SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni...

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni..."

Transcript

1 SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XXIII 357 DIRITTO DELLE PERSONE FISICHE, DEI MINORI ED INCAPACI di ADRIANO PISCHETOLA VI Atto di disposizione del proprio corpo relativamente alle tecniche di procreazione medicalmente assistita VI Dichiarazione di cremazione in forma testamentaria pubblica (art. 79, c. 1, D.P.R. n. 285/1990 e art. 3, c. 1, lett. b), l. n. 130/2001). 4 VI Dichiarazione di cremazione manifestata dal coniuge o da un parente o più parenti (art. 79, c. 1, D.P.R. n. 285/1990 e art. 3, c. 1, lett. b), l. n. 130/2001)... 6 VI L elezione di domicilio in contratto... 7 VI Cambiamento del domiciliatario VI Variazione del domicilio eletto in iscrizione ipotecaria (art c.c.) VI La cd. «electio sepulchri» VI Clausola per intervento del curatore dello scomparso in atto VI Verbale d inventario dei beni dell assente VI Atto di disposizione dei beni dell assente VI Verbale d inventario dei beni della persona di cui si è dichiarata la VI morte presunta Atto di disposizione di beni della persona di cui si è dichiarata la morte presunta VI Procura per dichiarazione di nascita VI Dichiarazione di consenso ad essere nominato nell atto di nascita. 28 VI Riconoscimento di figlio naturale VI Dichiarazioni ai fini dell inserimento del figlio adulterino riconosciuto nella famiglia legittima VI Riconoscimento di figlio incestuoso VI Riconoscimento di figlio premorto VI Riconoscimento di figlio nascituro VI Riconoscimento di figlio naturale ai fini della legittimazione VI Disposizioni convenzionali sull usufrutto legale dei genitori VI Procura per assenso ad adozione di persone maggiori di età VI Inventario di adozione... 44

2 VI Sommario VI Designazione di tutore VI Inventario di tutela VI Varianti nell inventario di tutela VI Atto di designazione dell amministratore di sostegno da parte del beneficiario VI Atto di designazione dell amministratore di sostegno da parte del genitore superstite VI Revoca della designazione dell amministratore di sostegno VI Donazione o disposizione testamentaria a favore di minore con nomina di curatore speciale ex art. 356 c.c VI Rendiconto del tutore RAPPORTI PERSONALI E PATRIMONIALI TRA CONIUGI di GIAMPIERO PETTERUTI VI Promessa di matrimonio (bilaterale contestuale, bilaterale non contestuale, unilaterale) tra nubendi maggiorenni VI Promessa di matrimonio (bilaterale contestuale, bilaterale non contestuale, unilaterale) tra nubendi minorenni VI Procura per richiedere pubblicazioni matrimoniali conferita da entrambi i nubendi VI Procura per richiedere pubblicazioni matrimoniali conferita da un solo nubendo VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di guerra VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di residenza all estero e ricorrenza di gravi motivi da valutare dal Tribunale. 83 VI Procura per celebrazione di matrimonio in caso di residenza all estero, concorrendo gravi motivi già valutati dal Tribunale.. 84 VI Procura per celebrare il matrimonio e per fare la scelta del regime patrimoniale con testimoni VI Revoca di procura per celebrazione di matrimonio VI Atti relativi al regime patrimoniale primario dovere di contribuzione determinazione proporzionale VI Atti relativi al regime patrimoniale primario: dovere di contribuzione determinazione non proporzionale VI Regolamentazione dei rapporti personali: uso del cognome maritale VI Regolamentazione dei rapporti personali: fissazione della residenza familiare VI Indirizzo della vita familiare in genere VI Indirizzo della vita familiare: educazione religiosa dei figli VI Indirizzo della vita familiare: rapporti sessuali e procreazione VI Indirizzo della vita familiare: interruzione di gravidanza VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni negoziazione di bene personale

3 Sommario VII VI Dichiarazione delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni disposizione di bene oggetto di comunione in conseguenza di assoggettamento di beni personali alla comunione VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione legale dei beni acquisto o disposizione di bene oggetto di comunione de residuo VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in separazione dei beni VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione convenzionale dei beni VI Dichiarazioni delle parti sul regime patrimoniale coniugale: soggetto coniugato in comunione convenzionale dei beni negoziazione di bene personale VI Soggetto coniugato in comunione legale dei beni acquisto di bene personale VI Dichiarazione delle parti sul regime patrimoniale coniugale: scelta della legge applicabile optio juris VI Convenzione matrimoniale in genere VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto alla potestà dei genitori assistenza dei genitori VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto alla potestà dei genitori assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto a tutela assistenza del tutore VI Convenzione matrimoniale con intervento di minore sottoposto a tutela assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale tra coniugi entrambi minorenni emancipati assistenza di un curatore per ciascun coniuge VI Convenzione matrimoniale tra coniugi entrambi minorenni emancipati conflitto di interessi del curatore e assistenza dei curatori speciali VI Convenzione matrimoniale con minore emancipato sottoposto a curatela assistenza di curatore speciale VI Convenzione matrimoniale con inabilitato assistenza del curatore VI Convenzione matrimoniale con interdetto intervento del tutore, nominato in persona diversa dal coniuge VI Convenzione matrimoniale di separazione dei beni VI Convenzione matrimoniale di separazione dei beni anteriore al matrimonio VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale ampliamento della comunione VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale riduzione della comunione VI Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale riduzione della comunione mediante esclusione di singoli beni

4 VIII VI VI VI VI VI VI Sommario Convenzione matrimoniale di adozione della comunione convenzionale come regime autonomo Atto integrativo di precedente acquisto separato di bene destinato ad essere personale art. 179 c.c. lett. f) Ricorso per autorizzazione alla modifica di convenzione matrimoniale stipulata anteriormente al Ricorso per autorizzazione alla stipulazione di convenzione matrimoniale da parte di coniugi in regime di separazione dei beni in conseguenza di manifestazione di volontà contraria all assoggettamento alla comunione legale Modifica di convenzione matrimoniale stipulata anteriormente al Modifica di convenzione matrimoniale in caso di scelta della separazione dei beni fatta al momento del matrimonio contratto tra il 20 settembre 1975 e il 5 maggio IL FONDO PATRIMONIALE di GIAMPIERO PETTERUTI VI Costituzione del fondo patrimoniale per atto tra vivi (formula generale) VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento della proprietà di immobili beni immobili già di proprietà dei coniugi in quote uguali VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento delle proprietà di immobili beni immobili di proprietà dei coniugi in quote disuguali VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con riserva della proprietà VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte dei coniugi con conferimento di beni futuri VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte di un terzo VI Atto costitutivo di fondo patrimoniale da parte di terzo con riserva della proprietà VI Costituzione di fondo patrimoniale per testamento, senza concorso dei coniugi nella creazione del vincolo di destinazione tesi dell unilateralità VI Costituzione di fondo patrimoniale per testamento subordinato al concorso dei coniugi nella creazione del vincolo di destinazione tesi della necessità della convenzione tra coniugi VI Accettazione del fondo patrimoniale disposto con atto tra vivi VI Accettazione del fondo patrimoniale disposto con testamento VI Alienazione di beni del fondo patrimoniale VI Convenzione di cessazione del fondo patrimoniale costituito dai coniugi

5 Sommario IX VI Convenzione di cessazione del fondo patrimoniale costituito da un terzo VI Surrogazione reale nel fondo patrimoniale VI Convenzione di incremento del fondo patrimoniale soluzione che considera l incremento come modifica della convenzione. 259 VI Convenzione di incremento del fondo patrimoniale soluzione che non considera l incremento modifica della convenzione ACQUISTI IN COMUNIONE LEGALE di GIAMPIERO PETTERUTI VI VI VI VI Acquisto di un bene compiuto separatamente da soggetto coniugato in comunione legale Donazione di beni con attribuzione alla comunione legale tra coniugi intervento di entrambi i coniugi donatari Donazioni di beni con attribuzione alla comunione legale tra coniugi intervento di un sol coniuge donatario Acquisto da parte imprenditore ex 178 c.c. intervento del coniuge (in atto contestuale o in occasione di alienazione successiva) OGGETTO DELLA COMUNIONE LEGALE VI VI VI VI VI VI VI VI VI Acquisto di immobile non personale compiuto dai coniugi in regime di comunione di beni Acquisto di immobile non personale compiuto da un solo coniuge che dichiara di essere coniugato in regime di comunione dei beni. 272 Acquisto di immobile non personale compiuto da un solo coniuge in regime di comunione che non dichiara tale suo status Assegnazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica ad assegnatario che dichiara di essere in regime di comunione dei beni; senza l intervento del coniuge Assegnazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica ad assegnatario in regime di comunione dei beni, con l intervento del coniuge Assegnazione di alloggio da cooperativa edilizia ad assegnatario in regime di comunione dei beni; senza l intervento del coniuge Assegnazione di beni immobili di società diversa da cooperativa al socio in comunione dei beni senza l intervento del coniuge Acquisto di beni mobili registrati non personali compiuti da un solo coniuge in regime di comunione dei beni Acquisto di bene mobile non personale non registrato compiuto da un solo coniuge in regime di comunione

6 X VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Sommario Alienazione di un bene non personale acquistato da un solo coniuge in regime di comunione dei beni Preliminare di acquisto stipulato da un solo coniuge in regime di comunione legale che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale. 280 Preliminare di vendita di un bene facente parte della comunione legale stipulato da un solo coniuge Acquisto compiuto da entrambi i coniugi in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che dichiara che cadono in comunione; in assenza di limitazioni o divieti di trasferimento statutari Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che dichiara che cadono in comunione; esistono limitazioni o divieti di trasferimento statutari Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni sociali ai sensi dell articolo 178 c.c., senza l intervento dell altro coniuge Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazioni sociali ai sensi dell articolo 178 c.c. con l intervento dell altro coniuge che riconosce la natura del bene di impresa Acquisto di bene personale compiuto da un coniuge in comunione di beni di partecipazione in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale intervento del coniuge a confermare la natura dell acquisto di bene personale. 291 Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni di quote di partecipazione in società che non importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale, come bene personale ai sensi dell articolo 179 c.c., senza l intervento dell altro coniuge Acquisto compiuto da un coniuge in comunione di beni partecipazioni sociali che importano il coinvolgimento dell acquirente nell attività sociale e che nulla dichiara sul suo regime patrimoniale. 293 Alienazione da parte dei coniugi di quote di partecipazioni acquistate in comunione, con iscrizione di entrambi i coniugi presso il registro delle imprese Alienazione di quota di partecipazione in società caduta nella comunione, con l intervento anche del coniuge non iscritto quale socio al registro delle imprese Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge in regime di comunione dei beni quale bene d impresa, ai sensi dell articolo 178 c.c Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal

7 Sommario XI VI VI VI VI VI coniuge in regime di comunione dei beni quale bene d impresa, ai sensi dell articolo 178 c.c.; con intervento del coniuge escluso Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge quale bene personale, ai sensi dell articolo 179 c.c Alienazione di quota di partecipazione in società, acquistata dal coniuge quale bene personale, ai sensi dell articolo 179 c.c., con intervento del coniuge escluso Acquisto di un bene avente natura di provento di attività separata di un coniuge in regime di comunione dei beni Conferimento in società di azienda coniugale, costituita dopo l instaurazione del regime di comunione legale Acquisto di un bene costituente incremento dell azienda gestita da entrambi i coniugi ed appartenente ad uno solo di essi SCIOGLIMENTO PARZIALE DELLA COMUNIONE LEGALE ED ESTROMISSIONE DI BENI DALLA COMUNIONE LEGALE VI VI Scioglimento parziale della comunione legale ai sensi dell articolo 191 c. 2 c.c Estromissione dalla comunione legale di beni diversi dall azienda coniugale SCIOGLIMENTO E DIVISIONE DEI BENI DELLA COMUNIONE LEGALE VI VI VI VI Divisione di beni della comunione legale con prelevamento dal patrimonio comune di un bene mobile appartenente ad un coniuge prima dell instaurarsi del regime di comunione; con prelievo dal patrimonio comune di un bene mobile da parte di un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune con rimborso di somme a carico di uno dei coniugi Divisione di beni della comunione legale con prelievo dal patrimonio comune, di un bene immobile da parte di un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune; in accordo fra i coniugi Divisione e prelievo, con autorizzazione del giudice, di bene immobile facente parte della comunione legale in caso di dissenso fra i coniugi Prelievo dal patrimonio comune di un bene immobile da parte di

8 XII Sommario un coniuge, a titolo di restituzione di somme prelevate dal suo patrimonio personale ed impiegate in spese ed investimenti del patrimonio comune, effettuato dopo lo scioglimento della comunione e prima della divisione VI Divisione previa costituzione del cd. usufrutto giudiziale VI Prelievo, con autorizzazione del giudice, di un bene immobile facente parte della comunione legale prima dello scioglimento della comunione BENI DESTINATI ALL ESERCIZIO DELL IMPRESA VI VI VI VI VI VI VI VI Acquisto di un bene immobile verso prestazione dell impresa di un coniuge in regime di comunione dei beni, senza intervento del coniuge Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene, destinato all esercizio della sua impresa, costituita dopo l instaurarsi del regime di comunione legale; con l intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato destinato all esercizio della sua impresa, costituita dopo l instaurarsi del regime di comunione legale; con l intervento del coniuge anche ai sensi dell art. 179 capoverso c.c Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa, costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, senza l intervento del coniuge Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, con intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione. 333 Acquisto da parte di un coniuge in regime di comunione legale di un bene immobile o mobile registrato costituente incremento dell impresa, costituita prima dell instaurarsi del regime di comunione, con l intervento del coniuge anche ai sensi dell art. 179 capoverso c.c Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento di azienda individuale costituita dopo l instaurarsi fra i coniugi del regime di comunione di beni, senza l intervento del coniuge Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento della sua azienda individuale costituita dopo la instaurazione fra i coniugi del regime di comunione di beni, con l intervento del coniuge che prende atto di tale destinazione

9 Sommario XIII VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Costituzione di società che importa il coinvolgimento del socio nell attività sociale, mediante conferimento di immobile facente parte della azienda individuale di un coniuge, costituita dopo la instaurazione fra i coniugi del regime di comunione di beni, con l intervento dell altro coniuge che prende atto della natura sia dell immobile che delle partecipazioni acquisite dal coniuge Acquisto, compiuto da un coniuge, di partecipazioni societarie destinate all esercizio dell impresa individuale costituita dopo la instaurazione del regime di comunione di beni, senza intervento dell altro coniuge Acquisto, compiuto da un coniuge, di partecipazioni societarie destinate all esercizio della sua impresa individuale costituita dopo l instaurazione del regime di comunione di beni, con l intervento dell altro coniuge Conferimenti, acquisto di partecipazioni sociali e atti societari in genere connessi con l art. 178 c.c. che costituiscano incrementi dell impresa individuale costituita anche prima dell instaurazione del regime di comunione di beni Assegnazione di beni dalla società al socio, titolare di partecipazioni societarie cadute in comunione de residuo Alienazione di beni facenti parte della comunione de residuo senza l intervento del coniuge Alienazione di beni facenti parte della comunione de residuo con l intervento del coniuge Alienazione di beni estromessi dalla comunione de residuo con l intervento del coniuge Alienazione di beni estromessi dalla comunione de residuo senza l intervento del coniuge Convenzione (matrimoniale) di destinazione del bene della comunione legale all impresa individuale Alienazione allo scioglimento della comunione legale di beni già facenti parte della comunione de residuo contitolarità del bene col coniuge Alienazione allo scioglimento della comunione legale di beni già facenti parte della comunione de residuo al coniuge spetta diritto di credito BENI PERSONALI DEI CONIUGI VI Alienazione di bene personale mobile, mobile registrato o immobile di cui all art. 179, lett. a) c.c VI Alienazione da parte di un coniuge in regime di comunione di un bene non attribuito alla comunione provenientegli per donazione. 353 VI Donazione di bene attribuito alla comunione

10 XIV VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Sommario Disposizione testamentaria avente ad oggetto bene attribuito alla comunione Acquisto di bene personale da un coniuge in comunione dei beni mobili a titolo di risarcimento di danno di cui alla lettera e) dell articolo 179, senza l intervento del coniuge Acquisto di bene personale da parte di un coniuge in comunione dei beni di immobile o mobile registrato a titolo di risarcimento di danno di cui alla lettera e) dell articolo 179 c.c. con intervento del coniuge ai sensi dello stesso articolo Acquisto dal coniuge in regime di comunione di bene mobile strettamente personale di cui all art. 178, lett. c) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto dal coniuge in regime di comunione di bene mobile strettamente personale di cui all art. 179, lett. c) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile che serve all esercizio della professione di cui all art. 179, lett. d) c.c., senza l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile che serve all esercizio della professione di cui all art. 179, lett. d) c.c., con l intervento in atto del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile personale, di cui all art. 179, lett. f) c.c., senza l intervento del coniuge non acquirente Acquisto di bene mobile non registrato personale, di cui all art. 179, lett. f) c.c., con l intervento del coniuge non acquirente Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato mediante denaro personale Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato di uso strettamente personale (art. 179, lett. c) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato che serve all esercizio della professione del coniuge acquirente (art. 179, lett. d) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, pagato col prezzo del trasferimento di beni personali (art. 179, lett. f) c.c.) Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, acquisito in forza di permuta di beni personali (art. 179, lett. f) c.c.) senza conguaglio Acquisto, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, acquisito da un coniuge in forza di permuta di bene personale (art. 179, lett. f) c.c.), con conguaglio a suo carico Acquisto del coniuge in comunione dei beni, a norma del capoverso dell art. 179, di bene immobile o mobile registrato personale, in dipendenza di espropriazione forzata Dichiarazione resa a mezzo di procura dal coniuge non acquirente,

11 Sommario XV VI VI VI VI VI VI VI sulla natura personale del bene di cui all art. 179, lett. c), d), f) e capoverso Alienazione da parte di un coniuge in regime di comunione di beni immobili o mobili registrati, personali ai sensi dell art. 179 c.c Cd. rifiuto del coacquisto riconoscimento generico che l acquisto ha natura personale Cd. rifiuto del coacquisto riconoscimento generico che l acquisto è effettuato con danaro personale del coniuge Cd. rifiuto del coacquisto in forza del principio nemo invitus lecupletari potest Cd. rifiuto del coacquisto in forza di convenzione programmatica Cd. rifiuto del coacquisto in forza di convenzione dispositiva contenuta nell atto stesso del trasferimento Dichiarazione a mezzo di procura del coniuge che rifiuta il coacquisto AMMINISTRAZIONE DEI BENI DELLA COMUNIONE RIFIUTO DEL CONSENSO VI VI VI VI VI Stipulazione di atto di straordinaria amministrazione o di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, necessario nell interesse della famiglia, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, con autorizzazione dal giudice Stipulazione di atto di straordinaria amministrazione o di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, necessario nell interesse della famiglia, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, in assenza di autorizzazione del giudice Stipulazione di atto necessario nell interesse della azienda gestita da entrambi i coniugi e costituita (o acquistata) dopo il matrimonio per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, con autorizzazione del giudice Stipulazione di atto necessario nell interesse della azienda gestita da entrambi i coniugi e costituita (o acquistata) dopo il matrimonio per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione, con l intervento di un solo coniuge, per rifiuto del consenso dell altro coniuge, in assenza di autorizzazione del giudice Integrazione di atto necessario nell interesse della famiglia per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da un solo di essi per il rifiuto dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice

12 XVI Sommario 377 AMMINISTRAZIONE AFFIDATA AD UN SOLO CONIUGE VI VI VI VI VI VI Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, autorizzato dal giudice, in caso di lontananza dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, in assenza di autorizzazione del giudice, in caso di lontananza dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, autorizzato dal giudice, in caso di impedimento dell altro Stipulazione di atto per il quale è richiesto il consenso di entrambi i coniugi in regime di comunione dei beni, con l intervento di uno solo dei coniugi, senza autorizzazione del giudice, in caso di impedimento dell altro Integrazione di atto per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da uno solo di essi per la lontananza dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice Integrazione di atto per il quale era richiesto il consenso di entrambi i coniugi, stipulato da un solo di essi per impedimento dell altro, senza autorizzazione preventiva del giudice ESCLUSIONE DALL AMMINISTRAZIONE VI VI VI VI Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età e di apposito provvedimento giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età, in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua minore età e di specifica autorizzazione giudiziale

13 Sommario XVII VI VI VI VI VI379.9 VI VI VI per l atto stipulando rilasciata con apposito provvedimento giudiziale al rappresentante dell altro coniuge Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare e di apposito provvedimento giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare, in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di provvedimento di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua impossibilità di amministrare e di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando rilasciata con apposito provvedimento giudiziale al rappresentante dell altro coniuge Stipulazione da parte di un solo coniuge di un atto di amministrazione di beni della comunione per la esclusione dall amministrazione dell altro coniuge per la sua cattiva amministrazione in presenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Stipulazione di atto da parte di un solo coniuge in forza di esclusione dell altro coniuge dall amministrazione per la sua cattiva amministrazione, ove la autorizzazione giudiziale per l atto stipulando sia contenuta nello stesso decreto di esclusione del coniuge dalla amministrazione Stipulazione parte di un solo coniuge di un atto di amministrazione di beni della comunione per la esclusione dall amministrazione dell altro coniuge per la sua cattiva amministrazione ma in assenza di specifica autorizzazione giudiziale per l atto stipulando Atto compiuto da entrambi i coniugi uno dei quali reintegratonell amministrazione per cessazione dei motivi che ne avevano determinato la esclusione CONVALIDA DI ATTO ANNULLABILE VI VI Convalida di atto compiuto da un coniuge in regime di comunione dei beni senza il necessario consenso dell altro Convalida di atto compiuto da un coniuge in regime di comunione senza il necessario consenso dell altro effettuata in occasione di separazione personale dei coniugi

14 XVIII Sommario 383 PROCURE RILASCIATE DAI CONIUGI IN REGIME DI COMUNIONE DEI BENI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI VI Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di tutti i beni di cui il primo è titolare esclusivo, con obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di tutti i beni di cui il primo è titolare esclusivo senza obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di alcuni beni di cui il primo è titolare esclusivo con obbligo di rendiconto dei frutti Procura rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per l amministrazione ordinaria e straordinaria di alcuni beni di cui il primo è titolare esclusivo senza obbligo di rendiconto dei frutti Procura speciale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge per la vendita di un bene facente parte della comunione Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione all altro coniuge avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione al momento del rilascio della procura Procura generale rilasciata da un coniuge in regime di comunione ad un terzo avente ad oggetto anche beni facenti parte della comunione Procura speciale rilasciata da un coniuge in regime di comunione ad un terzo per vendere un immobile facente parte della comunione Procura generale rilasciata da entrambi i coniugi in regime di comunione ad un terzo per la amministrazione dei beni facenti parte della comunione Procura speciale rilasciata da entrambi i coniugi in regime di comunione ad un terzo per vendere un immobile facente parte della comunione Procure speciali o generali rilasciate da un coniuge in regime di comunione, in previsione di una sua lunga assenza, all altro coniuge o ad un terzo ovvero da entrambi i coniugi ad un terzo per la amministrazione dei beni facenti parte della comunione Procure speciali o generali rilasciate da un coniuge in regime di comunione, in previsione di un suo impedimento, all altro coniuge

15 Sommario XIX o ad un terzo ovvero da entrambi i coniugi ad un terzo per l amministrazione dei beni facenti parte della comunione VI Delega da uno dei coniugi all altro in caso di gestione comune di azienda VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge all altro in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge all altro in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del coniuge procuratore VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da un coniuge ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del procuratore VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da entrambi i coniugi ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione VI Riconoscimento di inefficacia di procura rilasciata da entrambi i coniugi ad un terzo in dipendenza dello scioglimento della comunione con intervento in atto del procuratore VI Procure aventi caratteri di specialità e specificità IMPRESA FAMILIARE VI Atto dichiarativo di impresa familiare VI Atto dichiarativo di impresa familiare nel periodo d imposta in corso, contestualmente all inizio dell esercizio della impresa VI Atto dichiarativo di impresa familiare alla quale partecipa un minorenne VI Atto dichiarativo di impresa familiare relativamente ad un impresa gestita da società di persone alla quale collabora il familiare di uno dei soci VI Atto modificativo di impresa familiare per recesso di un familiare. 457 VI Atto modificativo di impresa familiare per la esclusione di un collaboratore VI Atto modificativo di impresa familiare con l ingresso di altro familiare VI Atto di trasferimento del diritto di partecipazione nella impresa familiare VI Atto dichiarativo di scioglimento di impresa familiare per cessazione dell impresa VI Atto dichiarativo di scioglimento di impresa familiare formata dall imprenditore e da un unico collaboratore VI Consenso del collaboratore familiare per atti di straordinaria amministrazione

16 XX VI VI Sommario Consenso del collaboratore familiare ad atto di straordinaria amministrazione contenente la rinunzia del collaboratore di impresa familiare al diritto di prelazione Dichiarazione della avvenuta rinunzia del collaboratore di impresa familiare al diritto di prelazione e riscatto da inserire nell atto di trasferimento dell azienda ACCORDI PATRIMONIALI DEI CONIUGI IN OCCASIONE DELLA CRISI DEL MATRIMONIO VI VI VI VI VI VI VI VI Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale aventi per oggetto trasferimenti di beni fra i coniugi Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale aventi per oggetto trasferimenti a figli maggiorenni Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale; trasferimenti di beni a favore di figli minorenni Attuazione di accordi conclusi dai coniugi nel procedimento di separazione consensuale; trasferimenti di beni a favore di figli in regime di comunione Accordi conclusi dai coniugi con atto notarile nel corso di procedimenti di separazione consensuale, giudiziale o divorzio Accordi conclusi dai coniugi in vista del procedimento di separazione consensuale o divorzio Modifica di accordi fra coniugi successiva alla conclusione del procedimento Atto di attuazione di accordi riguardanti l assegnazione della casa famigliare conclusi da coniugi in sede di separazione consensuale NEGOZI DI CONVIVENZA VI VI VI Accordi patrimoniali conclusi dai conviventi more uxorio in presenza di figli minorenni Accordipatrimonialiconclusifraconviventimoreuxorioacausadella cessazione della loro convivenza, in assenza di figli minorenni Acquisto immobiliare in capo ad un convivente, esistente una convenzione di convivenza more uxorio registrata all estero

17 Sommario XXI VI RICONCILIAZIONE Cessazione degli effetti di separazione personale per riconciliazione dei coniugi Indice analitico

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XLV TOMO PRIMO 321 IL CURATORE DELLO SCOMPARSO V.321.1 Ricorso per la nomina di un curatore dello scomparso in mancanza di rappresentante legale o volontario (schema

Dettagli

Capitolo I Generalità

Capitolo I Generalità Prefazione................................. VII Capitolo I Generalità 1. Principi generali sul regime patrimoniale fra coniugi.......... 1 1.1. Introduzione......................... 1 1.2. Le convenzioni

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO 1

INDICE SOMMARIO CAPITOLO 1 SOMMARIO CAPITOLO 1 LA FAMIGLIA 1. La famiglia naturale e di fatto... 1 1.1. Le coppie dello stesso sesso... 5 1.2. La poligamia ed il matrimonio fra clandestini: rinvio... 8 2. Oneri che derivano dal

Dettagli

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni REGIMI PATRIMONIALI TIPICI COMUNIONE DEI BENI: disciplina della

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

INDICE. Prefazione...p.

INDICE. Prefazione...p. INDICE Prefazione...p. XIII I REGIME PATRIMONIALE DEI CONIUGI Introduzione... 3 1 La scelta del regime patrimoniale... 7 Atto di matrimonio avanti all ufficiale di stato civile con scelta di separazione

Dettagli

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico INDICE SOMMARIO Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI Capitolo I L ordinamento giuridico 1. L ordinamento....................................... 3 2. Ordinamento ed economia................................

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3 Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA La promessa di matrimonio... Pag. 3 Il matrimonio: celebrazione e invalidità Il matrimonio civile 1) La celebrazione del matrimonio civile... Pag.

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Indice sommario... pag. Premessa alla prima edizione... pag. XIX. Premessa alla seconda edizione... pag.

INDICE-SOMMARIO. Indice sommario... pag. Premessa alla prima edizione... pag. XIX. Premessa alla seconda edizione... pag. INDICE-SOMMARIO Indice sommario... pag. V Premessa alla prima edizione... pag. XIX Premessa alla seconda edizione... pag. XXIII CAPITOLO I IL MATRIMONIO 1. Cenni storici... pag. 1 2. Teorie sulla natura

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI INDICE SOMMARIO Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... IX XI XIX PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI CAPITOLO I Le situazioni giuridiche. Gli strumenti di tutela 1. Il diritto

Dettagli

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO Prot. 795 Salerno, lì 9 Luglio 2014 A tutti gli iscritti all Albo e nell Elenco Speciale LORO SEDI OGGETTO: Circolare n 122/2014. Libera professione. Diritto Civile La Comunione legale dei beni Comunione

Dettagli

INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI

INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI TITOLO III Delle successioni testamentarie CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 587. Testamento..................................... 1» 588. Disposizioni a

Dettagli

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1

INDICE. Prefazione...p. La filiazione: profili generali... 1 INDICE Prefazione...p. XV La filiazione: profili generali... 1 I AZIONE DI DISCONOSCIMENTO DELLA PATERNITÀ Introduzione... 9 1 Disconoscimento della paternità in caso di mancata prova dell adulterio della

Dettagli

MODELLI ATTI SUCCESSORI

MODELLI ATTI SUCCESSORI MODELLI ATTI SUCCESSORI TESTAMENTI - TESTAMENTO PUBBLICO - TESTAMENTO SEGRETO - RITIRO DI TESTAMENTO SEGRETO - DEPOSITO DI TESTAMENTO OLOGRAFO - RITIRO DI TESTAMENTO OLOGRAFO - ACQUIESCENZA A TESTAMENTO

Dettagli

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO con CD-rom allegato SOMMARIO PARTE PRIMA - DISCIPLINA GENERALE LA PROCURA ALLE LITI E LE NOTIFICAZIONI 3 1. ATTO DI CONFERIMENTO DELLA PROCURA

Dettagli

INTRODUZIONE 1. Una premessa... 1

INTRODUZIONE 1. Una premessa... 1 INDICE INTRODUZIONE 1. Una premessa................................... 1 SEZIONE I: FILIAZIONE FUORI DEL MATRIMONIO: PROSPETTIVA STORICA E COMPARATA 1. L età classica...................................

Dettagli

INDICE. Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI. Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia

INDICE. Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI. Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia Presentazione... Sigle e abbreviazioni.... V XIX Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia 1. Due elementi d introduzione

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO LA FAMIGLIA CAPITOLO SECONDO IL MATRIMONIO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO LA FAMIGLIA CAPITOLO SECONDO IL MATRIMONIO INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO LA FAMIGLIA 1. La nozione di famiglia............................................ p. 1 2. (segue) Famiglia parentale e famiglia nucleare.......................» 5 3. (segue)

Dettagli

INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME

INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME Art. 565 (Categorie dei successibili) 1. Successione legittima e famiglia: dalla Riforma del 75 al progetto di Riforma della filiazione.............................

Dettagli

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29 INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. La successione a causa di morte............... 1 2. Fondamento della successione a causa di morte. Successione testamentaria e successione legittima.....................

Dettagli

CAPITOLO SECONDO RAPPORTI PATRIMONIALI TRA CONIUGI E DIRITTI SULLA CASA

CAPITOLO SECONDO RAPPORTI PATRIMONIALI TRA CONIUGI E DIRITTI SULLA CASA INDICE PRESENTAZIONE................................................................................ 5 INTRODUZIONE................................................................................. 15 CAPITOLO

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XXI XXIII CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida bibliografica... 3 1. I rapporti di filiazione.... 5 2. I

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag.

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag. INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA Il matrimonio civile. Origini e principi pag. 1. Il matrimonio come fondamento della famiglia. Evoluzione storica, disciplina costituzionale e principi

Dettagli

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9 Presentazione...9 I La formazione della coppia... 13 1 Le scelte possibili...15 1 Come ufficializzare un unione...15 2 I tipi di matrimonio...15 Matrimonio civile o religioso? Il matrimonio concordatario

Dettagli

CONVIVENTI E COPPIE GAY: I NUOVI DIRITTI AGGIORNAMENTI

CONVIVENTI E COPPIE GAY: I NUOVI DIRITTI AGGIORNAMENTI CONVIVENTI E COPPIE GAY: I NUOVI DIRITTI AGGIORNAMENTI Il Parlamento ha approvato la legge che istituisce l unione civile tra persone dello stesso sesso e disciplina le convivenze di fatto. Per quanto

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO Prefazione... XVI pag. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO 1.1. L evoluzione storica delle agevolazioni... 3 1.1.1. Segue: La previsione di agevolazioni

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE PROGRAMMA DIDATTICO / DATA ORE ARGOMENTO NOTE n. 1 3 marzo 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA DIDATTICO LA PROFESSIONE FORENSE E LA SPECIALIZZAZIONE, IN PARTICOLARE NEL DIRITTO DELLE RELAZIONI

Dettagli

http://alca.intra.infocamere.it/esam/esamiquestservlet

http://alca.intra.infocamere.it/esam/esamiquestservlet Page 1 of 10 DIRITTO DI FAMIGLIA - SUCCESSIONI - DONAZIONI 1) Quale dei seguenti beni non rientra nella comunione legale dei beni? A [ ] beni immobili acquistati dopo il matrimonio B [*] beni immobili

Dettagli

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa edilizia 104 Assegnazione a socio per scioglimento di

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... XVII. Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3

SOMMARIO. Prefazione... XVII. Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3 SOMMARIO SOMMARIO Prefazione... XVII CAP. 1 INVALIDITA` E IRREGOLARITA` MATRIMONIALI Ratio dell istituto e profili normativi... 3 Schemi di dottrina... 3 F001 Formula per far dichiarare nullo il matrimonio

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

Il fondo patrimoniale

Il fondo patrimoniale Paolo Tonalini Notaio Il fondo patrimoniale Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pavia in collaborazione con Banca Generali Relazione al Convegno del 6 marzo 2015 NOTAIO PAOLO

Dettagli

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione Capitolo I Il chiamato all eredità (Giuseppe Maiatico)... pag. 1 1. Il patrimonio ereditario prima dell acquisto...» 1 2. Apertura della successione. Vocazione e delazione. Poteri dei chiamati ulteriori»

Dettagli

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XI Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... VII IX IX PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

Regolamento per la disciplina dei criteri di accesso all assegnazione del lotto prime case p.f. 21/54 e p.f. 21/55 C.C. Ragoli II

Regolamento per la disciplina dei criteri di accesso all assegnazione del lotto prime case p.f. 21/54 e p.f. 21/55 C.C. Ragoli II COMUNE DI PINZOLO Provincia di Trento Regolamento per la disciplina dei criteri di accesso all assegnazione del lotto prime case p.f. 21/54 e p.f. 21/55 C.C. Ragoli II Approvato con delibera di consiglio

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO FAMIGLIA E RESPONSABILITÀ CIVILE: CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE CAPITOLO SECONDO L ILLECITO SUBITO DAI FAMILIARI

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO FAMIGLIA E RESPONSABILITÀ CIVILE: CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE CAPITOLO SECONDO L ILLECITO SUBITO DAI FAMILIARI INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO FAMIGLIA E RESPONSABILITÀ CIVILE: CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE 1. Verso il quarantennale della Riforma del diritto di famiglia... 1 2. La responsabilità civile nel quadro

Dettagli

RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO

RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO RICONOSCIMENTO E DISCONOSCIMENTO Relatore: avv. Maria Teresa Saporito CAMERA PER I MINORI DI SALERNO ANNA AMENDOLA Salerno, 27 maggio 2010 LA FILIAZIONE NATURALE L acquisto dello status di figlio naturale

Dettagli

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Interruzione effettiva e stabile della convivenza coniugale a seguito di fatti che rendano intollerabile la prosecuzione della vita coniugale o rechino pregiudizio alla

Dettagli

TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE

TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE TRUST E DIRITTO DI FAMIGLIA: APPLICAZIONI PRATICHE MILANO, 19 giugno 2007 Avv. Mariagrazia Monegat Autonomia negoziale dei coniugi Convenzioni matrimoniali Separazione consensuale Divorzio congiunto Garanzia

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO

SEPARAZIONE E DIVORZIO SEPARAZIONE E DIVORZIO Prefazione... XIII I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI 1 SEPARAZIONE CONSENSUALE E CONIUGI ECONOMICAMENTE AUTONOMI La questione... 3 Analisi dello scenario... 3 Inquadramento strategico...

Dettagli

Matrimonio - FAQ. Cos'è la richiesta comunione dei beni?

Matrimonio - FAQ. Cos'è la richiesta comunione dei beni? Matrimonio - FAQ Cos'è la richiesta comunione dei beni? Comunione beni Dopo il matrimonio, salvo patto contrario, si applica il regime di comunione dei beni fra i coniugi. In questo capitolo si spiega

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I SOGGETTI VULNERABILI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. di ricorso per la nomina di un amministratore

INDICE SOMMARIO. Capitolo I SOGGETTI VULNERABILI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. di ricorso per la nomina di un amministratore INDICE SOMMARIO Capitolo I SOGGETTI VULNERABILI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO F001 Ricorso per la nomina di un amministratore di sostegno in favore di persona priva in tutto o in parte di autonomia (art.

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. IX Indice bibliografico...» XV ANTONIO ALBANESE LIBRO QUARTO DELLE OBBLIGAZIONI CAPO VIII DELLA CESSIONE DEL CONTRATTO...» 1 Indice analitico delle

Dettagli

GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni

GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni www.leggiitaliane.it Accettazione dell eredità atto negoziale unilaterale mediante il quale il chiamato fa propria l eredità che gli è conferita per

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

Unione domestica registrata: modo d uso. Circolo dei giuristi, 14 giugno 2007 Emanuela Epiney-Colombo

Unione domestica registrata: modo d uso. Circolo dei giuristi, 14 giugno 2007 Emanuela Epiney-Colombo Unione domestica registrata: modo d uso Circolo dei giuristi, 14 giugno 2007 Emanuela Epiney-Colombo Indice Introduzione Registrazione Effetti Conclusioni Unione domestica registrata 2 I. Introduzione

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni....................... Introduzione...................................... XV XVII CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida Bibliografica..................................

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag.

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione... pag. VII La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. IX Indice-Sommario... pag. XV CAPITOLO I STORIA GIURIDICA DELLA FILIAZIONE

Dettagli

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 INDICE Prefazione... XVII I LA VENDITA 1 La vendita... 3 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 2 Obbligazioni del compratore... 7 2.1 Il prezzo: aspetti generali e modalità di adempimento... 7

Dettagli

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ INDICE SOMMARIO Premessa...................................................................................... 5 FORMULE INTRODUTTIVE 1. Dichiarazione di successione..........................................................

Dettagli

RAPPORTI PERSONALI E PATRIMONIALI TRA CONVIVENTI

RAPPORTI PERSONALI E PATRIMONIALI TRA CONVIVENTI RAPPORTI PERSONALI E PATRIMONIALI TRA CONVIVENTI Prefazione... Introduzione... 1 1 LA CESSAZIONE DELLA CONVIVENZA: L AFFIDAMENTO CONDIVISO DELLA PROLE La questione... 11 Analisi dello scenario... 11 Inquadramento

Dettagli

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XV Introduzione...» XXIII

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XV Introduzione...» XXIII INDICE - SOMMARIO Prefazione... pag. XV Introduzione...» XXIII CAPITOLO I: La riforma della riscossione 1. La riforma della riscossione... pag. 1 2. L agente della riscossione: Riscossione s.p.a. ed il

Dettagli

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI.

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. 1 LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. Art. 1372 c.c.: forza vincolante del contratto. Contenuto: autonomia privata + fonti di integrazione: legge (anche buona fede), usi ed equità,

Dettagli

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia Sommario XI Premessa alla nuova edizione Capitolo 1 Solidarietà familiare e sicurezza sociale nell assistenza alla famiglia 1 1. L assistenza (nella e) alla famiglia nel diritto delle persone fisiche 6

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XV Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla decima edizione... VII IX XI PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale...3 2. Dichiarazione del valore della controversia al fine della determinazione

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

Quesiti frequenti sulle successioni

Quesiti frequenti sulle successioni Quesiti frequenti sulle successioni Le successioni ereditarie comportano questioni delicate e talvolta difficili da risolvere. Rivolgetevi ad un nostro sportello per ricevere informazioni dettagliate relative

Dettagli

Grillini Titti De Simone 1 Rivolta Titti De Simone 2. Patto Civile di Solidarietà e Unione di Fatto. Patto civile di solidarietà

Grillini Titti De Simone 1 Rivolta Titti De Simone 2. Patto Civile di Solidarietà e Unione di Fatto. Patto civile di solidarietà Grillini Titti De Simone 1 Rivolta Titti De Simone 2 3296 Ottobre 2002 3308 Ottobre 2002 4334 Ottobre 2003 5321 Ottobre 2004 Titolo proposta Ispirazione Obiettivi Patto Civile di Solidarietà e Unione di

Dettagli

I RAPPORTI PATRIMONIALI FRA CONIUGI

I RAPPORTI PATRIMONIALI FRA CONIUGI TRATTATO DI DIRITTO PRIVATO diretto da MARIO BESSONE IV - IL DIRITTO DI FAMIGLIA I RAPPORTI PATRIMONIALI FRA CONIUGI a cura di TOMMASO AULETTA - Ili - TOMMASO AULETTA LUCIANO BRUSCUGUA MARIA GIOVANNA CUBEDDU

Dettagli

PARTE PRIMA IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO

PARTE PRIMA IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO XI PREFAZIONE di Domenico de Stefano... IX PARTE PRIMA IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO CAPITOLO I IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO: DISCIPLINA E PRINCIPI Norme... 3 Esercizio di imprese... 3 1. Cessioni di beni...

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BUSTO ARSIZIO

TRIBUNALE ORDINARIO DI BUSTO ARSIZIO TRIBUNALE ORDINARIO DI BUSTO ARSIZIO Affari Civili non contenziosi da trattarsi in Camera di Consiglio Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento Per il ricorrente SI CHIEDE L ISCRIZIONE AL RUOLO

Dettagli

Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione

Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione Atti tra vivi Atto tra vivi 100 Accordo di mediazione che accerta l'usucapione 168 Affrancazione 101 Anticresi 102 Assegnazione a associato 172 Assegnazione

Dettagli

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità...

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE Cenni generali sulla pubblicità 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... 4 I Principi generali e natura della trascrizione 2.1. Nozione e cenni storici....

Dettagli

PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ

PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ I locatari o assegnatari in godimento a termine e permanente e gli acquirenti e assegnatari in proprietà degli alloggi devono essere

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Elenco delle principali abbreviazioni... XIII CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Guida bibliografica... 3 Sezione I Caratteri generali 1. Nozioneecaratteridellavendita... 7 2. L

Dettagli

CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI SOMMARIO IX PREFAZIONE... PROFILO AUTORI... III VII CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Elisa de Belvis 1. La divisione e lo scioglimento della comunione... 1 2. La collocazione sistematica e l applicabilità

Dettagli

INDICE. Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI CAPITOLO 2 LA FEDELTÀ CAPITOLO 3 L ASSISTENZA MORALE E MATERIALE

INDICE. Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI CAPITOLO 2 LA FEDELTÀ CAPITOLO 3 L ASSISTENZA MORALE E MATERIALE INDICE Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI 3 1. I profili generali 4 2. Matrimonio ed obblighi coniugali 6 3. I doveri matrimoniali 8 4. La natura inderogabile degli obblighi coniugali

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL'ISTITUTO

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL'ISTITUTO INDICE-SOMMARIO Presentanone della Collana pag. V Introduzione :. pag. IX Indice Sommario pag. XIII CAPITOLO I INQUADRAMENTO GIURIDICO DELL'ISTITUTO 1. Inquadramento dell'istituto pag. 1 1.1. Contenuto

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Avvertenza... Pag. V. Parte I PARENTELA - AFFINITÀ - MATRIMONIO Capitolo I PARENTELA E AFFINITÀ

INDICE SOMMARIO. Avvertenza... Pag. V. Parte I PARENTELA - AFFINITÀ - MATRIMONIO Capitolo I PARENTELA E AFFINITÀ INDICE SOMMARIO Avvertenza... Pag. V Parte I PARENTELA - AFFINITÀ - MATRIMONIO PARENTELA E AFFINITÀ 1. Nozione di parentela... Pag. 3 2. Linee della parentela e computo dei gradi...» 5 3. Affinità...»

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIBUNALE ORDINARIO DI Affari Civili non contenziosi da trattarsi in Camera di Consiglio Per il ricorrente Nota di iscrizione a ruolo o Nota di accompagnamento SI CHIEDE L ISCRIZIONE AL RUOLO GENERALE

Dettagli

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione SOMMARIO CAPITOLO 1 - Le trattative precontrattuali 1. Fase preparatoria 1.1. Gli atti prodromici 1.2. Il recesso dalle trattative 2. L oggetto delle trattative 2.1. Dovere di informazione e pubblicità

Dettagli

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO INDICE-SOMMARIO XI PREFAZIONE Capitolo Primo IL CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO 1 Presentazione 2 1.1. Diritto privato e diritto pubblico 5 1.2. Fonti del diritto privato 6 1.3. La Costituzione

Dettagli

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Stima delle successioni ereditarie. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Stima delle successioni ereditarie. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO Stima delle successioni ereditarie Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10 Prof. Romano Oss Si ha successione quando uno o più soggetti (successori o aventi causa) subentrano

Dettagli

Separazione e Divorzio FAQ

Separazione e Divorzio FAQ Separazione e Divorzio FAQ Come si fa la richiesta separazione dei beni? Separazione/Comunione beni RAPPORTI PATRIMONIALI FRA CONIUGI Dopo il matrimonio, salvo patto contrario, si applica il regime di

Dettagli

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO DI PERSONE ADULTE E ANZIANE CHE NECESSITANO DI RICOVERO IN STRUTTURE RESIDENZIALI

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO DI PERSONE ADULTE E ANZIANE CHE NECESSITANO DI RICOVERO IN STRUTTURE RESIDENZIALI COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO DI PERSONE ADULTE E ANZIANE CHE NECESSITANO DI RICOVERO IN STRUTTURE RESIDENZIALI (Approvato con deliberazione consiliare n 36 nella seduta del 27 settembre

Dettagli

Evoluzione storica ed ambito di applicazione dell espropriazione forzata dei beni indivisi... pag. 1

Evoluzione storica ed ambito di applicazione dell espropriazione forzata dei beni indivisi... pag. 1 Parte I Evoluzione storica ed ambito di applicazione dell espropriazione forzata dei beni indivisi... pag. 1 Capitolo I Dal divieto di vendita forzata della quota alla riforma del 2005...» 3 1.1. Premessa:

Dettagli

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale INDICE SOMMARIO Premessa... 5 CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Separazione giudiziale 1. Ricorso per separazione giudiziale senza richiesta di dichiarazione di addebito e senza provvedimenti

Dettagli

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.)

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) COSTITUZIONE AMMINISTRAZIONE EFFICACIA OPPONIBILITA REVOCATORIA CESSAZIONE REGIME FISCALE DOTT.SSA ALESSANDRA DE LEONARDIS OBIETTIVI DEL FONDO CONCETTO DI FAMIGLIA

Dettagli

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi Avv. Massimo Antonini 11 marzo 2011 massimo.antonini@chiomenti.net Patti di famiglia Caratteristiche

Dettagli

INDICE I LA SUCCESSIONE. 1 L apertura delle successioni... 3. Prefazione...

INDICE I LA SUCCESSIONE. 1 L apertura delle successioni... 3. Prefazione... INDICE Prefazione... XIX I LA SUCCESSIONE 1 L apertura delle successioni... 3 1.1 Introduzione... 4 1.2 L apertura della successione... 5 1.3 La dichiarazione di morte presunta... 6 1.4 L acquisto dell

Dettagli

INDICE. Art. 215 (Separazione dei beni) SEZIONE I: GENERALITAv. INSTAURAZIONE AUTOMATICA DEL REGIME DI SEPARAZIONE DEI

INDICE. Art. 215 (Separazione dei beni) SEZIONE I: GENERALITAv. INSTAURAZIONE AUTOMATICA DEL REGIME DI SEPARAZIONE DEI Art. 215 (Separazione dei beni) SEZIONE I: GENERALITAv. INSTAURAZIONE AUTOMATICA DEL REGIME DI SEPARAZIONE DEI BENI TRA CONIUGI 1. Premesse. Il rilievo sociale del regime di separazione dei beni... 3 2.

Dettagli

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F.

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F. REGOLAMENTO INTERNO della FUTURHAUS Società Cooperativa Edilizia a r.l. Sede in Roma Lungotevere di Pietra Papa, 95 00146 Capitale Sociale versato e sottoscritto Euro 1.750,00 Iscritta al n. 07456230585

Dettagli

CAPITOLO III CAPITOLO IV

CAPITOLO III CAPITOLO IV CAPITOLO I GLI EFFETTI PATRIMONIALI DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO 1. Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio.... 2 2. La relazione con il c.d. regime primario della famiglia.... 5

Dettagli

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI CORSO DI MAGISTRATURA Le lezioni di Roberto GAROFOLI Marco FRATINI DIRITTO CIVILE Volume settimo II edizione Aggiornato a: - Il danno tanatologico: la rimessione alle S.U. (Cass. civ., Sez. III, ord. 4

Dettagli

INDICE. Presentazione... Prefazione...

INDICE. Presentazione... Prefazione... INDICE Presentazione... Prefazione... XI XIII 1. La legge consolare: il d.lgs. 71/2011 - Le funzioni notarili dei consoli (GIANLUCA CARLINI) 1.1. Le funzioni notarili dei consoli e la nuova legge consolare...

Dettagli

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI VII INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE ALLA FIGURA DEL CONTRATTO PRELIMINARE Capitolo Primo NOZIONI GENERALI 1. Il contratto preliminare secondo gli interpreti.... pag. 3 2. La contrattazione in

Dettagli

trusts nel diritto di famiglia

trusts nel diritto di famiglia CIVILE E PROCESSO e pratica del diritto SALVATORE trusts nel diritto di famiglia GIUFFRÈ EDITORE INDICE SOMMARIO I PRINCÌPI DEL DIRITTO DEI TRUSTS 1. Nozione, funzione, connotati strutturali del trust

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione...

INDICE SOMMARIO. Introduzione... SOMMARIO Introduzione... XIII CAPITOLO 1 I PRINCIPI GENERALI 1. Premessa... 1 2. Le fonti internazionali... 2 3. Le fonti comunitarie... 6 4. Gli ordinamenti plurilegislativi... 7 5. Il principio di ordine

Dettagli

CAPITOLO II Sul lascito dell usufrutto generale dei beni ereditari... 23 di Michael Perreca

CAPITOLO II Sul lascito dell usufrutto generale dei beni ereditari... 23 di Michael Perreca INDICE SOMMARIO Prefazione.... Gli autori... V XIII CAPITOLO I Nuove regole in materia di filiazione: profili successori di Maria Giovanna Falzone Calvisi 1. Il quadro normativo attuale.............................

Dettagli

INDICE. Art. 768-bis (Nozione) SEZIONE I: CARATTERI GENERALI DEL PATTO DI FAMIGLIA: INTERESSI TUTELATI E

INDICE. Art. 768-bis (Nozione) SEZIONE I: CARATTERI GENERALI DEL PATTO DI FAMIGLIA: INTERESSI TUTELATI E INDICE Art. 768-bis (Nozione) SEZIONE I: CARATTERI GENERALI DEL PATTO DI FAMIGLIA: INTERESSI TUTELATI E PRESUPPOSTI SOGGETTIVI DI APPLICAZIONE DELLA NUOVA DISCIPLINA 1. Ratio della riforma: garantire la

Dettagli

Le vicende della quota nelle società personali

Le vicende della quota nelle società personali Le vicende della quota nelle società personali A causa dell INTUITUS PERSONAE, nelle società di persone le variazioni nella composizione soggettiva della compagine sociale sono apprezzate come vere e proprie

Dettagli

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO Tomo I La disciplina sostanziale A cura di Michele Angelo Lupoi Indice Introduzione imminente del c.d. divorzio breve, di Rita Lombardi... Pag. I Premessa...» 11 Capitolo

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione.

LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione. LA PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE IV: La successione. La società fiduciaria, attraverso l ampio novero di soluzioni applicabili, risulta essere uno strumento molto valido al fine di soddisfare le esigenze

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. Introduzione...» IX. Indice Sommario... CAPITOLO I LA FAMIGLIA DI FATTO NELLA STORIA DEL DIRITTO

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. Introduzione...» IX. Indice Sommario... CAPITOLO I LA FAMIGLIA DI FATTO NELLA STORIA DEL DIRITTO INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Indice Sommario...» XIII CAPITOLO I LA FAMIGLIA DI FATTO NELLA STORIA DEL DIRITTO 1. Diritto attico...» 1 2. Diritto romano...»

Dettagli

Circolare del Ministero delle Finanze (CIR) n. 221 /E del 30 novembre 2000

Circolare del Ministero delle Finanze (CIR) n. 221 /E del 30 novembre 2000 Circolare del Ministero delle Finanze (CIR) n. 221 /E del 30 novembre 2000 by www.finanzaefisco.it OGGETTO: Trattamento tributario degli atti di costituzione del fondo patrimoniale. L argomento oggetto

Dettagli

INDICE. Schemi. Prefazione... XIII

INDICE. Schemi. Prefazione... XIII INDICE Prefazione... XIII Schemi 1 Divieto di patti successori (art. 458 c.c.)... 3 2 Tutela possessoria dei beni ereditari prima dell accettazione dell eredità (artt. 460, c. 1, c.c.; 703 e 704 c.p.c.)...

Dettagli