ECOGRAFIA, SENOLOGIA, ECOCOLORDOPPLER, ECOCARDIOGRAFIA ECOGRAFIA GINECOLOGICA E OSTETRICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ECOGRAFIA, SENOLOGIA, ECOCOLORDOPPLER, ECOCARDIOGRAFIA ECOGRAFIA GINECOLOGICA E OSTETRICA"

Transcript

1 ECOGRAFIA, SENOLOGIA, ECOCOLORDOPPLER, ECOCARDIOGRAFIA ECOGRAFIA GINECOLOGICA E OSTETRICA VISITE SPECIALISTICHE DI GINECOLOGIA, CARDIOLOGIA, CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA VASCOLARE E ANGIOLOGIA, DERMATOLOGIA, DIETOLOGIA-NUTRIZIONE CLINICA, NEUROLOGIA E NEUROCHIRURGIA, ORTOPEDIA, FISIATRIA REUMATOLOGIA, MEDICINA LEGALE Rev. 02/2014 Pagina 1

2 CARTA DEI SERVIZI Premessa Pag. 3 Presentazione della Società Pag. 3 Informazioni generali sul CENTRO CLINICO POLISPECIALISTICOMARCO POLO Pag. 3 IL CENTRO CLINICO POLISPECIALISTICO: LA STRUTTURA E I SERVIZI OFFERTI Pag. 4 Struttura e Servizi Pag. 4 Informazioni ed Accoglienza Pag. 4 Modalità di Prenotazione e di Accesso Pag. 4 Consegna Referti Pag. 5 Elenco prestazioni disponibili Pag. 5 Principi Fondamentali Pag. 6 STANDARD DI QUALITÀ: IMPEGNI E PROGRAMMI Pag. 8 Accoglienza e standard garantiti Pag. 8 Prenotazioni e standard garantiti Pag. 8 Esecuzione delle prestazioni e standard garantiti Pag. 9 Ritiro dei referti e standard garantiti Pag. 9 Segnalazioni e Reclami dei Clienti Pag. 9 Igiene Pag. 10 Sicurezza Pag. 10 MECCANISMI DI TUTELA E VERIFICA Pag. 10 Informazioni al Pubblico Pag. 10 Relazioni con il Pubblico Pag. 11 Tutela della Privacy Pag. 11 In caso di Emergenza Pag. 11 Pagina 2

3 CARTA SERVIZI PREMESSA La Carta dei Servizi rappresenta uno strumento per assicurare ai nostri Utenti/Clienti la trasparenza e la conoscenza della nostra struttura sanitaria, dei servizi messi a disposizione del territorio e degli obiettivi che l Organizzazione è impegnata a raggiungere. Costituisce uno dei canali più importanti per la verifica, il controllo ed il miglioramento della qualità dei servizi offerti e delle prestazioni erogate, anche grazie alla partecipazione degli Utenti/Clienti stessi. Il documento regola infatti il rapporto tra il Cliente/Utente e la struttura e, con l obiettivo di tutelare le sue esigenze, la sua salute e le sue aspettative, gli attribuisce la possibilità di effettuare momenti di effettiva verifica e dialogo sui servizi erogati e sulla loro qualità. Lo Staff del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo, a tutti i livelli di responsabilità, partecipa ed è coinvolto nella qualità dei servizi. L obiettivo perseguito e quello di garantire l affidabilità delle prestazioni fornite, nonché un assistenza cortese, puntuale e sempre attenta alle necessità, alle esigenze ed alle aspettative della Persona/Cliente/Utente in ogni fase del rapporto instaurato con lo stessa. La salute, intesa non solo come assenza di malattie, ma come stato di benessere fisico, mentale e sociale, rappresenta un diritto fondamentale della Persona; è questo il principio ispiratore del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo. PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo S.r.l. è una Azienda che opera in regime privatistico. I servizi offerti comprendono Visite Specialistiche di cardiologia, neurologia, ostetricia e ginecologia, ortopedia, medicina estetica, dermatologia con mappatura dei nei, dietologia (terapia nutrizionale); Medicina del Lavoro; ortopedia, reumatologia, ecografia. L impegno primario del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo è rispondere al diritto alla salute della Persona, avvalendosi della collaborazione di Medici Specialisti, di grande esperienza e professionalità per offrire un servizio efficiente, efficace e completo. Il complesso delle prestazioni e l erogazione dei servizi sono garantiti dalla presenza costante di Personale medico e paramedico, nonché dal Personale di Segreteria, ognuno nelle proprie funzioni e ruolo, impegnati nell Organizzazione Aziendale. Tutte le persone che operano nella struttura sono state selezionate sulla base dei titoli, delle esperienze e delle competenze professionali verificate e, altrettanto importante, sulla condivisione dei valori, dei principi e della filosofia del lavoro del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo. Per il Personale periodicamente vengono svolti aggiornamenti e verifiche. Nello svolgimento delle singole attività, ogni operatore si attiene sia alle linee guida predisposte dalla Società, in linea con quanto previsto dalla normativa di settore e recepite dalla Direzione Sanitaria che a quelle elaborate da un Equipe Medica interna relative ai singoli servizi. INFORMAZIONI GENERALI Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo è costituito da una Sede sita nel Comune di Marcon (VE) in Viale della Stazione, n 11 presso il Centro Direzionale/Commerciale Le Pagode. È facilmente raggiungibile utilizzando le Linee urbane ed extraurbane ACTV, il Treno Metropolitana di Superficie; l Autostrada - Uscita Casello di Marcon (VE) Per chi vi giunge con la propria auto, è a disposizione un ampia area parcheggio sia all interno del Complesso che nella zona circostante; tutti i posti auto sono liberi e senza limitazioni di orario. Per ogni tipo di informazione le Persone/Clienti possono rivolgersi, negli orari di apertura al pubblico, direttamente al personale addetto alla Segreteria/Accettazione oppure telefonando al numero Pagina 3

4 È inoltre possibile contattare il Centro via fax al numero 041/ o inviando all indirizzo Gli orari di apertura al pubblico, durante i quali vengono erogati tutti i servizi, sono i seguenti: dal Lunedì al Venerdì Mattino dalle ore 9.00 alle ore Pomeriggio dalle ore alle ore Sabato : Mattino > Solo su Appuntamento Direttore Sanitario del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo S.r.l. è il Dott. Roberto Armano IL CENTRO CLINICO POLISPECIALISTICO LA STRUTTURA E I SERVIZI OFFERTI STRUTTURA E SERVIZI Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo occupa uno stabile, sito in Viale della Stazione al n 11, al Piano Secondo presso il Complesso Direzionale/Commerciale Le Pagode, per una superficie complessiva di ca 500 mq; il Centro è raggiungibile da ascensore a disposizione della clientela. Per l esecuzione delle prestazioni e per l erogazione dei servizi sono a disposizione dei Clienti i seguenti locali: - n 7 Ambulatori - n 1 Locale di Segreteria/Accettazione/Accoglienza - n 2 Locali per l attesa; - n 4 Locali igienici a disposizione del pubblico di cui 2 per disabili. - n 1 Sala Riunioni Corsi INFORMAZIONI ED ACCOGLIENZA Per qualunque informazione, i Clienti possono rivolgersi al personale addetto alla Segreteria/Accettazione, direttamente presso lo sportello Informazioni/Prenotazioni oppure telefonando o inviando fax o . L orario di apertura al pubblico del Servizio è il seguente: dal Lunedì al Venerdì Mattino dalle ore 9.00 alle Pomeriggio dalle ore alle ore Sabato Mattino > Servizio di Segreteria Telefonica MODALITÀ DI PRENOTAZIONE E DI ACCESSO Tutte le Prestazioni e le Visite Specialistiche richiedono la prenotazione, che può essere fatta sia direttamente al personale dell Accettazione che telefonicamente nel seguente orario: dal Lunedì al Venerdì Prenotazione allo Sportello dalle ore 9.00 alle ore alle ore Prenotazione Telefonica dalle ore 9.00 alle ore Sabato mattina Servizio di Segreteria Telefonica sia per le Prenotazioni allo Sportello che per quelle Telefoniche. All atto della prenotazione, vengono comunicate al Cliente tutte le informazioni relative al tipo di prestazione erogata, il giorno e l ora di svolgimento della prestazione, il Medico esecutore, le eventuali preparazioni da effettuare, il costo e le diverse modalità di pagamento: Inoltre, è necessario che si presenti all accettazione munito di : - Tessera Sanitaria e Codice Fiscale; - eventuali esami precedenti. Il pagamento della prestazione, dovrà essere effettuato al momento dell accettazione della fruizione della Prestazione. Pagina 4

5 Per le prestazioni private è preferibile esibire la richiesta del Medico che verrà riconsegnata al Cliente unitamente alla relativa fattura. Anche in tal caso il pagamento viene effettuato al momento dell accettazione. - Per le prestazioni erogate nell ambito di accordi convenzionali con Enti, Casse Mutue Professionali, Compagnie Assicurative, ecc. le modalità di accesso e pagamento sono ovviamente quelle contemplate dalle Convenzioni stesse e verranno puntualmente illustrate ai Clienti dal personale addetto all accettazione. L elenco degli enti convenzionati è consultabile, a richiesta, presso l Area Informazioni. Le prestazioni possono essere pagate in contanti, ma preferibilmente con POS, con assegno bancario e, solo per importi superiori a 200,00, con Carta di Credito (l elenco delle Carte di Credito accettate è consultabile presso lo Sportello Segreteria/Accettazione). L ordine di accesso alle prestazioni è determinato dall orario di prenotazione. Al momento dell Accettazione viene consegnato la Scheda di Accettazione in cui sono indicati: la sala d attesa nella quale la Persona deve attendere il turno, il suo numero identificativo di chiamata, assegnato al fine di tutelare la sua Privacy ed il numero dell Ambulatorio presso cui verrà effettuata la Visita Specialistica o la prestazione. L apposito cartello luminoso, posto nella Sala d Aspetto/Accettazione, segnalerà alla Persona il suo numero identificativo di chiamata abbinato al numero dell ambulatorio in cui verrà effettuata la Visita Specialistica o la prestazione. CONSEGNA REFERTI Quanto più possibile, nell ottica di un miglioramento continuo della qualità del servizio offerto, si cerca, per tutte le tipologie di Visite Specialistiche o di prestazioni, di consegnare il referto subito dopo la Visita e/o la prestazione: per gli esami ecografici e le Visite Specialistiche la consegna del referto è immediata, mentre per tutti gli altri esami i nostri Medici cercano di dare la risposta entro 1 ora dal momento della fine All atto dell Accettazione viene, in ogni caso, consegnata al Paziente una Scheda con l indicazione scritta del giorno e dell ora per il ritiro del referto (allegato modulo per la delega). Con la Cartellina Personale verrà consegnato anche un Questionario di Gradimento, che costituisce un elemento di rilevante importanza, al fine di permettere la valutazione della qualità del servizio erogato ed estremamente utile alla Direzione per potersi porre nuovi obiettivi nell ottica del miglioramento continuo dei servizi e del grado di soddisfazione dei Clienti. Il referto, in busta chiusa, verrà consegnato dal Personale di Segreteria al diretto interessato o ad un suo delegato secondo quanto disposto dalla legge (in questo caso la busta viene sigillata con apposita etichetta siglata dalla Segretaria che ha provveduto ad imbustare il referto stesso). Su esplicita richiesta del Paziente è possibile inviare, tramite corriere, il referto direttamente al Suo domicilio con spese di spedizione a suo carico. ELENCO PRESTAZIONI DISPONIBILI Presso la Segreteria/Accettazione/Informazioni e nelle sale di attesa di ciascuno studio sono a disposizione dell utenza brochure informative con l indicazione di tutte le prestazioni erogate. Nello specifico vengono erogate le prestazioni di seguito riportate: ECOGRAFIA - Ecografie gastroenterologiche - Ecografie urologiche - Ecografie ginecologiche - Ecografie endocrinologiche - Ecografie senologiche - Ecografie ortopediche - Ecografie vascolari - Ecografie cardiologiche - Ecografie dermatologiche - Ecografie otorinolaringoiatriche Pagina 5

6 - Ecografie del collo - Ecografie della cute e sottocute SENOLOGIA - Esame clinico strumentale della mammella - Ecografia mammaria ECOGRAFIA OSTETRICA - Monitoraggio del ciclo ovulatorio - Ecografia ostetrica primo trimestre - Ecografia morfologica secondo trimestre - Ecografia ostetrica terzo trimestre - Test combinato - Visita ginecologica e pap test CARDIOLOGIA - Visite cardiologiche - Ecografie cardiache - Elettrocardiogramma - Holter cardiaco NEUROLOGIA - Visite neurologiche e neurochirurgiche CHIRURGIA - Visite chirurgiche specialistiche: chirurgia generale, angiologia, proctologia ALTRE VISITE SPECIALISTICHE - Visite ortopediche, infiltrazioni - Visite dermatologiche - Mappatura dei nei - Visite dietologiche (terapia nutrizionale) VISITE SPECIALISTICHE FISIATRICHE - ORTOPEDICHE - Visite fisiatriche - Visite ortopediche e infiltrazioni - Visite reumatologiche - Ecografie PRINCIPI FONDAMENTALI I principi fondamentali a cui la Carta dei Servizi si ispira sono: EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ La visione del Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo si fonda, innanzitutto, sui principi di eguaglianza ed imparzialità. Le prestazioni ed i servizi sono, infatti, erogati seguendo regole uguali per tutti, indipendentemente da sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni psico-fisiche e socio-economiche. È fatto divieto assoluto e non si tollerano atteggiamenti di ingiustificata discriminazione. Inoltre, l Azienda adotta per i soggetti diversamente abili (portatori di handicap) tutte le iniziative atte a consentire la fruizione delle prestazioni in misura paritaria agli altri utenti. Nell applicazione dei Protocolli Operativi, ogni collaboratore, operatore o dipendente si deve ispirare, nel rapporto con le Persone, a criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità. Pagina 6

7 Inoltre, al fine di garantire il diritto alla riservatezza della Persona, il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo si è dotata, secondo quanto stabilito dal D. Lgs. 196/2003 e s.m.i., di un proprio Documento Programmatico sulla Sicurezza del Trattamento dei Dati Personali e Sensibili. CONTINUITÀ Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo è impegnato ad assicurare il regolare e completo svolgimento delle prestazioni concordate evitando interruzioni e sospensioni, se non motivate da cause di forza maggiore. Nel caso in cui si sia impossibilitati ad erogare in modo continuo una prestazione o un servizio, l Azienda si impegna ad adottare misure volte ad arrecare alle Persone il minor disagio possibile. DIRITTO DI SCELTA Il Paziente ha diritto di scegliere liberamente e al di fuori da ogni costrizione morale e materiale di fruire delle prestazioni messe a sua disposizione dal Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo, nei limiti dei requisiti strutturali, tecnologici e di competenza tecnico-professionale offerti. A tal fine, per gli esami o per le prestazioni che lo richiedano, è stato preparato il Modulo per la Raccolta del Consenso Informato PARTECIPAZIONE MECCANISMI DI TUTELA La soddisfazione del Cittadino/Cliente/Utente che usufruisce dei servizi erogati dal Centro costituisce uno degli obiettivi prioritari del Centro Polispecialistico Marco Polo. Le segnalazioni dei Clienti in relazioni a suggerimenti o presunti disservizi, rappresentano significativi contributi al miglioramento della qualità; consentono, infatti, di focalizzare l attenzione su processi e protocolli di erogazione dei servizi e, quando necessario, portano all introduzione di correttivi finalizzati al superamento delle eventuali criticità evidenziate. Le segnalazioni possono essere effettuate direttamente presso la Segreteria del Centro ed il Personale coinvolto è tenuto a dare, sulla scorta delle proprie conoscenze, risposte immediate per situazioni risolvibili o a comunicare al Cliente/Utente la Funzione cui rivolgersi. In ogni caso la segnalazione viene registrata dalla Segreteria su apposita modulistica che può essere compilata anche dal Cliente. La Direzione del Centro analizza le informazioni, valuta cause e possibili soluzioni. A firma del Presidente o del Direttore Sanitario viene inviato riscontro al Cliente, generalmente entro 15 giorni dalla segnalazione. Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo è impegnato a garantire il rispetto del diritto alla corretta erogazione dei servizi favorendo in ogni momento la possibilità al Cliente, alle Organizzazioni dei Cittadini e alle Amministrazioni Pubbliche Locali e Regionali, di verificare: la correttezza dei comportamenti del personale, degli operatori e dei collaboratori; la qualità dei servizi erogati e l osservanza delle norme di legge. In particolare: È garantito l accesso alla documentazione relativa ad autorizzazioni ed accreditamenti, al rispetto dei requisiti di legge, delle norme di sicurezza, alla valutazione di qualità dei servizi erogati dal Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo; Al Cliente viene garantito il diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano (Privacy D.gls n 196/2003 e s.m.i.) ed in possesso del Centro. Periodicamente, viene consegnato un Questionario attraverso il quale il Cliente può esprimere la propria opinione sulla struttura, l accoglienza, i servizi, i professionisti. Le risposte al questionario vengono successivamente elaborate ai fini della soddisfazione del Cliente. EFFICIENZA ED EFFICACIA Il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo si avvale di uno Staff organizzativo tale da garantire l efficienza e l efficacia dei servizi erogati. Pagina 7

8 L Organizzazione, in tutte le sue funzioni operative, è finalizzata alla prestazione di un servizio il più funzionale possibile rispetto alle esigenze della Persona/Cliente, con un preciso orientamento al miglioramento continuo. Per garantire e mantenere l alto grado di efficienza ed efficacia dei servizi erogati l Azienda tiene costantemente monitorati i propri processi. Si ritiene quindi strategica la rilevazione e l elaborazione delle opinioni dei Clienti, acquisite sia attraverso questionari di gradimento sia attraverso la raccolta e valutazione di tutti i reclami. Sono stati fissati standard qualitativi nel rispetto dei quali sono stati stabiliti precisi impegni e programmi. ACCOGLIENZA E STANDARD GARANTITI STANDARD DI QUALITÀ: IMPEGNI E PROGRAMMI Per quanto riguarda l accoglienza, il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo è organizzato per garantire e, soprattutto, migliorare gli standard di qualità fissati. All ingresso presso la Segreteria/Accettazione, è presente personale in grado di dare le necessarie informazioni sui servizi e sul funzionamento generale del Centro Clinico. Tutto il personale che entra in contatto con il Cliente è identificabile attraverso un Cartellino Personale di Riconoscimento; se il contatto avviene per via telefonica il personale è tenuto a farsi riconoscere dando il proprio nome di battesimo. I servizi sono segnalati ed accessibili senza interposizione di barriera architettonica; per raggiungere il Centro, posto al Piano Secondo, è in funzione l ascensore condominiale. L attesa avviene in ambiente appositamente concepito, dotati di un numero sufficiente di posti a sedere, divanetti e poltroncine e con servizi igienici attigui. I servizi igienici a disposizione del Pubblico sono distinti da quelli riservati al personale ed il loro numero è adeguato alla presenza delle Persone. Per rendere meno pesante l attesa, il locale attesa è dotato di televisione, di riviste e giornali. All ingresso/attesa è stato posizionato un apposito supporto in cui è presente il Materiale informativo ad uso dei Clienti; nello stesso si trova anche il modulo per eventuali reclami e suggerimenti. PRENOTAZIONI E STANDARD GARANTITI La prenotazione è fase ed elemento fondamentale al fine di garantire un corretto e tempestivo accesso alle prestazioni ed ai servizi del Centro; il personale addetto è preparato a fornire informazioni complete sulle operazioni da svolgere, assumendosi le proprie responsabilità nei confronti del Cliente, rendendosi identificabile attraverso il Cartellino Personale di Riconoscimento o declinando le proprie generalità in caso di comunicazione telefonica. Quando le prenotazioni vengono fatte di persona allo sportello, il personale addetto consegna un promemoria con l indicazione del giorno, dell ora e di eventuali istruzioni di preparazione per la prestazione prenotata. Per le prenotazioni telefoniche, invece, l invio del promemoria potrà essere effettuato via fax o . Per garantire la massima efficienza, la struttura si è dotata di una Segreteria/ Centralino, con linee a ricerca automatica, in cui è presente il personale addetto. Le prenotazioni possono essere fatte direttamente e indifferentemente presso il Centro oppure telefonicamente, nei seguenti orari: Presso il Centro Clinico Polispecialistico: Segreteria: dal Lunedì al Venerdì Mattino dalle ore 9.00 alle ore Pomeriggio dalle ore alle ore Sabato : Mattino Servizio di Segreteria Telefonica Prenotazioni Telefoniche: dalle ore 9.00 alle ore (dal Lunedì al Venerdì) Sabato Mattina > Servizio di Segreteria Telefonica Pagina 8

9 ESECUZIONE DELLE PRESTAZIONI E STANDARD GARANTITI Le prestazioni sono erogate nel massimo rispetto delle norme deontologiche. Il comportamento del personale, debitamente formato, e l organizzazione degli spazi tutelano il diritto alla riservatezza. Tutti gli ambulatori sono dotati di paravento dietro il quale la Persona può spogliarsi per prepararsi all esame o alla visita, nel pieno rispetto e tutela della sua privacy. Alle Persone/Utenti è fatto assoluto divieto entrare negli ambulatori; l accesso potrà avvenire solo dopo essere stati chiamati/accompagnati dal personale addetto; anche il Personale di staff potrà entrare negli ambulatori e nei locali in cui è in corso un attività solo dopo essersi annunciato e aver ricevuto l assenso da parte di chi sta lavorando nell ambulatorio. Con l obiettivo di erogare servizi efficienti e puntuali, nell ottica di ridurre al minimo i ritardi (comunque possibili per prestazioni sanitarie cui va sempre riservata la massima accuratezza da parte di tutto il Personale impegnato, medico e di Staff) ed al fine di evitare inutili tempi di attesa, la programmazione degli orari e l organizzazione del lavoro sono elementi di massima attenzione. RITIRO DEI REFERTI E STANDARD GARANTITI I referti vengono tassativamente consegnati entro i termini comunicati al Cliente al momento dell accettazione, nel rispetto della legge (D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. Tutela della Privacy).e nel caso si manifestassero ritardi dovuti a cause indipendenti dall Azienda, il Cliente viene immediatamente informato della situazione. L obiettivo che si è posta l organizzazione è di giungere alla consegna immediata del referto, per tutte le tipologie di esame o visite. SEGNALAZIONI E RECLAMI DEI CLIENTI La valutazione delle segnalazioni e dei reclami dei Clienti costituiscono per il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo, oltre che un doveroso atto di tutela dei diritti della Persona, strumento di verifica e conoscenza sulle eventuali criticità del servizio; analizzarne le cause predisponendo ed attivando interventi correttivi rientra fra quei valori che il Centro nel suo complesso organizzativo ritiene fondamentali. Il Cliente può ricorrere al reclamo quando ritiene di aver dovuto subire un disservizio che gli possa aver negato o limitato la fruibilità delle prestazioni o quando ravvisi comportamenti in violazione di leggi e di regolamenti che disciplinano la fruizione dei servizi sanitari e che ne abbiano negato la fruibilità stessa. In particolare si fa riferimento a violazioni: della Carta dei Servizi; dei principi contenuti nella Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del che tratta anche dell erogazione dei servizi pubblici; del piano Sanitario Regionale e delle norme sull autorizzazione e sull accreditamento; dei principi etici e deontologici delle professioni sanitarie dei professionisti iscritti agli Albi. Il reclamo può essere inoltrato, entro il termine perentorio di 15 giorni dal momento in cui la Persona/Cliente ritenga di aver subito l atto lesivo nei suoi confronti, con le seguenti modalità: compilando il modulo reclamo Scheda Reclamo a disposizione nella Sala di Attesa e allo Sportello Informazioni; per iscritto con una lettera, una comunicazione via fax o via . Qualora le condizioni personali del Cliente titolare del diritto di tutela giustifichino eventuali ritardi presentati oltre il termine di 15 giorni, la Direzione si riserva la facoltà di esaminarli comunque. Entro 15 giorni dal ricevimento la Direzione è impegnata a comunicare per iscritto la presa in carico dei reclami. Durante il periodo di apertura è presente una persona che, nel limite del possibile, provvede a risolvere le eventuali disfunzioni segnalate o ad adoperarsi affinché i reclami ricevano sollecite risposte dai Responsabili. La Direzione del Centro ritiene pertanto indispensabile per il mantenimento degli standard di qualità e degli impegni assunti, compiere a cadenza semestrale una rilevazione del grado di Soddisfazione dei Clienti attraverso la diffusione presso la Segreteria del Questionario di Gradimento, l esame dei dati raccolti sarà importante elemento di valutazione per aggiornare e migliorare il modello organizzativo elevando al qualità della prestazione dei servizi. Pagina 9

10 La Direzione si auspica che il Cliente segnali sempre i casi in cui abbia riscontrato possibili difformità tra quanto indicato in questo documento, anche in relazione agli impegni assunti, e le modalità di erogazione delle prestazioni. Tale collaborazione sarà estremamente utile per aiutare la Direzione nel controllo delle prestazioni in base anche al mutare dei bisogni delle Persone e nei risultati realmente conseguiti. Nei casi concernenti la Deontologia Professionale la forma scritta, auspicabile, rappresenta elemento di maggior rilevanza. IGIENE Al fine di prevenire situazioni dannose per i Clienti, per il Personale di Staff e per i Medici, ogniqualvolta si renda necessario i locali e le attrezzature vengono puliti e/o disinfettati. Nel corso dell erogazione delle prestazioni, dove possibile, viene utilizzato materiale monouso a perdere ; per eventuali strumenti riutilizzabili, il Centro è dotato di idoneo strumento per la sterilizzazione. I locali ed i servizi igienici (dotati di tutti gli accessori necessari) sono costantemente mantenuti in ottimali condizioni di pulizia. SICUREZZA Per il Consiglio di Amministrazione la protezione della salute e la salvaguardia della sicurezza nei luoghi di lavoro costituiscono obiettivo primario e strategico, a tutela di tutti coloro che a qualunque titolo sono presenti in Azienda, siano essi Clienti, Visitatori, Dipendenti, Collaboratori o Fornitori. Le condizioni di sicurezza sono garantite dallo scrupoloso rispetto delle norme nazionali, con particolare riferimento alla D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.. Tutto il personale è informato in merito al contenuto dei piani di sicurezza e di evacuazione e dei relativi aggiornamenti. Appositi cartelli segnalano chiaramente i divieti e le vie di fuga. In ogni locale di attesa è presente un cartello informativo sul quale sono riportate le istruzioni essenziali del piano di evacuazione. Le vie e le porte di fuga sono libere da ogni tipo di impedimento e così sono mantenute. A richiesta i clienti possono consultare la documentazione relativa alla sicurezza (controlli effettuati, valutazione dei rischi, verbali di sopralluogo, ecc.); la Direzione ha inoltre effettuato una mappatura dei potenziali rischi clinici in cui possono incorrere i Pazienti durante l erogazione dei servizi, valutando misure da adottare per azzerare o quantomeno ridurre al minimo l eventualità del loro verificarsi. MECCANISMI DI TUTELA E VERIFICA Nella presente Carta dei Servizi gli standard indicati rappresentano dei precisi impegni che il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo si assume nei confronti dei Clienti. Tuttavia senza supporto di idonei strumenti di controllo predisposti dalla Direzione onde poter verificarne sistematicamente il mantenimento ed il miglioramento, tali standard avrebbero ovviamente scarsa rilevanza. Dunque gli standard più sopra elencati, sono oggetto di periodico monitoraggio, secondo il loro grado di criticità, al fine di raggiungere la piena tutela della Persona e del suo grado di soddisfazione circa la prestazione ricevuta. INFORMAZIONI AL PUBBLICO La Carta dei Servizi è consultabile da tutti i Clienti nella Sala di Attesa/Accettazione. Un folder/volantino informativo, distribuibile a tutti i Clienti, elenca i servizi e le prestazioni erogate ed inoltre alcune informazioni per come raggiungere il Centro. È, inoltre, attiva l Area Informazioni presso la quale la Persona può rivolgersi durante l orario di apertura al pubblico. Sul sito internet aziendale (www.poliambulatoriomarcopolo.it) la Persona trova inoltre tutte le informazioni relative al Centro ed alla sua Organizzazione. È anche possibile, poi, richiedere ulteriori informazioni inviando una mail agli Uffici Amministrativi (dalla pagina CONTATTI cliccare direttamente sull indirizzo di posta elettronica che compare > Pagina 10

11 RELAZIONI CON IL PUBBLICO La presenza di medici competenti e preparati, sia professionalmente che sotto l aspetto umano, la Segreteria che pone molta attenzione alla relazioni con le Persone, consente al Cliente di trovare sempre un interlocutore pronto ad ascoltare suggerimenti e/o proposte, rilevare le segnalazioni su eventuali disservizi funzionali, raccogliere lamentele o reclami, avendo la certezza di trovare risposta appropriata, e, compatibilmente alla situazione, anche risolutiva poiché proviene da soggetti autorizzati a farsene carico, fatto salvo quanto previsto dagli standard. Si aggiunga a ciò la periodicità di verifiche e riunioni con il personale sul rispetto e la condivisione del contenuto della Carta dei Servizi. TUTELA DELLA PRIVACY Al fine di garantire nel miglior modo possibile la tutela della Privacy di tutte le Persone che usufruiscono dei servizi e delle prestazioni, il Centro Clinico Polispecialistico Marco Polo ha adottato un proprio Documento Programmatico sulla Sicurezza in Materia di Protezione dei Dati Personali (D.Lgs. 196/2003 e s.m.i.). Il Documento Programmatico definisce le misure minime, strutturali e strumentali, che l Azienda adotta nonché i comportamenti che i Collaboratori e ciascun dipendente devono uniformarsi nella Gestione dei dati personali e sensibili dei Clienti. Per gestione dei dati personali si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, svolte con o senza l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l organizzazione, la conservazione, l elaborazione, la modificazione, la selezione, l estrazione, il raffronto, l utilizzo, l interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati. E stata quindi elaborata la Nota Informativa/Autorizzazione al Trattamento dei Dati Personali/Sensibili da consegnare alla Persona che si accinge ad accedere alle prestazioni; la Segreteria di Accettazione provvede alla raccolta dell autorizzazione al trattamento dei dati personali/sensibili rilasciata dalla Persona stessa. IN CASO DI EMERGENZA Chiunque rilevi un emergenza deve informare immediatamente il Personale del Centro che provvederà a dare avvio alla prevista procedura operativa di intervento. Obiettivi della Procedura operativa di intervento sono: minimizzare i pericoli cui possono andare incontro le Persone a causa di eventi; attivare quanto previsto per portare soccorso alle Persone eventualmente colpite; circoscrivere, delimitare e controllare l evento onde ridurre i danni. In tutti i casi di emergenza, in caso di incendio o presenza di fumo, si prega di mantenere la calma, rivolgersi al Personale del Centro e seguirne attentamente le indicazioni. Il Personale è addestrato per i casi di emergenza. In caso di rapido abbandono del Centro si raccomanda e si prega di attenersi scrupolosamente alle indicazioni del Personale in servizio nel Centro, non utilizzare gli ascensori, non fermarsi e perdere tempo per cercare di recuperare effetti personali e avviarsi alla più vicina Uscita di Sicurezza, segnalata in modo adeguato. Pagina 11

REV. 1 del 19/05/2014

REV. 1 del 19/05/2014 CARTA DEI SERVIZI REV. 1 del 19/05/2014 Gentile Signore/ Signora, il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi. Si tratta di un documento importante che Le permette di conoscere la nostra

Dettagli

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 A.G.I. Medica srl Poliambulatorio A.G.I. Medica Viale Toselli 94 Siena CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 Pagina 1 di 6 Chi siamo Il POLIAMBULATORIO A.G.I. Medica, gestito dalla società A.G.I. Medica srl,

Dettagli

Poliambulatorio Medico Centro Giano. Carta dei Servizi PRESENTAZIONE

Poliambulatorio Medico Centro Giano. Carta dei Servizi PRESENTAZIONE Poliambulatorio Medico Centro Giano Carta dei Servizi PRESENTAZIONE La nostra struttura ha realizzato la Carta dei Servizi per fornire agli utenti informazioni sul nostro Centro medico, al fine di rendere

Dettagli

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 Pag. 1 di 7 Sommario Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 3.1 I servizi offerti... 2 3.2 Come arrivare a Umbra Salus srl... 3 3.3 Orari di apertura...

Dettagli

Carta dei Servizi. Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com

Carta dei Servizi. Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com Carta dei Servizi Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com 1 Gentile Utente, La invitiamo a prendere visione della presente Carta dei Servizi

Dettagli

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO COOPERATIVA SOCIALE DI SOLIDARIETÀ PROMOZIONE LAVORO CARTA SERVIZI SERVIZI AL LAVORO Ente accreditato per la Formazione Superiore presso la Regione Veneto con Decreto 854 del 08/08/2003 Ente accreditato

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. www.policura.it

CARTA DEI SERVIZI. www.policura.it La salute non è assenza di malattia, non è esclusivamente un dato clinico o uno stato fisico disagevole. Non solo e non sempre. La salute è consapevolezza in movimento. È un cammino che si sceglie ogni

Dettagli

San Raffaele Tuscolana. Carta dei Servizi

San Raffaele Tuscolana. Carta dei Servizi San Raffaele Tuscolana Carta dei Servizi 2015 Presentazione La Carta dei Servizi ha l intento di far conoscere le attività ed i servizi messi a disposizione dal nostro Centro e le modalità per accedervi.

Dettagli

Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina

Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina Rev 02 del 31.12.07 File Carta dei servizi Pagina 1 di 10 Informazioni generali Informazioni generali La Carta dei Servizi

Dettagli

InSalus nasce nel 2011 dall idea di un pool di professionisti che si propongono i seguenti obiettivi:

InSalus nasce nel 2011 dall idea di un pool di professionisti che si propongono i seguenti obiettivi: Carta dei Servizi Gentilissimo utente, questo documento, redatto secondo le disposizioni della normativa vigente, ha lo scopo di farle conoscere la nostra struttura, la nostra equipe, i nostri servizi

Dettagli

Questa Carta dei Servizi è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate

Questa Carta dei Servizi è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate Questa è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate Pag. 2 di 13 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA E PRINCIPI FONDAMENTALI Messaggio ai Clienti Cos

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali CARTA DEI SERVIZI La Navigazione Libera Del Golfo S.r.l. (di seguito, la Compagnia di navigazione ) adotta la presente Carta dei Servizi e attribuisce alla stessa valore vincolante nei confronti dell utenza.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Premessa:

CARTA DEI SERVIZI. Premessa: CARTA DEI SERVIZI Premessa: La Carta dei Servizi è uno strumento utile al cittadino per essere informato sulle caratteristiche del servizio offerto, sulla organizzazione degli uffici comunali, sugli standards

Dettagli

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi Carta dei Servizi Introduzione: La presente Carta dei Servizi si rivolge agli utenti che accedono alla Dorigo Servizi Srl, ma anche a chiunque altro sia interessato a conoscerne le attività e le modalità

Dettagli

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI per servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA REVISIONI N. Descrizione Data 0 Redazione documento 20 giugno 2012 1 Pagina 6, modifica prima riga 15

Dettagli

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Ambito Servizi al Lavoro. ISO 9001 cert. N. 5673/1

CARTA DEI SERVIZI. Ambito Servizi al Lavoro. ISO 9001 cert. N. 5673/1 CARTA DEI SERVIZI Ambito Servizi al Lavoro ISO 9001 cert. N. 5673/1 INDICE CERTIFICATO ISO 9001:2008..... 3 1. COS E LA CARTA DEI SERVIZI... 4 1.1 Caratteristiche di questa carta... 4 2. NORME E PRINCIPI...

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Sant Apollonia

CARTA dei SERVIZI. Sant Apollonia CARTA dei Sant Apollonia SERVIZI via C. Battisti, 1451 21040 - Cislago - Varese Tel. - Cell. 338/5267340 - Fax info@centroapollonia.com www.centroapollonia.com Sant Apollonia CI PRENDIAMO CURA DI TE via

Dettagli

POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO CENTRO MEDICO DOTT. GIULIO LORETI CARTA DEI SERVIZI

POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO CENTRO MEDICO DOTT. GIULIO LORETI CARTA DEI SERVIZI POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO CENTRO MEDICO DOTT. GIULIO LORETI CARTA DEI SERVIZI Loc. Settecamini s.n.c. 06042 Campello sul Clitunno Tel /Fax 0743/275827 info@fondazionegiulioloreti.it www.centromedicogiulioloreti.it

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE. CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa

CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE. CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa Approvata dal Consiglio di Amministrazione dell Azienda Speciale nella seduta del 6 maggio 2010 1 NOTE INTRODUTTIVE Con la redazione della

Dettagli

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI WT SRLS www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI Sommario PREMESSA... 3 PRINCIPI FONDAMENTALI... 3 Eguaglianza... 3 Continuità... 3 Diritto di Informazione... 3 Partecipazione... 3 Efficienza ed Efficacia...

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL CPIA NAPOLI CITTA 1 (Riferita al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 07/06/1995)

CARTA DEI SERVIZI DEL CPIA NAPOLI CITTA 1 (Riferita al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 07/06/1995) CARTA DEI SERVIZI DEL CPIA NAPOLI CITTA 1 (Riferita al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 07/06/1995) La Carta dei servizi del CPIA Napoli città 1 ha quali principi ispiratori gli articoli

Dettagli

Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s.

Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s. Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s. Informazioni generali Informazioni generali La Carta dei Servizi Sanitari è il documento che formalizza il patto stipulato

Dettagli

CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI

CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI ART. 1 FINALITA E OBIETTIVI Il Comune di Santadi con le seguenti modalità gestionali intende riconoscere

Dettagli

INTRODUZIONE. I cittadini infatti possono recarsi alla Direzione Urbanistica per:

INTRODUZIONE. I cittadini infatti possono recarsi alla Direzione Urbanistica per: CARTA DEI SERVIZI DELLO SPORTELLO AL PUBBLICO DELLA DIREZIONE URBANISTICA a cura di: Servizio supporto giuridico amministrativo P.O. Archivio e protocollo: d.ssa Isabella Anna Leonesi Rev. 1 del 30 dicembre

Dettagli

Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA

Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n.125 del 28/09/2015 1 INDICE Articolo 1 Oggetto pag. 3 Articolo

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico 1. Principi generali La Sispi S.p.A., persegue la sua missione aziendale attraverso lo svolgimento di attività che hanno impatto sulla vita della collettività oltreché dei singoli. In tale percorso l esigenza

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA INDICE ART. 1 - DEFINIZIONI E AMBITO DI APPLICAZIONE ART. 2 - UFFICI COMPETENTI PER LA

Dettagli

Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata

Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata Anno 2012 QUESTA CARTA DEI SERVIZI RAPPRESENTA UNA GARANZIA PER IL DIRITTO ALL INFORMAZIONE ED UN IMPEGNO A MIGLIORARE LA NOSTRA COMUNICAZIONE

Dettagli

LA NOSTRA STRUTTURA. Un adeguata separazione dei vari ambienti garantisce inoltre la privacy degli utenti.

LA NOSTRA STRUTTURA. Un adeguata separazione dei vari ambienti garantisce inoltre la privacy degli utenti. LA NOSTRA STRUTTURA Il Poliambulatorio Medical Center nasce a Misano Adriatico, in Via Daijiro Kato 10, all interno dell Autodromo Santa Monica il 26 Febbraio 2010 ed opera nel campo della medicina sportiva

Dettagli

CS 1.0 CARTA DEI SERVIZI INDICE

CS 1.0 CARTA DEI SERVIZI INDICE CS 1.0 INDICE CARTA DEI SERVIZI 1.0 Presentazione 2.0 Mission 3.0 Visione 4.0 Presentazione della struttura 5.0 Cenni storici 6.0 Organigramma 7.0 Attività sanitarie erogate 8.0 Compiti del personale 9.0

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P I E MO NTE Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995)

CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995) CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995) La Carta dei servizi è il documento, espressione dell autonomia progettuale della scuola, che definisce e rende noti all utenza le finalità,

Dettagli

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO (FSE)

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO (FSE) Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I 1 CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004 I nidi d Infanzia e i servizi integrativi costituiscono il sistema dei servizi educativi e si configurano come centri territoriali

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ARESE

CARTA DEI SERVIZI ARESE CARTA DEI SERVIZI ARESE w w w. h u m a n i t a s - c a r e. i t 1 CHI SIAMO pag. 2 2 AREE MEDICHE E SERVIZI pag. 2 3 ATTIVITÀ AMBULATORIALE pag. 3 4 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI pag. 3 5 CENTRO ODONTOIATRICO

Dettagli

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI POLIAMBULATORIO PRIVATO CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI Via della Resistenza, 13 40033 S.Biagio Casalecchio di Reno Tel.: 0516130124 Fax 0516112434 1 Gentile Signore/ Signora, il

Dettagli

DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN

DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN Pag. 1 di 7 DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN Carta dei Servizi - SERVIZIO SCAMBI DIDATTICI INTERNAZIONALI NUMERO VERDE DELL ATENEO 800904084 RIA CARTA DEI SERVIZI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO CENTALLO - VILLAFALLETTO

CARTA DEI SERVIZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO CENTALLO - VILLAFALLETTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CENTALLO VILLAFALLETTO Scuola dell infanzia Scuola primaria - Scuola secondaria di primo grado Via delle Scuole 8-12044 Centallo (CN) Tel. 0171214049 fax 0171214049 email cnic84300r@istruzione.it

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA

CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA NOTA DI ACCOGLIENZA Gentile Signora, Gentile Signore, con la presente Le vogliamo fornire una Guida che Le sia di aiuto per orientarsi e conoscere la Struttura Sanitaria alla

Dettagli

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere.

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. 1 CARTA DEI SERVIZI Che cos è? La Carta dei Servizi dello Studio Odontoiatrico Erra Dr. Mario è un documento che regola il rapporto tra

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA

CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA 1.1Finalità La Biblioteca di Bisignano è un servizio pubblico di base istituito dal Comune per rispondere al bisogno di formazione permanente, informazione e cultura della

Dettagli

FINALITÁ GENERAZIONE VINCENTE

FINALITÁ GENERAZIONE VINCENTE GENERAZIONE VINCENTE Generazione vincente S.p.A. Agenzia per il Lavoro fa parte di un gruppo che dal 1997 offre soluzioni globali per lo sviluppo del mercato del lavoro. E la prima Agenzia per il Lavoro

Dettagli

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

ILLUMINAZIONE PUBBLICA Aprile 2006 CARTA DEL SERVIZIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA Tutto quello che c è da sapere per utilizzare al meglio il servizio. AEM TORINO Via Bertola, 48 10122 Torino PREMESSA Indice 1 Premessa 2 Principi

Dettagli

Gentile Signore / Signora,

Gentile Signore / Signora, Gentile Signore / Signora, il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi. Si tratta di un documento importante che Le permette di conoscere la nostra struttura, i servizi che forniamo,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS

CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS La carta dei servizi di METIS è stata redatta considerando le delibere dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di qualità e carte dei servizi

Dettagli

TERAPIE FISICHE VISITE FISIATRICHE VISITE ORTOPEDICHE VISITE REUMATOLOGICHE ECOGRAFIA

TERAPIE FISICHE VISITE FISIATRICHE VISITE ORTOPEDICHE VISITE REUMATOLOGICHE ECOGRAFIA ALL. 06 LA CARTA DEI SERVIZI ECOGRAFIA SENOLOGIA ECOCOLORDOPPLER ECOCARDIOGRAFIA ECOGRAFIA GINECOLOGICA E OSTETRICA RISONANZA MAGNETICA TAC TAC DENTALE RADIOLOGIA DENSITOMETRIA OSSEA RIMODELLAMENTO CORPOREO

Dettagli

6. COORDINAMENTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE

6. COORDINAMENTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Pagina 1 di 5 1. PREMESSA Il presente documento è parte integrante della documentazione contrattuale viene allegato alla documentazione inviata agli offerenti in fase di selezione e deve essere firmata

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA AUSL3 PISTOIA E LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E TUTELA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA AUSL3 PISTOIA E LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E TUTELA Allegato A) alla deliberazione n 185del 10/04/2015 PROTOCOLLO DI INTESA TRA AUSL3 PISTOIA E LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E TUTELA protocollointesa_volontariato_31032015 Pagina 1 di 6 INDICE Premesso

Dettagli

PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE PIOLTELLO CARTA DEI SERVIZI

PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE PIOLTELLO CARTA DEI SERVIZI COS È LA CARTA DEI SERVIZI? CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi è un documento che la legge italiana, precisamente la Legge n. 328/2000, ha voluto si realizzasse nel processo di innovazione fra istituzioni

Dettagli

Il Candidato EIPASS. diritti e doveri. ver. 3.0

Il Candidato EIPASS. diritti e doveri. ver. 3.0 Il Candidato EIPASS diritti e doveri ver. 3.0 Pagina 1 di 4 Indipendentemente dal profilo di certificazione richiesto, riconosce all utente che si accinge ad affrontare l esame EIPASS, di seguito indicato

Dettagli

COOP. SOC. A.S.A.R. carta dei servizi

COOP. SOC. A.S.A.R. carta dei servizi COOP. SOC. A.S.A.R. carta dei servizi edizione anno 2011/2012 Presentazione della Cooperativa Sociale A.S.A.R. A.S.A.R Coop. Sociale Via Principe Nicola, 123 Catania Tel / Fax 095-533980 Cell. 3389273899

Dettagli

Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA)

Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA) Carta dei Servizi Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA) PAGINA 2 CARTA DEI SERVIZI Indice 2 Premesse 2 Principi della Carta dei Servizi 3 Obiettivi dei Servizi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sede : ARZIGNANO (VI) via Stadio n. 36 Tel. 0444/478241 3466267666 fax 0444/622321

CARTA DEI SERVIZI. Sede : ARZIGNANO (VI) via Stadio n. 36 Tel. 0444/478241 3466267666 fax 0444/622321 Gent. Le utente, CARTA DEI SERVIZI Con la Carta dei Servizi intendiamo fornire una serie di informazioni sulle modalità di accesso al ns centro, come fruire delle prestazioni, gli obiettivi, sui principi

Dettagli

BIOANALITICO DELTA S.r.l.

BIOANALITICO DELTA S.r.l. CARTA DEI SERVIZI DEL LABORATORIO ANALISI MEDICHE BIOANALITICO DELTA S.r.l. Via Clara Maffei, 14 24121 Bergamo Tel. 035-221565, Fax 035-235848, e-mail: info@laboratoriobioanaliticodelta.it Aggiornato alla

Dettagli

Carta dei servizi. La carta dei servizi della scuola ha come fonte di ispirazione fondamentale gli art. 3, 33 e 34 della Costituzione italiana.

Carta dei servizi. La carta dei servizi della scuola ha come fonte di ispirazione fondamentale gli art. 3, 33 e 34 della Costituzione italiana. ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE M A C E D O N I O M E L L O N I Viale Maria Luigia, 9/a 43125 Parma Tel 0521.282239 Fax 0521.200567 info@itemelloni.gov.it www.itemelloni.gov.it PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO

SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO Rev. 01 del 21.10.2014 1. Presentazione del libretto informativo Dal 1999 ci occupiamo di assistenza domiciliare ed il nostro intento è stato

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

UNITÁ OPERATIVA DI PSICOLOGIA OSPEDALIERA DIPARTIMENTO ONCOLOGICO

UNITÁ OPERATIVA DI PSICOLOGIA OSPEDALIERA DIPARTIMENTO ONCOLOGICO UNITÁ OPERATIVA DI PSICOLOGIA OSPEDALIERA DIPARTIMENTO ONCOLOGICO 1/7 Attività L unità operativa di Psicologia Ospedaliera assicura interventi psicologici per: 1. Garantire, quando richiesto, il supporto

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

REGOLAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. N. 52 DEL 30.11.2010 MODIFICATO CON D.C.C. N. 43 DEL 26.10.2011 ART. 1 PREMESSA

Dettagli

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda.

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda. Codice Etico Premessa Il Codice Etico STIMA S.p.A. individua i valori aziendali, evidenziando l insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella

Dettagli

Regione del Veneto. Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO CARTA DEI SERVIZI

Regione del Veneto. Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO CARTA DEI SERVIZI Regione del Veneto Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO DISTRETTO SOCIO SANITARIO OSPEDALE DI COMUNITA VALDAGNO CARTA DEI SERVIZI 1 Presentazione dell Ospedale di Comunità: L Ospedale

Dettagli

DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN

DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN Pag. 1 di 6 DELLA SEGRETERIA CENTRO DIDATTICO DI INGEGN Carta dei Servizi - Facoltà di Ingegneria Segreterie Studenti NUMERO VERDE DELL ATENEO 800904084 RIA CARTA DEI SERVIZI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI, DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI, DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI, DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI (approvato con Delibera del Consiglio Direttivo n. 31 del 23 Dicembre 2014) Principi generali L Automobile

Dettagli

DOCUMENTO SULLA POLITICA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI RILEVANTI E DI TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI E DELL AMBIENTE

DOCUMENTO SULLA POLITICA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI RILEVANTI E DI TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI E DELL AMBIENTE 0 PREMESSA La scienza dei trattamenti galvanici e di verniciatura e le attinenti applicazioni industriali sono relativamente antiche. Il progresso delle conoscenze in campo medico e scientifico ha evidenziato

Dettagli

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Documento redatto nel mese di gennaio 2013, modificato nel mese di gennaio 2015. PREMESSA La riforma della sanità del 1999 ha modificato in maniera sostanziale

Dettagli

UNI EN ISO 9001:2008 LA CARTA DEI SERVIZI PRENTAZIONE

UNI EN ISO 9001:2008 LA CARTA DEI SERVIZI PRENTAZIONE LA CARTA DEI SERVIZI PRENTAZIONE LAY OUT AREA COME RAGGIUNGERCI Eco Studio S.r.l. è nata nel 1999 da un insieme di professionisti per fornire assistenza e supporto tecnico alle aziende che chiedevano sempre

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Rev.: 6 Data ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 N.B. le modifiche effettuate sono evidenziate in corsivo

CARTA DEI SERVIZI. Rev.: 6 Data ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 N.B. le modifiche effettuate sono evidenziate in corsivo CARTA DEI SERVIZI Premessa La procedura di appalto pubblico, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, deve rispettare i principi di libera concorrenza,

Dettagli

POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO

POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO di LERICI ( SP ) CARTA DEI SERVIZI 1 Gentile Signore/Signora, Il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi. Si tratta di un

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO DEL COMUNE DELLA SPEZIA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO DEL COMUNE DELLA SPEZIA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO DEL COMUNE DELLA SPEZIA Deliberato dalla Giunta Comunale con atto n. 177 del 11.05.2001 Modificato ed integrato

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA SOCIETA OBIETTIVI DELLA CARTA DEI SERVIZI

DESCRIZIONE DELLA SOCIETA OBIETTIVI DELLA CARTA DEI SERVIZI DESCRIZIONE DELLA SOCIETA Work Experience è una piccola società di servizi per il lavoro, autorizzata a livello nazionale per le attività di Ricerca & Selezione e per le attività di Outplacement e accreditata

Dettagli

Disposizioni in materia di trattamento dei dati personali.

Disposizioni in materia di trattamento dei dati personali. Privacy - Ordinamento degli uffici e dei servizi comunali: indirizzi in materia di trattamento dei dati personali esistenti nelle banche dati del Comune. (Delibera G.C. n. 919 del 28.12.2006) Disposizioni

Dettagli

La Nuova Immagine snc Partita IVA 04297941009

La Nuova Immagine snc Partita IVA 04297941009 CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE pag 1. LIVELLO STRATEGICO 3 1.1 Politica della Qualità 3 1.2 Responsabilità della Direzione 4 1.3 Organizzazione orientata al Cliente 4 1.4 Coinvolgimento

Dettagli

principi indicati nel presente documento. Direttore Sanitario Dott. Marco Canziani

principi indicati nel presente documento. Direttore Sanitario Dott. Marco Canziani CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi costituisce un importante mezzo di comunicazione, particolarmente utile per istituzioni che operano nel settore assistenziale e sanitario e con cui il centro medico

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sede legale e operativa: Via Pablo Picasso 18, 09036 Guspini (VS)

CARTA DEI SERVIZI. Sede legale e operativa: Via Pablo Picasso 18, 09036 Guspini (VS) CARTA DEI SERVIZI Erogazione di servizi di soccorso di base all interno del servizio di emergenza territoriale 118 Servizio trasporto ammalati e disabili Assistenza sanitaria durante attività sportive

Dettagli

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi PRIVACY E SICUREZZA LA PRIVACY DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Tale politica

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI A N N O 2 0 1 2. V i a F r a t e l l i C e r v i, 6 2 / 6 4-2 7 0 1 0 S I Z I A N O ( P V )

CARTA DEI SERVIZI A N N O 2 0 1 2. V i a F r a t e l l i C e r v i, 6 2 / 6 4-2 7 0 1 0 S I Z I A N O ( P V ) CARTA DEI SERVIZI A N N O 2 0 1 2 V i a F r a t e l l i C e r v i, 6 2 / 6 4-2 7 0 1 0 S I Z I A N O ( P V ) SOMMARIO PREMESSA. 3 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA.. 4 PRINCIPI FONDAMENTALI.. 4 LIVELLI DELLA

Dettagli

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1 Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. 2012 Pagina 1 INDICE Sommario MISSION... 3 1. FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2. PRINCIPI DEL CODICE

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA. Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI PERUGIA

COMUNE DI PERUGIA. Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI PERUGIA Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA Carta dei servizi U.O. EDILIZIA PRIVATA Pagina 2 di 13 INDICE PREMESSA INTRODUZIONE Cos è la carta dei servizi A cosa serve

Dettagli

Carta dei Servizi per informazioni ed accesso alle prestazioni poliambulatoriali.

Carta dei Servizi per informazioni ed accesso alle prestazioni poliambulatoriali. Carta dei Servizi Rev. 3 del 23/03/15 Via Adige n 41, int. 1-03100 Frosinone Telefono e Fax: 0775-21.13.11 P.IVA: 00620670604 Carta dei Servizi per informazioni ed accesso alle prestazioni poliambulatoriali.

Dettagli

Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce

Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce (ai sensi dell art. 8 della legge 150/2000) Approvato con Delibera di Giunta n. 273 del 6

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. di Cure Domiciliari della coop.

CARTA dei SERVIZI. di Cure Domiciliari della coop. CARTA dei SERVIZI di Cure Domiciliari della coop. 1 La carta dei servizi costituisce un importante punto di riferimento per l utente che può conoscere agevolmente i servizi e le loro modalità di erogazione.

Dettagli

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG REGIONE CAMPANIA

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG REGIONE CAMPANIA SETTORE POLITICHE GIOVANILI E DEL FORUM REGIONALE DELLA GIOVENTU STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG ALLEGATO REGIONE 1 CAMPANIA AZIONE A DI SISTEMA COMUNE DI Allegato F SETTORE POLITICHE

Dettagli

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria PREMESSA La Carta dei Servizi rappresenta un patto fra la biblioteca Comunale C. Musatti di Folgaria, aderente al Sistema

Dettagli

2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO

2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO 2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO 1 1. Chi siamo 2. La carta dei servizi 3. A chi ci rivolgiamo 4. I nostri servizi 5. Modalità di accesso 6. Attuazione e controllo 7. Dove siamo 2 1. CHI SIAMO C.C.S. è

Dettagli

IL SERVIZIO INFORMAHANDICAP

IL SERVIZIO INFORMAHANDICAP CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI ROVIGO IL SERVIZIO INFORMAHANDICAP 1. OBIETTIVO DEL SERVIZIO L obiettivo primario del Servizio è quello di migliorare l intervento nelle politiche sociali promuovendo, anche

Dettagli

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano Residenza Sanitario - assistenziale per Anziani (RSA) Residenza Sanitario - assistenziale per Disabili (RSD) Centro Diurno Integrato per Anziani (CDI) CODICE ETICO Approvato il 1 dicembre 2014 LA PICCOLA

Dettagli

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE Allegato B al Regolamento Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE LegalMedia Organismo di mediazione Società a responsabilità

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Consultorio Familiare Luisa Riva

Consultorio Familiare Luisa Riva Consultorio Familiare Luisa Riva Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento APAM esercizio spa 1 CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO Indice 1. PREMESSA BREVE PROFILO DELLA SOCIETÀ pag. 3 2. PRINCIPI GENERALI 2.1 Contenuto e finalità del codice etico pag. 4 2.2 Destinatari del codice

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 INDICE IL SISTEMA DI GESTIONE DELLA QUALITÀ Requisiti generali Responsabilità Struttura del sistema documentale e requisiti relativi alla documentazione Struttura dei

Dettagli

Privacy Policy. http://www.run4job.it

Privacy Policy. http://www.run4job.it In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché la politica in materia di privacy adottata da RUN4JOB

Dettagli

Facoltà di Lettere Filosofia Segreterie Studenti

Facoltà di Lettere Filosofia Segreterie Studenti REV. N.2 del 26 02 2010 Carta dei Servizi - Facoltà di Lettere Filosofia Segreterie Studenti NUMERO VERDE DELL ATENEO 800904084 PREMESSA Nel dibattito in corso sulle modalità con le quali l Università

Dettagli

Comune di Molinella REGOLAMENTO DEI SERVIZI DOMICILIARI

Comune di Molinella REGOLAMENTO DEI SERVIZI DOMICILIARI Comune di Molinella REGOLAMENTO DEI SERVIZI DOMICILIARI Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 93 del 22/12/2014 INDICE 1. I servizi domiciliari nel Sistema integrato sociale, socio-sanitario

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE

CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE PREMESSA PER MEGLIO RISPONDERE ALLE ESIGENZE DEGLI UTENTI CHE SI RIVOLGONO AL COMUNE DI CIVITAVECCHIA, IL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA. 1.1 Politica della Qualità 3. 1.2 Responsabilità della Direzione 4

CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA. 1.1 Politica della Qualità 3. 1.2 Responsabilità della Direzione 4 CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE pag 1. LIVELLO STRATEGICO 3 1.1 Politica della Qualità 3 1.2 Responsabilità della Direzione 4 1.3 Organizzazione orientata al Cliente 4 1.4 Coinvolgimento

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI

IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI Aprile 2006 CARTA DEL SERVIZIO IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI Tutto quello che c è da sapere per utilizzare al meglio il servizio. AEM TORINO Via Bertola, 48 10122 Torino PREMESSA Indice 1 Premessa 2 Principi

Dettagli