l\f Servizio Affari Generali Ufficio Contratti Casamassima, li Casamassima, lì

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "l\f Servizio Affari Generali Ufficio Contratti Casamassima, li Casamassima, lì"

Transcript

1 Servizio Affari Generali Ufficio Contratti REG. serv. nr. REG. gen. l\ l\f Casamassima, li Casamassima, lì 08.0'l I e:l; 23î5 DETERMINAZIONE OGGETTO: Impegno di spcsa per fornitura e servizio di manutenzione software PATTO DIGITALE in modalità saas, per l' ufficio contratti. Anno PRDMESSO: -che ai sensi della Legge I 7 dicembre 2012, n. 221, Ia quale dispone che < il contratto è stipulato, a pena di nullità, con atto pubblico notarile informatico, orruero, in modalità elettronica secondo le norme vigenti per ciascuna stazione appaltante, in forma pubblica amministratrva a cula dell'uffìciale rogante dell'amministrazione aggiudicatrice o mediante scriftura privata >. -che, pertanto, ogni amministrazione, al fine della stipulazione del contratto in forma pubblica amministrativa mediante ufhciale rogante, è chiamata ad adoltare Ìe disposizioni regolamentari relative alla "modalità elettronica", anche con rinvio a quelle del d.lgs.7 marzo 2005, n.82 (Codice dell'amministrazione digitale, nel seguito CAD); -che, con riferimento agli accordi 1ra pubbliche amministrazioni, il comma 2 dell'art. 6 del decreto sviluppo bis, espressamente ha previsto che, a far data dal 1" gennaio 2013, i suddelti accordi "(...) sono sottoscritti con firma digitale, ai sensi dell'articolo 24 del decreto legislativo 7 mano 2005, n. 82, con fima elettronica avanzaîa, ai sensi dell'articolo 1, comma 1, lettera q-bis), del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, ovvero con altra firma elettronioa qualihcata, pena la nullità degli stessi". -che, sulla base di quanto previsto espressamente dalle suindicate norme, I'r,rflficio contratti, ncl corso degli arrri 2013 e2014,ha optato per adempiere alle formalità di registrazione e, ove occorra di pubblicità immobiliare e volturazione catastale, degli atti rogati o autenticati dal Segretario comunale, in modalità telematica attraverso la piattaforma SiSTER, resa disponibile sul web dall'ex Agenzia del Territorio (ora incorporata nell'agenzia delle Entrate); -che, la predisposizione dei plichi telematici da trasmetlere ai competenti uffici dell'agenzia delle Entrate è stata sinora elfettuata famite l'applicativo UNIMOD messo a disposizione gratuitamente dalla medesima Agenzia; -che l'applicativo suddetto non consente alcuna forma di integrazione con i programmi con i quali vengono redatti i contratti, tale da generare automaticamente o semi automatigamente i dati da inserire nei file da trasmetter all'agenzia delle Entrate, ed è, inoltre caratteizzalo da una eccessiva rigidità di ufilizzo e dall'assenza di inter{accia user-friendly, e peíanto non risulta di agevole utilizzo da parte dell'ufficio contratti; -che la collazione dei documenti al fine da generare il contratto digitale nel formato standard PDF/2A è sinora realizz.alo mediante strùmenti software liberamente reperibili su internet, i quali non garantiscono la compatibilità dei file creati con gli slandard previsti dall'ex Agenzia del Tenitorio per la trasmissione telematica del titolo digitale ai fini degli adempimenti di pubblicità immobiliare, facoltà già prevista per i Notai ed cstesa, a partire da Aprile 2014 agli altri pubblici ufficiali.

2 Considerato che: -sono disponibili sul mercato applicativi software in grado di fornire suppoúo alle operazioni di: a) Siesura dell'atto nella modalità più consona all'organizzazione dell'uflicio Videoscrittura libera, redazione guidata con clausole, composizione a mascherei b) Generazione autolatica cli documenti in formalo statico (pdf/a), apposizione firma digitale e verifica validità ceíificati; c) compilazione automatica di tutti gli adempimenti successivi alla stipula e interoperabilità telematica con P.A. -tali applicativi sono generalmente offerti, oltre che nella forma tradizionale con installazione fisica del s#ware su specifici computer, anche nella moctalità Saas (software as a service) accessibili, tramite browser, àa qualsiasi àacchina dotata di connessione internet, a fronte di pagamento di un canone, e che tale soluzione appare preferibile in quanto: a) hanno costi fissi e prevedibili; i costi di manutenzione sono compresl nel canone; b) non ci sono paficoiafi costi di installazione o tempi di attesa;.; uggiornunl*to continuo direttamente a carico del fomitore deì servizio' Il servizio offerto p."u!i" "h. il fomitore si faccia carico dell'aggiornamento periodico del s9ftwar.e, alla rimozione di eventuali bug, allo sviluppo di nuove funzionatità; quindi niente "patch" da scaricare e da installare a cura dell'azienda; à; u"""rro universule. l,e soluzioni sono accessibili da qualunque locazione. geografica; ej facili da úilizzarc, si possono infatti utilizzare con le nedesime modalità e gli stessi strumenti della navieazione su Web: Verificato che: allo scopo sul mercato della pubblica amministlazione appare - tra gli applicativi disponibili rappod; prezzo-qualità il prodotto PAT' O DIGITALE S'a'AS particolarmente conveniente Per della BIT SISTEMI srl. +utti i fornitori dell'articolo applicano il medesimo canone mensile di 80'00 oltre iva ad utenza e che tale prezzo è il medesimo applicato dal produttore; Considerato che: - tra tutti i fomitori dell'articolo la società BIT l'unica a proporre sul MEPA un pacchetto di complessivo di 650,00; -trattandosi di procedure informatiche innovative, questo per l'anno 2015, al frne di verificare I'affrdabilità teleassistenza. SISTEMI s.r.l. con sede legale in Gioia del Colle è formaz-ione per I'utilizzo del programma al prezzo Uffrcio ha effettuato un impegno di spesa del programma, dell'assistenza e deìla Ritenuto necessario, procedere all'acquisto, da effèttuarsi in economia sul MEPA, ai sensi dell'art' 125 comma 11, punio 2 <lel D.Lgs. 163/06 che prevede: " Per servízi o forniture inferíori a ,00 (quarantamila euro), è consenîito t'affitlamento cliretto da parte del Responsabile del procedimenio" di una utenza lel servizio PATTÒ DIGITALE SAAS CONTRATTO ANNUALE fiù relativo corso di formazione per l'addetta dell'ufficio contratti per l'importo complessivo IVA inclusa di 1.g21,20 ( s0,00 càone mensile x 12 mesi compresa rva 22% + 650,00 corso di formazione esente da IVA). Interpellata, la ditta si è dichiarata disponibile alla fomitura dell'appalto in parola' come da "omu^ni"azione acclarata al prot. gen.le déll'ente in data 07.01'2015 nr. 149 verso il corrispettivo innanzi indicato ed alle condizioni di oui agli allegati "A" e "B" al presente atto per farne parte integrante e sostanziale. Stabilito, di procedere all'affidamento diretto della fomitura del software, I'assistenza diretta e la teleassistenza, gli aggiornamenti relalivi al software e gli interventi che si renderanno eventualmente neccssari per le problernatiche connesse alla gestione dell'invio degli atti stipulati

3 con l'agenzia delle tntrate, alla sooietà "BI'l' SISTEMI srl " di Gioia del Colle, C.F. e P.l. nr.: Dato Atto che è stato acquisito il C.l.G. ru.: ZD2\29E2A2 Dato Atto che è in corso l'acquisizione del D.U.R.C. Rilevato che l'impegno di spesa può essere assunto entro i limiti degli stanziamenti definitivi del Bilancio perché riferito all'intero anno e non frazionabile. Visto: -l'ari. 125 comma I 1 punto 2 del D. Lgs che prevede " Per servizi o forniture inferiori a ,00 (quarantamîla euro), è consenîilo I'alfidamento diretto da parte del Responsabile del procedimento"; o Visto il vigente Regolamento Comunale per lavori, servizi e fomiture in economia; o Visto il vigente Regolamento di ContabilitàL; o Visto il D. Lgs n. 163/2006; o Ravvisata la propria compelenza ai sensi del D. Lgs,267 /20O0. t DETERMINA Di procedere all'ordine diretto sul MEPA di una utenza del servizio PATTO DIGITALE SAAS CONTRATTO ANNUAI.E e del relativo corso di formazione per I'addetta dell'ufficio contratti con affidamento alla società BIT Sistcmi srl di Gioia del Colle - C.F. e P.I. nr.: , per i motivi sopra esposti e che si intendono qui integralmente riportati. Di impegnare la somma complessiva di iva inclusa di 1.821,20 ( 80,00 canone mensile x 12 mesi compresa lv A 22% + 650,00 corso di formazione esente da IVA) all'intervento cap.12, bilancio di previsione in corso di elaborazione. Di dare atto: -che la presente spcsa non è suscettibile di frazionamento in dodicesimi. -che I'imporlo dell'affidamento è comunque contenuto nei limiti di cui all'art. 125, comma 11, ultimo periodo D.Lgs n che il CIG attribuito alla procedura di gara è: 2D2129E242. -che sono state effetfuate tutte le verifiche previste dall'art. 184 comma 2 del TUEL così come integrato dal "principio contabile n.2per gli Enti Locali" arf.91 e92. -che il Responsabile unico della procedura di affidamento ed esecuzione del contratto in oggetto è il funzionario dott.ssa Carmela Faliguso. di dare atto che I'Appaltatore, con la sottoscrizione del presente provvedimcnto, assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge , nr.136 e successlve modifiche ed integrazioni. Il presente Atto sarà risoluto nei casi in cui le transazioni siano eseguite difformemente a quanto stabilito dalla medesima legge e s.m.i. Di dare al presente atto valore di convenzione bilaterale e, pertanto, con la sottoscrizrone della presente determinazione per accettazione di quanto in essa contenuto, il contratto sl intende stipulato per scrittura privata non alltenticata, ai sensi dell'art. 17 dcl R.D. n' 2440 del 18/11/1923; 6. Di liquidare e pagare la somma dovuta per il canonc annuo in quattro rate trimestrali, a presentazione fattura e previa liquidazione tecnico-contabile e acquisizione del Durc, con separato provvedimento Di liquidare e pagare la somma dovuta per la formazione, a fotmazione avvenuta e a presentazione fattura e previa liquidazione tecnico-contabile, con separato prowedimento. Di dare atto che ad avvcnuta esecutività del presente prowedimento saranno pubblicati i relativi dati sul sito internet istituzionale di questo Ente, ex art.37,d. Lgs. n

4 9. Di dare atto che ia presente determinazione diventa esecutiva con l'apposizione del "visto" da parte del Responsabile del Servizio Finanziario' 10. Di tasmettere càpia della presente, unitamente alla relativa documentazione giustificativa: al Responsabile del Servizio Finanziario: -per I'apposizione del,,visto" di regolarità contabile attestante la coperlura finanziaria (art.15 I, comma 4o- D.Lgs' nr.267l00); all'ufficio Segreteda: -per la trasmissiòne di una copia della stessa all'ufficio Messi, per la pubblicazione all'albo Pretorio on line; -per l'inserimento nella raccolta generale prevista dall'art.183, comma 9o del D'Lgs' rc.267/00. IL RESPONSABILE D i.d. Maria OCEDIMENTO DELSERVIZIO ATTGUSO)

5 oir- Coord. diwolters Ktuwer N.V. '=.-;. oa srsreml wolters KLuwer ltalia S.r.l. S.r.{. a Socio Uni.o 5 de operativa: via Federjco ll disvevia n sede tegate: CfuOOO WOLtefS KlUWef Gioia det cotle (BA) centro DirezionaLe Mìlanotiori Te( sùadal,pat.fó-20090aesaeoml Fax Capitale sci.te: int. vers. htlp://wwvr.oasistemi.it RegastrolmpresediM'tano, Codice Fiscale e Pariila IVA R.t.A. di Mitano N ó Aillegato A " Descffizf,ome del Servfizfio : ti i PAtto Digitale, in versione SaaS è it sistema informativo integrato che rìsponde a tutte [e esigenze di automazíone, documentazione e organizzazíone dett'ufficio Contratti' E'una sotuzione innovativa per ['erogazione dett'applicativo OA S STEM presso una Server Farm centralizzata * Accesso at servizio tl servjzio è disponjbite att'indirizzo https://saas.oa.it (satvo variazioni comunicate al ctiente con congruo anticipo ai riferimentj riportati net moduto d'ordine), L'accesso è regotato da nome utente e password. lt Ctìente dovrà modificare ta password assegnata at DTimo accesso at Servizio. L'accesso al servizìo viene effettuato tramjte ICA Ctìent, un software che utilizza it Protocolto lca, proprietario Citrix, crittografato (55L/TSL Secured, 256 bit). At primo accesso, ICA Ctient sarà scaricato e instatlato automaticamente se non presente..i. Requisiti hardware e software Requisiti hardware e software. ComDuter Può essere utitizzato un computer con requìsitì minimi di sistema, in grado di connettersj ad ìnternet ed eseguire it c{ient citrix per la connessione alla Server Farm. Sono disponibiti ctient ICA per ogni sistema operativo Sono supportati sistemi operatjvi sia Windows (Xp ProfessionaI o successivi) che ly\.ac Sono supportati i seguenti browser. Internet Exptorer datta versione 6.0 Mozitla Firefox ' Safari. Chrome. Linee lnternet da utitizzare. Requisito minimo: ADSL consumer ' Requisito consigtiato: ADsL business Banda minima garantìta in entrata (downtoad): 35 kbit/sec per ogni postazione (.). Banda minima garantìta in uscita: 35 kbìt/sec per ogni postazione (.) 1'; La banda complessiva deve essere utterìormente dìmensionata in funzione dei dispositivi utilirzati (stampanti, scanner, smartcard, etc) L'attivazione del. servizio è subordinata ad una procedura di verifica e vatidazione, a cura de[ Distributore del servìzio, delta connessione tra ctient e sito saas. Pag. l/3 Riproduzione vietala salvo au(orrzzazlonc

6 -",,,-;i oa ststiml WoLters Kluwer ltalia S.r.t. S.r.l. a socìo Unico Dir. Coord. diwolt 6 Ktuwer N.V Sede tegalei Sede operativa: Via Fcdcrìco ll disvevia n.,1481 Cf UOOO WOLtefS KlUWer 70021Gioia det cotte (84) centro Diezionale Mihnoriori Software disponibiti Tet. * I Fax Strada 1, Pat. Fó ' Assaso Ml Capitate sociale: int. vers. RegútrolmpresediMìLano, 1 020e 7eo1 52 :11î: ;Jili:"J I:','1"1;:1 It servizjo comprende PAtto Digitate nella configurazione prescelta, MS Outtook, Acrobat Reader, software mìnìsteriati ne{te versioni in vigore L'utente non può installare attri software in modalità Saas non avendo dirìtti di amministrazione Ogni utente che si connette ha a disposizione:. Le stampanti instattate in SaaS (es. OAPDFPrinter). Le stampanti installate in tocate. Le stampanti di rete con driver instattati in locale e porta di tipo "Standard TCP/lP Port". I tettori di smart card installati in tocale. Gti scanner installati in locate La navigazìone web in modatità Saas è consentita jn via esemplificativa ma non esaustiva al sito OA SISTEMI/WKl - siti gestitj da istituzioni ed agenzie pubbtiche. Sarà consentita la navigazione web jn modatità Saas ad ogni attro sito ta cui consuttazjone sia strettamente funzjonale ed ìnerente att'esercizio dett'attività istìtuzionale, prevìa richiesta scritta del Cliente ed espressa autorizzazione scrjtta ed abjtitazione da parte di Wotters Kluwer ltatia 5.r.t. Resta inteso che ta consuttazione da parte det Ctiente, in modatità Saas, non preventivamente autorìzzata da Wotters Kluwer ltalia S.r.t. di siti internet ìnerenti owero estranei att'attività professionate, dal contenuto ittecito o comunque censurabite datta legge, è da ritenersi non consentita e laddove verificata comporterà l'inibizìone atla connessione alta rete internet da parte di Wotters Ktuwer ltatia S.r.t. tramite il servizio Saas, fermo restando I'obbligo det Ctiente di tenere indenne e manlevata Wolters Ktuwer ltalia 5.r.t. da ogni conseguenza derivante datt'impropria navigazione, nonché datla commissione di reati informatici o di reati commessi a mezzo di strumenti informatici..i. Aggiornamento software e Assistenza It servizìo comprende t'aggiornamento del Programma appticativo che it Ctìente affida a[ Fornitore del Servizìo. Gtì aggiornamenti conterranno modifjche e migliorie eventuali atte appticazioni che il Fornitore del Servizjo riterrà opportuno eseguire anche a seguito dj varìazìoni normative relative att'anno cui it canone si riferisce. It Ctiente potrà usufruire dei Servizì di assistenza telefonica e di interventi in teteassistenza sut Programma apptìcativo datte ore atte ore e datle ore alte ore 18.00, tutti j giornj ad eccezione del sabato e dei giorni festivi. I servizi di assistenza tecnica anche retativj alt'aggiornamento det software verranno erogatj esctusivamente dal Distrjbutore desiqnato dat Fornjtore det Servizio. Pag. 2/3 Rlproduzìone vìetata salvo aulorizzazione

7 ,_.-). oa srsreml Cruppo Wolters Ktuwer Wotters Ktuwer ltalia 5.r.1. Sede operativa: via Federico ll di Svevia n Gioja det Cotlr (BA) Tet Fax http: / /wuw.o.5ìstemi. it Dir. Coord. diwolters Kluwer N.V. sede tesalel cenrro Direzionate À ilanofìon Strada 1, Pai. F Assago Ml Capitale social : ìnt. vers. Regirtro lmprete di M'tano, Codice FiscaLe e Partita IVA R.E.A. dimitano N. l35l0ló.i. Documentazione ittustrativa dette caratteristiche del Servizio PAtto Digitale in modatità Saas gestisce [a pratica ín tutte le sue fasi: tr tr tr fl STIPULA. stesura dett'atto nella modatità più consona alt'organizzazìone dett'ufficio: videoscrittura tibera, rèdazione gujdata con clausote, composizione a maschere. ATTO DIGITALE. Generazione automatica di documenti in formato statico (pdfla), apposìzione firma digitale e verifjca vatjdità certificati PEC. lntegrazione con Posta Etettronica Certificata pubblicita'. Compitazione automatica di tuttj gti adempimenti success'ivi atta stipula e interooerabitità telematica con P.,A. e Banche. La sofluaome hasel PATro DtcrralE SMS: Gestione Pratiche, Gestione Documentate - Atto Digitate, Repertorio, Adempìmenti lmmobitiari, Adempimenti Generali, Agenda e Scadenzario t WF lrnovrrro: Videoscrittura dì ul.tima generazione con te funzionatità specifiche Per la redazione delt'atto * Gesrto1r DoCSMENTALE: Massima sicurezza dei dati e gestione centralìzzata di tutti i documenti: atto, atlegati, e-mait, immagini, documenti in formato statico firmati digitatmente.i. co^dr,r.anlcrn PasspoRT: Un ufficio postate, sempre disponibite sul tuo PC, per inviare SMS, FAX, tettere prioritarie e raccomandate direttamente da Patto Digitate * oapdf su[e: La soluzione per creare un unico file pdf da diverse tìpotogje di documenti {. lsprzrone ATfl: Per effettuare preventivamente atta stìputa i controtli a norma di legge ed evitare (a nuttità o t'irregotarità dett'atto * ALr,q FrR,tl: lt nuovo strumento di firma integrato in PAtto Digitate per firmare contemporaneamente Diù ademdimentì o documenti ne[ Libro firma virtuale t moduli aggíuntivi integroti permettono di risolvere speciliche esígenze e semplîfícore íl f[usso dí lovoro dei' UfÍîcio Contratti. Modulf, aggfl umtwn fi mtegmatf, e * * CoLLAztoNE Ar-n: Migtiore tecnotogia di sintesi vocate per cotlazionare t'atto con I'aiuto det computer e satvare ii testo in formato audio OA SyNc: Per sincronizzare i dati detta seryer farm con to Studio in modo da poter essere operativo anche in mancanza di cottegamento internet L'ALTRA ST PULA: Lo strumento evoluto che in fase dj stipula, con t'ausitio del touchscreen, rende semplice e immediata [a spiegazione det aontenuto dett'atto e dei suoi attegati ai comparentí SHARp connecror: La sotuzione Der inviare i documenti digitatizzati datta muttifunzione Sharp direttamente netta dì PAtto Pau 1/l Riproduzionc vietala salvo atlloîizzazione

8 ,:-)" on stsrrml Gruppo Wolters Ktuwer Wotters K(uwer ltalia 5.r.1. sede operativa: Via Federico ll di Svevia n Glola det Cotte (8A) Tet Fax * mi. jt 5.r.1. a Socio Unico Dir. Coord. diwottefs Kluwer N.V. Sede tegate: Centro Diezionale Mitanof iori Strada 1, Pal. F Arsago /t\l Capitale sociale: 19.ó int. vers. Registro lmprese di Mftano, Codice Fiscale e Partita lva R.E.A. dir ihno N ó Affiegato B sta rî ;'r,'tto Digitate INDICE 1. NTRODU2 ONE DESCRIZIONE DEL SERV Z o SLA RELATTVO ALLA INFRASTRUTTUM PRTMAR A...,...-,..., DATI Dr TaRGA... -,.,,,, lnterfaccta ot RETE HosTtNG BRtrrsH TELECoM SLA RELATTVO ALLA TNFRASTRUTTURA SECOND4R A sysrem and NETWoRK MoNtfoRtNG SYsrEM MANAGEMENT ,.,,.,4 3. SERvrzlo Dt BacKUpDELL' NFRA5TRUT-rUM SPAZIO DATI GAMNTITO SULL'INFMSTRUTTURA secondaria Lu ttt Dr AppLrcABrLrrÀ DEGL sla......,..6

9 = Jl oa srsreml Cruppo Wolters Kluwer wotters KLuwer ltalia S.r.L. Séde operativa: Via Federico ll disvevia n- 44E Gioia det Colle (BA) Tet Fax '39 hrp://www.oashtemi.it S.r.L. a Socio Unico oir. Coord. diwotte6 KtuwerN.Vsede tegale: Centro Direzionale Mitanof lori sùada 1, Pal. Fó _ Assago Ml Capiiate socìate: int vers Registro lmprese di Milano, Codice Filcate Partita IVA R.E.A- di Mìtano N ó WKI ha sviluppato una soluzione innovativa per I'erogazione.de!. pt9pl9.lp.plitutiuo PAtto Djgitale. in modalità 5aa5, owero'presso una server Farm centratizzata con atti tivelti di affidabitità, sicurezza e scalabltlta. It servizio viene erogato sulta base di due etementi : 1. Una infrastruttura primarìa, owero ta seryer Farm di un fornitore terze parti, in questo caso 8T ltatia S'p'A' at;;tr; ieltiào uilanesey éhe garantisce l'infrastruttura della server farm stessa, la sjcurezza fisica dej ierver, l,atimentazione ridondatà ed assistita da gruppi elettrogenj, ta banda (con profito dinamico). 2. Una infrastruttura secondaria, ovyero i server e gli appticativi WKI che prowedono atta vera e propria erogazione det servizio applicativo- Wotters Ktuwer ltafia ha definito dei tivetti di servizio con British Tetecom ltalia sui seguenti ambiti retativi atta inf rastruttura primaria: 1. Continuità e ridondanza degti apparati di alimentazione dei server 2. Controllo fisico degti accessi al data center 3. Garanzie sulta banda disponjbile 4. Garanzie su(t'accessibilità di rete alta Server Farm si rìportano i dati di targa concordati garantiti da British Tetecom che sono alta base det servizio oiferto e di cui beneficerà il ctiente di úotters Ktuwei ltatia durante l,'utitizzo del prodotto applicativo oggetto del contratto: 1. Dati di Targa La disponibitità det semio ridondato è garantita per it 99-99% det teml]o-, Err 24 ore al giorno per.365 giorni l'anno. per indisponibitità s'intende una interruzione det servizio detta rete delta Farm che impedisca il raggiungimento di tutti gti ;pparati del Cliente ospitatj netle Farm BT ITALIA 5.p.A. di Settimo Milanese da una postazione esterrìa per un perioào dì'atmeno quindjci (15) minuti, ma non inctude sospensioni programmate per interventi tecnici, interruzjoni parziati, degrado dei servizio, interruzioni dovute a catastrofi, sommosse, eventi di carattere eccezionale, interruzioni dei circuiti forniti da Tetecom ttatia o da attri carrier, Si precisa che it raggiungimento è garantjto da BT ITALIA S.p'A. attraverso almeno una dette due jnterfacce ridondate dedicate a[ Ctiente. La garanzia e vatida soto per gtì apparatl fisicamente ospitati netta Farm BT ITALIA S.p.A' di Settimo Mitanese' Nelle tabette seguenti sono riportati i gradi di severity det Guasto ed it retativo tempo di ripristino. Grave indisponjbitità del servizio che ha un serio impatto sutle attività det cuente e non può essere aggirata, Esempio: un sito det ctiente con it 30% o più det servizio non funzionante' Parziate interruzione det servizio e non può essere aggirata. Esempio: sito funzionante tramite linea dì servizio degradato, it disservizio problemi che non hanno un immediato impatto sul servizio det ctiente, oppure per semptice richiesta di informazioni. In caso di tavoro pianificato con it ctiente, con tempi concordati, non si apptica it u_' n,l < rctrrr,,tt l.-,vnj Jjl- l C'u!&!krlri! <lrlpr pag. Z6 RiprodLrzione vietata salvo autorizzazione

10 ._._; oa slsteml Cruppo Wolters Kluwer Wolters Ktuwer ltalía S.r.l. Via Federico 1l di Svevia n Gioia det Colte (BA) lel. * Fax ] r.t. a Socio Unico Oir. Coord. di WoLters Ktuwer N.V. Sede legale: Cenlro Oire?ionate.\ ilanof iori strada 1, Pal. Fó Assago Ml Capitate sociate: 19.ó int. vers. Regktro lmprese di Mjlano, Codice Fiscate e Partita IVA R.E.A. dimilano N. 1l5l0ló NB: ll funzionomento tramite linea di back-up non tíentro trc i Suastí di sevetíty 1 e 2 (blocconti). 2.lnterfaccia di rete hosting British Telecom Le apparecchiature di WKI presenti nella Server Farm vengono coltegate a lnternet con le interfacce di rete attestate direttamente sul backbone BT ITALIA S.p,A. Questa sotuzione consentirà di ayere sempre a disposizione la quantità di banda commisurata alle esigenze di traffico delt'architettura di WKI e di poter supporiare anche eyentualj Dicchi di traffico non oreyisti. Nelto specífico, l'architettura di WKI viene attestata su due interfacce Giga Ethernet in ridondanza fra di toro e appartenentì a router di frontiera BT ITALIA 5.p.A. Quindi, tutti i server di WKl, possono utitizzare t'intera banda disponibile e disporre di un throughput etevato in grado di assorbire eventuati picchi di traffico non preventivabiti. L'lDC British Tetecom inottre monitorizza costantemente l'occupazione delta banda e prowede ad incrementarne ta disponibitìtà con I'aggiunta di utteriorj flussi lp secondo potitiche di capacity ptanning che garantjscono i più etevati tivetti di servizio. Assieme atle garanzie British letecom, WKI offre l'e proprie garanzie relativamente al funzionamento delt'infrastruttura secondaria. 3,System and network monitoring I server presenti in server farm sono costantemente monitorati dat personate WKI a[ fine di: r' Sovrintesdere, senza interruzioni, at funzionamento di tutte [e componenti det servizio erogato ai ctienti. r' Gestire l'esecuzione delle orocedure ooerative e il mantenimento della documentazione relativa alt'operatività. / Interfacciare [e terze parti (fornitori, partner, ctienti,..) coìnvotte net processo di erogazione e governance dei seryizi. ll System Monitoring consiste nel monitoraggio in tempo reate dei server e dei sistemi operativj delt'infrastruttura secondaria. A fronte det ftusso di eventi generati dai server, gli operatori WKI apptìcano le procedure operative di gestione, sia generati, sia, eventuatmente, specifiche per il singolo servizio. Gti scopi det servizio di monitoraggio sono; l. L'individuazione, preventiva o reattiva, degti eventua(i probtemi di funzionamento dett'infrastruttura secondarja (troubleshooting) 2. Misurazione continua ed in tempo reale dei valori garantiti contrattualmente, al fine di rispetto det Service Levet Agreement (sla) dei servizi assicurare it Le componenti det Servizio di System Monitoring sono: 1. ll presidio remoto di operatori specializzati, 2. lt monitoraggio di tutti gti eventi registrati net system tog fite. 3. lt monitoraggio di probtemi tegati att'utitizzo dette risorse fisiche (CPU, RAM, HD etc). 4, l[ monitoraggio di event]'anomali in termini di sicurezza dei server, allarmi e segnatazioni deì firewatt. 5. L'attività di gestione degti eventi.,.") oa slsrtmr CruD5!'ror!e:r (i:!..i! pag. 3/6 Riproduzione vietata salvo autotizzazione

11 ,*:CASISTTMI Cruppo Woiters KIulver wolterr Kluwer ltalia 5.r,t. S de operalivai Via Fed rico lldisvevia n ' ?3 Gioja de( ColLe (84) Tet. ' Fax http: / /vrww.oasittemi.it 5.r.t. a Socio Unico Dir. Coord. diwott 6 nuwer N.V. Sed Legate: Centro Direzionate Milanofìor' Strada 1, PaL. Fó Assago Ml Capitale sociat : 19.ó int. vers. Regisvo lmprese dì Mìlano, Codice Fiscale e Parlita IVA R.E.a. dimìtano N ó 4. System management ll servizio di system Management, consiste netla gestione operativa dett'infrastruttura secondaria dei server, dei sistemi operativi ed dette appticazioni. Grazie at servìzio di System tltanagement offerto da wkl it cliente può evitare investimenti in software e sistemi di lt louarnun"., it recruiting di person;te specjatizzato, ta gestione.di turnì,e beneficiare di un 5ervizio garantito da sla. Àl ctiente resta sotamente ta responsabitità di utigzzare at megtio t'applicazione erogata. Le componenti det Servizio Base dl'system Management sono: Problem sotvinq / Gestione dei contratti di manutenzione con i fornitori Hw/sw, retatiyamente atle componenti gestite, in caso di faiture / Risotuzione di eventi dei software dell'infrastruttura secondaria, registrati net system-tog fite / Risotuzìone di eventi anomati in termìni di sicurezza del server' Gestione ordinaria / Upgrade e patching di sistema operatlvo Tù;ing dei parametri di sistema operativo e appticazioni gestite ",' Segnaiazione di procedure operative da notificare at cliente Manutenzione /Pianificazioneede5ecuz]onedeguinterventidjmanutenzioneordinariaestraordinaria Aeeiornamenti aooticativi r' L'aggiornamento a e nuove versjoni delt'applicativo sarà notificato al cliente con antjcipo di atmeno 3 giornì, z [a wkl si riserva it diritto di instattare aggiornamenti correttivj senza preventiva autorizzazione e con [a sota comunicazione dett'evento. 5. servizio di BackuD dell'infrastruttura tt servizio di backup ha come obiettivo ta protezione dei dati det cliente finatizzato al ripristino degti stessi in caso di disaster recovery, mediante il toro satvataggio periodico programmato' Polítiche di Bdckup - Giornaliero: Tutti i dati dell'inf rostruttura secondoria saronno solvatí giornalmente con ciclicitò settimdnate - Settímanale: Tuttí i dati dell'înírastruttura secondarío sdranno salyati settimanalmente con una ciclicità mensile. - ly',ensile: Tutti i dati dell'inftdstruttura secondaría saranno solvati mensilmente con cíclícità annuate - Annuale. I'uttímo salvatdggío mensíle dell'onno viene mantenuto per un onno Dotí di torga Neite tabette seguenti sono riportati i gradi di severity det Guasto ed it relativo tempo di ripristino. Grave indisponibitità det servizio che ha un serio impatto sutle attjvità det ctiente e non puó un*liut". Btocco totate delt'infrastruttura secolqaria e dette funzi "it"à Btocco Darziate dell,infrastruttura secondaria a cui è possjbite appticare soluzioni temporanee -'" : nl (rqirvr CrnPSr Whlt!r'l f i LJfrrlr pag.4/6 Riproduzione vietata 5alvo aulorizza2lone

12 ,_'_i oa slsteml Cruppo Wolters Ktuwer Wolters Ktuwer ltalia 5.r.1. Via Fedcrico I disvevia n Gioia det Colle (8A) îel. * fax ' S.r.l. a Socio Unico Dk. Coord. di Wotters Kluwer N.V. Sede tegale: Centro DÍrezionale Mitanof iori Svada 1, Pal. F Assago Ml Capitale sociate: 19.ó int. vers. Regislro lmprese di MiLano, Codice Fiscale e Partita IVA R.E.A. dimilano N Guasti relativi ne{la finestra temporale nei giorni lavorativi Guasti retativi netta finestra temporate nei gjorni lavorativi dat lunedì ai venerdì temporate del venerdì e nei giornj tavorativi dat lunedi a. venerdi Entro te 12 primo giorno lavoratl'vo 48 ore lavorative a oartire datla tavorativa successiva atta Entro te 12 primo giorno lavorativo Backup appticativo It servizio di backup ha come obiettivo [a protezione di copie di datí det cliente, mediante il satvataggio periodico di copie sia "on [ine" che "off tine" su supporti magnetici- It servizio comprende: Servizio backup dati applicativo (togica di business) (copie on line e off tine) o databases SQL cartette del server di studio cartelte Dersonati escluso i componentl appticativi pratiche. Cartetta Adempimento ljnico. Cartelle personali (ad esctusione delte. server di studio. Cartette personati (differenziate) Mensile (compteto) Copertura da 1 a 28 gc (differenziale) Settimanate {compteto) Copertura da T a'14 se con ciclicí tà settimanale. Settimqnole: settimanalmente con uno ciclicítà mensile., Mensíle: mensilmente con cíclícítà annuale. Annuale: I'ultimo solvotaggio mensile dell'anno viene montenuto per un anno. On demand ci.lícítà settimanale. Settimano Ie : se ttí mandlme n te con uno cíclícità mensile,. Mensile: mensilmente con ciclícítà onnuale, Annuale: ['ultímo salvataggio mensile dell'anno víene mantenuto pet un dnno ;j"). oa SISTEMI c,uf i4 l'/ciì1!) riúbrr pag. 5/6 RiprodLrzione viètala salvo alrlorizzazione

13 = ; OA SISTEMI Cruppo Wolters Kluwer Wollers K(uwer ltalía S r.l. Via Federico ll di Svevia n Gioia det Cotle (84) fel. * Fax htlp://www.oasislemi it S.r.L. a Socio Unrco Dìr. coord. diwolt r5 KLuwer N.v Sede legale: cenlro Ditezionale Mitanoliori Strada 1, Pal. Fó _ assago Ml Capitate sociate: 19 ó inl vers' Recù(ro lmprese dì /vlitano' c;ice riscale e Partìta lv a R.E.A. di Mitano N ó ogniambientedisponedlunospaziodatidi50gbcondivisoe3gbaddizionatiperogniutenteattivato (non trasferibiti). lî"".:iffi,ltjil%"ii'jrt.e"::"i',li:$",t^i,i,jiifu,l3ll"',],li*,11,'i":'fg:1:ì"i""t:':i":l;:;!ffn'i'fflíhl'*' 1. cause di forza maggiore cne impediscano al personate wkl, o at personale specialìzzato del Partner' di ' i:"irl''"{r:í**::^llr:"*ii,li;",p${ffiu;;:':ffi':' T"1l:"T:ii?':H#?:ilx.':ff:; z. 4. ó. 7, ii:'iliil'#[t:l.?rìl3s"t]à:'"';;"a"tcri""t"; ill"$ii+5i"iffiii*'rr;*';,i'n#i **5*i:r:*i,lr," :ri:&i:ri;:ru$í{ita Atbacom, ecc.), che impediscano u'rìl[ì""" àti i!i"iti" e del Programma' non imputabiti a wkl ed' in ffij5?'s.:ijítltliì;í#:'#hffiii,ift':ì,h:.ll3iiiiii':ó".{{'ti'*j1iif:ffi]io,n:,"vo.u,,uia, j'"i#;;i;iliii."iì ài manutenzione:rrv1lij;:iît,";:"t;$lii? Lil;;;;; :;; ;;; i mezzo. e-ma*,.ii ::l'fi5;;;î iì'ffi::ì'ixii';jt:'li;;;;àil wrr uu;"tto oettu é""1àttà e det Moduto " 'otto#i'io'è-à"ì a venire incon'[ro flf:;"""*i:l;;,:j tjîi*;i;o";:xi1llrj,tru;,u-hilììiilli:.?yi,'stiib*e' -:,',:.ùqlifph.{""r:i:ií}:::'::i"t;,jil}$;ftl{{*:ffir":'r,ffri:ìî,';':t$1"'::rì5"iil"i Oii cgnt" àu chi per lui demandato ad accedere ai dati); " 3: i;îijili#"1'lllì"i:1"f':'lfjji; * indisponiblità dj.reti di,auriprovider (es: rsp di acceiso.de{'utente); 10, indisponibilità det servizio '",.ì"", af".i," " disservizì sugti upstream Provider o Peering pubbucj e privati; ii. grurii.to Oirr"rvìzi comunicati dat ctiente ma non riscontrati dawkl;,12. jndisoonibitità del Servizto ii. ìe';;-""*"ai dei database degti enti ufficiali che gestiscono regole, infraltrutture e Drotocotti Internet (Ripe, Nic' ecc )' I vatori di SLA quiyi iltustratì potranno subire variazioni' net corso detta durata det Contratto' previa comunicazione scritta at Cliente con preawiso di l0 giornj' *' o-',-r,l < r<-rt vl!lrùèe f/cllu: {Liììle. pag.6/6 Riproduzione vieiata salvo autorizzazrone

14 SERVIZIO FINANZIARIO E CONTABILE VISTO, si attesta: - LA REGOLARITA'CONTABILE del prowedimento di cui innanzi; - LA COPERTURA FINANZIARIA dell'inpegno di spesa dello stesso disposto sulltintervento del Bilancio del corrente esercizio e nel medesimo indicato. t4 1 7 FF$t 7f1q /') rl RESPONSABTLEpEL SEIVIZIO FINANZIARTO i.( t--"

15 i PUBBLICAZIONE Copia della presente è stata pubblicata all'albo Pretorio online dal 2 2 cfil 2015 LA PRESENTE E' COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DA SERVIRE PER USO AMMINISTRATIVO. Lì IL RESPON Dott.ssa SERVIZO ATIGUSO

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 1 SETTORE: AA. GG. E PERSONALE SERVIZIO CONTRATTI APPALTI N. 442 del registro delle determinazioni del 06/05/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ABBONAMENTO

Dettagli

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 3 2. SLA RELATIVO ALLA INFRASTRUTTURA PRIMARIA 3 2.1. Dati di targa... 3 2.2. Banda virtuale

Dettagli

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione Allegato Tecnico al Contratto di Servizio Allegato Tecnico al Contratto di Servizio fattura PA Versione gennaio 20145 Pagina 1 di 7

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 86 del 13/02/2015 Registro del Settore N. 9 del 03/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio settimanale OFF-SITE

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 299 DEL 07/05/2015 ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEI PROGRAMMI DELLA DITTA INFOLINE S.R.L. - APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 85 Proposta n. 1244 del 20/10/2015 Determina generale num.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 295 DEL 28/04/2014 SERVIZIO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DELLA SOLUZIONE CMS E DELLA TECNOLOGIA DI DATABASE CONTESTUALMENTE AL CATALOGO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1006 DEL 17/12/2014 CANONE ANNUALE HOSTING MACCHINA VIRTUALE DEL SITO WWW.CATTOLICA.NET E DOMINI COLLEGATI ANNO RIFERIMENTO 2014 CENTRO

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 DEL 09/09/2014 AFFIDAMENTO SERVIZIO ALLA DITTA MAGGIOLI S.P.A. DI INSTALLAZIONE DEL SERVER FISICO COME POTENZIAMENTO DI SICUREZZA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 5 SETTORE: VIGILANZA E SERVIZI SERVIZIO VIGILI URBANI N. 799 del registro delle determinazioni del 04/08/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ACQUISTO SUL

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 21/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 112 DEL 14/05/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2605 del 21/09/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gestione Economico-Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA AMMINISTRATIVA ED INNOVAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER DIGITALIZZAZIONE DELL'ARCHIVIO DELLE PRATICHE EDILIZIE NR. Progr. Data 643 30/12/2013

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANA VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 500 DEL 09/12/2015

CITTÀ DI AVIGLIANA VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 500 DEL 09/12/2015 Pag. 1 VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 500 DEL 09/12/2015 OGGETTO : AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DAL 15/12/2015 AL 31/12/2020. CIG Z42177BA16 AREA SERVIZI CIVICI E DI SUPPORTO Ced e Statistica

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE SERVIZIO Demografici, Elettorale, Contratti e Sistemi Informativi Numero 95 del 14-12-2015 Registro generale n. 1828 del 14-12-2015 OGGETTO:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 193 DEL 26/03/2015 SERVIZIO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DELLA SOLUZIONE CMS E DELLA TECNOLOGIA DI DATABASE CONTESTUALMENTE AL CATALOGO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 166/2014 DEL 30/12/2014 ORIGINALE Oggetto: affidamento servizio di assistenza e manutenzione

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 30 del 16/05/2012 - Determinazione nr. 1050 del 16/05/2012 OGGETTO: Progetto

Dettagli

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA COMUNE DI TREZZO SULL ADDA CAPITOLATO D APPALTO PER L AGGIORNAMENTO, LA MANUTENZIONE, L HOSTING, LA GESTIONE DELLE STATISTICHE E L INTRODUZIONE DI NUOVE FUNZIONALITA DEL SITO INTERNET DEL COMUNE DI TREZZO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 726 DEL 19/10/2015 CANONE ANNUALE HOSTING MACCHINA VIRTUALE DEL SITO WWW.CATTOLICA.NET E DOMINI COLLEGATI ANNO RIFERIMENTO 2015 CENTRO

Dettagli

AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE

AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE AVVISO PER LA INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 122 COMMMA 7 DEL D.LGS. 163/2006. CIG 53907370E7 - CUP E41B13000100009

Dettagli

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov. Comune di Ladispoli Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.it UFFICIO DETERMINAZIONI Registro Unico n. 512 del 02/04/2014 RIFERIMENTI

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO

PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE APPLICATIVO TRASPORTI ECCEZIONALI ON LINE PER LA PROVINCIA DI PORDENONE Premesso: che con delibera

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1019 DEL 18/12/2014 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE EXCHANGE SERVER 2013 CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO UFFICIO SISTEMA

Dettagli

NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A.

NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A. NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A. INDICE 1. Oggetto... 3 2. Sistema di qualificazione..3 3. Dotazione tecnica minima per l'accesso al portale

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 19/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 19/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 2329 19/12/2012 OGGETTO: Affidamento diretto in economia alla ditta Nicola Zuddas s.r.l. fornitura

Dettagli

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA 1. INTRODUZIONE Con l offerta ASP su centro Servizi TeamSystem TeamSystem mette a disposizione dei propri Clienti una serie di servizi presso i propri Internet

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 030 DEL 05.05.2015 OGGETTO: Fornitura servizio messaggi ai cittadini. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE: SETTORE 4 PERSONALE - BILANCIO - PARTECIPATE - SPUC - INFORMATICA SERVIZIO : INFORMATIZZAZIONE E SERV. STATISTICI N.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE COMUNE DI CHARVENSOD COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO OGGETTO: N. 43 DEL 17/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 Nr. Gen.: 79 Nr. Sett.: 16 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 347 del 29/05/2015 Registro del Settore N. 47 del 25/05/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di supporto e

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 737 DEL 26/09/2014 ACQUISTO TERMINALI CITRIX CON SMART CARD INTEGRATA PER APPORRE FIRME DIGITALI AI DOCUMENTI CENTRO DI RESPONSABILITA'

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 778 del 30/11/2015 del registro generale OGGETTO: ATTO DI SOTTOMISSIONE

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 217 DEL 02/04/2015 ACQUISTO LICENZA SOFTWARE DI MICROSOFT OFFICE 2013 PER TERMINAL SERVER CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 315 DEL 21/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 126 DEL 05/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 9791 DEL 07/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGONI MARA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

Consiglio di Bacino Sinistra Piave

Consiglio di Bacino Sinistra Piave Consiglio di Bacino Sinistra Piave DETERMINAZIONE N. 17 del 30.11.2015 Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE PER LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI (C.I.G. N. ZC41740D8F) PREMESSO: IL DIRETTORE - che con deliberazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 13 DEL 25.03.2015 OGGETTO: FORNITURA ATTEZZATURA HARDWARE (N.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 172 DEL 14/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO INTERNET

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) SERVIZIO SEGRETERIA COPIA DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 OGGETTO:

Dettagli

AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA

AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubbica Amministrazione AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA Versione giugno 2014 Pagina

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 390 del 10.08.2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. 192 DEL 10.08.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICO SISTEMISTICA HARDWARE E SOFTWARE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO. Provincia di LECCE. Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico

COMUNE DI SALICE SALENTINO. Provincia di LECCE. Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico Repertorio n. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE Contratto per il servizio di assistenza e manutenzione dell impianto informatico degli Uffici Comunali. - Ditta PARSEC 3.26 S.R.L. da Cavallino

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 113 Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 59 DEL 28/01/2014

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 124 OGGETTO : AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A / 2014 DETERMINA N. 1788 DEL 03/12/2014 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Missagia Marcello DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. (PROVINCIA DI TREVISO) COPIA La presente viene trasmessa a: 5 a UP 9 a UO 12 a UO 16 a UO 21 a UO 25 a UO 1 a UO 6 a UO 10 a UO 13 a UO 17 a UO 22 a UO 27

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA XVI LEGISLATURA CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L'ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA

REPUBBLICA ITALIANA ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA XVI LEGISLATURA CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L'ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA XVI LEGISLATURA CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L'ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA SECONDO NORMA DI LEGGE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 891 Data: 29-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 891 Data: 29-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 891-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 891 Data: 29-11-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 258 del 13/04/2015 Registro del Settore N. 26 del 07/04/2015 Oggetto: Acquisto servizio di manutenzione del

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ,..,... '"'000,..., -- DETERMINAZIONE N.15 DEL 26/11/2014 Oggetto: Acquisto tramite O.D.A. da ME.PA. CONSIP di un certificato SSL W il d card valido per anni uno - CI G. ZC811 F81 CF. Reg. Generale de1_2_b_n_ov_,

Dettagli

Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web

Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web Policy Argo Software in materia di protezione e disponibilità dei dati relativi ai servizi web Premessa La Argo software srl è impegnata costantemente a pianificare e monitorare le proprie azioni per la

Dettagli

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Det. 014/2015 Segreteria COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE UNITÀ OPERATIVA: UFFICIO SEGRETERIA AFFARI GENERALI CULTURA - SERVIZI SOCIALI N 239 Data:

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI s.r.l. LA SUITE SOFTWARE SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI Gestione Contratti Informatici NORMATIVA LA STIPULA DEI CONTRATTI DAL 1 GENNAIO 2013: Decreto legge 179/2012: Ulteriori misure urgenti per

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 158 DEL 07/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 20 DEL 11/01/2014 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il rinnovo dei canoni di manutenzione ed assistenza software diversi in uso degli

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Fatto presente che con l art. 9, comma 4, del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito in legge 23 giugno 2014, n. 89, il legislatore ha stabilito di sostituire il comma

Dettagli

L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Udine, 11 giugno 2013 2013: anno nuovo.norme nuove Cadeva la neve L. 221/2012 e meteoriti giuridiche 2 Le nuove disposizioni

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 24/07/2014 - N. 997 del Reg. C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazione n 334 del 02/12/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO ANNUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (R.S.P.P.) AI SENSI DEL D.LGS 81/2008 E S.M.I. DAL 1.12.2014 AL 30.11.2015.

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI Gestione Contratti Informatici NORMATIVA LA STIPULA DEI CONTRATTI DAL 1 GENNAIO 2013: Decreto legge 179/2012: Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem SETTORE 2 SERVIZIO 2.02 Gestione dei servizi sul territorio e delle infrastrutture Pianificazione e progettazione ll.pp. BANDO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 795 DEL 16/10/2014 PROCEDURA NEGOZIATA, TRAMITE RDO SU MEPA, RELATIVA ALL'ACQUISTO DI UNA PROCEDURA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE

Dettagli

201509241305 Manuale di Gestione MIUR ALLEGATO n. 5 Pag. 1

201509241305 Manuale di Gestione MIUR ALLEGATO n. 5 Pag. 1 Indice dei contenuti GENERALITÀ 1. ASPETTI DI SICUREZZA INERENTI LA FORMAZIONE DEI DOCUMENTI 2. ASPETTI DI SICUREZZA INERENTI LA GESTIONE DEI DOCUMENTI 3. COMPONENTE ORGANIZZATIVA DELLA SICUREZZA 4. COMPONENTE

Dettagli

R E G O L A M E N T O SUI CONTRATTI IN FORMA ELETTRONICA

R E G O L A M E N T O SUI CONTRATTI IN FORMA ELETTRONICA COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia R E G O L A M E N T O SUI CONTRATTI IN FORMA ELETTRONICA Articolo 11 comma 13 del D.L.gs 163 del 2006 e articolo 15 della Legge 7 Agosto 1990, n. 241, come modificati

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 224 DEL 05/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO UFFICIO GESTIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 23 DEL 5.2.2015 OGGETTO: SISTEMA INFORMATICO COMUNALE

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO TRASPORTI MOBILITA' E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE LPA / 62 Del OGGETTO: STAGIONE INVERNALE 2015/2016

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 87 del 25/03/2013 Proposta n. 87 Oggetto: SERVIZIO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE REGISTRAZIONI E DELLE VERBALIZZAZIONI DELLE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE. AFFIDAMENTO INCARICO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 353 del 04/06/2015 Registro del Settore N. 50 del 27/05/2015 Oggetto: Acquisto di n. 50 Kit per la firma digitale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A / 2014 DETERMINA N. 1787 DEL 03/12/2014 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Missagia Marcello DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli