INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi"

Transcript

1 Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License SMSE Server Management Suite Enterprise Server Management Suite Datacenter SA Software Assurance INFRASTRUCTURE LICENSING WINDO SERVER

2 Licensing per le versioni di Windows Server Standard Edition: Server License + CALs Enterprise Edition: Server License + CALs Datacenter Edition: Processor Licenses + CALs CALs (Client Access Licenses) Richieste per l accesso al server Le CAL sono specifiche alla versione del server al quale si connettono (e.g. Windows Server 2003, Windows Server 2008) Windows Server CAL, RDS CAL, Rights Management CAL, External Connectors, etc. coprono indistintamente le versioni Standard, Enterprise e Datacenter Molti clienti hanno licenziato le Windows Server CAL quale componente dei contratti di Enterprise Agreement Windows Server ization rights per Edition Istanze virtuali illimitate Standard Enterprise Datacenter Include Host: SI SI SI La versione Datacenter facilita il licensing di Windows Server per ambienti virtuali. Semplice licenza per Processore. Nessuna necessità di contare o tracciare le licenze virtuali. Le istanze virtuali sono indipendenti dall hypervisor utilizzato Licensing per istanze attive Si licenziano solo le istanze ATTIVE, non quelle create o archiviate; prima di utilizzare un istanza, è necessario assegnarla ad un server Un istanza viene attivata caricandola in memoria ed eseguendo una o più delle sue istruzioni Una volta attivata, un istanza si presume attiva fino a che non venga rimossa dalla memoria

3 Assegnazione delle licenze e utilizzo delle istanze Prima di poter utilizzare una qualsiasi istanza di un software server, dal punto di vista legale è necessario procedere all assegnazione della licenza ad uno dei server fisici che ospiteranno l istanza É possibile assegnare altre licenze software allo stesso server, ma non è possibile assegnare la stessa licenza a più server fisici E quindi possibile utilizzare tante istanze sul singolo server quante ne permette la licenza assegnata Le licenze OEM sono pre-assegnate ad ogni singolo server 1 ASSIGN Windows Server VL License Windows Server 2008 R2 Standard Edition Ogni licenza autorizza 1 istanza attiva su macchina fisica e 1 istanza su macchina virtuale per ogni server licenziato In questo esempio abbiamo 1 istanza fisica e 2 istanze virtuali 2 Licenze di Windows Server 2008 R2 Std Windows 2008 R2 Standard Edition L istanza virtuale può ospitare la versione corrente o una delle precedenti versioni di Windows Server Standard L istanza attiva su macchina fisica può essere utilizzata solo per gestire l ambiente operativo e il sistema di virtualizzazione. Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition Ogni licenza autorizza 1 istanza attiva su macchina fisica e 4 istanze su macchina virtuale per ogni server licenziato In questo esempio abbiamo 1 istanza fisica e 8 istanze virtuali 2 Licenze di Windows Server 2008 R2 Enterprise Windows 2008 R2 Enterprise Edition L istanza virtuale può ospitare la versione corrente o una delle precedenti versioni di Windows Server Enterpriseo Standard

4 Windows Server 2008 R2 Datacenter Edition Una licenza per ogni processore fisico 1 istanza attiva su macchina fisica e illimitate istanze su macchina virtuale per ogni server licenziato In questo esempio 4 processori fisici 4 Licenze Windows Server 2008 R2 Datacenter Windows 2008 R2 Datacenter Edition L istanza virtuale può ospitare la versione corrente o una delle precedenti versioni di Windows Server Enterprise, Standard o Datacenter Spostare istanze virtuali Le macchine virtuali si muovono tra i server, non le licenze Riassegnare licenze non combacia con lo spostamento dinamico delle VM: Tuttavia Le licenze sono assegnate a server fisici Le licenze VL possono essere riassegnate ogni 90 giorni o per problemi hardware permanenti Le licenze OEM non possono essere riassegnate Le immagini virtuali possono essere archiviate, condivise e distribuite su qualsiasi server licenziato Le istanze attive possono essere spostate tra server licenziati Occorre coprire con le licenze i server per il picco di capacità che dovranno sopportare Spostare istanze virtuali Shared SAN X Machine Images of Windows Server Standard Edition Enterprise Standard Enterprise Standard Datacenter Datacenter

5 Spostare istanze virtuali Shared SAN X Machine Images of Windows Server Standard Edition Datacenter Datacenter Definizione di Server Farm Una server farm consiste in un massimo di due datacenter ognuno fisicamente collocato: In una time time zone che sia entro le 4 ore dalla time zone del seconda (Coordinated Universal Time (UTC) and not DST), e/o All interno dell Unione Europea e/o della European Free Trade Association (EFTA) Ogni datacenter può far parte di una sola server farm È possibile riassegnare un datacenter da una server farm ad un altra, ma non entro i 90 giorni della precedente assegnazione Modifica licensing CAL di 08 CAL di Windows Server 2008 non più richieste se Windows Server 2008/R2 viene utilizzato esclusivamente come piattaforma di virtualizzazione. L unica eccezione è per quei casi nei quali vengono eseguiti ambienti virtuali basati su Windows Server 2008/R2 che richiedono le relative CAL.

6 INFRASTRUCTURE LICENSING SYSTEM CENTER System Center Elementi del licensing Client gestiti Server di gestione Server gestiti System Center Licensing: dettagli Management Server SC Config Mgr Server Per Instance $861 (**$1,962) ** Price for Management Server with Server 2005 Technology (note: this includes the runtime-restricted version of Server SC Ops Mgr Server 2005 Standard Edition, which means it Per Instance can only be used to support the $864 management application that it is sold (**$1,968) with) Management Server Licensing is TBD SC DPM Server Per Instance $864 SC VMM Server Included with the SMSE and the SC VMM Enterprise Server ML Server Management License (Server ML) SC Config Mgr Enterprise Server ML Per E $639 SC Config Mgr Standard Server ML Per E $234 SC Ops Mgr Enterprise Server ML Per E $642 SC Ops Mgr Standard Server ML Per E $234 Server Management Suite Enterprise (SMSE) Per Server Device and 4Es + Parent E Open NL L+2yrSA $1,187 (requires SA) Server Management Suite Enterprise () Per Processor and Unlimited Es $742 (requires SA) Two Processor Minimum Server Management Licenses are TBD SC DPM Enterprise Server ML Per E $642 SC DPM Standard Server ML Per E $234 SC VMM Enterprise Server ML Per Server Device Select C L+3 yr SA $1,293 Client Management License (Client ML) SC ConfigMgr Client ML Per E or Per User $63 Core CAL Suite Per Device or Per User $297 SC OpsMgr Client ML Per E or Per User $48 Client Management Suite Per Device or Per User Select A L+2yr SA Available in H SC SvcMgr Client ML Per E or Per User Available in H SC DPM Client ML Per E or Per User $48 Enterprise CALSuite Per Device or Per User $606 (1) Prices listed are ERP (i.e., what the customer pays) Select C and 3 years SA (2)All suites require SA: Core CAL, ECAL, SMSE,

7 SMSE licensing per la gestione dei server fisici $648 per Physical $648 per Physical $648 per Physical $1,304 per Host Standalone Cost: $3,248 Server Management Suite Enterprise (SMSE) $1,203 per server up to 4 Es + Parent With SMSE: $1,203 Pricing is Open NL ERP L&SA 2-years. Actual prices may vary. Microsoft does not determine final pricing for licenses purchased through a reseller. SMSE licensing per virtualizzazione a bassa intensità Server Management Suite Enterprise (SMSE) $1,203 up to 4 Es SMSE $0 incremental SMSE $0 incremental SMSE $0 incremental SMSE $0 incremental Server Management Suite Enterprise (SMSE) $1,203 per up to 4 Es + Parent Pricing is Open NL ERP L&SA 2-years. Actual prices may vary. Microsoft does not determine final pricing for licenses purchased through a reseller. per virtualizzazione ad alta densità Server Management Suite Datacenter () $1,504 per 2-proc $3,008 per 4-proc Server Management Suite Datacenter () $1,504 per 2-proc server $3,008 per 4-proc server Unlimited Es Pricing is Open NL ERP L&SA 2-years. Actual prices may vary. Microsoft does not determine final pricing for licenses purchased through a reseller.

8 LICENSING IN AMBIENTI VIRTUALIZZATI Assegnazione delle licenze e utilizzo delle istanze Una volta licenziato il singolo prodotto, è possibile creare e archiviare più copie di istanze virtuali (non in esecuzione), senza richiedere licenze addizionali SAN 2 Windows Server Local Drive VM VM Assegnazione delle licenze e utilizzo delle istanze È possibile eseguire una copia di istanza virtuale su un server licenziato per quel prodotto per un numero di istanze pari al numero di licenze assegnate 3 Windows Server Windows Server Windows Server

9 APPLICAZIONI SERVER IN AMBIENTI VIRTUALIZZATI Server Application Use Rights Server/CAL Model (Exchange) 1 licenza per l utilizzo di Operating System Environment (E) (istanze fisiche o virtuali) Server/CAL Model (solo ) 1 licenza server permette l esecuzione di un un numero illimitato di istanze di su una singola istanza di Per Processor (, BizTalk) Licenze per i soli processori disponibili al sistema operativo (fisico o virtuale) Per le versioni Enterprise, coprendo i processori fisici si autorizzano un numero illimitato di istanze virtuali Riassegnazione: nuove regole per i server applicativi Dal 1 settembre 2008, i clienti hanno la facoltà di spostare le licenze acquistate all interno dei contratti di Volume Licensing per 41 server applicativi, all interno della server farm, senza nessun vincolo di tempo. Il sistema operativo Windows Server NON segue questa regola e mantiene quella precedente. Questa modifica riflette la volontà Microsoft di agevolare i clienti nell implementazione di un Datacenter Dinamico.

10 Server/CAL Model (Exchange, etc.) Una licenza autorizza l esecuzione di 1 istanza fisica o virtuale su un singolo server Nessuna licenza Exchange 4 Licenze Exchange licenses richiesta per una SAN (nonrunning richieste per le 4 VMs VMs) Eccetto per che permette la multi-istanza in ambiente fisico o virtuale Per Processor Model: Server Std or WG Edition V Proc 1 V Proc 2 V Proc 3 V Proc 4 V Proc 5 V Proc 6 V Proc 7 V Proc 8 Physical Server A Proc 1 Proc 2 Proc 3 Proc 4 Esempio: Server con 4 processori fisici 8 VMs sono in esecuzione con Server WG o Std, ognuna con accesso ad 1 processore virtuale 8 licenze per processore sono richieste per Server Per Processor Model: 2008 EE V Proc V Proc V Proc V Proc V Proc V Proc V Proc V Proc Physical Proc 1 Physical Proc 2 Physical Proc 3 Physical Proc 4 EE Processor Licenses = 4 Unlimited ization rights

11 DESKTOP VIRTUALIZATION AND VDI LICENSING Desktop isation: Overview Server-Based isation (VDI) Client-Based isation Client LAN Attached Clients Mobile / Outside Perimeter Desktop Infrastructure? Desktop Workload (, Apps, Data)

12 Microsoft VDI Remote App Connection Broker and Remoting Infrastructure 3 rd Party Connection Broker R2 Nuova Microsoft VDI Suite La Microsoft VDI Suite è stata sviluppata per rendere più semplice e conveniente le soluzioni VDI $21/device/year $53/device/year Che cos è il Windows VECD?

13 Remote Desktop Services Terminal Services Remote Desktop Services Terminal Services Remote Desktop Services Terminal Services RemoteApp RemoteApp Terminal Services Gateway Remote Desktop Gateway Terminal Services Session Broker Remote Desktop Connection Broker Terminal Services Web Access Remote Desktop Web Access Terminal Services CAL 1 Remote Desktop CAL 1 Componenti licensing: RDS New! App-V for RDS RD Client RAD Connections RD Web Access RD Session Host RemoteApp & Desktop Connection RD Gateway RD Connection Broker RD ization Host Active Directory Licensing Server MICROFT OFFICE IN AMBIENTI VIRTUALIZZATI

14 Office Licensing Una licenza per ciascun dispositivo sul quale o dal quale si accede o si utilizza il software (in locale o in remoto su una rete). Per supportare tale utilizzo, si potrà installare sul dispositivo o su un dispositivo di rete un numero qualsiasi di copie e una qualsiasi versione precedente. Potrà installare tali copie sul sistema operativo host o in un sistema hardware virtuale. È possibile accedere a copie del software installate su un dispositivo di rete solo da un dispositivo che dispone di una licenza per il software. Il dispositivo utilizzato per accedere in modo remoto al software dovrà essere ottenuto in licenza per la stessa edizione o per un'edizione superiore, ma non inferiore. RISORSE ADDIZIONALI Microsoft Product List Riferimento ufficiale per conoscere quali sono i prodotti Microsoft inclusi e acquistabili nei contratti a Volume Scaricabile da: userights/pl.aspx Aggiornato mensilmente

15 Product Use Rights Riferimento ufficiale dei Product Use Rights (PUR) di tutti i prodotti offerti al interno dei contratti di Volume License Scaricabile da: userights/pur.aspx Aggiornato trimestralmente Risorse di licensing SITO MICROFT LICENZE Descrizione di tutti i programmi di licensing e della Software Assurance Sezione dedicata al Licensing di prodotto Materiale di approfondimento scaricabile Iscrizione alla Newsletter mensile Licenze Iscrizione ai Webcast licensing e accesso alla registrazione dei Webcast passati MLA (MICRT LICENSING ADVISOR) Accessibile dalla home page del sito licenze Uno strumento online pensato per clienti finali ma utilizzabile anche dai rivenditori 2009 Microsoft Corporation and Italian Server & Business Intelligence Conference. All rights reserved. Microsoft, Windows, Windows Vista and other product names are or may be registered trademarks and/or trademarks in the U.S. and/or other countries. The information herein is for informational purposes only and represents the current view of Microsoft Corporation as of the date of this presentation. Because Microsoft must respond to changing market conditions, it should not be interpreted to be a commitment on the part of Microsoft, and Microsoft cannot guarantee the accuracy of any information provided after the date of this presentation. MICROFT MAKES NO WARRANTIES, EXPRESS, IMPLIED OR STATUTORY, AS TO THE INFORMATION IN THIS PRESENTATION.

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia Agenda Roma, 17-20 maggio 2010 IPost La soluzione SAP in IPost

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Guida di Riferimento Virtua

Guida di Riferimento Virtua it Guida di Riferimento Virtua Indice dei Contenuti Componenti...1 Assemblaggio...6 Accensione...14 Spegnimento...16 Caricamento Materiali di Consumo...17 Configurazione...20 Programmazione Host DICOM...31

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Agata Landi Convegno ANIMP 11 Aprile 2014 IL GRUPPO ALSTOM Project management in IS&T L esperienza Alstom 11/4/2014 P 2 Il gruppo Alstom Alstom Thermal

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli