Magazine. L Informatore. » Ascom Magazine» Vita associativa» Notizie e Scadenze» Previdenza» Eventi e ricorrenze. autunno 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Magazine. L Informatore. » Ascom Magazine» Vita associativa» Notizie e Scadenze» Previdenza» Eventi e ricorrenze. autunno 2013"

Transcript

1 Magazine autunno 2013 AscoMagazine L Informatore NOTIZIARIO DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI» Ascom Magazine» Vita associativa» Notizie e Scadenze» Previdenza» Eventi e ricorrenze

2 il territorio indice Orari di Apertura Lunedì 9.00 / / Martedì e Mercoledì 9.00 / / Giovedì e Venerdì 9.00 / Sportello Legale ogni Lunedì pomeriggio / previo appuntamento Cairate Fagnano Olona Busto Arsizio Sportello Sicurezza previo appuntamento Sportello Igiene Solbiate Olona e sicurezza alimentare previo appuntamento Olgiate Olona Gorla Maggiore Castellanza Gorla Minore Marnate Sportello FIT Federazione Italiana tabaccai ogni primo e terzo Giovedì del mese 9.30 / Patronato Enasco Lunedì, Martedì e Mercoledì 8.45 / SCARICA GRATIS l applicazione per ipad e iphone su App Store: ascom busto Direzione Redazione Amministrazione Via machiavelli Busto Arsizio Tel. 0331/ Direttore responsabile: Alessandro Castiglioni Collaboratori: Annaelisa Frattolillo, Michela Moriggi, Stefano Borroni Editoriale Vita associativa Assunzioni e-commerce Previdenza Vita associativa Professioni... Sommelier Macellaio Spunti di riflessione... Scadenze Per saperne di più... Calendario corsi Calendario eventi e... molto altro!

3 Informatore diventa Ascom Magazine Assemblea dei Fiduciari - 26 giugno Editoriale 4 Il nostro Informatore da questo numero diventa Ascom Magazine con una veste del tutto nuova. La cadenza sarà trimestrale, i contenuti e la grafica saranno in linea con le modalità di comunicazione più moderne. Abbiamo inoltre previsto degli spazi per tutti gli associati che vogliono farsi conoscere e pubblicare delle proposte commerciali. Non esitate a contattarci! Per la distribuzione ci affideremo alla collaborazione del Distretto del Commercio che proseguendo le iniziative di solidarietà sociale darà un opportunità a persone disoccupate. Il Direttore: Alessandro Castiglioni Vita Associativa 5...desidero augurare a tutti noi di poter proseguire sul cammino intrapreso, seguendo i valori del innovazione e della volontà di crescita, nonostante le difficoltà che stiamo affrontando, poichè IL VALORE DELLE IDEE VA OLTRE LA CRISI! Il Presidente Romeo Mazzucchelli

4 Devi Assumere un dipendente per un breve periodo di tempo e non sai Come? ASCOM E POSTE ITALIANE: convegno sulle nuove frontiere del commercio online Assunzioni 6 Ecco alcuni suggerimenti: IL SISTEMA DEI BUONI (voucher): il pagamento delle prestazioni di lavoro occasionale avviene attraverso dei buoni. Il valore nominale è comprensivo della contribuzione INPS, INAIL e di un compenso al concessionario (INPS). Il valore lordo di un buono è pari a 10,00 corrispondenti a 7,50 netti. LAVORO A TEMPO DETERMINATO: questo tipo di contratto da origine ad un rapporto di lavoro che si caratterizza per la preventiva determinazione della sua durata estinguendosi automaticamente allo scadere del termine fissato inizialmente, con possibilità di una sola proroga, se adeguatamente motivata. La durata complessiva del rapporto a termine (contratto iniziale più proroga) non deve essere superiore ai 3 anni. LAVORO INTERMITTENTE O A CHIAMATA: si tratta di un particolare modello di lavoro subordinato caratterizzato da prestazioni discontinue a seconda della necessità del datore di lavoro che chiamerà il lavoratore. Per ulteriori approfondimenti contattate il nostro ufficio Gestione del Personale. e-commerce 7 Abbiamo raggiunto e sottoscritto un accordo vantaggioso per tutti i nostri associati con Poste Italiane dopo il convegno dello scorso 8 aprile tenuto presso Villa Calcaterra di Busto Arsizio, dove ASCOM Busto Arsizio e Poste Italiane hanno presentato insieme il progetto di e-commerce con soluzioni innovative per la crescita del commercio nelle vendite on-line. Con questa nuova proposta l Ascom sottolinea l importanza di essere sempre attenti al mondo che cambia, anche nelle modalità di vendita dei prodotti, perché oggi l e-commerce è più che mai una soluzione importante, sia per resistere alla crisi che per espandere il proprio bacino di mercato, soprattutto quello dei prodotti made in Italy in tutto il mondo. Un innovazione che rappresenta un investimento tutto sommato accessibile in un momento di difficoltà generale. La Piattaforma di Poste Italiane ha il vantaggio di offrire un pacchetto completo, che si basa su un software open source,

5 ...continua Alcune testimonianze con ns. Associati già presenti da anni on-line e-commerce 8 e comprende anche i servizi di pagamento elettronico e di spedizione, oltre che un call center per l assistenza ai clienti. La sfida futura potrebbe essere quella di creare il primo Distretto del commercio virtuale italiano, una sinergia tra esercenti con l intento di aprire una sorta di centro commerciale cittadino che potrebbe presto debuttare in rete. Invitiamo gli associati interessati a rivolgersi all ufficio centrale di Poste Italiane per maggiori dettagli. e-commerce 9 Interviste: alla domanda Mi sa dire in poche parole cosa vuol dire oggi avere un sito internet? Coltelleria Collini snc di Collini D.E.R.F. articoli casalinghi, coltelleria - RUDY COLLINI: Dopo 15 anni di esperienza online posso confermare che per un azienda la presenza on-line oggi è più che mai fondamentale Giudici Maria Pia articoli per bambini, abbigliamento - FRANCESCO REGALIA: E una vetrina su tutto il territorio nazionale e non solo che con un solo negozio non si otterrebbe mai!! E un esperienza assolutamente positiva Galco srl articoli all ingrosso di profumi cosmetici ed accessori per acconciatori. - RICCARDO GALLI: Il nostro sito rappresenta uno strumento utile per mettere a disposizione del professionista acconciatore i nostri prodotti in particolare gli accessori con visibilità immediata

6 50&Più Caaf informa...continua Previdenza 10 Da quest anno i pensionati, a seguito di una disposizione contenuta nella legge di stabilità 2013 (legge n. 228/2012), non hanno più ricevuto per posta dagli enti previdenziali, tra cui l Inps, né la certificazione relativa ai propri redditi (mod. CUD 2013) necessaria per la presentazione del 730/2013 e per l ISEE, né il certificato di pensione (mod. OBis M) riepilogativo del pagamento della prestazione pensionistica nel corso del 2013, ma detti documenti sono stati messi a disposizione per via telematica. Per tutti coloro dunque che non hanno familiarità con internet, o comunque preferiscono non cambiare le proprie abitudini, 50&Più Caaf e il Patronato 50&Più Enasco, con i loro uffici presenti su tutto il territorio nazionale, sono a disposizione per la stampa e la consegna - a titolo gratuito - di detti modelli. Assegno sociale, cresce il requisito dell età Dal 1 gennaio di quest anno il requisito dell età, 65 anni per le donne e per gli uomini, per ottenere l assegno sociale è salito per l incremento della speranza di vita. Previdenza 11 A chi spetta I requisiti richiesti sono i seguenti: cittadinanza e residenza sul territorio nazionale. Ne hanno comunque diritto anche i rifugiati politici, nonché i cittadini dell Unione Europea, purchè risiedano in Italia; 65 anni e tre mesi di età, sia per gli uomini e sia per le donne; Assenza di redditi, ovvero conseguimento di redditi inferiori ad un determinato limite; Dal 1 gennaio 2009, inoltre, è richiesta una ulteriore condizione costituita dal soggiorno legale, in via continuativa, per almeno dieci anni in Italia. L importo spettante L importo dell assegno sociale viene fissato in base all entità del reddito personale e, nel caso di persone sposate, si tiene conto del reddito cumulato con il coniuge. Gli uffici 50&Più Caaf sono a disposizione su tutto il territorio nazionale per fornire consulenza e assistenza al numero verde sito: alla voce Fisco.

7 Concorso Vetrine 2013 Il mercato ti premia Vita Associativa 12 Anche quest anno il Distretto Urbano del Commercio di Busto Arsizio in collaborazione con l Amministrazione Comunale, ha proposto diverse iniziative, eventi e manifestazioni che hanno l obbiettivo di promuovere e valorizzare la città e le realtà commerciali presenti. Tra le tante iniziative ritroviamo il Concorso Vetrine intitolato La Primavera Made in Italy, iniziativa che ha riscontrato un notevole successo, viste le numerose adesioni, circa 70 commercianti dell intero territorio di Busto Arsizio. Come la scorsa edizione si è deciso di premiare anche la categoria dei pubblici esercizi che hanno creato aperitivi e allestito buffet a tema, vincitore della stessa IL DUETTO di P.zza San Giovanni 2, al secondo posto ANUBI CAFFÈ Via Marsala 60 e B. BAR P.zza Trento Trieste. Per la categoria negozi al dettaglio al primo posto troviamo CARPISA Via San Gregorio, segue L ERBORISTERIA ROVEDA P.zza San Giovanni e al terzo posto WATCHES & JEWELS 24 Via Roma 24. Vita Associativa 13 Il giorno 6 giugno 2013 è iniziato il concorso a premi denominato IL MERCATO TI PREMIA un iniziativa che durante tutto il mese di Giugno ha coinvolto tutti i mercati cittadini e numerosi operatori che hanno aderito alla stessa (circa 40). A fronte di una spesa minima presso i banchi che esponevano la locandina, i clienti ricevevano una cartolina che permetteva di vincere buoni spesa da euro per un montepremi totale di 3.000,00. Aimar Giorgio e Ricciardo Roberto, promotori del concorso a premi, si ritengono soddisfatti del risultato ottenuto, I clienti hanno accolto con entusiasmo questa iniziativa - afferma Aimar - la quale sarà solo un punto di partenza, il nostro obiettivo è quello di promuovere il nostro mercato, dove la gente può trovare professionalità, qualità e cortesia. Visto il successo riscontrato tra la clientela - conclude Ricciardo - in futuro speriamo di ripeterla e perché no, magari aumenteremo il montepremi dando la possibilità a più persone di vincere!

8 Vita Associativa 14 Concorso Gratta e Risparmia Il sindaco Luigi Melis di Solbiate Olona consegna alla Presidente CRI, Simona Sangalli la beneficienza raccolta durante il concorso a premi Gratta e Risparmia organizzato dal Distretto Medio Olona. Busto Arsizio 16 luglio 2013 Una delegazione di Confcommercio Veneto ha partecipato ad una giornata studio sui Distretti Urbani del Commercio. La delegazione è stata accolta nella sala consigliare del Comune dove si è svolta la prima parte della giornata con l approfondimento delle modalità organizzative e successivamente con una visita sul campo per le vie di Busto.

9 Ricordati di......continua Controllare i messaggi arrivati nella casella PEC, eventuali termini legali di scadenza legati ai documenti inviati decorrono dalla data di arrivo nella casella, non da quella in cui vengono letti.. Applicare l imposta di bollo di 2,00 sulle fatture relative ad operazioni non soggette ad IVA di importo superiore a 77,47 dal 26 giugno Da tale data l imposta di bollo stabilita nella misura di 14,62 è aumentata a 16,00 Scadenze Regolarizzare la posizione di mediatore - agente rappresentante di commercio entro il 30 settembre 2013 presso la CCIAA Sostituire le BORSE non biodegradabili è stato pubblicato il decreto con il quale i Ministeri dell Ambiente e quello dello Sviluppo Economico hanno individuato le caratteristiche tecniche dei sacchetti per l asporto delle merci (D.M. 18/03/13) scatterà dal prossimo 13/11 se entra in vigore il Decreto... Iscriversi al sistema Sistri dal 1 ottobre 2013 se si producono rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti o si gestiscono rifiuti pericolosi, mentre per tutte le altre imprese l avvio del sistema è fissato per il 3 marzo 2014 Scadenze 17 Verificare le nuove disposizioni sull emissione in atmosfera di gas fluorurati ad effetto serra superiori a 3 Kg emessi da impianti fissi di refrigerazione, condizionamento d aria, pompe di calore, sistemi fissi di protezione antincendio...

10 Per saperne di più PEC 30 Giugno 13 La posta elettronica certificata (PEC) ha lo stesso valore legale della raccomandata postale A/R. Affinché all invio di documenti tramite PEC sia riconosciuto valore legale è necessario che sia il mittente che il destinatario del messaggio siano titolari di una casella di posta elettronica certificata. Dopo l invio di un messaggio tramite PEC il gestore del sistema informatico (ex. Aruba, Poste italiane ) deposita nella casella del mittente due ricevute: una di accettazione e una di avvenuta consegna del messaggio nella casella del destinatario. Da notare è che la ricevuta di avvenuta consegna attesta che il messaggio è arrivato nella casella del destinatario indipendentemente dall avvenuta lettura dello stesso. E quindi consigliabile porre molta attenzione ai messaggi ricevuti, infatti è dal momento dell arrivo nella casella del ricevente che decorrono anche eventuali termini legali di decadenza collegati alla natura del documento. I vantaggi dell utilizzo della PEC sono essenzialmente legati al risparmio di tempo e di costi rispetto all utilizzo del mezzo postale tradizionale. Per saperne di più Sistri, si parte il 1 Ottobre con i rifiuti pericolosi Sospeso per tutto il 2013 il pagamento dei contributi di iscrizione Il Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi, sarà attivato dal 1 ottobre 2013 Lo stabilisce il decreto del Ministero dell Ambiente.del 20 marzo 2013 Il pagamento dei contributi di iscrizione al sistema resterà invece sospeso per tutto il Dal 30 aprile saranno avviate, per concludersi entro il 30 settembre, le procedure di verifica per l aggiornamento dei dati delle imprese per le quali il sistema partirà ad ottobre. Dal 30 settembre al 28 febbraio 2014 sarà effettuata analoga verifica per tutte le altre imprese. Le imprese che trattano rifiuti non pericolosi potranno comunque utilizzare il Sistri, su base volontaria, dal 1 ottobre prossimo. A partire dal 3 marzo 2014 il sistema sarà pienamente operativo per tutti gli operatori.

11 Consigli di un Sommelier Vini di settembre e autunno inoltrato Macellai Professione Il mese di settembre è il mese di passaggio tra la stagione estiva e l autunno vero e proprio e può presentare condizioni climatiche molto differenti da un anno all altro. La scelta di un cibo o una bevanda è molto condizionata dalle temperature, per cui in un settembre ancora caldo si proseguirà a consumare del vino bianco mentre col sopraggiungere del fresco ci si indirizzerà verso dei vini rossi. In questo caso saranno vini non troppo strutturati, ad esempio un Rosso di Montalcino, un Sangiovese, un Nebbiolo, o addirittura dei vini frizzanti come Bonarda e Gutturnio, molto digeribili e adatti ad accompagnare le buone grigliate che possiamo ancora preparare e apprezzare in settembre. In pieno autunno, con l arrivo del freddo, si creano i presupposti per poter gustare vini più importanti e strutturati che legano perfettamente con i piatti più tipici della nostra tradizione, ad esempio la cassoeula e polenta e bruscit. Quindi accompagneremo questi piatti con una buona Barbera, un Barolo, oppure rivolgendoci a prodotti d oltralpe potremo senz altro ospitare sulla nostra tavola anche un buon Cabernet o un Merlot. Professione Il 12 e il 13 maggio presso ModenaFiere si è svolta la prima edizione di imeat, evento dedicato al negozio di macelleria. Sono state registrate oltre 2500 presenze, moltissimi i macellai provenienti da tutt Italia che hanno reso questa fiera un evento a carattere nazionale. Tra i numerosi visitatori troviamo anche una piccola delegazione partita da Busto di circa 20 operatori nel settore. Tra loro il Sig. Piran Gianfranco, Pres. Sindacato Macellai, che si ritiene molto soddisfatto di questa esperienza finalmente una fiera dedicata ai piccoli negozi di macelleria - afferma - ci è stata data la possibilità di migliorare le nostre conoscenze sia a livello tecnico che gastronomico e di approfondire aspetti innovativi. È stata sicuramente un esperienza positiva, da riorganizzare anche il prossimo anno - afferma il Sig. Barlocco Antonio - questa fiera ha permesso a noi macellai di conoscere, migliorare, affrontare ed uscire da questo difficile periodo di crisi, le richieste dei nostri clienti negli anni sono cambiate, le persone ormai chiedono prodotti di qualità, non troppo costosi e soprattutto veloci da preparare, per questo motivo la manifestazione ha avuto tra i temi principali anche la preparazione di piatti pronti, con nuove proposte di ricette da affiancare a quelle tradizionali.

12 Spunti di riflessione Commercio, economia, negozio, cliente, negoziante, termini in via di estinzione? Oggi parliamo di domanda ed offerta questi termini occultano l uomo ed il suo modo di mostrarsi umano, socievole. Il nostro comune è partner fondatore del Distretto del Commercio medio Olona (DIVO). Lo scopo del distretto è quello di promuovere e valorizzare il territorio, coinvolgendo amministrazioni locali, associazioni ed operatori privati per rendere il commercio una leva di sviluppo locale, di aggregazione e di coesione sociale si vuole inoltre accrescere le risorse economiche, culturali ed ambientali che consentono ad un contesto urbano di mantenersi vivo e dinamico, senza dimenticare le proprie radici di storia e di tradizione. Il DIVO opera da circa un anno per promuovere le attività del commercio e servizi cosiddetti di vicinato in otto comuni, è riconosciuto dalla regione ed opera sul territorio con l azione diretta dei commercianti e delle istituzioni, se anche i clienti parteciperanno a questo progetto, potremo avere l economia, il mercato, la domanda e l offerta, legati al nostro territorio per una crescita omogenea e sostenibile, sottolineo sostenibile! Solbiate Olona, Olgiate Olona, Castellanza, Marnate, Gorla Minore, Gorla Maggiore, Cairate e Fagnano, otto comuni con 496 negozi Spunti di riflessione di vicinato (dati censimento 2011) su una superficie di mq, negozi concentrati nelle zone ad alta densità abitativa, nei centri storici. ciao Carletto, sei venuto a prendere il pane?, buongiorno signora Pina, voglio anche due etti di burro, quello che prende sempre mia mamma ; un tempo ci si conosceva tutti per nome! Altri tempi, oggi spingiamo un carrello, usiamo la cassa automatica, paghiamo con moneta virtuale ed usciamo in un enorme parcheggio stipato di auto e di sconosciuti. In questo mondo difficile la figura del negoziante di quartiere fatica a sopravvivere! Siamo sicuri che debbano sparire i negozi sottocasa? La passeggiata dopo cena, per due chiacchiere od un caffè, in quartieri senza negozi, in centri storici ridotti a ricovero per la notte, non attira nessuno. Proviamo a pensare al negozio come punto amico, proviamo a frequentare i negozietti di paese, conosciamone i gestori e la loro disponibilità ad offrire accoglienza, anche solo un riparo dalla pioggia; un bicchiere d acqua ed un servizio igienico li trovi oltre che al bar, anche in una lavanderia o dal ferramenta. Carletto, piove, ti bagni tutto, vieni ti presto un ombrello, me lo porti domani quando vieni a prendere il pane A livello comunale e di distretto stiamo elaborando interessanti progetti per riqualificare il tessuto urbano servito dai negozi di vicinato mentre continueranno le iniziative sperimentate nelle festività Natalizie e con il girinvalle appena concluso. Il DIVO invita a consultare il nuovo portale ed il blog. Ugo Bassi assessore al commercio ed attività produttive.

13 Calendario corsi di formazione - calendario soggetto a variazioni -... continua SETTEMBRE 2013 Calendario Corsi 24 lun 16 Formazione Sanitaria Rinnovo lun 23 Formazione Sanitaria Base lun 30 Formazione Sanitaria Rinnovo OTTOBRE 2013 lun 07 Formazione Sanitaria Rinnovo mer 09 RLS Aggiornamento (4 ore) lun 14 Formazione Sanitaria Rinnovo mer 16 RLS (32 ore) lun 21 RSPP Rischio Basso lun 21 Form. Sanitaria Base mar 22 RSPP Rischio Basso mer 23 RLS (32 ore) lun 28 Formazione Sanitaria Rinnovo mer 30 RLS (32 ore) Calendario Corsi 25 lun 30 RSPP Rischio Basso mar 31 RSPP Rischio Basso NOVEMBRE 2013 lun 04 Formazione Sanitaria Base mer 06 RLS (32 ore) mer 06 RSPP Rischio Basso mer 13 RLS (32 ore) lun 18 RSPP Aggiorn. I modulo lun 18 Formazione Sanitaria Rinnovo mer 20 RLS (32 ore) lun 25 RSPP Aggiorn. II modulo lun 25 Formazione Sanitaria Rinnovo mer 27 RLS (32 ore)

14 Calendario eventi Busto e Valle - calendario soggetto a variazioni - Indirizzi utili dove... puoi trovare molto altro! Eventi e Ricorrenze 26 SETTEMBRE Sagra del Gerbone - Olgiate Olona dom 08 Busto - Scopello partenza Museo del tessile - Busto Arsizio ven 13 e 20 Busto Folk - Museo del tessile - Busto Arsizio dal 12 al 29 Ok Ein Prosit - Colonie Elioterapica - Busto Arsizio sab 14 Città dei Bambini: eventi ed attività ludiche - Olgiate Olona dom 15 Sagra di San Gregorio - Busto Arsizio dom 15 Botteghe Aperte - Gorla Minore dom 15 Festa Comunità Pastorale per San Gregorio - Olgiate Olona 28 e 29 Street Art & Music - in centro - Busto Arsizio OTTOBRE 2013 dom 06 Sagra della Zucca - Olgiate Olona dom 13 La Domenica Contadina - P.zza San Giovanni - Busto Arsizio dom 20 Sagra d Autunno - Olgiate Olona NOVEMBRE 2013 dom 10 La Via del Cioccolato - Via Montebello - Busto Arsizio Eventi e Ricorrenze 27

15

Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza

Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza CIRCOLARE Febbraio 2014 Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza Gentili clienti! Con la presente circolare vorremmo portarla a conoscenza delle

Dettagli

Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza

Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza Informativa - ONB Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013 n. 147) - Principali novità in materia di lavoro e previdenza INDICE 1 Premessa... 2 2 Sintesi delle principali novità in materia di lavoro e previdenza...

Dettagli

BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014

BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014 BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014 Premessa La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni,

Dettagli

IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO ED IL SISTEMA DEI VOUCHER

IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO ED IL SISTEMA DEI VOUCHER Numero 63 Settembre 2013 IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO ED IL SISTEMA DEI VOUCHER Lavoro a cottimo, lavoro a domicilio, lavoro nero, lavoro interinale, lavoro precario: sembra davvero che di

Dettagli

formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio

formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio FOR.TE Avvio 2/2012 I nuovi bandi per la formazione dei dipendenti formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio Fondo For.Te (Fondo paritetico interprofessionale

Dettagli

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE CAPP Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE Iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

1. INDICAZIONI RELATIVE ALLA NORMA TRANSITORIA: iscrizione e contribuzione

1. INDICAZIONI RELATIVE ALLA NORMA TRANSITORIA: iscrizione e contribuzione Milano, febbraio 2008 Circolare n. 2/08 ALLE IMPRESE INTERESSATE Loro Sedi Alla c.a. Amministrazione del Personale Alla c.a. RSU p.c.: Organizzazioni sindacali Associazioni industriali territoriali Oggetto:

Dettagli

ARGOMENTO: SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO. Bando INAIL 2013: Contributi per interventi in materia di sicurezza e salute sul lavoro

ARGOMENTO: SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO. Bando INAIL 2013: Contributi per interventi in materia di sicurezza e salute sul lavoro ARGOMENTO: SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Bando INAIL 2013: Contributi per interventi in materia di sicurezza e salute sul lavoro Bando BANDO ISI 2013 L'Inail finanzia in conto capitale le spese

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

/DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR

/DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR /DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR Il lavoro occasionale di tipo accessorio è una particolare modalità di prestazione lavorativa prevista dalla Legge Biagi. La sua finalità è regolamentare quei rapporti

Dettagli

Progetto di Analisi dei Bisogni

Progetto di Analisi dei Bisogni Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 3/2015 Carissimo Socio, Progetto di Analisi dei Bisogni la nostra Associazione, ha avviato a fine 2014 un progetto di Analisi dei Bisogni dei Soci al fine di migliorare

Dettagli

NEWSLETTER LAVORO FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI

NEWSLETTER LAVORO FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI NEWSLETTER N. 2/2014 NEWSLETTER LAVORO FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI ULTIME NOVITA FISCALI GESTIONE SEPARATA INPS: ALIQUOTE VE 2014 CIRCOLARE INPS N. 18 DEL FEBRRAIO 2014 DIFFERIMENTO AUTOLIQUIDAZIONE

Dettagli

SCADENZARIO GENNAIO 2011

SCADENZARIO GENNAIO 2011 SCADENZARIO GENNAIO 2011 1 Sabato SETTORE ACCISE: avvio sistema telematico per la generazione del Documento Amministrativo di Accompagnamento dei prodotti spediti in sospensione di accisa (ex DAA) RIFIUTI

Dettagli

I servizi dello Sportello Enasco di Confcommercio Cosenza

I servizi dello Sportello Enasco di Confcommercio Cosenza I servizi dello Sportello Enasco di Confcommercio Cosenza Introduzione Da trent anni al servizio della società che lavora, l Enasco (Ente Nazionale di Assistenza Sociale per i Commercianti) è l ente di

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

Da dove veniamo. giugno 2013, documento riservato. Orgoglio BiancoRosso

Da dove veniamo. giugno 2013, documento riservato. Orgoglio BiancoRosso Da dove veniamo Il Basket pesarese ha una Storia molto lunga e importante.una storia che ha attraversato gli anni 50, gli anni 60,gli anni 70, gli anni 80, gli anni 90 ed è arrivata fino ad oggi. Da dove

Dettagli

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Adozioni a Distanza e Progetti di Solidarietà NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Progetti Un successo in più. Il progetto di recupero scolastico e socializzazione riservato agli ospiti del Dom

Dettagli

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MARZO 2014

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MARZO 2014 NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MARZO SISTRI: ULTIME NOVITÀ Il Sistri è stato rinviato al 2015? No! Con la Conversione in Legge del Decreto n. 150/2013, noto con il nome di Milleproroghe, è stato posticipato

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

Natural Climate System

Natural Climate System CERTIFICAZIONE DEL FRIGORISTA SECONDO IL Dpr 43/2012 Gentile tecnico installatore, come è noto, in data 11 febbraio 2013 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Comunicato del Ministero dell Ambiente

Dettagli

Previdenza complementare

Previdenza complementare Previdenza complementare INTRODUZIONE ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Pensioni sempre più basse! Perché la pensione di base non sarà più sufficiente? L introduzione del metodo di calcolo contributivo prevede

Dettagli

CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE. Una guida pratica per le famiglie AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5

CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE. Una guida pratica per le famiglie AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di: CASSANO D A. POZZUOLO M. INZAGO SETTALA LISCATE TRUCCAZZANO MELZO VIGNATE CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE Una guida pratica per le famiglie INDICE I servizi attivati

Dettagli

Borse di Formazione Polaris

Borse di Formazione Polaris Sardegna Ricerche POLARIS Borse di Formazione Polaris 2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 20 BORSE DI FORMAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO LE AZIENDE E I CENTRI DI RICERCA INSEDIATI NELLE SEDI DEL PARCO SCIENTIFICO

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

Am Consulting ha un nuovo Partner e Vi propone un nuovo servizio : Elaborazione Buste Paga e Contributi. Il servizio viene fornito dalla

Am Consulting ha un nuovo Partner e Vi propone un nuovo servizio : Elaborazione Buste Paga e Contributi. Il servizio viene fornito dalla Am Consulting ha un nuovo Partner e Vi propone un nuovo servizio : Elaborazione Buste Paga e Contributi Il servizio viene fornito dalla Servizio di Elaborazione Buste Paga e Contributi Affidabilità e Competenza

Dettagli

START UP PROFESSIONALE PROFESSIONE PSICOLOGO ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI FISCALI E CONTABILI

START UP PROFESSIONALE PROFESSIONE PSICOLOGO ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI FISCALI E CONTABILI START UP PROFESSIONALE PROFESSIONE PSICOLOGO ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI FISCALI E CONTABILI 1 APERTURA PARTITA I.V.A. Lo psicologo che svolge in modo abituale e senza vincolo di subordinazione la propria

Dettagli

Utilizzo della PEC nella strategia ICT dell INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Dott. Guido Ceccarelli Pisa, 8 maggio 2012

Utilizzo della PEC nella strategia ICT dell INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Dott. Guido Ceccarelli Pisa, 8 maggio 2012 Utilizzo della PEC nella strategia ICT dell INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Dott. Guido Ceccarelli Pisa, 8 maggio 2012 La strategia comunicativa dell INPS: accesso multicanale

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

CDP SpA Servizio Sviluppo Attività Immobiliare. Attività e strumenti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico

CDP SpA Servizio Sviluppo Attività Immobiliare. Attività e strumenti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico CDP SpA Servizio Sviluppo Attività Immobiliare Attività e strumenti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico Valorizzazioni immobiliari > Introduzione A fronte dei vincoli imposti dal

Dettagli

Provincia di Pordenone Settore Politiche del Lavoro e Programmazione Sociale LAVORO ACCESSORIO

Provincia di Pordenone Settore Politiche del Lavoro e Programmazione Sociale LAVORO ACCESSORIO Provincia di Pordenone Settore Politiche del Lavoro e Programmazione Sociale LAVORO ACCESSORIO LAVORO ACCESSORIO Particolare modalità di prestazione lavorativa prevista dalla Legge delega 14 febbraio 2003,

Dettagli

NOVITA LEGISLATIVE. Settembre 2015. 1. Voucher- lavoro accessorio. pag. 2. pag. 3. 2. Durc on line. pag. 4. 3. Modello 770- proroga

NOVITA LEGISLATIVE. Settembre 2015. 1. Voucher- lavoro accessorio. pag. 2. pag. 3. 2. Durc on line. pag. 4. 3. Modello 770- proroga NOVITA LEGISLATIVE Settembre 2015 sommario 1. Voucher- lavoro accessorio 2. Durc on line 3. Modello 770- proroga 4. Cessione energia al Gse- fattura elettronica 5. Bilanci delle imprese pag. 2 pag. 3 pag.

Dettagli

Voucher Lavoro: I compensi aumentano

Voucher Lavoro: I compensi aumentano Voucher Lavoro: I compensi aumentano È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (G.U. Serie Generale n.144 del 24-6-2015 Supplemento Ordinario n. 34) il decreto legislativo n. 81 del 15 giugno 2015 che

Dettagli

BUONI LAVORO PER LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO VADEMECUM

BUONI LAVORO PER LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO VADEMECUM BUONI LAVORO PER LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO VADEMECUM COSA SONO I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

Vademecum_VERS_def_Layout 1 17/10/12 16:53 Pagina 1. Buono Lavoro sempre più vantaggi per il lavoro occasionale accessorio

Vademecum_VERS_def_Layout 1 17/10/12 16:53 Pagina 1. Buono Lavoro sempre più vantaggi per il lavoro occasionale accessorio Vademecum_VERS_def_Layout 1 17/10/12 16:53 Pagina 1 Buono Lavoro sempre più vantaggi per il lavoro occasionale accessorio Vademecum_VERS_def_Layout 1 17/10/12 16:53 Pagina 2 COSA SONO I Buoni Lavoro (o

Dettagli

IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO. inoltre:

IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO. inoltre: IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO Con l adesione al Patto mi impegno a: - Promuovere la cultura autodisciplinare e dell etica di mercato monitorando e garantendo la qualità dei servizi;

Dettagli

Per la determinazione di questi limiti occorre far riferimento al reddito complessivo lordo IRPEF relativo all anno precedente.

Per la determinazione di questi limiti occorre far riferimento al reddito complessivo lordo IRPEF relativo all anno precedente. Sede di Via n. Cap Provincia E-mail: Cognome nome Indirizzo CODICE UTENTE INAIL ASSICURAZIONE CASALINGHE 2013 Gentile Signora/e, Lei risulta iscritta/o all'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) posso utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO

GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO Una crisi aziendale può comportare diverse variazioni delle forme di lavoro, talvolta orientate alla

Dettagli

a cura del Rag. Daniele LAURENTI, commercialista e revisore contabile

a cura del Rag. Daniele LAURENTI, commercialista e revisore contabile Carlin Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI e REVISORI 45014 PORTO VIRO (RO) Via Mantovana n. 86 tel 0426.321062 fax 0426.323497 per informazioni su questa circolare: evacarlin@studiocla.it Circolare

Dettagli

119/2014 Settembre/9/2014 (*) Napoli 17 Settembre 2014

119/2014 Settembre/9/2014 (*) Napoli 17 Settembre 2014 Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli 119/2014 Settembre/9/2014 (*) Napoli 17 Settembre 2014 Equitalia, con il comunicato stampa del 26 agosto 2014, ha reso noto che la notifica

Dettagli

PERIFERIA chiama! MILANO risponde?

PERIFERIA chiama! MILANO risponde? PERIFERIA chiama! MILANO risponde? CONSULTA PERIFERIE MILANO Associazione culturale San Materno-Figino PERIFERIA chiama! MILANO risponde? Martedì 25 gennaio 2011 Periferie: come stiamo? La parola agli

Dettagli

Oggetto: LAVORO ACCESSORIO: REGOLE APPLICATIVE E ADEMPIMENTI CONTABILI

Oggetto: LAVORO ACCESSORIO: REGOLE APPLICATIVE E ADEMPIMENTI CONTABILI Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: LAVORO ACCESSORIO: REGOLE APPLICATIVE E ADEMPIMENTI CONTABILI La Manovra d estate 2008 (D.L. n.112/08, convertito in L. n.133/08) ha disciplinato la regolamentazione

Dettagli

SCADENZE FEBBRAIO 2015

SCADENZE FEBBRAIO 2015 SCADENZE FEBBRAIO 2015 MARTEDì 10 FEBBRAIO IMU TERRENI Scade il termine per il versamento dell IMU sui terreni; l imposta è calcolata in base alle aliquote standard (7,6 per mille) tranne quando i Comuni

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione contiene tutte le informazioni fiscali, previdenziali

Dettagli

AUTOIMPIEGO: decreto legislativo n. 185/2000 Titolo II MICROIMPRESA

AUTOIMPIEGO: decreto legislativo n. 185/2000 Titolo II MICROIMPRESA AUTOIMPIEGO: decreto legislativo n. 185/2000 Titolo II MICROIMPRESA La Microimpresa è una misura prevista dal Titolo II del Decreto 185/2000 pensata per chi vuole creare una piccola impresa nel settore

Dettagli

Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare.

Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare. 1 GUIDA ALLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare. INDICE 1. Introduzione: la sicurezza sui luoghi di lavoro

Dettagli

COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO: ESCLUSIONE AZIENDE CON TASSO INAIL MAGGIORE DEL 60 X 1000

COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO: ESCLUSIONE AZIENDE CON TASSO INAIL MAGGIORE DEL 60 X 1000 Viale Berlinguer, 8 48124 Ravenna RA - Tel. 0544.516111 Fax 0544.407733 Reg. Imprese/RA, C.F. e P. IVA 00431550391 Albo Società Cooperative Sez. Mutualità prevalente n. A116117 Sito web: www.confartigianato.ra.it

Dettagli

Il lavoro occasionale accessorio dopo gli interpelli del ministero del lavoro

Il lavoro occasionale accessorio dopo gli interpelli del ministero del lavoro N. 104 del 07.03.2011 La Memory A cura di Roberto Camera Funzionario della DPL Modena (1) Il lavoro occasionale accessorio dopo gli interpelli del ministero del lavoro Negli ultimi mesi il Ministero del

Dettagli

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE FEBBRAIO 2014

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE FEBBRAIO 2014 NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE FEBBRAIO LA FORMAZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO PRESSO LA VOSTRA CITTA L ASCOM Biella, alla luce dei recenti cambiamenti che hanno coinvolto la formazione in materia di salute

Dettagli

COMMENTI L OBBLIGO DELLA PEC PER LE IMPRESE INDIVIDUALI

COMMENTI L OBBLIGO DELLA PEC PER LE IMPRESE INDIVIDUALI MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa valdagno (vi) via l. festari,15 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 dueville (vi) - via g. rossi, 26 tel. 0444/591846

Dettagli

GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO

GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO GUIDA AD USO DEI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE ASPI O MOBILITA CHE HANNO TROVANO UN NUOVO IMPIEGO Una crisi aziendale può comportare diverse variazioni delle forme di lavoro, talvolta orientate alla

Dettagli

Studio Corno Elaborato per Federazione Opere Educative. Manuale. Buoni Lavoro. Realizzato da: Studio Corno. www.cornoconsulting.it.

Studio Corno Elaborato per Federazione Opere Educative. Manuale. Buoni Lavoro. Realizzato da: Studio Corno. www.cornoconsulting.it. Manuale Buoni Lavoro Realizzato da: Studio Corno www.cornoconsulting.it Ottobre 2010 1 INDICE: Che cosa sono?...3 Perché dovrei utilizzarli?...3 Quali tipologie esistono?...4 Chi può essere il prestatore?...4

Dettagli

PROMOTORI & CONSULENTI

PROMOTORI & CONSULENTI art PROMOTORI & CONSULENTI FONDI&SICAV Dicembre 2010 Federico Sella di Banca patrimoni Sella &c.: «Trasparenti e prudenti» Reclutamento I soldi non sono tutto Concentrazione Un mondo sempre più di grandi

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

RASSEGNA STAMPA. Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena RASSEGNA STAMPA Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena CNA Formazione migliora logistica e offerta Sabato 31

Dettagli

PEC per i professionisti. Roma, 1 dicembre 2009

PEC per i professionisti. Roma, 1 dicembre 2009 PEC per i professionisti Roma, 1 dicembre 2009 La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare a un messaggio di posta elettronica lo stesso valore di una raccomandata con

Dettagli

Comune di Capannori. Il Dirigente del Servizio Servizi Istituzionali e alle Imprese. Rende noto

Comune di Capannori. Il Dirigente del Servizio Servizi Istituzionali e alle Imprese. Rende noto Approvato con Determinazione Dirigenziale n. 210 del 03/03/2015 Comune di Capannori Oggetto: Bando per la selezione di un soggetto organizzatore e gestore di una fiera sperimentale nel settore dell antiquariato

Dettagli

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 1 e 6 aprile 2010 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 PANORAMA... 5 DAL DIRE AL FARE... 6 CULTURABILIA...

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 1 e 6 aprile 2010 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 PANORAMA... 5 DAL DIRE AL FARE... 6 CULTURABILIA... CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 1 e 6 aprile 2010 CANNOCCHIALE 1 Sconti su elettrodomestici, moto e adsl... 1 CANNOCCHIALE... 2 Inps, invio modelli Red. Chi deve restituirlo?... 2 PANORAMA... 3 A Torino

Dettagli

Tfr in busta paga: istruzioni per l uso. Il TFR nel fondo pensione resta fiscalmente agevolato

Tfr in busta paga: istruzioni per l uso. Il TFR nel fondo pensione resta fiscalmente agevolato Fondoposte News n 12 1 Fondo Nazionale di Pensione Complementare per il personale di Poste Italiane S.p.A. e delle Società controllate che ne applicano il CCNL Viale Europa, 190 00144 - Roma Tel. 06/59580108

Dettagli

Come avviene ogni anno, l Inps ha adeguato

Come avviene ogni anno, l Inps ha adeguato Previdenza LE Pensioni Gli ultimi aggiornamenti sugli aspetti di maggiore interesse della normativa previdenziale Inps Daniela Fiorino Come avviene ogni anno, l Inps ha adeguato il tetto di retribuzione

Dettagli

LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO

LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO INAIL Mario Rossi.000,00 il tuo servizio di amministrazione del personale Promo.Ter Unione è l ente nato per l amministrazione

Dettagli

Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia

Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia Il Kit del Turista per la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo del turismo e dell impresa locale Bruno Francesconi BancoPosta, PM del progetto

Dettagli

Bando speciale BORSE LAVORO 2015

Bando speciale BORSE LAVORO 2015 Bando speciale BORSE LAVORO 2015 PREMESSA La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni, come

Dettagli

Unità 2. La licenza di venditore ambulante. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Commercio CHIAVI

Unità 2. La licenza di venditore ambulante. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Commercio CHIAVI Unità 2 La licenza di venditore ambulante CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni su come ottenere la licenza di venditore ambulante parole relative ai tipi di documenti

Dettagli

NOVITA PREVIDENZIALI 2011

NOVITA PREVIDENZIALI 2011 Il sistema pensionistico attuale e le novità del 2011 Roberto Perazzoli 1 CALCOLO PENSIONE - DEFINIZIONI SISTEMA RETRIBUTIVO: è applicato a coloro che alla data del 31.12.1995 avevano un anzianità contributiva

Dettagli

le soluzioni software per la tua impresa

le soluzioni software per la tua impresa APRILE 2010 è un servizio www.interhosting.it Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari.

Dettagli

Il modello O bis M questo sconosciuto. A cura di Paolo Zani Salvatore Martorelli

Il modello O bis M questo sconosciuto. A cura di Paolo Zani Salvatore Martorelli Il modello O bis M questo sconosciuto A cura di Paolo Zani Salvatore Martorelli Il modello O bis M dell INPS Il certificato di pensione (ovvero il modello ObisM) è previsto solo per le pensioni INPS Non

Dettagli

LAVORO ACCESSORIO Incontro Centro Studi 14/10/2014. A cura di Luca Furfaroe Monica Fogliatto

LAVORO ACCESSORIO Incontro Centro Studi 14/10/2014. A cura di Luca Furfaroe Monica Fogliatto LAVORO ACCESSORIO Incontro Centro Studi 14/10/2014 A cura di Luca Furfaroe Monica Fogliatto Lavoro ACCESSORIO Le prestazioni di lavoro accessorio sono attività lavorative svolte senza l instaurazione di

Dettagli

OGGETTO: MODELLO CUD DAL 2013 L INPS LO TRASMETTERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA

OGGETTO: MODELLO CUD DAL 2013 L INPS LO TRASMETTERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA OGGETTO: MODELLO CUD DAL 2013 L INPS LO TRASMETTERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA L INPS: a) con la circolare n. 32 del 26 febbraio scorso (allegato 1) ha: - comunicato che, dal corrente anno, assolverà all obbligo

Dettagli

IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO (VOUCHER) Rag.Roberto Ciotti

IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO (VOUCHER) Rag.Roberto Ciotti IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO (VOUCHER) Rag.Roberto Ciotti CHE COS'È IL LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO E' una particolare modalità di prestazione lavorativa, che regolamenta tutte quelle

Dettagli

Nell ottica dei nuovi bisogni rilevati in una società in accelerata trasformazione e continuo mutamento, abbiamo riscontrato la necessità e la

Nell ottica dei nuovi bisogni rilevati in una società in accelerata trasformazione e continuo mutamento, abbiamo riscontrato la necessità e la A TUTTO SPORT! Azioni sportive per una comunità in movimento PREMESSA Lo sport è un veicolo per le relazioni e, allo stesso tempo, un promotore di impegno e identità attivi; un punto di partenza dal quale

Dettagli

VADEMECUM T.F.R. E PENSIONE COMPLEMENTARE

VADEMECUM T.F.R. E PENSIONE COMPLEMENTARE UNIONE ITALIANA DEL LAVORO SEDE C.S.P. U.I.L. BRESCIA SEGRETERIA PROVINCIALE BRESCIA 26126 BRESCIA VIA VANTINI 20 TELEFONO 030/3753032-294111 TELEFAX 030/2404889 E-MAIL cspbrescia@uil.it VADEMECUM T.F.R.

Dettagli

FONDO SOLIDARIETA ANNO 2015 CENTRO DI SERVIZIO DI PERUGIA Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU)

FONDO SOLIDARIETA ANNO 2015 CENTRO DI SERVIZIO DI PERUGIA Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU) FONDO SOLIDARIETA ANNO 2015 CENTRO DI SERVIZIO DI PERUGIA Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU) ART. 1 Ai sensi della delibera del 24.6.2015 del Centro di Servizio di Perugia e del Consiglio del

Dettagli

CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL

CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL MISSION La nostra storia è nel futuro che stiamo costruendo! L obbiettivo di PluService infatti è quella di consolidare una rete di affiliati che si occupino di offrire alla

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO Settore Avvocatura-Organizzazione del Personale e Politiche del Lavoro

PROVINCIA DI BENEVENTO Settore Avvocatura-Organizzazione del Personale e Politiche del Lavoro ASPI (Assicurazione Sociale per l Impiego) COSA E E una prestazione economica istituita per gli eventi di disoccupazione che si verificano a partire dal 1 gennaio 2013 e che sostituisce l indennità di

Dettagli

TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti

TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti TREND, il Tuo negozio online in 5 minuti TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti Guida per l utente Da oggi puoi facilmente creare il Suo negozio anche su internet senza dover acquistare o realizzare costosi

Dettagli

SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO

SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO AGENTI DI COMMERCIO, MEDIATORI E SPEDIZIONIERI Gli adempimenti previsti entro tale data ed indicati all interno della nostra circolare 10.2013 (http://www.contrino.it/?p=1555)

Dettagli

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MAGGIO 2016

NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MAGGIO 2016 NEWSLETTER SICUREZZA E AMBIENTE MAGGIO 2016 LA FORMAZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO Anche nel secondo quadrimestre 2016, Confartigianato Torino ha organizzato una serie di corsi in materia di salute e sicurezza

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta.

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta. UNIONE EUROPEA MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Generale per le Politiche per l Orientamento e la Formazione PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Investiamo nel vostro futuro

Dettagli

CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA

CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA SCADENZE MARZO 2015 LUNEDì 2 MARZO CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA - Ultimo giorno utile per la consegna al lavoratore da parte del datore di lavoro o dell ente pensionistico della nuova Certificazione Unica

Dettagli

Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti

Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti Confcommercio Imprese per l'italia della provincia di Pordenone sta predisponendo i nuovi Piani Formativi a valere sul bando

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA PENSIONISTICO

IL NUOVO SISTEMA PENSIONISTICO IL NUOVO SISTEMA PENSIONISTICO PENSIONI: DAL 1 GENNAIO 2012 è CAMBIAto TUTTO Una nuova riforma pensionistica L evoluzione demografica ha determinato un aumento esponenziale del numero dei pensionati rispetto

Dettagli

LA PENSIONE DELLE CASALINGHE

LA PENSIONE DELLE CASALINGHE LA PENSIONE DELLE CASALINGHE Dopo sei anni di attesa l Inps detta le regole per garantire un assegno a chi si occupa della vita domestica. La casalinga marcia verso la pensione. E finalmente operativo,

Dettagli

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Gli utenti a cui possiamo fornire assistenza, tramite il sito internet www.portaleimmigrazione.it,

Dettagli

VADEMECUM BUONI AVORO. per il lavoro occasionale accessorio

VADEMECUM BUONI AVORO. per il lavoro occasionale accessorio VADEMECUM BUONI AVORO per il lavoro occasionale accessorio COSA SONO I Buoni Lavoro (o voucher) sono un sistema diretto per il pagamento di servizi di breve durata destinati alle aziende e ai privati.

Dettagli

BUONI AVORO VADEMECUM. per il lavoro occasionale accessorio

BUONI AVORO VADEMECUM. per il lavoro occasionale accessorio vademecum orizzontale_layout 1 08/03/12 15:32 Pagina 1 VADEMECUM Prodotto a cura di Italia Lavoro in collaborazione con Inps nell ambito del progetto Diffusione del Buono Lavoro per il lavoro occasionale

Dettagli

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 Tempo per la preparazione: 1 minuto Durata dell intervento tra di due candidati: minimo 4 minuti - massimo 5 minuti CANDIDATO/A A VACANZE IN EUROPA Ha deciso di visitare

Dettagli

CERTIPOSTA.NET, LA PEC CON TIMENET

CERTIPOSTA.NET, LA PEC CON TIMENET CERTIPOSTA.NET, LA PEC CON TIMENET Il Decreto Legge 185/08 ha introdotto l'obbligo per Società, Professionisti e Pubbliche Amministrazioni di istituire una versione "virtuale" della sede legale tramite

Dettagli

FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE. ROMA maggio 2012

FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE. ROMA maggio 2012 FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE ROMA maggio 2012 mercoledì 30 maggio 2012 COS E Soggetto giuridico -ENTE- con Fondatore unico(anci), costituito con atto del 17 aprile scorso, il cui statuto prevede all art.

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/04/2015

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/04/2015 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 10/04/2015 Circolare n. 75 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

Indennità di disoccupazione Mini-ASpI

Indennità di disoccupazione Mini-ASpI Indennità di disoccupazione Mini-ASpI COSA E E una prestazione economica istituita dal 1 gennaio 2013 e che sostituisce l indennità di disoccupazione ordinaria non agricola con requisiti ridotti. E una

Dettagli

SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE

SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE Le discussioni sull applicabilità del Sistema zombi così comè stato definito nella nuova campagna stop-sistri portata avanti dalle associazioni

Dettagli

Il lavoratore Mario Rossi ha percepito nel corso dell anno 2.020 1 netti di voucher dalla Alfa S.r.l., 2.020 1 netti

Il lavoratore Mario Rossi ha percepito nel corso dell anno 2.020 1 netti di voucher dalla Alfa S.r.l., 2.020 1 netti Prospetto riepilogativo sull utilizzo dei voucher Valore Minimo di ogni Voucher 10,00 Valore Incassato dal lavoratore 7,50 Somma totale erogabile in un anno solare (quindi dal 01/01 al 31/12) ad ogni lavoratore

Dettagli

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010 Aprile 2010 Quota A - pagamento contributi 2010 Nel mese di aprile Equitalia Esatri S.p.A. di Milano ha avviato l attività di notifica degli avvisi di pagamento. I contributi possono essere versati in

Dettagli

Un occasione in più per l occupazione: Il lavoro accessorio. Promozione e Utilizzo dei Voucher per il Lavoro Accessorio (LOA)

Un occasione in più per l occupazione: Il lavoro accessorio. Promozione e Utilizzo dei Voucher per il Lavoro Accessorio (LOA) Un occasione in più per l occupazione: Il lavoro accessorio Promozione e Utilizzo dei Voucher per il Lavoro Accessorio (LOA) Lavoro Accessorio COSA E è un attività lavorativa di natura puramente occasionale

Dettagli

ALLEGATO A); POSIZIONE ASSICURATIVA INAIL E RELATIVE VOCI DI RISCHIO;

ALLEGATO A); POSIZIONE ASSICURATIVA INAIL E RELATIVE VOCI DI RISCHIO; DIREZIONE GENERALE CENTRALE ORGANIZZAZIONE, PERSONALE, SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICA SERVIZIO AMMINISTRAZIONE E GESTIONE IL RESPONSABILE ROVERSI ELENA TIPO ANNO NUMERO REG. PG/2015/52015 DEL 29/01/2015

Dettagli

Provincia di Napoli 1

Provincia di Napoli 1 Provincia di Napoli 1 CENSIMENTO GENERALE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI Scade il 20 dicembre il termine per la restituzione del questionario Parte il countdown per la chiusura delle operazioni censuarie,

Dettagli