EDITORIA E PRESTITO DIGITALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EDITORIA E PRESTITO DIGITALE"

Transcript

1 EDITORIA E PRESTITO DIGITALE Provincia di Monza e della Brianza corsi di formazione 2014 coltiviamo il futuro #2 Silvia Franchini

2 biblioteca digitale? mi porta via gli utenti c è tutto su internet 2

3 i lettori hanno cambiato abitudini nuove pratiche di lettura e di apprendimento non prevedono più la mediazione delle biblioteche e dei bibliotecari comodità dei servizi online dispositivi mobili sempre più diffusi anche per le biblioteche è necessario essere dove sono gli utenti 3

4 l ecosistema libro sta cambiando passaggio dall'analogico al digitale: spostamento tettonico nell'ecosistema libro smaterializzazionecontenitore, volatilitàdel contenuto, sopravvivenza? l editoria sta adottando il digitale nei settori che rappresentano centri di costo elevati: letteratura, romanzi di nuovi autori e backlist migrazione inevitabile 4

5 CONTENT DELIVERED 5

6 biblioteca digitale servizio di content delivery rispecchia nuovo contesto nuovi bisogni e abitudini disintermediazione accesso in remoto in mobilità 24h/24h 6

7 biblioteca digitale passo verso nuovi servizi analogico e digitale si intrecceranno allo spazio fisico si affiancherà quello digitale..digital branch rafforzamento dei quattro pilastri portanti spazio bibliotecari collezione comunità 7

8 MLOL: cosa è? network di biblioteche piattaforma di digital lending partnershipfra enti pubblici e azienda privata servizio in continua evoluzione... 8

9 MLOL: network di biblioteche marzo 2009 conta oggi oltre 3000 biblioteche in 12 regioni Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Piemonte, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Veneto, Puglia e Campania Lombardia, Emilia Romagna, Toscana: consorzi per la gestione cooperativa del servizio trans-provinciali e trans-regionali: acquisti [forti economie di scala] politiche/modelli di sviluppo del servizio 9

10 MLOL: network di biblioteche rete di cooperazione - ente capofila il CSBNO impronta cooperativaal modello di funzionamento di MLOL: i vantaggi economici intenzione di creare un servizio pubblico di digital lending esteso sul territorio nazionale, omogeneo, avvalendosi delle competenzee delle conoscenze delle risorse umane coinvolte 10

11 MLOL: piattaforma di digital lending consente di gestire il prestito digitale in remoto sfruttando a pieno la smaterializzazione dei contenitori e superando quindi i limiti fisici del prestito analogico (spazi e tempi) biblioteca aperta 24/7/365 11

12 MLOL: piattaforma di digital lending aggrega: contenuti digitali di diverso tipo dai diversi modelli distributivi: ebook, audiolibri, quotidiani e periodici, banche dati, dizionari, musica, corsi, video in streaming e in download raccoglie: contenuti commerciali contenuti aperti 12

13 consente MLOL: piattaforma di digital lending il digital lending delle risorse la fruizione dei contenuti in remoto nel rispetto delle licenze e dei vari modelli nel mondo del digitale l uso, quindi l accesso, il prestito sono regolamentati dal contratto 13

14 MLOL: partnership pubblico privato Horizons Unlimited Srl di Bologna: Knowhow, vision personale con competenze informatiche tecnologia sistemi lombardi: finanziamento competenze cooperative-organizzazione, usabilità, bisogni, contenuti, competenze economiche -modelli di business sostenibili 14

15 MLOL 15

16 16

17 MLOL: contentdelivery streaming: risorse si visualizzano/ascoltano direttamente dallo schermo del device[ebook, audio, audiolibri, video..] fruizione online download: risorse che si scaricano su pc/dispositivo, download a tempo > durata temporale limitata 17

18 MLOL: contenuti open opere di pubblico dominio opere su cui nessuno può rivendicare diritti di proprietà, disponibili al libero uso da parte di tutti contenuti aperti Creative Commons open access universitari contenuti free (marketing) harvesting e selezione in divenire 18

19 MLOL: contenuti commerciali risorseche le biblioteche acquistano da editori e/o distributori diversi la cui fruizione è regolata dal contratto di licenza si realizza attraverso diversi modelli 19

20 biblioteche: carta vs bit Legge 22 aprile 1941, n. 633 (in Gazz. Uff., 16 luglio, n. 166) Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio Art Il prestito eseguito dalle biblioteche e discoteche dello Stato e degli enti pubblici, ai fini esclusivi di promozione culturale e studio personale, non è soggetto ad autorizzazione da parte del titolare del relativo diritto al quale non è dovuta alcuna remunerazione 20

21 opere coperte dal diritto d'autore prestito digitale non regolamentato dalla legge ma dal contratto ed è gestito dalla tecnologia. Il mercato editoriale digitale per le biblioteche ha modelli di business propri, diversi dal cartaceo ed è separato da quello consumer.. 21

22 LIBRO la legge tutela il possesso dell'opera: principio di esaurimento la legge regola il prestito prezzo di listino scontato tutto ciò che è in vendita sul mercato consumer può entrare nelle collezioni bibliotecarie.. EBOOK si passa dal possesso all'accesso regolato dalla licenza si limita la durata della copia digitale prezzo unitario è maggiore e con costi aggiuntivi, prezzo finale determinato dal modello (utenti /dimensioni) non tutti gli editori consentono il digital lending 22

23 23

24 modello cartaceo non vale per mercato digitale, separazione dal mercato consumer introduzione di nuovi modelli di business per rispondere a bisogni di biblioteche ed esigenze degli editori/aggregatori acquisto e l accesso ai contenuti digitali sono previste licenze esse contengono i termini d uso e restrizioni nell accesso 24

25 modelli di business in funzione del modello scelto la biblioteca può possedere il titolo per sempre (perpetual access) oppure utilizzare il contenuto per un periodo definito di tempo(lease) Perpetual access Subscriptions Pay per useo pay per view Patron Driven Acquisition Short TermLoan 25

26 modelli di business Perpetual access single user multiple user uso illimitato Subscriptions l'utente accede a tutti i titoli del pacchetto, l'accesso termina alla scadere dell'abbonamento Payper use payper view pacchetto di titoli a disposizione, si pagano i download o le view, uso contemporaneo dello stesso titolo.. 26

27 modelli di business Patron Driven Acquisition tutto il catalogo o una selezione dello stesso a disposizione degli utenti che generano l'acquisto attraverso le loro scelte Short term loan meccanismo simile al pay per view, basato sul pda, il titolo scelto viene acquisito per un tempo limitato e il costo è pari al 10-20% del prezzo, se nessun altro utente lo richiede è un modello vantaggioso, se gli utenti sono gà5-6 è più conveniente l'acquisto 27

28 28

29 Home: l indice delle pagine dedicate alle diverse tipologie di media Info: informazioni di contatto e relative al progetto, video tutorial Aiuto: Guida, domande frequenti, requisiti tecnici, help desk (è necessario essere loggati) Start: visualizza tutti i contenuti suddivisi per tipologia e modalità di fruizione distinguendo fra open e commerciali MLOL Account: opere in prestito storico LOGOUT 29

30 Spazi per la comunicazione personalizzabili dal singolo portale News: esiste un archivio a cui si accede dal link TUTTE LE NEWS 30

31 1. click su tipologie > home pagedi ciascuna tipologia [home] 2. click su singolo media > pagina di risultati sfogliare il catalogo delle risorse restringere la ricerca incrociando le voci di soggetto, lingua, editore, disponibilità, luogo.. es: EDICOLA 31

32 TOP LIST più letti e consultati NOVITA nuove accessioni (titoli, testate) VEDI TUTTIi titoli di quella tipologia, catalogo sfogliabile ricercabile grazie all albero delle classi CCE 32

33 ricerca per faccette (CCE) E-BOOK DOWNLOAD solo titoli disponibili ora argomento: STILI DI VITA: SPORT E VITA ALL APERTO parola chiave: ALPINISMO, ARRAMPICATE E SCALATE Paesi e Luoghi: Himalaya bergamo.medialibrary.it scheda media preferiti prenotazione - condivisione 33

34 34

35 la ricerca le risorse digitali sono corredate di metadati la ricerca la localizzazione la selezione la gestione sistema di metadati Dublin Core completezza e correttezza fondamentali ma non sempre rispettate 35

36 ricerca: parola chiave ricerca per parola chiave STATISTICA > risultati > elearning >vedi tutti GAZZETTA DELLO SPORT GAZZETTA DELLO SPORT SAVIANO ZERO +SAVIANO+ZERO LEONARDO SCIASCIA SCIASCIA LEONARDO +LEONARDO+SCIASCIA 36

37 ricerca: tipologia e argomenti TIPOLOGIA: EBOOK IN DOWNLOAD ARGOMENTI: LIBRI PER RAGAZZI PAROLA (del titolo) GRECI 37

38 CONTENUTI: tipologie ebook edicola banche dati audiolibri musica video elearning immagini 38

39 ebook ebook sono unità di contenuto in formato digitale file che presentano variabili tecniche: linguaggio formato software device/hardware 39

40 epub daisy mobi txt pdf DJVU 40

41 ampiagamma diformatiper ebook, alcuni col tempo hanno prevalso su altri e si sono affermati come standard HTML(*htm, *html) DjVu(*djvu, *djv) PDF (*pdf) AZW (*azw) EPUB(*EPUB) 41

42 HTML(*.htm, *.html) HTML è il linguaggio usato dai siti internet. ebook in HTML (Hypertext Markup Language) sono un insieme di pagine web. ebook in questo formato sono leggibili tramite browser (i.e., mozilla, Chrome etc), li si può leggere online o scaricarli (salva pagina) 42

43 43

44 44

45 DjVu(*.djvu, *.djv) formato immagine,basato su tecnologia di compressione di immagine che consente di digitalizzare e pubblicare sul web documenti con un alta qualità dell'immagine, ma leggeri, veloci da visualizzare.. aperto e standard, djvuindica sia il formato del file che la piattaforma di distribuzione per la lettura: plug-in gratuito disponibile per i principali browser e piattaforme (windows, mac, linux), è necessario essere connessi a internet emeroteca braidense 45

46 46

47 47

48 PDF (*.pdf) formato immagine aperto* creato da Adobe Systemsper rappresentare i documenti in modo indipendente dall'hardware e dal software utilizzati per generarli o per visualizzarli non fluido: rispetta l impaginazione originale dell opera a stampa, immagini, disegni, link a contenuti, scrolling molto diffuso, leggibile con Adobe Reader e altri sw su pc, tablet, ereader e smartphone Un formato aperto, in informatica, indica una specifica tecnica di pubblico dominio, utilizzata per la descrizione e l'archiviazione di dati digitali libera da restrizioni legali per il suo utilizzo 48

49 49

50 AZW (*.azw) il formato fluido proprietario di Amazon Kindle, basato su Mobipocket formato chiuso, quindi i file AZW possono essere letti soltanto su Kindleo con software dedicato (utilizzando Kindle per pc, Mac..) ha l estensione.azw sia per file protetti da DRM sia per quelli non protetti. Gli ebook in altri formati possono essere letti su kindlesolo se convertiti in.mobi, operazione impedita dalla presenza del DRM (Ade). 50

51 51 51

52 52

53 EPUB (*.epub) formato aperto che è basato su XHTML e XML formato fluido (reflowable) che permette di adattare l impaginazione del testo alla dimensione del display del dispositivo con cui è letto standard del settore ebook leggibile tramite il browser (epubreader) o software dedicati come Calibre, su computer, ereader, tablet, smartphone(app Blufire/ Aldiko) 53

54 54

55 55

56 56

57 57

58 ebook ebook open: collegamenti ad archivi di pubblico dominio, titoli ricercabili singolarmente in MLOL ebook commerciali: modelli di business ed editori Adobe drm, social drm funzionamento download 58

59 ebookopen Project Gutenberg: n Jane Austen Pride and Prejudice + formati dwl LiberLiber: n 792 Andersen, Hans Christian Goethe 40 novelle + formati dwl Bibit: n 1881 Ugo Foscolo - Ultime lettere di Iacopo Ortis t-xml:online, versione stampa, conversione Project Gutenberg Internet Archive LiberLiber Gallica Europeana Bibit 59

60 Ebook : business model in mlol modello edigita-mondadori: onebook/oneuser-timedrm 14gg -costo: titolo+prestiti+fee -backcopy sul server -n 60 max prestiti per titolo modello bookrepublic: one book/one user - social drm copia resta all'utente - costo: titolo+prestiti+fee - backcopy sul server-n 60 max prestiti-14gg di non disponibilità modello Giunti accesso a ad un pacchetto - + utenti contemporaneamente lo stesso titolo - pay per download prestito14 gg - budget 60

61 Ebook : business model in mlol Modello freading accesso immediato all'intera collezione - + utenti contemporaneamente lo stesso titolo - payper download - costo dwn varia a secondo dell'età del libro/popolarità-limiti sul n di prestiti per utente-fissare un budget per biblio-prestito di 14gg rinnovabile - time drm Casalini-Torrossa ebookin lingua italiana in streaming - integrati record level, accesso flat 61

62 ebooke DRM 62

63 DRM DigitalRightsManagement sistemi per la gestione e la protezione dei diritti digitali. tecnologia che aggiunge informazioni criptate ai file, con lo scopo di proteggere il copyright delle opere dalla pirateria 63

64 DRM DRM utilizzati per limitare l'uso e la condivisione di un ebook: la possibilita di installaresu dispositivi diversi da quello originariamente usato per il download, per numero e/o tipo la stampae la riproduzione: copia, masterizzazione, invio attraverso la rete.. la riproduzione parziale, il copia e incolla del testo 64

65 social DRM i social DRM sono un sistema di marcatura che include all interno dell ebookalcune informazioni su chi lo ha acquistato o preso in prestito l ebookè personalizzato ma può essere letto su qualsiasi dispositivo compatibile con il formato scelto e può essere trasferito, copiato e stampato senza limitazioni di alcun tipo 65

66 adobe DRM #1 Molti distributori di ebook utilizzano Adobe DRM per proteggere i file in formato epube pdf Il software che consente di leggerli è Adobe Digital Editions ADE consente di aprire i file *.acsm e di convertirliin ebook ADE attribuisce all utente/acquirente un identità riconoscendogli la proprietà e/o i diritti d uso dell ebook 66

67 Prima di acquistare o prendere in prestito un ebook protetto da Adobe DRM è necessario: 1. iscriversiad Adobe DigitalEditione ottenere username e password 2. scaricare ADE 3. autorizzare il device n 6 4. scaricare il file URLlink.acsm (file che può essere trasferito su pennetta, inviato via ..) 5. aprire il file con ADE su deviceautorizzato e connesso alla rete (poi inviato a deviceconnesso a pc) 67

68 68

69 69

70 70

71 71

72 adobe DRM #2 molti ereader, tablete smartphone sono in grado di gestire Adobe DRM le ebookreader applicationper il mercato iose Android sono rispettivamente BluefireReader e Aldiko sul sito di ADE la lista dei devicee applicativi che supportano la tecnologia ed-devices 72

73 adobe DRM #3 per rimuovere l'autorizzazione a ADE: ctrl+shift+d (windows) cmd+shift+d (mac) ctrl+shift+e (ereader connesso a pc) 73

74 74

75 ebookaccessibili LIA LIA: libri italiani accessibili Il "Bollino LIA è una certificazione di accessibilità garantisce l'uso per gli utenti non vedenti e ipovedenti attraverso differenti strumenti (sintesi vocale, barre braille, lettura a caratteri ingranditi). Il progetto LIA ha l'obiettivo di "aumentare la disponibilità sul mercato di prodotti editoriali accessibili per le persone non vedenti e ipovedenti, mettendo a frutto le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e promuovendo un cambiamento culturale nel modo in cui gli attori della filiera editoriale affrontano il tema dell'accessibilità 75

76 PRINCIPI IFLA per il prestito digitale nelle biblioteche 1. Una biblioteca deve avere il diritto di acquistare qualsiasi ebookdisponibile in commercio senza embargo 2. Una biblioteca deve poter acquistare ebook a condizioni e termini ragionevoli e prezzi equi 3. Le opzioni di licenza/acquisto di ebookdevono rispettare i limiti al copyright e le eccezioni riconosciute dalle leggi nazionali alle biblioteche (conservazione, accessibilità) 4. Gli ebookdisponibili alle biblioteche devono essere neutrali rispetto alle piattaforme (e ai dispositivi) e sviluppati secondo standard di accessibilità (integrazione e interoperabilità) 5. Le biblioteche devono mettere in atto strategie per la conservazione degli ebook delle biblioteche 6. I servizi di prestito di ebookdevono garantire la privacy degli utenti. 76

77 EBLIDA European Bureau of Library, Information and Documentation Associations Lobbying for Libraries Copyright & Licensing Digitisationand online access Culture & education Eblida chiede alla Commissione Europea un nuovo quadro giuridico che consenta alle biblioteche di acquisire e di prestare e-book con una remunerazione adeguata agli autori e altri titolari di diritti. Proprio come con i libri stampati, un copyright aggiornato deve consentire alle biblioteche di continuare a fornire i propri servizi a beneficio di tutti i cittadini europei 77

78 EDICOLA 78 E DI C O LA

79 edicola quotidiani e periodici versione edicola: La Stampa, Il Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, La Repubblica, Il Sole24ore.. Panorama aggregatore PressDisplay: quotidiani nazionali e internazionali versione edicola con archivio di 40 giorni e un motore di ricerca archivi dei quotidiani (sul sito del quotidiano online) e archivi storici 79

80 BANCHE DATI 80 E DI C O LA

81 banche dati Commerciali: Alexander Street Press, dizionari e enciclopedie Zanichelli Liber database (utenti concorrenti) Open: normattiva, la gazzetta ufficiale, wikilabour, sapere.it, istat 81

82 AUDIOLIBRI 82

83 audiolibri Audiolibri open: archivi opere di dominio pubblico e CC.. Gutenberg Project, librivox, liberliber, Rai.tv, Logos.. diverse lingue Audiolibri commerciali: Streaming: emons, single user traccia Download: gruppo Il narratore (no DRM, una copia resta all utente, suddivisi in tracce scaricabili per l intero periodo del prestito) lingua italiana 83

84 MUSICA 84

85 musica audio open: archivi opere di dominio pubblico e cc.. Gutenberg Project, Gallica, Intenet Archive, LibeLiber, British Library, Rai.tv.. audio commerciali: Streaming: Alexander Street Press, Naxos, flat, ricca suddivisione di generi Download: Freegal mp3, 3 tracce a settimana per utente, no drm 85

86 VIDEO 86

87 video open rai scuola rai.tv ted talks arcoiris.tv internet archive commerciali mlol vod film italiani in download diversi dispositivi tv catalogo di 180 titoli prestito 30 gg-48 h pacchetti di dwnl, limite Indiflix 1500 doc, film, serie tv inpendenti 50 paesi festival internazionali 87

88 elearning open Uni NaFederico II 294 CC Didael Trio - formazione industriale e professionale commerciali transparent language 150 corsi - lingue corsi lingue principali in italiano lezioni multimediali progressi individuali dispositivi mobili licenza flat 88

89 promozione blog delle biblioteche digitali pubbliche italiane segnalare risorse chiarire dubbi promuovere le collezioni sostenere la lettura digitale l accesso da remoto alle collezioni delle biblioteche 89

90 CREDITS 90

MediaLibraryOnLine. MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2012)

MediaLibraryOnLine. MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2012) La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2012) 1 MLOL (http://www.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche pubbliche per la gestione di contenuti digitali.

Dettagli

MediaLibraryOnLine. MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2013)

MediaLibraryOnLine. MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2013) MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (febbraio 2013) 1 Che cos è MediaLibraryOnLine MLOL (http://www.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche

Dettagli

SERVIZI DIGITALI. Guida ai. Rete Bibliotecaria di. Romagna e San Marino. della Rete Bibliotecaria di

SERVIZI DIGITALI. Guida ai. Rete Bibliotecaria di. Romagna e San Marino. della Rete Bibliotecaria di Provincia di Ravenna Provincia di Forlì-Cesena Provincia di Rimini Repubblica di San Marino Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino Tel. 0544/258650 biblioteche@mail.provincia.ra.it www.bibliotecheromagna.it

Dettagli

MediaLibraryOnLine. La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011)

MediaLibraryOnLine. La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011) La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011) MLOL (http://www.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche pubbliche per la gestione di contenuti digitali.

Dettagli

Guida rapida all'uso

Guida rapida all'uso Guida rapida all'uso versione del 17.05.2011 Indice: 1. CHE COS'E' MediaLibraryOnLine? 2. GUIDA ALL'USO 2.1 Come si accede a MediaLibraryOnLine 2.2 Come navigare 2.3 "Non ancora disponibile presso la tua

Dettagli

Guida ai SERVIZI DIGITALI. della Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino

Guida ai SERVIZI DIGITALI. della Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino Guida ai SERVIZI DIGITALI della Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino ScopriRete ScopriRete è il portale d accesso 2.0 ai documenti e ai servizi gratuiti on-line di tutte le biblioteche della Rete

Dettagli

E-BOOK READER Un nuovo servizio a Quercegrossa:

E-BOOK READER Un nuovo servizio a Quercegrossa: MEDIALIBRARYONLINE E PRESTITO DI E-BOOK READER Un nuovo servizio a Quercegrossa: il prestito digitale I contenuti di questo documento sono stati estratti dalla presentazione, effettuata in Quercegrossa

Dettagli

Strumenti informatici per la Lettura. una guida alle risorse, ai dispositivi, ai formati

Strumenti informatici per la Lettura. una guida alle risorse, ai dispositivi, ai formati Strumenti informatici per la Lettura una guida alle risorse, ai dispositivi, ai formati Andrea Mangiatordi, 12 Aprile 2014 Obiettivi: fornire una panoramica completa (per quanto possibile!) dei principali

Dettagli

Accesso, strumenti di ricerca, contenuti e modalità di fruizione Manuale didattico ad uso interno

Accesso, strumenti di ricerca, contenuti e modalità di fruizione Manuale didattico ad uso interno 1 MediaLibraryOnLine la biblioteca a portata di click 2 Accesso, strumenti di ricerca, contenuti e modalità di fruizione Manuale didattico ad uso interno Redazione: Claudia Arnetoli Coordinamento Sistema

Dettagli

MediaLibraryOnLine (MLOL) Guida all'uso

MediaLibraryOnLine (MLOL) Guida all'uso MediaLibraryOnLine (MLOL) Guida all'uso 1. Cos'è MLOL? MediaLibraryOnLine (MLOL) è una rete di biblioteche pubbliche per il prestito e la consultazione digitale di ebook, periodici, musica e altre risorse

Dettagli

Attivazione del nuovo Servizio di consultazione e prestito (Digital lendin) di risorse digitali on -line

Attivazione del nuovo Servizio di consultazione e prestito (Digital lendin) di risorse digitali on -line COMUNE DI GENOVA DIREZIONE CULTURA SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE Attivazione del nuovo Servizio di consultazione e prestito (Digital lendin) di risorse digitali on -line L erogazione del servizio avviene

Dettagli

GUIDA RAPIDA all'uso

GUIDA RAPIDA all'uso GUIDA RAPIDA all'uso versione del 07.11.2010 Indice: 1. CHE COS'E' MediaLibraryOnLine? 2. GUIDA ALL'USO 2.1 Come si accede a MediaLibraryOnLine 2.2 Come navigare 2.3 Il check "Media consultabili da questa

Dettagli

LA BIBLIOTECA SCOLASTICA DIGITALE

LA BIBLIOTECA SCOLASTICA DIGITALE LA BIBLIOTECA SCOLASTICA DIGITALE MLOL Scuola il nuovo portale che permette a tutte le biblioteche scolastiche italiane di fornire un servizio di prestito digitale a studenti e insegnanti. MLOL è la principale

Dettagli

MediaLibraryOnLine. L esperienza del Sistema bibliotecario cremasco soresinese Un bilancio a due anni dall attivazione del servizio

MediaLibraryOnLine. L esperienza del Sistema bibliotecario cremasco soresinese Un bilancio a due anni dall attivazione del servizio Regione Lombardia Milano, 15-16 maggio 2012 E-book e servizi bibliotecari MediaLibraryOnLine L esperienza del Sistema bibliotecario cremasco soresinese Un bilancio a due anni dall attivazione del servizio

Dettagli

MEDIALIBRARYONLINE CONTATTO: DOTT. GIULIO BLASI HORIZONS UNLIMITED SRL, VIA CIGNANI, 66-40128 (BOLOGNA)

MEDIALIBRARYONLINE CONTATTO: DOTT. GIULIO BLASI HORIZONS UNLIMITED SRL, VIA CIGNANI, 66-40128 (BOLOGNA) SCHEDA DI ADESIONE A MEDIALIBRARYONLINE UN SERVIZIO DI HORIZONS UNLIMITED SRL (BOLOGNA) CONTATTO: DOTT. GIULIO BLASI HORIZONS UNLIMITED SRL, VIA CIGNANI, 66-40128 (BOLOGNA) TEL. 051.37.08.87 / FAX 051.41.57.636

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

Relatore: ROBERTO PUTZULU E FRUIZIONE DEI CONTENUTI DIGITALI SULLA PIATTAFORMA

Relatore: ROBERTO PUTZULU E FRUIZIONE DEI CONTENUTI DIGITALI SULLA PIATTAFORMA DIGITAL LENDING E FRUIZIONE DEI CONTENUTI DIGITALI SULLA PIATTAFORMA MLOL NELL'ESPERIENZA DEL C.S.C. DI MACOMER 1 2 Centro Servizi Culturali U.N.L.A. di Macomer è un Ente finanziato dalla Regione Sardegna.

Dettagli

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click 1 MediaLibraryOnLine la biblioteca a portata di click 2 Accesso, strumenti di ricerca, contenuti e modalità di fruizione Manuale didattico ad uso interno Redazione: Claudia Arnetoli Coordinamento: Luca

Dettagli

LEGGERE DIGITALE. Introduzione al mondo degli e-book. www.libreriearion.it

LEGGERE DIGITALE. Introduzione al mondo degli e-book. www.libreriearion.it LEGGERE DIGITALE Introduzione al mondo degli e-book www.libreriearion.it 1 I libri elettronici sono facili da acquistare, leggere e trasportare (un piccolo dispositivo di lettura ne può contenere centinaia).

Dettagli

GUIDA ALL USO INDICE: New! Le novità del portale 2013 (PDF) Versione del 05.02.2013 Scarica la versione PDF. 1. COS'E' MediaLibraryOnLine

GUIDA ALL USO INDICE: New! Le novità del portale 2013 (PDF) Versione del 05.02.2013 Scarica la versione PDF. 1. COS'E' MediaLibraryOnLine GUIDA ALL USO _ Versione del 05.02.2013 Scarica la versione PDF INDICE: New! Le novità del portale 2013 (PDF) 1. COS'E' MediaLibraryOnLine 2. ACCEDERE a MediaLibraryOnLine 2.1 Il tuo "Account" 2.2 Portale

Dettagli

degli ebook Chiara Leoni

degli ebook Chiara Leoni Vantaggi e caratteristiche degli ebook Chiara Leoni 1. Che cosa è un ebook? Si attribuisce la qualifica di libro elettronico a qualunque testo compiuto, organico e sufficientemente lungo, eventualmente

Dettagli

Libri digitali CREARE EBOOK

Libri digitali CREARE EBOOK 10/05/2016 Libri digitali CREARE EBOOK Rosario Caruso ITI Majorana - Grugliasco 1 ros.car@virgilio.it 10/05/2016 Per iniziare Sondaggi Profilazione Aspettative Nel futuro libri di carta o e-book? Quale

Dettagli

Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights

Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights Antonella De Robbio Università degli Studi di Padova Roma, 31 marzo 2011 Business versus OA Ottica commerciale: Investimenti

Dettagli

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click MediaLibraryOnLine la biblioteca a portata di click 1 Glossario Redazione: Claudia Arnetoli Coordinamento: Luca Brogioni, Marco Piermartini, Marco Pinzani Sistema Documentario Integrato Area Fiorentina

Dettagli

GUIDA ALL USO INDICE: FOCUS: Free MP3 Download. FOCUS: Audiolibri Download. FOCUS: E-book Download. Versione del 06.07.2012 Scarica la versione PDF

GUIDA ALL USO INDICE: FOCUS: Free MP3 Download. FOCUS: Audiolibri Download. FOCUS: E-book Download. Versione del 06.07.2012 Scarica la versione PDF GUIDA ALL USO Versione del 06.07.2012 Scarica la versione PDF INDICE: 1. COS'E' MediaLibraryOnLine 2. ACCEDERE a MediaLibraryOnLine 2.1 Come si accede a MediaLibraryOnLine 2.2 Il box "Account" 2.3 Portale

Dettagli

Calibre. Principali funzioni per la lettura e la gestione degli ebooks

Calibre. Principali funzioni per la lettura e la gestione degli ebooks Calibre Principali funzioni per la lettura e la gestione degli ebooks Calibre è un software per catalogare, convertire, gestire e collezionare ebook. Si tratta di un software freeware, quindi totalmente

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Proposta tirocinio Aziendale

Proposta tirocinio Aziendale Proposta tirocinio Aziendale ST&T s.r.l. a socio unico. Smart Training & Smart Technologies Intende promuovere anche in accordo con iniziative promosse con docenti del Politecnico di Torino due iniziative

Dettagli

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click 1 MediaLibraryOnLine la biblioteca a portata di click 2 Accesso, strumenti di ricerca, contenuti e modalità di fruizione Manuale didattico ad uso interno Redazione: Claudia Arnetoli Coordinamento Sistema

Dettagli

Creare ebook con Ms Word e Calibre

Creare ebook con Ms Word e Calibre Creare ebook con Ms Word e Calibre Isis Keynes 12 19 marzo 2013 Alessandra Peroni - Simonetta Bralia ebook - Primo incontro Cos e un book MS Word mezzo per creare un ebook Il modello ModelloEbook.dotx

Dettagli

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali:

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: App (ios, Android, Windows) E- book (epub, kf8, mobipocket, textbooks, html5) Sfogliabili digitali

Dettagli

MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie

MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie Seriate, 23 maggio 2008 seminario "Nuove tecnologie e nuovi servizi in una biblioteca di pubblica lettura" MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie

Dettagli

INFORMATICA LE470 Editoria multimediale - Rivoluzione digitale

INFORMATICA LE470 Editoria multimediale - Rivoluzione digitale INFORMATICA LE470 Editoria multimediale - Rivoluzione digitale Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Editoria multimediale - Rivoluzione digitale Perchè lʼintroduzione

Dettagli

Organismo di Coordinamento. Milano 30 ottobre 2014

Organismo di Coordinamento. Milano 30 ottobre 2014 Organismo di Coordinamento Milano 30 ottobre 2014 Ordine del giorno 1. Coordinamento (adesioni, convenzione, piano economico contenuti 2014) 2. PID e acquisto ebook 3. MLOL, news, contenuti e coordinamento,

Dettagli

Biblioteca di GHEDI 21\11\2011. A cura del Gruppo di Lavoro Coop.020

Biblioteca di GHEDI 21\11\2011. A cura del Gruppo di Lavoro Coop.020 Biblioteca di GHEDI 21\11\2011 A cura del Gruppo di Lavoro Coop.020 Tema della serata Dalla pagina allo schermo: supporti diversi per una lettura diversa Introduzione alla biblioteca digitale pubblica:

Dettagli

Il contributo dei CTS (Centri Territoriali di Supporto) per migliorare la qualità dell inclusione nelle scuole. venerdì 23 novembre 2012, 11:30-13:30

Il contributo dei CTS (Centri Territoriali di Supporto) per migliorare la qualità dell inclusione nelle scuole. venerdì 23 novembre 2012, 11:30-13:30 Il contributo dei CTS (Centri Territoriali di Supporto) per migliorare la qualità dell inclusione nelle scuole venerdì 23 novembre 2012, 11:30-13:30 Non basta dire formato digitale. Il problema, ancora

Dettagli

e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo

e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo Paola Seghi Sara Speciani Agenzia Italiana ISBN Simonetta Pillon Informazioni Editoriali IE Più libri più liberi Roma 4-8 dicembre 2010

Dettagli

Gli e-books per le scienze mediche

Gli e-books per le scienze mediche Gli e-books per le scienze mediche A cura di Francesca Verga Biblioteca di Ateneo di Milano-Bicocca Monza, 11 febbraio 2014 Vantaggi degli e-books Disponibili anche di sera e nei week end, senza recarsi

Dettagli

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Giulia Marangoni Associazione Italiana Editori giulia.marangoni@aie.it Milano, 2 Aprile 2014 L ARCHIVIO DELLA PRODUZIONE

Dettagli

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO 27 Gennaio 2014 Quorum www.quorumsas.it Il campione La definizione del campione Nelle prossime pagine si analizza il discostamento del campione analizzato

Dettagli

Editoria digitale. Un po di storia. I 60 anni che hanno cambiato il libro e altri racconti

Editoria digitale. Un po di storia. I 60 anni che hanno cambiato il libro e altri racconti Un po di storia Editoria digitale I 60 anni che hanno cambiato il libro e altri racconti Nicoletta Salvatori - 2015 Corso di laurea Magistrale Università di Pisa - Editoria e scritture professionali 1

Dettagli

Dal prestito online ai lettori di ebooks Ultimo aggiornamento: aprile 2011

Dal prestito online ai lettori di ebooks Ultimo aggiornamento: aprile 2011 Dal prestito online ai lettori di ebooks Ultimo aggiornamento: aprile 2011 Prendere in prestito e utilizzare un E-Book su un E-Book-Reader Il formato EPUB offre la possibilità di una lettura gradevole.

Dettagli

S&I Bibliosan Press. Micro collana editoriale per le Biblioteche Bibliosan realizzata nell ambito del progetto S&I Bibliosan

S&I Bibliosan Press. Micro collana editoriale per le Biblioteche Bibliosan realizzata nell ambito del progetto S&I Bibliosan S&I Bibliosan Press Micro collana editoriale per le Biblioteche Bibliosan realizzata nell ambito del progetto S&I Bibliosan In memoria di Luigina Lazzari Piccola guida all ebook in biblioteca di Anna Julia

Dettagli

C è una novità in Biblioteca!

C è una novità in Biblioteca! C è una novità in Biblioteca! Pensi che in biblioteca ci siano solo libri Vieni in una delle biblioteche o istituti culturali della provincia di Siena e iscriviti a Medialibraryonline (basta una e-mail

Dettagli

Corso di Progettazione di sistemi multimediali

Corso di Progettazione di sistemi multimediali Corso di Progettazione di sistemi multimediali prof. Pierluigi Feliciati a.a.2011/12 Modulo 5 editoria digitale e ebooks editoria elettronica e cultura del libro l editoria elettronica non è solo web o

Dettagli

Il prestito degli ebook è riservato agli utenti iscritti alle Biblioteche di Roma con tessera Bibliocard.

Il prestito degli ebook è riservato agli utenti iscritti alle Biblioteche di Roma con tessera Bibliocard. Prestito ebook delle Biblioteche di Roma www.bibliotechediroma.it Il prestito degli ebook è riservato ai possessori della tessera associativa Bibliocard (costo 5 euro annuali) Come accedo al servizio on

Dettagli

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria Guida rapida Indice Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria 2 Accensione del dispositivo pag. 7 Accensione e spegnimento

Dettagli

Tolino: FAQ. Quali sono i primi passi da seguire prima di iniziare a usare il tolino reader?

Tolino: FAQ. Quali sono i primi passi da seguire prima di iniziare a usare il tolino reader? Tolino: FAQ Come posso utilizzare il mio ereader tolino? La schermata principale è il cuore del tuo ebook reader tolino. Da qui puoi visualizzare la tua biblioteca e accedere al menu principale. Nella

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro

Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro A cura di Luciana Cumino Il Presente. Le alternative alla vendita dell ebook Amazon e Simplicissimus Book Farm: il noleggio degli ebook Skoobe

Dettagli

MediaLibraryOnLine (MLOL) MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (settembre 2011)

MediaLibraryOnLine (MLOL) MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (settembre 2011) MediaLibraryOnLine La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (settembre 2011) 1 MediaLibraryOnLine (MLOL) MLOL (http://www.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche

Dettagli

I forma@ per l editoria digitale Editoria digitale

I forma@ per l editoria digitale Editoria digitale Editoria digitale Maria A. Alber@ Comunicazione digitale, AA 15/16 I forma@ ebook, Editoria digitale 2 15/16 Il mercato del libro 1 pdf PDF, Portable Document Format Adobe, libero dal 1993, standard dal

Dettagli

Generazione Web Lombardia

Generazione Web Lombardia Generazione Web Lombardia a cura di Alberto Ardizzone e Chiara Pardi http://www.slideshare.net/usrlombardia 1/26 Di cosa parliamo 1. La privacy a scuola: le regole da ricordare 2. La diffusione delle conoscenze

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

epublishing: Scenari dell'editoria digitale Letizia Bollini Comunicazione Visiva e Design delle Interfacce

epublishing: Scenari dell'editoria digitale Letizia Bollini Comunicazione Visiva e Design delle Interfacce Università di Milano Bicocca epublishing: Scenari dell'editoria digitale Letizia Bollini Comunicazione Visiva e Design delle Interfacce #CVeDI13 Indice Esempi Device Formati ebook vs. libro Anatomia di

Dettagli

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni COS È? principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni un programma gratuito: la versione base offre 300 MB di spazio disco

Dettagli

Università degli Studi della Tuscia. Giornata di studio: Quali e-book per la didattica e la ricerca? Il libro elettronico entra nell università

Università degli Studi della Tuscia. Giornata di studio: Quali e-book per la didattica e la ricerca? Il libro elettronico entra nell università Università degli Studi della Tuscia Giornata di studio: Quali e-book per la didattica e la ricerca? Il libro elettronico entra nell università L esperienza di EvolutionBook Il portale italiano sull editoria

Dettagli

Ebook: definizione, formati, protezioni e dispositivi per la lettura. di Paola Ricci

Ebook: definizione, formati, protezioni e dispositivi per la lettura. di Paola Ricci Ebook: definizione, formati, protezioni e dispositivi per la lettura di Paola Ricci Definizione di ebook Il termine ebook (o e-book) è la contrazione dell'espressione inglese electronic book ebook = libro

Dettagli

Anno 5, n. 1 (29 giugno 2012) A cura di Francesca Palareti. In questo numero:

Anno 5, n. 1 (29 giugno 2012) A cura di Francesca Palareti. In questo numero: Via delle Pandette, 2-50127 Firenze Tel. 055 4374010 Fax 055 4374955 Sito web: http://www.sba.unifi.it/scienzesociali/ e-mail: scienzesociali@biblio.unifi.it Anno 5, n. 1 (29 giugno 2012) A cura di Francesca

Dettagli

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario MultiBIBLIO WebPortal SBU Venezia CG Soluzioni Informatiche s.a.s. Mauro Bettuzzi Dicembre 2008 Il portale web per la

Dettagli

Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio. Allegato K Formati Informatici

Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio. Allegato K Formati Informatici Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio Allegato K Formati Informatici Premessa In generale tutti i formati che rispondono alle seguenti caratteristiche possono essere

Dettagli

Prestare ebook reader in biblioteca: perché?

Prestare ebook reader in biblioteca: perché? Prestare ebook reader in biblioteca: perché? Il progetto Books ebooks della Biblioteca Civica di Cologno Monzese A cura di Gianluca Cattaneo e Luciana Cumino 09/03/2011 1 Le origini.. La tradizione della

Dettagli

Global News Project Presentation sheet

Global News Project Presentation sheet Global News Project Presentation sheet Responsabili Progetto Dott. Gian Luigi Cavallo Direttore Generale Virtualcom Interactive Dott.ssa Donatella Biagini Direttore Creativo Virtualcom Interactive Dott.ssa

Dettagli

Sia apple che android stanno cercando di mettersi a pari passo (vedi l evoluzione da AndroidMarket a Google Play).

Sia apple che android stanno cercando di mettersi a pari passo (vedi l evoluzione da AndroidMarket a Google Play). SIMONE PALANZA 25/10/12 ebook Gli ebook si leggono sia su reader che tablet. I primi sono pensati con uno schermo non retroilluminato e, quindi, non affaticano gli occhi; i secondi hanno uno schermo retroilluminato

Dettagli

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI Consultazione prodotti e gestione ordini via internet SAM r-evolution La rivoluzione non è cambiare il software! SAM OW - Open Web Open-Web è l applicazione web per la consultazione online degli articoli

Dettagli

Le biblioteche degli enti territoriali. (anno 2012)

Le biblioteche degli enti territoriali. (anno 2012) Le biblioteche degli enti territoriali (anno 2012) Roma, 11 luglio 2013 L indagine Promossa dal Centro per il Libro e la Lettura e dall Associazione Italiana Biblioteche, in collaborazione con ANCI e ISTAT,

Dettagli

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY Giugno 2010 Teleskill Learning Community Teleskill Learning Community è un portale on-line che consente al cliente di gestire

Dettagli

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 880.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali,

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 880.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 880.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, fra cui Cambridge UP, Oxford UP, MIT, De Gruyter, Brill,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 12/06/2013 n. 38

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 12/06/2013 n. 38 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 12/06/2013 n. 38 Dipartimento II Governance Progetti e Finanza Settore IV Cultura Turismo e Sociale Area Cultura e Turismo Oggetto: L.R. 04/10 Progetto a regia provinciale

Dettagli

Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader

Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader Per cominciare Accendere/spegnere l'e-book reader Premere il pulsante di accensione. Attenzione! Il dispositivo si spegne automaticamente dopo 10 minuti di inattività: comparirà in automatico la copertina

Dettagli

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2. 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2. 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd Guida rapida Indice Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd 2 Accensione del dispositivo pag. 4 Caricare la batteria

Dettagli

Dialoghi con caffè sul tema: L e-book ed il futuro del libro

Dialoghi con caffè sul tema: L e-book ed il futuro del libro Dialoghi con caffè sul tema: L e-book ed il futuro del libro Serata organizzata dalla Biblioteca Comunale di Belfiore (VR) in collaborazione con distil-lab nel contesto della manifestazione Primavera letteraria

Dettagli

E-books BIBLIOTECA ERCOLANI, UNIVERSITA DI BOLOGNA

E-books BIBLIOTECA ERCOLANI, UNIVERSITA DI BOLOGNA E-books Strumenti e strategie di ricerca bibliografica: cataloghi, banche dati e servizi correlati Laboratorio Informatico, Facoltà di Medicina Veterinaria BIBLIOTECA ERCOLANI, UNIVERSITA DI BOLOGNA Che

Dettagli

MEDIALIBRARY ON LINE

MEDIALIBRARY ON LINE MEDIALIBRARY ON LINE Brevi istruzioni per l uso. Rev. 1.0 Aggiornato a 1.7.2009 Dove la trovo sul web (URL) MediaLibraryOnLine (MLOL) è disponibile all indirizzo http://bergamo.medialibrary.it. Questa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING INDICE - Configurazione computer 2 - Fase di login 3 - Accesso al corso 4 - Descrizione Home Page del Corso 5 - Fruizione dei moduli didattici 6 - Certificazione

Dettagli

Le tecniche di tutela dei diritti nei contenuti digitali:

Le tecniche di tutela dei diritti nei contenuti digitali: Le tecniche di tutela dei diritti nei contenuti digitali: un freno o un impulso allo sviluppo della società dell'informazione? Paolo Talone Giuseppe Russo Fondazione Ugo Bordoni Roma, 30 gennaio 2008 Declinazione

Dettagli

Manuale Piattaforma Didattica

Manuale Piattaforma Didattica Manuale Piattaforma Didattica Ver. 1.2 Sommario Introduzione... 1 Accesso alla piattaforma... 1 Il profilo personale... 3 Struttura dei singoli insegnamenti... 4 I Forum... 5 I Messaggi... 7 I contenuti

Dettagli

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO PER LE BIBLIOTECHE ACCADEMICHE: L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI TORINO Bianca Gai Staff Biblioteca Digitale Università di Torino bianca.gai@unito.it ebook in Piemonte:

Dettagli

Piattaforma e-learning Unifi Guida rapida per gli studenti

Piattaforma e-learning Unifi Guida rapida per gli studenti Piattaforma e-learning Unifi Guida rapida per gli studenti Premessa: La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi online. Dal punto di vista dello

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Comune di Brunate Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Guida rapida per i corsisti

Guida rapida per i corsisti Guida rapida per i corsisti Premessa La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi online. Dal punto di vista dello studente, si presenta come un sito

Dettagli

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali,

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, fra cui Cambridge UP, Oxford UP, MIT, De Gruyter, Benjamins,

Dettagli

Il Mercato ICT 2015-2016

Il Mercato ICT 2015-2016 ASSINFORM 2016 Il Mercato ICT 2015-2016 Anteprima Giancarlo Capitani Milano, 15 Marzo 2016 ASSINFORM 2016 Il mercato digitale in Italia nel 2015 Il Mercato Digitale in Italia (2013-2015) Valori in mln

Dettagli

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/ 1 WORKSHOP: TECNOLOGIE COMPENSATIVE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna Corso di formazione residenziale 7/11 settembre 2009 su Nuove Tecnologie

Dettagli

eproduction le tecniche del libro digitale

eproduction le tecniche del libro digitale eproduction le tecniche del libro digitale Lezioni frontali, workshop e webinar dedicati alle nuove forme di interazione tra la carta e il digitale. Perché ogni libro merita di diventare un epub. eproduction:

Dettagli

Ebookecm Cloud GUIDA PER L UTENTE. Versione 1.1-23 Luglio 2015

Ebookecm Cloud GUIDA PER L UTENTE. Versione 1.1-23 Luglio 2015 Ebookecm Cloud GUIDA PER L UTENTE Versione 1.1-23 Luglio 2015 Indice Indice 2 Registrarsi ed accedere alla piattaforma 4 Dettaglio pagina di accesso 4 Dettaglio pagina di registrazione 4 Funzionamento

Dettagli

Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti. a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014

Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti. a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014 Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014 I software per la gestione di bibliografie Chiamati reference managers o

Dettagli

LEGGERE CON LE DITA Quando un testo diviene un esperienza digitale

LEGGERE CON LE DITA Quando un testo diviene un esperienza digitale Quando un testo diviene un esperienza digitale Giorgio Fipaldini Padova, 28 aprile 2014 MI PRESENTO, SONO UN IMPRENDITORE E INTERPRETE DEI LINGUAGGI DIGITALI 2 3 E VOI SIETE BIBLIOTECARI? SI 30 NO 00 AVETE

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

Il mondo digitale da una prospettiva italiana.

Il mondo digitale da una prospettiva italiana. Il mondo digitale da una prospettiva italiana. Giovanni Peresson Torrossa Retreat 2013 Fiesole, 30 maggio 2013 Cosa parliamo quando parliamo di STM e mercato universitario Elevata integrazione (e sovrapposizione)

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

UN SISTEMA DI ARCHIVI AUDIOVISIVI. Accesso on line ai metadati e ai dati

UN SISTEMA DI ARCHIVI AUDIOVISIVI. Accesso on line ai metadati e ai dati scaletta per seminario 14-12-05 UN SISTEMA DI ARCHIVI AUDIOVISIVI sul tema Accesso on line ai metadati e ai dati a cura di Francesco Baldi Discoteca di Stato e Museo dell Audiovisivo novembre 2005 Quadro

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia

Dettagli

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09 Piattaforma e-learning Moodle Manuale ad uso dello studente Vers. 1 Luglio 09 Sommario 1. Introduzione...2 1.1 L ambiente...2 1.2 Requisiti di sistema...4 2. Come accedere alla piattaforma...4 2.1 Cosa

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS V. 3.0.3 (465) http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire

Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire Indice 1 Chi siamo 2 Abbonamento integrato 3 Novità Chi siamo Chi siamo SEDI E STAMPA LE SEDI Milano I CENTRI STAMPA CSQ Roma STEC

Dettagli

Che cos'è Calibre. Download e installazione

Che cos'è Calibre. Download e installazione Che cos'è Calibre È la soluzione per la gestione e lettura degli ebook Legge i formati: CBZ, CBR, CBC, EPUB, FB2, HTML, LIT, LRF, MOBI, ODT, PDF, PRC (PRC è un formato generico, calibre supporta i file

Dettagli