Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese"

Transcript

1 Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese VIA A. DE GASPERI, SAN DONATO MILANESE - MILANO Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii benedetto! Con l aiuto di Dio faremo tutto quello che ti occorre. Aiutaci a capirti per darti al più presto quanto è meglio per la tua salute. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

2 Indice Il Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese 3 La Fondazione San Raffaele 3 I principi fondamentali 3 Le politiche aziendali 4 Le prestazioni specialistiche 5 Esami ecografici 5 Esami radiologici 5 Esami di Laboratorio 5 Altri Punti Prelievo 6 Le modalità di accesso 7 Alcuni enti convenzionati 8 Per effettuare una prenotazione 9 Per annullare (cancellare) gli appuntamenti 10 Documenti necessari per effettuare l accettazione di visite, esami, prestazioni SSN 10 Documenti necessari per effettuare la prenotazione di visite, esami, prestazioni SSN 10 Documenti necessari per effettuare l accettazione di visite, esami, prestazioni 10 convenzionate con enti assicurativi Documenti richiesti per effettuare la prenotazione di visite, esami, prestazioni 10 convenzionate con enti assicurativi Documenti richiesti per effettuare l accettazione di visite, esami, prestazioni in solvenza 11 Documenti richiesti per effettuare la prenotazione di visite, esami, prestazioni in 11 solvenza Requisiti di validità dell impegnativa 11 Il diritto all esenzione 11 Per effettuare il pagamento 12 Consegna Referti 13 Accesso, tutela e informazione 13 Altre informazioni utili 14 Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

3 IL POLIAMBULATORIO SAN RAFFAELE SEDE DI SAN DONATO MILANESE Dal punto di vista gestionale fa capo integralmente alla Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor della quale rispecchia il modello funzionale finalizzato a ricondurre il concetto e l'esercizio della medicina e dell'assistenza allo spirito e alla prassi del comando evangelico 'Guarite gli infermi' (Matteo 10,8). (Statuto Fondazionale, art. 2) Legale Rappresentante è il Sac. Prof. Don Luigi Maria Verzé, Presidente della Fondazione San Raffaele. Direttore Sanitario è il Dott. Gabriele Pellicciotta. LA FONDAZIONE SAN RAFFAELE Alla Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor afferiscono oltre al Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese: a Milano, l Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S. San Raffaele), la Casa di Cura San Raffaele Turro sede di via Stamira d Ancona, 20 e sede di via Dardanoni, 7 Milano, il Poliambulatorio San Raffaele Cardinal Schuster tutti accreditati dalla Regione Lombardia. Si aggiungono: il Poliambulatorio San Raffaele, di San Felice di Illasi Verona; la Fondazione San Raffaele Cittadella della Carità di Taranto; la Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù - in collaborazione con la Regione Sicilia. L I.R.C.C.S. San Raffaele è un ospedale qualificato di rilievo nazionale e di alta specializzazione per diverse importanti patologie; è riconosciuto quale Centro di Emergenza ad Alta Specialità (E.A.S.) e, inoltre, è Istituto Universitario. L elevata capacità operativa della struttura, l ubicazione in un area residenziale facilmente raggiungibile dal centro cittadino, in prossimità di grandi vie di comunicazione e la disponibilità di un ampio spazio di circa mq, hanno consentito una rapida crescita dei servizi erogati dall Istituto. Esso costituisce una delle principali strutture sanitarie italiane accreditate dal Servizio Sanitario Nazionale con 1083 posti letto accreditati (di cui oltre 47 per l attività libero professionale intramuraria e 50 tra day surgery e day hospital) ed un volume di circa ricoveri/anno, accessi al Pronto Soccorso, interventi chirurgici, circa tra prestazioni ambulatoriali ed esami di laboratorio. (dati relativi all I.R.C.C.S. dell anno 2008). Attraverso A.I.S.P.O. (Associazione Italiana per la Solidarietà tra i Popoli) San Raffaele, la Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor è presente a livello internazionale in una decina di Paesi (Afghanistan, Brasile, Colombia, India, Iraq, Territori Palestinesi, Sri Lanka, Uganda). Ulteriori informazioni sull attività dell Associazione possono essere trovate sul sito : Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

4 I PRINCIPI FONDAMENTALI Come tutte le strutture San Raffaele accreditate presso il Servizio Sanitario Nazionale, il Poliambulatorio fa propri i principi sull'erogazione dei servizi pubblici sanciti dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 gennaio 1994: LE POLITICHE AZIENDALI Le politiche aziendali del Poliambulatorio rispecchiano quelle della Fondazione e costituiscono, insieme alla struttura organizzativa, gli strumenti per attuare la sua missione, sintetizzata nel comando evangelico Andate, insegnate, guarite. Stile del San Raffaele è umanizzare, cioè personalizzare... Chi capisce l'uomo capisce come curarlo, rivitalizzarlo e rilanciarlo. Capisce che nessun costo, soprattutto personale, è troppo alto pur di salvarlo... Chi capisce l'uomo capisce i valori dell'uomo, primo fra tutti l'amore. All'uomo ammalato è obbligo fornire il clima più umano e più scientificamente garantito, come il tabernacolo d'oro a Cristo. Nessun investimento scientifico-assistenziale è sproporzionato al valore che Dio attribuisce alla vita. Sac. Prof. Don Luigi Maria Verzé Le politiche di sviluppo attuate dalla Fondazione hanno consentito di implementare un modello organizzativo che vede sinergicamente integrate le componenti: sanitaria, amministrativa, didattica e di ricerca. Coerentemente con tale modello, la ricerca dell eccellenza viene perseguita sia attraverso l integrazione tra le diverse aree di specializzazione assistenza, ricerca e didattica, sia attraverso una politica della qualità che prevede la realizzazione di un sistema basato sulla standardizzazione delle procedure, sulla circolazione e trasparenza delle informazioni e sul monitoraggio del risultato dei vari processi con valutazioni in merito alla relazione tra risultati e variazioni di processo. L obiettivo di rispondere alla domanda dei pazienti è perseguito attraverso una politica di valutazione dei bisogni effettivi del mercato e attraverso un offerta sempre più ampia e diversificata di servizi e di modalità di accesso, nonché attraverso una particolare attenzione agli aspetti di umanizzazione dell assistenza. Le modalità di intervento riguardano i supporti gestionali per lo svolgimento delle attività (linee differenziate, gestione centralizzata delle risorse, analisi della domanda reale) e la gestione delle informazioni oltre che le necessarie revisioni organizzative relative alla programmazione delle risorse (spazi, strutture, strumenti e personale) in funzione della domanda. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

5 LE PRESTAZIONI SPECIALISICHE ESAMI ECOGRAFICI Ecografia addome (superiore, inferiore, apparato urinario, completo) Ecografia cute e tessuti molli (cute, tessuto adiposo, linfatico, linfonodi) Ecografia scrotale (testicoli, epididimi) Ecografia muscolo scheletrica (arti, parete toracica, parete addominale) Ecografia osteoarticolare (spalla, gomito, anca, ginocchio, caviglia, mani, piedi) Ecografia capo - collo (tiroide, paratiroidi, linfonodi, ghiandole salivari) Ecografia vascolare (doppler tronchi sovra-aortici, doppler plesso pampiniforme per valutazione varicocele, doppler renale e portale) Ecografia mammaria ESAMI ECOGRAFICI NON ESEGUIBILI PRESSO IL POLIAMBULATORIO Ecografia transvaginale Ecografia peniena Ecografia prostatica transrettale ESAMI RADIOLOGICI Radiologia di segmenti ossei, del cranio, della colonna vertebrale, del bacino, degli arti inferiori (anche in carico); Radiografia di parti molli (ad esempio tiroide, trachea ) localizzazione radiologica di corpi estranei; Radiografia diretta dell addome per ricerca di calcoli della colecisti e delle vie urinarie e per acuzie addominali; Studio dell apparato digerente: ipofaringe, esofago, stomaco e duodeno (anche con doppio contrasto), tenue con pasto baritato, colon e retto (anche con doppio contrasto clisma d.c.); Fistolografie, colangiografia trans-kehr; Radiografia del torace. ESAMI DI LABORATORIO La maggior parte degli esami di laboratorio può essere eseguita: da lunedì a venerdì dalle ore 7.30 alle ore senza prenotazione Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

6 ESAMI DI LABORATORIO PARTICOLARI CURVE DA CARICO DI GLUCOSIO: si eseguono solamente le MINICURVE da gr. 50. E necessario presentarsi per l accettazione entro le ore 8.15 tutti i giorni. CURVE CON PRELIEVI ORARI (es. glicemie orarie, curve di cortisolo): si eseguono solamente DA LUNEDÌ A GIOVEDÌ; l ultimo prelievo richiesto non deve essere previsto oltre le ore ESAMI NON ESEGUIBILI PRESSO IL POLIAMBULATORIO: prelievi pediatrici a bambini di età inferiore ai 4 anni (comunque la fattibilità del prelievo pediatrico e subordinata alla decisione del medico prelevatore); omocisteina con carico di metionina; spermiogramma; consulenze genetiche; tamponi vaginali. ALTRI PUNTI PRELIEVO: SEDE DOVE TELEFONO PUNTI PRELIEVI Laboraf (accreditati S.S.N.) QUANDO (PER PRELIEVI) Punto Prelievi Spallanzani Via Spallanzani, Lu-Ve Punto Prelievi Ponti Via Ettore Ponti, Lu-Ve Sabato Punto Prelievi Sabotino V.le Sabotino, Lu-Sa Punto Prelievi Savona Via Savona, 3/ Lu-Ve Punto Prelievi Giambellino Via Giambellino, 4/a Lu-Sa Punto Prelievi Bonola Via Quarenghi, 23 presso Centro Commerciale Lu-Ve Punto Prelievi Cassolo Via Cassolo, Lu-Ve PUNTI PRELIEVI SAN RAFFAELE (accreditati S.S.N.) San Raffaele Turro Poliambulatorio Cardinal Schuster Via Stamira d Ancona, 20 Palazzina X Lu-Sa Via Nicostrato Castellini, Lu-Sa Punto Prelievi Cadorna Galleria Commerciale Cadorna P.le Cadorna, Lu-Ve Punti Raf (Poliambulatori non accreditati S.S.N.) Punto Raf di Via Santa Croce Via Santa Croce, 10/a Lu-Ve Sabato Punto Raf di Via Respighi Via Respighi, Lu-Sa Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

7 LE MODALITÀ DI ACCESSO In convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) La prestazione è erogata o dietro pagamento del ticket oppure in esenzione per gli aventi diritto, come previsto dalla normativa vigente. In convenzione diretta o indiretta con enti o fondi assicurativi non S.S.N. Offre la possibilità di effettuare una prestazione nel caso l ente di appartenenza aderisca alla convenzione. In solvenza Le prestazioni specialistiche erogate dai medici in regime di solvenza sono totalmente a carico di chi le richiede. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

8 ALCUNI ENTI CONVENZIONATI Oltre che con il Servizio Sanitario Nazionale, il Poliambulatorio è convenzionato con numerosi Enti (assicurazioni, associazioni, aziende, fondi assistenziali) tra i quali: A.C. Milan S.p.A. A2A ALER Società Mutuo Soccorso AMSA ASSIRETE Aurora Assicurazioni Banca d Italia Banca Popolare di Milano S.p.A. e Cassa Mutua Banca Intesa San Paolo Becton Dickinson Italia S.p.A. Blue Assistance S.p.A. BULL fondo solidarietà interna CADGI IBM Camera di Commercio, Industria e Artigianato Cassa Mutua CAMPA (Cassa Malattia Professionisti, Artisti e Lavoratori Autonomi) Casa Circondariale di Vigevano CASAGIT (Cassa Autonoma Assistenza Integrativa Giornalisti Italiani) CASPIE CISL Compagnia delle Opere Comune di Milano Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Corriere della Sera Centro Sociale Day Medical Elvia Service S.r.l. ENEL ARCA Eni Fasie Eni Servizi (Gruppo ENI) Ente Mutuo Commercio Europ Assistance FASDAC (Fondo Assistenza Sanitaria Dirigenti Aziende Commerciali) FASEN (Gruppo Eni) FC Internazionale Milano S.p.A. Ferrovie Nord Customer Card Filo Diretto FININVEST FISDE (Fondo Integrativo Sanitario Dirigenti ENI) Fondazione ATM GBS Assicurazioni Generali Gruppo ABB Gruppo Allianz Gruppo BT Italia Gruppo Intesa San Paolo Cassa di Assistenza Sanitaria Gruppo Mediaset Gruppo Mediolanum Gruppo RCS Gruppo Unipol Hewlett Packard Italia Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Honeywell Italia International SOS Insieme Salute Lombardia IPAS Inter Partner Mapfré Warrianty Medicall4all S.p.A. Italia Mondial Assistance Mondial Service Italia S.p.A. Mutua Ospedaliera Commercianti Prov. Lodi Mutua Sanitaria Provinciale New Med S.p.A. Ordine degli Architetti della Provincia di Milano Ordine degli Avvocati di Milano Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano Pirelli FAS Pirelli FASDIP Pontificio Istituto Missioni Estere Previmedical S.p.A. Provincia di Milano Pink Card Provveditorato agli Studi Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori QUAS RAI REGIONE LOMBARDIA Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori Rizzoli Assistenziale Cral Saipem S.p.A. Sara Assicurazioni S.p.A. Sistemi Sanitari S.p.A. Società Reale Mutua Assicurazioni Telecom - Assilt Touring Club Italiano UNICREDIT Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori UNISALUTE Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

9 Università Bocconi Università Cattolica del Sacro Cuore Università degli Studi di Milano VODAFONE WIND PER EFFETTUARE UNA PRENOTAZIONE Servizi Prenotazione Le prenotazioni possono essere effettuate agli sportelli delle Accettazioni, telefonicamente o tramite il sito Internet fondazionale Eventuali esenzioni o convenzioni vanno segnalate in fase di prenotazione e documentate in fase di accettazione. PRENOTAZIONE ALLO SPORTELLO Accettazione Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese Dove: Via A. De Gasperi, San Donato Milanese Quando: lu-ve Accettazione Ospedale San Raffaele Dove: Via Olgettina, 60 Milano, Settore R piano meno 1 Quando: lu-ve , sabato Dove: Via Olgettina, 48 Milano, Di.Me.R., piano terra adiacente alla portineria Quando: lu-ve , sabato Accettazione San Raffaele Turro Dove: San Raffaele Turro, Via Stamira d Ancona, 20 Milano; Palazzina X Quando: lu-ve , sabato PRENOTAZIONE TRAMITE INTERNET (link Prenota On Line) (un operatore contatterà il paziente tramite per proporre una data) PRENOTAZIONE TELEFONICA Centro Unico Prenotazioni Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese: Tel.: Quando: lu-ve Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

10 PER ANNULLARE (CANCELLARE) GLI APPUNTAMENTI Per annullare l appuntamento prefissato è opportuno telefonare almeno 48 ore prima dell appuntamento stesso. Sono disponibili due numeri verdi e (segreteria telefonica 24 ore su 24) o il sito Internet nella sezione CLINICA, cliccare il link Prenota On Line. Disdire con sollecitudine una prenotazione inutilizzabile è un gesto di attenzione verso un'altra persona che potrà così usufruire della prestazione di cui necessita. I pazienti che desiderano annullare e riprenotare una visita o una prestazione in altra data possono rivolgersi al Centro Unico Prenotazioni. DOCUMENTI NECESSARI PER EFFETTUARE L ACCETTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI S.S.N. Libretto Sanitario oppure Carta Regionale dei Servizi, Codice Fiscale; Impegnativa del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta (M.M.G. o P.L.S.); tessera di esenzione (per chi ne usufruisce). DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRENOTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI S.S.N. Libretto Sanitario oppure Carta Regionale dei Servizi, Codice Fiscale; Impegnativa del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta (M.M.G. o P.L.S.), quando richiesta. DOCUMENTI RICHIESTI PER EFFETTUARE L ACCETTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI CONVENZIONATE CON ENTI ASSICURATIVI Codice Fiscale; Richiesta medica (se richiesto dall ente di appartenenza); Autorizzazione dell ente all esecuzione della prestazione (se previsto dall ente di appartenenza). DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRENOTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI CONVENZIONATE CON ENTI ASSICURATIVI Codice Fiscale; Richiesta medica (nel caso di prenotazione di prestazioni radiologiche). Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

11 DOCUMENTI hi ne usufruisce). RICHIESTI PER EFFETTUARE L ACCETTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI IN SOLVENZA Codice Fiscale; Richiesta medica (nel caso di esecuzione di prestazioni radiologiche ). DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRENOTAZIONE DI VISITE, ESAMI, PRESTAZIONI IN SOLVENZA Codice Fiscale; Richiesta medica (nel caso di esecuzione di prestazioni radiologiche). REQUISITI DI VALIDITÀ DELL IMPEGNATIVA Al fine dell'erogazione delle prestazioni in regime di convenzione con il S.S.N. sono valide solamente le impegnative compilate correttamente in tutti i campi obbligatori ai sensi della circolare 28/SAN del e successive integrazioni (53/SAN del ). Ai sensi della DGR VIII78501 del , dal tutte le impegnative devono obbligatoriamente riportare il QUESITO DIAGNOSTICO formulato in maniera chiara, precisa e specifica. In ottemperanza alla normativa vigente, in nessun caso il personale amministrativo è autorizzato a modificare le impegnative. Diversamente il paziente o l accompagnatore può correggere o completare l'inserimento dei dati anagrafici controfirmando la richiesta. L importo massimo di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket) per ricetta, che può contenere fino a un massimo di 8 prestazioni della stessa branca specialistica, equivale a euro sia per l assistenza specialistica ambulatoriale sia per la diagnostica strumentale e di laboratorio ( DGR 5875/07). Ai sensi della circolare 30/SAN del la ASL ha stabilito che dal 1/1/2010 il tempo massimo che deve decorrere dalla data di prescrizione dell impegnativa a quello della prenotazione è di 6 mesi. Entro tale periodo il paziente è tenuto a prenotare indipendentemente dalla data di erogazione della prestazione. Non si accettano sospesi (crediti) per il pagamento. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

12 IL DIRITTO ALL ESENZIONE La normativa italiana riconosce le seguenti tipologie di esenzione: Esenzione per: tutti i cittadini di età inferiore a 14 anni indipendentemente dal reddito i cittadini di età superiore a 65, purché appartenenti a nucleo familiare fiscale con reddito lordo complessivo non superiore a euro, riferito all'anno precedente. i titolari di pensioni sociali e i familiari a carico i titolari di pensioni al minimo ultrasessantenni e i familiari a carico: questa condizione è subordinata all'appartenenza a nucleo familiare fiscale con reddito complessivo lordo, riferito all'anno precedente, inferiore a 8.263,31 euro (lire 16 milioni), ,05 euro (lire 22 milioni) se con coniuge a carico, incrementato di 516,45 euro (lire 1 milione) per ogni figlio a carico a partire dal ai sensi della DGR n /2009 sono esenti : i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei Centri per l impiego e i familiari a carico i lavoratori in mobilità e i familiari a carico i lavoratori in cassa integrazione straordinaria e i familiari a carico gli invalidi civili con percentuale superiore ai 2/3, o con assegno di accompagnamento, o con indennità di frequenza i ciechi e i sordomuti di cui agli artt. 6 e 7 della Legge 482/68 gli infortunati sul lavoro e gli affetti da malattie professionali per le prestazioni correlate le categorie dalla I alla V degli invalidi di guerra e per servizio e gli invalidi per lavoro con percentuale superiore a 2/3 sono totalmente esenti, mentre sono esenti solo per le prestazioni correlate alla patologia invalidante le categorie dalla VI all'viii e gli invalidi per lavoro con percentuale inferiore a 2/3 le categorie di cittadini esenti per patologia o condizione sono individuate dai Decreti del Ministero della Sanità 329/1999 e 296/2001 che definiscono le 51 condizioni e gruppi di malattie croniche e invalidanti che danno diritto all'esenzione generale o solo per alcune prestazioni correlate. Il D.M. Sanità 279/2001 definisce le malattie rare e le relative esenzioni per le prestazioni efficaci e appropriate per il trattamento, il monitoraggio e la prevenzione degli ulteriori aggravamenti vittime del dovere e familiari Sono inoltre escluse dal ticket le seguenti prestazioni finalizzate alla diagnosi precoce dei tumori di cui all'art. 85 della Legge 388/2000: Mammografia ogni 2 anni per le donne tra 45 e 69 anni, e tutte le prestazioni di secondo livello qualora l'esame mammografico lo richieda; Pap test ogni 3 anni per le donne tra 25 e 65 anni Colonscopia ogni 5 anni oltre i 45 anni di età e per i gruppi a rischio Accertamenti specifici per neoplasie in età giovanile, secondo criteri determinati dal Ministero della Sanità In relazione a quanto previsto dall'art. 1, commi 4 e 5 del D.lgs 124/98, sono escluse dal ticket le prestazioni erogate a fronte di particolari condizioni di interesse sociale: prestazioni specialistiche rese nell'ambito di programmi organizzati di diagnosi precoce e prevenzione collettiva (screening) prestazioni finalizzate alla tutela della maternità, definite dal decreto del Ministero della Sanità 10 settembre 1998 prestazioni finalizzate all'avviamento al lavoro derivanti da obblighi di legge prestazioni finalizzate alla promozione delle donazioni di sangue, organi e tessuti, limitatamente alle prestazioni connesse alle attività di donazione; (ivi comprese le prestazioni finalizzate al controllo della funzionalità dell'organo residuo) prestazioni finalizzate alla tutela della salute collettiva obbligatorie per legge o disposte in caso di epidemie Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

13 prestazioni volte alla tutela dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati, limitatamente alle prestazioni di cui alla legge n. 210/1992 i vaccini per le vaccinazioni non obbligatorie di cui all'art. 1, comma 34 della legge 23 dicembre 1996, n.662, quali antimorbillosa, antirosolia, antiparotite, anti Haemophylus influenzale di tipo B, nonché quelli previsti da programmi approvati con atti formali delle regioni nell'ambito della prevenzione delle malattie infettive nell'infanzia prestazioni finalizzate alla prevenzione della diffusione dell'infezione da HIV vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice L'esenzione per reddito (sempre riferito all'anno precedente) o per disoccupazione deve essere comprovata tramite firma apposta dal paziente nel riquadro autocertificazione presente sull impegnativa S.S.N.. Il pagamento del ticket è comunque soggetto alla normativa vigente PER EFFETTUARE IL PAGAMENTO Sono possibili le seguenti modalità di pagamento: in contanti; tramite bancomat o carta di credito; tramite assegno bancario non trasferibile (sempre con documento d identità). Si accettano pagamenti in valuta. Non si accettano sospesi (crediti) per il pagamento. CONSEGNA REFERTI I referti sono disponibili a partire dalla data indicata sull'apposito tagliando rilasciato al termine della prestazione e vengono consegnati solo ed esclusivamente all'interessato o ad altra persona delegata (tramite la compilazione dello spazio riservato sul medesimo tagliando). Quasi tutti i referti di laboratorio possono essere stampati dall operatore in tempo reale allo sportello. Quando: dalle alle Il giorno previsto per il ritiro: dalle alle I referti sono disponibili per il ritiro immediato entro 90 giorni. I risultati non vengono comunicati telefonicamente (D.Lgs. 196/03). Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

14 UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO URP CONTATTI Telefono: Fax: Fax: esclusivamente per richiesta informazioni LOCALIZZAZIONE Settore R, primo piano sotterraneo ORARI Da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore Nei seguenti giorni: 7, 24, 31 dicembre l Ufficio Relazioni con il Pubblico rimane chiuso. ACCESSO, TUTELA E INFORMAZIONE Gli ospiti del Poliambulatorio che desiderano esprimere osservazioni, suggerimenti o reclami possono rivolgersi all Ufficio Relazioni con il Pubblico dell Ospedale San Raffaele. La segnalazione può essere compiuta: compilando l apposita scheda a disposizione del pubblico presso gli sportelli del Poliambulatorio (sarà cura degli operatori trasmettere la scheda compilata all Ufficio Relazioni con il Pubblico); di persona presso l Ufficio Relazioni con il Pubblico; telefonicamente; indirizzando una lettera in carta semplice al seguente indirizzo: URP c/o Ospedale San Raffaele Via Olgettina Milano; un fax; oppure un messaggio . Ciascuna segnalazione verrà attentamente vagliata e utilizzata per migliorare la qualità del servizio offerto e la soddisfazione dell utente. Nei casi in cui non sia possibile fornire una risposta immediata al reclamo e comunque in rapporto alla significatività dello stesso, il Responsabile dell'ufficio Relazioni con il Pubblico attiva l'indagine interna per accertare quanto segnalato, coinvolgendo i Servizi e/o le Direzioni competenti e fornire all utente una risposta appropriata. Le segnalazioni anonime, non essendo suscettibili di verifica, non riceveranno una risposta. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

15 ALTRE INFORMAZIONI UTILI Indirizzo del Poliambulatorio: Via A. De Gasperi, San Donato Milanese. Orario di apertura Poliambulatorio: da lunedì a venerdì dalle ore 7.30 alle ore Prenotazioni: (link Prenota On Line); tel da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore Informazioni: tel da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore Accesso disabili: il Poliambulatorio è dotato di accesso per portatori di handicap e di idonei servizi igienici. Come raggiungere il Poliambulatorio o con i mezzi pubblici: MM3 fermata San Donato poi autobus 121 per 5 fermate o in auto: dalla Tangenziale Est: uscita 3 (Paullo) dirigersi verso S. Donato, SS 415 quindi svoltare a destra in via Angelo Moro poi a sinistra in viale Alcide de Gasperi. Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese - Carta dei Servizi Marzo

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese VIA A. DE GASPERI, 5 20097 SAN DONATO MILANESE - MILANO Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii

Dettagli

Carta dei Servizi. Poliambulatorio San Raffaele Cardinal Schuster. Carissimo,

Carta dei Servizi. Poliambulatorio San Raffaele Cardinal Schuster. Carissimo, Poliambulatorio San Raffaele Cardinal Schuster VIA N. CASTELLINI, 7 20158 MILANO SITO INTERNET - WWW.SANRAFFAELE.ORG Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina.

Dettagli

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA DAL 1 GIUGNO 2007

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA DAL 1 GIUGNO 2007 PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA DAL 1 GIUGNO 2007 FARMACI a) Pagano un ticket di 2 euro a confezione con un massimo di 4 euro per ricetta coloro che non rientrano nelle categorie esenti (vedi

Dettagli

RIEPILOGO CATEGORIE ESENTI DAL TICKET AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2009

RIEPILOGO CATEGORIE ESENTI DAL TICKET AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2009 RIEPILOGO CATEGORIE DAL TICKET AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2009 TICKET PRESTAZIONI AMBULATORIALI Per le prestazioni di diagnostica strumentale e specialistica ambulatoriale l'importo massimo per ricetta (ticket)

Dettagli

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese VIA A. DE GASPERI, 5 20097 SAN DONATO MILANESE - MILANO Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii

Dettagli

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese VIA A. DE GASPERI, 5 20097 SAN DONATO MILANESE - MILANO Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii

Dettagli

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese

Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese Poliambulatorio San Raffaele Sede di San Donato Milanese VIA A. DE GASPERI, 5 20097 SAN DONATO MILANESE - MILANO Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii

Dettagli

Per ticket si intende la quota di partecipazione al costo della prestazione sanitaria dovuta dal cittadino.

Per ticket si intende la quota di partecipazione al costo della prestazione sanitaria dovuta dal cittadino. T I C K E T Per ticket si intende la quota di partecipazione al costo della prestazione sanitaria dovuta dal cittadino. Le per le quali è dovuto il ticket, possono essere così riassunte: - specialistiche

Dettagli

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015 PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015 INDICE 1. Il ticket per assistenza farmaceutica a. ESENZIONI parziali totali 2. Ticket per prestazioni in PRONTO SOCCORSO 3. Ticket per prestazioni

Dettagli

Poliambulatorio Cardinal Schuster

Poliambulatorio Cardinal Schuster Poliambulatorio Cardinal Schuster VIA N. CASTELLINI, 7 20158 MILANO SITO INTERNET - WWW.SANRAFFAELE.ORG Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii benedetto!

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO REGIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO - LOMBARDIA

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO REGIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO - LOMBARDIA GLI ISCRITTI F.A.B.I. DELLE B.C.C. ESENZIONE TICKET SANITARI La Giunta Regionale ha approvato (D.G.R. n. 12287 del 4-3-2003) alcune modifiche alle forme di compartecipazione dei cittadini alla spesa sanitaria

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Ticket ed esenzioni in Veneto

Ticket ed esenzioni in Veneto Sanità, quantocicosti... Ticket ed esenzioni in Veneto Il ticket è il costo che la legge prevede a carico del cittadino per usufruire di prestazioni, quale contributo o partecipazione alla spesa sanitaria.

Dettagli

Codice Malattia Prestazioni Esenti. R99 Malattie Rare (D.M. 279/01) Prestazioni richieste su sospetto diagnostico di malattia rara.

Codice Malattia Prestazioni Esenti. R99 Malattie Rare (D.M. 279/01) Prestazioni richieste su sospetto diagnostico di malattia rara. ESENZIONI TICKET Tutti i cittadini sono tenuti al pagamento di una quota di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket). Per specifiche condizioni e categorie di cittadini, tuttavia, sono previste modalità

Dettagli

PARTECIPAZIONI ALLA SPESA SANITARIA E RELATIVE ESENZIONI

PARTECIPAZIONI ALLA SPESA SANITARIA E RELATIVE ESENZIONI Assistenza farmaceutica 0 euro 02 invalidi di guerra appartenenti alle categorie dalla I alla V vale anche per medicinali della classe C nei casi, in cui il medico ne attesti la comprovata utilità terapeutica

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 10 VENETO ORIENTALE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 10 VENETO ORIENTALE CONDIZIONI DI DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUITICA E SPECIALISTICA E I CODICI DI O DI Codice delle patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi del D.M. 28.05.1999 n. 329 e succ. modifiche

Dettagli

VISITE SPECIALISTICHE ED ESAMI

VISITE SPECIALISTICHE ED ESAMI VISITE SPECIALISTICHE ed ESAMI Come accedere alle visite specialistiche, agli accertamenti diagnostici e agli esami di laboratorio: documenti necessari, prenotazione, indirizzi e orari. Chi deve pagare

Dettagli

N.B.: Attenzione il primo carattere della Regione Emilia Romagna non è un numero ma la lettera I come Imola Pagina 2 di 9

N.B.: Attenzione il primo carattere della Regione Emilia Romagna non è un numero ma la lettera I come Imola Pagina 2 di 9 CODIFICHE REGIONALI DELLE REGIONI -- ROMAGNA-, DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUTICA E SPECIALISTICA CHE PREVEDONO L UTILIZZO DEL RICETTARIO REGIONALE Tipologia di

Dettagli

CODIFICA ESENZIONI E BIFFATURA RICETTE PER DIAGNOSTICA (in sfondo giallo le esenzioni e codifiche di nuova introduzione)

CODIFICA ESENZIONI E BIFFATURA RICETTE PER DIAGNOSTICA (in sfondo giallo le esenzioni e codifiche di nuova introduzione) N. Descrizione Codice Subcodice 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Esami eseguiti in esenzione per patologia per pazienti affetti da malattie croniche o invalidanti (DM 329/99) Soggetti affetti da patologie rare ([14])

Dettagli

TICKET PRESTAZIONI AMBULATORIALI

TICKET PRESTAZIONI AMBULATORIALI TICKET PRESTAZIONI AMBULATORIALI Il ticket, ovvero la quota di partecipazione alla spesa previsto per le prestazioni di diagnostica strumentale e specialistica ambulatoriale, è pari a 36.00 PER RICETTA

Dettagli

ESENZIONI INVALIDITÀ PATOLOGIA / CODICI NAZIONALI VALIDATI DA REGIONE LIGURIA ESENZIONE TICKET SUI FARMACI

ESENZIONI INVALIDITÀ PATOLOGIA / CODICI NAZIONALI VALIDATI DA REGIONE LIGURIA ESENZIONE TICKET SUI FARMACI ESENZIONI INVALIDITÀ PATOLOGIA / CODICI NAZIONALI VALIDATI DA REGIONE LIGURIA DESCRIZIONE ESENZIONE CODICE ATTUALE ESENZIONE TICKET SUI FARMACI ESENZIONE TICKET SU PRESTAZIONI Invalidi civili al 100% senza

Dettagli

30 MARZO 2 APRILE 2004

30 MARZO 2 APRILE 2004 CORSO DI AGGIORNAMENTO SUL SISTEMA INFORMATIVO DELL ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED IL CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE SIAS - CUP 30 MARZO 2 APRILE 2004 La prescrizione di prestazioni specialistiche

Dettagli

Esenzione sui Farmaci e sulle Prestazioni Specialistiche

Esenzione sui Farmaci e sulle Prestazioni Specialistiche Esenzione sui Farmaci e sulle Prestazioni Specialistiche ESENZIONE SUI FARMACI 2 Elenco esenzioni sui farmaci Tipologia di esenzione Codice Subcodice Ticket Cittadini di età inferiore a 6 anni e superiore

Dettagli

CODICI DI ESENZIONE TICKET TABELLA RIEPILOGATIVA

CODICI DI ESENZIONE TICKET TABELLA RIEPILOGATIVA CODICI DI ESENZIONE TICKET TABELLA RIEPILOGATIVA n. 1 2 3 4 5 Tipologia di esenzione Cod. SubCod. Note Soggetti affetti da patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi del D.M. 28.05.1999 n. 329 e

Dettagli

Paolo Biglioli Direttore Scientifi co. 2 Centro Cardiologico Monzino

Paolo Biglioli Direttore Scientifi co. 2 Centro Cardiologico Monzino Attività private II di Milano è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifi co (IRCCS) dedicato alle malattie cardiovascolari. E convenzionato con l Università degli Studi di Milano. Persegue

Dettagli

Non esenti A01 A1 0 Non esente 0 0 0

Non esenti A01 A1 0 Non esente 0 0 0 Tipologia Codice Vecchio codice Stato ( 9 non più valida) Descrizione Obbligo Autocertificaz. Tessera esenzione Prestazioni correlate Non esenti A01 A1 0 Non esente Malattie Croniche 0nn E6 0 Hiv B01 R6

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 49 del 1 aprile 2009 pag. 1/7

Allegato A al Decreto n. 49 del 1 aprile 2009 pag. 1/7 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 49 del 1 aprile 2009 pag. 1/7 CODIFICA UNICA REGIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUTICA E SPECIALISTICA CHE PREVEDONO

Dettagli

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO 3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO c ESENZIONE TICKET. CONDIZIONI GENERALI Soggetti esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria Beneficiari Totalmente esenti CITTADINI DI ETÀ INFERIORE A SEI ANNI e appartenenti

Dettagli

Il ticket per le prestazioni specialsitiche ambulatoriali Principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 31 dicembre 2009

Il ticket per le prestazioni specialsitiche ambulatoriali Principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 31 dicembre 2009 Il ticket per le prestazioni specialsitiche ambulatoriali Principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 31 dicembre 2009 Isabella Morandi I PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI NAZIONALI Il D.Lgs.

Dettagli

Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011

Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011 Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011 L'art. 1, comma 796, punto p) della legge n. 296/2006 (Finanziaria 2007) ha stabilito che Per le

Dettagli

CARTA DEI SERVIZIrev 0 20/12/2012

CARTA DEI SERVIZIrev 0 20/12/2012 CARTA DEI SERVIZIrev 0 20/12/2012 Professionalità e tecnologia al servizio del paziente Diagnostica per immagini Radiologia Digitale Mammografia Digitale Ortopantomografia Digitale Risonanza Magnetica

Dettagli

Le esenzioni. 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc.

Le esenzioni. 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc. Le esenzioni X 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc. Tipologie di esenzione Nota (3) Nel caso di soggetti per i quali è stato formulato dallo specialista un sospetto diagnostico di

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007. Unità Operativa di Radiologia

Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007. Unità Operativa di Radiologia Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007 Unità Operativa Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Diagnosi e Cura Unità Operativa Direttore: dott. Antonio Michelon Coordinatore: Maurizio Chieppe Telefono:

Dettagli

ALLEGATO C. Tabella 1 - CODIFICA NAZIONALE DELLE ESENZIONI CORRELATE ALLO STATO DI SALUTE

ALLEGATO C. Tabella 1 - CODIFICA NAZIONALE DELLE ESENZIONI CORRELATE ALLO STATO DI SALUTE ALLEGATO C Tabella 1 - CODIFICA NAZIONALE DELLE ESENZIONI CORRELATE ALLO STATO DI SALUTE n. Tipologia di esenzione Cod. SubCod. Note 1 Soggetti affetti da patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi

Dettagli

Ambulatorio di Radiologia

Ambulatorio di Radiologia via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Radiologia Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale

Dettagli

Quota aggiuntiva DGRC n. 53 e n. 67 confermata dal DCA 141/14. Importo da pagare = 10,00 10,00

Quota aggiuntiva DGRC n. 53 e n. 67 confermata dal DCA 141/14. Importo da pagare = 10,00 10,00 TABELLA RIASSUNTIVA PAGAMENTO PRESTAZIONI DI SPECIALISTICA QUOTE TICKET / CODICI DI ESENZIONE, CO'COME MODIFICATI NELLA QUOTA AGGIUNTIVA REGIONALE DAL D. REG. N. 141/2014 e succ. m. e.i. DCA 147/14 VALIDITA'

Dettagli

Scopri le nuove esenzioni dal ticket sui farmaci: un diritto per molti.

Scopri le nuove esenzioni dal ticket sui farmaci: un diritto per molti. ok folder es.ticket 14-04-2008 16:56 Pagina 1 Iniziativa di comunicazione della Regione Piemonte. Scopri le nuove esenzioni dal ticket sui farmaci: un diritto per molti. www.regione.piemonte.it/sanita

Dettagli

Comprende le indagini sull apparato digerente che prevedono particolari preparazioni e utilizzo di sostanze radioopache:

Comprende le indagini sull apparato digerente che prevedono particolari preparazioni e utilizzo di sostanze radioopache: LA NOSTRA ATTIVITÀ L unità operativa di Radiologia esegue attività di diagnostica per immagini : Rx Convenzionale, Rx con mezzi di contrasto, Ecografia, Mammografia, Tac e Risonanza Magnetica, per la diagnosi

Dettagli

TICKET PRESTAZIONI TERMALI (aggiornamento aprile 2012)

TICKET PRESTAZIONI TERMALI (aggiornamento aprile 2012) TICKET PRESTAZIONI TERMALI (aggiornamento aprile 2012) Ciascun assistito ha diritto ad usufruire, con oneri a carico del Servizio Sanitario Nazionale, di un solo ciclo di cure (12 sedute) nell'anno legale

Dettagli

per i cittadini non comunitari

per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione dei Cittadini dei Paesi Terzi GUIDA AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE per i cittadini non comunitari INDICE Glossario 4 Informazioni

Dettagli

Mission e Obbiettivi Attività svolta ARZIGNANO MONTECCHIO MAGGIORE VALDAGNO LONIGO

Mission e Obbiettivi Attività svolta ARZIGNANO MONTECCHIO MAGGIORE VALDAGNO LONIGO REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N.5 36071 ARZIGNANO (VI) Via Trento n.4 UNITA OPERATIVA RADIOLOGIA DIRETTORE DR. PIVETTA GIORGIO CARTA DEI SERVIZI Data di prima redazione:15/10/2009

Dettagli

ASSISTENZA FARMACEUTICA

ASSISTENZA FARMACEUTICA ASSISTENZA FARMACEUTICA PARTECIPAZIONE O ESENZIONE DALLA SPESA FARMACEUTICA IN REGIME S.S.R. E RELATIVE MODALITÀ DI COMPILAZIONE DELLA "NUOVA" RICETTA aggiornata a ottobre 2011 CATEGORIE DI ESENZIONE Cittadino

Dettagli

Update in Endocrinologia Clinica

Update in Endocrinologia Clinica 12 Congresso Nazionale AME 6th Joint Meeting with AACE Update in Endocrinologia Clinica Simposi Gestionali: ESENZIONI PER PATOLOGIA ENDOCRINA Normativa generale Flora Cesario Endocrinologia e Malattie

Dettagli

Visite ed esami ambulatoriali

Visite ed esami ambulatoriali IST301 www.cardiologicomonzino.it Nel sito web sono disponibili tutte le informazioni relative al, comprese quelle riportate nel presente documento; è inoltre possibile prenotare visite ed esami ed iscriversi

Dettagli

CENTRO STUDI FIMMG ROMA

CENTRO STUDI FIMMG ROMA CENTRO STUDI FIMMG ROMA VADEMECUM NUOVA RICETTA USO DEL RICETTARIO Il ricettario è destinato alla prescrizione di prestazioni sanitarie: a- Con onere a carico del SSN erogate sia presso strutture a gestione

Dettagli

72 4-12-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 55

72 4-12-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 55 72 4-12-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 55 Allegato 3 CODIFICA DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONI DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA 1 Soggetti appartenenti a nuclei

Dettagli

Integrazione Ospedale-Territorio:

Integrazione Ospedale-Territorio: Integrazione Ospedale-Territorio: malattie rare ed assistenza integrativa Relatore Dott.ssa Francesca Canepa S.C. Assistenza Farmaceutica Convenzionata LEA I Livelli essenziali di assistenza (LEA) sono

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA Servizio 8 / Assistenza sanitaria diretta e medicina

Dettagli

E senzioni Tiket. I. Accertamenti ed analisi sangue

E senzioni Tiket. I. Accertamenti ed analisi sangue E senzioni Tiket Le Esenzioni Ticket (ET) possono riguardare: I. gli accertamenti e le analisi del sangue, II. le compartecipazione alla spesa dei farmaci: Le Esenzioni Ticket (ET) possono essere di diversi

Dettagli

Matrice delle revisioni della procedura

Matrice delle revisioni della procedura PRESENTAZIONE DELLA RADIOLOGIA La Radiologia MODALITÁ DI ACCESSO Utenti interni Utenti Esterni Come prenotare Prestazioni erogate Corretta identificazione del paziente Caratteristiche del referto Tempi

Dettagli

Esenzione ticket: le nuove modalità

Esenzione ticket: le nuove modalità LE NUOVE MODALITA Esenzione ticket: le nuove modalità Regione Liguria, a partire dal 1 novembre, ha introdotto delle nuove modalità per ottenere l esenzione dal pagamento del ticket per reddito e per patologia

Dettagli

Immigrazione, come dove e quando

Immigrazione, come dove e quando Immigrazione, come dove e quando Manuale d uso per l integrazione Edizione 2008 a cura del Ministero del lavoro, della Salute e Politiche Sociali Settore Politiche Sociali www.solidarietasociale.gov.it

Dettagli

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti

Dettagli

Via Alessandro Volta, 37-00153 Roma Tel. 06.57288563 - Fax 06.5756595 Rappresentante Legale: Dr. Giuseppe Vedda Direttore tecnico: Prof.

Via Alessandro Volta, 37-00153 Roma Tel. 06.57288563 - Fax 06.5756595 Rappresentante Legale: Dr. Giuseppe Vedda Direttore tecnico: Prof. Via Alessandro Volta, 37-00153 Roma Tel. 06.57288563 - Fax 06.5756595 Rappresentante Legale: Dr. Giuseppe Vedda Direttore tecnico: Prof. Amerigo Miele Autorizzazione sanitaria del 19/09/2003 Per eventuali

Dettagli

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione.

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. IN FARMACIA si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. Le prestazioni saranno prenotate

Dettagli

Nomenclatore tariffario delle prestazioni specialistiche abulatoriali Tariffe in vigore dal 1 luglio 2009

Nomenclatore tariffario delle prestazioni specialistiche abulatoriali Tariffe in vigore dal 1 luglio 2009 Allegato A Nomenclatore tariffario delle prestazioni specialistiche abulatoriali 87.03 H tomografia computerizzata (tc) del capo 90,00 87.03.1 H tomografia computerizzata (tc) del capo, senza e con 87.03.2

Dettagli

Ticket aggiuntivo. Qual è il termine di validità dell'attestazione ISEE? L'attestazione ISEE ha validità annuale.

Ticket aggiuntivo. Qual è il termine di validità dell'attestazione ISEE? L'attestazione ISEE ha validità annuale. Ticket aggiuntivo Cos'è il ticket aggiuntivo? Il ticket aggiuntivo è un ticket che si va a sommare al ticket ordinario previsto per le prestazioni specialistiche. È stato introdotto in Regione Toscana,

Dettagli

LA SALUTE DEL PAZIENTE E' IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO

LA SALUTE DEL PAZIENTE E' IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO LA SALUTE DEL PAZIENTE E' IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO CARTA DEI SERVIZI edizione sintetica L edizione integrale della Carta dei Servizi delle nostre Strutture è visionabile presso il personale di segreteria

Dettagli

Per prenotare, pagare il ticket

Per prenotare, pagare il ticket Per prenotare, pagare il ticket spostare, disdire, visite ed esami specialistici con il Servizio Sanitario Regionale occorre avere impegnativa del medico e Carta Regionale dei Servizi CRS, si possono utilizzare

Dettagli

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AAS1

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AAS1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AAS1 RADIOLOGIA LENARDON Patrizia DISTRETTO 2 via della Pietà 2/1 Prenotabile solamente presso Sportelli Distrettuali AAS1 o Farmacie Ecografia ginecologica * Ecografia transvaginale

Dettagli

La nuova ricetta unificata Guida rapida

La nuova ricetta unificata Guida rapida La nuova ricetta unificata Guida rapida Guida illustrata rapida all uso della nuova ricetta unificata per il medico prescrittore. 1 Cosa cambia in sintesi. Il ricettario viene consegnato a tutti i medici

Dettagli

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida.

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida. SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ARESE

CARTA DEI SERVIZI ARESE CARTA DEI SERVIZI ARESE w w w. h u m a n i t a s - c a r e. i t 1 CHI SIAMO pag. 2 2 AREE MEDICHE E SERVIZI pag. 2 3 ATTIVITÀ AMBULATORIALE pag. 3 4 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI pag. 3 5 CENTRO ODONTOIATRICO

Dettagli

Visite ed esami ambulatoriali

Visite ed esami ambulatoriali Visite ed esami ambulatoriali II di Milano è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifi co (IRCCS) dedicato alle malattie cardiovascolari. E convenzionato con l Università degli Studi di Milano.

Dettagli

Sub Codice. Codice. Ministeriale. da 01 a 56. malattie croniche. da RAnnn a RQnnn. R Malattie Rare. 01 IG11 si (verde) Esenzione totale.

Sub Codice. Codice. Ministeriale. da 01 a 56. malattie croniche. da RAnnn a RQnnn. R Malattie Rare. 01 IG11 si (verde) Esenzione totale. REGIONE LOMBARDIA - TABELLA UNIFICATA PATOLOGIE CRONICHE E RARE, STATI DI INVALIDITA E ALTRE CONDIZIONI DI ESENZIONE - Aggiornamento del luglio 2008 N.B.: I nuovi codici introdotti so evidenziati n. progr.

Dettagli

Monitoraggio Attività CCAP Ambulatori

Monitoraggio Attività CCAP Ambulatori REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Avellino Report Direzionali Monitoraggio Attività CCAP Ambulatori Diagnostica per immagini - Radiologia diagnostica DISTRETTO SANITARIO ARIANO IRPINO-Diagnostica

Dettagli

I regimi di esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria

I regimi di esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria I regimi di esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria Dott.ssa Cinzia Griggio Unità Amministrativa Sovradistrettuale Coordinamento Direttori di Distretto Ulss 6 5 marzo 2011 Quanti tipi di esenzioni?

Dettagli

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari I Cittadini comunitari iscritti al SSN (possessori di TEAM - Tessera Europea di Assicurazione Malattia rilasciata in Italia) hanno diritto

Dettagli

CENTRO MEDICO SAN LUCA CLINICA CELLINI CARTA DEI SERVIZI OHSAS 18001. BUREAU VERITAS Certification

CENTRO MEDICO SAN LUCA CLINICA CELLINI CARTA DEI SERVIZI OHSAS 18001. BUREAU VERITAS Certification CENTRO MEDICO SAN LUCA CLINICA CELLINI CARTA DEI SERVIZI OHSAS 18001 BUREAU VERITAS Certification 1ATTIVITÀ L AMBULATORIALE attività ambulatoriale, distribuita al piano terra e al primo piano, si svolge

Dettagli

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE Il sistema di prenotazione RECUP con adozione di giuste deliberazioni della Regione Lazio del 2005/2006, è gestito dalla stessa Regione Lazio,

Dettagli

Il ticket in sanità. alcune note. Dipartimento Welfare e Nuovi Diritti Politiche della Salute

Il ticket in sanità. alcune note. Dipartimento Welfare e Nuovi Diritti Politiche della Salute Dipartimento Welfare e Nuovi Diritti Politiche della Salute Il ticket in sanità alcune note 1 Il ticket in sanità Il ticket è una compartecipazione al costo dei farmaci e delle prestazioni specialistiche

Dettagli

n. 79 del 24 Novembre 2014 DECRETO n. 141 del 31.10.2014 Rif. lettera s)

n. 79 del 24 Novembre 2014 DECRETO n. 141 del 31.10.2014 Rif. lettera s) DECRETO n. 141 del 31.10.2014 Rif. lettera s) Oggetto: Rimodulazione delle misure regionali di compartecipazione alla spesa sanitaria.. PREMESSO che: a) con delibera del Consiglio dei Ministri in data

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CV REV. 3 DEL 03/08/2011 PAGINA 1 DI 10

CARTA DEI SERVIZI CV REV. 3 DEL 03/08/2011 PAGINA 1 DI 10 CV REV. 3 DEL 03/08/2011 PAGINA 1 DI 10 1. INTRODUZIONE La Carta dei Servizi è stata predisposta allo scopo di regolare i rapporti tra il cliente e Radiologia Colli Aniene S.r.l.. Essa costituisce un patto

Dettagli

Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale. dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012

Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale. dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012 Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012 Medicina della Donazione Insieme delle conoscenze teorico-pratiche e delle problematiche clinico-organizzative

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

GUIDA AI SERVIZI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI GUIDA AI SERVIZI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI group Sedi di Acerra (NA) - Via Alcide De Gasperi, 25 DIRETTORE TECNICO: Dott. G.M. FIERRO ESAMI: Radiologia Tradizionale Digitalizzata

Dettagli

Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione.

Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione. Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione. - ECOGRAFIA: le indagini si riferiscono ai seguenti distretti: - Addome superiore ed inferiore - Anse intestinali - Endo-anale

Dettagli

PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ECOGRAFIA 1. Agobiopsia ecoguidata della mammella 2. Agobiopsia linfonodale ecoguidata 3. Agobiopsia tiroidea eco guidata 4. Agobiposia ecoguidata

Dettagli

SANITA QUALIFICATA e ACCESSIBILE

SANITA QUALIFICATA e ACCESSIBILE SANITA QUALIFICATA e ACCESSIBILE per una completa presa in carico del Paziente Carta dei Servizi Centro Medico Polispecialistico Custodi S.r.l. Direttore Sanitario D.ssa Laura Valli Medico Chirurgo, iscrizione

Dettagli

!" #$%&' Codice esenzione LOMBARDIA. Codice esenzione EMILIA ROMAGNA. i primi 3 caratteri del codice di. i primi 3 caratteri del codice di esenzione

! #$%&' Codice esenzione LOMBARDIA. Codice esenzione EMILIA ROMAGNA. i primi 3 caratteri del codice di. i primi 3 caratteri del codice di esenzione !" #$%&' Tipologia di ) codice delle patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi del D.M. 28.05.1999 n. 329 e succ. modifiche e integrazioni; codice delle patologie rare esenti ai sensi del D.M. 18.05.2001

Dettagli

Ambulatorio di Ecografie

Ambulatorio di Ecografie via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Ecografie Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale C.U.P.

Dettagli

Radiologia Cavalcanti Studio Radiologico Via Taranto, 58 00182 ROMA Tel. 06 / 77204735

Radiologia Cavalcanti Studio Radiologico Via Taranto, 58 00182 ROMA Tel. 06 / 77204735 Radiologia Cavalcanti Studio Radiologico Via Taranto, 58 00182 ROMA Tel. 06 / 77204735 RADIOLOGIA Anca (Dx o Sn) Anche Anca Sotto carico (Dx o Sn) Anche Sotto carico Articolazione coxo-femorale dx o sn

Dettagli

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono obbligatori: -cognome, nome dell assistito o iniziali, dove prescritto

Dettagli

Servizio di Radiologia

Servizio di Radiologia Servizio di Radiologia Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) 1 Sanità 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) Il Servizio Sanitario Nazionale è l insieme di strutture e servizi che assicurano la tutela della salute e l assistenza sanitaria a tutti i

Dettagli

Oneri informativi per i cittadini e per le imprese, ai sensi dell art. 34 del D.Lgs n. 33/2013

Oneri informativi per i cittadini e per le imprese, ai sensi dell art. 34 del D.Lgs n. 33/2013 Oneri informativi per i cittadini e per le imprese, ai sensi dell art. 34 del D.Lgs n. 33/2013 Le politiche per l attuazione della trasparenza che si sono affiancate a quelle della semplificazione amministrativa

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE

GUIDA AI SERVIZI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE GUIDA AI SERVIZI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE group Sedi di Acerra (NA) - Via Alcide De Gasperi, 25 DIRETTORE TECNICO: Dott. ssa A. NOVIELLO TRATTAMENTI DI FISIOKINESITERAPIA:

Dettagli

Ambulatorio di Chirurgia vascolare

Ambulatorio di Chirurgia vascolare via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Chirurgia vascolare Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale

Dettagli

Evento residenziale Esenzione 048: le principali criticità per la sua applicazione Le indicazioni dell Assessorato Raffaella Ferraris The genius thing we did was we didn t give up 1 Art. 32 della Costituzione

Dettagli

I.R.C.C.S. "BURLO GAROFOLO"

I.R.C.C.S. BURLO GAROFOLO per l'utente Cons inf S.C. Radiologia 06.01 Alcolizzazione noduli tiroidei - 06.01 no *** no 36,00 75,80 06.11.2 Biopsia della tiroide eco-guidata - 06.11.2 1 3 si si 36,00 75,80 40.19.1 Agobiopsia linfonodale

Dettagli

SEGRETERIA NAZIONALE: Via Farini, 62 00186 Roma Tel. +39 06 48903773 48903734 Fax: +39 06 62276535 e- mail: coisp@coisp.it www.coisp.

SEGRETERIA NAZIONALE: Via Farini, 62 00186 Roma Tel. +39 06 48903773 48903734 Fax: +39 06 62276535 e- mail: coisp@coisp.it www.coisp. SEGRETERIA NAZIONALE: Via Farini, 62 00186 Roma Tel. +39 06 48903773 48903734 Fax: +39 06 62276535 e- mail: coisp@coisp.it www.coisp.it Segreteria Provinciale di Genova Via Diaz, n.2 16100 Genova tel.

Dettagli

ELENCO PRESTAZIONI AMBULATORIALI. Radiologia Convenzionale. 8705 Dacriocistografia. 87061 Scialografia. 8707 Laringografia 4 proiezioni

ELENCO PRESTAZIONI AMBULATORIALI. Radiologia Convenzionale. 8705 Dacriocistografia. 87061 Scialografia. 8707 Laringografia 4 proiezioni ELENCO PRESTAZIONI AMBULATORIALI Radiologia Convenzionale 8705 Dacriocistografia 87061 Scialografia 8707 Laringografia 4 proiezioni 87091 Esame diretto ghiandole salivari 87091 Rinofaringe - Laringe -

Dettagli

SEZIONE RADIODIAGNOSTICA. casa di cura san rossore

SEZIONE RADIODIAGNOSTICA. casa di cura san rossore SEZIONE RADIODIAGNOSTICA casa di cura san rossore casa di cura san rossore risonanza magnetica La nuova apparecchiatura consente lo studio delle strutture vascolari e l esecuzione di indagini funzionali

Dettagli

Qual è il numero verde per prenotare visite ed esami ambulatoriali?

Qual è il numero verde per prenotare visite ed esami ambulatoriali? In questa pagina pubblichiamo le risposte alle domande più frequenti poste dai cittadini. Per altre informazioni potrete contattare l Ufficio Relazioni con il Pubblico al numero telefonico 0331 751525.

Dettagli

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Guida ai Servizi Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità

Dettagli

Il Direttore dell Area Funzionale Diagnostica per Immagini

Il Direttore dell Area Funzionale Diagnostica per Immagini Area Funzionale Diagnostica per Immagini ON-LINE www.usl3.toscana.it SISTEMA CARTA DEI SERVIZI Gentile Signore, Gentile Signora, l Area Funzionale Diagnostica per Immagini dell AUSL3 di Pistoia considera

Dettagli

Aggiornamento 27 LUGLIO 2011 L edizione completa ed aggiornata della Carta dei Servizi è a cura dell Ufficio Relazioni con il Pubblico

Aggiornamento 27 LUGLIO 2011 L edizione completa ed aggiornata della Carta dei Servizi è a cura dell Ufficio Relazioni con il Pubblico Carta dei Servizi Carissimo, tu sei ospite del San Raffaele, Tempio della medicina. Sii benedetto! Con l aiuto di Dio faremo tutto quello che ti occorre. Aiutaci a capirti per darti al più presto quanto

Dettagli

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket.

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Area d'interesse: Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Data pubblicazione: giovedì

Dettagli

ORIENTA ULSS. Percorsi Amministrativi dell Azienda Sanitaria ULSS 18 Rovigo - Linee guida -

ORIENTA ULSS. Percorsi Amministrativi dell Azienda Sanitaria ULSS 18 Rovigo - Linee guida - ORIENTA ULSS Percorsi Amministrativi dell Azienda Sanitaria ULSS 18 Rovigo - Linee guida - 2 3 Percorsi Amministrativi dell Azienda Sanitaria ULSS 18 Rovigo - Linee guida - 4 SE DEVI PRENOTARE NUMERO VERDE

Dettagli

AGO ASPIRATO 100.00 ECOGRAFIA TIROIDEA 50.00 ECOCOLORDOPPLER TIROIDEO 60.00 ECOCOLORDOPPLER SCROTALE 60.00 ECOCOLORDOPPLER PENIENO BASICO 60.

AGO ASPIRATO 100.00 ECOGRAFIA TIROIDEA 50.00 ECOCOLORDOPPLER TIROIDEO 60.00 ECOCOLORDOPPLER SCROTALE 60.00 ECOCOLORDOPPLER PENIENO BASICO 60. ENDOCRINOLOGIA AGO ASPIRATO 100.00 ECOGRAFIA TIROIDEA 50.00 ECOCOLORDOPPLER TIROIDEO 60.00 ECOCOLORDOPPLER SCROTALE 60.00 ECOCOLORDOPPLER PENIENO BASICO 60.00 GINECOLOGIA ECOGRAFIA PELVICA 60.00 ECOGRAFIA

Dettagli