SISTEMI TELEFONICI. IL PBX IBRIDO PSTN/ISDN/VoIP CON TERMINALI TELEFONICI URMET IS IN YOUR LIFE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMI TELEFONICI. IL PBX IBRIDO PSTN/ISDN/VoIP CON TERMINALI TELEFONICI URMET IS IN YOUR LIFE"

Transcript

1 SISTEMI TELEFONICI IL PBX IBRIDO PSTN/ISDN/VoIP CON TERMINALI TELEFONICI URMET IS IN YOUR LIFE

2 URMET Urmet è un azienda italiana che dal 1937 progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione dell edificio. Specializzata in comunicazione e sicurezza, l azienda si distingue per la sua capacità d innovazione e per lo sviluppo di sistemi di impianto, che velocizzano i tempi d installazione e semplificano la gestione delle funzioni, negli ambiti residenziale, terziario e industriale. L ampia gamma di prodotti costituisce un panorama completo in termini di tecnologia e di scelta di estetiche. Videocitofonia, citofonia, telefonia, controllo ambiente, sistemi professionali di antintrusione, videosorveglianza e antincendio: per ogni settore proposte studiate sulle esigenze specifiche del mercato. Urmet ha un servizio di assistenza capillare e costante. In Italia, la vicinanza ai Clienti è garantita da una rete vendita estesa su tutto il territorio, con uffici commerciali in tutta Italia. IL GRUPPO URMET Urmet Group è integrazione di competenze a dimensione internazionale per offrire ai suoi partner soluzioni globali. Il Gruppo ha saputo svilupparsi internazionalmente e oggi occupa una posizione di prestigio nel mercato mondiale. Il Gruppo progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi domotici nei settori della comunicazione e sicurezza, della gestione e risparmio di energia e delle telecomunicazioni. In Italia è leader per i sistemi videocitofonici, telefonici, l automazione e il controllo degli accessi, per i sistemi professionali di antintrusione, antincendio e videosorveglianza; dall abitazione privata, ai progetti di riqualificazione urbanistica, fino alle grandi infrastrutture pubbliche. Proponendosi come partner globale per qualità di prodotto ed efficienza di servizio.

3 SISTEMI TELEFONICI IL PONTE TECNOLOGICO TRA IL PRESENTE E IL FUTURO Il centralino Opera è stato progettato per soddisfare le esigenze di imprese e attività professionali in fatto di telefonia. Opera riunisce sotto un unica piattaforma canali PSTN, ISDN e VoIP e svolge funzioni di gateway e bridge tra le diverse tecnologie, fornendo in più servizi di comunicazione avanzati come la segreteria telefonica via e la telefonia attraverso PC. Opera è la soluzione per combinare la semplicità e l affidabilità delle infrastrutture telefoniche classiche con la possibilità di accesso al mondo VoIP, flessibile e in rapida evoluzione.

4 TELEFONIA LA SOLUZIONE URMET PER LA TELEFONIA EVOLUTA Un idea progettuale moderna e versatile per integrare flussi voce e dati > PSTN, ISDN e VoIP: tutto in uno Opera è più di un PBX. È un hub di comunicazione, una soluzione ibrida tra più tecnologie: PSTN, ISDN e VoIP. Opera è infatti equipaggiato con una porta Ethernet RJ45 che apre il mondo della telefonia tradizionale alle più moderne architetture su protocollo IP. Questo consente di integrare la telefonia in applicazioni di comunicazione aziendale senza dover cambiare l intera architettura telefonica ma, anzi, integrando le risorse esistenti con le nuove tecnologie. > Da 4 a 16 linee, da 16 a 48 interni: un sistema modulare e flessibile Il supporto per la telefonia tradizionale è ampio e facilmente espandibile. A partire dalla configurazione base con 16 interni è possibile servire fino a 16 linee e 48 interni. Le linee urbane possono essere PSTN (analogiche) o ISDN (digitali). Il supporto per interni di tipo VoIP per 10 terminali IP. Tutti gli interni analogici e digitali sono collegati con 2 fili. > L affidabilità di sempre per la tecnologia del futuro Opera può interconnettere le reti telefoniche tradizionali con i sistemi di fonia over-ip, siano essi installati in ambiente LAN o disponibili attraverso la rete Internet. L utilizzo dei servizi di fonia non presenta differenze dipendenti dal tipo di terminale usato (tradizionale o VoIP) e l instradamento delle comunicazioni avviene in maniera trasparente, senza bisogno di particolari accorgimenti tecnici. > Manutenzione da remoto: l ideale per l assistenza tecnica Opera si può connettere alla rete locale LAN e, per mezzo di questa, alla rete Internet. Configurando opportunamente i firewall è possibile attivare un canale di manutenzione per il PBX che consente di ridurre tempi, costi e complessità delle procedure di manutenzione. GSM Postazione VoIP remota INTERNET ISP DSL DSL modem router Public Switched Network ISDN / PSTN 4

