TARIFFARIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TARIFFARIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN"

Transcript

1 RIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN RICOVERI ESEGUITI IN ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE IN ACCORDO CON COMPAGNIE ASSICURATIVE CONVENZIONATE Settembre 2014

2 Indice Specialita : Cardiochirurgia pag 1 Cardiologia Pediatrica...pag. 9 Chirurgia Generale pag. 9 Chirurgia Maxillo Facciale.. pag. 18 Chirurgia Pediatrica. pag. 19 Chirurgia Plastica estetica. pag. 23 Chirurgia Plastica terapeutica. pag. 25 Chirurgia Toracica pag. 29 Chirurgia Vascolare. pag. 31 Ginecologia pag. 33 na Interna Malpighi pag. 39 na Interna Nuove Patologie... pag. 41 Oculistica pag. 50 Ortopedia pag. 50 Ostetricia pag. 54 Otorino. pag. 55 Pneumologia.. pag. 57 Urologia. pag. 58 Legenda Specialità : indica la specialità in cui è prevista l erogazione della prestazione a fianco indicata. Un stessa prestazione può essere erogata anche da parte di professionisti di specialità diverse.

3 Codice Drg: indica il drg che si determina sulla base delle procedure ordinarie eseguite. Di norma il drg è indicativo anche degli esami e comprese dai protocolli e che se non espressamente richieste dal paziente in libera professione, sono da ritenersi senza costi aggiuntivi. Descrizione Intervento: Riporta la descrizione dell intervento / patologica preventivata dal professionista prescelto al momento del ricovero. In seguito la prestazione a consuntivo potrà risultare diversa da quella preventivata (in tutto o in parte) e quindi in tal caso anche il consuntivo economico potrà subire delle variazioni in aumento o in diminuzione. : Riporta il compenso complessivo previsto per l equipe medica comprensiva di (chirurghi/ internisti, 1 anestesista e 1 anatomo patologo). Prestazioni Professionali: Comprende i compensi spettanti all'equipe medica e all'equipe infermieristica di Sala Operatoria, nonché le quote aziendali per costi generali. Quota drg : equivale al 50% della quota intera del drg corrispondente, per il paziente iscritto al SSN e residente nel territorio regionale dell'emilia Romagna Tariffa : tariffa finale per il paziente iscritto al SSN e residente nel territorio regionale dell'emilia Romagna Quota drg : equivale al 50% della quota intera del drg corrispondente, per il paziente iscritto al SSN e residente fuori dal territorio regionale dell'emilia Romagna Tariffa : tariffa finale per il paziente iscritto al SSN e residente fuori dal territorio regionale dell'emilia Romagna Qualora il paziente trattato NON SIA ISCRITTO AL S.S.N., la quota del drg da calcolare sarà al 100%. In tal senso è necessario verificare direttamente con l'ufficio libera professione l'importo della quota DRG corrispondente ai fini della tariffa finale della prestazione sanitaria. Ogni altro professionista e/o consulenza che si rendesse necessario, dovrà risultare da specifica documentazione e quindi da intendersi con costo aggiuntivo a carico dell assicurazione. COMFORT ALBERGHIERO PER UTILIZZO STANZA SINGOLA NEI REPARTI DI DEGENZA LIBERO PROFESSIONALE: IVA al giorno Servizi compresi nella tariffa: aria condizionata divano Letto / Poltrona Letto per Accompagnatore pasto per accompagnatore con menù a scelta fra diverse opzioni proposte tv color LCD satellitare, impianti hifi, frigobar e cassaforte servizi igienici privati con kit di benvenuto (accappatoio, biancheria da bagno e altri oggetti per toilette) possibilità di connessione a internet wireless disponibilità di diversi quotidiani e settimanali N.B Qualora la degenza, per ragioni cliniche, debba avvenire nel reparto ordinario del professionista prescelto ove non fosse disponibile lo stesso livello di comfort alberghiero, la relativa tariffa giornaliera sarà ridotta a IVA.

4 Compensi + Compensi Extra BY PASS AORTO CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 547 CATETERISMO CARDIACO - CON ORD 8.343, , , , , ,26 COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MA BY PASS AORTO CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 548 CATETERISMO CARDIACO - CON ORD 8.343, , , , , ,07 COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO BY PASS AORTO-CORONARICO IN 547 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO - REINTERVENTO (DRG CON ORD 8.055, , , , , ,28 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN 548 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO - REINTERVENTO (DRG SENZA ORD 8.055, , , , , ,09 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN 547 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE (DRG CON ORD 9.014, , , , , ,26 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN 548 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE (DRG SENZA ORD 9.014, , , , , ,07 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO 547 CARDIACO CON COMPLESSITA' ORD 8.055, , , , , ,28 CHIRURGICA (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO 548 CARDIACO CON COMPLESSITA' ORD 8.055, , , , , ,09 CHIRURGICA (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN 547 STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG CON ORD 8.343, , , , , ,24 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN 548 STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG SENZA ORD 8.343, , , , , ,05 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 547 CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO ORD 8.343, , , , , ,26 (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 548 CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO ORD 8.343, , , , , ,07 (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 547 SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG ORD 8.343, , , , , ,24 CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 548 SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG ORD 8.343, , , , , ,05 SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) tariffario con assicurazioni in convenzione 1 di 65 validità 01_9_2014

5 Compensi + Compensi Extra BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 547 SENZA CATETERISMO CARDIACO - CON ORD 8.343, , , , , ,26 COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG CON DIAGNOSI CARDIO BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 548 SENZA CATETERISMO CARDIACO - CON ORD 8.343, , , , , ,07 COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIOVASCOLAR BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 547 SENZA CATETERISMO CARDIACO - ORD 8.343, , , , , ,26 REINTERVENTO (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 548 SENZA CATETERISMO CARDIACO - ORD 8.343, , , , , ,07 REINTERVENTO (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 547 SENZA CATETERISMO CARDIACO + ORD 8.631, , , , , ,30 ABLAZIONE (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA SENZA CEC 548 SENZA CATETERISMO CARDIACO + ORD 8.631, , , , , ,11 ABLAZIONE (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS AORTOCORONARICO ORD 8.343, , , , , ,86 ANEURISMECTOMIA CARDIACA (37.32) BY PASS AORTOCORONARICO ANEURISMECTOMIA CARDIACA (37.32) -REINTERVENTO E/O CON COMPLESSITA' ORD 8.343, , , , , ,88 CHIRURGICA BY PASS AORTOCORONARICO ANEURISMECTOMIA CARDIACA (37.32) + ORD 8.631, , , , , ,92 ABLAZIONE BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.590, , , , , ,40 SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAG BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.590, , , , , ,21 SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO M BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.590, , , , , ,02 SENZA CATETERISMO CARDIACO - CON COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG CO BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.590, , , , , ,83 SENZA CATETERISMO CARDIACO - CON COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG SE BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE SENZA CATETERISMO CARDIACO - ORD 9.590, , , , , ,42 REINTERVENTO (DRG CON DIAGNOSI CARD BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.590, , , , , ,23 SENZA CATETERISMO CARDIACO - REINTERVENTO (DRG SENZA DIAGNOSI CA tariffario con assicurazioni in convenzione 2 di 65 validità 01_9_2014

6 Compensi + Compensi Extra BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.877, , , , , ,01 SENZA CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE (DRG CON DIAGNOSI CARDIOV BY PASS AORTOCORONARICO + SOSTITUZIONE ARCO AORTICO SOSTITUZIONE AORTA DISCENDENTE ORD 9.877, , , , , ,82 SENZA CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE (DRG SENZA DIAGNOSI CARDI BY PASS CORONARICO SENZA 547 CATETERISMO CARDIACO + INTERVENTO SU VASI CRANICI (DRG CON ORD 9.590, , , , , ,29 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS CORONARICO SENZA 548 CATETERISMO CARDIACO + INTERVENTO SU VASI CRANICI (DRG SENZA ORD 9.590, , , , , ,10 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS CORONARICO SENZA CATETERSIMO CARDIACO + INTERVENTO 547 SI VASI CRANICI - REINTERVENTO ORD 9.590, , , , , ,31 E/O CON COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG CON DIAGNOSI CARD BY PASS CORONARICO SENZA CATETERSIMO CARDIACO + INTERVENTO 548 SI VASI CRANICI - REINTERVENTO ORD 9.590, , , , , ,12 E/O CON COMPLESSITA' CHIRURGICA (DRG SENZA DIAGNOSI CA BY PASS CORONARICO SENZA CATETERSIMO CARDIACO + INTERVENTO 547 SI VASI CRANICI + ABLAZIONE (DRG ORD 9.877, , , , , ,30 CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY PASS CORONARICO SENZA CATETERSIMO CARDIACO + INTERVENTO 548 SI VASI CRANICI + ABLAZIONE (DRG ORD 9.877, , , , , ,11 SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY-PASS AORTO CORONARICO IN 547 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG CON DIAGNOSI ORD 8.055, , , , , ,26 CARDIO MAGGIORE) BY-PASS AORTO CORONARICO IN 548 MINITORACOTOMIA SENZA CATETERISMO CARDIACO (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 8.055, , , , , ,07 CARDIO MAGGIORE) BY-PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 547 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE ORD 8.631, , , , , ,30 (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) BY-PASS AORTO-CORONARICO IN STERNOTOMIA MEDIANA CON CEC SENZA 548 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE ORD 8.631, , , , , ,11 (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) CREAZIONE DI NUOVA TASCA (37.79) RIPOSIZIONAMENTO DI STIMOLATORE ORD 2.301, , , , , ,28 CARDIACO (37.86 O 37.87) CREAZIONE DI NUOVA TASCA PER PACE 117 ORD 2.301, , , , , ,57 MAKER (37.79) IMPIANTO DI STIMOLATORE CARDIACO 551 ENDOCAVITARIO DEFINITIVO (DRG CON ORD 2.301, , , , , ,52 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) tariffario con assicurazioni in convenzione 3 di 65 validità 01_9_2014

7 Compensi + Compensi Extra IMPIANTO DI STIMOLATORE CARDIACO 552 ENDOCAVITARIO DEFINITIVO (DRG SENZA ORD 2.301, , , , , ,72 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE INTERVENTO SU AORTA ASCENDENTE + BY PASS AORTOCORONARICO SENZA ORD 9.590, , , , , ,98 CATETERISMO CARDIACO INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE INTEVENTO SU AORTA ASCENDENTE + BY PASS AORTOCORONARICO SENZA ORD 9.877, , , , , ,99 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E BY 105 PASS AORTOCORONARICO SENZA ORD 9.590, , , , , ,89 CATETERISMO CARDIACO INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E BY PASS AORTOCORONARICO SENZA 105 CATETERISMO CARDIACO - ORD , , , , , ,90 REINTERVENTO E/O CON COMPLESSITA' CHIRURGICA INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E BY 105 PASS AORTOCORONARICO SENZA ORD 9.877, , , , , ,90 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E 105 INTERVENTO SU AORTA SENZA ORD 9.590, , , , , ,89 CATETERISMO CARDIACO INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E INTERVENTO SU AORTA SENZA 105 CATETERISMO CARDIACO - ORD , , , , , ,91 REINTERVENTO E/O CON COMPLESSITA' CHIRURGICHE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E 105 INTERVENTO SU AORTA SENZA ORD , , , , , ,90 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E 105 INTERVENTO SU VASI CRANICI ORD 9.590, , , , , ,89 SENZA CATETERISMO CARDIACO INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E INTERVENTO SU VASI CRANICI 105 SENZA CATETERISMO CARDIACO - ORD , , , , , ,90 REINTERVENTO E/O COMPLESSITA' CHIRURGICHE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE E 105 INTERVENTO SU VASI CRANICI SENZA CATETERISMO CARDIACO + ORD 9.877, , , , , ,90 ABLAZIONE INTERVENTI SU VALVOLE CARDIACHE+INTERVENTO SU AORTA 105 ASCENDENTE+BY PASS AORTOCORONARICO SENZA ORD , , , , , ,99 CATETERISMO CARDIACO - REINTERVENTO INTERVENTO SU VALVOLE CARDIACHE 105 SENZA CATETERISMO + VASI CRANICI + INTERVENTO DI BY PASS ORD , , , , , ,39 AORTO CORONARICO INTERVENTO SU VALVOLE CARDIACHE 105 SENZA CATETERISMO + VASI CRANICI + INTERVENTO DI BY PASS ORD , , , , , ,41 AORTO CORONARICO - REINTERVENTO INTERVENTO SU VALVOLE CARDIACHE 105 SENZA CATETERISMO + VASI CRANICI + INTERVENTO DI BY PASS ORD , , , , , ,41 AORTO CORONARICO + ABLAZIONE tariffario con assicurazioni in convenzione 4 di 65 validità 01_9_2014

8 Compensi + Compensi Extra INTERVENTO SU VALVOLE CARDIACHE SENZA CATETERISMO + VASI 105 CRANICI + INTERVENTO DI BY PASS ORD , , , , , ,40 AORTO CORONARICO CON COMPLESSITA' CHIRURGICA PERICARDIECTOMIA IN STERNOTOMIA 110 MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO ORD 4.075, , , , , ,70 CARDIACO - DRG CON PERICARDIECTOMIA IN STERNOTOMIA 111 MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO ORD 4.075, , , , , ,90 CARDIACO - DRG SENZA PERICARDIECTOMIA IN STERNOTOMIA 110 MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO - DRG CON ORD 5.706, , , , , ,72 PERICARDIECTOMIA IN STERNOTOMIA 111 MEDIANA CON CEC SENZA CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO - DRG SENZA ORD 5.706, , , , , ,92 DI RINFORZO DELLE CORDE 105 TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,91 CARDIACO DI RINFORZO DELLE CORDE 105 TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,93 CARDIACO - REINTERVENTO DI RINFORZO DELLE CORDE 105 TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,93 CARDIACO + ABLAZIONE DI RINFORZO DELLE CORDE 105 TENDINEE SENZA CATETERISMO CARDIACO CON COMPLESSITA' ORD 8.343, , , , , ,93 CHIRURGICA MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE (35.12) SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,46 CARDIACO MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE (35.12) SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,53 CARDIACO - REINTERVENTO MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE (35.12) SENZA CATETERISMO CARDIACO -CON COMPLESSITA' ORD 8.343, , , , , ,53 CHIRURGICA MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE (35.12) SENZA CATETERISMO ORD 8.631, , , , , ,57 CARDIACO + ABLAZIONE MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE E RINFORZO DELLE CORDE TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.631, , , , , ,52 CARDIACO + ABLAZIONE MITRALICA CON ANELLO VALVOLARE E RINFORZO DELLE CORDE 105 TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.631, , , , , ,52 CARDIACO CON COMPLESSITA' CHIRURGICA MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE E RINFORZO DELLE CORDE TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,46 CARDIACO MITRALICA CON ANELLO 105 VALVOLARE E RINFORZO DELLE CORDE TENDINEE SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,48 CARDIACO -REINTERVENTO 108 RIPARAZIONE DI ANEURISMA CARDIACO ORD 4.075, , , , , ,89 tariffario con assicurazioni in convenzione 5 di 65 validità 01_9_2014

9 Compensi + Compensi Extra RIPARAZIONE DI ANEURISMA CARDIACO ORD 5.706, , , , , ,91 REINTERVENTO RIPARAZIONE DI ANEURISMA CARDIACO ORD 4.483, , , , , ,16 ABLAZIONE RIPARAZIONE DI ANEURISMA CARDIACO 108 ORD 4.890, , , , , ,41 CON COMPLESSITA' CHIRURGICA RIPARAZIONE DI DIFETTO INTERATRIALE 108 (DIA) PER CARDIOPATIE CONGENITE ORD 8.055, , , , , ,37 TECNICA DI HEART-PORT RIPARAZIONE DI DIFETTTO INTERATRIALE 108 ORD 8.343, , , , , ,35 (DIA) PER CARDIOPATIE CONGENITE RIPARAZIONE DI DIFETTTO INTERATRIALE 108 (DIA) PER CARDIOPATIE CONGENITE - ORD 8.343, , , , , ,37 REINTERVENTO RIPARAZIONE DI DIFETTTO INTERATRIALE 108 (DIA) PER CARDIOPATIE CONGENITE + ORD 8.343, , , , , ,37 ABLAZIONE RIPARAZIONE DI DIFETTTO INTERATRIALE 108 (DIA) PER CARDIOPATIE CONGENITE CON ORD 8.343, , , , , ,37 COMPLESSITA' CHIRURGICA RIPOSIZIONAMENTO ELETTROCATETERE 117 ORD 2.301, , , , , ,57 PER STIMOLATORE CARDIACO SOSTIT.AORTA ASCEND.(38.45) + RIPARAZIONE E CONSERVAZIONE 105 VALVOLA AORTICA -TECNICA DI DAVID - ORD 8.343, , , , , ,88 (35.11) SENZA CATETERISMO CARDIACO - REINT E/O COMPL.CH. SOSTITUZIONE AORTA ASCEND (38.45) CON RIPARAZIONE E CONSERVAZIONE 105 DELLA VALVOLA AORTICA - TECNICA DI ORD 8.343, , , , , ,86 DAVID (35.11) SENZA CATETERISMO CARDIACO SOSTITUZIONE AORTA ASCEND.(38.45) CON RIPARAZIONE E CONSERVAZIONE 105 DELLA VALVOLA AORTICA -TECNICA DI ORD 8.631, , , , , ,92 DAVID - (35.11) S/ CATETERISMO CARDIACO +ABLAZIONE SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE + ARCO AORTICO + AORTA 105 DISCENDENTE CON MANTENIMENTO ORD , , , , , ,13 DELLA VALVOLA AORTICA E COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE + ARCO AORTICO + AORTA 108 DISCENDENTE + SOSTITUZIONE DELLA ORD 8.343, , , , , ,37 VALVOLA AORTICA SENZA CATETERISMO CARDIACO SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE + ARCO AORTICO + AORTA 105 DISCENDENTE + SOSTITUZIONE DELLA ORD , , , , , ,90 VALVOLA AORTICA SENZA CATETERISMO CARDIACO - ABLAZIONE SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE + ARCO AORTICO + AORTA 105 DISCENDENTE + SOSTITUZIONE DELLA ORD , , , , , ,70 VALVOLA AORTICA SENZA CATETERISMO CARDIACO E COMPL.CHIR SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE ARCTO AORTICO + AORTA DISCENDENTE CON MANTENIMENTO ORD 9.781, , , , , ,91 DELLA VALVOLA AORTICA SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE + ARCTO AORTICO + AORTA 105 DISCENDENTE CON MANTENIMENTO ORD , , , , , ,92 DELLA VALVOLA AORTICA - REINTERVENTO tariffario con assicurazioni in convenzione 6 di 65 validità 01_9_2014

10 Compensi + Compensi Extra SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE ARCTO AORTICO + AORTA DISCENDENTE CON MANTENIMENTO ORD , , , , , ,32 DELLA VALVOLA AORTICA + ABLAZIONE SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE E 105 DELLA VALVOLA AORTICA - TECNICA DI BENTALL - SENZA CATETERISMO ORD 8.631, , , , , ,50 CARDIACO + ABLAZIONE SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE E 105 DELLA VALVOLA AORTICA -TECNICA DI BENTALL - SENZA CATETERISMO ORD 8.343, , , , , ,44 CARDIACO SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE E VALVOLA AORTICA - TECNICA DI BENTALL SENZA CATETERISMO CARDIACO - ORD 8.631, , , , , ,50 REINTERVENTO E/O CON COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE+ARCO AORTICO+AORTA 105 DISCENDENTE+SOSTITUZIONE ORD 9.781, , , , , ,48 DELLA VALVOLA AORTICA SENZA CATETERISMO CARDIACO SOSTITUZIONE AORTA ASCENDENTE+ARCO AORTICO+AORTA 105 DISCENDENTE+SOSTITUZIONE DELLA VALVOLA AORTICA SENZA ORD , , , , , ,50 CATETERISMO CARDIACO - REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 110 ORD 9.781, , , , , ,23 DRG CON SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 110 ORD , , , , , ,45 DRG CON -REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 110 ORD , , , , , ,64 DRG CON + ABLAZIONE SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 110 DRG CON E COMPLESSITA' ORD , , , , , ,24 CHIRURGICA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 111 ORD 9.781, , , , , ,43 DRG SENZA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 111 DRG SENZA - ORD , , , , , ,65 REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 111 ORD , , , , , ,84 DRG SENZA + ABLAZIONE SOSTITUZIONE ARCO AORTICO (KAZUI) 111 DRG SENZA E ORD , , , , , ,44 COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 ORD 8.631, , , , , ,53 ASCENDENTE - DRG SENZA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 ORD 8.631, , , , , ,33 ASCENDENTE DRG CON SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 ASCENDENTE DRG CON - ORD 9.110, , , , , ,34 REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 ASCENDENTE DRG CON + ORD , , , , , ,34 ABLAZIONE SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 ASCENDENTE DRG CON E ORD , , , , , ,34 COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 ASCENDENTE DRG SENZA - ORD 9.110, , , , , ,54 REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 ASCENDENTE DRG SENZA + ORD 9.110, , , , , ,54 ABLAZIONE tariffario con assicurazioni in convenzione 7 di 65 validità 01_9_2014

11 Compensi + Compensi Extra SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 ASCENDENTE DRG SENZA E ORD 9.590, , , , , ,54 COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 ORD 9.781, , , , , ,23 DISCENDENTE DRG CON SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 DISCENDENTE DRG CON - ORD , , , , , ,45 REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 DISCENDENTE DRG CON + ORD , , , , , ,64 ABLAZIONE SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 110 DISCENDENTE DRG CON E ORD , , , , , ,39 COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 ORD 9.781, , , , , ,43 DISCENDENTE DRG SENZA SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 DISCENDENTE DRG SENZA - ORD , , , , , ,65 REINTERVENTO SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 DISCENDENTE DRG SENZA ORD , , , , , ,84 + ABLAZIONE SOSTITUZIONE ARCO AORTICO E AORTA 111 DISCENDENTE DRG SENZA ORD , , , , , ,44 E COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE DI PIU' VALVOLE (MECCANICHE O BIOLOGICHE) E 105 DELLA TRICUSPIDE SENZA CATETERISMO ORD 8.631, , , , , ,50 CARDIACO ABLAZIONE E COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE DI PIU' VALVOLE 105 (MECCANICHE O BIOLOGICHE) SENZA ORD 8.343, , , , , ,84 CATETERISMO CARDIACO SOSTITUZIONE DI PIU' VALVOLE 105 (MECCANICHE O BIOLOGICHE) SENZA ORD 8.343, , , , , ,86 CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO SOSTITUZIONE DI PIU' VALVOLE 105 (MECCANICHE O BIOLOGICHE) SENZA ORD 8.631, , , , , ,90 CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE SOSTITUZIONE DI PIU' VALVOLE 105 (MECCANICHE O BIOLOGICHE) SENZA CATETERISMO CARDIACO CON ORD 8.631, , , , , ,90 COMPLESSITA' CHIRURGICA SOSTITUZIONE DI STIMOLATORE 118 ORD 2.301, , , , , ,91 CARDIACO SOSTITUZIONE DI UNA O PIU' VALVOLE 105 (MECCANICHE O BIOLOGICHE) E MITRALICA CON ANELLO VALVOLARE ORD 8.631, , , , , ,39 SENZA CATETERISMO CARDIACO SOSTITUZIONE DI UNA O PIU' VALVOLE (MECCANICHE O BIOLOGICHE) E 105 MITRALICA CON ANELLO VALVOLARE ORD 8.631, , , , , ,41 SENZA CATETERISMO CARDIACO - COMPLES.CHIRURGICA SOSTITUZIONE DI UNA O PIU' VALVOLE (MECCANICHE O BIOLOGICHE) E 105 MITRALICA CON ANELLO VALVOLARE ORD 8.631, , , , , ,41 SENZA CATETERISMO CARDIACO -REINTERVENTO SOSTITUZIONE DI UNA O PIU' VALVOLE (MECCANICHE O BIOLOGICHE) E 105 MITRALICA CON ANELLO VALVOLARE ORD 8.918, , , , , ,40 SENZA CATETERISMO CARDIACO + ABLAZIONE tariffario con assicurazioni in convenzione 8 di 65 validità 01_9_2014

12 Compensi + Compensi Extra CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO SOSTITUZIONE VALVOLARE IN 105 STERNOTOMIA MEDIANA (MECCANICA O BIOLOGICA) SENZA CATETERISMO ORD 4.075, , , , , ,34 CARDIACO ANASTOMOSI CAVO POLMONARE ORD , , , , , ,59 DRG CON ANASTOMOSI CAVO POLMONARE ORD , , , , , ,48 DRG SENZA ANASTOMOSI CAVO POLMONARE ORD , , , , , ,29 DRG SNZA CATETERISMO DIAGNOSTICO CON O 124 SENZA CORONAROGRAFIA IN ANESTESIA DRG CON ORD 2.430, , , , , ,26 CARDIOLO CATETERISMO DIAGNOSTICO CON O 125 SENZA CORONAROGRAFIA IN ANESTESIA DRG SENZA ORD 2.430, , , , , ,27 CARDIOLO CATETERISMO DIAGNOSTICO CON O 124 SENZA CORONAROGRAFIA IN ANESTESIA ORD 1.800, , , , , ,66 LOCALE CON DIAGNOSI COMPLICATA CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CATETERISMO DIAGNOSTICO CON O 125 SENZA CORONAROGRAFIA IN ANESTESIA ORD 1.800, , , , , ,67 LOCALE CON DIAGNOSI NON COMPLICATA 108 CHIUSURA DIFETTO INTERATRIALE ORD 8.343, , , , , ,36 CHIUSURA PERCUTANEA DOTTO DI BOTALLO (TRANSCATETERE DI DOTTO DI 110 BOTALLO O PERVIO) -DRG CON ORD 3.330, , , , , ,24 CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CARDIOLO CHIUSURA PERCUTANEA DOTTO DI 111 BOTALLO (TRANSCATETERE DI DOTTO DI BOTALLO O PERVIO) -DRG SENZA ORD 3.330, , , , , ,94 CHIUSURA TRANSCATETERE DI DIFETTO 518 ORD 3.870, , , , , ,72 INTERATRIALE O FORAME OVALE PERVIO REINTERVENTO PER CORREZIONE RUPAT 108 ORD 7.336, , , , , ,46 DX SOSTITUZIONE VALVOLA POLMONARE CON 104 HOMOGRAFT (CON CATETERISMO ORD 7.672, , , , , ,35 CARDIACO) SOSTITUZIONE VALVOLARE POLMONARE 105 CON HOMOGRAFT (SENZA CATETERISMO ORD 7.672, , , , , ,07 CARDIACO) VALVULO POLMONARE O 518 AORTICA SENZA ANESTESIA ORD 2.520, , , , , ,72 VALVULO POLMONARE O 518 ORD 3.150, , , , , ,32 AORTICA CON ANESTESIA ALTRA ENTEROSTOMIA (ILEOSTOMIA, 569 DIGIUNOSTOMIA) CON (DRG CON DIAGNOSI CARDIO ORD 1.037, , , , , ,91 MAGGIORE) ALTRA ENTEROSTOMIA (ILEOSTOMIA, 570 DIGIUNOSTOMIA) CON (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 1.037, , , , , ,33 CARDIO MAGGIORE) ALTRA ENTEROSTOMIA (ILEOSTOMIA, 149 ORD 1.037, , , , , ,06 DIGIUNOSTOMIA) SENZA tariffario con assicurazioni in convenzione 9 di 65 validità 01_9_2014

13 Compensi + Compensi Extra AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- PERINEALE 569 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD. ORD 5.164, , , , , , ) CON (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- PERINEALE 570 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD. ORD 5.164, , , , , , ) CON (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- 149 PERINEALE LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD. ORD 5.164, , , , , , ) SENZA AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- PERINEALE 569 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON ORD 5.164, , , , , ,31 (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- PERINEALE 570 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON ORD 5.164, , , , , ,73 (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) AMPUTAZIONE DEL RETTO ADDOMINO- 149 PERINEALE LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA SENZA ORD 5.164, , , , , ,41 APPENDICECTOMIA 167 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON DIAGNOSI PRINCIPALE NON COMPLICATA ORD 1.257, , , ,44 908, ,64 SENZA APPENDICECTOMIA 166 LAPAROTOMICA/LAPAROSOPICA CON DIAGNOSI PRINCIPALE NON COMPLICATA ORD 1.257, , , , , ,99 CON ASPORTAZIONE CHIR. DI POLIPO DEL 157 RETTO/ANO (COD ) CON ORD 1.037, , , , , ,03 ASPORTAZIONE CHIR. DI POLIPO DEL 158 RETTO/ANO (COD ) SENZA ORD 1.037, ,35 619, ,50 739, ,81 ASPORTAZIONE NEOFORMAZIONE , ,91 892, , , ,94 CUTANEA - in regime di one day surgery BIOPSIA PANCREATICA APERTA (COD. 199 ORD 1.076, , , , , , ) BIOPSIA/ASPORTAZIONE DIAGNOSTICA ORD 1.620, , , , , ,10 MONO 288 BY PASS GASTRICO SU GASTRO ORD , , , , , ,52 CARDIOMIOTOMIA E FUNDUSPLICATIO LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA 568 (COD ) CON (DG ORD 4.050, , , , , ,16 SENZA DIAGNOSI GASTROINTESTINALE MAGGIORE) CARDIOMIOTOMIA E FUNDUSPLICATIO LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA 567 (COD ) CON ORD 4.050, , , , , ,19 (DRG CON DIAGNOSI GASTROINTESTINALE MAGGIORE) CARDIOMIOTOMIA E FUNDUSPLICATIO 155 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ORD 4.050, , , , , ,64 (COD ) SENZA CHIUSURA DI COLOSTOMIA ( COD ) 152 ORD 2.420, , , , , ,99 CON CHIUSURA DI COLOSTOMIA ( COD ) 153 ORD 2.420, , , , , ,89 SENZA tariffario con assicurazioni in convenzione 10 di 65 validità 01_9_2014

14 Compensi + Compensi Extra CHIUSURA DI ILEOSTOMIA ( COD ) 152 CON ORD 2.420, , , , , ,95 CHIUSURA DI ILEOSTOMIA ( COD ) 153 SENZA ORD 2.420, , , , , ,85 CIRCONCISIONE ETÀ SUPERIORE ANNI ANESTESIA LOCALE - RICOVERO IN ONE DAY SURGERY - DRG SENZA ORD 1.434, ,52 444, ,30 649, ,01 CIRCONCISIONE ETÀ SUPERIORE ANNI 17, 342 IN REGIME DI ONE DAY SURGERY IN ANESTESIA DRG SENZA ORD 1.434, ,12 444, ,90 649, , CISTI PILONIDALE ORD 1.383, ,20 817, ,41 835, ,13 COLECISTECTOMIA E VIE BILIARI 196 (COLEDOCOTOMIA + ASPORTAZIONE CALCOLI) COD SENZA ORD 3.651, , , , , ,62 COLECISTECTOMIA E VIE BILIARI 195 COMPLESSA (COLEDOCOTOMIA + ASPORTAZIONE CALCOLI) COD ORD 3.651, , , , , , CON COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA / 493 LAPAROTOMICA (COD ) CON ORD 2.478, , , , , ,08 COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA / 494 LAPAROTOMICA (COD ) SENZA ORD 2.478, , , , , ,12 COLECISTECTOMIA LAPAROTOMICA COLANGIOPANCREATOGRAFIA ORD 5.232, , , , , ,13 RETROGRADA ENDOSCOPICA (ERCP) COLECISTECTOMIA LAPAROTOMICA DRENAGGIO DI ASCESSO EPATICO + ORD 5.280, , , , , ,17 DI ERNIA OMBELICALE COLECISTECTOMIA LAPAROTOMICA RESEZIONE EPATICA MINORE + ORD 6.136, , , , , ,68 DI ERNIA OMBELICALE - in regime ordinario COLECISTECTOMIA 195 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON ESPLORAZIONE DEL COLEDOCO CON ORD 2.608, , , , , ,16 COLECISTECTOMIA 196 LAPAROTOMICA/LAPAROTOMICA CON ESPLORAZIONE DEL COLEDOCO SENZA ORD 2.608, , , , , ,66 COLECTOMIA 569 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 5.451, , , , , ,43 CARDIO MAGGIORE) COLECTOMIA 570 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 5.451, , , , , ,85 CARDIO MAGGIORE) COLECTOMIA 149 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICASENZA ORD 5.451, , , , , ,58 COLOSTOMIA CON (DRG 569 CON DIAGNOSI CARDIO ORD 1.728, , , , , ,58 MAGGIORE) COLOSTOMIA CON (DRG 570 SENZA DIAGNOSI CARDIO ORD 1.728, , , , , ,00 MAGGIORE) 149 COLOSTOMIA SENZA ORD 1.728, , , , , ,73 tariffario con assicurazioni in convenzione 11 di 65 validità 01_9_2014

15 Compensi + Compensi Extra 191 DCP CON ORD 8.321, , , , , , DCP SENZA ORD 8.321, , , , , , DERIVAZIONE BILIO-DIGESTIVA (COD ) CON ORD 4.017, , , , , , DERIVAZIONE BILIO-DIGESTIVA (COD ) SENZA ORD 4.017, , , , , ,56 DERIVAZIONI PANCREATICHE PER 191 PANCR.CRONICA (PANCREATICO-DIGIUNO- ORD 3.299, , , , , ,58 STOMIA COD ) CON DERIVAZIONI PANCREATICHE PER 192 PANCR.CRONICA (PANCREATICO-DIGIUNO- ORD 3.299, , , , , ,06 STOMIA COD ) SENZA DRENAGGIO DI ASCESSO EPATICO A CIELO 191 ORD 3.260, , , , , ,96 APERTO (COD. 50.0) CON DRENAGGIO DI ASCESSO EPATICO A CIELO 192 ORD 3.260, , , , , ,44 APERTO (COD. 50.0) SENZA EMICOLECTOMIA DESTRA 569 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,82 CARDIO MAGGIORE) EMICOLECTOMIA DESTRA 570 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA CON (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,24 CARDIO MAGGIORE) EMICOLECTOMIA DESTRA 149 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA SENZA ORD 4.734, , , , , ,97 EMICOLECTOMIA SINISTRA 569 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD ) CON (DRG CON ORD 5.164, , , , , ,36 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) EMICOLECTOMIA SINISTRA 570 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD ) CON (DRG SENZA ORD 5.164, , , , , ,78 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) EMICOLECTOMIA SINISTRA 149 LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD. ORD 5.164, , , , , , ) SENZA 290 EMITIROIDECTOMIA ORD 2.582, , , , , ,86 EMORROIDECTOMIA - in regime di One Day , ,60 518, ,00 739, ,07 Surgery EMORROIDECTOMIA SEC. QUALSIASI 157 ORD 1.956, , , , , ,28 TECNICA CON EMORROIDECTOMIA SEC. QUALSIASI 158 ORD 1.956, ,60 619, ,75 739, ,06 TECNICA SENZA EPATECTOMIA MAGGIORE CON 191 ORD 8.321, , , , , ,43 EPATECTOMIA MAGGIORE SENZA 192 ORD 8.321, , , , , ,91 EPATECTOMIA PARZIALE CON 191 ORD 8.321, , , , , ,53 EPATECTOMIA PARZIALE SENZA 192 ORD 8.321, , , , , ,01 EXERESI DI LESIONE PANCREATICA (COD. 191 ORD 3.836, , , , , , ) CON EXERESI DI LESIONE PANCREATICA (COD. 192 ORD 3.836, , , , , , ) SENZA tariffario con assicurazioni in convenzione 12 di 65 validità 01_9_2014

16 Compensi + Compensi Extra EXERESI DI NEOFORMAZIONE BENIGNA 170 (COD ) ADDOMINALE (COD O ORD 2.869, , , , , , ) CON EXERESI DI NEOFORMAZIONE BENIGNA 171 (COD ) ADDOMINALE (COD O ORD 2.869, , , , , , ) SENZA GASTRECTOMIA CON 568 (DG SENZA DIAGNOSI ORD 6.312, , , , , ,31 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) GASTRECTOMIA CON 567 (DRG CON DIAGNOSI ORD 6.312, , , , , ,34 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) 155 GASTRECTOMIA SENZA ORD 6.312, , , , , ,79 GASTROENTEROANASTOMOSI CON 568 (DG SENZA DIAGNOSI ORD 2.074, , , , , ,20 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) GASTROENTEROANASTOMOSI CON 567 (DRG CON DIAGNOSI ORD 2.074, , , , , ,23 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) 155 GASTROENTEROANASTOMOSI SENZA ORD 2.074, , , , , , INTERVENTI PER FISTOLA ANALE (COD ) CON ORD 2.008, , , , , , INTERVENTI PER FISTOLA ANALE (COD ) CON regime one day surgery 2.008, ,81 518, , , , INTERVENTI PER FISTOLA ANALE (COD ) SENZA ORD 2.008, ,27 619, ,42 739, , INTERVENTI PER FISTOLA ANALE (COD ) SENZA regime one day surgery 2.008, ,81 518, ,20 739, ,27 INTERVENTI RESETTIVI SULL'ESOFAGO 568 CON (DG SENZA DIAGNOSI ORD 7.173, , , , , ,62 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) INTERVENTI RESETTIVI SULL'ESOFAGO 567 CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 7.173, , , , , ,65 GASTROINTESTINALE MAGGIORE) 155 INTERVENTI RESETTIVI SULL'ESOFAGO SENZA ORD 7.173, , , , , , INTERVENTI SU PANCREAS, FEGATO E DI SHUNT CON CC ORD 827, , , , , , INTERVENTI SU PANCREAS, FEGATO E DI SHUNT SENZA CC ORD 827, , , , , , INTERVENTI SUI TESSUTI MOLLI (COD.83.49) CON ORD 843, , , , , , INTERVENTI SUI TESSUTI MOLLI (COD.83.49) SENZA ORD 843, ,39 800, ,19 948, , INTUBAZIONE DELLA VIA BILIARE CON ORD 2.438, , , , , , INTUBAZIONE DELLA VIA BILIARE SENZA ORD 2.438, , , , , ,31 LAPAROTOMIA/LAPAROSCOPIA 152 ESPLORATIVA CON BIOPSIA CON ORD 2.152, , , , , ,09 LAPAROTOMIA/LAPAROSCOPIA 153 ESPLORATIVA CON BIOPSIA SENZA ORD 2.152, , , , , ,99 LAPAROTOMIA/LAPAROSCOPIA 171 ESPLORATIVA SENZA BIOPSIA SENZA ORD 1.097, , , , , ,47 LAPAROTOMIA/LAPAROSCOPICA 170 ESPLORATIVA SENZA BIOPSIA CON ORD 1.097, , , , , ,95 tariffario con assicurazioni in convenzione 13 di 65 validità 01_9_2014

17 Compensi + Compensi Extra 394 LINFOADENECTOMIA ASCELLARE - MONO ORD 3.038, , , , , ,85 LINFOADENECTOMIA ASCELLARE - MONO DIAGNOSI MALIGNA -DRG CON ORD 3.038, , , , , ,48 LINFOADENECTOMIA ASCELLARE - MONO 402 -DIAGNOSI MALIGNA -DRG SENZA ORD 3.038, , , , , ,75 LINFOADENECTOMIA INGUINALE O 394 ORD 1.924, , , , , ,76 CRURALE - MONO LINFOADENECTOMIA LATERO 394 ORD 2.835, , , , , ,69 CERVICALE/SOVRACLAVEARE - MONO - LINFOADENECTOMIA LATERO 401 CERVICALE/SOVRACLAVEARE - MONO - DIAGNOSI MALIGNA DRG CON ORD 2.835, , , , , ,32 LINFOADENECTOMIA LATERO 402 CERVICALE/SOVRACLAVEARE - MONO - DIAGNOSI MALIGNA DRG SENZA ORD 2.835, , , , , ,59 LINFOADENECTOMIA RETROPERITONEALE 540 IN REGIME. DRG PER PATOLO "METASTASI LINFONODALE" ORD 9.590, , , , , ,94 (DRG SENZA ) LISI DI ADERENZE PERITONEALI VIA 151 LAPAROSCOPICA / LAPAROTOMICA (COD. ORD 1.856, , , , , , ) SENZA LISI DI ADERENZE PERITONEALI VIA 150 LAPAROSCOPIA / LAPAROTOMICA (COD. ORD 1.856, , , , , , ) CON MASTECTOMIA MONOLATERALE (85.43) RICOSTRUZIONE CON LEMBO MUSCOLARE ORD 7.215, , , , , ,28 (85.85) - DRG CON MASTECTOMIA MONOLATERALE (85.43) RICOSTRUZIONE CON LEMBO MUSCOLARE ORD 7.215, ,57 835, , , ,72 (85.85) - DRG SENZA MASTECTOMIA RADICALE (CON 257 SVUOTAMENTO) PER TUMORE MALIGNO ORD 4.557, , , , , ,31 (COD ) CON MASTECTOMIA RADICALE (CON 258 SVUOTAMENTO) PER TUMORE MALIGNO ORD 4.557, , , , , ,52 (COD ) SENZA 257 MASTECTOMIA SEMPLICE PER TUMORE MALIGNO (COD ) CON ORD 3.797, , , , , ,71 MASTECTOMIA SEMPLICE PER TUMORE 258 MALIGNO (COD ) SENZA ORD 3.797, , , , , , MASTECTOMIA SOTTOCUTANEA (COD ) PER PATOLO NON TUMORALE ORD 3.375, , , , , ,14 MASTECTOMIA SOTTOCUTANEA 261 BILATERALE COD ) PER PATOLO ORD 3.375, , , , , ,04 NON TUMORALE 303 NEFRECTOMIA RADICALE PER PATOLO TUMORALE - IN REGIME ORD 5.380, , , , , , NODULECTOMIA MAMMARIA PER PATOLO NON TUMORALE ORD 1.865, ,24 550, ,59 665, ,10 NODULECTOMIA MAMMARIA PER 262 PATOLO NON TUMORALE CON ORD 1.865, ,22 550, ,57 665, ,08 ESTEMPORANEA 191 PANCREASECTOMIA SINISTRA CON ORD 5.451, , , , , ,07 tariffario con assicurazioni in convenzione 14 di 65 validità 01_9_2014

18 Compensi + Compensi Extra PANCREASECTOMIA SINISTRA CON SPLENECTOMIA LAPAROSCOPICA / LAPAROTOMICA (COD. ORD 7.603, , , , , , ) - ETA' > 17 ANNI PANCREASECTOMIA SINISTRA SENZA 192 ORD 5.451, , , , , ,55 PANCREASECTOMIA SENZA 192 ORD 6.456, , , , , ,62 PANCREASECTOMIA CON 191 ORD 6.456, , , , , ,14 PANCREATITE ACUTA CON 191 NECROSECTOMIA E DRENAGGI CON ORD 4.304, , , , , ,84 PANCREATITE ACUTA CON 192 NECROSECTOMIA E DRENAGGI SENZA ORD 4.304, , , , , , PARATIROIDECTOMIA SELETTIVA ORD 2.420, , , , , , PARATIROIDECTOMIA ORD 3.457, , , , , ,24 DI ERNIA OMBELICALE, 160 EPIGASTRICA (COD ) SENZA ORD 2.152, ,26 705, ,15 999, ,36 DI ERNIA INGUINALE O CRURALE 161 CON PROTESI ETÀ > 17 ANNI CON ORD 1.956, , , , , ,90 DI ERNIA INGUINALE O CRURALE 161 CON PROTESI ETÀ > 17 ANNI CON 1.956, ,60 659, , , ,44 - Regime one day surgery DI ERNIA INGUINALE O CRURALE 162 CON PROTESI ETÀ > 17 ANNI SENZA 1.956, ,60 659, ,93 773, ,16 - Regime one day surgery DI ERNIA INGUINALE O CRURALE 162 CON PROTESIETÀ > 17 ANNI SENZA ORD 1.956, ,60 601, ,11 773, ,16 DI ERNIA INGUINALE RECIDIVA- 162 ORD 2.972, ,80 601, ,32 773, ,37 ETÀ > 17 ANNI - DRG senza complicanze DI ERNIA OMBELICALE, 159 EPIGASTRICA (COD ) CON ORD 2.152, , , , , ,43 DI LAPAROCELE CON PROTESI ORD 4.304, , , , , ,87 DRG CON DI LAPAROCELE CON PROTESI ORD 4.304, ,69 705, ,59 999, ,80 DRG SENZA POSIZIONAMENTO DI BOLLA 297 GASTRICA - DRG SENZA ORD 1.918, ,78 905, , , ,59 PROCTOCOLECTOMIA CON POUCH ILEALE LAPAROTOMICA / 569 LAPAROSCOPICA CON ORD 6.025, , , , , ,55 (DRG CON DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) PROCTOCOLECTOMIA CON POUCH ILEALE LAPAROTOMICA / 570 LAPAROSCOPICA CON ORD 6.025, , , , , ,97 (DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) PROCTOCOLECTOMIA CON 149 POUCH ILEALE LAPAROTOMICA / ORD 6.025, , , , , ,70 LAPAROSCOPICA SENZA PROLASSO DEL RETTO PER VIA 569 TRANSANALE (COD O 48.76) CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 2.869, , , , , ,96 CARDIO MAGGIORE) tariffario con assicurazioni in convenzione 15 di 65 validità 01_9_2014

19 Compensi + Compensi Extra PROLASSO DEL RETTO PER VIA 570 TRANSANALE (COD O 48.76) CON (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 2.869, , , , , ,38 CARDIO MAGGIORE) PROLASSO DEL RETTO PER VIA 149 TRANSANALE (COD O 48.76) SENZA ORD 2.869, , , , , ,11 QUADRANTECTOMIA CON RICERCA E 260 ASPORTAZIONE DI LINFONODO ORD 3.544, , , , , ,04 SENTINELLA QUADRANTECTOMIA CON RICERCA E 260 ASPORTAZIONE DI LINFONODO 3.550, ,70 701, , , ,27 SENTINELLA - in regime di One Day Surgery QUADRANTECTOMIA CON RICERCA E 260 ASPORTAZIONE DI LINFONODO SENTINELLA E LINFOADENECTOMIA ORD 4.219, , , , , ,66 ASCELLARE QUADRANTECTOMIA MAMMARIA PER 261 ORD 2.700, , , , , ,45 PATOLO NON TUMORALE QUADRANTECTOMIA MAMMARIA PER 259 TUMORE MALIGNO MAMMELLA CON ORD 2.700, , , , , ,19 QUADRANTECTOMIA MAMMARIA CON 260 LINFOADENECTOMIA ASCELLARE SENZA ORD 2.784, , , , , ,34 QUADRANTECTOMIA MAMMARIA CON 259 LINFOADENECTOMIA ASCELLARE ORD 3.502, , , , , ,21 COMPLESSA CON QUADRANTECTOMIA MAMMARIA PER 260 TUMORE MALIGNO MAMMELLA SENZA ORD 2.700, , , , , ,48 REINTERVENTI SULLE VIE BILIARI 193 ORD 4.304, , , , , ,91 COMPLESSI CON REINTERVENTI SULLE VIE BILIARI 194 ORD 4.304, , , , , ,62 COMPLESSI SENZA REINTERVENTO PER PANCREATITE ACUTA 191 CON NECROSECTOMIA E DRENAGGI CON ORD 4.877, , , , , ,89 REINTERVENTO PER PANCREATITE ACUTA 192 CON NECROSECTOMIA E DRENAGGI ORD 4.877, , , , , ,37 SENZA RESEZIONE ANTERIORE DEL RETTO CON 146 ANASTOMOSI TERMINO TERMINALE LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA ( + COD. ORD 4.877, , , , , , ) CON RESEZIONE ANTERIORE DEL RETTO CON 147 ANASTOMOSI TERMINO TERMINALE LAPAROTOMICA/LAPAROSCOPICA (+ COD. ORD 4.877, , , , , , ) SENZA RESEZIONE DEL COLON TRASVERSO CON 569 (DRG CON DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,36 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE DEL COLON TRASVERSO CON 570 (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,78 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE DEL COLON TRASVERSO 149 ORD 4.734, , , , , ,51 SENZA RESEZIONE DEL RETTO CON COLO-ANO- 569 ANASTOMOSI (COD ) CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 5.738, , , , , ,49 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE DEL RETTO CON COLO-ANO- 570 ANASTOMOSI (COD ) CON (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 5.738, , , , , ,91 CARDIO MAGGIORE) tariffario con assicurazioni in convenzione 16 di 65 validità 01_9_2014

20 Compensi + Compensi Extra RESEZIONE DEL RETTO CON COLO-ANO- 149 ANASTOMOSI (COD ) SENZA ORD 5.738, , , , , ,64 RESEZIONE DEL TENUE CON 569 (DRG CON DIAGNOSI ORD 2.766, , , , , ,57 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE DEL TENUE CON 570 (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 2.766, , , , , ,99 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE DEL TENUE SENZA 149 ORD 2.766, , , , , ,72 RESEZIONE DEL TENUTE CON 570 E DRG SENZA DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE + LISI DI ORD 5.846, , , , , ,33 ADERENZE + DI LAPAROCELE RESEZIONE DI DIVERTICOLO ESOFAGEO 155 ORD 3.156, , , , , ,21 (COD ) SENZA RESEZIONE DI DIVERTICOLO ESOFAGEO 568 (COD ) CON (DG SENZA DIAGNOSI GASTROINTESTINALE ORD 3.156, , , , , ,73 MAGGIORE) RESEZIONE DI DIVERTICOLO ESOFAGEO 567 (COD ) CON (DRG CON DIAGNOSI GASTROINTESTINALE ORD 3.156, , , , , ,76 MAGGIORE) RESEZIONE EPATICA MINORE (COD ) 191 ORD 5.164, , , , , ,00 CON RESEZIONE EPATICA MINORE (COD ) 192 ORD 5.164, , , , , ,48 SENZA RESEZIONE GASTRICA/GASTRECTOMIA 568 SUB CON (DG SENZA DIAGNOSI GASTROINTESTINALE ORD 4.877, , , , , ,07 MAGGIORE) RESEZIONE GASTRICA/GASTRECTOMIA 567 SUB CON (DRG CON DIAGNOSI GASTROINTESTINALE ORD 4.877, , , , , ,10 MAGGIORE) RESEZIONE GASTRICA/GASTRECTOMIA 155 ORD 4.877, , , , , ,55 SUB SENZA RESEZIONE PROLASSO RETTALE PER VIA 147 ORD 2.869, , , , , ,51 TRANSANALE RESEZIONE SIGMA RETTO SEC. HARTMAN 569 CC (DRG CON DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,44 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE SIGMA RETTO SEC. HARTMAN 570 CC (DRG SENZA DIAGNOSI ORD 4.734, , , , , ,86 CARDIO MAGGIORE) RESEZIONE SIGMA RETTO SEC. HARTMAN 149 ORD 4.734, , , , , ,59 SC RICANALIZZAZIONE DOPO HARTMANN 569 CON (DRG CON DIAGNOSI ORD 5.164, , , , , ,41 CARDIO MAGGIORE) RICANALIZZAZIONE DOPO HARTMANN 570 CON (DRG SENZA ORD 5.164, , , , , ,83 DIAGNOSI CARDIO MAGGIORE) 149 RICANALIZZAZIONE DOPO HARTMANN SENZA ORD 5.164, , , , , ,56 RICANALIZZAZIONE INTESTINALE E 570 CHIUSURA COLOSTOMIA + ISTERECTOMIA ORD 7.466, , , , , ,23 ADDOMINALE - in regime ordinario SPLENECTOMIA LAPAROSCOPICA / 393 LAPAROTOMICA (COD ) ETÀ < ORD 4.304, , , , , ,27 18 ANNI ) tariffario con assicurazioni in convenzione 17 di 65 validità 01_9_2014

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni :

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : Betriebsdirektion Direzione Aziendale Allegato 2: Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : PROTOCOLLO OPERATIVO

Dettagli

APPLICAZIONI DELLA CHIRURGIA MININVASIVA

APPLICAZIONI DELLA CHIRURGIA MININVASIVA APPLICAZIONI DELLA CHIRURGIA MININVASIVA La cardiochirurgia mini-invasiva può essere impiegata nel trattamento delle patologie dell adulto sia congenite che acquisite. Attualmente nel Dipartimento Cardiotoracovascolare

Dettagli

DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838

DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838 TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN REGIME DI INTRAMOENIA DI CHIRURGIA GENERALE DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838 PATOLOGIA SEGNALATA CODICE PATOLOGIA INTERVENTO CODICE INTERVENTO TARIFFA EURO 1 /

Dettagli

Elenco grandi interventi

Elenco grandi interventi Elenco grandi interventi insieme SALUTE toscana elenco grandi interventi 2011 Insieme Salute Toscana s.m.s. www.insiemesalutetoscana.it Largo Alinari 21 50123 Firenze Tel. 0552792216 Fax 0552398176 APPENDICE

Dettagli

ELENCO GRANDI INTERVENTI 2016 INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa

ELENCO GRANDI INTERVENTI 2016 INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa ELENCO GRANDI INTERVENTI INSIEMESALUTE TOSCANA mutua sanitaria integrativa Contatti tel: 055 285961 / 055 2792216 fax: 055 2398176 email: segreteria@insiemesalutetoscana.it sito web: http://www.insiemesalutetoscana.it

Dettagli

Revisione biennio 2014-2015. Piano Sanitario Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Revisione biennio 2014-2015. Piano Sanitario Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Revisione biennio 2014-2015 Piano Sanitario Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Revisione biennio 2014-2015 Riduzione del premio per il dipendente ad 370,00 ed adeguamento dei premi diversi da quello

Dettagli

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia laparoscopica

Dettagli

Elenco delle prestazioni erogate in regime di ricovero programmato

Elenco delle prestazioni erogate in regime di ricovero programmato LISTA DEGLI INTERVENTI EROGABILI IN REGIME DI RICOVERO PROGRAMMATO Gli interventi erogabili in regime di ricovero programmato esplicato in day hospital e/o in day surgery vengono classificati in quattro

Dettagli

TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI

TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI decreto 654 del 20 luglio 2011 RILEVATI AL 7/9/2011 T max in Area Oncolo gica Area cardio- OSPEDALE vascola- PRESTAZIONI Breno Prestazioni Ambulatoriali

Dettagli

Casistica Operatoria del prof. Fabio PACELLI Distribuzione per procedura ed incarico degli interventi dal 01/07/2012 al 31/12/2012

Casistica Operatoria del prof. Fabio PACELLI Distribuzione per procedura ed incarico degli interventi dal 01/07/2012 al 31/12/2012 INCARICO COD. DESCRIZIONE PROCEDURA CHIRURGICA TOTALE OPERATORE AIUTO 51.23 COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA 19 19 48.63 ALTRA RESEZIONE ANTERIORE DEL RETTO 9 9 45.73 EMICOLECTOMIA DESTRA 7 1 8 51.22 COLECISTECTOMIA

Dettagli

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche COSA È LA LAPAROSCOPIA La laparoscopia è una delle tecniche chirurgiche mini-invasive oggi maggiormente utilizzate nelle sale operatorie:

Dettagli

Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona. Direttore: Dr. Angelo Schirru

Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona. Direttore: Dr. Angelo Schirru Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona Direttore: Dr. Angelo Schirru Reparto nuovo inaugurato nel 2009. Stanze di degenza a 1 2 e 4 letti dotate di condizionamento e servizi in ogni camera Direttore

Dettagli

CURRICULUM VITAE DEL DR CORRADO TAGLIERI

CURRICULUM VITAE DEL DR CORRADO TAGLIERI CURRICULUM VITAE DEL DR CORRADO TAGLIERI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo n4 via degli Scipioni 20129 Milano Telefono 02 29519407 E-mail Nazionalità corrado.taglieri@ospedaleniguarda.it italiana Data

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5

ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5 ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5 45.13 45.13 45.16 45.16 45.23 45.24 45.24 45.25 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD]. Endoscopia dell' intestino tenue Escluso: Endoscopia con biopsia

Dettagli

La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria.

La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria. La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria. L azienda ASL di Viterbo ha voluto verificare l impatto dell implementazione di un sistema di acquisti on-line attraverso

Dettagli

PRESTAZIONI AMBULATORIALI Numero Prestazione Codice ICD9-

PRESTAZIONI AMBULATORIALI Numero Prestazione Codice ICD9- A. Area Oncologica (numero prestazioni = 24) ICD9-1 Visita oncologica 89.7 2 Visita radioterapica pretrattamento 89.03 Radiologia 3 Mammografia 87.37 87.37.1-87.37.2 TC con o senza contrasto 4 Torace 87.41

Dettagli

KEY TERMS. Versione del 10.06.2014

KEY TERMS. Versione del 10.06.2014 KEY TERMS. Versione del 10.06.2014 1 Coltura positiva ottenuta in modo asettico 2 Ascesso di un solo punto di sutura ( stitch abcess ) 30.09.2013 Si tratta di una coltura ottenuta da un prelievo effettuato

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU35 30/08/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 30 luglio 2012, n. 54-4257 D.G.R. n. 73-13176 del 26.07.2004 e s.m.i.. Aggiornamento del nomenclatore tariffario per la trasformazione

Dettagli

TRATTAMENTO DELL ADENOCARCINOMA T1 (ADENOMA CANCERIZZATO) Il parere del chirurgo: Vincenzo Trapani

TRATTAMENTO DELL ADENOCARCINOMA T1 (ADENOMA CANCERIZZATO) Il parere del chirurgo: Vincenzo Trapani TRATTAMENTO DELL ADENOCARCINOMA T1 (ADENOMA CANCERIZZATO) Il parere del chirurgo: Vincenzo Trapani Adenoma cancerizzato/carcinoma colorettale iniziale (pt1) DEFINIZIONE Lesione adenomatosa comprendente

Dettagli

Percentuale di soggetti operati entro 60 giorni dalla data della mammografia

Percentuale di soggetti operati entro 60 giorni dalla data della mammografia Codice Interno Definizione Fase PDTA Significato Denominatore Numeratore Formula Matematica Valore di Riferimento Fonti dati BC obj1 Percentuale di soggetti operati entro 60 giorni dalla data della mammografia

Dettagli

Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri

Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri In questa sezione sono contenuti i tempi di attesa (espressi in giorni) delle prestazioni oggetto di monitoraggio da parte della

Dettagli

+ + + + - + + + - - + + - - - + + - - +

+ + + + - + + + - - + + - - - + + - - + A R E A C A R D I O C H I RUR G I A Approccio morfo-funzionale al trattamento degli aneurismi dell aorta ascendente associati ad insufficienza valvolare aortica Figura 4 - Opzioni chirurgiche nel trattamento

Dettagli

TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO

TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO Allegato A TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO DRG 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 2 Craniotomia età > 17 anni, senza

Dettagli

All. 2. Scheda Rilevazione Dati. SORVEGLIANZA ENDOSCOPICA vs. CHIRURGIA DI RADICALIZZAZIONE DOPO POLIPECTOMIA COMPLETA DI UN POLIPO MALIGNO

All. 2. Scheda Rilevazione Dati. SORVEGLIANZA ENDOSCOPICA vs. CHIRURGIA DI RADICALIZZAZIONE DOPO POLIPECTOMIA COMPLETA DI UN POLIPO MALIGNO All. 2 Scheda Rilevazione Dati SORVEGLIANZA ENDOSCOPICA vs. CHIRURGIA DI RADICALIZZAZIONE All. 2 SORVEGLIANZA ENDOSCOPICA vs. CHIRURGIA DI RADICALIZZAZIONE SCHEDA-ANAMNESI Centro : Iniziali: Sesso: F M

Dettagli

COOPERAZIONE SALUTE Società di Mutuo Soccorso FONDO SANITARIO INTEGRATIVO PER I QUADRI DELLE IMPRESE DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA TRENTINA

COOPERAZIONE SALUTE Società di Mutuo Soccorso FONDO SANITARIO INTEGRATIVO PER I QUADRI DELLE IMPRESE DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA TRENTINA COOPERAZIONE SALUTE Società di Mutuo Soccorso FONDO SANITARIO INTEGRATIVO PER I QUADRI DELLE IMPRESE DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA TRENTINA OGGETTO DEI SUSSIDI E SERVIZI TUTTI I SUSSIDI E SERVIZI SONO

Dettagli

Programma degli interventi per la definizione del Piano Regionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2010-2012

Programma degli interventi per la definizione del Piano Regionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2010-2012 Allegato alla Delib.G.R. n. 20/3 del 26.4.2011 Programma degli interventi per la definizione del Piano Regionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2010-2012 Premessa In base alle attività

Dettagli

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI Chirurgia A 10 6,3 7,5 5,0 COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE. Escluso: Colonscopia transaddominale o attraverso stoma artificiale, Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24), Proctosigmoidoscopia

Dettagli

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Cranio e sistema nervoso centrale e periferico - Craniotomia per lesioni traumatiche intracerebrali. - Asportazione di neoplasie endocraniche, di aneurismi o per correzioni

Dettagli

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Casagit

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Casagit Tariffario - Profilo UNO Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE '01130044 APPENDICECTOMIA (pacchetto) 3.638,00 Indipendentemente dalla tecnica. '01130080 COLECISTECTOMIA CHIRURGICA

Dettagli

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA 1 PRESENTAZIONE Luigi Roncoroni Direttore SC Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica, Francesco Ceccarelli Direttore

Dettagli

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 11/A)

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 11/A) Allegato A al Regolamento ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 11/A) Interventi sul sistema nervoso Craniotomia e craniectomia (decompressiva e/o esplorativa per ascesso epidurale, ematoma extradurale,

Dettagli

ALTRE PRESTAZIONI. Anatomia Patologica. Descrizione prestazione Tariffa Nota HERCPTEST 144,60. Dotto di Botallo. Descrizione prestazione Tariffa Nota

ALTRE PRESTAZIONI. Anatomia Patologica. Descrizione prestazione Tariffa Nota HERCPTEST 144,60. Dotto di Botallo. Descrizione prestazione Tariffa Nota ALTRE PRESTAZIONI Anatomia Patologica Descrizione Tariffa Nota HERCPTEST 144,60 Dotto di Botallo Descrizione Tariffa Nota INTERVENTO DOTTO DI BOTALLO 3.750,00 Nota prot. nr. 7991 del 26/02/2008 Emodinamica

Dettagli

CARDIOCHIRURGIA Codice Descrizione Tariffa Casagit '07030232 ANEURISMI AORTA TORACICA (COMPRENDENTI L'ARCO) 7.127,00. Limiti Documentazione Note

CARDIOCHIRURGIA Codice Descrizione Tariffa Casagit '07030232 ANEURISMI AORTA TORACICA (COMPRENDENTI L'ARCO) 7.127,00. Limiti Documentazione Note Tariffario - Profilo UNO RICOVERI - Branche L'importo di ogni intervento comprende l'onorario del chirurgo operatore, l'assistenza medica post operatoria, la rimozione dei punti di sutura e le medicazioni

Dettagli

TARIFFARIO Per gli interventi non elencati nel tariffario il rimborso sarà eseguito secondo le norme stabilite dalla polizza.

TARIFFARIO Per gli interventi non elencati nel tariffario il rimborso sarà eseguito secondo le norme stabilite dalla polizza. POLIZZA SALUTE CONDIZIONI CONTRATTUALI TARIFFARIO Il presente Tariffario è valido come riferimento per i rimborsi massimi ottenibili per onorari dell Equipe Medica, non convenzionata con Blue Assistance

Dettagli

Programmazione Sanitaria Rilevazione Attese Ricoveri

Programmazione Sanitaria Rilevazione Attese Ricoveri ARITMOLOGIA ABLAZIONE BASE 35 ALTRO 21 CPVA ABLAZIONE 44 IMPIANTISTICA 28 CARDIOCHIRURGIA CARDIOCHIRURGIA 15 CORONAROSCLEROSI (CCH) 3 VALVULOPATIA AORTICA (CCH) 10 VALVULOPATIA MITRALICA (CCH) 15 CARDIOLOGIA

Dettagli

AVVERTENZE Il presente tariffario è suddiviso in raggruppamenti comprendenti:

AVVERTENZE Il presente tariffario è suddiviso in raggruppamenti comprendenti: AVVERTENZE Il presente tariffario è suddiviso in raggruppamenti comprendenti: - interventi chirurgici; - degenze e prestazioni complementari; - assistenza specialistica; - analisi e accertamenti diagnostici.

Dettagli

INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE

INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE Allegato alle Condizioni Generali di Assicurazione INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE Per facilitare la consultazione dell elenco sono stati effettuati dei raggruppamenti secondo sistema, organo

Dettagli

Tipologia di intervento CHIRURGIA GENERALE Amputazione addominoperineale 4 4 0

Tipologia di intervento CHIRURGIA GENERALE Amputazione addominoperineale 4 4 0 Allegato 1. Casistica operatoria. Viene allegata la casistica operatoria dal 1990 al 30 Aprile 2014. Il numero totale di interventi è di 6310 di cui 2915 d urgenza differita/elezione e 3395 d emergenza/urgenza

Dettagli

ALLEGATO C TARIFFARIO PRESTAZIONI AMBULATORIALI E DI RICOVERO

ALLEGATO C TARIFFARIO PRESTAZIONI AMBULATORIALI E DI RICOVERO ALLEGATO C TARIFFARIO PRESTAZIONI AMBULATORIALI E DI RICOVERO ATTIVITA' LIBERO PROFESSIONALE ANNO 2012 TARIFFARIO PRESTAZIONI DI RICOVERO ATTIVITA' LIBERO PROFESSIONALE ANNO 2012 SOC DI CARDIOCHIRURGIA

Dettagli

ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA' DIREZIONE CONTROLLO DELLE ATTIVITA' SANITARIE

ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA' DIREZIONE CONTROLLO DELLE ATTIVITA' SANITARIE ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA' DIREZIONE CONTROLLO DELLE ATTIVITA' SANITARIE MATRICE DELLE ECCEZIONI DI CALCOLO PER AZIENDA Per le aziende che non hanno le caratteristiche richieste dall'indicatore,

Dettagli

CHIRURGIA GENERALE. Guida al DAY SURGERY

CHIRURGIA GENERALE. Guida al DAY SURGERY CHIRURGIA GENERALE Guida al DAY SURGERY Gentile utente, questa guida contiene le informazioni utili per accedere al Day Surgery. Le indicazioni che troverà nella guida la faciliteranno nel percorso pre

Dettagli

Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento. Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto

Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento. Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto EDIZIONE 2014 INDICE A AVVERTENZE B VISITE SPECIALISTICHE 1 C RETTE DI DEGENZA 1 C RIANIMAZIONE

Dettagli

RICOVERI - Attese medie H.S.R. martedì 20 maggio 2005

RICOVERI - Attese medie H.S.R. martedì 20 maggio 2005 ARITMOLOGIA ABLAZIONE BASE X 120 ALTRO X 60 CPVA ABLAZIONE X 270 IMPIANTISTICA X 60 CARDIOLOGIA EMODINAMICA CARD.EMODINAMICA X 71 CARDIOCHIRURGIA CORONAROSCLEROSI X 7 VALVULOPATIA AORTICA X 15 VALVULOPATIA

Dettagli

Linee guida per la codifica delle procedure TAVI e degli altri interventi strutturali transcatetere sulle valvole cardiache

Linee guida per la codifica delle procedure TAVI e degli altri interventi strutturali transcatetere sulle valvole cardiache Linee guida per la codifica delle procedure TAVI e degli altri interventi strutturali transcatetere sulle valvole cardiache Premessa A seguito della richiesta da parte della Dott.ssa Marina Davoli, Direttore

Dettagli

Indice generale degli interventi chirurgici. Moduli 1-10

Indice generale degli interventi chirurgici. Moduli 1-10 Indice generale degli interventi chirurgici Moduli 1-10 UTET Scienze Mediche ha creato questo indice ragionato, strumento che consente di individuare rapidamente i contenuti dei dieci moduli (DVD + booklet)

Dettagli

Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento. Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto

Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento. Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto Nomenclatore - Tariffario rimborsi di riferimento Ad esclusivo utilizzo dei Soci del Fondo ed aventi diritto EDIZIONE 2016 INDICE A AVVERTENZE B VISITE SPECIALISTICHE 1 C RETTE DI DEGENZA 1 C RIANIMAZIONE

Dettagli

Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. V 15.12.2014

Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. V 15.12.2014 Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. V 15.12.2014 Questo documento mostra i principali interventi chirurgici del colon e del retto. Serve per permettere di catalogare

Dettagli

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA Copertura Solcoop Pink

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA Copertura Solcoop Pink COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA Copertura Solcoop Pink PROSPETTO ANALITICO DELLA COPERTURA SOLCOOP Pink SOCI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 13.5.1966 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio

Dettagli

IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL TUMORE MAMMARIO IN DAY-SURGERY 15 anni di esperienza della AOUPR. Dott. Leonardo Cattelani

IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL TUMORE MAMMARIO IN DAY-SURGERY 15 anni di esperienza della AOUPR. Dott. Leonardo Cattelani IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL TUMORE MAMMARIO IN DAY-SURGERY 15 anni di esperienza della AOUPR Dott. Leonardo Cattelani Martedì dell'ordine Parma 15/05/2012 INTERVENTI CHIRURGICI SENOLOGICI DAY SURGERY

Dettagli

Codice Descrizione Tariffa VISITE SPECIALISTICHE. 100002 Visita specialistica/consulto ambulatoriale o domiciliare 100,00

Codice Descrizione Tariffa VISITE SPECIALISTICHE. 100002 Visita specialistica/consulto ambulatoriale o domiciliare 100,00 Nomenclatore Tariffario 2010 pag. 1 di 44 00 VISITE SPECIALISTICHE 00.00 VISITE SPECIALISTICHE 00.00.00 VISITE SPECIALISTICHE 100002 Visita specialistica/consulto ambulatoriale o domiciliare 100,00 01

Dettagli

Appunti di Cardiochirurgia Direttore: Prof. Giuseppe Di Benedetto

Appunti di Cardiochirurgia Direttore: Prof. Giuseppe Di Benedetto DIPARTIMENTO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Appunti di Cardiochirurgia Direttore: Prof. Giuseppe Di Benedetto Dipartimento Cuore Anatomia cardiaca II parte dr. Antonio

Dettagli

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura Allegato 3 requisiti organizzativi di personale minimi per le attività ospedaliere Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura 1 Gli schemi

Dettagli

B 30 1 0.00% 97 C 180 1 100.00% 104 32 NEUROLOGIA 89.13 PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]Incluso: eventuale fundus oculi e

B 30 1 0.00% 97 C 180 1 100.00% 104 32 NEUROLOGIA 89.13 PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]Incluso: eventuale fundus oculi e OSPEDALE BOVOLONE OSPEDALE LEGNAGO 08 CARDIOLOGIA 89.43 TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETROEscluso: Prova da A 10 2 100.00% 2 sforzo cardiorespiratorio (89.44.1) C 180 2 100.00% 15 89.50

Dettagli

Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli

Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli Prof. Dr. Francescopaolo Mattioli Professore Ordinario di Chirurgia Generale -Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Genova (*) Direttore della Divisione di Clinica Chirurgica R - Azienda

Dettagli

Informativa relativa agli interventi di Colecistectomia

Informativa relativa agli interventi di Colecistectomia Informativa relativa agli interventi di Colecistectomia Il presente documento ha lo scopo di informarla e di fornirle, in maniera il più possibile semplice e comprensibile, tutte le notizie circa la sua

Dettagli

http://clinicalevidence.bmj.com/ceweb/about/knowledge.jsp Clinical evidence, 2005

http://clinicalevidence.bmj.com/ceweb/about/knowledge.jsp Clinical evidence, 2005 http://clinicalevidence.bmj.com/ceweb/about/knowledge.jsp Clinical evidence, 2005 2011 treatment effects Beneficial 4% 15% Likely to be beneficial 45% Trade off between Benefits and 23% harms Unlikely

Dettagli

Tempi di attesa delle prestazioni specialistiche

Tempi di attesa delle prestazioni specialistiche 008. Cardiologia 009. Chirurgia generale 014. Chirurgia vascolare 88.72.3 ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a 88.72.1; 88.72.2 88.73.5 ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Dirigente

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ISOLANI SIMONE MARIO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ISOLANI SIMONE MARIO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ISOLANI SIMONE MARIO Indirizzo VIA MAFFEI 20, VOLTERRA (PI) 56048 Telefono 3703032807 E-mail s.isolani@libero.it Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

Errore. L'origine riferimento non è stata trovata.

Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. PRESTAZIONI DI GASTROENTEROLOGIA ED ENDO DIGESTIVA IN REGIME AMBULATORIALE (ESCLUSO DAY-HOSPITAL E DAY-SURGERY) TARIFFARIO MINISTERIALE PRESTAZIONI GIA PREVISTE DAL DM 7 VEMBRE 1991 IMPORTO TICKET ATTUALE

Dettagli

S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO

S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA La Struttura Complessa di Chirurgia fa parte del Dipartimento di Chirurgia Generale e d Urgenza. Comprende la Struttura Semplice

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO. Piano di assistenza integrativa per gli artigiani associati all Unione Provinciale Artigiani di Padova

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO. Piano di assistenza integrativa per gli artigiani associati all Unione Provinciale Artigiani di Padova FONDO SANITARIO INTEGRATIVO Piano di assistenza integrativa per gli artigiani associati all Unione Provinciale Artigiani di Padova Piano assistenza integrativa per gli artigiani associati all UPA di Padova

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO PER IL POSTO DI DIRETTORE DI STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA DEGLI OSPEDALI RIUNITI DEL CANAVESE.

LINEE DI INDIRIZZO PER IL POSTO DI DIRETTORE DI STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA DEGLI OSPEDALI RIUNITI DEL CANAVESE. LINEE DI INDIRIZZO PER IL POSTO DI DIRETTORE DI ALLEGATO B) STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA DEGLI OSPEDALI RIUNITI DEL CANAVESE. La D.G.R. 55-8865 del 26.05.2008 definisce le linee di indirizzo per il

Dettagli

Protocollo POD. Nuove Reti Sanitarie Ospedalizzazione Domiciliare Riabilitativa Postcardiochirurgica. Modifiche del documento

Protocollo POD. Nuove Reti Sanitarie Ospedalizzazione Domiciliare Riabilitativa Postcardiochirurgica. Modifiche del documento Protocollo del percorso di Ospedalizzazione Domiciliare riabilitativa postcardiochirurgica Versione aggiornata al 16/01/2012 Modifiche del documento Le modifiche rispetto alla versione pubblicata nell

Dettagli

PARAMETRI DI STAMPA 08-10-2010 101FATT052092/MANUELAS AMB06031 EUR DEG 08/10/2010 DATA : ORA : 17:51:31 UTENTE : NOME DEL REPORT : DIVISA : AMBITO :

PARAMETRI DI STAMPA 08-10-2010 101FATT052092/MANUELAS AMB06031 EUR DEG 08/10/2010 DATA : ORA : 17:51:31 UTENTE : NOME DEL REPORT : DIVISA : AMBITO : PARAMETRI DI STAMPA DATA : 08-10-2010 ORA : 17:51:31 UTENTE : NOME DEL REPORT : DIVISA : AMBITO : DATA LISTINO : 101FATT052092/MANUELAS AMB06031 EUR DEG 08/10/2010 Limiti Classe : IMPORTO A ZERO : LIVELLO

Dettagli

VIENE DEFINITA SULLA BASE DI UN INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO PREOPERATORIO CONDIVISA A LIVELLO MULTIDISCIPLINARE CON LA DONNA

VIENE DEFINITA SULLA BASE DI UN INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO PREOPERATORIO CONDIVISA A LIVELLO MULTIDISCIPLINARE CON LA DONNA LA STRATEGIA CHIRURGICA VIENE DEFINITA SULLA BASE DI UN INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO PREOPERATORIO CONDIVISA A LIVELLO MULTIDISCIPLINARE CON LA DONNA IMAGING MICROISTOLOGIA TUMORE EREDO FAMILIARE CLINICA

Dettagli

MUTUA FIMA 2.0: UNA NUOVA OPPORTUNITA PER CONFAGRICOLTURA

MUTUA FIMA 2.0: UNA NUOVA OPPORTUNITA PER CONFAGRICOLTURA MUTUA FIMA 2.0: UNA NUOVA OPPORTUNITA PER CONFAGRICOLTURA OBIETTIVO DI OGGI E RISPONDERE A 6 DOMANDE Che cos è Mutua Fima? Quali prodotti offre Mutua Fima? Chi può vendere i prodotti della Mutua? Verso

Dettagli

L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna. Policlinico S.Orsola-Malpighi,

L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna. Policlinico S.Orsola-Malpighi, L Assistenza Infermieristica nella Chirurgia Oncologica della Donna Dott. Pierandrea De Iaco C.P.S. Inf. Angela Avino Policlinico S.Orsola-Malpighi, Benvenuti nella Sala Operatoria di Oncologica Ginecologica

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente - Dirigente azienda ospedaliero universitaria

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente - Dirigente azienda ospedaliero universitaria INFORMAZIONI PERSONALI Nome Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente -

Dettagli

tariffa ASP dal 1/1/2010

tariffa ASP dal 1/1/2010 codice terapia descrizione tariffa ASP dal 1/1/2010 8722 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA CERVICALE 20,00 8723 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA DORSALE 20,00 8724 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA LOMBOSACRALE 20,00 8729 RADIOGRAFIA

Dettagli

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza organigramma aziendale dipartimento emergenza accettazione Denominazione Strutture Complesse 1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza 2. chirurgia di

Dettagli

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 110. Veneto Orientale - 4 Trimestre 2012

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 110. Veneto Orientale - 4 Trimestre 2012 Struttura erogante=360101. POLIAMB.OSP.PORTOGRUARO Branca: 08.Carologia 88.72.3 - ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a 88.72.1; 88.72.2 89.43

Dettagli

Tetralogia di Fallot

Tetralogia di Fallot Tetralogia di Fallot Mortalità 0-5% - sindromici,, anomalie associate Reinterventi 10% (?) - Insufficienza polmonare - Stenosi residue / ricorrenti - DIV residuo - Endocarditi - Aritmie (blocco AV 2%)

Dettagli

Indice generale. Struttura e sviluppo embrionale degli organi organizzati in sistemi e apparati. Indice generale

Indice generale. Struttura e sviluppo embrionale degli organi organizzati in sistemi e apparati. Indice generale Indice generale Struttura e sviluppo embrionale degli organi organizzati in sistemi e apparati 1 Sistemi e apparati e sviluppo delle cavità corporee 1.1 Definizione, quadro riassuntivo ed evoluzione delle

Dettagli

NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI. (versione del 24/06/2014) In collaborazione con:

NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI. (versione del 24/06/2014) In collaborazione con: NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI (versione del 24/06/2014) In collaborazione con: NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI SANI.IN.VENETO (versione del 24/06/2014) INDICE Area Ricovero pag. 6 Interventi chirurgici

Dettagli

NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI. (versione del 1/05/2015) Prestazioni assicurate da:

NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI. (versione del 1/05/2015) Prestazioni assicurate da: NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI (versione del 1/05/2015) Prestazioni assicurate da: NOMENCLATORE DELLE PRESTAZIONI SANI.IN.VENETO (versione del 24/06/2014) INDICE Area Ricovero pag. 6 Interventi chirurgici

Dettagli

30/05/2011. Cancro del pancreas. Anatomia. scaricato da www.sunhope.it 1

30/05/2011. Cancro del pancreas. Anatomia. scaricato da www.sunhope.it 1 Cancro del pancreas 1 Anatomia 2 scaricato da www.sunhope.it 1 Epidemiologia ed Eziologia 3 Epidemiologia ed Eziologia Rappresenta la settima causa di morte per cancro in Italia 7casi su 100000 abitanti

Dettagli

La strategia terapeutica palliativa nell ittero ostruttivo: evidenze e controversie

La strategia terapeutica palliativa nell ittero ostruttivo: evidenze e controversie U.O.C. Chirurgia I Azienda Ospedaliera S. Maria degli Angeli,, Pordenone Verona, 01 ottobre 2010 La strategia terapeutica palliativa nell ittero ostruttivo: evidenze e controversie UOC Chirurgia I Dott.

Dettagli

MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 DESCRIZIONE

MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 DESCRIZIONE DESCRIZIONE TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 PRMA VISITA CARDIOLOGICA PRIMA VISITA CHIRURGICA VASCOLARE

Dettagli

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia

Dettagli

Almeno 2 anni della formazione approfondita devono essere svolti presso un centro di perfezionamento

Almeno 2 anni della formazione approfondita devono essere svolti presso un centro di perfezionamento SIWF ISFM Allegato II 1. Generalità 1.1 Definizione della disciplina La chirurgia viscerale è un campo specialistico della chirurgia. Essa comprende gli esami diagnostici, la posa di indicazioni, la terapia

Dettagli

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: proporzione di colecistectomie

Dettagli

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: degenza totale del ricovero per colecistectomia laparoscopica. - Fonti informative

Dettagli

ENDOSCOPIA E TUMORE DEL PANCREAS. Giacomo Trallori GIORNATE MEDICHE FIORENTINE FIRENZE 16/17/18 NOVEMBRE 2012

ENDOSCOPIA E TUMORE DEL PANCREAS. Giacomo Trallori GIORNATE MEDICHE FIORENTINE FIRENZE 16/17/18 NOVEMBRE 2012 ENDOSCOPIA E TUMORE DEL PANCREAS Giacomo Trallori GIORNATE MEDICHE FIORENTINE FIRENZE 16/17/18 NOVEMBRE 2012 Il carcinoma del pancreas: epidemiologia Il carcinoma del pancreas rappresenta circa il 90%

Dettagli

FONDO ASSISTENZA INTEGRATIVA TORINO F.A.I.T. TARIFFARIO

FONDO ASSISTENZA INTEGRATIVA TORINO F.A.I.T. TARIFFARIO FONDO ASSISTENZA INTEGRATIVA TORINO F.A.I.T. TARIFFARIO EDIZIONE 2015 1 INDICE ASSISTENZA MEDICA SPECIALISTICA Pag. 11 PRESTAZIONI STOMATOLOGICHE E ODONTOIATRICHE 11 Estrazioni - Interventi 11 Igiene orale

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA

PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA TABELLA PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI Unità Operativa Codice Intervent o Descrizione Intervento Quantità 00.66 ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA 3. TRACHEOSTOMIA

Dettagli

Quesito n. 1. Durata della degenza 1 giorno

Quesito n. 1. Durata della degenza 1 giorno Quesito n. 1 Gel piastrinico (Prp) in ortopedia Si richiede quale codice di procedura deve essere utilizzato nelle applicazioni di gel piastrinico autologo, nel trattamento delle pseudoartrosi-difetti

Dettagli

Ipertensione arteriosa. Patologie cardiovascolari e neoplastiche Ospedalizzazioni prevenibili. Apparato cardiovascolare

Ipertensione arteriosa. Patologie cardiovascolari e neoplastiche Ospedalizzazioni prevenibili. Apparato cardiovascolare Apparato cardiovascolare Direttore: Fernando Antonio Compostella Convegno La Qualità del Sistema Socio Sanitario Regionale del Veneto: aspetti professionali Patologie cardiovascolari e neoplastiche Ospedalizzazioni

Dettagli

Elenco e tariffario Grandi interventi chirurgici

Elenco e tariffario Grandi interventi chirurgici ALLEGATO A Elenco e tariffario Grandi interventi chirurgici Le tariffe indicate si intendono per rimborsi di spese sanitarie effettivamente sostenute e documentate Cod Descrizione Euro CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA

SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA CHE COS E LA VALVOLA AORTICA La valvola aortica e' posta tra il ventricolo sinistro e l'arteria aorta. Il ventricolo sinistro e' la parte del cuore che ha il compito di pompare

Dettagli

+ = UNA SOLA CASAGIT con 4 profili sanitari. La Casagit si fa in 4. CASAGIT 2: Profilo A = Quattro Profilo B =Tre Profilo C = Due

+ = UNA SOLA CASAGIT con 4 profili sanitari. La Casagit si fa in 4. CASAGIT 2: Profilo A = Quattro Profilo B =Tre Profilo C = Due La Casagit si fa in 4 CASAGIT principale = Profilo Uno + = CASAGIT 2: Profilo A = Quattro Profilo B =Tre Profilo C = Due UNA SOLA CASAGIT con 4 profili sanitari I Contributi del Profilo Due Profilo Due

Dettagli

INFERMIERISTICA CLINICA IN CHIRURGIA

INFERMIERISTICA CLINICA IN CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Dipartimento discipline medico-chirurgiche, Scienze radiologiche e Sanità Pubblica CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA INFERMIERISTICA CLINICA IN CHIRURGIA 1. Riferimenti

Dettagli

CASO CLINICO 3 Paziente con carcinoma del retto distale

CASO CLINICO 3 Paziente con carcinoma del retto distale 4 Incontro STRATEGIE TERAPEUTICHE NEL CARCINOMA DEL COLON- RETTO CASO CLINICO 3 Paziente con carcinoma del retto distale VALENTINA SEGA E.B. 80 anni ANAMNESI Nulla di rilevante all anamnesi patologica

Dettagli

I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO?

I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO? I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO? La terapia: approccio multidisciplinare di una patologia complessa. CASO CLINICO Milano 20/06/2008 Laura Catena S.C. Oncologia Medica 2 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma:

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma: PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya Il trauma: - Valutazione iniziale e prime terapie chirurgiche del traumatizzato - Trauma del bambino, nell adulto e in gravidanza

Dettagli

PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE

PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE Definizione Per struttura o area di residenza: proporzione di interventi di colecistectomia in pazienti

Dettagli

PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO

PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: proporzione di interventi di colecistectomia

Dettagli

Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena. Cesena

Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena. Cesena CO S D Cesena Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena Dipartimento Chirurgia Polispecialistica e Anestesiologico TERAPIA INTENSIVA POST OPERATORIA Direttore

Dettagli