Gestire le piscine coperte e scoperte efficacemente risparmiando energia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestire le piscine coperte e scoperte efficacemente risparmiando energia"

Transcript

1 Una rivista per i clienti della ifm electronic Innovazioni per una collaborazione di successo Settembre a edizione EDITORIALE Care lettrici, cari lettori, un argomento che riguarda tutti: promuovere i giovani. Alla ifm cerchiamo ad esempio più di 100 tecnici e ingegneri. Una promozione durevole nel tempo di entusiasmo della tecnica è richiesto, affinché una simile situazione in futuro non possa assolutamente per niente svilupparsi. Forse riguardo la promozione di giovani avete delle idee, che insieme a voi possiamo realizzare? Vi continuiamo a comunicare sulle novità del nostro mondo virtuale ifm: in internet potete richiamare applicazioni reali secondo i rami. I prodotti adatti così sono più facili da trovare. Naturalmente abbiamo anche alcune cose da raccontare riguardo il mondo reale ifm: L'applicazione della tecnica di automazione in piscina e panetteria è particolarmente realtà di vita. Piccoli interventi mostrano, che novità esistono alla ifm: sensori analogici induttivi intelligenti con segnale in uscita lineare e i sensori cilindrici a scanalatura T con cella AMR, facili da montare. Buon divertimento durante la lettura vi augura il vostro Thomas May Amministratore delegato GLI ARGOMENTI Gestione efficace a risparmio energia di piscine coperte e scoperte 1 / 2 Rilevamento continuo della posizione 2 Potenti e durevoli - sensori cilindrici della ifm 2 Giovane, dinamico, entusiasmato dalla tecnica 3 Si desidera che si copia! 3 Sganciare la produttività dall'energia e ambiente 4 7 Autodistruzione come ultima protezione 8 APPLICAZIONE Gestire le piscine coperte e scoperte efficacemente risparmiando energia Interfaccia AS e sensori controllano il trattamento delle acque Le piscine coperte e scoperte di oggi sono impianti altamente tecnologici con un equipaggiamento tecnico complesso. A ciò appartengono principalmente tutti gli impianti della tecnica di riscaldamento, sanitaria, ventilazione, elettrica e dell'acqua di bacino. Tutte le tecniche non possono essere viste indipendentemente l'una dall'altra, bensì esse sono direttamente connesse insieme. Con sensori di posizionamento e di flusso e il sistema di comunicazione interfaccia AS della ifm, è possibile sorvegliare, pilotare e regolare permanentemente ed efficace per l'energia la struttura completa complessa. Vasche piscine Vario 50 x 16,7 m con canaletto di assorbimento acqua circolare nella nuova piscina sportiva di Plauen. Esempio trattamento delle acque: un serbatoio per le masse d'acqua mancante fa, ai giorni d'oggi, molte piscine antieconomiche. La piscina comunale storica di Plauen nei primi degli anni 20 era rinomata come la piscina più progressiva della Germania. Nel 2004 doveva però interrompere con l'esercizio del bagno, per motivo che non poteva più pagare i costi d'esercizio. Dopo la trasformazione e l'ampliamento eseguito tra il 2004 e il 2007 la nuova piscina sportiva raggiunge di nuovo valori di punta in punto economia. L'installazione di un serbatoio per le masse di acqua risparmia costi dell'acqua e delle acque di scarico in un entità che va dal 30 sino al 60 %. Acqua superflua dalla vasca il serbatoio la immagazzina, per alimentarla poi quando necessario. Sorvegliare, pilotare e regolare efficacemente con ifm Lo SmartLink DP ifm (N. d'ordinazione AC1335) impiegato lavora come gateway. Attraverso il sistema di cablaggio intelligente Interfaccia AS raccoglie segnali binari e analogici del circuito di filtrazione. Per la loro continua elaborazione i segnali vengono trasmessi al PLC centrale. Istruzioni del PLC centrale lo SmartLink li trasmette agli attuatori. Sensori duali AS-i del tipo T5 comando gli azionamenti orientabili nella filtrazione. Continua a pagina 2

2 2 Continuazione dalla pagina 1 Differenti processi di filtrazione, come ad esempio il risciacquo realizzano differenti movimenti. Mediante sensori duali AS-i del tipo T5 traslano azionamenti orientabili ai filtri nelle loro posizioni finali e vengono segnalati con risposta di ritorno. Sensori di livello semplici del tipo LI5041 proteggono dall'extracorsa. Sensori di pressione ifm della serie costruttiva PE3004 segnalano una depressione non permessa sul lato di aspirazione delle pompe di filtrato. Le pompe per acqua grezza e filtrati sono protette con sensori efector octavis dal funzionamento a secco e contro l'usura non ammissibile dei cuscinetti a rotolamento. efector octavis VSA001 impiegato su una pompa filtrati come protezione da funzionamento a secco e sorveglianza dei cuscinetti a rotolamento. Moduli di campo AS-i ClassicLine con tipo di protezione IP 67 possono essere applicati senza protezione aggiuntiva meccanica direttamente al filtro. La conversione A/D avviene direttamente nel modulo AS-i e facilita enormemente la programmazione di sistema del processo di filtrazione. L'automazione garantisce l'efficienza del processo e la qualità dell'acqua. Attraversa il punto di aggiunta di disinfettante e viene alimentata di nuovo nella vasca della piscina. Un circuito chiuso, risparmia risorse ed energia e così contribuendo anche direttamente alla tutela dell'ambiente. (hn) Per ulteriori informazioni: PRODOTTI Rilevamento continuo della posizione Sensori analogici induttivi che rientrano in un decimo di millimetro I sensori analogici induttivi vengono impiegati laddove bisogna eseguire una regolazione di precisione che rientra in un decimo di millimetro. In modo affidabile dai sensori vengono riconosciuti anche i minimi cambiamenti della distanza. Tra i valori iniziali e finali possono essere rilevate tutte le posizioni intermedie possibili. Il segnale d'uscita lineare facilita l'elaborazione continua nel comando. I differenti tipi M12, M18, M30 e quadri supportano la connessione ideale nel vostro impianto. Grazie alla tecnica innovativa i sensori analogici raggiungono l'alta precisione di ripetizione di 1 % o 2 %. Inoltre il minimo errore di linearità di 1 % o 3 % assicura una eccellente qualità del circuito di misurazione. Grazie all'alta e straordinaria gamma di temperatura da C si possono controllare anche applicazioni critiche. (sr) I sensori analogici induttivi della ifm electronic misurano distanze fino a 26 mm. La sorveglianza e la regolazione dei processi avviene mediante segnali normali linearizzati ma o V. Per ulteriori informazioni: PRODOTTI Potenti e durevoli - sensori cilindrici della ifm Adattatori disponibili per quasi ogni profilo cilindrico I nuovi sensori cilindrici a scanalatura a T della ifm electronic reagiscono, attraverso l'elemento AMR integrato, estremamente sensibili ai campi magnetici. Sono particolarmente adatti per applicazioni, dove bisogna ottenere un esatto rilevamento della posizione e una piccola isteresi, ad esempio su cilindri a corsa breve. Al montaggio il sensore viene messo dall'alto nella scanalatura. Esso è fissato sicuro immediatamente grazie alla sua meccanica autobloccante. Un fissaggio a vite supplementare all'estremità della scatola inoltre offre uno scarico di trazione eccellente del cavo. I sensori cilindrici lavorano esenti da usura. A confronto con interruttori Reed la loro durata è quasi illimitata. Grazie all'alta frequenza di commutazione di fino a 3000 Hz vengono rilevati in modo sicuro anche movimenti veloci di pistoni. Con lo svariato assortimento di adattatori opzionali i sensori cilindrici con scanalatura a T corta di 25 mm si lasciano applicare su quasi ogni cilindro scanalato tondo, a tirante, a tubo profilato o trapezio e su molte scanalature speciali. (ro) Sensore cilindrico ifm in applicazione Altre informazioni riguardo l'argomento le trovate qui:

3 L'IMPRESA Giovane, dinamico, entusiasmato dalla tecnica ifm sponsorizza le scuole con apparecchiature tecniche L'entusiasmo tecnico lo si può promuovere solo attraverso una formazione vicina alla pratica. La situazione dei costi però non facilita sempre gli enti portatori di formazione a soddisfare questa esigenza. Perciò la ifm electronic offre supporto. Mettiamo a disposizione delle scuole professionali, scuole tecniche e università sensori e sistemi per scopo della formazione. Carenza di ingegneri, alta dinamica tecnologica e ottimizzazione continua dei processi solo solo tre motivi per esigenze sempre più alte richieste da una formazione vicina alla pratica. Per soddisfare queste esigenze è importante avvicinare la tecnica agli alunni e studenti. Esattamente a questo punto inizia il progetto KOBI Cooperazione con istituti di formazione. È dal 2002 che la ifm electronic supporta scuole, istituti d'istruzione superiore con l'allestimento di componenti sensori. Corsi di addestramento per scuole Progetti nelle scuole professionali, lavori di diploma nelle università o l'allestimento di posti di lavoro tecnici in istituti di formazione di tutti i tipi: La ifm nel frattempo in tutta la Germania ha supportato oltre 200 università e scuole professionali con apparecchiature del settore tecnica di comando e sensori. Oltre a ciò la ifm ha eseguito dei corsi di addestramento, per dare ad alunni e studenti una visione vicino alla pratica nelle possibilità d'oggi che esistono nella tecnica di automazione. Via libera Però non soltanto con know-how tecnico e componenti di automazione la ifm supporta i giovani interessati alla tecnica. Dall'avvio del progetto la ifm sponsorizza annualmente dei viaggi che vanno all'evento più grande tecnologico esistente, la FIERA DI HANNOVER. Anche quest'anno sono partiti due pullman pieni di giovani per Hannover, per così entusiasmarli nei percorsi tecnici di formazione. Per ulteriori informazioni: Avete ancora delle domande riguardo il progetto KoBi? Vi aiutiamo volentieri. Scrivete semplicemente una con parola chiave KoBi al seguente indirizzo 3 Studenti scambiano un cablaggio parallelo con un cablaggio bus. SERVIZIO Si desidera che si copia! Il settore presenta in internet esempi d'applicazione Approfondite nel mondo virtuale della tecnica di automazione! Lasciatevi inspirare da esempi d'applicazione dal settore Generi alimentari e bevande, Tecnica per l'ambiente e Industria automobilistica. Prodotti ifm si lasciano impiegare nei svariati settori per varie applicazioni. Lo spettro di prodotti copre tantissimi settori, quali i sensori di posizionamento e riconoscimento dell'oggetto, Sensore efector dualis Vision per il controllo del montaggio e qualità nonché per compiti di classificazione. Sensore della temperatura TAD riconosce autonomamente una deriva esistente degli elementi sensori. sensori per fluidi e sistemi diagnostici nonché sistemi di identificazione, comunicazione e comando. Il nostro sito internet strutturato nuovo presenta esempi di applicazione. Ogni applicazione viene suddivisa visibilmente i quattro settori: Richieste, Realizzazione, Utilità cliente e Scelta degli apparecchi. È pensabile sorvegliare processi di montaggio in modo veloce, preciso ed economico, senza un'ulteriore controllo? Sì, è possibile! Credete che sensori di temperatura devono essere regolarmente calibrati, in particolare per processi di pastorizzazione? Vi mostriamo, come funziona in modo affidabile ed economico senza calibratura. Cliccate semplicemente qui: Conoscete di più sulla sorveglianza della pressione negli impianti di omogeneizzazione o il comando di un circuito filtrante. (sr) Azionamenti orientabili pneumatici AC2316 per il comando e la raccolta di segnalazioni di fine posizione. Tutto questo e altre risposte sono lontane solamente di un clic:

4 4 AUTOMAZIONE DI EDIFICI Efficienza energetica come fattore di ubicazione per l'industria Separare la produttività da energia e ambiente La questione dell'efficienza energetica è più attuale che mai. L'utilizzazione responsabile di risorse sempre più scarse contribuisce notevolmente al successo delle aziende ed assicura infine l'interesse per la Germania come luogo di produzione. Il costruttore di sensori, ifm electronic, si impegna perciò a lavorare con efficienza energetica e a ridurre così i costi. L'efficienza energetica è in primo piano sia per lo sviluppo dei sensori che per l'esercizio degli stabilimenti aziendali e di quelli di produzione. ifm electronic, azienda fondata nel 1969 e operante in tutto il mondo nel settore dei sensori e della tecnologia di controllo, ha realizzato nel 2007 un fatturato di 400 milioni di euro con oltre 3200 dipendenti. Concentrata su sensori di fluido e sistemi di diagnosi, sensori di posizione e rilevamento oggetti nonché su sistemi bus, di identificazione e controllo, l'azienda specializzata conta oltre clienti in più di 70 paesi. Oltre 220 dipendenti nel settore vendita e assistenza operano a livello mondiale. ifm ha luoghi di produzione in Germania e negli Stati Uniti; la sede centrale si trova nella città di Essen (Germania) mentre i principali stabilimenti produttivi sono a Tettnang sul Lago di Costanza. La garanzia di qualità in ogni stadio del valore aggiunto è uno degli obiettivi nella produzione di oltre 10 milioni di sensori e sistemi all'anno in tutto il mondo. La gestione di qualità ed ambiente è certificata secondo ISO 9001 e EN Oltre 500 brevetti e registrazioni per brevetto nonché modelli di utilità servono ad assicurare l'ulteriore sviluppo della gamma di prodotti per il futuro. Quanto sia importante l'innovazione per quest'azienda europea, lo si nota dal fatto che, nel 2006, è stato possibile realizzare una crescita superiore al 20% con nuovi gruppi di prodotti. La rendita crescente del fatturato è basata anche su oltre 30 nuovi punti di distribuzione, fondati negli ultimi tre anni. Più del 60% del fatturato viene realizzato all'estero. Efficienza energetica a garanzia del luogo di produzione In base alle linee direttive aziendali, il comportamento di tutti i dipendenti non è determinato solo da regolamenti bensì viene influenzato anche da una consapevolezza ecologica di cui tiene In pratica Da una perdita d'aria, dell'ordine di solo 1 mm, in un impianto di aria compressa risultano perdite di energia pari a 0,3 kwh con una pressione di 6 bar. Ciò corrisponde ad una somma di circa 144 euro all'anno. Nel caso di una rete di aria compressa con 12 bar risultano, alle condizioni suddette, costi di addirittura 480 euro all'anno. conto il senso di responsabilità dei dipendenti per gli effetti delle loro attività. Conformemente ai principi aziendali, l'impresa aspira ad una crescita qualitativa con l'obiettivo di separare sempre più gli aumenti di produzione dallo sfruttamento intensificato delle risorse energetiche ed ambientali. La ifm dà per questo un significato particolare alla questione dell'efficienza energetica. In considerazione della sicurezza del luogo di produzione e della competitività è indispensabile trovare nuove strade e possibilità per sfruttare il potenziale per il risparmio di risorse energetiche nelle aziende. Numerosi studi dimostrano l'esistenza di enormi potenziali. Dallo studio UE sul consumo di aria compressa dell'istituto Fraunhofer Institut, ad esempio, è risultato che nella maggior parte delle aziende tedesche esistono potenziali di risparmio, per applicazioni con aria compressa, fino al 30%. Già dall'inizio del 2000 la ifm si occupa della questione dell'efficienza energetica. Dal know how sull'efficienza energetica e dalla propria tecnologia, ifm ha realizzato prodotti che possono essere considerati strumenti effettivi per risparmi di energia grazie alla loro concezione e al loro adeguamento ad applicazioni specifiche. Aria compressa: la più cara fonte di energia L'aria compressa è una delle più costose fonti di energia nella produzione. L'efector metris è un sensore ifm concepito per il rilevamento e la misurazione del consumo di aria compressa e delle perdite procurando quindi più trasparenza sul consumo di aria compressa. Anche per i liquidi utilizzati come refrigeranti o lubrificanti è da poco disponibile un prodotto innovativo. Utilizzando il sensore efector mid è infatti possibile controllare il consumo e la distribuzione di liquidi nei processi e ridurre infine i costi. Fondamentalmente vale: solo ciò che si può misurare, può essere paragonato e BUILDING CONTROL

5 5 Stabilimento ifm di Tettnang (Germania): misure per l'efficienza energetica e l'automazione di edifici permettono risparmi di corrente, acqua e riscaldamento Con l'ausilio di sensori appropriati è possibile ridurre le perdite nel sistema di alimentazione di aria compressa influenzato. Oltre all'utilizzazione di energia, anche il funzionamento e i tempi di arresto di impianti e processi influiscono indirettamente sui risparmi di risorse. Un macchinario fermo è il posto di lavoro più costoso in assoluto. L'efector octavis è un sensore per l'analisi delle vibrazioni e rende pianificabili ed efficienti i provvedimenti di manutenzione. Esso riconosce danni agli ingranaggi ancora prima che questi si presentano e, con l'ulteriore integrazione di sensori, è in grado di controllare sia il processo che l'impianto. Un altro punto è l'efficienza energetica nella gestione di edifici. Una gestione di edifici, orientata al futuro, significa considerare gli edifici nel loro complesso esaminando la tecnologia dei loro sistemi per tutta la durata d'uso. I fattori che influenzano la gestione economica di edifici con risparmio di risorse sono molto vari e, in parte, si influenzano a vicenda. Importante è anche la scelta BUILDING CONTROL

6 6 Parole chiave Risparmi per acqua, corrente e riscaldamento Riconoscimento di perdite di aria compressa Ottimizzazione del consumo di lubrificanti e refrigeranti Manutenzione preventiva Durata d'uso dell'impianto più lunga del concetto energetico e l'equipaggiamento tecnico dell'edificio. L'automazione di edifici riveste un ruolo molto importante poiché così è possibile misurare l'efficienza energetica. Con l'ausilio dell'automazione di edifici è possibile trovare punti deboli nell'utilizzazione di energia e pianificare in modo mirato i provvedimenti per un'efficienza energetica. L'automazione di edifici, pensata per lo sfruttamento dello stesso in caso di una concezione corretta, è decisiva per una gestione efficiente dell'edificio e quindi per un esercizio economico e con risparmio di risorse. Così, per edifici multifunzionali e uffici, i costi correnti di esercizio superano di gran lunga quelli di investimento già dopo 5 o 8 anni; spesso i tempi sono addirittura più brevi. I sistemi di automazione e gestione di edifici offrono la possibilità di adeguare e ottimizzare continuamente i requisiti di esercizio e utilizzo variabili nell'ambito delle possibilità tecniche ed economiche e in considerazione di un uso efficiente dell'edificio. Due tappe per maggiore efficienza energetica Presso la ifm electronic il processo è stato compiuto in due tappe. All'inizio si trattava di rilevare le principali fonti di consumo energetico quali luce, aria compressa nonché i processi nella produzione. All'acquisto di uno strumento per la ricerca di perdite di aria compressa e vuoto, con l'obiettivo di ridurre al minimo tali perdite, è seguita l'introduzione di codici nonché il rilevamento dei dati di consumo corrispondenti. Ne sono risultati provvedimenti mirati per il risparmio energetico. In una seconda tappa l'azienda ha messo in pratica provvedimenti mirati per l'efficienza di corrente. Tra questi c'era l'introduzione di un sistema per la Nella piscina comunale di Plauen (Germania) i sensori di livello impediscono la tracimazione dell'acqua dai filtri gestione di edifici, un sistema ottimizzato di gestione dell'illuminazione e delle tapparelle nonché il passaggio dalle pompe principali per il trasferimento termico al funzionamento con convertitore di frequenza. Solo utilizzando pompe di calore a regolazione di frequenza è possibile realizzare un risparmio di energia dal 15 al 20%. Nel 2006 il sistema di ventilazione dello stabilimento di produzione a Tettnang (Germania) è stato dotato di un moderno impianto per il recupero del calore; nell'- anno corrente, il recupero di calore deve essere realizzato dall'impianto di aria compressa. Per ogni giorno lavorativo vengono recuperati circa 900 kwh di energia termica. Nella produzione, dall'esercizio ad acqua dolce si è passati ad un circuito di raffreddamento per l'acqua di raffreddamento in impianti di stampaggio ad iniezione e a laser. Nel 1996 si è abbandonato completamente, per il riscaldamento, l'olio combustibile in favore del gas naturale più ecologico. Ne ha avuto seguito l'ulteriore risanamento e una graduale introduzione di sistemi di regolazione dei singoli settori, incluso il recupero di calore dall'aria di scarico. Risparmi ottenuti Senza aumento dell'efficienza energetica, lo stabilimento aziendale di Tettnang (Germania) avrebbe consumato, nel 2007, più di kwh. Ciò corrisponderebbe a costi aggiuntivi di circa euro e ad un'elevata emissione di CO2 di circa 250 tonnellate. Mentre, nel 1999, il consumo di corrente in kwh era di 1,33 (con 0,064 euro/kwh) rispetto all'unità prodotta, entro il 2007 è stato possibile ridurre il fattore a 1,26 (con 0,083 euro/kwh). Considerando in generale i risparmi ottenuti in merito a corrente, acqua e riscaldamento, si deve tener conto anche della praticità acquisita nel corso degli anni. Un esempio sono l'allesti-

7 Attuatori pneumatici sono necessari nelle condutture di filtrazione, su vasche di compensazione, sistemi di commutazione dei canali di scolo e filtri aperti di piscine. Il consumo di aria compressa viene misurato e ottimizzato con precisione 7 Ulteriori informazioni: ifm electronic ag mento di un ristorante aziendale nonché una sala per gli ospiti e palestre per i dipendenti. Dal 2006 viene inoltre completamente climatizzato il settore di produzione dell'elettronica e della tecnologia SMD che ha una superficie totale di circa 2800 m 2. Il vecchio diventa nuovo La storica piscina comunale di Plauen (Germania) è stata riaperta l'anno scorso dopo vari anni di lavori di rinnovo e modernizzazione. L'obiettivo delle misure di modernizzazione era quello di garantire un funzionamento economico della piscina e dell'attrezzatura tecnica. Un moderno impianto di riscaldamento e ventilazione, combinato ad un impianto solare con collettore d'aria e recupero di calore sono aspetti decisivi per l'efficienza energetica. Una varietà di sensori ifm nella storica piscina di Plauen (Germania) fa sì che l'energia sia sfruttata in modo ottimale. Vengono utilizzati anche sensori di livello che impediscono la tracimazione dell'acqua dai filtri. Dato che la tecnologia principale della piscina si trova negli scantinati, una zona tecnologica innondata causerebbe enormi danni. I sensori capacitivi di livello possono essere utilizzati in applicazioni critiche sia come sonde di terra oppure, con la loro omologazione secondo la disposizione di legge tedesca per il governo delle acque (WHG), come componenti di una protezione da tracimazione. Livelli, temperature e messaggi di tracimazione binari possono essere rilevati semplicemente sul posto e trasmessi al sistema di controllo. Nei cicli per il trattamento dell'acqua sono installati attuatori pneumatici necessari nelle condutture di filtrazione, su vasche di compensazione, sistemi di commutazione dei canali di scolo e su filtri aperti. Dato che l'azionamento si esegue con aria compressa, la pressione necessaria viene generata tramite un compressore doppio. Per questo è stata creata la possibilità di misurare e ottimizzare, con precisione, il consumo attuale di aria compressa nonché il consumo totale. L'attribuzione dei costi per l'esame globale dell'edificio può essere realizzata fino al livello del processo. Grazie all'elevata sensibilità vengono riconosciute in tempo anche le più piccole quantità - come possono presentarsi nel caso di perdite - che possono essere eliminate. Un sensore di pressione elettronico controlla la pressione dell'impianto. Una perdita d'aria, dell'ordine di solo 1 mm, nell'impianto di aria compressa causa perdite di energia pari a 0,3 kwh ad una pressione di 6 bar. Ciò corrisponde ad una somma di circa 144 euro all'anno. Nel caso di una rete di aria compressa con 12 bar risultano, alle condizioni suddette, costi di 480 euro all'anno. Controllori di flusso evitano inoltre il funzionamento a secco delle pompe e, con l'ausilio di sensori di vibrazioni, viene rilevato lo stato di usura così che viene anche garantita una lunga durata delle pompe.

8 8 COMUNICAZIONE Una data importante per la vostra agenda 2009! IMPRESSUM Ci raggiungete la mattina dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle il pomeriggio dal lunedì al giovedì dalle alle ed il venerdì dalle alle Telefono: Fax: Internet: Recapito: ifm electronic ag Altgraben 27 CH Härkingen Da martedì, 1 settembre fino a venerdì, 4 settembre 2009 a Basilea viene svolta la fiera tecnologica «go automation technology». Già da adesso siamo lieti della vostra visita NOVITÀ DALLA SCIENZA E DALLA TECNICA Autodistruzione come ultima protezione Cancellazione dati al furto di un notebook Il furto di un notebook è fastidioso e fa arrabbiare. Però di più della perdita hardware è la perdita dei dati rubati. Una ditta inglese quindi vuole provvedere, che i ladri trovino soltanto un disco fisso vuoto. L'utilizzo di notebook è rischioso, non soltanto in viaggio. Anche quando l'apparecchio non abbandona mai l'ufficio e vengono conservati regolarmente, possono essere facilmente rubati dall'armadio o dalla scrivania. In pericolo poi sono i dati sensibili aziendali. La codificazione di dati offre naturalmente una sicurezza alta - se applicato conseguentemente. Una via alternativa uguale e contemplante è la cancellazione a distanza dei dati. Con Backstopp l'impresa britannica Virtuity Ltd. offre un sistema, che per notebook rubati viene eseguita una cancellazione irrevocabile di tutti i dati esistenti sul disco rigido - automaticamente o a distanza attraverso l'utente. Per la comunicazione Backstopp utilizza preferibilmente la tecnologia GSM. Però è possibile utilizzare anche altre tecniche di connessione come collegamenti internet e Wi-Fi nonché RFID. Attraverso RFID è possibile rintracciare anche apparecchi spenti, che non possono abbandonare un edificio o una zona di edificio. Non appena un notebook si allontana dal luogo d'intrattenimento dapprima definito, il centro di controllo Backstopp registra l'abuso delle direttive. Spedisce immediatamente un segnale, che avvia l'autodistruzione dei dati. Lo stesso vale, indipendentemente dalla posizione dell' apparecchio, quando il proprietario segnala un furto. Eccezioni delle regole di posizione l'utente le può definire attraverso una consolle web. Se il notebook dispone di una webcam integrata, allora realizza delle fotografie del ladro spedendole al regolare proprietario del notebook. Il servizio predisposto particolarmente per clienti business e organizzazioni di governo costa 10 sterline inglesi per apparecchio e anno. (abi) Per ulteriori informazioni: Il team di i-step newsletter: Andreas Biniasch (abi), Andreas Gundelach (ag), Willi Hoffmann (hn), Jürgen Lukas (jl), Ralf Nischkowski (ni), Hannes Rohleder (ro), Sabrina Schuster (sr), Thomas Strankowski (tst) Illustrazioni e fonti: ifm electronic gmbh, Essen (D) Building Control Stadtbad Plauen, Hofer Str. 2, Plauen (D) Nonostante l'esame accurato da parte della redazione, l'editore non può assumersi alcuna responsabilità per l'esattezza delle pubblicazioni. Per quanto concerne l'acquisto, l'installazione e la messa in servizio dei dispositivi elettronici si devono rispettare le disposizioni e le norme di legge vigenti. Non è permessa la riproduzione di alcuna parte di questa pubblicazione senza il consenso espresso scritto dell'editore; lo stesso vale per l'elaborazione, la riproduzione o la divulgazione per mezzo di sistemi elettronici. Dalla pubblicazione non si può concludere che le soluzioni descritte o i nomi utilizzati non siano soggetti a diritti di protezione industriale. I link esterni rimandano ai contenuti di terzi. Tali contenuti sono unicamente di responsabilità dell'offerente terzo. Detti link saranno rimossi immediatamente se dovesse giungere notizia di eventuali trasgressioni. Come eseguire, annullare o modificare l iscrizione: Potete ricevere la i-step newsletter come file PDF, come allegato di un' oppure sotto forma cartacea. Con il seguente link potete selezionare la modalità desiderata:

Caldaia a condensazione a gas UltraGas

Caldaia a condensazione a gas UltraGas Caldaia a condensazione a gas UltraGas Tecnologia a condensazione a gas con scambiatore alufer Ad alta efficienza, a basse emissioni e di facile manutenzione. 1 UltraGas (15-90) e (125-2000D). I punti

Dettagli

Pompe di calore aria/acqua Belaria

Pompe di calore aria/acqua Belaria Pompe di calore aria/acqua Belaria Recupero di energia dall'aria esterna efficiente ed ecologico. Per nuove costruzioni e riqualificazioni. Pompe di calore aria/acqua Belaria. I punti di forza in sintesi.

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità. DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR Trasmissione coassiale Compressori a vite ad iniezione d olio Velocità fissa e variabile Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

Dettagli

Il sensore di flusso controlla un ariete

Il sensore di flusso controlla un ariete Il giornale per clienti della ifm electronic Innovazioni per una collaborazione di successo Giugno 2011 2 a edizione EDITORIALE APPLICAZIONE Il sensore di flusso controlla un ariete Care lettrici e cari

Dettagli

Gamma prodotti NIBE POMPE DI CALORE AVANZATE PER CHI AMA LA SEMPLICITÀ. M11185 IT NIBE NEWS/Gamma prodotti 1141-1

Gamma prodotti NIBE POMPE DI CALORE AVANZATE PER CHI AMA LA SEMPLICITÀ. M11185 IT NIBE NEWS/Gamma prodotti 1141-1 Gamma prodotti NIBE POMPE DI CALORE AVANZATE PER CHI AMA LA SEMPLICITÀ M11185 IT NIBE NEWS/Gamma prodotti 1141-1 POMPE DI CALORE GEOTERMICHE UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE GEOTERMICHE NIBE F1145/F1145

Dettagli

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico Building Automation Il concetto edificio intelligente o meglio conosciuto come Building Automation, identifica quelle costruzioni progettate e costruite in modo da consentire la gestione integrata e computerizzata

Dettagli

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione Refrigeratori per tutte le applicazioni del settore alimentare I refrigeratori della serie EB sono concepiti per l ambiente della moderna produzione alimentare e sono dotati di pompe e scambiatori di calore

Dettagli

COMPRESSORI ROTATIVI A VITE

COMPRESSORI ROTATIVI A VITE 03 COMPRESSORI ROTATIVI A VITE VELOCITÀ FISSA VELOCITÀ VARIABILE (RS) L-AIRSTATION L07 L22 L07RS L22RS INTELLIGENT AIR TECHNOLOGY DESIGN ALL AVANGUARDIA COMPRESSORI A VELOCITÀ FISSA & VARIABILE NUOVO ELEMENTO

Dettagli

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche CALORE DAL SOTTOSUOLO: UNA VASTA RISERVA DI ENERGIA CHE ATTENDE SOLO DI ESSERE SFRUTTATA! Cosa vedete guardando fuori dalla finestra? La strada?

Dettagli

La manutenzione per ridurre i costi dell aria compressa ed incrementare l efficienza degli impianti

La manutenzione per ridurre i costi dell aria compressa ed incrementare l efficienza degli impianti Maintenance Stories Fatti di Manutenzione Kilometro Rosso - Bergamo 13 novembre 2013 La manutenzione per ridurre i costi dell aria compressa ed incrementare l efficienza degli impianti Guido Belforte Politecnico

Dettagli

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Le finestre determinano il carattere della vostra casa e sono il collegamento con il mondo esterno. Le finestre sono soprattutto fonti naturali di luce che creano

Dettagli

cooltronic A WORLD OF COMFORT

cooltronic A WORLD OF COMFORT Climatizzazione I Veicoli commerciali cooltronic climatizzatori da parcheggio cooltronic A WORLD OF COMFORT 2 Climatizzazione cooltronic Climatizzazione cooltronic 3 Il comfort termico ideale per il guidatore

Dettagli

Cercate soluzioni migliori per la gestione di carichi pesanti? Vi offriamo confortevoli carrelli elevatori diesel/gpl con portata da 6.000 a 9.000 kg.

Cercate soluzioni migliori per la gestione di carichi pesanti? Vi offriamo confortevoli carrelli elevatori diesel/gpl con portata da 6.000 a 9.000 kg. Cercate soluzioni migliori per la gestione di carichi pesanti? Vi offriamo confortevoli carrelli elevatori diesel/gpl con portata da 6.000 a 9.000 kg. Concedete ai vostri operatori più potenza ed ergonomia.

Dettagli

V30 - V75. Compressori rotativi a palette. Intelligent Air Technology

V30 - V75. Compressori rotativi a palette. Intelligent Air Technology V30 - V75 Compressori rotativi a palette Intelligent Air Technology Compressori rotativi a palette a una velocità V30 - V75 La soluzione ideale per ogni applicazione in cui aria compressa di alta qualità

Dettagli

caldamente raccomandato Domotec NUOS bollitori a pompa di calore NUOS economici, potenti ed ecologici!

caldamente raccomandato Domotec NUOS bollitori a pompa di calore NUOS economici, potenti ed ecologici! Domotec NUOS bollitori a pompa di calore NUOS economici, potenti ed ecologici! Chi siamo e qual è la nostra filosofia. Fabbrica, deposito e uffici ad Aarburg Domotec fu fondata a Strengelbach nel 1976.

Dettagli

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments»

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» SAUTER Compact ASV115 Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» Un clima ambiente su misura grazie alle soluzioni intelligenti della SAUTER per l industria

Dettagli

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale EDILCUSIO s.r.l. da sempre in prima linea nelle soluzioni innovative costruisce ed edifica nel pieno rispetto dell ambiente Gli appartamenti sono

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1 per Vitocell 100-W, tipo CVUC-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione

Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione Tecnologia innovativa d aspirazione e filtrazione Vista d insieme We set air in motion A proposito di noi TEKA è una società ambiziosa e moderna, specializzata nelle tecnologie per l aspirazione e filtrazione

Dettagli

Venkon. più silenzioso di così non si può. Dettagli Regolazione Performance Dimensioni

Venkon. più silenzioso di così non si può. Dettagli Regolazione Performance Dimensioni Fan Coils Venkon Venkon più silenzioso di così non si può. Dettagli Regolazione Performance Leader sul mercato in quanto a silenziosità Il vantaggio offerto da KaControl Grazie a questa sua caratteristica

Dettagli

Metal replacement per un filtro olio.

Metal replacement per un filtro olio. Metal replacement per un filtro olio. L'impiego di un resina poliammidica ad alta resistenza ha permesso alla Hengst di realizzare in un corpo filtro resistente alle alte temperature ed alle vibrazioni.

Dettagli

TECNOLOGIE E INTERVENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA. Motori ad elevata efficienza e variatori di velocità

TECNOLOGIE E INTERVENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA. Motori ad elevata efficienza e variatori di velocità TECNOLOGIE E INTERVENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA Motori ad elevata efficienza e variatori di velocità INDICE IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Obiettivi dell UE ed dell Italia per migliorare l efficienza

Dettagli

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore con un ottimo rapporto qualità e prestazioni/prezzo per applicazioni in anello aperto Unidrive M100 Unidrive M200 Unidrive M300

Dettagli

Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione?

Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione? Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione? Vi offriamo il carrello elevatore elettrico a tre ruote con portate da 1000 a 1500 kg. Fuori: piccolo e compatto. Dentro:

Dettagli

elettroidraulica www.scoda.it sistemi e centrali group

elettroidraulica www.scoda.it sistemi e centrali group elettroidraulica sistemi e centrali www.scoda.it group Scoda srl sede principale: Angera, Varese, Italia fatturato: 10 milioni superficie coperta: 5000 m 2 produzione annua oltre 2.000 unità Sistemi &

Dettagli

Il nuovo PumpDrive: controllo flessibile della velocità per il massimo rendimento

Il nuovo PumpDrive: controllo flessibile della velocità per il massimo rendimento La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Il nuovo PumpDrive: controllo flessibile della velocità per il massimo rendimento 02 Introduzione Velocità di funzionamento ottimale

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

Compressori Corso base

Compressori Corso base Compressori Funzione I compressori hanno la funzione di produrre la necessaria portata di aria compressa in un automezzo per alimentare tutti gli utilizzatori d'aria compressa. I compressori WABCO sono

Dettagli

Compressori a vite Serie SX con il rinomato PROFILO SIGMA riconosciuto in tutto il mondo Portate da 0,26 a 0,80 m³/min, pressioni 8 11 15 bar

Compressori a vite Serie SX con il rinomato PROFILO SIGMA riconosciuto in tutto il mondo Portate da 0,26 a 0,80 m³/min, pressioni 8 11 15 bar Compressori a vite Serie SX con il rinomato PROFILO SIGMA riconosciuto in tutto il mondo Portate da 0,26 a 0,80 m³/min, pressioni 8 11 15 bar www.kaeser.com Serie SX SX piccoli e robusti Oggi gli utenti

Dettagli

Prestazioni ed efficienza

Prestazioni ed efficienza 01 I Prestazioni ed efficienza Sistemi di gestione dell'aria compressa Superior control solutions SmartAir Master Efficienza. Prestazioni. Monitoraggio. Enorme potenziale per il risparmio energetico La

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Appunti sui circuiti pneumatici - attuatori

Appunti sui circuiti pneumatici - attuatori Circuiti pneumatici Non sempre il comando mediante motori elettrici risulta il più adatto a risolvere tutte le esigenze dell'automazione, in particolare per quanto riguarda la semplicità e l'economicità

Dettagli

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

AUTOMOTIVE. Nel processo produttivo di componenti dell'industria automobilistica deve essere garantita la

AUTOMOTIVE. Nel processo produttivo di componenti dell'industria automobilistica deve essere garantita la Per quanto concerne l'industria automobilistica, l'approccio è orientato all'ottenimento di prestazioni di prim'ordine con la fornitura di una tecnologia in grado di ridurre al minimo i margini di errore

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

PFF GROUP SRL CHI SIAMO

PFF GROUP SRL CHI SIAMO CHI SIAMO PFF srl, è un azienda giovane e dinamica dedicata alla progettazione, sviluppo e realizzazione di tutti i sistemi ed impianti da fonte di energia rinnovabile studiati per il risparmio energetico.

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP Tecnologia e Prestazioni Le alte prestazioni, la silenziosità, la semplicità di installazione e di manutenzione, fanno dei compressori CSA il top attualmene

Dettagli

Atlas Copco Compressori d aria con sistema di azionamento diretto centrifugo a velocità variabile. ZB 100-160 VSD 100 160 kw

Atlas Copco Compressori d aria con sistema di azionamento diretto centrifugo a velocità variabile. ZB 100-160 VSD 100 160 kw Atlas Copco Compressori d aria con sistema di azionamento diretto centrifugo a velocità variabile ZB 100-160 VSD 100 160 kw Potenzialità totale, responsabilità totale Nel cuore della vostra azienda, Atlas

Dettagli

Efficientamento Energetico dell'abitazione dellafamiglia Reghenzani

Efficientamento Energetico dell'abitazione dellafamiglia Reghenzani Efficientamento Energetico dell'abitazione dellafamiglia Reghenzani IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 10 kwp CON ACCUMULO DA 15kWh & POMPA DI CALORE e SCAMBIATORE PER RISCALDAMENTO PISCINA & POMPE DI CALORE A 2

Dettagli

machining Automotive Sicurezza Sensori

machining Automotive Sicurezza Sensori machining Automotive Sicurezza Sensori 1 I PARTNER In esclusiva Sicurezza MACHINING Sensori Automotive È dal 1961 che TRITECNICA è alla costante ricerca di prodotti tecnologicamente innovativi e dal 1961

Dettagli

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Istruzioni d uso e montaggio Regolatore della temperatura ambiente per il collegamento al programmatore della pompa di calore N. d'ordinazione: 452114.66.73 83288408 FD 9105

Dettagli

Termoregolatori Serie THW, THO, THP

Termoregolatori Serie THW, THO, THP Termoregolatori Serie THW, THO, THP Italiano La serie THW, THO e THP di termoregolatori Piovan è stata sviluppata per mantenere a temperatura costante la cavità degli stampi delle macchine ad iniezione,

Dettagli

Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili

Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili L'innovazione basata sulla tradizione. Il gruppo QUNDIS Il principio QUNDIS applicato ai sistemi. La misurazione

Dettagli

Pompe di calore aria/acqua Belaria

Pompe di calore aria/acqua Belaria Pompe di calore aria/acqua Belaria Recupero di energia economico ed ecologico dall'aria ambiente. Per edifici nuovi e da risanare. Prima pagina: Primo piano del ventilatore assiale nell'unità esterna di

Dettagli

Pompe di calore acqua glicolata/acqua o acqua/acqua Thermalia

Pompe di calore acqua glicolata/acqua o acqua/acqua Thermalia Pompe di calore acqua glicolata/acqua o acqua/acqua Thermalia Recupero di energia dal sottosuolo o dalle acque sotterranee. Per edifici nuovi e da risanare. Prima pagina: Primo piano dell'interno del compressore

Dettagli

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 Riferimenti normativi: Norma Europea EN 15232 Guida CEI 205-18 Introduzione: La norma EN 15232 classifica le funzioni di automazione degli impianti

Dettagli

S1 Turbo Caldaia a legna. S1 Turbo. www.froeling.com

S1 Turbo Caldaia a legna. S1 Turbo. www.froeling.com S1 Turbo Caldaia a legna S1 Turbo www.froeling.com Riscaldare con la legna Froling si occupa da oltre cinquant'anni dell'utilizzo efficiente del legno come fonte di energia. Oggi il marchio Froling è sinonimo

Dettagli

CONDIZIONATORE D ARIA PRIMARIA CAP 700-1000

CONDIZIONATORE D ARIA PRIMARIA CAP 700-1000 CONDIZIONATORE D ARIA PRIMARIA CAP 700-1000 1 Indice 1. Generalità 4 1.1 Descrizione della macchina e componenti principali 4 1.2 Descrizione del funzionamento 5 2. Caratteristiche tecniche 6 2.1 Caratteristiche

Dettagli

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Analisi delle emissioni efficace su autoveicoli moderni Ñ BEA 150/250/350 Edition Analisi delle emissioni (sistemi chiusi) Ñ BDM 298/ BDM 300 Moduli contagiri

Dettagli

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO 1 DOMOTICA La Domotica (Home Automation, Automazione della casa)......è l'insieme degli aspetti di ricerca

Dettagli

HRC 70 POMPE DI CALORE AD ALTISSIMA EFFICIENZA ANCHE PER IMPIANTI AD ALTA TEMPERATURA

HRC 70 POMPE DI CALORE AD ALTISSIMA EFFICIENZA ANCHE PER IMPIANTI AD ALTA TEMPERATURA HRC 70 POMPE DI CALORE AD ALTISSIMA EFFICIENZA ANCHE PER IMPIANTI AD ALTA TEMPERATURA 2 POMPE DI CALORE AD ALTISSIMA EFFICIENZA HRC 70 IL RISCALDAMENTO GARANTITO ANCHE CON I GRANDI FREDDI PROPRIO QUANDO

Dettagli

Inverter centrali Conergy IPG C / CIS. Prestazioni ai massimi livelli

Inverter centrali Conergy IPG C / CIS. Prestazioni ai massimi livelli Inverter centrali Conergy IPG C / CIS Prestazioni ai massimi livelli Il vantaggio Conergy: Conergy è l'unica azienda al mondo a produrre in proprio sistemi fotovoltaici completi. Prestazioni ai massimi

Dettagli

1 INFORMAZIONI GENERALI... 18. 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19

1 INFORMAZIONI GENERALI... 18. 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19 Top Control ON/OFF tipo 8631 INDICE 1 INFORMAZIONI GENERALI... 18 1.1 Disimballo e controlli... 18 1.2 Condizioni di garanzia... 19 2 COSTRUZIONE E FUNZIONAMENTO DEL TOPCONTROL ON/OFF19 3 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Mangani professionali. Presentazione dei prodotti

Mangani professionali. Presentazione dei prodotti Mangani professionali Presentazione dei prodotti Moderna tecnica di stiratura Seducenti nelle prestazioni convincenti nella qualità Biancheria pulita, fresca e perfettamente stirata è un biglietto da visita

Dettagli

atmoblock e turboblock Pro Caldaie murali a gas ad alto rendimento per riscaldamento e produzione di acqua calda.

atmoblock e turboblock Pro Caldaie murali a gas ad alto rendimento per riscaldamento e produzione di acqua calda. atmoblock e turboblock Pro Caldaie murali a gas ad alto rendimento per riscaldamento e produzione di acqua calda. Caldaie a gas La capacità di innovare, per Vaillant, significa anche sviluppare prodotti

Dettagli

Compressori a vite Serie SK

Compressori a vite Serie SK Compressori a vite Serie SK con il rinomato PROFILO SIGMA riconosciuto in tutto il mondo Portate da,0 a,50 m /min, pressione 5 bar Serie Serie SK SK SK risparmiare sul lungo termine Oggi gli utenti si

Dettagli

Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet

Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet Tecnologia a condensazione di ultima generazione. Per la produzione economica ed efficiente di energia per il riscaldamento dal gasolio. UltraOil (16-80)

Dettagli

TEM Sbavatura termica con Rexroth, esatta ed efficiente

TEM Sbavatura termica con Rexroth, esatta ed efficiente TEM Sbavatura termica con Rexroth, esatta ed eiciente Rexroth Competenza per un'elevata qualità di sbavatura Con l'impianto di sbavatura termica di Rexroth potrete sbavare i pezzi più disparati in modo

Dettagli

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Stefano Cordiner Università di Roma Tor Vergata cordiner@uniroma2.it Sostenibilità ambientale Le strutture sanitarie esplicano

Dettagli

g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione.

g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione. g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione. Un successo in tutto il mondo grazie alla cogenerazione di energia

Dettagli

Introduzione agli Impianti Solari Termici

Introduzione agli Impianti Solari Termici Premessa Il solare termico è la tecnologia che permette la conversione diretta dell energia solare in energia termica (calore). Il termiche include sistemi di riscaldamento dell acqua e/o dell aria (per

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

FILONE TECNICO SCIENTIFICO SCHEDA DOCUMENTAZIONE Pagina 1

FILONE TECNICO SCIENTIFICO SCHEDA DOCUMENTAZIONE Pagina 1 SCHEDA DOCUMENTAZIONE Pagina 1 CONTENUTO: ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI www.isesitalia.it Fonti: INBAR, www.edilportale.com, KlimaHaus SOLARE TERMICO Il sistema termico a pannelli solari cattura la luce

Dettagli

Sistema di tubazioni per hotel e località turistiche

Sistema di tubazioni per hotel e località turistiche Sistema di tubazioni per hotel e località turistiche Fornitura di energia sostenibile, ecologica ed economica Foto di villaggio turistico situato nella Polinesia francese Per alberghi e località di soggiorno

Dettagli

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Click! Versione 2013-02

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Click! Versione 2013-02 COMBIMASS Specifica tecnica Versione 2013-02 STAZIONE DI ANALISI FISSA COMBIMASS GA-s Da decenni BINDER ha fornito importanti costruttori di impianti con sistemi innovativi per la misura industriale di

Dettagli

Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw

Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw Sarebbe bello se per il riscaldamento si disponesse di una fonte di energia nel proprio giardino. Meglio ancora, se il comignolo

Dettagli

Manuale d istruzioni canale Redox

Manuale d istruzioni canale Redox Manuale d istruzioni canale Redox Versione 1.0 Pagina 1 di 12 08.09.2004 1 Indice 1 Indice...2 2 Informazioni generali per la sicurezza...3 3 L hardware dell Aqua-Control...4 3.1 Descrizione generale...4

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L Gestione acque Sistema Boiler D 30L Costruttore: deconta GmbH Im Geer 20, D - 46419 Isselburg Denominazione / Typ-Nr.: Sistema Boiler / D 30L Tipo-N : N di serie:... Indice 1 Introduzione 3 2 Norme di

Dettagli

BIMERIC BW 4500 Esclusivo sistema di produzione per la realizzazione di componenti di contatto per la tecnica di comando industriale

BIMERIC BW 4500 Esclusivo sistema di produzione per la realizzazione di componenti di contatto per la tecnica di comando industriale BIMERIC BW 4500 Esclusivo sistema di produzione per la realizzazione di componenti di contatto per la tecnica di comando industriale BIMERIC Massima produttività e tempi minimi di allestimento macchina

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica EHE 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza

Dettagli

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE DVG-H / DVG-V F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) DVG-H/F400 DVG-V/F400 MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Indice 1 Applicazioni... 3 2 Descrizione tecnica... 3 3 Trasporto e immagazzinamento...

Dettagli

gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro.

gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro. gesis FLEX gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro. 2 gesis FLEX L'automazione degli ambienti nel futuro Automazione ambienti decentralizzata

Dettagli

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO Oltre 100.000 industrie e imprese artigiane chiedono di più ai sistemi di produzione di aria compressa. Aria BOGE, l aria ideale per lavorare. I costi energetici

Dettagli

Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda

Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda PERFORMANCE MADE SMARTER Caratteristiche Monitoraggio dei valori dei processi Diagnostica Programmazione del dispositivo Simulazione

Dettagli

Soluzioni e sistemi con sensori. Soluzioni e sistemi con sensori Competenza a 360 per l'automazione industriale

Soluzioni e sistemi con sensori. Soluzioni e sistemi con sensori Competenza a 360 per l'automazione industriale Soluzioni e sistemi con sensori Soluzioni e sistemi con sensori Competenza a 360 per l'automazione industriale In qualità di azienda leader, specializzata nel campo della sensoristica e produttrice di

Dettagli

Ingersoll Rand. Essiccatori a ciclo frigorifero

Ingersoll Rand. Essiccatori a ciclo frigorifero Ingersoll Rand Essiccatori a ciclo frigorifero Affidabilità, Efficienza, Basso costo di gestione Ingersoll Rand L erogazione di aria compressa, pulita ed essiccata è particolarmente importante nelle applicazioni

Dettagli

Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus

Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus Contatore di calore diretto Conteca Solar - Trasmissione M-bus serie 75525 REGI STERED BSI EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 000 01146/08 sostituisce dp 01146/07 Funzione Conteca

Dettagli

Strumenti di misura per la refrigerazione

Strumenti di misura per la refrigerazione Novità: ora con App e Bluetooth Strumenti di misura per la refrigerazione Una soluzione completa per la messa in funzione e la manutenzione di impianti di refrigerazione e pompe di calore. testo 549, testo

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti. Massimiliano Vigolo

Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti. Massimiliano Vigolo Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti 2 Ambiti di intervento per il miglioramento dell efficienza Dispersioni dell involucro (coibentazione)

Dettagli

DESIGN. INNOVAZIONE. PRODUZIONE. FORNITURA. MONDIALE. www.fozmula.com

DESIGN. INNOVAZIONE. PRODUZIONE. FORNITURA. MONDIALE. www.fozmula.com www.fozmula.com DESIGN. INNOVAZIONE. PRODUZIONE. FORNITURA. MONDIALE. I n t r o d u z i o n e d i n u o v i p r o d o t t i Sensori ed interruttori di livello liquidi Il processo di design dei prodotti

Dettagli

ACQUAZENIT Pompe di calore sanitarie murali NEW

ACQUAZENIT Pompe di calore sanitarie murali NEW ACQUAZENIT Pompe di calore sanitarie murali NEW ACQUAZENIT Il nuovo scaldabagno in pompa di calore Acquazenit è il nuovo scaldabagno in pompa di calore Beretta con display touch e prestazioni elevate:

Dettagli

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility L automazione che ci connette Be inspired by flexibility 2 AUTOMAZIONE APERTURA 3 Quello che i clienti apprezzano di noi: apertura e flessibilità È questo che rende così facile collaborare con noi Sono

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT Mt Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma dei prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pavimenti radianti M t, un accessorio

Dettagli

2 (( Entro il 31 dicembre 2013 )),, le regioni e le

2 (( Entro il 31 dicembre 2013 )),, le regioni e le TABELLA DI CONFRONTO TRA IL TESTO DEL DLGS 28/2011 COME PUBBLICATO IL 3 MARZO 2011 E IL TESTO DEL DLGS 28/ 2011 COME MODIFICATO DAL DL 4 GIUGNO 2013 N.63 (CONVERTITO IN LEGGE CON LEGGE 90 DEL 3 AGOSTO

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione Aria Per molte aziende una fornitura affidabile di aria

Dettagli

Impianti di cogenerazione compatta a biogas fino a 3.000 kw el

Impianti di cogenerazione compatta a biogas fino a 3.000 kw el Ottobre 2010 Impianti di cogenerazione compatta a biogas fino a 3.000 kw el A massimo rendimento. Anche come soluzione in container pronta per il collegamento. Ovunque servano corrente elettrica e calore

Dettagli

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: m 3 /h Prevalenza max: 8 mc.a. Pressione d esercizio max: bar Pressione in aspir. max: 6 bar Temperatura d esercizio: da a + 1 C* Temperatura ambiente max: + 4 C DN Attacchi:

Dettagli

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02 COMBIMASS Specifica tecnica Versione 2013-02 STAZIONE DI ANALISI FISSA COMBIMASS GA-s Da decenni BINDER ha fornito importanti costruttori di impianti con sistemi innovativi per la misura industriale di

Dettagli

"Per una scuola controcorrente"

Per una scuola controcorrente "Per una scuola controcorrente" t Un percorso educativo-didattico verso l'implementazione dell'efficienza energetica a scuola. Intelligent USe of Energy at School UN PROGETTO DI COLLABORAZIONE TRA LE SCUOLE

Dettagli

KNX per la gestione delle energie rinnovabili

KNX per la gestione delle energie rinnovabili KNX per la gestione delle energie rinnovabili Il risparmio e l'efficienza energetica si ottengono... Riducendo i consumi di energia Controllando in modo efficiente l'uso dell'energia Impiegando sistemi

Dettagli

LA TERMOGRAFIA. Strumenti di misura Servizi Formazione

LA TERMOGRAFIA. Strumenti di misura Servizi Formazione LA TERMOGRAFIA La termografia IR è una tecnica di indagine non distruttiva (non sussistono alterazioni in seguito alla verifica) e non invasiva (non vi è contatto tra attrezzatura e oggetto da esaminare),

Dettagli

2. DESCRIZIONE IMPIANTO

2. DESCRIZIONE IMPIANTO INDICE 1 PREMESSA 2 DESCRIZIONE IMPIANTO 2.1 Impianto di condizionamento... 2.2 Regolazione... 3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL IMPIANTO PROPOSTO 3.1 Tecnologia ad inverter... 3.2 Carica automatica del

Dettagli

UTILIZZAZIONE DEL CALORE

UTILIZZAZIONE DEL CALORE www.almig.it RISPARMIARE ENERGIA, RIDURRE I COSTI, SALVAGUARDARE L AMBIENTE UTILIZZAZIONE DEL CALORE 2 OGNI STAZIONE DI ARIA COMPRESSA OFFRE UN POTENZIALE IN TERMINI DI OTTIMIZZAZIONE La fornitura di aria

Dettagli

Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione

Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione Il presente studio si propone di analizzare i vantaggi derivanti dall'utilizzo di un sistema

Dettagli

HAPERO BALANCE. Salotto Caldaia-Termostufa a pellet versione da appartamento. Cantina Caldaia a pellet per riscaldamento centrale ENERGIETECHNIK GMBH

HAPERO BALANCE. Salotto Caldaia-Termostufa a pellet versione da appartamento. Cantina Caldaia a pellet per riscaldamento centrale ENERGIETECHNIK GMBH HAPERO ENERGIETECHNIK GMBH BALANCE Salotto Caldaia-Termostufa a pellet versione da appartamento Cantina Caldaia a pellet per riscaldamento centrale VIVI IL FASCINO DEL FUOCO Il fuoco è una sorgente di

Dettagli

Benchmark. cambi automatici

Benchmark. cambi automatici Voith Turbo DIWA.3 Con DIWA.3 della Voith scegliete il Benchmark per i cambi automatici di alta tecnologia Cambio Voith DIWA Economicità e comfort attraverso una tecnica convincente Una buona idea è sempre

Dettagli

Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori

Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori FIERAGRICOLA VERONA/ BIOENERGY WORLD 2006 Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori Albrecht Kinzler Rip. VA, Project Engineering MDE Dezentrale Energiesysteme GmbH Dasinger Str. 11, 86165

Dettagli