MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER)"

Transcript

1 MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER) Tel. Centro Servizi HTN: 030/ FAX: 030/ Sito internet: Numeri telefonici di emergenza da utilizzare solo in caso di mancato funzionamento del Centro Servizi: 030/ /

2 Indice 1) Informazioni generali 11) Cancellazione della memoria a) l ecg dinamico secondo la metodica Holter 12) Installazione Plug-in Java b) indicazioni 13) Installazione Microsoft Visual C++ 2 ) Strumentazione 3) Prima di avviare il monitoraggio a) sostituzione delle batterie b) preparazione della cute dell utente c) collegamento degli elettrodi al device d) posizionamento degli elettrodi sul torace e) collegamento cavo e preparazione del device nella custodia 4) Come avviare il monitoraggio a) accensione e verifica della memoria b) settaggio device c) posizionamento finale sull utente 5) Al termine del monitoraggio h24 a) arresto del monitoraggio b) creazione della scheda utente e invio dei dati c) come stampare il referto 6) Notizie utili per l utente 7) Consenso informato-scheda dati sanitari-diarioholter 8) Il centro servizi 9) F.A.Q 10) Requisiti di sistema 2

3 1) Informazioni generali a) l ecgdinamico secondo la metodica Holter si tratta di un elettrocardiogramma registrato in continuo, in genere per 24 ore, che ha il pregio di monitorare l utente mentre questi svolge le quotidiane abituali occupazioni. La metodica rappresenta un ausilio diagnostico, in alcuni casi insostituibile, per documentare i disturbi del ritmo fornendo preziose informazioni sul tipo e frequenza dell aritmia e contemporanea sintomatologia clinica. b) indicazioni episodi di cardiopalmo inspiegati, prolungati e/o frequenti. sincopi o pre-sincopi. sintomi difficilmente attribuibili ad aritmia (vertigini isolate, vampate etc..) valutazione dell efficacia della terapia antiaritmica ricerca degli effetti pro-aritmici della terapia 3

4 2) Strumentazione Per ilmonitoraggio dinamico 24 ore secondo Holter vengono messi a disposizione: il devicewalk400h, registratore ambulatoriale di elettrocardiografia 24 ore. (Direttiva dispositivi medici 93/42/CEE) con custodia e cintura elastica 1 cavo paziente 1 cavo USB elettrodi monouso 4

5 3) Prima di avviare il monitoraggio a) Sostituzione delle batterie Il device WALK400h funziona con 1 batteria che può essere a scelta tra : ALCALINA RICARICABILE AA 1,5 V (da sostituire ad ogni AA 1,2 V (min 1500 mah max 2450 mah) nuovo monitoraggio) consigliato 2000 mah N.B.: Qualora la batteria fosse scarica o non completamente carica il device non consente l avvio del monitoraggio (il display non può essere acceso) ALLARME BATTERIE SCARICHE : il device emette 1 BEEP sonoro ogni 4 sec. E auspicabile fornire al paziente 1 batteria di scorta e istruirlo alla sostituzione; in condizioni di batteria scarica infatti, il device permette di sospendere temporaneamente il monitoraggio, togliere la batteria, sostituirla e, automaticamente, riprendere la registrazione. 5

6 b) Preparazione della cute dell utente poiché gli elettrodi devono rimanere applicati a lungo (24 ore) per un contatto ottimale si consiglia di : 1. effettuare un accurata pulizia della cute con un panno/garza in corrispondenza dei punti di applicazione degli elettrodi sgrassando l epidermide con un solvente 2. in caso di peluria, effettuare una rasatura/depilazione nelle aree sottostanti gli elettrodi. N.B. Prima della preparazione far compilare il consenso informato e richiedere le notizie anamnestiche (vedi punti 7.a 7.b) 6

7 c) Collegamento degli elettrodi al device prima di avviare il monitoraggio recuperare 5 elettrodi monouso a bottone, del tipo consigliato, e collegarli ai terminali del cavo paziente. N.B.: esisitono in commercio svariate tipologie di elettrodi monouso autoadesivi, tuttavia il corretto funzionamento del registratore è garantito solo con l utilizzo di elettrodi Ambu Cod. VL-00-S/25 o 3M Red Dot

8 d) Posizionamento degli elettrodi sul torace posizionare sul torace dell utente, previa rimozione della pellicola protettiva, i 5 elettrodi adesivi allocando i colori (rosso, giallo, bianco, nero e verde) come da immagine sottostante. 8

9 e) Collegamento cavo e preparazione device nella custodia il cavo utente va inserito nell apposito connettore nel lato posteriore del device. N.B. : il cavo, prima di essere collegato al device, va passato all interno della custodia protettiva. N.B.: per rimuovere il cavo utente ed evitarne rotture, si consiglia di afferrarlo dalla parte del connettore blu senza tirare i cavi. 9

10 4) Come avviare il monitoraggio a) Accensione device e verifica della memoria accendere il device premendo il tasto di navigazione centrale per qualche secondo dalla schermata principale,spostare 1 volta verso sinistra il tasto di navigazione centrale per accedere alle info verificare che alla voce ESAMI FATTI compaia il risultato 0 (zero). 1 2 N.B. : Non è possibile dare avvio a un nuovo monitoraggio qualora in memoria sia presente un tracciato o parte di tracciato. In questo caso è necessario cancellare la memoria esistente come da procedure ( vedi punto 10 ) 10

11 b) Settaggio del device per tornare alla schermata iniziale spostare verso destra il tasto di navigazione quindi spostare in successione per 4 volte verso destra il tasto di navigazione fino alla schermata PASSO 4 : VEDI ECG. N.B. : NEI PASSI 1,2,3 e 4 NON SI DEVE SELEZIONARE E/O INSERIRE NULLA 1 2 DX

12 alla schermata PASSO 4 : VEDI ECG spostare su o giù il tasto di navigazione per accedere alla visualizzazione di tutti e 3 i canali CH1, CH2 e CH3 si hanno in anteprima a display le registrazioni delle tracce se ne può valutare la qualità si possono evidenziare problematiche e artefatti che vanno eliminati prima dell inizio della registrazione (per la qualità della traccia vedi F.A.Q punto 9) GIU 12

13 verificata la qualità della traccia, spostare verso destra il tasto di navigazione e raggiungere il PASSO 5 : INIZIO spostare nuovamente verso destra il tasto di navigazione per confermare l avvio della registrazione 24 ore. 1 DX 2 Alla conferma d inizio registrazione il display si spegne in automatico 13

14 c) Posizionamento finale sull utente A questo punto chiudere la custodia con all interno il device, allacciarlo in vita dell utente con la cintura elastica e ottimizzare la lunghezza del cavo mediante ad esempio cerotti di carta (eccessive oscillazioni del cavo possono produrre artefatti di registrazione) Terminate le operazioni di posizionamento, consegnare il DIARIO HOLTER (vedi punto 7.c) e lasciare libero l utente. 14

15 5) Al termine del monitoraggio a) Arresto del monitoraggio trascorse 24 ore, al rientro dell utente, prima di togliere gli elettrodi e staccare i cavi è necessario provvedere all arresto del monitoraggio spostando verso il basso per 4 secondi, il tasto di navigazione centrale fino alla comparsa della richiesta Terminare il test? dare conferma spostando 1 volta verso destra il tasto di navigazione centrale (compare la schermata iniziale). DX GIU 15

16 Terminato il monitoraggio è necessario: - TOGLIERE LA BATTERIA -STACCARE CAVI ED ELETTRODI DALL UTENTE -FARSI CONSEGNARE IL DIARIO PERSONALE A questo punto è possibile lasciare libero l utente. b) Creazione della scheda utente e invio dei dati per scaricare i dati delle 24 ore, connettere al devicewalk400h il cavo USB in dotazione e collegarlo a un personal computer in rete (ADSL o superiore) 16

17 Accedere, qualsiasi finestra appaia a schermo, al sito cliccare il tasto TELMED in alto. a dx Inserire nome utente e password e cliccare il tasto Accedi 17

18 Cliccare, nel menù di sx, il tasto Arruolamento Per inserire una nuova anagrafica cliccare il tasto Nuovo Paziente (se fosse già stato inserito in precedenza ricercarlo dal campo Testo Ricerca ) 18

19 . Inserire Cognome, Nome, Data di Nascita, Città di Nascita, Sesso e Codice Fiscale (questo si genera in automatico cliccando sulla matita) Cliccare il tasto Salva 19

20 Selezionare, dal menù PRODOTTO, la voce WALK 400h HOLTER. Selezionare, dal menù DEVICE, la matricola del WALK 400h in dotazione (reperibile sull adesivo a fianco dell apparato) 20

21 . Cliccare successivamente il tasto Arruola Cliccare il tasto verde a dx 21

22 Nel caso in cui, sul personal computer in dotazione, non sia presente il plugin Java si presenta la seguente schermata Per la procedura d installazione del pluginjava, seguire le istruzioni al punto

23 La nuova schermata che viene presentata è la seguente Se il download non parte in automatico cliccare sul link qui. Il download permette di scaricare le impostazioni per configurare il pc all utilizzo dell applicazione. Il download deve essere effettuato manualmente solo al primo accesso all applicazione; in seguito avviene tutto in modo automatico. 23

24 Terminato il download la schermata successiva è simile alla precedente Se il download non parte in automatico cliccare sul link qui. Il download permette di scaricare e utilizzare un applicazione per l acquisizione degli esami dal device WALK 400h Il download deve essere effettuato manualmente solo al primo accesso all applicazione; in seguito avviene tutto in modo automatico. 24

25 A questo punto compare a schermo una finestra d inserimento dati da completare con : 1) data e ora inizio esame 2) dati anamnestici raccolti tramite modulo (vedi punto 7.b) 3) eventuali notizie raccolte dal paziente nel diario durante il monitoraggio (vedi punto 7.c) Al termine cliccare il tasto CONTINUA 25

26 Vengono, in automatico, avviati l elaborazione, il salvataggio e il trasferimento dati al server centrale di HTN. (durata media minuti) A completamento delle operazioni confermare con OK e procedere al logout. L AVVENUTA REFERTAZIONE DA PARTE DELLO SPECIALISTA VERRA NOTIFICATA CON UNA MAIL 26

27 c) Come stampare il referto Accedere al sito e cliccare sul tasto TELMED in alto a destra Inserire Nome Utente e Password Utente password 27

28 TelMed: accesso alla scheda sanitaria Per accedere alla scheda sanitaria è necessario ricercare l utente per nome e cliccare sul tasto CERCA Campi di ricerca paziente A utente selezionato cliccare sull icona quadrata SCHEDA SANITARIA (ultima a dx) 28

29 Telmed: la scheda HOLTER Per accedere alla scheda HOLTER cliccare in successione dal menù di navigazione di sinistra alle voci SCHEDE DI LAVORO GENERALE HOLTER Successivamente cliccare sull occhiolino in riferimento alla data ricercata. 29

30 Telmed: la scheda HOLTER A questo punto, cliccare il.pdf, a fianco della voce TRACCIATO REFERTATO per aprire il file e di seguito stampare. 30

31 6) Notizie utili per l utente il dispositivo registra una traccia elettrocardiografica continuativamente per 24 ore l indagine ha il pregio di consentire il monitoraggio dell utente mentre questi svolge le quotidiane/abituali occupazioni è meglio evitare attività che portino a intensa sudorazione per evitare il distacco accidentale di qualche cavo/elettrodo qualora, durante il monitoraggio, l utente avverta sintomi particolari è necessario che appunti l ora e la descrizione del sintomo sul diario (vedi Diario Holter 7.c)) se avvertisse un BEEP sonoro continuo ogni 4 secondi, significa che la batteria è scarica ed è necessario sostituirla 31

32 7.a) Raccolta Consenso Informato Ogni prestazione obbliga alla raccolta del Consenso Informato al trattamento dei dati: 1) la pagina 1 del modulo di consenso, compilata e firmata, va consegnata o inviata (anche mail) o faxata a HTN 2) la pagina 2 di consenso va consegnata all utente PAGINA 1 PAGINA 2 32

33 7.b) Scheda dati sanitari Vanno raccolte, come da modulo, alcune notizie generali anamnestiche utili allo specialista per la refertazione. 33

34 7.c) Diario HOLTER Diario che l utente deve compilare in caso di sintomi/malessere. I dati raccolti, di ausilio per lo specialista, dovranno essere inseriti dal Farmacista nell apposito campo note prima di richiedere il referto. 34

35 8) Il Centro Servizi tel Il Centro Servizi Sanitari, attivo h24/365, ha sede a Brescia ed è nel contempo: un call-center(servizi principalmente in voce) un contactcenter center (con web-servicesmultimediali fax, , video). 35

36 8) Il Centro Servizi tel Tutti gli utenti possono effettuare chiamate al Centro Servizi per richieste di supporto operativo potendo contare su: Servizi di call center di primo livello(richiesta informazioni generali) dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 17,00 Servizi di call center di secondo livello (richiesta informazioni specifiche del servizio) dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 17,00 Servizi di call center di terzo livello (help desk in web-videoconferenceper formazione alle attività sul campo, richieste su specifiche tecniche e di utilizzo dei devices) dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 17,00. Tutte le conversazioni che transitano dal Centro Servizi HTN di Brescia vengono registrate. 36

37 9) F.A.Q Se alla verifica iniziale la qualità della traccia elettrocardiografica è scadente? - accertarsi di aver provveduto a un accurata detersione/sgrassaggio della cute sottostante agli elettrodi (ottimale appare l utilizzo di solventi) - la peluria va eliminata con la rasatura - verificare che gli elettrodi monouso siano della marca e modello consigliati Traccia valida ESEMPIO Traccia non valida 37

38 Può essere utilizzato da portatori di Pace-maker? - sì, il registratore può essere usato in presenza di Pacemaker. Quali attività sono consentite all utente? - l utente può svolgere tutte le quotidiane/abituali occupazioni - è buona norma evitare attività che portino a intensa sudorazione per evitare il distacco accidentale di qualche cavo/elettrodo In caso di sintomi o malesseri quali provvedimenti assumere? -all utente viene suggerito di annotare, sul diario clinico, l esatto orario di comparsa dei disturbi Quali indumenti consigliare di indossare all utente durante il monitoraggio? - A sua discrezione : normalmente vanno consigliati indumenti comodi per poter facilitare l installazione del device da parte del farmacista e per permettere all utente di mascherare il device. E possibile fare il bagno/doccia? -No, lo strumento non è protetto contro le infiltrazioni d acqua. E prassi chiedere all utente di presentarsi già lavato. 38

39 10) Requisiti di sistema REQUISITI HARDWARE MINIMI (CONSIGLIATI): CPU Intel Core 2 Duo E7400 processor (2.80GHz, 1066MHz, 3MB cache) 2GB RAM DDR2 Schermo da 19" WIDESCREEN HDD 250GB Lan10/100/1000 integrata Tastiera+Mouse Stampante laser REQUISITI SOFTWARE : Sistema Operativo: Windows XP, Windows Vista, Windows 7 Browser: Internet Explorer 6.0 o superiore Adobe Reader 7.0 o superiore Java Plugin5.0 o superiore (si installa automaticamente seguendo le procedure descritte in questo manuale vedi punto 12) Microsoft VisualC Redistributable(si installa automaticamente seguendo le procedure descritte in questo manuale vedi punto 13) 39

40 11) Cancellazione della memoria Nell eventualità di dover cancellare registrazioni Holter che non si vogliono inviare è necessario: spegnere l Holter ECG togliere la batteria collegare il Cavo USB all Holter connettere il Cavo al pc tramite porta USB Cliccare sul tasto start di Windows e selezionare Risorse del computer 40

41 11) Cancellazione della memoria Nella finestra che si apre selezionare con doppio click HOLTER Nella finestra successiva selezionare tutti i file presenti nella cartella ed eliminarli. Nel caso siano stati effettuati più esami da eliminare, il numero di file presenti è maggiore di quello indicato nell esempio. Una volta eliminati tutti i file l Holter ECG è nuovamente pronto per l uso. 41

42 12) Installazione pluginjava Nel caso sul proprio pc non sia presente il pluginjava è necessario installarlo per il corretto funzionamento dell Holter ECG. In questa eventualità compare una schermata come la seguente. Se il download non inizia automaticamente, cliccare sul link indicato dalla parola qui. La schermata successiva si presenta come la seguente. Se il download non inizia automaticamente, cliccare sul link Download Java Web Start. 42

43 12) Installazione pluginjava Successivamente si è reindirizzati alla pagina sotto indicata. Cliccare sul pulsante Download gratuito di Java per iniziare il download. Si apre una PRIMA finestra che richiede se eseguire il file: confermare la richiesta premendo il tasto Esegui, successivamente compare un SECONDO avviso che richiede se eseguire il file: confermare nuovamente premendo Esegui. 43

44 12) Installazione pluginjava La finestra d installazione si presenta come di seguito. Premere il pulsante Installa > per proseguire nell installazione. Attendere il completamento dell installazione e cliccare sul pulsante Chiudi. È ora possibile riaprire Telmed e riprendere l attività precedentemente iniziata. 44

45 13) Installazione Runtime Microsoft Visual C++ Nel caso in cui sul proprio pc non siano presenti i componenti di Runtime Visual C++ è necessario installarli per il corretto funzionamento dell Holter ECG. In questa eventualità, alla comparsa di una schermata come la seguente, cliccare sul link Qui. Successivamente si è reindirizzati alla pagina sotto indicata. Cliccare sul pulsante Scarica per iniziare il download. 45

46 13) Installazione Runtime Microsoft Visual C++ si apre una primafinestra che richiede se eseguire il file confermare la richiesta premendo il tasto Esegui successivamente compare un secondo avviso che richiede se eseguire il file confermare premendo una seconda volta il tasto Esegui. 46

47 13) Installazione Runtime Microsoft Visual C++ la finestra d installazione si presenta come di seguito confermare il contratto di licenza cliccando sul pulsante SI a fine installazione premere su OK, come da figura. A questo punto è possibile riaprire Telmed e riprendere l attività precedentemente iniziata. 47

MANUALE ECG DINAMICO 24/48h (HOLTER WALK400h) Video dimostrativo al sito www.e-htn.it

MANUALE ECG DINAMICO 24/48h (HOLTER WALK400h) Video dimostrativo al sito www.e-htn.it MANUALE ECG DINAMICO 24/48h (HOLTER WALK400h) Video dimostrativo al sito www.e-htn.it Tel. Centro Servizi HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri

Dettagli

Aggiornamento HOLTER CARDIACO ECG

Aggiornamento HOLTER CARDIACO ECG In partnership con Alliance Healthcare 15 ottobre 2012 N.97 Aggiornamento HOLTER CARDIACO ECG Gentile farmacista Alphega, la informiamo che da oggi viene introdotta, per il servizio HOLTER CARDIACO ECG,

Dettagli

MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER H3+)

MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER H3+) MANUALE ECG DINAMICO (HOLTER H3+) Video dimostrativo al sito www.e-htn.it Tel. Centro Servizi HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri d emergenza

Dettagli

MANUALE ABPM (Ambulatory Blood Pressure Monitoring)

MANUALE ABPM (Ambulatory Blood Pressure Monitoring) MANUALE ABPM (Ambulatory Blood Pressure Monitoring) Tel. Centro Servizi HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri telefonici di emergenza da utilizzare

Dettagli

MANUALE ABPM Watch BP03 (Ambulatory Blood Pressure Monitoring)

MANUALE ABPM Watch BP03 (Ambulatory Blood Pressure Monitoring) MANUALE ABPM Watch BP03 (Ambulatory Blood Pressure Monitoring) Video dimostrativo al sito www.e-htn.it Tel. CALL CENTER HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it

Dettagli

Manuale Telemonitoraggio Intensivo

Manuale Telemonitoraggio Intensivo Manuale Telemonitoraggio Intensivo Tel. Centro Servizi HTN: 030/2272180 FAX: 030/2272111 e-mail: Gilenya@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri d emergenza in caso di irraggiungibilità del numero

Dettagli

MANUALE ihealthbp5 (noleggio in farmacia)

MANUALE ihealthbp5 (noleggio in farmacia) MANUALE ihealthbp5 (noleggio in farmacia) Tel. CALL CENTER HTN: 030/2272185 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri d emergenza in caso di irraggiungibilità del

Dettagli

MANUALE DEVICE A&D UA-767 PLUS BT (misuratore pressione arteriosa)

MANUALE DEVICE A&D UA-767 PLUS BT (misuratore pressione arteriosa) MANUALE DEVICE A&D UA-767 PLUS BT (misuratore pressione arteriosa) Tel. Centro Servizi HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri d emergenza in caso

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DELOS SYSTEMS 4.02.28

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DELOS SYSTEMS 4.02.28 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DELOS SYSTEMS 4.02.28 Requisiti minimi (sistema operativo hardware).... pag. 1 Procedura di disinstallazione e installazione del software Delos Systems 4.02.28.. pag. 2 Salvare

Dettagli

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance Manuale SPT Connect Installazione Windows SPT Connect NightBalance NB-SPT-PX Windows XP+ Visualizzare online i dati del vostro sonno con SPT Connect Con il sistema di monitoraggio NightBalance, potete

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia, 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it

Dettagli

MANUALE ELETTROCARDIOGRAFO CG 7100 Video dimostrativo al sito www.e-htn.it

MANUALE ELETTROCARDIOGRAFO CG 7100 Video dimostrativo al sito www.e-htn.it MANUALE ELETTROCARDIOGRAFO CG 7100 Video dimostrativo al sito www.e-htn.it Tel. Centro Servizi HTN: 030/227227 FAX: 030/2272111 e-mail: callcenter@e-htn.it Sito internet: www.e-htn.it Numeri d emergenza

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 4/11/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

Configurazione Hardware minima: o 32 MB RAM o superiori o Processore classe Pentium (200MHz o superiore) o Porta Universal Serial Bus (USB)

Configurazione Hardware minima: o 32 MB RAM o superiori o Processore classe Pentium (200MHz o superiore) o Porta Universal Serial Bus (USB) Modem ADSL AM100 Versione 1.0 Questo manuale illustra l'installazione Hardware e Software del modem USB ADSL AM100 e la configurazione per l'accesso ad Internet con Libero ADSL. 1 x Modem USB ADSL AM100

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Controllare che tutti gli elementi elencati di seguito siano presenti nell imballaggio.

Controllare che tutti gli elementi elencati di seguito siano presenti nell imballaggio. P3PC-4162-01AL Avvio rapido Grazie per aver scelto ScanSnap ix500 (di qui in avanti chiamato ScanSnap ). Il manuale descrive i preparativi necessari per l uso di ScanSnap. Seguire le procedure qui riportate.

Dettagli

Wireless USB Adapter Set

Wireless USB Adapter Set Wireless USB Adapter Set Manuale utente v2 www.olidata.com/wusb Sommario 1 Introduzione... 2 1.1 Contenuto della confezione... 2 1.2 Requisiti di sistema... 3 1.3 Linee guida per l installazione... 3 2

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo 1 2 Rimuovere il coperchio sul retro della Internet Key e inserire la SIM Vodafone all interno

Dettagli

Il salvataggio sui pc locali è consentito solo per il tempo strettamente necessario al loro utilizzo.

Il salvataggio sui pc locali è consentito solo per il tempo strettamente necessario al loro utilizzo. Istruzioni per l accesso Server del Gruppo di Biofisica È stato messo in funzione il server per i file degli utenti del gruppo di Biofisica. Esso sarà utilizzato per memorizzare i file degli utenti del

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Presentazione Vi ringraziamo per aver scelto Evoluzioni SL. Evoluzioni SL, è un software appositamente studiato per la gestione degli studi legali, in ambiente monoutente e multiutente,

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22 GUIDA OPERATIVA 1 of 22 2 of 22 INDICE 1 INSTALLAZIONE 4 1.1 Verifiche preliminari 4 Requisiti minimi di sistema 5 1.1.1 Requisiti hardware e di connettività 5 1.2 Installazione postazione medico 6 1.3

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE ZONE Manuale Utente Guglielmo MILESTONE Guglielmo S.r.l. Strada Parma, 35/D5 43010 Pilastro di Langhirano (PR) Fan us on facebook Titolo: Manuale Utente - Guglielmo MILESTONE Versione: 1.0 Copyright 2004-2011

Dettagli

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale di installazione su sistemi operativi di tipo Microsoft Windows Data aggiornamento 15/01/2011

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Pagina 1 Indice SPECIFICHE TECNICHE...3 TIPOLOGIE DI INSTALLAZIONE...4 INSTALLAZIONE MONO UTENZA (INSTALLAZIONE SEMPLICE)...5 INSTALLAZIONE DI RETE...17 Installazione lato SERVER...17

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Controllare che tutti gli elementi elencati di seguito siano presenti nell imballaggio.

Controllare che tutti gli elementi elencati di seguito siano presenti nell imballaggio. P3PC-4162-03AL Avvio rapido Grazie per aver scelto ScanSnap ix500 (di qui in avanti chiamato ScanSnap ). Il manuale descrive i preparativi necessari per l uso di ScanSnap. Seguire le procedure qui riportate.

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 1/10/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Guida ai requisiti di accesso e alla modalità operativa del sistema E.Civis ASP

Guida ai requisiti di accesso e alla modalità operativa del sistema E.Civis ASP E.CIVIS HELP Guida ai requisiti di accesso e alla modalità operativa del sistema E.Civis ASP Pag. 1/10 I REQUISITI DI ACCESSO Per utilizzare il sistema E.Civis ASP sono necessari: 1. Un computer con accesso

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Manuale per l uso delle postazioni remote di EMMAWEB

Manuale per l uso delle postazioni remote di EMMAWEB Premessa della AAT 118 di Lecco: Questo manuale è stato realizzato e gentilmente reso disponibile dalla Croce Bianca Milano sez. di Biassono; la revisione nel 2012 è stata seguita dalla AAT 118 di Lecco.

Dettagli

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB 30/04/2013 Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Pagina 1 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

Nuovo manuale utente piattaforma E-learning. el.lavalsabbina.it

Nuovo manuale utente piattaforma E-learning. el.lavalsabbina.it Nuovo manuale utente piattaforma E-learning 1 Per accedere al sito internet di E-learning di Banca Valsabbina: Aprire Internet Explorer e digitare l indirizzo http:// Requisiti minimi hardware e software

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

REGISTRAZIONE E INVIO CARDIO EVENT RECORDER CON CARD GUARD 2206. Video dimostrativo al link www.e-htn.it link professionisti link farmacie ATTENZIONE

REGISTRAZIONE E INVIO CARDIO EVENT RECORDER CON CARD GUARD 2206. Video dimostrativo al link www.e-htn.it link professionisti link farmacie ATTENZIONE 1 REGISTRAZIONE E INVIO ECG MONOTRACCIA CARDIO EVENT RECORDER CON CARD GUARD 2206 Video dimostrativo al link www.e-htn.it link professionisti link farmacie ATTENZIONE Qualora il paziente non fosse in possesso

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

Utilità plotter da taglio Summa

Utilità plotter da taglio Summa Utilità plotter da taglio Summa 1 Utilità plotter da taglio Nelle righe seguenti sono descritte le utilità che possono essere installate con questo programma: 1. Plug-in per CorelDraw (dalla versione 11

Dettagli

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico 2014 Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8 Powered by Sistemico 60044 Fabriano AN Tel 0732 251820 INDICE INDICE 2 Istallazione della APP... 3 Per Android... 3 Per IOS 4 Avvio APP... 5 Collegamento elettrocardiografo

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione BT Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

(Guida operativa per il Medico di Medicina Generale)

(Guida operativa per il Medico di Medicina Generale) Elettrocardiografia Computerizzata (Guida operativa per il Medico di Medicina Generale) :: Indice :: 1. PREMESSA... 3 1.1. Utente client...3 1.1.1. Corredo dell utente client...3 2. OPERATIVITA UTENTE

Dettagli

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2 Guida introduttiva 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS Disinstallazione e re-installazione di Atlas La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

MANUALE PER LO SCARICO E LA GESTIONE DATI DEI TACHIGRAFI DIGITALI

MANUALE PER LO SCARICO E LA GESTIONE DATI DEI TACHIGRAFI DIGITALI MANUALE PER LO SCARICO E LA GESTIONE DATI DEI TACHIGRAFI DIGITALI D-BOX & Dump D-Box V.1.1 Procedure di installazione driver, software e guida per la configurazione. Procedure per lo scarico dei dati Novità

Dettagli

Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader

Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader Premere il pulsante di accensione. Attenzione! Il dispositivo si spegne automaticamente dopo 10 minuti di inattività: comparirà in automatico la copertina

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE...

1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... Guida all uso :: Indice :: 1. FUNZIONALITÀ INFANTIA2000 MOBILE... 3 2. PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 2.1. Prerequisiti software... 4 2.2. Prerequisiti hardware... 4 3. INSTALLAZIONE INFANTIA2000

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS 2.x

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS 2.x ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS 2.x Installazione di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di

Dettagli

CREAZIONE DI UNA RETE DI SISTEMI GZ-1800 MANUALE OPERATIVO

CREAZIONE DI UNA RETE DI SISTEMI GZ-1800 MANUALE OPERATIVO MANUALE OPERATIVO Pagina 1 di 7 Rev. 1.1 - CREAZIONE DI UNA RETE DI SISTEMI GZ-1800 MANUALE OPERATIVO IL ROUTER GZ-1800-H Collocare il router in luogo accessibile ed a portata di collegamento alla rete

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale Utente Versione per Decreto Flussi 2010 per l ingresso di lavoratori non stagionali Data

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli