formazione Synthesi formazione via Oberdan 6 - Pordenone Macchine ed impianti per l industria del mobile e dei suoi componenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "formazione Synthesi formazione via Oberdan 6 - Pordenone Macchine ed impianti per l industria del mobile e dei suoi componenti"

Transcript

1 Macchine ed impianti per l industria del mobile e dei suoi componenti Addetto alle lavorazioni per l industria del mobile in grado di operare in piena autonomia nel processo di produzione di mobili e dei suoi componenti con particolare attenzione: - alla conduzione di macchine e impianti automatici e semiautomatici per la lavorazione del legno - al controllo dimensionale e qualitativo dei componenti - alla gestione di interfacce elettroniche PLC - alla gestione in autonomia della qualità secondo norme serie ISO Conduzione di impianti per l industria alimentare Conduzione di impianti per l industria alimentare Tecniche di segreteria Tecniche di segreteria Addetto alle lavorazioni per l industria alimentare in grado di operare in piena autonomia nella gestione di impianti automatici e semiautomatici per l industria alimentare, con particolare attenzione - alla lavorazione di impasti lievitati, pizze, pane e snack; - al controllo qualitativo dei componenti/ingredienti - alla gestione in autonomia della documentazione di gestione della qualità e della sicurezza igienico sanitaria Addetto alle lavorazioni per l industria alimentare in grado di operare in piena autonomia nella gestione di impianti automatici e semiautomatici per l industria alimentare, con particolare attenzione - alla lavorazione di impasti lievitati, pizze, pane e snack; - al controllo qualitativo dei componenti/ingredienti - alla gestione in autonomia della documentazione di gestione della qualità e della sicurezza igienico sanitaria Addetto di segreteria in grado di operare in piena autonomia nei compiti d ufficio, segreteria e front desk, con particolare attenzione: - all utilizzo di sistemi informatici per lo svolgimento del lavoro d ufficio - alla gestione di pagine social per la promozione dei prodotti/servizi dell - alla gestione del centralino e delle persone, anche di nazionalità estera - alla predisposizione di lettere commerciali e di presentazione in lingua italiana e inglese Addetto alla segreteria che si occupa prevalentemente di front office e fornisce supporto sia per quanto riguarda le attività di ricezione e archiviazione dei documenti sia per quanto riguarda l emissione, registrazione e controllo degli stessi. Programma le attività di segreteria, gestisce la corrispondenza, operando abitualmente con attrezzature informatiche e utilizzando software specifici. Si relazione con continuità con i colleghi, con clienti e con fornitori

2 Tecniche di segreteria Tecniche di gestione del magazzino Tecniche di vendita al dettaglio Tecniche di progettazione architettonica bim oriented Tecniche di manutenzione e del ripristino di aree verdi e naturali Tecniche di preparazione della pizza INDAR soc. coop. Via Sant Osvaldo 3 Addetto alla segreteria che si occupa prevalentemente di front office e fornisce supporto sia per quanto riguarda le attività di ricezione e archiviazione dei documenti sia per quanto riguarda l emissione, registrazione e controllo degli stessi. Programma le attività di segreteria, gestisce la corrispondenza, operando abitualmente con attrezzature informatiche e utilizzando software specifici. Si relazione con continuità con i colleghi, con clienti e con fornitori. Addetto alla logistica del magazzino che interviene a livello esecutivo nelle attività di movimentazione e stoccaggio deim prodotti con competenze nella gestione degli spazi attrezzati di magazzino e nel trattamento dei flussi delle merci e della documentazione di accompagnamento La figura professionale si identifica tra l operatore ai servizi di vendita e l addetto alle relazione commerciali. In tal senso si mira a formare una figura in grado di - curare il servizio vendita sulla base delle specifiche assegnate, attuando la promozione, il riordino e l esposizione; - supportare le diverse fasi dell acquisto, offrendo un prodotto/servizio rispondente alle esigenze del cliente; - fornire assistenza al cliente, collaborando all evasione dei reclami; - effettuare semplici adempimenti amministrativi, fiscali e contabili La figura professionale si identifica nella figura professionale di Operatore grafico e in particolare al profilo di addetto alla computer grafica e alla figura professionale di Tecnico grafico. È in grado di interpretare correttamene la documentazione tecnica e rendere graficamente in modo corretto un progetto rispettando le norme UNI e le convenzioni per il disegno architettonico elaborando modelli CAD e BIM. La figura professionale è specializzata nel contenimento e riordino del verde e nella cura dei manti erbosi, piante ornamentali, arbusti e alberi di alto fusto. Esegue le lavorazioni di manutenzione necessarie contenendo gli effetti della crescita incontrollata. Dimostra sensibilità e attenzione per l ambiente e opera secondo logiche di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. La figura professionale di riferimento è l Operatore della tras agroalimentare, con particolare riferimento al profilo di Addetto alle lavorazioni di panetteria, pasticceria e gelateria. Si occupa in autonomia della produzione di prodotti di panetteria, pasticceria, dolci lievitati in genere, gelati, semifreddi e torte gelato. Collabora alla gestione delle scorte del magazzino, al ricevimento della merce ed al suo controllo igienico e amministrativo

3 Tecniche di servizio di sala e tecniche di bar Tecniche di servizio di sala e tecniche di bar Tecniche base di cucina Tecniche base di cucina Tecniche dei servizi di onoranza funebre e gestione cimiteriale Tecniche di front office e gestione del centralino Dominicani 8 - La figura professionale di riferimento è l Operatore della ristorazione, con particolare riferimento al profilo di Cameriere di sala e bar e alla figura di Tecnico dei servizi di sala e bar. Provvede all interno delle strutture ristorative alla predisposizione, erogazione e distribuzione nella sala ed al bar di pasti e bevande, rispondendo alle esigenze dei clienti e verificandone il gradimento. Il cameriere di bar si occupa della gestione delle scorte e della preparazione di snack e bevande; il cameriere di sala si occupa dell allestimento della sala e dell esecuzione di piccole lavorazioni in presenza del cliente. La figura professionale di riferimento è l Operatore della ristorazione, con particolare riferimento al profilo di Cameriere di sala e bar e alla figura di Tecnico dei servizi di sala e bar. Provvede all interno delle strutture ristorative alla predisposizione, erogazione e distribuzione nella sala ed al bar di pasti e bevande, rispondendo alle esigenze dei clienti e verificandone il gradimento. Il cameriere di bar si occupa della gestione delle scorte e della preparazione di snack e bevande; il cameriere di sala si occupa dell allestimento della sala e dell esecuzione di piccole lavorazioni in presenza del cliente. La figura professionale di riferimento è l Operatore della ristorazione, con particolare riferimento alla figura di Tecnico di cucina. Interviene a livello esecutivo nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate. Svolge attività relative alla preparazione dei pasti, con competenze nella scelta, preparazione e conservazione di materie prime e semilavorati, nella realizzazione di piatti semplici. La figura professionale di riferimento è l Operatore della ristorazione, con particolare riferimento alla figura di Tecnico di cucina. Interviene a livello esecutivo nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate. Svolge attività relative alla preparazione dei pasti, con competenze nella scelta, preparazione e conservazione di materie prime e semilavorati, nella realizzazione di piatti semplici. L addetto ai servizi cimiteriali opera all interno di una squadre con funzioni di tipo esecutivo. Riceve il feretro da parte degli addetti alle onoranze funebri e provvede all interramento, con strumenti edili, ed alla chiusura del forno. Svolge normali funzioni di manutenzione dell area verde L addetto al front office e alla gestione del centralino è in grado di: - utilizzare efficacemente la posta elettronica - usare data base gestionali d per la gestione degli appuntamenti - utilizzare tecniche comunicative efficaci - gestire la relazione con la clientela - effettuare efficacemente comunicazioni telefoniche - comunicare in modo semplice in lingua inglese - effettuare e condurre una comunicazione telefonica in lingua inglese 400 9

4 Tecniche di stampa offset e digitale Tecniche di preparazione di prodotti alimentari Tecniche do programmazione e gestione di macchine CNC Tecniche di stampaggio di materie plastiche Tecniche di agricoltura Centro professionale Cividale Viale Gemona 5 Cividale del Friuli (UD) Centro professionale Cividale Viale Gemona 5 Cividale del Friuli (UD L addetto alla stampa ha le capacità di condurre macchine singole o in linea per la stampa su carta o altri supporti. L addetto prepara la macchina montando la forma di stampa predisposta, le avvia e ne controlla il corretto funzionamento, apportando le necessarie regolazioni. Nello specifico, il risultato lavorativo della figura si incentra nella capacità di operare nella preparazione alimentare per il banco freschi di aziende della grande distribuzione o nel commercio tradizionale di piccole e grandi dimensioni. L addetto è in grado di tagliare, affettare, porzionare, pesare, confezionare e prezzare i prodotti e predisporli in supporti adatti al trasporto. Provvede anche ad attività che vanno dall allestimento degli scaffali alla sistemazione del magazzino. La figura di riferimento è l operatore meccanico che interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate. Svolge attività relative alla lavorazione di pezzi e complessivi meccanici, al montaggio e all adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici, con competenze nell approntamento e conduzione delle macchine e delle attrezzature. La figura di riferimento è l operatore meccanico che interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate. Svolge attività relative alla lavorazione di pezzi e complessivi meccanici, al montaggio e all adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici, con competenze nell approntamento e conduzione delle macchine e delle attrezzature. Le competenze e abilità sono declinate in riferimento alle materie plastiche, alle tecniche di stampaggio e all utilizzo delle macchine utensili a controllo numerico per la produzione di settore Le figure professionali di riferimento sono l Operatore agricolo e l Operatore della tras agroalimentare. Le due figure di riferimento non esauriscono in sé il panorama di competenze che il corso intende fornire ma rappresentano la cornice entro cui si colloca la componente agricola dell operazione formativa a cui si aggiungono conoscenze e abilità nell ambito di interventi sociali, educativi e socio assistenziali nonché di commercializzazione e vendita dei prodotti

5 Tecniche di agricoltura Competenze minime nei processi di assistenza alla persona Tecniche di manutenzione delle unità da diporto Tecniche di saldocarpenteria Front office and room division General and financial accounting Tecniche di cucina per la ristorazione collettiva ed in grandi ambienti INDAR soc. coop. Via Sant Osvaldo 3 INDAR soc. coop. Via Sant Osvaldo 3 IRES FVG Via Manzini 41 - Centro professionale Cividale Viale Gemona 5 Cividale del Friuli (UD Le figure professionali di riferimento sono l Operatore agricolo e l Operatore della tras agroalimentare. Le due figure di riferimento non esauriscono in sé il panorama di competenze che il corso intende fornire ma rappresentano la cornice entro cui si colloca la componente agricola dell operazione formativa a cui si aggiungono conoscenze e abilità nell ambito di interventi sociali, educativi e socio assistenziali nonché di commercializzazione e vendita dei prodotti La figura di riferimento è l operatore socio sanitario. L operatore in possesso di standard minimi nei processi di assistenza alla persona è una figura professionale che offre assistenza in ambito socio assistenziale a soggetti in stato di necessità fisica e/o psichica, favorendone il benessere e l autonomia La figura di riferimento è l Operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni da diporto. Il suo intervento è previsto nel processo di costruzione delle imbarcazioni da diporto, con autonomia e responsabilità limitate e con lo svolgimento di attività relative al montaggio, alla finitura, alla manutenzione e alla riparazione di imbarcazioni da diporto Il percorso formativo consente l acquisizione di competenze e abilità legate alla lettura e interpretazione corretta del disegno tecnico, al taglio e piegatura di lamiere e tubi, alla esecuzione di saldature mediante tecniche MMA MIG/MAG-TIG e ossiacetileniche La figura professionale è l Operatore ai servizi di promozione e accoglienza, con particolare riferimento al profilo di Addetto alla promozione e accoglienza turistica. Interviene a livello esecutivo nel processo di erogazione dei servizi di promozione ed accoglienza; accoglie il cliente al suo arrivo nella struttura ricettiva, gestisce la comunicazione con il cliente svolgendo anche funzioni amministrativo contabili e di tenuta della cassa nonché supporto nel servizio al bar, ai tavoli, ai piani con particolare riguardo alla prima colazione La figura professionale è l Operatore amministrativo segretariale, con particolare riferimento al profilo di Addetto alla contabilità, e alla figura di Tecnico dei servizi di. Interviene a livello esecutivo nel processo di amministrazione e gestione aziendale. Gestisce attività contabili e di organizzazione del personale, con supporto alla segreteria. La figura professionale è l Operatore della ristorazione, con particolare riferimento al profilo di Addetto aiuto cuoco. Svolge attività di lavaggio e pulizia delle materie prime e preparazione di salse e condimenti; è in grado di preparare alimenti secondo le indicazioni del cuoco, pesando e preparando gli ingredienti; gestisce e sistema le materie nel magazzino, provvede al riordino e alla pulizia dei locali e delle attrezzature

6 Tecniche di social media Euform Europa e Via Meucci 1 San Giorgio di Nogaro (UD) Tecniche di web marketing Euform strategy Europa e Via Meucci 1 San Giorgio di Nogaro Tecniche di vendita e promozione commerciale on line Tecniche di vendita e promozione commerciale on line Tecniche di conduzione macchine a CNC (UD) Dominicani 8 - Dominicani 8 - Dominicani 8 - Il social media manager padroneggia strumenti informatici e tecniche di promozione sul web 2.0 e possiede capacità strategiche per pianificare e coordinare campagne di digital advertising e digital PR. Traduce le tecniche di marketing in un linguaggio e struttura adatti al mondo web potenziando il sito web qual veicolo di vendita Il profilo professionale in uscita possiede competenze innovative sugli strumenti informatici e metodologie tipiche del web marketing strategico finalizzato allo sviluppo commerciale, inclusi e- commerce e mobile marketing; ha le capacità di valorizzare gli strumenti IT per l analisi del mercato, il posizionamento nei motori di ricerca e lo sviluppo di campagne di digital advertising La figura professionale possiede competenze e abilità riferibili ad alcune delle attività della figura del Tecnico commerciale delle vendite. Collabora alla realizzazione del piano commerciale in raccordo con le politiche di vendita, gli obiettivi economici aziendali, i vincoli di mercato La figura professionale possiede competenze e abilità riferibili ad alcune delle attività della figura del Tecnico commerciale delle vendite. Collabora alla realizzazione del piano commerciale in raccordo con le politiche di vendita, gli obiettivi economici aziendali, i vincoli di mercato La figura professionale possiede competenze e abilità riferibili ad alcune delle attività della figura di Operatore meccanico. Appronta strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiale da impiegare; monitora il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari; predispone e cura gli spazi di lavoro; legge e interpreta un disegno tecnico; applica la normativa della sicurezza nel luogo di lavoro

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale Operatore ai servizi di vendita Standard della Figura nazionale 115 Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di ristorazione Sequenza di processo Definizione dell'offerta e

Dettagli

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale Operatore meccanico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE ALLE QUALIFICHE PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE ALLE QUALIFICHE PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Allegato 2 II Parte FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE ALLE QUALIFICHE PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE II PARTE FIGURE DA 12 a 21 1 INDICE

Dettagli

200917337026 APPRENDISTI@FORMAZIONE2 2009 50

200917337026 APPRENDISTI@FORMAZIONE2 2009 50 Decreto di approvazione n.ro 3048 di data 21/08/2009 ALLEGATO 1 - GRADUATORIA OPERAZIONI APPROVATE (Sono ammesse a finanziamento le operazioni con numero d'ordine in grassetto sottolineato) 21CBPF111 20/40

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. OPERATORE MECCANICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale Operatore meccanico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO 6. Artigiani, operai specializzati ed agricoltori

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA Allegato A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA a partire dall anno formativo 2013-14 Pagina 1 di 7 SECONDO CICLO - DDIF 2 PERCORSI

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE MECCANICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE MECCANICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE MECCANICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma Fondo Sociale Europeo della Sardegna Agenzia Formativa R&M SERVIZI PROVINCIA NUORO Avviso di chiamata per la costituzione di un elenco di organismi autorizzati

Dettagli

Oltre l incontro domanda offerta: verso un approccio sistemico Sviluppo progetto sulle Figure Professionali

Oltre l incontro domanda offerta: verso un approccio sistemico Sviluppo progetto sulle Figure Professionali POR 2007-2013 Asse II OCCUPABILITÀ Linea di Intervento 1 Oltre l incontro domanda offerta: verso un approccio sistemico Sviluppo progetto sulle Figure Professionali Profili Professionali descritti Indice

Dettagli

Apprendistato professionalizzante

Apprendistato professionalizzante ALLEGATO 3 - CATALOGO MODULI MAPPA DEI MODULI FORMATIVI DELL'AREA TURISMO (in codice TUR) I moduli di questo settore economico sono stati progettati per le Figure professionali indicate nelle colonne ma

Dettagli

Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni.

Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni. Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni. Indice un percorso, tante opportunità I percorsi di Istruzione

Dettagli

I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus

I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus I.P.S.S.A.R. A. Volta Sede coordinata di Arbus Anno scolastico: 2013/2014 Materia d insegnamento: Servizi di accoglienza turistica Prof.ssa: Piredda Silvia Classe: 2^ Tot. 2 ore settimanali PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Profili formativi CCNL Alimentare e Panificazione

Profili formativi CCNL Alimentare e Panificazione Allegato 1 1. Profilo tipo: addetto all'amministrazione e gestione aziendale Figure professionali di riferimento Tecnici di amministrazione/finanza/controllo di gestione. Operatori di contabilità. Tecnici

Dettagli

IeFP Istruzione e Formazione Professionale

IeFP Istruzione e Formazione Professionale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale dopo le medie Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta della Regione Emilia-Romagna

Dettagli

FORMAZIONE ESTERNA PER APPRENDISTI PROGETTI DEI CORSI

FORMAZIONE ESTERNA PER APPRENDISTI PROGETTI DEI CORSI FORMAZIONE ESTERNA PER APPRENDISTI PROGETTI DEI CORSI Settore Alberghiero - Alimentare Allegato alla deliberazione della Giunta provinciale P.V. n. 4 del 13/01/004 Il presente progetto è stato realizzato

Dettagli

Struttura laboratorio e punto vendita

Struttura laboratorio e punto vendita Struttura laboratorio e punto vendita Cosa facciamo Progetto ristorazione Laboratorio centrale per carne pesce verdure e contorni Laboratorio in grado di preparare e conservare semilavorati che possono

Dettagli

Analisi dei profili professionali per l apprendistato professionalizzante ai fini dell attuazione della riforma ex d.lgs. 167/2011

Analisi dei profili professionali per l apprendistato professionalizzante ai fini dell attuazione della riforma ex d.lgs. 167/2011 Analisi dei profili professionali per l apprendistato professionalizzante ai fini dell attuazione della riforma ex d.lgs. 167/2011 (COMPARTO ALIMENTARE - Profili formativi estratti dai ccnl) 1 ALIMENTARE

Dettagli

I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA

I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA Il sistema educativo L assolvimento del diritto dovere di istruzione e formazione è possibile all interno di tre sistemi : Il

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -OPERATORE SALA BAR - L

Dettagli

La scuola. del saper fare. La formazione. in Friuli Venezia Giulia per i giovani dopo la terza media

La scuola. del saper fare. La formazione. in Friuli Venezia Giulia per i giovani dopo la terza media Associazione Temporanea d Impresa 2012/15 Proposte piano offerta formativa anno 2015/16 FORMAZIONE PROFESSIONALE IN FRIULI VENEZIA GIULIA IL VALORE NELLA FORMAZIONE > Trieste > Udine > Pordenone > Gorizia

Dettagli

SOMMARIO SUPPORTI AGGIUNTIVI A TARGET SPECIFICI...11 DISABILI...11 STRANIERI...11

SOMMARIO SUPPORTI AGGIUNTIVI A TARGET SPECIFICI...11 DISABILI...11 STRANIERI...11 Allegato A alla DGP n del Provincia di Pistoia Dipartimento Lavoro e Politiche Sociali Servizio Lavoro PIANO PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE ESTERNA DELL APPRENDISTATO 2008-2010 Manuale di indirizzo per

Dettagli

G. FORTUNATO-S. SCOCA

G. FORTUNATO-S. SCOCA ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE G. FORTUNATO-S. SCOCA Sedi associate: ITC. G. FORTUNATO - CORSO SIRIO IPSSCT S. SCOCA I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (I e FP) La Riforma degli Istituti

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA

TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO TURISMO E SPORT Denominazione della figura TECNICO DELL ACCOGLIENZA E DELL OSPITALITA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Dettagli

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale Istruzione e Formazione Professionale Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta

Dettagli

Istituti Professionali

Istituti Professionali I nuovi Istituti Professionali Regolamento recante norme concernenti il riordino degli Istituti professionali ai sensi dell articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici

Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici Figure professionali: addetto conduzione impianti addetto impianti sistemi automatizzati colatore fonditore laminatore verniciatore stampatore

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale informatica gestionale Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale informatica gestionale Standard formativo minimo regionale Allegato B) PROFILI DI OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE INFORMATICA GESTIONALE, OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE PAGHE E CONTRIBUTI, OPERATORE RIPARATORE VEICOLI A MOTORE MANUTENZIONE AEROMOBILI

Dettagli

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI MINORI 2014/2015

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI MINORI 2014/2015 LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI MINORI 2014/2015 Premessa Questa pubblicazione tratta del sistema d istruzione e formazione professionale (IeFP) dei minori in Lombardia. Nella prima parte è descritto come

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale Operatore amministrativo-segretariale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate economiche di riferimento:

Dettagli

Cuoco/Cuoca. Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto. Delibera n. 748 del 24.06.2014

Cuoco/Cuoca. Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto. Delibera n. 748 del 24.06.2014 Delibera n. 748 del 24.06.2014 Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto Cuoco/Cuoca 1. Il profilo professionale 2. Durata ed esame di fine apprendistato 3. Referenziazioni del profilo

Dettagli

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di sala e bar Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DEI SERVIZI DI SALA E BAR Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE. Allegato A

PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE. Allegato A PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE Allegato A CATEGORIA A PROFILI PROFESSIONALI 1. Ausiliario Socio-Scolastico 2. Commesso Operatore 3. Operaio Qualificato DECLARATORIE Appartengono a questa

Dettagli

ELENCO NAZIONALE DELLE ULTERIORI ARTICOLAZIONI DELLE AREE DI INDIRIZZO DEI PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI IN OPZIONI

ELENCO NAZIONALE DELLE ULTERIORI ARTICOLAZIONI DELLE AREE DI INDIRIZZO DEI PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI IN OPZIONI A LLEGATO B ELENCO NAZIONALE DELLE ULTERIORI ARTICOLAZIONI DELLE AREE DI INDIRIZZO DEI PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI IN OPZIONI ALLEGATO B1 Indirizzo: Manutenzione e assistenza tecnica - Opzione:

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE PELLEGRINO ARTUSI (RARH020004) I 48025 RIOLO TERME (Ravenna) Via Mons.Tarlombani, 7 Distr Scol. n.41 054671113 054671859 Cod.Fisc.

Dettagli

REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE

REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE Allegato 1 REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE (ai sensi del Capo III, art. 7 comma 1, lett. c), del Decreto

Dettagli

OFFERTE DI LAVORO GARANZIA GIOVANI MAGGIO 2015

OFFERTE DI LAVORO GARANZIA GIOVANI MAGGIO 2015 OFFERTE DI LAVORO GARANZIA GIOVANI MAGGIO 2015 ADDETTO/A DATA-ENTRY Il Centro Europeo di Studi Manageriali seleziona un/a ADDETTO/A DATA-ENTRY. La risorsa sarà inserita all'interno di un'azienda leader

Dettagli

Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2

Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2 Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2 Competenze C1 PREPARARE L AREA DI LAVORO PER IL SERVIZIO M1 Materie INFORMATICA DI BASE, GESTIONE DATI ED INTERNET Competenze associate C6, C30, C31,

Dettagli

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard formativo minimo regionale

Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero. Standard formativo minimo regionale Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE CHINO CHINI SETTORI, INDIRIZZI E CORSI

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE CHINO CHINI SETTORI, INDIRIZZI E CORSI Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE CHINO CHINI BORGO SAN LORENZO SETTORI, INDIRIZZI E CORSI Presidenza e Segreterie: Via Caiani, 68 50032 Borgo San Lorenzo (Fi) Tel. 0558459268

Dettagli

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

Misure di politica attiva del lavoro in Friuli Venezia Giulia OFFERTA FORMATIVA A FAVORE DI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE E IN MOBILITÀ IN DEROGA

Misure di politica attiva del lavoro in Friuli Venezia Giulia OFFERTA FORMATIVA A FAVORE DI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE E IN MOBILITÀ IN DEROGA Misure di politica attiva del lavoro in Friuli Venezia Giulia OFFERTA FORMATIVA A FAVORE DI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE E IN MOBILITÀ IN DEROGA CATALOGO 1 SOGGETTO ATTUATORE CIVIFORM AREA TEMATICA

Dettagli

www.pfpvaltellina.it info@pfpvaltellina.it DOPO LA TERZA MEDIA SCEGLI IL TUO FUTURO

www.pfpvaltellina.it info@pfpvaltellina.it DOPO LA TERZA MEDIA SCEGLI IL TUO FUTURO www.pfpvaltellina.it info@pfpvaltellina.it DOPO LA TERZA MEDIA SCEGLI IL TUO FUTURO Dopo la terza media Al termine della scuola secondaria di primo grado si apre un mondo di opportunità per i ragazzi che

Dettagli

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP AEP dei contenuti trasversali Operatore telefonico addetto alle informazioni alla clientela e agli uffici relazioni col pubblico AEP - Agricoltura, zootecnia, silvicoltura Addetto all allevamento Operatore

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 3.4.1.1.0

Dettagli

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online Online Istituti Professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per Food & BEVERAGE MANAGER Master per FOOD & BEVERAGE MANAGER Una figura chiave

Dettagli

Piano Formativo Personalizzato

Piano Formativo Personalizzato Corso di Diploma Professionale (IV livello europeo) TECNICO DI CUCINA ID 129613 Piano Formativo Personalizzato Anno Formativo 2015-2016 Seconda parte Figura professionale Profilo finale dell allievo Il

Dettagli

ALLEGATO 2 RUBRICHE DI VALUTAZIONE RUBRICHE

ALLEGATO 2 RUBRICHE DI VALUTAZIONE RUBRICHE ALLEGATO 2 RUBRICHE DI VALUTAZIONE RUBRICHE 01. Tecnico dei servizi di sala e bar 02. Tecnico di cucina 03. Tecnico per l automazione industriale 04. Tecnico per la conduzione e la manutenzione industriale

Dettagli

La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali:

La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali: La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali: Settore Comparto Profilo formativo ABBIGLIAMENTO ALIMENTARE ALIMENTARE Operatore dell'abbigliamento Confezioni

Dettagli

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli.

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli. Istituto di Istruzione Superiore "Benedetto Castelli" IPSIA MORETTO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013-2014 Diploma Statale Manutenzione e Assistenza Impiantistica Industriale e Civile Qualifica Regionale / Europea

Dettagli

Programma dei corsi Professionali Corsi professionali di Primo livello Obiettivi del corso

Programma dei corsi Professionali Corsi professionali di Primo livello Obiettivi del corso Programma dei corsi Professionali I corsi professionali sono organizzati per il Primo livello, per chi non ha ancora sviluppato competenze professionali e per il Secondo livello, per chi ha già una solida

Dettagli

Programmi a.s. 2014-15

Programmi a.s. 2014-15 Docente CARBONELLI PASQUALE Classi 4 ENOGASTRONOMIA sezione/i Ce PROGRAMMA QUARTE /cucina Le figure professionali dell'enogastronomia: I principali personaggi della gastronomia: i grandi del passato, i

Dettagli

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI NOTE ESPLICATIVE: DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI 1. La presente tabella indica i codici, le denominazioni e le durate (se definite) di ogni qualifica / specializzazione / frequenza / patente

Dettagli

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 Pagina 1 di 7 DATA I EMISSIONE: 12/01/2008 Resp. Redazione RGSQ Resp. Verifica RGSQ Resp. Approvazione DIR REVISIONI DATA MODIFICHE RESP. VERIFICA GESTIONE SISTEMA

Dettagli

Settore Ristorazione. Centro Polifunzionale Don Calabria 16 INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO. Formazione Professionale

Settore Ristorazione. Centro Polifunzionale Don Calabria 16 INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO. Formazione Professionale Centro Polifunzionale Don Calabria Formazione Professionale Settore Ristorazione 16 INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Indice Qualifiche professionali Laboratori tecnici Attività di supporto Materie di insegnamento

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO- Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Istituto Tecnico Settore Tecnologico. Istituto Professionale Settore Industria e Artigianato

Istituto Tecnico Settore Tecnologico. Istituto Professionale Settore Industria e Artigianato L ISTITUTO STATALE di ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE OSVALDO CONTI AVERSA 1 comprende Istituto Tecnico Settore Tecnologico Indirizzi: Sistema Moda Articolazione Tessile, Abbigliamento e Moda Informatica

Dettagli

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Allegato 3 Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Obiettivi Specifici di Apprendimento delle competenze tecnico professionali INDICE PREMESSA

Dettagli

Via Largo D Acquisto,12/15 Cologno Monzese (MI) tel. 02/2540122 fax 02/2542227 cologno@afolnordmilano.it

Via Largo D Acquisto,12/15 Cologno Monzese (MI) tel. 02/2540122 fax 02/2542227 cologno@afolnordmilano.it AGENZIA FORMAZIONE ORIENTAMENTO LAVORO (AFOL) NORD MILANO Viale Italia,548 Sesto San Giovanni (MI) tel. 02/45430011 fax 02/45430033 cfp.grandi@afolnordmilano.it sedi Via Largo D Acquisto,12/15 Cologno

Dettagli

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI Settembre 2009 PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? Newsletter n 2 PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Per adempiere ad un obbligo di Legge Perché si ha la possibilità di: offrire ad una persona disabile l opportunità

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IFP)

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IFP) ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IFP) 133 ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IFP) 22 1 Leonardo da Vinci, Como 2 Pessina, Como 3 Pessina, Appiano Gentile 4 Ripamonti, Como 5 Leonardo da Vinci,

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 PRODUZIONI ALIMENTARI Processo Trasformazione e produzione alimentare Sequenza di processo Progettazione,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARPENTIERE IN METALLO

Dettagli

- all art. 14 definisce gli elementi fondamentali per la formazione del cerimoniere delle strutture per il commiato;

- all art. 14 definisce gli elementi fondamentali per la formazione del cerimoniere delle strutture per il commiato; REGIONE PIEMONTE BU39S3 25/09/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 22 settembre 2014, n. 22-343 Disciplina regionale dei corsi di formazione professionale relativi ai servizi funebri e cimiteriali

Dettagli

La gestione, il controllo ollo e la valutazione delle scorte

La gestione, il controllo ollo e la valutazione delle scorte Situazioni operative 2010 Scuola Duemila 1 Situazione operativa n. 4 La gestione, il controllo ollo e la valutazione delle scorte Roberto Bandinelli Riccardo Mazzoni Risultati attesi Sapere: gli ambiti

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO L Istituto di Istruzione Superiore L. Einaudi D. Chiodo ha solide radici nel patrimonio di competenze educative e didattiche delle due distinte istituzioni

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale OPERATORE ELETTRONICO Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE DATA E LUOGO DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

SERVIZI INTEGRATI DI SUPPORTO. Presentazione

SERVIZI INTEGRATI DI SUPPORTO. Presentazione SERVIZI INTEGRATI DI SUPPORTO Presentazione Servizi Integrati di Supporto srl (SIS) nasce nel 2001 come iniziativa di imprenditorialità femminile agevolata dalla Regione Lazio. E una società che opera

Dettagli

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 COMPITI INERENTI LA DIREZIONE PIANIFICAZIONE SUPERVISIONARE LA CORRISPONDENZA CON I REQUISITI

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati 4.1.1.4

Dettagli

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A.

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che, partendo dalla scelta effettuata già in

Dettagli

ORDINAMENTO PROFILI PROFESSIONALI

ORDINAMENTO PROFILI PROFESSIONALI COMUNE DI FIRENZE Direzione Organizzazione ORDINAMENTO PROFILI PROFESSIONALI Delibera n. 812 del 4.7.2000 Modificata con delibere di Giunta: n. 236 del 13.3.2001 n.1335 del 27.12.2001 n. 1089 del 3.12.2002

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA APPRENDISTATO. (obbligatorio per gli apprendisti non diplomati)

OFFERTA FORMATIVA APPRENDISTATO. (obbligatorio per gli apprendisti non diplomati) OFFERTA FORMATIVA APPRENDISTATO MODULO BASE (obbligatorio per gli apprendisti non diplomati) ORE: 40 COMPETENZE: - Area dei linguaggi (16 ore): Conoscere l andamento del mercato del lavoro in funzione

Dettagli

INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013

INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013 INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013 REALIZZATA DA E.B.T.T. nei mesi da ottobre a dicembre 2012 INTRODUZIONE Come ogni anno EBTT, sede regionale, realizza

Dettagli

IL MONDO HOSPITALITY PASSEPARTOUT WELCOME

IL MONDO HOSPITALITY PASSEPARTOUT WELCOME IL MONDO HOSPITALITY Passepartout propone una suite di prodotti completa ed integrata per la gestione di tutte le attività appartenenti al mondo del benessere e dell ospitalità. In risposta alle esigenze

Dettagli

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa Industria dell ospitalità Prodotti e servizi per chi è fuori casa Il Personale Professionalità Capacità di coordinare il proprio lavoro con tutto lo staff Attitudine a soddisfare le esigenze del cliente

Dettagli

Associazione Italiana Celiachia VENETO

Associazione Italiana Celiachia VENETO Associazione Italiana Celiachia VENETO Verona 13 aprile 2011 M. Friso, F. Lagonia, B. Brun L Associazione Italiana Celiachia AIC è nata nel 1979 Finalità: promuovere l assistenza ai celiaci e alle loro

Dettagli

Nome... Località... Pr. indirizzo. via...n...cap.. in data... persona di riferimento. telefono... email. responsabile AIC Veneto. Scadenza.

Nome... Località... Pr. indirizzo. via...n...cap.. in data... persona di riferimento. telefono... email. responsabile AIC Veneto. Scadenza. Dati manifestazione Nome... Località..... Pr. indirizzo c/o. via...n....cap.. in data... persona di riferimento. telefono... email responsabile AIC Veneto. Prenotazioni per il servizio di ristorazione

Dettagli

Responsabile tecnico

Responsabile tecnico Responsabile tecnico La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue:

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5. Professioni qualificate

Dettagli

ALLEGATO 1 Figure professionali relative alle qualifiche dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata triennale

ALLEGATO 1 Figure professionali relative alle qualifiche dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata triennale ALLEGATO 1 Figure professionali relative alle qualifiche dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata triennale 1 OPERATORE DELL ABBIGLIAMENTO 2 OPERATORE DELLE CALZATURE 3 OPERATORE

Dettagli

LOGO. Istituti Tecnici e Professionali Una risorsa per il futuro

LOGO. Istituti Tecnici e Professionali Una risorsa per il futuro LOGO Istituti Tecnici e Professionali Una risorsa per il futuro Cosa hanno in comune questi oggetti? Sono opera di tecnici! La cultura tecnicoscientifica èla forza motrice dello sviluppo. Gli Istituti

Dettagli

Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili

Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili Classi di concorso Ore annue DISCIPLINE primo biennio secondo biennio quinto anno 1^ 2^ 3^

Dettagli

RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia

RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia SOGGETTO ATTUATORE RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia DESTINATARI Lavoratori occupati in imprese che hanno aderito a Fondimpresa prima dell avvio dell

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Fonti di legittimazione: D.P.R. 15 marzo 2010, n.87, art. 8, comma 6 L indirizzo Servizi per l enogastronomia

Dettagli

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal.

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal. Chi siamo La Blu Global è una società di servizi in grado di operare su tutto il territorio nazionale, avvalendosi della collaborazione di operatori altamente qualificati. Il nostro obiettivo L obiettivo

Dettagli

giovani operai meccanici praticante presso studio commercialista progettista oleodinamico addetto reparto montaggio ingegnere elettrico.

giovani operai meccanici praticante presso studio commercialista progettista oleodinamico addetto reparto montaggio ingegnere elettrico. metalmeccanico ricerchiamo giovani operai meccanici. Si richiede buona predisposizione ad imparare un lavoro nuovo, minime competenze meccaniche. Orario di lavoro a giornata. Sede di lavoro: Oggiono TEMPOR

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4 OPERATORE EDILE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

falegname ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di Delibera n. 748 del 24.06.2014

falegname ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di Delibera n. 748 del 24.06.2014 Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di falegname 1. Il profilo professionale 2. Durata ed esame di fine apprendistato 3. Referenziazioni del

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale Tecnico commerciale delle vendite Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI REGIONALI

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI REGIONALI Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università Servizio Programmazione e gestione interventi formativi

Dettagli