Orologi interruttori modulari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Orologi interruttori modulari"

Transcript

1 Digitali 7LF e meccanici Impiego Per il comando temporizzato dei circuiti e dei dispositivi in funzione dell ora impostata, trovano largo impiego in tutti i settori, dall industria al terziario fino al residenziale. La famiglia degli orologi interruttori modulari Siemens si suddivide in meccanici con e senza riserva di carica e in digitali con funzioni di programmazione giornaliera, settimanale e annuale. Funzioni Gli orologi interruttori sono principalmente utilizzati per il comando temporizzato e per eseguire funzioni legate agli orari in impianti di: irrigazione per orti e giardini; piscine, acquari, fontane; automazione tapparelle; attivazione di campanelle aziendali e scolastiche, campane delle chiese; illuminazione vetrine, accensione programmata di cartelloni pubblicitari luminosi, illuminazione edifici; illuminazione stradale, segnali stradali luminosi, comando di semafori; illuminazione uffici, luci scale, vie d accesso, palazzetti dello sport; preriscaldamento di stufe industriali, spruzzatori, forni, riscaldamento, condizionamento, pompe di circolazione per riscaldamento; ventilazione, filtraggio, saune. Caratteristiche principali 7LF e 7LF5 Orologi interruttori digitali a 1 e a 2 canali settimanali e annuali, per tensione di alimentazione ausiliaria a 230 V c.a. e 2 V c.a./c.c.. Modelli Profi, Astro ed Expert con cartuccia USB per il trasferimento del programma da orologio/orologio e da orologio/pc e viceversa. 3 Orologi interruttore meccanici con o senza riserva di carica, settimanali, giornalieri ad un canale

2 Orologi interruttori digitali 7LF Panoramica Mini Top Profi Astro Expert 7LF015 7LF5110 7LF5120 7LF5210/2 7LF5220/2 7LF5310 7LF5320 Programmazione testuale 7LF0 7LF2 Display LCD Matrice DOT Matrice DOT Matrice DOT Matrice DOT Retroilluminazione Tipo di funzionamento Digitale Digitale Digitale Digitale Digitale Canali 1 1 e 2 1 e 2 1 e 2 Cambio automatico ora solare/legale e viceversa Comando manuale Tensioni speciali Unità modulari Programmazione chiave dati orario giornaliero settimanale astronomica data singola annuale impulsi e casuale contaore Sportello piombabile Eeprom per il salvataggio del programma di comando Memoria estraibile (chiave dati) Riepilogo delle funzioni EXTRA TEST FESTIVI CONTAORE CASUALE IMPULSO (es. a 1 canale) ASTRONOMICA CODICE PIN COMANDO AUSILIARIO TEMPORIZZATO (es. a 1canale) 2 2 Aggiornamento catalogo SENTRON 11/2013

3 Orologi interruttori digitali 7LF Caratteristiche Orologio interruttore digitale Mini Con programma settimanale e riserva di carica di 100 ore è il dispositivo che si adatta nelle applicazioni dove è richiesto il risparmio di spazio nei quadri. Può gestire fino a 8 programmi (ogni programma è composto da un accensione e da uno spegnimento) e la precisione è di circa ± 15 min/anno. Orologi interruttori digitali Top, Profi, Astro ed Expert La programmazione degli orologi digitali può essere effettuata o con i tasti di comando posti sul fronte dei dispositivi, grazie ad una procedura guidata, o attraverso una cartuccia dati USB da utilizzare per scaricare un programma elaborato con un PC (solo per orologi digitali Profi, Astro ed Expert). Tale cartuccia può essere utilizzata anche per copiare un programma da un orologio all altro. Tutto a portata di mano e chiaramente visibile Ampio display idoneo per la programmazione testuale con contrasto regolabile e quattro tasti di programmazione retroilluminati. Programmazione testuale guidata La programmazione degli orologi interruttori digitali Top, Profi e Astro è seguita passo a passo da un menù testuale guidato che rende semplice l impostazione dei dati Ogni parametro inserito viene immediatamente visualizzato e controllato al fine di evitare di studiare le istruzioni di servizio. Inoltre possono essere programmati anche in assenza di tensione d alimentazione. Messa in servizio Unica operazione da eseguire è la scelta della lingua. Ora, data e passaggio dall ora solare all ora legale e viceversa sono già impostate a livello di fabbrica, con i dati dell Europa centrale. Spazio in memoria Idonei per gestire accensioni e spegnimenti abbastanza complessi, la versione a un canale ha la capacità di memorizzare 56 programmi su memoria permanente EEPROM, mentre la versione a due canali 28 per ciascun canale. Chiave dati e adattatore USB software dedicato Gli orologi Profi, Astro ed Expert sono predisposti per il trasferimento bidirezionale (lettura e scrittura) dei programmi di comando attraverso una chiave dati, un adattatore USB e da un software (compreso nella fornitura dell adattatore). Anche senza l adattatore USB il programma può essere memorizzato dall orologio sulla chiave dati e in seguito trasferito dalla chiave su altri orologi inserendo la cartuccia nell apposito alveolo. Il programma può essere realizzato nei seguenti modi: sull orologio stesso, memorizzandolo sia nella sua memoria interna che nella chiave dati; da un PC, dopo l installazione del Beta Software, come file e trasferito dalla chiave dati alla memoria interna dell orologio. Funzioni Festivi Durante i periodi festivi è spesso richiesto all orologio un funzionamento diverso. E sufficiente scegliere l inizio e la fine della festività e lo stato del relè (ON o OFF) e alla data impostata si attiva il programma. Dopo la festività, l orologio ritorna al normale funzionamento. Casuale Nelle abitazioni o nei posti di lavoro può essere richiesta una simulazione di presenza che casualmente accenda o spenga delle luci o dei carichi per un determinato tempo. Inoltre se è attivata la funzione casuale questa può variare i tempi d accensione e di spegnimento di ± 30 minuti, in maniera semicasuale. Contaore Il contaore si rende necessario in quegli impianti dove le attività di manutenzione devono essere preventivamente programmate (motori, corpi illuminanti). Di facile utilizzo, esso mostra la somma dei tempi d accensione per canale e la data dell ultimo reset. Contrasto In condizioni di scarsa illuminazione o di temperature molto basse (che riducono notevolmente la leggibilità del display), una funzione permette di regolare il contrasto del visualizzatore. Impulsi Gli interruttori digitali a un canale possono essere utilizzati come interruttori a impulso con 8 impulsi regolabili da un secondo ad un ora. Gli impianti d irrigazione, le sirene delle fabbriche o le campanelle delle scuole possono quindi essere controllati da un normale orologio digitale settimanale. Extra Lo stato di commutazione predefinito del programma viene invertito. Ciclica Sul canale 1 degli orologi interruttori digitali Profi, Astro ed Expert è presente un opzione aggiuntiva che consente l impostazione dello stato del contatto per un certo periodo (da 2 s a 2 h) con una certa durata (da 1 s a 1 h). Per esempio è possibile parametrizzare il canale 1 in modo che il contatto sia ON ogni ora per 15 minuti. Astro Oltre alle funzioni degli orologi interruttori digitali Profi, viene aggiunta la funzione di interruttore crepuscolare. Attraverso un calendario astronomico viene calcolata con notevole precisione l ora dell alba e del tramonto, senza necessità di inserire un sensore di luminosità. E sufficiente che l operatore inserisca la data e l ora, la latitudine e la longitudine (o il nome della città più vicina tra quelle proposte) che l orologio calcola automaticamente l ora dell alba e quella del tramonto per l intero anno in tutto il mondo. Alla funzione Astro possono essere abbinati in ogni caso accensioni e spegnimenti a orari fissi. Modo Expert E una nuova modalità operativa (per orologi Profi, Astro ed Expert) che consente di poter scegliere ulteriori funzioni: Sincronizzazione alla frequenza di rete (50/60 Hz) Si può scegliere di passare dalla modalità di orologio controllato al quarzo ad orologio sincrono. Programmazione con precisione al secondo (hh:mm:ss) E possibile estendere la programmazione dei canali impostando fino al secondo le operazioni di ON/OFF. Correzione ora estate/inverno (solo Astro) Questa funzione permette di correggere il tempo nel passaggio estate/inverno. Può essere inserito un valore compreso fra 1 e 60 min. Campi d impiego Gli orologi interruttori sono principalmente utilizzati per il comando temporizzato e per eseguire funzioni legate agli orari in impianti di: irrigazione per orti e giardini; piscine, acquari, fontane; automazione tapparelle; attivazione di campanelle aziendali e scolastiche, campane delle chiese; illuminazione vetrine, accensione programmata di cartelloni pubblicitari luminosi, illuminazione edifici; illuminazione stradale, segnali stradali luminosi, comando di semafori; illuminazione uffici, luci scale, vie d accesso, palazzetti dello sport; preriscaldamento di stufe industriali, spruzzatori, forni, riscaldamento, condizionamento, pompe di circolazione per riscaldamento; ventilazione, filtraggio, saune. Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013 3

4 Orologi interruttori digitali 7LF Dati tecnici Mini 7LF 01. Top 7LF511. 7LF512. Profi 7LF521. 7LF522. Norme EN , 27; VDE 06311, 27 Approvazioni VDE, UL VDE , 27/UL 917 CSA C22.2 No. 1 e 17 Alimentazione Tensione nominale di comando Uc V c.a. V c.a./c.c Astro 7LF531. 7LF Expert 7LF. 120/230 2 Campo di variazione Dispositivo a 230 V x Uc 0,85 1, ,1 0,85 1,1 0,85 1, Dispositivo a 2 V x Uc 0,9 1,1 0,9 1,1 Frequenza nominale Hz 50 Frequenza ammessa Dispositivo a 2 V Hz Hz Potenza assorbita Pv VA 0, ,5 ( a 2 V) Canali Canali di comando n 1 1 o 2 Tensione nominale d impioego Ue V c.a. 250 Corrente nominale d impiego Ie a cosφ = 1 a cosφ = 0,6 A A Contatto durata meccanica durata elettrica a cosφ = 1 in scambio > Carico minimo contatti V; ma 12; 100 Carico lampade ad incandescenza A 5 8 Lampade fluorescenti a 7μF non compensate VA VA W in scambio Lampade a risparmio energetico Sicurezza Fasi differenti contatti/comando permesse permesse tensione nominale d isolamento Uimp kv,0 EMC: burst sec. IEC kv >, >, >, EMC: sorgente sec. IEC kv > 2,0 > 2,0 > 2,0 scariche elettrostatiche sec. IEC kv > 8,0 > 8,0 > 8,0 riserva di carica della memoria rete/batteria a 6/2 3 5 tipo di batteria C. al litio C. al litio C. al litio memorizzazione del programma in modo imperdibile no sì categoria delle sovratensioni sec. DIN EN III III III Funzioni intervallo minimo di commutazione 1 min 1 s 1 s passi di commutazione 1 min 1 s 1 s scostamento accumulato al giorno tipico s/giorno + 0,3 ± 1 ± 1,5 0,1 ± 0,1 ± 0,2 Ingresso di controllo morsetto S no si spazio in memoria programmi 28 impulsi (alternativa) ciclico a impulsi Collegamenti Morsetti di serraggio vite (Pozidriv ±) PZ1 Sezione conduttori rigido, max. rigido, min. flessibile, con/senza capocorda, max (2 x 1) Condizioni ambientali Temperatura di funzionamento C Temperatura di magazzinaggio C Resistenza climatica sec. DIN EN /055/21 20/055/21 Grado di protezione sec. DIN EN IP20, con cavi serrati Classe di protezione sec. DIN EN II 1,5 2, (2 x 28) 1s < 60m 56 (2 x 28) >, > 2,0 > 8,0 5 C. al litio sì III x 3 x s < 60 min 1) Un programma è composta da un accensione e da uno spegnimento consecutivi sia giornalieri (individuale) che a blocchi (es. lunedì, venerdì, sabato e domenica, ecc.). Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

5 Orologi interruttori digitali 7LF Dati di scelta e ordinazione Contatti Ue Ie Uc u.m. Numero di ordinazione Prezzo di listino 1 Codice precedente 2 V c.a A V c.a V c.c. Euro/cad. Orologio interruttore digitale Mini settimanale con riserva di carica 100 h 1 canale 8 programmi 1 in scambio LF ,15 7LF101 7LF Orologi interruttori digitali Top settimanali con menù in inglese e tedesco 1 canale 28 programmi 1 in scambio LF ,87 7LF110 2 canali, 28 programmi (2x 1) 2 in scambio LF ,19 7LF120 Orologi interruttori digitali Profi settimanali menù in 15 lingue semplice parametrizzazione attraverso l utilizzo di un PC (con installato software dedicato), dell adattatore USB 7LF910 e la chiave dati per il trasferimento dei dati programma giorni festivi programma casuale contaore fino a h sincronizzazione alla frequenza di rete 50/60 Hz (novità) funzione ciclica (novità) modo expert (novità) programmazione con precisione al secondo hh:mm:ss (novità) cambio automatico ora solare/legale 1 canale con 56 programmi 1 in scambio LF ,23 7LF210 1 in scambio 2 2 7LF5212 1,00 2 canali 56 programmi (2x 28) 2 in scambio LF ,71 7LF220 2 in scambio 2 2 7LF ,75 Orologi interruttori digitali Astro settimanale astronomici menù in 15 lingue semplice parametrizzazione attraverso l utilizzo di un PC (con installato software dedicato), dell adattatore USB 7LF910 e la chiave dati per il trasferimento dei dati 1h di test codice PIN per blocco impostazioni contaore fino a h programma casuale cambio automatico ora solare/legale correzione ora estate/inverno (novità) modo expert (novità) sincronizzazione alla frequenza di rete 50/60 Hz (novità) programmazione con precisione al secondo hh:mm:ss (novità) 1 canale, 56 programmi con ingresso per comando temporizzato impostabile da 0 min a 23h 59min 1 in scambio LF ,11 7LF310 2 canali 56 programmi (2x 28) Funzione di cambio canale (novità) 2 in scambio LF ,03 7LF320 1) prezzi di listino validi da ottobre 2013 fino a settembre 201; 2) solo indicativo; la piena compatibilità dovrà essere valutata confrontando i dati tecnici. Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013 5

6 Orologi interruttori digitali 7LF Dati di scelta e ordinazione Contatti Ue Ie Uc u.m. Numero di ordinazione Prezzo di listino 1 Codice precedente 2 V c.a A V c.a V c.c. Euro/cad. Orologi interruttori digitali Expert annuali settimanali astronomici programmi speciali (priorità dei canali) menù in in italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo e olandese semplice parametrizzazione attraverso l utilizzo di un PC (con installato software dedicato), dell adattatore USB 7LF900 e la chiave dati per il trasferimento dei dati funzione ciclica per il canale 1 programma giorni festivi 1h di test contaore fino a h codice PIN per blocco impostazioni 8 programmi per canale con ingresso per comando temporizzato impostabile da 0 min a 23h 59min (solo per canale 1) con chiave dati Expert codice 7LF902 canali in scambio / LF0 81,5 7LF152 in scambio LF2 81,5 7LF153 1) prezzi di listino validi da ottobre 2011 fino a settembre 2012; 2) solo indicativo; la piena compatibilità dovrà essere valutata confrontando i dati tecnici. Esecuzione Numero di ordinazione Prezzo di listino 1 Codice precedente 2 Euro/cad. Adattatore USB e software per orologi digitali Profi, Astro e Expert lettura e scrittura sulla chiave dati dal PC comprensivo di software di programmazione comprensivo di chiave dati codice 7LF 911 collegabile alla porta USB del PC requisiti di sistema: Windows 7, Windows Vista, Windows 2000, Windows ME, Windows XP o Windows 98 seconda edizione porta USB disponibili almeno 0 MB di memoria sull hard disk Starter Kit 7LF ,35 Software Chiave dati 7LF ,55 Chiave dati per orologi digitali Profi e Astro programmazione da PC (richiesto adattatore USB e software 7LF 910) lettura di programmi nell orologio digitale scrittura di programmi sull orologio digitale trasferimento di programmi: da PC a orologio digitale e viceversa da orologio a orologio Chiave dati per orologi digitali Expert programmazione da PC (richiesto adattatore USB e software 7LF 910) lettura di programmi nell orologio digitale scrittura di programmi sull orologio digitale trasferimento di programmi: da PC a orologio digitale e viceversa da orologio a orologio 7LF911 22,15 7LF902 20,00 1) prezzi di listino validi da ottobre 2013 fino a settembre 201; 2) solo indicativo; la piena compatibilità dovrà essere valutata confrontando i dati tecnici. 6 Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

7 Orologi interruttori digitali 7LF Schemi di collegamento 7LF015 7LF5110 7LF5120 7LF0 7LF5210 7LF5220 7LF2 7LF5212 7LF5222 7LF5310 7LF5320 Dimensioni d ingombro 7LF015 7LF5110 7LF5120 7LF5210 7LF5212 7LF5220 7LF5222 7LF0 7LF2 7LF910 7LF911 7LF902 Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013 7

8 Orologi interruttori meccanici Panoramica Orologi interruttore senza riserva di carica Orologi interruttore con riserva di carica Display ghiera di comando ghiera di comando Canali 1 1 Tipo di funzionamento sincrono Quarzo Passaggio ora solare/legale e viceversa Comando manuale Unità modulari AP AP Programmazione: oraria giornaliera settimanale Sportello piombabile Comando ON/automatico ON/automatico/OFF Caratteristiche Orologi meccanici 301 e 3015 Tecnica Plug & Play La tecnica Plug & Play rende l installazione degli orologi meccanici facile e veloce: disimballare, impostare i tempi d intervento, collegare e attualizzare. Il tempo è denaro, con l unicità della tecnica Plug & Play entrambi i nuovi orologi meccanici, automatici, vi faranno risparmiare tempo: regolazione del tempo durante la fase di messa in servizio; passaggio dall ora solare/legale e viceversa; regolazione automatica del tempo dopo la memorizzazione dei parametri. Questi lavori adesso potranno essere semplificati con l impiego degli orologi meccanici 301 e 3015 e con la loro precisione d avanzamento al quarzo. Campi d impiego Gli orologi interruttori meccanici possono essere utilizzati in tutte le applicazioni di quelli digitali se l intervallo di comando minimo è sufficiente. I cavalieri di accensione e spegnimento sono azionabili senza attrezzi speciali. Regolazione automatica del tempo durante la fase di messa in servizio Gli orologi meccanici possono regolare durante la messa in servizio il tempo e il giorno nella modalità rapida. Non è più necessaria una regolazione manuale dell indicatore. Passaggio automatico dall ora Solare/Legale e viceversa Grazie alla tecnica Plug & Play la regolazione degli orologi meccanici 301 e 3015 viene effettuata in modo automatico, mentre il tempo di caricamento dei dati viene accorciato in modo sostanziale. L adeguamento dei dati per l Europa centrale è interno alla memoria dell orologio. Un LED sull orologio segnala lo stato dell apparecchio. Regolazione automatica del tempo dopo la memorizzazione dei parametri Un altro vantaggio della tecnica Plug & Play: quando, dopo una caduta di tensione, torna tensione all impianto, l orologio si riposiziona automaticamente sull ora esatta. Il meccanismo interno dell orologio ha una precisione di ± 1 minuto l anno. La precisione e la sicurezza sono peculiarità degli orologi meccanici che si abbinano alla praticità della tecnica analogica. 8 Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

9 Orologi interruttori meccanici Funzioni Sincrono, senza riserva di carica La ghiera di comando è azionata da un motore sincrono che quindi rende l apparecchio dipendente dalla frequenza di rete. Se la frequenza non è abbastanza stabile, gli apparecchi non possono essere utilizzati. Al quarzo, con riserva di carica Un circuito elettronico regolato da un quarzo garantisce il funzionamento dell apparecchio a una frequenza stabilizzata, in modo che sia indipendente dalla frequenza della rete. Orologi meccanici 301 e 3015 Passaggio automatico ora legale/ora solare: Gli orologi sono programmati per il funzionamento in Europa centrale. Il passaggio ora solare/legale e viceversa avviene rispettivamente alle 02:00 h e alle 03:00 h. Nella modalità rapida l ora si imposta sull orario in vigore. Impostazione automatica della messa in servizio: E sufficiente connettere il dispositivo alla tensione di rete ed esso si posizionerà autonomamente sull ora esatta, e si regolerà da solo nei passaggi da ora solare a ora legale, questo anche in seguito ad una interruzione e successiva ripresa dell alimentazione di rete. Impostazione manuale: L indicatore deve, senza tensione o in modalità rapida, impedire la modifica manuale delle impostazioni, in modo da non avere in seguito una falsa indicazione dell orario. In nessun caso può essere modificato dall esterno il meccanismo interno dell orologio. Un posizionamento errato dell indicatore può essere corretto manualmente se c è tensione di rete e il posizionamento automatico è terminato (LED acceso o LED lampeggiante). Programma di accensione e spegnimento durante la modalità rapida : In tale modalità la scelta e le impostazioni del programma avvengono in modo chiaro e veloce. LED d indicazione: LED spento: mancanza di alimentazione LED acceso: l impostazione automatica è conclusa e il programma ora solare/ora legale è attivato. Un orario differente può essere impostato manualmente. LED lampeggiante: Il passaggio automatico ora legale/ora solare è disattivato, ad esempio attraverso un danneggiamento dell elettronica interna dovuta a sovratensione. Senza riserva di carica l orologio al quarzo non può rientrare in servizio in maniera automatica. L ora potrà essere corretta o impostata solo manualmente. Dati tecnici Orologi interruttore senza riserva di carica Orologi interruttore con riserva di carica Tipo di funzionamento sincrono Quarzo Programma giornaliero settim. giornal. giornal. settim. giornal settim. giornal.. Alimentazione Tensione nominale di V c.a comando Uc Campo di variazione x Uc % 15/+10 15/+10 Frequenza nominale Hz Campo di variazione Hz 50 50/60 frequenza Potenza assorbita Pv W 1 1 0,2 0, Canali Canali di comando n 1 1 Tensione nominale V c.a d impiego Ue Corrente nominale d impiego Ie a cosφ = 1 a cosφ = 0,6 A A Contatti NA scambio scambio scambio NA Scambio Durata manovre meccaniche manovre elettriche n n Carico minimo sui contatti V; ma ;1 ; 1 Carico lampade ad incandescenza A 5 5 Lampade fluorescenti a 7 μf non compensate Sicurezza VA VA Fasi differenti contatti/comando permesse Permesse 9 Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

10 Orologi interruttori meccanici Dati tecnici Orologi interruttore senza riserva di carica Separazione galvanica distanze in aria e mm 8 superficiali contatti/comando mm 6 Tensione nom. d isolamento Uimp secondo IEC ,, 5 contatti/comando EMV: burst EMV: sorgente Scariche elettrostatiche Riserva di carica memoria durata minima di carica tipo di batteria durata della batteria a 20 C a 0 C Categoria sovratensioni secondo DIN EN Funzione Intervallo minimo di commutazione kv kv kv kv a h a a >, > 2,0 > 8,0 III Orologi interruttore con riserva di carica >, > 2,0 > 8,0 100 h 8 NiMH 6 5 III 6 Celle al Litio min Passi di commutazione min Precisione di ±min commutazione Scostamento accumulato s sincronizzato dalla rete ± 2,5 ± 60/a ± 2,5 ± 2,5 al giorno Collegamenti Morsetti di serraggio a PZ1 vite (Pozidriv) Sezione conduttori delle vie principali di corrente rigido, max rifido, min flessibile con capocorda flessibile senza capocorda 1 2,5 1 2,5 Condizioni ambientali Temperatura ambiente magazzinoggio Resistenza climatica secondo DIN EN Grado di protezione secondo DIN EN Classe di protezione secondo DIN EN C C EN EN IP20 II IP20 II h NiMH Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

11 Orologi interruttori meccanici Dati di scelta e ordinazione Contatti Ue Ie Uc u.m. Numero di ordinazione Prezzo di listino 1 Codice precedente 2 V c.a. A V c.a. V c.c. Euro/cad. Orologi interruttori meccanici senza riserva di carica, 1 u.m. Sincroni ghiera giornaliera 1NA , Orologi interruttori meccanici senza riserva di carica, 3 u.m. ghiera giornaliera 1 in scambio , ghiera settimanale 1 in scambio , Orologi interruttori meccanici senza riserva di carica, per montaggio a parete ghiera giornaliera 1 in scambio ,5 110 Orologi interruttori meccanici con riserva di carica, 1 u.m. Quarzo ghiera giornaliera 1NA , Orologi interruttori meccanici con riserva di carica e indicazione automatica del tempo impostato, 3 u.m. passaggio automatico da ora solare a legale e viceversa meccanismo al quarzo precisione +/ 0,2 s/giorno riserva di carica (con orologio attivo, dopo caduta di tensione) 6 anni ghiera giornaliera 1 in scambio , ghiera settimanale 1 in scambio , ghiera giornaliera precisione +/ 2,5 s/giorno 1 in scambio , ghiera settimanale 1 in scambio , Orologi interruttori meccanici con riserva di carica, per montaggio a parete ghiera giornaliera 1 in scambio , ) prezzi di listino validi da ottobre 2013 fino a settembre 201; 2) solo indicativo; la piena compatibilità dovrà essere valutata confrontando i dati tecnici; Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/

12 Orologi interruttori meccanici Schemi di collegamento Dimensioni d ingombro Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/2013

13 Aggiornamento Catalogo SENTRON 11/

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT Relè passopasso le soluzioni per una veloce e sicura installazione! Nuova gamma di relè passopasso per applicazioni industriali e civili I relè passopasso sono costituiti da una bobina e da dei contatti

Dettagli

Interruttori. orari PROGRAMMAZIONE. Introduzione. Interruttori. orari modulari. Interruttori. Temporizzatori. Programmatori a spina

Interruttori. orari PROGRAMMAZIONE. Introduzione. Interruttori. orari modulari. Interruttori. Temporizzatori. Programmatori a spina PROGRAMMAZIONE orari Introduzione orari modulari Pag. 328 Introduzione Pag. 331 orari analogici modulari orari da parete Pag. 332 orari analogici da parete Temporizzatori Pag. 341 Temporizzatore modulare

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Orologi interruttori modulari. Digitali 7LF4 e meccanici 7LF5

Siemens S.p.A. 2012. Orologi interruttori modulari. Digitali 7LF4 e meccanici 7LF5 Siemens S.p.A. 2012 Digitali 7LF e meccanici Per il comando temporizzato dei circuiti e dei dispositivi in funzione dell ora impostata, trovano largo impiego in tutti i settori, dall industria al terziario

Dettagli

Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi

Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi Interruttori orari digitali Linea D Linea D è la nuova gamma di interruttori orari digitali di ABB. L esclusivo design,

Dettagli

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E I nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E sono ideali per il controllo di luci, ventole, piccoli automatismi

Dettagli

BTDIN nuovi interruttori orari

BTDIN nuovi interruttori orari BTDIN nuovi INTERRUTTORI ORARI caratteristiche generali Nuovagamma di interruttori orari La gamma di interruttori orari analogici e digitali si rinnova completamente con dispositivi: Più semplici da programmare

Dettagli

Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari

Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari System pro M compact Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari 2CSC440007B0901 Il controllo dell attivazione dei carichi elettrici in impianto è una funzione che ne migliora l

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Cronotermostato settimanale con GSM integrato

Cronotermostato settimanale con GSM integrato IntelliComfort CH140GSM Cronotermostato settimanale con GSM integrato Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento e di condizionamento,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

Programmatore scenari

Programmatore scenari Programmatore scenari scheda tecnica ART. MH00 Descrizione Questo dispositivo permette la gestione di scenari semplici e evoluti fino ad un numero massimo di 300. Grazie al programmatore scenari il sistema

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000 Misura Acti 9 Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138 Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139 Contatori d energia analogici monofase iem2000 140 novità Contatori elettronici d energia digitali

Dettagli

Centralina di regolazione con gestione a distanza

Centralina di regolazione con gestione a distanza Centralina di regolazione con gestione a distanza L apparecchio regola la temperatura dell acqua di mandata dell impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti di riscaldamento di condomini,

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011 Dati tecnici 2CDC513071D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto La centralina di allarme pericoli KNX viene utilizzata per gestire fino a 5 aree logiche con un massimo di 344 gruppi di rivelatori,

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di ingresso binari BE/S. Questo manuale

Dettagli

TERMOSTATO SETTIMANALE PROGRAMMABILE

TERMOSTATO SETTIMANALE PROGRAMMABILE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO P406 TERMOSTATO SETTIMANALE PROGRAMMABILE (cod. P406) GENERALITA Elegante termostato settimanale ideale per controllare impianti di riscaldamento o condizionamento che offre

Dettagli

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK2T converte e linearizza, con elevata precisione, un segnale analogico da Termocoppia e

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

Interruttori orari, luce scale, crepuscolari e termostati Soluzioni per il comfort, il risparmio energetico e semplici automazioni.

Interruttori orari, luce scale, crepuscolari e termostati Soluzioni per il comfort, il risparmio energetico e semplici automazioni. Interruttori orari, luce scale, crepuscolari e termostati Soluzioni per il comfort, il risparmio energetico e semplici automazioni. Sommario Introduzione... 3 Interruttori orari elettromeccanici AT...

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

WELCO-Set. Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente

WELCO-Set. Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente BASIC Con il sistema BASIC è possibile pilotare l apertura/chiusura di elettrovalvole o l accensione/spegnimento dei sistemi

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

IT Manuale istruzioni

IT Manuale istruzioni Manuale istruzioni Istruzioni installazione: Istruzioni estrazione filtro antigrasso. Vetro asportabile superiore Vetro asportabile inferiore 1) Fasi per estrazione vetro superiore: NB: Procedere analogamente

Dettagli

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact Power and productivity for a better world TM ABB 0/2 Applicazioni Catalogo tecnico Indice Applicazioni Caratteristiche/Panoramica Spie luminose

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONI DI DIMMERAZIONE STANDARD DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONE DA (DIM-AUTO) REGOLAZIONE AUTOMATICA DEL FLUSSO LUMINOSO L alimentatore è configurato con un profilo di dimmerazione automatica che

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Interruttori Magnetotermici 5SL

Interruttori Magnetotermici 5SL Interruttori Magnetotermici 5SL SENTRON Apparecchi modulari e Fusibili BT La nuova serie di interruttori magnetotermici modulari 5SL consente la realizzazione di impianti elettrici sicuri e che soddisfano

Dettagli

Scheda prodotto. Caratteristiche del prodotto. IBS control : Controlla il rendimento e l autonomia di energia.

Scheda prodotto. Caratteristiche del prodotto. IBS control : Controlla il rendimento e l autonomia di energia. IBS control : Controlla il rendimento e l autonomia di energia. Scheda prodotto Elettronica IBS : Sensore Intelligente per Batteria con display a colori per reti di bordo a 12 V Monitoraggio preciso e

Dettagli

CLIMA. Il clima a tua misura.

CLIMA. Il clima a tua misura. CLIMA Il clima a tua misura. CLIMAPIÙ Da oggi il clima è più facile, più semplice, più immediato. ClimaPiù: innovare vuol dire semplificare. Con ClimaPiù tutto diventa più semplice. Impostare la temperatura

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi. Manuale d Uso

Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi. Manuale d Uso Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi Manuale d Uso Indice Dimensioni Pagina 3 Schema di collegamento Pagina 3 Avvertenze di sicurezza Pagina 4 Caratteristiche tecniche Pagina 4 Elementi di controllo

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Sistema PICnet - PN Digiterm

Sistema PICnet - PN Digiterm Sistema PICnet - PN Digiterm PN DIGITERM - modulo di termoregolazione e gestione camera Il modulo PN DIGITERM è costituito da un modulo da guida DIN (6m) per le connessioni con le apparecchiature e da

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

Regolatore Elfatherm E8

Regolatore Elfatherm E8 Regolatore Elfatherm E8 Prospetto del prodotto I 0...8 Edition 0.07 Regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda Display luminoso con visualizzazione del testo in chiaro multilingue

Dettagli

Regolatore climatico RCLM

Regolatore climatico RCLM Regolatore climatico RCLM Caratteristiche principali - Curve di regolazione selezionabili - Programmazione oraria settimanale con 9 programmi preconfigurati e 4 personalizzabili limiti massimi e minimi

Dettagli

ZEUS cod: 22031. TRENDY2 cod: 27777. CRONOS TITOCCO cod: 27692. APOLLO 2 cod: 27708

ZEUS cod: 22031. TRENDY2 cod: 27777. CRONOS TITOCCO cod: 27692. APOLLO 2 cod: 27708 CRONOTERMOSTATO DIGITALE SETTIMANALE DA INCASSO ZEUS cod: 22031 Zeus è un cronotermostato compatto e abbinabile alle principali serie civili in commercio con una programmazione semplificata grazie alla

Dettagli

Istruzioni per l uso Orologio programmatore giornaliero/settimanale/annuale 230V~ 442023GSR Serie LIFE 44

Istruzioni per l uso Orologio programmatore giornaliero/settimanale/annuale 230V~ 442023GSR Serie LIFE 44 Istruzioni per l uso Orologio programmatore giornaliero/settimanale/annuale 230V~ 442023GSR Serie LIFE 44 1.Generalità L articolo 442023GSR è un programmatore orario elettronico, contenuto in 2 moduli

Dettagli

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR BMSA101 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX MANUALE DI ISTRUZIONI Cronotermostato MILUX GENERALITÁ ITA Il cronotermostato MILUX è un termostato digitale programmabile, in grado di controllare e regolare direttamente gli impianti di riscaldamento

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5.

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5. Dati tecnici 2CDC506064D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore per veneziane/tapparelle a 4 canali con calcolo automatico della durata del movimento comanda azionamenti indipendenti a

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Gentili utenti, Da questo documento potrete scaricare facilmente gli ultimi aggiornamenti firmware che vi consentiranno di migliorare l operatività del vostro

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 indice pag. Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202 Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 Cronotermostati ambiente modulanti per caldaie munite di Bosch Heatronic 3 203 Termostato ambiente

Dettagli

guida. Può registrare immagini ad alta risoluzione pixel FULL HD 1920x1080P, tecnologia avanzata Wide Dynamic, e scattare

guida. Può registrare immagini ad alta risoluzione pixel FULL HD 1920x1080P, tecnologia avanzata Wide Dynamic, e scattare Panoramica Registratore videocamera digitale HD (alta definizione) di tecnologia più avanzata; questo dispositivo è una comune videocamera HD come anche un registratore professionale di guida. Può registrare

Dettagli

CATALOGO GENERALE > INSTALLAZIONE > GESTIONE E MISURA. www.orbisitalia.it > INTERRUTTORI ORARI > TEMPORIZZATORI > RIVELATORI > COMFORT

CATALOGO GENERALE > INSTALLAZIONE > GESTIONE E MISURA. www.orbisitalia.it > INTERRUTTORI ORARI > TEMPORIZZATORI > RIVELATORI > COMFORT CATALOGO GENERALE www.orbisitalia.it > INSTALLAZIONE > INTERRUTTORI ORARI > TEMPORIZZATORI > RIVELATORI > COMFORT > GESTIONE E MISURA > CONTATORI D ENERGIA > STRUMENTI DI MISURA SERVIZI ATC - ASSISTENZA

Dettagli

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS BROCHURE Pagina 1 di 9 Brochure ABE_1500 Caratteristiche principali ABE_1500 analizzatore per Metano (CH4), Biossido di carbonio (CO2), Monossido di carbonio

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Manuale Controllo Accesso V 0.2

Manuale Controllo Accesso V 0.2 & Manuale Controllo Accesso V 0.2 Luglio 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Introduzione. [Antifurto WIRELESS per cantiere] Edilsecurity

Introduzione. [Antifurto WIRELESS per cantiere] Edilsecurity [Antifurto WIRELESS per cantiere] Introduzione Edilsecurity L antifurto EDILSECURITY è progettato e costruito specificatamente per la protezione in ambiente pesante, trovando applicazione nei ponteggi

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo)

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) VIDEO TOUCH SCREEN Pannel PC da utilizzarsi con il software MHVISUAL per la supervisione e

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K Controllo per tre circuiti: circuito caldaia, circuito

Dettagli

Rilevatore di presenza Tipo: 6132-2x-102

Rilevatore di presenza Tipo: 6132-2x-102 396704 Il sensore di movimento si collega al bus mediante un dispositivo di accoppiamento da incasso. È in grado di trasmettere telegrammi per la commutazione di attuatori EIB. Tramite un commutatore a

Dettagli

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO CARATTERISTICHE Parametri regolati elettronicamente dal microcontroller Carica di tipo PWM con

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di uscita SA/S con i loro programmi applicativi

Dettagli

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO Oltre 100.000 industrie e imprese artigiane chiedono di più ai sistemi di produzione di aria compressa. Aria BOGE, l aria ideale per lavorare. I costi energetici

Dettagli

ISTRUZIONI DI PREDISPOSIZIONE

ISTRUZIONI DI PREDISPOSIZIONE ISTRUZIONI DI PREDISPOSIZIONE 1. Illustrazione dei bottoni PM LOCKED F ONOFF CLOSE LIGHT BLOWER PUMP1 CD PUMP2 ON/ OFF PUMP2 F/ C Fig.1:Schema riassuntivo della grande vasca idromassaggio Ricerca frequenza

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio carico è un apparecchio a installazione in serie dal design Pro M da installare nei sistemi di distribuzione. La corrente di

Dettagli

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007 Solar Tree design Ross Lovegrove 2007 Solar Tree nasce come apparecchio di illuminazione capace di unire un design innovativo alla tecnica propria di sistemi di illuminazione su base LED con l innesto

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

Istruzioni per l uso. Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller.

Istruzioni per l uso. Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller. Istruzioni per l uso Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller. T( C) Controller B 170 T1 7 4 8 5 9 6 Eurotherm 2132i start

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Gestione del riscaldamento della casa via App e web. ThermoAPP. il geotermostato intelligente

Gestione del riscaldamento della casa via App e web. ThermoAPP. il geotermostato intelligente ThermoAPP il geotermostato intelligente ThermoAPP è il termostato hi-tech creato per la gestione intelligente degli impianti di riscaldamento. Un dispositivo ad alto tasso tecnologico che consente l interazione,

Dettagli

Dedicatevi. e al clima ci pensiamo noi 800-012613. Numero Verde

Dedicatevi. e al clima ci pensiamo noi 800-012613. Numero Verde scuole in sicurezza Dedicatevi alla cultura alla luce e al clima ci pensiamo noi Numero Verde 800-012613 scuole in sicurezza Controllo illuminazione di cortili e scalinate di accesso Interruttore orario

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

GW 90 762: ATTUATORE ANALOGICO

GW 90 762: ATTUATORE ANALOGICO FUNZIONE MONTAGGIO L Attuatore Analogico a due canali serve a estendere la gamma di applicazione dell EIB tramite l elaborazione di grandezze analogiche. Per controllare variabili differenti (es. servomotore)

Dettagli

elero VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso!

elero VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! VarioTec-868 JA VarioTec-868 RM elero Istruzioni d uso Conservare le presenti istruzioni d uso! elero Italia S.r.l. Via A. Volta, 7 20090 Buccinasco (MI) info@elero.it www.elero.com 309025 02 Nr. 18 100.4602/0605

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N.

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. N. ordine : 1079 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli