Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medium. Manuale d'uso. Telefoni analogici per il sistema di comunicazione MD110

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medium. Manuale d'uso. Telefoni analogici per il sistema di comunicazione MD110"

Transcript

1 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim Telefoni analogici per il sistema di comnicazione MD110 Manale d'so Cover Page Graphic (Grafica di copertina) Place the graphic directly on the page, do not care abot ptting it in the text flow. (Mettere la grafica direttamente slla pagina, senza preoccparsi di inserirla nel flsso del testo). Select (selezionare) Graphics > Properties and make the following settings (ed effettare le sgenti impostazioni): Width (Larghezza): 15,4 cm (Important!) (Importante!) Height (Altezza): 11,2 cm (May be smaller) (Pò essere inferiore)?

2 Titolo IT/LZT R1A Ericsson Enterprise AB 2004

3 Sommario Sommario pagina Introdzione... 5 Descrizione... 7 Free Seating (facoltativo) Chiamate in arrivo Chiamate in scita Drante le chiamate Inoltro di chiamate Informazioni sll'assenza (facoltativo) Messaggi Fnzioni di grppo Altre fnzioni tili Impostazioni Installazione Risolzione dei problemi Glossario Indice Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 3

4 Sommario 4 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

5 Introdzione Introdzione Benventi nel manale d'so per i telefoni Ericsson Dialog 4106 Basic e Ericsson Dialog 4147 Medim del sistema di comnicazione MD110 Ericsson, i ci servizi avanzati consentono di migliorare in misra efficace le comnicazioni di qalnqe organizzazione. Per sfrttare al meglio qeste fnzioni e solzioni avanzate è stata realizzata na linea di telefoni, progettati per n agevole so in qalsiasi sitazione. In alcni paesi vengono tilizzati codici diversi per alcne fnzioni. In qesto manale ttte le fnzioni vengono descritte tilizzando il codice più comne. Nelle note a margine vengono riportate informazioni si paesi in ci sono tilizzati codici diversi. Il presente manale d'so contiene informazioni si servizi dei telefoni analogici Ericsson e slle impostazioni dei telefoni programmati in fabbrica. È possibile che il proprio telefono sia programmato in modo diverso. Per lteriori informazioni, rivolgersi all'amministratore del sistema. È possibile scaricare la versione più recente della presente gida dal sito Web al segente indirizzo: Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 5

6 Introdzione Copyright Ttti i diritti riservati. Nessna parte del presente docmento deve essere riprodotta né trasmessa in alcna forma o mezzo elettronico o meccanico, compresa la fotocopiatra, la registrazione o la memorizzazione, la tradzione in n'altra linga senza aver ottento l'esplicita atorizzazione scritta dall'editore, ad eccezione di qanto previsto dal presente contratto. Se la presente pbblicazione è disponibile sl sito Ericsson, è possibile scaricare e stampare il contento del file solo per so privato, ma non è consentita la ridistribzione. Nessna parte di qesta pbblicazione pò essere modificata, adattata o tilizzata per fini commerciali. Ericsson non sarà responsabile di eventali danni derivanti dall'so di pbblicazioni modificate o adattate. Garanzia ERICSSON NON CONCEDE GARANZIE DI NESSUN TIPO SUL SUO MATERIALE, COMPRESE MA NON LIMITATE ALLE GARANZIE IMPLICITE DI RIVENDIBILITÀ E DI APPLICABILITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE. Ericsson non sarà ritento responsabile per eventali errori ivi contenti, né per danni involontari o indiretti correlati alla fornitra, alle prestazioni o all'tilizzo di qesto materiale. Dichiarazione di conformità La Ericsson Enterprise AB, SE Stockholm, dichiara che qesto telefono è conforme ai reqisiti fondamentali e alle relative norme previsti dalla direttiva R&TTE 1999/5/EC. Ulteriori dettagli sono disponibili all'indirizzo: 6 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

7 Descrizione Descrizione Dialog 4106 Basic (lato inferiore) Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 7

8 Descrizione 1 Tasti programmabili Tre tasti per la memorizzazione dei nmeri chiamati più freqentemente. Si pò memorizzare n solo nmero per tasto, vedere sezione "Selezione tramite tasto fnzione" a pagina 26. Nota: se si stacca il telefono dall'alimentazione elettrica, i nmeri memorizzati resteranno per circa 24 ore. 2 Esclsione adio/prog a. Consente di attivare o disattivare il microfono. Vedere la sezione "Drante le chiamate" a pagina 33. b. Accedere alla modalità programmazione. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina Tasto di Messaggio in attesa a. Una lce lampeggiante indica n messaggio in attesa. Vedere la sezione "Messaggi" a pagina 51. b. Tasto programmabile per la memorizzazione di n nmero chiamato freqentemente. Vedere la sezione "Selezione tramite tasto fnzione" a pagina 26 4 Tasto di Riselezione dell'ltimo nmero/pasa a. Consente di riselezionare l'ltimo nmero selezionato. Vedere la sezione "Riselezione dell'ltimo nmero selezionato" a pagina 20. b. Inserisce na pasa se bisogna attendere n tono di selezione qando si programma n nmero nella memoria. Vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina Tasto R Viene sato ad esempio per fare na richiesta, per trasferire na chiamata o per stabilire na conferenza, vedere sezione "Drante le chiamate" a pagina Controllo del volme Per regolare il volme. 7 Interrttore di Messaggio in attesa Spegne o accende l'indicazione di Messaggio in attesa. Viene tilizzato anche per invertire la polarità in caso di cavi di linea incrociati. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina Altoparlante (sotto il microtelefono) 9 Handset con fnzione asiliaria di ascolto Nota: il microtelefono pò attirare e trattenere piccoli oggetti metallici nella regione dell'aricolare. 8 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

9 Descrizione Dialog 4147 Medim 12 (lato speriore) (lato inferiore) Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 9

10 Descrizione 1 Programma Memorizzazione dei nmeri chiamati più freqentemente, vedere sezione "Selezione rapida" a pagina Messaggio in attesa/2 a. Una lce lampeggiante indica n messaggio in attesa. Vedere la sezione "Messaggi" a pagina 51. b. Tasto per accedere alla seconda fnzione assegnata ai tasti (qeste fnzioni sono indicate slla seconda riga del tasto corrispondente). 3 Tasti programmabili Otto tasti per la memorizzazione dei nmeri chiamati più freqentemente. Si possono memorizzare de nmeri per tasto, vedere sezione "Selezione rapida" a pagina Esclsione adio Attivare/disattivare l'adio del microfono. Vedere la sezione "Drante le chiamate" a pagina Altoparlante attivato/disattivato / Tasto headset a. Consente di attivare o disattivare l'altoparlante. Vedere la sezione "Drante le chiamate" a pagina 33. b. Attivazione dell'headset. Vedere la sezione "Cffia" a pagina Tasto di Riselezione dell'ltimo nmero/pasa a. Consente di riselezionare l'ltimo nmero selezionato. Vedere la sezione "Riselezione dell'ltimo nmero selezionato" a pagina 20. b. Per inserire na pasa di attesa del segnale di centrale. Vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina Tasto R Viene sato ad esempio per fare na richiesta, per trasferire na chiamata o per stabilire na conferenza, vedere sezione "Drante le chiamate" a pagina 33. Nota: a volte si richiede na modifica del tempo di flash per il tasto R, vedere sezione "Flash time" a pagina Controllo del volme Per regolare il volme. 9 Interrttore headset/altoparlante a. Slla posizione di headset, il tasto dell'altoparlante attiva n headset collegato. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina 63. b. Slla posizione di altoparlante, il tasto dell'altoparlante attiva l'altoparlante. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

11 Descrizione 10 Interrttore di prog attivato/disattivato Consente di attivare o disattivare i tasto di programma. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina Commtatore di Messaggio in attesa Spegne o accende l'indicazione di Messaggio in attesa. Viene tilizzato anche per invertire la polarità in caso di cavi di linea incrociati. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina Porta dati Porta dati per connessione di n modem, PC o altro apparecchio telefonico. 13 Altoparlante (sotto il microtelefono) 14 Handset con fnzione asiliaria di ascolto Nota: il microtelefono pò attirare e trattenere piccoli oggetti metallici nella regione dell'aricolare. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 11

12 Descrizione Toni e segnali acstici I toni e i segnali acstici riportati di segito vengono inviati dal centralino al telefono. Tono di selezione Caratteristiche dei toni I toni descritti in qesta sezione sono qelli maggiormente tilizzati in ttto il mondo. In molti paesi viene tilizzato n tono diverso in base alle sitazioni. Tono di selezione speciale Sqillo o tono di coda ogni 4 secondi Tono di occpato Tono di congestione Tono nmero non raggingibile Tono di chiamata in attesa Tono di intrsione Tono di conferenza ogni 15 secondi (a ttti i partecipanti) Tono di verifica Tono di avviso, inoltro costoso 12 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

13 Descrizione Soneria di chiamata interna Sonerie Vengono tilizzati tre diversi tipi di soneria a seconda del tipo di chiamata in arrivo. Le sonerie descritte in qesta sezione sono qelle maggiormente tilizzate in ttto il mondo. In molti paesi vengono tilizzati segnali adattati agli standard locali. Se si sente na soneria non riportata nella segente tabella oppre non identificabile, rivolgersi all'amministratore del sistema. Soneria di chiamata esterna Soneria di richiamata (promemoria richiamata atomatica) Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 13

14 Free Seating (facoltativo) Free Seating (facoltativo) Qesta fnzione viene tilizzata per tenti che dispongono di n nmero di interno ma non di n proprio telefono. È il caso di chi lavora con orari flessibili o per la maggior parte del tempo fori dall'fficio. Un tente di tale servizio che lavora in fficio pò accedere a qalsiasi telefono libero al qale assegnare temporaneamente il proprio nmero di interno e le proprie atorizzazioni di sistema. Per collegarsi *11* Comporre il nmero. z* Immettere il codice di atorizzazione e premere. z# Immettere il proprio nmero di telefono e premere. d Riagganciare per terminare la procedra. Sl display viene visalizzato il proprio nmero di telefono. Nota: le versioni precedenti di qesta fnzione richiedono n'altra procedra. Per collegarsi, comporre *10* nmero interno #. Per scollegarsi #11# Comporre il nmero. d Riagganciare per terminare la procedra. Nota: le versioni precedenti di qesta fnzione richiedono n'altra procedra. Per scollegarsi, comporre #10#. 14 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

15 Chiamate in arrivo Chiamate in arrivo Un segnale della soneria indica na chiamata in arrivo interna o esterna. Ricezione di chiamate z S n'altra estensione Si pò rispondere ad na chiamata verso n'altra estensione da qalsiasi telefono dell'fficio. Sganciare il microtelefono per rispondere all'estensione che chiama. Si riceve il tono di occpato. 8 Premere. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 15

16 Chiamate in arrivo Risposta ad na seconda chiamata Drante na conversazione, n tono di chiamata in attesa informa che na seconda chiamata è in attesa sl telefono. Sono disponibili de opzioni. d d d Opzione 1: terminare la chiamata in corso; Riagganciare il microtelefono. La nova chiamata verrà segnalata sl telefono. Sganciare il microtelefono per rispondere alla nova chiamata. Opzione 2: chiedere al proprio interloctore di attendere; Premere e riagganciare il microtelefono. La chiamata in attesa verrà segnalata sl telefono. Sganciare il microtelefono per rispondere alla nova chiamata. Dopo aver terminato la nova chiamata: Riagganciare il microtelefono. La prima chiamata verrà segnalata sl telefono. Sganciare il microtelefono per rispondere di novo alla prima chiamata. 16 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

17 Chiamate in scita Chiamate in scita z 0z d Effettazione di chiamate Effettazione di chiamate interne ed esterne. Sganciare il microtelefono e comporre: n nmero di estensione per effettare na chiamata interna; oppre: Comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere ad na linea esterna ed al nmero esterno. Nota: le cifre da premere per accedere alle chiamate esterne dipendono dalla configrazione del sistema. Riagganciare il microtelefono per terminare la chiamata. Note: per effettare più rapidamente le chiamate, è possibile tilizzare selezioni rapide comni o programmate dall'tente, vedere sezione "Selezione rapida" a pagina 24. Attendere se si riceve n tono di coda qando si compone il nmero per l'accesso alla linea esterna. Nel sistema viene tilizzata la fnzione opzionale Roting a costo minimo. Non appena è disponibile na linea, si riceve n segnale di centrale. Se viene emesso n tono di avviso, la linea selezionata è contrassegnata come "costosa". Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 17

18 Chiamate in scita Attesa del segnale di centrale A volte è necessario attendere n novo segnale di centrale dopo aver composto il nmero di prefisso drante l'effettazione di na chiamata esterna. In qesto caso, bisogna memorizzare la pasa per n novo segnale di centrale all'interno del nmero: Premere. Controllo manale della pasa di composizione: è possibile controllare manalmente la lnghezza di na pasa di composizione se la pasa viene memorizzata dopo il qinto nmero o più avanti. Qesta fnzione è molto tile, se si è connessi ad n PBX che richiede n novo segnale di centrale per nmeri di interni. Esempio: si desidera parlare con Steven. Il nmero dell'azienda di Steven è e il so interno è 1234, qindi il nmero completo è Per attendere n novo segnale di centrale, bisogna memorizzare na pasa prima del nmero di interno. Premere. Il nmero di telefono viene composto senza l'interno, in qesto esempio Premere qando si riceve il novo segnale di centrale. Ora viene composto il nmero di interno. 18 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

19 Chiamate in scita Restrizione per la visalizzazione del nmero Se non si desidera che la persona che si sta chiamando veda il proprio nome e nmero, è possibile tilizzare la segente procedra. Note: Qesta fnzione è disponibile solo nelle versioni più recenti del sistema di comnicazione e potrebbe essere stata bloccata dall'amministratore del sistema per l'so sl proprio interno. La restrizione relativa alla visalizzazione del nmero è valida solo per la chiamata in corso; la procedra, qindi, deve essere ripetta la prossima volta che si desidera tilizzarla. Sollevare il microtelefono. *42# Comporre il nmero e attendere n novo segnale di centrale. z Comporre il nmero. Il nome e il nmero non viene visalizzato sl display della persona chiamata. Singola linea esterna Per effettare na chiamata s na linea esterna specifica: *0* Comporre. z# Comporre il nmero della singola linea esterna e premere. z Comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna e il nmero esterno. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 19

20 Chiamate in scita Riselezione dell'ltimo nmero selezionato Qando si effetta na chiamata (interna o esterna), il telefono memorizza atomaticamente ttti i nmeri composti, anche se non si è ricevta risposta alla chiamata. I nmeri memorizzati possono comprendere fino a n massimo di 32 cifre. Nota: per ricomporre n nmero che abbia incorporata l'attesa di n novo segnale di centrale, è necessario indicare al telefono in che pnto all'interno del nmero deve fare la pasa ed attendere il novo segnale di centrale. Per poter fare qesto, premere il tasto di Riselezione/pasa nel pnto esatto all'interno del nmero. Vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina 18. Premere per riselezionare l'ltimo nmero esterno composto. Riselezione dell'ltimo nmero esterno Qando si effetta na chiamata esterna, il sistema memorizza atomaticamente il nmero selezionato, anche se non si è ricevta risposta alla chiamata. Nota: per ricomporre n nmero che abbia incorporata l'attesa di n novo segnale di centrale, è necessario indicare al telefono in che pnto all'interno del nmero deve fare la pasa ed attendere il novo segnale di centrale. Per poter fare qesto, premere il tasto di Riselezione/pasa nel pnto esatto all'interno del nmero. Vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina 18. *** Premere qesto tasto per ricomporre l'ltimo nmero esterno chiamato. 20 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

21 Chiamate in scita Ricezione del segnale di linea occpata Se si chiama n interno e si riceve il segnale di linea occpata, non si riceve alcna risposta oppre ttte le linee esterne sono occpate, è possibile tilizzare i metodi riportati di segito: d Richiamata Se n interno chiamato è occpato oppre non si riceve risposta: 6 Premere. Riagganciare il microtelefono per completare la procedra. Si verrà richiamati con apposito segnale al termine della chiamata in corso oppre la volta sccessiva in ci si termina na nova chiamata. È necessario rispondere entro otto secondi. In caso contrario, il servizio di richiamata viene annllato. Sganciare il microtelefono qando si viene richiamati. Il sistema chiama l'interno. Nota: è possibile attivare le richiamate s più interni contemporaneamente. Se ttte le linee esterne sono occpate (dopo aver composto il nmero per l'accesso alla linea desiderata): 6 Premere. z# Comporre il nmero esterno e premere. d Riagganciare il microtelefono per completare la procedra. Una volta disponibile na linea esterna, si viene richiamati con il segnale di richiamata. È necessario rispondere entro otto secondi. In caso contrario, il servizio di richiamata viene annllato. Sganciare il microtelefono qando si viene richiamati. Il sistema chiama il nmero esterno. Nota: è possibile attivare na sola richiamata s na linea esterna occpata. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 21

22 Chiamate in scita #37*z Annllamento di na singola richiamata Comporre e selezionare il nmero di interno. Nota: per annllare na singola richiamata s na linea esterna specifica, comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna anziché il nmero dell'interno. #d Premere e riagganciare il microtelefono. #37# Comporre. d Annllamento di ttte le richiamate Riagganciare il microtelefono. Attivazione dell'avviso di chiamata Se si desidera contattare rgentemente n interno occpato o na linea esterna occpata, è possibile attivare l'avviso di chiamata. 5 Premere. Lasciare sganciato il microtelefono. Una volta disponibile l'interno o la linea esterna desiderata, la chiamata verrà effettata atomaticamente. Note: è possibile che la fnzione di avviso di chiamata sia stata disabilitata per il proprio interno (programmata dall'amministratore di sistema). Se l'avviso di chiamata non è abilitato, si continerà a ricevere il segnale di linea occpata. 22 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

23 Chiamate in scita Inclsione s n interno occpato È possibile inserirsi in na chiamata in corso s n interno occpato. 4 Premere. Prima dell'inclsione, ai de interloctori della chiamata in corso viene inviato n tono di avviso. Viene qindi stabilita na conferenza a tre segnalata da n tono di avviso. Note: il tono di avviso potrebbe non essere abilitato per il sistema in so. È possibile che la fnzione di inclsione sia stata disabilitata per il proprio interno (programmata dall'amministratore di sistema). Se l'inclsione non è consentita, si contina a ricevere il segnale di linea occpata. *44*z Intrsione s na linea esterna occpata È possibile inserirsi in na chiamata in corso s na linea esterna occpata. Comporre e selezionare il nmero della singola linea esterna. #z Premere e comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna. Tono di occpato. 4 Premere. Prima dell'inclsione, ai de interloctori della chiamata in corso viene inviato n tono di avviso. Viene qindi stabilita na conferenza a tre segnalata da n tono di avviso. Note: il tono di avviso potrebbe non essere abilitato per il sistema in so. È possibile che la fnzione di inclsione sia stata disabilitata per il proprio interno (programmata dall'amministratore di sistema). Se l'inclsione non è consentita, si continerà a ricevere n segnale di occpato. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 23

24 Chiamate in scita Annllamento *60*z Se qesta fnzione è abilitata dal proprio interno, è possibile annllare na fnzione di trasferimento, Follow-me o informazioni sll'assenza attivata s n interno specifico. Comporre e selezionare il nmero di interno. # Premere e attendere la risposta. Selezione rapida z Selezioni rapide comni L'tilizzo delle selezioni rapide comni consente di effettare na chiamata premendo semplicemente alcni tasti. Le selezioni rapide comni sono composte da n massimo di cinqe cifre e vengono memorizzate nel centralino dall'amministratore del sistema. Sollevare il microtelefono e comporre la selezione rapida comne. Selezioni rapide programmate dall'tente È possibile programmare n massimo di dieci nmeri di telefono tilizzati freqentemente mediante i tasti da 0 a 9 e tilizzarli come singole selezioni rapide, se qesta fnzione è consentita. Per tilizzare qesta fnzione: ** (0 9) Comporre e premere il nmero relativo. 24 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

25 Chiamate in scita Per programmare e modificare le singole selezioni rapide: *51* (0 9) Comporre e premere il nmero selezionato. *z Premere e comporre il nmero di telefono. Il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna devono essere agginti prima dei nmeri di telefono esterni. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Nota: il nmero programmato pò essere composto da n massimo di 20 cifre e da n asterisco, *, che indica il secondo segnale di centrale della rete pbblica. Per cancellare n nmero programmato: #51* (0 9) Comporre e premere il nmero selezionato. #d Premere e riagganciare il microtelefono. #51# Comporre. d Per cancellare ttti i nmeri programmati: Riagganciare il microtelefono. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 25

26 Chiamate in scita Selezione tramite tasto fnzione Nota: per qanto rigarda il telefono Dialog 4147, assicrarsi che il commtatore di scorrimento di programmazione sia impostato slla posizione Prog On. Vedere la sezione "Attivare/disattivare il tasto di programma" a pagina 68. Direttore î È possibile programmare ed attivare nmeri di elenco (estensioni e nmeri abbreviati comni) si tasti programmabili. Sl Dialog 4106 è possibile anche memorizzare n nmero sl tasto Messaggio. I nmeri memorizzati possono comprendere fino a n massimo di 21 cifre. Attesa del segnale di centrale. Premere per effettare na chiamata (preprogrammato). Nota: per comporre n nmero memorizzato nel secondo livello, premere il tasto Messaggio in attesa/2 prima di premere il tasto preprogrammato. 26 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

27 Chiamate in scita Programmazione Come programmare n nmero di elenco si tasti programmabili. Telefono 4106 Basic: il Dialog 4106 ha qattro tasti per la programmazione: i tre tasti programmabili e il tasto Messaggio. Nota: per memorizzare n nmero sl tasto Messaggio, premere semplicemente il tasto drante la segente procedra come n normale tasto programmabile. Attesa del segnale di centrale. Premere. î Premere n tasto programmabile. Se n nmero fosse già memorizzato, sarà cancellato atomaticamente. Se si volesse cancellare n nmero, memorizzare no 0 invece del nmero di telefono. z Comporre il nmero. È possibile tilizzare qalsiasi linea, ad esempio n nmero della selezione abbreviata comne o il nmero di interno di n collega. È anche possibile memorizzare na pasa (o più pase), la fnzione Tasto R o qalsiasi codice contenente * o #. Per memorizzare n nmero che inclde l'attesa per n novo segnale di centrale, vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina 18. Premere. d Riagganciare il microtelefono. Note: si possono scrivere i nomi sopra i tasti tilizzando l'etichetta atoadesiva. Essendo l'etichetta fatta con n materiale speciale, è possibile anche cancellare e riscrivere qalsiasi nome del tasto. Se drante la programmazione si premesse n tasto non valido, la modalità di programmazione sarà terminata atomaticamente e si sentirà n particolare tono di rifito. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 27

28 Chiamate in scita î Programma î z î Programma d Telefono 4147 Medim: Attesa del segnale di centrale. Premere. Premere n tasto programmabile. Nota: per memorizzare n nmero nel secondo livello, premere il tasto Messaggio in attesa/2 prima di premere il tasto programmabile. Se n nmero fosse già memorizzato, sarà cancellato atomaticamente. Se si volesse cancellare n nmero, memorizzare no 0 invece del nmero di telefono. Comporre il nmero. È possibile tilizzare qalsiasi linea, ad esempio n nmero della selezione abbreviata comne o il nmero di interno di n collega. È anche possibile memorizzare na pasa (o più pase), la fnzione Tasto R o qalsiasi codice contenente * o #. Per memorizzare n nmero che inclde l'attesa per n novo segnale di centrale, vedere la sezione "Attesa del segnale di centrale" a pagina 18. Premere. Riagganciare il microtelefono. Note: rimovere il coperchio trasparente per scrivere i nomi sotto i tasti. Se drante la programmazione si premesse n tasto non valido, la modalità di programmazione sarà terminata atomaticamente e si sentirà n particolare tono di rifito. 28 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

29 Chiamate in scita Atorizzazioni Riservatezza dati Qesta fnzione consente di effettare na chiamata senza essere distrbati, ad esempio da inclsioni. Qesta fnzione viene annllata atomaticamente al termine della chiamata. *41#z Per attivare qesta fnzione: Comporre e selezionare il nmero. Non distrbare Qando si attiva la fnzione Non distrbare, le chiamate al proprio interno non vengono indicate. Le chiamate in scita possono essere effettate normalmente. *27# Comporre per l'attivazione; Tono di selezione speciale. oppre: #27# Comporre per la disattivazione. d Riagganciare il microtelefono per terminare la procedra di attivazione/disattivazione. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 29

30 Chiamate in scita Codice di atorizzazione comne (facoltativo) Se si è atorizzati all'so di n codice di atorizzazione comne (da 1 a 7 cifre), è possibile associare qalsiasi telefono tilizzato nell'ambito del centralino al livello di atorizzazione collegato a qesto codice. È possibile tilizzare il codice solo per na chiamata oppre sbloccare il telefono per alcne chiamate e bloccarlo prima di riporlo. Per tilizzare il codice per na singola chiamata: *72* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. z Comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna e il nmero esterno. Per sbloccare n interno per alcne chiamate: #73* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. Per bloccare n interno: *73* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. 30 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

31 Chiamate in scita Codice di atorizzazione singolo (facoltativo) Se si dispone di n codice di atorizzazione singolo (da 1 a 7 cifre assegnate al proprio interno), è possibile bloccare il proprio interno s n livello di atorizzazione comne, ad esempio qando non si è in fficio. È anche possibile associare temporaneamente a qalsiasi telefono del centralino il livello di atorizzazione disponibile sl proprio telefono. È possibile cambiare il codice singolo dal proprio interno. Per bloccare il telefono: *76* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. Per effettare chiamate con il proprio livello di atorizzazione qando il telefono è bloccato: *75* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. z Comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna e il nmero esterno. Per sbloccare il telefono: #76* Comporre. z# Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 31

32 Chiamate in scita Per assegnare il proprio livello di atorizzazione a n altro telefono: *75* Comporre. z* Immettere il codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. z# Comporre il nmero del proprio interno e premere. z Tono di verifica. Comporre il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna e il nmero esterno. Per modificare il proprio codice di atorizzazione singolo: *74* Comporre. z* Immettere il codice di atorizzazione precedente e premere. z# Immettere il novo codice di atorizzazione e premere. Tono di verifica. 32 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

33 Drante le chiamate Drante le chiamate Ascolto in grppo tramite altoparlante Nota: qesta fnzione è disponibile solo per il telefono Dialog Qesta fnzione consente ad altre persone presenti nella stanza di ascoltare la conversazione telefonica. Si tilizza il microtelefono per conversare mentre la voce dell'interloctore viene diffsa tramite l'altoparlante. Â Drante na conversazione in corso: Premere per alternare l'so dell'altoparlante e del microtelefono. Qando la spia del tasto è accesa, la voce dell'interloctore viene diffsa tramite l'altoparlante. Nota: il volme pò essere regolato. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina 63. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 33

34 Drante le chiamate Monitoraggio  d Ä Nota: qesta fnzione è disponibile solo per il telefono Dialog È in corso na chiamata tramite il microtelefono. Premere per attivare l'altoparlante. Riagganciare il microtelefono. La chiamata viene gestita tramite l'altoparlante. Nota: attivando l'altoparlante, il microfono del microtelefono viene disattivato atomaticamente. Il volme pò essere regolato. Vedere la sezione "Impostazioni" a pagina 63. Premere per terminare la chiamata. Riattivazione del microtelefono Continare la conversazione mediante il microtelefono. Esclsione adio È in corso na conversazione. Premere per attivare o disattivare il microfono. Qando la lce lampeggia, il chiamante non è in grado di ascoltare la conversazione che si svolge nella stanza. Nota: il tasto di esclsione adio ha n aspetto leggermente diverso sl telefono Dialog Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

35 Drante le chiamate z Richiesta È possibile che drante na conversazione si desideri effettare na richiesta a n interloctore interno o esterno. Premere. Tono di selezione. La prima chiamata viene messa in attesa. Chiamare l'altro interloctore. Qando l'altro interloctore risponde, è possibile alternare tra le chiamate (Riferimento indietro), trasferire la chiamata, creare na conferenza telefonica oppre terminare na delle de chiamate. 2 Premere per tornare alla prima chiamata. Riferimento indietro 2 Premere per riprendere la conversazione con l'altro interloctore. L'interloctore con ci si sta parlando viene messo in attesa, mentre l'altro viene collegato. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 35

36 Drante le chiamate z d Trasferimento Si desidera trasferire na chiamata in corso. Premere. Tono di selezione. Chiamare l'altro interloctore. La chiamata pò essere trasferita prima di rispondere o di attendere la risposta. Riagganciare il microtelefono. La chiamata in corso viene trasferita. Nota: se sono state messe in attesa più chiamate, viene trasferita solo l'ltima. Se l'interno selezionato è occpato oppre il trasferimento non è consentito, il telefono sqilla novamente. Chiamata in attesa Il segnale di avviso di chiamata drante na conversazione indica n tentativo di contatto da parte di n'altra persona. d Per terminare la chiamata in corso e rispondere a qella in attesa: Riagganciare per terminare la chiamata in corso. La chiamata in attesa viene segnalata sl telefono. Sganciare il microtelefono per rispondere alla nova chiamata. Nota: è possibile che la fnzione di avviso di chiamata sia stata disabilitata per il proprio interno (programmata dall'amministratore di sistema). 36 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

37 Drante le chiamate Conferenza Utilizzare qesta procedra per incldere fino a sette partecipanti in na conferenza telefonica. Solo l'organizzatore della conferenza pò invitare partecipanti. Nel corso della conferenza si sente n tono ogni 15 secondi. Nota: il tono di conferenza potrebbe non essere abilitato per il sistema in so. z È in corso na chiamata e si desidera stabilire na conferenza telefonica. Si diventa qindi l'organizzatore della conferenza. Premere. Chiamare l'altro interloctore. Attendere la risposta. d 3 Premere per stabilire na conferenza. Ripetere la procedra per far partecipare altre persone alla conferenza. Riagganciare il microtelefono per terminare la conferenza. In attesa d z È possibile mettere temporaneamente in attesa la chiamata in corso. Le chiamate in attesa possono qindi essere riprese dal proprio o da n altro telefono. Premere e riagganciare il microtelefono. Per riprendere la chiamata dal proprio interno: Per riprendere la chiamata da n altro interno: Chiamare l'interno da ci è stata messa in attesa la chiamata. 8 Premere. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 37

38 Inoltro di chiamate Inoltro di chiamate Deviazione Se non si desidera essere distrbati oppre non si è in fficio, è possibile trasferire a na postazione di risposta preprogrammata ttte le chiamate dirette al proprio interno. Drante la deviazione si sentirà n tono di centrale speciale ma è possibile effettare le chiamate normalmente. La deviazione pò essere diretta, in caso di mancata risposta, s occpato oppre a n altro servizio informazioni. *21# Comporre. d Attivazione della deviazione diretta dal proprio interno La chiamata viene deviata s na singola postazione oppre s n massimo di tre postazioni di risposta predefinite comni, a seconda del tipo di chiamata in arrivo. Programmata dall'amministratore del sistema. Riagganciare il microtelefono. Nota: è anche possibile attivare e disattivare la deviazione dalla postazione di risposta. Utilizzare la stessa procedra descritta nella sezione "Follow-me interno" a pagina Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

39 Inoltro di chiamate #21# Comporre. d Annllamento della deviazione diretta dal proprio interno Riagganciare il microtelefono. Nota: è anche possibile attivare e disattivare la deviazione dalla postazione di risposta. Utilizzare la stessa procedra descritta nella sezione "Follow-me interno" a pagina 41. Deviazione in caso di mancata risposta *211# Comporre per attivare la deviazione. d Riagganciare il microtelefono. La chiamata in arrivo viene trasferita dopo 3 segnali. Per disattivare qesta fnzione: #211# Comporre per disattivare la deviazione. d Riagganciare il microtelefono. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 39

40 Inoltro di chiamate Deviazione qando il chiamante riceve n tono di occpato *212# Comporre per attivare la deviazione. d d Riagganciare il microtelefono. Per disattivare qesta fnzione: #212# Comporre per disattivare la deviazione. Riagganciare il microtelefono. d Deviazione s n altro servizio informazioni *218# Comporre per attivare la deviazione. Riagganciare il microtelefono. d Per disattivare qesta fnzione: #218# Comporre per disattivare la deviazione. Riagganciare il microtelefono. 40 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

41 Inoltro di chiamate Follow-me interno Ttte le chiamate dirette al proprio interno vengono inoltrate a n altro interno selezionato nell'ambito della rete privata. Drante il follow-me viene emesso n tono di centrale speciale. Le chiamate possono essere esegite nel modo conseto. *21*z Attivazione dal proprio interno Comporre e selezionare il nmero della postazione di risposta. #d Premere e riagganciare il microtelefono. #21# Comporre. d Disattivazione dal proprio interno Riagganciare il microtelefono. *21*z Reinstradamento dalla postazione di risposta Se si è in n altra stanza, si pò comnqe rispondere alle proprie chiamate inoltrandole all'estensione della stanza in ci ci si trova. Comporre e selezionare il nmero del proprio interno. *z Premere e selezionare il nmero a ci trasferire la chiamata. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Le chiamate vengono deviate alla postazione di risposta. Nota: per reinstradare le chiamate dalla postazione di risposta, è necessario attivare il follow-me dal proprio interno. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 41

42 Inoltro di chiamate #21*z Disattivazione dalla postazione di risposta Comporre e selezionare il nmero del proprio interno. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Follow-me esterno Se è consentito il follow-me esterno, ttte le chiamate dirette al proprio interno potranno essere deviate s n nmero esterno selezionato. Viene emesso no speciale segnale di centrale. Le chiamate possono essere esegite nel modo conseto. *22#z Attivazione Comporre e selezionare il nmero o i nmeri necessari per accedere alla linea esterna e selezionare il nmero esterno. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Annllamento #22# Comporre. d Riagganciare il microtelefono. 42 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

43 Inoltro di chiamate Nmero personale (facoltativo) Con qesta fnzione è possibile essere ragginti sl proprio nmero di telefono dell'fficio anche qando ci si trova in n'altra stanza, fori dall'fficio, a casa e così via. A seconda della fnzionalità del centralino dell'fficio, è possibile disporre di n singolo profilo di ricerca personalizzato oppre scegliere no dei cinqe profili disponibili (opzionale). È possibile creare il profilo di ricerca più appropriato per la sitazione in ci ci si trova, ad esempio in fficio, in viaggio, a casa e così via. In n profilo è possibile tilizzare sia nmeri di telefono interni che esterni. S richiesta, i profili di ricerca vengono programmati o modificati dall'amministratore del sistema. Vedere la sezione "Creazione e attivazione dei profili di ricerca" a pagina 45. Qando la fnzione è attivata, le chiamate in arrivo vengono trasferite ai diversi telefoni o terminali servizi secondo l'ordine prestabilito. Se na postazione di risposta prevista dal profilo è occpata, la chiamata pò essere trasferita a n'altra postazione predefinita nel profilo, ad esempio la segreteria o n collega. È possibile attivare la fnzione dal telefono dell'fficio oppre, qando si è fori, tilizzando la fnzione DISA (Direct Inward System Access). Attivazione di n altro profilo dal telefono dell'fficio *10* Comporre. (1 5) Premere il nmero del profilo di ricerca. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Nota: qando n altro interloctore (n collega o n operatore) è inclso nel profilo attivato, informarlo sempre della propria assenza. Se la segreteria telefonica è inclsa nel profilo attivato, aggiornare sempre il messaggio di benvento con informazioni slla propria assenza. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 43

44 Inoltro di chiamate #10# Comporre. d Disattivazione del profilo dal telefono dell'fficio Riagganciare il microtelefono. z Attivazione di n altro profilo da n telefono esterno Il telefono esterno deve essere a tastiera e dotato dei tasti cancelletto (#) e asterisco (*) oppre portatile e adattato per la selezione di toni DTMF. Chiamare la fnzione DISA in fficio. Tono di selezione. *75* Comporre. z* Immettere il codice di atorizzazione e premere. z# Comporre il nmero del proprio interno e premere. Tono di selezione. *10* Comporre. z* Comporre il nmero dell'interno e premere. (1 5) Premere il nmero del profilo di ricerca. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Nota: qando n altro interloctore (n collega o n operatore) è inclso nel profilo attivato, informarlo sempre della propria assenza. Se la segreteria telefonica è inclsa nel profilo attivato, aggiornare sempre il messaggio di benvento con informazioni slla propria assenza. 44 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

45 Inoltro di chiamate z Disattivazione del profilo da n telefono esterno Il telefono esterno deve essere a tastiera e dotato dei tasti cancelletto (#) e asterisco (*) oppre portatile e adattato per la selezione di toni DTMF. Chiamare la fnzione DISA in fficio. Tono di selezione. *75* Comporre. z* Comporre il codice di atorizzazione e premere. z# Comporre il nmero del proprio interno e premere. Tono di selezione. #10* Comporre. z# Comporre il nmero del proprio interno e premere. d Riagganciare il microtelefono. Creazione e attivazione dei profili di ricerca I profili di ricerca vengono installati o modificati dall'amministratore del sistema. Per configrare i profili, copiare il modlo di impostazione, compilare i profili novi o modificati, qindi consegnarlo all'amministratore del sistema. Nota: se al sistema è collegata n'applicazione per la gestione dei profili, è possibile modificare i profili tramite la rete Intranet. Vedere le istrzioni relative all'applicazione. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 45

46 Inoltro di chiamate Informazioni importanti per la creazione di profili di ricerca: Evitare di impostare per i profili na drata dello sqillo speriore a 45 secondi. In genere il chiamante riaggancia dopo 3 6 sqilli. La drata massima disponibile per lo sqillo è di 60 secondi. Considerare il tempo necessario per reagire e rispondere da ciascna postazione di risposta nel profilo. Sono in genere sfficienti 15 secondi per reagire e rispondere da n telefono normale o cordless e secondi per rispondere da n telefono portatile. Inserire na postazione di risposta alla fine di ogni profilo (segreteria telefonica oppre operatore/segretaria). In caso contrario, le chiamate potrebbero non ricevere alcna risposta. Considerare le opzioni disponibili qando si è occpati al telefono. Di segito vengono riportate le diverse opzioni. Deviazione alla segreteria telefonica Trasferimento all'operatore Se si tilizza na segreteria telefonica, n fax oppre n altro dispositivo di risposta come postazione iniziale di risposta, la ricerca potrebbe essere interrotta. Scollegare il dispositivo di risposta oppre impostare il nmero di sqilli in modo che non inflisca slla ricerca. Se il sistema consente l'so di n solo profilo personale, inserire nel profilo solo le 2 3 postazioni di risposta più freqentemente tilizzate. Se si aggingono altri nmeri, è possibile che il chiamante riagganci prima che la chiamata venga inoltrata a na postazione sccessiva. Se il sistema consente l'so di 1 5 profili personali, creare i diversi profili a seconda delle postazioni di risposta più tilizzate. Assicrarsi di tilizzare il minor nmero possibile di postazioni di risposta per ciascn profilo. Esempi di profilo: Ufficio Casa Viaggio Assente/irraggingibile 46 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

47 Inoltro di chiamate Esempio: Compilazione del modlo di impostazione per i profili di ricerca: Profilo 1 Ufficio Ordine di Tipo di telefono o Drata sqillo ricerca postazione di risposta* Nmero di telefono (secondi) 1 Scrivania Cordless Segreteria telefonica *Esempi: scrivania, cordless, portatile, esterno, segreteria telefonica, operatore, ecc. Profilo 2 Casa Ordine di Tipo di telefono o Drata sqillo ricerca postazione di risposta* Nmero di telefono (secondi) 1 Esterno Portatile Segreteria telefonica Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 47

48 Inoltro di chiamate Modlo di impostazione dei profili di ricerca Nome: Reparto: Nmero di tel.: Codice: Profilo 1... Ordine di ricerca Tipo di telefono o postazione di risposta* Nmero di telefono Drata sqillo (secondi) *Esempi: scrivania, cordless, portatile, esterno, segreteria telefonica, operatore, ecc. Profilo 2... Ordine di ricerca Profilo 3... Ordine di ricerca Profilo 4... Ordine di ricerca Profilo 5... Ordine di ricerca Tipo di telefono o postazione di risposta* Tipo di telefono o postazione di risposta* Tipo di telefono o postazione di risposta* Tipo di telefono o postazione di risposta* Nmero di telefono Nmero di telefono Nmero di telefono Nmero di telefono Drata sqillo (secondi) Drata sqillo (secondi) Drata sqillo (secondi) Drata sqillo (secondi) 48 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

49 Informazioni sll'assenza (facoltativo) Informazioni sll'assenza (facoltativo) Le informazioni sll'assenza vengono tilizzate per informare il chiamante della propria assenza e della data di ritorno. Se si dispone dell'atorizzazione appropriata, è anche possibile accedere dal proprio interno alle informazioni sll'assenza di n altro interno. Attivazione Esempio: rientro il 15 settembre (=0915). *23* Comporre. (0 9) Immettere il codice dell'assenza. Nota: i codici di assenza sono composti da na cifra che dipende dal sistema collegato al centralino. Contattare l'amministratore del sistema per ottenere informazioni si codici di assenza disponibili. *0915 Premere e immettere la data (MMGG) o l'ora (HHMM) del rientro. Note: se non è necessario specificare data e ora del rientro, è possibile non effettare qesta operazione. L'ordine in ci viene visalizzata la data dipende dal sistema in so. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 49

50 Informazioni sll'assenza (facoltativo) Annllamento #23# Comporre. d Riagganciare il microtelefono. L'informazione programmata viene cancellata. Attivazione per n altro interno *230* Comporre. z* Comporre il nmero di estensione e premere. (0 9) Immettere il codice dell'assenza. *0915 Premere e immettere la data o l'ora del rientro dell'altro tente. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Disattivazione per n altro interno #230* Comporre. z# Comporre il nmero di estensione e premere. d Nota: se si sente il tono speciale, è necessario immettere il codice di atorizzazione per l'altro interno. Aggingere il codice e premere # prima di riagganciare il microtelefono. Riagganciare il microtelefono. 50 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

51 Messaggi Messaggi Messaggio manale in attesa (MMW) Se l'interno chiamato non risponde, è possibile inviare n segnale di messaggio in attesa s tale interno, prché tale fnzione sia spportata. I messaggi ricevti vengono indicati con na spia di messaggio in attesa lampeggiante. Risposta Viene chiamato l'interno che ha richiesto il messaggio in attesa. #31# Comporre. d Disattivazione della fnzione MMW dal proprio interno Riagganciare il microtelefono. Attivazione della fnzione MMW per n altro interno *31* Comporre. z Comporre il nmero di estensione. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 51

52 Messaggi Annllamento del messaggio manale in attesa per n altro interno #31* Comporre. z Comporre il nmero di estensione. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Segreteria telefonica (facoltativa) Qesta fnzione integrata consente di lasciare n messaggio vocale al chiamante qando non si è in grado di rispondere alle chiamate, ad esempio qando non si è in fficio o si è in rinione. In tal modo, il chiamante pò lasciare n messaggio nella casella vocale. Al rientro in fficio è qindi possibile accedere alla casella vocale ed ascoltare i messaggi ricevti. I messaggi ricevti vengono indicati con na spia di messaggio in attesa lampeggiante. È possibile scegliere di deviare slla casella vocale ttte le chiamate in arrivo, solo qelle senza risposta oppre qelle pervente qando il telefono è occpato. Qando si accede alla casella vocale, è possibile ascoltare istrzioni registrate relative all'ascolto, alla registrazione, alla memorizzazione ed alla cancellazione dei messaggi, nonché alla modifica del codice di sicrezza. 52 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

53 Messaggi Attivazione e disattivazione della casella vocale Per ttte le chiamate in arrivo: Vedere "Deviazione" a pagina 38 (codice fnzione 21). Utilizzare il nmero della segreteria come "nmero della postazione di risposta". In caso di mancata risposta alle chiamate in arrivo: Vedere "Deviazione" a pagina 38 in caso di mancata risposta (codice fnzione 211). Qando si riceve n tono di occpato: Vedere "Deviazione" a pagina 38 qando il chiamante riceve n tono di occpato (codice fnzione 212). z z Accesso alla casella vocale Dal telefono dell'fficio: Comporre il nmero della segreteria. Se viene richiesto di specificare il codice di sicrezza: Immettere il codice di sicrezza. Codice fornito alla consegna = nmero dell'interno. Segire le istrzioni registrate. z Da n altro telefono: Comporre il nmero della segreteria. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 53

54 Messaggi Se viene richiesto di immettere il codice di sicrezza (il telefono in so dispone di na propria casella vocale): # Premere. z z Comporre il nmero della propria casella vocale. In genere, corrisponde al proprio nmero di interno dell'fficio. Immettere il codice di sicrezza, se richiesto. Segire le istrzioni registrate. z Accesso alla casella vocale di n altro tente Comporre il nmero della segreteria. Se viene richiesto di immettere il codice di sicrezza (il telefono in so dispone di na propria casella vocale): # Premere. z z Comporre il nmero della casella vocale. In genere, il nmero di interno dell'altro tente. Immettere il codice di sicrezza dell'altro tente, se richiesto. Segire le istrzioni registrate. 54 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

55 Messaggi Gestione della casella vocale Le informazioni registrate slla linea si riferiscono al nmero di messaggi novi e memorizzati. Se è memorizzato n nmero troppo elevato di messaggi, verrà in primo logo richiesto di eliminare i messaggi salvati. Nelle istrzioni registrate viene richiesto di premere tasti diversi per ascoltare i messaggi ricevti, registrare il messaggio di benvento, cambiare la password, scire dalla casella vocale e così via. Nella figra che sege viene fornita na panoramica del sistema della casella vocale e dei tasti da tilizzare. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 55

56 Fnzioni di grppo Fnzioni di grppo Grppi di risposta alle chiamate L'amministratore di sistema pò programmare i telefoni di persone che lavorano in team in modo da formare grppi di risposta alle chiamate. Qalsiasi tente appartenente a n grppo pò rispondere a qalsiasi chiamata destinata ai singoli membri del grppo. 8 Premere per rispondere. Nota: n grppo di risposta pò essere tilizzato in alternativa a n altro grppo. È possibile rispondere alle chiamate del grppo alternativo solo qando non vi sono chiamate per il proprio grppo. Soneria comne Le chiamate vengono segnalate da na soneria comne. 8 Premere per rispondere. 56 Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim

57 Fnzioni di grppo Grppo comne di risposta *21*z I membri di n grppo di interni chiamati da n nmero comne pò assentarsi temporaneamente dal grppo. Comporre e selezionare il nmero del proprio interno. #d Premere e riagganciare il microtelefono. #21# Comporre. d Novo accesso al grppo Riagganciare il microtelefono. Se si è atorizzati, è possibile trasferire ttte le chiamate a n grppo, a n altro interno o a n altro grppo: *24* Comporre. z* Comporre il nmero del grppo di ci si intende deviare le chiamate e premere. z Comporre il nmero dell'interno della nova postazione di risposta. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Per annllare la deviazione: #24* Comporre. z Comporre il nmero del grppo per il qale è stata attivata la deviazione. #d Premere e riagganciare il microtelefono. Dialog 4106 Basic/Dialog 4147 Medim 57

Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212. Telefoni di sistema per MD110

Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212. Telefoni di sistema per MD110 Manuale d'uso Dialog 3210, 3211 e 3212 Telefoni di sistema per MD110 Introduzione Benvenuti nel Manuale d'uso per i telefoni Dialog 3210, 3211 e 3212 del sistema di comunicazione aziendale MD110 Ericsson.

Dettagli

Dialog 4220 Lite/Dialog 3210

Dialog 4220 Lite/Dialog 3210 Dialog 4220 Lite/Dialog 3210 Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Guida utente Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select Graphics

Dettagli

Dialog 4220 Lite/Dialog 4222 Office

Dialog 4220 Lite/Dialog 4222 Office Telefoni di sistema per Ericsson MD110 e Ericsson MX-ONE Telephony Switch Manuale d'uso Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select

Dettagli

Dialog 4222 Office/Dialog 3211 e 3212

Dialog 4222 Office/Dialog 3211 e 3212 Dialog 4222 Office/Dialog 3211 e 3212 Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Guida utente Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select

Dettagli

Dialog 4420 IP Basic. Manuale d'uso. Telefono IP compatibile con SIP per MX-ONE

Dialog 4420 IP Basic. Manuale d'uso. Telefono IP compatibile con SIP per MX-ONE Telefono IP compatibile con SIP per MX-ONE Manuale d'uso Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select Graphics > Properties and make

Dettagli

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono 2002 Nortel Networks P0935989 Versione 02 Pulsanti Il pulsante Funzione del telefono Business Series Terminal (serie T) è rappresentato da

Dettagli

A VVISI E DICHIARAZIONI DI LEGGE

A VVISI E DICHIARAZIONI DI LEGGE A VVISI E DICHIARAZIONI DI LEGGE Copyright 2002 by ScanSoft, Inc. Ttti i diritti riservati. Nessna parte di qesta pbblicazione pò essere trasmessa, trascritta, riprodotta, memorizzata in alcn sistema compterizzato

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 4 TERMINARE

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario Schema...3 Funzionalità di base del telefono...4 Effettuare una chiamata...4 Rispondere...4 Terminare

Dettagli

Dialog 4223 Professional/Dialog 3213

Dialog 4223 Professional/Dialog 3213 Dialog 4223 Professional/Dialog 3213 Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Guida utente Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select

Dettagli

FLIP.T102. TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO

FLIP.T102. TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO Avvertenze e Sommario FLIP.T102 AVVERTENZE DESTINAZIONE D'USO I telefoni di sistema FLIP.T102 sono apparecchi VoIP progettati per

Dettagli

Unità di controllo CCS 1000 D

Unità di controllo CCS 1000 D Sistemi di comnicazione Unità di controllo CCS 1000 D Unità di controllo CCS 1000 D www.boschsecrity.it Fnzionalità plg-and-play per la connessione semplice e rapida di n massimo di 80 Dispositivi per

Dettagli

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA FLIP.20 SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA Sommario FLIP.20 - BCA SOMMARIO USO DEI TELEFONI ANALOGICI... 3 RISPONDERE AD UNA CHIAMATA... 3 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 SOSPENDERE, PARCHEGGIARE

Dettagli

Dialog 4223 Professional/Dialog 4225 Vision

Dialog 4223 Professional/Dialog 4225 Vision Telefoni di sistema per Ericsson MD110 e Ericsson MX-ONE Telephony Switch Modalità D4 Manuale d'uso Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow.

Dettagli

Guida rapida Supercordless

Guida rapida Supercordless Guida rapida Supercordless Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Esecuzione di una chiamata 6 Risposta o rifiuto di una chiamata 6 Trasferimento chiamata 6 Avviso

Dettagli

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q jáíéä qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q Il telefono cordless 5610 con base IP DECT di Mitel fornisce le funzionalità di elaborazione delle chiamate con piattaforma 3300 ICP e protocollo SIP Con la base IP

Dettagli

Polycom IP450. Sistemi Informativi Ufficio Rete Fonia. Indice (CTRL+click per aprire il collegamento)

Polycom IP450. Sistemi Informativi Ufficio Rete Fonia. Indice (CTRL+click per aprire il collegamento) Polycom IP450 Indice (CTRL+click per aprire il collegamento) 1. Funzioni principali 2. Blocco e sblocco della tastiera 3. Effettuare una chiamata 4. Rispondere ad una chiamata 5. Terminare una chiamata

Dettagli

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE TELEFONO GRANDSTREAM GXP400/405 GUIDA DELL UTENTE a cura di FABIO SOLARINO e-mail: fabio.solarino@unifi.it Università degli Studi di Firenze C.S.I.A.F. Via delle Gore, 2 - FIRENZE SOMMARIO. LE INTERFACCE

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Gigaset SL610 Pro e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani

Dettagli

bintec RV Robusti router LTE per applicazioni a banda larga sui veicoli

bintec RV Robusti router LTE per applicazioni a banda larga sui veicoli bintec RV Robsti roter LTE per applicazioni a banda larga si veicoli Networking mobile per veicoli di ttti i tipi La connessione permanente ad Internet è diventata oggi na ovvietà. Sia nel privato, che

Dettagli

Dialog 4422 IP Office

Dialog 4422 IP Office Telefono IP per Ericsson MX-ONE Telephony Switch ed Ericsson MD110 Manuale d'uso Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select Graphics

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Manuale Operativo Telefoni Bca

Manuale Operativo Telefoni Bca Manuale Operativo Telefoni Bca Collegati ai sistemi Open Ip Autore:Cristiano Resnati 1 Sommario Manuale Operativo... 1 1_ Chiamata interna... 3 2_ Chiamata esterna... 3 3_ Messa in attesa.... 4 4_ Trasferta

Dettagli

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP Aastra 6753i Guida rapida Telefono IP Aastra 6753i - Guida rapida SOMMARIO Tasti del telefono Tasti funzione Personalizzazione del telefono Chiamata base Servizi Modulo di Espansione M670i Codici Servizi

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP331

Manuale d'uso del telefono Polycom IP331 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO settembre 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP331 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 5 TERMINARE

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus CHIAMATA INTERNA Comporre numero di interno alzare la cornetta o tasto viva voce,e attendere la risposta. CHIAMATA ESTERNA Comporre 0 per accedere alla

Dettagli

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica Gigaset DE700 IP PRO Panoramica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 1 Tasto viva voce Attivare/disattivare l altoparlante 2 Tasto auricolare Eseguire la chiamata tramite auricolare 3 Tasto Mute Attivare/disattivare

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

PLE 2MAxx0 EU amplificatore mixer Plena

PLE 2MAxx0 EU amplificatore mixer Plena Sistemi di comnicazione PLE 2MAxx0 EU amplificatore mixer Plena PLE 2MAxx0 EU amplificatore mixer Plena www.boschsecrity.it 6 ingressi linea/microfono e 3 ingressi sorgente msicale Ingresso stazione di

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation

Dettagli

UFFICIO TUTTOCOMPRESO

UFFICIO TUTTOCOMPRESO Manuale Servizi Sistema Telefonico UFFICIO TUTTOCOMPRESO Indice 1. Chiamate Esterne ed Interne... 3 1.1 Chiamata interna IP Phone 12/24D... 3 1.2 Chiamata esterna IP Phone 12/24D... 3 1.3 Chiamata interna

Dettagli

Alcatel OmniPCX 4400. Servizi Telefonici

Alcatel OmniPCX 4400. Servizi Telefonici Alcatel OmniPCX 4400 Servizi Telefonici Indice Indice... 2 Servizi Interni... 3 CHIAMATA OPERATORE... 3 COMUNICAZIONE LOCALE... 3 Richiamata richiamata alternata... 3 CONFERENZA A TRE... 4 Immagine n.2...errore.

Dettagli

SMT-i3100/3105 Guida Veloce

SMT-i3100/3105 Guida Veloce SMT-i3100/3105 Guida Veloce Stato LED Schermo LCD LED Stato indicatori LED L indicatore LED è acceso o spento dipendentemente dallo stato delle funzioni. Rosso fisso: Occupato Rosso lampeggiante: Chiamata

Dettagli

Guida rapida Deskphone Huawei F610

Guida rapida Deskphone Huawei F610 Guida rapida Deskphone Huawei F610 Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom SoundStation IP5000/IP6000 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione

Dettagli

Business Series Terminal. Doorphone Guida per l'utente

Business Series Terminal. Doorphone Guida per l'utente Business Series Terminal Doorphone Guida per l'utente Informazioni su Business Series Terminal Doorphone BST (Business Series Terminal) Doorphone viene utilizzato come interfono per controllare l'accesso

Dettagli

Telefono di sistema serie DT300/DT700. Guida rapida di riferimento

Telefono di sistema serie DT300/DT700. Guida rapida di riferimento Telefono di sistema serie DT300/DT700 Guida rapida di riferimento Uso del telefono Visualizzazione di un esempio di layout A causa della flessibilità che contraddistingue il sistema, i codici di selezione

Dettagli

LBC 3011/x1 altoparlanti a pannello

LBC 3011/x1 altoparlanti a pannello Sistemi di comnicazione LBC 11/x1 altoparlanti a pannello LBC 11/x1 altoparlanti a pannello www.boschsecrity.it Intelligibilità del parlato e diffsione adio di alta qalità Sistema a de vie Facile impostazione

Dettagli

EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX VIRTUALIZED ORACLE 11GR2

EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX VIRTUALIZED ORACLE 11GR2 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX VIRTUALIZED ORACLE 11GR2 Versione 1.3 Gida alla progettazione e H12347.3 Copyright 2013-2014 EMC Corporation. Ttti i diritti riservati. Pbblicato Maggio, 2014

Dettagli

Push-to-talk. Definire un punto di accesso PTT. Push-to-talk

Push-to-talk. Definire un punto di accesso PTT. Push-to-talk Push-to- talk 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries, Navi e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Altri nomi di prodotti e società citati

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE

MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE MANUALE DELL UTENTE DEL SISTEMA DI POSTA VOCALE AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation

Dettagli

Istruzioni per l uso Yealink T20

Istruzioni per l uso Yealink T20 Istruzioni per l uso Yealink T20 1. Note generali... 2 2. Viva voce... 2 2.1. Attivare il viva voce durante la selezione... 2 2.2. Passare al viva voce durante una chiamata... 2 3. Messa in attesa (funzione

Dettagli

Cordless DT412/DT422. Manuale d'uso. Piattaforma di comunicazione BusinessPhone

Cordless DT412/DT422. Manuale d'uso. Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Cordless DT412/DT422 Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Manuale d'uso Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select Graphics >

Dettagli

Pompe peristaltiche industriali

Pompe peristaltiche industriali Pompe peristaltiche indstriali Manale operativo Dra 5, 7, 10, 15, 25, 35 Versione 5.1v-02/2015 Stampa n. 01 Versione 5.1v-02/2015 Stampa n. 01 Dra 5, 7, 10, 15, 25, 35 Le informazioni contente in qesto

Dettagli

Dialog 4224 Operator/Dialog 3214

Dialog 4224 Operator/Dialog 3214 Dialog 4224 Operator/Dialog 3214 Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Guida utente Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select

Dettagli

CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERTEL S.r.l. Sede operativa: Via 4 Novembre, 66 20050 Ronco Briantino (MI) Tel. (039) 6815272/3 6889026 (ISDN) 6889037 (ISDN) Fax. (039)

Dettagli

Dialog 4422 IP Office

Dialog 4422 IP Office Dialog 4422 IP Office Piattaforma di comunicazione BusinessPhone Guida utente Cover Page Graphic Place the graphic directly on the page, do not care about putting it in the text flow. Select Graphics >

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

FUNZIONALITA ESSENZIALI DEL TELEFONO

FUNZIONALITA ESSENZIALI DEL TELEFONO Icona Significato Lampeggia quando il telefono è disconnesso dalla rete esso dalla rete IIl telefono non è registrato correttamente Il telefono è in fase di registrazione Il telefono è registrato correttamente

Dettagli

Guida telefono. Wildix WP480

Guida telefono. Wildix WP480 Guida telefono Wildix WP480 Contenuto della confezione Telefono VoIP WP480 Cornetta Base di supporto Cavo spiralato per cornetta Mappa dei tasti Legenda LED LED Tasti Funzione Stato LED Verde fisso Verde

Dettagli

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600 Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution Manuale Utente Alcatel IP600 INDICE 1. TELEFONO: PANORAMICA E COLLEGAMENTI... 3 1.1. CONNESSIONI VIA CAVO... 3 1.2. PULSANTI E FUNZIONI... 4 1.3. TASTI FUNZIONE

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

FAS 420 rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS 420 rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di rivelazione incendio FAS 420 rivelatori di fmo ad aspirazione FAS 420 rivelatori di fmo ad aspirazione www.boschsecrity.it Collegabili alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200

Dettagli

Push-to-talk. Edizione 1

Push-to-talk. Edizione 1 Push-to-talk Edizione 1 2008 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People e Nseries sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Nokia tune è una tonalità registrata di

Dettagli

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA175

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA175 Istruzioni per l uso Telefono Portatile DECT N. modello KX-TCA175 Si ringrazia la gentile clientela per l'acquisto di un telefono portatile DECT Panasonic. Leggere questo manuale attentamente prima di

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640

GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640 GUIDA DELL UTENTE DI NETLINK i640 AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite da Mitel Networks Corporation (MITEL ).

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Push-to-talk Nokia N76-1

Push-to-talk Nokia N76-1 Nokia N76-1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries, Navi e N76 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Altri nomi di prodotti e società citati

Dettagli

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso SERVIZI TELEOM ITALIA 12 SMS RP Scrivi Nuovo hi è Lista hi è R 25 S RP rivi Nuo è Lista - SERVIZI TELEOM ITALIA.1 Uso del servizio SMS on Sirio. ordless è possibile inviare e ricevere SMS. In particolare

Dettagli

MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE

MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE 7 MANUALE DELL'UTENTE DEL SISTEMA DI CASELLA VOCALE Chiedere assistenza all'amministratore per compilare queste informazioni. Indicare il numero di telefono dell'azienda e il numero del supervisore automatico,

Dettagli

YORK. Manuale di istruzioni Italiano

YORK. Manuale di istruzioni Italiano YORK Manuale di istruzioni Italiano INDICE Informazioni preliminari Precauzioni di sicurezza Disimballaggio Descrizione telefono e funzioni tasti Descrizione tasti Descrizione icone display LCD Collegamento

Dettagli

DIVAR IP 7000 1U. Video DIVAR IP 7000 1U. www.boschsecurity.it. Soluzione completa di gestione video in grado di supportare fino a 64 canali

DIVAR IP 7000 1U. Video DIVAR IP 7000 1U. www.boschsecurity.it. Soluzione completa di gestione video in grado di supportare fino a 64 canali Video DIVAR IP 7000 1U DIVAR IP 7000 1U www.boschsecrity.it Solzione completa di gestione video in grado di spportare fino a 64 canali Solzione di gestione video IP pronta all'so, con capacità di archiviazione

Dettagli

Pompe peristaltiche industriali

Pompe peristaltiche industriali Pompe peristaltiche indstriali Manale operativo VF 5, 10, 15, 25, 32, 40, 50, 65, 80 Versione 9.0v-02/2015 Stampa n. 01 Versione 9.0v-02/2015 Stampa n. 01 VF 5, 10, 15, 25, 32, 40, 50, 65, 80 Le informazioni

Dettagli

FCS-320-TP rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320-TP rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di rivelazione incendio FCS-320-TP rivelatori di fmo ad aspirazione convenzionali FCS-320-TP rivelatori di fmo ad aspirazione convenzionali www.boschsecrity.it Collegabili a centrali di rivelazione

Dettagli

Guida rapida Yealink T26P

Guida rapida Yealink T26P Guida rapida Yealink T26P Icona Significato Descrizione Lampeggia quando il telefono è disconnesso dalla rete Il telefono non è registrato correttamente Il telefono è in fase di registrazione Il telefono

Dettagli

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto 52 A. Descrizione del prodotto SUPERTOOTH VOICE è un kit vivavoce Bluetooth che supporta telefoni con profilo headset o handsfree. Tra le caratteristiche figurano la soppressione dell effetto eco e la

Dettagli

Per ulteriori e più dettagliate informazioni vi invitiamo a consultare la guida completa scaricabile al nostro sito:

Per ulteriori e più dettagliate informazioni vi invitiamo a consultare la guida completa scaricabile al nostro sito: M725 Guida Veloce il vostro i740 È appena stato installato un nuovo telefono per Voi. Il vostro telefono digitale M725 permetterà di accedere ai servizi e alle funzioni associati ai sistemi telefonici

Dettagli

Centralino telefonico art. 335828

Centralino telefonico art. 335828 Centralino telefonico art. 335828 Manuale d uso Part. T5852C - 11/05 - PC Centralino telefonico 335828 BTicino la ringrazia per aver scelto il centralino telefonico art. 335828, un prodotto che consente

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano Sommario: FUNZIONALITÀ...2 Descrizione posizione...3 Operazioni preliminari...4 RICEVERE UNA CHIAMATA...4 Dal ricevitore...4 Passare all altoparlante...4 Dall altoparlante...4

Dettagli

XvoIP. Telefono IP 55i. Istruzioni per l installazione. 41-001158-02 Rev 00

XvoIP. Telefono IP 55i. Istruzioni per l installazione. 41-001158-02 Rev 00 XvoIP Ip phone IPXi Telefono IP 55i Istruzioni per l installazione 41-001158-02 Rev 00 Introduzione Congratulazioni per l'acquisto del telefono IP Modello IPX55i! Il 55i comunica in una rete IP consentendo

Dettagli

Motorola D210 series Telefono cordless digitale

Motorola D210 series Telefono cordless digitale Allegro_CID TADbook Page 1 Monday, January 21, 2008 2:18 PM Motorola D210 series Telefono cordless digitale Allegro_CID TADbook Page 2 Monday, January 21, 2008 2:18 PM Benvenuti Introduzione alla segreteria

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

Manuale. Più prestazioni, più emozioni.

Manuale. Più prestazioni, più emozioni. Manuale Telefonia Internet Più prestazioni, più emozioni. 1. La vostra casella vocale 1.1 Ecco tutto quello che vi offre la casella vocale 1. Configurazione iniziale della casella vocale 1. Modificare

Dettagli

XvoIP. Telefono IP 53i. Istruzioni per l installazione 41-001157-02 Rev 00

XvoIP. Telefono IP 53i. Istruzioni per l installazione 41-001157-02 Rev 00 XvoIP Ip phone IPX53i Telefono IP 53i Istruzioni per l installazione 41-001157-02 Rev 00 Introduzione Congratulazioni per l'acquisto del telefono IP Modello IPX53i! Il IPX53i comunica in una rete IP consentendo

Dettagli

IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici

IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici IP Office 4.0 Guida per l utente dei telefone analogici 15-601073 Edizione 5 (01/02/2007) 2006 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Sebbene sia stata posta la massima cura nel verificare l'accuratezza

Dettagli

Sistema isolatore della linea altoparlanti

Sistema isolatore della linea altoparlanti Sistemi di comnicazione Sistema isolatore della linea altoparlanti Sistema isolatore della linea altoparlanti www.boschsecrity.it Offre loop di altoparlanti ridondanti per sistemi di comnicazione al pbblico

Dettagli

Calisto P240. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE

Calisto P240. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Calisto P240 Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Introduzione Congratulazioni per l acquisto di questo prodotto Plantronics. La presente guida contiene istruzioni per l impostazione e l utilizzo della cornetta

Dettagli

EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012

EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012 Versione 1.3 Gida alla progettazione e all'implementazione H12307.3 Copyright 2013-2014 EMC Corporation. Ttti i diritti

Dettagli

Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP

Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP Manuale Utente DECT Gigaset - Evolution INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. FUNZIONALITÀ EVOLUTION... 4 1.2. LIMITAZIONI ALLE FUNZIONALITÀ DEL TERMINALE DECT... 4 2. PANORAMICA

Dettagli

AMAX 3000 EN. Sistemi di allarme antintrusione AMAX 3000 EN. www.boschsecurity.it. 32 zone presenti sulla scheda/8 aree/64 codici utente

AMAX 3000 EN. Sistemi di allarme antintrusione AMAX 3000 EN. www.boschsecurity.it. 32 zone presenti sulla scheda/8 aree/64 codici utente Sistemi di allarme antintrsione AMAX 3000 EN AMAX 3000 EN www.boschsecrity.it Il sistema di allarme intrsione AMAX 3000 EN è concepito per le abitazioni e le piccole e medie attività commerciali. Dispone

Dettagli

Telefonare con i telefoni DECT Gigaset PRO IP

Telefonare con i telefoni DECT Gigaset PRO IP Telefonare con i telefoni DECT Gigaset PRO IP Su esempio del portatile Gigaset SL610H PRO viene descritto come si telefona su una stazione base DECT Gigaset N510 IP PRO oppure su un Gigaset N720 DECT IP

Dettagli

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE

Calisto P240-M. Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE TM Calisto P240-M Cornetta USB GUIDA DELL UTENTE Introduzione Congratulazioni per l acquisto di questo prodotto Plantronics. La presente guida contiene istruzioni per l impostazione e l utilizzo della

Dettagli

Per una corretta funzionalità del centralino si consiglia l'utilizzo di apparecchiature telefoniche omologate.

Per una corretta funzionalità del centralino si consiglia l'utilizzo di apparecchiature telefoniche omologate. DOMINO 2.8 N Gentile cliente, La ringraziamo per la preferenza accordataci. Acquistando un centralino DOMINO 2.8 N, Lei è entrato in possesso di un sistema affidabile, completo di possibilità e concepito

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso W-AIR telefono cordless Manuale d uso Versione: 01.06.2012 Il manuale fornisce tutte le informazioni necessarie sull installazione e l utilizzo del Wildix cordless telefono. Unboxing 4 Prima di aprire

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Snom 710 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 12/12/2014

Dettagli

Manuale Utente. Telefoni IP Phone 4D

Manuale Utente. Telefoni IP Phone 4D Manuale Utente Telefoni IP Phone 4D Smaltimento del prodotto INFORMAZIONE AGLI UTENTI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 (Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE

Dettagli

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono

Dettagli

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 COME SI INSTALLA 9 Predisposizione 9 Installazione delle

Dettagli

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO 3.0 Guida Rapida Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Telefonare su PC Panoramica

Telefonare su PC Panoramica Telefonare su PC Panoramica Tramite l interfaccia utente del centralino telefonico Gigaset T500 PRO e Gigaset T300 PRO si ha accesso alle funzioni del centralino. Login sull interfaccia utente del centralino

Dettagli

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA275

Istruzioni per l uso. Telefono Portatile DECT. N. modello KX-TCA275 Istruzioni per l uso Telefono Portatile DECT N. modello KX-TCA275 Si ringrazia la gentile clientela per l'acquisto di un telefono portatile DECT Panasonic. Leggere questo manuale attentamente prima di

Dettagli

Bosch Video Management System v.4.5

Bosch Video Management System v.4.5 Video Bosch Video Management System v.4.5 Bosch Video Management System v.4.5 www.boschsecrity.it Sistema di gestione video basato s client/server di classe Enterprise Gestione avanzata degli allarmi con

Dettagli

1. Con il ricevitore agganciato, premere o un tasto linea assegnato qualsiasi. 2. Comporre il numero 3. Premere il bottone Dial

1. Con il ricevitore agganciato, premere o un tasto linea assegnato qualsiasi. 2. Comporre il numero 3. Premere il bottone Dial Telefono IP V-IP6410 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO ESECUZIONE DI UNA CHIAMATA Utilizzo del ricevitore: Sollevare il ricevitore e comporre il numero e premere il bottone Dial oppure comporre prima il

Dettagli

CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente

CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente Grazie per aver scelto una centrale telefonica Urania 16 IP, ci auguriamo che possa soddisfare tutte le vostre esigenze in modo semplice ed efficace. Il

Dettagli