2.2 Resta fermo: - che nel complesso il R.T.I. possiede il 100% dei requisiti speciali prescritti;

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2.2 Resta fermo: - che nel complesso il R.T.I. possiede il 100% dei requisiti speciali prescritti;"

Transcript

1 1. Disciplina partecipazione R.T.I./Consorzi È consentita la presentazione di offerte da parte di Raggruppamenti Temporanei di Impresa (di seguito anche denominati R.T.I.) previsti dalla normativa vigente e di Consorzi Ordinari di Concorrenti di cui all art del c.c., anche se non ancora costituiti. In tale ultimo caso l offerta deve essere sottoscritta da tutte le imprese che faranno parte dei costituendi Raggruppamenti o Consorzi e deve essere accompagnata da una dichiarazione contenente l impegno che, in caso di aggiudicazione della gara, le stesse conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse, da indicare in sede di offerta e qualificata come capogruppo, la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti. E fatto divieto alle imprese, alle cooperative ed ai consorzi di partecipare alla gara nella doppia veste di soggetti singoli e di componenti di un raggruppamento ovvero di partecipare in più di un raggruppamento. Nel caso di partecipazione di R.T.I. costituendi di cui all art art 45 comma 2 lett. d) nonché Consorzi di cui all art. 45 co. 2lettera e) del D.Lgs. 50/16 costituendi, la firma digitale dovrà essere posseduta da tutti i sopraelencati soggetti appartenenti a ciascuna Impresa partecipante al R.T.I., al Consorzio, salvo quanto espressamente previsto nel Modello DGUE. Nel caso di partecipazione di Consorzi e RTI di cui all art. 45 co. 2 lettera d) ed e) del D.Lgs. 50/16 già costituiti la firma digitale dovrà essere posseduta dal soggetto mandatario/capogruppo. Nel caso di partecipazione di Consorzi di cui all art. 45 c.2 lettera b) e c) del D.Lgs. 50/16 la firma digitale dovrà essere posseduta dalle consorziate e dalle imprese per le quali in consorzio concorre indicate ai fini della partecipazione al presente bando e dal consorzio. 2. Per i R.T.I. sussistono le seguenti condizioni: 2.1 Ai sensi dell art. 48, comma 11, D.Lgs. 50/2016, l Impresa invitata individualmente ha facoltà di presentare offerta o di trattare per sé o quale mandataria di un Raggruppamento Temporaneo di Imprese o Consorzio Ordinario di Concorrenti di cui all art. 45, comma 2, lettere d) ed e) del citato D.Lgs. 50/2016. In quest ultima ipotesi, le imprese invitate mandatarie devono possedere i requisiti speciali prescritti al punto della lettera d invito nella misura minima del 40% dell importo presunto indicato, le imprese mandanti devono possedere i medesimi requisiti speciali nella misura minima del 10% dell importo presunto indicato; 2.2 Resta fermo: - che nel complesso il R.T.I. possiede il 100% dei requisiti speciali prescritti;

2 - nell'ambito dei propri requisiti posseduti, la mandataria in ogni caso assume, in sede di offerta, i requisiti in misura percentuale superiore rispetto a ciascuna delle mandanti; - che ciascuna impresa facente parte del RTI deve possedere i requisiti di ordine generale. 2.3 Resta fermo l istituto dell avvalimento così come disciplinato dalle norme di cui all'art. 89 D.Lgs. 50/ E fatto divieto ai concorrenti di partecipare alla gara nella doppia veste di soggetti singoli e di componenti di un Raggruppamento Temporaneo di concorrenti, già costituito o da costituire, o di un consorzio di cui all art. 47 D.Lgs. 50/2016 ovvero di partecipare in più di un Raggruppamento o di un consorzio. 2.5 Qualora risultino invitati un Consorzio di cui all art. 47 D.Lgs. 50/2016 e un impresa consorziata nel medesimo consorzio (in quanto qualificata anche come impresa singola), l Impresa consorziata può partecipare come soggetto singolo solo a condizione che il consorzio di cui fa parte non partecipi. 3. Documenti da presentare e relative prescrizioni 3.1 I R.T.I./consorzi ordinari di concorrenti, già costituiti al momento della presentazione delle offerte, nonché i Gruppi Europei di Interesse Economico (G.E.I.E.), devono presentare: per il R.T.I./Consorzio ordinario di concorrenti nel suo complesso: a) scansione dell atto, originale o copia autenticata, avente ad oggetto la scrittura privata attestante il conferimento del mandato collettivo speciale con rappresentanza, irrevocabile, a favore del soggetto invitato mandatario, qualificato capogruppo; b) dichiarazione, redatta e sottoscritta con firma digitale dal Legale Rappresentante del R.T.I., in modo conforme al modello G/online; c) omissis; d) documentazione comprovante l'avvenuta costituzione della cauzione provvisoria, sottoscritta con firma digitale secondo le modalità di cui al successivo art. 3, a nome dell Impresa invitata mandataria, capogruppo; e) dichiarazione, redatta e sottoscritta con firma digitale dal Legale Rappresentante, conformemente al modello Q1-R.T.I./online; f) eventuale copia scansionata del documento attestante la procura generale o soggetto diverso dal Legale Rappresentante;

3 per ciascuna Impresa componente il R.T.I./Consorzio ordinario di concorrenti deve essere presentata: f) dichiarazione DGUE redatta e sottoscritta con firma digitale secondo le modalità ivi riportate; g) modello A redatto e sottoscritto con firma digitale; h) eventuale copia scansionata delle certificazioni possedute, se l impresa si avvale 3.2 I R.T.I./consorzi ordinari di concorrenti, non ancora costituiti al momento della presentazione delle offerte, devono presentare: per il futuro R.T.I./ Consorzio ordinario di concorrenti nel suo complesso: a) la dichiarazione redatta e sottoscritta redatta e sottoscritta con firma digitale da TUTTI i Legali Rappresentanti delle Imprese del R.T.I. non ancora costituito, conformemente al modello G/online; b) la documentazione comprovante l'avvenuta costituzione della cauzione provvisoria, sottoscritta con firma digitale secondo le modalità di cui al successivo art. 3, intestata a TUTTE le imprese partecipanti al futuro raggruppamento; c) la dichiarazione redatta e sottoscritta con firma digitale da TUTTI i Legali Rappresentanti delle imprese che intendono riunirsi, conformemente al modello Q2-RTI/online; d) oltre eventuale copia scansionata del documento attestante la procura generale o soggetto diverso dal Legale Rappresentante; per ciascuna Impresa componente il futuro R.T.I./ Consorzio ordinario di concorrenti deve essere presentata: e) dichiarazione DGUE redatta e sottoscritta con firma digitale secondo le modalità ivi riportate; f) modello A redatto e sottoscritto con firma digitale; g) eventuale copia scansionata delle certificazioni possedute, se l impresa si avvale 3.3 Per i consorzi tra società cooperative di produzione e lavoro, consorzi tra imprese artigiane e consorzi stabili, di cui all art. 45 comma 2 lett. b) e c) del D.lgs. n.50/2016, si applica quanto previsto all art. 47 del citato decreto: Documentazione presentata e sottoscritta da ogni impresa consorziata esecutrice di quote dell appalto: a) la dichiarazione DGUE, redatta e sottoscritta con firma digitale secondo le modalità ivi riportate;

4 b) eventuale copia scansionata delle certificazioni possedute, se l impresa si avvale Documentazione ulteriore presentata e sottoscritta dal consorzio: c) la dichiarazione redatta e sottoscritta, con firma digitale del Legale Rappresentante, conformemente al modello G/online attestante, tra l altro, la ripartizione dell'appalto tra i singoli consorziati; d) la dichiarazione DGUE redatta e sottoscritta con firma digitale secondo le modalità ivi riportate; e) modello A redatto e sottoscritto con firma digitale; f) la documentazione comprovante l'avvenuta costituzione della cauzione provvisoria intestata al consorzio, sottoscritta con firma digitale secondo le modalità di cui al successivo art. 3; g) copia scansionata dello Statuto e Atto Costitutivo (ed eventuali atti modificativi); h) eventuale copia scansionata del documento attestante la procura generale o soggetto diverso dal Legale Rappresentante. 4. Modalità di presentazione della Cauzione provvisoria 4.1 Le imprese che hanno presentato la/le copia/e della/e certificazione/i possedute previste al all art. 93 comma 7 del D.Lgs. 50/2016, possono costituire la cauzione provvisoria per un importo ridotto se l impresa si avvale del/i beneficio/i di cui al medesimo comma. 4.2 Il beneficio di cui al precedente punto 3.1, in caso di R.T.I., sia costituito che da costituirsi, è consentito esclusivamente a condizione che tutte le Imprese riunite, o che intendono riunirsi, o che siano ausiliarie di Imprese concorrenti, siano in possesso delle relative certificazioni. 4.3 In caso di R.T.I. già costituito, al momento della presentazione dell offerta, la cauzione provvisoria deve essere costituita a nome dell'impresa Mandataria. In caso di R.T.I. non ancora costituito, al momento della presentazione dell offerta, la cauzione provvisoria deve essere costituita a nome dell'impresa futura Mandataria e delle future mandanti. In caso di Raggruppamenti/Consorzi, la cauzione provvisoria dovrà essere presentata : - in caso di Raggruppamento temporaneo costituito, dall Impresa invitata mandataria con esplicita indicazione che il soggetto garantito è il raggruppamento; - in caso di Raggruppamento temporaneo costituendo, dall Impresa invitata designata quale mandataria con indicazione che i soggetti garantiti sono TUTTE le imprese che intendono costituirsi in raggruppamento;

5 - in caso di Consorzio di cui all art.45 comma 1 lett. b) e c) del D.Lgs. 50/2016 dal Consorzio medesimo; - in caso di Consorzio di cui all art.45 comma 1 lett. e) D.Lgs. 50/2016 costituendo, da una delle imprese consorziate con indicazione che i soggetti garantiti sono tutte le imprese che intendono costituirsi in consorzio.

pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 100 del 2 maggio Supplemento Ordinario n. 107

pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 100 del 2 maggio Supplemento Ordinario n. 107 Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 "Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE" pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER OPERATORI CON IDONEITA PLURISOGGETTIVA e DICHIARAZIONI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER OPERATORI CON IDONEITA PLURISOGGETTIVA e DICHIARAZIONI Marca da bollo da 16,00 Modulo DOMANDA PLURI. predisposto per: - Raggruppamento Temporaneo di concorrenti (art. 34 co.1 lett. d D.Lgs 163/06) - Consorzio ordinario di concorrenti - G.E.I.E. - Aggregazioni

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER OPERATORI CON IDONEITA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER OPERATORI CON IDONEITA Marca da bollo da 16,00 Modulo DOMANDA PLURI. predisposto per: - Raggruppamento Temporaneo di imprese - Consorzio ordinario di concorrenti - G.E.I.E. - Aggregazioni imprese aderenti a rete DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

NUOVO MODULO. .partecipa alla gara in oggetto come

NUOVO MODULO. .partecipa alla gara in oggetto come NUOVO MODULO A TPER SPA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE NELLA PROCEDURA RISTRETTA PER IL SERVIZIO DI VERIFICA TITOLI DI VIAGGIO ED ATTIVITA DI CALL CENTER, DI CUI ALL AVVISO SPEDITO ALLA GUCE IL 15/4/2016 Dichiarazione

Dettagli

Stazione Unica Appaltante

Stazione Unica Appaltante UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA AUTORITA REGIONALE Stazione Unica Appaltante Via Cosenza 1/G - 88100 CATANZARO LIDO 1 PROCEDURA APERTA, IN MODALITA TELEMATICA, PER L'AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE alla Gara di appalto a procedura ristretta, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 art. 3, c. 38 e S.M.I., per la Procedura ristretta per l affidamento del servizio

Dettagli

GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO DI TESORERIA DELL ATERP DELLA PROVINCIA DI CATANZARO

GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL ATERP DELLA PROVINCIA DI CATANZARO GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO DI TESORERIA DELL ATERP DELLA PROVINCIA DI CATANZARO CIG: 5720086C48 Spett.le Aterp Via C.Lidonnici, 37 88100 CATANZARO Il sottoscritto, nato il a domiciliato per la

Dettagli

Possono partecipare i predetti raggruppamenti d imprese finalizzati a: a) Dimostrare il possesso del requisito SOA richiesto dal bando di gara;

Possono partecipare i predetti raggruppamenti d imprese finalizzati a: a) Dimostrare il possesso del requisito SOA richiesto dal bando di gara; SCHEDA FORME ASSOCIATIVE DI PARTECIPAZIONE Nessun concorrente può presentare più offerte né potrà subentrare successivamente alla gara ove abbia presentato offerta in una qualsiasi delle forme e modalità

Dettagli

Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice)

Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice) ALLEGATO 2 Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice) Spett.le Azienda 35100 PADOVA Oggetto: istanza di partecipazione alla procedura

Dettagli

ATI, CONSORZI, AVVALIMENTO: LE OPPORTUNITA ED I RISCHI PER L AZIENDA. Bergamo, 29 maggio 2012

ATI, CONSORZI, AVVALIMENTO: LE OPPORTUNITA ED I RISCHI PER L AZIENDA. Bergamo, 29 maggio 2012 ATI, CONSORZI, AVVALIMENTO: LE OPPORTUNITA ED I RISCHI PER L AZIENDA Bergamo, 29 maggio 2012 ATI CONSORZI AVVALIMENTO Caratteristiche requisiti e modalità di costituzione / rapporti interni / responsabilità

Dettagli

GAP 91/13 ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

GAP 91/13 ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta ex art. 55 e 122 del D.Lgs. 163/06, per la stipula di un contratto di durata triennale riguardante lavori di manutenzione opere edili ed

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE All. 1 - DOMANDA DI PARTCIPAZION (Inserire nella busta n. A Documenti) DOMANDA DI PARTCIPAZION Oggetto: procedura aperta per l affidamento di del servizio di Assistenza Tecnica volto a supportare l Amministrazione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE E CONDUZIONE IMPIANTI DI PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA ALIMENTATI A BIOGAS DI DISCARICA - CIG 6855128694........... iscritto Registro delle

Dettagli

GARA N /RMI FORNITURA DI OLI LUBRIFICANTI, GRASSI E ALTRI ADDITIVI PER MOTORI Lotti 1 e 2

GARA N /RMI FORNITURA DI OLI LUBRIFICANTI, GRASSI E ALTRI ADDITIVI PER MOTORI Lotti 1 e 2 Rif. punto 2.2.a.1 del Disciplinare di selezione Pag. 1 a 5 DICHIARAZIONE DI POSSESSO DEI REQUISITI SPECIALI Ragione sociale: Dati relativi all impresa Sede legale: Città cap Prov. ( ) via n Codice Fiscale

Dettagli

Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le Colline Comasche Srl Via IV Novembre, 16 22075 Lurate Caccivio Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta per affidamento del servizio di spurgo condotte fognarie pulizia vasche degli

Dettagli

Modello domanda partecipazione in forma associata FACSIMILE

Modello domanda partecipazione in forma associata FACSIMILE FACSIMILE Spettabile Ministero degli Affari Esteri Direzione Generale per le Risorse e l Innovazione Ufficio VI - Piazzale della Farnesina n. 1 00135 ROMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A PROCEDURA

Dettagli

CHIEDO di partecipare alla gara in oggetto nella seguente forma

CHIEDO di partecipare alla gara in oggetto nella seguente forma Affidamento dei servizi assistenziali e diversi presso la struttura residenziale per anziani e disabili denominata Casa Domotica sita in Firenze, in Piazza Leopoldo n. 6/b CIG: 6637321A8D CPV: 85311000-2

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A )

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) Spett. BRESCIA MOBILITÀ SpA P.zza S. Padre Pio da Pietrelcina, 1 25123 BRESCIA Gara di appalto per la progettazione esecutiva e la costruzione di

Dettagli

Allegato 1. (se del caso) Legale rappresentante. oppure. (se del caso) Procuratore generale/speciale, giusta procura allegata

Allegato 1. (se del caso) Legale rappresentante. oppure. (se del caso) Procuratore generale/speciale, giusta procura allegata Allegato 1 Al COMUNE DI GENOVA Direzione Patrimonio Demanio e Impiantistica Sportiva Settore Amministrativo e Demanio Via di Francia, 1 16149 GENOVA GE Il/la sottoscritto/a... nato/a a.(...) il... e residente

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 - (da compilare e inserire nella busta A ) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Si invitano le ditte partecipanti alla gara a rendere le dichiarazioni richieste tramite la compilazione diretta del

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA PALESTRA E DEI SPOGLIATOI DELL ISTITUTO G.TONIOLO DI MASSA (CUP H64H CIG D6

PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA PALESTRA E DEI SPOGLIATOI DELL ISTITUTO G.TONIOLO DI MASSA (CUP H64H CIG D6 All. A - DOMANDA DI PARTCIPAZION (Inserire nella busta A Documentazione amministrativa) PROCDURA NGOZIATA LAVORI DI RISTRUTTURAZION DLLA PALSTRA DI SPOGLIATOI DLL ISTITUTO G.TONIOLO DI MASSA (CUP H64H16001180003

Dettagli

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente)

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente) ALL. A Al Comune di Bagno a Ripoli OGGETTO: Istanza di partecipazione alla procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare, educativa scolastica ed extra scolastica, relativo

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN CASO DI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE O CONSORZIO NON ANCORA COSTITUITI O GIA COSTITUITI ALLEGATO 1

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN CASO DI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE O CONSORZIO NON ANCORA COSTITUITI O GIA COSTITUITI ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN CASO DI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE O CONSORZIO NON ANCORA COSTITUITI O GIA COSTITUITI ALLEGATO 1 OGGETTO: Concessione dei servizi di gestione e realizzazione di una

Dettagli

Fac simile istanza di cui all art. 2, Punto 1, del Disciplinare di gara, Busta 1 Documentazione Amministrativa

Fac simile istanza di cui all art. 2, Punto 1, del Disciplinare di gara, Busta 1 Documentazione Amministrativa Allegato 1 Istanza di ammissione Fac simile istanza di cui all art. 2, Punto 1, del Disciplinare di gara, Busta 1 Documentazione Amministrativa Al Direttore Generale Azienda ULSS 8 Viale Rodolfi, 37 36100

Dettagli

Il Sottoscritto. nato a. In qualità di. (eventuale) giusta procura generale/speciale n. rilasciata dal notaio. dell impresa. con sede legale in

Il Sottoscritto. nato a. In qualità di. (eventuale) giusta procura generale/speciale n. rilasciata dal notaio. dell impresa. con sede legale in Spett.le AZIENDA SOCIALE Oggetto: Procedura aperta di gara per l'affidamento in concessione della gestione di n 1 Servizio di Centro Socio-Educativo - Periodo 01/02/2014 31/01/2024 Ii (parte di interesse

Dettagli

Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva

Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva Allegato A -Modello dichiarazione sostitutiva Spettabile Stazione Sperimentale per l Industria delle Pelli e delle Materie Concianti s.r.l Via Nuova Poggioreale n. 39 80143 - Napoli Oggetto: Procedura

Dettagli

I requisiti di qualificazione risultano ripartiti tra i componenti del Raggruppamento/Consorzio secondo le seguenti percentuali:

I requisiti di qualificazione risultano ripartiti tra i componenti del Raggruppamento/Consorzio secondo le seguenti percentuali: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA APERTA PER LA SOTTOSCRIZIONE DI UN CONTRATTO DI APPALTO AVENTE AD OGGETTO L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI CAMPIONAMENTO E/O ANALISI CHIMICHE PREVISTE DAL PIANO DI SORVEGLIANZA

Dettagli

Avviso pubblico per accreditamento provvisorio servizio di centro socio riabilitativo semiresidenziale per disabili

Avviso pubblico per accreditamento provvisorio servizio di centro socio riabilitativo semiresidenziale per disabili ALLEGATO B APPROVATO CON DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2013-2114 PG. 94406/2013 ESECUTIVA DAL 18/11/2013 MODELLO DI ISTANZA PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE comprensiva di dichiarazioni sostitutive di certificazioni

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Ente aggiudicatore: FERROVIE EMILIA ROMAGNA S.R.L. CIG: 5778288A18 PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI BARRIERE ANTIRUMORE LUNGO LA LINEA FERROVIARIA REGGIO

Dettagli

Il sottoscritto... Oggetto sociale dell impresa:... Codice attività... capitale sociale C H I E D E

Il sottoscritto... Oggetto sociale dell impresa:... Codice attività... capitale sociale C H I E D E Allegato A - modello istanza MITTENTE.. Spett.le Comune di Castelnovo ne Monti Piazza Gramsci, 1 42035 Castelnovo ne Monti (RE) AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA APERTA EX ART. 60 D.LGS. 50/2016 PER LA SOTTOSCRIZONE DI TRE ACCORDI QUADRO EX ART. 54, COMMA 3, D.L.G. 50/2016 PER LA FORNITURA DI SACCHI IN POLIETILENE, IN CARTA E

Dettagli

(da rendere sottoscritta ed in bollo)

(da rendere sottoscritta ed in bollo) ALLEGATO 1/a (da inserire nella busta A) Bollo 16,00 Alla Provincia di Mantova Via P. Amedeo, n.32 46100 MANTOVA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESA SINGOLA o RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI CONSORZI ORDINARI

Dettagli

ATAC S.p.A. BANDO DI GARA N 9/ PROCEDURA APERTA 1. AGENZIA PER LA MOBILITÀ DEL COMUNE DI ROMA - Via

ATAC S.p.A. BANDO DI GARA N 9/ PROCEDURA APERTA 1. AGENZIA PER LA MOBILITÀ DEL COMUNE DI ROMA - Via ATAC S.p.A. BANDO DI GARA N 9/2009 - PROCEDURA APERTA 1. AGENZIA PER LA MOBILITÀ DEL COMUNE DI ROMA - Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA. Punti di contatto: Responsabile Gare Pubbliche di Atac S.p.A. - avv.

Dettagli

CHE PARTECIPA/NO ALLA GARA IN OGGETTO COME

CHE PARTECIPA/NO ALLA GARA IN OGGETTO COME ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE alla procedura ristretta per l affidamento, previa acquisizione della progettazione definitiva in sede di offerta, della progettazione esecutiva e realizzazione di

Dettagli

Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n Firenze

Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n Firenze Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n.1 50129 Firenze Oggetto: SERVIZIO DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DEI VEICOLI DI PROPRIETA DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE DA

Dettagli

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE Spett.le COMUNE DI OCRE Via del Municipio n. 1 67040 Ocre (AQ) PEC: tecnico.ocre.aq@legalmail.it Oggetto: Manifestazione di interesse a partecipare alla gara mediante procedura negoziata per l appalto

Dettagli

All Acquedotto Pugliese S.p.A. Via Cognetti, Bari

All Acquedotto Pugliese S.p.A. Via Cognetti, Bari Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA (art. 14 Disciplinare di gara) All Acquedotto Pugliese S.p.A. Via Cognetti, 36 70121 Bari Oggetto: procedura aperta per l appalto relativo all affidamento

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo) Università degli Studi di Brescia Piazza del Mercato, 15 25121 Brescia SERVIZIO, A TITOLO

Dettagli

Il sottoscritto Nato (luogo e data di nascita) Residente in Via/P.zza Comune Prov Tel. n. Cellulare n*

Il sottoscritto Nato (luogo e data di nascita) Residente in Via/P.zza Comune Prov Tel. n. Cellulare n* ALLEGATO 1/b Bollo 16,00 Alla Provincia di Mantova Via P. Amedeo, n.32 46100 MANTOVA APPALTO, SUDDIVISO IN N. 5 LOTTI, DENOMINATO RETE STRADALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA: INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione ALLEGATO _9) DICHIARAZIONE RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI PROFESSIONISTI composto dai soggetti di cui alle lettere d), e), f), f-bis e h) dell art. 90 del D.Lgs. 163/2006 AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE:

Dettagli

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione

Il sottoscritto. Nato (luogo e data di nascita): Comune Prov. iscritto all Albo/all Ordine dei. della provincia di con il N data iscrizione ALLEGATO _3) EX S.S. N 413 ROMANA : RISTRUTTURAZIONE DEL PONTE SUL FIUME PO NEI COMUNI DI BAGNOLO SAN VITO (MN) E SAN BENEDETTO PO (MN) - APPALTO INTEGRATO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE LAVORI,

Dettagli

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n.

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n. ALLEGATO 1/b Bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI CONSORZI ORDINARI GEIE di cui all art. 34, comma 1, lett. d), e), f) del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. (da rendere sottoscritta

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA ALLEGATO A Marca da bollo 16,00 Spett.le SICAM S.R.L. Largo Anselmo Tommasi, 18 46042 CASTEL GOFFREDO (MN) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLE UTENZE DEL SERVIZIO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO E PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE CAMERE MORTUARIE DEI PP.OO. DI CIRIE CHIVASSO E LANZO T.SE. DURATA: 36 MESI + 24

Dettagli

COMUNE DI FORMIGNANA - Provincia di Ferrara -

COMUNE DI FORMIGNANA - Provincia di Ferrara - MODELLO A Schema di domanda di partecipazione alla gara COMUNE DI FORMIGNANA - Provincia di Ferrara - Marca da 16,00 (RISERVATA AL LEGALE RAPPRESENTANTE) A Comune di Formignana Via Vittoria, 29 44035,

Dettagli

Stazione Unica Appaltante

Stazione Unica Appaltante UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA AUTORITA REGIONALE Stazione Unica Appaltante Via Cosenza 1/G - 88100 CATANZARO LIDO 1 DICHIARAZIONE DA RENDERE PROCEDURA APERTA, IN MODALITÀ TELEMATICA,

Dettagli

Oggetto: appalto dei lavori di Riqualifica urbana e traffic calming tratto centrale di via Papa Giovanni XXII Comune di Bagnatica.

Oggetto: appalto dei lavori di Riqualifica urbana e traffic calming tratto centrale di via Papa Giovanni XXII Comune di Bagnatica. ALLEGATO A Oggetto: appalto dei lavori di Riqualifica urbana e traffic calming tratto centrale di via Papa Giovanni XXII Comune di Bagnatica. Amministrazione Aggiudicatrice: Unione Comunale dei Colli CUP

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA MOD_ISTANZA_PREQUALIFICA_rev.00del10/09/09 Pagina 1 di 6 data emissione 09/10/2009 Marca da bollo 14,62 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto della procedura di gara: affidamento del

Dettagli

con sede legale in, tel. telefax indirizzo di posta elettronica semolice e certificata codice fiscale n. partita IVA n.

con sede legale in, tel. telefax indirizzo di posta elettronica semolice e certificata codice fiscale n. partita IVA n. ALL. 1 [bollo da 16,00] Spett.le Provincia di Ancona Area Appalti e Contratti Oggetto: demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Cesano, al confine tra le Province di Pesaro-Urbino ed Ancona (BAN

Dettagli

MODELLO A Domanda di partecipazione

MODELLO A Domanda di partecipazione MODELLO A Domanda di partecipazione Ente aggiudicatore: FERROVIE EMILIA ROMAGNA S.R.L. CIG: 534746648A PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO DI PASSEGGERI

Dettagli

Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa):

Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa): PROOSTA MIGLIORATIVA SUI TEMPI DI RISPOSTA IN CASO DI EMERGENZA DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO PRESSO IMPIANTI AUTORIZZATI DEL

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. Il sottoscritt nat a

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. Il sottoscritt nat a ALLEGATO 1 MARCA DA BOLLO DA. 16.00 Spett.le Comune di Numana Piazza del Santuario n. 24 60026 Numana (AN) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE, ORGANIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL MERCATINO

Dettagli

OFFERTA TECNICA QUANTITATIVA E OFFERTA ECONOMICA

OFFERTA TECNICA QUANTITATIVA E OFFERTA ECONOMICA OFFERTA TECNICA QUANTITATIVA E OFFERTA ECONOMICA SERVIZIO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE E CONDUZIONE IMPIANTI DI PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA ALIMENTATI A BIOGAS DI DISCARICA - CIG 6855128694..... fax...pec..

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE. Autocertificazione rilasciata anche ai sensi degli artt.46 e 47 del d.p.r. 445/2000 ENAV S.P.A.

MODELLO DI DICHIARAZIONE. Autocertificazione rilasciata anche ai sensi degli artt.46 e 47 del d.p.r. 445/2000 ENAV S.P.A. Allegato F MODELLO DI DICHIARAZIONE Autocertificazione rilasciata anche ai sensi degli artt.46 e 47 del d.p.r. 445/2000 ENAV S.P.A. Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE OGGETTO: Servizio di assistenza ed intermediazione assicurativa (brokeraggio assicurativo del Comune di Seregno). Durata

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI. Modello 9 MODELLO AVVALIMENTO

SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI. Modello 9 MODELLO AVVALIMENTO Pagina 1 di 6 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI CIG 58469786E1 CPV 90917000-8 Modello 9

Dettagli

(da rendere sottoscritta ed in bollo)

(da rendere sottoscritta ed in bollo) ALLEGATO 1 (da inserire nella busta A) All Unione dei Comuni Castelli morenici Via Garibaldi, n.12 46046 - Medole (MN) Bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESA SINGOLA o RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI

Dettagli

IN CASO DI OFFERTA PRESENTATA DA RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE. Il sottoscritto..., nato a..., il.../.../... residente a... in Via... n...

IN CASO DI OFFERTA PRESENTATA DA RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE. Il sottoscritto..., nato a..., il.../.../... residente a... in Via... n... ALLEGATO E2 PROCEDURA APERTA PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DI UN BAR AD USO INTERNO PRESSO I PRESIDI OSPEDALIERI DI CHIVASSO E CUORGNE, CON CONCESSIONE DEI LOCALI IN CUI ESEGUIRE L ATTIVITA. LOTTO 2 BAR

Dettagli

ALLEGATO A2 Bollo 14,62

ALLEGATO A2 Bollo 14,62 ALLEGATO A2 Bollo 14,62 Spett.le Acquambiente Marche S.r.l. Via Ho Chi Min, n.8 60022 CASTELFIDARDO PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI REALIZZAZIONE IMPIANTO DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE REFLUE DEL

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Area 6 Lavori Pubblici Gara del giorno: 15/09/2015 Scadenza offerte: 25/08/2015, ore 17.30 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA, PREVIA ACQUISIZIONE DEL PROGETTO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: gestione interventi socio educativi, per. allievi non vedenti e ipovedenti del Convitto Vittorio Emanuele II

PROCEDURA APERTA PER: gestione interventi socio educativi, per. allievi non vedenti e ipovedenti del Convitto Vittorio Emanuele II 1 COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE ISTRUZIONE PROCEDURA APERTA PER: gestione interventi socio educativi, per allievi non vedenti e ipovedenti del Convitto Vittorio Emanuele II DISCIPLINARE DI GARA Il giorno

Dettagli

(da rendere sottoscritta ed in bollo)

(da rendere sottoscritta ed in bollo) ALLEGATO 1/a (da inserire nella busta A) Bollo 16,00 Alla Provincia di Mantova Via P. Amedeo, n.32 46100 MANTOVA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESA SINGOLA o RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI CONSORZI ORDINARI

Dettagli

Fac Simile Modello 1 - Domanda di partecipazione e dichiarazione sostitutiva

Fac Simile Modello 1 - Domanda di partecipazione e dichiarazione sostitutiva Fac Simile Modello 1 - Domanda di partecipazione e dichiarazione sostitutiva Al/Alla OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi di/del/della. Lotto n. CIG Il sottoscritto _ nato

Dettagli

PROCEDURA APERTA INFORMATIZZATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA PER IL CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO DEL P.O

PROCEDURA APERTA INFORMATIZZATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA PER IL CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO DEL P.O Servizio della Centrale regionale di committenza PROCEDURA APERTA INFORMATIZZATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA PER IL CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO DEL P.O. SARDEGNA FSE 2014/2020- CUP

Dettagli

A TPER SPA. Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

A TPER SPA. Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEL MATERIALE ROTABILE FERROVIARIO E DI IMMOBILI AD USO FERROVIARIO PROCEDURA RISTRETTA AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 22 AGOSTO 2014 Dichiarazione a corredo

Dettagli

CIG D6. Il sottoscritto:(nome) (cognome) nato a il ; cittadinanza: Codice fiscale ; residente in (Stato) Comune di via n.

CIG D6. Il sottoscritto:(nome) (cognome) nato a il ; cittadinanza: Codice fiscale ; residente in (Stato) Comune di via n. pag. 1 di 9 MARCA DA BOLLO DA 16,00 ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale finanze, patrimonio, coordinamento e programmazione politiche economiche e comunitarie Servizio gestione

Dettagli

Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via,

Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via, ALL. n. 1) Al Comune di Assisi OGGETTO: Zona Sociale n. 3 - Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di assistenza scolastica a favore di alunni disabili ai sensi della Legge n. 104/1992. Anno

Dettagli

CHIEDE di partecipare alla procedura per l affidamento della fornitura in oggetto come: (barrare la casella che interessa):

CHIEDE di partecipare alla procedura per l affidamento della fornitura in oggetto come: (barrare la casella che interessa): ...,... (Luogo, Data) Spett.le Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari Sede Legale Via Dante Alighieri, 25 70121 Bari Oggetto: AVVISO PUBBLICO -ex art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016- PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Bollo. Allegato A Domanda di partecipazione (da inserire nella busta A Documenti amministrativi )

Bollo. Allegato A Domanda di partecipazione (da inserire nella busta A Documenti amministrativi ) Bollo Allegato A Domanda di partecipazione (da inserire nella busta A Documenti amministrativi ) Alla Direzione Centro per la Giustizia Minorile per l Emilia Romagna e Marche OGGETTO: Procedura aperta

Dettagli

Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa):

Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa): OFFERTA ECONOMICA DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO PRESSO IMPIANTI AUTORIZZATI DEL PERCOLATO PRODOTTO NELLE DISCARICHE DI PODERE

Dettagli

MODELLO DICHIARAZIONE REQUISITI (a firma di un soggetto munito di poteri idonei)

MODELLO DICHIARAZIONE REQUISITI (a firma di un soggetto munito di poteri idonei) 1/7 MODELLO DICHIARAZIONE REQUISITI (a firma di un soggetto munito di poteri idonei) Oggetto dell appalto: noleggio operativo di strumenti sanitari per due anni con possibilità di proroga annuale DAC4.2014.0012

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Azienda Sanitaria Locale 6 Sanluri Via Ungaretti 9 090025 Sanluri GARA TELEMATICA A PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI VACCINI DIVERSI

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole)

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole) Allegato n. 2/a (da utilizzare nel caso di imprese singole) 17020 (SV) essere datata e sottoscritta dal legale rappresentante in caso di concorrente singolo e deve essere compilata, a pena di esclusione

Dettagli

ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli, Palermo

ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli, Palermo MODELLO 5 ( Busta A) AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli,5

Dettagli

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (in caso di raggruppamento temporaneo: un modello per ciascun componente che ricorra all avvalimento) ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

QUADRO A: dati relativi al registro della Camera di Commercio (se del caso)

QUADRO A: dati relativi al registro della Camera di Commercio (se del caso) 1/5 MODELLO DI DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA di cui al punto II.2. del Disciplinare di gara (a firma del legale rappresentante o procuratore del concorrente) Oggetto dell appalto: Servizi funzionali

Dettagli

BANDO Settore Turismo. ALLEGATO 1 Documenti. Allegato 1 : Documenti Pag. 1

BANDO Settore Turismo. ALLEGATO 1 Documenti. Allegato 1 : Documenti Pag. 1 BANDO Settore Turismo ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1 : Documenti Pag. 1 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI La busta A : - Documenti dovrà contenere un indice completo del proprio contenuto, nonché, a pena di esclusione

Dettagli

AUTORITA DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR TIRRENO SETTENTRIONALE Uffici di Livorno

AUTORITA DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR TIRRENO SETTENTRIONALE Uffici di Livorno DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA di MANIFESTAZIONE DI INTERESSE La dichiarazione sostitutiva deve essere sottoscritta dal legale rappresentante dell Impresa Spett.le Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno

Dettagli

DSM DI UDINE REALIZZAZIONE DI UNA STRUTTURA SANITARIA DI ACCOGLIENZA PER IL SUPERAMENTO DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI - CIG B6

DSM DI UDINE REALIZZAZIONE DI UNA STRUTTURA SANITARIA DI ACCOGLIENZA PER IL SUPERAMENTO DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI - CIG B6 ALLEGATO SUB A/ DSM DI UDINE REALIZZAZIONE DI UNA STRUTTURA SANITARIA DI ACCOGLIENZA PER IL SUPERAMENTO DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI - CIG 808B INDAGINE DI MERCATO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MOD. 2 Busta A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA A START ROMAGNA S.P.A., CON ANNESSO SERVIZIO DI RILEVAMENTO TAGLIE, CONFEZIONAMENTO E DISTRIBUZIONE, DELLA MASSA VESTIARIO PER IL PROPRIO

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma CIG:.03506093B2

Dettagli

GARA N SERVIZIO DI VIGILANZA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

GARA N SERVIZIO DI VIGILANZA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Rif. punto 16.1.1 del Disciplinare di gara Pag. 1 a 9 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE DI POSSESSO DEI REQUISITI SPECIALI ED ULTERIORI DICHIARAZIONI A CORREDO DELL OFFERTA Ragione sociale: Dati

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Modello 1 - Istanza di ammissione alla gara per appalto di lavori pubblici da esperire mediante procedura aperta, sia per importi inferiori ad. 150.000,00 e sia per importi inferiori alla soglia di rilevanza

Dettagli

Il sottoscritto, nato a il Residente a Via In qualità di (titolare, legale rappresentante, institore, procuratore) dell Impresa avente sede a Via

Il sottoscritto, nato a il Residente a Via In qualità di (titolare, legale rappresentante, institore, procuratore) dell Impresa avente sede a Via Allegato A1 (Esente bollo) (Ex art. 37 del D.P.R. 445/2000) OGGETTO: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI SPILIMBERGO PER IL PERIODO 01/01/2015-31/12/2019.

Dettagli

MARCA DA BOLLO EURO 16,00,

MARCA DA BOLLO EURO 16,00, MARCA DA BOLLO EURO 16,00, Allegato A AL DISCIPLINARE DI GARA PER LA PER LA FORNITURA DI GASOLIO AUTOTRAZIONE Lotto 1 - CIG 7060817284 Lotto 2 - CIG 706083408C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI

Dettagli

S.C. GESTIONE APPROVVIGIONAMENTI

S.C. GESTIONE APPROVVIGIONAMENTI S.C. GESTIONE APPROVVIGIONAMENTI Torino, 04/06/2009 Prot. 0063448/B04 Oggetto: Gara n. 29/B04/09: procedura ristretta per l affidamento del servizio di prenotazione telefonica (Call Center) delle prestazioni

Dettagli

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA FACSIMILE ALLA PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PEDEROBBA DAL 01.04.2015-31.12.2019 AUTOCERTIFICAZIONE 1) Il sottoscritto nato

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) Spett.le CNPADC = SEDE =

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) Spett.le CNPADC = SEDE = (per impresa singola) Ragione sociale e sede dell offerente Con riferimento alla gara per l affidamento dei lavori in oggetto, il sottoscritto, nato a _, il, Codice Fiscale ; nella sua qualità di dell

Dettagli

Procedura aperta telematica

Procedura aperta telematica DISCIPLINARE DI GARA E NORME CONTRATTUALI PER FORNITURE E SERVIZI (DGNC) Procedura aperta telematica Minor Prezzo a norma del D.Lgs. n. 50/2016 Forniture e Servizi, di importo superiore alla soglia di

Dettagli

1R): NO, in quanto è necessario garantire l esecuzione di tutti i servizi richiesti

1R): NO, in quanto è necessario garantire l esecuzione di tutti i servizi richiesti 1D): possibilità di partecipazione alla gara per la sola istituzione e gestione del fondo immobiliare come da paragrafo II.1.5 "Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti" lettera i). 1R): NO, in

Dettagli

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE Oggetto: Procedura aperta ex art. 3, comma 37 ed art. 238 del D. lgs. n. 163 del 2006 per l affidamento del Servizio di supporto tecnico per le apparecchiature

Dettagli

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU)

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU) BUSTA A FAC SIMILE Documentazione Amministrativa AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI 66 GESTIONE E PROMOZIONE DEI MERCATINI Il/la sottoscritto/a residente a in Via n. RECAPITO TELEFONICO

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE PROCEDURA APERTA PER: APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, NOTIFICA E QUANTO ALTRO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE PROCEDURA APERTA PER: APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, NOTIFICA E QUANTO ALTRO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE PROCEDURA APERTA PER: APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, NOTIFICA E QUANTO ALTRO FINALIZZATO ALLA RISCOSSIONE DI VERBALI INTESTATI A SOGGETTI RESIDENTI ALL ESTERO.

Dettagli

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE FORMULA FULL DEL CAR SHARING DELLA CITTA DI BOLOGNA

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE FORMULA FULL DEL CAR SHARING DELLA CITTA DI BOLOGNA A TPER SPA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE FORMULA FULL DEL CAR SHARING DELLA CITTA DI BOLOGNA. PROCEDURA RISTRETTA. AVVISO DI GARA INVIATO

Dettagli

Piazza Liber Paradisus 10 Torre A Bologna Tel.051/ Fax 051/

Piazza Liber Paradisus 10 Torre A Bologna Tel.051/ Fax 051/ ALLEGATO A - (da compilare e inserire nella busta A ) R.T.I. Marca da Bollo 14,62 AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Si invitano i partecipanti alla selezione a rendere le dichiarazioni richieste tramite

Dettagli

OGGETTO: PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO. Il sottoscritto. nato il C.F.

OGGETTO: PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO. Il sottoscritto. nato il C.F. MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA - ALLEGATO N. 1 PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO FASC. 719/2010 Spett.le Istituto

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA A TPER SPA APPALTO PER LA FORNITURA E LA POSA IN OPERA DI IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER L ALLESTIMENTO DEL REPARTO CARROZZERIA PRESSO LA NUOVA OFFICINA DEL

Dettagli

CHE CONCORRE AL LOTTO IN OGGETTO COME

CHE CONCORRE AL LOTTO IN OGGETTO COME Allegato D4 Requisiti di ordine speciale ex art. 66 comma 1 lettere a) b) e d) DPR 554/99 (punti 6.3 6.4.1 6.4.3 del disciplinare di gara). LOTTO N. Servizio di collaudo in corso d opera dei Nuovi Ospedali

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AL MINISTERO DELL INTERNO- DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA CIG 6220580900 GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI

Dettagli

ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara

ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara ALLEGATO 1) 1. DICHIARAZIONE di cui al punto C.1 n.1 Busta n.1 del Disciplinare di Gara (Il corsivo è inserito a scopo di commento) Spett.le AdF Spa Oggetto: INTERVENTI SU PISTA E PIAZZALI n. 1/2011 -

Dettagli