Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING"

Transcript

1 LBRETTO D STRUZON MONOFASE PER SCORREVOLE NYOTA FUNZONE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDONALE - LUCE D CORTESA - DAGNOSTCA A LED LUMNOS - SPA D SEGNALAZONE DELLO STATO DELL AUTOMAZONE - FUNZONE OROLOGO pag. 1,2,, GB NSTRUCTONS SNGLE-PHASE FOR NYOTA 115 SLDNG GATE OPERATOR - STEP BY STEP OPERATONS - HOLD-ON SWTCHED (DEADMAN) CONTROL - PEDESTRAN OPENNG - COURTESY LGHT - FAULT NDCATON BY LEDs - GATE STATUS NDCATON - TME CLOCK OPTON page 1,5,6,7 F NOTCES D NSTRUCTON MONOPHASE POUR OUVRE-PORTAL COULSSANT NYOTA FONCTON PAS-PAS - HOMME MORT - OUVERTURE PETON - LAMPE D ECLARAGE - DAGNOSE A LED VOYANT A DODE - SGNALSATON DE L ETAT DE L AUTOMATON PAR LED - FONCTON HORLOGE page 1,8,9,10 D ANLETUNG ENPHASG FÜR SCHEBETORANTREBE NYOTA SCHRTT-MPULS-FUNKTON - TOTMANN-BEDENUNG - GEHTÜRFUNKTON - DECKENLEUCHTE - DAGNOSE-LED - AUTOMATON-STATUS ANZEGELAMPE - UHR-FUNKTON Seite 1,11,12,1 E FOLLETO DE NSTRUCCONES MONOFASCO PARA VERJAS DESLZANTES NYOTA FUNCONAMENTO PASO A PASO - HOMBRE PRESENTE - ABERTURA PARA PASO DE PEATONES - LUZ AUXLAR - DAGNOSTCO POR MEDO DE LED LUMNOSOS - LÁMPARA TESTGO QUE SEÑALA ELE ESTADO DEL AUTOMATSMO - FUNCÓN RELOJ pág. 1,1,15,16 NL HANDLEDNG EENFASE VOOR SCHUFHEKKEN NYOTA STAP-VOOR-STAP FUNCTE - DODEMANSFUNCTE - VOETGANGERSDOORGANG - SGNALERNGSLAMP - DAGNOSTEK MET LCHTGEVENDE LEDS - SGNALERNGSLAMP AUTOMATSERNGSSTATUS - KLOKFUNCTE pag. 1,17,18,19 Dis. N. 086 s.n.c. Via Mantova, 177/A - C.P Cerea (Verona) taly - Tel r.a. Fax

2 TEMPO D LAVORO /CHUDE PULN L2 L L L5 L6 L7 L8 L9 TEMPO D PAUSA TRMMER R65 R6 R6 R62 LUCE D CORTESA da 2 a 255s APERTURA PEDONALE da a 0s DP-SWTCH ELPRO FOTOCELLULE E COSTE PNEUMATCHE ON OFF PULSANTERA SUPPORTO PER SCHEDA RADO AD NNESTO L1 CHUDE BLOCCO CONTATTO RADO FNECORSA CHUSURA FNECORSA FNECORSA APERTURA Fusibile F = 1A Protezione 2V Trasformatore E 12 plus MCROPROCESSORE USCTA 2V (Carico max.: n 2 coppie di Fotocellule n 1 Radio Ricevente) SPA D SEGNALAZONE 2V max. W CONTATTO D SCUREZZA LUCE D CORTESA 100W max. TRASFORMATORE CONDENSATORE Fusibile F = 60mA Protezione Trasformatore M MOTORE ELETTRCO MONOFASE 20V Fusibile F2 = 8A Linea Fusibile F1 = 8A Linea LAMPEGGATORE 20V 25W max. ALMENTAZONE 20V ±10% MONOFASE Descrizione generale: il programmatore Elpro 12 Plus di nuova generazione, è utilizzato negli apricancelli scorrevoli Nyota 115. Alimentato a 20V 50Hz monofase, risponde alle normative di sicurezza di Bassa Tensione 2006/95 CE e Compatibilità Elettromagnetica 200/108/CEE e 92/1 CEE, e pertanto si consiglia l installazione da parte di personale tecnico qualificato secondo le normative di sicurezza vigenti. La Ditta costruttrice non si assume responsabilità circa l uso improprio del programmatore; inoltre si riserva di apportare modifiche e aggiornamenti al programmatore e al presente libretto. L inosservanza delle regole di installazione può provocare seri danni a cose e persone. MPORTANTE: - l programmatore deve essere installato in un luogo protetto e asciutto con la propria scatola di protezione. - Accertarsi che l alimentazione al programmatore elettronico sia 20V ±10% - Accertarsi che l alimentazione al Motore Elettrico sia 20V ±10% - Per distanze superiori ai 50 metri aumentare la sezione dei fili. - Applicare un nterruttore Magneto-Termico differenziale del tipo 0,0A ad alta sensibilità all alimentazione del programmatore. - Per Alimentazione, Motore elettrico, Lampeggiante usare cavi con fili da 1,5 mm 2 fino a 50m di distanza; per Finecorsa e accessori vari utilizzare cavi con fili da 1mm 2. - Se non si usano le Fotocellule eseguire un ponte tra i morsetti 1 e 2. - Se non si usa nessuna Pulsantiera eseguire un ponte tra i morsetti e 6. N.B: Per applicazioni quali accensione luci, telecamere, ecc. utilizzare Relè Statici per non creare disturbi al microprocessore. Dip-Switch: 1= ON Fotocellula ferma in apertura 2= ON Radio non inverte in apertura = ON Chiude in Automatico = ON Prelampeggio Attivo 5= ON Radio passo-passo con blocco intermedio DP-SWTCH = ON Servizio a uomo presente (Dip =OFF e Dip =OFF) 7= ON Lampeggiatore spento durante la pausa in Automatico 8= OFF, libero ON OFF Led di Diagnostica: L1= Alimentazione 20V 50Hz è acceso L2= Fotocellule, si spegne ad ostacolo presente L= Apre, si illumina ad impulso del comando di apertura L= Chiude, si illumina ad impulso del comando di chiusura L5= Blocco, si spegne ad impulso del comando di stop L6= Radio, si illumina ad ogni impulso dal trasmettitore L7= Stato dell automazione, lampeggia durante il movimento L8= Finecorsa chiude, spento a cancello chiuso L9= Finecorsa apre, spento a cancello aperto Nel caso di mancato funzionamento: - Accertarsi che l alimentazione al programmatore elettronico sia 20V ±10% - Accertarsi che l alimentazione al Motore Elettrico sia 20V ±10% - Per distanze superiori ai 50 metri aumentare la sezione dei fili. - Controllare i fusibili - Controllare che le Fotocellule siano in contatto chiuso - Controllare tutti i contatti chiusi NC - Controllare che non ci sia una caduta di tensione tra programmatore e motore elettrico 2 Dis. N. 086

3 COLLEGAMENT ELETTRC N BASSA TENSONE Fotocellule e Costa di sicurezza: DP-SWTCH 1: 1 2 CONTATTO PER FOTOCELLULE E COSTE D SCUREZZA 12 1 USCTA 2V (500 ma)(carco MAX: N 2 COPPE D FOTOCELLULE N 1 RADO RCEVENTE) 1 ON: Fotocellula ferma in apertura e inverte in chiusura a ostacolo rimosso OFF: Fotocellula non ferma in apertura e inverte in chiusura in presenza di ostacolo Pulsantiera: 5 6 Finecorsa: CHUDE BLOCCO FNECORSA CHUSURA FNECORSA APERTURA Contatto Radio: - Apre/Chiude (normale) - nversione di marcia ad ogni impulso - Passo Passo 7 DP-SWTCH 2 e 5 (NON devono mai essere contemporaneamente ON): 2 ON: Non inverte in apertura OFF: nverte la marcia ad ogni impulso CONTATTO RADO 5 ON: Passo passo con blocco intermedio OFF: Funzionamento normale Pulsantiera Pulin: Led di segnalazione dei comandi Apre -Blocco - Chiude Spia 2V W di Segnalazione: Spia Accesa = Cancello Aperto Spia Spenta = Cancello Chiuso Lampeggia a 0,5s (veloce)= movimento di chiusura Lampeggia a 1s (normale)= movimento di apertura Lampeggia a 2s (lento)= automazione in blocco 11 Contatto di sicurezza: 1 15 Per far funzionare il Programmatore bisogna eseguire questo contatto NC COLLEGAMENT ELETTRC D POTENZA Condensatore e Motore Monofase (20V): R65 R6 Condensatore 20μF per 0,5CV 0μF per 1,0CV M TEMPO D LAVORO /CHUDE DA 2 A 128s TEMPO D PAUSA DA 2 A 128s Lampeggiante: V MAX 25W DP-SWTCH e 7: 7 ON: Prelampeggio OFF: Senza prelampeggio ON: Lampeggiatore Disattivato durante la pausa in automatico OFF: Lampeggia durante la pausa in automatico Alimentazione: ALMENTAZONE 20V ±10% 50Hz MONOFASE Luce di Cortesia: Collegare un Relè modulare da 2VCA (Trimmer R6 da 2s a 255s) per far funzionare una lampada a 20V 2 2 Trimmer R6 LUCE D CORTESA DA 2 A 255s Dis. N. 086

4 FUNZON Automatico/ Semiautomatico: Ciclo Automatico: ad un impulso di comando di apertura, il cancello Apre, si ferma in Pausa del tempo impostato dal trimmer R6, terminato il quale Chiude automaticamente Ciclo Semiautomatico: ad un impulso di comando di apertura il cancello si Apre e poi ferma in apertura. Per Chiudere bisogna dare l impulso di chiusura. Trimmer R6 Tempo di Pausa DP-SWTCH ON= Chiude in Automatico OFF= Non chiude in Automatico. Funzione Semiautomatico Apertura Pedonale: Si ottiene l apertura pedonale da cancello completamente chiuso, tramite il comando Apre: un primo comando di apertura apre l anta del tempo impostato dal Trimmer Pedonale Trimmer R62 Trimmer R62 tutto al minimo si disattiva l Apertura Pedonale da a 0s Attivabile con un impulso di comando, di durata superiore ai 2s Uomo Presente: Si ottiene il comando di apertura e chiusura ad azione mantenuta (senza autotenuta nei Relè), quindi l attiva presenza dell operatore durante tutto il movimento dell automazione fino al rilascio del pulsante o della chiave del selettore DP-SWTCH 6 ON= Uomo Presente con Dip-switch =OFF e Dip-switch =OFF OFF= Funzionamento Normale 6 Predisposizione Orologio esterno: Funzionamento: programmare l orario di apertura sull orologio, all ora impostata il cancello effettuerà l apertura rimanendo aperto, e non accetterà più nessun comando (anche radio) sino allo scadere del tempo impostato sull orologio, allo scadere del quale dopo il tempo di pausa seguirà la chiusura automatica. l Trimmer R62 lasciato a zero, Dip-Switch N =ON. Orologio Esterno NA DP-SWTCH N =ON Chiusura Automatica ON= Chiude in Automatico OFF= Non chiude in Automatico Funzione Semiautomatico Trimmer Pedonale R62 va lasciato a zero Dis. N. 086

5 GB - F - D - E - NL - Prima dell installazione da parte di personale tecnico qualificato, si consiglia di prendere visione del Libretto Normative di Sicurezza che la Meccanica Fadini mette a disposizione. Please note that installation must be carried out by qualified technicians following Meccanica Fadini s Safety Norms Manual. L installation doit être effectuée par un technicien qualifié suivant le manuel des Normes de Sécurité de Meccanica Fadini. Vor der Montage von einem Fachmann, wird es empfohlen die Anleitung zur Sicherheitsnormen, die Meccanica Fadini zur Verfügung stellt, nachzulesen. Antes de la instalación por el personal técnico calificado, se recomienda leer detenidamente el Folleto de la Reglamentación de Seguridad que la empresa Meccanica Fadini pone a su disposición. Voordat de installatie door gekwalificeerd technisch personeel wordt uitgevoerd, wordt geadviseerd om het boekje met veiligheidsvoorschriften dat Meccanica Fadini ter beschikking stelt door te lezen. Via Mantova, 177/A - C.P Cerea (Verona) taly - Tel r.a. - Fax s.n.c. La ditta costruttrice si riserva di apportare modifiche al presente libretto senza preavviso

MEC 200. Apricancello elettromeccanico scorrevole

MEC 200. Apricancello elettromeccanico scorrevole MEC 200 Apricancello elettromeccanico scorrevole Installazione verticale o orizzontale Trasmissione e accoppiamento vite-corona in bagno d olio interamente supportato su cuscinetti Libretto d istruzioni

Dettagli

l'apricancello Made in Italy NYOTA 5 LISTINO PREZZI 0 N. CODICE FIGURA N. ART. DENOMINAZIONE QUANTITÀ LISTINO PREZZI 50 Chiave registro frizione mod.,65 50 Condotto passa cavi elettrici,09 503 3 Ghiera

Dettagli

PLUS 10. Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D'INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING

PLUS 10. Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D'INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING LBETTO D TUZON MONO - T PE CANCELL COEVOL E AUTOMAZON CON FNECOA - FUNZONE PAO PAO - LUCE D COTEA TEMPOZZATA - UOMO PEENTE - FUNZONE OOLOGO - APETUA PEDONALE - PA D EGNALAZONE DELLO TATO DELL'AUTOMAZONE

Dettagli

Libretto d'istruzioni

Libretto d'istruzioni Automazione oleodinamica interrata per cancelli a battente VERSIONE DI SERIE: Rotazione dell'anta 1 oppure 1 Centralina e martinetto idraulico compatti interni Versione Normale o con Blocco bidirezionale

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

NUPI 66. Libretto d'istruzioni. GB - Instructions manual F - Notices d instructions

NUPI 66. Libretto d'istruzioni. GB - Instructions manual F - Notices d instructions NUPI 66 Apricancello oleodinamico per l applicazione su due antediameter ø100mm Stroke 500 mm Stroke 800 mm Libretto d'istruzioni pag. 1-8 I GB - Instructions manual F - Notices d instructions pages 9-16

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

I LIBRETTO D ISTRUZIONI

I LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI 10-2003 Lineagrafica FIBO 300 ISTRUZIONI DA SEGUIRE PER L INSTALLAZIONE DELL AUTOMAZIONE SCORREVOLE PER UNA PERFETTA APPLICAZIONE E FUNZIONALITA DEL FIBO 300 SI RACCOMANDA DI SEGUIRE

Dettagli

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico NYOTA 115 Apricancello elettromeccanico Per cancelli scorrevoli I - Libretto d istruzioni pag. 1-10 GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung pages 11-20 page 21-30 Seiten 31-40

Dettagli

HINDI 880 Sprint. Apricancello oleodinamico completo per due ante. Libretto d istruzioni

HINDI 880 Sprint. Apricancello oleodinamico completo per due ante. Libretto d istruzioni HINDI 880 Sprint Apricancello oleodinamico completo per due ante Libretto d istruzioni I APRICANCELLO OLEODINAMICO automazione oleodinamica per cancelli battente con 1,80 m per anta ATTACCO FORCELLA STELO

Dettagli

Elpro 10 D.S.A. Dis. N. 3442 LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION

Elpro 10 D.S.A. Dis. N. 3442 LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION LRETTO D STRUZ PER AUTOMAZ TRFASE/MOFASE SU CANCELL SCORREVOL - D.S.A. (Dispositivo Sicurezza Autotest) - FRENO ELETTRCO - FUNZE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDALE pag. 1, 2, 3, 4, 11, 12 G

Dettagli

ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV. Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI

ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV. Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI ORION-S - MANUALE D USO - Centrale trifase/monofase 380/220V fino a 2CV Principali applicazioni: AUTOMAZIONI A UN MOTORE CANCELLI SCORREVOLI PORTE AD IMPACCHETTAMENTO Alcune caratteristiche: RILEVAZIONE

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

CENTRALE APRICANCELLO KEQ002A00 2 MOTORI MONOFASE 230VAC

CENTRALE APRICANCELLO KEQ002A00 2 MOTORI MONOFASE 230VAC ISO 9001:2000 Cert. n. 3614/1 Quality System Certified Stab.: Strada Pietra Alta 1 C.a.p. 10040 CASELETTE (TO) Italy Tel. 011/9688230-9688170 Fax 011/9688363 Partita IVA 0050659.001.7 Reg. Trib. Torino

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V 319U46IT. Italiano EN FR RU. English. Français. Русский MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N.

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V 319U46IT. Italiano EN FR RU. English. Français. Русский MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. 319U46IT QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230V Italiano English Français Русский IT EN FR RU MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N Italiano IT IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE:

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO TRASMETTITORE JUBI 433

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO TRASMETTITORE JUBI 433 I ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO CODICI RADIO JUBI 433 RICEVITORE DA ESTERNO AD AUTOAPPRENDIMENTO. SPECIFICA PER LA COMPOSIZIONE DEL CODICE E LA SUA FUNZIONALITÀ Dis. N. 3706 RADIO RICEVENTE DA ESTERNO LED

Dettagli

ISTRUZIONE D USO AT 7070

ISTRUZIONE D USO AT 7070 ISTRUZIE D USO Apparecchiatura di comando per motore a traino AT 7070 ATTENZIE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. Italiano

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N. Italiano QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 230 V 319U46IT MANUALE D INSTALLAZIONE ZA3N IT Italiano IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÓ CAUSARE GRAVI

Dettagli

I LIBRETTO D ISTRUZIONI

I LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI BaRRI 88 SBARRA IDRAULICA PER PASSAGGI STRADALI VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO MOVIMENTO BARRIERA STRADALE 70 ARMADIO ALLUMINIO ADESIVO DI RICONOSCIMENTO PORTIERA ATTACCO TIPO ESPANDER

Dettagli

Versione Radio Integrata. 230 Vac -1- 230 Vac -2- Lampeggiante Lampeggiante MOT comune MOT chiude MOT apre -3- -4- -5- -6- -7-

Versione Radio Integrata. 230 Vac -1- 230 Vac -2- Lampeggiante Lampeggiante MOT comune MOT chiude MOT apre -3- -4- -5- -6- -7- Centrale monofase per 1 motore 230 Vac. Cancelli scorrevoli, porte basculanti, serrande. 3 velocità di rallentamento, apprendimento tempi automatico, 4 modi di funzionamento, gestione codici radio integrato.

Dettagli

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90

QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90 QUADRO COMANDO PER MOTORIDUTTORI A 24V SERIE Z MANUALE D INSTALLAZIONE ZL90 IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÓ CAUSARE GRAVI DANNI, SEGUIRE

Dettagli

AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE

AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE AUTOMAZIONE PER CHIUSURA INDUSTRIALE QUADRO COMANDO PER SERIE EMEGA ZE5 V.7 MANUALE D INSTALLAZIONE ITALIANO ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA DURANTE L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON

Dettagli

MEC 200 LB. Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro

MEC 200 LB. Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro MEC 200 LB Automazione elettromeccanica scorrevole per portoni sezionali, industriali ed a libro Frizione regolabile in bagno d'olio Trasmissione a catena Accoppiamento vite-corona in bagno d'olio supportata

Dettagli

CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter

CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter CENTRALINA CT INVERTER AM TRIFASE Quadro di comando programmabile per portoni scorrevoli con tecnologia ad inverter ATTENZIONE!! IL MOTORE DEVE ESSERE COLLEGATO A TRIANGOLO. Guida per l installazione 1.

Dettagli

GUIDA AI COLLEGAMENTI ELETTRICI 2012. Raccolta schemi elettrici

GUIDA AI COLLEGAMENTI ELETTRICI 2012. Raccolta schemi elettrici GUIDA AI COLLEGAENTI ELETTRICI 0 Raccolta schemi elettrici Indice SCHEDE ELETTRONICHE 03 pag. 6 ZC4 pag. 55 03 pag. ZC5 pag. 56 033 pag. 8 ZD pag. 5 034 pag. 9 ZE pag. 58 038 pag. 0 ZE pag. 59 04B pag.

Dettagli

Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE

Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE Centraline AV e AV1 QUADRI DI COMANDO CON MEMORIA ESTRAIBILE 1. Introduzione. Quadro di comando per un motore in corrente alternata con regolazione di coppia (AV1), ingresso per finecorsa o pulsanti AP/CH,

Dettagli

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali Manuale d installazione 1. Introduzione Centralina TC1000-L Quadro di comando per programmabile per serrande

Dettagli

Manuale per centrali GATECB12

Manuale per centrali GATECB12 Manuale per centrali GATECB12 GATECB12_r2 GATECB12 Norme generali per la sicurezza - Leggere attentamente le istruzioni prima di iniziare I installazione del prodotto e conservarle per riferimenti futuri.

Dettagli

START-S1-UP-AN. RoHS. Istruzioni ed avvertenze. Lampeggiante 230Vac. 14 Polo antenna - 13 Polo antenna + 17 CHIUDE / STOP. con scheda.

START-S1-UP-AN. RoHS. Istruzioni ed avvertenze. Lampeggiante 230Vac. 14 Polo antenna - 13 Polo antenna + 17 CHIUDE / STOP. con scheda. Centrale monofase per motori 230 Vac. Per tapparelle, tende e serrande. Con radio ricevitore 433Mhz. Versione normale, Uomo Presente o con gestione ANemometro START-S1-UP-AN Istruzioni ed avvertenze 230Vac

Dettagli

DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA 883 84 BB5. Freno A/C Braking O/C avec Frein O/F. 280mm. made in italy

DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA 883 84 BB5. Freno A/C Braking O/C avec Frein O/F. 280mm. made in italy DIMOSTRAZIONE APPLICATIVA IN BASE ALLA LUNGHEZZA DELL'ANTA (*) 1,0m 2,0m 2,5m 4,0m IMPORTANTE: Il Pilastro e i Cardini di rotazione dell'anta devono essere idonei a sopportare il peso e l'inerzia durante

Dettagli

CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli

CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli CENTRALINA CT3IND Quadro di comando programmabile per cancelli scorrevoli Guida per l installazione 1. Introduzione II quadro di comando CT 3 IND é un apparecchiatura adatta a gestire l azionamento ed

Dettagli

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 NEW READER Centrale elettronica monofase, per l'automazione di serrande avvolgibili, basculanti e portoni con ricevente radio incorporata per l attuazione di comandi impartiti

Dettagli

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798 Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 0 798 GW 798 GW 4 798 3 8 A 3 4 5 4 0 5 9 6 7 6 Pulsante di test canali EIB 3 4 5 6 LED multifunzione LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ Fabbricante: FAAC S.p.A. Indirizzo: Via Benini, 0069 Zola Predosa BOLOGNAITALY Dichiara che: L'apparecchiatura elettronica mod. 60P è conforme ai requisiti essenziali di

Dettagli

I MANUALE D INSTALLAZIONE

I MANUALE D INSTALLAZIONE I MANUALE D INSTALLAZIONE MEC 800 SPECIAL APRICANCELLO A BATTENTE AD USO ESTERNO OLEODINAMICO COMPONENTI ESSENZIALI PER L APPLICAZIONE DELL AUTOMATISMO SU DI UN ANTA BULLONE TUBO FLESSIBILE 0,5 metri RACCORDO

Dettagli

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM

QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM QUADRO ELETTRONICO LRX 2035 ALARM Quadro elettronico che integra un controllo per motore monofase 230Vac e per Centrale di Allarme per la supervisione di 2 zone cablate. Il quadro elettronico è provvisto

Dettagli

Tebis TS. Guide de configuration. Bedienungsanleitung. Operating instructions Configuratiegids. Manuale di configurazione. Manual de configuração

Tebis TS. Guide de configuration. Bedienungsanleitung. Operating instructions Configuratiegids. Manuale di configurazione. Manual de configuração Tebis TS F B CH Sommaire page D A CH Inhalt Seite 6 GB Summary page 8 NL B Inhoud pagina 0 I CH Sommario pàgina 9 F B CH Guide de configuration P Sumário página D A CH Bedienungsanleitung GB NL B Operating

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione MANUALE ISTRUZIONI Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE CONFORMITA EMC Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione Via Ugo Foscolo, 20 - CALDOGNO - VICENZA - ITALIA Tel.:0444-905566

Dettagli

...naturalmente GUIDA AI COLLEGAMENTI ELETTRICI PER INSTALLATORI E MANUTENTORI CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE - MATERIALI DI SUPPORTO - 220V

...naturalmente GUIDA AI COLLEGAMENTI ELETTRICI PER INSTALLATORI E MANUTENTORI CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE - MATERIALI DI SUPPORTO - 220V ORSI DI AGGIORNAMNTO PROFSSIONAL - MATRIALI DI SPPORTO - GIDA AI OLLGAMNTI LTTRII PR INSTALLATORI MANTNTORI 0 OM RALL L OM RALL L A B D G H I L R R 6 8 9 0 RA RRAR A A T L L M N M N 0...naturalmente pagina

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ E45 Fabbricante: Indirizzo: DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ FAAC S.p.A. Via Calari, 0-40069 Zola Predosa BOLOGNA - ITALIA Dichiara che: L apparecchiatura elettronica E45 è conforme ai requisiti essenziali

Dettagli

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I nostri prodotti se installati da personale

Dettagli

Book MANUALE ISTRUZIONI MADE IN ITALY

Book MANUALE ISTRUZIONI MADE IN ITALY Book I MANUALE ISTRUZIONI MADE IN ITALY 1 B S1 M4X50 S2 6,3X50 A C 2 3 E D G F I L P H N S3 4,2X9,5 O M 4 1 - DESCRIZIONE GENERALE 1A - AVVERTENZE Prima di procedere all'installazione verificare che siano

Dettagli

Verifica ed analisi dei rischi per cancelli scorrevoli

Verifica ed analisi dei rischi per cancelli scorrevoli Verifica ed analisi dei rischi per cancelli scorrevoli Rev 3.00 In conformità alla Direttiva Macchine 98/37/CE e alle parti applicabili delle norme EN 13241-1; EN 12453; EN 12445; EN 12635. 01/09/2007

Dettagli

robo,thor control units Instructions and warnings for the fitter Istruzioni ed avvertenze per l installatore

robo,thor control units Instructions and warnings for the fitter Istruzioni ed avvertenze per l installatore control units robo,thor nstructions and warnings for the fitter struzioni ed avvertenze per l installatore nstructions et recommandations pour l installateur Anweisungen und Hinweise für den nstallateur

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ

DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÁ Fabbricante: Indirizzo: Dichiara che: FAAC S.p.A. Via Benini, 1-40069 Zola Predosa BOLOGNA - ITALIA L'apparecchiatura mod. 578D è conforme ai requisiti essenziali di sicurezza

Dettagli

SECONDO DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE

SECONDO DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE STRABUC FADINI FADINI l'apricancello NORMATIVE DI SICUREZZA PROCEDURE DI INSTALLAZIONE DI CANCELLI, PORTONI E BARRIERE AUTOMATICHE NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE DI SICUREZZA EN 12453 ED EN 12445 FADINI

Dettagli

attuatori serie (scorrevoli ) e "OTTO" (basculanti).

attuatori serie (scorrevoli ) e OTTO (basculanti). INTRODUZIONE: La scheda elettronica è stata progettata per poter azionare gli "MOVO" "ROBO" attuatori serie (scorrevoli ) e "OTTO" (basculanti). E' una scheda che permette azionamenti in modo "manuale",

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

AUTOMAZIONE PER CANCELLI SCORREVOLI SERIE BX MANUALE D INSTALLAZIONE BX-243

AUTOMAZIONE PER CANCELLI SCORREVOLI SERIE BX MANUALE D INSTALLAZIONE BX-243 AUTOMAZIONE PER CANCELLI SCORREVOLI SERIE BX MANUALE D INSTALLAZIONE BX-243 ITALIANO IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÓ CAUSARE GRAVI DANNI,

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

SUWIRA QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO

SUWIRA QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO IS_04_06_IT INDICE 1. 2. INTRODUZIONE...3 INSTALLAZIONE...4 2.1 ALLACCIAMENTO ELETTRICO...4 2.2 ANTENNA RADIO... 4 3 PANNELLO DI CONTROLLO...5 4

Dettagli

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT Relè passopasso le soluzioni per una veloce e sicura installazione! Nuova gamma di relè passopasso per applicazioni industriali e civili I relè passopasso sono costituiti da una bobina e da dei contatti

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso RS16

Manuale per il collegamento e l uso RS16 Manuale per il collegamento e l uso RS16 Centrale 24Vdc per cancello scorrevole ACTO 404D ndice: P a g i n a Avvertenze per l installatore 1 - Caratteristiche...1 2 - Descrizione della centrale...1 3 -

Dettagli

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High Simply8 Cod. 27951 Centrale filare Simply8 High Manuale d uso v. 1.0 INTRODUZIONE Zone di allarme temporizzabili e parzializzabili con linee configurabili come N.C., N.A., bilanciate e ad impulsi (es.

Dettagli

IP1546 IT. Ditec Sprint Porte a battente. Manuale Tecnico. (istruzioni originali) www.ditecentrematic.com

IP1546 IT. Ditec Sprint Porte a battente. Manuale Tecnico. (istruzioni originali) www.ditecentrematic.com Ditec Sprint Porte a battente (istruzioni originali) IP1546 IT Manuale Tecnico www.ditecentrematic.com Indice Argomento Pagina 1. Avvertenze generali per la sicurezza 3 2. Dichiarazione di incorporazione

Dettagli

Ditec SPRINT Automazione per porte a battente

Ditec SPRINT Automazione per porte a battente Ditec SPRINT Automazione per porte a battente (istruzioni originali) IP2185IT Manuale Tecnico www.ditecentrematic.com 4 Indice Argomento Pagina 1. Avvertenze generali per la sicurezza 6 2. Dichiarazione

Dettagli

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 -

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 - INTRODUZIONE DESCRIZIONE Il sistema Radioband è stato concepito per applicazioni in porte e cancelli industriali, commerciali e residenziali nei quali venga installata una banda di sicurezza. Il sistema

Dettagli

MOD: PRG803 L287.03 PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI

MOD: PRG803 L287.03 PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI PROGRAMMATORE ELETTRONICO MONOFASE PER IL COMANDO DI PORTE E PORTONI MOTORIZZATI L287.03 MOD: PRG803 CARATTERISTICHE TECNICHE Pag. 2 AVVERTENZE Pag. 3 ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE Pag. 3 MONTAGGIO CONTENITORE

Dettagli

R.C.E. 36060 ROMANO D EZZELINO (VI) ITALY - via Julia 3 - tel. (+39) 0424 31804 email: info@rce-radiocomandi.it

R.C.E. 36060 ROMANO D EZZELINO (VI) ITALY - via Julia 3 - tel. (+39) 0424 31804 email: info@rce-radiocomandi.it RADIOCOMANDO DIGITALE SERIE RSL TSL a MODULAZIONE DI FREQUENZA FREQUENZA 433.920 MHz 24 bit 4 (TSL4) / 8 (TSL8) o 16 (TSL16) CANALI PORTATA 50 100 m. Certificato Rispondente alle Norme ETSI EN 300 220-1

Dettagli

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della Le serie e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della gamma Comparato per uso industriale. DENOMINAZIONE: Sul servocomando sono riportate le seguenti indicazioni: Marchio e nome della società

Dettagli

GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445

GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445 Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445 Con la presente pubblicazione

Dettagli

IMPIANTO DI PRESSURIZZAZIONE FILTRI A PROVA DI FUMO -STABILIMENTO GRAFICO MILITARE-GAETA - Progetto Esecutivo - Manuale Uso e Manutenzione

IMPIANTO DI PRESSURIZZAZIONE FILTRI A PROVA DI FUMO -STABILIMENTO GRAFICO MILITARE-GAETA - Progetto Esecutivo - Manuale Uso e Manutenzione 1. INFORMAZIONI UTILI ALLA SICUREZZA 1.1 ALIMENTAZIONE La derivazione del sistema dovrà avvenire da circuito con presenza di tensione permanente a 230 Vca, 50 Hz con classe di isolamento I. Il morsetto

Dettagli

ROX ROX600 ROX1000 ROX1000/V1

ROX ROX600 ROX1000 ROX1000/V1 ROX ROX600 ROX1000 ROX1000/V1 Per cancelli scorrevoli IT - Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso SOMMARIO AVVERTENZE GENERALI: SICUREZZA - INSTALLAZIONE - USO 2 1 - DESCRIZIONE PRODOTTO

Dettagli

fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz

fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz fffro- EURO2MBE Gentrale di comando per cancelli a due ante e cancelli scorrevoli con ricevitore incorporato 433,92O MHz Gontrol unit for double-wing gates and sliding gates with built-in receiver 433.920

Dettagli

SW2 SW4 SW5 ISTRUZIONI D USO PER PORTE A BATTENTE AUTOMATICHE

SW2 SW4 SW5 ISTRUZIONI D USO PER PORTE A BATTENTE AUTOMATICHE ISTRUZIONI D USO PER PORTE A BATTENTE AUTOMATICHE SW2 SW4 SW5 FACE S.p.A. Viale delle Industrie, 74-31030 Dosson di Casier (TV) - Italy E-mail: info@facespa.it \ Fax +39 0422 380414 \ Phone +39 0422 492730

Dettagli

Centronic VarioControl VC421

Centronic VarioControl VC421 N N Centronic VarioControl VC421 230V/50Hz/8VA Centronic VarioControl VC421 4034 200 008 0 Ind. Ind. it Istruzioni per l uso Radiotrasmettitore da incasso Informazioni importanti per: il montatore / l

Dettagli

Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II

Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II it Istruzioni per il montaggio e l'impiego Radioricevitore da incasso VC420-II, radioricevitore a sbalzo VC410-II Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista

Dettagli

Centrale Elettronica LRX 2214 SWR

Centrale Elettronica LRX 2214 SWR Centrale Elettronica LRX 2214 SWR Centrale elettronica, per l'automazione di tapparelle e tende, con possibilità di connessione dei Sensori Vento, Sole e Pioggia e funzionamento tramite pulsantiera e radiocomando,

Dettagli

elero MonoTel Nr. 28 200.0001 Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso!

elero MonoTel Nr. 28 200.0001 Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! MonoTel Nr. 28 200.0001 elero GB FR ES PL Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! Operating Instructions Please keep the instructions in a safe place. Notice de service Prière de conserver

Dettagli

CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE

CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE CENTRALE DI COMANDO CONTROL UNIT CENTRALE DE COMMANDE ISTRUZIONI ED AVVERTENZE PER L INSTALLATORE INSTRUCTIONS AND RECOMENDATIONS FOR THE INSTALLER ISTRUCTIONS ET AVERTISSEMENT POUR L INSTALLATEUR IS43

Dettagli

Dod Dor Over. automazioni per portoni e sistemi industriali

Dod Dor Over. automazioni per portoni e sistemi industriali Dod Dor Over automazioni per portoni e sistemi industriali Automazioni per portoni industriali La vasta gamma dei prodotti e degli automatismi DITEC, offre la possibilità di automatizzare qualsiasi apertura

Dettagli

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono)

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 5 PER LA MOTORIZZAZIONE DELLE PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1, EN

Dettagli

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza.

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza. KEYSTONE Il presente manuale è parte integrante del Manuale di istruzioni e funzionamento dell attuatore EPI 2 base (riferimento documento EBPRM-0091-IT). Indice 1 Modulo Opzionale OM3: Modulo Interfaccia

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Lixa. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione. Sistema di controllo per coperture per terrazi

Lixa. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione. Sistema di controllo per coperture per terrazi IT Lixa Sistema di controllo per coperture per terrazi Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione Elsner Elektronik GmbH Tecnica di automazione e controllo Herdweg 7 D 75391 Gechingen Tel. +49 (0)

Dettagli

START-S7LT Istruzioni e avvertenze per l installatore

START-S7LT Istruzioni e avvertenze per l installatore Centrale bassa tensione per un motore 12/24 Vdc Cancelli scorrevoli, porte basculanti, serrande Possibilità collegamento encoder START-S7LT Istruzioni e avvertenze per l installatore Ingresso BASSA TENSIE

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

Centralina di regolazione con gestione a distanza

Centralina di regolazione con gestione a distanza Centralina di regolazione con gestione a distanza L apparecchio regola la temperatura dell acqua di mandata dell impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti di riscaldamento di condomini,

Dettagli

Serie Modello. Gard 4 G4040Z 3,75. Gard 8 G2080Z 7,6. Gard 12 G12000 12. Larghezza max. passaggio utile (m) G4040IZ G4040E G4040IE

Serie Modello. Gard 4 G4040Z 3,75. Gard 8 G2080Z 7,6. Gard 12 G12000 12. Larghezza max. passaggio utile (m) G4040IZ G4040E G4040IE Guida alla scelta Automazioni per barriere stradali La tabella riassume le serie e i modelli con i limiti d impiego basati sulla larghezza max. del passaggio utile. Serie Modello Larghezza max. passaggio

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

EASY GATE SYSTEM. INSTALLATORE QUALIFICATO Lezione 1 DIVISIONE TECNICA CORSO DI. nnovazioni Srl. www.easygate.eu

EASY GATE SYSTEM. INSTALLATORE QUALIFICATO Lezione 1 DIVISIONE TECNICA CORSO DI. nnovazioni Srl. www.easygate.eu S I pazio nnovazioni Srl DIVISIONE TECNICA www.easygate.eu SETTORE AUTOMAZIONI Via Roma, 92-35010 Limena PD - Tel. 049 2956552 - Fax 049 7969561 - info@easygate.eu EASY GATE SYSTEM CORSO DI INSTALLATORE

Dettagli

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561 BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA Art. 30008561 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo per riferimento futuro

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze. www.normstahl.ch

Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze. www.normstahl.ch Porte sezionali Aperti alle vostre esigenze www.normstahl.ch Auto-magic! Automazione Normstahl Magic Godetevi la comodità delle motorizzazioni Normstahl Magic. Veloce, migliore e potente - Magic include

Dettagli

OVO. IT Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso. EN Instructions and warnings for installation and use

OVO. IT Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso. EN Instructions and warnings for installation and use OVO IT Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso EN Instructions and warnings for installation and use FR Consignes et avertissements pour l installation et l utilisation ES Instrucciones y

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Apertura completa: il cancello si apre fino in fondo, rimane aperto per il tempo programmato e poi si richiude automaticamente.

Apertura completa: il cancello si apre fino in fondo, rimane aperto per il tempo programmato e poi si richiude automaticamente. Funzionamento normale Il normale funzionamento prevede che il cancello si apra, rimanga aperto per il tempo programmato dall installatore e poi si richiuda, con un rallentamento della corsa che inizia

Dettagli

IGLOO IGLOO EASY MANUALE DI ISTRUZIONI

IGLOO IGLOO EASY MANUALE DI ISTRUZIONI ITALIANO EASY C695 C698 MANUALE DI ISTRUZIONI PRELIMINARY Complimenti per aver scelto un prodotto Clay Paky! La ringraziamo per la preferenza e La informiamo che anche questo prodotto, come tutti gli altri

Dettagli

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono)

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 1 PER LA MOTORIZZAZIONE DEI CANCELLI SCORREVOLI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1,

Dettagli

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono)

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) INSTALLAZIONE DI PORTE BASCULANTI DA GARAGE IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE PARTI APPLICABILE DELLE NORME EN 13241-1 EN 12453 - EN 12445

Dettagli

Centrale Elettronica LRX 2215

Centrale Elettronica LRX 2215 Centrale Elettronica LRX 2215 Centrale elettronica, per l'automazione di tapparelle e tende, con possibilità di connessione dei Sensori Vento e funzionamento tramite pulsantiera e radiocomando, per il

Dettagli

CATALOGO GENERALE 2014

CATALOGO GENERALE 2014 CATALOGO GENERALE 204 974 977 979 983 985 986 99 993 200 Primo motoriduttore per cancelli scorrevoli. Meccanica FADINI è pioniere in Italia e nel resto del mondo nella produzione industriale e commercializzazione

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli