SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni..."

Transcript

1 SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XXIII 357 DIRITTO DELLE PERSONE FISICHE, DEI MINORI ED INCAPACI di ADRIANO PISCHETOLA VI Atto di disposizione del proprio corpo relativamente alle tecniche di procreazione medicalmente assistita VI Dichiarazione di cremazione in forma testamentaria pubblica (art. 79, c. 1, D.P.R. n. 285/1990 e art. 3, c. 1, lett. b), l. n. 130/2001). 4 VI Dichiarazione di cremazione manifestata dal coniuge o da un parente o più parenti (art. 79, c. 1, D.P.R. n. 285/1990 e art. 3, c. 1, lett. b), l. n. 130/2001)... 6 VI L elezione di domicilio in contratto... 7 VI Cambiamento del domiciliatario VI Variazione del domicilio eletto in iscrizione ipotecaria (art c.c.) VI La cd. «electio sepulchri» VI Clausola per intervento del curatore dello scomparso in atto VI Verbale d inventario dei beni dell assente VI Atto di disposizione dei beni dell assente VI Verbale d inventario dei beni della persona di cui si è dichiarata la VI morte presunta Atto di disposizione di beni della persona di cui si è dichiarata la morte presunta VI Procura per dichiarazione di nascita VI Dichiarazione di consenso ad essere nominato nell atto di nascita. 28 VI Riconoscimento di figlio naturale VI Dichiarazioni ai fini dell inserimento del figlio adulterino riconosciuto nella famiglia legittima VI Riconoscimento di figlio incestuoso VI Riconoscimento di figlio premorto VI Riconoscimento di figlio nascituro VI Riconoscimento di figlio naturale ai fini della legittimazione VI Disposizioni convenzionali sull usufrutto legale dei genitori VI Procura per assenso ad adozione di persone maggiori di età VI Inventario di adozione... 44

2 VI Sommario VI Designazione di tutore VI Inventario di tutela VI Varianti nell inventario di tutela VI Atto di designazione dell amministratore di sostegno da parte del beneficiario VI Atto di designazione dell amministratore di sostegno da parte del genitore superstite VI Revoca della designazione dell amministratore di sostegno VI Donazione o disposizione testamentaria a favore di minore con nomina di curatore speciale ex art. 356 c.c VI Rendiconto del tutore RAPPORTI PERSONALI E PATRIMONIALI TRA CONIUGI di GIAMPIERO PETTERUTI VI Promessa di matrimonio (bilaterale contestuale, bilaterale non contestuale, unilaterale) tra nubendi maggiorenni VI Promessa di matrimonio (bilaterale contestuale, bilaterale non contestuale, unilaterale) tra nubendi minorenni VI Procura per richiedere pubblicazioni matrimoniali conferita da entrambi i nubendi VI Procura per richiedere pubblicazioni matrimoniali conferita da un solo nubendo VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di guerra VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di residenza all estero e ricorrenza di gravi motivi da valutare dal Tribunale. 83 VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di residenza all estero, concorrendo gravi motivi già valutati dal Tribunale.. 84 VI Procura per celebrare il matrimonio e per fare la scelta del regime patrimoniale con testimoni VI Revoca di procura per celebrazione di matrimonio VI Atti relativi al regime patrimoniale primario dovere di contribuzione determinazione proporzionale VI Atti relativi al regime patrimoniale primario: dovere di contribuzione determinazione non proporzionale VI Regolamentazione dei rapporti personali: uso del cognome maritale VI Regolamentazione dei rapporti personali: fissazione della residenza familiare VI Indirizzo della vita familiare in genere VI Indirizzo della vita familiare: educazione religiosa dei figli VI Indirizzo della vita familiare: rapporti sessuali e procreazione VI Indirizzo della vita familiare: interruzione di gravidanza VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni negoziazione di bene personale

3 Sommario VII VI Dichiarazione delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni disposizione di bene oggetto di comunione in conseguenza di assoggettamento di beni personali alla comunione VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni acquisto o disposizione di bene oggetto di comunione de residuo VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in separazione dei beni VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione convenzionale dei beni VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione convenzionale dei beni negoziazione di bene personale VI Soggetto coniugato in comunione legale dei beni acquisto di bene personale VI Dichiarazione delle parti sul regime patrimoniale coniugale: scelta della legge applicabile optio juris VI Convenzione matrimoniale in genere VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto alla potestà dei genitori assistenza dei genitori VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto alla potestà dei genitori assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto a tutela assistenza del tutore VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto a tutela assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale tra coniugi entrambi minorenni emancipati assistenza di un curatore per ciascun coniuge VI Convenzione matrimoniale tra coniugi entrambi minorenni emancipati conflitto di interessi del curatore e assistenza dei curatori speciali VI Convenzione matrimoniale con minore emancipato sottoposto a curatela assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale con inabilitato assistenza del curatore VI Convenzione matrimoniale con interdetto intervento del tutore, nominato in persona diversa dal coniuge VI Convenzione matrimoniale di separazione dei beni VI Convenzione matrimoniale di separazione dei beni anteriore al matrimonio VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale ampliamento della comunione VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale riduzione della comunione VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale riduzione della comunione mediante esclusione di singoli beni

4 VIII VI VI VI VI VI VI Sommario Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale come regime autonomo Atto integrativo di precedente acquisto separato di bene destinato ad essere personale art. 179 c.c. lett. f) Ricorso per autorizzazione alla modifica di convenzione matrimoniale stipulata anteriormente al Ricorso per autorizzazione alla stipulazione di convenzione matrimoniale da parte di coniugi in regime di separazione dei beni in conseguenza di manifestazione di volontà contraria all assoggettamento alla comunione legale Modifica di convenzione matrimoniale stipulata anteriormente al Modifica di convenzione matrimoniale in caso di scelta della separazione dei beni fatta al momento del matrimonio contratto tra il 20 settembre 1975 e il 5 maggio IL FONDO PATRIMONIALE di GIAMPIERO PETTERUTI VI Costituzione del fondo patrimoniale per atto tra vivi (formula generale) VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento della proprietà di immobili beni immobili già di proprietà dei coniugi in quote uguali VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento delle proprietà di immobili beni immobili di proprietà dei coniugi in quote disuguali VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con riserva della proprietà VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento di beni futuri VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte di un terzo VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte di terzo con riserva della proprietà VI Costituzione di fondo patrimoniale per testamento, senza concorso dei coniugi nella creazione del vincolo di destinazione tesi dell unilateralità VI Costituzione di fondo patrimoniale per testamento subordinato al concorso dei coniugi nella creazione del vincolo di destinazione tesi della necessità della convenzione tra coniugi VI Accettazione del fondo patrimoniale disposto con atto tra vivi VI Accettazione del fondo patrimoniale disposto con testamento VI Alienazione di beni del fondo patrimoniale VI Convenzione di cessazione del fondo patrimoniale costituito dai coniugi

5 Sommario IX VI Convenzione di cessazione del fondo patrimoniale costituito da un terzo VI Surrogazione reale nel fondo patrimoniale VI Convenzione di incremento del fondo patrimoniale soluzione che considera l incremento come modifica della convenzione. 259 VI Convenzione di incremento del fondo patrimoniale soluzione che non considera l incremento modifica della convenzione ACQUISTI IN COMUNIONE LEGALE di GIAMPIERO PETTERUTI VI VI VI VI Acquisto di un bene compiuto separatamente da soggetto coniugato in comunione legale Donazione di beni con attribuzione alla comunione legale tra coniugi intervento di entrambi i coniugi donatari Donazioni di beni con attribuzione alla comunione legale tra coniugi intervento di un sol coniuge donatario Acquisto da parte imprenditore ex 178 c.c. intervento del coniuge (in atto contestuale o in occasione di alienazione successiva) OGGETTO DELLA COMUNIONE LEGALE VI VI VI VI VI VI VI VI VI Acquisto di immobile non personale compiuto dai coniugi in regime di comunione di beni Acquisto di immobile non personale compiuto da un solo coniuge che dichiara di essere coniugato in regime di comunione dei beni. 272 Acquisto di immobile non personale compiuto da un solo coniuge in regime di comunione che non dichiara tale suo status Assegnazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica ad assegnatario che dichiara di essere in regime di comunione dei beni; senza l intervento del coniuge Assegnazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica ad assegnatario in regime di comunione dei beni, con l intervento del coniuge Assegnazione di alloggio da cooperativa edilizia ad assegnatario in regime di comunione dei beni; senza l intervento del coniuge Assegnazione di beni immobili di società diversa da cooperativa al socio in comunione dei beni senza l intervento del coniuge Acquisto di beni mobili registrati non personali compiuti da un solo coniuge in regime di comunione dei beni Acquisto di bene mobile non personale non registrato compiuto da un solo coniuge in regime di comunione

6 X VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Sommario Alienazione di un bene non personale acquistato da un solo coniuge in regime di comunione dei beni Preliminare di acquisto stipulato da un solo coniuge in regime di comunione legale che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale. 280 Preliminare di vendita di un bene facente parte della comunione legale stipulato da un solo coniuge Acquisto compiuto da entrambi i coniugi in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che dichiara che cadono in comunione; in assenza di limitazioni o divieti di trasferimento statutari Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che dichiara che cadono in comunione; esistono limitazioni o divieti di trasferimento statutari Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni sociali ai sensi dell articolo 178 c.c., senza l intervento dell altro coniuge Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni sociali ai sensi dell articolo 178 c.c. con l intervento dell altro coniuge che riconosce la natura del bene di impresa Acquisto di bene personale compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazione in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale intervento del coniuge a confermare la natura dell acquisto di bene personale. 291 Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di quote di partecipazione in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, come bene personale ai sensi dell articolo 179 c.c., senza l intervento dell altro coniuge Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni partecipazioni sociali che importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale e che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale. 293 Alienazione da parte dei coniugi di quote di partecipazioni acquistate in comunione, con iscrizione di entrambi i coniugi presso il registro delle imprese Alienazione di quota di partecipazione in società caduta nella comunione, con l intervento anche del coniuge non iscritto quale socio al registro delle imprese Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge in regime di comunione dei beni quale bene d impresa, ai sensi dell articolo 178 c.c Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal

7 Sommario XI VI VI VI VI VI coniuge in regime di comunione dei beni quale bene d impresa, ai sensi dell articolo 178 c.c.; con intervento del coniuge escluso Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge quale bene personale, ai sensi dell articolo 179 c.c Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge quale bene personale, ai sensi dell articolo 179 c.c., con intervento del coniuge escluso Acquisto di un bene avente natura di provento di attività separata di un coniuge in regime di comunione dei beni Conferimento in società di azienda coniugale, costituita dopo l instaurazione del regime di comunione legale Acquisto di un bene costituente incremento dell azienda gestita da entrambi i coniugi ed appartenente ad uno solo di essi SCIOGLIMENTO PARZIALE DELLA COMUNIONE LEGALE ED ESTROMISSIONE DI BENI DALLA COMUNIONE LEGALE VI VI Scioglimento parziale della comunione legale ai sensi dell articolo 191 c. 2 c.c Estromissione dalla comunione legale di beni diversi dall azienda coniugale SCIOGLIMENTO E DIVISIONE DEI BENI DELLA COMUNIONE LEGALE VI VI VI VI Divisione di beni della comunione legale con prelevamento dal patrimonio comune di un bene mobile appartenente ad un coniuge prima dell instaurarsi del regime di comunione; con prelievo dal patrimonio comune di un bene mobile da parte di un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune con rimborso di somme a carico di uno dei coniugi Divisione di beni della comunione legale con prelievo dal patrimonio comune, di un bene immobile da parte di un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune; in accordo fra i coniugi Divisione e prelievo, con autorizzazione del giudice, di bene immobile facente parte della comunione legale in caso di dissenso fra i coniugi Prelievo dal patrimonio comune di un bene immobile da parte di

8 XII Sommario un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune, effettuato dopo lo scioglimento della comunione e prima della divisione VI Divisione previa costituzione del cd. usufrutto giudiziale VI Prelievo, con autorizzazione del giudice, di un bene immobile facente parte della comunione legale prima dello scioglimento della comunione BENI DESTINATI ALL ESERCIZIO DELL IMPRESA VI VI VI VI VI VI VI VI Acquisto di un bene immobile verso prestazione dell impresa di un coniuge in regime di comunione dei beni, senza intervento del coniuge Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene, destinato all esercizio della sua impresa, costituita dopo l instaurarsi del regime di comunione legale; con l intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato destinato all esercizio della sua impresa, costituita dopo l instaurarsi del regime di comunione legale; con l intervento del coniuge anche ai sensi dell art. 179 capoverso c.c Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa, costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, senza l intervento del coniuge Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, con intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione. 333 Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa, costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, con l intervento del coniuge anche ai sensi dell art. 179 capoverso c.c Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento di azienda individuale costituita dopo l instaurarsi fra i coniugi del regime di comunione di beni, senza l intervento del coniuge Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento della sua azienda individuale costituita dopo la instaurazione fra i coniugi del regime di comunione di beni, con l intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione

9 Sommario XIII VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento di immobile facente parte della azienda individuale di un coniuge, costituita dopo la instaurazione fra i coniugi del regime di comunione di beni, con l intervento dell altro coniuge che prende atto della natura sia dell immobile che delle partecipazioni acquisite dal coniuge Acquisto, compiuto da un coniuge, di partecipazioni societarie destinate all esercizio dell impresa individuale costituita dopo la instaurazione del regime di comunione di beni, senza intervento dell altro coniuge Acquisto, compiuto da un coniuge, di partecipazioni societarie destinate all esercizio della sua impresa individuale costituita dopo l instaurazione del regime di comunione di beni, con l intervento dell altro coniuge Conferimenti, acquisto di partecipazioni sociali e atti societari in genere connessi con l art. 178 c.c. che costituiscano incrementi dell impresa individuale costituita anche prima dell instaurazione del regime di comunione di beni Assegnazione di beni dalla società al socio, titolare di partecipazioni societarie cadute in comunione de residuo Alienazione di beni facenti parte della comunione de residuo senza l intervento del coniuge Alienazione di beni facenti parte della comunione de residuo con l intervento del coniuge Alienazione di beni estromessi dalla comunione de residuo con l intervento del coniuge Alienazione di beni estromessi dalla comunione de residuo senza l intervento del coniuge Convenzione (matrimoniale) di destinazione del bene della comunione legale all impresa individuale Alienazione allo scioglimento della comunione legale di beni già facenti parte della comunione de residuo contitolarità del bene col coniuge Alienazione allo scioglimento della comunione legale di beni già facenti parte della comunione de residuo al coniuge spetta diritto di credito BENI PERSONALI DEI CONIUGI VI Alienazione di bene personale mobile, mobile registrato o immobile di cui all art. 179, lett. a) c.c VI Alienazione da parte di un coniuge in regime di comunione di un bene non attribuito alla comunione provenientegli per donazione. 353 VI Donazione di bene attribuito alla comunione

10 XIV VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Sommario Disposizione testamentaria avente ad oggetto bene attribuito alla comunione Acquisto di bene personale da un coniuge in comunione dei beni mobili a titolo di risarcimento di danno di cui alla lettera e) dell articolo 179, senza l intervento del coniuge Acquisto di bene personale da parte di un coniuge in comunione dei beni di immobile o mobile registrato a titolo di risarcimento di danno di cui alla lettera e) dell articolo 179 c.c. con intervento del coniuge ai sensi dello stesso articolo Acquisto dal coniuge in regime di comunione di bene mobile strettamente personale di cui all art. 178, lett. c) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto dal coniuge in regime di comunione di bene mobile strettamente personale di cui all art. 179, lett. c) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile che serve all esercizio della professione di cui all art. 179, lett. d) c.c., senza l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile che serve all esercizio della professione di cui all art. 179, lett. d) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile personale, di cui all art. 179, lett. f) c.c., senza l intervento del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile non registrato personale, di cui all art. 179, lett. f) c.c., con l intervento del coniuge non acquirente Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato mediante denaro personale Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato di uso strettamente personale (art. 179, lett. c) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato che serve all esercizio della professione del coniuge acquirente (art. 179, lett. d) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, pagato col prezzo del trasferimento di beni personali (art. 179, lett. f) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, acquisito in forza di permuta di beni personali (art. 179, lett. f) c.c.) senza conguaglio Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, acquisito da un coniuge in forza di permuta di bene personale (art. 179, lett. f) c.c.), con conguaglio a suo carico Acquisto del coniuge in comunione dei beni, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, in dipendenza di espropriazione forzata Dichiarazione resa a mezzo di procura dal coniuge non acquirente,

11 Sommario XV VI VI VI VI VI VI VI sulla natura personale del bene di cui all art. 179, lett. c), d), f) e capoverso Alienazione da parte di un coniuge in regime di comunione di beni immobili o mobili registrati, personali ai sensi dell art. 179 c.c Cd. rifiuto del coacquisto riconoscimento generico che l acquisto ha natura personale Cd. rifiuto del coacquisto riconoscimento generico che l acquisto è effettuato con danaro personale del coniuge Cd. rifiuto del coacquisto in forza del principio nemo invitus lecupletari potest Cd. rifiuto del coacquisto in forza di convenzione programmatica Cd. rifiuto del coacquisto in forza di convenzione dispositiva contenuta nell atto stesso del trasferimento Dichiarazione a mezzo di procura del coniuge che rifiuta il coacquisto AMMINISTRAZIONE DEI BENI DELLA COMUNIONE RIFIUTO DEL CONSENSO VI VI VI VI VI Stipulazione di atto di straordinaria amministrazione o di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, necessario nell interesse della famiglia, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, con autorizzazione dal giudice Stipulazione di atto di straordinaria amministrazione o di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, necessario nell interesse della famiglia, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, in assenza di autorizzazione del giudice Stipulazione di atto necessario nell interesse della azienda gestita da entrambi i coniugi e costituita (o acquistata) dopo il matrimonio per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, con autorizzazione del giudice Stipulazione di atto necessario nell interesse della azienda gestita da entrambi i coniugi e costituita (o acquistata) dopo il matrimonio per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, in assenza di autorizzazione del giudice Integrazione di atto necessario nell interesse della famiglia per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da un solo di essi per il rifiuto dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice

12 XVI Sommario 377 AMMINISTRAZIONE AFFIDATA AD UN SOLO CONIUGE VI VI VI VI VI VI Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, autorizzato dal giudice, in caso di lontananza dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, in assenza di autorizzazione del giudice, in caso di lontananza dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, autorizzato dal giudice, in caso di impedimento dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, senza autorizzazione del giudice, in caso di impedimento dell altro Integrazione di atto per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da uno solo di essi per la lontananza dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice Integrazione di atto per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da un solo di essi per impedimento dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice ESCLUSIONE DALL AMMINISTRAZIONE VI VI VI VI Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età e di apposito provvedimento giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età, in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età e di specifica autorizzazione giudiziale

13 Sommario XVII VI VI VI VI VI379.9 VI VI VI per l atto stipulando rilasciata con apposito provvedimento giudiziale al rappresentante dell altro coniuge Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare e di apposito provvedimento giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare, in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare e di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando rilasciata con apposito provvedimento giudiziale al rappresentante dell altro coniuge Stipulazione da parte di un solo coniuge di un atto di amministrazione di beni della comunione per la esclusione dall amministrazione dell altro coniuge per la sua cattiva amministrazione in presenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua cattiva amministrazione, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione parte di un solo coniuge di un atto di amministrazione di beni della comunione per la esclusione dall amministrazione dell altro coniuge per la sua cattiva amministrazione ma in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Atto compiuto da entrambi i coniugi uno dei quali reintegratonell amministrazione per cessazione dei motivi che ne avevano determinato la esclusione CONVALIDA DI ATTO ANNULLABILE VI VI Convalida di atto compiuto da un coniuge in regime di comunione dei beni senza il necessario consenso dell altro Convalida di atto compiuto da un coniuge in regime di comunione senza il necessario consenso dell altro effettuata in occasione di separazione personale dei coniugi

14 XVIII Sommario 383 PROCURE RILASCIATE DAI CONIUGI IN REGIME DI COMUNIONE DEI BENI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di tutti i beni di cui il primo è titolare esclusivo, con obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di tutti i beni di cui il primo è titolare esclusivo senza obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di alcuni beni di cui il primo è titolare esclusivo con obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di alcuni beni di cui il primo è titolare esclusivo senza obbligo di rendiconto dei frutti Procura speciale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per la vendita di un bene facente parte della comunione Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione al momento del rilascio della procura Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione ad un terzo avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione Procura speciale rilasciata da un coniuge in regime di comunione ad un terzo per vendere un immobile facente parte della comunione Procura generale rilasciata da entrambi i coniugi in regime di comunione ad un terzo per la amministrazione dei beni facenti parte della comunione Procura speciale rilasciata da entrambi i coniugi in regime di comunione ad un terzo per vendere un immobile facente parte della comunione Procure speciali o generali rilasciate da un coniuge in regime di comunione, in previsione di una sua lunga assenza, all altro coniuge o ad un terzo ovvero da entrambi i coniugi ad un terzo per la amministrazione dei beni facenti parte della comunione Procure speciali o generali rilasciate da un coniuge in regime di comunione, in previsione di un suo impedimento, all altro coniuge

15 Sommario XIX o ad un terzo ovvero da entrambi i coniugi ad un terzo per l amministrazione dei beni facenti parte della comunione VI Delega da uno dei coniugi all altro in caso di gestione comune di azienda VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge all altro in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge all altro in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del coniuge procuratore VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del procuratore VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da entrambi i coniugi ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da entrambi i coniugi ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del procuratore VI Procure aventi caratteri di specialità e specificità IMPRESA FAMILIARE VI Atto dichiarativo di impresa familiare VI Atto dichiarativo di impresa familiare nel periodo d imposta in corso, contestualmente all inizio dell esercizio della impresa VI Atto dichiarativo di impresa familiare alla quale partecipa un minorenne VI Atto dichiarativo di impresa familiare relativamente ad un impresa gestita da società di persone alla quale collabora il familiare di uno dei soci VI Atto modificativo di impresa familiare per recesso di un familiare. 457 VI Atto modificativo di impresa familiare per la esclusione di un collaboratore VI Atto modificativo di impresa familiare con l ingresso di altro familiare VI Atto di trasferimento del diritto di partecipazione nella impresa familiare VI Atto dichiarativo di scioglimento di impresa familiare per cessazione dell impresa VI Atto dichiarativo di scioglimento di impresa familiare formata dall imprenditore e da un unico collaboratore VI Consenso del collaboratore familiare per atti di straordinaria amministrazione

16 XX VI VI Sommario Consenso del collaboratore familiare ad atto di straordinaria amministrazione contenente la rinunzia del collaboratore di impresa familiare al diritto di prelazione Dichiarazione della avvenuta rinunzia del collaboratore di impresa familiare al diritto di prelazione e riscatto da inserire nell atto di trasferimento dell azienda ACCORDI PATRIMONIALI DEI CONIUGI IN OCCASIONE DELLA CRISI DEL MATRIMONIO VI VI VI VI VI VI VI VI Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale aventi per oggetto trasferimenti di beni fra i coniugi Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale aventi per oggetto trasferimenti a figli maggiorenni Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale; trasferimenti di beni a favore di figli minorenni Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale; trasferimenti di beni a favore di figli in regime di comunione Accordi conclusi dai coniugi con atto notarile nel corso di procedimenti di separazione consensuale, giudiziale o divorzio Accordi conclusi dai coniugi in vista del procedimento di separazione consensuale o divorzio Modifica di accordi fra coniugi successiva alla conclusione del procedimento Atto di attuazione di accordi riguardanti l assegnazione della casa famigliare conclusi da coniugi in sede di separazione consensuale NEGOZI DI CONVIVENZA VI VI VI Accordi patrimoniali conclusi dai conviventi more uxorio in presenza di figli minorenni Accordipatrimonialiconclusifraconviventimoreuxorioacausadella cessazione della loro convivenza, in assenza di figli minorenni Acquisto immobiliare in capo ad un convivente, esistente una convenzione di convivenza more uxorio registrata all estero

17 Sommario XXI VI RICONCILIAZIONE Cessazione degli effetti di separazione personale per riconciliazione dei coniugi Indice analitico

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni REGIMI PATRIMONIALI TIPICI COMUNIONE DEI BENI: disciplina della

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3 Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA La promessa di matrimonio... Pag. 3 Il matrimonio: celebrazione e invalidità Il matrimonio civile 1) La celebrazione del matrimonio civile... Pag.

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29 INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. La successione a causa di morte............... 1 2. Fondamento della successione a causa di morte. Successione testamentaria e successione legittima.....................

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... XVII. Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3

SOMMARIO. Prefazione... XVII. Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3 SOMMARIO SOMMARIO Prefazione... XVII CAP. 1 INVALIDITA` E IRREGOLARITA` MATRIMONIALI Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3 F001 Formula per far dichiarare nullo il matrimonio

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XXI XXIII CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida bibliografica... 3 1. I rapporti di filiazione.... 5 2. I

Dettagli

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale INDICE SOMMARIO Premessa... 5 CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Separazione giudiziale 1. Ricorso per separazione giudiziale senza richiesta di dichiarazione di addebito e senza provvedimenti

Dettagli

Parte I I patrimoni di destinazione...» 1

Parte I I patrimoni di destinazione...» 1 INDICE SOMMARIO Prefazione... pag. XXIX Parte I I patrimoni di destinazione...» 1 Capitolo I La categoria dei patrimoni destinati allo scopo...» 3 1.1. Introduzione...» 4 1.2. Patrimonio separato ed autonomia

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Elenco delle principali abbreviazioni... XIII CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Guida bibliografica... 3 Sezione I Caratteri generali 1. Nozioneecaratteridellavendita... 7 2. L

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO INDICE XV Aggiornamento. Disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli INTRODUZIONE Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE di GILDA FERRANDO 3 1. Le linee evolutive 7 2. I diritti del bambino

Dettagli

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1 INDICE Prefazione...p. XV La filiazione: profili generali... 1 I AZIONE DI DISCONOSCIMENTO DELLA PATERNITÀ Introduzione... 9 1 Disconoscimento della paternità in caso di mancata prova dell adulterio della

Dettagli

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XI Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... VII IX IX PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9 Presentazione...9 I La formazione della coppia... 13 1 Le scelte possibili...15 1 Come ufficializzare un unione...15 2 I tipi di matrimonio...15 Matrimonio civile o religioso? Il matrimonio concordatario

Dettagli

CAPITOLO SECONDO RAPPORTI PATRIMONIALI TRA CONIUGI E DIRITTI SULLA CASA

CAPITOLO SECONDO RAPPORTI PATRIMONIALI TRA CONIUGI E DIRITTI SULLA CASA INDICE PRESENTAZIONE................................................................................ 5 INTRODUZIONE................................................................................. 15 CAPITOLO

Dettagli

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO Prefazione... XVI pag. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO 1.1. L evoluzione storica delle agevolazioni... 3 1.1.1. Segue: La previsione di agevolazioni

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO

SEPARAZIONE E DIVORZIO SEPARAZIONE E DIVORZIO Prefazione... XIII I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI 1 SEPARAZIONE CONSENSUALE E CONIUGI ECONOMICAMENTE AUTONOMI La questione... 3 Analisi dello scenario... 3 Inquadramento strategico...

Dettagli

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO con CD-rom allegato SOMMARIO PARTE PRIMA - DISCIPLINA GENERALE LA PROCURA ALLE LITI E LE NOTIFICAZIONI 3 1. ATTO DI CONFERIMENTO DELLA PROCURA

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GIGLI, DELLAI, BUTTIGLIONE, FAUTTILLI, MARAZZITI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GIGLI, DELLAI, BUTTIGLIONE, FAUTTILLI, MARAZZITI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2666 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GIGLI, DELLAI, BUTTIGLIONE, FAUTTILLI, MARAZZITI Disposizioni e delega al Governo in materia

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XV Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla decima edizione... VII IX XI PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag.

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione... pag. VII La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. IX Indice-Sommario... pag. XV CAPITOLO I STORIA GIURIDICA DELLA FILIAZIONE

Dettagli

La divisione ereditaria

La divisione ereditaria La divisione ereditaria La divisione ereditaria è diretta a far cessare lo stato di comunione sui beni della massa ereditaria tra tutti i soggetti che partecipano alla comunione; ha natura dichiarativa

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L ACCETTAZIONE DELL EREDITÀ IN GENERALE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L ACCETTAZIONE DELL EREDITÀ IN GENERALE INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XV CAPITOLO PRIMO L ACCETTAZIONE DELL EREDITÀ IN GENERALE Guida bibliografica... 3 1. Le diverse forme di accettazione dell eredità... 7 2. L apertura

Dettagli

Le vicende della quota nelle società personali

Le vicende della quota nelle società personali Le vicende della quota nelle società personali A causa dell INTUITUS PERSONAE, nelle società di persone le variazioni nella composizione soggettiva della compagine sociale sono apprezzate come vere e proprie

Dettagli

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità...

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE Cenni generali sulla pubblicità 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... 4 I Principi generali e natura della trascrizione 2.1. Nozione e cenni storici....

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO INTRODUZIONE E CENNI STORICI

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO INTRODUZIONE E CENNI STORICI Elenco delle principali abbreviazioni... XXV CAPITOLO PRIMO INTRODUZIONE E CENNI STORICI Guida Bibliografica... 3 1.1. Introduzione... 5 1.1.1. La disciplina previgente.... 6 1.1.1.1. La riforma del 1975....

Dettagli

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia Sommario XI Premessa alla nuova edizione Capitolo 1 Solidarietà familiare e sicurezza sociale nell assistenza alla famiglia 1 1. L assistenza (nella e) alla famiglia nel diritto delle persone fisiche 6

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione...

INDICE SOMMARIO. Introduzione... SOMMARIO Introduzione... XIII CAPITOLO 1 I PRINCIPI GENERALI 1. Premessa... 1 2. Le fonti internazionali... 2 3. Le fonti comunitarie... 6 4. Gli ordinamenti plurilegislativi... 7 5. Il principio di ordine

Dettagli

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa edilizia 104 Assegnazione a socio per scioglimento di

Dettagli

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 INDICE Prefazione... XVII I LA VENDITA 1 La vendita... 3 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 2 Obbligazioni del compratore... 7 2.1 Il prezzo: aspetti generali e modalità di adempimento... 7

Dettagli

RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO

RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO Relatore: avv. Maria Teresa Saporito CAMERA PER I MINORI DI SALERNO ANNA AMENDOLA Salerno, 27 maggio 2010 LA FILIAZIONE NATURALE L acquisto dello status di figlio naturale

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

Quesiti frequenti sulle successioni

Quesiti frequenti sulle successioni Quesiti frequenti sulle successioni Le successioni ereditarie comportano questioni delicate e talvolta difficili da risolvere. Rivolgetevi ad un nostro sportello per ricevere informazioni dettagliate relative

Dettagli

INDICE SOMMARIO. PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1

INDICE SOMMARIO. PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1 INDICE SOMMARIO PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1 CAPITOLO I I RAPPORTI PERSONALI TRA CONIUGI: ACCORDI E DISACCORDI di Marco Sgroi 1.

Dettagli

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO BRUNO DE FILIPPIS LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO della coniugale su coppia, famiglia, figli e beni Seconda CASA EDITRICE ANTONIO MILANI 2012 INDICE-SOMMARIO Indice sommario pag. V

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA. n. 1 - gennaio-febbraio 2009. Avvocatidifamiglia

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA. n. 1 - gennaio-febbraio 2009. Avvocatidifamiglia OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA n. 1 - gennaio-febbraio 2009 Anno III- n. 1 - gennaio-febbraio 2009 - Spedizione in abbonamento postale 70% - DC Roma Avvocatidifamiglia Massimario di diritto

Dettagli

Crisi familiare (86.000 separazioni ; 297/1000 matrimoni) (55.000 divorzi; 181/1000 matrimoni) Istat 2012 (dati 2010) Pluralità di modelli di crisi

Crisi familiare (86.000 separazioni ; 297/1000 matrimoni) (55.000 divorzi; 181/1000 matrimoni) Istat 2012 (dati 2010) Pluralità di modelli di crisi Crisi familiare (86.000 separazioni ; 297/1000 matrimoni) (55.000 divorzi; 181/1000 matrimoni) Istat 2012 (dati 2010) Pluralità di modelli di crisi Matrimoni durati meno di 4 anni 18-24% casi Matrimoni

Dettagli

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Interruzione effettiva e stabile della convivenza coniugale a seguito di fatti che rendano intollerabile la prosecuzione della vita coniugale o rechino pregiudizio alla

Dettagli

INDICE. Presentazione... Prefazione...

INDICE. Presentazione... Prefazione... INDICE Presentazione... Prefazione... XI XIII 1. La legge consolare: il d.lgs. 71/2011 - Le funzioni notarili dei consoli (GIANLUCA CARLINI) 1.1. Le funzioni notarili dei consoli e la nuova legge consolare...

Dettagli

INDICE. Schemi. Prefazione... XIII

INDICE. Schemi. Prefazione... XIII INDICE Prefazione... XIII Schemi 1 Divieto di patti successori (art. 458 c.c.)... 3 2 Tutela possessoria dei beni ereditari prima dell accettazione dell eredità (artt. 460, c. 1, c.c.; 703 e 704 c.p.c.)...

Dettagli

Il fondo patrimoniale

Il fondo patrimoniale Paolo Tonalini Notaio Il fondo patrimoniale Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pavia in collaborazione con Banca Generali Relazione al Convegno del 6 marzo 2015 NOTAIO PAOLO

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MORANI, D ALESSANDRO. Modifiche al codice civile e altre disposizioni in materia di accordi prematrimoniali

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MORANI, D ALESSANDRO. Modifiche al codice civile e altre disposizioni in materia di accordi prematrimoniali Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2669 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MORANI, D ALESSANDRO Modifiche al codice civile e altre disposizioni in materia di accordi

Dettagli

Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un

Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un Tutti gli atti mediante i quali la proprietà o un altro diritto reale viene trasferito (o costituito) da un coniuge a favore dell altro o a favore dei figli, allo scopo di regolamentare i rapporti patrimoniali

Dettagli

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ INDICE SOMMARIO Premessa...................................................................................... 5 FORMULE INTRODUTTIVE 1. Dichiarazione di successione..........................................................

Dettagli

a cura di VANESSA PESENTI

a cura di VANESSA PESENTI ! a cura di VANESSA PESENTI! ! INDICE Parte Prima: INTRODUZIONE Capitolo I: L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto.... 13 2. Prescrizioni, regole, norme.... 14 3. L idea di fonti del diritto....

Dettagli

Giustizia & Sentenze Il commento alle principali sentenze

Giustizia & Sentenze Il commento alle principali sentenze Giustizia & Sentenze Il commento alle principali sentenze N. 20 20.03.2014 Benefici prima casa e separazione dei coniugi I recenti approdi della giurisprudenza di legittimità Categoria: Agevolazioni Sottocategoria:

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI INDICE SOMMARIO Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI CAPITOLO II LE GARANZIE NEL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA 2.1. Distinzione tra garanzie legali e convenzionali...

Dettagli

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon LUCIANO OLIVERO LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI GIUFFREED1TORE INDICE SOMMARIO P

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie...

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... INDICE SOMMARIO Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Pag. XIX CAPITOLO I PRELIMINARE, NEGOZI PREPARATORI E FORMAZIONE PROGRESSIVA DEL CONTRATTO di Giovanni Capo 1. La conclusione del contratto

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale...3 2. Dichiarazione del valore della controversia al fine della determinazione

Dettagli

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO Tomo I La disciplina sostanziale A cura di Michele Angelo Lupoi Indice Introduzione imminente del c.d. divorzio breve, di Rita Lombardi... Pag. I Premessa...» 11 Capitolo

Dettagli

IL PASSAGGIO GENERAZIONALE Aspetti Fiscali degli Atti Dispositivi

IL PASSAGGIO GENERAZIONALE Aspetti Fiscali degli Atti Dispositivi Carismi Convegni CARISMICONVEGNI IL PASSAGGIO GENERAZIONALE Centro Studi I Cappuccini 22 Febbraio 2013 Avv. Francesco Napolitano DONAZIONE DI AZIENDA IMPOSTE DIRETTE La donazione di azienda da parte di

Dettagli

INDICE 1. LA COMPRAVENDITA IMMOBILIARE 2. GLI ADEMPIMENTI DELLA COMPRAVENDITA IMMOBI- LIARE. Indice. Introduzione...

INDICE 1. LA COMPRAVENDITA IMMOBILIARE 2. GLI ADEMPIMENTI DELLA COMPRAVENDITA IMMOBI- LIARE. Indice. Introduzione... Indice VII INDICE Introduzione... V 1. LA COMPRAVENDITA IMMOBILIARE 1.1. Lo schema base di compravendita immobiliare................. 1 1.1.1. Le clausole formali iniziali dell atto pubblico................

Dettagli

Una moderna forma di dote matrimoniale : il Fondo patrimoniale.

Una moderna forma di dote matrimoniale : il Fondo patrimoniale. Una moderna forma di dote matrimoniale : il Fondo patrimoniale. a recente proposta di legge che ha per oggetto la destinazione di beni per favorire il sostegno economico, il mantenimento e l istruzione

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIBUNALE ORDINARIO DI Affari Civili non contenziosi da trattarsi in Camera di Consiglio Per il ricorrente Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento SI CHIEDE L ISCRIZIONE AL RUOLO GENERALE

Dettagli

La titolarità della farmacia privata L aggregazione extra societaria

La titolarità della farmacia privata L aggregazione extra societaria La titolarità della farmacia privata L aggregazione extra societaria Dott. Marino Mascheroni Professore a contratto di Diritto Tributario Università di Milano Il trasferimento di azienda farmacia Requisiti

Dettagli

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI.

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. 1 LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. Art. 1372 c.c.: forza vincolante del contratto. Contenuto: autonomia privata + fonti di integrazione: legge (anche buona fede), usi ed equità,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Avvertenza alla seconda edizione...

INDICE SOMMARIO. Avvertenza alla seconda edizione... INDICE SOMMARIO Avvertenza alla seconda edizione.......................... XV Art. 2941 (Sospensione per rapporto tra le parti) 1. La sospensione della prescrizione....................... 3 2. Impossibilità

Dettagli

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C.

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. UTET INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA. LA COSTITUZIONE, I CONFERIMENTI,

Dettagli

LA PENSIONE DI REVERSIBILITA

LA PENSIONE DI REVERSIBILITA LA PENSIONE DI REVERSIBILITA La pensione di reversibilità (introdotta in Italia nel 1939 con il Rdl.n. 636) spetta a: Superstiti del pensionato per invalidità, vecchiaia o anzianità Superstiti dell assicurato

Dettagli

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione SOMMARIO CAPITOLO 1 - Le trattative precontrattuali 1. Fase preparatoria 1.1. Gli atti prodromici 1.2. Il recesso dalle trattative 2. L oggetto delle trattative 2.1. Dovere di informazione e pubblicità

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. VII Indice bibliografico...» XIII LILIANA ROSSI CARLEO INTRODUZIONE...» 1 TITOLO VI. DEL MATRIMONIO CAPO V. DELLO SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO E DELLA

Dettagli

LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DEGLI STRANIERI IN ITALIA

LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DEGLI STRANIERI IN ITALIA LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DEGLI STRANIERI IN ITALIA UNO STUDIO INTEGRATO SULL APPLICAZIONE DEI DECRETI DI RECEPIMENTO DELLE DIRETTIVE EUROPEE SULL ACCOGLIENZA, SULLE QUALIFICHE E SULLE PROCEDURE a cura

Dettagli

L INTESTAZIONE FIDUCIARIA

L INTESTAZIONE FIDUCIARIA SOMMARIO Capitolo I L INTESTAZIONE FIDUCIARIA 1. Premessa... 3 2. Il negozio fiduciario... 4 3. L intestazione fiduciaria di beni a favore di società fiduciarie: il mandato fiduciario... 10 4. Le società

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capo IV DEI DIRITTI E DEI DOVERI CHE NASCONO DAL MATRIMONIO

INDICE SOMMARIO. Capo IV DEI DIRITTI E DEI DOVERI CHE NASCONO DAL MATRIMONIO INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXXIX Capo IV DEI DIRITTI E DEI DOVERI CHE NASCONO DAL MATRIMONIO Art. 143. Diritti e doveri reciproci dei

Dettagli

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.)

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) COSTITUZIONE AMMINISTRAZIONE EFFICACIA OPPONIBILITA REVOCATORIA CESSAZIONE REGIME FISCALE DOTT.SSA ALESSANDRA DE LEONARDIS OBIETTIVI DEL FONDO CONCETTO DI FAMIGLIA

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA. UFFICIO del GIUDICE TUTELARE RELAZIONE PERIODICA

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA. UFFICIO del GIUDICE TUTELARE RELAZIONE PERIODICA TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA Sezione Civile I Bis UFFICIO del GIUDICE TUTELARE Procedimento RG. N. RELAZIONE PERIODICA ANNO o PERIODO di VALUTAZIONE: Dati anagrafici persona sottoposta a gestione / amministrazione

Dettagli

CORTE DI APPELLO DI. Affari Civili di volontaria giurisdizione o da trattarsi in Camera di Consiglio

CORTE DI APPELLO DI. Affari Civili di volontaria giurisdizione o da trattarsi in Camera di Consiglio CORTE DI APPELLO DI Affari Civili di volontaria giurisdizione o da trattarsi in Camera di Consiglio Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento ρ Per il reclamante ρ Per il ricorrente SI CHIEDE

Dettagli

D.L. 12 settembre 204 n. 132 convertito in Legge 10 novembre 2014 n. 162 ( in vigore dall 11 novembre 2014)

D.L. 12 settembre 204 n. 132 convertito in Legge 10 novembre 2014 n. 162 ( in vigore dall 11 novembre 2014) Il ruolo del Notaio D.L. 12 settembre 204 n. 132 convertito in Legge 10 novembre 2014 n. 162 ( in vigore dall 11 novembre 2014) Art. 2 : CONVENZIONE DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA È l accordo mediante il quale

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario... INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...» XIII CAPITOLO I DALLA RIFORMA DEL 1987 ALLA RIFORMA DEL 2006 1. Breve

Dettagli

Diritto in diretta ogni venerdì alle ore 9,00

Diritto in diretta ogni venerdì alle ore 9,00 Diritto in diretta l'avv. Daniela Bardoni risponderà ai quesiti degli ascoltatori. Per aiutarvi nelle controversie grandi e piccole della vita quotidiana Partecipa in diretta 06 899291 Sms/Wapp 393 8992913

Dettagli

Mariagrazia GALATI. TRACCE di PARERI. con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE

Mariagrazia GALATI. TRACCE di PARERI. con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE Mariagrazia GALATI TRACCE di PARERI con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE SOMMARIO Premessa V SEZIONE I - I SOGGETTI DI DIRITTO PARTE PRIMA TRACCIA 1 L amministrazione di sostegno. Inquadramento

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI. Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento

TRIBUNALE ORDINARIO DI. Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento TRIBUNALE ORDINARIO DI Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento Per l attore Per l appellante Per il convenuto Per l appellato Si chiede l iscrizione al Ruolo generale degli

Dettagli

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi)

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) SEZIONE I: PRINCIPI GENERALI E DISCIPLINA COSTITUZIONALE 1. I rapporti personali tra coniugi a oltre trent anni dalla riforma del diritto di famiglia.....................................

Dettagli

CAPITOLO III CAPITOLO IV

CAPITOLO III CAPITOLO IV CAPITOLO I GLI EFFETTI PATRIMONIALI DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO 1. Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio.... 2 2. La relazione con il c.d. regime primario della famiglia.... 5

Dettagli

Indice sommario. Presentazione (di GIANLUCA SICCHIERO) Capitolo I 1 Il matrimonio e le invalidità matrimoniali. SEZIONE II (di NICOLETTA ONGARO) 14

Indice sommario. Presentazione (di GIANLUCA SICCHIERO) Capitolo I 1 Il matrimonio e le invalidità matrimoniali. SEZIONE II (di NICOLETTA ONGARO) 14 Indice sommario Presentazione (di GIANLUCA SICCHIERO) XV Capitolo I 1 Il matrimonio e le invalidità matrimoniali SEZIONE I (di NICOLETTA ONGARO) 1 IL MATRIMONIO 1. Matrimonio. Nozione essenziale 1 2. Il

Dettagli

MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA. Corte di Cassazione Sez. I civ. 11 Gennaio 2013, n 601

MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA. Corte di Cassazione Sez. I civ. 11 Gennaio 2013, n 601 MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA Corte di Cassazione Sez. I civ. 11 Gennaio 2013, n 601 Famiglia - Figli Genitori gay Affido Possibile Sì all affido di un figlio minore ad una coppia omosessuale composta da

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti. Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE

INDICE SOMMARIO. Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti. Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE INDICE SOMMARIO Premessa di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti... Pag. XVII Parte Prima LE FORME DI SEPARAZIONE Capitolo I LA SEPARAZIONE CONSENSUALE di Gilda Ferrando 1. Note introduttive... Pag. 3 2. Natura

Dettagli

TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE

TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE MILANO, 19 giugno 2007 Avv. Mariagrazia Monegat Autonomia negoziale dei coniugi Convenzioni matrimoniali Separazione consensuale Divorzio congiunto Garanzia

Dettagli

6. FAMIGLIA E SUCCESSIONI. Forme di circolazione. della ricchezza familiare

6. FAMIGLIA E SUCCESSIONI. Forme di circolazione. della ricchezza familiare 6. FAMIGLIA E SUCCESSIONI 6. Famiglia Forme di e circolazione successioni della ricchezza familiare Forme di circolazione della ricchezza familiare 1 La famiglia La famiglia e il diritto Storicità e relatività

Dettagli

MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA. Corte di Cassazione Sez. I civ. 27 Novembre 2013, n 26491 (Pres.

MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA. Corte di Cassazione Sez. I civ. 27 Novembre 2013, n 26491 (Pres. MASSIME DIRITTO DI FAMIGLIA Corte di Cassazione Sez. I civ. 27 Novembre 2013, n 26491 (Pres. Salmè; Re. Camaprile) Famiglia Matrimonio Cessazione degli effetti civili Assegno divorzile Condizioni Secondo

Dettagli

SUDDIVISIONE DELLE MATERIE PER SEZIONE:

SUDDIVISIONE DELLE MATERIE PER SEZIONE: TRIBUNALE DI SUDDIVISIONE DELLE MATERIE PER SEZIONE: UFFICIO PRESIDENZA (Istruzione preventiva) 0.12.001 Prova testimoniale e/o Accertamento tecnico preventivo SEZIONE PRIMA: 40.033 Spedizione -Trasporto

Dettagli

Traduzione a cura di Sara DʼAttoma ****

Traduzione a cura di Sara DʼAttoma **** Traduzione a cura di Sara DʼAttoma Decreto del Presidente della Repubblica Popolare Cinese N. 36 Si dichiara che la Legge della Repubblica Popolare Cinese sulla legge applicabile ai rapporti privatistici

Dettagli

Tutti caratterizzati da effetto segregativo

Tutti caratterizzati da effetto segregativo Il fondo patrimoniale i quale strumento di protezione del patrimonio i familiare Confronto tra fondo patrimoniale e trust di Maurizio Casalini 1 Esempi di patrimoni separati Fondo patrimoniale Accettazione

Dettagli

Capacità di succedere. Indegnità a succedere. Rappresentazione.

Capacità di succedere. Indegnità a succedere. Rappresentazione. Calendario Corso 2011 mercoledì 16 marzo diritti reali Notaio Trimarchi : La proprietà ed i suoi limiti, la cubatura, la perequazione urbanistica, le convenzioni urbanistiche e gli asservimenti, il regime

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI. Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento

TRIBUNALE ORDINARIO DI. Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento TRIBUNALE ORDINARIO DI Cause ordinarie Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento Per l attore Per l appellante Per il convenuto Per l appellato Si chiede l iscrizione al RUOLO GENERALE DEGLI

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING 1.1. Introduzione... 1 1.2. I pregiudizi... 2 1.3. La tutela.... 4 1.4. La mancanza di una

Dettagli

INDICE. Prefazione... XIX

INDICE. Prefazione... XIX INDICE Prefazione... XIX 1 Il contratto preliminare... 1 1.1 Funzione ed effetti del contratto preliminare... 2 1.2 I requisiti formali del preliminare...... 3 1.2.1 e del relativo negozio risolutorio...

Dettagli

TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile

TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile PRIMO GRUPPO Contratti atipici _1.43.101 Cessione di azienda

Dettagli

Elenco dei codici oggetto per l'iscrizione a ruolo delle cause civili

Elenco dei codici oggetto per l'iscrizione a ruolo delle cause civili TRIBUNALE DI BERGAMO Elenco dei codici oggetto per l'iscrizione a ruolo delle cause civili Stato della persona e diritti della personalità Tabella R1 1.10.001 Interdizione 1.10.002 Inabilitazione 1.10.011

Dettagli

CAPITOLO IV -------------------------------------------------------- LA FAMIGLIA

CAPITOLO IV -------------------------------------------------------- LA FAMIGLIA CAPITOLO IV -------------------------------------------------------- LA FAMIGLIA SEZIONE I FAMIGLIA LEGITTIMA E FAMIGLIA DI FATTO SOMMARIO: 1. Nozione di famiglia. 2. Il fondamento costituzionale della

Dettagli

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI DECRETO LEGISLATIVO 28 dicembre 2013, n. 154. Revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione, a norma dell articolo 2 della legge 10 dicembre 2012, n. 219.

Dettagli

Tutela del patrimonio immobiliare Le possibili soluzioni trust, fondo patrimoniale, assicurazione vita.

Tutela del patrimonio immobiliare Le possibili soluzioni trust, fondo patrimoniale, assicurazione vita. Venerdì 5 luglio 2013. Sutherland House Suite 108 3 Lloyd s Avenue London Tutela del patrimonio immobiliare Le possibili soluzioni trust, fondo patrimoniale, assicurazione vita. Rag. Giuseppe Lepore Commercialista

Dettagli

INDICE SOMMARIO. I avvertenza... Pag. V II avvertenza...» VII. Parte I IL REGIME PATRIMONIALE TRA CONIUGI IN PENDENZA DI MATRIMONIO E SUCCESSIVAMENTE

INDICE SOMMARIO. I avvertenza... Pag. V II avvertenza...» VII. Parte I IL REGIME PATRIMONIALE TRA CONIUGI IN PENDENZA DI MATRIMONIO E SUCCESSIVAMENTE INDICE SOMMARIO I avvertenza... Pag. V II avvertenza...» VII Parte I IL REGIME PATRIMONIALE TRA CONIUGI IN PENDENZA DI MATRIMONIO E SUCCESSIVAMENTE Capitolo I CENNI GENERALI 1. Cenni generali... Pag. 3

Dettagli

INDICE. Art. 2826 (Indicazioni dell immobile ipotecato)

INDICE. Art. 2826 (Indicazioni dell immobile ipotecato) Art. 2826 (Indicazioni dell immobile ipotecato) 1. Le origini dell ipoteca e la sua nozione.... 3 2. Il principio di specialità in relazione all art. 2826 del codice civile... 6 3. Indicazione dell immobile

Dettagli

Indice NOZIONI E CARATTERI. -------------------------------------------------------------------------------------------------- 3

Indice NOZIONI E CARATTERI. -------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO COMMERCIALE I LEZIONE VII LE AZIONI PROF. RENATO SANTAGATA Indice 1 NOZIONI E CARATTERI. --------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. VII Introduzione...» XI In memoria del compianto Bruno Schettini...» XIV Prefazione: Primo commento alle modifiche apportate dalla legge n. 219 del 10

Dettagli

Parte Prima. Norme fondamentali. Sezione II. Costituzione

Parte Prima. Norme fondamentali. Sezione II. Costituzione Indice Sistematico Indici Parte Prima Norme fondamentali Sezione I Costituzione Costituzione della Repubblica Italiana, approvata dall Assemblea Costituente il 22-12-1947, promulgata dal Capo provvisorio

Dettagli