Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING"

Transcript

1 LBRETTO D STRUZON MONOFASE PER SCORREVOLE NYOTA FUNZONE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDONALE - LUCE D CORTESA - DAGNOSTCA A LED LUMNOS - SPA D SEGNALAZONE DELLO STATO DELL AUTOMAZONE - FUNZONE OROLOGO pag. 1,2,, GB NSTRUCTONS SNGLE-PHASE FOR NYOTA 115 SLDNG GATE OPERATOR - STEP BY STEP OPERATONS - HOLD-ON SWTCHED (DEADMAN) CONTROL - PEDESTRAN OPENNG - COURTESY LGHT - FAULT NDCATON BY LEDs - GATE STATUS NDCATON - TME CLOCK OPTON page 1,5,6,7 F NOTCES D NSTRUCTON MONOPHASE POUR OUVRE-PORTAL COULSSANT NYOTA FONCTON PAS-PAS - HOMME MORT - OUVERTURE PETON - LAMPE D ECLARAGE - DAGNOSE A LED VOYANT A DODE - SGNALSATON DE L ETAT DE L AUTOMATON PAR LED - FONCTON HORLOGE page 1,8,9,10 D ANLETUNG ENPHASG FÜR SCHEBETORANTREBE NYOTA SCHRTT-MPULS-FUNKTON - TOTMANN-BEDENUNG - GEHTÜRFUNKTON - DECKENLEUCHTE - DAGNOSE-LED - AUTOMATON-STATUS ANZEGELAMPE - UHR-FUNKTON Seite 1,11,12,1 E FOLLETO DE NSTRUCCONES MONOFASCO PARA VERJAS DESLZANTES NYOTA FUNCONAMENTO PASO A PASO - HOMBRE PRESENTE - ABERTURA PARA PASO DE PEATONES - LUZ AUXLAR - DAGNOSTCO POR MEDO DE LED LUMNOSOS - LÁMPARA TESTGO QUE SEÑALA ELE ESTADO DEL AUTOMATSMO - FUNCÓN RELOJ pág. 1,1,15,16 NL HANDLEDNG EENFASE VOOR SCHUFHEKKEN NYOTA STAP-VOOR-STAP FUNCTE - DODEMANSFUNCTE - VOETGANGERSDOORGANG - SGNALERNGSLAMP - DAGNOSTEK MET LCHTGEVENDE LEDS - SGNALERNGSLAMP AUTOMATSERNGSSTATUS - KLOKFUNCTE pag. 1,17,18,19 Dis. N. 086 s.n.c. Via Mantova, 177/A - C.P Cerea (Verona) taly - Tel r.a. Fax

2 TEMPO D LAVORO /CHUDE PULN L2 L L L5 L6 L7 L8 L9 TEMPO D PAUSA TRMMER R65 R6 R6 R62 LUCE D CORTESA da 2 a 255s APERTURA PEDONALE da a 0s DP-SWTCH ELPRO FOTOCELLULE E COSTE PNEUMATCHE ON OFF PULSANTERA SUPPORTO PER SCHEDA RADO AD NNESTO L1 CHUDE BLOCCO CONTATTO RADO FNECORSA CHUSURA FNECORSA FNECORSA APERTURA Fusibile F = 1A Protezione 2V Trasformatore E 12 plus MCROPROCESSORE USCTA 2V (Carico max.: n 2 coppie di Fotocellule n 1 Radio Ricevente) SPA D SEGNALAZONE 2V max. W CONTATTO D SCUREZZA LUCE D CORTESA 100W max. TRASFORMATORE CONDENSATORE Fusibile F = 60mA Protezione Trasformatore M MOTORE ELETTRCO MONOFASE 20V Fusibile F2 = 8A Linea Fusibile F1 = 8A Linea LAMPEGGATORE 20V 25W max. ALMENTAZONE 20V ±10% MONOFASE Descrizione generale: il programmatore Elpro 12 Plus di nuova generazione, è utilizzato negli apricancelli scorrevoli Nyota 115. Alimentato a 20V 50Hz monofase, risponde alle normative di sicurezza di Bassa Tensione 2006/95 CE e Compatibilità Elettromagnetica 200/108/CEE e 92/1 CEE, e pertanto si consiglia l installazione da parte di personale tecnico qualificato secondo le normative di sicurezza vigenti. La Ditta costruttrice non si assume responsabilità circa l uso improprio del programmatore; inoltre si riserva di apportare modifiche e aggiornamenti al programmatore e al presente libretto. L inosservanza delle regole di installazione può provocare seri danni a cose e persone. MPORTANTE: - l programmatore deve essere installato in un luogo protetto e asciutto con la propria scatola di protezione. - Accertarsi che l alimentazione al programmatore elettronico sia 20V ±10% - Accertarsi che l alimentazione al Motore Elettrico sia 20V ±10% - Per distanze superiori ai 50 metri aumentare la sezione dei fili. - Applicare un nterruttore Magneto-Termico differenziale del tipo 0,0A ad alta sensibilità all alimentazione del programmatore. - Per Alimentazione, Motore elettrico, Lampeggiante usare cavi con fili da 1,5 mm 2 fino a 50m di distanza; per Finecorsa e accessori vari utilizzare cavi con fili da 1mm 2. - Se non si usano le Fotocellule eseguire un ponte tra i morsetti 1 e 2. - Se non si usa nessuna Pulsantiera eseguire un ponte tra i morsetti e 6. N.B: Per applicazioni quali accensione luci, telecamere, ecc. utilizzare Relè Statici per non creare disturbi al microprocessore. Dip-Switch: 1= ON Fotocellula ferma in apertura 2= ON Radio non inverte in apertura = ON Chiude in Automatico = ON Prelampeggio Attivo 5= ON Radio passo-passo con blocco intermedio DP-SWTCH = ON Servizio a uomo presente (Dip =OFF e Dip =OFF) 7= ON Lampeggiatore spento durante la pausa in Automatico 8= OFF, libero ON OFF Led di Diagnostica: L1= Alimentazione 20V 50Hz è acceso L2= Fotocellule, si spegne ad ostacolo presente L= Apre, si illumina ad impulso del comando di apertura L= Chiude, si illumina ad impulso del comando di chiusura L5= Blocco, si spegne ad impulso del comando di stop L6= Radio, si illumina ad ogni impulso dal trasmettitore L7= Stato dell automazione, lampeggia durante il movimento L8= Finecorsa chiude, spento a cancello chiuso L9= Finecorsa apre, spento a cancello aperto Nel caso di mancato funzionamento: - Accertarsi che l alimentazione al programmatore elettronico sia 20V ±10% - Accertarsi che l alimentazione al Motore Elettrico sia 20V ±10% - Per distanze superiori ai 50 metri aumentare la sezione dei fili. - Controllare i fusibili - Controllare che le Fotocellule siano in contatto chiuso - Controllare tutti i contatti chiusi NC - Controllare che non ci sia una caduta di tensione tra programmatore e motore elettrico 2 Dis. N. 086

