DENUNCIA INIZIO ATTIVITA (DPR n.480, art.19 L.241/90) DI AUTORIMESSA PER VEICOLI E AUTOVEICOLI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DENUNCIA INIZIO ATTIVITA (DPR n.480, art.19 L.241/90) DI AUTORIMESSA PER VEICOLI E AUTOVEICOLI"

Transcript

1 DENUNCIA INIZIO ATTIVITA (DPR n.480, art.19 L.241/90) DI AUTORIMESSA PER VEICOLI E AUTOVEICOLI n. 3 copie originali in carta semplice Al COMUNE di TEVEROLA Servizio Polizia Amministrativa Il/la sottoscritto/a Nato/a a Prov. Il di nazionalità residente in Prov. Via n. Codice fiscale telefono cellulare nella sua qualità di : Titolare dell omonima Impresa individuale Legale Rappresentante della Società (specificare) : P. IVA n. Con sede legale in Prov. Via/Piazza n. Iscritto/a al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio di al n. in data tel/fax codice fiscale Autorizzato ad inoltrare la presente dichiarazione in forza dei poteri conferitigli dai patti sociali Con la rappresentanza di: Cognome e nome Nato a ( ) il residente 1

2 in ( ) Via/Piazza n. C.F.: Ai sensi dell art. 19 della Legge 241/90 e s.m.i. DENUNCIA l apertura e l esercizio di un autorimessa veicoli il trasferimento della sede dell esercizio di autorimessa di veicoli la voltura dell autorizzazione per l esercizio dell attività di autorimessa di veicoli l ampliamento del numero dei veicoli ospitati nell autorimessa sita nei locali siti in Via/Piazza n., tel. cell. , che ospita i seguenti veicoli ed autoveicoli in numero pari a (indicare il numero massimo di veicoli ricoverabili all interno della struttura): (indicare il tipo dei veicoli) o Biciclette o Ciclomotori o Motoveicoli o Autovetture o Autocarri o Autocaravan/roulottes Ai fini di cui sopra, consapevole che le dichiarazioni mendaci, la formazione e l uso di atti falsi o l esibizione di atti contenenti dati non più rispondenti a verità sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia (articolo 76 del Decreto Presidente Repubblica n. 445 del 28 dicembre 2000), il sottoscritto dichiara che: l attività predetta verrà esercitata a far data dal: oppure è esercitata dal, giusta autorizzazione n. del rilasciata al Sig. nato a il ; nei locali ubicati in Via/Piazza n. censiti al N.C.E.U. del Comune di Teverola al foglio n. p.lla n. sub n., destinazione d uso, dotati di certificato di agibilità n. rilasciato in data al Sig. ; di avere la disponibilità dei locali sopra indicati, in quanto (barrare la casella relativa e completare eventualmente con i dati richiesti): 2

3 di proprietà, assunti in affitto con contratto in data registrato presso l Ufficio del Registro di il al n. ; che la rimessa ha carattere privato, senza accesso del pubblico che la rimessa ha carattere privato con accesso del pubblico e presenta le seguenti caratteristiche: o posta all aperto o posta al chiuso con un altezza di mt che i locali sono conformi alle norme in materia di igiene, urbanistica e di destinazione d uso degli immobili; di essere in possesso del titolo di studio di (specificare): ; che nomina quale Rappresentante della Ditta il Sig., nato a ( ) il C.F.: residente in (v. modello allegato); (solo nei casi di subingresso) che ha la piena disponibilità dell azienda commerciale in oggetto a seguito di atto di cessione d azienda fitto d azienda successione ereditaria giusto atto a rogito del notaio rep. N. registrato a il con N. ; di essere in possesso dei requisiti soggettivi di cui all articolo 11 del Regio Decreto n. 773 del 18 giugno 1931 (Salve le condizioni particolari stabilite dalla legge nei singoli casi, le autorizzazioni di polizia debbono essere negate: 1) a chi ha riportato una condanna a pena restrittiva della libertà personale superiore a tre anni per delitto non colposo e non ha ottenuto la riabilitazione; 2) a chi è sottoposto all ammonizione o a misura di sicurezza personale o è stato dichiarato delinquente abituale, professionale o per tendenza. Le autorizzazioni di polizia possono essere negate a chi ha riportato condanna per delitti contro la personalità dello Stato o contro l ordine pubblico, ovvero per delitti contro le persone commessi con violenza, o per furto, rapina, estorsione, sequestro di persona a scopo di rapina o di estorsione, o per violenza o resistenza all autorità Le autorizzazioni devono essere revocate quando nella persona autorizzata vengono a mancare, in tutto o in parte, le condizioni alle quali sono subordinate e possono essere revocate quando sopraggiungono o vengono a risultare circostanze che avrebbero imposto o consentito il diniego della autorizzazione). che nei confronti della società sopra-citata e di tutti i soggetti dotati dei poteri di legale rappresentanza e di firma della stessa, di seguito espressamente nominati, non sussistono condanne penali né sono in atto procedimenti penali: Cognome e nome Qualifica Luogo e data di nascita 3

4 di aver adempiuto all istruzione obbligatoria dei propri figli ai sensi dell articolo 12 del Regio Decreto n. 773 del 18 giugno 1931 ovvero di non avere figli di avere figli che, per la loro età, non sono ancora tenuti a frequentare la scuola di avere figli che, per la loro età, sono ancora tenuti a frequentare la scuola ai fini antimafia, che sul conto della società consorzio sopra indicata (ove ricorra) non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all articolo 10 della Legge n. 575, che tali cause non sussistono nei miei confronti, e di non essere a conoscenza che le stesse cause sussistano a carico di tutti i miei familiari conviventi nel territorio dello Stato, sotto indicati: COGNOME E NOME DATA E LUOGO NASCITA RESIDENZA (Le dichiarazioni successive sono necessarie per i soli casi in cui l attività sia svolta avvalendosi di locali posti all interno di un abitazione) che esiste una separazione effettiva tra l abitazione ed i locali della stessa unità immobiliare e che negli stessi non si svolgono più attività; che lo svolgimento dell attività non contrasta con eventuali regolamenti condominiali Allega alla presente la seguente documentazione : Copia di un documento di riconoscimento valido del richiedente firmato in originale Documento comprovante la disponibilità dei locali (proprietà, locazione, comodato, altro) Planimetria dei locali, in triplice copia, firmata da tecnico abilitato, con indicazione delle superfici, delle altezze e delle eventuali suddivisioni interne Relazione tecnico descrittiva dei locali redatta da un tecnico iscritto all albo dalla quale si rilevi la destinazione urbanistica, edilizia e di destinazione d uso degli stessi (triplice copia), nonché la concessione edilizia originaria (se rilasciata) Tabella delle operazioni con la tariffa dei relativi onorari, in duplice copia di cui una in bollo da 14,62. Registro delle operazioni giornaliere, da tenere ai fini di pubblica sicurezza, unitamente a 14,62 di marche da bollo per ogni cento pagine o frazione di cento (giornale degli affari) 4

5 Copia del certificato di attribuzione partita I.V.A. Certificato di prevenzione incendi rilasciato dal Comando Vigili del Fuoco o perizia giurata rilasciata da tecnico abilitato relativa alla conformità alla normativa antincendio per locali che non necessitano del CPI Autorizzazione allo scarico delle acque (rete pubblica ATO 2 Napoli rete consortile zona ASI Amministrazione Procincia di Caserta) Certificato di conformità dell impianto elettrico rilasciato ai sensi della L. 46/90 s.m.i. versamento di 100,00 su c.c Comune di Teverola servizio tesoreria. Causale :Diritti istruttoria DIA Se trattasi di società: atto costitutivo registrato onde risultino le cariche sociali o copia del certificato C.C.I.A.A. Registro Imprese; autocertificazione di tutti i soci, con allegata fotocopia documento di identità firmato in originale; atto di assenso di tutti i soci o di quelli con poteri di firma affinché l attività sia rappresentata da uno di essi; Informativa ai sensi del D. Lgs. n. 196/03 Il sottoscritto autorizza il trattamento dei dati forniti per l espletamento di funzioni istituzionali da parte del Comune, solo con modalità e procedure strettamente necessarie per le operazioni e servizi connessi con i procedimenti e i provvedimenti che lo riguardano. lì IL DICHIARANTE Il RAPPRESENTANTE Per ogni eventuale chiarimento relativo alla presente dichiarazione di inizio attività di si chiede di contattare il Sig./lo studio tecnico: Cognome e nome o denominazione Telefono 5

6 Note sulla corretta compilazione del modello: 1) Nel caso di società, l autocertificazione di non avere condanne penali/fallimenti/divieti ecc, come da presente modello, deve essere rilasciata come segue: - da tutti i soci in caso di s.n.c.; - dai soci accomandanti in caso di s.a.s. - dal legale rappresentante e da chi ha potere di firma in caso di società di capitali. 2) La domanda deve essere necessariamente firmata anche dall eventuale rappresentante designato quale gestore, che deve essere in possesso dei requisiti soggettivi di cui all autocertificazione di non avere condanne/fallimenti/divieti ecc. COPIA DELLA PRESENTE DENUNCIA COMPLETA DEL TIMBRO DI PROTOCOLLO DEL COMUNE DEVE ESSERE ESPOSTA VISIBILMENTE ALL INTERNO DEI LOCALI DOVE E ESERCITATA L ATTIVITA. Gli esercenti rimesse di veicoli hanno l'obbligo di annotare su apposita ricevuta, valida anche ai fini tributari, date di ingresso e di uscita, marca, modello, colore e targa di ciascun veicolo. Dall'annotazione dei dati sono esonerati tutti i veicoli ricoverati occasionalmente nel limite massimo di due giorni e i veicoli ricoverati con contratto di custodia. L'annotazione può essere effettuata anche con modalità informatiche. 6

7 DICHIARAZIONE DI ALTRE PERSONE (AMMINISTRATORI, SOCI) INDICATE ALL ART. 2 D.P.R. 252/1998 (autocertificazione) [Per le società di capitali (SpA, srl): il legale rappresentante e gli altri componenti l organo di amministrazione; per le snc: tutti i soci; per le sas: i soci accomandatari] il sottoscritto nato il / / 1 9 nato a c.f. residente a in via/piazza consapevole delle sanzioni penali previste per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, così come stabilito dall art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, nonché della decadenza dei benefici prodotti da provvedimenti emanati sulla base di dichiarazioni non veritiere ai sensi dell art. 75 del medesimo decreto, dichiara, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445: di non aver riportato condanne penali ostative allo svolgimento dell attività; di aver ottemperato ottemperare attualmente non essere soggetto agli obblighi dell assolvimento dell istruzione scolastica dei figli, a sensi dell'art. 12 del T.U.L.P.S; che nei propri confronti non sussiste alcuna causa di divieto, decadenza o sospensione di cui all art. 10 della L. n. 575 del e successive modificazioni data firma (Allegare la fotocopia del doc. di identità) 7

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA DI

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA DI Bollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA DI 14.62 NOLEGGIO VEICOLI SENZA CONDUCENTE ai sensi dell art. 19 della Legge 07/08/1990, n. 241 come modificato dalla legge 14/05/2005 n. 80 e dal D.lgs.

Dettagli

D I C H I A R A. biliardo del locale posto in via/piazza

D I C H I A R A. biliardo del locale posto in via/piazza Al Comune di POZZALLO All Ufficio SUAP C.so V.Veneto, 36 97016 POZZALLO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA SALA GIOCHI Ai sensi dell art.19 della L. 241/1990 modif. dall art. 49 c. 4 bis della

Dettagli

OGGETTO : Comunicazione di variazioni nell attività di cessione al pubblico del servizio di

OGGETTO : Comunicazione di variazioni nell attività di cessione al pubblico del servizio di SUROMA - SPORTELLO UNICO DEL COMMERCIO - MUNICIPIO.. Via. - 00.. R O M A OGGETTO : Comunicazione di variazioni nell attività di cessione al pubblico del servizio di telefonia e telematico, vocale e non,

Dettagli

Noleggio senza conducente

Noleggio senza conducente Comune di Zermeghedo Provincia di Vicenza Piazza Regau, 1 Tel. 0444/685413 fax 0444/686260 Indirizzo e-mail : info@comune.zermeghedo.vi.it P.I. 00539070243 Noleggio senza conducente Denuncia inizio attività

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI SCIA agenzia affari SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI (Articolo n. 115 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza approvato con Regio Decreto n. 773 del 18 giugno 1931

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) AGENZIE PUBBLICHE D'AFFARI Spazio per apposizione protocollo Allo SUAP SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) COMUNE DI GAVIRATE Ai sensi dell'art. 19 L.241/90 così come modificato dalla L.

Dettagli

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) VENDITA PRODOTTI RICAVATI IN MISURA PREVALENTE, PER COLTURA O ALLEVAMENTO, DAI PROPRI FONDI.

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) VENDITA PRODOTTI RICAVATI IN MISURA PREVALENTE, PER COLTURA O ALLEVAMENTO, DAI PROPRI FONDI. COMUNE DI UMBERTIDE Comando Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it Segnalazione

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività di AGENZIA DI AFFARI. ( articolo 115 Testo Unico della Leggi di Pubblica Sicurezza)

Segnalazione certificata di inizio attività di AGENZIA DI AFFARI. ( articolo 115 Testo Unico della Leggi di Pubblica Sicurezza) DA COMPILARE IN DUPLICE COPIA Segnalazione certificata di inizio attività di AGENZIA DI AFFARI ( articolo 115 Testo Unico della Leggi di Pubblica Sicurezza) Dati del richiedente: Il sottoscritto cittadinanza

Dettagli

Marca da bollo 16,00 C H I E D E

Marca da bollo 16,00 C H I E D E Marca da bollo 16,00 P54 MODULISTICA MD019 Rev. 3 del 26/11/2013 ALL UFFICIO POLIZIA AMMINISTRATIVA COMANDO POLIZIA LOCALE VIA I MAGGIO SNC 20090 SEGRATE (MI) RICHIESTA/VARIAZIONE AUTORIZZAZIONE A CARATTERE

Dettagli

MOD.SCIA/SUB. Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, Balestrate

MOD.SCIA/SUB. Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, Balestrate MOD.SCIA/SUB Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, 14 90041 Balestrate SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SUBINGRESSO Ai sensi dell art.

Dettagli

Al Comune di Villasanta Ufficio SUAP Piazza Martiri della Libertà n VILLASANTA

Al Comune di Villasanta Ufficio SUAP Piazza Martiri della Libertà n VILLASANTA Al Comune di Villasanta Ufficio SUAP Piazza Martiri della Libertà n. 7 20058 VILLASANTA RICHIESTA DI RILASCIO DI PRESA D ATTO DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE (art. 126 del T.U.L.P.S. n. 773/31 e successive

Dettagli

ai sensi dell art. 19 della Legge 241/1990 e s.m.i., e per gli effetti dell art.1 del D.P.R. 481/2001, presenta la seguente

ai sensi dell art. 19 della Legge 241/1990 e s.m.i., e per gli effetti dell art.1 del D.P.R. 481/2001, presenta la seguente Protocollo Generale Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Olgiate Olona Vicolo delle Immagini n.1 Tel. 0331608747 / fax 0331379045 Pec: comune.olgiateolona@pec.regione.lombardia.it ATTIVITÀ

Dettagli

RIMESSA DI VEICOLI - NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

RIMESSA DI VEICOLI - NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività RIMESSA DI VEICOLI - NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _

Dettagli

Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001). Denuncia di inizio attività

Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001). Denuncia di inizio attività (FAC SIMILE) AL Sig SINDACO DEL COMUNE DI FROSINONE Settore Attività Produttive ed Economiche U.O. Attività Produttive Piazza VI Dicembre 03100 Frosinone Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001).

Dettagli

COMMERCIO DI COSE USATE E/O ANTICHE O AVENTI VALORE STORICO O ARTISTICO

COMMERCIO DI COSE USATE E/O ANTICHE O AVENTI VALORE STORICO O ARTISTICO Al Sig. SINDACO del Comune di MESAGNE (BR) COMMERCIO DI COSE USATE E/O ANTICHE O AVENTI VALORE STORICO O ARTISTICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (art. 19 della legge 241/90 e succ. mod. ed

Dettagli

RICHIESTA DI CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO E RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE

RICHIESTA DI CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO E RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE COMUNE DI UMBERTIDE Corpo Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) C.F. 00316550540 Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it

Dettagli

Dichiarazione di inizio attività per esercizio attività di spettacolo viaggiante su tutto il territorio nazionale (art. 69 del T.U.L.P.S.).

Dichiarazione di inizio attività per esercizio attività di spettacolo viaggiante su tutto il territorio nazionale (art. 69 del T.U.L.P.S.). AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE di OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività per esercizio attività di spettacolo viaggiante su tutto il territorio nazionale (art. 69 del T.U.L.P.S.). Cognome. Nome.. Data

Dettagli

Egr. Sig. SINDACO COMUNE DI OLGINATE

Egr. Sig. SINDACO COMUNE DI OLGINATE COMUNE DI OLGINATE COMANDO POLIZIA LOCALE Piazza Volontari del Sangue, 1 23854 Olginate (LC) tel. 0341.655650 fax 0341. 655677 Egr. Sig. SINDACO COMUNE DI OLGINATE RICHIESTA AUTORIZZAZIONE A CARATTERE

Dettagli

I_I Titolare della omonima Ditta Individuale; I_I Legale Rappresentante della Società :.

I_I Titolare della omonima Ditta Individuale; I_I Legale Rappresentante della Società :. LUOGO DEL BOLLO AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI SAVONA RICHIESTA LICENZA PER GARE SPORTIVE AVENTI CARATTERE DI SPETTACOLO O TRATTENIMENTO PUBBLICO (ARTT. 68 TESTO UNICO DELLE LEGGI DI PUBBLICA SICUREZZA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. (Prov. ) il C.F. (Cittadinanza ) residente nel Comune di (Prov. di ) C.A.P. Via/Piazza n.

Il/La sottoscritto/a nato/a a. (Prov. ) il C.F. (Cittadinanza ) residente nel Comune di (Prov. di ) C.A.P. Via/Piazza n. Il modulo è da presentare in TRE ORIGINALI, uno dei quali timbrato dall Ufficio competente, dovrà essere tenuto presso l esercizio a disposizione degli Organi di Vigilanza e costituisce titolo per l esercizio

Dettagli

Spett.le Comune di San Genesio ed Uniti Servizio Polizia Locale Via Riviera n. 23 San Genesio ed Uniti

Spett.le Comune di San Genesio ed Uniti Servizio Polizia Locale Via Riviera n. 23 San Genesio ed Uniti Spett.le Comune di San Genesio ed Uniti Servizio Polizia Locale Via Riviera n. 23 San Genesio ed Uniti Il sottoscritto in qualità di (legale rapp.,presidente,altro) di ( società, associazione) con sede

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Cognome. Nome C.F. Provincia Comune Data nascita / / Residenza: Provincia Comune. Via, piazza, ecc. n CAP.

Il/La sottoscritto/a Cognome. Nome C.F. Provincia Comune Data nascita / / Residenza: Provincia Comune. Via, piazza, ecc. n CAP. MODULO per la SEGNALAZIONE CERTIFICATA d INIZIO dell ATTIVITA di NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE da compilare e presentare in originale e in copia al Comune di Trieste - Area Innovazione e Sviluppo

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Amalfi Ufficio Commercio

Al Sindaco del Comune di Amalfi Ufficio Commercio Bollo Al Sindaco del Comune di Amalfi Ufficio Commercio prot. n del / / SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA AGENZIA D AFFARI APERTURA / TRASFERIMENTO SEDE (Artt. 19 legge 241/90, modificato dall art.

Dettagli

Da presentarsi in duplice esemplare Al Sig. Sindaco del Comune di Ferrara

Da presentarsi in duplice esemplare Al Sig. Sindaco del Comune di Ferrara Da presentarsi in duplice esemplare Al Sig. Sindaco del Comune di Ferrara Oggetto: dichiarazione d'inizio attività di AGENZIE D'AFFARI (art. 115 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza R.D. 18

Dettagli

(L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il sottoscritto Cognome Nome

(L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il sottoscritto Cognome Nome RACCOMANDATA A.R. COMUNICAZIONE VARIAZIONI PER L ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza

Dettagli

AGENZIA D AFFARI Comunicazione

AGENZIA D AFFARI Comunicazione CAPPA59C.rtf - (08/2016) AGENZIA D AFFARI Comunicazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Stato Provincia Comune _ Provincia Comune

Dettagli

AL COMUNE DI Settore/servizio

AL COMUNE DI Settore/servizio AL COMUNE DI Settore/servizio OGGETTO: Domanda di licenza per installazione attrazioni spettacolo viaggiante (art. 69 del TULPS). sottoscritt ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 69 del TULPS C H

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE ai sensi dell art. 19 della Legge 07 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE ai sensi dell art. 19 della Legge 07 agosto 1990, n. 241 e s.m.i. Il modulo è da presentare in DUE ORIGINALI, uno dei quali timbrato dall Ufficio protocollo, dovrà essere tenuto presso l esercizio a disposizione degli Organi di Vigilanza e costituisce titolo per l esercizio

Dettagli

Richiesta di autorizzazione al subingresso nella concessione demaniale (Art. 46 Cod.Nav.)

Richiesta di autorizzazione al subingresso nella concessione demaniale (Art. 46 Cod.Nav.) Mod. DEP_08_00 AL DIRIGENTE SETTORE LL.PP SVILUPPO ECONOMICO E RESIDENZIALE DEL COMUNE DI CERVIA Richiesta di autorizzazione al subingresso nella concessione demaniale (Art. 46 Cod.Nav.) Concessionario:

Dettagli

Al Suap del Comune di

Al Suap del Comune di SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE E L EDILIZIA COMUNI DI SUZZARA, PEGOGNAGA, GONZAGA, MOGLIA, SAN BENEDETTO PO SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) NUOVA ATTIVITA DI RIMESSA DI VEICOLI

Dettagli

Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri.

Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri. Spett.le SUAP del Comune di Montegrino Valtravaglia 012103 Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri. (legge regionale n. 33/2009 e regolamento regionale n. 6/2004) Il/La

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI Al Prefetto di Pavia Al Sindaco del Comune di Sannazzaro de Burgondi (PV) OGGETTO: Comunicazione relativa allo svolgimento di una LOTTERIA LOCALE / TOMBOLA / PESCA DI BENEFICENZA. ( D.P.R. 26/10/2001,

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE/USATE (ART. 126 del R. D. 18.06.1931 n. 773) UDATI DEL DICHIARANTE Il / La sottoscritto/a nato a

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC:

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC: Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC: suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it IMPRESA FUNEBRE (art. 115 T.U.L.P.S., d.lgs. 114/1998, art.

Dettagli

Marca da bollo OGGETTO: DISCOTECHE/LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO E/O TRATTENIMENTO NUOVA APERTURA. Il/La sottoscritto/a..

Marca da bollo OGGETTO: DISCOTECHE/LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO E/O TRATTENIMENTO NUOVA APERTURA. Il/La sottoscritto/a.. Marca da bollo Al Sindaco del Comune di Imola OGGETTO: DISCOTECHE/LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO E/O TRATTENIMENTO NUOVA APERTURA Il/La sottoscritto/a.. Consapevole delle sanzioni penali previste, nel caso

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) AGENZIA D AFFARI ART. 115 T.U.L.P.S. art. 19 L. 241/1990 e s.m.i.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) AGENZIA D AFFARI ART. 115 T.U.L.P.S. art. 19 L. 241/1990 e s.m.i. Al COMUNE DI ASSAGO Servizio Polizia Amministrativa Via dei Caduti n. 5 20090 Assago Da trasmettere esclusivamente al seguente indirizzo PEC: suap.commercio@assago.legalmail.it previa sottoscrizione file

Dettagli

DOMANDA UNICA. Sportello Unico per le Attività Produttive

DOMANDA UNICA. Sportello Unico per le Attività Produttive DOMANDA UNICA Sportello Unico per le Attività Produttive Data di Protocollo (avvio del procedimento) Il Responsabile del Procedimento: Geom. Claudio Songini (tel. 02/9048459-02/9048439 fax 02/9048460)

Dettagli

sig.sindaco del Comune di Giugliano - Polizia Municipale

sig.sindaco del Comune di Giugliano - Polizia Municipale marca da bollo 14,62 Euro RICHIESTA DI INSERIMENTO IN LICENZA COMUNALE DI RAPPRESENTANTE PER L ATTIVITA DI SPETTACOLO VIAGGIANTE DA CONSEGNARE PER PROTOCOLLAZIONE IN DUE ESEMPLARI (Originale con bollo

Dettagli

SIG. SINDACO DEL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA - POLIZIA MUNICIPALE

SIG. SINDACO DEL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA - POLIZIA MUNICIPALE Marca da bollo 14,62 Euro RICHIESTA DI REGISTRAZIONE AI SENSI DEL DM 18.05.2007 PER LE ATTIVITA DI SPETTACOLO VIAGGIANTE DA CONSEGNARE PER PROTOCOLLAZIONE IN DUE ESEMPLARI - (Originale con bollo più una

Dettagli

Il sottoscritto. nato a ( ) il. residente a Via/Piazza. Codice fiscale Cittadinanza. Via n. C.F./P.Iva Tel.

Il sottoscritto. nato a ( ) il. residente a Via/Piazza. Codice fiscale Cittadinanza. Via n. C.F./P.Iva Tel. Marca da Bollo 14,62 Al Sindaco del COMUNE DI CHIAVARI Oggetto: domanda per autorizzazione apertura sala da ballo Il sottoscritto nato a ( ) il residente a Via/Piazza Codice fiscale Cittadinanza [] in

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA

Dettagli

ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita

ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive. corso Cavour n BARLETTA

Sportello Unico Attività Produttive. corso Cavour n BARLETTA Timbro di arrivo SUAP Comune di Barletta COMUNE DI BARLETTA SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE corso Cavour n. 1 76121 BARLETTA Oggetto: Segnalazione Certificata d Inizio Attività per noleggio

Dettagli

Città di Accadia. Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.)

Città di Accadia. Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.) Città di Accadia Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.) ATTIVITA DI RIMESSA DI VEICOLI (D.P.R. 19 dicembre 2001, n. 480) Cognome. Nome.. Tel. n....

Dettagli

Inviare tramite il portale AIDA ( utilizzando le opzioni suap toscano o settori e materie presenti sul portale stesso )

Inviare tramite il portale AIDA ( utilizzando le opzioni suap toscano o settori e materie presenti sul portale stesso ) COMUNE DI CAPANNORI Numero di Pratica / RICHIESTA DI LICENZA PR APERTURA DI IMPIANTI SPORTIVI E LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO E TRATTENIMENTO (Art. 80 T.U.L.P.S.,artt.141 e seguenti R.D. 6/5/1940, n. 635,

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna Ufficio Attività Economiche Oggetto: Denuncia di inizio di attività per l esercizio di struttura ricettiva ALBERGHIERA (art. 16 comma 2 L.R. n. 16/2004)

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Al Comune di LAVAGNA SUAP Piazza della Libertà, 47 16033 LAVAGNA Il/La sottoscritto/a _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (Cognome) (Nome) (Codice

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. il residente a via n. C.A.P. C.F. - tel. in qualità di :

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. il residente a via n. C.A.P. C.F. - tel.  in qualità di : DICHIARAZIONE INIZIO ATTIVITA per l'esercizio dell'attività di AGENZIA D AFFARI di cui all'art.115 del T.U.L.P.S. (R.D. 773/31) e relativo Regolamento di Esecuzione (R.D.635/40) (da presentare in duplice

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE

ATTIVITA DI ACCONCIATORE Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ACCONCIATORE Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.)* INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO - TRASFERIMENTO DI SEDE - VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA

Dettagli

ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE. Segnalazione certificata di inizio attività

ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE. Segnalazione certificata di inizio attività ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE Segnalazione certificata di inizio attività S.C.I.A. (articolo 19, comma 1, della legge 7/8/1990, n. 241 e s.m.i.) (articolo 4, comma 2 del decreto legge 4 luglio 2006 n. 223,

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n.1 04012 Cisterna di Latina Tel. 06-96834227 - Fax 06-96834336 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI: ACCONCIATORE ED

Dettagli

CHIEDE L autorizzazione per la vendita di quotidiani e periodici in un: PUNTO VENDITA ESCLUSIVO

CHIEDE L autorizzazione per la vendita di quotidiani e periodici in un: PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DOMANDA Punti VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ( ai sensi del dlgs 170/2001 modificato dal DL n 1/2012 LR 24/2015 ) AL SUAP COMUNE DI OSTUNI...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI AGRIGENTO VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Nuova apertura - Subingresso Trasferimento di sede Variazioni Cessazione attività)

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, 7 87033 BELMONTE CALABRO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Acquisita in data: Firma del Ricevente

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA TINTOLAVANDERIA Ai sensi art. 19 del D. Lgs. 59/2010 L.122/2010

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA TINTOLAVANDERIA Ai sensi art. 19 del D. Lgs. 59/2010 L.122/2010 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA TINTOLAVANDERIA Ai sensi art. 19 del D. Lgs. 59/2010 L.122/2010 AL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Il/la sottoscritto/a cognome

Dettagli

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale Allo Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI BRA Piazza Caduti Libertà n.14 12042 BRA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (articolo 19 della Legge 07/08/1990 n.241 così

Dettagli

CITTA DI VITERBO. Il/la sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il / / C. F. residente a Prov. ( ) via/piazza n

CITTA DI VITERBO. Il/la sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il / / C. F. residente a Prov. ( ) via/piazza n CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ per l esercizio di autonoleggio senza

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Via, Piazza... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Via, Piazza... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia COMMERCIO AL DETTAGLIO - media struttura di vendita - INTEGRAZIONE OFFERTA MERCEOLOGICA ai sensi dell articolo 7 dell allegato A) alla D.C.R. 29 ottobre 1999 n. 563-13414 e s.m.i. AL COMUNE DI ALPIGNANO

Dettagli

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero Marca da Bollo Al SIGNOR SINDACO Servizio S.U.A.P. Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO Istanza per lo svolgimento di attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nell ambito di un circolo

Dettagli

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero Al COMUNE DI POGGIARDO (Provincia di LECCE) Servizio SUAP SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO ADERENTE AD ENTE/ORGANIZZAZIONE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTE DAL

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI Oggetto: Segnalazione inizio attività di affittacamere. (L. n.135 del 29.03.2001, L.R. n. 11/99) Il / La sottoscritto/a... nato/ a... il... nazionalità... sesso M.

Dettagli

Attività di spettacolo o intrattenimento all aperto con impianti soggetti a certificazione di sicurezza con capienza superiore a 200 persone

Attività di spettacolo o intrattenimento all aperto con impianti soggetti a certificazione di sicurezza con capienza superiore a 200 persone Comune di Nepi Provincia di Viterbo Attività di spettacolo o intrattenimento all aperto con impianti soggetti a certificazione di sicurezza con capienza superiore a 200 persone ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

PRODUZIONE DI PANE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita

PRODUZIONE DI PANE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita PRODUZIONE DI PANE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Luogo di nascita:

Dettagli

COGNOME NOME. Cittadinanza nato/a. il / / residente nel comune di cap. via/piazza n. tel. mail PEC. titolare dell'omonima impresa individuale

COGNOME NOME. Cittadinanza nato/a. il / / residente nel comune di cap. via/piazza n. tel. mail PEC. titolare dell'omonima impresa individuale Al Dipartimento Servizi alle Imprese Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Attività di Ottico l sottoscritt : COGNOME NOME Cittadinanza nato/a

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA I INIZIO ATTIVITA EX ART. 3 IN SCUOLE, OSPEDALI, ETC Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt : COGNOME (1) NOME (2) Cittadinanza

Dettagli

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE E-mail PEC telefono/cellulare

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Via o... n. C.A.P.

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Via o... n. C.A.P. COMMERCIO AL DETTAGLIO PRODOTTI DI COMPLEMENTO MERCEOLOGICO ORTO-FLORO-VIVAISTICO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...:

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, 7 87033 BELMONTE CALABRO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Acquisita in data: Firma del Ricevente

Dettagli

RICHIESTA PER L ORGANIZZATORE DI CONCESSIONE TEMPORANEA PER PARCHI DIVERTIMENTO. Il sottoscritto DICHIARA DI ESSERE. Nato il Comune Provincia

RICHIESTA PER L ORGANIZZATORE DI CONCESSIONE TEMPORANEA PER PARCHI DIVERTIMENTO. Il sottoscritto DICHIARA DI ESSERE. Nato il Comune Provincia RICHIESTA PER L ORGANIZZATORE DI CONCESSIONE TEMPORANEA PER PARCHI DIVERTIMENTO Comune di Giugliano in Campania Servizio Polizia Municipale Settore Polizia Amministrativa Il sottoscritto (cognome) (nome)

Dettagli

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Luogo di nascita: Stato

Dettagli

AL SUAP Comune di Vibo Valentia

AL SUAP Comune di Vibo Valentia - n. 3 copie in carta semplice AL SUAP Comune di Vibo Valentia OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA STRUTTURA RICETTIVA ESTRALBERGHIERA AFFITTACAMERE LEGGE REGIONALE 7 MARZO 1995, N. 4

Dettagli

STABILIMENTO BALNEARE (artt. 86 del T.U.L.P.S. 773/31) Al Sig. SINDACO del COMUNE DI RICCIONE Settore Attività Produttive

STABILIMENTO BALNEARE (artt. 86 del T.U.L.P.S. 773/31) Al Sig. SINDACO del COMUNE DI RICCIONE Settore Attività Produttive STABILIMENTO BALNEARE (artt. 86 del T.U.L.P.S. 773/31) Al Sig. SINDACO del COMUNE DI RICCIONE Settore Attività Produttive l sottoscritt nato/a a il residente in Via N. cittadinanza Codice Fiscale Partita

Dettagli

ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita

ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ESERCIZI PER IL COMMERCIO DI QUOTIDIANI E PERIODICI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMUNE DI COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI AGENZIA DI AFFARI (art. 115 del R. D. 18.06.1931 n. 773) DATI DEL DICHIARANTE Il / La sottoscritto/a nato a (Prov

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA residente in (Prov. ) via n, in

Dettagli

Il sottoscritto Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

Il sottoscritto Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Timbro del protocollo COMUNE DI ROSTA Provincia di Torino SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE S.U.A.P. del Comune di Rosta Piazza Vittorio Veneto n 1 10090 ROSTA (TO) Sito web: www.comune.rosta.to.it

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA)

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounicocomunebresciait E-mail:

Dettagli

Domanda di autorizzazione

Domanda di autorizzazione Modulo E41 mod. COM_30 DOMANDA_AUT_NOLEGGIO VEICOLI_CC vers. 00 del 18/02/2013 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Domanda di autorizzazione ATTIVITA NOLEGGIO VEICOLI CON CONDUCENTE

Dettagli

COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE

COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE CAPPA01C.rtf - (08/2016) COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _

Dettagli

Al Comune di Capena Città Metropolitana di Roma Capitale Ufficio Suap/Commercio

Al Comune di Capena Città Metropolitana di Roma Capitale Ufficio Suap/Commercio Al Comune di Capena Città Metropolitana di Roma Capitale Ufficio Suap/Commercio SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE (ai sensi dell art. 19 della legge 241/90

Dettagli

via/piazza n. tel. fax con sede nel Comune di Provincia N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di

via/piazza n. tel. fax  con sede nel Comune di Provincia N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di Scheda 9 Viot SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Attività di Ottico Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Dettagli

Richiesta licenza di agibilità per manifestazione temporanea in Via/Piazza n. ( Art. 80 del R.D n 773) Al Comune di Padova

Richiesta licenza di agibilità per manifestazione temporanea in Via/Piazza n. ( Art. 80 del R.D n 773) Al Comune di Padova Marca da bollo da e 11,00 Richiesta licenza di agibilità per manifestazione temporanea in Via/Piazza n. ( Art. 80 del R.D. 18.6.1931 n 773) Al Comune di Padova Settore Sicurezza Salute e Prevenzione Ufficio

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO DI CIRCOLO PRIVATO AI SENSI DEL DPR 235/2001

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO DI CIRCOLO PRIVATO AI SENSI DEL DPR 235/2001 n. 3 copie in carta semplice per circoli affiliati in bollo da. 14,62 per circoli non affiliati AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ROGLIANO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO

Dettagli

AL COMUNE DI JESI SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO ATTIVITÀ DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE IL/LA SOTTOSCRITTO/A

AL COMUNE DI JESI SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO ATTIVITÀ DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE IL/LA SOTTOSCRITTO/A AL COMUNE DI JESI SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO ATTIVITÀ DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività IL/LA SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome

Dettagli

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido )

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido ) Allo S.U.A.P. Montedoro Comune di C.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ ASILO NIDO 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo

Dettagli

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento Al Comune - Sportello Autorizzazioni Commerciali Via Foresio, 5 21100 - VARESE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) PER LA PRODUZIONE, LA DISTRIBUZIONE E LA GESTIONE ANCHE INDIRETTA DI

Dettagli

Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri. (legge regionale n. 33/2009 e regolamento regionale n.

Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri. (legge regionale n. 33/2009 e regolamento regionale n. Spett.le SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE del Comune di VOLTA MANTOVANA Segnalazione Certificata di Inizio Attività per attività di servizi funebri. (legge regionale n. 33/2009 e regolamento regionale

Dettagli

l sottoscritt (cognome e nome) Codice Fiscale Partita Iva

l sottoscritt (cognome e nome) Codice Fiscale Partita Iva protocollo AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI OGGETTO : ATTIVITA DI ACCONCIATURA ED ESTETICA: INIZIO ATTIVITA E COMUNICAZIONI VARIE [Legge 07/08/1990 n.241 (art.19), Legge 17/08/2005, n.174, Decreto Legge 31/01/2007

Dettagli

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) (art. 83 D.lgs. n.59/2010 e art. 19 Legge n. 241/1990) AFFITTACAMERE

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) (art. 83 D.lgs. n.59/2010 e art. 19 Legge n. 241/1990) AFFITTACAMERE Al Comune di Grottaglie Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) Ufficio Artigianato Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it Segnalazione Certificata

Dettagli

PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE

PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE Al Servizio Attività Economiche e Produttive Comune di Crotone Oggetto: rinnovo autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione al

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO LICENZA TEMPORANEA. AL COMUNE DI FELTRE Marca da bollo 16.00

DOMANDA DI RILASCIO LICENZA TEMPORANEA. AL COMUNE DI FELTRE Marca da bollo 16.00 MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO O TRATTENIMENTO (CHE SI SVOLGONO OLTRE LE ORE 24 DEL GIORNO DI INIZIO E CON UNA CAPIENZA INFERIORE O PARI A 200 PERSONE ) DOMANDA DI RILASCIO LICENZA TEMPORANEA

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER L ATTIVITÀ DI PUBBLICO SPETTACOLO (artt. 68-69 del R. D. 18.06.1931 n. 773) UDATI DEL NTE Il / La sottoscritto/a

Dettagli

COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p P.zza Farini n. 1 Tel Fax P.IVA

COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p P.zza Farini n. 1 Tel Fax P.IVA COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p. 48026 - P.zza Farini n. 1 Tel. 0544 587611 - Fax 0544 582126 P.IVA 00246880397 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI RUSSI OGGETTO: Subentro nella concessione e nell

Dettagli

SUAP I GELSI DEI COMUNI DI ALZATE BRIANZA, ANZANO DEL PARCO, ALSERIO, BRENNA, LURAGO D ERBA, MERONE E MONGUZZO

SUAP I GELSI DEI COMUNI DI ALZATE BRIANZA, ANZANO DEL PARCO, ALSERIO, BRENNA, LURAGO D ERBA, MERONE E MONGUZZO SUAP I GELSI DEI COMUNI DI ALZATE BRIANZA, ANZANO DEL PARCO, ALSERIO, BRENNA, LURAGO D ERBA, MERONE E MONGUZZO Piazza Municipio n. 1 22040 ALZATE BRIANZA (CO) Tel. 031/6349306 031/6349323 031/6349322 -

Dettagli

Noleggio senza conducente/ Rimessa di veicoli d.p.r. 19 dicembre 2001 n. 480 e n. 481 Segnalazione certificata di inizio attività/comunicazione

Noleggio senza conducente/ Rimessa di veicoli d.p.r. 19 dicembre 2001 n. 480 e n. 481 Segnalazione certificata di inizio attività/comunicazione spazio per la protocollazione Versione 24.07.2014 Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di Gualdo Cattaneo Noleggio senza conducente/ Rimessa di veicoli d.p.r. 19 dicembre 2001 n. 480

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Modulo E7 mod. COM_15 vers. 00 del 18/02/2013 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FARMACIA 1. Dati impresa Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di

Dettagli

NR. PRATICA DEL N. PROTOCOLLO D.P.R. 160/2010 ART. 5: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIA D AFFARI. Cognome Nome

NR. PRATICA DEL N. PROTOCOLLO D.P.R. 160/2010 ART. 5: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIA D AFFARI. Cognome Nome Mod. SCIA AGENZIA D AFFARI SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Comune di Laterza www.laterza.comune.ta.it attivitaproduttive.comunelaterza@pec.rupar.puglia.it NR. PRATICA DEL N. PROTOCOLLO D.P.R. 160/2010

Dettagli