5 > Fino a otto canali VoIP in modalità nativa Opera può essere equipaggiato con il modulo opzionale VoIP, che consente di gestire fino a otto canali per la fonia IP con compressione sonora. Questo consente di ottimizzare la banda disponibile e di ridurre il fastidioso effetto eco. Il PBX Opera si può connettere direttamente allo switch Ethernet, evitando, così, la necessità di posare cablaggi dedicati per la fonia. > Web server integrato Opera ha già a bordo un webserver con interfaccia grafica che semplifica le procedure di installazione, configurazione, diagnostica e manutenzione del sistema. Basta un semplice browser per agire su ogni singola impostazione del sistema: nessun CD, nessun cavo seriale da connettere. Solo una semplice interfaccia web con wizard d installazione e pagine di aiuto in linea per ogni fase della configurazione. > Routing avanzato Opera può essere programmato per offrire il massimo in termini di instradamento delle chiamate. Il software di Opera può gestire gruppi di chiamanti e di destinatari o differenziare i canali per chiamate internazionali o verso la rete mobile. Grazie a questa capacità è più semplice risparmiare denaro e ottimizzare il costo annuo dei servizi telefonici. > Massima funzionalità In assenza di alimentazione l unità opzionale di back-up garantisce la funzionalità per diversi minuti e salvaguardia i dati dell orologio interno per le varie commutazioni programmate. Inoltre la configurazione di funzionamento dell intero sistema può essere salvata e recuperata in caso di sostituzione del centralino. Terminali IP FAX COMPANY LAN 5

6 TELEFONIA FUNZIONALITÀ E FLESSIBILITÀ PER ADATTARSI AI CONTESTI PIÙ DINAMICI Segreteria, telelavoro e integrazione con software desktop. Tutto è possibile, adesso. Le funzionalità di seguito elencate sono disponibili grazie all installazione di una scheda opzionale > Servizi evoluti Opera offre diversi servizi evoluti tramite l uso della scheda opzionale Applicazione voce POA/VM sch. 1363/55 su cui, oltre ai servizi base offerti, è possibile installare ulteriori ed appropriate licenze software per usufruire dei servizi richiesti. > Casella vocale Per ciascun utente e per ciascun gruppo di utenti è possibile prevedere una casella vocale. I messaggi presenti all interno della casella possono essere inoltrati a un indirizzo di posta elettronica. Segreteria telefonica attivabile su diverse condizioni dell interno Audiomessaggistica tra interni Accesso alla casella vocale anche da remoto Messaggio di accesso personale > Risponditore automatico IVR con selezione DTMF Opera gestisce fino a 10 messaggi vocali interattivi con possibilità di scelta multipla. Questo significa che 10 messaggi diversi possono essere riprodotti in funzione, per esempio, del numero chiamato, dell ora del giorno, della lingua del chiamante, ecc...; in questo modo è possibile filtrare le chiamate e indirizzarle verso l operatore giusto. > Supporto per il telelavoro Grazie al supporto VoIP nativo e alla connessione a Internet, le postazioni remote possono essere collegate in tutta sicurezza all infrastruttura di comunicazione aziendale: è sufficiente configurare la postazione remota (che può essere un telefono fisico o un softphone) e disporre di un accesso a Internet. > Registrazione chiamata con inoltro via Consente di registrare intere conversazioni o parti di esse e di salvarle sulla propria casella vocale oppure inoltrarle a una casella di posta elettronica. È anche possibile programmare il sistema per la registrazione automatica di tutte le conversazioni. 6

7 Espandere la capacità del centralino? Facile come un clic-clac. Grazie alle schede con inserimento a pressione e senza necessità di dover aprire l involucro del centralino, le operazioni di aggiornamento, espansione e riconfigurazione sono estremamente facilitate. Inoltre, questa modalità offre maggiore sicurezza perché permette di evitare qualsiasi contatto con componenti elettrici ed elettronici. Basta inserire la scheda nello slot ed esercitare una leggera pressione: il gioco è fatto. Le schede possono essere installate solo nell alloggiamento predisposto. > Più funzionalità Il modulo Applicazioni 1363/55 fornisce di serie due canali per la gestione delle caselle vocali e dei risponditori automatici (ivr). Oltre a questo, con opportune licenze software è possibile avere: Fino a 12 canali Voip Compressione vocale e cancellazione eco per chiamate Voip Fino a 10 IVR con messaggi interattivi Musica d attesa fino a 45 minuti per differenti musiche di attesa Registrazione vocale 20 ore di memoria audio > Più connettività Si possono espandere le linee urbane fino a un massimo di 8 PSTN, 8 accessi base ISDN/BRA e 48 interni (analogici e digitali). Inoltre il sistema Opera consente di connettere il centralino ad un altro centralino tramite la rete LAN e alla linea ADSL per consentire l accessibilità da postazioni remote dedicate al tele-lavoro e per rendere più semplici e snelle le procedure di manutenzione. > Terminali avanzati Il sistema Opera può essere completato con diversi terminali tradizionali e VoIP, che soddisfano le esigenze di telefonia più diverse 7

8 TELEFONIA CARATTERISTICHE TECNICHE Unità base Unità di controllo del PABX, alimentatore, 8 derivati digitali, 8 derivati analogici, porta Ethernet, porta distribuzione annunci (paging), ingresso musica esterna (MOH), suoneria generale, porta seriale Moduli di espansione plug-in 1363/14 4 LINEE URBANE 1363/54-4 ACCESSI BRI/ISDN 1363/08-8 UTENTI ANALOGICI 1363/16-16 UTENTI ANALOGICI 1363/28-8 UTENTI DIGITALI 1363/55 - APPLICAZIONI VOCE Posto Operatore (POA) e Segreteria vocale (VM) Moduli esterni 1363/50 Unità di back-up ADSL router modem LAN switch Gestione Sistema Tramite http server integrato nel sistema è possibile la programmazione locale e/o remota tramite interfaccia Browser di un Personal Computer. Indicatori LED per funzionamento moduli plug-in Back-up della configurazione locale o remota Aggiornamento software locale o remoto Diagnostica remota Voice over IP (VoIP) Codec compressione voce: G711, G723.1, G729a Quality of Service (QoS): 802,1p/q Cancellazione e soppressione Eco: G.165/G.168 Connessioni esterne Derivati interni analogici e digitali: morsetti a pressione (cage clamp) Linee esterne PSTN: IDC (tipo Krone) Linee ISDN/BRI: RJ45 Rete LAN: RJ45 Ingresso musica attesa (MoH): jack 3,5mm Uscita annuncio audio (Paging): jack 3,5mm Uscita suoneria centralizzata: Seriale RS232: D-Sub DB9 Alimentazioni 230 Vca 12 Vcc batteria di back-up Dimensioni Senza moduli di espansione (AxLxP): 367x426x87 mm Con moduli di espansione (AxLxP): 367x426x152 mm LINEE ESTERNE Servizi di Accoglienza Servizi IP Tipo Sch. Massima configurazione Linee LU PSTN Accessi ISDN/BRA scheda scheda licenza sw scheda c/licenza sw 1363/ / /627 (1ch) VoIP (ch) POA + VM (ch) Networking (ch) Compressione IP (ch) 1363/55 (2ch) licenza sw agg. 1363/623 (2ch) licenza sw base 1363/629 (2ch) Licenza sw agg. 1363/630 (1ch) licenza sw 1363/626 (1ch) 8-10 (10ch) 1 (2ch) 5 (10ch) 1 (2ch) 2 (2ch) 8 (8ch) (10ch) 1 (2ch) 5 (10ch) 1 (2ch) 2 (2ch) 8 (8ch) (10ch) 1 (2ch) 5 (10ch) 1 (2ch) 2 (2ch) 8 (8ch) 8

9 DERIVATI INTERNI 8 analogici (1363/08) 8 digitali (1363/218) 16 analogici (1363/16) DERIVATI INTERNI 8 analogici (1363/08) 8 digitali (1363/28) 16 analogici (1363/16) APPLICAZIONE VOCE 1363/55 Voice mail + PoA IP compressione Registra chiamate Musica attesa (wav) SIP trunks LINEE URBANE 4 PSTN o (1363/14) 4 ISDN / BRA (1363/54) LINEE URBANE 4 PSTN o (1363/14) 4 ISDN / BRA (1363/54) DERIVATI INTERNI Analogico Digitale IP Phone Caselle vocali Mailbox 45 minuti musica attesa Licenze sw per ulteriori servizi Registra chiamate 8 ore memoria messaggi Conferenza 2 x 7 scheda scheda telefono telefono licenza sw licenza sw licenza sw licenza sw 1363/ / / /16 (1ch) 1363/625 (1ch) 1363/631 (0ch) 1363/638 (0ch) 8/16/24/32/40 8/16/ (1ch) 10 (10ch) 2 (0ch) 1 (0ch) 8/16/24/32/40 8/16/ (1ch) 10 (10ch) 2 (0ch) 1 (0ch) 8/16/24/32/40 8/16/ (1ch) 10 (10ch) 2 (0ch) 1 (0ch) 9

10 TELEFONIA REFERENZE ELEMENTI BASE DEL CENTRALINO TELEFONICO 1363/848 * Centralino telefonico mod. Opera 8 - Equipaggiamento di base: 0 linee esterne + 8 derivati digitali + 8 derivati analogici. - Numero max linee: 8 PSTN o 8 BRI/ISDN o 4 PSTN+4BRI/ISDN. - Numero max derivati: 48 (configurabili tra digitali e analogici). - Servizio citofonico (con interfaccia esterna). - 2 contatti relè. - Funzione identificativo del chiamante. - Rubrica di sistema e personale. - Musica di attesa (max 16s). - Deviazione chiamata. - Riconoscimento fax. - Funzione Non Disturbare. - Servizio DISA. - Funzione conferenza (interna e/o esterna). - Programmazione via PC/browser in rete locale (LAN) e remoto. - Per garantire il funzionamento e il mantenimento di data/ora anche in assenza di alimentazione principale, occorre equipaggiare il centralino con l unità di back-up 1363/50 o alimentarlo tramite stazione di energia. - Alimentazione: 230Vca 1363/14 Modulo espansione 4 linee urbane per centralino telefonico mod. Opera 8 Numero massimo moduli installabili: 2 Numero totale linee: 8 Ogni slot dei 2 disponibili può essere equipaggiato con 1 modulo 1363/14 o 1363/ /54 Modulo espansione 4 accessi bri/isdn per centralino telefonico mod. opera 8 Numero massimo moduli installabili: 2 Numero totale BRI: 8 Ogni slot dei 2 disponibili può essere equipaggiato con 1 modulo 1363/14 o 1363/ /08 Modulo espansione 8 utenti analogici per centralino telefonico mod. opera 8 Numero massimo moduli installabili: 2 Numero totale utenti analogici: 8 (di base sul centralino) + 16 (con 2 schede espansione). Ogni slot dei 2 disponibili può essere equipaggiato con 1 modulo 1363/08 o 1363/16 o 1363/ /16 Modulo 16 utenti analogici per centralino mod. telefonico opera 8 Numero massimo moduli installabili su centralino: 2 Numero totale utenti analogici: 8 (di base sul centralino) + 32 (con 2 schede espansione). Ogni slot dei 2 disponibili può essere equipaggiato con 1 modulo 1363/08 o 1363/16 o 1363/ /28 Modulo 8 utenti digitali per centralino mod. telefonico opera 8 Numero massimo moduli installabili: 2 Numero totale utenti digitali: 8 (di base sul centralino) + 16 (con 2 schede espansione). Ogni slot dei 2 disponibili può essere equipaggiato con 1 modulo 1363/08 o 1363/16 o 1363/28 ACCESSORI 1363/50 Unità di backup per centralino telefonico mod. opera 8 Circuito di controllo da installare all'interno del centralino, completo di contenitore plastico con cavi e fusibile di protezione dove alloggiare una batteria da 12Vcc (tipo URMET 1033/601). In caso di mancanza di alimentazione del centralino, l unità garantisce un temporaneo mantenimento delle funzionalità (durata dipendente dall equipaggiamento presente) e la salvaguardia di data e ora. 1363/55 Modulo applicazioni voce e per licenze software del centralino telefonico mod. opera 8 Il modulo offre la prestazione di Voice Mail (VM) con 4 ore di registrazione totale (1 canale) e quella di Posto Operatore Automatico (POA) con massimo 3 messaggi (1 canale) personalizzabili.il modulo è la base per ulteriori servizi offerti dalle varie licenze software, permette infatti di personalizzare i messaggi e la musica di attesa, registrazione conversazione, memoria servizi voce e applicazioni VOIP. Ogni licenza (o prestazione) occupa una o più risorse (canali) per un massimo di 12 canali complessivi gestibili dal centralino. TELEFONI DEDICATI DI SISTEMA 1363/5 TELEFONO STANDARD OPERAFONE DI SISTEMA Display retroilluminato di colore blu 1 x 16 caratteri. 6 Tasti funzione fissi con led bicolore Collegamento centralino: 2 fili. Alimentazione: da centralino. Installazione: da tavolo e appoggio muro. Colore: grigio 1363/6 TELEFONO EXECUTIVE OPERAFONE DI SISTEMA Terminale direzionale e ideale per Posto Operatore. Display retroilluminato di colore blu 4 x 20 caratteri. 6 Tasti funzione fissi con led bicolore. 16 Tasti funzione programmabili. Collegamento centralino: 2 fili. Alimentazione: da centralino. Installazione: da tavolo e appoggio muro. Colore: grigio 1363/61 MODULO DI ESPANSIONE TASTI PER TELEFONO EXECUTIVE 1363/6. Il modulo può essere collegato al telefono 1363/6 per avere disponibili 48 ulteriori tasti programmabili con relativo led bicolore RICAMBI 1363/101 RICAMBIO UNITÀ DI CONTROLLO (CCU) Scheda elettronica di ricambio del processore di controllo del centralino 1363/102 RICAMBIO MODULO DI ALIMENTAZIONE Modulo di generazione delle varie alimentazioni all interno del centralino 1363/103 RICAMBIO CORNETTA PER TELEFONI OPERAFONE Cornetta di ricambio completa di cavo per telefoni di sistema 1363/5 e 1363/6 * Per maggiori informazioni sulle caratteristiche del sistema e delle varie funzionalità si consiglia di consultare l apposita area del sito 10

11 LICENZE SOFTWARE OPERA 8 offre funzionalità evolute tramite l ausilio del modulo Applicazione Voce sch. 1363/55 e relative licenze software aggiuntive. Il modulo gestisce fino a 12 canali (ch) come risorse software, di cui 2 canali sono utilizzati di base (default) per il servizio di Posto Operatore (POA) e Segreteria telefonica (Mailbox). I rimanenti 10 canali sono disponibili per incrementare questi stessi servizi o disponibili ad altri. Le licenze possono essere ordinate solo dopo l acquisto della base Opera sch. 1363/848, in quanto occorre rilevare e fornire il MAC ADDRESS del sistema stesso insieme alla richiesta di acquisto di una licenza (consultare la rete commerciale Urmet per le modalità operative).maggiori informazioni sulle caratteristiche di ogni singola licenza sono disponibili nell apposita area del sito LICENZE 1363/623 LICENZA ESPANSIONE POA e VM Licenza espansione Posto Operatore (POA) da 3 a 10 messaggi interattivi e Voice Mail da 2 a 4. Canali attivati singola licenza: 2ch Massimo licenze installabili: /624 LICENZA ESPANSIONE DURATA MUSICA D ATTESA Licenza per caricare file wav di durata max di 45 minuti per musica d attesa. Canali attivati singola licenza: 1ch Massimo licenze installabili: /625 LICENZA REGISTRAZIONE CHIAMATE Licenza per registrazione conversazione in corso con possibilità di invio mail con in allegato il file wav della chiamata registrata. Canali attivati singola licenza: 1ch Massimo licenze installabili: /626 LICENZA CANCELLAZIONE ECO E COMPRESSIONE IP Licenza per cancellazione eco (G.165/G.168) e compressione (G.711,G.723, G.729a) voce per chiamate VoIP. Una licenza è sufficiente per una conversazione VoIP e permette la gestione di più terminali VoIP (non simultaneamente) Senza licenza non sono possibili chiamate VoIP. Canali attivati singola licenza: 1ch Massimo licenze installabili: /627 LICENZA CONVERSAZIONE VoIP (SIP) ESTERNA (Trunk provider) Licenza per conversazione VoIP su linea esterna attraverso un Internet Service Provider (ISP). Canali attivati singola licenza: 1ch Massimo licenze installabili: /629 LICENZA PER GESTIONE RETE IP (Trunk Opera 8) Licenza per la gestione di 2 canali voce verso un secondo centralino Opera 8 connesso tramite rete IP. Canali attivati singola licenza: 2ch Massimo licenze installabili: /630 LICENZA ULTERIORI CANALI PER RETE IP Licenza per terzo e quarto canale IP per connessione ad un secondo centralino Opera 8. Canali attivati singola licenza: 1 Massimo licenze installabili: /631 LICENZA ESPANSIONE MEMORIA PER MESSAGGI Licenza espansione memoria interna (8 ore) per messaggi di sistema, voice mail e messaggi diregistrazione chiamate. Non utilizza canali di risorsa interni. La capacità massima è di 20 ore. Canali attivati singola licenza: 0ch Massimo licenze installabili: /638 LICENZA PER GRUPPI CONFERENZA Licenza per conferenza simultanea di 2 gruppi di massimo 7 utenze (derivati e linee urbane). Non utilizza canali di risorsa interni. Canali attivati singola licenza: 0ch Massimo licenze installabili: /639 PACCHETTO LICENZE Licenza espansione risponditore automatico (POA) da 3 a 10 messaggi interattivi e voice mail (1363/623), Licenza per caricare file WAV di durata max di 45 minuti per musica d attesa (1363/624), Licenza per registrazione conversazione in corso (1363/625). Canali attivati singola licenza: 4ch Massimo licenze installabili: 1 Urmet S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche alle proprie apparecchiature in qualsiasi momento, senza darne alcun preavviso. 2Voice, IPerVoice e IPerView sono marchi depositati Urmet S.p.A. Progetto: COMUNICO // Codici di Comunicazione - Torino Stampa: Servizi Tipografici Carlo Colombo - Roma Finito di stampare nel giugno 2014.

12 TELEFONIA LA GAMMA OPERA cod. 1363/14 MODULO ESPANSIONE 4 LINEE URBANE cod.1363/54 MODULO ESPANSIONE 4 ACCESSI BRI/ISDN cod. 1363/08 MODULO ESPANSIONE 8 UTENTI ANALOGICI cod. 1363/848 CENTRALINO TELEFONICO MOD. OPERA 8 eq. 0 linee esterne/8 derivati digitali/8 derivati analogici cod. 1363/16 MODULO 16 UTENTI ANALOGICI cod. 1363/28 MODULO 8 UTENTI DIGITALI cod. 1363/55 MODULO APPLICAZIONI VOCE POA e VM cod.1363/6 TELEFONO EXECUTIVE DI SISTEMA cod.1363/61 MODULO DI ESPANSIONE TASTI PER TELEFONO EXECUTIVE 1363/6 cod.1363/5 TELEFONO STANDARD DI SISTEMA URMET S.p.A. Via Bologna, 188/C TORINO (ITALY)

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

La soluzione di Comunicazione Unificata. Documento tecnico

La soluzione di Comunicazione Unificata. Documento tecnico La soluzione di Comunicazione Unificata Documento tecnico indice Introduzione... 3 1. Descrizione della tecnologia VOIspeed e relativi vantaggi... 4 2. Servizi a valore aggiunto, risparmio indiretto, risparmio

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende

ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende Ottimizzare le risorse, aumentare l'efficienza e portare al massimo la produttività è inevitabile per qualsiasi azienda per sopravvivere e rimanere

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015

Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015 Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015 Definizione Mentre una LAN è una rete locale costituita da un certo numero di pc connessi ad uno switch, una VLAN è una LAN VIRTUALE (Virtual

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende.

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende. Ed. 01 COPYRIGHT Il presente manuale è esclusivo della SAMSUNG Electronics Italia S.p.A. ed è protetto da copyright. Nessuna delle informazione presenti in questo manuale può essere copiata, tradotta,

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA.

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. APICE s.r.l. SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. Descrizione del sistema Luglio 2006 SISTEMA DI CONTROLLO

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE...

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... GUIDA ALLE RETI INDICE 1 BENVENUTI... 4 2 GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... 5 2.1 COMPONENTI BASE DELLA RETE... 5 2.2 TOPOLOGIA ETHERNET... 6 2.2.1 Tabella riassuntiva... 7 2.3 CLIENT E

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili.

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili. Made in Italy Sistemi gestione code MS32 Il sistema può utilizzare : - la documentazione eventi, numero di operazioni per servizio e postazione e dei tempi medi di attesa, con il programma MSW - il servizio

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Intrusione. La minaccia si fa spazio. Che fare? Scegli Inim e stai sicuro. Lo spazio è protetto. Il pericolo fuori gioco. Tutto sotto controllo. GAME OVER SISTEMI

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli