Accelerate la migrazione di Windows con Citrix XenDesktop

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accelerate la migrazione di Windows con Citrix XenDesktop"

Transcript

1 Accelerate la migrazione di Windows con Citrix XenDesktop Affrontate la fine del supporto per Windows XP in modo rapido ed efficiente. Trasformate il vostro ambiente di lavoro e adeguatelo agli stili mobile più moderni.

2 2 Le aziende che ancora fanno uso di Microsoft Windows XP nei propri uffici si trovano davanti a un problema la cui urgenza cresce con il passare del tempo. Con la fine del supporto per Windows XP che incombe, il 14 aprile 2014, il reparto IT deve muoversi rapidamente per eseguire la migrazione a Windows 7 o a Windows 8.1 al fine di evitare dannose violazioni alla sicurezza e alla conformità. Un processo di aggiornamento tradizionale richiederebbe molti mesi di tempo, che oggi le aziende purtroppo non hanno. Un fattore altrettanto importante è che il reparto IT non può permettere che i propri progetti Windows deviino risorse e limitino i progressi relativi a importanti iniziative come quelle per la mobility aziendale. Quello che serve è un sistema che permetta di vincere la sfida della migrazione da Windows XP e al contempo di muoversi in avanti per consentire alla forza lavoro di oggi di poter rimanere al passo coi tempi e essere produttiva in qualsiasi momento, ovunque e su qualsiasi dispositivo. Citrix XenDesktop con tecnologia FlexCast permette di dare il via alla vostra transizione da Windows XP a Windows 7/8.1 e al contempo di trasformare il vostro ambiente per renderlo in grado di affrontare una nuova generazione di requisiti aziendali strategici. Invece di impantanarvi in problemi di compatibilità delle applicazioni, potete utilizzare la virtualizzazione desktop per iniziare a fornire da subito applicazioni e desktop di Windows 7/8.1. Allo stesso tempo, potete lavorare sulle applicazioni di Windows XP che necessitano di una risoluzione dei problemi o di una sostituzione in base alle necessità e in parallelo portare a termine una transizione graduale da Windows XP. Gli utenti mantengono un accesso ininterrotto a tutte le applicazioni richieste dal loro ambiente di lavoro, indipendentemente dal sistema operativo, durante tutto il processo; inoltre, con la possibilità di essere produttivi ovunque e su qualsiasi dispositivo, si avvantaggiano della convenienza della mobility. La strategia di Citrix per una rapida migrazione di Windows e per una trasformazione dell'azienda porta benefici fondamentali al reparto IT e a tutta l'azienda. Riducete i rischi evitando dannose violazioni della sicurezza e della conformità derivanti dalla continua dipendenza da Windows XP Aumentate la produttività del reparto IT utilizzando desktop virtuali per la transizione a Windows 7/8.1 Migliorate l'efficienza e tagliate i costi fornendo applicazioni e desktop virtuali su hardware obsoleto Modernizzate il vostro ambiente di lavoro consentendo alle persone di essere più produttive sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo Questo white paper affronta le tecnologie, gli strumenti e le best practice di Citrix per accelerare la migrazione di Windows e trasformare il vostro ambiente informatico. Un processo esemplificato, passo per passo, vi fornirà un framework di altissimo livello che vi aiuterà a iniziare da subito.

3 3 L'imperativo per la migrazione di Windows Per le aziende che devono ancora affrontare "la fine di Windows XP", la migrazione da questa piattaforma è ormai una necessità di fondamentale importanza. Molti fattori possono aver contribuito al ritardo, dai problemi relativi alla compatibilità delle applicazioni ai vincoli di bilancio, o semplicemente alla difficile portata del progetto; tuttavia, il continuo procrastinare ha un prezzo inaccettabilmente alto. Tre fattori contribuiscono ad aumentare i rischi: la sicurezza, la conformità e la crescente complessità. Sicurezza La fine del supporto per Windows XP significa anche la fine degli aggiornamenti di sicurezza. I PC che ancora girano su questo sistema operativo, pertanto, saranno esposti a vulnerabilità e minacce zero-day, virus, spyware e ad altri fattori di rischio. Un singolo attacco può compromettere la proprietà intellettuale di un'azienda, i dati dei clienti, le informazioni personali sensibili e le normali operazioni quotidiane, e può portare a cause legali e a danni alla reputazione di lunga durata. Il rischio è già considerevole: secondo Microsoft, Windows XP ora ha una probabilità di essere infettato 1 da malware 21 volte superiore a Windows 8 e questo rischio crescerà rapidamente una volta che non verranno più forniti patch e aggiornamenti della protezione per far fronte alle vulnerabilità alla sicurezza. Per via del riutilizzo su Windows 7/8.1 di parti di codice di Windows XP, patch per le versioni più recenti di Windows possono indirizzare a falle nella sicurezza di Windows XP, fornendo agli hacker una via semplice per attaccare le aziende che utilizzano ancora la vecchia piattaforma. Conformità Entrambe le verifiche di conformità interne ed esterne con molta probabilità esigono che le aziende facciano uso di versioni completamente supportate di Windows, corredate di tutte le patch; a dire il vero questo è un requisito di base che tutte le aziende dovrebbe essere in grado di soddisfare. Non rispettare questi requisiti standard può facilmente portare a una perdita di lavoro, a premi assicurativi più elevati e perfino a vedersi negata una copertura assicurativa completa sul lavoro. Le conseguenze del mancato rispetto di suddetti requisiti possono essere particolarmente pesanti in settori regolamentati in modo severo, come quello sanitario e finanziario, e portare a una perdita dell'approvazione da parte dell'autorità di vigilanza. Anche le aziende che si affidano a fornitori di servizi terzi o a collaboratori esterni potrebbero trovarsi davanti all'evenienza che questi fornitori oggi rinuncino agli SLA sul supporto desktop per Windows XP, il che genera ulteriori difficoltà. Crescente complessità Al di là della sicurezza e della conformità, la fine del supporto per Windows XP farà scattare numerosi problemi concatenati fra loro. La miriade di tecnologie di terze parti e di dipendenze dalla piattaforma che è possibile riscontrare in un tipico ambiente aziendale già di per sé aumenta la complessità potenziale della migrazione di Windows, e non farà che peggiorare quando questi elementi dell'infrastruttura perderanno la compatibilità con Windows XP. La necessità di affrontare questi problemi e quelli relativi a sicurezza e conformità che ne conseguiranno, renderanno il lavoro del reparto IT esponenzialmente più complesso e gravoso a livello di tempo, e disperderanno le risorse del personale e di budget che altrimenti si sarebbero potute destinare ad attività più strategiche. Il reparto IT rischia la paralisi proprio nel momento in cui stanno emergendo alcune nuove priorità, tra cui consentire la mobility aziendale e adottare la consumerizzazione. La migrazione di Windows, chiaramente, non è più un optional. La discussione ora si sposta su come è meglio procedere. Per la maggior parte delle aziende, l'aggiornamento di Windows rappresenta la più grande iniziativa a livello di desktop da molti anni. Il progetto

4 4 può richiedere un massiccio impegno finanziario, di risorse e di tempo, con il rischio di gravi interruzioni a discapito del reparto IT e degli utenti. La strategia giusta minimizzerà sia i tempi e i costi che la complessità e le interruzioni, e garantirà che ne deriverà il massimo valore per l'azienda. Con la virtualizzazione desktop potete raggiungere tutti gli obiettivi. In che modo la virtualizzazione desktop consente di accelerare la migrazione di Windows a un costo inferiore Ogni responsabile IT professionista conosce troppo bene la problematica associata ad un aggiornamento tradizionale del sistema operativo. I metodi di migrazione manuali e decentralizzati del sistema operativo e la gestione del desktop sono estremamente impegnativi in termini di tempo e sono soggetti a errori; oltretutto, non riescono a soddisfare le esigenze di una forza lavoro distribuita che utilizza una gamma sempre più ampia di dispositivi. I problemi di compatibilità delle applicazioni incrementano la tempistica della migrazione, in quanto il reparto IT deve verificare e riscrivere una per una molte applicazioni per più piattaforme. La virtualizzazione del desktop consente di superare le sfide della migrazione poste da una architettura desktop tradizionale. Una delle tendenze più importanti dei reparti IT di livello enterprise è la virtualizzazione desktop che disaccoppia il sistema operativo client, le applicazioni e i dati dall'hardware sottostante. Invece di basarsi su software installato e dati che risiedono sui singoli PC, i desktop virtuali completi sono assemblati in modo dinamico su richiesta e distribuiti a qualsiasi dispositivo che l'utente sta utilizzando in un dato momento, sia esso un laptop, un thin client o un dispositivo mobile. Un'unica copia golden master del sistema operativo e di ciascuna applicazione funge da supporto per ogni utente dell'azienda, e in questo modo basta eseguire i patch e gli aggiornamenti una sola volta. I dati rimangono al sicuro all'interno del datacenter ed è anche possibile impedire che risiedano nell'endpoint. Tutti i dati che devono risiedere nel computer per l'utilizzo offline vengono protetti tramite un sistema di crittografia completa. Problemi associati alla compatibilità fra le applicazioni Molte aziende si basano su applicazioni che svolgono un ruolo fondamentale e che sono incompatibili con versioni di Windows successive a Windows XP, o con le versioni più recenti di Microsoft Internet Explorer; questo rappresenta un grave ostacolo ad un aggiornamento del sistema operativo. Cosa ancora peggiore, potrebbe non essere possibile sapere quante applicazioni presentano questi problemi o quali sono. Grazie alla virtualizzazione desktop, non avrete bisogno di conoscere esattamente la compatibilità di tutte le applicazioni prima di poter andare avanti. La virtualizzazione del desktop, infatti, vi consente di fornire agli utenti sia desktop con Windows XP che con Windows 7/8.1 per soddisfare le loro esigenze di compatibilità delle applicazioni. Ciò vi offre il vantaggio di un rapido avvio offrendo le versioni aggiornate delle applicazioni che già sapete essere compatibili sulle versioni più recenti di Windows e contemporaneamente adottare un approccio più graduale per le applicazioni che potrebbero richiedere interventi di risoluzione dei problemi. Per gli utenti sia le vecchie versioni delle applicazioni per Windows XP che quelle aggiornate per Windows 7/8.1 sono facilmente disponibili durante tutto il processo. Proteggete i dati degli utenti in modo rapido. Ogni giorno che i dati rimangono sugli endpoint che girano su Windows XP, l'organizzazione corre il rischio di violazioni della sicurezza, malware, mancanza di conformità e sanzioni normative. Perfino un dispositivo mobile o un PC aggiornati sono esposti ai rischi relativi allo smarrimento, al furto o all'intercettazione di proprietà intellettuale, dati dei clienti o dati personali sensibili. Un sistema operativo non supportato moltiplica queste vulnerabilità. La virtualizzazione desktop fornisce un ambiente secure-by-design e centralizzato per archiviare e proteggere i dati degli utenti su ogni piattaforma in azienda, tra cui Windows XP e Windows 7/8.1, così come su altre piattaforme mobile. Il reparto IT si avvantaggia di funzionalità complete di controllo degli accessi, di auditing e di reporting per garantire la conformità con i requisiti normativi e gli standard IT.

5 5 Distribuite applicazioni e desktop virtuali su hardware obsoleto per tagliare sui costi. Come per qualsiasi aggiornamento al sistema operativo, Windows 7/8.1 per poter funzionare in modo efficace può richiedere che gli endpoint degli utenti vengano aggiornati. Questo aspetto rappresenta un costo a livello operativo e di capitale che pesa sull'iniziativa e introduce un nuovo elemento: la complessità logistica. La virtualizzazione del desktop consente di estendere la vita di hardware obsoleto, allocando l'elaborazione al data center e assicurando un'esperienza di alta qualità indipendentemente dalle specifiche degli endpoint. Invece di dover supportare una serie apparentemente illimitata di configurazioni degli utenti, ognuno con il proprio specifico potenziale di conflitti e problemi, è possibile utilizzare una singola immagine standard per supportare le persone su qualsiasi dispositivo esse utilizzino. Oltre la migrazione, la trasformazione Nell'affrontare l'urgente necessità della migrazione di Windows, è anche essenziale mantenere la concentrazione e fare progressi su iniziative strategiche che ruotano attorno alla mobility aziendale. Portare il vostro ambiente allo standard attuale è solo l'inizio; è altresì necessario guardare al futuro e assicurarsi che la soluzione che implementate aiuterà a rispondere efficacemente alle esigenze in continua evoluzione. La virtualizzazione desktop, proprio perché è una tecnologia di cui si può usufruire ovunque e in qualsiasi momento, vi fornisce tale flessibilità. Vi consente di vincere la sfida della migrazione di Windows e di trasformare il vostro ambiente per rispondere ai bisogni emergenti, il tutto attraverso la stessa soluzione. Date alla forza lavoro di oggi il dono della produttività ovunque e in qualsiasi luogo Gli utenti aziendali di oggi devono poter essere produttivi ovunque si trovino o abbiano la necessità di lavorare, e in qualsiasi momento. Le aziende hanno bisogno di un modo efficace per sostenere programmi di mobility e flexworking, e di supportare i dipendenti delle filiali che lavorano in remoto. La virtualizzazione del desktop rende semplice per il reparto IT fornire l'accesso alle applicazioni e ai desktop ovunque e in qualsiasi momento in cui le persone lavorano. I dati rimangono chiusi al sicuro all'interno del datacenter, consentendo di avvantaggiarsi di un ottimo livello di sicurezza e di conformità nonché di pianificare la "business continuity" per un mondo sempre più mobile e distribuito. Permettete alle persone di utilizzare qualsiasi dispositivo, ovunque In tutta l'azienda stanno proliferando vari tipi di dispositivi, fra cui i thin client, gli smartphone e i tablet. Una nuova generazione di dipendenti si aspetta di essere in grado di utilizzare i propri dispositivi personali per il lavoro, sia in ufficio che nell'ambito di un programma Bring-Your-Own Device (BYOD) o in modo informale dopo l'orario di lavoro. I professionisti che sono in continuo movimento devono essere in grado di spostarsi nell'arco della giornata da un dispositivo all'altro, da un computer portatile, a un tablet o a uno smartphone. Gli utenti che lavorano in remoto dalle filiali hanno bisogno della flessibilità di poter scegliere i dispositivi giusti per le loro esigenze e di cambiare i dispositivi in modo rapido in caso di problemi tecnici. Il reparto IT ha la necessità di fornire accesso alle applicazioni e ai desktop ai consulenti esterni e ai partner, senza dover fornire e supportare dispositivi forniti dall'azienda. La virtualizzazione desktop consente piena libertà di scelta nei dispositivi utilizzati dalle persone. Fornire applicazioni e desktop on-demand ad una forza lavoro mobile e distribuita I metodi tradizionali di provisioning e supporto non possono tenere il passo con le esigenze attuali della forza lavoro. La virtualizzazione desktop abilita un servizio IT on-demand da qualsiasi postazione. Le aziende possono fornire applicazioni e desktop a nuove postazioni, integrare team acquisiti e portare a bordo nuovo personale, letteralmente dall'oggi al domani. Iniziative come l'outsourcing, l'offshoring, la collaborazione virtuale e il dispiegamento di personale in postazioni di terze parti diventano operazioni molto più semplici e convenienti da implementare. Gli utenti

6 6 ottengono un accesso self-service ad applicazioni e desktop, e possono completare gli aggiornamenti o risolvere problemi tecnici semplicemente aggiornando i propri desktop. Rendete la vostra strategia IT a prova di futuro È difficile apportare innovazioni quando la vostra attenzione e le vostre risorse sono consumate dal mantenimento di una infrastruttura desktop di tipo tradizionale. La virtualizzazione desktop vi consente di modernizzare e rendere il vostro ambiente di lavoro mobile, fornendo al contempo un accesso molto più efficiente alle applicazioni e ai desktop sia nuovi che preesistenti. Come risultato, potete rispondere in maniera più efficace e più agile alle esigenze in rapida evoluzione della mobility aziendale e potete agire come un vero e proprio agente di trasformazione del lavoro per la vostra azienda. Tecnologie fondamentali per la migrazione di Windows e la trasformazione del reparto IT In qualità di leader degli stili di lavoro mobile, Citrix offre una soluzione completa per accelerare la migrazione di Windows e al contempo trasformare il vostro ambiente desktop. Citrix XenDesktop Una soluzione completa di virtualizzazione desktop, Citrix XenDesktop permette al reparto IT delle aziende di distribuire Windows-as-a-Service con una mobility sempre disponibile, uniforme e molto sicura. Alla base di XenDesktop, la tecnologia FlexCast fornisce una ricca serie di funzionalità per distribuire applicazioni e desktop virtuali in diversi modi al fine di soddisfare le esigenze delle aziende e degli utenti in termini di mobility, sicurezza, prestazioni, flessibilità e personalizzazione. Questo aspetto è particolarmente importante nel contesto di una migrazione di Windows, offrendo al reparto IT più possibilità per attuare una transizione razionale e conveniente da Windows XP a Windows 7/8.1. Per garantire la continua produttività degli utenti nel corso della migrazione, il reparto IT può fornire l'accesso ai desktop Windows XP e Windows 7/8.1 su qualsiasi dispositivo offrendo tutte le applicazioni all'interno di un unico ambiente, indipendentemente dalla loro compatibilità con il sistema operativo. Ciò significa che il reparto IT può cominciare immediatamente la transizione delle applicazioni notoriamente compatibili con Windows 7/8.1 al nuovo sistema operativo, affinché gli utenti possano godere dei suoi benefici e delle sue caratteristiche avanzate, e parallelamente affrontare con un processo più graduale le applicazioni Windows XP che richiedono soluzioni più complesse o che devono essere sostituite. XenDesktop rende inoltre più flessibile l'approccio all'hardware endpoint. Una possibilità è quella di mantenere l'hardware compatibile con Windows XP esistente, eseguire le applicazioni legacy a livello locale e distribuire le applicazioni e i desktop hosted su Windows 7/8.1 on-demand. In alternativa, è possibile sostituire gli endpoint con thin client economici e a basso consumo energetico, servendosi di XenDesktop per fornire da una parte una serie di desktop e applicazioni hosted per le applicazioni legacy che richiedono Windows XP, e dall'altra una gamma di desktop e applicazioni hosted per Windows 7/8.1. In questo scenario è possibile usare anche Windows Thin PC, una versione bloccata e più snella di Windows 7, che consente di riutilizzare i PC esistenti come thin client.

7 7 Oltre ad accelerare la migrazione di Windows, XenDesktop offre funzionalità importanti per modernizzare e trasformare l'ambiente desktop. È possibile: Garantire l'accesso universale a desktop, applicazioni e dati on-demand da qualsiasi dispositivo, aziendale o BYOD Rendere mobile le applicazioni basate su Windows per l'accesso da tablet e smartphone Fornire un unico punto di accesso self-service a tutti i tipi di applicazioni, tra cui Windows, mobile native, Web e SaaS Citrix AppDNA Mentre XenDesktop accelera la migrazione delle applicazioni notoriamente compatibili con Windows 7/8.1, Citrix AppDNA contribuisce ad affrontare i potenziali problemi di compatibilità delle altre applicazioni in modo più rapido ed efficiente. AppDNA semplifica il processo per stabilire quali di queste applicazioni saranno in grado di funzionare correttamente nel loro stato attuale nel nuovo ambiente, quali richiederanno meno lavoro e quali invece di più. Ciò assicura una maggiore prevedibilità in termini di tempo e denaro, un uso più efficiente delle risorse IT e possibilità di successo del progetto molto più alte. Uno schema dettagliato del processo L'implementazione della virtualizzazione desktop associata alla migrazione da XP è un'iniziativa importante con implicazioni per tutta l'azienda, e pertanto richiede una strategia ben ponderata e la pianificazione di ogni dettaglio. Sebbene le specifiche di questo approccio varino da azienda ad azienda, i passi seguenti forniscono uno schema di alto livello per guidare il processo di pianificazione. Fase 1 Assegnare la priorità alle iniziative di business Ciascuna implementazione della virtualizzazione desktop è unica in virtù delle peculiarità dell'azienda che la esegue. Dalla modalità di distribuzione (session-based, VDI, in streaming o su desktop VM locali) ai dispositivi endpoint (PC, laptop, thin client, tablet), le scelte dipenderanno da fattori come le esigenze delle diverse tipologie di utenti all'interno dell'azienda, i compiti che eseguono e i luoghi in cui li svolgono. Nel valutare le priorità e le esigenze di business, è consigliabile: 1. Identificare e incontrare gli stakeholder del progetto 2. Acquisire consenso sui fattori chiave del progetto 3. Valutare la priorità dei fattori in base a imperativi strategici 4. Documentare i fattori e sottoporli ad approvazione Fase 2 Raccogliere i dati Prima di analizzare l'ambiente è importante acquisire i dati attuali su utenti, applicazioni e dispositivi. Si può procedere alla raccolta secondo tre approcci: manuale, su questionario e automatizzato. Manuale Sebbene si possano catturare i dati relativi a utente e applicazione visitando o connettendosi in remoto a ogni singolo desktop, questo approccio è sconsigliato. La raccolta manuale dei dati richiede moltissimo tempo, il che rende questa soluzione inadeguata per quasi tutte le aziende, salvo le più piccole. Questo approccio, inoltre, non consente di ottenere una buona comprensione dei requisiti di

8 8 prestazione nel tempo. Questionario In questo approccio, più passivo, il reparto IT crea un questionario sulle esigenze degli utenti e di applicazione, a cui ciascun responsabile dovrà rispondere relativamente al proprio reparto. Sebbene significhi un risparmio di tempo per il team di progetto, questa soluzione in genere si traduce in dati tutt'altro che completi, poiché difficilmente tutti i responsabili dell'azienda risponderanno al questionario. Automatizzato Esistono numerosi strumenti di inventario in grado di automatizzare la raccolta di una vasta gamma di informazioni, tra cui l'utilizzo delle applicazioni e i requisiti di prestazione. Lo svantaggio di questo approccio è che non può essere utilizzato per identificare caratteristiche di business come i requisiti di sicurezza, le licenze e la criticità dell'applicazione. L'approccio migliore prevede l'utilizzo combinato di un questionario per identificare le caratteristiche di business e di uno strumento automatico per identificare le caratteristiche tecniche. Fase 3 Analizzare l'ambiente e segmentare gli utenti Per massimizzare il successo della migrazione Windows e della trasformazione IT è necessario comprendere a fondo l'ambiente attuale. Questo comprende: La segmentazione degli utenti in base alle rispettive abitudini di lavoro e ai requisiti generali. Tra i segmenti tipici vi sono: i lavoratori a progetto, i lavoratori con accesso guest, i lavoratori in remoto, i lavoratori in sede basati su LAN, i lavoratori in sede basati su WAN e i lavoratori mobile. A ciascun gruppo può essere associata la modalità di desktop virtuale più adeguata per le rispettive esigenze. Una valutazione dei dispositivi endpoint esistenti per stabilire se e come ciascun tipo di dispositivo può essere utilizzato dopo la migrazione e la trasformazione Un'analisi delle applicazioni in uso. In base a fattori quali il profilo dell'utente, i requisiti di risorse e le esigenze tecniche, è possibile stabilire il modo migliore per integrare ogni applicazione in desktop virtuali Windows 7/8.1, sfruttando le molteplici strategie di distribuzione delle applicazioni supportate dalla tecnologia FlexCast. Partendo da questa analisi, è possibile dividere gli utenti in segmenti in base a una serie di caratteristiche comuni. A ciascun gruppo può quindi essere assegnato un tipo di desktop adatto a soddisfare le loro esigenze di prestazioni e funzionalità con la massima efficienza. Per semplicità, i segmenti di utenti in genere sono costituiti da uno o più ruoli diversi all'interno dell'azienda, ad esempio risorse umane, marketing e finanza, ma se necessario il raggruppamento può avvenire anche a livello di utente. Tutti gli utenti di un gruppo dovrebbero avere in comune le cinque seguenti caratteristiche: Carico di lavoro, compresi i requisiti di processore, memoria, disco e grafica Mobility, in termini di esigenza del gruppo di alternare più dispositivi, connettersi in remoto o lavorare offline Personalizzazione, cioè se gli utenti devono avere o meno la possibilità di personalizzare la sessione o il desktop

9 9 Sicurezza, compresa l'autorizzazione di sistemi operativi multi-utente e di applicazioni installate dall'utente e la necessità di un indirizzo IP o MAC statico Criticità, in termini di tempo di inattività tollerabile dal gruppo di utenti Fase 4 Razionalizzare le applicazioni Sulla base dei dati acquisiti nella fase 2, è possibile restringere l'ambito dell'iniziativa eliminando le operazioni inutili. Si può semplificare il progetto riducendo l'elenco delle applicazioni fino al minimo necessario. Questo comprende il consolidamento delle versioni applicative rimuovendo quelle ridondanti o non aggiornate. È bene rimuovere tutte le applicazioni che non sono più necessarie per il business. Lo strumento di inventario contribuirà a identificare la frequenza di utilizzo di ogni applicazione e a individuare quelle che non vengono utilizzate affatto. È inoltre opportuno rimuovere le applicazioni di gestione come i software antivirus e di backup, poiché devono essere valutate separatamente dalle applicazioni utente. Occorrerà quindi sottoporre il proprio elenco razionalizzato di applicazioni ai responsabili di processi e applicazioni, per assicurarsi di non rimuovere nulla di indispensabile. Fase 5 Affrontare la compatibilità delle applicazioni a un ritmo congeniale Per avviare rapidamente la migrazione da Windows XP, si può partire dalle applicazioni di cui è già nota la compatibilità con Windows 7/8.1 e cominciare a sfruttare una delle tante strategie di distribuzione delle applicazioni supportate dalla virtualizzazione desktop. Parallelamente, è possibile utilizzare AppDNA per affrontare le applicazioni che presentano una compatibilità incerta o problemi noti con Windows 7/8.1. Un report generale AppDNA può fornire un elenco delle applicazioni e lo stato di ciascuna su una data piattaforma, rendendo più facile individuare quelle che possono essere migrate subito. Per le applicazioni che non sono pronte per la migrazione, è possibile porvi rimedio sulla base degli elementi scoperti da AppDNA oppure contrassegnare l'applicazione come da sostituire. In seguito, è possibile utilizzare la modellazione dei report AppDNA per stabilire la piattaforma migliore per ogni applicazione, nonché automatizzare e accelerare i processi di profiling, collaudo e sequenziamento fino alla creazione di pacchetti pronti per la distribuzione.

10 10 Conclusioni Per molte aziende, la fine del supporto tecnico per Windows XP rappresenta un incubo incombente di crescente vulnerabilità in termini di sicurezza, potenziali costi di non conformità e sempre maggiori complessità di gestione. Tuttavia, c'è ancora tempo per ridurre al minimo questi rischi e affrontare la migrazione di Windows in modo razionale ed efficiente. La virtualizzazione desktop fornisce un meccanismo non solo per accelerare la transizione da Windows XP a Windows 7/8.1, ma anche per affrontare contemporaneamente le principali priorità IT strategiche, in particolare circa la mobility aziendale. Citrix XenDesktop con tecnologia FlexCast consente di distribuire immediatamente applicazioni e desktop di Windows 7/8.1, pur continuando a fornire l'accesso alle applicazioni compatibili solo con Windows XP. Parallelamente, è possibile utilizzare Citrix AppDNA per identificare le applicazioni legacy che richiedono un intervento o devono essere sostituite, affrontandole con un processo graduale in base alle esigenze di business e alle priorità aziendali. L'ambiente risultante, con la flessibilità necessaria per distribuire applicazioni e desktop on-demand nel modo che meglio si adatta alle esigenze del business e degli utenti, sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo, offre la mobility necessaria alla forza lavoro delle imprese odierne. Note 1 Usate ancora Windows XP? Effettuate ora l'upgrade per ridurre i rischi alla sicurezza Microsoft Trustworthy Computing Blog, 20 agosto 2013 Sede aziendale Fort Lauderdale, Florida, USA Sedi nella Silicon Valley Santa Clara, CA, USA Sedi EMEA Schaffhausen, Svizzera Centro per lo sviluppo in India Bangalore, India Sedi della divisione online Santa Barbara, CA, USA Sedi sul Pacifico Hong Kong, Cina Sedi in America Latina Coral Gables, Florida, USA Centro per lo sviluppo nel Regno Unito Chalfont, Regno Unito Informazioni su Citrix Citrix (NASDAQ: CTXS) è una società di cloud computing che offre soluzioni per gli stili di lavoro mobile, consentendo alle persone di lavorare e collaborare da qualsiasi luogo, in modo semplice e sicuro. Offrendo soluzioni leader di mercato per mobility, virtualizzazione desktop, cloud networking, piattaforme cloud, collaborazione e condivisione dei dati, Citrix aiuta le aziende a raggiungere la velocità e l'agilità necessarie per avere successo in un mondo mobile e dinamico. I prodotti Citrix sono utilizzati da oltre aziende e da più di 100 milioni di utenti in tutto il mondo. Il fatturato annuo nel 2012 è stato di 2,59 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni, visitare Copyright 2013 Citrix Systems, Inc. Tutti i diritti riservati. Citrix, XenDesktop, FlexCast e AppDNA sono marchi registrati di Citrix Systems, Inc. e/o di una delle sue consociate e possono essere registrati negli Stati Uniti e in altri paesi. Altri nomi di prodotti e società citati nel presente documento possono essere marchi delle rispettive società. 1013/PDF

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati?

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? Articolo pubblicato sul numero di febbraio 2010 di La rivista del business ad alte performance Information Technology Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? di Alastair MacWillson L'approccio aziendale

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI È ora di pensare ad una nuova soluzione. I contenuti sono la linfa vitale di ogni azienda. Il modo in cui li creiamo, li utiliziamo e

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Sicurezza dei dispositivi mobili: che cosa ci riserva il futuro?

Sicurezza dei dispositivi mobili: che cosa ci riserva il futuro? Sicurezza dei dispositivi mobili: che cosa ci riserva il futuro? La rivoluzione dei dispositivi mobili è con tutta probabilità il cambiamento più significativo nell'ambito dell'informatica, dal superamento

Dettagli

Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi

Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi Cloud computing Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi Schede di documentazione www.garanteprivacy.it Cloud computing: indicazioni per l utilizzo consapevole dei servizi INDICE

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale. Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo

Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale. Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo Introduzione Gestire le assenze in modo efficiente è probabilmente uno dei processi amministrativi

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice Business white paper Comprendere i vantaggi dell IT asset management Una guida alle best practice Sommario 3 Executive Summary 3 Introduzione 6 La definizione dell'itam 8 Asset Management Lifecycle 18

Dettagli