Il CREDITO COOPERATIVO in convenzione con il CAF ACLI e con il CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il CREDITO COOPERATIVO in convenzione con il CAF ACLI e con il CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate"

Transcript

1 Ufficio Comunicazione e relazioni con la stampa COMUNICATO STAMPA Il CREDITO COOPERATIVO in convenzione con il CAF ACLI e con il CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate Le 10 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali della Provincia di Vicenza hanno stipulato due accordi rispettivamente con ACLI SERVICE VICENZA s.r.l convenzionato CAF ACLI e con il CAF CNA per i servizi di raccolta e compilazione delle dichiarazioni dei redditi e per le pratiche fiscali Si tratta di tariffe agevolate e vantaggiose per la compilazione di modelli degli adempimenti fiscali, riservati a tutti i soci e clienti delle 10 BCC vicentine, che potranno avvalersene presso i 2 CAF convenzionati, dimostrando il rapporto con la loro Banca (informazioni nelle filiali di riferimento). E previsto un servizio di assistenza fiscale per la compilazione della dichiarazione annuale dei redditi, modelli 730, ICI e Unico in tutte le sedi CNA e nei recapiti provinciali. E inoltre consulenza, assistenza e compilazione dei modelli DSU, ISE/ISEE, RED, denunce di successione, pratiche di assunzione, compilazione fogli paga e contributi Inps per collaboratrici familiari, badanti e baby-sitter. E se il socio o il cliente è pensionato i vantaggi aumentano e le tariffe in virtù degli accordi sono ancora più convenienti. I vantaggi non si limitano a sconti particolari sulle tariffe ordinarie. Ciò che costituisce il valore aggiunto per questi accordi sono le politiche di attenzione e di assistenza dedicata che ogni BCC nel suo territorio mette in campo sia a favore di soci e clienti, sia verso i tesserati e gli utenti delle prestazioni dei vari Caf. Gli interessati dovranno presentare la documentazione ricevuta dalla Banca attestante la qualifica di socio o di cliente pensionato titolare di un conto corrente. I benefici delle due rispettive convenzioni si estendono a tutti i tesserati ACLI e ai tesserati CNA che diventeranno soci e clienti di una Banca di Credito Cooperativo. Hanno aderito all accordo tutte le 10 le Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali con i loro 120 sportelli nella provincia di Vicenza: Banca di Romano e Santa Caterina Credito Cooperativo- Bassano del Grappa * Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo * Banca di Credito Cooperativo di Campiglia dei Berici * Banca San Giorgio e Valle Agno Credito Cooperativo di Fara Vicentino * Banca del Centroveneto Credito Cooperativo- Longare * Banca di Credito Cooperativo di Pedemonte* Banca di Credito Cooperativo Vicentino- Pojana Maggiore * Banca di Credito Cooperativo di Quinto Vicentino * Cassa Rurale ed Artigiana di Roana- Credito Cooperativo * Banca Alto Vicentino- Credito Cooperativo- Schio. Con preghiera di pubblicazione. Vicenza, 2 marzo 2010

2 Banca di Credito Cooperativo e Cassa Rurale della Provincia di Vicenza? Con ACLI Service Vicenza S.r.l. convenzionato CAF ACLI i tuoi vantaggi prendono quota. Agevolazioni per le tue pratiche fiscali e dichiarazioni dei redditi. Solo per Soci e clienti BCC Per informazioni chiedi alla tua Banca. CREDITO COOPERATIVO La mia banca è differente perché fa volare i miei progetti

3 Banca di Credito Cooperativo o di una Cassa Rurale della provincia di Vicenza? In virtù di un ACCORDO con ACLI SERVICE VICENZA S.R.L. convenzionato CAF ACLI puoi avere sconti particolari per avvalerti delle prestazioni di assistenza fiscale e dei servizi in tutte le sedi e recapiti Acli Service Vicenza s.r.l. di Vicenza e provincia. PER TE SERVIZI QUALIFICATI, ASSISTENZA DEDICATA, TARIFFE AGEVOLATE Per il socio o il cliente NON PENSIONATO Servizio di assistenza fiscale con ausilio alla compilazione della dichiarazione annuale dei redditi presso la struttura e/o i recapiti di Acli Service Vicenza Srl - Modello 730 singolo, Modello 730 congiunto (coniuge dichiarante non a carico), Modello 730 congiunto (coniuge a carico) - Sconto di 5,00 sulle tariffe esposte. Compilazione del bollettino Ici di acconto e saldo per ciascun comune 8,00; dichiarazione ICI singola 20,00; dichiarazione ICI congiunta 25,00. Modello Unico 5,00 di sconto sulle tariffe esposte; Quadro M/T/W/AC 10,00 per quadro; quadro H del Modello Unico 15,00. Dichiarazioni di successione: 100,00 di sconto sulla tariffa ordinaria. Servizio lavoro: verifica contratti di lavoro, verifiche busta paga, controllo TFR: sconto del 20% sulla tariffa ordinaria. Pratiche di assunzione, compilazione fogli paga e contributi Inps per collaboratrici familiari, badanti e baby-sitter: 10% di sconto sulla tariffa ordinaria. Se sei PENSIONATO i vantaggi aumentano Servizio di assistenza fiscale con ausilio alla compilazione della dichiarazione annuale dei redditi presso la struttura e/o i recapiti di Acli Service Vicenza Srl - Modello 730 singolo 42,00; Modello 730 congiunto (coniuge dichiarante non a carico) 56,00; Modello 730 congiunto (coniuge a carico) 52,00. Compilazione del bollettino ICI di acconto e saldo per ciascun comune 5,00; dichiarazione ICI singola 12,00; dichiarazione Ici congiunta 16,00. Modello Unico 42,00; Quadro M/T/W/AC 5,50 per quadro; quadro H del Modello Unico 10,50. Per quanto riguarda i modelli 730 o Unico dei soci e/o clienti pensionati con fasce di reddito complessivo inferiori agli ,00 lordi; verranno applicate le minori tariffe previste dal tariffario dell anno in corso. Dichiarazioni di successione: 100,00 di sconto sulla tariffa ordinaria. Servizio lavoro: verifica contratti di lavoro, busta paga, controllo TFR: sconto del 20% sulla tariffa ordinaria. Pratiche di assunzione, compilazione fogli paga, contributi Inps per collaboratrici familiari, badanti, baby-sitter: 10% di sconto sulla tariffa ordinaria. Cosa bisogna fare per avvalersi delle agevolazioni tariffarie: Rivolgiti nella sede operativa più vicina di ACLI SERVICE VICENZA S.r.l. negli orari di apertura al pubblico (previo appuntamento telefonico, ove richiesto) presentando la documentazione che attesti la qualifica di socio, cliente o correntista pensionato della BCC. Chiedi informazioni e la lettera di presentazione alla tua Banca. Banca di Romano e Santa Caterina Credito Cooperativo - Bassano del Grappa Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo Banca di Credito Cooperativo di Campiglia dei Berici Banca San Giorgio e Valle Agno Credito Cooperativo di Fara Vicentino Banca del Centroveneto Credito Cooperativo - Longare Banca di Credito Cooperativo di Pedemonte Banca di Credito Cooperativo Vicentino - Pojana Maggiore Banca di Credito Cooperativo di Quinto Vicentino Cassa Rurale ed Artigiana di Roana - Credito Cooperativo Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo - Schio

4 Banca di Credito Cooperativo e Cassa Rurale della Provincia di Vicenza? Con CAF CNA i tuoi vantaggi prendono quota. Agevolazioni per le tue pratiche fiscali e dichiarazioni dei redditi. Solo per Soci e clienti BCC Per informazioni chiedi alla tua Banca. CREDITO COOPERATIVO La mia banca è differente perché fa volare i miei progetti

5 Banca di Credito Cooperativo o di una Cassa Rurale della provincia di Vicenza? In virtù di una CONVENZIONE con CAF CNA puoi avere sconti particolari per avvalerti delle prestazioni di assistenza fiscale e dei servizi in tutte le sedi e recapiti CNA di Vicenza e provincia. PER TE SERVIZI QUALIFICATI, ASSISTENZA DEDICATA, TARIFFE AGEVOLATE Tariffe base 2010 Tariffe scontate Convenzione BCC Netto con IVA Netto con IVA Dichiarazione 730 semplice (solo oneri) 37,33 44,80 33,33 40,00 Dichiarazione 730 complessi (fabbricati + terreni) 50,42 60,50 46,42 55,70 Dichiarazione 730 pensionati CNA 22,75 27,30 18,75 22,50 Aggiuntive per dichiarazione congiunta semplice 26,33 31,60 22,33 26,80 Aggiuntive per dichiarazione congiunta complessa 31,92 38,30 27,92 33,50 Aggiuntive per dichiarazione congiunta Pensionato 22,75 27,30 18,75 22,50 Compilazione bollettini ICI 18,58 22,30 14,58 17,50 Dichiarazione ICI e compilazione bollettini Soci CNA 28,08 33,70 24,08 28,90 Compilazione bollettini ICI Soci CNA Pensionati 13,50 16,20 9,50 11,40 Dichiarazione ICI e bollettini Soci CNA Pensionati 17,08 20,50 13,08 5,70 E inoltre a disposizione L intera gamma dei servizi localmente attivati: DSU, ISE/ISEE, (tali prestazioni sono gratuite per l utente ai sensi delle norme vigenti). Pratiche di assunzione, compilazione fogli paga e contributi Inps per collaboratrici familiari, badanti e baby-sitter: 15 % di sconto sulla tariffa ordinaria. Gli effetti della convenzione tra CAF CNA e LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO E CASSE RURALI DELLA PROVINCIA DI VICENZA possono essere estesi a richiesta anche ai familiari conviventi dei destinatari del beneficio. Cosa bisogna fare per avvalersi delle agevolazioni tariffarie: Rivolgiti nella sede operativa più vicina del CAF CNA negli orari di apertura al pubblico (previo appuntamento telefonico, ove richiesto) presentando la documentazione che attesti la qualifica di socio o correntista pensionato della BCC. Chiedi informazioni e la lettera di presentazione alla tua Banca. Banca di Romano e Santa Caterina Credito Cooperativo - Bassano del Grappa Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo Banca di Credito Cooperativo di Campiglia dei Berici Banca San Giorgio e Valle Agno Credito Cooperativo di Fara Vicentino Banca del Centroveneto Credito Cooperativo - Longare Banca di Credito Cooperativo di Pedemonte Banca di Credito Cooperativo Vicentino - Pojana Maggiore Banca di Credito Cooperativo di Quinto Vicentino Cassa Rurale ed Artigiana di Roana - Credito Cooperativo Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo - Schio

COMUNICATO STAMPA. Servizi di consulenza a soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate.

COMUNICATO STAMPA. Servizi di consulenza a soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate. COMUNICATO STAMPA Il CREDITO COOPERATIVO in convenzione con Acli Service Vicenza, CAF CNA Vicenza, CAF Coldiretti Vicenza Servizi di consulenza a soci e clienti delle Banche a tariffe agevolate. La BANCA

Dettagli

Non giocare. con il tuo risparmio

Non giocare. con il tuo risparmio Non giocare con il tuo risparmio con ACLI Service Vicenza S.r.l. convenzionato CAF ACLI Agevolazioni per le tue pratiche fiscali e dichiarazioni dei redditi. Solo per Soci e clienti BCC Per informazioni

Dettagli

Banca Alto Vicentino: in convenzione con CAF ACLI e CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti della Banca a tariffe agevolate

Banca Alto Vicentino: in convenzione con CAF ACLI e CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti della Banca a tariffe agevolate Banca Alto Vicentino: in convenzione con CAF ACLI e CAF CNA Servizi di consulenza per soci e clienti della Banca a tariffe agevolate BANCA ALTO VICENTINO offre ai propri soci e ai propri clienti due opportunità

Dettagli

Centro di raccolta. Mod. 730 - Depliant. Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF!

Centro di raccolta. Mod. 730 - Depliant. Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF! Mod. 730 - Depliant Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF! 1) L attività di assistenza fiscale è completamente gratuita se consegni ai nostri centri

Dettagli

Il Caf Acli opera sull intero territorio nazionale attraverso una rete di 105 società convenzionate, le Acli Service, e fornisce i seguenti servizi:

Il Caf Acli opera sull intero territorio nazionale attraverso una rete di 105 società convenzionate, le Acli Service, e fornisce i seguenti servizi: Il Caf Acli elabora i dati riportati dai contribuenti sul Mod. 730, calcola l'importo delle relative imposte, comunica al sostituto d'imposta i risultati ottenuti, trasmette all'amministrazione finanziaria

Dettagli

cosa sapere per effettuare prelievi, pagamenti o acquisti con bancomat, carta di credito ed on-line in sicurezza

cosa sapere per effettuare prelievi, pagamenti o acquisti con bancomat, carta di credito ed on-line in sicurezza Progetto sicurezza Guida alla Sicurezza della Moneta Elettronica cosa sapere per effettuare prelievi, pagamenti o acquisti con bancomat, carta di credito ed on-line in sicurezza in collaborazione con la

Dettagli

RIVOLGITI A NOI CON FIDUCIA PER TUTTE LE PRATICHE

RIVOLGITI A NOI CON FIDUCIA PER TUTTE LE PRATICHE Il SERVIZIO FISCALE facile e conveniente per tutti RIVOLGITI A NOI CON FIDUCIA PER TUTTE LE PRATICHE COLF E BADANTI Predisposizione contratto di lavoro Pratiche di assunzioni con comunicazione agli enti

Dettagli

IL CAF DELLA CISL. Il posto giusto

IL CAF DELLA CISL. Il posto giusto Carta dei Servizi IL CAF DELLA CISL Il Caf Cisl opera per fornire ad iscritti, lavoratori e pensionati assistenza e consulenza completa e qualificata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali. Nato

Dettagli

CONVENZIONE. ACLI Service Bolzano Srl./. A.V.I.S. Comunale Bolzano

CONVENZIONE. ACLI Service Bolzano Srl./. A.V.I.S. Comunale Bolzano CONVENZIONE ACLI Service Bolzano Srl./. A.V.I.S. Comunale Bolzano PER L ELABORAZIONE DELLE DICHIARAZIONI DEI REDDITI MOD. 730/2013 e UNICO 2013 ED ULTERIORI SERVIZI FISCALI A FAVORE DEI SOCI, COLLABORATORI,

Dettagli

TARIFFARIO PER GLI ISCRITTI SIAP (altri servizi) Oltre i 15.000 (rif. Fascicolo 1) 41.85 (con F24) 46.50 (con F24)

TARIFFARIO PER GLI ISCRITTI SIAP (altri servizi) Oltre i 15.000 (rif. Fascicolo 1) 41.85 (con F24) 46.50 (con F24) (Allegato al contratto di collaborazione del 01/08/2014) PER GLI ISCRITTI (altri servizi) Modello UNICO 2014 redditi 2013 REDDITO Fino a 15.000 28.35 (con F24) 31.50 (con F24) Oltre i 15.000 (rif. Fascicolo

Dettagli

TARIFFE 730/2014 DICHIARAZIONE SINGOLA

TARIFFE 730/2014 DICHIARAZIONE SINGOLA TARIFFE 730/2014 DICHIARAZIONE SINGOLA ISCRITTI (*) NON ISCRITTI Reddito Dichiarazione esonerati 11,00 23,50 Fino a 21.000 28,00 63,50 Oltre 21.000 31,00 69,50 Dichiarazione 730 speciale 28,00 40,00 Quadri

Dettagli

Alcuni Servizi nel Dettaglio

Alcuni Servizi nel Dettaglio Alcuni Servizi nel Dettaglio PAGINA 2: PAGINA 3: PAGINA 4: PAGINA 5: PAGINA 6: MODELLO 730 - REDDITI LAVORO DIPENDENTE UNICO PF - REDDITI SULLE PERSONE FISICHE NON SOGGETTI AD IVA DETRAZIONI - INPS, INPDAP,

Dettagli

Servizi CISL. +tutele +vantaggi

Servizi CISL. +tutele +vantaggi Servizi CISL +tutele +vantaggi Per assicurare agli iscritti e ai lavoratori una tutela individuale, familiare e sociale più efficace ed estesa, la CISL mette a disposizione una serie di servizi che spaziano

Dettagli

L attività delle Acli Colf si realizza tramite le seguenti iniziative

L attività delle Acli Colf si realizza tramite le seguenti iniziative Le Acli Colf sono l Associazione professionale delle Acli che organizza le collaboratrici e i collaboratori familiari. Nate nel 1945, operano per: tutelare i diritti delle colf; raccogliere domande ed

Dettagli

SETTORE I Servizi Sociali AVVISO PUBBLICO APPROVATO CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. R.G. 993 DEL 15/06/2015 RENDE NOTO

SETTORE I Servizi Sociali AVVISO PUBBLICO APPROVATO CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. R.G. 993 DEL 15/06/2015 RENDE NOTO SETTORE I Servizi Sociali AVVISO PUBBLICO APPROVATO CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. R.G. 993 DEL 15/06/2015 ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ICEF strumento per le politiche equitative ed il governo del welfare

Provincia autonoma di Trento. ICEF strumento per le politiche equitative ed il governo del welfare Provincia autonoma di Trento ICEF strumento per le politiche equitative ed il governo del welfare Seminario CGIL - SPI Lombardia Milano 16 marzo 2011 Paolo Weber 1 Il contesto Il debito pubblico e la riduzione

Dettagli

Rinnovata la convenzione con il CAF ACLI per l assistenza fiscale ai lavoratori dipendenti delle aziende associate.

Rinnovata la convenzione con il CAF ACLI per l assistenza fiscale ai lavoratori dipendenti delle aziende associate. Relazioni Industriali A TUTTE LE AZIENDE ASSOCIATE Verona, 25 febbraio 2013 Prot. n. 51/13 PB/mm Circ. n. 51/RI/11-13 Oggetto: ASSISTENZA FISCALE AI DIPENDENTI (MOD. 730/2013) Rinnovata la convenzione

Dettagli

Modello 730 2014 redditi 2013

Modello 730 2014 redditi 2013 Modello 730 2014 redditi 2013 FASCE DI REDDITO da 0 a 20.000 25,00 euro da 20.001 a 25.000 30,00 da 25.001 a 30.000 35,50 da 30.001 a 40.000 40,50 da 40.001 a 50.000 45,50 da 50.001 a 60.000 50,50 oltre

Dettagli

SIAMO IL TUO COLLABORATORE QUANDO VUOI

SIAMO IL TUO COLLABORATORE QUANDO VUOI SIAMO IL TUO COLLABORATORE QUANDO VUOI LISTINO PREZZI AREA DISBRIGO PRATICHE CAMERALI E COMUNALI PRATICHE COMUNICA PRATICHE REGISTRO IMPRESE (INPS COMPRESO) Imprenditore Individuale... Euro 60 Società

Dettagli

N. 6 23.01. LA GIUNTA COMUNALE

N. 6 23.01. LA GIUNTA COMUNALE N. 6 del 23.01.2006 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI DI ASSISTENZA ESPLETAMENTO PRATICHE E RELATIVE CERTIFICAZIONI PER L OTTENIMENTO DI PROVVIDENZE ASSISTENZIALI. LA GIUNTA COMUNALE VISTO il D. Lgs. 31 marzo

Dettagli

MODULI DA INVIARE A MEZZO FAX/E-MAIL/POSTA

MODULI DA INVIARE A MEZZO FAX/E-MAIL/POSTA MODULI DA INVIARE A MEZZO FAX/E-MAIL/POSTA MODULO FAX/E-MAIL/POSTA PER SERVIZIO CONTEGGI LAVORO MODULO FAX/E-MAIL/POSTA PER SERVIZIO CONSULENZA TECNICA MODULO FAX/E-MAIL/POSTA PER SERVIZIO SPORTELLO PREVIDENZIALE

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA Istituto Nazionale Previdenza Sociale ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA (articolo 23 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 e successive modifiche e integrazioni) In base all art. 7, D.L. n. 70/2011 non è più obbligatorio

Dettagli

Accordo quadro. Federazione Italiana Medici di Famiglia e Centro Assistenza Fiscale ACLI srl. Commissione Fisco FIMMG

Accordo quadro. Federazione Italiana Medici di Famiglia e Centro Assistenza Fiscale ACLI srl. Commissione Fisco FIMMG Accordo quadro Federazione Italiana Medici di Famiglia e Centro Assistenza Fiscale ACLI srl Commissione Fisco FIMMG Domus De Maria (CA) 5-10 ottobre 2015 premesso che : la Federazione Italiana dei Medici

Dettagli

OPERATORE FISCALE CAAF E PATRONATO

OPERATORE FISCALE CAAF E PATRONATO CORSO PER OPERATORE FISCALE CAAF E PATRONATO Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 39 CORSO PER OPERATORE FISCALE CAAF E PATRONATO Materiale propedeutico (studio a casa) + 48 ore di lezioni

Dettagli

Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega

Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega Roma lì 09/03/2015 Prot. n. Circolare n. 41 Ai CRP e ai loro Sportelli Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega Premessa La nuova normativa in materia di 730 prevede che l Agenzia delle

Dettagli

Avv. Rag. Eugenio Testoni Avv. Stefano Legnani D.ssa Milena Selli D.ssa Monica Tonetto D.ssa Mikaela Leombruni Rag. Gioia Miconi Dott.

Avv. Rag. Eugenio Testoni Avv. Stefano Legnani D.ssa Milena Selli D.ssa Monica Tonetto D.ssa Mikaela Leombruni Rag. Gioia Miconi Dott. 8.2016 Giugno PROROGHE VERSAMENTI per i contribuenti con Studi di settore Sommario 1. PREMESSA... 2 2. SOGGETTI INTERESSATI DALLA PROROGA DEI VERSAMENTI... 2 2.1 Soci di società e associazioni trasparenti...

Dettagli

4) Quando devo presentare la domanda per avere le riduzioni delle tariffe?

4) Quando devo presentare la domanda per avere le riduzioni delle tariffe? Comune di Medicina AREA SERVIZI ESTERNI Ufficio Scuola Cultura Sport Via Pillio n. 1 - Medicina tel. 051 6979246-247-282 - fax. 051 6979321 serviziallapersona@comune.medicina.bo.it 1) Quali sono i servizi

Dettagli

Foglio interno per l informazione agli iscritti

Foglio interno per l informazione agli iscritti Marzo 2008 In allegato inviamo copia della circolare n. 2/2008 emessa dalla Cassa Mutua Nazionale per il Personale delle Banche di Credito Cooperativo ed avente per oggetto Trattamento fiscale dei contributi

Dettagli

ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE.

ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE. ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE. Banca Atestina di Credito Cooperativo, la tua Banca. ESSERE SOCIO DI BANCA ATESTINA SIGNIFICA FARE UNA SCELTA. Significa scegliere

Dettagli

SE VUOI ASSUMERE UNA ASSISTENTE FAMILIARE PER TE O PER UN FAMILIARE.

SE VUOI ASSUMERE UNA ASSISTENTE FAMILIARE PER TE O PER UN FAMILIARE. IMPEGNATIVA DEL NUOVO DATORE DI LAVORO SE VUOI ASSUMERE UNA ASSISTENTE FAMILIARE PER TE O PER UN FAMILIARE. per mancato perfezionamento procedura di regolarizzazione Il Commissariato del governo per la

Dettagli

NOTE DI COMMENTO AI DATI DEGLI INTERVENTI DELLA FONDAZIONE ANTIUSURA: DAL 1 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2006

NOTE DI COMMENTO AI DATI DEGLI INTERVENTI DELLA FONDAZIONE ANTIUSURA: DAL 1 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2006 NOTE DI COMMENTO AI DATI DEGLI INTERVENTI DELLA FONDAZIONE ANTIUSURA: DAL 1 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2006 Le persone che hanno usufruito degli interventi, sia con risorse proprie della Fondazione, e sia

Dettagli

SCHEDA RACCOLTA DATI MODELLO 730 e Unico2014

SCHEDA RACCOLTA DATI MODELLO 730 e Unico2014 SCHEDA RACCOLTA DATI MODELLO 730 e Unico2014 Il sottoscritto ai fini della compilazione del proprio modello 730 Dichiara (solo per modello 730) Di volersi avvalere della dichiarazione congiunta col coniuge

Dettagli

Il modello DM10. Amministrazione del personale Lezione n. 24. Il modello DM10

Il modello DM10. Amministrazione del personale Lezione n. 24. Il modello DM10 Il modello DM10 Il modello DM10 Il modello DM10 deve essere utilizzato dal datore di lavoro per denunciare all'inps le retribuzioni mensili corrisposte ai lavoratori dipendenti, i contributi dovuti e l'eventuale

Dettagli

I PIANI SANITARI UNISALUTE: Le opportunità, i vantaggi e la convenienza Gli aspetti normativi e fiscali

I PIANI SANITARI UNISALUTE: Le opportunità, i vantaggi e la convenienza Gli aspetti normativi e fiscali I PIANI SANITARI UNISALUTE: Le opportunità, i vantaggi e la convenienza Gli aspetti normativi e fiscali UniSalute per l Azienda: un know-how all avanguardia Soluzioni flessibili e innovative in linea con

Dettagli

LA LIBERA PROFESSIONE DI TRIBUTARISTA QUALIFICATO DI CUI ALLA LEGGE N.4/2013

LA LIBERA PROFESSIONE DI TRIBUTARISTA QUALIFICATO DI CUI ALLA LEGGE N.4/2013 LA LIBERA PROFESSIONE DI TRIBUTARISTA QUALIFICATO DI CUI ALLA LEGGE N.4/2013 IL TRIBUTARISTA LA LAPET I SERVIZI PER GLI ASSOCIATI 1 Cos è L ASSOCIAZIONE NAZIONALE TRIBUTARISTI LAPET È nata nel 1984 È legalmente

Dettagli

Centro di assistenza fiscale Fisco Sicuro s.r.l.

Centro di assistenza fiscale Fisco Sicuro s.r.l. Centro di assistenza fiscale Fisco Sicuro s.r.l. Gentile Responsabile, poniamo alla tua attenzione la società Fisco Sicuro Srl che svolge la funzione di intermediario per facilitare i rapporti tra il contribuente

Dettagli

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie Orbassano, 19.05.2015 Prot. n. 13573/Fa A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie O R B A S S A N O Si comunica che,

Dettagli

Come leggere la Busta Paga. G.I. G.I. Formazione

Come leggere la Busta Paga. G.I. G.I. Formazione Come leggere la Busta Paga G.I. G.I. Formazione Formazione La Busta Paga Cos è A Cosa Serve Come è Composta COS E La Busta Paga è il prospetto che indica la retribuzione che il lavoratore percepisce per

Dettagli

Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a tassazione separata

Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a tassazione separata Roma, 06 giugno 2005 Direzione Centrale Gestione Tributi CIRCOLARE N. 30/E Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a

Dettagli

LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO

LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO LE SOLUZIONI CONFCOMMERCIO: RISULTATI IMMEDIATI E OPPORTUNITA PER IL FUTURO INAIL Mario Rossi.000,00 il tuo servizio di amministrazione del personale Promo.Ter Unione è l ente nato per l amministrazione

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta n. 58 dd. 14 aprile 2015. IL SEGRETARIO dott. Roberto Orempuller PREMESSO:

Allegato alla deliberazione della Giunta n. 58 dd. 14 aprile 2015. IL SEGRETARIO dott. Roberto Orempuller PREMESSO: Allegato alla deliberazione della Giunta n. 58 dd. 14 aprile 2015 IL SEGRETARIO dott. Roberto Orempuller PREMESSO: - che le ACLI Trentine, nell attuazione dei propri scopi statutari, promuovono sul territorio

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

FATTORE LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE. ECONOMIA AZIENDALE e RAGIONERIA APPLICATA ALLE IMPRESE TURISTICHE. Lezione 21

FATTORE LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE. ECONOMIA AZIENDALE e RAGIONERIA APPLICATA ALLE IMPRESE TURISTICHE. Lezione 21 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO ECONOMIA AZIENDALE e RAGIONERIA APPLICATA ALLE IMPRESE TURISTICHE Anno Accademico 2011 2012 Lezione 21 FATTORE LAVORO Fonti che regolano il rapporto

Dettagli

Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro

Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro Lepida SpA è lo strumento operativo della Regione Emilia Romagna per la pianificazione, lo sviluppo e la gestione delle

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

Mod. 730/2011: novita` del modello e scadenze

Mod. 730/2011: novita` del modello e scadenze Mod. 730/2011: novita` del modello e scadenze di Roberta Aiolfi e Valerio Artina (*) L ADEMPIMENTO Sono stati approvati i modelli di dichiarazione dei redditi Mod. 730/2011 inerenti l assistenza fiscale

Dettagli

LE GUIDE DELLA FABI TFR IN BUSTA PAGA

LE GUIDE DELLA FABI TFR IN BUSTA PAGA LE GUIDE DELLA FABI TFR IN BUSTA PAGA 1 Il Consiglio di Stato, nella seduta del 12 febbraio 2015, ha dato il via libera al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri che regola le modalità con

Dettagli

Una banca amica per le tue esigenze personali

Una banca amica per le tue esigenze personali Una banca amica per le tue esigenze personali Sede centrale e Direzione Generale 00030 Bellegra - Via Roma 37 - tel. 06.9565338 fax 06.9565316 sito internet- www.bccbellegra.com LA BCC PREMIA I SOCI FIGLI

Dettagli

PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino

PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino ANNO EDUCATIVO 2015/16 1. REQUISITI PER L AMMISSIONE Al servizio di Asilo Nido sono ammessi i bambini di

Dettagli

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Per Una banca che sia il mio consulente

Dettagli

www.studiosciandra.com info@studiosciandra.com - OGGETTO: Presentazione, scadenziario e le 100 detrazioni della dichiarazione 730/2011.

www.studiosciandra.com info@studiosciandra.com - OGGETTO: Presentazione, scadenziario e le 100 detrazioni della dichiarazione 730/2011. Circolare n. 03/2011 Chiavari, 23 Marzo A tutti i CLIENTI Loro Sedi OGGETTO: Presentazione, scadenziario e le 100 detrazioni della dichiarazione 730/2011. Presentazione Il modello 730 può essere presentato:

Dettagli

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 Per il 2015 è stata raggiunta un intesa con il CAF CISL per la compilazione e la trasmissione delle Dichiarazioni dei redditi 2014 e scadenze fiscali 2015, con tariffa

Dettagli

GENNAIO INPS DIPENDENTI IVA LIQUIDAZIONE MENSILE

GENNAIO INPS DIPENDENTI IVA LIQUIDAZIONE MENSILE GENNAIO Lunedì 2 gennaio mese di novembre 2005; mese di novembre 2005. L adempimento interessa anche i compensi Lunedì 16 gennaio LIQUIDAZIONE MENSILE DICHIARAZIONI D'INTENTO RITENUTE ALLA FONTE SU DIVIDENDI

Dettagli

PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015)

PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015) PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015) L Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha aderito, anche per l'anno 2015, all iniziativa Home Care Premium

Dettagli

dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza LORO SEDI

dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza LORO SEDI Vicenza, 18 aprile 2011 Prot. N. 882/2011 A tutti gli iscritti all Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza LORO SEDI VIA E-MAIL - URGENTE OGGETTO: Seminario in materia di

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE Il contratto per la fornitura del servizio di elaborazione paghe ha generalmente validità di 12 mesi e comprenderà tutte le elaborazioni mensili ed annuali,

Dettagli

Assegno di cura. Descrizione. Requisiti. Documentazione da presentare. Tempi

Assegno di cura. Descrizione. Requisiti. Documentazione da presentare. Tempi Assegno di cura Contributo che sostituisce i precedenti: per persone non auto assistite a domicilio; per famiglie che assistono persone non autosufficienti con assistenti familiari; per famiglie che assistono

Dettagli

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi:

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi: ELABORAZIONE MODELLI 7302010 Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 7302010 ai seguenti costi: modello base euro,00 (55,00 + iva) modello congiunto euro 108,00 (90,00 + iva) dichiarazione

Dettagli

Centro di Assistenza Fiscale Dipendenti e Pensionati. Modello 730/2015 LE PRINCIPALI NOVITA'

Centro di Assistenza Fiscale Dipendenti e Pensionati. Modello 730/2015 LE PRINCIPALI NOVITA' Centro di Assistenza Fiscale Dipendenti e Pensionati Modello 730/2015 LE PRINCIPALI NOVITA' Le principali novità contenute nel modello 730/2015 sono le seguenti: - il CUD è stato sostituito dalla Certificazione

Dettagli

Assistenza fiscale ai dipendenti. Preparazione dell attività per il 2016

Assistenza fiscale ai dipendenti. Preparazione dell attività per il 2016 Assistenza fiscale ai dipendenti. Preparazione dell attività per il 2016 Il CAF Interregionale Dipendenti avvia la campagna di assistenza fiscale 2016 per l'elaborazione dei modelli 730 dei dipendenti.

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE)

Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE) Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE) Il Comitato di Distretto nella seduta del 13 febbraio 2009 delibera l adozione l a livello distrettuale di misure straordinarie a favore delle famiglie per

Dettagli

OGGETTO: Bonus Irpef. Le novità

OGGETTO: Bonus Irpef. Le novità OGGETTO: Bonus Irpef. Le novità Premessa Il bonus Irpef, contenuto nell art. 1 del D.L. n. 66/2014 (entrato in vigore il 24 aprile 2014), vale esclusivamente per il 2014, anche se il Governo ha fatto sapere

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008 COMUNE DI IMPRUNETA GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008 Ufficio Relazioni con il Pubblico Piazza Buondelmonti, 41 Lunedì/martedì/giovedì/venerdì/sabato dalle 8.30 alle 12.30 Lunedì e giovedì dalle 15.00

Dettagli

Collocamento delle Azioni Tercas. 21 e. domande risposte

Collocamento delle Azioni Tercas. 21 e. domande risposte Collocamento delle Azioni Tercas 21 e domande risposte Prima dell adesione leggere attentamente il prospetto informativo Il 21.08.2006 ha inizio il collocamento del 15% delle Azioni Tercas. 21 e domande

Dettagli

Il/ la sottoscritto/a. Nato/a a il. Residente nel Comune di Loc. Via/Piazza Codice Fiscale. Telefono Cell. e-mail C H I E D E

Il/ la sottoscritto/a. Nato/a a il. Residente nel Comune di Loc. Via/Piazza Codice Fiscale. Telefono Cell. e-mail C H I E D E AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI VICOPISANO OGGETTO: DOMANDA DI UTILIZZO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA A.S.2010/11. Il/ la sottoscritto/a Nato/a a il Residente nel Comune di Loc. Via/Piazza Codice Fiscale Telefono

Dettagli

Le scritture contabili per la rilevazione del TFR al 31 dicembre 2007

Le scritture contabili per la rilevazione del TFR al 31 dicembre 2007 ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 12 17 MARZO 2008 Le scritture contabili per la rilevazione del TFR al 31 dicembre 2007 Copyright

Dettagli

GUIDA AL BANDO DI CONCORSO EstateINPSieme 2016. EstateINPSieme ITALIA

GUIDA AL BANDO DI CONCORSO EstateINPSieme 2016. EstateINPSieme ITALIA GUIDA AL BANDO DI CONCORSO EstateINPSieme 2016 EstateINPSieme ITALIA BENEDEFICIARI: giovani iscritti, al momento della presentazione della domanda, alle classi seconda, terza, quarta o quinta della scuola

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Microimpresa

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Microimpresa Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Invitalia, l Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa, agisce su mandato del Governo

Dettagli

TRA. L'anno 2013 il giorno del mese di

TRA. L'anno 2013 il giorno del mese di Convenzione tra il Comune di Cattolica e i Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale (CAAF), autorizzati ad operare in Emilia Romagna, per lo svolgimento delle funzioni relative al bonus tariffa sociale

Dettagli

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Per Una banca che sia il mio consulente

Dettagli

La dichiarazione precompilata

La dichiarazione precompilata La dichiarazione precompilata Paolo Savini Direttore Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 23 novembre 2015 La dichiarazione precompilata Cambia radicalmente il paradigma PRIMA: «Mi dica, poi io verifico

Dettagli

COMUNE DI PITIGLIANO REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE)

COMUNE DI PITIGLIANO REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) COMUNE DI PITIGLIANO REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 9 dell 11.02.2004 ART. 1 OGGETTO E RIFERIMENTI

Dettagli

La Gestione Separata. Giornata nazionale della previdenza Milano 18 maggio 2013

La Gestione Separata. Giornata nazionale della previdenza Milano 18 maggio 2013 La Gestione Separata Giornata nazionale della previdenza Milano 18 maggio 2013 1 2 L iscrizione E a carico del lavoratore o del professionista Deve essere presentata entro 30 giorni dall inizio dell attività.

Dettagli

CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE. Una guida pratica per le famiglie AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5

CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE. Una guida pratica per le famiglie AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di: CASSANO D A. POZZUOLO M. INZAGO SETTALA LISCATE TRUCCAZZANO MELZO VIGNATE CERCASI ASSISTENTE FAMILIARE Una guida pratica per le famiglie INDICE I servizi attivati

Dettagli

Servizi alle imprese

Servizi alle imprese Servizi alle imprese CONFEMI S.r.l. è una società del sistema Confesercenti che si propone come partner affidabile per soluzioni outsourcing nelle aree dell amministrazione e contabilità, pianificazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale n. 21 del 26.11.2009, n. 16 del 11.05.2010 e n. 06 del 15.03.2011; VISTO

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA OGGETTO: Criteri per la ripartizione del Fondo per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione di cui all art. 11, L. 431/98. Anno 2006. Approvazione Bando. LA GIUNTA COMUNALE Su proposta dell

Dettagli

Periodico informativo n. 135/2014. Domestici. Terza rata in scadenza

Periodico informativo n. 135/2014. Domestici. Terza rata in scadenza Periodico informativo n. 135/2014 Domestici. Terza rata in scadenza Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che, il 10 ottobre 2014 scade l ultimo

Dettagli

Modello 730 Aspetti generali

Modello 730 Aspetti generali Fisco Pratico 2010 Dichiarazione Redditi Persone Fisiche 5 Aspetti generali Vantaggi del Mod. 730 La presentazione del permette di ottenere eventuali rimborsi direttamente con la retribuzione o con la

Dettagli

ANNO XXV - N. 2 - MARZO 2010

ANNO XXV - N. 2 - MARZO 2010 Giornalone cisl 21x31 marzo 2010:Layout 1 22-02-2010 14:26 Pagina 1 ANNO XXV - N. 2 - MARZO 2010 Pavia SPECIALE Sindacale Organo dell Unione Sindacale Territoriale CISL di Pavia - Via Rolla, 3 - Direttore

Dettagli

Oggetto: Servizio di consulenza in materia di Previdenza INPDAP e INPS

Oggetto: Servizio di consulenza in materia di Previdenza INPDAP e INPS Padova, 25 luglio 2013 Prot. n. 469/NM/lf AL RESPONSABILE UFFICIO PERSONALE Aziende, Consorzi, Enti, Ater, ULSS, Amministrazioni Provinciali e Comunali Oggetto: Servizio di consulenza in materia di Previdenza

Dettagli

Circolare 15. del 12 giugno 2015. Proroghe versamenti e differimento delle scadenze di agosto 2015 INDICE

Circolare 15. del 12 giugno 2015. Proroghe versamenti e differimento delle scadenze di agosto 2015 INDICE Circolare 15 del 12 giugno 2015 Proroghe versamenti e differimento delle scadenze di agosto 2015 INDICE 1 Premessa... 3 2 Proroga dei versamenti collegati alle dichiarazioni... 3 2.1 Contribuenti interessati...

Dettagli

Provincia autonoma di Trento - Progetto Speciale Coordinamento politiche familiari e di sostegno alla natalità. progetto concluso No

Provincia autonoma di Trento - Progetto Speciale Coordinamento politiche familiari e di sostegno alla natalità. progetto concluso No Provincia di Bolzano BZ popolazione 102.808 abitanti famiglie interessate 12.000 distribuzione automatica carta tecnologica inizio progetto progetto concluso validità della card Una volta attivata la Card

Dettagli

SCADENZARIO OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 OTTOBRE

SCADENZARIO OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 OTTOBRE INFORMAT N. 271 01 OTTOBRE 2015 INFORMAT N. 005 07 GENNAIO 2013 SCADENZARIO OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 Si riportano di seguito le principali scadenze del PRIMO TRIMESTRE 2013. Si riportano di seguito

Dettagli

Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016:

Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016: Informativa riguardo all inoltro dei modelli 730/2016 all Agenzia delle Entrate Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016: 1) Direttamente

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E PERIFERIE, DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE U.O. AUTOPROMOZIONE SOCIALE

ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E PERIFERIE, DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE U.O. AUTOPROMOZIONE SOCIALE ALLEGATO A ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI E PERIFERIE, DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE U.O. AUTOPROMOZIONE SOCIALE ACCESSO ALL INCUBATORE DI IMPRESE START FORMULARIO DI PRESENTAZIONE

Dettagli

MODELLI 730/2015 - LE NOVITA

MODELLI 730/2015 - LE NOVITA MODELLI 730/2015 - LE NOVITA 1) DELEGHE a. E obbligatorio procedere con le deleghe? b. Perché NOI consigliamo di richiedere autorizzazione a prelevare il precompilato? c. Come si gestiscono le deleghe?

Dettagli

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Una banca comoda per le mie esigenze

Dettagli

NUOVO ISEE : AL VIA DAL 01 GENNAIO 2015. a cura di Celeste Vivenzi. Premessa generale

NUOVO ISEE : AL VIA DAL 01 GENNAIO 2015. a cura di Celeste Vivenzi. Premessa generale NUOVO ISEE : AL VIA DAL 01 GENNAIO 2015 a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale Come noto con il DM del 07-11-2014 è stato approvato il nuovo modello di Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) necessario

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: Riqualificazione energetica: necessità per il Paese, motore per le aziende ed opportunità per i privati (strumenti e modalità di intervento operativi per interventi immediati) Mercoledì

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo

LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo Pubblicata sul BOLLETTINO UFFICIALE della REGIONE LOMBARDIA n 38 del 21 settembre

Dettagli

DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Sei un professionista

Dettagli

Esenzione ticket: le nuove modalità

Esenzione ticket: le nuove modalità LE NUOVE MODALITA Esenzione ticket: le nuove modalità Regione Liguria, a partire dal 1 novembre, ha introdotto delle nuove modalità per ottenere l esenzione dal pagamento del ticket per reddito e per patologia

Dettagli

Guida Tematica CONTRIBUTI

Guida Tematica CONTRIBUTI Guida Tematica CONTRIBUTI Tipologia Gli iscritti sono tenuti al versamento di: un contributo soggettivo, pari al 10% del reddito professionale (ovvero, su opzione dell iscritto, pari al 14%, al 16%, al

Dettagli

Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede. I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta, per chi invia con TeamSystem.

Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede. I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta, per chi invia con TeamSystem. Sinfotel srl Software Gestionali per Aziende e Professionisti Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede Oggetto: Invio 730 2014 Gentile Cliente, I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta,

Dettagli

PLUS Distretto socio-sanitario di Iglesias ( Comuni di Buggerru, Domusnovas, Fluminimaggiore, Gonnesa, Iglesias, Musei, Villamassargia).

PLUS Distretto socio-sanitario di Iglesias ( Comuni di Buggerru, Domusnovas, Fluminimaggiore, Gonnesa, Iglesias, Musei, Villamassargia). PLUS Distretto socio-sanitario di Iglesias ( Comuni di Buggerru, Domusnovas, Fluminimaggiore, Gonnesa, Iglesias, Musei, Villamassargia). Home Care Premium gestione ex I gestione ex INPDAP- ha promosso

Dettagli

Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2004. APPROVAZIONE.

Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2004. APPROVAZIONE. COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PRO VINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIO NE DI GIUNTA CO MUNALE N 65 DEL 24/05/2005 Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO DIPENDENTE, ASSIMILATI ED ASSISTENZA FISCALE

COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO DIPENDENTE, ASSIMILATI ED ASSISTENZA FISCALE COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO DIPENDENTE, ASSIMILATI ED ASSISTENZA FISCALE la comunicazione richiede tutti i dati già presenti nelle certificazioni rilasciate ai dipendenti. In particolare i

Dettagli