«Perché un professionista immobiliare SVIT?»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "«Perché un professionista immobiliare SVIT?»"

Transcript

1 «Perché un professionista immobiliare SVIT?» Il sigillo di qualità per gli specialisti del mercato immobiliare in Svizzera Schweizerischer Verband der Immobilienwirtschaft SVIT Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT Association suisse de l économie immobilière SVIT Swiss Real Estate Association SVIT

2 Argomenti 1 Introduzione 2 Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB 4 Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK 6 Camera svizzera dei periti immobiliari SEK 8 Gestori immobiliari 10 Tribunale arbitrale dell economia immobiliare svizzera 12 realis Swiss Real Estate School

3 Il primo indirizzo per il know-how in ambito immobiliare La SVIT, l Associazione svizzera dell economia immobiliare, si è mantenuta dinamica sin dal 1933, anno della sua fondazione e si è sviluppata notevolmente. A livello nazionale, conta oggi circa 2000 imprese immobiliari, tutte impegnate nel rispetto dei principi etici e degli elevati standard qualitativi. Sono alcune Camere specializzate ad occuparsi dell aggiornamento delle conoscenze specifiche. Allo stesso tempo, la SVIT è un associazione professionale, responsabile per una moderna formazione degli specialisti. Per questo motivo, quando si tratta di know-how immobiliare, la SVIT, con i suoi comitati e i suoi aderenti, rappresenta il primo punto di riferimento. Chi ha bisogno di informazioni, trova presso la SVIT il giusto interlocutore ed un appoggio concreto. Le camere specializzate comprendono la Camera svizzera dei periti immobiliari SEK, la Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB e la Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK. Ad occuparsi delle questioni di economia immobiliare è un ulteriore gruppo specializzato. L ultimo nato di casa SVIT è il tribunale arbitrale, che concilia le liti prima che queste degenerino. La formazione e il perfezionamento professionale sono di competenza della realis, la Swiss Real Estate School, che appartiene all associazione. Grazie al personale specializzato altamente qualificato e ad un ampia offerta, che va dal seminario agli studi uni versitari, la scuola fissa dei parametri di riferimento. In questo modo, la SVIT continua a rappresentare il sigillo di qualità per gli specialisti immobiliari e ad essere il primo indirizzo per tutti coloro che richiedono una consulenza in ambito immobiliare. Per ulteriori informazioni e contatti: SVIT Svizzera Associazione svizzera per l economia immobiliare Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 1

4 «Perché affidarsi ad un consulente SVIT al servizio dei committenti!» L interesse del committente costantemente al centro dell attenzione Un committente che non vuole avere brutte sorprese si affida oggi ad un consulente indipendente. Massima qualità edile come fondamento, costi e termini costantemente sotto controllo e l interesse del committente sempre al centro dell attenzione è così che operano i componenti della Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB, un organo che fa parte dell Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT. In tempi di massima intensità di regolamentazioni, di influenza politica, come pure di macchinosi processi di pianificazione e autorizzazione, un numero sempre maggiore di committenti è felice di essere affiancato da un consulente che tuteli gli interessi dei suoi clienti e che sia, allo stesso tempo, un tecnico in ambito edile, un manager e un controllore del rispetto dei termini e delle finanze. Il consulente supporta i clienti in merito a questioni centrali, come la pianificazione strategica a medio e lungo termine, l individuazione delle esigenze, la pianificazione e la valutazione della posizione, l analisi di fattibilità, la pianificazione delle tappe fondamentali e l iter procedurale. È il committente stesso a decidere come servirsi del consulente in una funzione direttiva oppure in qualità di rappresentante del com - mittente stesso. Dovete organizzare un appalto per cercare un progettista esperto per il vostro progetto oppure stipulare un contratto inoppugnabile con l impresa generale? Per tutti questi casi, un consulente indipendente della KUB al servizio dei committenti, è la risposta giusta. La Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB e i suoi componenti in breve: > specialista in ambito edile, esperto di management, controllore del rispetto dei termini e delle finanze i consulenti al servizio dei committenti offrono al cliente tutte queste competenze in una sola volta; > l interesse del committente costantemente al centro dell attenzione come se fosse il proprio; > il consulente al servizio dei committenti si adatta in modo fles sibile alle esigenze del committente in una funzione di rettiva oppure come diretto responsabile nell organizzazione del progetto. Per ulteriori informazioni e contatti: Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 2

5 Traumatico risveglio. Fonte: Tages-Anzeiger, Il 29 aprile 2005, Ia facciata di un edificio di Winterthur crolla nello scavo di fondazione attiguo. Dalle camere si apre, così, una veduta sul previsto garage sotterraneo. Si è trattato di un errore in fase di progettazione oppure di un errore durante i lavori di scavo? Danni per diverse centinaia di migliaia di franchi, una causa giudiziaria e tanta rabbia per tutte le persone coinvolte. Perché i committenti non si sono fatti consigliare meglio? 3

6 Venduti castelli in aria. Fonte: Tages-Anzeiger, Gli interessati all acquisto hanno già visto in Internet i progetti per la nuova casa. La pro filatura sul prato li rendeva particolarmente fieri. Ma con i loro acconti, i truffati acqui stano solo castelli in aria e case immaginarie su terreni che non sono assolutamente in vendita. Simili offerte continuano ad attirare acquirenti in buona fede. Non si sa se rive dranno mai i loro soldi. Perché non si sono fatti rappresentare da un media tore immobiliare? 4

7 «Perché affidarsi ad un mediatore immobiliare SVIT!» Acquisto o vendita gli esperti sanno quali sono le principali prerogative. Quando si tratta di affari immobiliari, si fa presto a parlare di cifre elevate. Gli acquirenti spesso investono gran parte del loro patrimonio e al venditore interessa concludere la vendita al prezzo più alto possibile. Per questo motivo, entrambe le parti desiderano che tutto venga effettuato con il massimo scrupolo: dalla determinazione del prezzo, alle modalità contrattuali, fino alla conclusione dell affare. In questo momento, sono richiesti specialisti che percepiscano l interesse del loro cliente in modo fidato, aperto e responsabile. I componenti della Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK garantiscono proprio tutto questo un organizzazione non-profit che fa parte dell Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT. Gli standard di etica professionale della SMK si applicano agli affari più piccoli come ad esempio l acquisto o la vendita di una casa unifamiliare come pure all investimento in un bene immobile. Le richieste alla categoria professionale in questione sono aumentate costantemente negli ultimi anni. Spesso oggi sono in primo piano non solo progetti singoli, bensì anche progetti di vaste proporzioni riferiti ad un area, che richiedono al mediatore coinvolto capacità strategiche ed un solido know-how nel settore del marketing. Per i progetti grandi e complessi, la questione chiave è: quale mix di utilizzo promette nel lungo periodo il rendimento migliore? Il mediatore immobiliare dà una risposta a questa domanda magari prima che un architetto abbia tracciato la prima riga. Una volta definito l utilizzo migliore, il mediatore si occupa anche dei passi successivi, come l individuazione dei gruppi target, lo sviluppo dei prodotti, la politica tariffaria e la vendita. La Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK e i suoi componenti in breve: > acquisto o vendita: il mediatore conosce il mercato e il suo andamento; > richieste elevate in merito all etica professionale dei componenti; > progetto singolo o relativo ad un area: i mediatori immobiliari dispongono del know-how necessario per ottenere il meglio per i loro clienti. Per ulteriori informazioni e contatti: Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK Stadtturmstrasse 10 Casella postale CH-5401 Baden Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 5

8 «Perché affidarsi ad un perito SVIT!» Periti esperti per tutti i casi Quando una valutazione immobiliare è fuori mercato, si possono verificare spiacevoli conseguenze giuridiche e finanziarie a danno del proprietario. Se un proprietario o un potenziale acquirente vuole andare sul sicuro, incarica un componente della Camera svizzera dei periti immobiliari SEK. Ogni componente della SEK è un esperto perito immobiliare, neutrale, abilitato, conoscitore del mercato e specialista nella valutazione degli immobili lo garantisce la SEK, che fa parte dell Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT. I componenti della SEK sono in grado di valutare gli immobili più diversi, dalla casa unifamiliare, agli edifici commerciali, al portafoglio dei beni immobili. Affinché i criteri di valutazione vengano applicati in modo unitario, i componenti della SEK applicano standard neutrali, appresi durante i corsi di formazione e di perfezionamento professionale. 26. Per mantenere aggiornate le competenze necessarie, la SEK è regolarmente in contatto con organizzazioni di settore inter nazionali come la TEGoVA (The European Group of Valuers Associations) o la RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors). La Camera svizzera dei periti immobiliari SEK e i suoi componenti in breve: > analisi approfondita di tutti i fondamenti e parametri di mercato; > know-how sugli attuali metodi di valutazione teorici e pratici per progetti di tutti gli ordini di grandezza; > conoscenze tecniche nei settori portanti dell industria edile, del mercato immobiliare e dell economia. Gli specialisti della stima hanno una grande responsabilità e i componenti della SEK ne sono consapevoli. Dispongono, pertanto, non solo di un know-how in ambito edile e immobiliare, ma si intendono anche di questioni di carattere politico-economico e di terminologia finanziaria. Un componente della SEK conosce a fondo i metodi di valutazione in funzione di un valore comparativo, reale o reddituale, come pure il «discounted cash-flow» e gli aspetti di valutazione immobiliare di IAS, IFRS e GAAP FER Per ulteriori informazioni e contatti: Camera svizzera dei periti immobiliari SEK Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 6

9 Fidatosi di una stima imprecisa, proprietario costretto a pagare il danno di tasca propria. Fonte: Neue Zürcher Zeitung, Dopo l acquisto di un immobile, il nuovo proprietario scopre danni per un valore di franchi. La sua sorpresa e la rabbia sono enormi. In fin dei conti, prima dell acquisto, aveva letto una perizia che esclu deva difetti all edificio. L architetto, che due anni prima aveva redatto la perizia, viene scagionato e considerato non responsabile. Perché il proprietario danneggiato non si è servito di un perito di fiducia? 7

10 Locatori con esaurimento nervoso. Fonte: Weltwoche, La coppia di anziani M. affitta il piano terra della propria villa ad una giovane coppia. Dopo aver causato diversi litigi, gli inquilini ricevono la disdetta. Ma invece di andarsene, inviano ai locatori lettere minatorie e li denunciano. Segnati da umiliazioni, liti e processi, la coppia M. scappa a rilassarsi in montagna. Dopo che il tribunale dei locatari ha confermato il termine di disdetta di nove mesi dell organo di conciliazione, gli inquilini prospettano di portarli davanti al Tribunale federale. I locatori si chiedono: Perché per la locazione non si sono serviti di un gestore immobiliare? 8

11 «Perché affidarsi ad un gestore immobiliare SVIT!» Amministrare gli immobili come se fossero i propri I gestori immobiliari dell Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT conoscono le esigenze dei loro clienti. Sia che si tratti della richiesta di proprietari privati che possie dono un immobile residenziale, sia che si tratti delle esigenze di proprietari istituzionali, quotati in borsa, titolari di un porta foglio di beni immobili. Un bravo gestore immobiliare amministra gli immobili che gli vengono affidati come se fossero i propri. Un edificio è per lui un impegno globale, di cui si occupa dalla A alla Z, dalla prima locazione alla gestione del progetto in caso di restauro, passando per la manutenzione dell immobile e l incasso del canone di locazione. Sono finiti i tempi dell amministratore: oggi è richiesto un gestore che sappia usare la testa, che agisca da consulente e che abbia iniziativa. Il gestore immobiliare SVIT in breve: > conoscenza delle esigenze dei clienti e della disciplina delle locazioni per un supporto competente e aggiornato; > elevati standard qualitativi grazie allo scambio nella rete della SVIT e a regolari workshop; > formazione solida ed esperienza per un efficiente assistenza professionale dell immobile. Il carattere di rete della SVIT consente ai gestori immobiliari un prezioso scambio e l implementazione di standard qualitativi in tutta la Svizzera. Tutto questo è supportato da regolari workshop su temi attuali. I gestori immobiliari della SVIT godono di una solida formazione e conoscono a fondo la disciplina delle locazioni. Si servono della loro esperienza e amministrano gli immobili dei clienti in modo professionale ed efficiente. I gestori immobiliari della SVIT sono al fianco dei proprietari con impegno e competenza. Per ulteriori informazioni e contatti: SVIT Svizzera Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 9

12 «Perché affidarsi al tribunale arbitrale per gli immobili!» Conciliare le liti prima che degenerino Se una lite viene resa pubblica, si avranno solo dei perdenti, con conseguenti spese elevate e titoli negativi sulle pagine dei giornali. Questo vale anche per le questioni immobiliari. L Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT ha pertanto istituito un tribunale arbitrale specializzato in questioni immobiliari, a cui ci si può appellare prima che sia troppo tardi. La maggior parte delle vertenze nel settore immobiliare, dalla locazione di locali commerciali alle complesse transazioni immobiliari Sale-and-Lease-Back o ai contratti Facility-Management, sono conciliabili. La competenza dei tribunali statali in materia di conciliazione delle liti non è affatto imperativa. Il che significa che le liti derivanti da questo genere di contratti possono essere sottoposte al tribunale arbitrale per ottenere un verdetto vincolante. Il tribunale arbitrale in breve: > giudizio competente da parte di giudici arbitrali esperti; > grande flessibilità grazie alla partecipazione al procedimento delle parti in causa; > massima discrezione per una composizione delle liti che non coinvolga l opinione pubblica; > efficienza temporale sia per le controversie più semplici che per quelle più impegnative. Il ricorso al tribunale arbitrale dell economia immobiliare svizzera offre alle parti la possibilità di conciliare in modo rapido ed efficiente eventuali divergenze giuridiche dinanzi ai giudici arbitrali, in un procedimento concordato dalle parti. Inoltre, grazie all assoluta discrezione del procedimento arbitrale, i futuri rapporti commerciali delle parti in conflitto vengono tutelati molto meglio rispetto ad un lungo e difficile processo pubblico dinanzi ai tribunali statali. Il tribunale arbitrale è così il primo indirizzo in caso di vertenze immobiliari. Per ulteriori informazioni e contatti: Tribunale arbitrale dell economia immobiliare svizzera Segretariato Obstgartenstrasse 28 CH-8006 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 10

13 Uffici vuoti all aeroporto. Fonte: Aargauer Zeitung, Nel marzo 2006 un importante locatario decide, per ragioni economiche, di trasferire altrove le attività amministrative dell aeroporto di Kloten. 500 impiegati liberano i loro uffici. Il retroscena: il proprietario dell immobile e il locatario non sono riusciti ad accordarsi su un canone di locazione più basso. Conflitti, che come in questo caso vengono portati a conoscenza dell opinione pubblica, danneggiano l immagine delle parti coinvolte e complicano la ricerca di un locatario subentrante. Perché le parti in causa non si sono affidate al tribunale arbitrale dell economia immobiliare svizzera? 11

14 «Perché affidarsi alla realis la Swiss Real Estate School!» L equipaggiamento per una carriera in ambito immobiliare Realis la Swiss Real Estate School è una filiale dell Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT. Offre ai professionisti del settore e a tutti coloro che lo vogliono diventare, non solo eccellenti corsi di formazione e di aggiornamento, ma anche una preziosissima piattaforma di rete. Realis è nota nel settore immobiliare perché fissa dei parametri di riferimento. Docenti altamente qualificati, materiali didattici moderni ed un ampio bagaglio di esperienze garantiscono una formazione efficiente, orientata alla pratica, di altissimo livello. L elevata percentuale di successo dei diplomandi agli esami federali dimostra che realis conduce i propri clienti laddove essa stessa si trova ovvero al centro dell economia immobiliare. Per questo motivo, ogni anno centinaia di professionisti scelgono realis ad esempio per la formazione da fiduciario o perito immobiliare oppure per il percorso di studi post-diploma Executive Master of Real Estate Management. Si sceglie tra un ampia offerta che va dal perfezionamento professionale ottenuto mediante seminari settoriali alla formazione completa con diploma universitario. Grazie alla collaborazione con illustri esperti e con la scuola superiore di economia di Zurigo, realis è in grado di fornire ai futuri professionisti immobiliari gli strumenti necessari ad una carriera in un mercato immobiliare sempre più professionalizzato. realis Swiss Real Estate School in breve: > competenti corsi di formazione e aggiornamento tenuti da professionisti immobiliari per professionisti immobiliari; > ampia offerta che va dal seminario al diploma universitario; > elevata percentuale di successo agli esami federali con centinaia di diplomandi soddisfatti ogni anno; > straordinaria piattaforma di rete per studenti e docenti. Per ulteriori informazioni e contatti: realis Swiss Real Estate School Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web 12

15 Brillante avvio di carriera. Fonte: NZZ domenica, Da un paio d anni a questa parte, le richieste ai professionisti immobiliari stanno au mentando in modo considerevole. Oggi si richiede know-how sui nuovi metodi di valutazione, sui dati relativi all economia aziendale e un reporting trasparente, che deve sod dis fare gli standard internazionali. E, ovviamente, gli immobili quali investimenti finan ziari devono anche soddisfare le esigenze degli investitori. Chi non segue una spe cifica formazione ed un perfezionamento professionale resta tagliato fuori. Ma a chi bisogna rivolgersi per una formazione specifica ed un perfezionamento professionale? 13

16 Associazione svizzera dell economia immobiliare SVIT 13 organizzazioni aderenti > SVIT Argovia > SVIT Basilea > SVIT Berna > SVIT Grigioni > SVIT Svizzera orientale > SVIT Svizzera romanda > SVIT Soletta > SVIT Ticino > SVIT Svizzera centrale > SVIT Zurigo > Camera svizzera dei consulenti indipendenti al servizio dei committenti KUB > Camera svizzera dei mediatori immobiliari SMK > Camera svizzera dei periti immobiliari SEK Tribunale arbitrale dell economia immobiliare svizzera realis Swiss Real Estate School SVIT il sigillo di qualità per gli specialisti del mercato immobiliare in Svizzera SVIT Svizzera Associazione svizzera dell economia immobiliare Puls 5, Giessereistrasse 18 CH-8005 Zurigo Telefono +41 (0) Fax +41 (0) Sito web

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Un vademecum della SIA per futuri committenti. sia. Progettare e costruire

Un vademecum della SIA per futuri committenti. sia. Progettare e costruire Un vademecum della SIA per futuri committenti sia Progettare e costruire Progettare e costruire Un vademecum della SIA per futuri committenti Un vademecum della SIA per futuri committent Progettare e

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

si a Contratto d appalto No. 1023 2013 Oggetto

si a Contratto d appalto No. 1023 2013 Oggetto si a Contratto d appalto No. 1023 2013 Oggetto Oggetto del contratto Per l oggetto sopraccitato, il committente affida all assuntore i seguenti lavori o forniture testo del contratto tra schweizerischer

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

La cedolare secca. Chi, cosa, come, quando e perché

La cedolare secca. Chi, cosa, come, quando e perché La cedolare secca Chi, cosa, come, quando e perché La cedolare secca è una novità di quest anno. Osserviamola più da vicino e scopriamo in cosa consiste. Partiamo dal principio Le regole generali E per

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

Diventate membri dell associazione. L unione delle forze del settore solare

Diventate membri dell associazione. L unione delle forze del settore solare Diventate membri dell associazione L unione delle forze del settore solare Il vostro supporto neutrale per informazioni, formazione, assicurazione di qualità e pubblicità comune Il vostro portavoce per

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Opportunità e agevolazioni per gli studenti alla ricerca di casa

Opportunità e agevolazioni per gli studenti alla ricerca di casa Affitti in nero: convenienza ZERO Opportunità e agevolazioni per gli studenti alla ricerca di casa A cura del Comando Provinciale Guardia di Finanza Studia e vivi Roma Studia e vivi Roma è una guida di

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI In collaborazione con Assessorato Aree Cittadine e Consigli di Zona Consigli Quanto costa comprar casa CASA: LE TASSE DA

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

Incompatibilità con il mandato parlamentare

Incompatibilità con il mandato parlamentare Incompatibilità con il mandato parlamentare Principi interpretativi dell Ufficio del Consiglio nazionale e dell Ufficio del Consiglio degli Stati per l applicazione dell articolo 14 lettere e ed f della

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti:

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: Benvenuto su RLI WEB L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: richieste di registrazione dei contratti di locazione di beni immobili e affitto fondi rustici;

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria IMU - che cos'è L IMU si continua a pagare sulle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9), sulle seconde case e su tutti gli altri immobili (ad esempio laboratori, negozi, capannoni, box non di pertinenza

Dettagli

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA Studio Tecnico Geometri SAPINO Giuseppe e PEDERZANI Fabio Via Pollano, 26 12033 MORETTA (CN) - tel. 0172.94169 fax 172.917563 mail: gsapino@geosaped.com fpederzani@geosaped.com P.E.C.: giuseppe.sapino@geopec.it

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE (In vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano

Dettagli

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO FONDAZIONE FORENSE DI PESARO Palazzo di Giustizia, Piazzale Carducci n. 12 GUIDA PRATICA ALL ACQUISTO DI IMMOBILI ALL ASTA Perché acquistare un immobile all asta? Acquistare all asta è spesso più conveniente.

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

I contratti di gestione delle strutture alberghiere

I contratti di gestione delle strutture alberghiere 12/06/2013 il Contratti tipici: Contratti atipici: contratto di locazione di bene immobile contratto di affitto di azienda (alberghiera) contratto di gestione di azienda. alberghiera (c.d. contratto di

Dettagli

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it COMUNE DI CELLE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it Ufficio Entrate Tributarie e Tariffarie A decorrere

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Lista di controllo «Interlocutori»: chi dev'essere informato e quando?

Lista di controllo «Interlocutori»: chi dev'essere informato e quando? Nationale Plattform Naturgefahren PLANAT Plate-forme nationale "Dangers naturels" Plattaforma nazionale "Pericoli naturali" National Platform for Natural Hazards c/o BAFU, 3003 Berna Tel. +41 31 324 17

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI VILLANOVA SULL ARDA PROVINCIA DI PIACENZA ---------------------- Tel. 0523/837927 (n. 3 linee a ric. autom.) Codice Fiscale 00215750332 Fax 0523/837757 Partita IVA 00215750332 Prot. n 2868 BANDO

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi PROGETTO di Michele Silvio Grifasi Attività e Produttiva in Viareggi 1) - Denominazione Societaria: I B V " " 2) - Investimenti a Reddito su Patrimoni Immobiliari: Ricerca Agenti Immobiliari "Collaboratori"

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

www.energystrategy.it 1

www.energystrategy.it 1 www.energystrategy.it 1 C è ancora un mercato italiano del fotovoltaico? Quanto è importante la gestione degli asset? Cosa vuol dire fare gestione degli asset e chi la fa oggi in Italia? www.energystrategy.it

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

LA NOSTRA GENTE. Europa continentale

LA NOSTRA GENTE. Europa continentale LA NOSTRA GENTE Europa continentale LA NOSTRA GENTE 02 IL NOSTRO TEAM Il nostro Retail Team Europa gestisce parchi commerciali in Francia, Italia, Portogallo e Spagna con uffici a Londra, Parigi e Madrid.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Quanto vale una donna?

Quanto vale una donna? Quanto vale una donna? Sotto esame: Maggior equità nel settore degli appalti pubblici 7 marzo 2014 L'Equal Pay Day è un'iniziativa di BPW Switzerland che ha luogo in tutta la Svizzera. Dobbiamo imparare

Dettagli

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco?

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Al fine dell iscrizione alle Lauree specialistiche delle professioni sanitarie non è necessario

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato. Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere

Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato. Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere Spesso succede che le macchine di cantiere debbano essere dotate a posteriori

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014)

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Introduzione L'obiettivo primario della società di partecipazione

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

Struttura giuridica e sede del Tribunale

Struttura giuridica e sede del Tribunale Bundesgericht Tribunal fédéral Benvenuti! Visita del Tribunale federale Tribunale federale Tribunal federal Vista della facciata frontale, Tribunale federale Losanna Foto: Philippe Dudouit L organizzazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli