In Lombardia lo psicologo è «low cost»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In Lombardia lo psicologo è «low cost»"

Transcript

1

2

3 CORRIERE DELLA SERA ON LINE (http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_ottobre_19/settimana-benessere-psicologico shtml LA SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO In Lombardia lo psicologo è «low cost» Pacchetti da tre sedute a euro, intese con la Guardia di Finanza, ordini e imprese MILANO - Un pacchetto da tre sedute a prezzi «calmierati»: 90 euro per uno psicologo, 120 per lo psicoterapeuta. È l'era della psicologia «low cost». A lanciarla l'ordine lombardo degli psicologi, a Milano in occasione dell'apertura della Settimana del benessere psicologico, in programma da lunedì 19 fino al 31 ottobre con consulenze gratuite in oltre mille studi della regione. Il lettino dello specialista alla portata di tutti: questo il senso dell'iniziativa ispirata dai ripetuti appelli dell'arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, a non lasciare soli i cittadini provati dalla crisi. Per metterla in pratica, gli psicologi lombardi stanno siglando protocolli d'intesa con enti, istituzioni e aziende per dare al maggior numero di persone possibile, l'opportunitá di rivolgersi, in caso di bisogno, a uno «specialista della mente», senza dover affrontare grossi impegni economici. «Ci siamo accorti che in Lombardia c'è un grande bisogno di psicologia - spiega Enrico Molinari, presidente dell'ordine lombardo - e l'incremento delle richieste di aiuto da parte dei cittadini è da legare a condizioni di stress derivante dalla vita quotidiana aggravate dalla crisi degli ultimi anni che ha portato nuovi disagi e nuovi malesseri». Prima ad aderire al progetto «Psicologia a prezzi calmierati» è stata la Guardia di finanza, che ha già siglato l'accordo attivo da novembre, mentre sono in cantiere altre intese con l'ordine degli avvocati, degli architetti e dei commercialisti. Intese che permetteranno ai professionisti e alle loro famiglie l'accesso alle «offerte» degli psicologi. 19 ottobre 2009

4

5

6 SALUTE: IN LOMBARDIA LO PSICOLOGO E' 'LOW COST', ACCORDO CON ENTI E AZIENDE Milano, 19 ott. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Un pacchetto da tre sedute a prezzi 'calmierati': 90 euro per uno psicologo, 120 per lo psicoterapeuta. E' l'era della psicologia 'low cost'. A lanciarla l'ordine degli psicologi della Lombardia, a Milano in occasione dell'apertura della Settimana del benessere psicologico, in programma da oggi al 31 ottobre con consulenze gratuite in oltre mille studi della regione. Il lettino dello specialista alla portata di tutti: questo il senso dell'iniziativa ispirata dai ripetuti appelli dell'arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, a non lasciare soli i cittadini provati dalla crisi. Per metterla in pratica, gli psicologi lombardi stanno siglando protocolli d'intesa con enti, istituzioni e aziende per dare al maggior numero di persone possibile, l'opportunita' di rivolgersi, in caso di bisogno, a uno 'specialista della mente', senza dover affrontare grossi impegni economici. "Ci siamo accorti che in Lombardia c'e' un grande bisogno di psicologia - spiega Enrico Molinari, presidente dell'ordine lombardo - e l'incremento delle richieste di aiuto da parte dei cittadini e' da legare a condizioni di stress derivante dalla vita quotidiana aggravate dalla crisi degli ultimi anni che ha portato nuovi disagi e nuovi malesseri". Prima ad aderire al progetto 'Psicologia a prezzi calmierati' e' stata la Guardia di finanza, che ha gia' siglato l'accordo attivo da novembre, mentre sono in cantiere altre intese con l'ordine degli avvocati, degli architetti e dei commercialisti. Intese che permetteranno ai professionisti e alle loro famiglie l'accesso alle 'offerte' degli psicologi. Hanno gia' firmato anche alcune imprese - aggiunge Molinari - e siamo sicuri che saranno sempre di piu' gli enti che seguiranno il loro esempio. La nostra proposta prevede che l'utente convenzionato possa acquistare un pacchetto di tre consulenze (rinnovabile per un paio di volte agli stessi prezzi) e poi decidere, se necessario, di proseguire il trattamento con prezzi altrettanto calmierati. La regola e' che un eventuale rialzo non superi il 20% della cifra iniziale". Sono gia' 300 gli psicologi che hanno sposato il progetto dell'ordine e i loro nomi sono consultabili sul sito L'obiettivo e' quello di "avvicinare la psicologia alle persone e diffonderne un'immagine 'amichevole', rompendo il pregiudizio che sia una cosa da ricchi", spiega Molinari. Un messaggio che diventa cruciale per intercettare "chi non ha retto ai colpi della crisi economica e chi non chiede aiuto perche' pensa che la terapia sia costosa e soprattutto lunga. Non e' cosi': le ricerche scientifiche sono concordi sul fatto che, entro l'ottava seduta, si ottiene gia' una forte remissione del sintomo". Sono sempre di piu' le famiglie costrette a fare i conti con depressione, ansia, preoccupazione per il futuro. E sono soprattutto i problemi economici "ad avere forti ricadute sulla vita di coppia e sul rapporto genitori-figli", avverte Molinari. Famiglie spaccate dalla precarieta' del lavoro e dalle incertezze che pesano sul futuro. A cadere "sono soprattutto gli 'impreparati'", quelli che "non si aspettavano di dover affrontare difficolta' del genere, perche' la cultura pre-crisi li aveva convinti di essere al sicuro, a tempo indeterminato". Il progetto si affianca all'ormai noto 'psicologo di quartiere' che offre consulenze gratuite in diverse farmacie di Milano, allo psicologo scolastico e alle iniziative legate alla settimana del benessere psicologico che prevedono incontri gratis con lo psicologo in oltre mille studi lombardi (la lista e' consultabile sul sito Per informazioni sara' possibile chiamare al numero

7 SANITA': PSICOLOGI, IN LOMBARDIA MEZZO MILIONE DI VISITE ALL'ANNO Milano, 19 ott. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Cinquecentomila volte sul lettino dello psicologo. E' il carico di lavoro che gli oltre 12 mila psicologi e psicoterapeuti della Lombardia hanno affrontato nell'ultimo anno: mezzo milione di visite, 130 mila solo a Milano e provincia. Il bilancio e' stato reso noto nel capoluogo lombardo in occasione dell'apertura delle Settimane del benessere psicologico, in programma da oggi al 31 ottobre con consulenze gratuite in oltre mille studi della regione. Ma accanto al lavoro 'ordinario' fatto di interventi per la prevenzione e la cura di disturbi classici come ansia, depressione e stress, gli specialisti lombardi hanno affrontato anche un impegno 'straordinario': quello di sostegno per i cittadini colpiti dal terremoto in Abruzzo. La mobilitazione e' scattata a poche ore dal sisma del 6 aprile. Una task-force di psicologi dell'emergenza lombardi, coordinati da Fabio Muscionico, dell'ordine degli psicologi della Lombardia e' partita alla volta dell'aquila, al fianco della Protezione civile e degli operatori locali per affrontare le conseguenze psichiche del post-terremoto: assistenza alle vittime, accompagnamento dei lutti, organizzazione della vita nei campi, situazioni di estremo disagio abitativo e re-inserimento nella normale vita quotidiana. L'attivita', presentata oggi durante un convegno intitolato 'Gli psicologi rispondono alle nuove emergenze dei cittadini', e' durata dal 6 aprile al 3 ottobre scorso, la Lombardia ha garantito - a turno - 60 psicologi, uomini e donne, dall'eta' media di 37 anni

8 Con la crisi lo psicologo fa i saldi al manager MILANO 20/10/ La crisi economica ha colpito tutti. Al punto che i professionisti, come ha riscontrato il Comitato Unitario degli Ordini Professionali, hanno subito un calo del fatturato del 25% ed un settimo ha perso addirittura il lavoro. Condizioni che fanno sprofondare nel disagio psicologico, lo sa bene l'ordine degli psicologi della Lombardia che ha pensato di aiutarli con terapie a prezzo calmierato. Pacchetti di tre sedute a 120 euro, se si sceglie lo psicoterapeuta e di 90 euro nel caso dello psicologo. Saldi che sono stati annunciati ieri nel corso della presentazione Le Settimane del Benessere. Per quattordici giorni (da ieri sino al 31 ottobre) mille psicologi tra Milano ed il resto della Lombardia aprono i loro studi per offrire consulenze gratuite a tutti i cittadini che possono prenotarsi telefonando al numero verde o collegandosi al sito benessere. Questa promozione, assieme alle iniziative dello psicologo di quartiere, di quello in farmacia e quello scolastico, è con le sedute a prezzo calmierato, concordate con enti ed ordini professionali la risposta anti crisi degli psicologi. I quali sono professionisti proprio come quelli che vogliono curare a prezzi scontati. I primi ordini professionali ad aver usufruito di quest'opportunità sono quelli degli avvocati, degli architetti e dei commercialisti. Ma siccome non è solo la crisi economica a creare disagi psicologici tra i primi enti ad aderire c'è la Guardia di Finanza.

9

10

11

12 In Lombardia psicologo "low cost" Accordo firmato con enti e aziende La Guardia di finanza è stata la prima ad aderire al progetto ed ha già siglato l accordo attivo da novembre, mentre sono in cantiere altre intese con l ordine degli avvocati, degli architetti e dei commercialisti depressione Milano, 19 ottobre Un pacchetto da tre sedute a prezzi calmierati': 90 euro per uno psicologo, 120 per lo psicoterapeuta. È l era della psicologia low cost. A lanciarla l Ordine lombardo degli psicologi, a Milano in occasione dell apertura della Settimana del benessere psicologico, in programma da oggi al 31 ottobre con consulenze gratuite in oltre mille studi della regione. Il lettino dello specialista alla portata di tutti: questo il senso dell iniziativa ispirata dai ripetuti appelli dell arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, a non lasciare soli i cittadini provati dalla crisi. Per metterla in pratica, gli psicologi lombardi stanno siglando protocolli d intesa con enti, istituzioni e aziende per dare al maggior numero di persone possibile, l opportunità di rivolgersi, in caso di bisogno, a uno specialista della mente', senza dover affrontare grossi impegni economici. "Ci siamo accorti che in Lombardia c è un grande bisogno di psicologia - spiega Enrico Molinari, presidente dell Ordine lombardo - e l incremento delle richieste di aiuto da parte dei cittadini è da legare a condizioni di stress derivante dalla vita quotidiana aggravate dalla crisi degli ultimi anni che ha portato nuovi disagi e nuovi malesseri". Prima ad aderire al progetto 'Psicologia a prezzi calmierati' è stata la Guardia di finanza, che ha già siglato l accordo attivo da novembre, mentre sono in cantiere altre intese con l ordine degli avvocati, degli architetti e dei commercialisti. Intese che permetteranno ai professionisti e alle loro famiglie l accesso alle offerte' degli psicologi. "Hanno già firmato anche alcune imprese - aggiunge Molinari - e siamo sicuri che saranno sempre di più gli enti che seguiranno il loro esempio. La nostra proposta prevede che l utente convenzionato possa acquistare un pacchetto di tre consulenze (rinnovabile per un paio di volte agli stessi prezzi) e poi decidere, se necessario, di proseguire il trattamento con prezzi altrettanto calmierati. La regola è che un eventuale rialzo non superi il 20% della cifra iniziale". Sono già 300 gli psicologi che hanno sposato il progetto dell Ordine e i loro nomi sono consultabili sul sito L obiettivo è quello di "avvicinare la psicologia alle persone e diffonderne un immagine amichevole', rompendo il pregiudizio che sia una cosa da ricchi", spiega Molinari. Un messaggio che diventa cruciale per intercettare "chi non ha retto ai colpi della crisi economica e chi non chiede aiuto perchè pensa che la terapia sia costosa e soprattutto lunga. Non è così: le ricerche scientifiche sono concordi sul fatto che, entro l ottava seduta, si ottiene già una forte remissione del sintomo". Il progetto si affianca all ormai noto psicologo di quartiere' che offre consulenze gratuite in diverse farmacie di Milano, allo psicologo scolastico e alle iniziative legate alla settimana del benessere psicologico che prevedono incontri gratis con lo psicologo in oltre mille studi lombardi (la lista è consultabile sul sito Per informazioni sarà possibile chiamare al numero

13 AFFARITALIANI Sito Web Internet/ I giovani? Navigano senza il consenso dei genitori Lunedí :42 Il 33% dei ragazzi fino a 18 anni che comunicano via internet o sms con sconosciuti non ne parlano con genitori o amici. Una situazione pericolosa, che potrebbe aprire la strada a conseguenze molto gravi: dal furto d'identità e di dati personali al contatto con pedofili. Molti genitori però non sono consapevoli dei rischi legati a questi media, spiega lo psicologo Salvatore Zavaglia, coordinatore della commissione sanità dell'ordine degli psicologi della Lombardia. Colpa, in parte, del digital divide, del fatto che molti adulti non conoscono internet, le sue potenzialità e i suoi rischi. Spesso sono convinti che il figlio si limiti a fare quel che deve, che usi internet per le ricerche scolastiche -aggiunge Zavaglia-. Scoprono che i loro ragazzi sono 'andati oltre' quando il danno è fatto. Quando, ad esempio, arriva una bolletta astronomica. Di fronte a questa situazione, molti genitori esprimono l'esigenza di conciliare le esigenze di tutela del minore dai pericoli della rete con le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Certo, esistono filtri e altri sistemi per evitare che i ragazzi entrino in contatto con siti non adatti alla loro età, spiega l'esperto, ma il filtro migliore restano sempre i genitori che, con un minimo di competenza, lo aiutino a orientarsi. Esattamente come dovrebbe accadere davanti alla tv. Ma un uso poco responsabile della rete può portare anche a un eccessivo isolamento del bambino, alla cancellazione dei rapporti reali con i coetanei, sostituiti da legami esclusivamente virtuali. Il rischio - spiega Zavaglia - è quello di saltare una passaggio, proprio in un momento delicato come quello dell'adolescenza. Una fase necessaria per la costruzione della propria identità. Ad esempio vengono a mancare le relazioni con l'altro sesso, la sperimentazione delle prime delusioni e la loro gestione: Una volta persa questa opportunità, non si può portare indietro l'orologio, avverte Zavaglia.

14

15

16

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico 100 Como (CO) Milano 15/04/014 Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico Oggetto: relazione finale progetto Pochi pesci nella rete A.S.

Dettagli

PROGETTO : SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

PROGETTO : SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO : SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Dottor. ssa Valentina Cerri Psicologa e Psicoterapeuta PREMESSA L adolescenza e la preadolescenza costituiscono fasi

Dettagli

NOVA NUOVI ORIZZONTI PER VIVERE L ADOZIONE

NOVA NUOVI ORIZZONTI PER VIVERE L ADOZIONE NOVA NUOVI ORIZZONTI PER VIVERE L ADOZIONE Resto in Famiglia! Il progetto Resto in famiglia promosso da NOVA preserva la famiglia, attraverso un adeguata accoglienza delle problematiche presenti all interno

Dettagli

Associazione Culturale Tiziana Vive ONLUS Via Cattaneo 3/A Landriano (PV)

Associazione Culturale Tiziana Vive ONLUS Via Cattaneo 3/A Landriano (PV) In collaborazione con: Associazione Culturale Tiziana Vive ONLUS Via Cattaneo 3/A Landriano (PV) L Associazione Tiziana Vive A seguito del recente drammatico episodio di femminicidio che ha sconvolto la

Dettagli

SERVIZIO DI PSICOLOGIA

SERVIZIO DI PSICOLOGIA SERVIZIO DI PSICOLOGIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA SERVIZIO DI PSICOLOGIA PRESSO I CONSULTORI AIED Il servizio di psicologia nei consultori Aied, articolato nelle

Dettagli

PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie

PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie Premessa Il trauma non cessa con il cessare della violenza esterna ma continua imperterrito nel mondo

Dettagli

SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013

SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013 SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013 SCHEDA SINTETICA DI PROGETTO Allegato alla Domanda di contributo per attività culturali e di spettacolo TITOLO: Settimana del Benessere Psicologico

Dettagli

Orientamento scolastico e professionale

Orientamento scolastico e professionale Orientamento scolastico e professionale Scopo dell orientamento è guidare gli adolescenti e le loro famiglie alla scelta di percorsi formativi. La consulenza psicologica aiuta a focalizzare l attenzione

Dettagli

l mese del Benessere Psicologico del Centro Studi Zéfiro

l mese del Benessere Psicologico del Centro Studi Zéfiro CENTRO STUDI ZÉFIRO Il Centro Studi Zéfiro è la concretizzazione dell'incontro di professionisti, provenienti da diverse formazioni, che condividono l'interesse per l'essere Umano nella sua globalità e

Dettagli

Conoscersi è l esperienza tonificante per liberare le proprie potenzialità ed indirizzarsi verso un futuro migliore

Conoscersi è l esperienza tonificante per liberare le proprie potenzialità ed indirizzarsi verso un futuro migliore Area IL VALORE DI UN TEST L equipe orientamento del Centro Studi Evolution propone una serie di di concreta utilità e dall alto valore scientifico. Una valutazione oggettiva è alla base di ogni serio e

Dettagli

Psicologi del Territorio

Psicologi del Territorio Psicologi del Territorio Progetto sperimentale di interazione multidisciplinare per la riduzione del disagio psichico e sociale e per il benessere della comunità Comuni dell ULSS n.1 di Belluno aderenti

Dettagli

I segreti della mente

I segreti della mente Vittorino Andreoli I segreti della mente Capire, riconoscere, affrontare i segnali della psiche Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2013 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-06413-2 Prima edizione:

Dettagli

AREA MINORI. Gli interventi espletati comprendono attività come:

AREA MINORI. Gli interventi espletati comprendono attività come: AREA MINORI PREMESSA Nel Piano Regionale Socio Assistenziale l area dei minori viene definita anche Area dell età evolutiva e del disadattamento, dove l obiettivo primario è quello di fornire elementi

Dettagli

Centro di Ascolto Giovanile ed Adolescenziale

Centro di Ascolto Giovanile ed Adolescenziale Centro di Ascolto Giovanile ed Adolescenziale Presupposti Il Centro si colloca all'interno del PROGETTO CENTOSTELLE, un progetto di più ampio respiro, teso a consentire l'accesso a trattamenti psicologici

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei ed internazionali INFORMATIVA OMS: MALTRATTAMENTI AGLI ANZIANI Traduzione non ufficiale a cura di Katia Demofonti -

Dettagli

ADHD. LA FAMIGLIA Chi sono e come vivono genitori e fratelli di bambini/ragazzi ADHD. Astrid Gollner AIFA ONLUS LOMBARDIA

ADHD. LA FAMIGLIA Chi sono e come vivono genitori e fratelli di bambini/ragazzi ADHD. Astrid Gollner AIFA ONLUS LOMBARDIA ADHD LA FAMIGLIA Chi sono e come vivono genitori e fratelli di bambini/ragazzi ADHD Astrid Gollner AIFA ONLUS LOMBARDIA Bisogna prima di tutto ricordare che il bambino/ragazzo/adolescente con ADHD non

Dettagli

Associazione Culturale Millevolti

Associazione Culturale Millevolti Associazione Culturale Millevolti Millevolti è un associazione culturale attiva in Milano e provincia. Da Maggio 2013 opera anche in Valle Camonica!! Scopo: favorire il benessere psicofisico individuale,

Dettagli

ATTIVITÀ CULTURALI Anno 2014

ATTIVITÀ CULTURALI Anno 2014 CENTRO STUDI SULLA PERSONA ATTIVITÀ CULTURALI Anno 2014 Convegni Serate formative Corsi monotematici Reading artistico letterari Il Centro Studi sulla Persona organizza attività culturali rivolte a genitori,

Dettagli

Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. ASCOLI LA CARICA DEI GENITORI 20 MARZO 2012

Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. ASCOLI LA CARICA DEI GENITORI 20 MARZO 2012 Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. ASCOLI LA CARICA DEI GENITORI 20 MARZO 2012 I PROSSIMI INCONTRI 27 MARZO Rapporto famiglia-scuola: risorse e difficoltà I VIDEOGIOCHI Le principali

Dettagli

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano 1. I tempi cambiano 2. I dati del questionario 3. Bisogni e rischi 4. Istruzioni per l uso? 5. Indicazioni

Dettagli

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE S. GIOVANNI BOSCO *LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE Viale dei Mille 12 /a Tel. O577-909037 53034 COLLE DI VAL D ELSA ( SI

Dettagli

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi In occasione del Convegno sull affido Genitori di scorta si nasce o si diventa? - Strade e percorsi

Dettagli

Presentano un ciclo di 4 incontri

Presentano un ciclo di 4 incontri ED Associazione "Volere è Potere" Presentano un ciclo di 4 incontri presso l aula magna della sede dell Istituto Montagna, in Via Mora 93 a Vicenza dalle 20,30 alle 22,30 INGRESSO GRATUITO Lo stalking:

Dettagli

Quando la famiglia raddoppia

Quando la famiglia raddoppia AI PADRI, ALLE MADRI, AI FIGLI Quando la famiglia raddoppia Guida INFORMATIVA alla separazione non più coniugi.. ma sempre genitori a cura di FABIO BARZAGLI NETWORK EDUCATIVO PATERNITA.INFO www.paternita.info

Dettagli

ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA

ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA I fattori di rischio e di protezione del volontario A cura degli Psicologi CPPAVPC Ed. 2013 1 DDL 4449 del 2 febbraio 2000 L istituzione del ruolo dello psicologo

Dettagli

Non poter avere figli: il supporto che cura

Non poter avere figli: il supporto che cura Non poter avere figli: il supporto che cura Sterilità, infertilità, fecondazione assistita: diagnosi pesanti, appesantite dal dubbio di non poter avere (mai) figli. Si supera? Ne parliamo con Emilse Dumit,

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 47/8 in data 26/01/2012 1 ART. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti

I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti Oggi Purtroppo dobbiamo prendere atto che nella nostra società manca quasi totalmente una vera educazione ai pericoli della rete perché spesso

Dettagli

Centro per la Famiglia

Centro per la Famiglia Il Piano Locale Unitario dei Servizi alla Persona PLUS 21, in esecuzione del Contratto di Servizio sottoscritto con le Cooperative Koinos e Anteros in ATS, promuove e gestisce il Centro per la Famiglia

Dettagli

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Carta dei Servizi Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Pagina 2 ISTITUTO WOLPE L istituto Wolpe è un centro di psicologia e psicoterapia cognitivo comportamentale, integrato in

Dettagli

Il 65% dei pazienti seguiti dagli psichiatri italiani soffre di schizofrenia, il 29% di disturbo bipolare e il 5% di disturbo schizoaffettivo.

Il 65% dei pazienti seguiti dagli psichiatri italiani soffre di schizofrenia, il 29% di disturbo bipolare e il 5% di disturbo schizoaffettivo. Keeping Care Complete Psychiatrist Survey Focus sull Italia Background Obiettivo dell indagine Keeping Care Complete è comprendere - in relazione alle malattie mentali gravi - quale ruolo e quale influenza

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA GENITORI-EMILIA-ROMAGNA. Prot. n.59/p Fidenza 28.05.014

ASSOCIAZIONE ITALIANA GENITORI-EMILIA-ROMAGNA. Prot. n.59/p Fidenza 28.05.014 ASSOCIAZIONE ITALIANA GENITORI-EMILIA-ROMAGNA Prot. n.59/p Fidenza 28.05.014 Oggetto=Ricerca Regionale. Al Forags Emilia-Romagna Al Consiglio Regionale Age Alle Age Locali Martedi 27 maggio,dalle ore 15

Dettagli

Informazioni per utenti e familiari

Informazioni per utenti e familiari LA DEPRESSIONE MAGGIORE Informazioni per utenti e familiari In questa dispensa parleremo di depressione e dei problemi che può dare nella vita di una persona. Nella vita, è comune attraversare periodi

Dettagli

LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini. Premessa

LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini. Premessa Convegno Nazionale La Mediazione familiare, una risorsa per genitori e bambini nella separazione Bologna, 1 e 2 dicembre 2006 LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini

Dettagli

La prevenzione delle droghe. prof.ssa Carla Buonaiuto

La prevenzione delle droghe. prof.ssa Carla Buonaiuto La prevenzione delle droghe prof.ssa Carla Buonaiuto L adolescenza inizia con l ingresso alla scuola media inferiore e in questo periodo avvengono cambiamenti psicofisici e nelle relazioni con la famiglia,

Dettagli

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO?

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? IL RUOLO DEL CAREGIVER Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? Per i pazienti un sostegno indispensabile Per i Medici un riferimento Per le Istituzioni

Dettagli

FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE

FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE CentroAntiviolenza Associazione Artemisia Via del Mezzetta, 1 int. 50135 Firenze settore donne: tel. 055/602311

Dettagli

Progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali PROGRAMMA DI EDUCAZIONE ALLA CONSAPEVOLEZZA GLOBALE Progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Villaggio Globale, 25 Maggio 2015 Ai Docenti della Scuola dell Infanzia e del

Dettagli

CHE COS È E A COSA SERVE IL COUNSELLING

CHE COS È E A COSA SERVE IL COUNSELLING CHE COS È E A COSA SERVE IL COUNSELLING Dal latino consilium: consiglio, parere. Counselling, deriva dal verbo inglese to counsel. L Oxford English Dictionary dà queste definizioni: 1. dare un parere a

Dettagli

La gestione delle situazioni di emergenza infatti coinvolge funzioni e strategie differenti.

La gestione delle situazioni di emergenza infatti coinvolge funzioni e strategie differenti. PSICOLOGIA DELL EMERGENZA Cerca di comprendere i processi decisionali e le scelte comportamentali nelle situazioni di pericolo. Lo scopo è quello di analizzare la complessa interazione tra : - Mente -

Dettagli

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza mancanza di energia e di voglia di fare le cose Materiale a cura di: L. Magliano, A.

Dettagli

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto 2013 sulla

Dettagli

Immaginate di vivere in un caleidoscopio in veloce movimento, dove suoni, immagini pensieri cambiano costantemente.

Immaginate di vivere in un caleidoscopio in veloce movimento, dove suoni, immagini pensieri cambiano costantemente. Immaginate di vivere in un caleidoscopio in veloce movimento, dove suoni, immagini pensieri cambiano costantemente. e Di provare noia facilmente, di non riuscire bisogna completare. a rimanere concentrati

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma. Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89. www.adatum.com

Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma. Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89. www.adatum.com Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89 www.adatum.com Sommario Introduzione... 3 Qual è lo scopo del progetto?... 4 A chi è rivolto l intervento?... 5 Come si articolerà il

Dettagli

Indice. n IntroduzIone...5. n LA.dIGeStIone...7. n IL.SeCondo.CerVeLLo...11

Indice. n IntroduzIone...5. n LA.dIGeStIone...7. n IL.SeCondo.CerVeLLo...11 3 Indice n IntroduzIone...5 n LA.dIGeStIone...7 n IL.SeCondo.CerVeLLo...11 n L APPArAto.dIGerente...15 Stomaco... 18 Intestino... 23 Ghiandole salivari... 29 Fegato... 30 Cistifellea... 32 n Le.CoMPLICAnze.deLLA.dIGeStIone...

Dettagli

Progetto Cittadini della rete,

Progetto Cittadini della rete, Progetto Cittadini della rete, IIS G. Galilei di Crema Scuole Medie Galmozzi di Crema Scuole Medie di Sergnano. Coinvolti: 471 ragazze /i Età: tra i 12 ed i 16 anni, Silvio Bettinelli, 14 novembre 2012

Dettagli

I bambini si ispirano a modelli che vedono

I bambini si ispirano a modelli che vedono IL PASSAGGIO DALL INFANZIA ALLA PREADOLESCENZA Un vecchio proverbio dice: Ripeti spesso ad un ragazzo che è cattivo, e quasi certamente lo diventerà Spesso i figli finiscono per diventare come i genitori

Dettagli

Direttore di Distretto ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Distretto Socio Sanitario di Desio

Direttore di Distretto ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Distretto Socio Sanitario di Desio INFORMAZIONI PERSONALI Nome Muscionico Fabio Data di nascita 31/01/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore di Distretto ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

Dettagli

Minorile. [1 Corso di Formazione sulla. sulla Devianza. Devianza Minorile] Associazione Dedalo in collaborazione con. l Istituto Isppref di Napoli

Minorile. [1 Corso di Formazione sulla. sulla Devianza. Devianza Minorile] Associazione Dedalo in collaborazione con. l Istituto Isppref di Napoli Corso di Formazione sulla Devianza Minorile Associazione Dedalo in collaborazione con l Istituto Isppref di Napoli presenta il [1 Corso di Formazione sulla Devianza Minorile] Contatti ed Iscrizioni Presidente

Dettagli

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire.

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire. FINALITÀ E SCOPO DELLA CARTA DEI SERVIZI La stesura della Carta costituisce un'occasione di riflessione sull'organizzazione, sulle modalità operative e sulla qualità globale dei servizi erogati. L'elaborazione

Dettagli

PROGETTI SPERIMENTALI delle sedi PADOVA e ROVIGO: GRUPPO DI SUPPORTO E AIUTO E CONSULENZA PSICOLOGICA (INDIVIDUALE O/E FAMILIARE)

PROGETTI SPERIMENTALI delle sedi PADOVA e ROVIGO: GRUPPO DI SUPPORTO E AIUTO E CONSULENZA PSICOLOGICA (INDIVIDUALE O/E FAMILIARE) Allegato n. 2 Circ. 61/2011 1. Titolo Intervento Schema Intervento Titolo IV PROGETTI SPERIMENTALI delle sedi PADOVA e ROVIGO: GRUPPO DI SUPPORTO E AIUTO E CONSULENZA PSICOLOGICA (INDIVIDUALE O/E FAMILIARE)

Dettagli

I costi sociali ed economici della malattia di Alzheimer: cosa è cambiato?

I costi sociali ed economici della malattia di Alzheimer: cosa è cambiato? I costi sociali ed economici della malattia di Alzheimer: cosa è cambiato? Firenze 29 novembre 2007 Ketty Vaccaro Perché tornare a parlare di Alzheimer A sette anni dalla realizzazione dell indagine Censis

Dettagli

* Temple Grandin, classe 1947, americana, persona con autismo ad alto funzionamento

* Temple Grandin, classe 1947, americana, persona con autismo ad alto funzionamento Cartella stampa Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente - Temple Grandin* Indice 1. Premessa 2. Numeri 3. Servizi in Lombardia 4. Linee Guida 5. Il CTRS a. A chi si rivolge il ctrs b. Come funziona

Dettagli

PAROLE IN MOVIMENTO ATTIVITA' 2013

PAROLE IN MOVIMENTO ATTIVITA' 2013 PAROLE IN MOVIMENTO O N L U S ATTIVITA' 2013 Anno 1 n.1 Attraversare una crisi in assenza in di dispositivi adeguati di ascolto, socializzazione, sostegno e cura, può compromettere la nostra salute, il

Dettagli

L importanza delle emozioni in psicoterapia

L importanza delle emozioni in psicoterapia L importanza delle emozioni in psicoterapia L importanza delle emozioni in terapia è condivisa da molti approcci Alexander parlava della terapia come di un esperienza emotiva correttiva,, che non ripetesse

Dettagli

Anno Scolastico 2013/14 STUDIO DELLA FAMIGLIA DELLA COPPIA E DELL INDIVIDUO

Anno Scolastico 2013/14 STUDIO DELLA FAMIGLIA DELLA COPPIA E DELL INDIVIDUO STUDIO DI PSICOTERAPIA SISTEMICO RELAZIONALE DELLA FAMIGLIA DELLA COPPIA E DELL INDIVIDUO Dott.ssa Alessandra Ferraris C e l l. 3 2 8 7 0 2 3 7 4 8 E m a i l a l e s s a n d r a _ f e r r a r i s @ l i

Dettagli

ELEMENTI FONDAMENTALI DI PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO L ADOLESCENZA

ELEMENTI FONDAMENTALI DI PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO L ADOLESCENZA CORSO CISL SCUOLA SALERNO ELEMENTI FONDAMENTALI DI PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO L ADOLESCENZA Terza parte prof.ssa Carla Romano dirigente scolastico Gli studi sull'adolescenza si sono sviluppati in Europa

Dettagli

IRRINUNCIABILE PER I GIOVANI!!!

IRRINUNCIABILE PER I GIOVANI!!! LA DIPENDENZA DALLA RETE INTERNET IRRINUNCIABILE PER I GIOVANI!!! CHE COS E? La cosiddetta dipendenza da internet è una problematica ancora in via di definizione che si riferisce all uso eccessivo di internet

Dettagli

Assessorato Lavoro, Cultura e Identità dei Territori Assessorato Politiche di coesione sociale, Pari Opportunità e Formazione Professionale

Assessorato Lavoro, Cultura e Identità dei Territori Assessorato Politiche di coesione sociale, Pari Opportunità e Formazione Professionale Provincia di Mantova Assessorato Lavoro, Cultura e Identità dei Territori Assessorato Politiche di coesione sociale, Pari Opportunità e Formazione Professionale IO SCELGO 2016 GUIDA ALL ORIENTAMENTO Percorsi

Dettagli

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto 2014 sulla

Dettagli

La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico

La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico 1 La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico Progetto per il sostegno e il rinserimento nella vita di relazione Equipe Multidisciplinare di I livello Sede di Roma Centro

Dettagli

Bologna 22 ottobre. Dott. Angela Marina Codifava MMG di MO

Bologna 22 ottobre. Dott. Angela Marina Codifava MMG di MO Bologna 22 ottobre Dott. Angela Marina Codifava MMG di MO Job description del Medico generale 50-60 contatti die per 1300-1500 pz * Attività ambulatoriale 5-6 ore die visite generali 61,3%, accessi veloci

Dettagli

Le competenze del Mipaaf

Le competenze del Mipaaf SANIT 25 GIUGNO 2008 IL PROGRAMMA GUADAGNARE SALUTE E IL CCM PER LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CRONICHE Gli accordi interistituzionali: obiettivi e sviluppo Le competenze del Mipaaf Il Mipaaf ha tra le

Dettagli

Analisi dei dati dell Osservatorio sul disagio emotivo di Telefono Amico Italia. Rapporto annuale 2011

Analisi dei dati dell Osservatorio sul disagio emotivo di Telefono Amico Italia. Rapporto annuale 2011 Analisi dei dati dell Osservatorio sul disagio emotivo di Telefono Amico Italia. Rapporto annuale 2011 A cura del Laboratorio di statistica applicata alle decisioni economico-aziendali Università Cattolica

Dettagli

Psicologia. scheda 03.13 Poliambulatorio specialistico

Psicologia. scheda 03.13 Poliambulatorio specialistico scheda 03.13 Poliambulatorio specialistico Introduzione La vita di tutti i giorni ci insegna che vi è una continuità tra mente e corpo e che senza la salute della mente non può esservi vera salute del

Dettagli

PIANO DI AZIONI POSITIVE per il triennio 2015-2017

PIANO DI AZIONI POSITIVE per il triennio 2015-2017 Comune di Cinisello Balsamo Allegato A) alla Deliberazione di Giunta comunale n. 112 del 28/05/2015 PIANO DI AZIONI POSITIVE per il triennio 2015-2017 COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piano di Azioni Positive

Dettagli

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI Convegno Regionale FISM Toscana 2014 LE SCUOLE PARITARIE E IL MODELLO TOSCANO. LAVORI IN CORSO! Novità, impegni e progetti per un sistema scolastico realmente integrato e paritario Firenze, Convitto della

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal"

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Blaise Pascal ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal" P.le Macrelli, 100-47521 Cesena (FC) Tel. +39 054722792 Fax +39 054724141 Cod.fisc. 81008100406 - Cod.Mecc. FOTF010008 www.ittcesena.gov.it fotf010008@istruzione.it

Dettagli

PROGETTO CORSO DI ACQUATICITA E PRIME NOZIONI DI NUOTO PER LA SCUOLA ELEMENTARE

PROGETTO CORSO DI ACQUATICITA E PRIME NOZIONI DI NUOTO PER LA SCUOLA ELEMENTARE SPM Sport Via San Pedrino n. 20 20067 Paullo ( MI ) Tel. 02/90630388 Fax 02/90638725 PROGETTO CORSO DI ACQUATICITA E PRIME NOZIONI DI NUOTO PER LA SCUOLA ELEMENTARE OGGETTO: Proposta per l attività motoria

Dettagli

I GRUPPI DI TERAPIA PER I FAMIGLIE : (UD)

I GRUPPI DI TERAPIA PER I FAMIGLIE : (UD) I GRUPPI DI TERAPIA PER I GIOCATORI D AZZARDO E LE LORO FAMIGLIE : L ESPERIENZA DI CAMPOFORMIDO (UD) ROLANDO DR. DE LUCA PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA RESPONSABILE DEL CENTRO DI TERAPIA DI CAMPOFORMIDO E-mail

Dettagli

BU B L U LIS I MO: che h e cos'è?

BU B L U LIS I MO: che h e cos'è? Siamo convinti che di questi argomenti non se ne parli mai troppo ed abbiamo trovato molto utile la presenza a scuola degli adulti disponibili all'incontro perché ci fa capire che non siamo soli, nel bene

Dettagli

I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti

I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti Oggi purtroppo dobbiamo prendere atto che nella nostra società manca quasi totalmente una vera educazione ai pericoli della rete perché

Dettagli

SBALLANDOBALLANDO. it

SBALLANDOBALLANDO. it SBALLANDOBALLANDO. it III Edizione Il Progetto Sballando Ballando vuole offrire ai giovani una sana scelta allo sballo proponendo e mettendo a loro disposizione uno strumento semplice e alla portata di

Dettagli

COSTRUIRE PREVIDENZA. Diamo Dignità alla Nostra Pensione. -Programma elettorale-

COSTRUIRE PREVIDENZA. Diamo Dignità alla Nostra Pensione. -Programma elettorale- COSTRUIRE PREVIDENZA Diamo Dignità alla Nostra Pensione -Programma elettorale- Una risposta alla crisi Negli ultimi anni il calo dei redditi dei professionisti è stato di significativo. Il risultato è

Dettagli

Adozione e Affidamento: storie di integrazione famigliare

Adozione e Affidamento: storie di integrazione famigliare Adozione e Affidamento: storie di integrazione famigliare Indice Affidamento familiare Più forme di accoglienza I veri protagonisti dell affidamento: i bambini La Famiglia del bambino La Famiglia affidataria

Dettagli

Nostro figlio e Internet

Nostro figlio e Internet Nostro figlio e Internet Il mondo su Internet Internet è il nuovo strumento di comunicazione e di informazione. E' parte integrante del nostro quotidiano che permette di : INFORMARSI Navigando su Internet

Dettagli

91 risposte. Riepilogo. classi di riferimento. PC a disposizione. altri PC in casa. Modifica questo modulo. Vedi tutte le risposte

91 risposte. Riepilogo. classi di riferimento. PC a disposizione. altri PC in casa. Modifica questo modulo. Vedi tutte le risposte 91 risposte Giorgio Banaudi Modifica questo modulo Vedi tutte le risposte Riepilogo classi di riferimento frequenterà la futura prima media (2013-14) 42 43% attuale prima media 23 24% seconda media 25

Dettagli

Mappa. Gli studi sull adolescenza. Adolescenza. Preadolescenza. Crisi di identità Gruppi formali ed informali Fattori di rischio.

Mappa. Gli studi sull adolescenza. Adolescenza. Preadolescenza. Crisi di identità Gruppi formali ed informali Fattori di rischio. Mappa Gli studi sull adolescenza Preadolescenza Adolescenza Pubertà Crisi di identità Gruppi formali ed informali Fattori di rischio Ma ecco che all improvviso diventi grande, maturo, responsabile; di

Dettagli

cata e permettere all individuo di assimilare con tutto se stesso una verità difficile da accettare.

cata e permettere all individuo di assimilare con tutto se stesso una verità difficile da accettare. Prefazione In quest ultimo ventennio l interesse della psicologia per temi che riguardano la coppia è andato sempre più crescendo. È un argomento che ha sempre appassionato gli studiosi del settore e credo

Dettagli

Aspetti emotivo-relazionali implicati nei disturbi specifici di apprendimento.

Aspetti emotivo-relazionali implicati nei disturbi specifici di apprendimento. Aspetti emotivo-relazionali implicati nei disturbi specifici di apprendimento. Dott.ssa Irene Arcolini Provincia di Monza e Brianza LA SCUOLA DIFRONTE AI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO, LA DISLESSIA.

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI AI QUALI CI SI PUÒ RIVOLGERE PER AVERE INFORMAZIONI O CHIEDERE AIUTO PER PROBLEMATICHE LEGATE ALL USO DI INTERNET (lesione della privacy cyberbullismo

Dettagli

«IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole

«IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole «IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole PERCHÉ UN PROGETTO DI PREVENZIONE? Perché da una delle indagini svolte recentemente in

Dettagli

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria

Dettagli

Guida di sensibilizzazione alla Garanzia Giovani

Guida di sensibilizzazione alla Garanzia Giovani Guida di sensibilizzazione alla Garanzia Giovani Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato

Dettagli

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda.

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. CORRETTORE FILA B Noi, gli ebay boys Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Vuoi diventare un ebay boys. Come ti documenteresti?

Dettagli

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute Bambini, Adolescenti e WEB: Molte opportunità e qualche problema Prof. Paolo Colleselli Mercoledì 24 settembre Ospedale di Feltre Ricerca su un campione di 25.142

Dettagli

Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta dei diritti del consumatoreutente delle prestazioni psicologiche

Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta dei diritti del consumatoreutente delle prestazioni psicologiche Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 20-6 aprile 2007 Stampato in proprio in aprile 2007 In questo numero: Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta

Dettagli

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG)

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) Mod. A2 PGZ Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) 1. Codice Progetto LEN_7_ 2015 2. Titolo del progetto Adolescenti, cambiamenti personali e del mondo 3. Riferimenti del compilatore

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Via San Siro, 23 Frazione di MONTESIRO DI BESANA IN BRIANZA. Tutti i diritti, anche parziali, sono riservati.

Via San Siro, 23 Frazione di MONTESIRO DI BESANA IN BRIANZA. Tutti i diritti, anche parziali, sono riservati. CENTRO CLINICO DI PSICOLOGIA, PSICOTERAPIA E PSICOMOTRICITÁ, MEDIAZIONE FAMILIARE Non dobbiamo smettere di esplorare perchè alla fine delle nostre esplorazioni arriveremo laddove siamo partiti e vedremo

Dettagli

PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere

PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere Il PROGETTO BUTOKU 360: supporto allo studio, ascolto e benessere è un progetto ideato dall A.S.D. BUTOKU KARATE- DO di Solaro, Associazione

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA METODO DI STUDIO

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA METODO DI STUDIO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA METODO DI STUDIO Quotidianamente gli insegnanti operano per fornire ai propri studenti strumenti e strategie per acquisire un efficace metodo di studio al fine di aiutarli

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio COMUNICATO STAMPA Garanzia Giovani, i nuovi dati: sono 169.076 i giovani che si sono registrati, 36.566 sono stati già convocati dai servizi per il lavoro e 23.469 hanno già ricevuto il primo colloquio

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Centro di Assistenza La Famiglia Ambrosiana Onlus. Consultorio Familiare. Tel. 02.58.39.13.61 Fax. 02.58.39.14.

CARTA DEI SERVIZI. Centro di Assistenza La Famiglia Ambrosiana Onlus. Consultorio Familiare. Tel. 02.58.39.13.61 Fax. 02.58.39.14. 12 SIAMO APERTI Dal Lunedì al Venerdì 9.00-12.30 e 14.00-18.00 Milano - Via S. Antonio, 5 Tel. 02.58.39.13.61 Fax. 02.58.39.14.43 COME RAGGIUNGERCI La pace e l avvenire dell umanità passano attraverso

Dettagli

IL COUNSELING NELLA SCUOLA: un esperienza diretta. Valeria Aquaro

IL COUNSELING NELLA SCUOLA: un esperienza diretta. Valeria Aquaro IL COUNSELING NELLA SCUOLA: un esperienza diretta Valeria Aquaro E essenzialmente un attività di AIUTO, con proprie e specifiche caratteristiche. Si è sviluppata a partire dagli anni 60 come fenomeno sociale

Dettagli

ASL TO 2 DIPARTIMENTO PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE 1 C.so Lombardia, 187 10151 Torino

ASL TO 2 DIPARTIMENTO PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE 1 C.so Lombardia, 187 10151 Torino ASL TO 2 DIPARTIMENTO PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE 1 67 A.S.L. TO2 Azienda Sanitaria Locale Torino DIPARTIMENTO DIPENDENZE 1 ( 011. 4395400 fax 011.4395432 e-mail sert.segrlomb@aslto2.it Area Prevenzione

Dettagli

XXV Osservatorio sul Capitale Sociale degli Italiani. Noi, gli altri e la crisi

XXV Osservatorio sul Capitale Sociale degli Italiani. Noi, gli altri e la crisi XXV Osservatorio sul Capitale Sociale degli Italiani Noi, gli altri e la crisi Rapporto Giugno 2010 NOTA METODOLOGICA L Osservatorio sul capitale sociale è realizzato da Demos & Pi in collaborazione con

Dettagli

Associazione non profit La mela e il seme

Associazione non profit La mela e il seme Associazione non profit La mela e il seme per l educazione di bambini e ragazzi al ben-essere e per la prevenzione del disagio giovanile SONO UN GRANDE!!!! Progetto per l accrescimento dell autostima di

Dettagli