garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54"

Transcript

1 garderie unautrem nde Gibraltar villa n dakar - Tel UNALTROapprendimento project partners unaltromondo onlus associazione unaltromondo onlus responsabile italia garderie unautremonde maurizio polenghi.05 Sede Amministrativa Via Tonale, 5 00 Sesto S. G.(MI) C.F Sede legale Via teodosio 0 milano UNALTROMODO PERCAMBIARE

2 garderie unautrem nde baraccopoli medina Premessa Quasi la meta dei bambini analfabeti di tutto il mondo vive nell Africa subsahariana. Secondo i dati delle Nazioni Unite, oltre 0 milioni di essi in età scolare non frequentano la scuola. Secondo un rapporto sulla prima infanzia presentato dall Unesco nel 00 a Dakar, «i bambini che effettuano un percorso prescolare (fra i tre e i sei anni) hanno maggiori possibilità di compiere un percorso scolastico completo». I benefici dati dall introduzione di programmi mirati allo sviluppo fisico, cognitivo e sociale nell età prescolare contribuisce a monitorare la salute e lo stato nutritivo, aiutando l apprendimento ed il corretto sviluppo infantile e si estendono fino all età adulta. Il sistema educativo in Senegal In Senegal la scuola dell obbligo prevede anni di elementari e di medie; inoltre sono previsti anni di educazione prescolare. Nonostante lo sviluppo di strutture scolastiche (scuole pubbliche, private laiche e confessionali) tra le migliori dell Africa occidentale, il tasso di analfabetismo raggiunge il 5,%. Molti sono i bambini che non frequentano o abbandonano gli studi, per povertà, discriminazione, credenze, analfabetismo o ignoranza dei genitori, sovraffollamento delle classi. Inoltre il 5% dei bambini non viene registrato alla nascita, quindi non risulta iscrivibile alle scuole pubbliche. Il nostro progetto Il progetto di apertura di un asilo nasce nel contesto del quartiere popolare di Medina, situato nel centro di Dakar, che accoglie accanto a moderni edifici realtà molto povere e degradate. La baraccopoli sorta a fianco della moderna sede della Banca BCEAO, ospita oltre 00 tra donne e bambini provenienti da villaggi rurali. Dal 00 UnAltroMondo Onlus si è fatta carico sia dell educazione scolastica di molti bambini fino ad allora costretti a lavorare, sia delle loro madri, le donne che lavorano il miglio, che a loro volta hanno beneficiato di prestiti senza interessi per migliorare attraverso la loro attività la precaria situazione economica. I bambini più piccoli in questo contesto spesso rimanevano soli, o costretti sulle spalle delle madri durante il lavoro, cosa che ne impediva uno sviluppo armonico affaticando ulteriormente le madri. Da ciò è nata l esigenza di estendere l aiuto a questi bambini creando un asilo che da una parte ne garantisca educazione, nutrizione e crescita, e dall altra contribuisca ad assottigliare le disparità di genere e di sociale nell accesso all istruzione. Infatti dopo il primo periodo di avviamento, è previsto l ingresso anche ad altri bambini del quartiere per favorire l integrazione sociale fin dalla prima infanzia. Inoltre, in questo modo, le mamme sgravate dall impegno dei bimbi, possono impegnarsi appieno nel lavoro sapendo che i figli sono accuditi. Il programma educativo punta al corretto sviluppo dei piccoli e comprende psicomotricità, attività grafiche, stimolazione al linguaggio, attività logico matematiche, lavori manuali, racconti, educazione all igiene, momenti di svago e gioco. Viene inoltre garantita un assistenza sanitaria di base, grazie a visite periodiche di un medico. Monitoraggio In Senegal, un nostro volontario locale è stato incaricato di controllare e verificare l andamento del progetto, amministrandone i costi. A cadenza trimestrale sono stati effettuati periodici viaggio di volontari italiani per la verifica sul posto. garderie unautremonde Dopo aver presentato il progetto a diversi enti e istituzioni, nel 00 Unaltromondo Onlus ha ricevuto un contributo di circa 000 euro dalla Chiesa Valdese per sostenere le spese di avviamento dell asilo per il primo anno di attività.

3 fasi del progetto foto garderie unautremonde Settembre Dicembre 00 Individuazione dei bambini in età prescolare Mediante colloqui con le mamme dei bambini è stato censito un primo gruppo di 0 bambini, di età compresa tra i e i 5 anni. Ricerca dello spazio e arruolamento insegnanti Tramite i nostri volontari locali è stato individuato uno spazio funzionale all asilo situato nel quartiere, allestito, acquistando tavoli, sedie, due lavagne, materiali didattici (libri, matite, carta da disegno, giochi) e nel contempo stipulati con due insegnanti i contratti di lavoro. Gli insegnanti hanno precedenti esperienze e seguono percorsi didattici e pedagogici adatti alle diverse età. La preparazione quotidiana della merenda, e l igiene degli ambienti è curata da una coadiutrice. Gennaio Dicembre 00 Avvio del primo anno scolastico Il 5 Gennaio 00 è stato inaugurato l asilo Garderie Unautremonde in un appartamento di tre stanze al terzo piano di un immobile situato nei pressi della baraccopoli. Per il primo anno in via sperimentale ha funzionato dal lunedì al venerdì dalle alle per mesi offrendo una merenda a metà mattina. Durante l anno gli insegnanti hanno partecipato ad un corso di aggiornamento di due giorni organizzato da un ente senegalese; in giugno sono stati organizzati alcuni incontri con una volontaria italiana Educatrice per l infanzia, finalizzati al confronto sulla didattica, e sui metodi di insegnamento seguiti; si sono inoltre sperimentati esercizi e metodi educativi utilizzati in alcune scuole italiane utilizzando lezioni interattive. I bambini hanno frequentato le lezioni con regolarità ed interesse; la maggior parte di loro ha portato a termine il percorso educativo dell anno; qualcuno però ha abbandonato le lezioni durante l anno per sopraggiunti problemi personali delle famiglie che si sono viste costrette a rimandarli nei villaggi di provenienza. Altri bambini si sono aggiunti durante l anno arrivando a quota. Valutazione primo anno di attività e prosecuzione del progetto La mancanza di un cortile protetto dove permettere ai bambini di giocare all aperto, l eseguità stessa degli spazi dell appartamento, le 5 ore giornaliere di funzionamento dell asilo che rispondevano solo per metà alle esigenze delle madri, ha spinto i volontari di Unaltromondo Onlus in Italia a cercare partner economici in grado di garantire l ingrandimento della struttura, l accoglienza di un numero maggiore di bambini e l estensione a tempo pieno della Garderie Unautremonde. Le imprese Fondtech e Aerolab, da diversi anni impegnati a sostenere i progetti di Unaltromondo Onlus in Senegal (Campagna Stop Malaria, Progetti di Microcredito etc.), hanno deciso di partecipare sia economicamente (con un importante donazione di euro) che organicamente all ampliamento e prosecuzione dell asilo. Nel mese di dicembre 0 è stata individuata una villa in un quartiere benestante adiacente a Medina, Gibraltar dove poter reinstallare l asilo con l obiettivo di accogliere i 0 bambini provenienti dalla baraccopoli gratuitamente e altri 0 bambini di estrazione sociale più abbiente con una quota mensile di circa 5 euro, per attivare la sperimentazione del progetto di integrazione educativa.

4 Maimouna cuoca Kadhi pulizie Sadiou N diaye Maestra Piccoli Adja Arame Dieng Seynebou Diarra M Baye Samba Diop Maestro Intermedia Aissatou Faye AMADI Sonko responsabile Garderie Unautremonde Maimouna Sonko cuoca Binta Djiba pulizie Adja Tabaski Cisse Seni Fall Ibrahima Sall 5 Absa Kane Adama Bodian Fatima Harris Mbengue Maguette Camara Seydina Cheikh Amadou Niang Awa Bodian Fatou Diagne Mor Talla Gueye Pape Mangone Fall Daba 5 Camara Pape Modou Adja Mareme Aissatou Diawara 5 Bassa Sylla Mbaye Seye Pape Alionne Badara Mbaye Amath Sène Adji Mgeuguè Ndoye Gnima Mandiang Maestra Intermedia Abdoulaye Barry Abdou Fatackh Sy Awa Toure 5 Diémé N diaye Barry Abdou Rakhmane Sarr Nassiri N Diaye 5 Mafal Cisse Ablaye Saliou Fatoumata Koite Maestra Grandi Astou M baye Diack Dione Landing Diene Astou Faye Fatou Cisse Moussa Penda Konè Ndeye Fatou Gueye Mame Diarra Ousseynou 5 Alioune Sangare Angélique 5 Barra Diagne Fatou Seye Nafissatou Mousli Séne Sokhna Fall Gumy Mame Fatou Sene

5 fasi del progetto foto garderie unautremonde Gennaio Dicembre 0 Secondo anno scolastico Grazie al sostegno di Fondtech e Aerolab l asilo è diventato a tempo pieno (dalle.00 alle.00) provvedendo oltre alla merenda di metà mattinata, anche al pranzo e ad un ulteriore merenda nel pomeriggio. A maggio alcuni tecnici di Fondtech hanno realizzato delle altalene per i bambini dell asilo e fatto i rilievi planimetrici necessari per realizzare alcuni interventi strutturali nella villa (ristrutturazione e adattamento per bambini dei servizi igienici, redistribuzione degli spazi per le aule). Da giugno ad agosto è stata inoltrata la richiesta e tutta la documentazione necessaria alla legalizzazione dell asilo, al Governatore della Regione di Dakar, al Sindaco del comune di Medina, al Procuratore della Repubblica, e al Prefetto di Dakar, ottenendo a settembre una concessione provvissoria che ha permesso di avviare le iscrizioni dei 0 bambini del quartiere di Gibraltar ad ottobre, portando il numero dei bambini presenti all inizio di dicembre di 5. Contemporaneamente è cresciuto il corpo docenti, da due a quattro insegnati, i coadiutori, da uno a quattro (che si occupano della preparazione del pranzo e merende, della pulizia e igiene della struttura) e assunto come direttore dell asilo uno dei responsabili locali che ha coordinato fin dall inizio tutto il progetto. Gennaio Dicembre 0 Previsioni future Nei prossimi mesi è prevista l apertura di una web page in italiano e in francese che verrà utilizzata da volontari di entrambi i paesi per pubblicare periodicamente foto, video e contributi testuali delle attività svolte nell asilo. Stiamo preparando un progetto di gemellaggio da presentare ad asili italiani per avvicinare e far conoscere realtà diverse utilizzando le diverse tecnologie web.0. E in corso di formazione un gruppo di educatori italiani e volontari disponibili a intraprendere un campo di lavoro ad aprile del 0 per ultimare i lavori di ristrutturazione dell asilo e svolgere interventi didattici con gli allievi e insegnanti. A partire da maggio 0 sarà distribuito un video che documenta tutto il progetto realizzato finora grazie alla sinergia di Unaltromondo Onlus e le imprese Fondtech e Aerolab, che hanno rinnovato il contributo economico per l anno 0. come contribuire Effettuando un versamento su c/c postale n oppure bonifico presso Banco Posta IBAN:IT H intestandoli a: UnAltroMondo Onlus, Via Tonale, 5 00 Sesto S. G. (MI) specificando nella causale: Progetto Garderie Unautremonde Agevolazioni fiscali Le donazioni in denaro o in natura effettuate da privati, da imprese o società sono deducibili nella dichiarazione dei redditi nel limite del % del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 0.000,00 euro l anno. (D.L. 5/005, ART. ) Impegnata sin dalla sua nascita nella cooperazione internazionale, UnAltroMondo promuove campagne e progetti nel campo della salute, dell educazione e della qualità della vita in Mali, Senegal,Togo, India e Gambia organizzandosi con la popolazione per creare condizioni di vita più umane per tutti. Le scelte della maggior parte dei governi di questi paesi, imposte dal Fondo Monetario Internazionale, dalla Banca Mondiale e dalle multinazionali, stanno infatti determinando una situazione di impoverimento e denutrizione di una larga fascia della popolazione e di violenta esclusione da qualsiasi diritto sancito dalla Carta dei Diritti Fondamentali dell Uomo, anche quelli più elementari come la salute, l acqua, l educazione, l abitazione, gli alimenti Il vero aiuto, la vera solidarietà è far sì che i popoli ritrovino fiducia in se stessi, si organizzino e promuovano progetti di sviluppo in grado di gestire e sostenere autonomamente nel tempo.i nostri progetti si basano sull autoorganizzazione dei volontari del posto e sul principio di reciprocità. È questo il motore che permetterà di trasmettere ed amplificare il nostro impegno iniziale. Tutte le attività dell associazione fanno parte di un progetto nonviolento e globale di trasformazione sociale e personale che punta alla costruzione di un mondo dove ciascuna persona,per il solo fatto di essere nata, veda riconosciuti i suoi fondamentali diritti alla salute, all educazione, alla parità di opportunità, a una vita degna. Ma anche alla felicità e alla pienezza della propria esistenza. CHI SIAMO UnAltroMondo Onlus è un associazione di volontariato nata nel 00 a Milano e che si ispira ai principi fondamentali del Nuovo Umanesimo: l essere umano come valore centrale l uguaglianza di tutti gli esseri umani il riconoscimento della diversità personale e culturale l affermazione della libertà di idee e credenze la nonviolenza attiva come metodologia d azione

6 planimetrie bilanci

garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.garderieunautremonde.org

garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.garderieunautremonde.org garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.garderieunautremonde.org UNALTROapprendimento Il software per leggere il Qr funziona su tutti i cellulari con fotocamera

Dettagli

SENEGAL. PROGETTO da a UNALTROASILO UNALTRASCUOLA UNALTROMODO PERCAMBIARE. ASSOCIAZIONE unaltromondo onlus

SENEGAL. PROGETTO da a UNALTROASILO UNALTRASCUOLA UNALTROMODO PERCAMBIARE. ASSOCIAZIONE unaltromondo onlus PROGETTO da a UNALTROASILO UNALTRASCUOLA SENEGAL SEDE AMMINISTRATIVA VIA TONALE, 57-20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI) C.F. 13345040151 SEDE LEGALE VIA TEODOSIO, 92-20131 MILANO MILANO ZONA 7 VIA LUCCA,52-20152

Dettagli

garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.unaltroasilo.org unaltroasilo UNALTROMODO PERCAMBIARE

garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.unaltroasilo.org unaltroasilo UNALTROMODO PERCAMBIARE garderie unautrem nde Gibraltar 2 villa n 313 dakar - Tel 00221.77577 45 54 www.unaltroasilo.org unaltroasilo UNAltroasilo UNAVOLTA PERSEMPRE Il software per leggere il Qr funziona su tutti i cellulari

Dettagli

UNAVOLTA PERSEMPRE GARDERIE UNAUTREM NDE GIBRALTAR 2 VILLA N 313 DAKAR - TEL 00221.77577 45 54 WWW.GARDERIEUNAUTREMONDE.ORG SPAZIO APERTO MULTIETNICO

UNAVOLTA PERSEMPRE GARDERIE UNAUTREM NDE GIBRALTAR 2 VILLA N 313 DAKAR - TEL 00221.77577 45 54 WWW.GARDERIEUNAUTREMONDE.ORG SPAZIO APERTO MULTIETNICO UNAVOLTA PERSEMPRE UN PROGETTO REALIZZATO DA PROJECT PARTNERS GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DI ASSOCIAZIONE unaltromondo onlus WWW.UNALTROMONDO.IT SPAZIO APERTO MULTIETNICO AUTONOMIA DELPROGETTO La Garderie

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia ADOZIONI A DISTANZA Etiopia Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

F.A.I. STOP MALARIA. FAIstopMALARIA UNALTROMODO PERCAMBIARE. unaltromondo onlus FORMAREAGIREINFORMARE. associazione unaltromondo onlus

F.A.I. STOP MALARIA. FAIstopMALARIA UNALTROMODO PERCAMBIARE. unaltromondo onlus FORMAREAGIREINFORMARE. associazione unaltromondo onlus FAI STOPMALARIA FORMaREAGireinformARE FAIstopMALARIA FORMAREAGIREINFORMARE project partners associazione unaltromondo onlus www.unaltromondo.it responsabile italia F.A.I. STOP MALARIA GABRIELLA VENTURINI

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE IL DIRITTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI ALL EDUCAZIONE E ALL ISTRUZIONE DALLA NASCITA FINO A SEI ANNI

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE IL DIRITTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI ALL EDUCAZIONE E ALL ISTRUZIONE DALLA NASCITA FINO A SEI ANNI PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE IL DIRITTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI ALL EDUCAZIONE E ALL ISTRUZIONE DALLA NASCITA FINO A SEI ANNI 1 IL DIRITTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI ALL EDUCAZIONE E ALL

Dettagli

FONDAZIONE PANGEA ONLUS

FONDAZIONE PANGEA ONLUS FONDAZIONE PANGEA ONLUS Le donne rappresentano il più vasto numero di persone soggette a discriminazioni, violenze, povertà e processi di impoverimento nel mondo, semplicemente perché appartenenti al genere

Dettagli

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma Anno 2015 CHI SIAMO - SOS Villaggi dei Bambini SOS Villaggi

Dettagli

L associazione. Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary

L associazione. Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary L associazione Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary Dal 1993 si attiva in Italia un gruppo di studenti per sviluppare progetti di cooperazione a

Dettagli

PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano)

PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano) Cervignano del Friuli PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano) 1 PRESENTAZIONE CHI SIAMO Il Nido è un Servizio Comunale, gestito da personale della Cooperativa ITACA, in

Dettagli

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras Sostegno a Distanza Scuola San José Honduras COMUNICAZIONE GENERALE 2010 222 I.- INTRODUZIONE- Cari amici, con la presente comunicazione desideriamo raccontarvi le attività realizzate grazie al sostegno

Dettagli

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana o.n.l.u.s. UNA SCUOLA PER AMICA LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana I Rapporto Semestrale di avanzamento del progetto

Dettagli

COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE

COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE 1 COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE La Scuola dell Infanzia Silvio Moretti offre il servizio di Micro-nido ai bambini residenti e non, in età compresa dai 18 ai 36 mesi. Il nido nasce per far

Dettagli

Project for People ONLUS

Project for People ONLUS Project for People ONLUS Project for People è una ONLUS che dal 1993 realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin (Africa) e Brasile. I valori dell Associazione sono il rispetto della cultura

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo.

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. CARTA DEI SERVIZI Anno scolastico 2013-2014 > Che cos'è la carta dei servizi la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. E' un impegno concreto da parte

Dettagli

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA Associazione Dives in Misericordia ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA CARTA DEI SERVIZI La seguente CARTA DEI SERVIZI è stata redatta facendo riferimento alla delibera della Giunta Regionale della Campania

Dettagli

ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA

ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA Progetto organizzativo - gestionale 1. Descrizione del contesto La cooperativa sociale Istituto San Giuseppe e la cooperativa sociale Sant Agostino hanno individuato

Dettagli

Progetto La casa di Pollicino

Progetto La casa di Pollicino Progetto La casa di Pollicino Un servizio completo per rispondere alle necessità di bambini autistici e delle loro famiglie Mai più soli insieme si può! www.solidarietaeservizi.it 1 L ORIGINE Il progetto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio COMUNICATO STAMPA ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Il nuovo organismo creato per sviluppare la cultura al risparmio e alla legalità economica in Italia è stato presentato

Dettagli

AMKA Onlus. www.assoamka.org ONLUS. Via Flaminia Nuova, 246 00191 Roma Tel + 39 06 64 76 0188 amka@assoamka.org

AMKA Onlus. www.assoamka.org ONLUS. Via Flaminia Nuova, 246 00191 Roma Tel + 39 06 64 76 0188 amka@assoamka.org chi? Amka è un Organizzazione no profit nata nel 2001 dall incontro di due culture differenti e dalla volontà di contribuire al miglioramento reale della vita delle popolazioni del Sud mondo. L Associazione

Dettagli

Democratica del Congo

Democratica del Congo Progetti scuole Proposta di gemellaggio Italia - Repubblica Democratica del Congo a cura di AMKA Onlus Chi siamo? Amka è un Organizzazione no profit nata nel 2001 dall incontro di due culture differenti

Dettagli

Educando nella Provincia di Varese 2012

Educando nella Provincia di Varese 2012 Scheda progetto Educando nella Provincia di Varese 2012 ANCI Lombardia coordina e organizza le azioni degli enti associati in materia di servizio civile definendo una precisa strategia metodologica comune

Dettagli

Berçário, le culle dei bambini senza nome - Ospedale Centrale di Beira, Mozambico

Berçário, le culle dei bambini senza nome - Ospedale Centrale di Beira, Mozambico «Penso che il messaggio più forte che ho imparato qua è che non bisogna dare mai niente per scontato. Da noi i neonati sono continuamente monitorati ogni piccola cosa viene corretta Qui invece devono un

Dettagli

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA «IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA La cosa importante non è tanto insegnare a un bambino, quanto trasmettergli il desiderio di imparare. - JOHN LUBBOCK- ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA India

ADOZIONI A DISTANZA India ADOZIONI A DISTANZA India Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014 Mani Unite Onlus Nel 2014 le attività svolte in Mozambico, oltre ad essere state realizzate come negli anni precedenti nell ambito degli obiettivi istituzionali (sostegno scolastico e nutrizionale), si

Dettagli

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra.

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. L Orto dei Bambini Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. Premessa L idea dell orto didattico nasce dal desiderio di attivare iniziative socio-culturalieducative che comprendessero l area naturalistica.

Dettagli

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO CONTATTI Inseri re q ui il m essag gio. N on su per are le d ue o tr e fr asi. Scuola dell Infanzia Monumento ai caduti Via Trento Trieste 16 31059 ZERO BRANCO tel e fax 0422.97032 e-mail: scuolainfanziazero@libero.it

Dettagli

PROGRAMMA DI AZIONE REGIONALE E PROMOZIONE DELLA SALUTE (D.D. 308/2006) Un cibo secondo natura

PROGRAMMA DI AZIONE REGIONALE E PROMOZIONE DELLA SALUTE (D.D. 308/2006) Un cibo secondo natura PROGRAMMA DI AZIONE REGIONALE E PROMOZIONE DELLA SALUTE (D.D. 308/2006) Un cibo secondo natura Un cibo secondo natura ASL TO5 CHIERI Data di avvio e conclusione Avvio il 01/07/2007 conclusione 04/06/2008

Dettagli

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Proposte Didattiche Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Il Progetto Un bambino è una persona piccola, con piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo con idee piccole.

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 OIKOS ONLUS Organization for International KOoperation and Solidarity Piazza Patriarcato n. 8-33100 UDINE Sede operativa Via Marano Lagunare n. 3 33100 UDINE Codice fiscale 94092400301 NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

Viaggio in Senegal. 10 febbraio 20 febbraio 2005

Viaggio in Senegal. 10 febbraio 20 febbraio 2005 Viaggio in Senegal 10 febbraio 20 febbraio 2005 Dal 10 al 20 febbraio 2005 è stato organizzato un viaggio con alcuni volontari di SOS Diritti Umani- Energia per i Diritti Umani Onlus nonché con il Segretario

Dettagli

4. EDUCAZIONE, FORMAZIONE, CULTURA. 4.5 Politiche per l infanzia e per i giovani

4. EDUCAZIONE, FORMAZIONE, CULTURA. 4.5 Politiche per l infanzia e per i giovani 4. EDUCAZIONE, FORMAZIONE, CULTURA 4.5 Politiche per l infanzia e per i giovani INDICE Inquadramento strategico.................... pag. 125 Risorse impiegate...................... pag. 126-127 Principali

Dettagli

Progetto Organizzativo

Progetto Organizzativo Progetto Organizzativo CRITERI DI ACCESSO AL SERVIZIO Il bambino per il quale si richiede il servizio deve avere un età compresa dai 3 mesi e i 13 anni. Date le esigenze delle famiglie, punti di forza

Dettagli

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO Oggi questo diritto fa fatica ad essere garantito. Se non c è un grave disturbo adeguatamente riconosciuto non è un obbligo

Dettagli

Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite sms solidale a sostegno della campagna Operazione Fame

Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite sms solidale a sostegno della campagna Operazione Fame Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite sms solidale a sostegno della campagna Operazione Fame Milano, giugno 2010 ActionAid ActionAid, organizzazione indipendente impegnata nella lotta

Dettagli

SCUOLA PARITARIA SAN GIUSEPPE. Estratto del Piano di Offerta Formativa

SCUOLA PARITARIA SAN GIUSEPPE. Estratto del Piano di Offerta Formativa SUORE CARMELITANE DI S. TERESA DI FIRENZE PRATO SCUOLA PARITARIA SAN GIUSEPPE Estratto del Piano di Offerta Formativa SCUOLA DELL INFANZIA www.istitutosangiuseppe.com La Scuola dell Infanzia San Giuseppe

Dettagli

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici.

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira/ Università Cattolica del Mozambico Con il tuo sostegno puoi aiutarci a realizzare il sogno di tanti giovani mozambicani

Dettagli

Relazione finale del Progetto Food & Education sostenuto da 4Life.

Relazione finale del Progetto Food & Education sostenuto da 4Life. Relazione finale del Progetto Food & Education sostenuto da 4Life. Anno 2014 La collaborazione tra 4life e SOS Villaggi dei Bambini SOS Villaggi dei Bambini è una Onlus impegnata nell'accoglienza di bambini

Dettagli

Comune di Erba. Nido Magolibero. Gestito da. Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO

Comune di Erba. Nido Magolibero. Gestito da. Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO Comune di Erba Nido Magolibero Gestito da Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO Per noi il nido è... Il nido è un servizio socio-educativo per la prima infanzia, aperto a tutti i

Dettagli

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a MANI TESE ONG/ONLUS Da 49 anni verso un mondo più giusto Mani Tese è un Organizzazione Non Governativa nata in Italia nel 1964 per combattere la fame e gli squilibri

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA FINALITA La scuola dell infanzia promuove l educazione armonica e integrale dei bambini da 3 a 6 anni ( REGOLAMENTO Titolo I art.2- art.4), proponendosi come ambiente

Dettagli

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA onlus FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA La Fondazione Accendi la Speranza onlus è nata il 25 ottobre 2011, grazie al grande desiderio dei Fondatori di concretizzare la solidarietà e l aiuto verso chi non

Dettagli

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS Il calore di una casa per ogni bambino La nostra storia L Associazione SOS Villaggi dei Bambini fu fondata in Austria da Hermann Gmeiner nel 1949 al fine di aiutare i bambini

Dettagli

Disabilità: la Musica come strumento per l Integrazione Percorso di Musica e Integrazione nella Scuola Primaria

Disabilità: la Musica come strumento per l Integrazione Percorso di Musica e Integrazione nella Scuola Primaria Disabilità: la Musica come strumento per l Integrazione Percorso di Musica e Integrazione nella Scuola Primaria Fondazione Scuola di Musica C. e G. Andreoli di Mirandola (Mo) La musica è un linguaggio

Dettagli

Identità e filosofia di un ambiente

Identità e filosofia di un ambiente Comune di Novellara nido comunale d infanzia Birillo Identità e filosofia di un ambiente Storia Il nido d infanzia comunale Birillo viene inaugurato nel 1971. Nasce come nido costituito da due sezioni

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

UNA LIM PER TUTTI PREMESSA

UNA LIM PER TUTTI PREMESSA UNA LIM PER TUTTI PREMESSA Nelle scuole dei Comuni di Tavarnelle Val di Pesa e Barberino Val d Elsa si è venuta rafforzando negli ultimi anni la collaborazione tra scuola e famiglie. La nascita del Comitato

Dettagli

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia Assessorato alla Scuola Gestione Servizi per l Infanzia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA Anno scolastico 2014/2015 COMUNICAZIONE PER

Dettagli

Istituto Scolastico MICHELANGELO BUONARROTI Ponte A Egola - San Miniato www.istitutocomprensivobuonarroti.it

Istituto Scolastico MICHELANGELO BUONARROTI Ponte A Egola - San Miniato www.istitutocomprensivobuonarroti.it Istituto Scolastico MICHELANGELO BUONARROTI Ponte A Egola - San Miniato www.istitutocomprensivobuonarroti.it SCUOLA dell INFANZIA 2016 2017 L ISTITUTO COMPRENSIVO è un Istituto Scolastico che raggruppa

Dettagli

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA mediante momenti di raccordo pedagogico, curriculare e organizzativo fra i tre ordini di scuola, promuove la continuità del processo educativo, condizione essenziale per

Dettagli

Scuola Comunale dell Infanzia. Arcobaleno. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16

Scuola Comunale dell Infanzia. Arcobaleno. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16 Scuola Comunale dell Infanzia Arcobaleno Correggio carta identità anno educativo 2015-16 cenni di storia La scuola Arcobaleno nasce nel settembre del 1974 dalla trasformazione della Scuola Materna Parrocchiale

Dettagli

Presentazione associazione ITAL WATINOMA

Presentazione associazione ITAL WATINOMA Associazione ITAL WATINOMA ONLUS Piazza Europa 5-20058 Villasanta (MB) C.F. 94595990154 Presentazione associazione ITAL WATINOMA L Associazione ITAL WATINOMA Accoglienza è un organizzazione di volontariato

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI Art. 1 Finalità La Provincia di Genova, in attuazione di quanto previsto dal proprio Statuto, promuove la cultura della

Dettagli

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto INDIA

Congregazione Suore Ministre degli Infermi. Progetto INDIA Congregazione Suore Ministre degli Infermi Progetto INDIA INTRODUZIONE GENERALE Noi siamo le Suore Ministre degli Infermi di San Camillo; la nostra è una congregazione missionaria che vive la missione

Dettagli

SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO. Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza!

SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO. Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza! SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza! Sostieni a distanza un bambino e il suo villaggio è una campagna di sostegno

Dettagli

PROGETTO di ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO POMERIDIANO Fuori Classe

PROGETTO di ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO POMERIDIANO Fuori Classe Allegato DGC 110/2015 PROGETTO di ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO POMERIDIANO Fuori Classe Premessa Negli ultimi anni si sta registrando una presenza di alunni che manifestano, all ingresso della scuola primaria

Dettagli

Scuola Comunale dell Infanzia. Ghidoni Mandriolo. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16

Scuola Comunale dell Infanzia. Ghidoni Mandriolo. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16 Scuola Comunale dell Infanzia Ghidoni Mandriolo Correggio carta identità anno educativo 2015-16 cenni di storia La scuola dell infanzia Ghidoni Mandriolo diventa scuola comunale a partire dall anno scolastico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

La casa delle donne India

La casa delle donne India La casa delle donne India Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il Sole Onlus Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

PUNTI LUCE Settembre 2015

PUNTI LUCE Settembre 2015 PUNTI LUCE Settembre 2015 ILLUMINIAMO IL FUTURO DEI BAMBINI CHI SIAMO Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente, dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo

Dettagli

Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile

Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile Chi siamo Il CCM, Comitato Collaborazione Medica, è un Organizzazione Non Governativa e Onlus fondata nel 1968 a Torino da un gruppo

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA Con il contributo di Regione Marche Coordinamento: dott.ssa Clara Santin (c.santin@provincia.ps.it ) Progetto tecnico e direzione lavori:

Dettagli

l ABBRACCIO Onlus Cooperativa Sociale a.r.l.

l ABBRACCIO Onlus Cooperativa Sociale a.r.l. MICRONIDO l ABBRACCIO VIA SAN CARLO 11 CASCINA POGLIANASCA ARLUNO (MILANO) CARTA DEI SERVIZI 2013/14 La Carta dei Servizi è un documento che evidenzia in tutta trasparenza le modalità di erogazione del

Dettagli

Vite da riprendersi Cambogia

Vite da riprendersi Cambogia Vite da riprendersi Cambogia Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO

Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO 1) FINALITA Il nostro Asilo Nido è una scuola di ispirazione cristiana, è gestito dalla Cooperativa Sociale Casa Famiglia Agostino Chieppi ed è parte integrante del Plesso

Dettagli

Agoal per i più piccoli

Agoal per i più piccoli Agoal per i più piccoli Iniziativa per la Famiglia Asili Nido Happy Child Happy Child è un network di asili nidi familiari, tradizionali e aziendali. Impresa nata nel 2002, oggi conta oltre 40 strutture

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale visione e strategie

Piano Nazionale Scuola Digitale visione e strategie Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Piano Nazionale Scuola Digitale visione e strategie Direttore Generale della DGSSSI MIUR Maria Letizia Melina Il P.N.S.D. e l Agenda l Digitale

Dettagli

Piano di Offerta Formativa A.S. 2015/2016

Piano di Offerta Formativa A.S. 2015/2016 Piano di Offerta Formativa A.S. 2015/2016 Collegio docenti Ente Morale Asilo Infantile 1 luglio 2015 Cos è il Piano dell Offerta Formativa: P.O.F E il documento fondamentale che ogni scuola autonoma predispone

Dettagli

ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana

ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana Perchè sceglierci? Perchè il nostro Asilo Nido fornisce un servizio assistenziale ed educativo che, in collaborazione con le famiglie, sa fornire uno spazio

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I 1 CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004 I nidi d Infanzia e i servizi integrativi costituiscono il sistema dei servizi educativi e si configurano come centri territoriali

Dettagli

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa»

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» Cosa fa il WFP Chi sono i beneficiari interviene nelle emergenze umanitarie le vittime di guerre e di disastri naturali promuove lo sviluppo

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

FATTORIA DELLA PACE IPPOASI. Breve presentazione

FATTORIA DELLA PACE IPPOASI. Breve presentazione FATTORIA DELLA PACE IPPOASI Breve presentazione La Fattoria della Pace Ippoasi Onlus è un'associazione di volontariato che gestisce un Rifugio per animali ex da reddito presso S. Piero a Grado (PI), al

Dettagli

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 INDICE Il Piano dell Offerta Formativa 1 Presentazione del Asilo Nido Navaroli 1-2 La nostra idea di bambino 3 Partecipazione

Dettagli

LA CONTINUITA EDUCATIVA E L ORIENTAMENTO

LA CONTINUITA EDUCATIVA E L ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 LA CONTINUITA EDUCATIVA E L ORIENTAMENTO Un ponte per unire: in viaggio con Ulisse SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA- SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Venite

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

Istituto Comprensivo "Alfredo Sassi" Scuola dell Infanzia

Istituto Comprensivo Alfredo Sassi Scuola dell Infanzia Istituto Comprensivo "Alfredo Sassi" Renate Veduggio - Briosco Scuola dell Infanzia Anno scolastico 2014/15 RACCONTO LA MIA SCUOLA PRESENTAZIONE La scuola dell infanzia dell Istituto Comprensivo di Renate

Dettagli

È il momento di condividere

È il momento di condividere È il momento di condividere (Scuola di Tansarga in Burkina prima e dopo la ristrutturazione) Il progetto SOS SCUOLA nasce nel 2014 e si inserisce in un contesto che coinvolge migliaia di bambini e decine

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO (SETTIMA LEGISLATURA) PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE PERIODO 2004-2006 * Allegato alla deliberazione

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA

LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA Disciplina del sistema regionale dei servizi socio-educativi per la prima infanzia. Abrogazione delle leggi regionali 15 dicembre 1994, n. 77,

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

Carta dei Servizi. Anno Scolastico 2014 2015 Scuola Materna dell Asilo Infantile CARTA DEI SERVIZI. Pagina 1 di 7

Carta dei Servizi. Anno Scolastico 2014 2015 Scuola Materna dell Asilo Infantile CARTA DEI SERVIZI. Pagina 1 di 7 Carta dei Servizi Pagina 1 di 7 INDICE 1. Presentazione generale pag. 3 Uguaglianza Imparzialità e regolarità Accoglienza ed integrazione Frequenza Partecipazione, efficienza e trasparenza 2. Area Didattica

Dettagli

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE (Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n.35 del 28/09/2011 Art. 1 Oggetto L affido familiare

Dettagli

Durata Quattro fasi di lavoro in un arco di tempo complessivo non inferiore a quattro settimane. Si stimano non meno di 16 ore di lavoro in classe.

Durata Quattro fasi di lavoro in un arco di tempo complessivo non inferiore a quattro settimane. Si stimano non meno di 16 ore di lavoro in classe. Laboratorio consigliato per la scuola primaria (II ciclo) Il grande mosaico dei diritti Hai diritto ad avere un istruzione/educazione. Art. 28 della CRC Hai diritto a essere protetto/a in caso di guerra

Dettagli

Renken, Chi siamo? migliorare la qualità di vita delle popolazioni Renken Senegal sull'ʹautofinanziamento

Renken, Chi siamo? migliorare la qualità di vita delle popolazioni Renken Senegal sull'ʹautofinanziamento ASSOCIAZIONE RENKEN Renken, Chi siamo? Renken nasce nell estate del 2006 quando Lara e Claudia, le due co- fondatrici, decisero di riunire in un progetto associativo le loro esperienze e relazioni costruite

Dettagli

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 1,2,3 Minivolley! IL PROGETTO Il progetto 1,2,3 minivolley si propone di incrementare la pratica delle attività motorie

Dettagli

Fondazione. L Asilo di Vignola. Scuola dell Infanzia paritaria Vittorio Emanuele II e Garibaldi. Estratto dal P.O.F. A.S.

Fondazione. L Asilo di Vignola. Scuola dell Infanzia paritaria Vittorio Emanuele II e Garibaldi. Estratto dal P.O.F. A.S. Fondazione L Asilo di Vignola Scuola dell Infanzia paritaria Vittorio Emanuele II e Garibaldi Estratto dal P.O.F. A.S. 2009/2010 La scuola dell infanzia è gestita dalla Fondazione L Asilo di Vignola che

Dettagli

Identità e filosofia di un ambiente

Identità e filosofia di un ambiente Comune di Novellara scuola comunale dell infanzia Arcobaleno Identità e filosofia di un ambiente Storia La scuola dell infanzia Arcobaleno nasce nel 1966 ed accoglie 3 sezioni. La scuola comunale è stata

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM Località Villaggio 84047 CAPACCIO (SA) - C.M. SAIC8AZ00C Tel. 0828725413/0828724471 Fax. 0828720747/0828724771 e-mail SAIC8AZ00C@istruzione.it Ascolta i bambini

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE

PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE L Associazione culturale Alice in Città nasce nel 2005 per dare forma istituzionale ad un esperienza lavorativa sviluppata fin dal 99 nell organizzazione di campi estivi.

Dettagli

Programmazione Nido Monti 2014-2015

Programmazione Nido Monti 2014-2015 Programmazione Nido Monti 2014-2015 OBIETTIVI GENERALI L obiettivo generale è ambientare il bambino nel contesto educativo e relazionale dell Asilo Nido rispettando e valorizzando l individualità del bambino

Dettagli

natale 2015 sostieni Project for People scopri la campagna di Natale scegli il Natale solidale per la tua azienda CoNTaTTa la nostra area CSR aziende

natale 2015 sostieni Project for People scopri la campagna di Natale scegli il Natale solidale per la tua azienda CoNTaTTa la nostra area CSR aziende sostieni Project for People Tre paesi d intervento, tre tipologie di progetto sul campo, tre categorie di beneficiario, 22 anni d esperienza. scopri la campagna di Natale Pag. 2 Diritto all infanzia significa

Dettagli

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria PREMESSA In relazione alle più recenti indicazioni ministeriali nelle quali viene valorizzata l autonomia scolastica, i progetti per la continuità didattico - educativa rappresentano un ambito di valutazione

Dettagli

C O M U N E DI S P I N E A 30038 Prov.di Venezia SETTORE SERVIZI AI CITTADINI

C O M U N E DI S P I N E A 30038 Prov.di Venezia SETTORE SERVIZI AI CITTADINI C O M U N E DI S P I N E A 30038 Prov.di Venezia SETTORE SERVIZI AI CITTADINI PROTOCOLLO D INTESA Fra i seguenti soggetti: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SPINEA : Responsabile Settore Servizi Ai Cittadini

Dettagli

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI»

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI» «DOVE SI AVVERANO I SOGNI» SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA ignorare i bambini di oggi è ignorare il nostro futuro ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla volontà

Dettagli

DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO. nanni.unisal.it

DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO. nanni.unisal.it DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO nanni.unisal.it I giovani = sostanza della vita di don Bosco= =«da mihi animas» La relazione educativa = il modo di Bosco di vivere insieme con i Giovani don Bosco: UN idea

Dettagli