Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Cittadini) Manuale Operativo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Cittadini) Manuale Operativo"

Transcript

1 Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Cittadini)

2 INDICE 1 GESTIONE DELLE DOMANDE DI LAVORO Accesso alla Pagina Personale dell Impresa Ricerca Domanda di Lavoro Inserimento Domanda di Lavoro Modifica dati identificativi della domanda Sezione Sedi di lavoro proposte Sezione Altri dati Sezione Titoli di studio Sezione Esperienze Professionali Sezione Formazione Professionale Sezione Lingue straniere Sezione Conoscenze Informatiche Modifica Domanda di Lavoro Eliminazione Domanda di Lavoro INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA DI LAVORO Visualizzazione dettaglio CV Stampa CV Cittadino Inserimento Proposta di Lavoro al Cittadino Visualizzazione sezione Esiti delle Proposte di Lavoro Visualizzazione sezione Nuove Autocandidature Visualizzazione dettaglio CV Cittadino Interessamento dell Impresa all autocandidatura del Cittadino Visualizzazione sezione Nuovi Candidati Proposti dal CSL Visualizzazione dettaglio CV Cittadino Interesse dell Impresa alla candidatura del Cittadino inviata dal CSL...35 Pagina 2 di 36

3 Acronimi e abbreviazioni usati nel Documento: CSL: Centri dei Servizi per il Lavoro CV: Curriculum Vitae DDL: Domanda di Lavoro SIL: Sistema Informativo del Lavoro Pagina 3 di 36

4 1 GESTIONE DELLE DOMANDE DI LAVORO Attraverso i servizi on line del SI Sardegna l Impresa ha la possibilità di ricercare una o più figure professionali che ricoprano una determinata posizione vacante all interno del suo organico. Per poter effettuare questo tipo di ricerca, l Impresa deve necessariamente registrarsi nel portale e pubblicare una Domanda di Lavoro (di seguito DDL). I servizi a disposizione dell Impresa per la gestione delle DDL sono: Inserimento domanda: dove sono riportati i requisiti della figura professionale ricercata (es. l area professionale, esperienze lavorative, titolo di studio, ecc.) e le informazioni in merito al ruolo che l Impresa propone (es. tipo di inquadramento proposto, tipo di contratto, ecc.); modifica: che consente di modificare la singola DDL sino a quando non viene pubblicata nella banca dati del SIL Sardegna; visualizzazione: che consente all Impresa di visualizzare tutte le DDL inserite a prescindere dallo stato in cui versano; pubblicazione: che consente di attivare la DDL nel processo di match al fine di ricercare le figure professionali d interesse; Eliminazione: che consente di eliminare la DDL inserita, al fine di bloccarne la visualizzazione. Nei paragrafi successivi sono descritti nel dettaglio i singoli servizi indispensabili per la gestione della DDL da parte dell Impresa nel portale pubblico. 1.1 Accesso alla Pagina Personale dell Impresa L autenticazione al Portale pubblico (www.sardegnalavoro.it) da parte del Datore di Lavoro avviene dalla pagina Servizi on line, alla quale si accede selezionando il link Accedi ai servizi (selezionato con il rettangolo rosso) presente nella Home Page, così come rappresentato nella figura sottostante: Pagina 4 di 36

5 Figura 1: "Home Page del Portale pubblico" Alla selezione di tale link, il sistema visualizza la maschera di inserimento delle credenziali d accesso, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 2: Maschera di inserimento credenziali di accesso al Portale Sarà sufficiente inserire negli appositi campi, la User ID e la Password, e selezionare il pulsante LOGIN per accedere ai servizi disposti dal portale Nel caso in cui il Datore di Lavoro non sia in possesso delle credenziali d accesso, in quanto non registrato sul portale pubblico, sarà possibile procedere alla registrazione selezionando il link Registrati presente sulla Home Page (cfr. Figura 1). Pagina 5 di 36

6 Una volta inserite le credenziali d accesso nella suddetta maschera, il sistema visualizza la pagina di benvenuto del Datore di lavoro d interesse, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 3: Link Domande lavoro Per poter accedere ai servizi di gestione delle Domande lavoro è indispensabile selezionare il relativo link (evidenziato dal rettangolo rosso), presente nella maschera di benvenuto del Datore di Lavoro. 1.2 Ricerca Domanda di Lavoro Tale servizio permette di ricercare tutte le Domande di Lavoro inserite in precedenza dal Datore di Lavoro, a prescindere dallo stato in cui si trovano. A tale servizio si accede selezionando il link Domande di Lavoro presente nel menù verticale di sinistra della pagina di benvenuto dell Impresa (cfr. Figura 3). Alla selezione di tale link, il sistema visualizza la maschera sotto rappresentata: Pagina 6 di 36

7 Figura 4: Maschera Ricerca domande di lavoro Tale maschera consente di ricercare le DDL già inserite nel SIL, attraverso i seguenti filtri di ricerca: Nome Domanda di Lavoro : attraverso tale filtro è possibile ricercare una specifica DDL attraverso l indicazione del nome indicato in fase di inserimento; Data Inserimento : permette di ricercare le DDL indicando la data di inserimento a sistema delle stesse; Stato Domanda : tale filtro permette di ricercare le DDL inserite a sistema ma non ancora pubblicate (attraverso la voce Bozza ), quelle già pubblicate (attraverso la voce Pubblicata ), oppure tutte quelle presenti a sistema a prescindere dallo stato (attraverso la voce Tutte ). In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: NUOVA DOMANDA : che se selezionato permette di visualizzare il form on line dedicato all inserimento di una nuova Domanda di Lavoro; CERCA : che se selezionato permette di visualizzare l elenco delle Domande di Lavoro inserite, in base ai filtri selezionati, così come rappresentato nella figura sottostante: Pagina 7 di 36

8 Figura 5: Esiti ricerca domande di lavoro Per ogni Domanda di Lavoro visualizzata sono presenti i seguenti dati: Data inserimento : riporta la data di inserimento a sistema della singola DDL; Nome domanda : riporta il nome della singola DDL visualizzata. Tale nome è linkabile e se selezionato permette di visualizzare il menù di dettaglio della DDL da cui accedere alla modifica dei singoli dati di dettaglio, sempre che la DDL non sia stata ancora pubblicata. Viceversa i dati saranno in sola visualizzazione. Accanto ad ogni record visualizzato sono presenti i seguenti link: Pubblica : la selezione di tale icona permette al Datore di lavoro di attivare la DDL d interesse includendo la stessa dal processo di match tra tutte le domande e offerte di lavoro presenti a sistema. Da questo momento in poi non sarà più possibile effettuare delle modifiche alla stessa; Match : la selezione di tale icona permette di visualizzare il risultato di match e quindi l elenco di cittadini il cui Curriculum Vitae soddisfa con una percentuale superiore al 50% le proposta indicata nella DDL d interesse. Per le specifiche si rimanda al Capitolo 2 Incontro Domanda e. Elimina : permette di cancellare definitivamente la Domanda di Lavoro, escludendola dal processo di match tra domande e offerte di lavoro presenti a sistema. 1.3 Inserimento Domanda di Lavoro Tale servizio permette al Datore di Lavoro di inserire una nuova Domanda di Lavoro all interno del portale di SardegnaLavoro. Pagina 8 di 36

9 L accesso a tale servizio avviene attraverso la selezione del pulsante NUOVA DOMANDA presente nella maschera di ricerca delle DDL (cfr. Figura 4). Alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza l apposito form di compilazione, così come mostrato nella figura sottostante: Il form si compone di cinque sottosezioni: Figura 6: "Inserimento Domanda di lavoro" Dati identificativi domanda di lavoro : caratterizzata dai dati anagrafici di base della domanda di lavoro, quali il Nome, il Numero dei collaboratori richiesti e il Contatto telefonico ; Ruolo e contratto proposto : caratterizzata dalla qualifica professionale e da una descrizione della mansione offerta; Tipo rapporto di lavoro : consente di specificare il rapporto di lavoro offerto. Se si seleziona la voce Altro, è necessario compilare il campo Altre forme di rapporto ; Modalità lavorativa : caratterizzata dalle diverse modalità lavorative specifiche della posizione offerta e dalla Data di inizio della collaborazione ; Età e sesso : nella quale si ha la possibilità di indicare il range d età d interesse e, attraverso la selezione della voce vincolante, identificare tale campo come obbligatorio ai fini del processo di incontro domanda offerta di lavoro, escludendo tutti i Curriculum Vitae che non soddisfano tale requisito. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato non permette il salvataggio dei dati inseriti e permette di ritornare alla maschera Ricerca Domande Lavoro ; Pagina 9 di 36

10 PROCEDI : che se selezionato permette il salvataggio dei dati, e la visualizzazione della maschera di riepilogo Menù domanda di lavoro, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 7: Menù domanda di lavoro In tale maschera è presente l elenco dei link che permettono la conclusione della compilazione della DDL d interesse. Nei paragrafi successivi tali link sono esplicitati esaurientemente Modifica dati identificativi della domanda Alla selezione di tale link, il sistema visualizza la maschera di modifica dei dati identificativi della domanda inseriti precedentemente (cfr. Figura 6). Le logiche di modifica sono identiche a quelle di inserimento Sezione Sedi di lavoro proposte Tale sezione permette di inserire le sedi di lavoro proposte per la DDL d interesse. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica sedi di lavoro proposte (cfr. Figura 7). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 10 di 36

11 Figura 8: Elenco sedi di lavoro proposte La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più sedi di lavoro. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento della sede di lavoro proposta, come mostrato nella figura sottostante: Figura 9: Maschera di inserimento Sede di lavoro Il form si compone di 2 campi, entrambi obbligatori: Comune o Nazione : permette di selezionare il comune di interesse, dopo aver inserito parzialmente o in toto la descrizione ed aver selezionato l icona Lente ABC ; Pagina 11 di 36

12 Località : nel quale deve essere indicate la località della sede d interesse. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta alla maschera di Gestione sedi di lavoro proposte (cfr. Figura 7); SALVA : che se selezionato riporta alla maschera di Gestione sedi di lavoro proposte popolato con l elenco delle sedi di lavoro proposte, come mostrato nella figura sottostante: Figura 10: "Maschera di riepilogo Sedi di lavoro proposte" Per ogni sede di lavoro visualizzata è presente il link Modifica che, se selezionato consente la modifica delle informazioni relative alla sede di lavoro proposta attraverso l apposito form di inserimento (cfr. Figura 9). In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta alla maschera di Gestione sedi di lavoro proposte (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato permette l inserimento di un ulteriore sede di lavoro (cfr. Figura 9) Sezione Altri dati In tale sezione è possibile inserire se si richiede o meno l assolvimento dell obbligo scolastico e formativo e se si richiede il possesso di una o più patenti. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica altri dati, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Pagina 12 di 36

13 Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di inserimento/modifica dei requisiti curriculari richiesti, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 11: Maschera di inserimento Altri dati Il form si compone di due sottosezioni: Formazione e obbligo scolastico : consente di specificare i requisiti curriculari relativi all assolvimento dell obbligo scolastico e dell obbligo formativo; Altre competenze : consente di specificare i requisiti curriculari relativi al possesso di una o più patenti di guida. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro senza salvare alcun dato (cfr. Figura 7); SALVA : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro aggiornato, salvando i dati inseriti o modificati (cfr. Figura 7) Sezione Titoli di studio Tale sezione è ad inserimento multiplo e permette di inserire tutti i titoli di studio che i candidati devono possedere. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica Titoli di Studio, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di gestione dei titoli di studio richiesti, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 13 di 36

14 Figura 12: Maschera di inserimento titoli di studio La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più titoli di studio. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro non aggiornata (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento del titolo di studio, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 13: Maschera di inserimento titolo di studio Il form si compone di 3 campi: Pagina 14 di 36

15 Titolo di studio livello 1 : permette di selezionare la classificazione di primo livello per il titolo di studio richiesto; Ricerca titolo di studio : permette di selezionare la classificazione del titolo di studio richiesto, fino al livello 4, dopo aver inserito parzialmente o in toto la descrizione ed aver selezionato l icona Lente ABC. Vincolante : permette di specificare se il possesso del titolo di studio selezionato è vincolante ai fini del match con i cittadini. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta alla maschera Elenco titoli di studio (cfr. Figura 14); SALVA : che se selezionato permette il salvataggio dei dati e la visualizzazione del riepilogo degli stessi, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 14: "Riepilogo titoli di studio" Per ogni singolo record visualizzato è presente il link Modifica che, se selezionato, consente la modifica delle informazioni del titolo di studio selezionato, attraverso l apposito form di inserimento (cfr. Figura 13). In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro non aggiornata (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento del titolo di studio (cfr. Figura 14). Pagina 15 di 36

16 1.3.5 Sezione Esperienze Professionali Tale sezione è ad inserimento multiplo e permette di inserire tutte le esperienze professionali richieste. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica Esperienze Professionali, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di inserimento esperienze professionali, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 15: Elenco esperienze professionali richieste La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più esperienze professionali. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento dell esperienza professionale, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 16 di 36

17 Figura 16: Maschera di inserimento esperienza professionale Il form si compone di 2 campi: Qualifica professionale : permette di selezionare la qualifica professionale richiesta, dopo aver inserito parzialmente o in toto la descrizione ed aver selezionato l icona Lente ABC ; Anni di esperienza : permette di specificare gli anni di esperienza richiesti per la qualifica professionale in oggetto. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta all Elenco esperienze professionali (cfr. Figura 16); SALVA : che se selezionato permette la visualizzazione del riepilogo delle esperienze inserite, con la possibilità di aggiungerne di nuove o modificare quelle inserite in precedenza Sezione Formazione Professionale Tale sezione è ad inserimento multiplo e permette di inserire tutti i corsi professionali richiesti. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica Formazione Professionale, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di inserimento corsi, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 17 di 36

18 Figura 17: Maschera di riepilogo formazione professionale richiesta La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più corsi di formazione. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento dei corsi, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 18: Maschera di inserimento formazione professionale Il form si compone di 3 campi, tutti obbligatori: Descrizione corso professionale : nel quale si deve inserire la descrizione del corso che si richiede aver completato; Ambito disciplinare : del corso che si richiede aver completato; Certificato finale : nel quale deve essere indicato quale tipo di certificazione si richiede per la conclusione del corso d interesse. Pagina 18 di 36

