CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA"

Transcript

1 CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA Aggiornata a Luglio 2010

2 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 2 SEMPLIFICAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI BOLLATURA (2001) A seguito dell entrata in vigore della legge 18 ottobre 2001 n. 383, gli obblighi di bollatura dei libri contabili sono stati notevolmente ridotti. In particolare: la bollatura dei libri giornale e inventari non è più obbligatoria. Rimane l obbligo di numerazione progressiva annuale, che viene eseguita a cura dell impresa; le bollature previste ai fini della disciplina IVA non sono più obbligatorie. Continuano a dover essere bollati i libri sociali diversi dal libro giornale e dal libro inventari (libro delle deliberazioni dell assemblea, libro dell organo amministrativo, libro dei soci, libro delle adunanze del collegio sindacale, ecc.) ovvero i libri la cui bollatura sia prevista da una legge speciale (ad esempio: libro cambio, registro degli affari, registro degli incarichi, registro dei palinsesti, ecc.). Nota bene Non può essere considerata bollatura, e pertanto non può essere effettuata dall Ufficio, l apposizione di data certa su libri già in uso (ad es. in caso di cambio di forma di contabilità). Le regole illustrate nella presente istruzione sono comunque valide sia per i libri soggetti ad un diretto obbligo di bollatura sia quelli bollati facoltativamente per volontà dell impresa.

3 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 3 PREDISPOSIZIONE DEI LIBRI DA BOLLARE E MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO Dalla circolare del Ministero dell Industria n. 3450/C del 27/10/1998 pubblicata sul supplemento ordinario n. 191 alla G.U. del 16/11/1998 n La bollatura dei libri e delle scritture contabili previste dalla normativa civilistica può essere eseguita o presso l Ufficio del Registro delle Imprese o da un Notaio. La bollatura dei formulari di trasporto dei rifiuti può essere eseguita anche presso l Agenzia delle Entrate (art. 39 DPR 633/1972). L Ufficio del Registro Imprese non procederà alla bollatura: a) di libri e registri di imprese o altri soggetti aventi sede legale fuori dalla provincia di competenza (tranne nel caso di libri relativi alle sedi secondarie, vedi oltre); b) di libri e registri la cui bollatura è a carico, per espressa disposizione normativa, di altri enti. Nei libri o scritture a modulo continuo o fogli singoli la denominazione o la partita IVA dell impresa e il tipo di libro vanno riportati su tutte le pagine. Nei libri rilegati i dati qui citati vanno riportati sulla copertina o sull ultima pagina numerata. La numerazione è eseguita per pagina, o per foglio, o per facciata scrivibile (tabulato) o a facciate contrapposte (giornale mastro). Il conteggio delle pagine, ai fini dell imposta di bollo, si fa in base alle facciate scrivibili, indipendentemente dal sistema di numerazione adottato. L Ufficio competente alla bollatura è quello della sede legale dell impresa o del soggetto interessato, anche per i libri eventualmente utilizzati per unità locali ubicate in altra provincia. Tuttavia, i libri contabili relativi alle sedi secondarie possono essere bollati anche presso l Ufficio nella cui circoscrizione territoriale si trova la sede secondaria. Art. 7 del Regolamento Interno del Registro Imprese di Biella (delibera Consiglio della CCIAA di Biella del 28/11/2001 n. 28 e successive modificazioni). Le operazioni di bollatura dei libri contabili iniziano con la consegna dei libri da bollare e la presentazione del modello L2 contenente la richiesta, che viene protocollata il giorno stesso. Un esemplare della ricevuta di protocollo viene consegnato all'utente e deve essere esibito al momento del ritiro del libro bollato. La persona addetta al ritiro sottoscrive per quietanza la ricevuta che resta in possesso dell'ufficio. In mancanza della ricevuta l'ufficio prende nota degli estremi di un documento di riconoscimento dell'addetto al ritiro. La data apposta dall'ufficio sui libri contabili a prova dell'avvenuta bollatura è quella del giorno in cui è stata protocollata la richiesta.

4 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 4 DIRITTI DI SEGRETERIA Per ogni operazione di bollatura sono dovuti 25 euro complessivi. Il pagamento può essere effettuato direttamente agli sportelli camerali al momento del deposito del libro da bollare, oppure con versamento sul conto corrente postale n intestato alla CCIAA di Biella. In tal caso deve essere presentata l attestazione di versamento (attenzione: non potrà in nessun caso essere accettata la ricevuta di versamento in luogo dell attestazione; è imprescindibile quindi l uso di bollettini con almeno tre sezioni). La bollatura dei formulari di trasporto dei rifiuti è esente dal pagamento dei diritti di segreteria (nonché di tasse e imposte).

5 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 5 TASSE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA 1. Pagamento forfettario SOCIETÀ DI CAPITALI (SPA, SRL, SAPA) AZIENDE SPECIALI E CONSORZI SOCIETÀ CONSORTILI PER AZIONI O A RESPONSABILITÀ LIMITATA Vengono pagate in modo forfettario entro il termine per il versamento annuale dell IVA, facendo riferimento al capitale sociale o al fondo di dotazione esistente al primo gennaio: 309,87 euro per capitale sociale o fondo di dotazione fino a ,90 euro; 516,46 euro per capitale sociale o fondo di dotazione superiore a ,90 euro. Il versamento si effettua mediante modello F24 (codice tributo 7085) oppure, nel caso di nuova costituzione e/o di inizio di attività prima della relativa denuncia IVA utilizzando il conto corrente postale n intestato a TASSE CONCESSIONI GOVERNATIVE AGENZIA DELLE ENTRATE CENTRO OPERATIVO DI PESCARA. Nota bene Anche in caso di iscrizione al Registro delle Imprese successiva alla scadenza del termine per il versamento IVA, il pagamento annuale della tassa di concessione deve comunque essere effettuato prima di richiedere la bollatura dei libri. 2. Pagamento puntuale per ogni libro bollato SOCIETÀ DI PERSONE (SS, SNC, SAS) SOCIETÀ COOPERATIVE GEIE GRUPPI EUROPEI DI INTERESSE ECONOMICO ASSOCIAZIONI IMPRESE INDIVIDUALI CONSORZI TRA IMPRENDITORI DI CUI ALL ART C.C. Sono dovuti per ogni libro bollato i seguenti importi a titolo di tasse di concessione governativa: 67,00 euro per ogni 500 pagine o frazione, pagabili tramite versamento su c.c.p. n intestato a TASSE CONCESSIONI GOVERNATIVE AGENZIA DELLE ENTRATE CENTRO OPERATIVO DI PESCARA; solo per le cooperative edilizie: 16,75 euro per ogni 500 pagine o frazione, pagabili con apposite marche oppure tramite versamento sul c.c.p. n (T.U. 28/04/1938 n art. 14 D.P.R. n. 641/72). La tassa di concessione è dovuta per qualsiasi operazione di bollatura, anche se facoltativa (non dovuta ad un diretto obbligo di legge). La bollatura dei formulari di trasporto dei rifiuti è esente dal pagamento delle tasse di concessione, (nonché da altri diritti o imposte).

6 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 6 La bollatura dei registri obbligatori per la normativa fiscale (registri IVA) è esente dal pagamento delle tasse di concessione. Nota bene - Le Organizzazioni Non Lucrative e di Utilità Sociale (ONLUS) e le cooperative sociali (iscritte nell Albo delle Società Cooperative nella sezione delle cooperative a mutualità prevalente) sono esenti dalle tasse di concessione governativa (e dall'imposta di bollo). 3. Registri di carico e scarico dei rifiuti In data a seguito dell entrata in vigore del D.Lgs. 16 Gennaio 2008 n. 4, la bollatura dei registri di scarico deve avvenire in modo esclusivo presso la Camera di Commercio competente per territorio. Non sono soggetti alla corresponsione della Tassa di Concessione Governativa ne all assolvimento dell imposta di bollo.

7 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura dei libri e registri di impresa 7 IMPOSTA DI BOLLO L'imposta di bollo, pari a 14,62 euro per ogni 100 pagine o frazione, viene corrisposta a mezzo di marche da applicarsi sull'ultima pagina numerata. La normativa di riforma sopra citata (legge 383/2001) ha introdotto una eccezione a questa voce tariffaria stabilendo un bollo più elevato (29,24 euro per 100 pagine o frazione) per i libri giornale ed inventari tenuti dai soggetti di cui al punto 2 del precedente paragrafo sulle tasse di concessione (coloro cioé che pagano le tasse di concessione in modo puntuale: società di persone, società cooperative, GEIE, associazioni, imprese individuali, consorzi con attività esterna ai sensi dell'art c.c.). La bollatura dei formulari di trasporto dei rifiuti è esente dal pagamento dell imposta di bollo (nonché di altri diritti o tasse). La bollatura dei registri obbligatori per la normativa fiscale (registri IVA) è esente dal pagamento dell imposta di bollo. Nota bene - Le Organizzazioni Non Lucrative e di Utilità Sociale (ONLUS) e le cooperative sociali (iscritte nell Albo delle Società Cooperative nella sezione delle cooperative a mutualità prevalente) sono esenti dall'imposta di bollo (e dalle tasse di CC.GG.). Le società cooperative edilizie sono esenti dall'imposta di bollo. Nota bene. La presente guida, distribuita anche via Internet, è aggiornata al mese indicato nella pagina di copertina. Disposizioni normative o organizzative intervenute successivamente a tale data potrebbero modificare le formalità indicate nella guida. Per informazioni: Ufficio del Registro delle Imprese di Biella telefono:

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI REGISTRI E LIBRI DA BOLLARE PRESSO IL REGISTRO IMPRESE Il Codice Civile e il DPR 581/1995 prevedono che la bollatura dei libri contabili venga effettuata

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA Aggiornata a dicembre 2013 Libri sociali La Camera di Commercio di Biella esegue il

Dettagli

UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE VIDIMAZIONE LIBRI E REGISTRI

UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE VIDIMAZIONE LIBRI E REGISTRI UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE VIDIMAZIONE LIBRI E REGISTRI Dicembre 2013 SOGGETTI COINVOLTI Il Registro Imprese della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Terni è competente: per

Dettagli

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI TABELLE RIEPILOGATIVE TABELLA A IL LIBRO GIORNALE E IL LIBRO DEGLI INVENTARI Libri e registri Numerazione Bollatura Tassa concessione

Dettagli

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Le società di capitali devono provvedere al versamento in misura forfettaria, tramite F24 telematico, della concessione governativa per bollatura e

Dettagli

Ufficio Registro delle Imprese Istruzioni per la vidimazione di libri e registri

Ufficio Registro delle Imprese Istruzioni per la vidimazione di libri e registri Ufficio Registro delle Imprese Istruzioni per la vidimazione di libri e registri Adempimenti per la vidimazione di libri e registri presso il Registro Imprese Aggiornamenti normativi - Legge 383/2001 L'ufficio

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI

GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI SOMMARIO 1 Competenza territoriale del Registro Imprese Pag. 3 2 Predisposizione dei libri da bollare Pag. 3 3 Modulistica Pag. 3 4 Tempi di rilascio

Dettagli

Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017

Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017 CIRCOLARE A.F. N. 32 del 3 Marzo 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che

Dettagli

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LATINA GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 01/04/2017 Ha curato particolarmente la stesura e l aggiornamento della presente

Dettagli

Anno 2013 N.RF042 TASSA LIBRI SOCIALI AL 18/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI

Anno 2013 N.RF042 TASSA LIBRI SOCIALI AL 18/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI Anno 2013 N.RF042 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 5 OGGETTO TASSA LIBRI SOCIALI AL 18/03/2013 - SOCIETÀ DI CAPITALI RIFERIMENTI ART. 23 NOTA 3 TARIFFA DPR 641/72

Dettagli

VIDIMAZIONE E BOLLATURA LIBRI SOCIALI - TASSE ANNUALI E BOLLI

VIDIMAZIONE E BOLLATURA LIBRI SOCIALI - TASSE ANNUALI E BOLLI STUDIO NOTARILE GIANLUCA CESARE PLATANIA Via dei Partigiani 5 - Bergamo Tel. 035 235001 - Fax 035 235868 www.notaioplatania.it email: gplatania@notariato.it VIDIMAZIONE E BOLLATURA LIBRI SOCIALI - TASSE

Dettagli

Tassa vidimazione libri sociali

Tassa vidimazione libri sociali Tassa vidimazione libri sociali Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il prossimo 16 marzo 2016 è il termine ultimo per effettuare il versamento della tassa annuale per la numerazione

Dettagli

BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI 1. REGISTRI E LIBRI DA BOLLARE PRESSO IL REGISTRO IMPRESE Il Codice Civile e il DPR 581/1995 prevedono che la bollatura dei libri contabili venga effettuata o presso

Dettagli

Anno 2015 N.RF059. La Nuova Redazione Fiscale TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI

Anno 2015 N.RF059. La Nuova Redazione Fiscale TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI Anno 2015 N.RF059 www.redazionefiscale.it ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale Pag. 1 / 5 OGGETTO TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/2015 - SOCIETÀ DI CAPITALI RIFERIMENTI ART.23 NOTA 3 TARIFFA DPR 641/72

Dettagli

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t Circolare n.12 del 6 marzo 2013 A TUTTI I CLIENTI L O R O S E D I Oggetto: TASSA ANNUALE DI VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI VERSAMENTO ENTRO IL 18 MARZO Le società di capitali, anche se in fase di liquidazione,

Dettagli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli 38/2014 Marzo/08/2014 (*) Napoli 14 Marzo 2014 Scade lunedì 17 marzo 2014 (in quanto il giorno 16 cade di domenica), il versamento della

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE. GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

REGISTRO DELLE IMPRESE. GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 11/11/2016 INDICE 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE... 4 2. PREPARAZIONE DEI LIBRI DA BOLLARE... 4 3. MODULISTICA...

Dettagli

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014 FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n. 06 del 10 marzo 2014 VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014 PREMESSA La tassa annuale per la numerazione e bollatura

Dettagli

Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Sondrio GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI

Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Sondrio GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Sondrio GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI Aggiornata al maggio 2016 1. PRINCIPALI LIBRI/REGISTRI DA BOLLARE L Ufficio del

Dettagli

Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013

Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013 CIRCOLARE A.F. N. 42 del 7 Marzo 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013 Gentile cliente con la presente intendiamo ricordarle che il 18 marzo

Dettagli

Istruzioni relative alla bollatura dei libri contabili e sociali

Istruzioni relative alla bollatura dei libri contabili e sociali CAMERA DI COMMERCIO DI PISTOIA UFFICIO REGISTRO IMPRESE Istruzioni relative alla bollatura dei libri contabili e sociali Settembre 2013 Redatte dal Responsabile del procedimento: Dott.ssa Bruno Panichi

Dettagli

Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL

Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL Ai gentili Clienti Loro Sedi Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL 16.03.2015 Gentile cliente, con la presente desidero informarla che entro lunedì 16 marzo 2015 le società

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE DISTINTA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI DA BOLLARE E NUMERARE. Presentata dal Sig.

REGISTRO DELLE IMPRESE DISTINTA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI DA BOLLARE E NUMERARE. Presentata dal Sig. DISTINTA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI DA BOLLARE E NUMERARE Bologna, Numero protocollo Presentata dal Sig. RELATIVA ALLA SEGUENTE IMPRESA: Ditta (ragione o denominazione sociale): con sede in:

Dettagli

ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016

ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016 STUDIO TOMASSETTI & PARTNERS Circolare Informativa Anno 2017 nr. 4 ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016 Autore: Marco Tomassetti STUDIO COMMERCIALE

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI

GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI L'Ufficio Registro Imprese effettua la bollatura dei libri sociali e dei registri previsti da leggi speciali, a meno che la legge stessa non indichi

Dettagli

LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA

LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA Stampa LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA admin in Le scritture contabili rivestono una importanza notevole sia ai fini degli adempimenti previsti dal codice civile per gli imprenditori

Dettagli

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Le società di capitali devono provvedere al versamento in misura forfettaria, tramite F24 telematico, della concessione governativa per bollatura e

Dettagli

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista 1/5 OGGETTO TASSA ANNUALE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA PER LA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI PER LE SOCIETA DI CAPITALI RIFERIMENTI NORMATIVI ART. 23 NOTA 3 TARIFFA D.P.R. 26.10.1972 N. 641; ARTT. 2215,

Dettagli

Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo

Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo Numero 40/2014 Pagina 1 di 10 Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo Numero : 40/2014 Gruppo : ADEMPIMENTI Oggetto : TASSA ANNUALE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA PER LA VIDIMAZIONE

Dettagli

Revisione del /MSG GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI

Revisione del /MSG GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI FEBBRAIO 2008 BOLLATURA E VIDIMAZIONE DI LIBRI E REGISTRI La legge 18 ottobre 2001, n. 383 ha previsto la soppressione dell obbligo della bollatura

Dettagli

Dentro la Notizia. 12 Marzo 2013

Dentro la Notizia. 12 Marzo 2013 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 34/2013 MARZO/6/2013 (*) 12 Marzo 2013 ENTRO IL 18 MARZO 2013 VA EFFETTUATO

Dettagli

Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti

Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti Luciana Pomara Giuseppe Scibetta Onorina Zilioli Alessia Carla Vinci Roberto Scibetta Stefania Zilioli Rosaria Marano Sabrina Iannuzzi Your

Dettagli

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013 FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n. 09 del 1 marzo 2013 VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013 PREMESSA La tassa annuale per la numerazione e bollatura

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 31 del 28 Febbraio 2014 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 17 marzo 2014 Gentile cliente con la presente intendiamo ricordarle

Dettagli

Tassa annuale libri sociali

Tassa annuale libri sociali 1 Normativa... 2... 4 Gestione F24 Gestione tributi F24... 5 Pagina 1 di 5 2 Normativa Tassa annuale di Concessione Governativa per vidimazione libri contabili e sociali (Circolare Ministeriale 3.5.1996

Dettagli

Guida alla bollatura dei libri e registri

Guida alla bollatura dei libri e registri Guida alla bollatura dei libri e registri Aggiornata al 25 ottobre 2013 Sommario Premesse... 3 1. Competenza territoriale del Registro Imprese... 4 2. Preparazione dei libri da bollare... 4 Libro giornale

Dettagli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli 35/2015 Marzo/7/2015 (*) Napoli 13 Marzo 2015 Ultima chiamata!!! Lunedi prossimo, 16 marzo, infatti, scade il termine per effettuare il

Dettagli

Registro delle Imprese. GUIDA alla BOLLATURA. dei LIBRI e dei REGISTRI

Registro delle Imprese. GUIDA alla BOLLATURA. dei LIBRI e dei REGISTRI Registro delle Imprese GUIDA alla BOLLATURA dei LIBRI e dei REGISTRI Aggiornata al 30.06.2016 INDICE 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE... 3 2. PREDISPOSIZIONE DEI LIBRI DA BOLLARE...3 3.

Dettagli

Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti

Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti N. 9 07.03.2016 Versamento tassa libri sociali entro il 16.03 Categoria: Società Sottocategoria: Adempimenti A cura di

Dettagli

O L L A T V I D I M A Z I O N E. Normativa di riferimento. Ufficio competente. Tasse di concessione governativa

O L L A T V I D I M A Z I O N E. Normativa di riferimento. Ufficio competente. Tasse di concessione governativa BOLLATURAB DI LIBRI E REGISTRI O L L A T D.P.R. 26/10/1972, n. 641 art. 23 d.lgs. 18/08/2000, n. 267 U Circ. Min. 03/05/1996, n. 108/E R Risoluzione del Ministero delle Finanze 31/05/1975, n. 402149 A

Dettagli

BOLLATURA E NUMERAZIONE INIZIALE DI LIBRI E REGISTRI

BOLLATURA E NUMERAZIONE INIZIALE DI LIBRI E REGISTRI Pagina 1 di 13 Pagina 2 di 13 INDICE 1. COMPETENZA IN MATERIA DI BOLLATURA 2. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE 3. SPORTELLI E ORARI 4. MODALITÀ DI PREDISPOSIZIONE DEI LIBRI E MODULISTICA 5.

Dettagli

OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo

OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo Roma, 06/03/2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza

Dettagli

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI LIBRI E DELLE SCRITTURE CONTABILI TABELLE RIEPILOGATIVE TABELLA A IL LIBRO GIORNALE E IL LIBRO DEGLI INVENTARI Imposta di bollo Libro giornale e libro Imprenditori Commerciali

Dettagli

Ufficio del Registro delle imprese di Taranto VIDIMAZIONE/BOLLATURA DEI LIBRI SOCIALI E DEI REGISTRI (ISTRUZIONI OPERATIVE)

Ufficio del Registro delle imprese di Taranto VIDIMAZIONE/BOLLATURA DEI LIBRI SOCIALI E DEI REGISTRI (ISTRUZIONI OPERATIVE) Ufficio del Registro delle imprese di Taranto VIDIMAZIONE/BOLLATURA DEI LIBRI SOCIALI E DEI REGISTRI Versione 1/2016 - Aprile 2016 Avvertenze generali Occorre compilare il modello DISTINTA VIDIMAZIONI

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 33 del 25 Febbraio 2011 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 16 marzo 2011 Gentile cliente, con la presente desideriamo ricordarle

Dettagli

Registro delle Imprese. GUIDA alla BOLLATURA dei LIBRI e dei REGISTRI

Registro delle Imprese. GUIDA alla BOLLATURA dei LIBRI e dei REGISTRI Registro delle Imprese GUIDA alla BOLLATURA dei LIBRI e dei REGISTRI Aggiornata al 17/07/2013 INDICE 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE 5 2. PREDISPOSIZIONE DEI LIBRI DA BOLLARE 5 3. MODULISTICA

Dettagli

DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA. Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per la

DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA. Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per la Napoli, 5 Aprile 2017 A TUTTI GLI SPETTABILI CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 3/2017 DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI REGISTRI E LIBRI DA BOLLARE PRESSO IL REGISTRO IMPRESE Il Codice Civile e il DPR 581/1995 prevedono che la bollatura dei libri contabili venga effettuata

Dettagli

LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI

LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI UFFICIO REGISTRO IMPRESE LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI Aggiornata Aprile 2013 Presso la Camera di Commercio di Grosseto vengono vidimati i libri ed i registri di imprese o soggetti (professionisti,

Dettagli

I termini di stampa dei registri e libri contabili

I termini di stampa dei registri e libri contabili ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 36 7 DICEMBRE 2012 I termini di stampa dei registri e libri contabili Copyright 2012 Acerbi

Dettagli

BOLLATURA E NUMERAZIONE LIBRI SOCIALI OBBLIGATORI E ALTRI LIBRI O REGISTRI PER I QUALI L OBBLIGO DELLA BOLLATURA E PREVISTO DA NORME SPECIALI.

BOLLATURA E NUMERAZIONE LIBRI SOCIALI OBBLIGATORI E ALTRI LIBRI O REGISTRI PER I QUALI L OBBLIGO DELLA BOLLATURA E PREVISTO DA NORME SPECIALI. Avvertenze generali Occorre compilare il modello DISTINTA VIDIMAZIONI indicando le generalità di chi presenta il modello (può essere anche un incaricato dell impresa) e i dati identificativi dell impresa,

Dettagli

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LATINA GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 01/02/2014 Ha curato particolarmente la stesura e l aggiornamento della presente

Dettagli

Versamento tassa per i libri sociali

Versamento tassa per i libri sociali Periodico informativo n. 37/2014 Versamento tassa per i libri sociali Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo informarla che, le società di capitali entro il prossimo

Dettagli

Tassa libri sociali 2015: scadenza 16.03

Tassa libri sociali 2015: scadenza 16.03 Tassa libri sociali 2015: scadenza 16.03 Il prossimo 16 marzo scade il termine per effettuare il versamento della tassa annuale per la numerazione dei libri e dei registri sociali obbligatori, per i quali

Dettagli

BOLLATURA E NUMERAZIONE LIBRI SOCIALI OBBLIGATORI E ALTRI LIBRI O REGISTRI PER I QUALI L OBBLIGO DELLA BOLLATURA E PREVISTO DA NORME SPECIALI.

BOLLATURA E NUMERAZIONE LIBRI SOCIALI OBBLIGATORI E ALTRI LIBRI O REGISTRI PER I QUALI L OBBLIGO DELLA BOLLATURA E PREVISTO DA NORME SPECIALI. Avvertenze generali Occorre compilare il modello DISTINTA VIDIMAZIONI indicando le generalità di chi presenta il modello (può essere anche un incaricato dell impresa) e i dati identificativi dell impresa,

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO Studio n. 89/2001/T Libro giornale e libro degli inventari: abolita l operazione di bollatura Approvato dalla Commissione Studi Tributari il 26 ottobre 2001 Approvato

Dettagli

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

GUIDA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LATINA GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 26 luglio 2010 A cura del dott. Luciano Ciccaglione VIDIMAZIONE OBBLIGATORIA

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI Aggiornamento marzo 2015 La legge 383/01 ha introdotto, con decorrenza 25 ottobre 2001, alcuni importanti novità in materia di bollatura di scritture e

Dettagli

AREA ANAGRAFE E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DEI LIBRI E DEI REGISTRI

AREA ANAGRAFE E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DEI LIBRI E DEI REGISTRI AREA ANAGRAFE E REGISTRI GUIDA ALLA BOLLATURA E VIDIMAZIONE DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 23.10.2014 INDICE PREMESSE 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE 2. PREPARAZIONE DEI LIBRI DA

Dettagli

BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI 1. REGISTRI E LIBRI DA BOLLARE PRESSO IL REGISTRO IMPRESE Il Codice Civile e il DPR 581/1995 prevedono che la bollatura dei libri contabili venga effettuata o presso

Dettagli

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano)

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano) LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano) Generalità L obbligo della bollatura e della vidimazione iniziale: - del libro giornale; - del libro

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO Studio n. 74/2005/T L'imposta di bollo relativa alle scritture contabili: il D.M. del 24 maggio 2005 Approvato dalla Commissione Studi Tributari il 19 settembre 2005 La

Dettagli

Come creare una società cooperativa Giovedì 01 Dicembre :57

Come creare una società cooperativa Giovedì 01 Dicembre :57 L art. 2521 disciplina la costituzione delle società cooperative e stabilisce in primo luogo che essa debba avvenire per atto pubblico con un numero illimitato di soci, ma non inferiore a nove. Una società

Dettagli

Periodico informativo n. 142/2012. Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre

Periodico informativo n. 142/2012. Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre Periodico informativo n. 142/2012 Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che il 31 dicembre

Dettagli

Costituzione e successivi adempimenti Venerdì 03 Aprile :47

Costituzione e successivi adempimenti Venerdì 03 Aprile :47 L art. 2521 disciplina la costituzione delle società cooperative e stabilisce in primo luogo che essa debba avvenire per atto pubblico con un numero illimitato di soci, ma non inferiore a nove (con la

Dettagli

LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI E SOCIALI

LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI E SOCIALI CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE LA BOLLATURA DEI LIBRI CONTABILI E SOCIALI Luglio 2013 Conservatore R.I.: Dott. Pierluigi Giuntoli REV6 IST/BOLL/1 1. Premessa LA BOLLATURA DEI LIBRI

Dettagli

Centro Assistenza Multicanale Pescara. atto

Centro Assistenza Multicanale Pescara. atto Centro Assistenza Multicanale Pescara IMPOSTA di REGISTRO modalità e legislazione afferente la registrazione dell atto atto Articolo 36, comma 1-bis, 1 del decreto legge 25 giugno 2008 n. 112 pubblicato

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 13 / 2016 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: STAMPA DELLA CONTABILITA ANNO 2015 Riferimenti Legislativi: - Art. 7, comma 4-ter, DL n. 357/94 - Art. 1, comma 161, Legge 244/2007 - Artt.

Dettagli

NEWSLETTER 07/

NEWSLETTER 07/ NEWSLETTER 07/2016 21.10.2016 IN QUESTA EDIZIONE 1. I termini di stampa dei registri contabili obbligatori 2. L archiviazione elettronica delle scritture contabili 3. La conservazione della documentazione

Dettagli

GUIDA ALLA VIDIMAZIONE E BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI

GUIDA ALLA VIDIMAZIONE E BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI GUIDA ALLA VIDIMAZIONE E BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI Sommario 1 Competenza Territoriale del Registro Imprese... 3 2 - Informazioni in materia di bollatura e numerazione dei libri e registri contabili...

Dettagli

BOLLATURA E NUMERAZIONE INIZIALE DI LIBRI E REGISTRI

BOLLATURA E NUMERAZIONE INIZIALE DI LIBRI E REGISTRI Pagina 1 di 8 Pagina 2 di 8 Per effetto della Legge 383 del 18/10/01, entrata in vigore il 25/10/01, è venuto meno l obbligo di procedere alla numerazione e alla bollatura presso i notai ed il Registro

Dettagli

NEWSLETTER 04/

NEWSLETTER 04/ NEWSLETTER 04/2017 03.03.2017 IN QUESTA EDIZIONE 1. Il versamento della tassa annuale per la vidimazione dei libri sociali 2. Le nuove regole per l utilizzo delle dichiarazioni d intento 3. Il Decreto

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a ( Provincia ) il. e residente in ( Provincia ) C.A.P. Eventuale domicilio professionale (se diverso dalla residenza)

Il/la sottoscritto/a. nato/a a ( Provincia ) il. e residente in ( Provincia ) C.A.P. Eventuale domicilio professionale (se diverso dalla residenza) Spazio riservato all ufficio 4.03.03 5.02.03 Categoria 22 Classe 5.2 Protocollo N. del ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA T R A P A N I ------------------------------- Registro

Dettagli

I termini di stampa dei registri e libri contabili

I termini di stampa dei registri e libri contabili ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 28 23 NOVEMBRE 2013 I termini di stampa dei registri e libri contabili Copyright 2013 Acerbi

Dettagli

Numerazione e Vidimazione registri di carico e scarico rifiuti

Numerazione e Vidimazione registri di carico e scarico rifiuti Area Ambiente e Sicurezza Numerazione e Vidimazione registri di carico e scarico rifiuti Dal 13 febbraio 2008, i registri di carico e scarico rifiuti devono essere numerati e vidimati dalla Camera di Commercio

Dettagli

Start. Come avviare un impresa.

Start. Come avviare un impresa. Start Come avviare un impresa. Sommario Come avviare un impresa 4 La qualifica di imprenditore La scelta della forma giuridica Impresa individuale 5 Impresa familiare Costituzione: impresa individuale

Dettagli

ATTI COSTITUTIVI DI S.R.L. DI START-UP INNOVATIVE GUIDA RAPIDA

ATTI COSTITUTIVI DI S.R.L. DI START-UP INNOVATIVE GUIDA RAPIDA ATTI COSTITUTIVI DI S.R.L. DI START-UP INNOVATIVE GUIDA RAPIDA ALLA COMPILAZIONE E ALLA PREDISPOSIZIONE DEL MODELLO DI RICHIESTA REGISTRAZIONE, ALLA LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA E ALLA LIQUIDAZIONE DEL MODELLO

Dettagli

DOMANDE DI REGISTRAZIONE MARCHIO D IMPRESA NAZIONALE

DOMANDE DI REGISTRAZIONE MARCHIO D IMPRESA NAZIONALE DOMANDE DI REGISTRAZIONE MARCHIO D IMPRESA NAZIONALE PRIMO DEPOSITO: Le domande di registrazione per marchi nazionali (primo deposito) possono essere depositate, personalmente dal richiedente o dal suo

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI CIVITAVECCHIA Ufficio Stampa

TRIBUNALE ORDINARIO DI CIVITAVECCHIA Ufficio Stampa TRIBUNALE ORDINARIO DI CIVITAVECCHIA Ufficio Stampa Norme per la pubblicazione di giornali e periodici (Legge 8 febbraio 1948 n. 47 G.U. 20 agosto 1948) N U O V E R E G I S T R A Z I O N I (fac-simili)

Dettagli

TABELLA ESEMPLIFICATIVA TARIFFA PARTE PRIMA D.P.R. N. 642/1972 D.M. 22 FEBRRAIO 2007 In vigore dal 1 Giugno 2007

TABELLA ESEMPLIFICATIVA TARIFFA PARTE PRIMA D.P.R. N. 642/1972 D.M. 22 FEBRRAIO 2007 In vigore dal 1 Giugno 2007 TABELLA ESEMPLIFICATIVA TARIFFA PARTE PRIMA D.P.R. N. 642/1972 D.M. 22 FEBRRAIO 2007 In vigore dal 1 Giugno 2007 TIPO DI ATTO O ADEMPIMENTO Atto costitutivo SNC, SAS, SPA, SAPA, SRL CONSORZIO, GEIE (senza

Dettagli

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria TABELLA A IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE SOCIETA' ED ENTI COLLETTIVI 11.9 Visura attività, albi ruoli e licenze 1,00 11.10 Visura società o enti controllanti 2,00 11.11 Visura

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI ISTANZE DI RINUNCE

ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI ISTANZE DI RINUNCE ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI ISTANZE DI RINUNCE L istanza di ritiro domande L istanza di ritiro di una domanda deve essere presentata personalmente dal richiedente o dal suo mandatario, presso l Ufficio

Dettagli

Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese

Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese Un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico datato 22 febbraio 2007 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio), ha aggiornato

Dettagli

Circolare di Studio N

Circolare di Studio N Genova, 28 gennaio 2005 A Tutti i Pregg.mi Clienti Circolare di Studio N. 4-2005 CONTRIBUTI INPS GESTIONE SEPARATA (ART. 2 L. 335/95) Con la Circolare n. 8 del 27 gennaio 2005 l Inps ha modificato le aliquote

Dettagli

GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI (Aggiornata a dicembre 2013) 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE Competente alla bollatura è la Camera di Commercio nella

Dettagli

Mod. 2bis-ISC/RIN NOTE ALLA COMPILAZIONE

Mod. 2bis-ISC/RIN NOTE ALLA COMPILAZIONE Mod. 2bis-ISC/RIN NOTE ALLA COMPILAZIONE Attenzione: a partire dal 1/7/2015 le domande potranno essere presentate esclusivamente in via telematica tramite il sistema AGEST TELEMATICO. Tutte le istruzioni

Dettagli

Diritto di ricerca Diritto fisso 3,72 Prima pagina 1,24 TOTALE DIRITTI 4,96 Per ogni pagina successiva

Diritto di ricerca Diritto fisso 3,72 Prima pagina 1,24 TOTALE DIRITTI 4,96 Per ogni pagina successiva Applicazione delle tariffe, imposta di bollo e tributi speciali relativi ai certificati rilasciati dagli Uffici territoriali della Puglia (aggiornato al 24 vembre 201) Certificato Attestazione possesso

Dettagli

REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI FROSINONE (Presso la C.C.I.A.A. di Frosinone - Viale Roma snc Frosinone)

REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI FROSINONE (Presso la C.C.I.A.A. di Frosinone - Viale Roma snc Frosinone) REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI FROSINONE (Presso la C.C.I.A.A. di Frosinone - Viale Roma snc 03100 Frosinone) CONS ALBO IMPRESE ARTIGIANE MARCA DA BOLLO (Euro 11,00) ISCRIZIONE

Dettagli

OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il

OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il Informativa per la clientela di studio N. 198 del 21.12.2016 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il 30.12.2016 Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

provvedimento principio affermato dall'agenzia delle Entrate esemplificazioni

provvedimento principio affermato dall'agenzia delle Entrate esemplificazioni Elenco dei provvedimenti adottati dalle Agenzie delle Entrate. Imposta di bollo e diritti di segreteria, limitatamente agli atti notarili. Elenco non esaustivo. Aggiornamento: agosto 2016 (in azzurro le

Dettagli

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1 PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE Gli importi dei diritti di segreteria e dell imposta riportati nella tabella sono in vigore

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE. GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI

REGISTRO DELLE IMPRESE. GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA alla BOLLATURA DEI LIBRI E DEI REGISTRI Aggiornata al 11/12/2014 INDICE 1. COMPETENZA TERRITORIALE DEL REGISTRO IMPRESE... 3 2. PREPARAZIONE DEI LIBRI DA BOLLARE... 3 3. LIBRO

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011)

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011) TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011) IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI VIAREGGIO UFFICIO CONCESSIONI COMUNALI CONCESSIONE COMUNALE RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA CESSIONE DI QUOTE

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI VIAREGGIO UFFICIO CONCESSIONI COMUNALI CONCESSIONE COMUNALE RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA CESSIONE DI QUOTE AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI VIAREGGIO UFFICIO CONCESSIONI COMUNALI Marca da bollo da Euro 14,62 CONCESSIONE COMUNALE RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA CESSIONE DI QUOTE Premesso che la società, con

Dettagli

ADEMPIMENTI PER LA BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI

ADEMPIMENTI PER LA BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE ADEMPIMENTI PER LA BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI Versione 6 marzo 2014 (inserite precisazioni sulla tassa di concessione governativa) 1 Indice generale 1. DISPOSIZIONI GENERALI...3

Dettagli

Studio Luciano Lancellotti

Studio Luciano Lancellotti News per i Clienti dello studio del 3 Marzo 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Tassa vidimazione libri sociali: alla cassa entro il prossimo 16.03.2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla

Dettagli

ABROGAZIONE DELL OBBLIGO DI BOLLATURA E VIDIMAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI: RIFLESSI SULL EFFICACIA PROBATORIA

ABROGAZIONE DELL OBBLIGO DI BOLLATURA E VIDIMAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI: RIFLESSI SULL EFFICACIA PROBATORIA ABROGAZIONE DELL OBBLIGO DI BOLLATURA E VIDIMAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI: RIFLESSI SULL EFFICACIA PROBATORIA Circolare n. 13/2002 Documento n. 25 del 23 ottobre 2002 Via G. Paisiello, 24 00198 Roma

Dettagli

Diritto commerciale I. Lezione del 25 ottobre 2016

Diritto commerciale I. Lezione del 25 ottobre 2016 Diritto commerciale I Lezione del 25 ottobre 2016 «Statuto dell imprenditore commerciale» sta per insieme delle norme speciali di disciplina dell imprenditore commerciale: Pubblicità (il registro delle

Dettagli

Area Anagrafe e Servizi di Regolazione del Mercato REGISTRO IMPRESE

Area Anagrafe e Servizi di Regolazione del Mercato REGISTRO IMPRESE DESCRIZIONE: Area Anagrafe e Servizi di Regolazione del Mercato ISCRIZIONE DI SOCIETÀ, CONSORZIO, G.E.I.E., ENTE PUBBLICO ECONOMICO NEL REGISTRO DELLE IMPRESE (MOD. S1). Codice Civile art. 2188, legge

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E RINNOVAZIONE DI UN MARCHIO NAZIONALE

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E RINNOVAZIONE DI UN MARCHIO NAZIONALE CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLZANO B R E V E T T I E M A R C H I ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E RINNOVAZIONE DI UN MARCHIO NAZIONALE IMPORTANTE: Le domande e istanze

Dettagli