GLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI E IL MONDO DELLA PREVIDENZA IN ITALIA. Relatore: Laura Frascaroli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI E IL MONDO DELLA PREVIDENZA IN ITALIA. Relatore: Laura Frascaroli"

Transcript

1 GLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI E IL MONDO DELLA PREVIDENZA IN ITALIA Relatore: Laura Frascaroli Napoli, 4 giugno 2012

2 Gli Investimenti Socialmente Responsabili (SRI) in Italia e nel Mondo L attenzione sulla Responsabilità Sociale di Impresa (CSR) e SRI INDICE Le strategie utilizzate in Europa per implementare SRI Il mercato dei prodotti previdenziali in Italia La scelta di Unipol e l esperienza maturata Performance SRI vs investimenti tradizionali

3 Gli Investimenti Socialmente Responsabili (SRI) in Italia e nel Mondo

4 Cos è l'investimento Socialmente Responsabile (SRI)? Gli Investimenti Socialmente Responsabili (SRI) in Italia e nel Mondo È una strategia di investimento che prende in considerazione sia le performance etiche, sociali e ambientali dell azienda (responsabilità sociale d impresa o CSR) sia quelle finanziarie. Società che applicano i principi della CSR Ottime relazioni con i dipendenti Coinvolgimento della comunità SRI = + Eccellenti pratiche ambientali Prodotti sicuri Rispetto dei diritti dei lavoratori Rispetto dei diritti umani Obiettivo di investimento Rendimenti 4

5 Il mercato degli SRI nel mondo Gli Investimenti Socialmente Responsabili (SRI) in Italia e nel Mondo In base all ultimo studio di Eurosif associazione no profit sostenuta dalla Commissione Europea che ha la missione di sviluppare la sostenibilità attraverso i mercati finanziari europei - alla fine del 2009 il mercato globale degli SRI era di circa 7000 miliardi di euro, all interno del quale tra il 2007 e il 2009 il mercato europeo è passato da a miliardi (72% del mercato globale), con una crescita dell 87% su base biennale. In Italia dal 2007 al 2009 gli asset in gestione che seguono criteri etici sono passati da 243,4 miliardi a 312,4 miliardi, con una crescita complessiva del 28%. Il mercato in Europa è trainato da investitori istituzionali che rappresentano la quasi totalità degli investimenti (92% contro 8% del settore retail). 5 Fonte: Eurosif

6 L attenzione sulla responsabilità sociale di impresa (CSR) e SRI

7 L attenzione sui comportamenti responsabili: Le iniziative degli apparati istituzionali L attenzione su CSR e SRI 1992: durante la Conferenza delle Nazioni Unite su Ambiente e Sviluppo (UNCED) 178 Paesi adottano Agenda 21, un programma che individua una serie di obiettivi economici, sociali, culturali e di protezione ambientale, da intraprendere a livello mondiale, nazionale e locale. 1995: nella Dichiarazione di Copenhagen per lo sviluppo sociale promossa dalle Nazioni Unite si sanciscono dieci impegni che i Governi devono assumersi per attuare strategie per ridurre la povertà nel minor tempo possibile, riducendo le diseguaglianze sociali, ivi comprese, per la prima volta, quelle tra uomini e donne. 1999: il Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan lancia l iniziativa UN Global Compact (Patto Globale) che crea un codice etico volontario finalizzato a promuovere l adesione del settore privato, in particolare delle imprese, a dieci principi etici globali in tema di diritti umani, tutela dell'ambiente, diritti dei lavoratori e lotta alla corruzione. Attualmente in Italia sono 191 gli aderenti (http://www.globalcompactnetwork.org/it/), nel mondo sono più di Giugno 2000: tutti i Paesi Membri dell OCSE insieme ad Argentina, Brasile e Cile aderiscono alle Linee Guida dell OCSE destinate alle imprese multinazionali. Tali linee prevedono per la prima volta meccanismi di protezione degli stakeholder (intesi come imprese, lavoratori, consumatori e cittadini in generale). I cittadini possono rivolgersi direttamente ai Governi attraverso il meccanismo delle istanze (http://www.pcnitalia.it/). Aprile 2006: le Nazioni Unite lanciano l iniziativa dei Principi per l investimento socialmente responsabile-unpri, che si muove in piena sintonia con UNEP FI, la partnership tra il Programma Ambientale dell ONU (UNEP) e il settore finanziario. 7

8 L attenzione sugli investimenti responsabili: La nascita degli Indici Azionari Etici L attenzione su CSR e SRI Gli indici azionari etici o socialmente responsabili si sono sviluppati negli ultimi vent anni in tutto il mondo per offrire un riferimento a chi intende investire in Borsa secondo i criteri della responsabilità sociale, ambientale e d impresa. Confrontati con gli indici tradizionali, rappresentano una misura del rendimento che la finanza etica può offrire rispetto a quella tradizionale. Tutti i provider leader nella fornitura di indici finanziari si sono dotati di una gamma di offerta di indici etici: 1. Dow Jones: nel 1999 lancia il Dow Jones Sustainability Index che diventa il più famoso al mondo, in seguito amplia la sua offerta e crea una serie di indici sostenibili (dei quali il più importante è il Dow Jones Sustainability World Index sul mercato globale). 2. STOXX: nel 2001 lancia la serie STOXX Sustainability sull Area Euro (ad oggi i più utilizzati come Benchmark di fondi d investimento), nel 2006 integra con gli indici etici sull Europa e nell aprile del 2011 completa la serie con gli indici sul mercato globale. 3. FTSE: nel 2001 anche la Borsa di Londra lancia una serie di indici etici, i Ftse4Good che coprono l Europa e l Area Mondo. 4. MSCI: nel 2010 acquista la società di ricerche sulla sostenibilità Kld, la prima a lanciare nel 1990 l indice etico Domini, al fine di dotare la propria offerta di indici sostenibili. In Italia la prima serie di indici etici sul mercato azionario italiano è nata nel 2010, con il FTSE ECPI Italia SRI e il FTSE ECPI Italia SRI Leaders. 8

9 Le strategie utilizzate in Europa per implementare SRI

10 Le strategie utilizzate in Europa per implementare SRI Le strategie utilizzate in Europa per implementare SRI CORE SRI (più rigorosa) BROAD SRI (più soft) 1150 mld (23%) 3836 mld (77%) Paesi nord Europa e di lingua tedesca Belgio, UK, Francia e Italia Norms-based sono escluse dall'investimento le società che non rispettano standard e norme come quelle emanate dall'ocse, ILO (Organizzazione internazionale del Lavoro), Nazioni Unite, UNICEF, UNPri ecc. SCREENING NEGATIVO + SCREENING POSITIVO Values-based l'eslusione delle società è fatta in base a tre o più criteri o filtri (es. Armi, Tabacco, OGM) SCREENING NEGATIVO SEMPLICE le società sono escluse in base a uno o due criteri o se appartenenti ad uno o due settori controversi (es. Armi e OGM) ENGAGEMENT/AZIONARIATO ATTIVO si instaura un dialogo con le società in cui si investe, al fine di migliorarne i comportamenti nei riguardi dell'ambiente e della società. Si pongono istanze e richieste di spiegazioni ove si riconosca un comportamento scorretto o controverso. L'azionariato attivo consiste nell'influenzare la società mediante l'esercizio del voto nelle assemblee degli azionisti Best-in-class le società leaders sotto il profilo ESG (ambientale, sociale, di governance) di ogni settore o gruppo industriale sono incluse nell'investimento investimenti tematici investimenti in fondi focalizzati su temi specifici come acqua o energie rinnovabili ecc. INTEGRATION inclusione degli asset manager di rischi ESG nella tradizionale analisi finanziaria 10 Fonte: Eurosif

11 Esempi concreti di screening positivo ESG Le strategie utilizzate in Europa per implementare i SRI Ambientale IMPRESE: - produzione o utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili - strategia ambientale formalizzata: calcolo impatto ambientale, riduzione emissioni gas serra, consumo d acqua, efficienza energetica ecc. - sottoscrizione Carbon Disclosure Project - certificazioni ISO 14001, EMAS, Ecolabel STATI: - effettivo e documentato impegno verso le politiche ambientali della salute e qualità della vita - ratifica protocollo di Kyoto E S G Sociale Governance IMPRESE: - adozione criteri di trasparenza nella gestione aziendale e nella remunerazione dei manager - presenza di un comitato etico e di un codice etico - assenza di episodi di corruzione - certificazione AA 1000 STATI: - spese militari in relazione al Pil - Stati che promuovono le pari opportunità - lotta alla corruzione (quarto principio del UN Global Compact) IMPRESE: - rapporto positivo con le comunità locali - monitoraggio dei fornitori - tutela della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro - formazione del personale - certificazioni ISO 26001, SA 8000, ISO 27001, OHSAS STATI: - rispetto dei diritti dell uomo e dei lavoratori - spesa pubblica per istruzione e sanità 11

12 Esempi concreti di screening negativo Le strategie utilizzate in Europa per implementare i SRI IMPRESE CRITERI ESCLUSIONE STATI SETTORI CONTROVERSI / NON CONTROVERSI: -Armamenti / Armi di distruzione di massa - Nucleare -Gioco d azzardo - Pornografia / Pornografia minorile - Alcool - OGM - Tabacco - Test sugli animali COMPORTAMENTI SCORRETTI e CONTROVERSI: - danni ambientali (BP, TEPCO) - violazione dei diritti umani e del lavoro - condanne a carico - comportamenti recidivi: procedimenti giudiziari per ragioni reiterate - episodi di corruzione - poca trasparenza sulla Governance - conflitti di interesse - non aderiscono ai principi e non adottano pratiche nel rispetto dei valori del Global Compact delle Nazioni Unite: 1) Rispetto dei diritti umani 2) Rispetto dei diritti dei lavoratori 3) Rispetto per l ambiente 4) Lotta alla corruzione - punteggio basso nell indice di percezione della corruzione di Transparency International - pena di morte, ovvero Paesi definiti retentionist, abolitionist in practice, abolitionist for ordinary crimes only secondo la classifica di Amnesty International - regimi dittatoriali 12

13 Il mercato dei prodotti previdenziali in Italia

14 I numeri della previdenza complementare in Italia Il mercato dei prodotti previdenziali in Italia Fondi Pensione Aperti (Albo Covip) Fondi Pensione Negoziali Attivi Fondi Pensione preesistenti (Albo Covip) PIP Gest. Separate /Unit-Linked (Albo Covip) Casse privatizzate d.lgs 509/1994 Casse private d.lgs 103/1996 Numero Fondi Numero Comparti solitamente 1 Gest. 1/4 Unit-L NP NP Patrimonio (mln ) Numero iscritti* ,6 miliardi di masse gestite (dati al 31/12/11) 42,1 miliardi (dati al 31/12/10) TOTALE più di 7,5 milioni di iscritti Per un patrimonio complessivo di oltre 130 milardi di euro *il numero di iscritti alle Casse corrispondono ai contribuenti attivi. La fonte di dati sono le pubblicazioni di Covip e AdEPP 14

15 La scelta di Unipol e l esperienza maturata

16 Il Gruppo Unipol e la previdenza complementare La scelta di Unipol e l esperienza maturata - Unipol Gruppo Finanziario è particolarmente attivo nei settori della previdenza integrativa: - È il secondo operatore italiano nella gestione di patrimoni di Fondi Pensione Negoziali, con una quota di mercato del 10,7%. Gestisce 25 comparti per un patrimonio complessivo di circa 3 miliardi di euro, 4 dei quali con mission etica. - Gestisce 4 Fondi Pensione Aperti con patrimoni di circa 300 milioni di euro e aderenti. Nel 2001 Unipol Assicurazioni, anticipando di cinque anni il mercato italiano dei Fondi Pensione Aperti, è stata la prima compagnia assicurativa italiana ad offrire un prodotto previdenziale integrativo che seguisse logiche sostenibili a livello sociale ed ambientale: il comparto Unipol Insieme Etica. - Gestisce 31 Fondi Pensione Preesistenti con riserve pari a oltre 2,2 milardi di euro. - Gestisce PIP con sottostante sia gestioni separate che Unit-Linked. - Attraverso Unipol Banca gestisce comparti di Casse di Previdenza Professionali. 16

17 La strategia di gestione SRI La scelta di Unipol e l esperienza maturata - Unipol ha scelto di affidarsi ad un consulente di sostenibilità specializzato e indipendente (ECPI), che certifica la metodologia di costruzione dell universo investibile, all interno del quale i gestori selezionano in autonomia i titoli migliori Approccio al rating etico: Le regole di selezione di ECPI sono state ispirate da: Pubblicazioni di istituti di ricerca scientifica come Finetica Le principali convenzioni delle Nazioni Unite (ONU) ed i trattati sui diritti umani Le convenzioni ILO (International Labour Organization, ONU) sui diritti dei lavoratori Articoli e notiziari pubblicati dalle ONG su diritti umani e ambiente Il database SRI di ECPI: Il database SRI di ECPI copre: il 90% della capitalizzazione di mercato dei paesi OCSE: più di tra società quotate ed emittenti di obbligazioni 70 agenzie governative e organismi sovranazionali più di 700 unit trust per la valutazione del comportamento delle aziende aziende selezionabili: La valutazione del comportamento delle aziende si basa su: Più di fonti Controllo dei documenti pubblici emessi dall azienda Contatti con i dipartimenti aziendali di investor relation Contatti con le ONG 17

18 La strategia del Fondo Pensione Aperto Insieme Etica La scelta di Unipol e l esperienza maturata L universo etico investibile è definito sulla base di valutazioni sia positive che negative Processo di selezione del portafoglio Parametri negativi (screening negativo) Tabacco Militare/Difesa Alcol Gioco d azzardo Pornografia Nucleare OGM Parametri positivi (screening positivo) Prodotti Ambiente Comunità Pari opportunità Dipendenti Operazioni con l estero Trasparenza Corporate governance Universo investibile globale di titoli 1. Selezione negativa: Esclusione delle aziende che operano in settori non socialmente responsabili 2. Selezione positiva: Selezione dei business con elevati standard di responsabilità sociale ed ambientale 3. Approccio primi della classe : Inclusione di società operanti in settori o paesi a rischio ma che presentino buone performance sociali e ambientali Universo investibile etico di titoli 18

19 Performance SRI vs investimenti tradizionali

20 Area Internazionale (5 anni) Performance SRI vs investimenti tradizionali La performance dell Indice etico ECPI Ethical Index Global contro l MSCI World. Nell arco degli ultimi 5 anni, che includono sia le crisi finanziarie dei mutui sub-prime e dei debiti sovrani, sia periodi di forte ripresa dei mercati, l indice etico ha reagito in linea con il mercato tradizionale. 20

21 Area Euro (5 anni) Performance SRI vs investimenti tradizionali La performance degli Indici etici EURO STOXX Sustainability 40 e EURO STOXX Sustainability contro l MSCI EMU. Nell arco degli ultimi 5 anni, nell Area Euro gli indici hanno sovraperformato il mercato tradizionale. 21

22 Gli investimenti socialmente responsabili e il Napoli, 4 giugno 2012 AVVERTENZA : Le informazioni contenute nel presente documento sono fornite a mero scopo informativo, pertanto lo stesso non è da intendersi come un'offerta o una raccomandazione alla vendita o all'acquisto di strumenti finanziari. Le informazioni contenute nel presente materiale sono ritenute attendibili, ma non se ne garantisce la precisione o la completezza. Le opinioni, le stime, le strategie e le idee d'investimento eventualmente espresse nel presente documento non rappresentano il giudizio di Unipol Gruppo Finanziario, ma sono il frutto di specifiche analisi del team del Piano Sostenibilità Area Finanza e possono inoltre discostarsi da quelle espresse per altri obiettivi o in altri contesti da altri esperti di mercato. Il presente materiale informativo non costituisce altresì prestazione di attività di consulenza da parte di Unipol Gruppo Finanziario e non rappresenta alcuna specifica istruzione di natura commerciale. L opinione e le indicazioni espresse nel presente documento potrebbero infatti variare nel tempo, senza necessità di comunicazione da parte di Unipol Gruppo Finanziario. Pertanto né Unipol Gruppo Finanziario né alcuno dei suoi rappresentanti, amministratori e dipendenti potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile per perdite o danni a chiunque derivanti in conseguenza dell uso, a qualsivoglia titolo, delle notizie contenute nel presente documento. 22

FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti. Simonetta Bono Novembre 2013

FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti. Simonetta Bono Novembre 2013 FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti Simonetta Bono Novembre 2013 Investimento socialmente responsabile 2. L Investimento socialmente responsabile (SRI,

Dettagli

PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI

PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI Dati al 30.06.2014 DICHIARAZIONE DI IMPEGNO. L investimento Sostenibile e Responsabile è una parte

Dettagli

1.5 ANALISTI - AGENZIE DI RATING ESG

1.5 ANALISTI - AGENZIE DI RATING ESG Altri Stakeholder attenti alla CSR ANALISTI - RATING ESG ORGANIZZAZIONI DI RICERCA Associazioni Pubblicazioni Ricerca FONDI INVESTIMENTO CSR Fornitori di soluzioni software Business School ASSURANCE SOCIETÀ

Dettagli

Gli stakeholder Investitori

Gli stakeholder Investitori Gli stakeholder Investitori Investitori La Società è presente nei più importanti indici e standard etici che confermano l impegno dell azienda per realizzare una crescita sostenibile. Trasparenza e creazione

Dettagli

L IMPEGNO SOCIO-AMBIENTALE DEL GRUPPO GENERALI

L IMPEGNO SOCIO-AMBIENTALE DEL GRUPPO GENERALI L IMPEGNO SOCIO-AMBIENTALE DEL GRUPPO GENERALI I NOSTRI STAKEHOLDER 85.000 dipendenti, di cui 16.000 in Italia 70 milioni di clienti, di cui più di 10 milioni in Italia una forza di vendita proprietaria

Dettagli

ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile

ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile Associazione per la promozione della cultura dell etica e della responsabilità sociale delle organizzazioni ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile Dott.

Dettagli

Vantaggi dei fondi etici

Vantaggi dei fondi etici Vantaggi dei fondi etici Maggiore conoscenza e controllo sulle Società investite e minimizzazione rischio; Effetti positivi sul beta: minore volatilità condizionata a seguito di shock dei mercati finanziari;

Dettagli

Codice europeo per la trasparenza degli investimenti sostenibili e responsabili - Eurosif

Codice europeo per la trasparenza degli investimenti sostenibili e responsabili - Eurosif Codice europeo per la trasparenza degli investimenti sostenibili e responsabili - Eurosif Prospetto di adesione dei fondi immobiliari Aristotele ed Erasmo gestiti da Fabrica Immobiliare SGR SpA Dati al

Dettagli

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Proposta Piano di Previdenza 1 Assicurazioni Generali 2 Istituzione di un piano di previdenza complementare 3 Previgen Global: Fondo Pensione

Dettagli

Lo Sviluppo sostenibile della destinazione turistica

Lo Sviluppo sostenibile della destinazione turistica Pavia, 28 febbraio 2012 Sviluppo turistico sostenibile e valorizzazione del territorio in un ottica di responsabilità sociale Stefania Bassi s.bassi@fultura.it www.fultura.it Sviluppo turistico e valorizzazione

Dettagli

Davide Dal Maso, Forum per la Finanza Sostenibile Milano, 26 marzo 2014

Davide Dal Maso, Forum per la Finanza Sostenibile Milano, 26 marzo 2014 Fondazione Giordano Dell Amore - Impact investing: come coniugare ritorno economico ed impatto positivo Dagli investimenti socialmente responsabili all impact investing: l evoluzione del settore Davide

Dettagli

UN FUTURO SOSTENIBILE

UN FUTURO SOSTENIBILE PAG. 1 UN FUTURO SOSTENIBILE WWW.SYMPHONIA.IT WWW.SYMPHONIA.IT Settembre 2014 Paolo D Alfonso PAG. 2 La formula del successo di Pino? Un mondo che evolve a velocità esponenziale PAG. 3 Le tendenze di lungo

Dettagli

Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento

Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento Giugno 2012 Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento Annuncio pubblicitario destinato al cliente ed al potenziale cliente al dettaglio. Prima dell adesione leggere il prospetto disponibile

Dettagli

Pictet-Ethos (CH) Swiss Sustainable Equities

Pictet-Ethos (CH) Swiss Sustainable Equities Pictet-Ethos (CH) Swiss Sustainable Equities Profilo di sviluppo sostenibile Situazione: agosto 2012 1 : Il fondo è stato verificato dal Comitato consultivo per lo sviluppo sostenibile e soddisfa i requisiti

Dettagli

Etica Sgr. investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo

Etica Sgr. investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo Etica Sgr investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo Una società finanziaria specializzata Etica Sgr, operativa dal 2002, è iscritta all Albo delle Società di Gestione del Risparmio

Dettagli

Corso di Economia degli Intermediari Finanziari

Corso di Economia degli Intermediari Finanziari Giulio Tagliavini Massimo Regalli Corso di Economia degli Intermediari Finanziari La finanza etica Finanza..etica? Si tratta di una tematica che sta riscuotendo molto interesse; Prevede l assunzione di

Dettagli

Gli investimenti socialmente responsabili

Gli investimenti socialmente responsabili Gli investimenti socialmente responsabili Seminario a cura di Silvana Signori Per contatti: silvana.signori@unibg.it Per la preparazione dell esame Futuro di valore Documento predisposto dal Forum per

Dettagli

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012)

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012) 2012 SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2012) Caratteristiche, obiettivi, orizzonte temporale, livello di rischio, tipologia degli investimenti, gestore, parametro di riferimento (benchmark)

Dettagli

Hauck & Aufhäuser Prime Values Income

Hauck & Aufhäuser Prime Values Income Hauck & Aufhäuser Prime Values Income Profilo di sviluppo sostenibile Situazione: agosto 2012 1 : Il fondo è stato verificato dal Comitato consultivo per lo sviluppo sostenibile e soddisfa i requisiti

Dettagli

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Il Caso Enel Università degli studi di Verona - Facoltà di Economia Verona, 15 dicembre 2006 Pierluigi Orati CSR Assistant, Enel Spa Le Basi

Dettagli

Responsabilità Sociale di Impresa

Responsabilità Sociale di Impresa Responsabilità Sociale di Impresa Un po di storia 1. 1992, si tiene il Rio De Janeiro Earth Summit per la discussione dei problemi ambientali del pianeta e dei loro legami con i problemi dello sviluppo

Dettagli

L impegno per l investimento sostenibile. Fondo Pensione per il Personale delle Aziende del Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo

L impegno per l investimento sostenibile. Fondo Pensione per il Personale delle Aziende del Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo Fondo Pensione per il Personale delle Aziende del Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo Novembre 2013 1 Sommario Introduzione Pag. 3 Le iniziative di engagement e le controversie rilevate Pag. 4 I casi più significativi

Dettagli

Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento

Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento Federico Versace versace@avanzi-sri.org Avanzi SRI Research Milano,

Dettagli

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza Situazione attuale e prospettive di crescita Giornata nazionale della previdenza, 11 Maggio 2012 Agenda Scenario macroeconomico

Dettagli

Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231

Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231 ABN AMRO Socially Resp. Equity Fund * Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231 Aureo WWF Pianeta Terra AXA WF - Development

Dettagli

Fondo Pensione Aperto Teseo

Fondo Pensione Aperto Teseo Fondo Pensione Aperto Teseo Istituito dalla Società Reale Mutua di Assicurazioni Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 17 NOTA INFORMATIVA PER I POTENZIALI ADERENTI (depositata presso la Covip

Dettagli

ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA D.M. LAVORO 5.6.2001 - ISCRIZIONE ALBO FONDI PENSIONE N 116

ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA D.M. LAVORO 5.6.2001 - ISCRIZIONE ALBO FONDI PENSIONE N 116 FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA D.M. LAVORO 5.6.2001 - ISCRIZIONE ALBO FONDI PENSIONE N 116 1 settembre 2010 Cortese iscritto,

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Ottobre 2015

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Ottobre 2015 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Ottobre 2015 2 L impegno di BNP Paribas Investment Partners In un mondo in transizione, essere una Società di gestione leader comporta

Dettagli

La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004

La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004 ! VPRI-040617-IsLucc-P1 La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004 VPRI-040617-IsLucc-P2 Premessa Caratteristiche del Bilancio di Sostenibilità La predisposizione

Dettagli

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica Politiche Gruppo Biesse Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica 1 INDICE 1. INTRODUZIONE, PREMESSE E OBIETTIVI... 3 2. FINALITÀ DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO... 5 2.1 POLITICHE DELLA QUALITÀ... 6 2.3

Dettagli

Risultati 2012 e obiettivi futuri

Risultati 2012 e obiettivi futuri Strategia Risultati 2012 e obiettivi futuri Lo scenario economico mondiale vive ancora in un clima di incertezza. Ciò nonostante, nel 2012, il Gruppo Enel ha conseguito gli obiettivi indicati al mercato,

Dettagli

Azionisti. AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Mercato. Azionisti

Azionisti. AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Mercato. Azionisti 118 Bilancio Sociale 2009 La Relazione Sociale Azionisti Azionisti AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Mercato Azionisti Azionisti La Relazione Sociale Bilancio Sociale 2009

Dettagli

Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali

Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali Le Linee Guida sull engagement per le forme di previdenza complementare Roma,

Dettagli

Swisscanto (CH) Equity Fund Green Invest

Swisscanto (CH) Equity Fund Green Invest Swisscanto (CH) Equity Fund Green Invest Profilo di sviluppo sostenibile Situazione: agosto 2012 1 : Il fondo è stato verificato dal Comitato consultivo per lo sviluppo sostenibile e soddisfa i requisiti

Dettagli

L applicazione dei criteri etici negli investimenti della previdenza integrativa

L applicazione dei criteri etici negli investimenti della previdenza integrativa L applicazione dei criteri etici negli investimenti della previdenza integrativa Rapporto presentato in occasione del Convegno Europeo Tempo di investimenti etici nella previdenza integrativa Valore aggiunto

Dettagli

La sostenibilità nel Gruppo Telecom Italia

La sostenibilità nel Gruppo Telecom Italia GRUPPO TELECOM ITALIA Presentazione istituzionale La sostenibilità nel Gruppo Telecom Italia ER Group Sustainability La sostenibilità in Telecom Italia Un azienda come la nostra sceglie di essere sostenibile

Dettagli

Responsabilità e competitività

Responsabilità e competitività Investire nella finanza sostenibile e responsabile Responsabilità e competitività R e l a t o r e : Irene Bengo P o s t D o c P o l i t e c n i c o d i M i l a n o Sommario: Responsabilità Sociale d'impresa

Dettagli

Codice Europeo per la Trasparenza degli Investimenti Sostenibili e Responsabili

Codice Europeo per la Trasparenza degli Investimenti Sostenibili e Responsabili Codice Europeo per la Trasparenza degli Investimenti Sostenibili e Responsabili Dichiarazione di impegno L Investimento Sostenibile e Responsabile è una parte essenziale del posizionamento e comportamento

Dettagli

L'esperienza del Wealth Manager in materia di investimenti sostenibili e impact investing

L'esperienza del Wealth Manager in materia di investimenti sostenibili e impact investing S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO L'esperienza del Wealth Manager in materia di investimenti sostenibili e impact investing Lorenzo Piovanello 24 Marzo 2015 Sala Convegni C.so Europa, 11 Milano

Dettagli

Unipol Insieme Fondo pensione aperto a contribuzione definita

Unipol Insieme Fondo pensione aperto a contribuzione definita Unipol Insieme Fondo pensione aperto a contribuzione definita Relazione sulla gestione Situazione del Fondo al 31 dicembre 2013 Il Fondo Pensione Aperto Unipol Insieme (di seguito anche "Fondo" o "Fondo

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO (art. 12 del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252) Regolamento. (Aggiornato al 31 ottobre 2014)

FONDO PENSIONE APERTO (art. 12 del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252) Regolamento. (Aggiornato al 31 ottobre 2014) FONDO PENSIONE APERTO (art. 12 del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252) Regolamento (Aggiornato al 31 ottobre 2014) Regolamento Pag. 2 INDICE PARTE I IDENTIFICAZIONE E SCOPO DEL FONDO 5 Art.1.

Dettagli

Bilancio 2014 del Fondo Pensione Aperto Unipol Insieme

Bilancio 2014 del Fondo Pensione Aperto Unipol Insieme Fondo Pensione Aperto Unipol Insieme Bilancio 2014 Sede e Direzione Generale in Bologna - Via Stalingrado 45 - Capitale sociale 1.996.129.451,62 interamente versato Codice fiscale e iscrizione nel registro

Dettagli

Sostenibilità e gestione finanziaria nelle casse di previdenza: esperienze a confronto

Sostenibilità e gestione finanziaria nelle casse di previdenza: esperienze a confronto Sostenibilità e gestione finanziaria nelle casse di previdenza: esperienze a confronto Il punto di vista dell asset manager Michele Boccia Responsabile Clientela Istituzionale Eurizon Capital SGR Milano,

Dettagli

Riflessioni con gli Universitari di Vicenza (laureandi in direzione aziendale)

Riflessioni con gli Universitari di Vicenza (laureandi in direzione aziendale) Riflessioni con gli Universitari di Vicenza (laureandi in direzione aziendale) ETICA degli AFFARI e delle PROFESSIONI (Ethics business) RESPONSABILITA SOCIALE di IMPRESA (CSR) verso TEORIA degli STAKEHOLDER

Dettagli

2013 DATI DI SINTESI

2013 DATI DI SINTESI 2013 DATI DI SINTESI BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ DEL GRUPPO ACEA ACEA E LA SOSTENIBILITÀ LE ATTIVITÀ CORE DEL GRUPPO ACEA Il BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2013 è il 16 report pubblicato dal Gruppo Acea per rendicontare

Dettagli

I RAPPORTI CON I MERCATI FINANZIARI. Carta d identità al 31 dicembre 2010

I RAPPORTI CON I MERCATI FINANZIARI. Carta d identità al 31 dicembre 2010 I RAPPORTI CON I MERCATI FINANZIARI Consideriamo la credibilità riconosciutaci dai mercati finanziari uno degli asset portanti per sostenere lo sviluppo dell Azienda. Operiamo nella massima trasparenza

Dettagli

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI.

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. I NUMERI DELLA NOSTRA SOLIDITÀ PRESENTE IN 22 PAESI DI 4 CONTINENTI 76 MILA PERSONE DI 12 CULTURE OLTRE 1.000 CENTRALI NEL MONDO + 78% DI PRODUZIONE

Dettagli

Per maggiori informazioni è possibile contattare l Ufficio Responsabilità Sociale d Impresa di ABI (rs@abi.it). Pagina 1 di 1

Per maggiori informazioni è possibile contattare l Ufficio Responsabilità Sociale d Impresa di ABI (rs@abi.it). Pagina 1 di 1 Linee Guida per l integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governo societario nei processi di investimento delle forme pensionistiche complementari ABI ha partecipato all elaborazione delle Linee

Dettagli

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Tavola Rotonda CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Mauro Cicchinè,, Presidente Dexia Crediop S.p.A. Milano 14 Luglio 2005 Capitalismo Sostenibile e CSR fra globale e locale : dai

Dettagli

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Evento di apertura della 30 Maggio 2011 Composizione del mercato SRI Quello SRI è un mercato fortemente trainato

Dettagli

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio LINEA BILANCIATA Finalità della gestione: rivalutazione del capitale investito rispondendo alle esigenze di un soggetto che privilegia la continuità dei risultati nei singoli esercizi e accetta un esposizione

Dettagli

Investitori responsabili Azionisti attivi. Etica Sgr Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422

Investitori responsabili Azionisti attivi. Etica Sgr Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422 Investitori responsabili Azionisti attivi Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422 I fondi etici e il loro mercato In Italia vengono commercializzati circa 40 fondi con caratteristiche

Dettagli

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità di Daniela Percoco Pubblicato ne Il Settimanale n. 41 09/11/2013 127 miliardi di Euro, oltre l 8% del PIL italiano: questa la stima

Dettagli

ALCUNE TAPPE IMPORTANTI DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE NEL MONDO ED IN EUROPA

ALCUNE TAPPE IMPORTANTI DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE NEL MONDO ED IN EUROPA Una lunga serie di conferenze, pubblicazioni, programmi internazionali ed europei, tra cui i seguenti a carattere più generale (molte altre iniziative riguardano specifici settori) caratterizzano il percorso

Dettagli

Primo proteggere il capitale

Primo proteggere il capitale L investitore istituzionale Laborfonds Primo proteggere il capitale Si tratta della maggiore iniziativa negoziale territoriale multicategoriale del nostro paese e opera nel Trentino Alto Adige. È gestita

Dettagli

Sarasin Sustainable Bond

Sarasin Sustainable Bond Sarasin Sustainable Bond Profilo di sviluppo sostenibile Situazione: agosto 2012 1 : Il fondo è stato verificato dal Comitato consultivo per lo sviluppo sostenibile e soddisfa i requisiti previsti per

Dettagli

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo Essere leader nella Green Economy Percorso formativo L urgenza di innovare il modello produttivo e di mercato che ha causato la crisi economica e ambientale che stiamo vivendo, sta aprendo spazi sempre

Dettagli

ISVAP. Premesse. Milano, 29/9/2009

ISVAP. Premesse. Milano, 29/9/2009 ISVAP Parere sul regolamento in consultazione relativo alla disciplina degli obblighi di informazione e della pubblicità dei prodotti assicurativi Milano, 29/9/2009 Premesse La sostenibilità dello sviluppo

Dettagli

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009)

SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) 2009 SCHEDE DEI COMPARTI (ASSET ALLOCATION STRATEGICA 2009) Caratteristiche, obiettivi, orizzonte temporale, livello di rischio, tipologia degli investimenti, gestore, parametro di riferimento (benchmark)

Dettagli

Documento sulla politica di investimento

Documento sulla politica di investimento CBA PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5001 Documento sulla politica di investimento (approvato dal Consiglio

Dettagli

Un anno di sostenibilità

Un anno di sostenibilità 20 Snam Bilancio di Sostenibilità 2011 Un anno di sostenibilità L impegno per affermare la nuova identità di Snam, l evoluzione del quadro normativo e il cambio dell assetto proprietario e organizzativo,

Dettagli

Institutional Asset Management. Alessandro Fonzi, CFA GNP 2014, Milano, 15/05/2014

Institutional Asset Management. Alessandro Fonzi, CFA GNP 2014, Milano, 15/05/2014 Institutional Asset Management Petercam come Investitore Titre de Responsabile la présentation Alessandro Fonzi, CFA GNP 2014, Milano, 15/05/2014 Processo SRI azioni: ripartizione dei pesi Ricerca di sostenibilità

Dettagli

Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr. Federica Loconsolo

Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr. Federica Loconsolo Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr Federica Loconsolo Università degli Studi Milano Bicocca Milano, 20.11.2013 L investimento socialmente

Dettagli

L essenziale sulla. Corporate Social Responsibility CSR

L essenziale sulla. Corporate Social Responsibility CSR L essenziale sulla Corporate Social Responsibility CSR Questo pamphlet è realizzato allo scopo di diffondere la cultura della Responsabilità Sociale delle Imprese agli studenti, ai giovani lavoratori,

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2013 INFORMAZIONI

Dettagli

Premio per l investitore sostenibile 2013

Premio per l investitore sostenibile 2013 Premio per l investitore sostenibile 2013 Scheda di auto-candidatura e linee guida La compilazione della scheda di auto-candidatura è funzionale alla valutazione dell efficacia e/o innovatività di iniziative

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO

POLITICHE DI INVESTIMENTO PIAZZA DEL CALENDARIO, 3 20126 MILANO C.F. 03655910150 Tel. 02/40242208 Fax 02/40242399 Iscritto all Albo dei Fondi Pensione, I Sezione Speciale, n. 1056 POLITICHE DI INVESTIMENTO La strategia di investimento

Dettagli

Carry Strategies. Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso

Carry Strategies. Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso Carry Strategies Fondo con alto livello di delega e profilo di rischio basso Versione riservata ai Financial Partner ad esclusivo uso interno Maggio 2014 La posizione di Carry Strategies nell offerta AzFund

Dettagli

Studio di settore Banche 2013. Simonetta Bono, Sara Faglia, Roberto Savia

Studio di settore Banche 2013. Simonetta Bono, Sara Faglia, Roberto Savia Studio di settore Banche 2013 Simonetta Bono, Sara Faglia, Roberto Savia Sommario 2. Universo Criteri attivati Key findings Approfondimenti: Strumenti CSR governance (focus su il sistema premiante) Mobilità

Dettagli

100 Bilancio Sociale 2007 La Relazione Sociale Azionisti. Azionisti. AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Media

100 Bilancio Sociale 2007 La Relazione Sociale Azionisti. Azionisti. AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Media 100 Bilancio Sociale 2007 La Relazione Sociale Azionisti Azionisti AZIONISTI Investitori Istituzionali Piccoli Investitori Fondazioni Media 101 Bilancio Sociale 2007 La Relazione Sociale Azionisti Linee

Dettagli

Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo

Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo Milano, 22 Marzo, 2011 Daniela Carosio, Socio AIAF Responsabile GdL ISR Indice Perché gli investitori

Dettagli

Manifesto della sostenibilità per la moda italiana. Promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana

Manifesto della sostenibilità per la moda italiana. Promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana Manifesto della sostenibilità per la moda italiana. Promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana Milano, 13 giugno 2012 0. PREMESSA L obiettivo del Decalogo sulla Responsabilità sociale e ambientale

Dettagli

La responsabilità sociale d impresa in pillole

La responsabilità sociale d impresa in pillole La responsabilità sociale d impresa in pillole Contenuti - RSI: definizione ed evoluzione storica - RSI: da teoria a prassi d impresa - RSI: i benefici e gli strumenti 2 La definizione UE di RSI La responsabilità

Dettagli

L Etica, la sostenibilità e il Bilancio Sociale come strumento di comunicazione

L Etica, la sostenibilità e il Bilancio Sociale come strumento di comunicazione L Etica, la sostenibilità e il Bilancio Sociale come strumento di comunicazione Rimini, venerdì 16 ottobre 2009 S. Bassi, Fultura s.r.l. Obiettivi dell intervento Evidenziare come sostenibilità e comunicazione

Dettagli

Analisi di CSR per Banca Etica

Analisi di CSR per Banca Etica Analisi di CSR per Banca Etica Marzo 2006 L analisi della responsabilità sociale il nostro modello...1 Le fasi del processo di analisi...2 Analisi della responsabilità sociale per Banca Etica...3 Banca

Dettagli

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE PARTE II DEL PROSPETTO ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA

Dettagli

Modelli e strumenti per un economia verde

Modelli e strumenti per un economia verde Modelli e strumenti per un economia verde Marco Frey, GCIN Chairman e Direttore dell Istituto di Management Scuola Superiore Sant Anna di Pisa FORUM DELLA SOCIETÀ CIVILE L ITALIA VERSO RIO+20 Buone pratiche,

Dettagli

6 Il Valore della Sostenibilità. Il valore della sostenibilità

6 Il Valore della Sostenibilità. Il valore della sostenibilità 6 Il Valore della Sostenibilità Il valore della sostenibilità Il Valore della Sostenibilità 7 Strategia e approccio GRI - G4: 1 In Snam sostenibilità e creazione di valore sono concetti fortemente legati.

Dettagli

Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile

Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile ANA-ANAP, Associazione Nazionale Audioprotesisti e Associazione Nazionale Audioprotesisti Professionali Bilancio Sociale per un imprenditorialità socialmente ed eticamente responsabile Milano, 21/10/2014

Dettagli

Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita

Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita Camera dei Deputati VI Commissione Finanze Audizione del Direttore Generale Pianificazione, Immobiliare e Diversificate Gruppo Unipol

Dettagli

AAS, modello life cycle e nuovi strumenti di investimento. Raffaella Pistilli Responsabile Funzione Finanza

AAS, modello life cycle e nuovi strumenti di investimento. Raffaella Pistilli Responsabile Funzione Finanza AAS, modello life cycle e nuovi strumenti di investimento Raffaella Pistilli Responsabile Funzione Finanza 1 2 AAS - Asset Allocation Strategica cosa ha fatto Eurofer analisi del mercato / aderenti ampliato

Dettagli

Corporate Social Responsibility: creazione di valore e sostenibilità Presentazione di Andrea Boeri e Stojan Murnik Milano, 9 marzo 2004

Corporate Social Responsibility: creazione di valore e sostenibilità Presentazione di Andrea Boeri e Stojan Murnik Milano, 9 marzo 2004 VPRC030902VCabiP1! Corporate Social Responsibility: creazione di valore e sostenibilità Presentazione di Andrea Boeri e Stojan Murnik Milano, 9 marzo 2004 VPRC030902VCabiP2 Caratteristiche e benefici della

Dettagli

Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito. Università degli studi di Bari Facoltà di Economia

Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito. Università degli studi di Bari Facoltà di Economia Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito Alessandra Viscovi Direttore Generale Università degli studi di Bari Facoltà di Economia 1 Giugno 2012 L investimento socialmente

Dettagli

Corso di INVESTMENT BANKING and REAL ESTATE FINANCE A. A. 2013-2014. GLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI DEGLI INVESTITORI PREVIDENZIALI 1 aprile 2014

Corso di INVESTMENT BANKING and REAL ESTATE FINANCE A. A. 2013-2014. GLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI DEGLI INVESTITORI PREVIDENZIALI 1 aprile 2014 Corso di INVESTMENT BANKING and REAL ESTATE FINANCE A. A. 2013-2014 GLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI DEGLI INVESTITORI PREVIDENZIALI 1 aprile 2014 Elisa Bocchialini Università degli Studi di Parma Dipartimento

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE FONDO PENSIONE

CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE FONDO PENSIONE CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE FONDO PENSIONE (iscritto al n. 1137 della Sezione Speciale I dei Fondi Preesistenti dell Albo Covip) NOTA INFORMATIVA Nota informativa

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO Allianz Global Investors Selection Funds plc (la Società ) (precedentemente Darta Investment Funds plc) PROSPETTO SEMPLIFICATO 26 giugno 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato fornisce importanti

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA SELEZIONE DEI GESTORI FINANZIARI

QUESTIONARIO PER LA SELEZIONE DEI GESTORI FINANZIARI ALLEGATO 2 QUESTIONARIO PER LA SELEZIONE DEI GESTORI FINANZIARI AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE I punti 1 e 2 riguardano i prerequisiti e sono relativi al gruppo di appartenenza del candidato. Gli altri

Dettagli

Che cosa facciamo. Il Forum per la Finanza Sostenibile si occupa di:

Che cosa facciamo. Il Forum per la Finanza Sostenibile si occupa di: Chi siamo Il Forum per la Finanza Sostenibile è un Associazione senza scopo di lucro nata nel 2001. È un organizzazione multistakeholder; ne fanno parte sia operatori del mondo finanziario che soggetti

Dettagli

Fornitori. www.pirelli.com > Sostenibilità > Stakeholders > Fornitori

Fornitori. www.pirelli.com > Sostenibilità > Stakeholders > Fornitori Fornitori Le politiche di gruppo La politica Salute, Sicurezza sul lavoro, Ambiente, Responsabilità Sociale esprime l impegno dell azienda nello stabilire e mantenere attive le procedure necessarie a valutare

Dettagli

Le politiche di investimento sostenibile e responsabile degli investitori previdenziali. Il primo benchmark italiano. Realizzato con il supporto di

Le politiche di investimento sostenibile e responsabile degli investitori previdenziali. Il primo benchmark italiano. Realizzato con il supporto di benchmark ok.qxp_layout 1 06/11/15 11:29 Pagina 1 Le politiche di investimento sostenibile e responsabile degli investitori previdenziali Il primo benchmark italiano Realizzato con il supporto di Gli investimenti

Dettagli

Corso di GESTIONE DEI RISCHI E DELLE ASSICURAZIONI A. A. 2012-13

Corso di GESTIONE DEI RISCHI E DELLE ASSICURAZIONI A. A. 2012-13 Corso di GESTIONE DEI RISCHI E DELLE ASSICURAZIONI A. A. 2012-13 LA Elisa Bocchialini Università degli Studi di Parma Dipartimento di Economia Agenda Il sistema previdenziale italiano La previdenza complementare

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Regolamento di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento armonizzati appartenenti al sistema UBI Pramerica UBI Pramerica

Dettagli

Responsabilità Sociale d Impresa - Sostenibilità

Responsabilità Sociale d Impresa - Sostenibilità Responsabilità Sociale d Impresa - Sostenibilità Glossario dei termini Train4CSR RSI-Sostenibilità Glossario dei termini pagina 2 Glossario dei termini Accountability Per un organizzazione rappresenta

Dettagli

IL GRUPPO AZIMUT. Aprile 2015

IL GRUPPO AZIMUT. Aprile 2015 IL GRUPPO AZIMUT Aprile 2015 IL GRUPPO AZIMUT Azimut è la più grande realtà finanziaria indipendente attiva nel mercato del risparmio gestito italiano Dal 7 Luglio 2004 è quotata alla Borsa di Milano e

Dettagli

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro Top players in Europa PARVEST Equity Best Selection Euro 5 motivi per investire in PARVEST Equity Best Selection Euro 1 I nostri esperti ritengono che potrebbe essere il momento opportuno per investire

Dettagli

Investimenti Socialmente Responsabili nei Fondi Pensione del settore La sostenibilità un investimento FISAC per il futuro dei Lavoratori

Investimenti Socialmente Responsabili nei Fondi Pensione del settore La sostenibilità un investimento FISAC per il futuro dei Lavoratori Investimenti Socialmente Responsabili nei Fondi Pensione del settore La sostenibilità un investimento FISAC per il futuro dei Lavoratori Ugo Biggeri (Presidente di Banca Popolare Etica e di Etica Sgr)

Dettagli

Master Universitario in Family Banking

Master Universitario in Family Banking Master Universitario in Family Banking La fortuna non esiste, esiste il momento in cui il talento incontra l occasione. (Seneca) La storia ci insegna che ogni successo inizia con lo studio e tra le mura

Dettagli

Dalla CSR al Social Commitment

Dalla CSR al Social Commitment Dalla CSR al Social Commitment il progetto del Governo Italiano per il semestre di Presidenza dell UEd 1 Definizione di CSR Il Libro Verde della Commissione Europea (luglio 2001) definisce la CSR come

Dettagli