Le informazioni territoriali in rete

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le informazioni territoriali in rete"

Transcript

1 Le informazioni territoriali in rete Bologna 07/11/2006 COMUNE DI FABRIANO 1

2 Le informazioni territoriali in rete La conoscenza è di di due tipi: o conosciamo un un soggetto per nostro conto, oppure conosciamo il il posto dove poter trovare informazioni al al riguardo. Samuel Johnson 2

3 Obiettivi del progetto Maggiore accessibilità, trasparenza e certezza dei dei dati dati territoriali Moderni strumenti di di lavoro lavoroper per la la struttura comunale, i i tecnici tecnici esterni, le le imprese ed ed i i cittadini Maggiore efficienza nella nella gestione della della pianificazione e nel nel governo del del territorio Maggiore controllo sull attività interna interna ed ed esterna all Ente 3

4 Fasi del progetto Realizzazione della della nuova nuova base base cartografica Ricognizione e digitalizzazione delle delle fonti fonti dei dei dati dati Pubblicazione web web 4

5 piazzalta.it 5

6 MapGentile: il blog 6

7 MapGentile: i documenti da scaricare 7

8 MapGentile: i documenti da scaricare Le Le Norme Norme Tecniche di di Attuazione del del PRG PRG 8

9 MapGentile: i documenti da scaricare I I files files DWG DWG della della zonizzazione e dei dei Vincoli Vincoli del del PRG PRG 9

10 MapGentile: le notizie 10

11 MapGentile: le mappe interattive 11

12 Le mappe interattive Nuova Nuova Carta Carta Tecnica Comunale 1:2000 1:2000 Piano Piano Regolatore Generale Zonizzazione acustica Vincoli Vincoli paesaggistici Piano Piano Assetto Idrogeologico Piano Piano Territoriale di di Coordinamento 12

13 MapGentile: MapServer MapServer Ambiente di di sviluppo Open Source per per la la costruzione di di applicazioni internet per per la la divulgazione di di informazioni territoriali 13

14 MapGentile: MS4W MS4W MapServer in in ambiente Windows Apache Apache HTTP HTTP Server Server version version PHP PHP version version or or MapServer MapServer CGI CGI MapScript MapScript (CSharp, (CSharp, Java, Java, PHP, PHP, Python) Python) Includes Includes support support for for Oracle Oracle 10g, 10g, and and SDE SDE data data MrSID MrSID support support built-in built-in GDAL/OGR GDAL/OGR Utilities Utilities MapServer MapServer Utilities Utilities PROJ PROJ Utilities Utilities Shapelib Shapelib Utilities Utilities Shp2tile Shp2tile Utility Utility OGR/PHP OGR/PHP Extension Extension OWTChart OWTChart

15 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map Ka-Map Interfaccia AJaX AJaX Per Per MapServer 15

16 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map Applicazioni tradizionali - AjaX Nelle applicazioni web tradizionali una richiesta fatta al web server deve essere trasmessa per ogni interazione con l'applicazione, il tempo di reazione dell'applicazione dipende dal tempo di reazione del web server. Questo comporta che l'interfaccia utente diventa molto più lenta di quanto dovrebbe essere. Le applicazioni AJAX, d'altra parte, possono inviare richieste al web server per ottenere solo i dati che sono necessari. Anche il tempo di elaborazione da parte del web server si riduce poiché la maggior parte di dati della richiesta sono già stati elaborati. 16

17 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map Applicazioni tradizionali - AjaX 17

18 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map Applicazioni tradizionali - AjaX 18

19 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map AjaX e MapServer Il layer interno è la struttura dove si crea la mappa. Il motore Ajax applica a questo le tessere che vengono scaricate dal server durante la navigazione. 19

20 MapGentile: l iterfaccia AJaX Ka-Map AjaX e MapServer Il viewport è una finestra che permette all utente divisualizzare una parte del contenuto del layer interno. Durante lo scorrimento della mappa il layer interno scorre sotto il viewport. E il viewport che intercetta il movimento e invia le richieste asincrone per ottenere il download delle tessere di mappa che lo circondano 20

21 MapGentile: le informazioni sulla mappa 21

22 MapGentile: la legenda della mappa 22

23 MapGentile: le stampe 23

24 MapGentile: le interrogazioni della mappa 24

25 MapGentile: il download dei files della CTC 25

26 MapGentile: il download dei files della CTC 26

27 MapGentile: le interrogazioni del database 27

28 MapGentile: il passaggio ad altre mappe 28

29 MapGentile: l interrogazione del PRG 29

30 MapGentile: l interrogazione del PRG 30

31 MapGentile: help 31

32 I servizi forniti Consultazione e download dei dei fogli fogli della della Carta Carta Tecnica Comunale Consultazione e download delle delle monografie della della rete rete trigonometrica di di inquadramento Consultazione e download della della zonizzazione e dei dei vincoli vincoli del del PRG PRG Consultazione dei dei vincoli vincoli paesaggistici, dei dei piani piani di di settore settore e dei dei piani piani sovraordinati Disporre di di una una rappresentazione fedele fedele del del territorio Georiferire rilievi rilievi sulla sulla CTC CTC Disporre della della zonizzazione georiferita sulla sulla CTC CTC Disporre di di informazioni georiferite sulla sulla CTC CTC Strumenti urbanistici attuativi, Opere Opere pubbliche, Edilizia pubblica, Edilizia privata, Rilievi Rilievi topografici 1 32

33 Le informazioni territoriali in rete? 33

34 Le informazioni territoriali in rete Fine presentazione 34

SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E SISTEMA INFORMATIVO GEOGRAFICO STUDIO DI FATTIBILITA

SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E SISTEMA INFORMATIVO GEOGRAFICO STUDIO DI FATTIBILITA COMUNE DI VENEZIA Ministero delle Infrastrutture DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E SISTEMA INFORMATIVO GEOGRAFICO DIPARTIMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE ED

Dettagli

SCHEDA TECNICA emap. Denominazione emap. Amministrazione Asmenet Campania scarl

SCHEDA TECNICA emap. Denominazione emap. Amministrazione Asmenet Campania scarl SCHEDA TECNICA emap Denominazione emap Amministrazione Asmenet Campania scarl Note e considerazioni sul riuso L interoperabilità e l utilizzo di standard aperti, che consentono l immediata integrabilità

Dettagli

MapServer. Marco Negretti. Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.

MapServer. Marco Negretti. Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi. MapServer Marco Negretti Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it Università degli Studi di Genova - 13/05/10 introduzione MapServer

Dettagli

La realizzazione di WebGis con strumenti "Open Source".

La realizzazione di WebGis con strumenti Open Source. La realizzazione di WebGis con strumenti "Open Source". Esempi di impiego di strumenti a sorgente aperto per la realizzazione di un Gis con interfaccia Web Cos'è un Web Gis? Da wikipedia: Sono detti WebGIS

Dettagli

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Il CMS Moka Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Moka è uno strumento per creare applicazioni GIS utilizzando oggetti (cartografie, temi, legende, database, funzioni) organizzati in un catalogo condiviso.

Dettagli

:: RNDT. repertorio nazionale dei dati territoriali. 22 maggio 2007 FORUM PA 2007 1

:: RNDT. repertorio nazionale dei dati territoriali. 22 maggio 2007 FORUM PA 2007 1 :: RNDT repertorio nazionale dei dati territoriali 22 maggio 2007 FORUM PA 2007 1 I dati territoriali della Pubblica Amministrazione 22 maggio 2007 FORUM PA 2007 2 Codice dell Amministrazione Digitale

Dettagli

1. INSTALLAZIONE DEL PACCHETTO MS4W

1. INSTALLAZIONE DEL PACCHETTO MS4W autore del documento: Massimiliano Cannata data del documento: 13/12/2005 1. INSTALLAZIONE DEL PACCHETTO MS4W Il pacchetto ms4w si può scaricare dal sito Web: http://www.maptools.org/ms4w/index.phtml

Dettagli

1. Premio nazionale Portali di informazione Geografica 2011 - ASITA 2011

1. Premio nazionale Portali di informazione Geografica 2011 - ASITA 2011 NEWSLETTER n. 5-11 aprile 2012 Questa è la Newsletter Numero 5 del GEOPORTALE del Comune di Torino, strumento realizzato e promosso nell'ambito delle attività divulgative dal Settore Sistema Informativo

Dettagli

Una moderna interfaccia per il Web Mapping che sfrutta AJAX ed il

Una moderna interfaccia per il Web Mapping che sfrutta AJAX ed il Ka-Map! Mapserver Una moderna interfaccia per il Web Mapping che sfrutta AJAX ed il di Lorenzo Becchi e Andrea Cappugi Abstract Se il sito web Google Maps e la sua versione desktop Google Earth sono ormai

Dettagli

Introduzione a webgis e Open Web Services (OWS)

Introduzione a webgis e Open Web Services (OWS) Università degli Studi di Genova 18 maggio 2011 Introduzione a webgis e Open Web Services (OWS) Marco Negretti - marco.negretti@polimi.it Politecnico di Milano Indice Introduzione generale webgis Open

Dettagli

Sistemi informativi geografici liberi ed open source

Sistemi informativi geografici liberi ed open source Sistemi informativi geografici liberi ed open source Paolo Cavallini cavallini@faunalia.it www.faunalia.it www.gfoss.it piazza Garibaldi, 5 56025 Pontedera PI 0587-213742 348-3801953 GIS e DSS Geographic

Dettagli

Il software libero per le analisi geografiche

Il software libero per le analisi geografiche Il software libero per le analisi geografiche Paolo Cavallini cavallini@faunalia.it www.faunalia.it www.gfoss.it piazza Garibaldi, 5 56025 Pontedera PI 0587-213742 348-3801953 GIS e DSS Geographic Information

Dettagli

Sistemi informativi territoriali open source

Sistemi informativi territoriali open source Sistemi informativi territoriali open source Paolo Cavallini cavallini@faunalia.it www.faunalia.it www.gfoss.it piazza Garibaldi, 5 56025 Pontedera PI 0587-213742 348-3801953 GIS e DSS Geographic Information

Dettagli

Il Software Open Source per la Geomatica. Francesco Pirotti CIRGEO -Dipto TESAF

Il Software Open Source per la Geomatica. Francesco Pirotti CIRGEO -Dipto TESAF Il Software Open Source per la Geomatica Francesco Pirotti CIRGEO -Dipto TESAF GIS (Geographic Information System) SIT (Sistema Informativo Territoriale) Le componenti essenziali di un GIS: Immagazzinamento

Dettagli

L Atlante delle segnalazioni paesaggistiche della Provincia di Lucca (crowdsourcing opensource)

L Atlante delle segnalazioni paesaggistiche della Provincia di Lucca (crowdsourcing opensource) Servizio Tecnico, Pianificazione Territoriale e della Mobilità, Risorse Naturali e Politiche Energetiche u.o. Sistema Informativo Geografico e Mobilità L Atlante delle segnalazioni paesaggistiche della

Dettagli

Il SIT integrato della Comunità Montana Valtellina di Tirano.

Il SIT integrato della Comunità Montana Valtellina di Tirano. Il SIT integrato della Comunità Montana Valtellina di Tirano. Giovanni Di Trapani(*), Franco Guzzetti (**) e Paolo Viskanic (***) *) Comunità Montana Valtellina di Tirano, Via Maurizio Quadrio 11, I-23037

Dettagli

Quantum GIS per la pianificazione urbanistica

Quantum GIS per la pianificazione urbanistica Quantum GIS per la pianificazione urbanistica Piano di Recupero del Centro Storico nel Comune di Montecchio Maggiore Vicenza Flavio Rigolon, ufficio S.I.T. Comune di Montecchio Maggiore http://www.comune.montecchio-maggiore.vi.it

Dettagli

Architetture Software

Architetture Software Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Ingegneria del Software Architetture Software Giulio Destri Ing. del Sw: Architettura - 1 Scopo del modulo

Dettagli

I servizi di accesso e di gestione dell informazione geografica della Regione Abruzzo

I servizi di accesso e di gestione dell informazione geografica della Regione Abruzzo I servizi di accesso e di gestione dell informazione geografica della Regione Abruzzo Filippo DEL GUZZO (*), Valentina VALLERIANI (*), Alessandro CACCHIONE (*) (*) Regione Abruzzo, Struttura Speciale di

Dettagli

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it V lezione Prodotti e tecnologie GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture GIS e Geo WEB: piattaforme

Dettagli

Il sito web della Autorità di Bacino della Basilicata

Il sito web della Autorità di Bacino della Basilicata Premio per la P ubblica A mministrazione lucana che comunica e condivide M I G L I O R E P R O G E T T O I N T E R N E T Bando del Consiglio Regionale della Basilicata Il sito web della Autorità di Bacino

Dettagli

Benvenuto nel Sistema Informativo Territoriale della Comunità Montana del Catria e Nerone.

Benvenuto nel Sistema Informativo Territoriale della Comunità Montana del Catria e Nerone. Benvenuto nel Sistema Informativo Territoriale della Comunità Montana del Catria e Nerone. Leggi questa breve presentazione per capire come accedere al servizio e consultare al meglio tutte le informazioni

Dettagli

Politecnico di Milano, Diap, Laboratorio Analisi Dati e Cartografia

Politecnico di Milano, Diap, Laboratorio Analisi Dati e Cartografia Politecnico di Milano, Diap, Informazioni geografiche per il governo del territorio. L uso di software open source per la gestione della cartografia comunale: l esperienza dei comuni della Provincia di

Dettagli

Accesso ai dati e ai servizi geografici disponibili nella Infrastruttura per l Informazione Territoriale della Lombardia (IIT)

Accesso ai dati e ai servizi geografici disponibili nella Infrastruttura per l Informazione Territoriale della Lombardia (IIT) Accesso ai dati e ai servizi geografici disponibili nella Infrastruttura per l Informazione Territoriale della Lombardia (IIT) Versione 8.0 Marzo 2014 CRONOLOGIA DELLE RELEASE: Numero Data di release emissione

Dettagli

venerdì 31 gennaio 2014 Programmazione Web

venerdì 31 gennaio 2014 Programmazione Web Programmazione Web WWW: storia Il World Wide Web (WWW) nasce tra il 1989 e il 1991 come progetto del CERN di Ginevra affidato a un gruppo di ricercatori informatici tra i quali Tim Berners- Lee e Robert

Dettagli

Paolo Dilda Dipartimento di Architettura e Pianificazione Laboratorio Analisi Dati e Cartografia

Paolo Dilda Dipartimento di Architettura e Pianificazione Laboratorio Analisi Dati e Cartografia Informazioni geografiche per il governo del territorio. L uso di software open source per la gestione della cartografia comunale: l esperienza dei comuni della Provincia di Lecco Dipartimento di Architettura

Dettagli

INFORMATIZZAZIONE E PUBBLICAZIONE SUL WEB DEI DOCUMENTI INERENTI IL VINCOLO IDROGEOLOGICO

INFORMATIZZAZIONE E PUBBLICAZIONE SUL WEB DEI DOCUMENTI INERENTI IL VINCOLO IDROGEOLOGICO INFORMATIZZAZIONE E PUBBLICAZIONE SUL WEB DEI DOCUMENTI INERENTI IL VINCOLO IDROGEOLOGICO Mattia FERRARI (*), Mojca BATTISTINI (**), Andrea ARDITO (*), Davide CODA (**) (*) Provincia di Biella, Settore

Dettagli

GEODATABASE E SISTEMA DI GESTIONE DEI DATI TERRITORIALI

GEODATABASE E SISTEMA DI GESTIONE DEI DATI TERRITORIALI I Servizi geografici del Portale Informativo Multicanale della Regione Molise I Sistemi Informativi per la Vigilanza Ambientale e la Gestione del Territorio sono stati realizzati all interno dell Accordo

Dettagli

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L L O D E L T E R R I T O R I O I N D I C E 5 S O

Dettagli

IL SERVIZI TERRITORIALI DEL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

IL SERVIZI TERRITORIALI DEL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA IL SERVIZI TERRITORIALI DEL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA Raffaele Gareri Area Innovazione e Territorio della Provincia di Brescia Brescia, 5 febbraio 2009 Strumenti GIS per il

Dettagli

I Sistemi Informativi Geografici orientati alla Rete dell'igm

I Sistemi Informativi Geografici orientati alla Rete dell'igm I Sistemi Informativi Geografici orientati alla Rete dell'igm Sperimentazione di Servizi di Rete Claudio Rocchini - Istituto Geografico Militare - rockini@tele2.it Introduzione In questo lavoro presentiamo

Dettagli

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere.

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere. Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere www.informarexresistere.fr Sviluppi futuri Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare

Dettagli

SITPolisWeb un progetto sviluppato con risorse Open Source

SITPolisWeb un progetto sviluppato con risorse Open Source SITPolisWeb un progetto sviluppato con risorse Open Source LA RISORSA PIÙ IMPORTANTE CHE CI RESTA DA GESTIRE È IL TERRITORIO; BENE FINITO E PURTROPPO GIÀ IN PARTE COMPROMESSO. È STATO OBBLIGATORIO PENSARE

Dettagli

Schede sintetiche applicazioni web e desktop SITR-IDT

Schede sintetiche applicazioni web e desktop SITR-IDT Schede sintetiche applicazioni web e desktop SITR-IDT Sistema Informativo Territoriale Regionale (SITR-IDT) Creatore Schede sintetiche applicazioni web e desktop SITR-IDT Servizio SITR Data 05/03/12 Soggetto

Dettagli

Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux. Scano Alessandro alescano@fastimap.com

Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux. Scano Alessandro alescano@fastimap.com Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux Scano Alessandro alescano@fastimap.com Non solo su linux è possibile fare sviluppo web, ma quest'ultimo è una piattaforma privilegiata per tale compito

Dettagli

COMUNE DI POTENZA (PZ) U.D. EDILIZIA E PIANIFICAZIONE

COMUNE DI POTENZA (PZ) U.D. EDILIZIA E PIANIFICAZIONE COMUNE DI POTENZA (PZ) U.D. EDILIZIA E PIANIFICAZIONE L INFORMATIZZAZIONE DEGLI UFFICI TECNICI COMUNALI IL MODELLO DI GESTIONE DEL TERRITORIO E LA DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ATTI PUBBLICI ATTRAVERSO LA

Dettagli

Manuale tecnico per la redazione dell'elaborato di inquadramento cartografico

Manuale tecnico per la redazione dell'elaborato di inquadramento cartografico Manuale tecnico per la redazione dell'elaborato di inquadramento cartografico Riassunto Manuale tecnico destinato ai progettisti che devono predisporre l'elaborato di inquadramento cartografico da allegare

Dettagli

Sessione Open Data e Casi d'uso. «Settimo Torinese con l open source ottimizza la conoscenza del territorio»

Sessione Open Data e Casi d'uso. «Settimo Torinese con l open source ottimizza la conoscenza del territorio» Quest'opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Sessione Open Data e Casi d'uso «Settimo Torinese con l open source ottimizza la conoscenza

Dettagli

Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna

Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna Sergio Loddo, Luca Devola GFOSS - Cagliari, 27 febbraio 2009 Indice 1. Presentazione 2. Progetto 3. Architettura, metodologia

Dettagli

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi Database e reti Piero Gallo Pasquale Sirsi Approcci per l interfacciamento Il nostro obiettivo è, ora, quello di individuare i possibili approcci per integrare una base di dati gestita da un in un ambiente

Dettagli

SCHEDA TECNICA GeoPA

SCHEDA TECNICA GeoPA SCHEDA TECNICA GeoPA Denominazione GeoPA - soluzione software per il controllo ed il monitoraggio del territorio. Amministrazione Comune di Parete. Note e considerazioni sul riuso Caratteristiche generali

Dettagli

Strumenti Open Source e Free per la professione. Firenze 27-11-2012

Strumenti Open Source e Free per la professione. Firenze 27-11-2012 FONDAZIONE PROFESSIONE ARCHITETTO Strumenti Open Source e Free per la professione Firenze 27-11-2012 Arch. Lapo Bernardini lapobernardini@alice.it Dal CAD alla modellazione, dal fotoritocco all'impaginazione,

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

Il nuovo Sistema Informativo Territoriale del Comune di Castelfiorentino

Il nuovo Sistema Informativo Territoriale del Comune di Castelfiorentino Il nuovo Sistema Informativo Territoriale del Comune di Castelfiorentino Il Sistema Informativo Territoriale (SIT) del Comune di Castelfiorentino è il punto d'accesso per i servizi e alle informazioni

Dettagli

Dati Geografi i Aperti: istruzio i per l uso

Dati Geografi i Aperti: istruzio i per l uso Web-mobile-GIS, la nuova frontiera di pubblicazione dei dati cartografici Gianfranco Di Pietro (Geofunction srls - gianfrancodipietro@geofunction.it) Fabio Rinnone (Geofunction srls - fabiorinnone@geofunction.it)

Dettagli

Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico

Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico Il progetto si pone l obiettivo di rilanciare la manutenzione diffusa del territorio montano attraverso l analisi delle basi informatiche

Dettagli

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO METAMAG 1 IL PRODOTTO Metamag è un prodotto che permette l acquisizione, l importazione, l analisi e la catalogazione di oggetti digitali per materiale documentale (quali immagini oppure file di testo

Dettagli

La Provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche

La Provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche La Provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche Regione Marche : 1.531.512 abitanti - 9.365 Kmq Province : Ancona : 466.789 ab. - 1.940 Kmq Pesaro-Urbino : 365.788 ab. - 2.564 Kmq Macerata : 316.214 ab. -

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Curriculum vitae di Eugenio Bellomo

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Curriculum vitae di Eugenio Bellomo INFORMAZIONI PERSONALI Nome BELLOMO EUGENIO Indirizzo VIA DI SANTA COSTANZA, 53 Telefono +39 0683060339 Fax +39 0683060463 E-mail bellomo@asplazio.it Nazionalità italiana Data di nascita ORTONA (CH) 30/08/1967

Dettagli

Procedimenti e topologie nell analisi di piani urbanistici informatizzati

Procedimenti e topologie nell analisi di piani urbanistici informatizzati Procedimenti e topologie nell analisi di piani urbanistici informatizzati (Il sistema Gestione Piani Urbanistici GPU della Provincia Autonoma di Trento) Mauro Zambotto - Provincia Autonoma di Trento Alberto

Dettagli

WebGis - Piano Comprensoriale di Protezione Civile

WebGis - Piano Comprensoriale di Protezione Civile "S@ve - Protezione dell'ambiente per la gestione ed il controllo del territorio, valutazione e gestione emergenze per il comprensorio del Vallo di Diano" I PRODOTTI: WebGis - Piano Comprensoriale di Protezione

Dettagli

Applicazione: INFOPRG WEB - Sistema Informativo Territoriale

Applicazione: INFOPRG WEB - Sistema Informativo Territoriale Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Altro - Sistemi territoriali Applicazione: INFOPRG WEB - Sistema Informativo Territoriale Amministrazione: Comunità Montana Peligna Responsabile

Dettagli

La tecnologia Terra featuring SkylineGlobe

La tecnologia Terra featuring SkylineGlobe Soluzioni Avanzate per l Informazione Geografica Andrea Deiana andrea.deiana@geoinfolab.com Soluzioni Avanzate per l Informazione Geografica Piccola impresa operante dal gennaio 2006 in Olbia. Settori

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS

MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS Compilato: Andrea De Felici Rivisto: Approvato: Versione: 1.0 Distribuito: 01/08/2013 1 INDICE 1. INTRODUZIONE..3 2. PRIMI PASSI.....4

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE.

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. 5 febbraio 2010 1 Esigenze del cliente Per la gestione

Dettagli

Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian

Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian ARTICOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI Il presente Piano di Urbanizzazione preventivo interessa un area sita a Torrenieri, località Pian dell Asso, nel comune di Montalcino, delimitata a nord e ad est da aree

Dettagli

Sistema Informativo Territoriale. DB topografico e toponomastica. DC Pianificazione e Controlli Settore Sistemi Integrati per i Servizi e Statistica

Sistema Informativo Territoriale. DB topografico e toponomastica. DC Pianificazione e Controlli Settore Sistemi Integrati per i Servizi e Statistica DC Pianificazione e Controlli Settore Sistemi Integrati per i Servizi e Statistica Sistema Informativo Territoriale DB topografico e toponomastica Comune di Milano 2 L esistenza di una buona cartografia

Dettagli

integrati nella città della trasformazione. Progetti urbani per le nuove Centralità urbane/metropolitane)

integrati nella città della trasformazione. Progetti urbani per le nuove Centralità urbane/metropolitane) integrati nella città della trasformazione. Progetti urbani per le nuove Centralità urbane/metropolitane) Standard Urbanistici: si introduce il metodo della perequazione e della cessione compensativa per

Dettagli

Descrizione delle funzioni COSA È COME SI CONSULTA

Descrizione delle funzioni COSA È COME SI CONSULTA Descrizione delle funzioni Trasparenza e Servizi nella Pubblica Amministrazione IL PORTALE CARTOGRAFICO COMUNALE IN INTERNET Un servizio di per i Comuni COSA È È un portale ideato per consentire a tutti

Dettagli

IL S.I.T. DEL CIRCONDARIO DELLA VAL DI CORNIA

IL S.I.T. DEL CIRCONDARIO DELLA VAL DI CORNIA IL S.I.T. DEL CIRCONDARIO DELLA VAL DI CORNIA Sistema Informativo Territoriale multiapplicativo web-based, con pubblicazione integrata dei dati destinati ai cittadini CIVICI EDIFICI STRADE CATASTO CARTOGRAFIA

Dettagli

DIECI ANNI DI ATTIVITA DI GESTIONE AGRO-FORESTALE DELLA PROVINCIA DI ROMA 1999-2009

DIECI ANNI DI ATTIVITA DI GESTIONE AGRO-FORESTALE DELLA PROVINCIA DI ROMA 1999-2009 DIECI ANNI DI ATTIVITA DI GESTIONE AGRO-FORESTALE DELLA PROVINCIA DI ROMA 1999-2009 Assessorato alle Politiche Il contributo della piattaforma Webgis a supporto della gestione delle attività agroforestali

Dettagli

Università e territorio alla prova della modernizzazione tecnologica. Strumenti e nuovi scenari della formazione universitaria

Università e territorio alla prova della modernizzazione tecnologica. Strumenti e nuovi scenari della formazione universitaria Università e territorio alla prova della modernizzazione tecnologica Strumenti e nuovi scenari della formazione universitaria Università e territorio alla prova della modernizzazione tecnologica Strumenti

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di. Javascript and XML

Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di. Javascript and XML Ajax Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di programmazione, piuttosto di una tecnica: Asynchronous Javascript and XML Ajax Il Javascript è una vecchia conoscenza

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL GEOPORTALE

GUIDA ALL USO DEL GEOPORTALE GUIDA ALL USO DEL GEOPORTALE DEL COMUNE DI VARESE Autore: Geom. Michele Giudici Responsabile Ufficio S.I.T. INDICE 1 HOME PAGE... 3 1.1 SEZIONE WEBGIS... 3 1.2 SEZIONE AMMINISTRATORE... 4 1.3 SEZIONE DOCUMENTAZIONE...

Dettagli

Linux in una Associazione di Categoria. Franco Violi Responsabile Sistemi Informativi Lapam-Federimpresa Modena fvioli@metodo.net

Linux in una Associazione di Categoria. Franco Violi Responsabile Sistemi Informativi Lapam-Federimpresa Modena fvioli@metodo.net Linux in una Associazione di Categoria Franco Violi Responsabile Sistemi Informativi Lapam-Federimpresa Modena fvioli@metodo.net Lapam-Federimpresa Una Associazione di categoria Dal piccolo esercente...

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Progetto SITR - IDT

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Progetto SITR - IDT DELLA SARDEGNA Progetto SITR - IDT Obiettivi del progetto SITR Scopo dell iniziativa è: realizzare un ambiente nel quale gli attori possano cooperare tra loro ed interagire con la tecnologia alfine di

Dettagli

Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris manifestazione d interesse

Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris manifestazione d interesse Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris La Società INSIEL - Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. - avvia un'indagine di mercato per ricevere manifestazioni

Dettagli

Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it

Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it 1 Il web come architettura di riferimento Architettura di una applicazione web Tecnologie lato server: Script (PHP, Pyton, Perl), Servlet/JSP, ASP Tecnologie lato

Dettagli

PROGETTO: SVILUPPO PIATTAFORME ICT INTERATTIVE SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GESTIONE AMBIENTALE E DEL TERRITORIO

PROGETTO: SVILUPPO PIATTAFORME ICT INTERATTIVE SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GESTIONE AMBIENTALE E DEL TERRITORIO Associazione dei Comuni del Comprensorio TRIGNO-SINELLO PROGETTO: SVILUPPO PIATTAFORME ICT INTERATTIVE SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GESTIONE AMBIENTALE E DEL TERRITORIO RELAZIONE TECNICA E CRONOPROGRAMMA

Dettagli

Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici.

Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici. Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici. La soluzione WebGIS su misura per visualizzazione, interrogazione e gestione operativa, comprensiva di editing, di cartografia e database

Dettagli

Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio

Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio Alessandro Corrias Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione Generale

Dettagli

Presentazione Data Base

Presentazione Data Base Presentazione Data Base Ovvero: il paradigma LAPM (Linux - Apache - PHP - mysql) come supporto Open Source ad un piccolo progetto di Data Base relazionale, e tipicamente ad ogni applicazione non troppo

Dettagli

INVITO. MODENA, 5 Febbraio 2010, Teatro Fondazione Collegio San Carlo. esempi di burocrazia positiva tra cooperazione e tecnologia

INVITO. MODENA, 5 Febbraio 2010, Teatro Fondazione Collegio San Carlo. esempi di burocrazia positiva tra cooperazione e tecnologia esempi di burocrazia positiva tra cooperazione e tecnologia Sistemi tecnologici e cooperazione interistituzionale per il governo del territorio MODENA, 5 Febbraio 2010, Teatro Fondazione Collegio San Carlo

Dettagli

P r o v i n c i a d i B e l l u n o l o c. Ca p o l u o g o, n. 1 0 5 3 2 0 3 7 S o s p i r o l o P. I. 0 0 1 6 4 1 1 0 2 5 6

P r o v i n c i a d i B e l l u n o l o c. Ca p o l u o g o, n. 1 0 5 3 2 0 3 7 S o s p i r o l o P. I. 0 0 1 6 4 1 1 0 2 5 6 Comune di Sospirolo P r o v i n c i a d i B e l l u n o l o c. Ca p o l u o g o, n. 1 0 5 3 2 0 3 7 S o s p i r o l o P. I. 0 0 1 6 4 1 1 0 2 5 6 PIANO DI INFORMATIZZAZIONE delle procedure per la presentazione

Dettagli

Applicazione di standard di interoperabilità spaziale all interno dell infrastruttura dei dati geografici della Regione Calabria

Applicazione di standard di interoperabilità spaziale all interno dell infrastruttura dei dati geografici della Regione Calabria Applicazione di standard di interoperabilità spaziale all interno dell infrastruttura dei dati geografici della Regione Calabria G.Calabretta ***, T. Caracciolo *, V.Marra *, M.Sisca **, F.Teti ** (*)

Dettagli

Corso Joomla per ATAB

Corso Joomla per ATAB Corso Joomla per ATAB Cos'è un Content Management System Joomla non è un prodotto ma è un progetto. Nato nel settembre 2005 CMS (Content management system) letteralmente significa "Sistema di gestione

Dettagli

GGC Programma per la trasformazione di coordinate

GGC Programma per la trasformazione di coordinate Programma per la trasformazione di coordinate Roberto Vidmar, Nicola Creati & Franco Coren Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS, Geoid corrected Geographic Converter E'

Dettagli

I servizi geografici del portale Umbri@geo: esempi di applicazioni client

I servizi geografici del portale Umbri@geo: esempi di applicazioni client I servizi geografici del portale Umbri@geo: esempi di applicazioni client Autori: A. Brunozzi, A. Ciarapica Regione Umbria Direzione programmazione, innovazione e competitività dell Umbria, Servizio Informatico/Informativo:

Dettagli

Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS

Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS www.terrelogiche.com Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS >>Castel San Vincenzo (Isernia) Centro Visita Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise

Dettagli

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA L INIZIO 1 Capitolo 1 Esplorare il World Wide Web 3 1.1 Come funziona il World Wide Web 3 1.2 Browser Web 10 1.3 Server Web 14 1.4 Uniform Resource Locators 15 1.5

Dettagli

Un approccio innovativo basato su tecnologie Open Source. White Paper

Un approccio innovativo basato su tecnologie Open Source. White Paper Soluzioni software di CRM "Customer Relationship Management" Gestione delle relazioni con i clienti, delle trattative commerciali e delle iniziative di marketing, Gestione delle attività di supporto post-vendita

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI WEBGIS MEDIANTE ARCGIS

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI WEBGIS MEDIANTE ARCGIS GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI WEBGIS MEDIANTE ARCGIS Data 28/02/2012 A- I Servizi WebGIS 1 Introduzione I Servizi WebGIS I servizi di webmapping o WebGIS sono sistemi informativi geografici (GIS) pubblicati

Dettagli

Manuale Utente Ver. Pro WebGIS Informcity Bim Piave

Manuale Utente Ver. Pro WebGIS Informcity Bim Piave Manuale Utente Ver. Pro WebGIS Informcity Bim Piave 1 ACCESSIBILITA AL SISTEMA 3 2 VISUALIZZAZIONE ED ATTIVAZIONE DEI LIVELLI CARTOGRAFICI 4 2.1 Visualizzazione del singolo livello cartografico 4 2.2 Accensione/spegnimento

Dettagli

Progetto "Sistemi integrati per l innovazione e l incubazione di imprese"

Progetto Sistemi integrati per l innovazione e l incubazione di imprese Progetto "Sistemi integrati per l innovazione e l incubazione di imprese" Contributo alla predisposizione del prototipo GIS (Dicembre 2000-Giugno 2001) Andrea Giacomelli Luglio 2001 Title:./LGIMG/crs4-2D.fig

Dettagli

Modulo Gestione Interventi Tecnici. Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa. www.sit-web.it

Modulo Gestione Interventi Tecnici. Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa. www.sit-web.it Modulo Gestione Interventi Tecnici Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa via Supporta i seguenti browser: Internet Explorer 6 e seguenti Opera 8 e seguenti Mozilla Firefox 0.8x Mozilla Firefox

Dettagli

Realizzazione di un applicazione web-gis a supporto della definizione delle tipologie di recupero di siti estrattivi dismessi

Realizzazione di un applicazione web-gis a supporto della definizione delle tipologie di recupero di siti estrattivi dismessi Realizzazione di un applicazione web-gis a supporto della definizione delle tipologie di recupero di siti estrattivi dismessi Studio di fattibilità Individuazione di modelli di gestione pubblico-privato

Dettagli

Visualizzare livelli WMS e WFS

Visualizzare livelli WMS e WFS Visualizzare livelli WMS e WFS SITAR - Regione Liguria Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali via Fieschi, 15 16121 - GENOVA tel. sportello 010 548 4170 fax sportello 010 548 4184 infoter@regione.liguria.it

Dettagli

Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile. Obiettivi

Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile. Obiettivi Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile Pag.1 Obiettivi Il progetto, Portale delle fonti di energia rinnovabile, ha l obiettivo di facilitare lo scambio di informazioni e notizie

Dettagli

Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento. WebGIS - Mapserver. WebGIS -- Mapserver

Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento. WebGIS - Mapserver. WebGIS -- Mapserver -- - Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento 1/55 -- Geospatial Data Infrastructure (GDI) Insieme di infrastrutture istituzionali, tecniche ed economiche per assicurare

Dettagli

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato SCP: SCHEDULER LAYER a cura di Alberto Boccato PREMESSA: Negli ultimi tre anni la nostra scuola ha portato avanti un progetto al quale ho partecipato chiamato SCP (Scuola di Calcolo Parallelo). Di fatto

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI-PROVINCIA DE CASTEDDU. Settore Lavoro e Formazione. (sono valide le equipollenze ai sensi della normativa allegata alla Tabella)

PROVINCIA DI CAGLIARI-PROVINCIA DE CASTEDDU. Settore Lavoro e Formazione. (sono valide le equipollenze ai sensi della normativa allegata alla Tabella) ALLEGATO A PROVINCIA DI CAGLIARI-PROVINCIA DE CASTEDDU Settore Lavoro e Formazione Tabella 1. Titoli di studio richiesti dai Settori di possibile destinazione: Uffici: Titolo di studio: (sono valide le

Dettagli

Web Content Management and E- Learning

Web Content Management and E- Learning Web Content Management and E- Learning Dott. Fabio Fioravanti fioravanti@sci.unich.it http://www.sci.unich.it/~fioravan Corso di Laurea in Economia e Management Facoltà di Scienze Manageriali UNICH - AA

Dettagli

Geografia libera con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici

Geografia libera con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici - venturato@faunalia.it Paolo Cavallini, Walter Lorenzetti - www.faunalia.it PostGIS Prima giornata nazionale dedicata a PostgreSQL

Dettagli

Server dolphin: installazione e configurazione di un server web

Server dolphin: installazione e configurazione di un server web Università degli Studi G. D Annunzio Chieti Pescara GASL - Gruppo assistenza sistemistica laboratori Server dolphin: installazione e configurazione di un server web Seminario di Carlo Capuani Cos è un

Dettagli

GOLSIT SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE

GOLSIT SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GOLSIT SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GOLSIT è un software ideato per collegare la cartografia comunale in modo dinamico a qualsiasi dato gestito dai vari uffici; risulta perfettamente integrato con

Dettagli

4.4 Applicativo di gestione catasto e generazione C.D.U.

4.4 Applicativo di gestione catasto e generazione C.D.U. Pagine JSP o PHP o ancora WebService in logica j2ee a seconda delle necessità, e della complessità delle operazioni. Il livello di interfaccia/presentazione è invece rappresentato dal web browser (con

Dettagli

Il Paradigma REST per lo sviluppo di applicazioni Web 2.0

Il Paradigma REST per lo sviluppo di applicazioni Web 2.0 tesi di laurea Anno Accademico 2006/2007 Il Paradigma REST per lo sviluppo di applicazioni Web 2.0 relatore Ch.mo prof. Domenico Cotroneo correlatore Ing. Marcello Cinque candidato Antonio Alonzi Matr.

Dettagli

Sommario. Introduzione Architettura Client-Server. Server Web Browser Web. Architettura a Due Livelli Architettura a Tre Livelli

Sommario. Introduzione Architettura Client-Server. Server Web Browser Web. Architettura a Due Livelli Architettura a Tre Livelli Sommario Introduzione Architettura Client-Server Architettura a Due Livelli Architettura a Tre Livelli Server Web Browser Web Introduzione La storia inizia nel 1989 Tim Berners-Lee al CERN, progetto WWW

Dettagli