innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/ e 7/07/ e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b"

Transcript

1 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità di competere, identificare nuove opportunità di sviluppo e in generale ampliare la propria visione del business. TRE PERCORSI DA ORE DESTINATARI Imprenditori, responsabili di funzione e di processo e tutti coloro che in azienda vogliono crescere e aggiornarsi. 5 e 6/06/0 STRATEGIA E CREATIVITÁ PER COMPETERE: ampliare la propria visione del business 6 e 7/07/0 COME STRUMENTO PER GESTIRE IL CAMBIAMENTO 0 e /07/0 METODOLOGIA La metodologia didattica adottata è basata sull action learning cioè tecniche di gestione attiva dell aula attraverso discussioni, confronti in plenaria, esercitazioni pratiche, analisi dei casi, role-playing, simulazioni, team work e business games. Alcuni interventi e testimonianze saranno condotte anche in video-conference. SEDE Le attività formative si terranno presso il Polo Tecnologico Galvani nelle giornate di venerdì e sabato mattina. PARTECIPAZIONE Il costo di ogni singolo percorso è di 600,00. Per gli iscritti all Unione Industriali, a Strategia&Controllo e per gli insediati al Polo Tecnologico di l importo è di 50. tel ( - Via Roveredo 0/b) dalle 5.00 alle Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

2 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b VENERDì 5 GIUGNO ALLE 8.00 SABATO 6 GIUGNO ALLE.00 STRATEGIA E CREATIVITA PER COMPETERE: ampliare la propria visione del business identificando nuove opportunità di sviluppo (anche in situazioni congiunturali negative) OBIETTIVI STRATEGIA E CREATIVITÁ PER COMPETERE: AMPLIARE LA PROPRIA VISIONE DEL BUSINESS 6 e 7/07/0 COME STRUMENTO PER GESTIRE IL CAMBIAMENTO 0 e /07/0 tel ( - Via Roveredo 0/b) dalle 5.00 alle L obiettivo del corso è trasferire le competenze tipiche analysis, strategic planning, sia in area marketing che più in generale di sviluppo del business integrate da competenze di pensiero creativo. Saranno, inoltre, evidenziate le principali peculiarità e differenze tra un approccio all di tipo closed innovation e un approccio al business secondo il modello della open innovation, il quale si sta dimostrando un significativo elemento di competitività per le imprese. Infine saranno messe in luce le opportunità offerte da progetti di che sfruttano il crowdsourcing, in un ottica di apertura e condivisione di competenze e risorse. ARGOMENTI Strumenti e tecniche per analizzare il mercato e identificare nuove opportunita di sviluppo del business. Analisi delle tendenze, analisi degli scenari, analisi della competizione allargata, focalizzazione sui fattori critici di successo e sulla identificazione di strategie di approccio secondo i modelli della Blue Ocean. Tecniche di pensiero creativo applicate al business. Brainstorming, brainsailing, pensiero laterale, riflessioni propositive sulle modalità per coniugare creatività e razionalità. Il modello della open innovation e del crowdsourcing, e sua applicazione. DOCENTI Alessandro Piras Alessandra Gruppi Valeria Forzano Nitin Chaudhary Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

3 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b VENERDì 6 LUGLIO ALLE 8.00 SABATO 7 LUGLIO ALLE.00 COME STRUMENTO PER GESTIRE IL CAMBIAMENTO: la Balance Score Card applicata anche a PMI OBIETTIVI COME STRUMENTO PER GESTIRE IL CAMBIAMENTO 5 e 6/06/0 STRATEGIA E CREATIVITÁ PER COMPETERE: ampliare la propria visione del business 0 e /07/0 L obiettivo del corso è fornire una nuova prospettiva di analisi delle performance aziendali trasferendo le competenze tipiche di controllo strategico, con un approccio al monitoraggio e alla valutazione della creazione del valore in tutte le aree aziendali in coerenza con la strategia deliberata. Tale attività è realizzabile attraverso l utilizzo di strumenti e indicatori che analizzano le cause dei fenomeni e non solamente gli effetti economico finanziari, spesso di breve periodo. Solamente monitorando sistematicamente i fenomeni e i comportamenti aziendali è possibile fornire alla Direzione uno strumento di gestione, realmente capace di esprimere l effettiva realizzazione degli obiettivi strategici e verificare l allineamento dell organizzazione al loro raggiungimento. ARGOMENTI Il controllo di gestione, un esigenza naturale: obiettivi, scopi e limiti degli strumenti tradizionali. Introduzione al controllo strategico e alla misurazione delle performance. Le mappe strategiche come strumento per visualizzare la strategia aziendale e le relazioni di causa ed effetto presenti tra le varie componenti di essa. Analisi dei processi aziendali core e ottimizzazione degli stessi. Il modello della Balanced Scorecard come strumento di controllo a supporto della gestione del cambiamento. Esempi di applicazione e confronto tra diverse esperienze. DOCENTI ALBERTO BUBBIO Alessandra Gruppi FRANCESCO LAGONIGRO tel ( - Via Roveredo 0/b) dalle 5.00 alle Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

4 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b VENERDì 0 LUGLIO ALLE 8.00 SABATO LUGLIO ALLE.00 LA STRATEGIA IN AZIONI 5 e 6/06/0 STRATEGIA E CREATIVITÁ PER COMPETERE: ampliare la propria visione del business 6 e 7/07/0 COME STRUMENTO PER GESTIRE IL CAMBIAMENTO OBIETTIVI L obiettivo del corso è trasferire competenze relative alla fase di execution delle strategie con una particolare attenzione ai processi di cambiamento. ARGOMENTI Strategia, tattica e controllo dei risultati: il circuito virtuoso del cambiamento. Come superare gli ostacoli all implementazione della strategia. La gestione dell errore sia nelle previsioni che nell implementazione, capire e sostenere la componente umana nei processi di implementazione delle strategie. L allineamento strategico. Adattare la tattica nel rispetto degli obiettivi. Rigidità e flessibilità degli strumenti di pianificazione e controllo delle attività, il ruolo fondamentale della strategia nelle situazioni di grande cambiamento dello scenario. Leadership del cambiamento. La percezione del cambiamento e i diversi orizzonti temporali in azienda. Come influenzare positivamente l accettazione del nuovo. DOCENTI ALESSANDRA GRUPPI FRANCESCO LAGONIGRO VALERIA FORZANO tel ( - Via Roveredo 0/b) dalle 5.00 alle Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

5 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Strategia&Controllo - Società di consulenza di direzione fondata nel 998 da esperti di sviluppo d impresa e controllo di gestione. Grazie alle competenze maturate sia a livello nazionale che internazionale Strategia&Controllo è in grado di seguire i propri clienti nei progetti di Creazione di Valore, Rafforzamento competitivo, Sviluppo, Rilancio e Riorganizzazione anche in fasi di criticità quali le Ristrutturazioni e Crisi aziendale. I DOCENTI ALESSANDRA GRUPPI Esperta di management e marketing strategico Laureata in Scienze Economiche e Bancarie, MBA in International Business, si occupa di sviluppo d impresa, start up e progetti marketing territoriale e cooperativo. E docente di marketing nei moduli dell Executive MBA di MIB School of Management, collabora con altre business school ed istituzioni a livello internazionale. Nel 999 ha fondato la Net. Ex your network expertise, network di professionisti esperti in varie discipline aziendali. E partner e Amministratore di Strategia & Controllo srl. FRANCESCO LAGONIGRO EspertO di CONTROLLO DI GESTIONE E BUSINESS PLANNING Laureato in Economia e Commercio presso l Università Ca Foscari di Venezia, ha maturato significative esperienze professionali come Controller e Direttore Amministrazione Finanza e Controllo in aziende di medie dimensioni del settore industriale, commerciale e dei servizi. Ha conseguito un MBA - Master in Business Administration - presso Mib School of Management di Trieste e un Executive MBA in Organizzazione dei processi aziendali presso Sda Bocconi di Milano. Oltre all attività libero professionale collabora con il Mib School of Management di Trieste e con altre business school ed enti formativi nazionali nell area Pianificazione e Controllo e Marketing Strategico. E partner e Amministratore di Strategia & Controllo srl. VALERIA FORZANO Laureata in Lettere Classiche, diploma MBA in International Business e Master in Programmazione Neurolinguistica, svolge attività di counselor e formatrice, si occupa di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi e a utilizzare il proprio potenziale all interno di un organizzazione aziendale. Docente di Sviluppo Manageriale presso MIB School of Management. Lavora dal 000 sia con i corsi Master Full-time (corsi multuculturali) sia con aule internazionali che in corsi Executive appositamente progettati per l azienda committente. Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

6 PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Strategia&Controllo - Società di consulenza di direzione fondata nel 998 da esperti di sviluppo d impresa e controllo di gestione. Grazie alle competenze maturate sia a livello nazionale che internazionale Strategia&Controllo è in grado di seguire i propri clienti nei progetti di Creazione di Valore, Rafforzamento competitivo, Sviluppo, Rilancio e Riorganizzazione anche in fasi di criticità quali le Ristrutturazioni e Crisi aziendale. I DOCENTI ALESSANDRO PIRAS Laureato in chimica e dottore di ricerca in Tecnologie chimiche e dei nuovi materiali. Dal 004 si occupa di tecnologica con esperienza nello start up di impresa e nella consulenza alle PMI. Nel 007 entra in Dintec - Consorzio per l Innovazione Tecnologica dove è responsabile del progetto Osservatorio Brevetti Marchi e Design di Unioncamere. Si occupa di analisi brevettuali, trend tecnologici e normativa sulla proprietà industriale. E iscritto all albo dei chimici e fa parte del consiglio direttivo dell Associazione Italiana Documentalisti Brevettuali. NITIN CHAUDHARY In Evalueserve dal Novembre 004, dopo la laurea all Indian Institute of Technology di Delhi. Attualmente è il Client Executive per la Danimarca ed il sud della Svezia. Prima di fare parte del gruppo di vendita, Nitin faceva parte dell IP operations team dove ha maturato esperienze nella gestione dei brevetti, nelle ricerche di anteriorità e gestione di portafoglio brevetti. Durante questa esperienza, si è occupato di più clienti, con la competenza del suo tema di sviluppo a supporto dei servizi delle controversie legali. Nitin ha una concreta specializzazione sul ruolo di analisi brevettuale per la crescita dell, tematica sulla quale ha tenuto svariati speech in diverse conferenze. Nitin ha una laurea in ingegneria tecnologica industriale e della produzione dell Istituto indiano di tecnologico di Delhi, India. alberto bubbio Inlberto Bubbio si è laureato all Università Bocconi (Laurea in Economia Aziendale, specializzazione in amministrazione e Controllo) e successivamente ha perfezionato i suoi studi all Harvard Business School. Nel 985 fonda Dimensione Controllo S.r.l., società di consulenza direzionale specializzata su temi di pianificazione e controllo della gestione in diverse tipologie di impresa. Come docente è stato membro della Faculty dell Università Bocconi dal 979 al 997. Sempre dal 979 fa parte della Faculty della Sda - Bocconi dove, dopo aver ricoperto diversi incarichi, oggi insegna, come docente senior in corsi dell Area Amministrazione e Controllo. Nel 994 entra a far parte della Faculty dell Università Cattaneo - Liuc, occupandosi dell area pianificazione strategica e controllo di gestione. Sempre in quest area, con Dimensione Controllo, continua a svolgere attività di consulenza direzionale per imprese italiane e multinazionali estere. Inoltre svolge attività di formazione manageriale per alcune fra le principali Business School italiane. Via Roveredo, 0/b - tel +9 (044) fax +9 (044)

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE CUOA Business school Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO 15 novembre 2013 education PIANIFICAZIONE D IMPRESA Il processo di pianificazione fornisce la metodologia per mettere a fuoco la mission, gli obiettivi, le strategie, le risorse

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI OBIETTIVI E evidente, soprattutto nei momenti di crisi, quanto importante sia lo sviluppo e la gestione della gamma prodotti per il successo

Dettagli

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI Formazione2015 PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON La formazione aziendale è una fattore di crescita perché rappresenta un investimento sulle persone, sul loro potenziale e sulle loro competenze.

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

Struttura e contenuti del progetto

Struttura e contenuti del progetto Struttura e contenuti del progetto GLI OBIETTIVI Sales Innovation & Management si propone di fornire stimoli e strumenti nuovi per accrescere le conoscenze e le competenze nella gestione di reti commerciali.

Dettagli

I contenuti I giorno : Lo sviluppo della strategia complessiva dell azienda grafica e la governance d impresa Il business plan come strumento di gestione complessivo L evoluzione del mercato grafico: situazione

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT OPERATIONS & SUPPLY CHAIN PERCORSO EXECUTIVE IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva NOVEMBRE 2014 OTTOBRE 2015 I.P. AREA TEMATICA E OBIETTIVI DEL CATALOGO

Dettagli

Manage-Mind Overview. A Knowledge distribution factory

Manage-Mind Overview. A Knowledge distribution factory Manage-Mind Overview A Knowledge distribution factory COS È MANAGE-MIND? MANAGE-MIND È UNA WEB COMMUNITY CHE SI PROPONE DI APPROFONDIRE 10 TOPIC, SERVENDOSI DI UN BLOG E DEI SONDAGGI General Management

Dettagli

EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT

EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT MILANO ITALY GESTIONE DEGLI ACQUISTI, DELL INNOVAZIONE, DELLE OPERATIONS E DELLA SUPPLY CHAIN EMPOWER YOUR VISION EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT 2016 SDABOCCONI.IT/PROCUREMENT Executive

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale Dirigere con successo un impresa del settore edile Corso executive di alta formazione in gestione aziendale ITALSOFT GROUP per la formazione degli imprenditori del settore edile Il settore dell edilizia

Dettagli

Innovation Manager 2.0

Innovation Manager 2.0 Iniziativa promossa e finanziata da Ottobre 2014 Dicembre 2014 Innovation Manager 2.0 Giornate di formazione per portare innovazione nelle PMI Realizzata in collaborazione con Di cosa si tratta? Innovare

Dettagli

Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita

Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Primi è il marketplace per le Piccole Medie e Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Cos è Primi? Primi è

Dettagli

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL Project Management Competenze, Organizzazione e Best Practice 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO Il documento si pone l obiettivo di fornire un quadro relativo alle

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

Sotto tutti questi aspetti l'ict necessita di capacità manageriali

Sotto tutti questi aspetti l'ict necessita di capacità manageriali BAA ICT TOPIC Il contesto l'ict costituisce L infrastruttura che fa "funzionare" molti altri business e che deve quindi essere opportunamente ed efficacemente gestita Un settore che vale 57Mld, di cui

Dettagli

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2 In collaborazione con consulenti di formazione integrati in rete Organizza la IV Edizione di Corso di Alta Formazione Imprenditoriale e Manageriale La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 Training partners Calendario Modulo Data Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 3 Modulo: marketing

Dettagli

PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON PERCHÉ RIVOLGERSI AD ERGON PERCHÉ FACCIAMO AL CASO TUO

PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON PERCHÉ RIVOLGERSI AD ERGON PERCHÉ FACCIAMO AL CASO TUO Formazione2015 PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON La formazione le è una fattore di crescita perché rappresenta un investimento sulle persone, sul loro potenziale e sulle loro competenze. Diventa

Dettagli

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi INNOVATION TOPIC Contesto All'interno della Bocconi Alumni Association è stata rilevata la necessità di affiancare all organizzazione territoriale dei Team focalizzati su temi specifici Il tema Innovazione

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master in Digital & Design Strategy Innovation nasce da un cambio di prospettiva sulla strategia aziendale che

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XII Edizione 2014 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

FONDOPROFESSIONI ACCREDITAMENTO CATALOGO FORMATIVO OFFERTA FORMATIVA

FONDOPROFESSIONI ACCREDITAMENTO CATALOGO FORMATIVO OFFERTA FORMATIVA FONDOPROFESSIONI ACCREDITAMENTO CATALOGO FORMATIVO OFFERTA FORMATIVA AREA TEMATICA: GESTIONE DEL CREDITO E RAPPORTO BANCA-IMPRESA Corso di specializzazione Il ruolo del professionista nella gestione del

Dettagli

IT governance & management. program

IT governance & management. program IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / GENNAIO - maggio 2016 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL

CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL Emirati Arabi Uniti, Oman, Qatar e gli altri Paesi del Golfo: mercati strategici a portata di mano Formula intensiva Milano, 10-11-12 Dicembre 2015

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

Kit di sopravvivenza per Manager

Kit di sopravvivenza per Manager Kit di sopravvivenza per Manager TAKE YOUR TIME è un marchio di AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E in possesso della Certificazione

Dettagli

ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.)

ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.) «One Team for one Theme» ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.) Contenuti delle giornate caratterizzanti il percorso Giornata1 - Mercoledì 18 Marzo 2015 La prossima sfida per l area P&C: Creare

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Master 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1139 I Edizione / Executive Education 13 NOVEMBRE 2015 19 DICEMBRE

Dettagli

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a.

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a. MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE 1ª edizione a.a. 2012/2013 Obiettivi Al giorno d oggi l Innovazione è riconosciuta come

Dettagli

Con il patrocinio morale di:

Con il patrocinio morale di: dove siamo TReNo Dalla Stazione Termini, ogni ora (al 38 minuto) treno Roma Termini - Civitavecchia. Scendere alla stazione Roma Aurelia. Uscire dal sottopassaggio a via della Stazione Aurelia. A destra,

Dettagli

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE MASTER IN business ADMINISTRATION PART-TIME SERALE III EDIZIONE / 2015-2016 perché questo mba Il mercato attuale richiede ai manager capacità di gestione e di sviluppo del business. Questo master fornisce

Dettagli

A.B.M. Consulting Group

A.B.M. Consulting Group A.B.M. Consulting Group Chi siamo La A.B.M. Consulting Group è uno studio di consulenza di direzione aziendale e strategica. Nasce dall idea di due consulenti aziendali con l obiettivo di creare un network

Dettagli

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Titolo.. Fare clic per modificare lo stile del titolo Lean Enterprise II Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Un progetto FRIULIA SPA e MIB-School of Management

Dettagli

BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION. Sustainability Topic

BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION. Sustainability Topic BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION Sustainability Topic Ottobre 2010 Obiettivi Promuovere presso tutti gli ex Alumni Bocconi in Italia e nel mondo: la conoscenza e la consuetudine a pratiche virtuose orientate

Dettagli

blue ocean strategy in Italia

blue ocean strategy in Italia blue ocean strategy in Italia Blue Ocean Strategy Executive Seminar Milano, 25-26 ottobre 2012 Vincere senza competere: ripensare la propria strategia per la crescita profittevole. Panoramica Per la seconda

Dettagli

Starting Neo Dirigenti

Starting Neo Dirigenti Starting Neo Dirigenti In collaborazione con www.cfmt.it STARTING NEO DIRIGENTI La dirigenza: un ponte tra esperienza e futuro La dirigenza è un momento di svolta per la carriera manageriale, nel quale

Dettagli

Impariamo a innovare la nostra impresa

Impariamo a innovare la nostra impresa Gruppo Giovani Imprenditori Secondo livello Impariamo a innovare la nostra impresa 1 Workshop #1 martedì 6 Maggio 2014 Innovare in modo strategico: il modello di business Parte integrante della strategia

Dettagli

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change Corso di Alta Formazione ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change corso interaziendale di General Management La LIUC Università Cattaneo nasce nel 1991 per iniziativa dell Unione degli

Dettagli

COACHING ACADEMY FOUNDATION

COACHING ACADEMY FOUNDATION COACHING ACADEMY FOUNDATION In collaborazione con:!!! Riccardi Coaching Introduzione Sviluppatosi negli anni 80 in America con eccellenti risultati, il coaching si è poi esteso in Europa, prevalentemente

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

To The Board Short master per diventare Board Member

To The Board Short master per diventare Board Member Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

ExEcutivE program in procurement & SuppLY management

ExEcutivE program in procurement & SuppLY management milano italy gestione degli acquisti, dell innovazione, delle operations E della SuppLY chain empower Your ViSioN ExEcutivE program in procurement & SuppLY management 2015 SdaboCCoNi.iT/proCuremeNT Executive

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management in collaborazione con presenta Corso in Store Management EDIZIONE SICILIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT ENTERPRISE RISK MANAGEMENT UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE STRATEGICA AZIENDALE 2 a edizione 20-22 MAGGIO 2015 www.mib.edu/erm ENTERPRISE RISK MANAGEMENT Rispondendo a un esigenza sempre più sentita

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

Team development program

Team development program Industrial Management School Percorso Team development program Crescere lavorando in gruppo Percorsi area Human Resources & Skills Percorso Team development program La mappa Lavorare in gruppo 1 Valorizzare

Dettagli

Fai spiccare le tue potenzialità. Master Sida. Proposta formativa 2010

Fai spiccare le tue potenzialità. Master Sida. Proposta formativa 2010 Fai spiccare le tue potenzialità Master Sida Proposta formativa 2010 Chi è Sida... dal 1985 siamo 140 professionisti per: 1800 aziende 40 istituti bancari 80 enti pubblici 60 studi professionali 24000

Dettagli

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it il contesto www.cfmt.it Ormai abbiamo capito tutti che questa non è una crisi ma una transizione, sfidante ma al contempo fonte di opportunità. Bisogna però avere coraggio e determinazione. Occorre anticipare

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO EXECUTIVE

PROJECT MANAGEMENT CORSO EXECUTIVE PROJECT MANAGEMENT CORSO EXECUTIVE 2 OTTOBRE 19 DICEMBRE 2015 Il Sistema JobLeader by CUOA Potenziare le competenze tecnico-specialistiche. Sviluppare le abilità relazionali e manageriali. JobLeader è

Dettagli

www.priminvestment.com

www.priminvestment.com Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita www.priminvestment.com PRIMI IN BREVE Primi è il marketplace per le Piccole Medie e Imprese italiane ad alto potenziale

Dettagli

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB LIU04911_Executive_web.qxp:210x297 1-03-2011 12:21 Pagina 1 finanziato da: FORMAZIONE FINANZIATA EXECUTIVE 4a EDIZIONE 2011 in collaborazione con: PER DIRIGENTI DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE L EXECUTIVE L

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

Turnaround e Crisi Aziendali

Turnaround e Crisi Aziendali Turnaround e Crisi Aziendali Agenda > Chi è EOD > Modalità di intervento > Valori Condivisi > Team > Contatti 2 Chi è Executive On Demand Temporary Manager specializzati nella gestione di Crisi Aziendali

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09

Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09 Il Check-up dell innovazione, edizione 2008-09 Paolo Pasini Professore di Sistemi Informativi Direttore Osservatorio Business Intelligence e Performance Management Filippo Fabrocini Business Development

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN EXECUTIVE OPEN PROGRAMS La Divisione Executive Open Programs di MIP disegna ed eroga Programmi a catalogo, ovvero percorsi

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

Bosco&Co. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE ROMA - BATTIPAGLIA (SA)

Bosco&Co. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE ROMA - BATTIPAGLIA (SA) BoscoCo. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE BoscoCo. è il partner professionale che supporta le imprese nel governo e nella gestione del loro business, aiutandole a raggiungere le

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

leadership for change

leadership for change percorso in leadership for change un percorso per consolidarsi come leader in collaborazione con 6 Maggio 10 Luglio 2010 leadership for change in collaborazione con Obiettivi Leadership for change è un

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

1 MASTER IN COACHING

1 MASTER IN COACHING MASTER IN COACHING 1 3 Una scuola di eccellenza Gestioni e Management è un impresa di consulenza e formazione avanzata nata nel 1982 con l idea di perseguire la piena soddisfazione e il successo dei propri

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

PROGRAMMA WORKSHOP. Strumenti innovativi di gestione: dai sistemi tradizionali al calcolo dei costi per attività. - Activity Based Costing-

PROGRAMMA WORKSHOP. Strumenti innovativi di gestione: dai sistemi tradizionali al calcolo dei costi per attività. - Activity Based Costing- PROGRAMMA WORKSHOP Strumenti innovativi di gestione: dai sistemi tradizionali al calcolo dei costi per attività - Activity Based Costing- Sala Assemblee Confindustria Ragusa 26/27 Giugno 2015 Il controllo

Dettagli

Innovazione Digital BoxOffice Eventi Cultura EMP: Creatività Entertainment Parchi tematici. Programme. Formazione Stage Manager Film Management

Innovazione Digital BoxOffice Eventi Cultura EMP: Creatività Entertainment Parchi tematici. Programme. Formazione Stage Manager Film Management Film TV Musica Radio Pubblicità Internet Gaming Editoria Azienda Turismo Musei Fiction Teatro Produzione Business School Innovazione Digital BoxOffice Eventi Cultura EMP: Creatività Entertainment Parchi

Dettagli

MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato

MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato Marchet_formazione EXECUTIVE PROGRAM edizione_2012 MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato Il fiuto dell imprenditore è stato per interi decenni il

Dettagli

L Accademia dell Imprenditore Make the transition to the next level of performance

L Accademia dell Imprenditore Make the transition to the next level of performance L Accademia dell Imprenditore Make the transition to the next level of performance Patrocinio di 2 L Accademia dell Imprenditore Make the transition to the next level of performance Il percorso ha come

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo MET Master in Economia del turismo Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MET Master in Economia del turismo La crescente attenzione con la quale si guarda oggi al turismo come a un settore

Dettagli

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA INVITO PERSONALE Self empowerment Delegare TERZO CICLO DI SEMINARI Il passaggio generazionale Logistica Organizzazione aziendale Change management TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA TERZO

Dettagli

PREDICTIVE ANALYTICS A CA FOSCARI Proposta di un nuovo Corso di Laurea Magistrale

PREDICTIVE ANALYTICS A CA FOSCARI Proposta di un nuovo Corso di Laurea Magistrale PREDICTIVE ANALYTICS A CA FOSCARI Proposta di un nuovo Corso di Laurea Magistrale Preparare gli specialisti dell informazione per le aziende e la società Scopo del Corso L informazione contenuta nei dati

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

EXECUTIVE PROGRAM IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

EXECUTIVE PROGRAM IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT MILANO ITALY GESTIONE DEGLI ACQUISTI, DELL INNOVAZIONE, DELLE OPERATIONS E DELLA SUPPLY CHAIN EMPOWER YOUR VISION EXECUTIVE PROGRAM IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT 2016 SDABOCCONI.IT/SUPPLY Executive Program

Dettagli

Impariamo a innovare la nostra impresa

Impariamo a innovare la nostra impresa Gruppo Giovani Imprenditori Secondo livello Quarto livello Impariamo a innovare la nostra impresa 1 Workshop #1 martedì 6 Maggio 2014 Innovare in modo strategico: il modello di business Parte integrante

Dettagli

Sfera Organizzazione, risorse, attività. Roma, 4 novembre 2009

Sfera Organizzazione, risorse, attività. Roma, 4 novembre 2009 Sfera Organizzazione, risorse, attività Roma, 4 novembre 2009 Excursus storico di Sfera Le origini Sfera nasce nel 1999 come società del Gruppo Enel con il ruolo di fornire al mercato interno ed esterno

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

CORSO EXECUTIVE. LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto

CORSO EXECUTIVE. LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto CORSO EXECUTIVE LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA DOGANALE Il commercio internazionale dalla gestione del fornitore al trasporto Formula intensiva Milano, 10-11 e 12 Dicembre 2015 LOGISTICA INTEGRATA E SISTEMA

Dettagli

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM ZIONE FORMAZIONE formazione FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE PER IMPRESE ZIONE FORMAZIONE PROFESSIONI FORMAZIONE E P.A. FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE

Dettagli

Business Intelligence e Knowledge Management (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof.ssa Cecilia Rossignoli Comitato Scientifico Il

Business Intelligence e Knowledge Management (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof.ssa Cecilia Rossignoli Comitato Scientifico Il Business Intelligence e Knowledge Management (IV edizione) Livello I 60 Direttore del corso Prof.ssa Cecilia Rossignoli Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico è così composto: Prof. Cecilia Rossignoli,

Dettagli

Performing ideas, sewing solutions. Performing ideas, sewing solutions.

Performing ideas, sewing solutions. Performing ideas, sewing solutions. Performing ideas, sewing solutions. Performing ideas, sewing solutions. About us About Formind Formind nasce dall idea e dall esperienza acquisita da Antonio Faralla, in 18 anni di attività professionale

Dettagli

Comunicarsi al mercato

Comunicarsi al mercato FINANCE Comunicarsi al mercato Le strategie per avere più credito Le imprese e la comunicazione economica: tecniche e strumenti - Far crescere la propria reputazione nel mondo bancario e finanziario -

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) Fax E-mail Davide Penzo Chioggia (Venezia), Italy Cittadinanza italiana Data di nascita 27/09/1971 Sesso Maschio

Dettagli