3 COLLEGAMENT ELETTRC N BASSA TENSONE Fotocellule e Costa di sicurezza: DP-SWTCH 1: 1 2 CONTATTO PER FOTOCELLULE E COSTE D SCUREZZA 12 1 USCTA 2V (500 ma)(carco MAX: N 2 COPPE D FOTOCELLULE N 1 RADO RCEVENTE) 1 ON: Fotocellula ferma in apertura e inverte in chiusura a ostacolo rimosso OFF: Fotocellula non ferma in apertura e inverte in chiusura in presenza di ostacolo Pulsantiera: 5 6 Finecorsa: CHUDE BLOCCO FNECORSA CHUSURA FNECORSA APERTURA Contatto Radio: - Apre/Chiude (normale) - nversione di marcia ad ogni impulso - Passo Passo 7 DP-SWTCH 2 e 5 (NON devono mai essere contemporaneamente ON): 2 ON: Non inverte in apertura OFF: nverte la marcia ad ogni impulso CONTATTO RADO 5 ON: Passo passo con blocco intermedio OFF: Funzionamento normale Pulsantiera Pulin: Led di segnalazione dei comandi Apre -Blocco - Chiude Spia 2V W di Segnalazione: Spia Accesa = Cancello Aperto Spia Spenta = Cancello Chiuso Lampeggia a 0,5s (veloce)= movimento di chiusura Lampeggia a 1s (normale)= movimento di apertura Lampeggia a 2s (lento)= automazione in blocco 11 Contatto di sicurezza: 1 15 Per far funzionare il Programmatore bisogna eseguire questo contatto NC COLLEGAMENT ELETTRC D POTENZA Condensatore e Motore Monofase (20V): R65 R6 Condensatore 20μF per 0,5CV 0μF per 1,0CV M TEMPO D LAVORO /CHUDE DA 2 A 128s TEMPO D PAUSA DA 2 A 128s Lampeggiante: V MAX 25W DP-SWTCH e 7: 7 ON: Prelampeggio OFF: Senza prelampeggio ON: Lampeggiatore Disattivato durante la pausa in automatico OFF: Lampeggia durante la pausa in automatico Alimentazione: ALMENTAZONE 20V ±10% 50Hz MONOFASE Luce di Cortesia: Collegare un Relè modulare da 2VCA (Trimmer R6 da 2s a 255s) per far funzionare una lampada a 20V 2 2 Trimmer R6 LUCE D CORTESA DA 2 A 255s Dis. N. 086

4 FUNZON Automatico/ Semiautomatico: Ciclo Automatico: ad un impulso di comando di apertura, il cancello Apre, si ferma in Pausa del tempo impostato dal trimmer R6, terminato il quale Chiude automaticamente Ciclo Semiautomatico: ad un impulso di comando di apertura il cancello si Apre e poi ferma in apertura. Per Chiudere bisogna dare l impulso di chiusura. Trimmer R6 Tempo di Pausa DP-SWTCH ON= Chiude in Automatico OFF= Non chiude in Automatico. Funzione Semiautomatico Apertura Pedonale: Si ottiene l apertura pedonale da cancello completamente chiuso, tramite il comando Apre: un primo comando di apertura apre l anta del tempo impostato dal Trimmer Pedonale Trimmer R62 Trimmer R62 tutto al minimo si disattiva l Apertura Pedonale da a 0s Attivabile con un impulso di comando, di durata superiore ai 2s Uomo Presente: Si ottiene il comando di apertura e chiusura ad azione mantenuta (senza autotenuta nei Relè), quindi l attiva presenza dell operatore durante tutto il movimento dell automazione fino al rilascio del pulsante o della chiave del selettore DP-SWTCH 6 ON= Uomo Presente con Dip-switch =OFF e Dip-switch =OFF OFF= Funzionamento Normale 6 Predisposizione Orologio esterno: Funzionamento: programmare l orario di apertura sull orologio, all ora impostata il cancello effettuerà l apertura rimanendo aperto, e non accetterà più nessun comando (anche radio) sino allo scadere del tempo impostato sull orologio, allo scadere del quale dopo il tempo di pausa seguirà la chiusura automatica. l Trimmer R62 lasciato a zero, Dip-Switch N =ON. Orologio Esterno NA DP-SWTCH N =ON Chiusura Automatica ON= Chiude in Automatico OFF= Non chiude in Automatico Funzione Semiautomatico Trimmer Pedonale R62 va lasciato a zero Dis. N. 086

5 GB - F - D - E - NL - Prima dell installazione da parte di personale tecnico qualificato, si consiglia di prendere visione del Libretto Normative di Sicurezza che la Meccanica Fadini mette a disposizione. Please note that installation must be carried out by qualified technicians following Meccanica Fadini s Safety Norms Manual. L installation doit être effectuée par un technicien qualifié suivant le manuel des Normes de Sécurité de Meccanica Fadini. Vor der Montage von einem Fachmann, wird es empfohlen die Anleitung zur Sicherheitsnormen, die Meccanica Fadini zur Verfügung stellt, nachzulesen. Antes de la instalación por el personal técnico calificado, se recomienda leer detenidamente el Folleto de la Reglamentación de Seguridad que la empresa Meccanica Fadini pone a su disposición. Voordat de installatie door gekwalificeerd technisch personeel wordt uitgevoerd, wordt geadviseerd om het boekje met veiligheidsvoorschriften dat Meccanica Fadini ter beschikking stelt door te lezen. Via Mantova, 177/A - C.P Cerea (Verona) taly - Tel r.a. - Fax s.n.c. La ditta costruttrice si riserva di apportare modifiche al presente libretto senza preavviso

PLUS 10. Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D'INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING

PLUS 10. Dis. N. LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS NOTICES D'INSTRUCTION ANLEITUNG FOLLETO DE INSTRUCCIONES HANDLEIDING LBETTO D TUZON MONO - T PE CANCELL COEVOL E AUTOMAZON CON FNECOA - FUNZONE PAO PAO - LUCE D COTEA TEMPOZZATA - UOMO PEENTE - FUNZONE OOLOGO - APETUA PEDONALE - PA D EGNALAZONE DELLO TATO DELL'AUTOMAZONE

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

Elpro 10 D.S.A. Dis. N. 3442 LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION

Elpro 10 D.S.A. Dis. N. 3442 LIBRETTO DI ISTRUZIONI INSTRUCTIONS MANUEL D INSTRUCTION LRETTO D STRUZ PER AUTOMAZ TRFASE/MOFASE SU CANCELL SCORREVOL - D.S.A. (Dispositivo Sicurezza Autotest) - FRENO ELETTRCO - FUNZE PASSO PASSO - UOMO PRESENTE - APERTURA PEDALE pag. 1, 2, 3, 4, 11, 12 G

Dettagli

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente ITA Automazioni a braccio per cancelli a battente TM Advanced entrance technology Facil - Arc La soluzione ideale per le situazioni complesse Semplicità e versatilità sono le parole che meglio descrivono

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Descrizione del funzionamento ITS-M-A. 46669V003-412008-0-OCE-Rev.A-2

Descrizione del funzionamento ITS-M-A. 46669V003-412008-0-OCE-Rev.A-2 I Descrizione del funzionamento ITS-M-A 46669V003-42008-0-OCE-Rev.A-2 Descrizione del funzionamento ote Copyright 2000 by SOMMER Antriebs- und Funktechnik GmbH Il presente manuale è rivolto in particolare

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista.

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Nuove lampade di illuminazione e d emergenza. Serenità e sicurezza risplendono in tutta la casa. Avere più luce in casa aumenta prima di tutto la tranquillità

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Gli attuatori. Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo

Gli attuatori. Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo Gli attuatori Breve rassegna di alcuni modelli o dispositivi di attuatori nel processo di controllo ATTUATORI Definizione: in una catena di controllo automatico l attuatore è il dispositivo che riceve

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Ditec VALOR Automazione per porte scorrevoli (istruzioni originali) IP1950 IT Manuale Tecnico. www.ditecentrematic.com

Ditec VALOR Automazione per porte scorrevoli (istruzioni originali) IP1950 IT Manuale Tecnico. www.ditecentrematic.com Ditec VALOR Automazione per porte scorrevoli (istruzioni originali) IP1950 IT Manuale Tecnico www.ditecentrematic.com Indice Argomento Pagina 1. Avvertenze generali per la sicurezza 3 2. Dichiarazione

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

TLZ 20 CONTROLLORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI. ISTRUZIONI PER L'USO Vr. 01 (ITA) - cod.

TLZ 20 CONTROLLORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI. ISTRUZIONI PER L'USO Vr. 01 (ITA) - cod. TLZ 20 CTROLLORE ELETTRICO DIGITALE A MICROPROCESSORE PER UNITA REFRIGERANTI ISTRUZII PER L'USO Vr. 0 (ITA) - cod.: ISTR 06280 TECNOLOGIC S.p.A. VIA INDIPENDENZA 6 27029 VIGEVANO (PV) ITALY TEL.: +39 038

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori CONNESSIONI IN MORSETTIERA Morsettiere a 6 pioli per motori -monofase -monofase con condensatore di spunto -bifase -trifase a singola velocità -trifase dahlander -trifase bipolari -trifase tripolari forniti

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Protezione dai contatti indiretti

Protezione dai contatti indiretti Protezione dai contatti indiretti Se una persona entra in contatto contemporaneamente con due parti di un impianto a potenziale diverso si trova sottoposto ad una tensione che può essere pericolosa. l

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo!

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! The NiceSystem L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! We design and control your Nice world Le migliori soluzioni

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

Centralina rivelazione e spegnimento

Centralina rivelazione e spegnimento Centralina rivelazione e spegnimento 3 zone rivelazione e 1 zona spegnimento Certificata CPD in accordo alle EN 12094-1:2003, 54-2 e 54-4 Manuale D uso 1 INTRODUZIONE 4 1.1 Scopo del manuale 4 1.2 Prima

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni Produzione della corrente alternata La generazione di corrente alternata viene ottenuta con macchine elettriche dette alternatori. Per piccole potenze si usano i gruppi elettrogeni. Nelle centrali elettriche

Dettagli

AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA dal 1985

AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA dal 1985 SECURITY SISTEM SERIE CB 8000 Can-Bus VERSIONI MANUALE Installatore e Utente EASY: EASY PLUS: Centrale di allarme modulare, protezione perimetrica, pulsante Led per pincode, comando indicatori di direzione

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Spider IV 15 Manuale del Pilota

Spider IV 15 Manuale del Pilota Spider IV 15 Manuale del Pilota 40-00-0187 Cliccate su www.line6.com/manuals per scaricare questo libretto d istruzioni Rev D Istruzioni per la vostra sicurezza ATTENZIONE RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE

Dettagli

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte.

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il montante L autostrada che porta al centralino Il montante È la conduttura che collega

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO DEUTSCH ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE 1. Stick ad 8 direzioni 2. 8 pulsanti azione analogici: X, Y, A, B, Nero, Bianco, T1 = trigger destro, T2 = trigger sinistro 3. Pulsante

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

par lite LED manuale di istruzioni instructions manual Version 1.1

par lite LED manuale di istruzioni instructions manual Version 1.1 par lite LED manuale di istruzioni instructions manual Version 1.1 par Lite LED numero di serie/serial number data di acquisto/date of purchase fornitore/retailer indirizzo/address cap/città/suburb provincia/capital

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Italia Tipo 2 con e senza shutter. Solo da MENNEKES. Colonnine di ricarica, stazioni di ricarica a parete e Home Charger con tipo 2 e shutter: Tutto

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

2 - TRASPORTO MOBILETTO

2 - TRASPORTO MOBILETTO Istruzioni per l'uso I Indice 1 - GENERALITA' 3 1.1 NORME DI SICUREZZA GENERALI 3 1.2 CAMPO DI UTILIZZO 4 1.3 DIMENSIONI D'INGOMBRO 4 1.4 DATI TECNICI 5 2 - TRASPORTO MOBILETTO 5 3 - ALIMENTAZIONE ELETTRICA

Dettagli

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar:

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Doppio radar Doppia scala Controlli Radar 4G -Separazione - obiettivi -- Eliminazione

Dettagli

I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit)

I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) La C.P.U. è il dispositivo che esegue materialmente gli ALGORITMI.

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli