MANUALE UTENTE PER LE CHITARRE FENDER

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE UTENTE PER LE CHITARRE FENDER"

Transcript

1 MANUALE UTENTE PER LE CHITARRE FENDER

2 Lingue Si necesita acceder a los manuales de instrucciones de las guitarras en Español, visite nuestra página web Vous trouverez le mode d emploi des guitares Fender en français sur le site Internet Il manuale d uso delle Chitarre Fender in Italiano è disponibile nel nostro sito web Das Fender Bedienungshandbuch für Gitarren in Deutsch, finden Sie auf unserer Website Se desejar ler o manual do proprietário Fender para guitarras em português, por favor, visite nosso website em 日 本 語 のギター 用 Fender オーナーズ マニュアルは 弊 社 のウェブサイト をご 参 照 ください 1

3 2

4 Storia Guitars are cool. 3 Congratulazioni per aver scelto una chitarra elettrica Fender! Da oltre mezzo secolo, i chitarristi di tutto il mondo, dai grandi miti della chitarra al musicista più sconosciuto, creano musica usando uno strumento come il tuo. Quindi, sei in buona compagnia. Non c è dubbio: il suono Fender è il suono della musica moderna. Siamo quindi lieti di darti il benvenuto nella nostra grande famiglia. Che tu sia un neofita o possieda le mani sicure del musicista esperto, questo manuale potrà esserti d aiuto per demistificare argomenti quali la messa a punto dello strumento, il cambio di corde, le regolazioni e l accordatura. Questo manuale ti mostrerà come prenderti cura della tua chitarra in modo facile e diretto, oggi e negli anni a venire. Non temere: nulla di complicato; siamo certi che troverai tutto molto semplice e addirittura divertente. Inoltre, abbiamo approfittato di queste pagine anche per fornirti altre interessanti informazioni riguardanti Fender. Quindi, di nuovo congratulazioni e... cominciamo!

5 4

6 Storia Dal Nel DNA della tua nuova chitarra, più di mezzo secolo di storia della musica. Fender è stata fondata nel 1946 da Clarence Leonidas Leo Fender, un inventore e imprenditore del Sud California con il talento per l elettronica. Dal suo piccolo negozio a Fullerton, California, in cui si riparavano apparecchiature radiofoniche, avviò l attività realizzando robusti amplificatori e semplici chitarre Lap Steel, comunemente usate all epoca dalle swing-band dell ovest. Certo, gli inizi furono modesti. Senza considerare che alla nascita del rock n roll mancavano ancora una decina d anni. Per farla breve, Leo e il suo staff si imbarcarono in una straordinaria avventura creativa che ebbe inizio nel 1950 con la prima chitarra elettrica solid-body in stile-spanish: la Telecaster (insieme alla relativa versione a pickup singolo, la Esquire ). Fender proseguì nel 1951 con il primo basso solid body elettrico, un vero successo commerciale: il Precision Bass, accompagnato dall amplificatore Bassman. Seguì il Twin Amp nel

7 Nel 1954, Fender presentò quella che in seguito divenne forse la chitarra elettrica più famosa e influente di sempre: la Stratocaster. Nell arco del decennio successivo, alcuni tra i più grandi artisti rock avrebbero tirato fuori da questo strumento sonorità incredibili, nemmeno lontanamente immaginate dai progettisti Fender. Seguirono altri classici: la chitarra Jazzmaster (1958), il Jazz Bass (1960) la chitarra Jaguar (1962) e altri grandi modelli di amplificatori. Quando venne acquisita dalla CBS nel 1965, Fender si era già trasformata da piccolo costruttore di chitarre della California ad azienda leader del settore, con un catalogo consolidato di strumenti e amplificatori apprezzati ovunque e col merito di aver saputo trasformare la musica in ogni angolo del mondo. Storia Dopo il periodo CBS, l era moderna Fender ebbe inizio a metà degli anni 80, e oggi Fender è più grande e migliore che mai. È davvero sorprendente il modo in cui una compagnia con un passato rock n roll così prestigioso abbia saputo reinventare se stessa, divenendo un leader del settore odierno e continuando un percorso di innovazione proiettato nel futuro del grande rock. Questa parola, innovazione, dice tutto. Fender è stato innovativo sin dagli inizi, negli anni 40, e tale è rimasto fino agli anni Questo è il motivo per cui dalle dita di ogni musicista, dagli hobbisti ai più grandi chitarristi, negli ultimi 50 anni è stata creata più musica commerciale e popolare con una Fender rispetto a qualsiasi altro strumento elettrico. 6

8 Storia 1946 Fender viene fondata da Clarence Leonidas Leo Fender 1951 Nascono il Precision Bass & l amplificatore Bassman 1954 Presentato il modello Stratocaster 1960 Nasce il modello Jazz Bass 1965 CBS acquisisce Fender Cronologia Continua l innovazione Fender, proiettata nel futuro 1950 Nascono Telecaster & la Esquire 1952 Nasce il Twin Amp 1958 Nasce la chitarra Jazzmaster 1962 Nasce la chitarra Jaguar Metà anni 80 Inizio dell era moderna Fender 7

9 8

10 9

11 Caratteristiche Controlli e Specifiche Per informazioni più dettagliate riguardanti le caratteristiche e le specifiche del tuo particolare modello di chitarra, visita la sezione Products del sito web in cui ogni singola chitarra elencata dispone di un link Specs che fornisce la relativa lista di specifiche, facile da consultare. Visita la sezione Support del sito per accedere ai diagrammi di cablaggio, ai diagrammi dei selettori/controlli delle funzionalità e alla lista delle componenti per il tuo modello specifico; cliccando sul link Wiring Diagrams/ Parts Lists è possibile consultare le informazioni su più di 250 modelli di strumenti Fender. Sei comunque libero di contattarci direttamente, per ottenere le informazioni tramite posta, o telefono: Attn: Consumer Relations Fender Musical Instruments Corp East Chaparral Road, Suite 100 Scottsdale, Ariz Info

12 11

13 12

14 Specifiche di fabbrica e messa a punto... La tua chitarra è stata costruita usando i migliori materiali e un estrema perizia nella manodopera, a garanzia della massima solidità. Nello stadio finale dell assemblaggio, è stata regolata manualmente e preparata secondo le specifiche Fender, che forniscono la migliore azione esecutiva. Info Tuttavia, come per tutti gli strumenti realizzati in legno, la tua chitarra potrebbe aver subito alcune variazioni dovute all esposizione a gradi diversi di temperatura e umidità. Ciò può avvenire col trascorrere del tempo e a causa di mutamenti nell area geografica in cui la chitarra si trova. Quando ricevi la chitarra, le sue condizioni possono essere state influenzate da: il periodo di tempo intercorso tra l assemblaggio finale e la spedizione da parte di Fender; il periodo di tempo intercorso tra la spedizione da Fender e l arrivo alla destinazione della consegna; il metodo di spedizione, per esempio, trasporto via terra, via aerea, sommergibile, lama ecc; le condizioni climatiche durante il trasporto; le condizioni climatiche nel luogo di destinazione; il periodo di tempo trascorso in magazzino presso il rivenditore prima dell acquisto; l eventuale apporto di regolazioni dello strumento eseguite dal rivenditore. 13

15 Nota importante! Prendendo per la prima volta la chitarra, non allarmarti se l azione esecutiva non corrisponde più alle impostazioni e alle specifiche predefinite! Come detto, è naturale per il setup di una chitarra subire variazioni a causa dei fattori precedentemente elencati. Stai calmo e continua a leggere... La tua chitarra ha diversi punti di regolazione che consentono di compensare le eventuali variazioni subite dallo strumento durante il periodo tra l assemblaggio finale e la consegna. Se, ad esempio, l azione delle corde è troppo alta o bassa rispetto alle tue preferenze, qui trovi istruzioni su come impostare, regolare e curare la manutenzione della chitarra, così da ottenere le condizioni esecutive ottimali. Naturalmente, se preferisci non affrontare questo tipo di operazioni (non c è nulla di male in questo) puoi sempre portare la tua chitarra presso un Centro Assistenza Autorizzato Fender. Altra nota importante! Al momento dell acquisto, la messa a punto e le regolazioni standard iniziali di uno strumento e delle sue parti sono da considerarsi come la normale preparazione del prodotto da parte del rivenditore e non sono coperte dalla garanzia Fender. Al ricevimento e all accettazione dello strumento, il cliente si assume ogni responsabilità riguardante la messa a punto, le regolazioni e la manutenzione. 14 Info

16 Anatomia Che tu conosca o meno i nomi di tutte le parti dello strumento, i diagrammi anatomici fanno sempre un certo effetto. Ecco l anatomia di base di una chitarra elettrica. Anatomia 15 pancia inferiore sellette del ponte corpo pirolo reggicinghia ponte connettore d uscita (jack) manopole per il controllo di tono manopola del volume pickup battipenna selettore pickup pancia superiore leva del tremolo

17 pirolo reggicinghia intarsi 12 tasto meccaniche tasto tastiera truss rod capotasto tendi corde paletta cavità del tremolo (lato posteriore della chitarra) Anatomia 16 Anatomia

18 Info Tipi di chitarre Esquire Telecaster Stratocaster Jazzmaster Jaguar Mustang 17

19 Messa a punto per un ottima chitarra eccezionale Nota: le seguenti specifiche di fabbrica sono valori medi forniti esclusivamente come guida. Non sono da intendersi come regole imprescindibili. Se preferisci l azione delle corde un po più alta o bassa puoi regolarla come vuoi, ma ricorda che un impostazione più alta risulterà in un esecuzione più difficoltosa, mentre un impostazione più bassa potrebbe portare a un eccessiva vibrazione sui tasti, a seconda della tua tecnica e del tuo stile. Per mettere in forma la tua chitarra, segui la semplice procedura riportata di seguito. Ma prima di tutto avrai bisogno degli strumenti giusti: Spessimetro a lamine (0,05 mm - 0,6 mm) Righello da 15 cm (con incrementi da 0,5 mm) e un metro a nastro Set di chiavi a brugola Cacciavite a croce Accordatore elettronico Pinza tagliafili Avvolgi-corda Lubrificante meccanico leggero (da modellismo) Prodotto per la pulizia e un panno Capotasto Setup 18

20 Setup 1. Cambiare le corde Non esiste metodo migliore, più facile e veloce per rinvigorire il suono della chitarra che cambiare le corde. È semplice capire quando le corde sono vecchie, usurate, sporche: sono ruvide al tatto (strisciandoci sopra le dita) e il suono risulta opaco e senza vita. Cambiare le corde non è difficile, ma esistono diversi modi di procedere in base al modello di chitarra Fender. Le estremità delle corde si attaccano al ponte del corpo e alle meccaniche della paletta. Dato che i diversi modelli Fender fanno uso di un ampia gamma di ponti e meccaniche, ogni strumento richiederebbe istruzioni differenti per il cambio di corde; sarebbe quindi un argomento troppo vario e lungo da trattare in un fascicolo piccolo come questo. Pertanto, per le istruzioni specifiche del tuo particolare modello Fender, ti rimandiamo alla sezione Support del sito web Potrai usare il link Setup Guide per individuare le semplici istruzioni dedicate ai modelli Telecaster, Stratocaster, Jazzmaster, Jaguar e altre chitarre Fender che adottano diversi tipi di ponti e meccaniche. 19

21 2. Impostazione dell intonazione Qualunque sia il tipo di ponte montato, l aspetto principale consiste nell assicurare una sufficiente angolazione delle corde sulle sellette del ponte (almeno 30 ). Le regolazioni del ponte, come l altezza delle corde e il movimento della leva del tremolo, sono impostazioni che si basano su preferenze personali. Tuttavia, l intonazione è frutto di una serie di misurazioni molto precise. Ma non temere, sarai perfettamente in grado di impostare l intonazione di base del tuo strumento. Con un metro a nastro, trova l esatta lunghezza della scala, misurando dal lato interno del capotasto al punto centrale del 12 tasto (il tasto stesso e non lo spazio della tastiera). Raddoppia il valore trovato: il risultato rappresenterà la lunghezza della scala. Puoi impostare l intonazione di base della tua chitarra con un metro a nastro, misurando dal lato interno del capotasto al punto centrale del 12 tasto (il tasto stesso e non lo spazio della tastiera). Raddoppia il valore trovato per conoscere la lunghezza della scala della tua chitarra. Regola la posizione della selletta al ponte della prima corda secondo questa lunghezza di scala, misurando dal lato interno del capotasto al centro della selletta. Quindi regola la distanza della seconda corda arretrandone la selletta: usa come misura lo spessore della seconda corda. Ad esempio, se la seconda corda misura.011" (= 0,3 mm), sposta indietro la relativa selletta di 0,3 mm rispetto a quella della prima corda. Arretra la terza selletta rispetto alla seconda usando come misura lo spessore della 3. Regolazione truss rod terza corda. La selletta della quarta corda deve essere posizionata parallelamente a quella della seconda corda. Per la quarta e la quinta corda utilizza lo stesso sistema impiegato per la seconda e la terza corda. La barra di torsione (o truss rod) è quel congegno invisibile e ingegnoso presente all interno del manico, ideato per contrastare la flessione causata dalla tensione delle corde. La regolazione ideale del manico prevede una moderata quantità di rilievo (curvatura) per favorire la vibrazione delle corde. La regolazione del truss rod è abbastanza semplice. Fissa un capotasto sul primo tasto e tieni premuta la sesta corda (Mi basso) sull ultimo tasto. Quindi, misura la distanza tra la parte inferiore della corda e l estremità superiore dell 8 tasto: il distacco dovrebbe essere di circa 0,25 mm. Inoltre, osservando in prospettiva il manico guardandolo dal corpo in direzione della paletta, potrai verificare se risulta dritto o curvo (e nel farlo sembrerai un vero esperto). Le chitarre Fender impiegano due tipi di meccanismi di regolazione del truss rod. Uno è accessibile dalla paletta e regolabile mediante una chiave a brugola; l altro si trova nella giuntura del manico e si regola mediante un cacciavite a stella. Per entrambi i tipi, ecco come procedere: Regolazione alla paletta (chiave a brugola): se il 20 Setup

22 Setup 3. Regolazione truss rod (CONT.) TIGHTEN manico è troppo concavo (con la chitarra in posizione di esecuzione, osserva il manico nella sua lunghezza in direzione delle chiavi), ruota il dado del truss rod in senso antiorario. Se troppo convesso, in senso orario. Regolazione al punto di giuntura del manico (cacciavite a croce): se il manico è troppo concavo, ruota la vite del truss rod in senso orario. Se troppo convesso, in senso antiorario. Verifica l accordatura, quindi controlla nuovamente il distacco usando lo spessimetro. 4. Regolare l altezza delle corde Questa operazione è semplice e si basa più sulle preferenze personali che su particolari abilità matematiche. Innanzitutto verifica l accordatura, quindi usa un righello da 15 cm per misurare la distanza tra la parte inferiore di ciascuna corda e l estremità del 17 tasto. Questa distanza dovrebbe essere approssimativamente di 1,6 mm, specifica raccomandata da Fender; quindi regola ciascuna selletta mobile al ponte (oppure le viti che regolano l altezza del ponte, se le sellette sono presettate), fino ad ottenere la giusta altezza. L ultima decisione spetta a te. Fender suggerisce un altezza di circa 1,6 mm sul lato degli alti, ma sei libero di regolare l altezza delle corde nel modo che trovi più confortevole. Ecco fatto. Puoi verificare ulteriormente le regolazioni osservando il manico e misurando ancora il distacco per assicurarti che sia di circa 0,25 mm. 21 Ad ogni modo, in presenza di un eccessiva resistenza del truss rod, oppure se non ti senti a tuo agio nell eseguire personalmente queste regolazioni, potrai sempre portare la tua chitarra presso un Centro di Assistenza Autorizzato Fender.

23 5. Regolare l altezza del pickup I pickup impostati in posizione troppo elevata possono generare ogni tipo di stranezza sonora. Per impostarli correttamente, abbassa tutte le corde premendo sull ultimo tasto e usa un righello da 15 cm per misurare la distanza tra la parte inferiore della prima corda (Mi cantino) e della sesta corda (Mi basso) e la superficie superiore dei rispettivi poli del pickup. Le distanze ottimali possono variare in base al tipo di pickup installati; usa le viti esterne di montaggio dei pickup per regolare queste distanze in modo conforme alla seguente tabella: La distanza maggiore dovrebbe risultare alla sesta corda, sul pickup al manico, e quella minore alla prima corda, sul pickup al ponte. Inoltre, la distanza può variare in base alla forza magnetica del pickup. Accorda nuovamente, esegui ulteriori regolazioni (se necessario) e sarai pronto per suonare. 6. Regolando Intonation (sintonizzazione fine) Pickup Lato bassi Lato alti Texas Special 3,6 mm (8/64 ) 2,4 mm (6/64 ) Vintage Style 2,4 mm (6/64 ) 2 mm (5/64 ) Noiseless 3,6 mm (8/64 ) 2,4 mm (6/64 ) Standard single-coil 2 mm (5/64 ) 1,6 mm (4/64 ) Humbucking 1,6 mm (4/64 ) 1,6 mm (4/64 ) Lace Sensor Come si preferisce Come si preferisce Le regolazioni dovrebbero essere svolte una volta completati i passaggi precedenti. Metti il selettore pickup in posizione intermedia e porta il volume e i controlli dei toni al valore massimo. Controlla l accordatura. Controlla ogni corda al 12 tasto, armonico e nota (accertati di premere la corda in modo uniforme al tasto, non nello spazio della tastiera). Se crescente, allunga la corda spostando indietro la selletta. Se calante, accorcia la corda spostando avanti la selletta. Ricorda, le chitarre sono strumenti temperati! Accorda nuovamente, suona e, se necessario, fai ulteriori regolazioni. 22 Setup

24 La tua chitarra Fender è uno strumento costruito con la massima precisione, così da poter assicurare anni di soddisfazioni e divertimento. Per conservare a lungo l aspetto, il suono e le caratteristiche esecutive, saranno necessari di tanto in tanto alcuni interventi di manutenzione. Preparati al prossimo elenco... Setup Cura e manutenzione Mantieni la chitarra pulita. Sporco, polvere, sudore, oli per la pelle, fumo e altre porcherie possono prematuramente invecchiare la finitura e l hardware. Usando un panno che non sfilacci, strofina frequentemente le corde, il manico e il ponte. Per pulire le superfici rifinite impiega prodotti pulenti approvati da Fender, mentre per le parti metalliche usa un panno asciutto e morbido (per maggiori informazioni sui prodotti indicati per tali operazioni, visita il sito Lubrifica la tastiera. Gli oli naturali applicati sulle tastiere in palissandro, ebano e pau ferro non rifinite possono seccare, per cui sono da evitare. Piuttosto, per conservare la bellezza di queste tastiere, idratale periodicamente con olio di limone, olio di semi di lino bolliti o altri oli per legno/mobili che non siano a base di silicone. Dopo aver applicato l olio frizionando con un panno che non sfilacci e lasciato assorbire, pulisci l olio in eccesso. E ricorda: niente olio sulle superfici rifinite o sulle tastiere in acero (anche queste sono superfici rifinite). Assicura le viti dei piroli reggicinghia. A volte possono allentarsi: se non curati potrebbero distruggere il tuo mondo (ovvero, far cadere la chitarra). Quindi, periodicamente armati di cacciavite e verifica che i piroli reggicinghia risultino ben assicurati. Esegui la messa a punto e le regolazioni. Perché trascurare la tua chitarra e rischiare eventuali complicazioni? Prendi confidenza con le procedure di regolazione e messa a punto riportate in questo manuale e sul sito web oppure recati presso un Centro Assistenza Autorizzato Fender per le operazioni periodiche di manutenzione. Evita condizioni meteorologiche estreme. Temperature e tassi d umidità estremi possono danneggiare la chitarra. Tuttavia, se non è possibile evitare tali condizioni, allenta le corde per minimizzare i danni e lascia riscaldare gradualmente lo strumento freddo prima di aprire la custodia in cui è riposto, per evitare il degrado della finitura. Finiture laccate. La lacca è una finitura naturale usata da tempo sui mobili e gli strumenti musicali di pregio. Se la finitura della tua chitarra è laccata, leggi la scheda Finitura laccata: Precauzioni e Cura che accompagna lo strumento. Non esporre a lungo le finiture laccate alla plastica, ai materiali sintetici o ai tubi in lattice ad uso sanitario (utilizzati su alcuni supporti e cinghie per chitarra): tutti questi materiali possono reagire negativamente con la laccatura e rovinare la finitura. Tuttavia, screpolature, porosità, perdita di colore e usura, sono tutti fenomeni da considerarsi naturali, risultato del normale processo d invecchiamento delle finiture laccate e quindi, come tali, non sono coperte dalla garanzia Fender. 23

25 24

26 25

27 ASSISTENZA Per l assistenza tecnica negli Stati Uniti e nel Canada, si prega di contattare un Centro Assistenza Autorizzato Fender, reperibile chiamando il Fender Consumer Relations Department ( ) o usando il link Service Center Finder nella sezione Support del sito web Per l assistenza tecnica al di fuori degli Stati Uniti o del Canada, si prega di contattare il rivenditore autorizzato o il distributore Fender del proprio stato o zona; per maggiori dettagli, la sezione Resources del sito web mette a disposizione l apposito link Global International Distributor. 26 Assistenza

28 Garanzia Strumenti Elettrici Fender Garanzia Limitata per gli 27 Fender Musical Instruments Corporation garantisce questo strumento marchiato Fender come privo di difetti nei materiali e nella lavorazione, fino a quando questo risulti in possesso dell acquirente originale, ad eccezione delle seguenti componenti: pickup, selettori, connettori, controlli, ogni altra componente elettronica, meccaniche, hardware, battipenna, superfici placcate, custodie morbide o rigide (case) e relativo hardware; queste parti sono garantite per un periodo di un (1) anno a partire dalla data d acquisto originale. La presente garanzia si applica unicamente al soggetto acquirente originale (solo se l acquisto risulti essere avvenuto presso un Rivenditore Autorizzato Fender) ed è soggetta alle limitazioni qui riportate. IMPORTANTE: CONSERVARE LA RICEVUTA D ACQUISTO ORIGINALE, COSTITUISCE LA PROVA D ACQUISTO CHE VALIDA LA PRESENTE GARANZIA LIMITATA. Fender ha istituito un network di Centri Assistenza Autorizzati adibiti al servizio d assistenza in garanzia. Anche il Rivenditore Fender presso cui si è acquistato lo strumento può essere autorizzato a fornire assistenza in garanzia e, quindi, dovrebbe costituire il primo punto di contatto quando si rende necessario un intervento tecnico di qualsiasi tipo sullo strumento Fender. Per usufruire del servizio di assistenza in garanzia (durante il periodo applicabile), occorre consegnare lo strumento completo a un Centro Assistenza Autorizzato Fender, presentando la ricevuta come prova d acquisto. Le componenti difettose qualificate ad essere coperte da questa garanzia verranno riparate o sostituite (a discrezione di Fender) senza alcun costo a carico. Le riparazioni di qualsiasi strumento Fender al di fuori dei normali interventi di assistenza richiedono la valutazione e la conferma riguardo il difetto e il consulto diretto da parte del Centro Assistenza Autorizzato presso Fender, per considerazioni alternative.

29 I costi di trasporto, spedizione e assicurazione associati al servizio di riparazione e assistenza in garanzia degli strumenti Fender sono a carico dell acquirente, come pure ogni servizio di assistenza atto a effettuare messe a punto o regolazioni diverse da quelle predefinite da Fender. Al momento dell acquisto, messa a punto e regolazioni standard iniziali dello strumento e delle sue componenti sono da considerarsi normale preparazione del prodotto da parte del rivenditore, non coperte dalla garanzia Fender. Limiti ed esclusioni Le seguenti voci non sono coperte dalla presente garanzia. 1. Usura dei tasti, delle sellette, dei dadi/viti, delle corde e delle batterie. 2. La screpolatura, il restringimento, il deterioramento, la perdita di colore e l usura delle finiture laccate. 3. Impostazioni, regolazioni e procedure di manutenzione di qualsiasi tipo. 4. Danni alle finiture o crepe, separazioni o deformazioni del legno dovuti alle variazioni di temperatura o umidità, all esposizione/ contatto con sole, fuoco, umidità/condensa, sali corporei e acidi da traspirazione, cinghie per chitarra, supporti/reggi-chitarra in vinile, plastica, gomma, materiali sintetici o qualsiasi altro prodotto per la pulizia di tipo chimico o non approvato da Fender. 5. Danni, corrosioni o ossidazioni di qualsiasi componente hardware causati dall umidità, dall aria salmastra o dall esposizione alla condensa, ai sali e agli acidi da traspirazione corporea. 28 Garanzia

30 6. Qualsiasi danno dello strumento causato da operazioni di modifica o personalizzazione dello stesso. 7. La normale usura e il deterioramento di qualsiasi parte della custodia morbida/rigida dello strumento, inclusi connettori, controlli, selettori, superfici placcate, meccaniche, battipenna, cerniere, impugnature, maniglie, chiusure, hardware dei case, ecc. 8. Qualsiasi altro danno o deterioramento dovuto al normale utilizzo e all usura, all invecchiamento, a incidenti, alla negligenza, all abuso o a cause di forza maggiore. 9. Qualsiasi strumento il cui numero di serie risulti assente, alterato o manomesso in qualsiasi modo. 10. Qualsiasi strumento acquistato da chiunque non sia un Rivenditore Autorizzato Fender. 11. Strumenti riparati e revisionati da soggetti non-autorizzati (ovvero qualsiasi soggetto che non risulti essere un Tecnico Certificato Fender operante in un Centro Assistenza Autorizzato Fender). LE PRECEDENTI NORME COSTITUISCONO L UNICA GARANZIA REDATTA DA FENDER RISPETTO AI SUOI PRODOTTI, CREATA ESPRESSAMENTE AL POSTO DI OGNI ALTRA GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA Ogni altra garanzia (incluse, senza limitazioni, ogni garanzia implicita di commerciabilità o idoneità a scopi particolari imposte dalle leggi statali) sono circoscritte alla sola durata di questa garanzia limitata. Garanzia Alcuni stati non consentono limitazioni riguardanti la durata di una garanzia implicita, per cui le limitazioni elencate potrebbero non essere applicabili. 29

31 FMIC NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ RELATIVAMENTE A DANNI CAUSATI DA GUASTI O CARENZE DI QUESTO PRODOTTO, NE A QUALSIASI PERDITA DI GUADAGNO, SODDISFAZIONE O A DANNEGGIAMENTI VERIFICATISI A CAUSA DEL MANCATO IMPIEGO DELLO STESSO DOVUTO A DIFETTI O ALLA SUA NON DISPONIBILITÀ DURANTE L ASSISTENZA. La presente garanzia è applicabile ai soli strumenti Fender prodotti successivamente alla data 1 Gennaio 1998, acquistati e assistiti negli Stati Uniti e in Canada. Le garanzie valide per gli altri stati sono definite dai Distributori Fender autorizzati per i diversi stati o zone, e può variare dalla presente nei termini e/o nella durata. Fender Musical Instruments Corp East Chaparral Road, Suite 100 Scottsdale, Ariz U.S.A. Telefono: Fender, Stratocaster, Strat, Telecaster, Tele, Precision Bass, P Bass, Jazz Bass, J Bass and the distinctive headstock designs commonly found on these guitars are U.S. registered trademarks of Fender Musical Instruments Corporation. All rights reserved. IMPORTADO POR: Instrumentos Musicales Fender S.A. de C.V., Calle Huerta # 132, Col. Carlos Pacheco, C.P , Ensenada, Baja California, Mexico. RFC: IMF870506R5A Hecho en Mexico. Servicio de Cliente: Garanzia

32 31

33 32

34 33

35 34

36 2011 FENDER MUSICAL INSTRUMENTS CORP. P/N Rev. A

MANUALE UTENTE PER I BASSI FENDER

MANUALE UTENTE PER I BASSI FENDER MANUALE UTENTE PER I BASSI FENDER Lingue Si necesita acceder a los manuales de instrucciones de las guitarras bajos en Español, visite nuestra página web http://www.fender.com/support Vous trouverez le

Dettagli

ASSETTO STRUMENTO LAVORAZIONE TASTIERA - MANICO - INTARSI. Cambio corde (corde e pulizia rapida incluse) 15

ASSETTO STRUMENTO LAVORAZIONE TASTIERA - MANICO - INTARSI. Cambio corde (corde e pulizia rapida incluse) 15 ASSETTO STRUMENTO Cambio corde (corde e pulizia rapida incluse) 15 Setup completo basso consigliato (+30 ) non incluso 40 Setup completo chitarra elettrica ponte fisso consigliato (+10 ) non incluso 45

Dettagli

Ogni giorno, siamo con te.

Ogni giorno, siamo con te. Ogni giorno, siamo con te. Dietro ogni montascale Stannah ci sono l impegno e la passione di molte persone. Una storia di persone. Da quando Joseph Stannah, nel 1867, creò la sua società, sono cambiate

Dettagli

MANUTENZIONE DELLA CHITARRA

MANUTENZIONE DELLA CHITARRA MANUTENZIONE DELLA CHITARRA Regolazione dell'action: La regolazione dell'altezza delle corde è un'operazione che dovreste essere in grado di fare, a menochè non siate particolarmente maldestri, visto che

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Scaffalatura fissa TECFIX Documento generico riferito al prodotto Tecnofix. Per dettagli specifici riferiti ad ogni singolo impianto personalizzato contattare l Ufficio Tecnico

Dettagli

Guida utente! Purificatore aria Duux

Guida utente! Purificatore aria Duux Guida utente! Purificatore aria Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

Impianti di trasporto a nastro

Impianti di trasporto a nastro Gli esperti in soluzioni di lubrificazione Impiego dei sistemi di lubrificazione perma Impianti di trasporto a nastro Lubrificazione con nastro in funzione Gli impianti di trasporto a nastro vengono utilizzati

Dettagli

manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Miglioriamo la qualità della vita www.vaimas.com

manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Miglioriamo la qualità della vita www.vaimas.com manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Indice AVVERTENZE DESCRIZIONE COMPONENTI MONTAGGIO SICUREZZA Consigli d uso MANUTENZIONE PULIZIA DEMOLIZIONI DATI TECNICI Componenti GARANZIA 02 03 04 05 05 05

Dettagli

Xtreme-hi fruste di alta pressione per manometri

Xtreme-hi fruste di alta pressione per manometri Xtreme-hi fruste di alta pressione per manometri ATTENZIONE!: Prima dell utilizzo è importante leggere queste avvertenze ed istruzioni d uso. Non farlo può dare luogo ad un incidente, una perdita d aria,

Dettagli

Manuale d uso del Nokia Video Call Stand PT-8 (per il Nokia 6630) 9234166 Edizione 1

Manuale d uso del Nokia Video Call Stand PT-8 (per il Nokia 6630) 9234166 Edizione 1 Manuale d uso del Nokia Video Call Stand PT-8 (per il Nokia 6630) 9234166 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto

Dettagli

DTX/DSP/OMNI-PLCAL Universal Permanent Link Calibration Kit Istruzioni

DTX/DSP/OMNI-PLCAL Universal Permanent Link Calibration Kit Istruzioni DTX/DSP/OMNI-PLCAL Universal Permanent Link Calibration Kit Istruzioni Il kit di taratura con software Universal Permanent Link DTX/DSP/OMNI- PLCAL consente di calibrare adattatori DTX, DSP and OMNIScanner2

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 All ORIGINALE Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 Grazie di aver scelto il massaggiatore per il collo e le spalle NM-089; Si prega di conservare il manuale di istruzioni;

Dettagli

La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi

La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi UPPLEVA La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi test che ci permettono di garantirne la conformità

Dettagli

Guida utente! Proiettore per bambini Duux

Guida utente! Proiettore per bambini Duux Guida utente! Proiettore per bambini Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

Sensore da scarpa s3+ W.I.N.D. Manuale d uso

Sensore da scarpa s3+ W.I.N.D. Manuale d uso Sensore da scarpa s3+ W.I.N.D. Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. Congratulazioni! Il sensore da scarpa Polar s3+ W.I.N.D. è la scelta ottimale per il miglioramento della tecnica e dell'efficienza durante la

Dettagli

INTRODUZIONE EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, ATTENZIONE

INTRODUZIONE EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, ATTENZIONE MBO MP 1120 I neu 16.10.2001 13:52 Uhr Seite 1 INTRODUZIONE 1 EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, Siamo lieti che abbiate scelto il nostro kit per manicure e pedicure MBO MP 1120. Con questo sistema di cura

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

La scala maggiore. In questa fase è come se sapessimo il modo giusto di aprire la bocca per parlare ma non avessimo idea delle parole da dire

La scala maggiore. In questa fase è come se sapessimo il modo giusto di aprire la bocca per parlare ma non avessimo idea delle parole da dire La scala maggiore Ora che abbiamo dato un pò di cenni teorici e impostato sia la mano destra che la sinistra è venuto il momento di capire cosa suonare con il basso ( impresa ardua direi ), cioè quando

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Utilizzo in sicurezza e manutenzione delle motoseghe Parte 2 Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Al termine di questo modulo sarai in grado di: descrivere la struttura e il funzionamento

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

La vita quotidiana in casa e in ufficio mette a. dura prova i pavimenti TUNDRA. I pavimenti. TUNDRA vengono sottoposti a test rigorosi

La vita quotidiana in casa e in ufficio mette a. dura prova i pavimenti TUNDRA. I pavimenti. TUNDRA vengono sottoposti a test rigorosi TUNDRA La vita quotidiana in casa e in ufficio mette a dura prova i pavimenti TUNDRA. I pavimenti TUNDRA vengono sottoposti a test rigorosi per verificare che rispettino i nostri severi standard di qualità

Dettagli

Auricolare stereo Nokia HS-16 9202246/1

Auricolare stereo Nokia HS-16 9202246/1 Auricolare stereo Nokia HS-16 6 1 2 5 4 3 7 8 9202246/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, o parte di esso, non potrà essere riprodotto, trasferito, distribuito

Dettagli

Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED

Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED O ABUNIALURED TELESCOPICA 4+4 CONFORME A: D.LGS. 81/08 ART. 113 EDIZIONE SETTEMBRE 2014 R1 1 MANUALE D USO E MANUTENZIONE Il presente

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Servomotore Brushless Serie-Y

Servomotore Brushless Serie-Y Istruzioni per l installazione Servomotore Brushless Serie-Y (Numero Catalogo Y-1002-1, Y-1002-2, Y-1003-1, Y-1003-2, Y-2006-1, Y-2006-2, Y-2012-1, Y-2012-2, e Y-3023-2) Queste istruzioni d installazione

Dettagli

My Table for Mac. Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza

My Table for Mac. Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza My Table for Mac Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza Funzioni Istruzioni per il montaggio Johannes Torpe My Table for Mac Passaggio 1 Progettata per Haworth dall acclamato

Dettagli

IMPORTANTI NORME DI SICUREZZA

IMPORTANTI NORME DI SICUREZZA Guida per l utente IMPORTANTI NORME DI SICUREZZA 1 Leggere queste istruzioni. 2 Conservare queste istruzioni. 3 Prestare attenzione ad ogni avvertenza. 4 Seguire tutte le istruzioni. 5 Non utilizzare l

Dettagli

Service ZF Assistenza a 360

Service ZF Assistenza a 360 Service ZF Assistenza a 360 La competenza è il nostro mestiere Una storia di successi Costituita nel 1915 a Friedrichshafen sul lago di Costanza come fabbrica di ingranaggi, con 122 stabilimenti di produzione

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. ErgoRack viene sempre azionato da terra. Questo riduce di 2/3 l impatto sulla schiena e sulle spalle ed elimina la necessità

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

Solaris. Guida alle informazioni importanti sul prodotto

Solaris. Guida alle informazioni importanti sul prodotto Solaris Guida alle informazioni importanti sul prodotto Guida alle informazioni importanti sul prodotto Questa guida contiene informazioni sulla funzionalità, la sicurezza, e la manutenzione di Solaris

Dettagli

INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4

INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4 Manuale delle Istruzioni ITALIANO INDICE 1 Premessa 1.1 Generalità 2 1.2 Manutenzione 3 1.3 Garanzia 4 2 Analizzatore di materiali GYSTEEL VISION 2.1 Quadro generale 5 2.2 Preparazione prima del test 6

Dettagli

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI RESINE FILMOGENE REV. 1-2015 RESINE FILMOGENE Descrizione del Prodotti La protezione delle superfici in Mikrocemento, Impakt, Cemento 100% e One Solution può essere

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE 1/5 Egregio Cliente, La ringraziamo per avere acquistato il nostro pavimento in tranciato di vero legno Par-ky. E molto importante che legga attentamente queste istruzioni

Dettagli

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI L orologio acquistato è compreso in uno dei seguenti sei tipi di orologi analogici, al quarzo o meccanici. Per poter utilizzare l orologio al

Dettagli

Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo.

Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo. Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo. www.meyle.com Chi ha subito questo danno, dovrebbe al più presto possibile procurarsi dei pezzi di ricambio rinforzati. Supporti idraulici

Dettagli

ITALIANO NX2 Trasduttore Compass

ITALIANO NX2 Trasduttore Compass Questo manuale è stato scritto per il trasduttore NX2 Compass 1.00 Edizione: Marzo 2003 1-2 Trasduttore bussola 45 NX2 Manuale di installazione Vi ringraziamo per aver scelto lo strumento NX2. con questo

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Libretto di Garanzia e Manutenzione AUTOMOBILI

Libretto di Garanzia e Manutenzione AUTOMOBILI Libretto di Garanzia e Manutenzione AUTOMOBILI TUTELA DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL Art. 13 D.Lgs. 196/03 I dati personali acquisiti verranno trattati da Suzuki Italia S.p.A. in forma scritta

Dettagli

EF24-70mm f/2.8l II USM

EF24-70mm f/2.8l II USM EF24-70mm f/2.8l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L obiettivo Canon EF24-70mm f/2,8l II USM è un obiettivo zoom standard dalle elevate prestazioni, per l uso

Dettagli

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26 Tecnica d ammortizzo CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D F m V S Vantaggi Applicazioni: - Ascensori per persone e per carichi Sicurezza: - Interruttore di posizione

Dettagli

TENDE ALLA VENEZIANA 15-25. Istruzioni d uso e manutenzione. UTE 7.3IS34 rev.2

TENDE ALLA VENEZIANA 15-25. Istruzioni d uso e manutenzione. UTE 7.3IS34 rev.2 TENDE ALLA VENEZIANA 15-25 Istruzioni d uso e manutenzione UTE 7.3IS34 rev.2 INFORMAZIONI GENERALI E DI SICUREZZA In questo manuale sono elencate le istruzioni per una corretta installazione, utilizzazione

Dettagli

DTX-PLA002S Adattatori Permanent Link a 10 gigabit

DTX-PLA002S Adattatori Permanent Link a 10 gigabit DTX-PLA002S Adattatori Permanent Link a 10 gigabit Folio di istruzioni Il DTX-PLA002S è un set di due adattatori per cablaggi permanenti, studiato per l uso con un tester Fluke Networks DTX CableAnalyzer.

Dettagli

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO 1. AVVERTENZE Utilizzate lo strumento seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Non

Dettagli

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647 European standard quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO

MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO Indice 1 REGOLE E AVVERTENZE DI SICUREZZA... 3 2 DATI NOMINALI LEONARDO... 4 3 MANUTENZIONE... 5 3.1 PROGRAMMA DI MANUTENZIONE... 6 3.1.1 Pulizia delle griglie di aerazione

Dettagli

GESTIONE DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI PER SCARICHI INDUSTRIALI ED EMISSIONI NOCIVE LEZIONE 3. Angelo Bonomi

GESTIONE DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI PER SCARICHI INDUSTRIALI ED EMISSIONI NOCIVE LEZIONE 3. Angelo Bonomi GESTIONE DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI PER SCARICHI INDUSTRIALI ED EMISSIONI NOCIVE LEZIONE 3 Angelo Bonomi COSA E LA TECNOLOGIA Con il nome di tecnologia si indicano cose con vari significati come una tecnologia

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA numero di assistenza clienti Nel quadro del programma di Assistenza Clienti Rexair, ciascun MiniJet riceve un numero

Dettagli

SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5. Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola in ceramica...

SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5. Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola in ceramica... ISTRUZIONI PER LA CIOTOLA IN CERAMICA Sommario SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5 Uso della ciotola in ceramica Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno Gentili Signore e Signori, ci complimentiamo con Voi per le Vostre nuove finestre e/o porte e Vi ringraziamo per la fiducia che ci avete accordato. Per rendere durevole la Vostra soddisfazione nel nuovo

Dettagli

SERIE TA100 Con Indicatore AE402

SERIE TA100 Con Indicatore AE402 SERIE TA100 Con Indicatore AE402 (P.N. 3106610715, Revisione E, Aprile 2011) 81320477 Grazie per aver acquistato il transpallet TA100 di Cooperativa Bilanciai. Leggere le seguenti istruzioni con attenzione

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type M1501 M1502 M1503 M1504 140 C 230 C GUIDA ILLUSTRATIVA 1 2 3 4 5 7 6 8 9 DATI TECNICI TYPE M1501 M1502 M1503 M1504 100-240V

Dettagli

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone COS È VidZone? VidZone è l esaltante servizio video musicale che ti dà accesso a migliaia di video musicali. È possibile scaricare VidZone GRATUITAMENTE da PlayStation Network e questo manuale contiene

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909 CALDUS Heating Pad Manuale di istruzioni MACOM Art. 909 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente questo manuale, in particolare le avvertenze sulla sicurezza, e conservarlo per consultazioni

Dettagli

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Migliora il tuo ambiente di lavoro! Un ambiente di lavoro libero da fumi, polveri e particelle nocive è un bene sotto molti aspetti. Le condizioni

Dettagli

Garanzia sui prodotti

Garanzia sui prodotti Garanzia sui prodotti Garanzia sui prodotti Il certificato di garanzia rilasciato dalla Sidel per ogni fornitura di finestre in legno e legno-alluminio valido per 10 anni è riferito alle sole finestre

Dettagli

PrepStand TM. Series. Instruzioni per l'uso. Weight Scale Display digitale. Art. N. TWSC01. Art. N. TW002. Art. N. TW001

PrepStand TM. Series. Instruzioni per l'uso. Weight Scale Display digitale. Art. N. TWSC01. Art. N. TW002. Art. N. TW001 PrepStand TM Series Instruzioni per l'uso PrepStand Elite PrepStand Pro C o n b i l a n c i a I Weight Scale Display digitale Art. N. TWSC01 Art. N. TW002 Art. N. TW001 INDICE 1 2 3 PrepStand Elite MONTAGGIO

Dettagli

www.karmaitaliana.it GT 1229 Megafono da 40W >> Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it GT 1229 Megafono da 40W >> Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it GT 1229 Megafono da 40W >> Manuale di istruzioni Presentazione del prodotto Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto Karma da

Dettagli

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie ITALIANO 55 Importante Vi preghiamo di leggere con attenzione queste istruzioni prima di usare l'apparecchio. Per ricaricare l'apparecchio usate esclusivamente lo spinotto HQ8000 fornito. Lo spinotto HQ8000

Dettagli

Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti.

Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti. R Gentile Cliente, Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti. Il tavolo da stiro da Lei scelto costituisce un perfetto complemento al vapore prodotto dal Suo ferro.

Dettagli

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI L orologio acquistato è compreso in uno dei seguenti sei tipi di orologi analogici, al quarzo o meccanici. Per poter utilizzare l orologio al

Dettagli

Distributore per l Italia OMNILIP

Distributore per l Italia OMNILIP Distributore per l Italia OMNILIP Materiali Imateriali delle guarnizioni Saint-Gobain Performance Plastics sono miscelati e trattati per ottenere le migliori prestazioni di tenuta in un ampia varietà di

Dettagli

Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi

Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi Gli strumenti per la misura di temperatura negli impianti industriali sono soggetti

Dettagli

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM ISTRUZIONI DI MONTAGGIO P10249 CABINA IDROMASSAGGIO MULTIFUNZIONE CON SAUNA CM 105X105 Istruzioni di montaggio Pagina 1 INDICE 1. Preparazione 2 2. Procedura di montaggio 4 3. Pulizia

Dettagli

PANORAMICHE TUTTOVETRO

PANORAMICHE TUTTOVETRO PANORAMICHE TUTTOVETRO Panoramiche Tuttovetro è un sistema esclusivo di chiusure in vetro senza profili. È una soluzione ottima per abitazioni o attività commerciali. Inoltre nelle stagioni più disagiate,

Dettagli

CASSETTA DI SICUREZZA IMPERMEABILE E ANTINCENDIO

CASSETTA DI SICUREZZA IMPERMEABILE E ANTINCENDIO Modelli 1101G-1108G CASSETTA DI SICUREZZA IMPERMEABILE E ANTINCENDIO Leggere attentamente questo manuale e non conservarlo mai all interno della cassetta! Modelli 1101G-1108G CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

Dettagli

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO

SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO SCHEDE TECNICHE E SISTEMI APPLICATIVI ULTRA PRIMER RAPIDO REV. 1-2015 ULTRA PRIMER RAPIDO Descrizione del Prodotto L uso di Ultra Pimer Rapido è fortemente consigliato nella preparazione di tutti i tipi

Dettagli

Trasmettitore FM Nokia CA-300 9203668/1

Trasmettitore FM Nokia CA-300 9203668/1 Trasmettitore FM Nokia CA-300 6 3 5 7 9203668/1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION, dichiara che il prodotto CA-119 è conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni

Dettagli

QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD

QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD L Action Cam gobandit GPS HD è lo strumento migliore per registrare le tue avventure e condividerle con gli altri.

Dettagli

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501 Telefono DECT cordless digitale Istruzioni per l uso OSLO 501 2 OSLO 501 Indicazioni di sicurezza 1 Indicazioni di sicurezza Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso. 1.1 Impiego conforme

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

GARANZIA LIMITATA DEL PRODUTTORE PER TELEFONO NOKIA CON WINDOWS PHONE

GARANZIA LIMITATA DEL PRODUTTORE PER TELEFONO NOKIA CON WINDOWS PHONE GARANZIA LIMITATA DEL PRODUTTORE PER TELEFONO NOKIA CON WINDOWS PHONE AVVISO IMPORTANTE! La presente garanzia limitata del produttore ( Garanzia ) è applicabile esclusivamente a prodotti Nokia originali

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Illuminazione a LED per ampi spazi

Illuminazione a LED per ampi spazi Illuminazione a LED per ampi spazi Sistemi di illuminazione in linea con LED E4, E5 ed E7 di ETAP comprendono una vasta gamma di luci a LED per grandi spazi e soffitti alti, come stabilimenti industriali,

Dettagli

Gli esperti in soluzioni di lubrificazione. Impiego dei sistemi di lubrificazione perma Motori elettrici

Gli esperti in soluzioni di lubrificazione. Impiego dei sistemi di lubrificazione perma Motori elettrici Gli esperti in soluzioni di lubrificazione Impiego dei sistemi di lubrificazione perma Motori elettrici Funzionamento senza problemi con i sistemi di lubrificazione automatica perma Una maggiore affidabilità,

Dettagli

MANUALE UTENTE Italiano / Español

MANUALE UTENTE Italiano / Español R SiteNet MultiPort 4 MANUALE UTENTE Italiano / Español Prima di accettare la consegna, si prega di controllare che il prodotto non presenti parti danneggiate o mancanti. In presenza di danni, chiamare

Dettagli

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE NOTE 1/12 Annotazioni Le informazioni riportate in questo documento sono suscettibili di cambiamenti senza preavviso. GILARDONI S.p.A. NON FORNISCE NESSUNA GARANZIA RIGUARDO

Dettagli

Guida all uso. powered by

Guida all uso. powered by Guida all uso INTRODUZIONE A PRONTOTRENO... 1 PRIMA DI INIZIARE... 1 MENU PRINCIPALE... 2 CREAZIONE PROFILO UTENTE... 3 MENU OPZIONI... 3 COME USARE IL CONTROLLO VOCALE... 4 COME INSERIRE IL TUO ITINERARIO...

Dettagli

VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE

VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE Assicurati di avere la tessera della biblioteca abilitata al servizio, chiedendolo

Dettagli

Tutti possono suonare la chitarra

Tutti possono suonare la chitarra Corso di chitarra base Tutti possono suonare la chitarra Lezioni di Chitarra a cura di Alfredo Serafini Questo ebook è un corso di chitarra per principianti distribuito da www.lezionidichitarrarock.com

Dettagli

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni.

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni. DATI TECNICI Blanke TRIMAT Fonoassorbente e separatore Uso e funzione Blanke TRIMAT, materassino fonoassorbente che neutralizza le tensioni, è usato per la posa di piastrelle, pietra naturale, graniglia

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

MESSA IN OPERA 5.1 5.2 5.3 5.4 5.5 INTERRUZIONI, RIPRESE, MESSA IN OPERA CASSEFORME PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE GETTO

MESSA IN OPERA 5.1 5.2 5.3 5.4 5.5 INTERRUZIONI, RIPRESE, MESSA IN OPERA CASSEFORME PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE GETTO Il calcestruzzo e le strutture armate Messa in opera INDICE 5 MESSA IN OPERA 5.1 5.3 CASSEFORME GETTO 5.2 PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE 5.4 COMPATTAZIONE DEL GETTO MESSA IN OPERA 5.5 INTERRUZIONI,

Dettagli

IL CURRICULUM VITAE (sezione verde)

IL CURRICULUM VITAE (sezione verde) IL CURRICULUM VITAE (sezione verde) Attraverso questa sezione, potrai creare il tuo Curriculum Vitae, salvarlo in un archivio on-line, modificarlo quando vuoi e inviarlo a tutti i principali enti che si

Dettagli

Manuale d istruzioni Te rmometro a infrarossi PCE-889A

Manuale d istruzioni Te rmometro a infrarossi PCE-889A PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri

French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri 1 French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri Regole 1. Questa competizione combina l'elemento della nail art con l'aspetto tecnico della struttura dell'unghia. 2. I concorrenti saranno valutati

Dettagli

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana UN TERMOMETRO PER LA POSA Serramenti in PVC Marco Piana 1 La posa in opera del componente in edilizia è da sempre argomento ampiamente discusso e controverso. Tutti gli operatori fanno riferimento alla

Dettagli

Medium voltage service. Quadri isolati in aria Servizi al ciclo di vita

Medium voltage service. Quadri isolati in aria Servizi al ciclo di vita Medium voltage service Quadri isolati in aria Servizi al ciclo di vita Strategia Il quadro isolato in aria (AIS) è l apparecchiatura di media tensione più comune e con la maggiore base installata. Il suo

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A.

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. numero a tutela del cliente Come parte del Programma di Tutela del Cliente Rexair, ogni Rainbow RainJet riceve un

Dettagli