SPIN-OFF Aspetti legali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SPIN-OFF Aspetti legali"

Transcript

1 SPIN-OFF Aspetti legali

2 2 Principali argomenti trattati Avviare un impresa Forme societarie Fattori di scelta della società Costituzione spin-off universitari, aspetti da considerare

3 3 Avviare un impresa Come si fa ad avviare un'impresa? Quale forma di impresa è meglio scegliere? Occorrono particolari requisiti? Quali sono gli adempimenti burocratici (amministrativi e fiscali)?

4 4 Forme societarie scopo di lucro Società di persone Società semplice (S.s.) [attività NON commerciali] Società in nome collettivo (S.n.c.) Società in accomandita semplice (S.a.s.) Società di capitali Società a responsabilità limitata (S.r.l.) Società per Azioni (S.p.A.) Società in Accomandita per Azioni (S.A.p.A.)

5 5 Forme societarie scopo mutualistico NON hanno scopo di lucro Scopo mutualistico = fornire ai soci beni, servizi, lavoro a condizioni più vantaggiose del mercato Società cooperativa a responsabilità limitata Società cooperativa a responsabilità illimitata Società di mutua assicurazione Enti non profit (es. associazioni) Perseguono obiettivi di natura solidaristica, ideale, culturale, sportiva, di utilità sociale. Divieto di distribuzione degli utili ai soci. Non svolgono attività commerciali.

6 6 Fattori di scelta della società Responsabilità = illimitata/limitata Prevalenza dell'elemento personale rispetto al capitale Disponibilità a svolgere o meno attività nella società Capitale necessario alla costituzione Tipo di attività esercitata Adempimenti contabili e fiscali Costi fissi di gestione

7 7 Costituzione Spin-off dell'università Aspetti da considerare Bisogna far riferimento al regolamento di ogni singolo ateneo: Partecipazione dell Università Patti parasociali Utilizzo strutture dell Università Partecipazione del personale al capitale sociale Gestione assegnisti e dottorandi Gestione della proprietà intellettuale

8 8 Allegato: Tipologie societarie

9 9 Quando scegliere una società semplice? Non si intende svolgere attività c.d. commerciale. Si intende svolgere attività agricola o professionale. Si è disposti a rischiare anche di rispondere con i propri beni per le obbligazioni sociali. Ciascun socio può essere chiamato a partecipare alle attività della società, all'amministrazione e alla gestione: necessarie competenza e fiducia reciproca.

10 10 Società semplice Costituisce la forma più elementare di società. Esercizio di attività non commerciali (es. attività agricole, artigiane, professionali, gestione di patrimoni immobiliari, ecc.). Non può esercitare le attività di impresa commerciale: - produzione di beni e servizi; - intermediazione nella circolazione di beni; - trasporto per terra, acqua, aria; - attività bancaria e assicurativa; - altre attività ausiliarie delle precedenti.

11 11 Società semplice - responsabilità I creditori possono far valere i propri diritti sul patrimonio sociale; se non è sufficiente, per le obbligazioni sociali risponderanno personalmente tutti i soci che hanno agito in nome e per conto della società e, salvo patto contrario, gli altri soci. Responsabilità illimitata = socio risponde con tutti i beni presenti e futuri. Responsabilità sussidiaria: solo se il patrimonio della società è incapiente i creditori potranno rivalersi sui beni pesonali dei soci. Responsabilità solidale = socio non risponde in proporzione alla sua quota di partecipazione ma anche oltre (es. se gli altri soci non sono in grado di pagare).

12 12 Società semplice - costituzione Il contratto sociale non è soggetto a forme speciali, salvo quelle richieste dalla natura dei beni conferiti (es. beni immobili). Il contratto sociale può essere modificato solo con il consenso di tutti i soci. Ciascun socio è obbligato ai conferimenti indicati nel contratto sociale. Se non sono specificati, i soci in parti uguali devono conferire quanto necessario per il conseguimento dell'oggetto sociale. La s.s. è iscritta nella sezione speciale del Registro imprese. L'iscrizione ha solo la funzione di certificazione anagrafica.

13 13 Società semplice i soci Hanno diritto di partecipare alla gestione della società. Hanno diritto di partecipare alla divisione degli utili proporzionalmente al conferimento, dopo l'approvazione del rendiconto. Hanno potere di amministrazione esercitabile disgiuntamente senza il consenso degli altri soci, a meno che non sia stabilito diversamente nel contratto sociale. I soci che non partecipano all'amministrazione hanno diritto di avere notizia dello svolgimento degli affari sociali e di consultare i documenti della società. La rappresentanza spetta a ciascun socio amministratore, salvo diversa disposizione del contratto.

14 14 Società semplice - adempimenti La società semplice non è obbligata alla tenuta delle scritture contabili. Non è obbligata alla predisposizione del bilancio di esercizio annuale ma di un rendiconto. Non è soggetta al fallimento.

15 15 Società semplice - scioglimento La s.s. si scioglie per: decorso del termine; conseguimento dell'oggetto sociale o impossibilità di conseguirlo; volontà di tutti i soci; mancanza della pluralità dei soci se non ricostituita entro 6 mesi; altre cause previste dal contratto sociale.

16 16 Società in nome collettivo Esercizio di attività commerciale. Responsabilità illimitata e solidale di tutti i soci per le obbligazioni sociali. Eventuali patti in senso contrario (es. limitazione della responsabilità di alcuni soci) rilevano esclusivamente tra le parti e non hanno effetto nei confronti dei terzi.

17 17 Società in nome collettivo: costituzione Va predisposto un atto costitutivo. L'atto costitutivo deve essere stipulato nella forma di atto pubblico o scrittura privata autenticata (occorre l'intervento di un notaio). Entro 30 giorni l'atto costitutivo deve essere depositato per l'iscrizione presso l'ufficio del registro delle imprese nella cui circoscrizione si trova la sede sociale. (in mancanza la società è considerata irregolare). Successivamente, le modifiche dell'atto costitutivo dovranno essere iscritte nel registro imprese. Attenzione!!! La mancata iscrizione nel Registro imprese non comporta l'inesistenza della società (pubblicità dichiarativa). Diverso è per le società di capitali.

18 18 Contenuto atto costitutivo Generalità dei soci (individui o società) Ragione sociale (nome della società, nome di uno o più soci, tipo di società, es. Fantasy di Rossi Mario e C. S.n.c. ) Soci che hanno l'amministrazione e la rappresentanza Sede legale della società ed eventuali sedi secondarie Oggetto sociale Conferimenti di ciascun socio, valore attribuito e metodo di valutazione Prestazioni cui sono obbligati i soci d'opera Regole di ripartizione degli utili e delle perdite e quote Durata della società

19 19 I conferimenti Per la Snc non è previsto un capitale sociale minimo. Occorre comunque che siano conferite le risorse necessarie per l'esercizio dell'attività. Può essere conferito qualsiasi bene giuridico suscettibile di valutazione economica (es. denaro o beni in natura, mobili e immobili). I beni in natura possono essere conferiti a titolo di proprietà o di godimento o di uso. Socio d'opera = apporta alla società l'impegno a fornire una prestazione di lavoro.

20 20 s.n.c. divieto di concorrenza Il socio di s.n.c. non può esercitare per conto proprio o altrui attività in concorrenza con l'attività svolta dalla società, né essere socio illimitatamente responsabile in società concorrenti senza il consenso degli altri soci. In caso di attività preesistente alla costituzione della s.n.c. e gli altri soci ne erano a conoscenza si presume che il consenso sia stato tacitamente accordato. In caso di violazione, la società ha diritto al risarcimento del danno e il socio può essere escluso dalla società.

21 21 Amministrazione della s.n.c. L'amministrazione e la rappresentanza legale spettano ai soci. I soci possono stabilire delle limitazioni, es.: - amministrazione e rappresentanza solo a uno o più soci; - amministrazione ordinaria disgiuntamente a ciascun socio; amministrazione straordinaria congiuntamente a tutti i soci (= necessario consenso di tutti i soci) - amministrazione disgiunta per operazioni fino a un certo importo; amministrazione congiunta oltre. Attenzione!! Limitazioni devono essere inserite nell'atto costitutivo per essere opponibili a terzi.

22 22 s.n.c. trasferimento delle quote I soci possono stabilire regole per la cessione delle quote. Generalmente è richiesto il consenso di tutti i soci. L'atto costitutivo può stabilire diversamente, es.: consenso a maggioranza, o libera trasferibilità delle quote, o diritto di prelazione a favore degli altri soci, o clausola di gradimento

23 23 s.n.c. adempimenti contabili Gli amministratori della s.n.c. devono tenere i libri e le altre scritture contabili prescritti dal codice civile: - libro giornale - libro degli inventari Vanno conservati ordinatamente gli originali delle lettere, dei telegrammi e delle fatture ricevute, nonché le copie delle lettere, dei telegrammi e delle fatture spedite.

24 24 Scioglimento della s.n.c. La S.n.c. può essere sciolta per le stesse cause della società semplice e inoltre: per provvedimento dell'autorità governativa; per la dichiarazione di fallimento.

25 25 s.n.c. liquidazione Durante la fase di liquidazione della s.n.c. la rappresentanza della società spetta ai liquidatori. Liquidatori devono pagare tutti i creditori e redigere un bilancio finale di liquidazione. Eventuali creditori non interamente pagati, una volta conclusa la liquidazione, possono agire nei confronti dei singoli soci. Al termine della liquidazione, la società dovrà essere cancellata dal registro delle imprese.

26 26 Società in accomandita semplice Due categorie di soci: Soci accomandatari = hanno la qualifica di imprenditori; partecipano alla gestione, all'amministrazione e alla direzione della società e ne hanno la rappresentanza; sono responsabili illimitatamente e solidalmente per le obbligazioni sociali. Soci accomandanti = hanno solo l'obbligo del conferimento; sono responsabili per le obbligazioni sociali nel limite della quota conferita; è vietato loro compiere atti di gestione e trattare o concludere affari in nome della società; se contravvengono a questo divieto perdono il beneficio della responsabilità limitata e possono essere esclusi dalla società. Hanno diritto di controllare l'amministrazione e la gestione e di controllare libri, registri e documenti sociali.

27 27 S.a.s. costituzione Valgono le regole della S.n.c. con alcune norme specifiche. Va predisposto un atto costitutivo. Nell'atto costitutivo devono essere indicati i soci accomandatari e accomandanti. Nella ragione sociale figurano solo i soci accomandatari; se sono indicati soci accomandanti, questi perdono il beneficio della responsabilità limitata.

28 28 S.a.s. gli amministratori Solo i soci accomandatari possono essere amministratori. Se l'atto costitutivo non dispone diversamente, gli amministratori sono nominati (e revocati) col consenso dei soci accomandatari e l'approvazione di tanti soci accomandanti che rappresentino la maggioranza del capitale da essi sottoscritto. I soci accomandanti non possono compiere atti di amministrazione, né trattare o concludere affari in nome della società, se non con procura speciale per singoli affari.

29 29 S.a.s. scioglimento Stesse cause della s.n.c. e inoltre quando rimangono solo soci accomandatari o accomandanti, a meno che entro 6 mesi non si provveda a sostituire il socio mancante. Se mancano tutti i soci accomandatari, gli accomandanti (che non possono gestire la società) devono nominare un amministratore provvisorio che dovrà compiere gli atti di ordinaria amministrazione pur senza assumere la responsabilità dei soci accomandatari. I creditori non interamente pagati nella liquidazione possono rivalersi sui soci accomandanti solo se questi hanno ricevuto una quota di liquidazione, nei limiti della quota stessa.

30 30 Società di capitali Hanno personalità giuridica: sono soggetti di diritto formalmente distinti dai soci; hanno piena e perfetta autonomia patrimoniale (= il patrimonio della società è distinto da quello dei soci). Per le obbligazioni sociali risponde solo la società con il suo patrimonio. I creditori sociali non possono aggredire il patrimonio dei singoli soci (eccezioni: se rimane unico socio; accomandatari di SpA). Amministratori possono essere anche non soci. Qualità di socio trasferibile liberamente. Delibere sociali prese da organi collegiali (CdA, assemblea).

31 31 Società a responsabilità limitata Per le obbligazioni sociali risponde solo la società con il suo patrimonio, tranne in casi particolari (es. rimanenza di un unico socio e mancanza dei presupposti di legge per la Srl unipersonale). L'iscrizione al registro imprese ha efficacia costitutiva. Capitale minimo euro Le quote sono in linea di principio liberamente trasferibili con atto fra vivi e mortis causa. L'atto costitutivo può vietare il trasferimento delle quote o subordinarlo al mero gradimento degli organi sociali, dei soci o di terzi, oppure alla presenza di determinate condizioni.

32 32 S.r.l. costituzione 1/2 La società può essere costituita con contratto o con atto unilaterale. L'atto costitutivo deve essere redatto per atto pubblico (ossia con l'intervento di un notaio) e deve indicare: 1) il cognome e il nome o la denominazione, la data e il luogo di nascita o lo Stato di costituzione, il domicilio o la sede, la cittadinanza di ciascun socio; 2) la denominazione, contenente l'indicazione di società a responsabilità limitata, e il comune ove sono poste la sede della società e le eventuali sedi secondarie; 3) l'attività che costituisce l'oggetto sociale;

33 33 S.r.l. costituzione 2/2 4) l'ammontare del capitale, non inferiore a euro, sottoscritto e di quello versato; 5) i conferimenti di ciascun socio e il valore attribuito ai crediti e ai beni conferiti in natura; 6) la quota di partecipazione di ciascun socio; 7) le norme relative al funzionamento della società, indicando quelle concernenti l'amministrazione, la rappresentanza; 8) le persone cui è affidata l'amministrazione e l eventuale soggetto incaricato di effettuare la revisione legale dei conti; 9) l'importo globale, almeno approssimativo, delle spese per la costituzione poste a carico della società.

34 34 S.r.l. - deposito atto costitutivo e iscrizione Il notaio che ha ricevuto l'atto costitutivo deve depositarlo entro venti giorni presso l'ufficio del registro delle imprese nella cui circoscrizione è stabilita la sede sociale. Se il notaio o gli amministratori non provvedono al deposito nel termine indicato nel comma precedente, ciascun socio può provvedervi a spese della società. L'iscrizione della società nel registro delle imprese è richiesta contestualmente al deposito dell'atto costitutivo. L'ufficio del registro delle imprese, verificata la regolarità formale della documentazione, iscrive la società nel registro.

35 35 S.r.l. - effetti dell'iscrizione Con l'iscrizione nel registro la società acquista la personalità giuridica. Per le operazioni compiute in nome della società prima dell'iscrizione sono illimitatamente e solidalmente responsabili verso i terzi coloro che hanno agito. Sono altresì solidalmente e illimitatamente responsabili il socio unico fondatore e quelli tra i soci che nell'atto costitutivo o con atto separato hanno deciso, autorizzato o consentito il compimento dell'operazione. Qualora successivamente all'iscrizione la società abbia approvato una tale operazione, è responsabile anche la società ed essa è tenuta a rilevare coloro che hanno agito.

36 36 S.r.l. - conferimenti 1/3 Il valore dei conferimenti non può essere complessivamente inferiore al capitale sociale. Possono essere conferiti tutti gli elementi dell'attivo suscettibili di valutazione economica (es. beni mobili o immobili, prestazione d'opera o di servizi.) Attenzione!! Se l'atto costitutivo non stabilisce diversamente, i conferimenti devono essere fatti in denaro. L'obbligazione d'opera o di servizi deve essere garantita per l'intero valore da una fideiussione bancaria o da una polizza di assicurazione. Occorre una relazione di stima giurata sul valore dei conferimenti in natura effettuata da un esperto scelto liberamente tra i revisori legali (o società di revisione).

37 37 S.r.l. - conferimenti 2/3 Se l'atto costitutivo lo prevede per i conferimenti d'opera o di servizi - la polizza o la fideiussione possono essere sostituite dal socio con il versamento a titolo di cauzione del corrispondente importo in denaro presso la società. I conferimenti in Srl sono da imputare necessariamente a capitale sociale.

38 38 S.r.l. - conferimenti 3/3 Alla sottoscrizione dell'atto costitutivo deve essere versato presso una banca almeno il 25% dei conferimenti in denaro o, nel caso di costituzione con atto unilaterale, il loro intero ammontare. Il versamento può essere sostituito dalla stipula, per un importo almeno corrispondente, di una polizza di assicurazione o di una fideiussione bancaria; in tal caso il socio può in ogni momento sostituire la polizza o la fideiussione con il versamento del corrispondente importo in denaro. Se viene meno la pluralità dei soci, i versamenti ancora dovuti devono essere effettuati entro 90 giorni.

39 39 Oggetto sociale 1/2 Deve rispecchiare l'attività che la S.r.l. svolgerà concretamente. Non inserire elenchi generici, non coerenti, con attività incompatibili o non esercitabili contemporaneamente. Attenzione!!! Non bisogna rischiare che l'oggetto sociale risulti indeterminato. Occorre individuare il settore economico in cui opererà la S.r.l. (Codice ATECO 2007) Possibile prevedere le c.d. "estensioni" dell'oggetto principale senza che questo possa costituire causa di indeterminatezza.

40 40 Oggetto sociale 2/2 Importante: l'os definisce il limite di operatività degli amministratori nell'esercizio dei poteri di gestione e di rappresentanza; l'os stabilisce limiti per l'assemblea dei soci, che non può autorizzare o ratificare atti degli amministratori che eccedano l'os.

41 41 Codice ATECO Tutte le attività economiche sono classificate secondo la Classificazione ATECO 2007 e possiedono un codice identificativo. Il codice è utilizzato in determinati atti e dichiarazioni della società. Adottata dall'istat per le rilevazioni statistiche nazionali di carattere economico. Es. J.62 Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse. Nota: alcuni bandi per contributi pubblici sono riservati alle imprese con determinati codici ATECO.

42 42 Quote di partecipazione e diritto dei soci Le quote di partecipazione e i diritti dei soci sono proporzionali al conferimento, a meno che non sia stabilito diversamente nell'atto costitutivo. L'atto costitutivo può: stabilire quote di partecipazione non proporzionali ai conferimenti, attribuire a singoli soci particolari diritti riguardanti l'amministrazione della società o la distribuzione degli utili. Occorre valutare se introdurre clausole di non trasferibilità della quota o che limitino la trasferibilità o eventuali clausole di gradimento.

43 43 S.r.l. amministrazione 1/3 I primi amministratori sono nominati nell'atto costitutivo. Successivamente, sono nominati dall'assemblea dei soci. Possono restare in carica al massimo 3 esercizi e sono rieleggibili, salvo diversa disposizione dello statuto. Sono revocabili dall'assemblea dei soci in qualunque momento. Se la revoca avviene senza giusta causa, gli amministratori revocati hanno diritto al risarcimento dei danni. L'amministrazione può essere affidata a una persona (amministratore unico) o più persone (consiglio di amministrazione). Ai membri del CdA l'amministrazione può essere affidatadisgiuntamente o congiuntamente.

44 44 S.r.l. amministrazione 2/3 A. congiuntiva = occorre il consenso di tutti gli amministratori per il compimento delle operazioni sociali; è possibile tuttavia stabilire che l'amministrazione o il compimento di singoli atti siano decisi a maggioranza. I singoli amministratori non possono compiere alcun atto salvo che vi sia urgenza di evitare un danno alla società. A. disgiuntiva = ogni amministratore ha il potere di decidere autonomamente gli atti di gestione sociale. Nel caso di CdA l'atto costitutivo può prevedere che le decisioni siano adottate mediante consultazione scritta o in base al consenso espresso per iscritto. Agli amministratori spettano la redazione del progetto di bilancio e dei progetti di operazioni straordinarie (fusione, scissione) e le decisioni di aumento del capitale.

45 45 S.r.l. amministrazione 3/3 Nell'atto costitutivo possono essere effettuate diverse scelte, es.: attribuire l'amministrazione a uno o più soci ed escludere la possibilità di nominare amministratori non soci; consentire la nomina di amministratori anche non soci; nel caso di più amministratori occorre stabilire se l'amministrazione sarà congiunta o disgiunta; occorre stabilire in che modo dovranno essere adottate le decisioni degli amministratori (es. forma collegiale o consultazione scritta).

46 46 S.r.l. rappresentanza La rappresentanza generale della società spetta agli amministratori. Eventuali limitazioni dei poteri degli amministratori che risultano dall'atto costitutivo o dall'atto di nomina, anche se pubblicate, non sono opponibili ai terzi, a meno che si provi che questi abbiano intenzionalmente agito a danno della società.

47 47 S.r.l. - responsabilità amministratori e controllo dei soci Gli amministratori sono solidalmente responsabili verso la società per i danni che derivano dall'inosservanza dei doveri a loro imposti dalla legge e dall'atto costitutivo per l'amministrazione della società. La responsabilità non si estende agli amministratori esenti da colpa che, sapendo in anticipo dell'atto che si stava per compiere, hanno manifestato il proprio dissenso. I soci non amministratori hanno diritto di avere dagli amministratori notizie sullo svolgimento degli affari sociali e di consultare anche tramite professionisti di fiducia i libri sociali e i documenti relativi all'amministrazione.

48 48 S.r.l. decisioni dei soci 1/2 I soci decidono sulle materie indicate nell'atto costitutivo e sugli argomenti sottoposti alla loro approvazione da parte di uno o più amministratori o da tanti soci che rappresentino almeno un terzo del capitale sociale. Sono in ogni caso riservate alla competenza dei soci: approvazione del bilancio e distribuzione degli utili; nomina degli amministratori; modificazioni dell'atto costitutivo; decisione di compiere operazioni che comportano una sostanziale modificazione dell'oggetto sociale o una rilevante modificazione dei diritti dei soci.

49 49 S.r.l. decisioni dei soci 2/2 L'atto costitutivo può stabilire che le decisioni siano prese mediante consultazione scritta o in base al consenso espresso per iscritto. Necessaria la deliberazione assembleare se: non è prevista la consultazione scritta nell'a.c.; per decisioni particolari (es. modifiche dell'a.c., decisioni che modificano sostanzialmente l'oggetto sociale o i diritti dei soci; riduzione del capitale per perdite); se lo richiedono uno o più amministratori o un numero di soci che rappresentino almeno un terzo del capitale sociale. I voti dei soci valgono in misura proporzionale alla partecipazione. Salvo diversa disposizione dell'atto costitutivo, le decisioni sono prese col voto favorevole di una maggioranza che rappresenti almeno la metà del capitale sociale.

50 50 Recesso del socio L'atto costitutivo determina quando il socio può recedere dalla società e le relative modalità, oltre ai casi previsti dalla legge. Il diritto di recesso spetta in ogni caso ai soci che non hanno acconsentito al cambiamento dell'oggetto sociale o del tipo di società, alla fusione, scissione, trasferimento della sede all'estero, eliminazione di cause di recesso previste dall'atto costitutivo, rilevante modificazione dei diritti attribuiti ai soci. Il socio che recede ha diritto al rimborso della propria partecipazione in proporzione al patrimonio sociale. Si tiene conto del valore di mercato al momento del recesso.

51 51 S.r.l. ESCLUSIONE PER GIUSTA CAUSA: Occorre stabilire nell'atto costitutivo in quali casi è possibile l'esclusione del socio dalla Srl per giusta causa. TRASFERIMENTO QUOTE: Le quote sono in linea di principio liberamente trasferibili con atto fra vivi e mortis causa. L'atto costitutivo può vietare il trasferimento delle quote o subordinarlo al mero gradimento degli organi sociali, dei soci o di terzi, oppure alla presenza di determinate condizioni.

52 52 S.r.l. risoluzione delle controversie Possibile prevedere clausola compromissoria con cui si deferiscono ad arbitri eventuali controversie che dovessero insorgere tra soci o tra soci e società e che abbiano ad oggetto diritti disponibili relativi al contratto sociale. Arbitrato = procedura alternativa al giudizio ordinario con cui la risoluzione di una controversia è affidata a uno o più arbitri, che decidono in base alle regole del codice di procedura civile.

53 53 S.r.l. adempimenti La S.r.l. deve tenere le scritture contabili e i libri sociali previsti dalla legge, es.: libro giornale libro degli inventari registri IVA eventuali scritture di magazzino registro beni ammortizzabili È tenuta alla predisposizione del bilancio di esercizio annuale.

54 54 54 S.r.l. scioglimento La S.r.l. si scioglie per: decorso del termine; conseguimento dell'oggetto sociale o sopravvenuta impossibilità di conseguirlo, a meno che l'assemblea non deliberi le opportune modifiche statutarie; impossibilità di funzionamento o continuata inattività dell'assemblea; riduzione del capitale sotto il minimo legale; deliberazione dell'assemblea; altre cause previste dall'atto costitutivo o dallo statuto; altre cause previste dalla legge. Liquidazione bilancio finale di liquidazione cancellazione della società.

Aspetti legali degli spin off accademici

Aspetti legali degli spin off accademici Aspetti legali degli spin off accademici Conoscere le diverse forme societarie applicabili all'attivazione di nuovi business Claudia Cevenini Percorso Mediatori dell'innovazione Business development Ravenna,

Dettagli

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott.

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott. La scelta della forma giuridica e la governance Dott. Paolo Bolzonella L avvio di un attività domande frequenti Come si fa ad avviare un impresa? Quale tipo di impresa scegliere? Quali requisiti occorrono?

Dettagli

Quale tipo di società scegliere per il proprio business

Quale tipo di società scegliere per il proprio business Quale tipo di società scegliere per il proprio business È possibile scegliere la forma giuridica più conveniente all interno di queste quattro categorie: 1) Impresa individuale 2) Società di persone 3)

Dettagli

Le società. i beni in natura possono essere conferiti in proprietà o in godimento

Le società. i beni in natura possono essere conferiti in proprietà o in godimento Le società * Società sono organizzazioni di persone e di mezzi create per l'esercizio in comune di un'attività economica sono tipiche > è possibile dar vita a una società solo adottando uno dei tipi previsti

Dettagli

Autoimprenditorialità

Autoimprenditorialità Autoimprenditorialità Aspetti giuridici e burocratici dell impresa Febbraio 2012 La figura giuridica dell imprenditore L art. 2082 del Codice Civile definisce imprenditore chi esercita professionalmente

Dettagli

LEZIONE 20 dicembre 2013

LEZIONE 20 dicembre 2013 1 LEZIONE 20 dicembre 2013 Società per azioni (S.P.A.) > è una persona giuridica, cioè un soggetto di diritto autonomo, dotato di capacità giuridica e di agire e di autonomia patrimoniale perfetta. La

Dettagli

ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE

ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE 001 Nella società in nome collettivo per le obbligazioni sociali risponde: A solamente la società F B gli amministratori in modo limitato F C solidalmente ed illimitatamente

Dettagli

SOCIETÀ DI PERSONE. Società semplice (s.s.) Società in nome collettivo (s.n.c.) Società in accomandita semplice (s.a.s.) 2251-2290 c.c. 2291-2312 c.c.

SOCIETÀ DI PERSONE. Società semplice (s.s.) Società in nome collettivo (s.n.c.) Società in accomandita semplice (s.a.s.) 2251-2290 c.c. 2291-2312 c.c. SOCIETÀ DI PERSONE Società semplice (s.s.) 2251-2290 c.c. Società in nome collettivo (s.n.c.) 2291-2312 c.c. Società in accomandita semplice (s.a.s.) 2313-2324 c.c. SOCIETÀ SEMPLICE La società semplice

Dettagli

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari Capitolo 1 L impresa L IMPRESA E LE SOCIETÀ La nozione di impresa si desume implicitamente dal codice civile che delinea la figura dell imprenditore. Manca, infatti, nel nostro codice, una definizione

Dettagli

circoscrizione del Tribunale di Catania A cura del Dott. Giovanni Aloisio Con la collaborazione del Dott. Giuseppe Trovato

circoscrizione del Tribunale di Catania A cura del Dott. Giovanni Aloisio Con la collaborazione del Dott. Giuseppe Trovato LA SOCIETA DI PERSONE A cura del Dott. Giovanni Aloisio Con la collaborazione del Dott. Giuseppe Trovato 1 Le società di persone possono essere di tre tipologie: Società semplice (s.s.) Società in nome

Dettagli

LA STRUTTURA GIURIDICA DELL IMPRESA

LA STRUTTURA GIURIDICA DELL IMPRESA LA STRUTTURA GIURIDICA DELL IMPRESA Le scelte economiche relative alla possibilità d intraprendere un attività in proprio sono profondamente connesse con le scelte di carattere giuridico. Di solito la

Dettagli

LE SOCIETA DI PERSONE

LE SOCIETA DI PERSONE DIVENTA IMPRENDITORE DI TE STESSO 1 CICLO DI SEMINARI PER CREARE NUOVE IMPRESE CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO EMILIA LE SOCIETA DI PERSONE PARTE SECONDA PAOLO VILLA martedi 28 ottobre 2014 SOCIETA IN ACCOMANDITA

Dettagli

S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali

S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali Aspetti generali Il codice civile prevede due modi di costituzione della Società per azioni: la costituzione simultanea (mediante

Dettagli

LEZIONE 4 DICEMBRE 2013

LEZIONE 4 DICEMBRE 2013 LEZIONE 4 DICEMBRE 2013 Società in nome collettivo ( s.n.c. ) La società in nome collettivo (s.n.c.) costituisce il modello di organizzazione societaria che si presume normalmente adottato per l esercizio

Dettagli

Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Catania

Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Catania Dalla pianificazione dell investimento all avvio dell attività imprenditoriale INVENTALAVORO JOB 2011 Catania, Le Ciminiere 14, 15, 16 dicembre 2011 LA PIANIFICAZIONE DELL INVESTIMENTO La creazione di

Dettagli

Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it

Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it COME FARE PER.. ITER BUROCRATICO PER LA CREAZIONE D IMPRESA Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it . SCEGLIERE LA FORMA GIURIDICA DELL IMPRESA GUIDA PRATICA Una delle prime scelte che deve

Dettagli

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A.

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. Società a responsabilità limitata 1 S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. A seguito della riforma organica del diritto societario (D. Lgs. 6/2003) si differenzia

Dettagli

SOCIETÀ DI CAPITALI Caratteristiche La fase costitutiva

SOCIETÀ DI CAPITALI Caratteristiche La fase costitutiva SOCIETÀ DI CAPITALI Società per azioni (S.p.A.) Società a responsabilità limitata (S.r.l.) Società a responsabilità limitata semplificata (S.r.l.s.) Società in accomandita per azioni (S.a.p.A.) Società

Dettagli

Le società, la scelta del tipo societario, approfondimenti sulle società di persone

Le società, la scelta del tipo societario, approfondimenti sulle società di persone Genova, 13 Gennaio 2015 Le società, la scelta del tipo societario, approfondimenti sulle società di persone Corso di preparazione alla professione di dottore commercialista ed esperto contabile 1 Quali

Dettagli

LE TIPOLOGIE DI SOCIETA. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it

LE TIPOLOGIE DI SOCIETA. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it LE TIPOLOGIE DI SOCIETA Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it 1 IMPRESA E AZIENDA Impresa: attività economica professionalmente organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni

Dettagli

L avvio di un attività

L avvio di un attività Le forme societarie e le Condizioni di Equilibrio Economico/Finanziario Le Forme Societarie L avvio di un attività Avviare un attività d impresa è un sogno di tante persone che, per proprie attitudini,

Dettagli

Le società di capitali. Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata

Le società di capitali. Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata Le società di capitali Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata Le Società per azioni Art. 2325. Responsabilità. Nella societa' per azioni per le obbligazioni

Dettagli

Forma giuridica dell impresa

Forma giuridica dell impresa Forma giuridica dell impresa Quando una impresa si costituisce deve affrontare il problema di quale forma giuridica scegliere: Impresa individuale Società di persone (S.s., S.n.c., S.a.s.) Società di capitali

Dettagli

L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939.

L'associarsi di due o più professionisti in un' Associazione Professionale è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. ASSOCIAZIONE TRA PROFESSIONISTI L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. Con tale associazione,non

Dettagli

Studio Campana e Associati Dottori Commercialisti

Studio Campana e Associati Dottori Commercialisti STATUTO Art. 1. - Denominazione Lo Studio Associato come sopra costituito (in appresso indicato per brevità come lo Studio ) viene denominato: Studio Associato di Consulenza e Assistenza Societaria, Tributaria,

Dettagli

Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ

Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ DEFINIZIONE DI IMPRENDITORE E imprenditore chi esercita professionalmente un attività economica organizzata al fine della produzione

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata..

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata.. ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Denominata.. L anno (in lettere), il mese, il giorno. (in lettere), i Signori: 1. (Cognome, Nome, luogo e data di nascita, residenza, attività svolta

Dettagli

METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE. (A cura di: Ezio Casavola)

METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE. (A cura di: Ezio Casavola) METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE (A cura di: Ezio Casavola) L. 1 DISCIPLINA DELLE ATTIVITA COMMERCIALI FINO AL 1942: CODICE DI COMMERCIO, CHE REGOLAVA

Dettagli

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere esercitata

Dettagli

PERCORSO PER GIOVANI AVVOCATI L ACCORDO ASSOCIATIVO

PERCORSO PER GIOVANI AVVOCATI L ACCORDO ASSOCIATIVO PERCORSO PER GIOVANI AVVOCATI * L ACCORDO ASSOCIATIVO 1 Riferimenti normativi Legge n. 247 del 31-12-2012 (cd. Legge Forense) Decreto Ministeriale n. 34 del 8-02-2013 (per le società tra professionisti)

Dettagli

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE La COSTITUZIONE di una ASD e di una Società Sportiva di capitali L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere

Dettagli

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede)

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede) STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE Articolo 1 (Denominazione e sede) E costituita, ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n.383 e della legge regionale 6 dicembre 2012, n.42, l Associazione di Promozione Sociale

Dettagli

SOCIETA IN ACCOMANDITA SEMPLICE

SOCIETA IN ACCOMANDITA SEMPLICE SOCIETA IN ACCOMANDITA SEMPLICE COSTITUZIONE RAGIONE SOCIALE L AMMINISTRAZIONE DELLA S.A.S. DIVIETO DI IMMISTIONE TRASFERIMENTO DELLA PARTECIPAZIONE SCIOGLIMENTO DELLA S.A.S. Mastrangelo dott. Laura NOZIONE

Dettagli

I conferimenti dei soci nelle Società di Capitali

I conferimenti dei soci nelle Società di Capitali Concas Alessandra I conferimenti dei soci nelle Società di Capitali Con la parola "conferimento" si indica l'apporto di beni da parte del socio alla società che siano effettivamente imputati al capitale

Dettagli

LEZIONE 10 GENNAIO 2014

LEZIONE 10 GENNAIO 2014 LEZIONE 10 GENNAIO 2014 SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA> Come noto, è un ente dotato di personalità giuridica che rientra nel novero delle società di capitali. La riforma ha portato un integrale revisione

Dettagli

TIPI DI SOCIETÀ PREVISTI DAL CODICE

TIPI DI SOCIETÀ PREVISTI DAL CODICE N O E S Le società Ripassare ed esercitarsi TIPI DI SOCIETÀ PREVISTI DAL CODICE Società di persone Società di capitali Società semplice Società in accomandita semplice Società cooperativa Società di mutua

Dettagli

Impresa Individuale. Società semplice Ss

Impresa Individuale. Società semplice Ss Impresa Individuale Solo il titolare I principali adempimenti amministrativi, da eseguire certificata PEC (non obbligatoria per l impresa Sono contenuti e riguardano principalmente: e L attuale sistema

Dettagli

S T A T U T O della società tra avvocati "STUDIO LEGALE S. PERON N. CERA E ALTRI S.T.P." ARTICOLO 1 - RAGIONE SOCIALE E' costituita tra i signori

S T A T U T O della società tra avvocati STUDIO LEGALE S. PERON N. CERA E ALTRI S.T.P. ARTICOLO 1 - RAGIONE SOCIALE E' costituita tra i signori S T A T U T O della società tra avvocati "STUDIO LEGALE S. PERON N. CERA E ALTRI S.T.P." ARTICOLO 1 - RAGIONE SOCIALE E' costituita tra i signori PERON Avv. STEFANO, CERA Avv. NICOLA e FACCO Avv. ALESSIA

Dettagli

gli amministratori della società soggetta ad attività di direzione e coordinamento

gli amministratori della società soggetta ad attività di direzione e coordinamento Iscrizione in apposita sezione dei soggetti che esercitano attività di direzione e coordinamento e dei soggetti che vi sono sottoposti, e relativa cessazione (2497 bis c.c.) gli amministratori della società

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo L anno Duemila tredici, il mese Giugno, il giorno 27, i Signori: 1. Cecinato Simone, Milano il 24/02/1986, residente in

Dettagli

DOMANDE PROVA SCRITTA. Diritto Commerciale 2. Corso di Laurea in Economia a.a. 2007/2008

DOMANDE PROVA SCRITTA. Diritto Commerciale 2. Corso di Laurea in Economia a.a. 2007/2008 DOMANDE PROVA SCRITTA Diritto Commerciale 2 Corso di Laurea in Economia a.a. 2007/2008 Si informano gli studenti che: a) la prima delle quattro risposte che corredano le domande è quella corretta; b) il

Dettagli

Linee Guida per la scelta della tipologia societaria

Linee Guida per la scelta della tipologia societaria Linee Guida per la scelta della tipologia societaria elaborate da Chiara Piconi- Dottore commercialista e Revisore legale Consorzio Nazionale per la Formazione, l Aggiornamento e l Orientamento Via Ludovisi,

Dettagli

Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32

Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32 Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32 2 Oggi nella realtà economica polacca funzionano le seguenti forme di attività economica: Oggi nella realtà economica polacca funzionano le seguenti forme

Dettagli

DL 76/2013 Decreto Salva IVA. DL 76 del 28.06.2013 (GU 28.06.2013) Convertito con L. 99 del 09.08.2013 (GU 22.08.2013)

DL 76/2013 Decreto Salva IVA. DL 76 del 28.06.2013 (GU 28.06.2013) Convertito con L. 99 del 09.08.2013 (GU 22.08.2013) DL 76/2013 Decreto Salva IVA DL 76 del 28.06.2013 (GU 28.06.2013) Convertito con L. 99 del 09.08.2013 (GU 22.08.2013) INCREMENTO ACCONTI Incremento IVA: slittamento al 1.10 (e poi?) IRPEF IRES Dal 99%

Dettagli

SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG

SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG STATUTO ART. 1 E costituita a norma della legge 15 aprile 1886 n. 3818 una società di mutuo soccorso, denominata Società Mutua per l Autogestione - MAG. La società

Dettagli

La deliberazione di fusione delle società DI CAPITALI deve essere depositata per l'iscrizione nel registro delle imprese, insieme con gli allegati

La deliberazione di fusione delle società DI CAPITALI deve essere depositata per l'iscrizione nel registro delle imprese, insieme con gli allegati Seconda Parte La deliberazione di fusione delle società DI CAPITALI deve essere depositata per l'iscrizione nel registro delle imprese, insieme con gli allegati indicati nell' articolo 2501-septies. Si

Dettagli

4. Cosa può essere oggetto di conferimento nella s.p.a.? Disciplina dei conferimenti in denaro e dei conferimenti di beni in natura o crediti.

4. Cosa può essere oggetto di conferimento nella s.p.a.? Disciplina dei conferimenti in denaro e dei conferimenti di beni in natura o crediti. Le società di capitali 89 anche se non iscritte, vengono ad esistenza pur assumendo la condizione di società irregolari. In particolare, la società in nome collettivo non registrata è irregolare per tutto

Dettagli

Checklist per la preparazione alla revisione cooperativa ex art. 27 L.R. 9 luglio 2008, n. 5

Checklist per la preparazione alla revisione cooperativa ex art. 27 L.R. 9 luglio 2008, n. 5 Checklist per la preparazione alla revisione cooperativa ex art. 27 L.R. 9 luglio 2008, n. 5 La checklist fornisce utili indicazioni per agevolare il lavoro del revisore cooperativo, nell'ottica di una

Dettagli

Percorso A. p A. Le imprese e le loro caratteristiche. L azienda. La classificazione delle aziende

Percorso A. p A. Le imprese e le loro caratteristiche. L azienda. La classificazione delle aziende Percorso A ndimento 2 Un it à di re p p A Le imprese e le loro caratteristiche L azienda L azienda è un sistema aperto e finalizzato: sistema, perché composto da vari elementi posti in relazione tra loro;

Dettagli

COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA. PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede

COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA. PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede E costituito un Consorzio di garanzia collettiva fra le imprese

Dettagli

Legislazione societaria: tipi di società

Legislazione societaria: tipi di società Legislazione societaria: tipi di società La creazione di un'impresa in Bosnia-Erzegovina è disciplinata da: Legge sulle imprese della FBiH Legge sulle imprese della RS Legge sull acquisizione di società

Dettagli

Orientamento imprenditoriale

Orientamento imprenditoriale Orientamento imprenditoriale Tipologie di società Esistono due grandi tipologie di società a scopi di lucro. Esse sono la società di persone e la società di capitali. La differenza fra le due società consta

Dettagli

studio zaniboni Dottori Commercialisti - Consulenti Aziendali

studio zaniboni Dottori Commercialisti - Consulenti Aziendali N protocollo News08/03 Argomento Riforma del diritto societario Titolo La società a responsabilità limitata - Parte I Data 9 dicembre 2003 Lo Studio, con l approssimarsi del 2004 riprende, dopo una pausa

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato VIETTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato VIETTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1090 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato VIETTI Delega al Governo per la riforma della disciplina delle persone giuridiche e delle

Dettagli

STATUTO. TITOLO 1 - Denominazione - Sede - Scopo

STATUTO. TITOLO 1 - Denominazione - Sede - Scopo STATUTO TITOLO 1 - Denominazione - Sede - Scopo Articolo 1 - E costituita l associazione senza fini di lucro denominata Information Systems Audit and Control Association (ISACA) Capitolo di Roma, con sede

Dettagli

La costituzione della società per azioni

La costituzione della società per azioni La costituzione della società per azioni La formazione dell'atto costitutivo La società per azioni può essere costituita da più persone (attraverso un contratto) o anche da una sola persona (mediamente

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL Art. 1 Denominazione e Sede L Associazione è denominata Associazione CGTV Channel. Le sede associativa viene stabilita in Via Monte Bianco 12, a Cesano Boscone (MI).

Dettagli

Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative

Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative lo scopo mutualistico cioè non perseguono (o non dovrebbero perseguire) il lucro o profitto come tutte le altre società/imprese, ma hanno l obiettivo

Dettagli

STATUTO. Art.1 - Denominazione, sede e durata

STATUTO. Art.1 - Denominazione, sede e durata STATUTO Art.1 - Denominazione, sede e durata E' costituita l'associazione di promozione scientifica e culturale, Associazione Carlo Giannini, con sede presso la Facoltà di Economia dell Università degli

Dettagli

STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO

STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO Articolo 1 - Costituzione, denominazione e sede - 1) E' costituita in l'associazione denominata senza fini di lucro, con sede in, (1) 2) La durata dell'associazione

Dettagli

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia I quesiti che si pongono gli investitori stranieri interessati ad operare in Polonia generalmente sono i seguenti: - quali società si possono

Dettagli

STATUTO. Art. 1 DENOMINAZIONE E' costituita nel rispetto del codice civile l'associazione denominata Clanis.

STATUTO. Art. 1 DENOMINAZIONE E' costituita nel rispetto del codice civile l'associazione denominata Clanis. STATUTO Art. 1 DENOMINAZIONE E' costituita nel rispetto del codice civile l'associazione denominata Clanis. Art. 2 SEDE Clanis ha sede legale in Località Gargonza a Monte San Savino 52048 (AR) e sede operativa

Dettagli

UFFICIO NUOVE IMPRESE E MERCATO DEL LAVORO. Le forme giuridiche

UFFICIO NUOVE IMPRESE E MERCATO DEL LAVORO. Le forme giuridiche UFFICIO NUOVE IMPRESE E MERCATO DEL LAVORO Le forme giuridiche Ufficio Nuove Imprese e Mercato del Lavoro Camera di Commercio di Ancona - Piazza XXIV Maggio, 1-60124 Ancona tel. 071 5898291/218 - fax 071

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y RUSSIA RUSSIA: PROCEDURA DI COSTITUZIONE DELLE SOCIETÀ, LE SRL di Avv. Francesco Misuraca Definizione delle forme societarie L'attività imprenditoriale in Russia può essere condotta sotto diverse forme

Dettagli

ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR

ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR TITOLO I - Disposizioni generali Art. 1) - Costituzione E costituita una Associazione denominata Associazione Istruttori Forestali, in sigla AIFOR. L Associazione

Dettagli

PROT. N. XXXX 13/03/2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ROMA - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO STORICO

PROT. N. XXXX 13/03/2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ROMA - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO STORICO PROT. N. XXXX 13/03/2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ROMA - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO STORICO DATI IDENTIFICATIVI DELL'IMPRESA Codice fiscale e numero

Dettagli

Il conferimento. Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008

Il conferimento. Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008 Il conferimento Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008 1 Agenda 21 febbraio: Aspetti generali, legali e valutativi 22 febbraio: Aspetti contabili e fiscali 2 Indice

Dettagli

SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE

SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE LIBRO V DEL LAVORO TITOLO V DELLE SOCIETA' CAPO V SOCIETÀ PER AZIONI (modificato dall'art. 1, del D. Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6, recante

Dettagli

STATUTO. Associazione Vignola Grandi Idee

STATUTO. Associazione Vignola Grandi Idee STATUTO Associazione Vignola Grandi Idee 1. È costituita un'associazione denominata "VIGNOLA GRANDI IDEE" 2. L'associazione ha sede legale e amministrativa a Vignola (MO) in Via Bellucci, 1 presso la residenza

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE

STATUTO ASSOCIAZIONE STATUTO ASSOCIAZIONE TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI Art 1 Denominazione e sede. Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

CODICE CIVILE. Libro Quinto - Del lavoro. Titolo V - Delle società. Capo I - Disposizioni generali

CODICE CIVILE. Libro Quinto - Del lavoro. Titolo V - Delle società. Capo I - Disposizioni generali HOME CODICE CIVILE CODICE CIVILE Libro Quinto - Del lavoro Titolo V - Delle società Capo I - Disposizioni generali Articolo 2247 - Contratto di società Con il contratto di società due o più persone conferiscono

Dettagli

GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI

GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ASPETTI AMMINISTRATIVI E GESTIONALI DEGLI UFFICI SPORT E FINANZIARI GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI IVREA, 29 maggio 2012 PINEROLO,

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

Perché investire in Slovenia

Perché investire in Slovenia SLOVENIA Perché investire in Slovenia È membro dell Unione Europea. Adotta l Euro. È confinante all Italia. È dotata di ottime infrastrutture. Qualità delle risorse umane. Ha una fiscalità agevolata. Offre

Dettagli

La legge determinaleprofessioni intellettuali per le quali è obbligatorio l iscrizione in albi L iscrizione nell albo è disposta nell interesse

La legge determinaleprofessioni intellettuali per le quali è obbligatorio l iscrizione in albi L iscrizione nell albo è disposta nell interesse PROFESSIONE INTELLETTUALE ART. 2229 COD.CIV. La legge determinaleprofessioni intellettuali per le quali è obbligatorio l iscrizione in albi L iscrizione nell albo è disposta nell interesse generale della

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI 1 - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO DI ISCRIZIONE NELLA SEZIONE ORDINARIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI 1 - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO DI ISCRIZIONE NELLA SEZIONE ORDINARIA Protocollo ALLEGATO A ( art.1, comma 1) data emissione CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI 1 - UFFICIO REGISTRO DELLE IMPRESE - CERTIFICATO DI ISCRIZIONE NELLA SEZIONE ORDINARIA Codice

Dettagli

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CBN - Elementi di diritto commerciale - Nazionale

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CBN - Elementi di diritto commerciale - Nazionale QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CBN - Elementi di diritto commerciale - Nazionale CBN001 La SNC (società in nome collettivo), come oggetto sociale A non può assumere lo scopo consortile

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

CAPO V Società per azioni SEZIONE I Disposizioni generali

CAPO V Società per azioni SEZIONE I Disposizioni generali LA RIFORMA DEL DIRITTO SOCIETARIO: VECCHIE E NUOVE NORME A CONFRONTO (Testo aggiornato con le novità introdotte dall errata corrige pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 153 del 4 luglio 2003) PRIMA DELLA

Dettagli

La scelta della forma giuridica

La scelta della forma giuridica La scelta della forma giuridica Classe quarta A IGEA Prof. Luigi Trojano 1 Introduzione Quando si intraprende una attività aziendale, il primo passo da compiere è quello relativo alla scelta se avviare

Dettagli

LE FORME GIURIDICHE. IL LAVORO IMPRENDITORIALE (Art. 2082 cod. Civ.)

LE FORME GIURIDICHE. IL LAVORO IMPRENDITORIALE (Art. 2082 cod. Civ.) LE FORME GIURIDICHE Per Forma giuridica si intende la tipologia giuridica del soggetto cui farà capo l attività e le norme ad essa conseguenti. IL LAVORO IMPRENDITORIALE (Art. 2082 cod. Civ.) Il Codice

Dettagli

Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale.

Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale. Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale. Tale raccolta, da impiegare esclusivamente per il conseguimento

Dettagli

Federsanità Servizi TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA

Federsanità Servizi TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA Federsanità Servizi STATUTO STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA Art. 1) Denominazione e Soci 1.1 In base all art. 20 dello statuto della Confederazione Federsanità-ANCI nazionale

Dettagli

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 www.granterre.it Art. 1 Il presente Regolamento

Dettagli

Statuto e libri sociali: obblighi e comportamenti consigliati. A cura di: Cristiano Corghi e Enrico Savio

Statuto e libri sociali: obblighi e comportamenti consigliati. A cura di: Cristiano Corghi e Enrico Savio Statuto e libri sociali: obblighi e comportamenti consigliati A cura di: Cristiano Corghi e Enrico Savio 1 Enti e Codice Civile Associazioni (artt. 14-38 c.c.) Fondazioni (artt. 14-35 c.c.) Comitati (art.

Dettagli

Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO

Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: «Associazione Famiglie

Dettagli

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO ART. 1 ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO COSTITUZIONE - SEDE - DURATA E costituita un associazione denominata: Associazione Commercianti - Pubblici Esercizi - Attività di Servizi - Ausiliari del Commercio

Dettagli

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata.

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE JANE AUSTEN SOCIETY OF ITALY (JASIT) TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE Art. 1 A norma dell'art. 36 e seguenti del codice Civile, è costituita un'associazione culturale

Dettagli

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. 3117 del 21/10/2008 pag. 1/7 SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ALLEGATO B Dgr n. 3117 del 21/10/2008 pag. 2/7 ART. 1* (Denominazione

Dettagli

Il Contratto di Rete e le Opportunità. Maria Cristina D Arienzo

Il Contratto di Rete e le Opportunità. Maria Cristina D Arienzo Il Contratto di Rete e le Opportunità Maria Cristina D Arienzo Cremona, 4 marzo 2014 Evoluzione normativa Legge 33/2009 Legge sviluppo Legge 122/2010 Legge 134/2012 Legge 221/2012 Legge 99/2013 conv. 99/2009

Dettagli

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F.

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F. REGOLAMENTO INTERNO della FUTURHAUS Società Cooperativa Edilizia a r.l. Sede in Roma Lungotevere di Pietra Papa, 95 00146 Capitale Sociale versato e sottoscritto Euro 1.750,00 Iscritta al n. 07456230585

Dettagli

ASPETTI AMMINISTRATIVI E CONTABILI DELLE ASSOCIAZIONI. Relatore Dott.ssa Luisa Mortati

ASPETTI AMMINISTRATIVI E CONTABILI DELLE ASSOCIAZIONI. Relatore Dott.ssa Luisa Mortati ASPETTI AMMINISTRATIVI E CONTABILI DELLE ASSOCIAZIONI Relatore Dott.ssa Luisa Mortati WORKSHOP IL FISCO E LA SICUREZZA PER LE ASSOCIAZIONI Giovedì, 16 Ottobre 2014 AGENDA LE ASSOCIAZIONI COSTITUZIONE e

Dettagli

ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti. Domanda di iscrizione

ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti. Domanda di iscrizione ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti Alla REGIONE LIGURIA Settore Staff del Dipartimento Sviluppo Economico e Affari Giuridici

Dettagli

RECESSO DEL SOCIO DI SOCIETA DI PERSONE. A cura di Andrea Silla e Flavia Silla

RECESSO DEL SOCIO DI SOCIETA DI PERSONE. A cura di Andrea Silla e Flavia Silla RECESSO DEL SOCIO DI SOCIETA DI PERSONE A cura di Andrea Silla e Flavia Silla Generalità I soci possono recedere dalla società di persone in qualsiasi momento: se la società è a tempo indeterminato; quando

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE TITOLO I. DISPOSIZIONI GENERALI ARTICOLO 1. Costituzione È costituita l Associazione denominata SLOW TIME. Essa avrà durata illimitata. L Associazione SLOW TIME è disciplinata dal

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Comunico Art. 1 - Denominazione sociale È costituita, nel rispetto delle disposizioni previste dal codice civile e dalla Legge n. 383/2000, l Associazione

Dettagli

CAPO II. Delle associazioni e delle fondazioni. Le associazioni e le fondazioni devono essere costituite con atto pubblico (1350, 2643).

CAPO II. Delle associazioni e delle fondazioni. Le associazioni e le fondazioni devono essere costituite con atto pubblico (1350, 2643). Estratto Codice Civile Art. 12 Persone giuridiche private Le associazioni, le fondazioni e le altre istituzioni di carattere privato acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento concesso

Dettagli

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato Il giorno, alle ore, nel Comune di Via n. con la presente scrittura privata si sono riuniti i sig.ri (1): per costituire l organizzazione

Dettagli

STATUTO EDIZIONE 2014/2015

STATUTO EDIZIONE 2014/2015 STATUTO EDIZIONE 2014/2015 6 Lo statuto è la legge della coo perativa e rappresenta una sorta di contratto tra la cooperativa e i propri soci perché enuncia in modo dettagliato le regole cui deve attenersi

Dettagli

Banca Popolare di Milano

Banca Popolare di Milano Banca Popolare di Milano Assemblea degli Obbligazionisti 22 dicembre 2011 (in prima convocazione) ed occorrendo 23 dicembre 2011 (in seconda convocazione) MODULO PER IL CONFERIMENTO DELLA DELEGA AL RAPPRESENTANTE

Dettagli