Giuseppe Romano, Direttore Ufficio Studi e Ricerche Consultique

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giuseppe Romano, Direttore Ufficio Studi e Ricerche Consultique"

Transcript

1

2 Giuseppe Romano, Direttore Ufficio Studi e Ricerche Consultique

3 ANATOCISMO CMS DIF - CIV USURA

4 Anatocismo OBBLIGO DI PAGAMENTO, NON SOLO DEL CAPITALE E DEGLI INTERESSI PATTUITI, MA ANCHE DEGLI ULTERIORI INTERESSI CALCOLATI SUGLI INTERESSI GIÀ SCADUTI. La delibera CICR del 09/02/2000 condanna la disparità di trattamento tra capitalizzazione trimestrale degli interessi debitori ed annuale degli interessi creditori Di fondamentale importanza le sentenze: Cass.n 2374 del 16/03/1999 Cass.n 3096 del 30/03/1999 Cass.n 3845 del 17/04/1999 Cass.n del 11/11/1999 Sanciscono che le clausole di capitalizzazione trimestrale degli interessi si basano su un uso negoziale, e non normativo, come da art.1283 C.C. 4 4

5 Anatocismo La Giurisprudenza è consolidata in merito alla RESTITUZIONE DEGLI INTERESSI ANATOCISTICI maturati fino all applicazione della delibera CICR del 09/02/

6 ANATOCISMO /2/2000 OGGI PRESENTE PRESENTE SE NON ADEGUATO ALLA CIRCOLARE 9/2/2000

7 Interessi Ultralegali INTERESSI APPLICATI IN MISURA SUPERIORE A QUELLI LEGALI 1. Vengono stornati sempre perché riferiti a usi piazza prima dell entrata in vigore della normativa sulla trasparenza bancaria (legge 154/92 del 09_07_1992). 2. Se nel periodo successivo non esiste il contratto scritto come previsto dall art. 117 TUB si continuano a ricalcolare gli interessi al tasso legale 3. Se nel periodo successivo esiste il contratto ma non c è l indicazione del tasso allora sono dovuti interessi al tasso BOT (ultimi 12 mesi) 7 7

8 CMS Commissione di Massimo Scoperto REMUNERAZIONE ACCORDATA ALLA BANCA PER LA MESSA A DISPOSIZIONE DEI FONDI A FAVORE DEL CORRENTISTA, INDIPENDENTEMENTE DALL EFFETTIVO PRELEVAMENTO DELLA SOMMA. È il corrispettivo per l obbligo da parte dell Istituto di tenere a disposizione del Cliente una determinata somma di denaro per un determinato periodo di tempo. Si calcola sull intero importo a disposizione ovvero sulla somma rimasta disponibile e non utilizzata dal cliente (Cassazione n. 870 del 18_1_2006).

9 CMS: Prassi bancaria Si usa calcolarla SOLO SULLA SOMMA MASSIMA UTILIZZATA nel trimestre, ad ogni chiusura conto, ovvero sull esposizione massima raggiunta nel periodo. DA «SPESA» A «INTERESSE»!

10 Legge 2/2009: nasce la DIF Corrispettivo per la Messa a Disposizione dei Fondi Interesse addebitato al cliente a prescindere dall utilizzo o dal periodo di effettiva utilizzazione delle somme messe a disposizione (max 0,50% trimestrale)

11 2011: nasce la CIV Commissione di istruttoria veloce A fronte di sconfinamenti in assenza di affidamento ovvero oltre il limite del fido. Determinata in misura fissa.

12 CMS /12/ /03/2012 OGGI PRESENTE CMS regolata + DIF DIF regolata + CIV

13 CMS - DIF - CIV /2011 OGGI CMS ORIGINALE CMS reg. DIF CMS regolata DIF regolata CIV DIF regolata CIV regolata

14 USURA BANCARIA

15 Usura bancaria TASSO SOGLIA LIMITE SUPERATO IL QUALE GLI INTERESSI DIVENTANO PER LEGGE USURARI (Legge Antiusura n. 108/1996 ) Viene aggiornato ogni 3 mesi dalla Banca d Italia e pubblicato.

16 TASSO SOGLIA Il confronto con il tasso soglia avviene mediante la determinazione del TEG (TASSO EFFETTIVO GLOBALE), comprendente tutti gli interessi e le spese legate all affidamento. Oltre agli interessi a tasso convenuto considera la CMS, le spese di tenuta conto, chiusura e le commissione di ogni genere collegate al finanziamento.

17 TASSO SOGLIA: QUESTIONE CALCOLO DEL TEG 1. BANCA D ITALIA Le istruzioni del calcolo del TEG (dicembre 2002 e febbraio 2006) escludono dal conteggio la CMS, almeno fino all entrata in vigore della Legge 2/2009 e della direttiva sul credito al consumo 2008/48/CE. 2. CASSAZIONE PENALE La giusta interpretazione al contrario considera la CMS nel ricalcolo: ciò comporta spesso il superamento del tasso di soglia di usura (sentenza della Cassazione penale, sez. II, n /2010 del 14 maggio 2010 e sentenza della Cassazione penale, sez. II, n del 26 marzo 2010)

18 TASSO SOGLIA: QUESTIONE CALCOLO DEL TEG 1. GIUSTA DUE FORMULE UTILIZZATE LA FORMULA ALLA BASE DELLA LEGGE N.108/1996, che si rifà all art.644 c.p. che stabilisce al quarto comma: per la determinazione del tasso di interesse usurario si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate all erogazione del credito. 2. DI PARTE LA FORMULA CONSIGLIATA DALLA BANCA D ITALIA a partire dal I trimestre 2010

19 TASSO SOGLIA: QUESTIONE CALCOLO DEL TEG CASSAZIONE CON SENTENZA N /11 Le istruzioni della Banca d'italia non rappresentano una fonte di diritti ed obblighi

20 Usura Soggettiva L'articolo 644 del c.p., il reato di usura si concretizza non solo quando il tasso degli interessi complessivi supera il tasso "soglia" (c.d. usura oggettiva), ma anche quando ricorrano due condizioni: A) Sproporzione vengono imposti nei contratti interessi complessivamente sproporzionati rispetto al capitale prestato ed al tasso medio praticato per le operazioni dello stesso tipo (anche se il tasso complessivo di questi interessi fosse inferiore al tasso soglia). B) Stato di difficoltà" che non corrisponde allo "stato di bisogno" ma riguarda sia la difficoltà economica, che consiste in una valutazione complessiva della situazione patrimoniale del soggetto, sia la difficoltà finanziaria, che indicherebbe la temporanea condizione di carenza di liquidità.

21 esempio

22 esempio Società/Cliente Banca G.S.U. Gestione Servizi Urbani Srl Banca Popolare di Roverbella C/C Analizzato Tipologia di Conto Fido di Cassa Periodo oggetto di Analisi: dal 31/03/1994 al 30/06/2013

23

24 Dal 31/03/1994 al 30/06/2013 esempio In tale periodo risulta che l azienda abbia pagato oneri per un totale pari a ,40 Euro così suddivisi: Totale Oneri Corrisposti ,40 Interessi Debitori ,61 Commissioni Massimo Scoperto 8.596,81 Spese ,99 Il T.S.U. è stato superato per la linea Cassa in 55 trimestri su 78 analizzati (dunque, oltre il 74% dei trimestri analizzati).

25 esempio In base ai riconteggi tecnico/contabili si è determinato che l azienda ha diritto, considerando gli interessi debitori rettificati a tasso Banca, ad un potenziale recupero pari a circa ,47 Euro così suddiviso: Interessi Debitori ,90 Anatocismo ante II Trim ,51 Commissioni Massimo Scoperto 8.596,81 Spese ,25

26 Iter procedurale per la richiesta degli importi alla banca E sempre consigliabile procedere in prima istanza alla verifica della possibilità di AVANZARE ALLA BANCA L OFFERTA DI UNA TRATTATIVA IN VIA STRAGIUDIZIALE, sarà in tal caso compito del consulente andare ad analizzare e valutare l effettiva consistenza ed esistenza della propria pretesa. A tal fine è possibile seguire questo iter: 1. Effettuare in via preliminare la perizia sul conto corrente individuando la somma di cui si richiede la restituzione; 2. Eventualmente in via preliminare inviare alla banca l atto di contestazione allegando la perizia ed il mandato. La banca dovrà fornire una risposta entro 30 giorni.

27 Iter procedurale per la richiesta degli importi alla banca A seguito dell invio dell atto di contestazione e passati i 30 giorni si possono verificare due ipotesi: La banca accoglie il reclamo La banca non accoglie il reclamo Il Cliente è soddisfatto della proposta della Banca Cliente è insoddisfatto della proposta della Banca Soluzioni Vie stragiudiziali: - Arbitro Bancario Finanziario (ABF) - Conciliatore Bancario (Mediatore) - Accertamento Tecnico Preventivo (ATP) Vie legali

28 Iter procedurale per la richiesta degli importi alla banca 1. ABF - L Arbitro Bancario Finanziario decide fino ad un recupero massimo di euro (solo operazioni ante 1 gennaio 2009). 2. MEDIAZIONE - Il Conciliatore Bancario decide entro quattro mesi dalla presentazione della domanda. Non presenta i limiti dell ABF. I costi sono rappresentati dalle spese di avvio (48 euro) + le spese di mediazione (l importo dipende dal valore della controversia). Vedi Fasi. 3. ATP - L Accertamento Tecnico Preventivo. Richiesta al Tribunale di nominare un Consulente Tecnico (CTU) che dovrà effettuare una perizia. Procedura poco costosa, durata di circa sei mesi.

29

30 Leasing: criticità legate all indicizzazione In alcuni contratti di leasing SI POSSONO RISCONTRARE ALCUNE CRITICITÀ LEGATE ALL APPLICAZIONE DEI TASSI PARAMETRO, in particolare può succedere che la banca: 1. determini un TASSO BASE INCONGRUENTE con la modalità di rilevazione del tasso parametro. Tale pratica ha portato le banche, nella maggioranza dei casi, a definire tassi base bassi, al fine di incrementare i conguagli pagati dal cliente; 2. stabilisca AD OGNI RILEVAZIONE UN TASSO DIVERSO e generalmente più alto rispetto a quello stabilito contrattualmente;.

31 Leasing: criticità legate all indicizzazione 3. applichi contrattualmente un ARROTONDAMENTO al quarto di punto superiore; 4. stabilisca una SOGLIA FLOOR sotto la quale il cliente non beneficia più dell abbassamento dei tassi. Tale perdita di opportunità non viene in media compensata da una riduzione dello spread.

32 Leasing: applicazione di interessi usurari Nei contratti di finanziamento, perciò anche nei leasing, si può verificare l applicazione di tassi di interesse usurari, ossia superiori alle soglie stabilite dalla Banca di Italia, per la specifica categoria di operazioni. USURA PREVENTIVA: quando il tasso leasing (Tasso Base + Spread Mora) determinato alla data di sottoscrizione risulta superiore al tasso soglia vigente in quel periodo. SOPRAVVENUTA: quando il tasso di riferimento aumenta in maniera più che proporzionale rispetto all adeguamento del tasso soglia

33 USURA PREVENTIVA VERIFICA FONDAMENTALE TAN > TSU TAEG > TSU TASSO MORA > TSU TASSO MORA > TSU* * MODIFICATO (COMPRENSIVO DI MORA 2,1%) VERIFICA STERILE TAN + TASSO MORA > TSU TAN + TASSO MORA > TSU*

34 Esempio LEASING Non corretta applicazione (come contrattualmente prevista) dell indicizzazione delle rate al tasso Euribor

35 esempio LEASING IMMOBILIARE Valore Finanziato: ,98 Durata: 180 mesi Anticipo: ,15 Canoni successivi: 179 canoni da ,10 Opzione d acquisto: ,6 Indicizzazione: Euribor 3mesi 365 base 2,1%

36 LEASING IMMOBILIARE esempio

37 LEASING IMMOBILIARE esempio

38 LEASING IMMOBILIARE esempio maggior esborso ,29 minor incasso ,25 la Banca ha dovuto restituire al cliente TOTALE ,54

39 Esempio MUTUO VERIFICA USURA PREVENTIVA/ORIGINARIA Inserimento di uno strumento finanziario derivato (opzione FLOOR) a insaputa del cliente

40 Esempio MUTUO Cliente Piccoli Marco Banca Cassa di Risparmio di Bolzano Numero CONDIZIONI CONTRATTUALI Tipologia di Mutuo Analizzato Fondiario a Tasso Misto Data Stipula 14/11/2008 Capitale Finanziato ,27 Durata 30 anni Periodicità Mensile (n. 360 Rate) Rata 791,27 TAN 5,50% Tasso Applicato Misto Tasso di Mora TAN + 2,00% (Max TSU) Valuta di Riferimento Euro Tipologia di Ammortamento Francese

41 Esempio MUTUO La struttura del mutuo prevede, infatti, un tasso fisso iniziale pari al 5,50% per i primi 10 anni. Per i il periodo successivo il tasso sarà oggetto di revisione ogni 10 anni e il Cliente potrà optare per: a) Tasso Variabile pari alla media del tasso Euribor 6 Mesi Act/365 (arrotondata allo 0,10% superiore) maggiorato di uno spread dell 1,00%. Tuttavia, il tasso così determinato non potrà mai essere inferiore al 4,50%; b) Tasso Fisso pari al tasso Swap a 10 anni maggiorato di uno spread pari all 1,10%. Se il Cliente non dovesse optare per nessuna delle due opzioni, verrà automaticamente applicata l opzione a) con la determinazione degli interessi a tasso variabile. Il Tasso Nominale Annuo (TAN) indicato nel contratto è pari al 5,50%.

42 Esempio MUTUO INSERIMENTO DI UN DERIVATO «opzione FLOOR» Da un punto di vista prettamente finanziario, la previsione di un tasso minimo in una struttura a tasso variabile, implica la presenza di uno strumento finanziario derivato (componente opzionale), denominata Opzione Floor. In questo caso, poiché la previsione di un tasso minimo risulta a favore della controparte Banca, di fatto il Cliente ha venduto implicitamente tale opzione alla Banca.

43 Esempio MUTUO

44 Esempio MUTUO INSERIMENTO DI UN DERIVATO «opzione FLOOR» Non essendo il soggetto in questione un operatore qualificato, così come previsto dall art. 31 del Regolamento Consob 11522/98 al tempo vigente, si riscontrano un insieme di violazioni di norme da parte dell intermediario dei seguenti art. del suddetto Regolamento Consob 11522/98: art. 27 (sui conflitti d interesse) art. 28 (sulle informazioni tra intermediario e gli investitori) art. 29 (sulle operazioni non adeguate) art. 32 (negoziazione alle miglior condizioni possibili). Tali diposizioni sono proprio poste a tutela del contraente debole.

45 Esempio MUTUO

46 Esempio MUTUO Usura Preventiva senza Mora Calcolo TAEG 5,773% TSU 9,450% Verifica TAEG alla stipula > TSU alla stipula NO Dalle analisi effettuate, risulta che il TAEG/TEG effettivo alla stipula del contratto è pari al 5,773%. Tale valore risulta inferiore al Tasso Soglia Usura (TSU) pari al 9,450% (rilevato alla data di sottoscrizione del 14/11/2008). Considerando invece il tasso degli interessi di mora, dai nostri ricalcoli risulta che alla stipula era pari al 7,500%. Ossia il Tasso Annuo Nominale applicato maggiorato di uno spread del 2,000%. Quindi, se consideriamo il cumulo degli interessi previsti dal contratto (il TAN pari al 5,500%) e gli interessi di mora (pari al 7,500%) ABBIAMO UN TASSO EFFETTIVO PROMESSO DEL 13,000%.

47 Esempio MUTUO Usura Preventiva con Mora TAN + Tasso di Mora 13,000% TSU 9,450% Verifica TAN + Mora > TSU SI TSU (Modificato in presenza di mora) 12,600% Verifica TAN + Mora > TSU SI (modificato in presenza di mora) In questo caso, il tasso effettivo promesso (pari al 13,000%) supera il Tasso Soglia Usura (TSU pari al 9,450%). Infine, seguendo le indicazioni della Banca d Italia, se nel Tasso Soglia Usura (TSU) inglobiamo il tasso di mora medio applicato dal sistema bancario (2,1%), il medesimo tasso effettivo (pari al 13,000%) risulta ancora superiore al Tasso Soglia Usura (TSU) modificato in presenza di mora e pari al 9,450%.

48 Di conseguenza, il cliente ha diritto: Esempio MUTUO 1 - Alla restituzione di tutti gli interessi pagati sulle n. 63 rate pagate fino al 14/02/2014 per un controvalore pari a circa ,96 Euro 2 - Gli interessi legali per un controvalore totale di ,91 Euro 3 - All azzeramento degli interessi a partire dalla prossima rata e fino alla naturale scadenza del mutuo, per un risparmio pari a circa ,58 Euro (importo calcolato sulla base del TAN alla data del 14/02/2014 e a partire dalla rata del 14/03/2014).

49 Esempio MUTUO Inoltre la presenza del contratto derivato all interno del mutuo ha procurato un potenziale maggior esborso di interessi futuri quantificati come segue: Alla data del 27/02/2014 si stima che il Cliente, nel caso che la clausola derivata non fosse inserita, pagherebbe minori interessi per circa ,01 Euro da oggi alla scadenza del contratto, valore che attualizzato alla data odierna ammonta a circa ,14 Euro (Mark to Market).

50 Grazie dell attenzione

Relazione finale. 7 ottobre 2014. Alfa S.r.l. Contratto di Mutuo n 123456789/0. Banca Delta S.p.A.

Relazione finale. 7 ottobre 2014. Alfa S.r.l. Contratto di Mutuo n 123456789/0. Banca Delta S.p.A. Relazione finale 7 ottobre 2014 Alfa S.r.l. Contratto di Mutuo n 123456789/0 Banca Delta S.p.A. Corso Moncalieri, 55 10131 Torino Tel 0110673142 Fax 0110673143 www.tuteladelrisparmio.it info@tuteladelrisparmio.it

Dettagli

1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE...3 2. PREMESSA...3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO...5 4. RISULTATI DEI CONTEGGI SUI C/C...

1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE...3 2. PREMESSA...3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO...5 4. RISULTATI DEI CONTEGGI SUI C/C... Relazione finale 26 ottobre 2010 Cliente: Pippo S.r.l. Istituto bancario: Banca S.p.A. C/C n.4177739 2 SOMMARIO 1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE...3 2. PREMESSA...3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO...5

Dettagli

QUESITI IN TEMA BANCARIO

QUESITI IN TEMA BANCARIO QUESITI IN TEMA BANCARIO SEZIONE CIVILE - TRIBUNALE DI LIVORNO VERSIONE DEL 21.12.2014 1) COMMISSIONE DI MASSIMO SCOPERTO. Se il rapporto è costituito ANTE 29.01.2009 12. Se il rapporto è costituito POST

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PREFINANZIAMENTO (senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO PREFINANZIAMENTO (senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO PREFINANZIAMENTO (senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111

Dettagli

USURA MUTUI E LEASING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO

USURA MUTUI E LEASING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO USURA MUTUI E LEASING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Introduzione Il software Usura Mutui e Leasing analizza i contratti di mutuo, finanziamenti e leasing al fine di verificare se sono stati promessi tassi

Dettagli

USURA BANCARIA: COME SI DETERMINA IL REALE TASSO APPLICATO DALLA BANCA NEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE (c.d. TAEG o Tasso Annuo Effettivo)

USURA BANCARIA: COME SI DETERMINA IL REALE TASSO APPLICATO DALLA BANCA NEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE (c.d. TAEG o Tasso Annuo Effettivo) USURA BANCARIA: COME SI DETERMINA IL REALE TASSO APPLICATO DALLA BANCA NEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE (c.d. TAEG o Tasso Annuo Effettivo) Se vuoi acquistare questo interessantissimo ebook clicca qui SCHEDA

Dettagli

LUCA PAGLIOTTA Dottore Commercialista Revisore dei conti. Dopo aver descritto, nel nostro precedente intervento, il funzionamento giuridico e

LUCA PAGLIOTTA Dottore Commercialista Revisore dei conti. Dopo aver descritto, nel nostro precedente intervento, il funzionamento giuridico e 1. Introduzione Dopo aver descritto, nel nostro precedente intervento, il funzionamento giuridico e contabile del rapporto di conto corrente, dedichiamo il presente al tema della pattuizione del tasso

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO DI EFFETTI / FATTURE / CONTRATTI SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE (con o senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO DI EFFETTI / FATTURE / CONTRATTI SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE (con o senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO DI EFFETTI / FATTURE / CONTRATTI SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE (con o senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO FONDO P.A.T.

MUTUO CHIROGRAFARIO FONDO P.A.T. FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} MUTUO CHIROGRAFARIO FONDO P.A.T. {N_Aggiornamento} Data aggiornamento: 02/02/2011 {Data_Dec_Docum ento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet: http://www.bancaifigest.com

Dettagli

Foglio Informativo 09/b CREDITO FONDIARIO in forma di apertura di credito in conto corrente

Foglio Informativo 09/b CREDITO FONDIARIO in forma di apertura di credito in conto corrente Foglio Informativo 09/b CREDITO FONDIARIO in forma di apertura di credito in conto corrente Questo foglio informativo, di cui si può ottenere copia presso questa Banca, non costituisce offerta al pubblico.

Dettagli

Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto

Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO CONSUMATORE NO CCD Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri)

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri) FOGLIO INFORMATIVO relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3-20825

Dettagli

MUTUO INDICIZZATO CON FONDI BEI AZIENDE NUOVA CONVENZIONE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO

MUTUO INDICIZZATO CON FONDI BEI AZIENDE NUOVA CONVENZIONE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO FOGLIO INFORMATIVO Decorrenza: 01 ottobre 2015 MUTUO INDICIZZATO CON FONDI BEI AZIENDE NUOVA CONVENZIONE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Bolzano

Dettagli

I principi di matematica finanziaria per un corretto inquadramento di usura e anatocismo

I principi di matematica finanziaria per un corretto inquadramento di usura e anatocismo Usura e anatocismo: novità legislative e consulenze tecniche nel contenzioso bancario Milano,15 maggio 2014 I principi di matematica finanziaria per un corretto inquadramento di usura e anatocismo Prof.

Dettagli

APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA IMPRESE

APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA IMPRESE FOGLIO INFORMATIVO relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA IMPRESE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Leverano Società Cooperativa Piazza Roma, 1-73045 Leverano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER NON CONSUMATORI

FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER NON CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER NON CONSUMATORI NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI

Dettagli

Il recupero degli interessi bancari: anatocismo e usura

Il recupero degli interessi bancari: anatocismo e usura Il recupero degli interessi bancari: anatocismo e usura Avv. Lanfranco Biasiucci Dipartimento Bancario Finanziario Contenzioso: presente e futuro Conto Corrente e finanziamenti operativi (fidi, aperture

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori) FOGLIO INFORMATIVO relativo a ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società

Dettagli

Mutuo ipotecario GRADUATO LINEA CASA Versione: 2011/2 Data: 13/04/2011

Mutuo ipotecario GRADUATO LINEA CASA Versione: 2011/2 Data: 13/04/2011 Deutsche Bank Mutui S.p.A. con socio unico Deutsche Bank S.p.A. - Sede Sociale e Direzione Generale: Via Melchiorre Gioia, 8, 20124 Milano Capitale Sociale 48.000.000 Partita IVA 08226630153 iscritta all

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori) FOGLIO INFORMATIVO relativo a ANTICIPAZIONE IN CONTO CORRENTE A SCADENZA FISSA DENARO CALDO (Prodotto non adatto ai Consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società

Dettagli

Trento, Bassano del Grappa, Tezze sul Brenta. www.ifa-nordest.it

Trento, Bassano del Grappa, Tezze sul Brenta. www.ifa-nordest.it Trento, Bassano del Grappa, Tezze sul Brenta www.ifa-nordest.it Anatocismo Interessi ultralegali Commissioni di massimo scoperto Usura bancaria Di cosa si tratta? Anatocismo: Costituisce il criterio di

Dettagli

Trento - Bassano del Grappa - Baselga di Pinè

Trento - Bassano del Grappa - Baselga di Pinè Trento - Bassano del Grappa - Baselga di Pinè Anatocismo Interessi ultralegali Commissione di massimo scoperto ARGOMENTI Usura bancaria Costituisce il criterio di calcolo degli interessi applicato dalle

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri)

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri) FOGLIO INFORMATIVO relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela Altri) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3-20825

Dettagli

Foglio Informativo 08/b MUTUO FONDIARIO

Foglio Informativo 08/b MUTUO FONDIARIO Foglio Informativo 08/b MUTUO FONDIARIO Questo foglio informativo, di cui si può ottenere copia presso questa Banca, non costituisce offerta al pubblico. Le informazioni in esso contenute sono riportate

Dettagli

1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE... 3 2. PREMESSA... 3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO... 7 4. RISULTATI DEI CONTEGGI SUI C/C...

1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE... 3 2. PREMESSA... 3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO... 7 4. RISULTATI DEI CONTEGGI SUI C/C... Relazione finale 14/03/2012 Società Srl C/C n 1 2 SOMMARIO 1. DATI GENERALI DEL RAPPORTO DI CONTO CORRENTE... 3 2. PREMESSA... 3 3. METODOLOGIA DI CALCOLO... 7 4. RISULTATI DEI CONTEGGI SUI C/C... 9 5.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE Banca di Bedizzole Turano Valvestino Credito Cooperativo Soc. Coop. Via Garibaldi n. 6a 25081 - Bedizzole Tel.:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI NAPOLI UFFICIO DI PRESIDENZA Ufficio Consulenti Tecnici e Periti

TRIBUNALE ORDINARIO DI NAPOLI UFFICIO DI PRESIDENZA Ufficio Consulenti Tecnici e Periti REPUBBLICA ITALIANA TRIBUNALE ORDINARIO DI NAPOLI UFFICIO DI PRESIDENZA Ufficio Consulenti Tecnici e Periti PERIZIA TECNICA : Calcolo TEGM e Verifica USURA CESSIONARIO: TIZIO CAIO. Finanziatore: PRESTITALIA

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER SCONTO O ANTICIPAZIONE EFFETTI/FATTURE 1

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER SCONTO O ANTICIPAZIONE EFFETTI/FATTURE 1 FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE PER SCONTO O ANTICIPAZIONE EFFETTI/FATTURE Data aggiornamento: 08/02/2011 } {_Documento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO VARIABILE Il presente Foglio Informativo è rivolto ai clienti non Consumatori e ai clienti Consumatori che intendono richiedere

Dettagli

Anatocismo e Usura Trimestrale

Anatocismo e Usura Trimestrale ANATOCISMO ED USURA TRIMESTRALE ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Introduzione Anatocismo e Usura Trimestrale è strutturato in modo da lasciare all utente la massima libertà e maneggevolezza nell analisi dei conti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE con o senza garanzia ipotecaria (fido di conto corrente disponibilità assegni conto a rientro)

FOGLIO INFORMATIVO AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE con o senza garanzia ipotecaria (fido di conto corrente disponibilità assegni conto a rientro) FOGLIO INFORMATIVO AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE con o senza garanzia ipotecaria (fido di conto corrente disponibilità assegni conto a rientro) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA (LEASING) STRUMENTALE

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA (LEASING) STRUMENTALE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA (LEASING) STRUMENTALE Informazioni sulla società di leasing HYPO VORARLBERG LEASING S.p.A. è un intermediario finanziario. Sede legale: 39100 Bolzano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO: Mutuo Chirografario Consumatore

FOGLIO INFORMATIVO: Mutuo Chirografario Consumatore aggiornamento 2-nov-2015 FOGLIO INFORMATIVO: Mutuo Chirografario Consumatore Il presente Foglio Informativo è rivolto al Cliente Consumatore che intende richiedere un Mutuo Chirografario di importo superiore

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est Società per Azioni Sede legale: Via Segantini, 5 38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461 313111 - Fax: +39 0461

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo alle APERTURE DI CREDITO CON GARANZIA IPOTECARIA OFFERTA A MICROIMPRESE E CLIENTI NON AL DETTAGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO INVESTIMENTI PRODUTTIVI ATTIVITA' SVOLTA INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO INVESTIMENTI PRODUTTIVI ATTIVITA' SVOLTA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO INVESTIMENTI PRODUTTIVI ATTIVITA' SVOLTA Portabilità del mutuo. Nel caso in cui il cliente, per rimborsare il mutuo, ottenga un nuovo finanziamento da un

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO PER AZIENDE

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO PER AZIENDE FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO PER AZIENDE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori) NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CITY LIFE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CITY LIFE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CITY LIFE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Generali S.p.A. Uffici Operativi: 34132 Trieste, C.so Cavour, 5/A tel. 040.7777.111, fax 041.5270193 oppure 20159 Milano, Via Ugo Bassi,

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA. Offerta Fuori Sede Soggetto Collocatore Banca di Bologna Nome e Cognome Cod. Dipendente..

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA. Offerta Fuori Sede Soggetto Collocatore Banca di Bologna Nome e Cognome Cod. Dipendente.. Riservato a clienti Non Consumatori Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani,

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO 1 FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO

Foglio Informativo FINANZIAMENTO Foglio Informativo n. 5800/04 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2012 Dati e qualifica del soggetto incaricato dell offerta (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo FINANZIAMENTO CONDOMINIO

Dettagli

Contenzioso Bancario

Contenzioso Bancario Contenzioso Bancario Convegno GAM 26 novembre 2014 Dott.ssa Barbara Cardia studiobarbaracardia@gmail.com Corso Stati Uniti 53, Torino Anatocismo nei rapporti bancari Anatocismo: produzione di interessi

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI

MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI FOGLIO INFORMATIVO Decorrenza: 01 ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI Cassa di Risparmio di Bolzano SpA. - Societa' per Azioni Sede legale e amministrativa: Via Cassa di

Dettagli

MUTUO INDICIZZATO CON FONDI CDP AZIENDE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO

MUTUO INDICIZZATO CON FONDI CDP AZIENDE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO FOGLIO INFORMATIVO Decorrenza: 01 ottobre 2015 MUTUO INDICIZZATO CON FONDI CDP AZIENDE MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO/CHIROGRAFARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Bolzano SpA. - Societa' per

Dettagli

Mutuo Ipotecario - Consumatori

Mutuo Ipotecario - Consumatori BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Ipotecario - Consumatori Aggiornato al 1 ottobre 2015 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax: 0804952233 Email: direzione@bccconversanoweb.it Sito

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela al Dettaglio e Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a. APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela al Dettaglio e Consumatori) FOGLIO INFORMATIVO relativo a APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (Offerta a Clientela al Dettaglio e Consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO DI MUTUO FONDIARIO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 38 E SS. DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N. 385

FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO DI MUTUO FONDIARIO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 38 E SS. DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N. 385 FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO DI MUTUO FONDIARIO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 38 E SS. DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N. 385 INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDIT SUISSE (ITALY) S.p.A. Capogruppo del Gruppo Credit Suisse

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via

Dettagli

IL CONTO CORRENTE IL TASSO DI INTERESSE

IL CONTO CORRENTE IL TASSO DI INTERESSE IL CONTO CORRENTE IL TASSO DI INTERESSE CONTENUTO DEL CONTRATTO DI CONTO CORRENTE L'art. 117 del Testo Unico Bancario (T.U.B.), impone la forma scritta del contratto di conto corrente Inoltre ai commi

Dettagli

Foglio Informativo. MUTUO IMPRESA - START UP Ipotecario - Tasso variabile per fronteggiare i costi di avvio di nuove iniziative imprenditoriali

Foglio Informativo. MUTUO IMPRESA - START UP Ipotecario - Tasso variabile per fronteggiare i costi di avvio di nuove iniziative imprenditoriali Foglio Informativo MUTUO IMPRESA - START UP Ipotecario - Tasso variabile per fronteggiare i costi di avvio di nuove iniziative imprenditoriali Destinatari: micro, piccole e medie imprese INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

TASSO ANNUO EFFETTIVO GLOBALE (T.A.E.G.)

TASSO ANNUO EFFETTIVO GLOBALE (T.A.E.G.) INFORMAZIONI SULLA BANCA CHIANTIBANCA - CREDITO COOPERATIVO - Società Cooperativa Sede Legale: Via Cassia Nord 2/4/6, 53035 Monteriggioni (SI) Tel.: 0577 297000 - Fax: 0577 594378 Direzione generale: Piazza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE (no Credito ai Consumatori) NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE CASA Tasso variabile

MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE CASA Tasso variabile Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE CASA Tasso variabile Destinatari: persone fisiche INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Leverano Società Cooperativa Sede Legale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Soc. Coop. Sede legale in Flumeri (AV) - 83040 via Olivieri snc Tel. 0825.443227 Fax : 0825.443480

Dettagli

Mutuo offerto ai consumatori

Mutuo offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO RIEPILOGATIVO Mutuo offerto ai consumatori Mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca SANFELICE 1893 Banca Popolare, Piazza Matteotti,

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO ALLE OPERAZIONI DI ANTICIPO SU CREDITI CON CONVENZIONE CONSORZIO UNIFIDI IMPRESE SICILIA INFORMAZIONI

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN C/C IPOTECARIA

APERTURA DI CREDITO IN C/C IPOTECARIA 1/7 Apertura di credito ipotecaria relativa al conto corrente IMPRESE 500 OPERAZIONI GRATUITE. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DELL'ALTA MURGIA CRED. COOP. P.ZZA ZANARDELLI 16 70022 ALTAMURA (BA) Tel.:

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A.

MUTUO CHIROGRAFARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} MUTUO CHIROGRAFARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. {N_Aggiornamento} aggiornamento: 02/02/2011 {_Dec_Documento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO FONDIARIA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461

Dettagli

Usura, anatocismo e dintorni: principi giuridici e finanziari e applicazioni pratiche

Usura, anatocismo e dintorni: principi giuridici e finanziari e applicazioni pratiche Usura, anatocismo e dintorni: principi giuridici e finanziari e applicazioni pratiche Corso Leasing ASSILEA - Milano, 10 aprile 2014 Principi di matematica finanziaria per la difesa dalle contestazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ostuni Società Cooperativa Largo Mons. Italo Pignatelli n.2 72017 Ostuni Tel.: 0831-301241 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI, FATTURE O ALTRI DOCUMENTI ITALIA

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI, FATTURE O ALTRI DOCUMENTI ITALIA FOGLIO INFORMATIVO relativo ad ANTICIPO SU CREDITI, FATTURE O ALTRI DOCUMENTI ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza, 12 36023 Longare

Dettagli

Linee guida per i consulenti tecnici giudiziari: l'anatocismo bancario

Linee guida per i consulenti tecnici giudiziari: l'anatocismo bancario Linee guida per i consulenti tecnici giudiziari: l'anatocismo bancario intervento a cura del Rag. Alberto Leggi INTRODUZIONE Da qualche tempo cercavo sulla rete qualche sito che fosse di ausilio ai consulenti

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A.

MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} MUTUO IPOTECARIO / FONDIARIO A VALERE DELLA PROVVISTA DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. {N_Aggiornamento} aggiornamento: 02/02/2011 {_Dec_Documento} INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

Tel.: Email: Fax: Qualifica Iscritto all'albo dei Promotori Finanziari con Delibera Consob N. del

Tel.: Email: Fax: Qualifica Iscritto all'albo dei Promotori Finanziari con Delibera Consob N. del UBS (Italia) S.p.A. Foglio Informativo Mutuo Fondiario Residenziale INFORMAZIONI SULLA BANCA UBS (Italia) S.p.A. Via del Vecchio Politecnico, 3-20121 - Milano Tel.: 800-220398 (Numero Verde Gratuito) Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CLIENTELA NON AL DETTAGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CLIENTELA NON AL DETTAGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CLIENTELA NON AL DETTAGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza,

Dettagli

Mutuo ipotecario offerto per l acquisto o la costruzione della casa di abitazione prima casa.

Mutuo ipotecario offerto per l acquisto o la costruzione della casa di abitazione prima casa. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Padovana Credito Cooperativo S.C. in Amministrazione Straordinaria Via Caltana n. 7-35011 Campodarsego (Padova) Tel.: +39 049 9290111 Fax: +39 049 9290340 FOGLIO INFORMATIVO

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: via Abate Gimma n. 136 70122 Bari (BA). Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO CHIROGRAFARIO

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO CHIROGRAFARIO FOGLIO INFORMATIVO Mutuo chirografario a imprese con garanzia di pegno su strumenti finanziari e/o depositi INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI ERCHIE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIA

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIA FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa. Via Mazzini 17, 52031 Anghiari

Dettagli

Mutuo Chirografario Clientela al Dettaglio e Aziende

Mutuo Chirografario Clientela al Dettaglio e Aziende BRIANZA P:\PACTUM\LOGO\LogoBDD2.bmp 80 01/09/2015 Foglio Informativo Mutui e Finanziamenti INFORMAZIONI SULLA BANCA Mutuo Chirografario Clientela al Dettaglio e Aziende Banco di Desio e della Brianza S.p.A.,

Dettagli

FID: APER.CREDITO C/C - IMPRESA 2.0

FID: APER.CREDITO C/C - IMPRESA 2.0 1/5 INFORMAZIONI SULLA BANCA B.C.C. DEL VELINO VIA BACUGNO 12/A 02019 POSTA (RI) Tel.: 0746-251438 Fax: 0746-251568 Email: bccvelino@bccvelino.it / sito internet: www.bccvelino.it Registro delle Imprese

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Via G.Garibaldi, 46 - C.P. 47-31010 Orsago TV- Tel. 0438/9931

Dettagli

Mutuo non ipotecario GRADUATO LINEA CASA Versione: 2011/3 Data: 01/07/2011

Mutuo non ipotecario GRADUATO LINEA CASA Versione: 2011/3 Data: 01/07/2011 Rete: PBB FOGLIO INFORMATIVO Servizio offerto a: Consumatori Clientela al dettaglio Imprese Per una migliore comprensione delle diverse fasce di clientela sopra indicate, consultare le tre voci nella legenda

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso misto - Serie FI0309 Condizioni praticate dal 01/07/2011 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse

Dettagli

MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA

MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE Foglio Informativo n. 5900/06 Data ultimo aggiornamento: 01 Aprile 2013 Dati e qualifica del soggetto incaricato dell offerta incaricato dell offerta Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE Timbro

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO. Data aggiornamento: 02/02/2011 {Data_Dec_Documento}

MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO. Data aggiornamento: 02/02/2011 {Data_Dec_Documento} FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} Per clienti consumatori {N_Aggiornamento} aggiornamento: 02/02/2011 {_Dec_Documento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DEL DEBITO - NO CCD INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DEL DEBITO - NO CCD INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DEL DEBITO - NO CCD Portabilità del mutuo. Nel caso in cui il cliente, per rimborsare il mutuo, ottenga un nuovo finanziamento da un

Dettagli

Mutuo offerto ai consumatori

Mutuo offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Mutuo offerto ai consumatori Mutuo chirografario a tasso variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO)

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO per la casa TASSO MISTO 5x5

MUTUO IPOTECARIO per la casa TASSO MISTO 5x5 Foglio informativo (I0403) MUTUO IPOTECARIO per la casa TASSO MISTO 5x5 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FORNACETTE S.C.P.A. Sede Legale e amministrativa: via Tosco Romagnola n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a MUTUI CHIROGRAFARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a MUTUI CHIROGRAFARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a MUTUI CHIROGRAFARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3-20825 Barlassina (MB) Tel.: 0362857711 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PRIVATI PER SCOPO DIVERSO DA ABITAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PRIVATI PER SCOPO DIVERSO DA ABITAZIONE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PRIVATI PER SCOPO DIVERSO DA ABITAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 16/021 relativo al MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 16/021 relativo al MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FARMACIE Aggiornato al 01/07/2015 PER CLIENTI NON CONSUMATORI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FARMACIE Aggiornato al 01/07/2015 PER CLIENTI NON CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FARMACIE Aggiornato al 01/07/2015 PER CLIENTI NON CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIS S.P.A. Sede Legale: via Terraglio 63-30174 Venezia Mestre Direzione Generale:

Dettagli

Mutuo offerto alle imprese

Mutuo offerto alle imprese FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO IMPRESE Mutuo offerto alle imprese Mutuo fondiario garantito da ipoteca per le imprese INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca SANFELICE 1893 Banca Popolare, Piazza

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FIRST A TASSO MASSIMO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FIRST A TASSO MASSIMO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FIRST A TASSO MASSIMO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax:

Dettagli