Guida al sito BIt Club: compilazione documentazione di partecipazione ai Servizi offerti da Borsa Italiana, CC&G e Monte Titoli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida al sito BIt Club: compilazione documentazione di partecipazione ai Servizi offerti da Borsa Italiana, CC&G e Monte Titoli"

Transcript

1 Guida al sito BIt Club: compilazione documentazione di partecipazione ai Servizi offerti da Borsa Italiana, CC&G e Monte Titoli London Stock Exchange Group 19 May 2014

2 Introduzione BIt Club è un sito riservato a coloro che, in possesso dei requisiti previsti dalle norme vigenti, intendono perfezionare l adesione ai servizi offerti da Borsa Italiana, CC&G e Monte Titoli (di seguito Società Fornitrici), ovvero a coloro che in quanto già clienti hanno la necessità di modificare il proprio profilo di partecipazione ai medesimi servizi, oppure allargare la gamma dei servizi fruiti. BIt Club è uno strumento di comunicazione web based sviluppato per la comunicazione e la gestione in modalità telematica delle informazioni necessarie per la partecipazione dei clienti intermediari ai suddetti Servizi. BIt Club, inoltre, costituisce una library delle comunicazioni ai clienti. I servizi per i quali può essere richiesta la partecipazione mediante compilazione on line dell apposita documentazione di partecipazione sono: Servizio di Negoziazione forniti da Borsa Italiana S.p.A.; Servizio di compensazione e garanzia fornito da Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A. (CC&G); Servizio di riscontro e rettifica giornalieri (X-TRM) fornito da Monte Titoli S.p.A. L utilizzo dello strumento, per quanto riguarda le Aree Prospect, Guest e Member, di seguito illustrate, implica l accettazione delle norme contrattuali, descritte nelle Condizioni Generali Parte I e nelle Condizioni Generali Parte II, e degli allegati. London Stock Exchange Group Page 2

3 Modalità di accesso al sito E possibile accedere al sito attraverso il collegamento all indirizzo oppure tramite i link disponibili sui siti web di Borsa Italiana, CC&G e Monte Titoli. Il sito è organizzato in quattro aree distinte: Area Public Area Prospect Area Guest Area Member Il perfezionamento dell iter di adesione ai servizi offerti da una, alcune o tutte le Società Fornitrici prevede il passaggio da tutte le aree sopra elencate: Area Public dove è necessario compilare la Welcome Card per una prima specificazione dei dati del nuovo Cliente Area Prospect dove, attraverso il perfezionamento del Modulo di Richiesta Servizi, è formalizzato il rapporto contrattuale Area Guest dove sono specificati i dati operativi necessari per la fruizione dei servizi Area Member dove sono visualizzate le informazioni inerenti ai profili di partecipazione ai servizi fruiti. Da tale area del sito è possibile modificare tali dati e richiedere, in modalità semplificata, l adesione a nuovi servizi London Stock Exchange Group Page 3

4 Struttura delle aree del sito Di seguito si riporta lo schema della struttura secondo cui sono organizzate le Aree presenti nel sito. Si noterà che il passaggio attraverso le Aree Prospect e Guest è propedeutico nel caso in cui si intenda richiedere un servizio ad una Company del Gruppo di cui la società richiedente non sia già cliente (aderente); nel caso, invece, si desideri aderire ad un servizio di una Company del Gruppo di cui si è già clienti basterà compilare la richiesta nell Area. Area Guest BIt Area Member BIt Area Public 1. Welcome Card 2. Login Area Prospect 1. Modulo di Richiesta Servizi BIt 2. Modulo di Richiesta Servizi CC&G 3. Modulo di Richiesta Servizi Monte Titoli Documentazione di partecipazione Area Guest CC&G Documentazione di partecipazione Gestione dati e richiesta nuovi servizi Area Member CC&G Gestione dati e richiesta nuovi servizi Accesso libero Accesso tramite codice temporaneo Area Guest Monte Titoli Area Member Monte Titoli Documentazione di partecipazione Gestione dati e richiesta nuovi servizi Accesso tramite codice definitivo London Stock Exchange Group Page 4

5 Struttura delle aree del sito 2. La mappa del percorso attraverso BIt Club Cliente Member Area Guest BIt Area Member BIt Area Public Area Prospect Documentazione di partecipazione Gestione dati e richiesta nuovi servizi 1. Welcome Card 2. Login 1. Modulo di Richiesta Servizi BIt 2. Modulo di Richiesta Servizi CC&G 3. Modulo di Richiesta Servizi Monte Titoli Area Guest CC&G Documentazione di partecipazione Area Member CC&G Gestione dati e richiesta nuovi servizi Accesso libero Accesso tramite codice temporaneo Area Guest Monte Titoli Area Member Monte Titoli Documentazione di partecipazione Gestione dati e richiesta nuovi servizi London Stock Exchange Group Page 5

6 Area Public L accesso all Area Public è aperto a tutti coloro i quali hanno la necessità di acquisire informazioni di carattere generale sui servizi erogati dalle società del Gruppo Borsa Italiana, reperire la documentazione sulla loro attività e sui servizi dalle stesse offerti. Tale area è condivisa da tutte le società del Gruppo Borsa Italiana e per l accesso non sono necessarie credenziali di identificazione (user-id e password). L Area Public ha le seguenti prerogative: Di seguito alcuni esempi grafici utili alla comprensione delle procedure di adesione. L accesso all Area Public è il primo step dell iter di adesione ai servizi, che consiste nella compilazione della Welcome Card. Da tale Area è consentito l accesso alla Library, dove è possibile disporre della documentazione di tipo informativo e contrattuale. È il primo step necessario per l acquisizione dello status di cliente (Member) ai servizi offerti da tutte o da alcune delle società del Gruppo. I Membership Departments del Gruppo accompagneranno il nuovo cliente per tutto l iter di partecipazione. È il canale che i clienti di una società del Gruppo devono utilizzare nel loro percorso di partecipazione per acquistare i servizi resi disponibili da un altra società del medesimo Gruppo cui non ancora non aderiscano. È il punto di accesso per la compilazione delle Welcome Card che consente l ottenimento delle chiavi di accesso all Area Prospect, riservata ai clienti prospettici. Le credenziali di accesso all Area Prospect vengono inviate all indirizzo di posta elettronica specificato nella Welcome Card. La compilazione della Welcome Card non impegna all acquisto dei servizi. London Stock Exchange Group Page 6

7 Area Public: Welcome card La compilazione della Welcome Card prevede l immissione, da parte del cliente, dei seguenti dati: Ragione Sociale Indirizzo Città CAP Provincia Nazione Codice ABI Tipologia Società Nome Cognome Telefono Fax I dati specificati nella Welcome Card sono condivisi da tutte le società fornitrici. La compilazione dei campi contrassegnati dall asterisco (*) è obbligatoria. La selezione del tasto INVIA consente la visualizzazione dei dati specificati ai Membership Departments delle società del Gruppo. Successivamente all invio dei dati da parte del cliente il sistema invierà a tele nuovo utente la username e la password necessaria per accedere all area Prospect come di seguito illustrato. London Stock Exchange Group Page 7

8 Area Prospect L Area Prospect è accessibile attraverso le credenziali (user-id e password) ricevute via posta elettronica all indirizzo specificato nella Welcome Card. In Area Prospect sarà possibile selezionare i servizi di interesse attraverso la compilazione del Modulo di Richiesta Servizi, disponibile attraverso l opzione del campo SELEZIONA I SERVIZI Tramite questo modulo è possibile selezionare, in una unica soluzione, i servizi offerti da più società fornitrici, ovvero da una singola società. Il Modulo di Richiesta Servizi deve essere compilato on-line in tutte le sue parti. Dovrà poi essere stampato ed inviato in originale a mezzo posta al Membership Department della società destinataria (c.d. società fornitrice del servizio). Qualora siano opzionati i servizi offerti da più società fornitrici, è necessario stampare ed inviare a ciascuna di esse una copia del modulo di pertinenza della società stessa. Presa visione della richiesta dei servizi, verificati i requisiti di ammissibilità, il Membership Department della società destinataria della richiesta provvederà ad effettuare a mezzo posta l invio delle credenziali di accesso (user-id e password) al Rappresentante Contrattuale, i cui estremi sono specificati nel modulo, per l ingresso alla successiva Area Guest. La sottoscrizione del Modulo di Richiesta Servizi sottintende l accettazione delle norme contrattuali vigenti. London Stock Exchange Group Page 8

9 Area Prospect L Utente Prospect dovrà specificare i dati richiesti, nelle quattro sezioni dell MRS, nella sequenza proposta : Seleziona i Servizi Anagrafica Sede Legale Dati Rappresentante Contrattuale Dati Rappresentante Legale Solo al termine della compilazione di tutte le sezioni, e solo se tutte le informazioni sono state specificate, sarà possibile stampare il o i moduli per l inoltro degli stessi alla società fornitrice del servizio richiesto. Alla fine di ciascuna sezione è necessario memorizzare i dati specificati attraverso la selezione del tasto SALVA. I dati saranno disponibili all utente Prospect in modalità di sola lettura. Il tasto CONFERMA, visualizzabile alla fine della quarta sezione, attiva la stampa del modulo. La modifica delle informazioni memorizzate è possibile attraverso la selezione del tasto ELIMINA DATI. Non è possibile eliminare i dati di una singola sezione. Dovranno pertanto essere compilate ex-novo tutte le sezioni nella sequenza prevista. London Stock Exchange Group Page 9

10 Area Prospect: Modulo di Richiesta Servizi Borsa Italiana Nella sezione Borsa Italiana è possibile richiede i seguenti servizi di negoziazione nel/i seguente/i mercato/i: Mercato telematico azionario (MTA) Mercato MIV Mercato telematico dei securitised derivatives (SeDeX) Mercato telematico degli OICR aperti ed ETC (ETFplus) Segmento DomesticMOT Segmento EuroMOT Mercato "after hours" (TAH) Segmento IDEM Equity Segmento IDEX Segmento AGREX Mercato AIM Italia - MAC Mercato ExtraMOT Il sistema tiene conto della propedeuticità di alcuni servizi rispetto ad altri, tali corrispondenze vengono, se non rispettate, visualizzate nella pagina successiva all interno della Matrice di Congruenza. La selezione del tasto SALVA memorizza i dati nel sistema. Un messaggio a video segnala l invio corretto delle informazioni. London Stock Exchange Group Page 10

11 Area Prospect: Modulo di Richiesta Servizi CC&G Nella sezione CC&G è possibile richiede i seguenti servizi: Servizio di Compensazione e Garanzia nel Comparto Azionario in qualità di Partecipante Generale o Individuale o Indiretto; Servizio di Compensazione e Garanzia nel Comparto Derivati Azionari in qualità di Partecipante Generale o Individuale o Indiretto; Servizio di Compensazione e Garanzia nel Comparto Derivati dell Energia in qualità di Partecipante Generale o Individuale o Indiretto; Servizio di Compensazione e Garanzia nel Comparto Obbligazionario in qualità di Partecipante Generale o Individuale o Indiretto; mediante la struttura tecnologica IT CWS o BCS. Se vengono selezionati i Servizi di Compensazione e Garanzia nel/i Comparto/i Azionario e/o Obbligazionario in qualità di Partecipante Generale o Individuale il sistema automaticamente seleziona il servizio IT ICWS obbligatorio per i Partecipanti Diretti ai Comparti Azionario e Obbligazionario. La selezione del tasto SALVA memorizza i dati nel sistema. Un messaggio a video segnala l invio corretto delle informazioni. London Stock Exchange Group Page 11

12 Area Prospect: Modulo di Richiesta Servizi Monte Titoli Nella sezione Monte Titoli è possibile richiede i seguenti servizi: Servizio di riscontro e rettifica giornaliero (X - TRM) X TRM X TRM mediante conferimento di procura Più avanti saranno resi disponibili altri servizi come ad esempio il Servizio di Gestione Accentrata per Intermediari (Custody) La selezione del tasto SALVA memorizza i dati nel sistema. Un messaggio a video segnala l invio corretto delle informazioni. London Stock Exchange Group Page 12

13 Modulo di Richiesta di Servizi: Anagrafica Sede Legale Una volta selezionati i servizi di interesse, il sistema richiede la l indicazione dei dati di cui alla sezione successiva del Modulo di Richiesta di Servizi, ovvero Anagrafica Sede legale. I dati relativi alla Sede Legale sono valorizzati automaticamente dal sistema, sulla base delle informazioni già dettagliate nella Welcome Card. E richiesta la compilazione dei dati mancanti. Costituiscono campi obbligatori il codice fiscale e la partita IVA. E inoltre prevista la possibilità di modificare le informazioni pre visualizzate dal sistema. A chiusura della sezione, selezionato il tasto SALVA per la memorizzazione dei dati nel sistema, un messaggio a video segnala la corretta memorizzazione delle informazioni. Selezionare il tasto CONFERMA e poi il tasto CHIUDI per proseguire. London Stock Exchange Group Page 13

14 Modulo di Richiesta di Servizi: Dati Rappresentante Legale Selezionati i servizi di interesse, valorizzati i dati richiesti alla sezione Anagrafica sede legale, occorre specificare i dati del Rappresentante Legale. Spetta al Rappresentante Legale sottoscrivere il Modulo di Richiesta Servizi. La firma apposta sul Modulo di Richiesta Servizi costituisce specimen di firma del Rappresentante Legale. E possibile specificare Rappresentanti Legali diversi per ciascuna società fornitrice mediante selezione dell apposito check box. E possibile indicare più rappresentanti legali per Cliente, attraverso l opzione AGGIUNGI. In corrispondenza di ciascun nominativo segnalato è necessario indicare la società per la quale lo stesso svolge la funzione, attraverso la selezione di una società fornitrice. London Stock Exchange Group Page 14

15 Modulo di Richiesta di Servizi Dati: Rappresentante Contrattuale Successivamente alla compilazione dei dati relativi al Rappresentante Legale, occorre dettagliare le informazioni inerenti al Rappresentante Contrattuale. Il Rappresentante Contrattuale: può coincidere con la persona qualificata come Rappresentante Legale; esercita ogni potere attivo e passivo nei confronti della società fornitrice dei servizi, relativamente alla instaurazione e gestione del rapporto contrattuale. Il Modulo di Richiesta di Servizi dovrà essere accompagnato dallo specimen di firma del Rappresentante Contrattuale, che è il destinatario delle credenziali di accesso (user-id e password) alle Aree Guest e Member. London Stock Exchange Group Page 15

16 Modulo di Richiesta di Servizi: La conferma della richiesta La selezione del tasto ELIMINA DATI consente di cancellare tutti i dati inseriti; La selezione dl tasto CONFERMA RICHIESTA consente la visualizzazione della pagina relativa alla Disciplina applicabile al rapporto giuridico instauratosi con la società fornitrice del servizio a seguito dell accettazione scritta, da parte di questa ultima, della richiesta formulata dall utente Prospect. London Stock Exchange Group Page 16

17 Modulo di Richiesta di Servizi: La stampa del modulo La modifica dei dati relativi ad un modulo già inoltrato al Membership Department della società fornitrice il servizio è possibile solo attraverso la formalizzazione di una richiesta di annullo da inoltrare al medesimo ufficio. In questo caso il richiedente il servizio dovrà iniziare l iter di adesione dal principio, compilando una nuova Welcome Card. Una volta completate le operazioni fin qui descritte è necessario effettuare la stampa del o dei Moduli Richiesta Servizi, ritornare alla home page ed eseguire il log-out. Al ricevimento del Modulo di Richiesta di Servizi firmato, il Membership Department della società fornitrice espletate le verifiche necessarie provvederà ad inoltrare per , all attenzione del Rappresentante Contrattuale, le credenziali di accesso (user-id e password) all Area Guest. London Stock Exchange Group Page 17

18 Area Guest L Area Guest è accessibile mediante la specificazione dei codici di accesso (user-id e password) assegnati dalla società fornitrice del servizio alla ricezione e accettazione del Modulo di Richiesta Servizi, compilato in tutte le sue parti e debitamente firmato. Le credenziali di accesso vengono inviate a mezzo posta al Rappresentante Contrattuale, i cui dati sono specificati nel Modulo di Richiesta Servizi. La user-id e password utilizzate per l accesso all area Prospect perdono di validità una volta che il cliente ha perfezionato il Modulo di Richiesta Servizi. Un messaggio di posta elettronica informa l utente Prospect della disattivazione dei codici. L accesso all Area Guest è stato previsto per consentire la specificazione on-line delle informazioni di carattere operativo (compilazione Documentazione di partecipazione) necessarie per la fruizione del servizio richiesto, tali dati dipendono dalla Company e dal tipo di servizio per cui è stata chiesta l adesione. I campi previsti devono essere compilati nella successione proposta. Al fine di perfezionare l iter di partecipazione è necessario che tutte le mappe proposte dal sistema siano visualizzate, anche laddove le stesse siano riservate alla specificazione di dati non attinenti al profilo di partecipazione desiderato. In tale evenienza, visualizzata la mappa, è necessario semplicemente opzionare il tasto SALVA. Il dettaglio dei workflow presenti in Area Guest è disponibile all interno dell area stessa. London Stock Exchange Group Page 18

19 Area Guest L accesso all Area Guest è possibile attraverso le credenziali (user-id e password) indirizzate al Rappresentante Contrattuale. In quest area verranno visualizzati i tab relativi alla o alle company per i quali il soggetto si trovi in Area Guest Il Rappresentante Contrattuale può: Cambiare la propria password selezionando il tasto Cambia Password Profilare Utenti Company Compilare la Documentazione di Partecipazione attraverso la selezione del tasto COMPILA LA DOCUMENTAZIONE DI PARTECIPAZIONE nella Membership Area London Stock Exchange Group Page 19

20 Aree Guest e Member: Gestione password Per modificare la propria password basta semplicemente inserire la nuova password e confermarla. London Stock Exchange Group Page 20

21 Aree Guest e Member: Gestione Utenti Company Una delle facoltà dell Utente Guest, garantita anche in Area Member, è quella di autorizzare persone all interno della propria struttura al fine di interagire con il sistema. Tale operazione consente di creare numerosissimi profili, delegando a una o più figure la possibilità di utilizzare pressoché autonomamente il sistema e di curare i rapporti con gli uffici delle società fornitrici. L utente Administrator ha, comunque, sempre massima visibilità su quanto accade grazie ad un sistema di notifiche automatiche; egli può inoltre ampliare o revocare il livello di delega in qualsiasi momento e senza più doversi interfacciare direttamente con gli uffici Membership delle società fornitrici. Il servizio è attivato attraverso la funzione Gestione Utenti Company disponibile nelle Aree Guest e Member di ciascuna company. Per profilare Utenti Company, dopo aver cliccato sul pulsante Gestione utenti company, selezionare la voce Crea nuovo utente ; selezionare tutte le funzioni, differenziate, per ciascuna company, alle quali l utente deve essere abilitato. L utente riceverà una contenete la username e la password necessarie ad accedere alle aree riservate. London Stock Exchange Group Page 21

22 Area Member L Area Member è accessibile mediante i codici di accesso (user-id e password) assegnati dalla società fornitrice del servizio alla ricezione e accettazione del Modulo di Richiesta Servizi, compilato in tutte le sue parti e debitamente firmato. Le credenziali di accesso coincidono con quelle inviate a mezzo posta al Rappresentante Contrattuale. L accesso a tale area consente la gestione on-line dei dati di carattere operativo necessarie per la fruizione del servizio richiesto. Accedendo a quest Area è possibile : Visualizzare i propri Dati Inviare Richieste di Modifica degli stessi Effettuare la richiesta ad altri servizi offerti dalla società fornitrice Sono inoltre disponibili altre e più raffinate funzioni specifiche per ciascuna delle tre società fornitrici. Il dettaglio dei workflow e delle informazioni presenti in Area Member è disponibile all interno dell area stessa. London Stock Exchange Group Page 22

23 Il ruolo del Membership Department Il Membership Department della società destinataria della richiesta di partecipazione ai servizi (Borsa Italiana, CC&G, Monte Titoli) è in grado di accompagnare l utente BIt Club durante tutto il percorso di adesione. Il sito BIt Club, infatti, è dotato di una sezione Back end che permette al Membership Department di visualizzare gli stati di avanzamento della richiesta e fornire tutto il supporto che si rendesse necessario. L interazione fra l utente BIt Club e il Membership Department consente, attraverso fasi sequenziali, di perfezionare l adesione ai servizi. BIt Club, inoltre, consente la condivisione di alcuni dati fra le società fornitrici, con evidenti duplici vantaggi per l utente: i dati necessari alle diverse società fornitrici dei servizi sono immessi nel sistema una sola volta, perché queste ultime condividono l informazione tramite il sito attraverso l utilizzo dello strumento è possibile interagire contemporaneamente con più società fornitrici dei servizi a lui necessari. Il sistema effettua controlli di congruenza dei servizi richiesti, laddove esiste una forte interrelazione e dipendenza fra quelli disponibili. L ammissione alle negoziazioni su taluni mercati, per esempio, non può prescindere dalla partecipazione ai servizi di clearing e di post-trading. London Stock Exchange Group Page 23

24 Definizioni Definizioni, individuate al fine del presente documento, dei termini utilizzati con lettera maiuscola. I termini con la lettera maiuscola, non inclusi nell elenco sotto riportato, si intendono usati nello stesso significato di cui alle definizioni contenute nelle Condizioni Generali e nei suoi allegati, ivi inclusi i Regolamenti delle Società fornitrici dei Servizi. Credenziali di accesso, Codici di accesso, Codici Username e password di accesso all area Prospect, all area Guest o all area Member di BIt Club Società Fornitrice del Servizio o Company Borsa Italiana S.p.A., Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A., Monte Titoli S.p.A. Utente Administrator Soggetto a cui vengono assegnati Codici di accesso Rappresentante Contrattuale Rappresenta il soggetto di adeguato livello di responsabilità, nominato dal Cliente attraverso il suo Servizi di Borsa Italiana Servizio di negoziazione Utente Company Possono essere uno o più soggetti designati dal rappresentante contrattuale per l inserimento di tutti o solo di alcuni dati a BIt Club: la profilazione e la gestione degli stessi avviene a cura del cliente e quindi la conoscenza degli stessi da parte delle società fornitrici del servizio è ignorata Rappresentante Legale Autorizzato a ricevere ed effettuare, da e nei confronti della società fornitrice del servizio e in nome e per conto del cliente, qualunque dichiarazione e disposizione prevista dalle condizioni generali, nonché dagli allegati e dalla documentazione di partecipazione. Il Rappresentante Contrattuale può ricoprire tale funzione presso una, due o tutte e tre le Società del Gruppo Borsa Italiana. Servizi di Cassa di Compensazione e Garanzia Servizio di Compensazione e Garanzia Conto di default/liquidatore di default In assenza di specifica del liquidatore/conto di regolamento nel contratto concluso sui mercati regolamentati o organizzati, o fuori mercato, il sistema utilizza per il regolamento il liquidatore e il conto indicato di default Sito Il sito Servizi di Monte Titoli Servizio di Riscontro e Rettifica Giornalieri (X-TRM) London Stock Exchange Group Page 24

25 Contatti BORSA ITALIANA Membership Department Clients Services CASSA DI COMPENSAZIONE E GARANZIA Client Services & Business Development Department MONTE TITOLI Customer Management Division London Stock Exchange Group Page 25

26 La pubblicazione del presente documento non costituisce attività di sollecitazione del pubblico risparmio da parte di Borsa Italiana S.p.A. e non costituisce alcun giudizio, da parte della stessa, sull opportunità dell eventuale investimento descritto. Il presente documento non è da considerarsi esaustivo ma ha solo scopi informativi. I dati in esso contenuti possono essere utilizzati per soli fini personali. Borsa Italiana S.p.A. non deve essere ritenuta responsabile per eventuali danni, derivanti anche da imprecisioni e/o errori, che possano derivare all utente e/o a terzi dall uso dei dati contenuti nel presente documento. AGREX, BORSA ITALIANA, BORSA ITALIANA ITALIAN STOCK EXCHANGE, BORSA VIRTUALE, CITY FOR GOOD, DDM, ELITE, ETFplus, EUROMOT, EXPANDI, EXTRAMOT, IDEM-THE ITALIAN DERIVATIVES MARKET, IDEX, MIB, MIB 30, MIBTEL, MIDEX, MINIFIB, MIV, MOT, MTA, MTF, NIS, SEDEX, STAR, STAR SEGMENTO TITOLI CON ALTI REQUISITI, TECHSTAR nonché il marchio figurativo costituito da tre losanghe in obliquo sono marchi registrati di proprietà di Borsa Italiana S.p.A. CC&G è un marchio registrato di proprietà di Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A. MONTE TITOLI, X-TRM e MT-X sono marchi registrati di proprietà di Monte Titoli S.p.A. MTS, BOND VISION, EUROMTS sono marchi registrati di proprietà di MTS S.p.A. PALAZZO MEZZANOTTE CONGRESS CENTRE AND SERVICES, BEST VENUE INDICATOR, MARKET CONNECT sono marchi registrati di proprietà di BIt Market Services S.p.A. London Stock Exchange ed il relativo logo, nonché AIM sono marchi registrati di proprietà di London Stock Exchange plc. FTSE è un marchio registrato di proprietà del Gruppo London Stock Exchange ed è utilizzato da FTSE International Limited sotto licenza. GATElab, Traderpath, Algorithmicpath, Exchangepath sono marchi registrati di proprietà di Gatelab S.r.l. I suddetti marchi registrati, nonché gli ulteriori marchi di proprietà del Gruppo London Stock Exchange, non possono essere utilizzati senza il preventivo consenso scritto della società del Gruppo proprietaria del marchio. Il Gruppo promuove e offre i servizi Post Negoziazione prestati da Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A. e da Monte Titoli S.p.A., secondo modalità eque, trasparenti e non discriminatorie e sulla base di criteri e procedure che assicurano l'interoperabilità, la sicurezza e la parità di trattamento tra infrastrutture di mercato, a tutti i soggetti che ne facciano domanda e siano a ciò qualificati in base alle norme nazionali e comunitarie e alle regole vigenti nonché alle determinazioni delle competenti Autorità. Maggio 2014 Borsa Italiana S.p.A. London Stock Exchange Group Tutti i diritti riservati. Borsa Italiana S.p.A. Piazza degli Affari, 6, Milano London Stock Exchange Group Page 26

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana 1. Definizioni 1.1 I termini con la lettera iniziale maiuscola impiegati nelle presenti Condizioni Generali Parte II si intendono usati salvo diversa

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Un ordine su misura per ogni taglia

Un ordine su misura per ogni taglia Un ordine su misura per ogni taglia Le funzionalità Cross Order e Block Trade Facilities sui mercati cash Cross Order e BTF Introduzione I Cross Order e la Block Trade Facilities (BTF) sono due nuove tipologie

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (IN VIGORE DAL 1 DICEMBRE 2014) INDICE POLITICA... 1 1 DISPOSIZIONI

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Conoscere la Borsa e gli strumenti finanziari. Una breve guida al ruolo di Borsa Italiana e alle caratteristiche dei principali strumenti finanziari

Conoscere la Borsa e gli strumenti finanziari. Una breve guida al ruolo di Borsa Italiana e alle caratteristiche dei principali strumenti finanziari Conoscere la Borsa e gli strumenti finanziari Una breve guida al ruolo di Borsa Italiana e alle caratteristiche dei principali strumenti finanziari ALETTI VIEW CERTIFICATE Prima dell'adesione leggere il

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI CLIENTI PROFESSIONALI

INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI CLIENTI PROFESSIONALI INFORMATIVA SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI CLIENTI PROFESSIONALI Banca Akros ha predisposto una politica di esecuzione e di gestione degli ordini (di seguito: politica di esecuzione degli ordini)

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

V1pc Internet Banking

V1pc Internet Banking 2.6 Area Portafoglio In questa area è possibile ottenere informazioni sull'andamento del portafoglio titoli relativa al dossier selezionato tenendo così costantemente aggiornati l utente sul valore degli

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop.

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. Revisione del 15/02/11 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di trasmissione

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

Guida alla registrazione al sistema Alias nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR. Versione 1.0

Guida alla registrazione al sistema Alias nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR. Versione 1.0 nell ambito della sperimentazione di cui alla Delibera n. 42/13/CIR Versione 1.0 1 Introduzione L impiego di Alias come mittente nei messaggi è attualmente regolato dalla delibera n. 42/13/CIR concernente

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI Nel rispetto della nuova disciplina comunitaria introdotta dalla direttiva 2004/39/CE

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014 Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE Versione 1.0 24 Giugno 2014 1 Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 Indice delle tabelle... 4 Obiettivi del documento...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli