LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA RAGIONI STRATEGICHE CONSIDERAZIONI FISCALI STRUTTURE LEGALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA RAGIONI STRATEGICHE CONSIDERAZIONI FISCALI STRUTTURE LEGALI"

Transcript

1 LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA RAGIONI STRATEGICHE CONSIDERAZIONI FISCALI STRUTTURE LEGALI

2 SOMMARIO DEGLI ATTI Dott.ssa Manuela Franchi Managing Director, Bank of America Merrill Lynch Dott. Francesco Guelfi Head of Tax Milan, Allen & Overy STRUTTURARE L OPERAZIONE Ragioni strategiche Considerazioni fiscali Strutture legali Avv. Andrea Accornero Partner Simmons & Simmons LLP LA FASE DELLE TRATTATIVE Principali documenti della fase pre-contrattuale: accordo di riservatezza, accordo di esclusiva, lettera di intenti, process letter e regolamenti, offerta non vincolante Pro e contro della trattativa bilaterale e dell'asta competitiva Le conseguenze dell'abbandono del tavolo negoziale Le break up fees Avv. Paolo Ghiglione Partner Studio Legale associato Allen & Overy LA DUE DILIGENCE Funzione Vendor due diligence vs due diligence dell acquirente Regole e procedure per lo svolgimento della due diligence Profili di rischio e responsabilità In particolare: la responsabilità degli amministratori delle società coinvolte Avv. Davide Braghini Partner Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE PARTE I Possibili strutture del contratto di acquisizione L importanza delle premesse Condizioni sospensive e risolutive La clausola sugli obblighi interinali del venditore Altre clausole (miscellanea) Avv. Paolo Ghiglione Partner Studio Legale associato Allen & Overy

3 Dott. Renato Vigezzi Partner Accuracy IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE PARTE II Il prezzo Clausole di aggiustamento del prezzo e clausole di earn out Avv. Nicola Asti Partner Freshfields Bruckhaus Deringer IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE PARTE III Dichiarazioni e garanzie Rimedi legali a tutela dell acquirente di partecipazioni sociali sulla consistenza del patrimonio sociale Pattuizione espressa di clausole (representations & warranties) Clausole di garanzia nella cessione di azienda Limiti e correttivi alla responsabilità del venditore (disclosure, best knowledge, ecc.) Clausole di indennizzo Le limitazioni tipiche all obbligo di indennizzo (cap, franchigie, de minimis) Procedura pattizia di promozione delle pretese di indennizzo Durata dell obbligo di indennizzo Manleva degli amministratori Cenni sulla responsabilità degli amministratori La rinuncia deliberata in assemblea all azione di responsabilità nei confronti degli amministratori La manleva rilasciata dall acquirente La manleva quale promessa del fatto del terzo: l impegno del socio acquirente a far sì che la società non eserciti l'azione di responsabilità Dott.ssa Maria Antonietta Giannelli Head of International Mergers and Acquisitions, Enel S.p.A. PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELL'EXECUTION DELLE OPERAZIONI CROSS- BORDER Analisi preliminari e di contesto (Country Risk): certezza del diritto e sistema giudiziario Local partner (due diligence, ownership structure e FCPA) Le fasi del processo di acquisizione (negoziazione e definizione accordi) Valutazione del rischio paese: aspetti connessi alla valutazione economico-finanziaria e impatti sui contenuti dei documenti della transazione Strutturazione dell'operazione dal punto di vista societario e fiscale Patti parasociali (governance structure e exit provisions) Avv. Domenico Fanuele Managing Partner Shearman & Sterling LLP L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI IN SOCIETA QUOTATE Opa obbligatoria da concerto Prezzo d'opa e best price rule

4 Avv. Piero Albertario Partner Pedersoli & Associati LE ACQUISIZIONI DI AZIENDE BANCARIE Inquadramento normativo: la disciplina dettata dall art. 58 del Testo Unico Bancario Modalità di trasferimento del ramo d azienda La garanzia sui crediti rientranti nel perimetro dell azienda oggetto di trasferimento Meccanismi di aggiustamento del prezzo in relazione all andamento della raccolta Impegno di non concorrenza Avv. Andrea Zulli Partner Norton Rose Fulbright Studio Legale IL CONTROLLO ANTITRUST DELLE OPERAZIONI DI CONCENTRAZIONE Nozione di concentrazione Nozione di controllo a fini antitrust Obbligo di comunicazione alle competenti autorità della concorrenza Procedura, tempistica e sanzioni Cenni alle principali operazioni di concentrazione recentemente esaminate dall'autorità garante della concorrenza e del mercato Notaio Edmondo Todeschini Notaio in Milano SIGNING E CLOSING: GLI ADEMPIMENTI E LE RESPONSABILITÀ NOTARILI Verifiche e controlli preliminari La sottoscrizione, il pagamento e la quietanza Adempimenti e formalità successive Costo della pubblicazione Per associati: gratuita. Per non associati: Euro 150,00 oltre iva. Info generali È possibile chiedere l invio di un abstract degli atti in vendita. Successivamente al ricevimento della fattura e al pagamento del costo di acquisto secondo le modalità che verranno comunicate, gli atti verranno recapitati via . Contatti tel fax

5 DOMANDA DI ACQUISTO DELLA PUBBLICAZIONE INVIARE AL FAX n O TRAMITE A: LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA Costo della pubblicazione per non associati: Euro 150,00 oltre IVA Dati dell acquirente Associato si no Nome e cognome Società o studio professionale Funzione aziendale o qualifica professionale Tel. Fax Cell Dati per la fatturazione / Referente contabilità Ragione sociale / Nome e cognome Ufficio / servizio Indirizzo Tel. Fax Cell P.Iva Cod. Fisc. Indirizzo per l invio della fattura

LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA

LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA RAGIONI STRATEGICHE CONSIDERAZIONI FISCALI STRUTTURE LEGALI Milano, 26 e 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto alle

Dettagli

L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE

L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE BEAUTY CONTEST PROCEDURE DI VENDITA ACCORDI PRELIMINARI DUE DILIGENCE STRUTTURE FISCALI E FINANZIARIE PATTI PARASOCIALI Milano, Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE

LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE LE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE Milano, mercoledì 16 e giovedì 17 aprile 2014 Regus Business Center Carrobbio Via Santa Maria Valle, 3 DESTINATARI Il workshop è rivolto alle

Dettagli

L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE LE STRUTTURE FISCALI, FINANZIARIE E SOCIETARIE IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE LO SHAREHOLDERS AGREEMENT

L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE LE STRUTTURE FISCALI, FINANZIARIE E SOCIETARIE IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE LO SHAREHOLDERS AGREEMENT L ACQUISIZIONE DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE LE STRUTTURE FISCALI, FINANZIARIE E SOCIETARIE IL CONTRATTO DI ACQUISIZIONE LO SHAREHOLDERS AGREEMENT Milano, Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 mercoledì

Dettagli

di Cross Border M&A I contratti internazionali e i contratti di lavoro Confindustria Palermo 23 giugno 2006 Avv. Antonio F.

di Cross Border M&A I contratti internazionali e i contratti di lavoro Confindustria Palermo 23 giugno 2006 Avv. Antonio F. Le operazioni Espansione all estero: opportunità e rischi di Cross Border M&A I contratti internazionali e i contratti di lavoro Confindustria Palermo 23 giugno 2006 Avv. Antonio F. Lombardo Introduzione

Dettagli

VENDITA DELLA PARTECIPAZIONE DI "CONTROLLO" E GARANZIE CONTRATTUALI

VENDITA DELLA PARTECIPAZIONE DI CONTROLLO E GARANZIE CONTRATTUALI IL DIRITTO DELLA BANCA E DELLA BORSA STUDI E D1BATTITI 38 MARCO SPERANZIN VENDITA DELLA PARTECIPAZIONE DI "CONTROLLO" E GARANZIE CONTRATTUALI MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE - 2006 INDICE-SOMMARIO CAPITOLO

Dettagli

LE OPERAZIONI SOCIETARIE STRAORDINARIE

LE OPERAZIONI SOCIETARIE STRAORDINARIE LE OPERAZIONI SOCIETARIE STRAORDINARIE NOVITA NORMATIVE E GIURISPRUDENZIALI ASPETTI CONTROVERSI E PROFILI OPERATIVI REDAZIONE DEGLI ATTI E CONTROLLO DI LEGALITA PROFILI FISCALI E ANTITRUST mercoledì 24

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA QUOTATE E DELLE BANCHE ALLA LUCE DELLE RECENTI NOVITA REGOLAMENTARI

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA QUOTATE E DELLE BANCHE ALLA LUCE DELLE RECENTI NOVITA REGOLAMENTARI LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA QUOTATE E DELLE BANCHE ALLA LUCE DELLE RECENTI NOVITA REGOLAMENTARI SOMMARIO DEGLI ATTI Dott. Pasquale De Martino Head of Shareholding Dept. - Planning, Finance & Administration

Dettagli

GLI ASPETTI LEGALI DELLE OPERAZIONI DI M&A

GLI ASPETTI LEGALI DELLE OPERAZIONI DI M&A SOMMARIO Parte prima CONSIDERAZIONI GENERALI 1. Osservazioni introduttive... pag. 3 2. Il fenomeno, le cause e l evoluzione delle operazioni di acquisizione e di M&A su aziende e partecipazioni... 5 3.

Dettagli

SOMMARIO Parte prima CONSIDERAZIONI GENERALI. Parte seconda GLI ASPETTI LEGALI DELLE OPERAZIONI DI M&A

SOMMARIO Parte prima CONSIDERAZIONI GENERALI. Parte seconda GLI ASPETTI LEGALI DELLE OPERAZIONI DI M&A SOMMARIO Parte prima CONSIDERAZIONI GENERALI 1. Osservazioni introduttive.... 3 2. Il fenomeno, le cause e l evoluzione delle operazioni di acquisizione e di M&A su aziende e partecipazioni... 5 3. La

Dettagli

Aspetti legali e contrattuali legati agli interventi di Venture Capital. Prof. Avv. Alberto Musy Musy Bianco e Associati Studio legale

Aspetti legali e contrattuali legati agli interventi di Venture Capital. Prof. Avv. Alberto Musy Musy Bianco e Associati Studio legale Aspetti legali e contrattuali legati agli interventi di Venture Capital Prof. Avv. Alberto Musy Musy Bianco e Associati Studio legale 1 Argomenti trattati La lettera di intenti Il contratto di acquisizione

Dettagli

IL FINANZIAMENTO DELLE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA

IL FINANZIAMENTO DELLE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA IL FINANZIAMENTO DELLE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE SOCIETARIA DEBITO BANCARIO VS DEBITO OBBLIGAZIONARIO STRUTTURA DELL EMISSIONE OBBLIGAZIONARIA IBLOR TRADIZIONALE E TRASPARENTE IL TRATTAMENTO FISCALE Milano,

Dettagli

INDICE CAPITOLO I LA CIRCOLAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE

INDICE CAPITOLO I LA CIRCOLAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE CAPITOLO I LA CIRCOLAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE 1. Premessa e delimitazione dell indagine. La circolazione delle partecipazionisocietarie... 1 2. La circolazione delle partecipazioni societarie

Dettagli

Dalle intese verbali al closing: Il ruolo dell Advisor nella compravendita d azienda e nel passaggio generazionale

Dalle intese verbali al closing: Il ruolo dell Advisor nella compravendita d azienda e nel passaggio generazionale Dalle intese verbali al closing: Il ruolo dell Advisor nella compravendita d azienda e nel passaggio generazionale Dott. Mario Basilico Partner Studio Interprofessionale ESAMINIAMO DUE FATTISPECIE TRASLATIVE:

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI INDICE SOMMARIO Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI CAPITOLO II LE GARANZIE NEL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA 2.1. Distinzione tra garanzie legali e convenzionali...

Dettagli

LA TRASPARENZA BANCARIA : ANALISI DELLE RECENTI DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA

LA TRASPARENZA BANCARIA : ANALISI DELLE RECENTI DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA LA TRASPARENZA BANCARIA : ANALISI DELLE RECENTI DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA Ambito di applicazione Pubblicità e Trasparenza Novità in tema di contratti Le comunicazioni alla clientela Attività ispettiva

Dettagli

La negoziazione del contratto di Franchising

La negoziazione del contratto di Franchising La negoziazione del contratto di Franchising AGAT Associazione Giovani Avvocati Torino 15 maggio 2014 La negoziazione del contratto di franchising: inquadramento giuridico e clausole contrattuali Prof.

Dettagli

TRASMISSIONE DEL PATRIMONIO FAMILIARE E SUCCESSIONE D AZIENDA

TRASMISSIONE DEL PATRIMONIO FAMILIARE E SUCCESSIONE D AZIENDA TRASMISSIONE DEL PATRIMONIO FAMILIARE E SUCCESSIONE D AZIENDA IL NUOVO REGOLAMENTO COMUNITARIO SULLE SUCCESSIONI TRANSFRONTALIERE ASPETTI CIVILISTICI, SOCIETARI E FISCALI IL PATTO DI FAMIGLIA E LE IPOTESI

Dettagli

Il ruolo del consulente legale nel processo di sottoscrizione della polizza W&I

Il ruolo del consulente legale nel processo di sottoscrizione della polizza W&I Il ruolo del consulente legale nel processo di sottoscrizione della polizza W&I Avv. Pietro Zanoni, LL.M. Confindustria Genova, Club Finanzia d Impresa Università di Genova 7 aprile 2016 Nctm Studio Legale

Dettagli

Mergers & Acquisitions

Mergers & Acquisitions A12 343 Maurizio d Albora Ezio Tartaglia M&A Mergers & Acquisitions fusioni & acquisizioni a cura dello Studio Carnelutti Napoli Copyright MMXI ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it

Dettagli

LE NOVITA DELLA CORPORATE GOVERNANCE:

LE NOVITA DELLA CORPORATE GOVERNANCE: LE NOVITA DELLA CORPORATE GOVERNANCE: IL GREEN PAPER DELLA COMMISSIONE EUROPEA IL NUOVO CODICE DI AUTODISCIPLINA DI BORSA ITALIANA LA NUOVA DISCIPLINA CONSOB SULLA REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Milano,

Dettagli

GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM

GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM L IMPATTO SULL ASSET MANAGEMENT E LE BEST PRACTICE DEGLI OPERATORI Milano, giovedì 14 marzo 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è

Dettagli

Innovation Lab TEAM MOTIVAZIONE E REALIZZAZIONE DEI PROGETTI

Innovation Lab TEAM MOTIVAZIONE E REALIZZAZIONE DEI PROGETTI Dott. Paolo Roccatagliata Innovation Lab TEAM MOTIVAZIONE E REALIZZAZIONE DEI PROGETTI I COLLOQUI CON L AZIENDA FORMAZIONE ALLA TENSIONE EMOTIVA DEL TEAM TENSIONE CREATIVA & INNOVAZIONE ALLINEAMENTO COMPETENZE

Dettagli

FORUM BANCHE E INTERMEDIARI IL RECEPIMENTO DELLA CRD IV

FORUM BANCHE E INTERMEDIARI IL RECEPIMENTO DELLA CRD IV FORUM BANCHE E INTERMEDIARI IL RECEPIMENTO DELLA CRD IV Dlgs. n. 72 del 12.5.2015 Gazzetta Ufficiale n. 134 del 12.6.2015 Circolare Banca d Italia n. 285 aggiornamento del 21.7.2015 I REQUISITI E LE COMPENTENZE

Dettagli

Italcementi S.p.a. Ai sensi dell art. 122 del TUF e dell art. 129 del Regolamento Emittenti si rende noto, per quanto occorrer possa, quanto segue.

Italcementi S.p.a. Ai sensi dell art. 122 del TUF e dell art. 129 del Regolamento Emittenti si rende noto, per quanto occorrer possa, quanto segue. Estratto delle pattuizioni comunicate alla Consob, per quanto occorrer possa, ai sensi dell'art. 122 del d.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58, come successivamente modificato e integrato ( TUF ) e delle disposizioni

Dettagli

THE BEST IN ITALY ENERGY REPORT 2015

THE BEST IN ITALY ENERGY REPORT 2015 THE BEST IN ITALY ENERGY REPORT 2015 INDICE Allen & Overy... 7 Ashurst... 11 Bda Studio Legale... 15 Bonelli Erede Pappalardo... 19 Castaldi & Mourre... 23 Cba...24 Chiomenti... 29 Cleary Gottlieb Steen

Dettagli

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA LE TIPOLOGIE LA DISCIPLINA INFORMATIVA E CONTRATTUALE LE PRATICHE DI VENDITA LA VIGILANZA Milano, mercoledì 9 ottobre 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI

Dettagli

Fondo Ingenium REGISTRATION FORM Richiedente (da compilare in caso d imprese non ancora costituite)

Fondo Ingenium REGISTRATION FORM Richiedente (da compilare in caso d imprese non ancora costituite) 1 Cognome e nome Luogo e data di nascita Fondo Ingenium REGISTRATION FORM Richiedente (da compilare in caso d imprese non ancora costituite) Residenza (specificare l indirizzo) Telefono/Fax Indirizzo e-mail

Dettagli

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE rangizzz SEMINARIO DI SPECIALIZZAZIONE 2014 HHD KREITA.COM INTRODUZIONE Il Seminario di Specializzazione è stato sviluppato con il supporto

Dettagli

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA LE TIPOLOGIE LA DISCIPLINA INFORMATIVA E CONTRATTUALE LE PRATICHE DI VENDITA LA VIGILANZA Milano, mercoledì 9 ottobre 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI

Dettagli

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLA CONSULENZA FINANZIARIA

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLA CONSULENZA FINANZIARIA LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE DELLA CONSULENZA FINANZIARIA Milano, 4 e 5 maggio 2011 Camera di Commercio di Milano, Palazzo Giureconsulti In collaborazione con: L Organismo di Ricerca Giuridico-economica è

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO 10 APRILE 2014 h9.00-13.00 P A D O V A 10-11-12 APRILE 2014 Hotel Al Cason, - Via Fra Paolo Sarpi, 40 PROGRAMMA AVV. ALBERTO TENCA, Studio Legale Associato Tosello

Dettagli

Gli Autori. Simbologia. Presentazione. Introduzione INDICE XIII XVII XIX

Gli Autori. Simbologia. Presentazione. Introduzione INDICE XIII XVII XIX INDICE XIII XV XVII XIX Gli Autori Simbologia Presentazione Introduzione 3 Parte prima: Corporate Finance e creazione di valore 5 Capitolo 1 Introduzione alla Corporate Finance: significato, ruolo ed obiettivo

Dettagli

COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING

COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING Recenti linee guida del Garante in materia, soluzioni tecnico- implementative e best practice mercoledì 8 luglio 2015 Milano, Via Chiossetto

Dettagli

LA NUOVA DISCIPLINA DELLE SOCIETA PER AZIONI E IL DOCUMENTO CONSOB DEL 5.11.2014

LA NUOVA DISCIPLINA DELLE SOCIETA PER AZIONI E IL DOCUMENTO CONSOB DEL 5.11.2014 LA NUOVA DISCIPLINA DELLE SOCIETA PER AZIONI E IL DOCUMENTO CONSOB DEL 5.11.2014 IL VOTO PLURIMO E MAGGIORATO LE MODIFICHE STATUTARIE LA RELAZIONE DI STIMA EX ART. 2343 BIS Milano, Spazio Chiossetto, Via

Dettagli

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L., LEM S.P.A.P.

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L., LEM S.P.A.P. INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N. 11971 RELATIVE AL PATTO PARASOCIALE FRA EQUILYBRA CAPITAL PARTNERS S.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.,

Dettagli

Nuove Imprese Esportatrici

Nuove Imprese Esportatrici Nuove Imprese Esportatrici 4 seminari per le aziende che vogliono iniziare ad esportare Il percorso formativo si compone di quattro seminari gratuiti sulle tecniche di commercio estero. E rivolto principalmente

Dettagli

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L.

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L. INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N. 11971 RELATIVE AL PATTO PARASOCIALE FRA EQUILYBRA CAPITAL PARTNERS S.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

Il CAPITALE DI RISCHIO E LA COLLABORAZIONE PUBBLICO PRIVATA. Bando 1.2.4. Ingegneria Finanziaria FONDO CAPITALE DI RISCHIO

Il CAPITALE DI RISCHIO E LA COLLABORAZIONE PUBBLICO PRIVATA. Bando 1.2.4. Ingegneria Finanziaria FONDO CAPITALE DI RISCHIO Il CAPITALE DI RISCHIO E LA COLLABORAZIONE PUBBLICO PRIVATA Bando 1.2.4. Ingegneria Finanziaria FONDO CAPITALE DI RISCHIO FINALITA E OBIETTIVI Supportare gli investimenti delle Piccole e Medie imprese

Dettagli

Giovedì 5 Novembre 2015 Circolo del Commercio Palazzo Bovara - Corso Venezia 51, Milano

Giovedì 5 Novembre 2015 Circolo del Commercio Palazzo Bovara - Corso Venezia 51, Milano LA REVISIONE DELLA MIFID I recenti sviluppi di MiFID II Le regole di condotta per gli intermediari Il nuovo regimi degli incentivi Le tecniche di attenuazione del rischio La distribuzione di prodotti complessi

Dettagli

CONTRATTO DI COMPRAVENDITA DELLA PARTECIPAZIONE AZIONARIA detenuta da Italia Lavoro S.p.A. in S.p.A. tra

CONTRATTO DI COMPRAVENDITA DELLA PARTECIPAZIONE AZIONARIA detenuta da Italia Lavoro S.p.A. in S.p.A. tra CONTRATTO DI COMPRAVENDITA DELLA PARTECIPAZIONE AZIONARIA detenuta da Italia Lavoro S.p.A. in S.p.A. tra ITALIA LAVORO s.p.a., con sede legale in Roma, Via Guidubaldo del Monte, 60, capitale sociale 74.786.057,00

Dettagli

LA REMUNERAZIONE DEL MANAGEMENT

LA REMUNERAZIONE DEL MANAGEMENT LA REMUNERAZIONE DEL MANAGEMENT QUADRO NORMATIVO E FOCUS SULLE PROBLEMATICHE CONTRATTUALI Milano, 11 e 12 ottobre 2011 Circolo del Commercio, Corso Venezia 51 Con il patrocinio di: L Organismo di Ricerca

Dettagli

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio Training Academy La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi e generare opportunità Alessandria, 4 maggio Garanzia legale: minaccia o opportunità? Sei sicuro di conoscere tutto sulla

Dettagli

LE OPERAZIONI DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE

LE OPERAZIONI DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE LE OPERAZIONI DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE LE DISPOSIZIONI DI VIGILANZA E LA CRD III LA STRUTTURA DELL OPERAZIONE I REQUISITI ORGANIZZATIVI IL RATING IL TRATTAMENTO BILANCISTICO E FISCALE

Dettagli

I CREDITI PROBLEMATICI NEL SETTORE BANCARIO

I CREDITI PROBLEMATICI NEL SETTORE BANCARIO I CREDITI PROBLEMATICI NEL SETTORE BANCARIO IL CONFRONTO TRA BAD BANK E CESSIONE I MODELLI DI VALUTAZIONE I PROCESSI DI CONTROLLO E MONITORAGGIO L ASSET QUALITY REVIEW DELLA BCE LE OPERAZIONI DI CARTOLARIZZAZIONE

Dettagli

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI Dal cuore della finanza italiana, Milano Notai propone un approccio internazionale al business. Giovannella

Dettagli

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LA GIUSTA STRATEGIA PER DARE E RICEVERE IN LICENZA BREVETTI, KNOW-HOW, MARCHI E COPYRIGHT. In collaborazione con 22-23 APRILE 2015 TORINO Centro Congressi

Dettagli

CORSO DI INGLESE GIURIDICO ACCREDITATO PRESSO L ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO

CORSO DI INGLESE GIURIDICO ACCREDITATO PRESSO L ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO TRADUZIONI COMMERCIALI, TECNICHE, LEGALI. TRADUZIONI DI BREVETTI E NORMATIVE. DEPOSITO E TUTELA MARCHI E BREVETTI ITALIANI E INTERNAZIONALI. SERVIZIO INTERPRETI ITALIA-ESTERO. CORSI DI LINGUE PER AZIENDE.

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014. education

PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014. education PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014 education FISCALITÀ D IMPRESA Il Corso intende offrire alcuni spunti di riflessione e aggiornamenti sugli aspetti teorici, normativi e operativi inerenti la

Dettagli

IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA

IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA IL REGOLAMENTO AZIENDALE INTERNO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE SOCIETARIA Business Coaching Giovedì, 27 novembre 2014 Ore 15:00-18:00 Camera di Commercio Italo-Germanica PRESENTAZIONE EVENTO Il Regolamento

Dettagli

Sono le persone a fare la differenza.

Sono le persone a fare la differenza. Sono le persone a fare la differenza. Gianantonio Dalle Carbonare STUDIO INTEGRATO DI CONSULENZA. CON LA TUA AZIENDA, PER LA TUA AZIENDA. Studio Integrato di Consulenza fornisce all azienda l aiuto di

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA PICK UP MAIL

MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA PICK UP MAIL MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA PICK UP MAIL DATI CLIENTE Il sottoscritto in qualità di 1 della Ditta/Impresa/Società/Associazione/Ente Via/P.zza n Cap Città Prov. Partita IVA 2 Codice fiscale

Dettagli

TURISMO E FINANZA: ALLEANZE STRATEGICHE, O DISTANZE INCOLMABILI?

TURISMO E FINANZA: ALLEANZE STRATEGICHE, O DISTANZE INCOLMABILI? TURISMO E FINANZA: ALLEANZE STRATEGICHE, O DISTANZE INCOLMABILI? Milano, 26 maggio 2011 studio legale Portolano Colella Cavallo i temi Banche e fondi d investimento sono ancora interessati a investire

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA SUL GOVERNO SOCIETARIO E SULLE REMUNERAZIONI

LE NUOVE DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA SUL GOVERNO SOCIETARIO E SULLE REMUNERAZIONI LE NUOVE DISPOSIZIONI DI BANCA D ITALIA SUL GOVERNO SOCIETARIO E SULLE REMUNERAZIONI Circolare n. 285 del 17.12.2013 Aggiornamento del 6.5.2014 Milano, mercoledì 28 e giovedì 29 maggio 2014 Spazio Chiossetto,

Dettagli

La due diligence. Definizione

La due diligence. Definizione La due diligence Definizione Attività organizzata finalizzata alla raccolta e a alla verifica delle informazioni di natura patrimoniale, finanziaria, economica, gestionale, strategica, fiscale ed ambientale

Dettagli

OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI?

OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI? OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI? Operazioni M&A nel settore del Real Estate: quali soluzioni? 1 Ogni negoziazione può essere compromessa da un potenziale deal breaker. Per questo

Dettagli

Gianluca Magnani gianluca.magnani@mediobanca.com Cell 335 7414996 L attività di cessione degli asset aziendali

Gianluca Magnani gianluca.magnani@mediobanca.com Cell 335 7414996 L attività di cessione degli asset aziendali Gianluca Magnani gianluca.magnani@mediobanca.com Cell 335 7414996 L attività di cessione degli asset aziendali 18 Febbraio 2014 Principali caratteristiche della possibile procedura Obiettivi del processo

Dettagli

Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98

Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 In relazione alla richiesta inoltrata alla Società dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO R I C C I O N E 3-4 - 5 DICEMBRE 2014 Hotel Ambasciatori Luxury Resort & spa, - Viale Milano, 99 mer 3 DICEMBRE h9.00-13.00 AVV. ALBERTO TENCA, PROGRAMMA Studio Legale

Dettagli

Partecipazioni Comunali 2014 03649/064 Direzione di staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Partecipazioni Comunali 2014 03649/064 Direzione di staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Partecipazioni Comunali 2014 03649/064 Direzione di staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 267 approvata il 1 agosto 2014 DETERMINAZIONE: CESSIONE DEL

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

NOVITA E CRITICITA NELLA REDAZIONE DEI BILANCI IAS/IFRS

NOVITA E CRITICITA NELLA REDAZIONE DEI BILANCI IAS/IFRS NOVITA E CRITICITA NELLA REDAZIONE DEI BILANCI IAS/IFRS Analisi delle problematiche aperte e soluzioni operative Milano, mercoledì 13 e giovedì 14 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI

Dettagli

INDICE SOMMARIO VOLUME I

INDICE SOMMARIO VOLUME I VOLUME I Per Berardino Libonati, digiuseppe B. PORTALE... IX Sezione I-IMPRESA E SOCIETA ` 1. Gli aumenti di capitale oltre cinquecento milioni... 3 2. L amministratore non socio di società in nome collettivo...

Dettagli

Road show imprese per crescere

Road show imprese per crescere Road show imprese per crescere Il nuovo rapporto tra banca e cliente per evolvere Napoli, 27 aprile 2016 Finanza d Impresa e M&A Indice 1 Finanza d Impresa e cliente corporate: una collaborazione win-win

Dettagli

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo.

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. INDICE SOMMARIO Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. V XVII Introduzione LA DISCIPLINA DEL MERCATO FINANZIARIO TRA RIFORME E CONTRORIFORME

Dettagli

LA NUOVA DISCIPLINA DELLE OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE

LA NUOVA DISCIPLINA DELLE OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE LA NUOVA DISCIPLINA DELLE OBBLIGAZIONI BANCARIE GARANTITE Bologna, 9 e 10 novembre 2011 Palazzo Ghisilardi, Museo Civico Medievale, Sala del Lapidario Via Porta di Castello n. 3/A Con il patrocinio di

Dettagli

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015 Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 28 ottobre 2 INCONTRO 19 novembre 3 INCONTRO 15 dicembre 4 INCONTRO 19 gennaio 5 INCONTRO 25 febbraio 6 INCONTRO 24 marzo 7 INCONTRO 4

Dettagli

INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI

INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI INFORMATIVA E TRASPARENZA NELLE SOCIETA DI CAPITALI Ø Soci, mercato e Autorità di Vigilanza Ø Ruolo e compiti degli amministratori Ø Conflitti di interesse Ø Crisi di impresa e procedure concorsuali Ø

Dettagli

Contrattualistica per l internazionalizzazione d impresa

Contrattualistica per l internazionalizzazione d impresa Contrattualistica per l internazionalizzazione d impresa Il Corso attraverso una metodologia di natura strettamente operativa, si propone di far acquisire all'impresa le conoscenze necessarie a impostare

Dettagli

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI Milano, martedì 18 marzo 2014 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto a banche

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA Aspetti pratici, legali e tributari, dei contratti di distribuzione, di licenza di marchi e brevetti, i prezzi di trasferimento e l accertamento fiscale Bologna,

Dettagli

Oggetto: Corsi di formazione ECM Cedifar per i lavoratori delle farmacie convenzione Federfarma Bologna

Oggetto: Corsi di formazione ECM Cedifar per i lavoratori delle farmacie convenzione Federfarma Bologna Ai Soci e Clienti Cedifar S.p.A. - Loro Sedi- Circolare N. 3 / 2013 Casalecchio di Reno (BO), 9 aprile 2013 Oggetto: Corsi di formazione ECM Cedifar per i lavoratori delle farmacie convenzione Federfarma

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Negoziare sui mercati esteri: come impostare una trattativa di successo le regole Paese per Paese

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Negoziare sui mercati esteri: come impostare una trattativa di successo le regole Paese per Paese ACADEMY FLA 2016 Corso di Formazione Negoziare sui mercati esteri: come impostare una trattativa di successo le regole Paese per Paese Ufficio Formazione Mara Lorenzini-0280604435 mara.lorenzini@federlegnoarredo.it

Dettagli

MUSY BIANCO e ASSOCIATI S T U D I O L E G A L E

MUSY BIANCO e ASSOCIATI S T U D I O L E G A L E Via Luigi Mercantini 5 10121 Torino Via San Pietro all Orto 10 20121 Milano centralino unico T +39 011.540876 F +39 011.5174194 segreteria@musybiancoassociati.it www.musybiancoassociati.it partita IVA

Dettagli

Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa III edizione 26 settembre 2014 13 marzo 2015 PROGRAMMA

Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa III edizione 26 settembre 2014 13 marzo 2015 PROGRAMMA Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa III edizione 26 settembre 2014 13 marzo 2015 PROGRAMMA Lezione introduttiva (1 modulo): Il giurista d impresa oggi (Pier Giuseppe Biandrino - Edison) I.

Dettagli

OPERAZIONI SOCIETARIE E ILLECITI FISCALI: DALL ACCERTAMENTO DELL ILLECITO ALLA CONFISCA DEI BENI DELL IMPRESA

OPERAZIONI SOCIETARIE E ILLECITI FISCALI: DALL ACCERTAMENTO DELL ILLECITO ALLA CONFISCA DEI BENI DELL IMPRESA OPERAZIONI SOCIETARIE E ILLECITI FISCALI: DALL ACCERTAMENTO DELL ILLECITO ALLA CONFISCA DEI BENI DELL IMPRESA L'ANALISI DELLE FATTISPECIE I RECENTI ORIENTAMENTI GIURISPRUDENZIALI LA CONFISCA A CARICO DEGLI

Dettagli

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di carattere informatico, per poter rilevare i fatti aziendali e quindi

Dettagli

I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO: L ANALISI DELLE RECENTI NOVITÀ

I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO: L ANALISI DELLE RECENTI NOVITÀ I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO: L ANALISI DELLE RECENTI NOVITÀ Il recepimento della direttiva Mutui Le criticità nell erogazione del credito I problemi di gestione dei contratti di finanziamento L implicazione

Dettagli

PROGRAMMA: AUTUNNO 2005. Dott. Roberto Chiumiento esperto tributario inquadramento normativo e profili fiscali

PROGRAMMA: AUTUNNO 2005. Dott. Roberto Chiumiento esperto tributario inquadramento normativo e profili fiscali : AUTUNNO 2005 TEMI: Elementi della retribuzione e trattamento dei fringe benefits Bologna 21 settembre 2005 (14:30 18:00) La gestione degli expatriates Bologna 17 ottobre 2005 (9:30 18:00) I redditi assimilati

Dettagli

Gestione Finanziaria delle Imprese. Private equity e venture capital

Gestione Finanziaria delle Imprese. Private equity e venture capital GESTIONE FINANZIARIA DELLE IMPRESE L attività di disinvestimento Principi fondamentali del disinvestimento Individuazione del momento più opportuno per disinvestire Definizione del canale di disinvestimento

Dettagli

Studio Legale. NARDI e RONCELLI

Studio Legale. NARDI e RONCELLI Studio Legale NARDI e RONCELLI Studio legale NARDI e RONCELLI Lo studio legale Nardi e Roncelli, fondato nel 1997, si caratterizza per l esperienza maturata nel fornire a società industriali e commerciali

Dettagli

DIRITTO SOCIETARIO RUSSO: RIFORME DEL 2014 E LORO ATTUAZIONE

DIRITTO SOCIETARIO RUSSO: RIFORME DEL 2014 E LORO ATTUAZIONE DIRITTO SOCIETARIO RUSSO: RIFORME DEL 2014 E LORO ATTUAZIONE L ACCREDITAMENTO DI FILIALI E UFFICI DI RAPPRESENTANZA Una società straniera può aprire una rappresentanza o una filiale in Russia solo previo

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE. Master di Alta Specializzazione DIRITTO DEL LAVORO

SCUOLA DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE. Master di Alta Specializzazione DIRITTO DEL LAVORO SCUOLA DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE Master di Alta Specializzazione DIRITTO DEL LAVORO Inizio 13 settembre 2014 Desusino Resort SS 115 (Licata Gela Km. 245)- Butera (CL) PRESENTAZIONE ED OBIETTIVI

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

CORSO. Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi. Formazione Professionale Continua

CORSO. Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi. Formazione Professionale Continua Formazione Professionale Continua CORSO Circ. 24/144 Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi Sala Convegni Corso Europa, 11-2 piano data

Dettagli

I CONTRATTI FINANZIARI ASSICURATIVI

I CONTRATTI FINANZIARI ASSICURATIVI I CONTRATTI FINANZIARI ASSICURATIVI DISCIPLINA APPLICABILE TIPOLOGIE E STRUTTURE EVOLUZIONE GIURISPRUDENZIALE Milano, 8 giugno 2011 Camera di Commercio di Milano, Palazzo Giureconsulti In collaborazione

Dettagli

La finanza straordinaria. di valore per l azienda. La creazione di valore nelle Imprese Liguri. Confindustria Genova 12 aprile 2011

La finanza straordinaria. di valore per l azienda. La creazione di valore nelle Imprese Liguri. Confindustria Genova 12 aprile 2011 La finanza straordinaria come leva per la creazione di valore per l azienda La creazione di valore nelle Imprese Liguri i Confindustria Genova 12 aprile 2011 Agenda Cosa si intende per finanza a straordinaria

Dettagli

Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa V edizione PROGRAMMA

Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa V edizione PROGRAMMA Corso di perfezionamento per Giuristi d impresa V edizione 23 settembre 2016-17 marzo 2017 PROGRAMMA Lezione introduttiva (1 modulo): Il giurista d impresa oggi (P.G. Biandrino) I. Elementi di contabilità,

Dettagli

Fiscal Flash N. 252. La notizia in breve. 30. 09.2013 Iva ordinaria: da domani aliquota al 22%

Fiscal Flash N. 252. La notizia in breve. 30. 09.2013 Iva ordinaria: da domani aliquota al 22% Fiscal Flash La notizia in breve N. 252 30. 09.2013 Iva ordinaria: da domani aliquota al 22% Categoria: Iva Sottocategoria: Aliquote applicabili Da domani l'aliquota Iva ordinaria passa dal 21 al 22 per

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

Parte prima il fondo, le spac e l origination

Parte prima il fondo, le spac e l origination Presentazione di Massimo Capuano introduzione alla terza edizione di Matteo Carlotti pag. XV» XVII 1 2 Parte prima il fondo, le spac e l origination fundraising e rapporti Con l investitore» 3 di Michele

Dettagli

1. STUDIO DELL'ANNO CORPORATE M&A

1. STUDIO DELL'ANNO CORPORATE M&A Corporate M&A Awards 1. STUDIO DELL'ANNO CORPORATE M&A Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners Con uno squadrone di circa 150 professionisti attivi nella materia, lo studio ha imposto il suo nome nel

Dettagli

La tutela dell economia e della finanza: il ruolo della Guardia di Finanza e delle Autorità garanti nella prospettiva dell Unione europea

La tutela dell economia e della finanza: il ruolo della Guardia di Finanza e delle Autorità garanti nella prospettiva dell Unione europea La tutela dell economia e della finanza: il ruolo della Guardia di Finanza e delle Autorità garanti nella prospettiva dell Unione europea Ing. Guido Alosi Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema

Dettagli