PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI"

Transcript

1 PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC

2 INDICE Le principali risultanze pag. 2 Estate 2013 versus estate 2011 Le vacanze dei tedeschi pag. 7 Metodologia della ricerca pag. 15 La Ricerca L estate 2013 dei tedeschi è promossa da: Unione Prodotto Costa dell'emilia Romagna Viale Roma, 112 Cesenatico (FC) tel Il Team di Ricerca di Panorama Turismo: Responsabile Osservatorio Coordinamento Rilevatori Analisi Statistica Rilevatori Editing Massimo Feruzzi Serena Tronconi Lorenzo Ghetti Francesco Cimmino Mariangela Marigliano Fabio Cagnetta Serena Tronconi La Ricerca L estate 2013 dei tedeschi è stata realizzata per Panorama Turismo, centro di ricerca specializzato sul mercato del turismo, da: JFC srl Palazzo Bandini Via XX Settembre, 29 Faenza (RA) tel Diritti di traduzione, memorizzazione elettronica, riproduzione e adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo, sono riservati per tutti i Paesi. Per informazioni: 1

3 LE PRINCIPALI RISULTANZE La situazione di incertezza dovuta alla crisi economica mondiale ha fatto vedere i suoi effetti anche sul mercato della Germania e sul consumo di vacanze da parte dei tedeschi. Infatti, se è vero che quest anno la quota di intervistati che afferma di essere andato in vacanza durante il periodo estivo negli ultimi due anni è pari al 64,7% - ovvero invariata rispetto ai dati del 2011 (era il 64,6%) è altrettanto vero che nell estate 2013 il 23,8% dei tedeschi che sono andati in vacanza negli ultimi due anni ha già rinunciato alle vacanze estive (erano il 12,9% lo scorso anno) e di questi: il 32,5% vi rinuncia per mancanza di disponibilità economica (erano il 24,1% lo scorso anno); il 20,6% perché ha deciso di concedersi una vacanza ma solo dopo i mesi estivi (era la motivazione del 45,3% degli intervistati nel 2011); il 19,1% per mancanza di tempo (dato pari al 25,0% lo scorso anno); il 6,1% ha già fatto una vacanza prima dell estate; il 2,3% decide di non andare in vacanza per la paura psicologica di una recessione ancora più grave; il 3,8% preferisce aspettare e vedere cosa succede. La quota dei tedeschi in vacanza nell estate 2013 è pari al 76,1% - considerando chi dichiara di andare, chi andrà ma non ha ancora deciso la località e chi ci è già stato in diminuzione quindi di oltre dieci punti percentuali rispetto al 2011, quando raggiungeva quota 87,1% Nell estate 2013 rispetto al 2011 cambia inoltre il periodo della vacanza principale per i tedeschi: infatti il 29,4% degli intervistati farà la vacanza principale nel mese di luglio (era il 32,2% nel 2011) ed il 26,3% nel mese di agosto (era il 14,0% nel 2011), ovvero i mesi classici delle vacanze al mare, di solito evitati dai turisti tedeschi. Per quanto riguarda i periodi di bassa stagione, il mese più gettonato nell estate 2013 è settembre, scelto dal 24,7% degli intervistati ma in calo rispetto al 2011, quando era scelto dal 30,9% degli intervistati, seguito da giugno (15,1% delle risposte contro il 13,1% del 2011) e maggio con il 4,6% delle risposte (era pari al 9,7% due anni fa). Per la maggioranza dei tedeschi la durata della vacanza sarà più breve rispetto a quella di due anni fa: si tratta di un trend in atto a livello generalizzato nel settore delle vacanze che non risparmia, quindi, neanche il mercato tedesco. La maggior parte dei tedeschi intervistati - il 35,6% - trascorrerà in vacanza due settimane di tempo (era il 52,1% nel 2011); seguono coloro che si fermeranno nel luogo di villeggiatura per una sola settimana (29,9% la quota del 2013, in netto aumento rispetto a due anni, pari infatti al 6,0%) e, a breve distanza coloro che prolungheranno la vacanza fino a dieci 2

4 giorni complessivi (28,2%; erano il 20,0% nel 2011). Infine una quota marginale, pari al 6,3% degli intervistati, afferma di restare in vacanza per quattro settimane. Per quanto riguarda il periodo scelto per trascorrere solo qualche week end nelle destinazioni balneari, il mese preferito dai tedeschi per i brevi soggiorni nei fine settimana quest anno è maggio, in aumento rispetto al 2011 (36,9% delle risposte contro il 24,5%), seguito da ottobre con il 26,0% delle preferenze, anch esso in crescita rispetto al 2011 (era il 18,3%) e settembre (18,7% contro il 12,5% di due anni fa). In calo, invece, i tre mesi estivi: giugno con l 11,6% delle preferenze (era il 22,4% nel 2011), luglio con il 2,5% (contro l 11,1% del 2011) ed agosto con il 4,3% (pari all 11,3% due estati fa). Internet continua ad essere lo strumento che, più di altri, aiuta i tedeschi a scegliere la destinazione di vacanza: il 45,6% si informa sul web, dato quasi invariato rispetto al 41,9% del Ma risulta anche elevata la quota dei clienti fedeli, che tornano nello stesso luogo perché si sono trovati bene (20,5% contro il 23,7% di due anni fa). Il 12,7% dei tedeschi (contro il 5,6% del 2011) segue le indicazioni dell agenzia di viaggi di fiducia mentre il 5,2% degli intervistati segue i consigli di amici e conoscenti (erano il 14,7% nella ricerca precedente). La lettura di riviste specializzate e la pubblicità in televisione indirizzano le scelte rispettivamente del 4,0% e del 2,8% degli intervistati (dato pari all 8,4% e al 2,3% nel 2011); il 9,4% degli intervistati, infine, sceglie la destinazione attraverso altre modalità. La vacanza estiva dei tedeschi è fortemente condizionata dalla mobilità e dalla possibilità di raggiungere il luogo di vacanza con la propria auto/moto che, con il 53,8% delle risposte, si conferma essere il mezzo di trasporto preferito dai turisti della Germania (era il 52,0% nel 2011). In alternativa i tedeschi ricorrono all aereo, indicato quest anno dal 32,9% degli intervistati (contro il 28,1% di due anni fa). Gli altri mezzi di trasporto rappresentano ancora soluzioni marginali: il 6,3% di coloro che hanno risposto al questionario ricorre al treno (erano il 4,2% nella ricerca precedente), il 4,1% al pullman (in lieve calo rispetto al 2011 quando era citata dal 6,9% degli intervistati) e solo l 1,6% utilizza la nave/traghetto (era il 4,5% nel 2011); infine l 1,2% non ha ancora deciso con quale mezzo andare in vacanza. In merito all alloggio, la sistemazione preferita rimane l albergo: il 40,4% dei tedeschi ricerca confort alberghieri (era il 45,3% due anni fa), mentre il 23,6% (era il 18,7% nel 2011) preferisce trascorrere la vacanza estiva in campeggio. Stabile (21,2% contro il 19,1% del 2011) la quota dei tedeschi che sceglieranno l appartamento in affitto o di proprietà di conoscenti per passare le proprie vacanze). Il 5,5% opta, invece, per l agriturismo /B&B mentre il 3,7% degli intervistati possiede un appartamento di proprietà al mare in cui trascorrere le proprie vacanze; il rimanente 3

5 5,7% degli intervistati sceglie, infine, altre forme di soggiorno (camper, crociera, villaggio, etc). Con chi vanno in vacanza i tedeschi? La vacanza estiva sarà da trascorrere con la famiglia per il 68,0% dei tedeschi (contro il 63,1% dello scorso anno), ma anche con famiglia ed amici (11,1% contro il 9,0% dello scorso anno) o in gruppo organizzato (9,3% delle risposte; erano il 5,4% nel 2011); il 6,0% partirà assieme agli amici (più numerosi nel 2011, pari al 13,5%) mentre il 5,6% raggiungerà il luogo di villeggiatura da solo (erano il 9,0% nel 2011). I tedeschi prenotano la propria vacanza prevalentemente attraverso i sistemi di prenotazione on line che passano, infatti, dal 42,6% del 2011 al 64,2% attuale. Al secondo posto la prenotazione tramite telefono o via mail (19,0% nel 2013 contro il 48,1% del 2011). Aumentano leggermente coloro che si rivolgono alle agenzie di viaggio tradizionali, che passano dal 7,4% di due anni fa al 13,0%, mentre il 3,9% ricorre ad altre forme di prenotazione. Ed, infine, come scelgono le destinazioni della loro prossima vacanza estiva i tedeschi: la possibilità di visitare l entroterra è la motivazione primaria di scelta con una quota pari al 10,2% delle risposte (era l 8,7% nel 2011); al secondo posto si posiziona il fatto di essere un luogo divertente, con molte opportunità di svago, in netta crescita rispetto all estate 2011 (9,7% delle risposte contro il 3,9%); l esperienza diretta / abitudine è la motivazione di scelta del 9,5% degli intervistati (motivazione citata nel 2011 dal 4,8%); a seguire: la cordialità della gente (7,8% contro l 11,6% del 2011), i servizi di spiaggia ben organizzati ed il mare (6,9% delle risposte; nel 2011 era la prima motivazione di scelta della vacanza, con il 12,5% delle risposte), gli interessi culturali con il 6,8% (era il 4,8% nel 2011), la buona cucina (6,1% contro l 8,7% del 2011). 4

6 Riassumendo, questi i dati principali emersi dalla Ricerca: LE VACANZE ESTIVE DEI TEDESCHI 2013 VERSUS 2011 Vacanze estive al mare negli ultimi due anni sì 64,6% 64,7% Quanti andranno in vacanza nell estate sì 71,9%% 58,5% no 12,9% 23,5% si, ma non ho ancora deciso la località 15,2% 4,3% Chi non va in vacanza, perché rinuncia? mancanza di disponibilità economica 24,1 32,5% rinvia le vacanze a dopo l estate 45,3 20,6% mancanza di tempo 25,0% 19,1% paura psicologica --- 2,3% motivi di lavoro Il periodo della vacanza principale maggio 9,7% 4,6% giugno 13,1% 15,1% luglio 32,2% 29,4%% agosto 14,0% 26,3% settembre 30,9% 24,7% Il mese preferito per i week end maggio 24,5% 36,9% giugno 22,4% 11,6% luglio 11,1% 2,5% agosto 11,3% 4,3% settembre 12,5% 18,7% ottobre 18,3% 26,0% Come viene scelta la destinazione leggendo le riviste 8,4% 4,0% consultando internet 41,9% 45,6% perché ne hanno sentito parlare in tv 2,3% 2,8% su indicazioni di amici e/o parenti 14,7% 5,2% torna nello stesso luogo 23,7% 20,5% tramite indicazioni dell agenzia di viaggio 5,6% 12,7% Quale mezzo si usa per andare in vacanza mezzo proprio (auto/moto) 52,0% 53,8% aereo 28,1% 32,9% treno 4,2% 6,3% pullman 6,9% 4,1% nave/traghetto 4,5% 1,6% 5

7 Tipologia di alloggio albergo 45,3% 40,4% agriturismo o B&B 9,8% 5,5% campeggio 18,7% 23,6% appartamento di proprietà 3,1% 3,7% appartamento in affitto o di conoscenti 19,1% 21,1% Con chi in vacanza con amici 13,5% 6,0% con la famiglia 63,1% 68,0% con la famiglia ed amici 9,0% 11,1% in gruppo organizzato 5,4% 9,3% da solo 9,0% 5,6% Come viene effettuata la prenotazione attraverso sistemi di prenotazione on line 42,6% 64,2% tramite agenzia di viaggio 7,4% 13,0% direttamente con richiesta telefonica o mail 48,1% 19,0% Motivazioni di scelta della destinazione per l organizzazione di spiaggia 13,5% 6,9% per la qualità delle strutture ricettive 10,6% 5,5% per la qualità dell ambiente naturale 3,6% 3,8% perché si mangia bene 8,7% 6,1% per la cordialità della gente 11,0% 7,8% perché è una località economica 4,8% 5,5% perché è un luogo divertente 3,9% 9,7% per abitudine 4,8% 9,5% per i servizi presenti per i bambini 1,9% 4,3% per interessi culturali 4,8% 6,8% per visitare l entroterra 8,7% 10,2% perché è di facile raggiungibilità in auto 9,7% 3,0% 6

8 ESTATE 2013 VERSUS ESTATE 2011 LE VACANZE DEI TEDESCHI I dati emersi dal questionario relativo alle vacanze al mare dei tedeschi negli ultimi due anni confermano la passione per le destinazioni balneari da parte di questi ultimi: infatti il 64,7% degli intervistati afferma di aver effettuato una vacanza al mare negli ultimi due anni, mentre solo il 35,3% non ha trascorso un periodo di riposo in una località marittima. Vacanze al mare negli ultimi due anni 35,3% 64,7% si no Il confronto con i dati dello scorso anno evidenzia una situazione del tutto invariata: nel 2011, infatti, la stessa percentuale di tedeschi intervistati (precisamente il 64,6%) affermava di avere effettuato una vacanza al mare negli ultimi due anni. Nello specifico, la situazione relativa all estate 2013 è la seguente: il 58,5% degli intervistati ha intenzione di andare in vacanza ed ha già deciso la destinazione, il 13,3% ci è già stato ed il 4,3% andrà in vacanza ma non sa ancora dove; a non si concedersi nessun periodo di riposo durante il periodo estivo sarà il 23,8% degli intervistati. Tedeschi in vacanza nell'estate ,3% 13,3% 23,8% 58,5% si no ci sono già andato non ho ancora deciso dove Nel 2011 coloro che dichiaravano di non concedersi una vacanza estiva erano pari al 12,9%, circa la metà rispetto alla quota attuale (23,8%); i tedeschi in vacanza nell estate 2011, invece, erano pari complessivamente all 87,1% (tra chi aveva già deciso la destinazione e chi, invece, no), quota scesa nel 2013 al 76,1% considerando chi dichiara di andare, chi andrà ma non ha ancora deciso la località di villeggiatura e chi ci è già stato; sintomo quindi di un contrazione nel consumo delle vacanze anche da parte dei turisti provenienti dalla Germania. Analizzando le motivazioni di coloro che hanno risposto di non andare in vacanza la prossima estate emerge la seguente situazione: il 32,5%, ha difficoltà di tipo economico (erano il 24,1% nel 2011); 7

9 il 20,6% ha deciso di concedersi una vacanza ma solo dopo i mesi Perchè i tedeschi non vanno in vacanza 15,7% estivi (era la 32,5% motivazione del 45,3% 3,8% nel 2011); 2,3% il 19,1% non riesce ad andare in vacanza a causa della mancanza di 20,6% tempo (nel 2011 questa motivazione era citata 6,1% dal 25,0% degli 19,1% intervistati); mancanza di disponibilità economica seguono una serie di motivazioni non presenti mancanza di tempo ho già fatto una vacanza prima dell estate intendo andare in vacanza dopo l estate lo scorso anno: coloro temo una recessione economica ancora più pesante che hanno già fatto una preferisco attendere e vedere cosa succede vacanza prima altro dell estate (6,1%), quelli che temono una recessione economica ancora più pesante (2,3%) e coloro che preferiscono aspettare e vedere cosa succede (3,8%); infine vi sono una serie di altre motivazioni, pari complessivamente al 15,7% delle risposte. Per quanto riguarda la tipologia di vacanza, per Tipologia di vacanza estiva l estate 2013 il 39,2% dei 5,3% tedeschi intervistati 6,3% preferirà fare una vacanza 22,7% lunga e diversi week end (percentuale quasi invariata rispetto al 2011, pari infatti al 40% delle risposte). Seguono poi, 39,2% con il 26,5% delle risposte, coloro che hanno 26,5% optato per una vacanza lunga ed un ulteriore week end, in aumento un unica vacanza, la più lunga possibile rispetto a due anni fa (15,3% delle risposte); il una vacanza lunga ed un week end una vacanza lunga e diversi week end solo alcuni week-end 22,7% degli intervistati altro effettuerà un unica vacanza, la più lunga possibile, opzione in calo rispetto al 2011, quando infatti era citata dal 39,2% dei tedeschi aderenti all indagine; infine il 6,3% si concederà solo qualche week end di vacanza (erano il 2,8% nel 2011). Sono infine citate altre forme di vacanza che, nell insieme, raggiungono il 5,3% delle risposte. 8

10 Passando invece all analisi Il periodo della vacanza principale del periodo preferito dai 4,6% tedeschi per la vacanza 24,7% 15,1% estiva principale, emerge un interessante inversione di tendenza rispetto ai mesi tradizionalmente scelti dai turisti stranieri per le vacanze nelle località 29,4% balneari: infatti il 29,4% 26,3% degli intervistati opta per il mese di luglio ed il 26,3% maggio giugno luglio agosto settembre per quello di agosto, ovvero i mesi classici delle vacanze al mare, cuore della stagione estiva. Per quanto riguarda i periodi di bassa stagione, il mese più gettonato è settembre, scelto dal 24,7% degli intervistati, seguito da giugno (15,1%) e maggio, con il 4,6% delle risposte. Confrontando i dati con quelli del 2011 emerge la netta crescita del mese di agosto come periodo prescelto dai tedeschi per effettuare la propria vacanza principale (14,0% nel 2011 contro il 26,3% attuale); perde invece qualche punto sia il mese di luglio, che passa dal 32,2% del 2011 al 29,4% attuale, che quello di settembre quest ultimo in maniera ancora più marcata, passando dal 30,9% al 24,7%; il mese di maggio viene abbandonato dai tedeschi come periodo in cui fare vacanze al mare (era scelto dal 9,7% degli intervistati nel 2011) mentre restano quasi invariate le preferenze per il mese di giugno (pari al 13,1% nel 2011). Per quanto riguarda la durata della vacanza la durata della vacanza principale principale la maggior parte dei tedeschi intervistati - il 35,6% - 29,9% 28,2% trascorrerà in vacanza due settimane di tempo (era il 52,1% nel 2011); seguono coloro che si fermeranno nel luogo di 6,3% villeggiatura per una sola settimana (29,9% la quota del 2013, in netto 35,6% aumento rispetto a due anni, pari infatti al 6,0%) 10 giorni 2 settimane 4 settimane 1 settimana e, a breve distanza coloro che prolungheranno la vacanza fino a dieci giorni complessivi (28,2%; erano il 20,0% nel 2011). Infine una quota marginale, pari al 6,3% degli intervistati, afferma di restare in vacanza per quattro settimane. Ciò che emerge dai dati sopra esposti e dal confronto con quelli relativi al 2011 è la netta riduzione della durata della vacanza 9

11 principale, trend in atto a livello generalizzato nel settore delle vacanze che non risparmia, quindi, neanche il mercato tedesco: non si rinuncia alla vacanza principale dell estate ma, per far fronte ai problemi di natura economica, si accorcia il periodo di permanenza fuori casa. Passando ad analizzare le Il periodo dei week end risposte relative al periodo preferito dai tedeschi che andranno in vacanza solo 26,0% per uno o più week-end 36,9% emerge anzitutto come i periodi di bassa stagione - giugno e in particolare luglio ed agosto - siano quelli preferiti per vacanze 18,7% brevi al mare rispetto ai 11,6% classici mesi della vacanza 4,3% 2,5% estiva. Infatti il 36,9% maggio giugno luglio agosto settembre ottobre degli intervistati preferirà il mese di maggio, in aumento rispetto al 2011 (24,5% delle risposte), seguito da ottobre con il 26,0% delle preferenze, anch esso in crescita rispetto al 2011 (era il 18,3%) e settembre (18,7% contro il 12,5% di due anni fa). In calo, invece, i tre mesi estivi: giugno con l 11,6% delle preferenze (erano il 22,4% nel 2011), luglio con il 2,5% (contro l 11,1% del 2011) ed agosto con il 4,3% (pari all 11,3% due estati fa). Se si confronta la durata della vacanza estiva prevista per l estate 2013 con quella dello scorso anno emerge come il il 58,3% degli intervistati starà in vacanza lo stesso numero di giorni dello scorso anno, il 33,8% potrà addirittura concedersi una vacanza più 58,3% lunga rispetto a quella del Solo il 7,9% degli intervistati dichiara, infine, di avere ridotto il numero di giorni di vacanza rispetto allo scorso anno. Durata della vacanza 2013 rispetto allo scorso anno Nella scelta della destinazione in cui trascorrere la vacanza estiva internet si conferma il mezzo più utilizzato dai tedeschi: ricorre al web ed alle offerte presenti online il 45,6% degli intervistati (erano il 41,9% nel 2011). Al secondo posto troviamo l esperienza personale: il 20,5% degli intervistati torna, infatti, nei luoghi o nelle strutture in cui è già stato (dato in linea con quello dei due anni fa, pari al 23,7%), mentre il 12,7% segue le indicazioni dell agenzia di viaggi di fiducia (in forte crescita rispetto ai dati dell estate 2011, quando 7,9% 33,8% più lunga della stessa durata più breve 10

12 citava questa fonte solo il 5,6% dei tedeschi aderenti al questionario). Il 5,2% degli intervistati segue i consigli di amici e conoscenti (erano il 14,7% nella ricerca precedente), la lettura di riviste specializzate e la pubblicità in televisione indirizzano le scelte rispettivamente del 4,0% e del 2,8% degli intervistati (dato pari all 8,4% e al 2,3% nel 2011). Il 9,4% degli intervistati, infine, sceglie la destinazione attraverso altre modalità. Come i tedeschi scelgono la destinazione 9,4% 4,0% 12,6% 45,6% 20,5% 5,2% 2,8% leggendo le riviste consultando internet perché ne ho sentito parlare in tv grazie ad informazioni di amici e conoscenti torno nel luogo /albergo / villaggio che conosco tramite le indicazioni dell agenzia di viaggio di mia fiducia altro La macchina e/o la moto si confermano essere il mezzo di trasporto preferito dai tedeschi per raggiungere la destinazione di vacanza, con il 53,8% delle risposte (erano il 52,0% nel 2011). In alternativa i tedeschi ricorrono all aereo, indicato quest anno dal 32,9% degli intervistati (contro il 28,1% di due anni fa). Gli altri mezzi di trasporto rappresentano ancora soluzioni marginali: il 6,3% di coloro che hanno risposto al questionario ricorre al treno (erano il 4,2% nella ricerca precedente), il 4,1% al pullman (in lieve calo rispetto al 2011 quando era citata dal 6,9% degli intervistati) e solo l 1,6% utilizza la nave/traghetto (erano il 4,5% nel 2011); infine l 1,2% non ha ancora deciso con quale mezzo andare in vacanza. 32,9% Come si muovono i tedeschi 6,3% 1,6% 1,2% 4,1% 53,8% auto/moto aereo treno pullman nave/traghetto non so ancora 11

13 Anche i tedeschi per le Tipologia di alloggio proprie vacanze estive, per la vacanza estiva 2013 preferiscono, nella scelta 5,5% 3,7% dell alloggio, il comfort 5,7% offerto dalle strutture alberghiere: il 40,4% degli 40,4% intervistati (erano il 45,3% 21,2% nel 2011) dichiara di volere trascorrere il periodo di riposo in hotel. Il 23,6% preferisce il soggiorno in 23,6% campeggio (in forte crescita in albergo rispetto ai dati del 2011, in campeggio quando questa tipologia di in appartamento in affitto/di conoscenti altro alloggio veniva citata dal in agriturismo / B&B 18,7% degli intervistati) in appartamento di proprietà mentre il 21,2% la libertà del soggiorno presso l appartamento in affitto o di conoscenti (in linea con i dati della ricerca precedente, pari al 19,1% delle risposte). Il 5,5% opta, invece, per l agriturismo /B&B mentre il 3,7% degli intervistati possiede un appartamento di proprietà al mare in cui trascorrere le proprie vacanze; il rimanente 5,7% degli intervistati sceglie, infine, altre forme di soggiorno (camper, crociera, villaggio, etc). Ben il 68,0% degli intervistati va in vacanza con la propria famiglia. Su questa opzione si concentra la maggior parte delle risposte a cui seguono tutte le altre con quote percentuali nettamente inferiori: l 11,1% degli intervistati trascorrerà la vacanza, oltre che con la propria famiglia, anche con gli amici; c è poi il 9,3% degli intervistati che parteciperà ad un viaggio organizzato e il 6,0% che partirà assieme agli amici mentre il 5,6% raggiungerà il luogo di villeggiatura da solo. Rispetto ai dati del 2011 la situazione risulta invariata sia per l opzione famiglia che raccoglieva, anche due anni fa la maggior parte delle risposte - 63,1% - che per quella famiglia più amici, pari al 9,0%; molto più numerosi nel 2011 coloro che si recavano in vacanza solo con gli amici, pari infatti al 13,5%, e da soli (erano il 9,0%); minore, infine, il numero di tedeschi che ricorreva a viaggi organizzati, pari nel 2011 al 5,4%. 11,1% Con chi vanno in vacanza i tedeschi 9,3% 6,0% 5,6% con la famiglia in gruppo organizzato da solo 68,0% con la famiglia + amici con amici 12

14 La prenotazione delle vacanze da parte dei Come prenotano la vacanza i tedeschi tedeschi avviene principalmente con sistemi 13,0% 3,9% di prenotazione online (booking online tramite il sito delle strutture ricettive o attraverso le online travel 19,0% agency): ben il 64,2% degli intervistati ricorre a questo mezzo che va quindi ad 64,2% occupare il primo posto in classifica rispetto ai dati del 2011 (quando era pari al 42,6% delle risposte), con sistemi di prenotazioni on line direttamente per telefono o mail superando la prenotazione diretta tramite telefono o tramite agenzia di viaggio altro mail, pari quest anno al 19,0% delle risposte (era il 48,1% nel 2011). Il 13,0% degli intervistati si rivolge alle agenzie di viaggio tradizionali (era il 7,4% nell indagine precedente) mentre il 3,9% ricorre ad altre forme di prenotazione. Passando, infine, agli elementi in base ai quali i tedeschi scelgono la destinazione in cui trascorrere la vacanza estiva, al primo posto della classifica nell estate 2013 troviamo la possibilità di visitare l entroterra, con una quota pari al 10,2% delle risposte; nel 2011 questo elemento raccoglieva l 8,7% delle preferenze posizionandosi al quinto posto. Al secondo posto si posiziona il fatto di essere un luogo divertente, con molte opportunità di svago, in netta crescita rispetto all estate 2011 (9,7% delle risposte contro il 3,9%). A breve distanza, con il 9,5% delle risposte, troviamo: l esperienza diretta / abitudine (motivazione citata nel 2011 dal 4,8% degli intervistati), la cordialità della gente (7,8% contro l 11,6% del 2011 quando occupava il secondo posto in classifica), i servizi di spiaggia ben organizzati ed il mare (6,9% delle risposte; nel 2011 era la prima motivazione di scelta della vacanza, con il 12,5% delle risposte), gli interessi culturali con il 6,8% (era il 4,8% nel 2011), la buona cucina (6,1% contro l 8,7% del 2011), la qualità degli alberghi/villaggi con il 5,5% delle risposte (nel 2011 era la terza motivazione di scelta della destinazione, con il 10,6% delle risposte) e, con la stessa percentuale, il fatto di essere una destinazioni economica con prezzi competitivi (al nono posto nel 2011 con il 4,8% delle preferenze). 13

15 Seguono: la presenza dei servizi per i figli con il 4,3% delle risposte (nel 2011 aveva raccolto l 1,9% delle risposte); il fatto di essere stato consigliato dall agente di viaggio con il 4,2% delle risposte (contro l 1,0% del 2011); la qualità dell ambiente naturale (3,8% contro il 3,9% della ricerca precedente); la possibilità di essere raggiunto in auto (3,0% contro il 9,7% del 2011 quando occupava il quarto posto in graduatoria); la presenza di parchi divertimento con il 3,0% delle risposte (era lo 0,4% nel 2011).!"#$%&%'$($)*+&%)*$,-"."%,/%($)0./1&".$%% $)'/'$%2345% -#*%&,#$%&,#-%& -#"%& -#"%& )#)%& $#$%& $#$%& $#"%& )#)%&!#*%&./0& /&67/84094/005&!#+%& +#!%&!#$%& "#'%& "#'%& "#+%&!"#$%& +#*%& '#(%& (#*%& '#)%& Di minore importanza altri elementi quali: organizzazione di eventi e manifestazioni (2,2%), consiglio da parte di amici / pubblicità in tv (2,2%); avere trovato una promozione/sconto (1,8%); collegamenti aerei economici (1,6%), la presenza di recensioni online (1,2%); il fatto di essere una vacanza da raccontare (0,9%); la possibilità di praticare attività sportive il fatto di essere un luogo di moda (0,6%); altre motivazioni 14

16 METODOLOGIA DELLA RICERCA La metodologia adottata per la realizzazione della Ricerca L estate 2013 dei tedeschi è stata condotta su un campione rappresentativo della popolazione residente in Baviera e nel Baden Württemberg di 546 individui dai 16 anni in su, con un intervallo di fiducia massimo di +/- 1,5 punti percentuali (al livello di confidenza del 95%). Si tratta di tedeschi che hanno fatto almeno una vacanza estiva negli ultimi due anni. Il campionamento è stato effettuato su residenti in città di almeno abitanti in queste due regioni. La sezione di Ricerca è stata svolta adottando questionari, di durata complessiva media pari a circa 12 minuti, svolti con interviste CAWI (Computer Assisted Web Interviews), precedute da una fase di pre-testing, con questionario composto da 24 domande. Le interviste hanno avuto luogo durante il periodo che va dall 8 al 15 maggio. 15

Le pillole di. TURISMO Come la crisi ha cambiato le vacanze degli italiani. (maggio 2014) Ufficio studi. Notizie, commenti, istruzioni ed altro

Le pillole di. TURISMO Come la crisi ha cambiato le vacanze degli italiani. (maggio 2014) Ufficio studi. Notizie, commenti, istruzioni ed altro Le pillole di Notizie, commenti, istruzioni ed altro TURISMO Come la crisi ha cambiato le vacanze degli italiani (maggio 2014) Ufficio studi a cura di : Luciano Sbraga Giulia R. Erba PREMESSA La rilevazione

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEGLI ITALIANI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo 1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo a cura di Flavia Maria Coccia Direzione Operativa Isnart Unioncamere Roma, 14 luglio 2011 www.isnart.it 1 L occupazione delle camere nelle imprese ricettive

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO -

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - Milano, aprile 2005 CONOSCENZA DELL ITALIA COME DESTINAZIONE

Dettagli

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Per comprendere cosa succederà in queste imminenti festività natalizie, in particolare nel periodo tra metà

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. 1 di 3

COMUNICATO STAMPA. 1 di 3 1 di 3 COMUNICATO STAMPA Estate 2014, indagine Confesercenti-Swg: dopo la crisi, per un italiano su due sarà un estate di stagnazione. Torna a crescere (+6%) il numero di vacanzieri: saranno oltre 27 milioni

Dettagli

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009 Radiografia del Turista Rurale 2009 Milano Novembre 2009 Indice 1. Scheda tecnica Pag. 3 1. Turisti rurali Pag. 5 Il profilo del turista rurale Pag. 6 Il consumo di turismo rurale Pag. 7 La percezione

Dettagli

Sociologia del turismo

Sociologia del turismo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università degli Studi di Milano-Bicocca Corso di Laurea triennale in Scienze del Turismo e Comunità Locale Sociologia del turismo Prof. Matteo Colleoni Tutor

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2014 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare Intermediazione e Valutazione novembre 2015 novembre 2015-1/16 Indice dei contenuti 1. INTERMEDIAZIONE 1.1. Gli acquisti

Dettagli

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A Ma g g i o 2 0 0 3 di G i u s e p p e A i e l l o 1. L andamento

Dettagli

1. Gli italiani in vacanza nel 2012

1. Gli italiani in vacanza nel 2012 1. Gli italiani in vacanza nel 2012 Nel 2012 nonostante l imperversare della crisi economica il 62,8% della popolazione ha trascorso almeno un periodo di vacanza, pari a 31,7 milioni di italiani. Un dato

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Lituania 21 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 14.4 % 02 Due 33.2 % 03 Tre 38.0 % 04 Quattro 9.6 % 05 Cinque

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Spagna 250 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 16.8 % 02 Due 31.7 % 03 Tre 36.7 % 04 Quattro 9.3 % 05 Cinque

Dettagli

C E N S I S OUTLOOK ITALIA. Clima di fiducia e aspettative delle famiglie italiane nel 2 semestre 2013

C E N S I S OUTLOOK ITALIA. Clima di fiducia e aspettative delle famiglie italiane nel 2 semestre 2013 C E N S I S OUTLOOK ITALIA Clima di fiducia e aspettative delle famiglie italiane nel 2 semestre 2013 Roma, 16 ottobre 2013 - Sono sempre più numerose le famiglie che non riescono a far fronte alle spese

Dettagli

Online shopping. & Conversion. Performance Marketing dalla prima impressione all ultimo clic. tradedoubler.com

Online shopping. & Conversion. Performance Marketing dalla prima impressione all ultimo clic. tradedoubler.com Online shopping & Conversion Performance Marketing dalla prima impressione all ultimo clic I consumatori europei in cerca di ispirazione sui brand o sui prodotti da acquistare si rivolgono prima di tutto

Dettagli

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica Il turismo nei primi 10 mesi del 2014 Servizio Turismo Ufficio Statistica Presenze province Emilia-Romanga Serie storica Province 2012 2013 Var. % 2012-13 Piacenza 487.398 451.185-7,4 Parma 1.455.669 1.507.066

Dettagli

RAPPORTO SPECIALE BIT 2013

RAPPORTO SPECIALE BIT 2013 RAPPORTO SPECIALE BIT 2013 OSSERVATORIO DEL SISTEMA TURISTICO LAGO DI COMO 1 L Osservatorio è una iniziativa al servizio di tutti gli operatori pubblici e privati del Sistema Turistico Lago di Como realizzata

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 5 bollettino mensile Maggio 2009 Giugno 2009 A cura di Storia

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi

L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi Ischia, 25 ottobre 2014 (Rif. 1914v114) Indice 2 Obiettivi e metodologia pag. 3 Le principali evidenze 4 La frequentazione dell isola di

Dettagli

LE STATISTICHE DEL TURISMO, CHI? Una lettura attenta delle statistiche per una migliore conoscenza del fenomeno

LE STATISTICHE DEL TURISMO, CHI? Una lettura attenta delle statistiche per una migliore conoscenza del fenomeno LE STATISTICHE DEL TURISMO, CHI? Una lettura attenta delle statistiche per una migliore conoscenza del fenomeno Firenze, 3 dicembre 2015 Fortezza da Basso Alessandro Tortelli Centro Studi Turistici L arte

Dettagli

Milano, 2 settembre 2011 COMUNICATO STAMPA La fiducia degli Italiani è in calo per il terzo mese consecutivo, mai così in basso da gennaio 2008. E lo stesso vale per la previsione sull andamento della

Dettagli

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014 Risultati di sintesi 2 Rilevazione Saldi invernali 2014 - I risultati Panel e note metodologiche Altri beni persona 9% Altre merceologie 6% Calzature 14% Abbigliamento

Dettagli

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione 1 di 5 20/02/2013 22.11 prima pagina chi siamo Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione All interno di un quadro economico caratterizzato da una forte pressione e competitività

Dettagli

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare

L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare L indagine Borsa Immobiliare di Roma 2015: le famiglie romane e il mercato immobiliare Transazioni effettuate, previste e mutui luglio 2015 Luglio 2015-1/12 Acquisti effettuati 6,1 5,8 7,2 7,0 4,5 2015

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 3 bollettino mensile Marzo 2011 Aprile 2011 A cura di Storia

Dettagli

LA NOTTE DI SAN SILVESTRO: RISTORANTI E DISCOTECHE REGINE DEL FUORI CASA

LA NOTTE DI SAN SILVESTRO: RISTORANTI E DISCOTECHE REGINE DEL FUORI CASA LA NOTTE DI SAN SILVESTRO: RISTORANTI E DISCOTECHE REGINE DEL FUORI CASA Come L 89,9% dei rispondenti ha intenzione di trascorrere la notte si San Silvestro come lo scorso anno senza prevedere alcun cambiamento

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 4 bollettino mensile Aprile 2009 Maggio 2009 A cura di Storia

Dettagli

Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili on-line: http://www.adhoccommunication.it Info.findomestic.it

Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili on-line: http://www.adhoccommunication.it Info.findomestic.it Milano, 4 ottobre 2011 COMUNICATO STAMPA Quasi dimezzato, nell arco di soli 30 giorni, il numero di italiani che pensano di aumentare i propri risparmi nei prossimi 12 mesi. In calo anche la fiducia, che

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1 Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori www.isnart.it 1 Le aree protette in Italia 23 parchi nazionali (oltre 500 comuni) 152 parchi regionali (quasi

Dettagli

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Flussi Turistici di Milano e Provincia 2013 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità

Dettagli

NON PIÙ SOGNO, LA CASA È UNA NECESSITÀ

NON PIÙ SOGNO, LA CASA È UNA NECESSITÀ NON PIÙ SOGNO, LA CASA È UNA NECESSITÀ I RISULTATI DI UN SONDAGGIO CONDOTTO DA CASA.IT IN COLLABORAZIONE CON L'ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI Luglio 2013 La crisi ha tolto

Dettagli

Il settore moto e il credito al consumo

Il settore moto e il credito al consumo Il settore moto e il credito al consumo Rapporto di ricerca ISPO per Marzo 2010 RIF. 1201V110 Indice 2 Capitolo 1: Lo scenario pag. 3 Capitolo 2: Il Credito al Consumo: atteggiamenti 13 Capitolo 3: Il

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

UN LAVORO STAGIONALE NEL REGNO UNITO

UN LAVORO STAGIONALE NEL REGNO UNITO UN LAVORO STAGIONALE NEL REGNO UNITO Il Regno Unito è una delle mete più gettonate quando si parla di lavoro stagionale. Catering, commercio, colonie estive e parchi di divertimento i settori più interessanti.

Dettagli

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 Gli europei e le vacanze estive: abitudini e tendenze Sintesi della ricerca Anche quest anno l Istituto di Ricerca IPSOS ha realizzato per conto di Europ Assistance

Dettagli

- GLI ITALIANI E LE RECENSIONI - giudizi sui siti di recensioni di alberghi

- GLI ITALIANI E LE RECENSIONI - giudizi sui siti di recensioni di alberghi - GLI ITALIANI E LE RECENSIONI - giudizi sui siti di recensioni di alberghi Tra gli argomenti di più facile aggregazione e condivisione vi è, nel nostro Paese, tutto ciò che fa riferimento ai grandi chef,

Dettagli

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 2010 al 2014 Elaborazione a cura dell Ufficio del Turismo della Provincia di Novara turismo.statistica@provincia.novara.it 1 CAPACITA RICETTIVA Qualifica Stelle

Dettagli

REPUBBLICA - SOMEDIA INDAGINE SU LA DIFFUSIONE E L AFFERMAZIONE DELLE ENERGIE ALTERNATIVE. Roma, 27/03/2007 2006 117RS.

REPUBBLICA - SOMEDIA INDAGINE SU LA DIFFUSIONE E L AFFERMAZIONE DELLE ENERGIE ALTERNATIVE. Roma, 27/03/2007 2006 117RS. REPUBBLICA - SOMEDIA INDAGINE SU LA DIFFUSIONE E L AFFERMAZIONE DELLE ENERGIE ALTERNATIVE Roma, 27/03/2007 2006 117RS Presentazione 02 PRESENTAZIONE DELLA RICERCA Autore: Format Srl - ricerche di mercato

Dettagli

Movimento turistico Stagione invernale 2012/13

Movimento turistico Stagione invernale 2012/13 luglio 2013 Movimento turistico Stagione invernale 2012/13 Il Servizio Statistica della Provincia autonoma di Trento presenta i dati definitivi relativi agli arrivi e alle presenze turistiche registrati

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA. Studio sul turismo nelle abitazioni private

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA. Studio sul turismo nelle abitazioni private OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA Studio sul turismo nelle abitazioni private 18 Febbraio 2014 Elena di Raco, Dipartimento Ricerca IS.NA.R.T Le fasi dello studio Indagine ai Comuni Rivolta

Dettagli

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza A cura di Flavia Maria Coccia la ricettività turistica nei parchi nazionali-regionali Il patrimonio naturale in Italia coinvolge, con i soli Parchi Nazionali,

Dettagli

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica)

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) (novembre 2007) (codice prodotto OSPN04-R02-D02) Osservatorio Del Turismo della Regione Campania Via

Dettagli

LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN EMILIA ROMAGNA

LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN EMILIA ROMAGNA Osservatorio Commercio Osservatorio regionale del commercio N IT 231513 LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN EMILIA ROMAGNA ANALISI DELL ANDAMENTO DEI CONSUMI PRINCIPALI MUTAMENTI NELLE ABITUDINI

Dettagli

2. E la prima volta che visita questo Museo? 1. Sì 2. No

2. E la prima volta che visita questo Museo? 1. Sì 2. No QUESTIONARIO 1. Motivo della visita 1. Per ragioni di studio 2. Per ragioni connesse al proprio lavoro 3. Per interessi culturali 4. Per curiosità 5. Per accompagnare altre persone Parte 1 VALUTAZIONE

Dettagli

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e 1 L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e secondo livello di tutti i 64 atenei aderenti al Consorzio, che rappresentano circa l 80% del complesso dei laureati

Dettagli

Tasso di occupazione per fasce di età. Provincia di Piacenza, 2009 90,3 83,1 77,7 27,6 16,4. 15-24 anni. 25-34 anni. 45-54 anni.

Tasso di occupazione per fasce di età. Provincia di Piacenza, 2009 90,3 83,1 77,7 27,6 16,4. 15-24 anni. 25-34 anni. 45-54 anni. La situazione occupazionale dei giovani in provincia di Piacenza Premessa Una categoria di soggetti particolarmente debole nel mercato del lavoro è rappresentata, di norma, dai lavoratori di età più giovane

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori -

INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori - Provincia Autonoma di Trento Osservatorio provinciale per il Turismo Servizio Turismo Provincia Autonoma di Trento INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori - Anno 2007 Per la collaborazione

Dettagli

Testimonianza 6Sicuro. Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico. Monza, 10 giugno 2011.

Testimonianza 6Sicuro. Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico. Monza, 10 giugno 2011. Testimonianza 6Sicuro Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico Monza, 10 giugno 2011 Chi presenta oggi 2 Agenda dell intervento Il mercato RC in Italia La struttura organizzativa

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici

Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici Anche quest anno l Osservatorio del turismo ha valutato la situazione del mercato turistico a ridosso del weekend Pasquale interpellando direttamente

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014)

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014) San Marino, 2 Settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2014) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

Viaggiatori. e percorsi d'acquisto. Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi. tradedoubler.

Viaggiatori. e percorsi d'acquisto. Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi. tradedoubler. Viaggiatori e percorsi d'acquisto Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi tradedoubler.com Gli europei sono determinati a scegliere hotel, voli e vacanze alle loro

Dettagli

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI)

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI) LA DOMANDA TURISTICA COMPLESSIVA Il complesso delle strutture ricettive (imprese e privati) che compongono l offerta turistica della provincia di Rimini, alla fine del 2005 ha registrato 2.870.726 arrivi

Dettagli

L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE

L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE a cura di Alice Ciani Centro Studi sull Economia Immobiliare di Tecnoborsa

Dettagli

L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali

L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali degli esercizi commerciali c Il confronto dei risultati riferiti al campione di popolazione italiana Milano, gennaio 2013 Per 6 italiani su 10 si tratta

Dettagli

2. E la prima volta che visita questo Museo? Si No

2. E la prima volta che visita questo Museo? Si No Estate 2004. Indagine condotta presso il Museo Tridentino di Scienze Naturali e il Museo Diocesano di Trento. DATI CUMULATI. Parte 1 VALUTAZIONE OFFERTA CULTURALE 1. Motivo della visita Per ragioni di

Dettagli

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Allegato 9 Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Osservatorio Turistico della Regione Puglia 1 Osservatorio Turistico Regione Puglia L osservatorio turistico della

Dettagli

Le persone senza dimora

Le persone senza dimora Le persone senza dimora Linda Laura Sabbadini Direttore Dipartimento statistiche sociali e ambientali 9 Ottobre 2012 In maggioranza vivono al Nord Sono 47.648 le persone senza dimora che tra novembre e

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 1-2 bollettino mensile Gennaio Febbraio 2009 Marzo 2009 A cura

Dettagli

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015 IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015 Elaborazione su dati provvisori forniti dal Settore Turismo della Provincia di Como A cura di Massimo Gaverini

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e le vacanze

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e le vacanze OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est e le vacanze Il Gazzettino, 12.07.2011 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto nei giorni

Dettagli

VALORI ECONOMICI DELL AGRICOLTURA 1

VALORI ECONOMICI DELL AGRICOLTURA 1 VALORI ECONOMICI DELL AGRICOLTURA 1 Secondo i dati forniti dall Eurostat, il valore della produzione dell industria agricola nell Unione Europea a 27 Stati Membri nel 2008 ammontava a circa 377 miliardi

Dettagli

L INDAGINE TECNOBORSA 2004: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE - IL RICORSO ALLE ASTE IMMOBILIARI E AI MUTUI

L INDAGINE TECNOBORSA 2004: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE - IL RICORSO ALLE ASTE IMMOBILIARI E AI MUTUI L INDAGINE TECNOBORSA 2004: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE - IL RICORSO ALLE ASTE IMMOBILIARI E AI MUTUI a cura di Giovanni Chessa e Alice Ciani Centro Studi sull Economia Immobiliare di

Dettagli

A gennaio si consolida la domanda di prestiti da parte delle famiglie: +6,4%. A incidere maggiormente sono le richieste di prestiti finalizzati

A gennaio si consolida la domanda di prestiti da parte delle famiglie: +6,4%. A incidere maggiormente sono le richieste di prestiti finalizzati BAROMETRO CRIF DELLA DOMANDA DI CREDITO DA PARTE DELLE FAMIGLIE A si consolida la domanda di prestiti da parte delle famiglie: +6,4%. A incidere maggiormente sono le richieste di prestiti finalizzati Le

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR)

STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR) STUDIO DI SETTORE SG78U ATTIVITÀ 63.30.01 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (TOUR OPERATOR) Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SG78U Numero % sugli invii Invii 5.299 Ritorni 3.364 63,5 Distribuzione

Dettagli

Osservatorio 2. L INDUSTRIA METALMECCANICA E IL COMPARTO SIDERURGICO. I risultati del comparto siderurgico. Apparecchi meccanici. Macchine elettriche

Osservatorio 2. L INDUSTRIA METALMECCANICA E IL COMPARTO SIDERURGICO. I risultati del comparto siderurgico. Apparecchi meccanici. Macchine elettriche Osservatorio24 def 27-02-2008 12:49 Pagina 7 Osservatorio 2. L INDUSTRIA METALMECCANICA E IL COMPARTO SIDERURGICO 2.1 La produzione industriale e i prezzi alla produzione Nel 2007 la produzione industriale

Dettagli

Movimento alberghiero Pasqua 2005 (25 marzo-3 aprile 2005)

Movimento alberghiero Pasqua 2005 (25 marzo-3 aprile 2005) 11 maggio 5 Movimento alberghiero Pasqua 5 (25 marzo-3 aprile 5) Flussi dei clienti nelle strutture alberghiere Sulla base della rilevazione campionaria sull attività alberghiera (si vedano le Note Informative

Dettagli

Benchmarking della società dell informazione in Emilia-Romagna

Benchmarking della società dell informazione in Emilia-Romagna Benchmarking della società dell informazione in Emilia-Romagna Diffusione e modalità di utilizzo dello Sportello Unico per le Attività Produttive online (SUAP) Settembre 2015 Il presente documento è stato

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009 Ge nnai o 2009 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma L anno 2009 inizia con il segno negativo della domanda turistica rispetto all inizio dell anno precedente. Gli arrivi complessivi

Dettagli

Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione. Rimini Wellness, 14 Maggio 2010

Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione. Rimini Wellness, 14 Maggio 2010 AICEB (Associazione Italiana Centri Benessere) IL MERCATO DEL BENESSERE: IMPRESE E SERVIZI OFFERTI* Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione Rimini Wellness, 14 Maggio

Dettagli

Attrattività, performance e potenzialità della Sicilia turistica

Attrattività, performance e potenzialità della Sicilia turistica Attrattività, performance e potenzialità della Sicilia turistica Ricerca di marketing sull attrattività turistica della Sicilia Presentazione dei risultati della ricerca Palermo, 11 luglio 2014 Obiettivi

Dettagli

LA DINAMICA DELLE IMPRESE GIOVANILI, FEMMINILI E STRANIERE NEL 3 TRIMESTRE 2015

LA DINAMICA DELLE IMPRESE GIOVANILI, FEMMINILI E STRANIERE NEL 3 TRIMESTRE 2015 LA DINAMICA DELLE IMPRESE GIOVANILI, FEMMINILI E STRANIERE NEL 3 TRIMESTRE 215 Saldi positivi ma in leggera flessione Nel terzo trimestre 215 i saldi tra iscrizioni e cessazioni di imprese liguri giovanili,

Dettagli

- CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELL INTERVISTATO - (PER TUTTI)

- CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELL INTERVISTATO - (PER TUTTI) Soddisfazione per il servizio di distribuzione del GAS e del Teleriscaldamento (AES) Proposta di questionario telefonico Buongiorno. Sono un intervistatore/trice della XXXX. Stiamo effettuando una ricerca

Dettagli

COMUNICATO STAMPA AL VIA PER L ESTATE LE NAVETTE TORINO-LAGO MAGGIORE. Tutte le domeniche dal 30 giugno al 30 settembre

COMUNICATO STAMPA AL VIA PER L ESTATE LE NAVETTE TORINO-LAGO MAGGIORE. Tutte le domeniche dal 30 giugno al 30 settembre COMUNICATO STAMPA Torino, 26 giugno 2013 AL VIA PER L ESTATE LE NAVETTE TORINO-LAGO MAGGIORE Tutte le domeniche dal 30 giugno al 30 settembre Torna anche questa estate la navetta Torino-Lago Maggiore che

Dettagli

Lastampa.it 03.10.2013. SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero

Lastampa.it 03.10.2013. SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero SCUOLA 03/10/2013 Le nostre scuole? Poco internazionali Italia in ritardo negli scambi con l estero Il 33% degli studenti che partono scelgono destinazioni in Europa, il 24% Usa e Canada e il 23% l America

Dettagli

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi;

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi; La nascita e lo sviluppo di Internet hanno senza dubbio avuto un forte impatto sull industria dei viaggi: sempre più persone, infatti, hanno iniziato a organizzare le proprie vacanze in modo più autonomo,

Dettagli

Mercoledì 3 giugno 2015

Mercoledì 3 giugno 2015 Comunicato stampa 15 Barometro Vacanze Ipsos / Europ Assistance Crisi alle spalle? Il 60% degli Europei (+6 punti rispetto al 2014) dichiara che andrà in vacanza quest estate. Italiani su di 8 punti percentuali

Dettagli

La notizia presentata come sintesi dello studio è stata che gli italiani risparmiano di

La notizia presentata come sintesi dello studio è stata che gli italiani risparmiano di 1 di 5 11/09/2011 14:52 LA RICCHEZZA DELLE FAMIGLIE ITALIANE A cura di Roberto Praderi. Come nelle elaborazioni precedenti ci siamo basati su documenti ufficiali, in questa facciamo riferimento allo 2

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di La performance di vendita delle imprese del ricettivo Periodo di riferimento:

Dettagli

L ESPERIENZA DEL PROGRAMMA MINISTERO LIBERO DAL FUMO

L ESPERIENZA DEL PROGRAMMA MINISTERO LIBERO DAL FUMO L ESPERIENZA DEL PROGRAMMA MINISTERO LIBERO DAL FUMO Lorenzo Spizzichino Roma, 5 Novembre 2009 OBIETTIVI: 1.FOTOGRAFARE LA SITUAZIONE NEL LUOGO DI LAVORO Quanti sono i dipendenti fumatori? quanti i non

Dettagli

Il sottoscritto/a, nato a, il, residente in, Città, Prov., Brevetto subacqueo. Codice Fiscale, Tel. / cell. Mail

Il sottoscritto/a, nato a, il, residente in, Città, Prov., Brevetto subacqueo. Codice Fiscale, Tel. / cell. Mail Al Consorzio di gestione dell AMP Portofino Viale Rainusso, 1 16038 Santa Margherita Ligure GE info@portofinoamp.it Il sottoscritto/, nato a, il, residente in, Città, Prov., Brevetto subacqueo Codice Fiscale,

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ 79.90.19 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR

STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ 79.90.19 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR STUDIO DI SETTORE UG78U ATTIVITÀ 79.11.00 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO ATTIVITÀ 79.12.00 ATTIVITÀ DEI TOUR OPERATOR ATTIVITÀ 79.90.19 ALTRI SERVIZI DI PRENOTAZIONE E ALTRE ATTIVITÀ DI ASSISTENZA TURISTICA

Dettagli

Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009)

Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009) Indagine Mercato Immobiliare (Maggio 2009) SINTESI Premessa L indagine che segue è stata realizzata per la Sezione Immobiliare che comprende anche le Agenzie Immobiliari senesi aderenti a Confindustria

Dettagli

Indagine sulla mobilità privata per acquisti delle famiglie a Piacenza. ESTRATTO Piacenza@fondazioneitl.org +39 0523 606731

Indagine sulla mobilità privata per acquisti delle famiglie a Piacenza. ESTRATTO Piacenza@fondazioneitl.org +39 0523 606731 Indagine sulla mobilità privata per acquisti delle famiglie a Piacenza ESTRATTO Piacenza@fondazioneitl.org Premessa L indagine sulla mobilità per acquisti delle famiglie di Piacenza è stata curata dalla

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nel 2012 l 80% delle famiglie colpite direttamente dalla crisi, quasi il 90% dei nostri concittadini ha ridotto le spese

COMUNICATO STAMPA. Nel 2012 l 80% delle famiglie colpite direttamente dalla crisi, quasi il 90% dei nostri concittadini ha ridotto le spese Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA PROSPETTIVE 2013, SONDAGGIO CONFESERCENTI SWG: CRISI DI FIDUCIA, QUASI NOVE SU DIECI NON CREDONO IN UN MIGLIORAMENTO DELLA SITUAZIONE ECONOMICA ITALIANA. SEI SU DIECI VOGLIONO

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri 2008 - Abstract Aprile 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Rapporto di ricerca Luglio 2010 (Rif. 1215v110) Indice 2 Capitolo I - L andamento dell economia e del credito al consumo oggi pag. 3 Capitolo

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2012 Pagina 1 di 11 Durante il periodo 15-30 Dicembre 2012, presso la sede degli

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013

COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 COMUNICATO STAMPA N. 45 del 15 NOVEMBRE 2013 La Nostra gente, la grande ricerca di mercato sulla Serie B Quanti sono gli italiani interessati alla Serie B? Qual è il loro identikit? Quali le abitudini,

Dettagli

MONITORAGGIO DEI FLUSSI TURISTICI IN PROVINCIA DI LUCCA

MONITORAGGIO DEI FLUSSI TURISTICI IN PROVINCIA DI LUCCA MONITORAGGIO DEI FLUSSI TURISTICI IN PROVINCIA DI LUCCA Stagione estiva 2003 settembre 2003 Previsioni ottobre-novembre 2003 MONITORAGGIO PROVINCIALE SULL'ANDAMENTO DEI FLUSSI TURISTICI NELLA STAGIONE

Dettagli

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma Prosegue anche questo mese la flessione della domanda turistica rispetto allo stesso periodo

Dettagli

2.4.2013 Ente turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio. Autore: Lorenzo Fanetti/Stagista/Laureato Master International Tourism, USI, Lugano

2.4.2013 Ente turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio. Autore: Lorenzo Fanetti/Stagista/Laureato Master International Tourism, USI, Lugano 1 2 Introduzione L analisi del sito mendrisiottoturismo.ch è stata fatta prendendo in considerazione l intervallo di tempo tra l 1.1.2011 e il 31.12.2012, estrapolando i dati di maggiore interesse e successivamente

Dettagli

7.2 Indagine di Customer Satisfaction

7.2 Indagine di Customer Satisfaction 7.2 Indagine di Customer Satisfaction Il campione L indagine è stata condotta su un campione a più stadi di 795 clienti TIEMME SpA (errore di campionamento +/ 2%) rappresentativo della popolazione obiettivo,

Dettagli