19 In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta all Elenco formazione professionale richiesta (cfr. Figura 7); SALVA : che se selezionato visualizza la maschera di riepilogo con il corso inserito, con la possibilità di modificarlo o di aggiungerne di nuovi Sezione Lingue straniere Tale sezione è ad inserimento multiplo e permette di inserire tutte le lingue straniere richieste. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica Lingue Straniere, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di inserimento lingue, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 19: Elenco lingue straniere richieste La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più lingue straniere. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento lingue, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 19 di 36

20 Figura 20: Maschera di inserimento lingue straniere Il form si compone di 5 campi, tutti obbligatori ad eccezione del campo Vincolante : Lingua straniera richiesta : permette di selezionare la lingua straniera richiesta, dopo aver inserito parzialmente o in toto la descrizione ed aver selezionato l icona Lente ABC ; Vincolante : permette di specificare se il possesso della lingua straniera selezionata è vincolante ai fini del match con i cittadini; Letto : consente di specificare il livello di conoscenza della lingua straniera per quanto concerne la lettura; Scritto : consente di specificare il livello di conoscenza della lingua straniera per quanto concerne la scrittura; Parlato : consente di specificare il livello di conoscenza della lingua straniera per quanto concerne il parlato. In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta alla maschera di riepilogo delle lingue straniere all Elenco formazione professionale richiesta (cfr. Figura 7); SALVA : che se selezionato visualizza la maschera di riepilogo lingue aggiornata, con la possibilità di modificarle o di aggiungerne di nuove Sezione Conoscenze Informatiche Tale sezione è ad inserimento multiplo e permette di inserire tutte le conoscenze informatiche richieste. A tale sezione si accede selezionando il link Modifica Conoscenze Informatiche, presente nella maschera Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7). Pagina 20 di 36

21 Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera di inserimento, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 21: Maschera di riepilogo conoscenze informatiche richieste La maschera è ad inserimento multiplo e pertanto è possibile inserire più conoscenze informatiche. La maschera è caratterizzata dai seguenti pulsanti: INDIETRO : che se selezionato riporta al Menù domanda di lavoro (cfr. Figura 7); AGGIUNGI : che se selezionato visualizza la maschera di inserimento conoscenze informatiche, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 22: Maschera di inserimento conoscenze informatiche Il form si compone dei seguenti campi: Pagina 21 di 36

22 Tecnologia informatica conosciuta : permette di selezionare la tecnologia informatica richiesta, dopo aver inserito parzialmente o in toto la descrizione ed aver selezionato l icona Lente ABC. Vincolante : permette di specificare se il possesso della conoscenza informatica selezionata è vincolante ai fini del match con i cittadini. Grado di conoscenza : consente di specificare il livello di conoscenza della conoscenza informatica richiesta. Area di impiego : consente di specificare l area di impiego della conoscenza informatica. Note. Nella maschera sono presenti i pulsanti: AGGIUNGI : che se selezionato consente di aggiungere la conoscenza informatica se questa non è presente nell archivio del SIL Sardegna; INDIETRO : che se selezionato riporta all Elenco conoscenze informatiche richieste (cfr. Figura 7); SALVA : che se selezionato visualizza la maschera di riepilogo conoscenze informatiche aggiornata, con la possibilità di modificarle o di aggiungerne di nuove. 1.4 Modifica Domanda di Lavoro Tale servizio permette all Impresa di modificare in tutto o in parte la Domanda di Lavoro d interesse. Tale servizio è usufruibile solo sino a quando la DDL non viene pubblicata. A tale servizio si accede (dopo essersi autenticato al portale, aver selezionato il link Domande di lavoro e aver ricercato la DDL d interesse) selezionando il nome della Domanda di Lavoro ricercata (cfr. Figura 4). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la maschera Menù Domanda di Lavoro (cfr. Figura 7) dalla quale si potrà scegliere la sezione che si intende modificare. Le logiche di modifica DDL sono identiche a quelle previste in fase di inserimento, pertanto si rimanda al Paragrafo 1.2 Inserimento Domanda di Lavoro e successivi sotto paragrafi. 1.5 Eliminazione Domanda di Lavoro Tale servizio permette all Impresa di cancellare la Domanda di Lavoro d interesse. A tale servizio si accede (dopo essersi autenticato al portale, aver selezionato il link Domande di lavoro e aver ricercato la DDL d interesse) selezionando il link Elimina presente a fianco alla DDL d interesse, nella maschera degli esiti della ricerca (cfr. Figura 4). Pagina 22 di 36

23 Alla selezione di tale link il sistema cancella la DDL d interesse escludendola così dal processo di match tra domande e offerte di lavoro presenti a sistema. 2 INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA DI LAVORO Il processo di incontro domanda e offerta di lavoro (di seguito Match) consiste in un confronto a coppie tra i Cittadini (attraverso il loro curriculum vitae, di seguito CV) le Imprese ( attraverso le domande di lavoro di seguito DDL). Attraverso tale confronto, si evidenzia per ogni coppia CV/DDL da un lato il grado di soddisfazione dell Impresa, ossia quanto i dati curriculari del Cittadino (titolo di studio, esperienze professionali lingue conosciute etc.) soddisfino i requisiti curriculari espressi dalla DDL, e dall altro il grado di soddisfazione del Cittadino, ossia quanto ciò che offre l Impresa in quella determinata DDL (mansione richiesta, sede di lavoro, contratto proposto etc.) soddisfi le aspirazioni professionali dell utente. I valori relativi al grado di soddisfazione degli utenti scaturiscono dal confronto a coppie tra l insieme dei dati curriculari e delle aspirazioni del Cittadino e l insieme dei dati identificativi e dei requisiti curriculari espressi nella DDL (ad esempio titolo di studio acquisito dal Cittadino con titolo di studio richiesto dall Impresa etc.). E opportuno sottolineare che il processo di match può coinvolgere i Cittadini che abbiano inserito almeno un profilo (Registrazione Anagrafico Professionale o Scheda Anagrafico Professionale) e l abbiano reso attivo, e le Imprese con almeno una DDL pubblicata. Gli utenti Cittadino-Impresa entrano in contatto attraverso le rispettive sezioni sul Portale: Nuove opportunità di lavoro da Portale (Cittadino) Esiti delle autocandidature da Portale (Cittadino) Nuove autocandidature da Portale (Impresa) Esiti delle proposte di lavoro da Portale (Impresa) All interno delle sezioni sarà possibile visualizzare rispettivamente il CV (curriculum vitae) del Cittadino selezionato e il dettaglio della DDL. Nei paragrafi successivi è descritta nel dettaglio la fase di comunicazione tra i due utenti, attraverso il Portale pubblico del SIL Sardegna all indirizzo N.B.: Il sistema garantisce l anonimato delle candidature dei Cittadini e delle Imprese che propongono una Domanda di Lavoro, sino a quando non venga espresso dall Impresa o dal Cittadino l interesse per il Curriculum Vitae o l interesse per la proposta di lavoro. Per poter accedere al servizio di Incontro domanda e Offerta, l impresa, dopo essersi autenticata al portale di SardegnaLavoro e aver pubblicato la DDL d interesse, deve selezionare il link Match, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 23 di 36

24 Figura 23: "Elenco Domande di Lavoro inserite sul portale" Alla selezione del link Match presente a financo alla DDL d interesse, il sistema visualizza la maschera dei risultati del match, visualizzando solo i cittadini per cui la soglia di soddisfazione dell Impresa è uguale o superiore al 50%, così come riportato nella figura sottostante: Figura 24: "Elenco di Cittadini che vanno a match con l'impresa" Per ogni record visualizzato (per ogni maschera sono visualizzati massimo 5 record) sono presenti i seguenti dati: Percentuale di Match : riporta la percentuale di soddisfazione dell Impresa e del Cittadino derivanti dall incontro CF-DDL; Nome Candidato : riporta il nome del singolo cittadino visualizzato. Tale nome è linkabile e la selezione dello stesso permette la visualizzazione del CV senza i dati anagrafici Età : riporta l età del singolo cittadino visualizzato; Pagina 24 di 36

25 Grado studio : riporta il più alto titolo di studio posseduto dal singolo cittadino visualizzato. Domicilio : riporta la regione o lo stato di domicilio del singolo cittadino visualizzato. In fondo alla maschera sono presenti i link: INDIETRO : selezionabile solo se sono presenti precedenti risultati rispetto a quelli visualizzati a video; AVANTI : selezionabile solo se sono presenti ulteriori risultati della ricerca oltre a quelli visualizzati a video. Sotto a suddetti link è presente il totale dei risultati del match. 2.1 Visualizzazione dettaglio CV Tale servizio permette all Impresa di visualizzare il dettaglio del CV del singolo Cittadino visualizzato nei risultati del match (cfr. Figura 24) A tale servizio si accede selezionando il nome linkabile del Cittadino d interesse. Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera, così come descritto nella figura sottostante: Figura 25: "Dettaglio CV del Cittadino ricercato" Tale maschera riporta, in sola visualizzazione, i dati contenuti nel CV del Cittadino selezionato. Tale maschera è suddivisa in sezioni: Dati personali : dove è riportato il solo nome identificativo del cittadino selezionato. In questa fase, infatti, il cognome ed i contatti utili del Cittadino non sono disponibili; Pagina 25 di 36

26 Obbligo Scolastico e Formativo : dove sono riportate le informazioni relative all assolvimento o meno dell obbligo scolastico e formativo da parte del cittadino selezionato; Titolo di Studio : dove sono riportate le informazioni salienti del più alto titolo di studio posseduto dal cittadino selezionato; Esperienze Professionali : dove sono elencate tutte le esperienze professionali indicate nel proprio CV dal cittadino selezionato; Formazione Professionale : dove sono elencati l elenco dei corsi di formazione frequentati dal cittadino selezionato; Lingue Straniere Conosciute : dove sono elencate le lingue straniere e relativi gradi di conoscenza inserite nel CV del cittadino selezionato; Conoscenze Informatiche : dove sono elencate tutte le conoscenze informatiche e relativi gradi di conoscenza e aree di impiego inserite nel CV del cittadino selezionato; Altri Dati : dove sono indicate le tipologie di patenti e le abilitazioni ai trasporti possedute dal cittadino selezionato. In fondo alla maschera sono presenti i seguenti pulsanti: PROPOSTA DI LAVORO : che se selezionato, permette all Impresa di esprimere al cittadino il proprio interesse; NON INTERESSATO : che se selezionato, permette all impresa di esprimere al cittadino il proprio disinteresse nei confronti del CV selezionato. La selezione di tale pulsante comporterà che il cittadino non sarà più visualizzato tra i risultati di match per la DDL d interesse; INDIETRO : che se selezionato, permette di tornare alla maschera degli esiti del match (cfr. Figura 24); STAMPA : che se selezionato, permette di stampare l intero CV del cittadino selezionato Stampa CV Cittadino Tale servizio permette all Impresa di stampare il CV del singolo cittadino visualizzato nei risultati di match (cfr. Figura 24). A tale servizio si accede selezionando il pulsante STAMPA presente nella maschera di dettaglio del CV (cfr. Figura 25). Alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza la pop up di salvataggio dei dati con i seguenti pulsanti: ANNULLA : che se selezionato, chiude la pop up e permette il ritorno alla maschera di dettaglio del CV d interesse (cfr. Figura 25); SALVA : che se selezionato, permette il salvataggio del file nel proprio computer; Pagina 26 di 36

27 APRI : che se selezionato, permette di visualizzare la stampa del CV, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 26: "Modello di Stampa del CV del Cittadino selezionato" Nella stampa sono riportati tutti i dati presenti nella maschera di dettaglio del CV (cfr. Figura 25) Inserimento Proposta di Lavoro al Cittadino Tale servizio permette all Impresa di esprimere al cittadino il proprio interesse. A tale servizio si accede selezionando il pulsante PROPOSTA DI LAVORO presente nella maschera del dettaglio del CV del cittadino selezionato (cfr. Figura 25). Alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza l informazione della proposta di lavoro inviata nella sezione Nuove Opportunità di Lavoro presente nella pagina personale del Cittadino d interesse lato portale pubblico, e nella sezione Esiti Proposte Lavoro presente nella pagina personale dell Impresa lato portale pubblico. Il cittadino per il quale l Impresa si è detta interessata non sarà visualizzato nei successivi risultati di match con la stessa DDL. Inoltre, alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza il messaggio di proposta di lavoro inviata correttamente al cittadino, così come riportato nella figura sottostante: Pagina 27 di 36

28 Figura 27: "Messaggio di proposta di lavoro inviata correttamente al cittadino" Sotto il messaggio di proposta di lavoro inviata, il sistema visualizza i seguenti pulsanti: RICERCA DOMANDA LAVORO : alla selezione di tale pulsante il Sistema visualizza la maschera di ricerca delle DDL dell impresa (cfr. Figura 4); LANCIO DEL MATCH : che se selezionato permette di effettuare una nuova ricerca e tra gli esiti del match non figurerà più il cittadino per il quale l Impresa si è detta interessata (cfr. Figura 24). N.B.: nel caso in cui il Cittadino dovesse dichiarare il proprio disinteresse alla proposta di lavoro, l Impresa nella sezione Esiti delle Proposte di Lavoro troverà il record con Tipo Comunicazione Cittadino non disponibile. In tal caso il CV non mostrerà i dati anagrafici del cittadino e neppure i contatti utili. 2.2 Visualizzazione sezione Esiti delle Proposte di Lavoro Tale servizio consente all Impresa di consultare costantemente lo stato di avanzamento e l esito delle proprie proposte di lavoro verso i CV interessati. A tale servizio si accede selezionando il link Esiti delle Proposte di Lavoro presente nella pagina personale dell Impresa, così come mostrato nella figura sottostante: Pagina 28 di 36

29 Figura 28: "Pagina Personale dell'impresa" Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera con l elenco delle DDL per le quali ha inviato almeno una proposta di lavoro ad un cittadino. Per ogni record visualizzato sono presenti i seguenti dati: Nome Domanda di Lavoro : riporta la denominazione della singola domanda di lavoro; Numero : riporta il numero di Cittadini ai quali l Impresa ha proposto la propria offerta di lavoro. A fianco ad ogni record è presente il link Seleziona che permette di visualizzare la maschera Dettagli della proposta di lavoro, così come mostrato nella figura sottostante: Figura 29: "Dettagli Proposta di Lavoro" I dati visualizzati per il cittadino d interesse sono: Pagina 29 di 36

30 Percentuale di Match : riporta la percentuale di soddisfazione dell Impresa e del Cittadino derivanti dall incontro CF-DDL; Nome : riporta il nome del cittadino selezionato. Tale nome è linkabile e la selezione dello stesso permette la visualizzazione del CV senza i dati anagrafici; Comunicazione : riporta a seconda della situazione una delle seguenti voci: Proposta di lavoro inoltrata : nel caso in cui il cittadino non abbia ancora dato risposta alla proposta di lavoro inoltrata dall Impresa; Cittadino disponibile al contatto : nel caso in cui il cittadino abbia dato risposta positiva alla proposta di lavoro inoltrata dall Impresa. Tale voce è linkabile e alla sua selezione si può visualizzare il CV in forma completa e reperire le informazioni di contatto dello stesso. A questo punto l Impresa potrà contattare il cittadino per la stabilire il colloquio di lavoro; Cittadino non disponibile : nel caso in cui il cittadino abbia disattivato il proprio CV. A fianco al record sono presenti i link: Archivia : presente solo se l Impresa ha ricevuto risposta positiva/negativa da parte del Cittadino. Alla selezione di tale link, se il cittadino ha espresso parere favorevole il sistema visualizza il messaggio di archiviazione avvenuta con successo e contestualmente aggiorna la pagina dei risultati non visualizzando il record Archiviato; nel caso parere negativo da parte del Cittadino, quest ultimo non sarà più visualizzato nella sezione Esiti Proposte di lavoro ; Interrompi Contatto che se selezionato permette all Impresa di interrompere il contatto con il cittadino che non sarà più visualizzato fra gli esiti del match; contestualmente il sistema aggiorna la sezione Esiti delle proposte di Lavoro non permettendo più la visualizzazione del record del cittadino d interesse. Qualora l Impresa interrompa una fase di comunicazione o disattivi la propria DDL, nella sezione del Cittadino apparirà nel campo Comunicazione il messaggio Domanda Disattivata. 2.3 Visualizzazione sezione Nuove Autocandidature Tale servizio consente all Impresa, di monitorare le DDL per le quali i cittadini hanno inviato le proprie candidature. A questo punto l impresa ha la possibilità di: esprimere il proprio interesse verso il CV del Cittadino che si è autocandidato; esprimere disinteresse verso il CV del Cittadino che si è autocandidato. In tal caso, tale candidatura non sarà più visualizzata, per la DDL d interesse, in tale sezione. A tale servizio si accede selezionando il link Nuove Autocandidature presente nella pagina personale dell Impresa (cfr. Figura 28). Pagina 30 di 36

31 Alla selezione di tale link, come mostrato sotto in figura, il sistema visualizza la relativa maschera con l elenco delle DDL per le quali i cittadini hanno inviato almeno un autocandidatura. Figura 30: "Nuove Autocandidature Per ogni record visualizzato sono presenti i seguenti dati: Nome Domanda di Lavoro : riporta la denominazione della singola domanda di lavoro. Tale dato è linkabile e la sua selezione permette di visualizzare il dettaglio della DDL d interesse. Numero : riporta il numero di Cittadini che si sono autocandidati per la DDL selezionata. Alla selezione della denominazione della DDL il sistema visualizza la maschera di dettaglio con l elenco dei cittadini che si sono autocandidati per la DDL d interesse. I dati visualizzati per la DDL d interesse sono: Percentuale di Match : riporta la percentuale di soddisfazione dell Impresa e del Cittadino derivanti dall incontro CF-DDL; Nome : riporta il nome del cittadino selezionato. Tale nome è linkabile e la selezione dello stesso permette la visualizzazione del CV senza i dati anagrafici; Comunicazione : riporta a seconda della situazione una delle seguenti voci: Autocanditura : nel caso in cui il Cittadino ha espresso un interesse nella visualizzazione della DDL dell impresa.; Contatti utili del Cittadino : nel caso in cui avendo preso visione del CV si è dimostrato interesse alla visualizzazione al profilo professionale del Cittadino. Tale voce è linkabile e alla sua selezione si può visualizzare il CV in forma completa e reperire le informazioni di contatto dello stesso; Cittadino non disponibile : nel caso in cui il Cittadino abbia disattivato il proprio CV. Pagina 31 di 36

32 A fianco al record è presente i link: Archivia : presente solo se si è espresso interesse o non interesse alla visualizzazione del CV del Cittadino. Alla selezione di tale link, il sistema visualizza il messaggio di archiviazione avvenuta con successo e contestualmente aggiorna la pagina dei risultati non visualizzando il record Archiviato; Visualizzazione dettaglio CV Cittadino Tale servizio permette all Impresa di visualizzare il dettaglio del CV del singolo Cittadino che si è autocandidato per la DDL d interesse. A tale servizio si accede selezionando il nome linkabile del Cittadino d interesse. Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera (cfr. Figura 25). Tale maschera riporta, in sola visualizzazione, i dati contenuti nel CV del Cittadino selezionato (per i dettagli si veda il Paragrafo 2.1). In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INTERESSATO : selezionato nel caso in cui l Impresa intenda esprimere parere positivo nei confronti della candidatura del cittadino; NON INTERESSATO : selezionato nel caso in cui l impresa intenda esprimere parere negativo nei confronti della candidatura del cittadino. La selezione di tale pulsante comporterà che il cittadino non sarà più visualizzato tra i risultati di match per la DDL d interesse; INDIETRO : che se selezionato, permette di tornare alla maschera degli esiti del match (cfr. Figura 2); STAMPA : che se selezionato, permette di stampare l intero CV del cittadino selezionato. Per i dettagli sulla stampa del CV si rimanda al Paragrafo Stampa CV Cittadino Interessamento dell Impresa all autocandidatura del Cittadino Tale servizio permette all Impresa di esprimere il proprio interesse alla autocandidatura del Cittadino. A tale servizio si accede selezionando il pulsante INTERESSATO presente nella maschera di dettaglio del CV del cittadino selezionato. Alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza il messaggio Il Candidato è disponibile ad essere contatto dall impresa. Per visualizzare il curriculum con i contatti utili del cittadino selezionare il link apposito. Alla selezione dell apposito link contatti utili del cittadino, il sistema visualizza il CV del cittadino completo dei dati anagrafici e dei contatti utili del Cittadino e contestualmente aggiorna i record, Pagina 32 di 36

33 visualizzando nella sezione Esiti Autocandidature la voce In discussione e nella sezione Nuove Autocandidature i contatti utili del cittadino (il dato è linkabile). 2.4 Visualizzazione sezione Nuovi Candidati Proposti dal CSL Tale servizio consente all Impresa di monitorare le DDL per le quali i Cittadini hanno inviato una candidatura attraverso l ausilio degli Operatori qualificati dei CSL. A questo punto l impresa ha la possibilità di: esprimere il proprio interesse verso il CV del Cittadino che si è autocandidato; esprimere disinteresse verso il CV del Cittadino che si è autocandidato. In tal caso, tale candidatura non sarà più visualizzata, per la DDL d interesse, in tale sezione. A tale servizio si accede selezionando il link Nuovi Candidati Proposti dal CSL presente nella pagina personale dell Impresa (cfr. Figura 28). Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera con l elenco delle DDL per le quali gli operatori del CSL hanno inviato almeno delle candidature di cittadini. Figura 31: "Nuovi Candidati proposto dal CSL Per ogni record visualizzato sono presenti i seguenti dati: Nome Domanda di Lavoro : riporta la denominazione della singola domanda di lavoro. Tale dato è linkabile e la sua selezione permette di visualizzare il dettaglio della DDL d interesse. Numero : riporta il numero di Cittadini che per i quali il CSL ha inviato la candidatura per la DDL selezionata. Pagina 33 di 36

34 Alla selezione del link seleziona il sistema visualizza la maschera di dettaglio con l elenco dei cittadini che il CSL ha candidato per la DDL d interesse. I dati visualizzati per la DDL d interesse sono: Percentuale di Match : riporta la percentuale di soddisfazione dell Impresa e del Cittadino derivanti dall incontro CF-DDL; Nome : riporta il nome del cittadino selezionato. Tale nome è linkabile e la selezione dello stesso permette la visualizzazione del CV senza i dati anagrafici; Comunicazione : riporta a seconda della situazione una delle seguenti voci: Autocandidatura inviata nel caso in cittadino ha espresso un interesse nella visualizzazione della DDL dell impresa; Richiesta inoltrata, nel caso in cui avendo preso visione del CV del Cittadino si è espresso un interesse attendendo che il CSL fornisca la visualizzazione completa del CV in cui è possibile visualizzare i contatto del cittadino; Contatti utili del Cittadino, nel caso in cui il CSL, a seguito del precedente interesse, permette la visualizzazione del CV del Cittadino in forma completa. A fianco al record sono presenti i link: Archivia : presente solo se l Impresa ha preso visione del CV in forma completa del Cittadino. Alla selezione di tale link, il sistema visualizza il messaggio di archiviazione avvenuta con successo e contestualmente aggiorna la pagina dei risultati non visualizzando il record Archiviato; Interrompi Contatto che se selezionato permette all Impresa di interrompere il contatto con il cittadino che non sarà più visualizzato fra gli esiti del match. Qualora l Impresa interrompa una fase di comunicazione o disattivi la propria DDL, nella sezione del Cittadino apparirà nel campo Comunicazione il messaggio Domanda Disattivata Visualizzazione dettaglio CV Cittadino Tale servizio permette all Impresa di visualizzare il dettaglio del CV del singolo Cittadino per il quale l operatore del CSL ha inviato la candidatura per la DDL d interesse. A tale servizio si accede selezionando il nome linkabile del Cittadino d interesse. Alla selezione di tale link il sistema visualizza la relativa maschera (cfr. Figura 25). Tale maschera riporta, in sola visualizzazione, i dati contenuti nel CV del Cittadino selezionato (per i dettagli si veda il Paragrafo 2.1). In fondo alla maschera sono presenti i pulsanti: INTERESSATO : selezionato nel caso in cui l Impresa intenda esprimere parere positivo nei confronti della candidatura del Cittadino; Pagina 34 di 36

35 NON INTERESSATO : selezionato nel caso in cui l impresa intenda esprimere parere negativo nei confronti della candidatura del Cittadino. La selezione di tale pulsante comporterà che il cittadino non sarà più visualizzato tra i risultati di match per la DDL d interesse; INDIETRO : che se selezionato, permette di tornare alla maschera degli esiti del match (cfr. Figura 2); STAMPA : che se selezionato, permette di stampare l intero CV del Cittadino selezionato. Per i dettagli sulla stampa del CV si rimanda al Paragrafo Stampa CV Cittadino Interesse dell Impresa alla candidatura del Cittadino inviata dal CSL Tale servizio permette all Impresa di esprimere il proprio interesse alla candidatura del Cittadino inviato dal CSL. A tale servizio si accede selezionando il pulsante INTERESSATO presente nella maschera di dettaglio del CV del cittadino selezionato. Alla selezione di tale pulsante il sistema visualizza il messaggio Richiesti Contatti Utili inoltrata al CSL del CV scelto. L operatore del CSL solo dopo avere visualizzato l interesse dell Impresa, potrà inviare i contatti del Cittadino e così visualizzare la voce Contatti utili del Cittadino e attraverso la sua selezione prendere visione del CV completo dei dati anagrafici e dei contatti utili del Cittadino. Nella figura sottostante è riportata la maschera che l Impresa visualizza dopo che il CSL ha inviato i contatti utili del Cittadino d interesse: Figura 32: "Nuovi Candidati proposto dal CSL contatti del cittadino Nella maschera per il Cittadino d interesse sono visualizzati i seguenti dati: Percentuale di Match : riporta la percentuale di soddisfazione dell Impresa e del Cittadino derivanti dall incontro CF-DDL; Pagina 35 di 36

36 Nome : riporta il nome del cittadino selezionato; Comunicazione : riporta la dicitura Contatti del Cittadino. Tale voce è un link che se selezionato permette di visualizzare il CV del Cittadino d interesse completo dei contatti utili dello stesso. Pagina 36 di 36

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Sistema Informativo del Lavoro per l Accreditamento dei Soggetti Abilitati (e la relativa associazione delle Imprese) all

Dettagli

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale SIL Sardegna

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale SIL Sardegna Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale SIL Sardegna Accreditamento ai Servizi per il Lavoro Servizi on line dedicati ai Soggetti Accreditati per la registrazione e il perfezionamento

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Sistema Informativo del Lavoro per la Registrazione e l Accreditamento delle Imprese all invio telematico: delle Comunicazioni

Dettagli

Garanzia Giovani. Manuale Operativo

Garanzia Giovani. Manuale Operativo Manuale Operativo Servizi on line dedicati al Cittadino INDICE 1 INTRODUZIONE...4 1.1 Accesso ai servizi on line per l adesione al Programma...5 1.1.1 Adesione al Programma...8 Pagina 2 di 10 Acronimi

Dettagli

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro Regione Siciliana Dipartimento regionale del lavoro, dell impiego, dell orientamento, dei servizi e delle attività formative Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità

Dettagli

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA SISTEMA REGIONALE DI FORMALIZZAZIONE DELLE CERTIFICAZIONI PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA VERSIONE 1.0 MANUALE D UTILIZZO INDICE CAP 1 MODALITÀ DI ACCESSO

Dettagli

Piazza Italia 5 27100 Pavia Progetto SINTESI Dominio Provinciale Manuale Incontro Domanda Offerta Manuale per i lavoratori

Piazza Italia 5 27100 Pavia Progetto SINTESI Dominio Provinciale Manuale Incontro Domanda Offerta Manuale per i lavoratori Piazza Italia 5 27100 Pavia Progetto SINTESI Dominio Provinciale Manuale Incontro Domanda Offerta Manuale per i lavoratori Pagina 1 di 14 ACCESSO AL PORTALE SINTESI Il Settore Lavoro della Provincia di

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Modulo Applicativo: INCONTRO DOMANDA E OFFERTA

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Modulo Applicativo: INCONTRO DOMANDA E OFFERTA Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo: INCONTRO DOMANDA E OFFERTA Manuale Operativo per operatore CPI Versione 1.00 (del 23-06-2006) 1 INDICE A) SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 4 B) RIFERIMENTI

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

TFR On Line PREMESSA

TFR On Line PREMESSA PREMESSA Argo TFR on Line è un applicazione, finalizzata alla gestione del trattamento di fine rapporto, progettata e realizzata per operare sul WEB utilizzando la rete INTERNET pubblica ed il BROWSER

Dettagli

Guida all uso riservata alle Aziende

Guida all uso riservata alle Aziende PROGETTO AMVA Giovani laureati Neet Guida all uso riservata alle Aziende Sommario 1.1 Effettuare il login... 3 1.2 La compilazione dei campi... 4 1.3 L adesione al Programma AMVA Giovani Laureati NEET...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE Per effettuare la registrazione è necessario disporre dei seguenti file: per tutti, copia scannerizzata di un documento valido di identità

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE

MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE Sommario Chi fa cosa... 1 INTRODUZIONE... 3 Utilizzo del portale... 4 Catalogo pubblico dei tirocini...4 REGISTRAZIONE AL SISTEMA...6 ACCESSO AL SISTEMA...7 COME CANDIDARSI

Dettagli

3. Inserire i dati personali richiesti.

3. Inserire i dati personali richiesti. 1. COME REGISTRARSI 1. Collegarsi da qualsiasi postazione Internet al seguente indirizzo https://uniud.esse3.cineca.it/home.do e cliccare sul link Registrazione nel menu "Area riservata" (chi è già registrato

Dettagli

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente Acquisizione CV Dirigenti Scolastici e Monitoraggio Guida di riferimento Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso e utilizzo dell applicazione... 4 3. Acquisizione del Curriculum

Dettagli

Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Imprese) Manuale Operativo

Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Imprese) Manuale Operativo Servizi on line per l incontro tra Domanda e Offerta di Lavoro (Match con Imprese) INDICE 1 MATCH DOMANDA/OFFERTA...4 1.1 Accesso al menù di Gestione del match domanda/offerta di lavoro...4 1.2 Attivazione

Dettagli

Guida Descrittiva portale

Guida Descrittiva portale portale Indice Generale 1. Il portale... 3 2. Modalità di accesso... 3 3. Struttura del Portale... 7 1. Il portale Con il portale Retipiu la mia Pratica vogliamo dare un servizio in più a tutti i clienti

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Questionario di gradimento nota informativa.

Questionario di gradimento nota informativa. Questionario di gradimento nota informativa. Al fine di mantenere sempre elevati gli standard di qualità della propria offerta formativa e procedere nel miglioramento continuo, come previsto dal sistema

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line CESSAZIONI E PENSIONI ON-LINE PERSONALE DOCENTE E ATA 11 dicembre 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 4 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 4 2 COMPILAZIONE DEL

Dettagli

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna 10 novembre 2014 SOMMARIO 1. Introduzione...2 2. Nozioni di base...2 3. Candidarsi a un avviso di mobilità esterna...2 3.1

Dettagli

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.2

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.2 Manuale utente Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.2 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 4 3. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3.1 LOGIN... 4 3.2 LOGOUT... 5 4. CONSULTAZIONE... 5 4.1

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

Operazione Trasparenza

Operazione Trasparenza Operazione Trasparenza Acquisizione CV Dirigenti Scolastici 2011 Guida di riferimento Guida Operativa del 25 Agosto 2011 Pagina 1 di 17 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso e utilizzo dell applicazione...

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione Ottobre 2014 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

Progetto Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. per i nuovi abilitati che hanno presentato il modello A3 (finestre 1 e 2 DDG 680/2015)

Progetto Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. per i nuovi abilitati che hanno presentato il modello A3 (finestre 1 e 2 DDG 680/2015) Progetto Istanze On Line Presentazione OnLine Modello B per i nuovi abilitati che hanno presentato il modello A3 (finestre 1 e 2 DDG 680/2015) INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0 Manuale Utente Gestione Richieste supporto BDAP Versione 1.0 Roma, Settembre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del documento... 3 1.3 Documenti di Riferimento...

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1 Manuale utente Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 4 3. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3.1 LOGIN... 4 3.2 LOGOUT... 4 4. CONSULTAZIONE... 5 4.1

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015 Manuale Utente Gestione Richieste supporto Data Warehouse Della Ragioneria Generale dello Stato Versione 1.0 Roma, Ottobre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del

Dettagli

Il sistema di invio delle Comunicazioni Obbligatorie. L accesso al sistema COMARCHE

Il sistema di invio delle Comunicazioni Obbligatorie. L accesso al sistema COMARCHE IL SISTEMA COMARCHE IL SISTEMA COMARCHE...1 Il sistema di invio delle Comunicazioni Obbligatorie...2 L accesso al sistema COMARCHE...2 PRIMO ACCESSO AL SISTEMA...3 Form per utenti abilitati all invio delle

Dettagli

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4 Manuale utente Id documento: Selezione on-line Manuale.docx Versione: versione 2.4 Revisioni: Aggiunte le funzioni Copia in e Sposta in nella sezione Curriculum (paragrafo 4.5) Data: 17/01/2014 Pagina

Dettagli

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Community_IRDATfvg_ManualeUtente_Vers._1.1 1 INDICE 2. La Comunità virtuale IRDAT fvg...3 3. I servizi della Comunità...3 4. La struttura della Comunità...4 5.

Dettagli

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale Catalogo dell offerta formativa Garanzia Giovani Scheda

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. 18 settembre 2012

Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. 18 settembre 2012 2012 Istanze On Line Presentazione OnLine Modello B 18 settembre 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO DI DOMANDA ON LINE...

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Manuale utente (front office) Aggiornato al 2 settembre 2011 Acronimi e abbreviazioni usati nel Documento: D.F.P.: P.A.: R.P.: U.I.: U.S.: Pubblica Amministrazione Responsabile del Procedimento Unità di

Dettagli

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore Manuale Sistema Suap 2.0 per l Imprenditore /Procuratore Sommario SUAP CALABRIA... 1 1. Premesse... 3 2. Modulo Imprenditore/Procuratore... 3 2.1.1. Funzionalità di ricerca... 4 2.1.2. Avvio online della

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO DIREZIONE GENERALE PROTEZIONE CIVILE, PREVENZIONE E POLIZIA LOCALE UNITÀ ORGANIZZATIVA PROTEZIONE CIVILE ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO Realizzato a cura di: LOMBARDIA

Dettagli

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti:

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: ESSE3 Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: Gruppo di progetto Esse3 Studenti Ateneo Rev. 1.0 del 17 nov 2014 Codice Documento: S3_PdSOnLine Pagina 1 di 20 Sommario ESSE3...

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 È possibile che le maschere inserite nel presente manuale siano differenti da quelle effettivamente utilizzate dall applicativo. Questo è dovuto alla

Dettagli

ALBO FORNITORI MEDIASET

ALBO FORNITORI MEDIASET e-procurement TMP-018_11 MEDIASET ALBO FORNITORI MEDIASET Manuale_BUYER_vOnline.doc Pagina 1 di 46 e-procurement TMP-018_11 Sommario MEDIASET... 1 ALBO FORNITORI MEDIASET... 1 INTRODUZIONE... 4 STRUTTURA

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 6 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6- DATI ANAGRAFICI... 8 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Il Cpi a casa mia - Sportello Virtuale

Il Cpi a casa mia - Sportello Virtuale Settore Lavoro e F.P. Manuale navigazione applicativo Il Cpi a casa mia - Sportello Virtuale dedicato ai servizi per i Cittadini. Istruzione 7558 IST7558r05 Approved by RAD 19/03/2015 pagina 1 di 30 Contesto

Dettagli

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Self care Area Riservata Sistema Completo La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Sistema Completo: l area riservata disponibile per tutti i clienti per il recapito dei pacchetti

Dettagli

Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari

Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari FASI: Registrazione al portale Iscrizione all elenco ******** COME REGISTRARSI AL PORTALE

Dettagli

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente 1 Sommario Accesso al portale...3 Registrazione di un nuovo utente...4 Autenticazione...5 Inserimento di una domanda di adesione...6 Verifica della domanda inserita... 10 Annullamento della domanda inserita...

Dettagli

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO INDICE Introduzione pag. 3 Autenticazione pag. 4 Presentazione pag. 5 Anagrafica Consultazione pag. 6 Anagrafica Modifica pag. 7 Studi Gestione pag. 8 Conoscenze informatiche

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

MANUALE MOODLE STUDENTI. Accesso al Materiale Didattico

MANUALE MOODLE STUDENTI. Accesso al Materiale Didattico MANUALE MOODLE STUDENTI Accesso al Materiale Didattico 1 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA MOODLE... 3 1.1. Corso Moodle... 4 2. ACCESSO ALLA PIATTAFORMA... 7 2.1. Accesso diretto alla piattaforma...

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 4 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 5 6- DATI ANAGRAFICI... 6 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

GUIDA PER IL DOCENTE ALL UTILIZZO DELL APPLICATIVO ONLINE E PORTFOLIO

GUIDA PER IL DOCENTE ALL UTILIZZO DELL APPLICATIVO ONLINE E PORTFOLIO GUIDA PER IL DOCENTE ALL UTILIZZO DELL APPLICATIVO ONLINE E PORTFOLIO http://eportfolio.tqmproject.eu Progetto "TQM Agreement n 2011 1 IT1 LEO05 01873; CUP G72F11000050006 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 PAGINA

Dettagli

VetrinaLavoro. Guida alla pubblicazione degli annunci

VetrinaLavoro. Guida alla pubblicazione degli annunci Guida alla pubblicazione degli annunci Novembre 2015 Premessa Per inserire gli annunci sulla Vetrina Lavoro dell Agenzia regionale per il lavoro o rispondere agli annunci è necessario essere registrati.

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Manuale operativo - Procedura per la costruzione, la pubblicazione di questionari

Manuale operativo - Procedura per la costruzione, la pubblicazione di questionari Questionari online Questionari online... 1 Ambienti dedicati... 2 Costruzione questionario... 4 Creazione struttura... 4 Gestione del questionario... 15 Condivisione (fase facoltativa)... 16 Autorizzazione

Dettagli

Deutsche Bank Externals Career Portal

Deutsche Bank Externals Career Portal Questo manuale spiega come utilizzare il portale db Careers a coloro che desiderano candidarsi in Deutsche Bank per posizioni in Italia 1. Il portale db Careers Come si può accedere al portale db Careers

Dettagli

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA MANUALE UTENTE SOCIO ALLEVATORE VERSIONE 1.0 DEL 01/12/2010 Indice 1 Introduzione... 4 1.1 PREMESSA... 4 1.2 SCOPO... 4 1.3 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 1.4

Dettagli

Guida all uso riservata al cittadino

Guida all uso riservata al cittadino PROGETTO AMVA Giovani laureati Neet Guida all uso riservata al cittadino SOMMARIO 1 Il primo passo: registrarsi... 3 1.1 Effettuare il login... 3 1.2 La compilazione dei campi... 4 1.3 L adesione al Programma

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori - 1 - 1. Logon alla pagina del portale Collegarsi tramite browser al portale fornitori accedendo al seguente link: https://procurement.finmeccanica.com

Dettagli

Manuale Utente CITTADINO

Manuale Utente CITTADINO PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale, Pubblica Istruzione Manuale Utente CITTADINO Integrazione per procedura telematica iscrizione ai Centri Impiego (CpiOnLine)

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

GUIDA alla DOMANDA DI AMMISSIONE AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (tfa)

GUIDA alla DOMANDA DI AMMISSIONE AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (tfa) GUIDA alla DOMANDA DI AMMISSIONE AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (tfa) Aggiornata al 23/10/2014 A cura del Servizio Help On-line Direzione Pianificazione e Valutazione Sistema integrato per la gestione

Dettagli

Conferma della Validità della patente di guida

Conferma della Validità della patente di guida Tomassini Conferma della Validità della patente di guida Manuale Utente per Medico/Struttura/CML Servizio di sviluppo SVI Pagina 1 di 104 INDICE DEI CONTENUTI 1 GENERALITÀ... 4 1.1 LISTA DI DISTRIBUZIONE...

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2 INTRODUZIONE... 1 3 ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4 COMPILAZIONE ON LINE... 6 5 SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6 DOMANDA DI FINANZIAMENTO ANAGRAFICA... 8

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue (19 Settembre 2011) (Donazione_sangue_Manuale_Utente(Vers_1_0).doc)

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

Estratto. Manuale Utente

Estratto. Manuale Utente Estratto Manuale Utente Versione 3.0 del 21 novembre 2013 1 INTRODUZIONE - Accesso al Portale Ares 1.1 HOMEPAGE ARES è il portale per il Sistema informativo dell Archivio fotografico e per la documentazione

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI Versione 1.2 del 19/05/2006 Storia delle Versioni Versione Data di emissione Sommario delle modifiche 1.0 12/11/2004 Prima stesura Sono stati modificati i seguenti

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli

INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB

INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB INTERMITTENTI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORM WEB 1. Introduzione Attraverso la funzionalità Gestione chiamate intermittenti le aziende e i consulenti interessati potranno inviare il modulo di chiamata

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE Premessa Il presente documento illustra le caratteristiche dell applicazione web sviluppata per permettere all utenza

Dettagli

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO SEZIONE SISTEMI INFORMATIVI A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO INDICE: Premessa pag. 2 Accesso pag. 2 Richiesta accesso per la gestione dei corsi sulla sicurezza pag.

Dettagli

INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2 ACRONIMI... 2 2. MODALITÀ DI COLLOQUIO... 2 3. LE FUNZIONALITÀ... 3

INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2 ACRONIMI... 2 2. MODALITÀ DI COLLOQUIO... 2 3. LE FUNZIONALITÀ... 3 MANUALE UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2 ACRONIMI... 2 2. MODALITÀ DI COLLOQUIO... 2 3. LE FUNZIONALITÀ... 3 3.1 FUNZIONI GENERICHE... 4 3.1.1 DELEGANTE... 4 A. VISUALIZZAZIONE

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

OlyjobNet_manualeUtente.doc V 2.1.0 Pag. 1 di 14 OLYJOB.NET. Manuale Utente USO PUBBLICO

OlyjobNet_manualeUtente.doc V 2.1.0 Pag. 1 di 14 OLYJOB.NET. Manuale Utente USO PUBBLICO Pag. 1 di 14 Manuale Utente Pag. 2 di 14 PRINCIPALI FUNZIONALITA E SCOPO DEL SOFTWARE... 3 DESCRIZIONE SOFTWARE... 4 AUTOCANDIDATURA... 4 LOGIN...4 NUOVA REGISTRAZIONE...6 GESTIONE DATI PERSONALI...8 CURRICULUM

Dettagli

1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3

1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 2014 10 Luglio 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PRESENTAZIONE DOMANDE DI MOBILITÀ IN ORGANICO DI FATTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA... 4 2.1 COS

Dettagli

Manuale Utente. RADAR Osservatorio Lazio MANUALE UTENTE

Manuale Utente. RADAR Osservatorio Lazio MANUALE UTENTE Manuale Utente RADAR Osservatorio Lazio LAIT LAZIO INNOVAZIONE TECNOLOGICA S.P.A. Sede legale: Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7-00145 Roma Sede operativa: Via Adelaide Bono Cairoli, 68 00145 Roma Tel: 06/51689800

Dettagli