UNITA FORMATIVA TECNICO GRAFICO Denominazione figura professionale Indirizzo della figura Processo di lavoro caratterizzante la figura

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNITA FORMATIVA TECNICO GRAFICO Denominazione figura professionale Indirizzo della figura Processo di lavoro caratterizzante la figura"

Transcript

1 Modulo di lavoro Pagina 1 di 10 UNITA FORMATIVA TECNICO GRAFICO Denominazione figura professionale Indirizzo della figura Processo di lavoro caratterizzante la figura REALIZZAZIONI DI PRODOTTI GRAFICI E MULTIMEDIALI TECNICO GRAFICO MULTIMEDIA Gestione organizzativa del lavoro Rapporto con i clienti Progettazione del prodotto grafico Produzione grafica Gestione documentaria delle attività Gestione dell approvvigionamento Controllo del prodotto Descrizione sintetica della figura Descrizione sintetica dell indirizzo specifico Attività caratterizzanti dell indirizzo Dipartimento Docente Classe Il Tecnico Grafico interviene con autonomia nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di produzione grafica attraverso la partecipazione all individuazione delle risorse, l organizzazione operativa, il monitoraggio e la valutazione del risultato e l implementazione delle procedure di miglioramento continuo, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell applicazione ed utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate, gli consente di svolgere le attività relative al processo di riferimento, con competenze negli ambiti della progettazione, produzione di elaborati grafici e multimediali, della gestione documentale, dell approvvigionamento, dei rapporti con i clienti e con i fornitori. Le competenze caratterizzanti l indirizzo multimedia sono funzionali all operatività nell ambito della realizzazione di prodotti multimediali. Produzione multimediale Dipartimento Indirizzo Grafico Prof.ssa Sofia Grazia Grisa 4ARG Anno scolastico 2014/2015

2 Modulo di lavoro Pagina 2 di 10 Disciplina di riferimento Classe Quarta IeFP Area disciplina Tecniche Professionali dei Servizi Grafici Indirizzo Grafico Tecnologica / Professionale UNITÁ FORMATIVA n. 1 - Area professionale DATI GENERALI Titolo Classe/gruppo Tempi Argomento/compito/prodotto Disciplina/e PROGETTAZIONE DELLA CORPORATE IMAGE PER UNA AZIENDA IN FASE DI START UP. QUARTA 56 ORE (SETTEMBRE OTTOBRE) REALIZZAZIONE DI UNA CORPORATE (LOGOTIPO/MARCHIO, CARTA INTESTATA, BIGLIETTO DA VISITA). PROGETTAZIONE PAGINA PUBBLICITARIA PER MENSILE LOCALE (FORMATO A4). ANALISI, STUDIO E PROGETTAZIONE DI UN LAYOUT DI PAGINA. ANALISI, STUDIO E PROGETTAZIONE DI UN LAYOUT PER UN IMPIANTO PUBBLICITARIO. STUDIO DEGLI ELEMENTI CHE COMPONGONO UN IMPAGINATO (ILLISTRAZIONI, TESTI, IMMAGINI). ESERCITAZIONI VARIE. TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI GRAFICI Valore in % nella valutazione 25% DATI DI ESITO Riferimento: standard formativi minimi regionali DDG N. 1544/10 allegato B Assi Culturali Competenza/e OSA 1544/10 Abilità Conoscenze Esiti di apprendimento Asse Tecnologico / Professionale Asse Linguistico Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali Realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie Organizzazione dello spazio di lavoro (strumenti e luoghi) Applicare tecniche di formalizzazione dell'idea grafica Utilizzare strumenti manuali e software per Normative di sicurezza, igiene, salvaguardia ambientale di settore. Principali terminologie tecniche. Elementi di lettering e di logotipica

3 Modulo di lavoro Pagina 3 di 10 di supporto di pubblicazione Identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l'ambiente, promuovendo l assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione Definire le esigenze di acquisto di attrezzature e materiali, gestendo il processo di approvvigionamento Valutare la rispondenza del prodotto agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione realizzare schizzi e bozze Realizzare file grafici e animazioni Applicare le tecniche della comunicazione visiva Applicare tecniche di lettering Utilizzare tecniche di gestione dei colori Interpretare e utilizzare i cataloghi e la documentazione tecnica Applicare tecniche di analisi dei livelli di consumo e del fabbisogno di materiali e attrezzature Applicare criteri di selezione di materiali e attrezzature Applicare criteri e tecniche per l approvvigionamento e il deposito di materiali e attrezzature Applicare procedure di segnalazione di non conformità della fornitura Applicare metodiche per la gestione delle scorte e giacenze Applicare metodi per la predisposizione di un piano di verifica Utilizzare strumenti di misura e verifica Applicare tecniche per la compilazione della reportistica tecnica Elementi di progettazione grafica La composizione grafica del testo Normativa di riferimento sui diritti d'autore e licenze d'uso Tecnica grafica computerizzata Tecniche di acquisizione delle immagini dalle diverse periferiche (importazione esportazione dati) Tecniche di disegno a mano Tecniche di grafica creativa Tecniche di interfacciamento grafico Tecniche di organizzazione dell area di stampa Teoria del colore Tipi di prodotti per i diversi supporti di pubblicazione e archiviazione Prova/e finale Valutazione VALUTAZIONE DELLE TAVOLE PRODOTTE, PROVA ORALE, VALUTAZIONE DI UN PROGETTO FINALE DISCIPLINARE E SECONDO LA GRIGLIA DELL ISTITUTO

4 Modulo di lavoro Pagina 4 di 10 DATI DI PROCESSO Fasi Contesto e materiali Tipo di attività Periodo e durata Prove intermedie Illustrazione principi teorici e pratici Aula, Laboratorio informatico Lezioni frontali e partecipate. 48 ore Verifica strutturata e/o Verifica non strutturata su: Attività didattica Applicazione di definizioni, regole, procedure Strumenti per il disegno tecnico e geometrico Esercitazioni in classe. Esercitazioni di laboratorio. Esercitazioni in classe e domestiche.. Progettazione intermedia degli elementi che compongono l impaginato. Capacità di progettazione dell impaginato. Capacità di progettazione di un marchio. Conoscenza degli elementi che compongono il layout. Capacità tecniche/espressive nell esecuzione a mano di un layout Elenco argomenti Contenuti Conoscenza dell iter progettuale Progettazione di un logotipo/marchio semplice Studio e analisi degli aspetti compositivi di un impaginato Progettazione ed esecuzione degli elaborati in bozza

5 Modulo di lavoro Pagina 5 di 10 UNITÁ FORMATIVA n. 2 - Area professionale DATI GENERALI UF PLURIDISCIPLINARE REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO GRAFICO MULTIMEDIALE INTERDISCIPLINARE TITOLO Classe/gruppo Tempi Argomento/compito/prodotto Disciplina/e GLI ELABORATI DOVRANNO AVERE UNA RICADUTA IN TUTTE LE DISCIPLINE. A SEGUITO DI UN BRIEF CONCORDATO CON IL CONSIGLIO DI CLASSE I RAGAZZI REALIZZERANNO UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE CHE SARÀ FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DI CONTENUTI LEGATI AD UN PERSONAGGIO O AD UN EVENTO. QUARTA 40 ORE (NOVEMBRE, DICEMBRE, GENNAIO) LOGOTIPO/MARCHIO RAPPRESENTATIVO. REALIZZAZIONE DI UN SITO INTERNET. REALIZZAZIONE DI UN PIEGHEVOLE FINALIZZATO ALLA PROMOZIONE DEL SITO INTERNET. USO DEI PROGRAMMI: ADOBE ILLUSTRATOR - ADOBE PHOTOSHOP - ADOBE DREAMWEAVER TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI GRAFICI Valore in % nella valutazione 25% DATI DI ESITO Riferimento: standard formativi minimi regionali DDG N. 1544/10 allegato B Esiti di apprendimento Assi Culturali Asse Tecnologico / Professionale Asse Scientifico Competenza/e OSA 1544/10 Realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie di supporto di pubblicazione Realizzare progetti grafici multimediali utilizzando le risorse tecniche più adeguate. Collaborare al testing e all aggiornamento della soluzione Abilità Applicare modalità di pianificazione e organizzazione delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale specifiche del settore. Integrare l illustrazione con testo grafici e immagini (creare un testo, revisione tipografica, formattazione del testo, testo come elemento artistico e decorativo, inserimento di grafici e immagini, sia bitmap che vettoriali, combinare gli effetti, Conoscenze Conoscere l ambiente di lavoro (l area di lavoro, la navigazione, i menu, gli strumenti, la gestione di un documento, la visualizzazione dell area di lavoro, le guide e gli aiuti; l utilizzo dei programmi per la grafica vettoriale, la creazione di grafica ottimizzata per diversi tipi di prodotti es. editoria, web, illustrazioni, ecc.) Conoscere le varie tipologie e le caratteristiche dei siti web (portali siti

6 Modulo di lavoro Pagina 6 di 10 Prova/e finale Valutazione multimediale. ottimizzare i filtri, ecc.) Utilizzare correttamente gli strumenti manuali e i software specifici dell attività aziendale. Utilizzare la macchina fotografica e la videocamera digitali. Applicare modalità di pianificazione e organizzazione delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale specifiche del settore. Applicare i metodi di controllo degli standard qualitativi su supporti digitali. Verificare l'impatto graficocomunicativo del prodotto. VALUTAZIONE DEI FILE PRODOTTI, PROVA ORALE. VALUTAZIONE DI UN PROGETTO FINALE DISCIPLINARE E SECONDO LA GRIGLIA DELL ISTITUTO aziendali e siti istituzionali) e cd-dvd rom multimediali. Conoscere il flow chart o diagramma di flusso (o schema dei collegamenti tra le schermate di un sito o di un prodotto multimediale). Conoscere come utilizzare con pertinenza le funzioni base di Adobe illustrator Conoscere come utilizzare con pertinenza le funzioni base di Adobe Photoshop. Conoscere gli elementi basilari per la progettazione grafica di siti web. Conoscere le tecniche fotografiche digitali. Conoscere gli strumenti e le funzioni delle singole applicazioni. Conoscere i formati di importazione ed esportazione.

7 Modulo di lavoro Pagina 7 di 10 DATI DI PROCESSO Attività didattica Fasi Contesto e materiali Tipo di attività Periodo e durata Prove intermedie Illustrazione principi teorici e pratici Applicazione di definizioni, regole, procedure Aula informatica Postazione informatiche in uso del laboratorio Proiettore Dispense Lezioni frontali e partecipate. Esercitazioni in laboratorio grafico 80 ore Verifica strutturata e/o Verifica non strutturata su: Uso degli strumenti base Valutazione globale del manufatto multimediale Elenco argomenti Contenuti Conoscenza dell ambiente di lavoro Impostazione di un documento Integrazione tra i software Realizzazione pratica di una pagina html

8 Modulo di lavoro Pagina 8 di 10 UNITÁ FORMATIVA n. 3 - Area professionale DATI GENERALI TITOLO Classe/gruppo Tempi Argomento/compito/prodotto Disciplina/e PROGETTAZIONE DI UN SITO WEB FINALIZZATO ALLA PROMOZIONE DI UN MUSEO - COMPITO ESPERTO QUARTA 104 ORE (FEBBRAIO - ALTERNANZA, MARZO, APRILE, MAGGIO, GIUGNO.) REALIZZAZIONE DI UN LOGOTIPO/MARCHIO RAPPRESENTATIVO. REALIZZAZIONE DI UN SITO INTERNET PROMOZIONALE. REALIZZAZIONE DI UN MANIFESTO PUBBLICITARIO PER LA DIFFUSIONE SUL TERRITORIO. SIMULAZIONE DI ATTIVITÀ DI MARCHANDISING. SIMULAZIONE CON L UTILIZZO DI ADOBE PHOTOSHOP DI OGGETTI PROMOZIONALI QUALI PENNE, MATITE, BORSE, PORTACHIAVI, ECC. USO DEI PROGRAMMI: ADOBE ILLUSTRATOR - ADOBE PHOTOSHOP - ADOBE DREAMWEAVER TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI GRAFICI Valore in % nella valutazione 50% DATI DI ESITO Riferimento: standard formativi minimi regionali DDG N. 1544/10 allegato B Esiti di apprendimento Assi Culturali Asse Tecnologico / Professionale Asse Scientifico Competenza/e OSA 1544/10 Realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie di supporto di pubblicazione Realizzare progetti grafici multimediali utilizzando le risorse tecniche più adeguate. Collaborare al testing e all aggiornamento della soluzione multimediale. Abilità Applicare modalità di pianificazione e organizzazione delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale specifiche del settore. Integrare l illustrazione con testo grafici e immagini (creare un testo, revisione tipografica, formattazione del testo, testo come elemento artistico e decorativo, inserimento di grafici e immagini, sia bitmap che vettoriali, combinare gli effetti, ottimizzare i filtri, ecc.) Utilizzare correttamente gli strumenti manuali e i software specifici dell attività aziendale. Conoscenze Conoscere l ambiente di lavoro (l area di lavoro, la navigazione, i menu, gli strumenti, la gestione di un documento, la visualizzazione dell area di lavoro, le guide e gli aiuti; l utilizzo dei programmi per la grafica vettoriale, la creazione di grafica ottimizzata per diversi tipi di prodotti es. editoria, web, illustrazioni, ecc.) Conoscere le varie tipologie e le caratteristiche dei siti web (portali siti aziendali e siti istituzionali) e cd-dvd rom multimediali. Conoscere il flow chart o diagramma di flusso (o schema dei collegamenti tra le schermate di un sito o di un prodotto

9 Modulo di lavoro Pagina 9 di 10 Utilizzare la macchina fotografica e la videocamera digitali. Applicare modalità di pianificazione e organizzazione delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza, igiene e salvaguardia ambientale specifiche del settore. Applicare i metodi di controllo degli standard qualitativi su supporti digitali. Verificare l'impatto graficocomunicativo del prodotto. multimediale). Conoscere come utilizzare con pertinenza le funzioni base di Adobe illustrator Conoscere come utilizzare con pertinenza le funzioni base di Adobe Photoshop. Conoscere gli elementi basilari per la progettazione grafica di siti web. Conoscere le tecniche fotografiche digitali. Conoscere gli strumenti e le funzioni delle singole applicazioni. Conoscere i formati di importazione ed esportazione. Prova/e finale Valutazione VALUTAZIONE DEI FILE PRODOTTI, PROVA ORALE. VALUTAZIONE DI UN PROGETTO FINALE DISCIPLINARE E SECONDO LA GRIGLIA DELL ISTITUTO

10 Modulo di lavoro Pagina 10 di 10 DATI DI PROCESSO Attività didattica Fasi Contesto e materiali Tipo di attività Periodo e durata Prove intermedie Illustrazione principi teorici e pratici Applicazione di definizioni, regole, procedure Aula informatica Postazione informatiche in uso del laboratorio Proiettore Dispense Lezioni frontali e partecipate. Esercitazioni in laboratorio grafico 104 ore Verifica strutturata e/o Verifica non strutturata su: Uso degli strumenti base Valutazione globale del manufatto multimediale Contenuti Conoscenza dell ambiente di lavoro Impostazione di un documento Integrazione tra i software Elenco argomenti Realizzazione pratica di una pagina html

UNITÁ FORMATIVA n. 1 - Area professionale DATI GENERALI. DATI DI ESITO Riferimento: standard formativi minimi regionali DDG N. 1544/10 allegato B

UNITÁ FORMATIVA n. 1 - Area professionale DATI GENERALI. DATI DI ESITO Riferimento: standard formativi minimi regionali DDG N. 1544/10 allegato B Modulo di lavoro Pagina 1 di 12 + UNITA FORMATIVA OPERATORE GRAFICO indirizzo MULTIMEDIA Denominazione figura professionale Indirizzo della figura Processo di lavoro caratterizzante la figura Descrizione

Dettagli

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale Tecnico grafico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4. TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Descrizione sintetica della figura. Descrizione sintetica dell indirizzo specifico Attività caratterizzanti dell indirizzo Dipartimento Docente

Descrizione sintetica della figura. Descrizione sintetica dell indirizzo specifico Attività caratterizzanti dell indirizzo Dipartimento Docente Modulo di lavoro Pagina 1 di 17 UNITA FORMATIVA OPERATORE GRAFICO indirizzo MULTIMEDIA Denominazione figura professionale Indirizzo della figura Processo di lavoro caratterizzante la figura Descrizione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CATERINA CANIANA Via Polaresco 9 49 Bergamo Tel: 035 50547 035 5349 Fax: 035 43840 http://www.istitutocaniana.it

Dettagli

Operatore grafico. Standard formativo minimo regionale

Operatore grafico. Standard formativo minimo regionale Operatore grafico Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE GRAFICO Indirizzi della figura - Stampa e allestimento - Multimedia Referenziazioni della figura

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della FIGURA OPERATORE GRAFICO Indirizzi della Figura Referenziazioni della Figura Stampa e allestimento Multimedia Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 7. OPERATORE GRAFICO Indirizzi della figura 1. Stampa e allestimento. 2. Multimedia. Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Operatore grafico. Standard della Figura nazionale

Operatore grafico. Standard della Figura nazionale Operatore grafico Standard della Figura nazionale 41 Denominazione della figura Indirizzi della figura OPERATORE GRAFICO - Stampa e allestimento - Multimedia Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale Operatore amministrativo-segretariale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate economiche di riferimento:

Dettagli

Progettista della comunicazione web

Progettista della comunicazione web UDA Progettista della comunicazione web Responsabile grafico della comunicazione on-line Discipline Grafiche e Laboratorio Grafico CLASSE 3a GRAFICA A.S. 2015/16 UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Responsabile

Dettagli

COMPETENZE (eventualmente associare le capacità ed abilità richieste) CONOSCENZE (moduli o unità didattiche o contenuti) NOTE OBIETTIVI MINIMI

COMPETENZE (eventualmente associare le capacità ed abilità richieste) CONOSCENZE (moduli o unità didattiche o contenuti) NOTE OBIETTIVI MINIMI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Laboratorio grafico Prof. Milena Manigrasso Prof. Cristina Cingi A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 01/10/2014

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO SERVIZI COMMERCIALI Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati 4.1.1.4

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: DISCIPLINE GRAFICHE Prof. Paolo Maria Arosio Prof. Lorenzo Cazzaniga A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 10/10/2014

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 6. TECNICO DEL LEGNO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati ed

Dettagli

ISTITUTO STATALE SUPERIORE FEDERIGO ENRIQUES CASTELFIORENTINO ISTITUTO PROFESSIONALE DEI SERVIZI COMMERCIALI SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE

ISTITUTO STATALE SUPERIORE FEDERIGO ENRIQUES CASTELFIORENTINO ISTITUTO PROFESSIONALE DEI SERVIZI COMMERCIALI SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE ISTITUTO STATALE SUPERIORE FEDERIGO ENRIQUES CASTELFIORENTINO ISTITUTO PROFESSIONALE DEI SERVIZI COMMERCIALI SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE Anno scolastico 2013/2014 Programma di LAB. TECNICO PROFESSIONALE

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale Operatore amministrativo-segretariale Standard della Figura nazionale 109 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

LABORATORIO GRAFICA. U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica

LABORATORIO GRAFICA. U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica Secondo biennio LABORATORIO GRAFICA U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica PECUP Conoscere e saper applicare i principi della percezione visiva e della composizione della forma

Dettagli

KIT RECUPERO. Classi Quarte. Progettazione Multimediale

KIT RECUPERO. Classi Quarte. Progettazione Multimediale I.S.I.S. Zenale e Butinone Treviglio (BG) a. s. 2013-2014 KIT RECUPERO Classi Quarte Progettazione Multimediale Libro di testo Titolo: Competenze Grafiche Autori: Silvia Legnani Catia Mastantuono Tiziana

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 1. TECNICO EDILE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

TECNICO DEL LEGNO. Descrizione sintetica della figura

TECNICO DEL LEGNO. Descrizione sintetica della figura TECNICO DEL LEGNO Descrizione sintetica della figura Il Tecnico del legno interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di

Dettagli

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico OBBLIGO FORMATIVO Corso operatore grafico Corso operatore grafico La figura professionale Descrizione sintetica della figura: L Operatore grafico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione

Dettagli

I STITUTO P ROFESSIONALE DI STATO GAETANO SALVEMINI - Palermo

I STITUTO P ROFESSIONALE DI STATO GAETANO SALVEMINI - Palermo Programmazione primo anno: Le basi della grafica tratta tutti gli elementi della progettazione grafica singolarmente presi; scopo di tale programmazione è fare comprendere come sia possibile unire i vari

Dettagli

A. Gestione d impresa B. Gestione organizzativa del lavoro C. Rapporto con i clienti D. Rapporto con i fornitori

A. Gestione d impresa B. Gestione organizzativa del lavoro C. Rapporto con i clienti D. Rapporto con i fornitori AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. TECNICO DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6.1.1.3 Tagliatori

Dettagli

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard formativo minimo regionale

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard formativo minimo regionale Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero Standard formativo minimo regionale Denominazione della TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO Referenziazioni

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 19. TECNICO DI IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale Tecnico elettrico Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Tecnico impianti termici. Standard della Figura nazionale

Tecnico impianti termici. Standard della Figura nazionale Tecnico impianti termici Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6. Artigiani e operai specializzati

Dettagli

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SOCIALE L ambito Comunicazione e partecipazione sociale concorre a mettere lo studente in

Dettagli

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA DIDATTICHE. Dipartimento di INFORMATICA Classe 3 Disciplina INFORMATICA

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA DIDATTICHE. Dipartimento di INFORMATICA Classe 3 Disciplina INFORMATICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 2. TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Programmazione 2013/2014

Programmazione 2013/2014 Via Sesia, 1-22063 CANTÙ (CO) 031.709443 Fax 031.709440 astelia@tiscali.it Programmazione 2013/2014 materia classe docente testi in adozione metodi Laboratorio tecnologico ed esercitazioni pratiche 4^

Dettagli

Competenze di riferimento: osservare, descrivere, conoscere, analizzare ed

Competenze di riferimento: osservare, descrivere, conoscere, analizzare ed PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE A.S. 2014.2015 Arte della Tipografia e della Grafica Pubblicitaria_D613 Classe 5D Prof.ssa Moira Piemonte 1. Obiettivi. Obiettivi disciplinari. Acquisire le competenze/conoscenze

Dettagli

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO PROFESSIONALE GRAFICO MATERIA TECNICHE PROFESSIONALI DI GRAFICA ANNO DI CORSO 5 ANNO

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO PROFESSIONALE GRAFICO MATERIA TECNICHE PROFESSIONALI DI GRAFICA ANNO DI CORSO 5 ANNO INDICE DELLE UFC 1 Il progetto editoriale. 2 Tecniche multimediali. 3 Laboratorio informatico di Illustrator Photoshop. 4 Riprese con strumento fotografico e video digitale con postproduzione. TIPOLOGIA

Dettagli

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 3.4.1.1.0

Dettagli

Corso Graphic Design Corso Online Graphic Design

Corso Graphic Design Corso Online Graphic Design Corso Graphic Design Corso Online Graphic Design Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso di Graphic Design Programma Base Modulo Uno

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della FIGURA TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della Figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RELATIVA ALLA DISCIPLINA: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI (LABORATORIO FOTOGRAFIA E COMPUTER GRAFICA)

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RELATIVA ALLA DISCIPLINA: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI (LABORATORIO FOTOGRAFIA E COMPUTER GRAFICA) Anno Scolastico 2014-2015 Istituto PROFESSIONALE GRAFICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RELATIVA ALLA DISCIPLINA: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI (LABORATORIO FOTOGRAFIA E COMPUTER GRAFICA) CLASSI PRIME

Dettagli

Linee guida Secondo ciclo di istruzione

Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Grafica e comunicazione Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Teoria della comunicazione 60 89 Progettazione multimediale 119

Dettagli

Tecnico edile. Standard della Figura nazionale

Tecnico edile. Standard della Figura nazionale Tecnico edile Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO EDILE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 61 Artigiani e operai specializzati dell industria

Dettagli

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di sala e bar Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DEI SERVIZI DI SALA E BAR Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA

TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO TURISMO E SPORT Denominazione della figura TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali Articolazione INDUSTRIA 1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

Dettagli

PIANO DI LAVORO (a.s. 2015/2016)

PIANO DI LAVORO (a.s. 2015/2016) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO (a.s. 2015/2016)

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari.

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari. AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 21. TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE GRAFICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RELATIVA ALLA DISCIPLINA: PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PRODOTTO

ISTITUTO PROFESSIONALE GRAFICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RELATIVA ALLA DISCIPLINA: PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PRODOTTO Istituto Istruzione Superiore A. Venturi Modena Liceo artistico - Istituto Professionale Grafica Via Rainusso, 66-41124 MODENA Sede di riferimento (Via de Servi, 21-41121 MODENA) tel. 059-222156 / 245330

Dettagli

È ORA di diventare GRANdI. MASTER IN GRAPHIC E WEb design 328 ore 76 lezioni da 4 ore 2 Volte a settimana + 6 WorKshop. MASTER IN GRAPHIC design

È ORA di diventare GRANdI. MASTER IN GRAPHIC E WEb design 328 ore 76 lezioni da 4 ore 2 Volte a settimana + 6 WorKshop. MASTER IN GRAPHIC design MASTER IN GRAPHIC E WEb design 328 ore 76 lezioni da 4 ore 2 Volte a settimana + 6 WorKshop È ORA di diventare GRANdI MASTER IN GRAPHIC design CERTIFIED ASSOCIATE AbC formazione PROfESSIONALE Via Pisanelli,

Dettagli

FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it

FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it Il corso annuale di Graphic Design & Illustration è dedicato a chi vuole specializzarsi nell ambito della grafica e a chi desidera diventare competente e capace

Dettagli

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. 9^ edizione. a.s. 2012-2013

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. 9^ edizione. a.s. 2012-2013 Promozione percorsi sperimentali di Alternanza scuola-lavoro (art.4, Legge 28 marzo 2003, n.53) D.D.G. n. 640 del 30/01/2012 PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 9^ edizione a.s. 2012-2013 Istituto: I.I.S.S.

Dettagli

PIANO DI LAVORO (a.s. 2010/11)

PIANO DI LAVORO (a.s. 2010/11) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO (a.s. 2010/11)

Dettagli

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale Tecnico per l industriale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio COMPETENZE PECUP COMPETENZE DISCIPLINA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI 1 Conoscere e saper applicare i principi della percezione e della composizione Sviluppare le capacità

Dettagli

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale Tecnico commerciale delle vendite Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE. Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali)

LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE. Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali) LICEO ARTISTICO STATALE DI VENEZIA INDIRIZZO GRAFICA DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio 3 e 4 anno (6 ore settimanali) La materia propone una formazione progettuale, nell ambito del communication design,

Dettagli

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E PER L ARTIGIANATO G. GIORGI specializzazioni: ODONTOTECNICA MECCANICA TERMICA ELETTRICA ELETTRONICA TELECOMUNICAZIONI Via Terraglio, 53 31100 TREVISO Tel.

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale OPERATORE ELETTRONICO Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai

Dettagli

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TUROLDO ZOGNO Procedura Pianificazione, erogazione e controllo attività didattiche e formative Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA

Dettagli

Associazione Nazionale Docenti

Associazione Nazionale Docenti www.associazionedocenti.it and@associazionedocenti.it Didattica digitale Le nuove tecnologie nella didattica Presentazione del Percorso Formativo Il percorso formativo intende garantire ai Docenti il raggiungimento

Dettagli

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali Percorso formativo della durata di 200 ore in Aula e

Dettagli

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO

Dettagli

OPERATORE GRAFICO IN AZIENDA. è un progetto

OPERATORE GRAFICO IN AZIENDA. è un progetto è un progetto PERCHÉ È UTILE? Per consentire al personale già in forza all azienda di realizzare semplici lavori di grafica (biglietti da visita, volantini, banner, inserzioni sulla stampa, materiale fieristico,

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

Operatore Grafico 2 anno UC 1.01

Operatore Grafico 2 anno UC 1.01 Operatore Grafico 2 anno UC 1.01 Rappresentazione prodotto grafico CONOSCENZE Riconoscere le caratteristiche e specifiche tecniche definite nel progetto grafico, tenendo conto del supporto attraverso cui

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TERZO ANNO U.D.A.: 01 LA MULTIMEDIALITÀ Individuare ed utilizzare le moderne forme di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento

Dettagli

Operatore del mare e delle acque interne Standard formativo minimo regionale

Operatore del mare e delle acque interne Standard formativo minimo regionale Allegato 2) OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO RELATIVI ALLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI SPECIFICHE DELLE FIGURE DI QUALIFICA DI OPERATORE DEL MARE E DELLE ACQUE INTERNE E DI OPERATORE DEL BENESSERE

Dettagli

SCHEDA PROGETTAZIONE UDA

SCHEDA PROGETTAZIONE UDA SCHEDA PROGETTAZIONE UDA UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Descrizione sintetica del progetto Prodotti Competenze mirate Comuni/cittadinanza professionali BISOGNI, BENI, CONSUMI DEGLI ADOLESCENTI Il

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE GRAFICO

ISTITUTO PROFESSIONALE GRAFICO Istituto Istruzione Superiore A. Venturi Modena Liceo artistico - Istituto Professionale Grafica Via Rainusso, 66-41124 MODENA Sede di riferimento (Via de Servi, 21-41121 MODENA) tel. 059-222156 / 245330

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5. Professioni qualificate

Dettagli

Operatore Grafico Multimediale

Operatore Grafico Multimediale Operatore Grafico Multimediale Esperto del trattamento delle immagini Quale figura professionale Una esperto della comunicazione grafica / multimediale specializzato nel trattamento delle immagini. Gli

Dettagli

INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE

INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE Grafica digitale (Graphic Design) PROGETTO DIDATTICO Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno: - aver approfondito la conoscenza degli elementi costitutivi

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE a.s. 2015/16 CLASSE 3^ ASA Indirizzo di studio Liceo scientifico Scienze Applicate Docente Disciplina

Dettagli

Operatori grafici indirizzo Multimedia

Operatori grafici indirizzo Multimedia Anno scolastico 2013/14 Operatori grafici indirizzo Multimedia (Deliberazione della Giunta Regionale del 4 febbraio 2014, n. 77 pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 30 del 04/03/2014)

Dettagli

GRAFICA. Grafica pubblicitaria ed editoriale - Photoshop - Illustrator - Indesign - Progettazione del verde. Grafica pubblicitaria ed editoriale

GRAFICA. Grafica pubblicitaria ed editoriale - Photoshop - Illustrator - Indesign - Progettazione del verde. Grafica pubblicitaria ed editoriale GRAFICA Grafica pubblicitaria ed editoriale - Photoshop - Illustrator - Indesign - Progettazione del verde Grafica pubblicitaria ed editoriale Il corso ha l'obiettivo di formare gli studenti nella professione

Dettagli

motion design diurno 500 ore

motion design diurno 500 ore motion design diurno 500 ore Il corso prepara gli allievi a inserirsi nell ambito della comunicazione audiovisiva e della post-produzione video. Preliminarmente si affrontano gli aspetti storico-linguistici

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai

Dettagli

I.I.S. "PAOLO FRISI"

I.I.S. PAOLO FRISI I.I.S. "PAOLO FRISI" Via Otranto angolo Cittadini, 1-20157 - MILANO www.ipsfrisi.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE DI INFORMATICA E LABORATORIO Anno Scolastico: 2014_-_2015 CLASSI 1 e e 2 e CORSI:

Dettagli

Alunni classi quarte Servizi Commerciali

Alunni classi quarte Servizi Commerciali UNITA DI APPRENDIMENTO 1bis Istruzione professionale: Indirizzo Servizi Commerciali Denominazione Gestione informatica dell Azienda, marketing on line e web marketing Utenti destinatari Alunni classi quarte

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI PROGETTO DI SPERIMENTAZIONE METODOLOGICO-DIDATTICA INERENTE LA REALIZZAZIONE DI UNA CLASSE DIGITALE Il Dirigente Scolastico

Dettagli

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV]

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] corso triennale GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] Progetto: Flavia Pellegrini Comunicazione e informazione sono oggi presenze generalizzate e pervasive che caratterizzano ogni aspetto della quotidianità.

Dettagli

Riconoscere le caratteristiche funzionali di un Nozioni fondamentali di un sistema operativo.

Riconoscere le caratteristiche funzionali di un Nozioni fondamentali di un sistema operativo. Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno Classe : 1 Ai RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE di: INFORMATICA BIENNIO PROF./SSA DI FILIPPO OLGA TESTO/I ADOTTATO: INFORMATICA easy ED. JUVENILIA SCUOLA

Dettagli

FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it

FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it Il corso biennale di Graphic Design & Illustration è dedicato a chi vuole intraprendere due professioni ormai strategiche in molte aziende: quella di grafico

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della figura 19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4.1 Impiegati di ufficio. 4.1.3.1 Personale

Dettagli

Rich Media Communication Using Flash CS5

Rich Media Communication Using Flash CS5 Rich Media Communication Using Flash CS5 Dominio 1.0 Impostare i requisiti del progetto 1.1 Individuare lo scopo, i destinatari e le loro esigenze per i contenuti multimediali. 1.2 dentificare i contenuti

Dettagli

Operatore delle lavorazioni artistiche. Standard della Figura nazionale

Operatore delle lavorazioni artistiche. Standard della Figura nazionale Operatore delle lavorazioni artistiche Standard della Figura nazionale 55 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015. DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI

ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015. DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015 DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI Composizione I Dipartimenti sono composti dai docenti, raggruppati per aree disciplinari e/o per

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Gestione Progetto Organizzazione d'impresa Classi QUINTE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Gestione Progetto Organizzazione d'impresa Classi QUINTE A.S. 2014-2015 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Discipline Audiovisive-Multimediali Prof.ssa Luisa SORRENTINO Prof.ssa Ornella SANVITO A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.:

Dettagli

Tecnico delle lavorazioni artistiche Standard della Figura nazionale (*)

Tecnico delle lavorazioni artistiche Standard della Figura nazionale (*) Tecnico delle lavorazioni artistiche Standard della Figura nazionale (*) (*) L insieme di competenze della presente figura costituisce elemento vincolante, ma non sufficiente dello standard nazionale,

Dettagli

C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo

C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo Il Diplomato in Elettronica ed Elettrotecnica : - ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici,

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corso, di durata triennale, permette di conseguire un alta formazione nel campo del design della comunicazione visiva. Il percorso formativo è strutturato in modo da trasmettere

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali L indirizzo Produzioni industriali e artigianali, nel secondo biennio e nell ultimo anno, attraverso un insieme omogeneo e

Dettagli