Osservatorio del Mercato del Lavoro RAPPORTO SUL FUTURO DELLA FORMAZIONE NELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Osservatorio del Mercato del Lavoro RAPPORTO SUL FUTURO DELLA FORMAZIONE NELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI"

Transcript

1 Osservatorio del Mercato del Lavoro RAPPORTO SUL FUTURO DELLA FORMAZIONE NELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI 1

2 Indice generale A n a li si di c o n t e s t o p a g. 3 L off e rt a d i f or m a z i o n e p a g. 5 I n d a gi n e s u u n c a m p i o n e d i c o r si sti c h e h a n n o fr uit o di a tti vit à f or m a ti v e n e l t e rrit ori o d e ll a P r o vi n ci a B a rl ett a A n d ri a T r a ni. p a g. 6 L a p r o bl e m a ti c a d ell e c o m p e t e n z e p a g. 8 S c h e d e E n ti p a g. 1 2 R a p p o rt o s ull a f o r m a z i o n e d a g li a n n i N o v a n t a a d o g gi p a g. 2 1 L a c c r e dit a m e n t o d e ll e s tr utt u r e d i f or m a z i o n e p r o f e s s i o n a l e, l a c e rtific a zi o n e d e ll a c o m p e t e n z e p r o f e s si o n a li e l a d e fi ni zi o n e d ell a q u a lit à d ell a f or m a z i o n e p a g. 2 6 L a f or m a z i o n e c o m e le v a a ttiv a d ell e p olitic h e di s vil u p p o d ell a p e r s o n a p a g. 2 7 Il p r o c e s s o d i d e c e n tr a m e n t o: la c r e s cit a d el g r a d o di r e s p o n s i v e n e s s d e ll e A m m i ni str a zi o ni l o c ali ri s p e tt o all e s c elt e di p r o g r a m m a z i o n e. R u o l o d e ll a P r o vi n ci a p a g. 30 G l o s s a ri o p a g. 3 3 B i bli o g r afi a p a g

3 Analisi di conte sto L a n u o v a P r o v i n ci a di B a rl ett a A n d ri a T r a ni p r e s e n t a a l c u n e p e c uli arit à le g a t e al b a c i n o di p o p o l a z i o n e r e si d e n t e, n o n c h é all a c a r a tt e ri sti c h e d el si s t e m a p r o d u tti v o e a ll off e rt a s c ol a s ti c a e f o r m a ti v a. S i tr att a, i nf atti, d i u n t e rrit o ri o c h e r a c c o g li e di e ci c o m u n i p e r u n a p o p o l a zi o n e a tti v a* di a b it a n ti, la p o p o l a zi o n e r e si d e n t e a l 3 0 gi u g n o (rile v a z i o n e Ist at*) è p a ri a a b it a n ti

4 L a p o p o l a zi o n e è r a p p r e s e n t a t a d a f e m m i n e p e r il 5 0,9 4 %, m e n t r e il ri m a n e n t e 4 9,0 6 % d a m a s c h i. maschi femmine L a p r o v i n ci a c o n t a di e ci c o m u n i, c i n q u e d e i q u a li c o n u n a p o p o l a zi o n e r e si d e n t e inf e ri o r e a v e n ti m il a a b it a n ti. E ' la t e r z a p r o v i n ci a c o n r e d dit o m e d i o p r o c a pit e pi ù b a s s o ( ). L a p r e c e d o n o : P r o v i n ci a d i C r o t o n e e P r o vi n ci a di A g ri g e n t o L e c o n o m i a d e l t e rrit ori o si c o n tr a d di sti n g u e p e r t a s si di o c c u p a z i o n e e d i a tti vit à p o c o el e v a t a, s c a r s a d i n a m i cit à d e l m e r c a t o d e l la v o r o e l a p r e s e n z a d i a l c u ni st ori ci p o li p r o d u ttivi (si p e n s i, s ol o a tit ol o e s e m p lific ati v o, al s e tt o r e d e ll e c al z at u r e e d e ll a b bi gli a m e n t o). Il m e r c a t o d e l l a v o r o l o c al e è p a rti c ol a r m e n t e difficil e p e r le d o n n e; i t a s si di di s o c c u p a z i o n e m a s c hil e e f e m m i nil e t e n d o n o n el c o r s o d e ll ulti m o a n n o a d a ll o n t a n a r si, n e l s e n s o c h e il p ri m o m i gli or a a s c a pit o d el s e c o n d o; l a d ifficil e c o n di zi o n e ri g u a r d a si a i g r a n d i c e n tri (An d ri a, B a rl ett a, B i s c e gli e, C a n o s a di P u g li a e T r a ni) c h e i pi c c oli c o m u n i d e ll a p r o v i n ci a (Mar g h e rit a di S a v oi a, M i n e r vi n o M u r g e, S a n F e r di n a n d o di P u g li a, S p i n a z z ol a, T ri nit a p oli), s e g n o c h e l int e r o t errit o ri o s offr e di u n a s tr utt u r al e diffic olt à a d a s s o r bir e l e ri s o r s e u m a n e in c e r c a di o c c u p a z i o n e; il d r a m m a d e ll a d i s o c c u p a z i o n e c ol pi s c e o ltr e c h e le d o n n e c o m e g e n e r e, a n c h e i gi o v a n i d a l p u n t o di v i st a d e ll et à l a v o r ati v a. I n p a rti c ol a r e l a f a s ci a d i e t à c o m p r e s a tr a i 2 5 a n ni e i 3 5 è p a rti c ol a r m e n t e c ol pit a d al f e n o m e n o, p e r c ui si p o n g o n o p r o bl e m i n o t e v oli p e r q u e ll o c h e c o n c e r n e l in s e ri m e n t o la v o r a ti v o e q u i n di di f o r m a z i o n e d e ll e ri s o r s e u m a n e p ri m a c h e q u e s t e, e n tri n o n e l m e r c a t o d e l l a v o r o l o c al e. 4

5 A ltr o p r o bl e m a è q u e ll o c h e ri g u a r d a i di s o c c u p a ti o v e r 4 5, i q u a li e s s e n d o e s p u l si d al m e r c a t o d e l l a v o r o p e r c ri si, f alli m e n ti, ristr utt u r a z i o ni a z i e n d ali si tr o v a n o s p e s s o a d o v e r fr o n t e g gi a r e u n a sit u a z i o n e s o ci o-e c o n o m i c a e s tr e m a m e n t e d ifficil e. Il p r o bl e m a d e l r ei n s e ri m e n t o l a v o r a ti v o p e r q u e s ti v a c hi a r a m e n t e a ffr o n t at o t e n e n d o c o n t o d ell a lor o b a s s a q u a lific a zi o n e p r o f e s s i o n al e e d ell e c a p a c it à i n di vi d u ali d i ritr o v a r e la v o r o. L offerta di for m azione N e ll a p r o v i n ci a s o n o p r e s e n ti cir c a v e n ti a g e n z i e f o r m a ti v e e d i o ri e n t a m e n t o a c c r e dit at e e c o s ì d i stri b uit e t e rrit ori al m e n t e: Andria 7 Barletta 2 Bisceglie 2 Canosa di Puglia 3 San Ferdinando di Puglia 2 Trani 4 Trinitapoli 1 R i s p e tt o a g li e n ti s t o ri ci, di o ri gi n e p r e v al e n t e m e n t e r eli gi o s a o si n d a c al e, il p a n o r a m a s i è n o t e v ol m e n t e di v e r sific at o, s o p r a tt utt o c o n rif e ri m e n t o all a f o r m a z i o n e p e r g li a d u lti: s o g g e tti p u b b li ci (sc u ol e, u n i v e r sit à, c a m e r e d i c o m m e r c i o, e c c.), o r g a ni s m i p ri v a ti, c o n s o r zi, r eti e p a rt e n a ri ati m o m e n t a n ei o p e r m a n e n ti, o r g a ni s m i no profit. M o lti o r g a n i s m i h a n n o u n rif e ri m e n t o n a z i o n al e o o p e r a n o a liv ell o int e rr e gi o n al e, a ltri h a n n o u n a c a r a tt e ri z z a z i o n e l o c al e. I n oltr e, il p a n o r a m a d e g li o r g a n i s m i f or m a ti vi ris ult a in q u e s ti a n ni s p e s s o m u t e v ol e e in a s s e tt o v a ri a bil e s ul t e rrit o ri o: n o n è u n c a s o c h e a n c h e a pi ù liv elli si f a c ci a ric o r s o a s o g g e tti m u lti att o r e (Ca m p u s, P o li f o r m a ti vi, P o li t e c ni c o p r o f e s s i o n ali, D i s tr etti f o r m a ti vi, f or m u l e di p a rt e n a ri at o*, e c c.) q u al e s tr u m e n t o p e r c o m p e n s a r e e v al o ri z z a r e le c o m p e t e n z e s ul t errit o ri o. A n a li z z a n d o i d a ti d e ll a f o r m a z i o n e ric o n o s c i ut a d all e P r o v i n c e d i B a ri e d i F o g g i a n e l si r e gi str a n o n el t errit o ri o p r o v i n ci al e d e ll a n u o v a P r o v i n ci a di B a rl ett a A n d ri a T r a ni c o r si di f o r m a z i o n e p r o f e s si o n al e c h e h a n n o ri g u a r d a t o p e r l o pi ù q u alific h e tr a di zi o n ali q u a li: O p e r a t o ri s o c i o s a nit a ri, o p e r a t o ri d i S e g r e t e ri a i nf o r m a ti z z a t o, o p e r a t o ri d i el a b o r a t o ri/c o m p u t er, o p e r a t o r e latti e r o c a s e a ri o, o p e r a t o r e d e l s e tt o r e t uri stic o g e sti o n e d e l fr o n t e b a c k o ffi c e, o p e r a t o r e p e r la s o m m i ni str a zi o n e a l p u b bli c o di ali m e n ti e 5

6 b e v a n d e, m o n t a t o r e in s t all at o r e, e s p e rt o d i g e s ti o n e e o r g a n i z z a zi o n e d el p e r s o n a l e, la v o r a z i o n e a rti sti c a di pi e tr e e m a r m i, C e r tific a zi o n e E I P A S S, C e r tific a zi o n e e n e r g e ti c a d e g li e d ifi ci, O p e r a t o r e t e c ni c h e d el f ot o rit o c c o e tr att a m e n t o d ell e i m m a g i ni, e s p e rt o in o r g a n i z z a zi o n e e g e s ti o n e d ell a P. A., in s t all at o r e e m a n u t e n t o r e d i m pi a n ti, e s p e rt o n e l c o n tr oll o g e s ti o n al e d i m p r e s a, n ell a m b it o d e ll o s p e tt a c ol o, e s p e rt o in tr ai ni n g a tt o ri al e, t e c ni c o d i s c ritt ur a e d i s c e n a, c a m e r a m a n. P e r q u a n t o ri g u a r d a la f o r m a z i o n e fi n a n zi at a, e s s a è s t a t a o ri e n t at a p r e v al e n t e m e n t e, s u p r o fili tr a di zi o n ali q u a li p a r r u c c hi e r a e d e s t e ti st a (qu alific a e s p e c i ali z z a zi o n e). D a ll a n ali si d e ll e fi g u r e p r o f e s si o n ali, c o m e si e v i n c e, p r e v al e p e r l o p i ù, la lo gi c a d i ris p o s t a a p r o fili d i t e n d e n z a, c h e n o n q u e ll a le g a t a a ris p o s t e riv e ni e n ti d a ll e c o n o m i a d e l t errit o ri o. Inda gine s u un c a mpione di c or si sti che hanno fruito di attività formative nel territorio della Provincia B arletta Andria - Tra ni. L a p r e s e n t e ric e r c a è ri v olt a a s o d d i sf a r e le e s i g e n z e d i a n a li si c ritic a e d i v e rific a d e g li e ff etti d e ll a f o r m a z i o n e p r o f e s si o n al e s ull o c c u p a z i o n e n e l n o s tr o t e rrit o ri o p r o vi n ci al e. N e ll o s p e c ifi c o, l in d a gi n e si n q u i c o n d o tt a h a a s s u n t o c o m e o b i ettiv o q u e ll o di v al ut a r e i d a ti f or niti d a ll e a g e n z i e f o r m a ti v e p r e s e n ti s ul n o s tr o t e rrit o ri o, al fi n e di i n di vi d u a r e u n a c hi a v e d i lett u r a u til e p e r l el a b o r a z i o n e d i p o litic h e f o r m a ti v e e o c c u p a z i o n a li a s o s t e g n o d e l m i g li o r a m e n t o d e ll o c c u p a bilit à d i p e r s o n e in o c c u p a t e e di s o c c u p a t e. P e r ris p o n d e r e a g li o bi e tti vi ri c hi e s ti d a l p r o g e tt o, è s t at o c o s tr uit o u n q u e s ti o n a ri o a rti c ol at o, c o n c e pit o p e r ril e v a r e l a q u a lit à a tt e s a e l a ri c a d u t a o c c u p a z i o n a l e d ell e a ttivit à f or m a ti v e fr e q u e n t at e. Il q u e s ti o n a ri o è s t at o s o m m i ni str at o tr a m it e int e r vi st a t el ef o ni c a e a ttr a v e r s o la v e rific a s ul p o rt al e o p e r a ti v o S i n t e s i d e ll e p r o v i n c e d i B a ri e F o g g i a, a u n c a m p i o n e d i c o r si sti c h e, n e l p e ri o d o , a v e v a n o fr e q u e n t at o e p o rt at o a t er m i n e c o r si di f o r m a z i o n e dir etti a di s o c c u p a ti. Il c a m p i o n e è s t at o pi utt o s t o o m o g e n e o p e r q u a n t o ri g u a r d a, s e s s o, f a s c e d' et à e tit ol o di s t u di o d e g li i nt e r vi st ati. Il liv ell o d i s o d di sf a zi o n e e m e r s o, i n m e rit o ai c o r si fr e q u e n t a ti, p u ò e s s e r e c o n s i d e r a t o b u o n o, p e r c h é la m a g g i o r p a rt e d e g li i nt e r vi st ati e s p ri m e u n gi u di zi o p o s iti v o. L a v e rific a d e ll e a tt e s e o c c u p a z i o n ali riv olt a ai c o r si sti, a di s t a n z a d i cir c a d o d i ci m e s i d a ll a c o n c l u si o n e d e l c o r s o, n o n r e gi str a lo s t e s s o tr e n d. 6

7 P e r u n a vi si o n e pi ù d e tt a gli at a f ar e rif e ri m e n t o a ll a fi g u r a s e g u e n t e: 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Le barre in questo grafico rappresentano percentualmente i dati degli intervistati partendo dall'alto, rispettivamente: gli uomini e le donne le classi di età (under 20 / / / / / / over 60) il titolo di studio (Lic. Media Ist. Tecnico Liceo Università ) gli occupati (in totale nella bat i non occupati) il gradimento del corso (positivo / negativo) P a rt e n d o d all a p ri m a b a r r a a b b i a m o i d a ti p e r c e n t u ali di q u a n ti u o m i ni e d o n n e s o n o s t a ti i nt e r vi st ati (dat o pi u tt o s t o o m o g e n e o), p o i d i s e g uit o l e p e r c e n t u ali s ull e cl a s si d i e t à e s ui tit oli d i s t u di o (an c h e q u e s ti d a ti s e n z a p a rti c ol a ri diff er e n z e). L e u lti m e d u e b a r r e infi n e m o s t r a n o la q u a n tit à di o c c u p a ti e il g r a di m e n t o d e i c o r si s v olti (e q u i i n v e c e s i n o t a c o m e si a n o p o c h i gli o c c u p a ti p u r i n p r e s e n z a d i u n ris c o n tr o p i ù c h e p o s itiv o). I ri s ult ati i n di c a n o c hi a r a m e n t e u n m a n c a t o ri s c o n tr o ris p e tt o all e ri c a d u t e o c c u p a z i o n ali; l a s p e tt ati v a o c c u p a z i o n al e d u n q u e, è q u e ll a c h e m a g g i o r m e n t e c o n n o t a il s i st e m a d e ll e a tt e s e a t e s ti m o ni a n z a d e l r u ol o c h e il si s t e m a d ell a f or m a z i o n e p r o f e s si o n al e ri v e s t e n ell e a s p e tt ati v e d e i s o g g e tti, i n f u n zi o n e di u n c a m b i a m e n t o d ell a p r o p ri a p o s i zi o n e la v o r a ti v a. I n altr e p a r ol e, u n a c o n s i d e r e v ol e s f e r a di a tt e s e è riv olt a a ll a f a s e d i c oll o c a m e n t o pi ù c h e a q u e ll a f or m a ti v a, g e n e r a n d o a s p e tt ati v e in a m b iti n e i q u a li il si st e m a f or m a z i o n e n o n s e m b r a p o t e r o ffrir e ri s p o s t e. 7

8 P e r altr o, p u r ri c o n o s c e n d o la l e gitti mit à di t al e a tt e s a, s e m b r a difficil e c h e l a fr e q u e n z a di u n c o r s o p o s s a e s s e r e dir e tt a m e n t e c oll e g a bil e a u n a ris p o s t a in t er m i ni di o p p o rt u nit à la v o r a ti v e, o p p o rt u nit à c h e c a s o m a i, d o v r e b b e e s s e r e ri c e r c a t a a ttr a v e r s o a ltri c a n a li, u n e s e m p i o p e r t utti, i C e n t ri p e r l I m p i e g o. S i a u s pi c a p e rt a n t o, in p r o s p e ttiv a, u n i nt e g r a z i o n e d ei si s t e m i istr u zi o n e f or m a z i o n e - la v o r o, c h e p o s s a ris p o n d e r e i n m a n i e r a p i ù a d e g u a t a a i b i s o g n i o c c u p a z i o n ali. N o n p o s s o n o p e r ò, e s s e r e s o tt a ci u t e l e d iffic olt à d i n s e ri m e n t o in u n si s t e m a e c o n o m i c o c a r a tt e ri z z a t o d a u n a s tr u tt u r a m i c r o a z i e n d a l e e d a u n a s c a r s a di n a m i cit à, n é, infi n e s o ttr a rr e r e s p o n s a bilit à al si s t e m a f or m a z i o n e c h e p r o g e tt a p r o fili p r o f e s si o n ali p o c o c o e r e n ti c o n il f a b bi s o g n o p r o f e s si o n al e d e l t errit o ri o. Il p ri m o d a t o e m e r g e n t e d u n q u e, è l a c o n f e r m a d e ll a m a n c a t a fi n aliz z a zi o n e d e ll e a tti vit à f o r m a ti v e (pur a p p r e z z a b ili), ri s p e tt o a gli s b o c c hi o c c u p a z i o n ali d e l t errit o ri o, a l q u a l e si a g g i u n g o n o a n c h e, l e i n a d e g u a t e s tr at e gi e d i ric e r c a a tti v a d e l l a v o r o d a p a rt e d e i c o r si sti. L a problematica delle c o mpetenze A ll a lu c e d ell e c o n ti n u e tr a s f o r m a z i o ni d ell a s o c i et à e d e ll a s e m p r e p i ù vi v a c e t ur b ol e n z a d e l m e r c a t o d el la v o r o, s a p e r rifl ett e r e s ul p r o p ri o s é p e r s o n al e e p r o f e s si o n al e di v e n t a m o m e n t o o b bli g a t o p e r i m p a r a r e a g e s tir e l in c e rt e z z a d e l f ut u r o n o n s ol o d u r a n t e l iter p r o f e s si o n al e m a a n c h e d u r a n t e il p r o p ri o p e r c o r s o f or m a ti v o. S i tr att a d i a c q ui sir e, a c c a n t o a c o n o s c e n z e e c o m p e t e n z e di b a s e, a n c h e c a p a c it à m e t a c o g n iti v e e m e t a e m o ti v e u tili a g e s tir e le c o n o s c e n z e a p p r e s e i n m o d o e ffic a c e a n c h e i n f u n zi o n e di u n a s e m p r e pi ù a ttiv a p a rt e ci p a zi o n e all a vit a f a m ili ar e, p r o f e s si o n al e, s o ci al e e c ult u r al e. I n t al s e n s o, il C o n s i gli o e u r o p e o a Li s b o n a h a a ff e r m a t o c h e p e r f ar e d e ll E u r o p a la pi ù c o m p e titi v a e d i n a m i c a s o c i e t à b a s a t a s ull a c o n o s c e n z a è n e c e s s a ri o p o r r e al c e n tr o d e ll att e n zi o n e n o n s ol o i si st e m i d istr u zi o n e e f o r m a z i o n e, m a gli in di vi d ui s t e s si, c o n il lor o p a tri m o n i o d i c o n o s c e n z e e c o m p e t e n z e a c q ui sit e in di v e r si c o n t e s ti, f o r m a li e n o n f or m a li d i f o r m a z i o n e. A c o n f e r m a di ci ò m o lti S t a ti m e m b ri d e ll U E h a n n o a v vi at o i ni zi ati v e v olt e a s o s t e n e r e il s o g g e tt o n ell id e n tific a zi o n e, v al ut a zi o n e e ri c o n o s c i m e n t o d e ll a p p r e n di m e n t o a c q ui sit o i n c o n t e s ti s c ol a s ti ci e f or m a li, n o n c h é al di f u o ri d ei n o r m a li c a n a li istit u zi o n ali d e ll istr u zi o n e e f or m a z i o n e. L' a d o z i o n e d e ll e c o m p e t e n z e è p e r q u e s t o c o n s i d e r a t a o r m a i u n o s n o d o s tr at e gi c o in g r a d o di m e tt e r e in c o m u n i c a z i o n e e f ar di al o g a r e i di v e r si s u b-si s t e m i tr a l or o (sc u ol a, f or m a z i o n e p r o f e s s i o n a l e, l a v o r o). I n q u e s t a d ir e zi o n e l e p o litic h e f or m a ti v e a v v i at e n ei d i v e r si p a e s i c o n v e r g o n o v e r s o o b i e ttivi c o m u n i d i p e r s o n ali z z a zi o n e d ei p e r c o r si e v al o ri z z a zi o n e d e ll e c o m p e t e n z e in di vi d u ali. S i p e n s i al t e m a d e ll a c e rtific a zi o n e d ell e c o m p e t e n z e e d i n p a rti c ol a r e di q u ell e a c q ui sit e in c o n t e s ti n o n f o r m a li o inf o r m a li, c h e n e g li ulti m i a n n i h a a s s u n t o s e m p r e m a g g i o r e ril e v a n z a e c h e s e m p r e pi ù s p e s s o o c c u p a u n r u ol o c e n t r al e n e i d i b a ttiti n a z i o n ali e int e r n a z i o n ali s ul lif el o n g le a r ni n g*. 8

9 I n q u e s t o p a n o r a m a int e r v e n g o n o, di c o n s e g u e n z a, d ell e m o d ifi c a zi o ni a n c h e s ull a c o n c e z i o n e d ell a p r o f e s si o n alit à. O c c o r r e v a n o a n n i p e r c r e a r e u n b u o n t e c ni c o m a, u n a v olt a a c q ui sit e le c o m p e t e n z e, difficil m e n t e n e v e ni v a m e s s o in di s c u s s i o n e il r u ol o. L' e s pli cit a zi o n e d e ll a p r o f e s si o n e e d e ll e c o m p e t e n z e c h e l a d e t e r m i n a v a n o c o n t e n e v a u n a vi si o n e ri g o r o s a di m a n s i o ni e f u n zi o ni o r di n a t e in m o d o g e r a r c hi c o, t utt a vi a ri gi d a e, f or s e, p a r ali z z a n t e. L e fi g u r e p r o f e s si o n ali c o s ì c o n c e pit e, inf atti, d ifficil m e n t e si a d a tt a n o, n e l b r e v e p e ri o d o, ai c a m b i a m e n ti s p e s s o t e m p e s ti vi c h e o g gi ric hi e d e l a p r o d u z i o n e. D ' altr a p a rt e la fl e s si bilit à a z i e n d al e h a bi s o g n o d e ll a fl e s si bilit à d ei la v o r a t o ri. A q u e s ti ulti m i si ri c hi e d o n o f o r s e m i n o ri c a p a c it à m a n u a li m a m a g g i o ri c o n o s c e n z e e c o m p e t e n z e int ell ett u ali e c ult u r ali; n o n p i ù m a n s i o ni fis s e e d a tti ri p etitivi, m a p i utt o s t o p r o n t e z z a a d a p p r e n d e r e i n a z i e n d a e la v al o ri z z a zi o n e d e ll e c o n o s c e n z e e d e ll e e s p e ri e n z e d i c ui s o n o i n p o s s e s s o; n o n p i ù u n a d d e s tr a m e n t o i mit ati v o b u o n o p e r u n' o r g a ni z z a z i o n e f u n zi o n al e g e r a r c hi z z a t a, m a di s p o ni bilit à a l c a m b i a m e n t o e all a s s u n zi o n e d i r e s p o n s a bilit à e a d d iritt u r a in c e rti c a s i u n a b u o n a d o s e di c r e a ti vit à e u n pi z zi c o d i a m o r e p e r il ri s c hi o. P e r r e ali z z a r e q u e s t o "dis e g n o" i m p o s t o d a l m e r c a t o, o c c o r r e u n ti p o d i p r o f e s s i o n alit à f a cil m e n t e "s c o m p o n i bil e". A i l a v o r a t o ri vi e n e ric hi e s t o, n ell o s t e s s o t e m p o, d i e s s e r e d o t a ti di u n a f o rt e a u t o n o m i a p e r g e s tir e p r o c e s si in n o v a ti vi e di e s s e r e i nt e r c a m b i a bili, s e c o n d o le e s i g e n z e c h e si p r e s e n t a n o all e a z i e n d e. R i c hi e d e p r o n t e z z a p e r in di vi d u a r e in t e m p i b r e v i, s p e s s o b r e vi s si m i, i p r o bl e m i e le s ol u zi o ni c o e r e n ti; s oll e cit a l'a bit u di n e a fr o n t e g gi a r e il n u o v o; e s i g e c o n t r oll o n e ll a g e s ti o n e d e g li i m p r e v i sti, c a p a c it à a d a s s u m e r e d e c i si o ni, p e ri zi a e l u ci dit à n e l g e s tirl e. S e c i ò v al e a liv ell o o p e r a ti v o, q u i n di a ll'i nt e r n o di u n u nit à p r o d u ttiv a, v al e, a m a g g i o r r a gi o n e, a liv ell o f o r m a ti v o. U n ' attivit à f or m a ti v a c h e int e n d e d a r e d ell e ri s p o s t e all e e s i g e n z e p r e s e n ti s ul m e r c a t o d e l l a v o r o, d o v r à t e n e r e c o n t o d i p e r c o r si f o r m a ti vi a rti c ol ati i n "s e g m e n ti c o m p o n i bili" c h e, t e n u ti i n si e m e, f or m i n o u n l a v o r a t o r e in g r a d o d i ri s p o n d e r e a i bi s o g ni e m e r g e n ti d al m e r c a t o s t e s s o. C o n t e m p o r a n e a m e n t e, t utt a vi a, d o v r a n n o p e r m e tt e r e u n e v e n t u al e r a pi d a ri q u alific a zi o n e, c o n l'a g g r e g a z i o n e di n u o v e c o m p e t e n z e. Q u i n di, pi ù c h e d i u n p r o fil o p r o f e s si o n al e, a p p a r e pi ù o p p o rt u n o p a rl a r e d i " m o d u l a rit à f or m a ti v a" c h e f a v o ri s c a p r o c e s s i di a g g r e g a z i o n e d i c o m p e t e n z e v olt e a m i g li o r a r e le p r e s t a z i o ni p r o f e s si o n ali di c hi l e p o s s i e d e e/o a p r e p a r a r e il s o g g e tt o a d ei c a m b i a m e n ti c h e n o n s m u o v a n o d all e f o n d a m e n t a l e p r o f e s si o n alit à a c q u i sit e, c o s tri n g e n d o il l a v o r at o r e a t e m p i lu n g h i e a ri q u alifi c a zi o ni d e v a s t a n ti, m a r e n d a n o l e c o m p e t e n z e a c q u i sit e u tiliz z a bili in b r e v e t e m p o. S e g u e n d o q u e s t o fil o n e d i p e n s i e r o, l'i S F O L*, p r o p o n e u n a s u d d i vi si o n e d ell e c o m p e t e n z e i n tr e m a c r o c a t e g o ri e "c o m p o n i bili": co mpetenze di ba se: s o n o g li e l e m e n ti ric o n o s ci uti c o n s e n s u a l m e n t e c o m e p r e r e q u i siti p e r l'a c c e s s o a ll a f o r m a z i o n e e c o n s i d e r ati i m p r e s ci n di bili p e r i n s e rir si o r ei n s e rir si p o s itiv a m e n t e n el m o n d o d el l a v o r o e p e r fr o n t e g gi a r e i n m o d o p o s iti v o l e 9

10 sit u a zi o ni di c a m b i a m e n t o (inf or m a ti c a d i b a s e, lin g u a s tr a ni e r a, s i c u r e z z a e a n ti nf o rt u ni sti c a, e c o n o m i a, o r g a ni z z a z i o n e, d iritt o le gi sl ati v o); co mpetenze tecnico-profe s sionali: s o n o c o s tit uit e d a i s a p e ri e d all e t e c ni c h e c o n n e s si a ll' e s e r ci zi o d e ll e a ttivit à o p e r a ti v e ric hi e s ti d a f u n zi o ni e p r o c e s s i d i l a v o r o (co n o s c e n z e s p e c ific h e o p r o c e d u r ali di u n d e t e r m i n a t o s e tt o r e la v o r ati v o); co mpetenze tra svers ali: c o m p r e n d o n o l'a bilit à di di a g n o s i, d i r el a zi o n e, di p r o bl e m s ol vi n g, d i d e c i si o n e, e c c. e i n g e n e r al e, q u e ll e c a r a tt e ri stic h e p e r s o n ali c h e e n t r a n o in gi o c o q u a n d o u n s o g g e tt o si a ttiv a a fr o n t e d i u n a ric hi e s t a d ell' a m b i e n t e o r g a n i z z a ti v o e c h e s o n o o r m a i rit e n u t e e s s e n z i ali al fi n e d i p r o d u r r e l a tr a s f o r m a z i o n e d i u n s a p e r e p r o f e s si o n a l e i n u n c o m p o rt a m e n t o l a v o r ati v o e ffi c a c e. A l fi n e d i u n a m i gli o r e c o m p r e n s i o n e d ell a n ali si e ff ett u a t a, si p u ò f ar rif e ri m e n t o al s e g u e n t e gl o s s a ri o: Ri cono s cimento: p r o c e di m e n t o a ttr a v e r s o c ui u n s o g g e tt o ri c o n o s c e a d u n a p e r s o n a il p o s s e s s o d i d e t e r m i n a t e c o n o s c e n z e, c o m p e t e n z e, q u a lific h e c h e l a p e r s o n a s p e n d e r à p r e s s o il s o g g e tt o c h e l e h a ri c o n o s c i ut e. C ertificazione: d o c u m e n t o u ffi ci al e c o n c ui u n' a u t o rit à ric o n o s ci ut a a tt e s t a a d u n s o g g e tt o il p o s s e s s o d i d e t e r m i n a t e c o m p e t e n z e s ull a b a s e d i d e t e r m i n a ti s t a n d a r d d i rif e ri m e n t o. A liv ell o it ali a n o e c o m u n it a ri o riv e s t e p a rti c ol a r e i m p o rt a n z a p e r c h é c o s tit ui s c e il di s p o siti v o c h e r e n d e p o s s i bil e la r e ali z z a zi o n e d e i p r o c e s si d i nt e g r a z i o n e d e i p r o c e s s i d i nt e g r a zi o n e d e i v a ri si s t e m i f o r m a ti vi (sc u ol a, f or m a z i o n e p r o f e s si o n al e, u n i v e r sit à, istr u zi o n e e f or m a z i o n e t e c ni c a s u p e ri o r e, a p p r e n di st at o). S t andard: s i nt e n d e il rif eri m e n t o e s s e n z i al e p e r r a g gi u n g e r e liv elli q u alit ati vi e d i s p e n d i bilit à o m o g e n e i i n s e g uit o a d u n p e r c o r s o f o r m a ti v o. S t a n d a r di z z a r e si g nific a "n o r m a li z z a r e" l a v a ri et à e r e n d e rl a c o m u n e m e n t e ric o n o s ci ut a e v ali d a. G li s t a n d a r d m i ni m i d i c o m p e t e n z a c o n t e n g o n o i n r el a zi o n e ai di v e r si s e tt o ri p r o d u ttivi i s e g u e n ti r e q ui siti: il rif e ri m e n t o a ll a fi g u r a o g r u p pi d i fi g u r e p r o f e s si o n ali e all e a tti vit à o a r e e c h e le c a r a tt e ri z z a n o; l a d e s c ri zi o n e d e ll e c o m p e t e n z e p r o f e s si o n ali e i c rit e ri p e r la v al ut a zi o n e d el p o s s e s s o d i t ali c o m p e t e n z e; l'in di vi d u a zi o n e d e ll a s o gli a m i ni m a rif e rit a al p o s s e s s o d e ll e c o m p e t e n z e n e c e s s a ri e p e r l a c e rtific a zi o n e. L'I S F O L*, s u i n c a ri c o d el M i ni st e r o d e l L a v o r o e d e ll' U ni o n e E u r o p e a*, h a p r o g e tt at o la s tr utt u r a di u n s i st e m a di s t a n d a r d f or m a ti vi c h e si a n o u n i v o c a m e n t e ric o n o s ci uti a liv ell o n a z i o n al e e d e u r o p e o. L o s t a n d a r d p r o p o s t o d a ll'i S F O L* è l' U nit à F o r m a ti v a C a p it ali z z a bil e (UF C*). O g n i U F C* è a g g r e g a bil e a d altr e u n it à i n f u n zi o n e di p e r c o r si f or m a ti vi m i r a ti a p r o fili p r o f e s s i o n ali o a e s i g e n z e di a g g i o r n a m e n t o, a lt e r n a n z a, f or m a z i o n e c o n ti n u a e d è q u i n di c o m p o n i bil e n e l s e n s o c h e d e v e c o n t e n e r e l'in di c a zi o n e d e ll e m o d a lit à c h e s pi e g hi n o c o m e c oll e g a rl a c o n altr e u n it à o c r e diti a c q u i siti i n f o r m a d i v e r s a d a l p e r c o r s o f o r m a ti v o. 10

11 T u tt a vi a o g n i U F C* è a u t o n o m a o v v e r o d e v e a v e r e c o m e o b i e ttiv o u n u nit à di c o m p e t e n z a tr a s f o r m a b il e i n u n c r e dit o d al v al o r e ri c o n o s c i bil e s ul m e r c a t o d e l la v o r o. L' ulti m a c a r a tt e ri sti c a è q u e ll a d e ll a pl u ri di s ci pli n a ri et à in q u a n t o le c o m p e t e n z e p r e s u p p o n g o n o c o n o s c e n z e e a b ilit à ri g u a r d a n ti d i v e r s e di s ci pli n e e l a c a p a c it à d i f a rl e c o n v e r g e r e si n e r gi c a m e n t e in u n i d o n e o c o m p o rt a m e n t o p r o f e s si o n al e. L a c a p it aliz z a zi o n e d e ll e c o m p e t e n z e a v vi e n e a ttr a v e r s o il s u p e r a m e n t o d i u n a p r o v a d i v al ut a zi o n e c ui c o n s e g u e u n a c e rtific a zi o n e c h e c o s tit ui s c e u n c r e dit o a c q u i sit o e q u i n di s p e n d i bil e in q u al si a si altr o p e r c o r s o c h e c o m p r e n d a lo s t e s s o ti p o d i c o m p e t e n z e. Chi certifica le c o mpetenze? L a f u n zi o n e d ell a c e rtific a zi o n e d e ll e c o m p e t e n z e è s v olt a d a ll e R e g i o ni c h e, n ell' a m b it o d e ll a lor o a u t o n o m i a n o r m a ti v a e r e g ol a m e n t a r e, n e di s ci pli n a n o l e p r o c e d u r e d i a tt u a z i o n e t e n u t o c o n t o d e g li s t a n d a r d m i n i m i fis s ati a liv ell o n a z i o n a l e a n c h e i n vi s t a d e ll'att u a zi o n e d e ll a L e g g e C o s tit u zi o n al e 3/ A liv ell o n a z i o n al e vi e n e d e fi nit o il si st e m a di s t a n d a r d m i n i m i d i c o m p e t e n z e c h e in di vi d u a la b a s e m i n i m a c o m u n e di c o m p e t e n z e di u n a fi g u r a p r o f e s si o n al e di rif e ri m e n t o. A liv ell o lo c al e l e R e g i o ni (Pu glia L e g g e r e gi o n al e 7 a g o s t o , n. 1 5, R if o r m a d ell a f or m a z i o n e p r o f e s s i o n a l e), s ull a b a s e d ell' a n ali si d e i f a b bi s o g n i p r o f e s si o n ali d e l t e rrit ori o e a ttr a v e r s o la c o n c e rt a zi o n e c o n le istit u zi o ni e le p a rti s o c i ali p r o g r a m m a n o l'off ert a f or m a ti v a s u gli s t a n d a r d n a z i o n ali e c e rtific a n o le c o m p e t e n z e s ull a b a s e d i m o d e lli e p r o c e d u r e c o m u n i e c o n di vi s e. L e c o m p e t e n z e v e n g o n o r e gi s tr at e n e l li br ett o f or m a ti v o i n di vi d u al e e c o s tit ui s c o n o c r e diti ri c o n o s ci bili e s p e n d i bili in a m b it o n a z i o n al e e i n p r o s p e ttiv a e u r o p e o (I SFOL*, Il p u n t o s u C e r tific a zi o n e d e ll e c o m p e t e n z e ). Q u i d i s e g uit o p r e s e n ti a m o d ell e s c h e d e ri a s s u n ti v e di a l c u ni d e g li e n ti di f or m a z i o n e d e l n o s tr o t errit o ri o e d i a l c u ni c o r si di f or m a z i o n e d a l or o t e n u ti n e l c o r s o d el g li s t e s si c o r si s ui q u ali si è s v olt a l a n o s tr a in d a g i n e. 11

12 Ente I stituto M a s chile S a n Giu seppe -C ano s a di Pu glia C F P a c c r e dit at o d a ll a R e g i o n e P u g li a B U R P n. 9/05 O b b li g o F o r m a ti v o, F o r m a zi o n e S u p e ri o r e, F o r m a zi o n e c o n ti n u a e A r e a S v a n t a g gi o P r o fil o P r o f e s si o n al e Operatore S o cio S a nitario F i g u r a p r o f e s si o n al e c h e o ffr e a s s i s t e n z a i n a m b it o s o c i al e e s a nit a ri o a s o g g e tti in s t at o d i n e c e s sit à fisi c a e/o p s i c hi c a, p e r il b e n e s s e r e e d a ut o n o m i a. u tili z z a r e m e t o d ol o gi e di l a v o r o c o m u n i (sc h e d e, p r ot o c olli ) c oll a b o r a r e c o n l ut e n t e e l a s u a f a m i gli a c u r a r e l igi e n e d e g li a m b i e n ti, a ttr e z z a t u r e e ali m e n ti c u r a r e il l a v a g gi o, l a s ci u g a t u r a e p r e p a r a r e il m a t e ri al e d a st e riliz z a r e g a r a n tir e l a r a c c olt a e l o s t o c c a g gi o c o r r ett o s e c o n d o p r o t o c olli p r e s t a biliti e ff ett u a r e pi c c ol e m e d i c a zi o ni o c a m b i o di e s s e c o n t r oll ar e l a s o m m i ni str a zi o n e d ell e d i et e ai ut a r e n ell e a tti vit à di a n i m a zi o n e c h e f a v o ri s c o n o l a s o ci ali z z a zi o n e, il r e c u p e r o e d il m a n t e ni m e n t o di c a p a cit à c o g niti v e e m a n u a li p r o v v e d e r e al tr a s p o rt o di u t e n ti a c c o m p a g n a r e l ut e n t e p e r l a c c e s s o ai s e r vi zi u tili z z a r e s p e cifi ci p r o t o c olli p e r m a n t e n e r e l a si c u r e z z a d ell ut e n t e e m p a ti a a u t o r e v ol e z z a a u t o c o n t r oll o c o m u n i c a zi o n e e s s e r e p a zi e n t e di s p o ni bilit à c a p a cit à di i n n o v a r e c a p a cit à di al o gi c a fl e s si bilit à n el r a p p o r t o c o n l ut e nt e P r o fil o P r o f e s si o n al e Operatore di S e greteria Informatizzato. F i g u r a p r o f e s si o n al e i n g r a d o d i s v ol g e r e in m o d o a u t o n o m o le a ttivit à s p e c ifi c h e d ell uffici o e di u tiliz z a r e a liv ell o p r o f e s s i o n al e g li a p pli c a ti vi d e l p a c c h e tt o O f fi c e A u t o m a ti o n e s o ft w a r e g e s ti o n ali s p e c ifi ci. c a p a cit à g e s tir e e p o r t a r e a t er m i n e u n a o pi ù a tti vit à. c a p a cit à di l a v o r a r e i n g r u p p o c a p a cit à di c o s t r uir e e u tiliz z a r e s t r u m e n ti p e r l a r a c c olt a e a r c hi vi a zi o n e d i i nf o r m a zi o ni c a p a cit à di ri c e r c a r e i nf o r m a zi o ni s a p e r si r el a zi o n a r e c o r r ett a m e n t e i n u n c o n t e s t o l a v o r ati v o s a p e r c o m u n i c a r e i n m a n i e r a e ffi c a c e c a p a cit à di p r o g r a m m a r e il p r o p ri o l a v o r o fl e s si bilit à o p e r a ti vit à e m p a ti a a s c olt o e q uili bri o ri s p e tt o al r u ol o 12

13 Ente C A N O S A FO R M E Z s e d e o p e r a ti v a C a n o s a d i P u g li a C F P a c c r e dit at o d a ll a R e g i o n e P u g li a B U R P n. c o n p r ot o c oll o 3 4/ F P p u b b li c a t o s ul B. U. R.P. n d el 9 n o v e m b r e n e l s e tt o r e d ell a F o r m a zi o n e S u p e ri o r e e C o n ti n u a d e c c ell e n z a e c o n s tr utt u r e c oll e g a t e o ffr e c o n s ul e n z a a p pli c a t a a v a ri s e tt o ri d ell atti vit à p r o d u tti v a. C e r tific a zi o n e E I PA S S U n a d ell e 4 c e rtific a zi o ni i nt e r n a z i o n a li ric o n o s ci ut e a liv ell o e u r o p e o e d è a lt e r n a ti v a all e E C D L*, a M i c r o s o ft O f fi c e S p e c i ali st e a I C 3. C o n c e tti f o n d a m e n t ali d e ll I T U tili z z o d el S. O. / S. O. e fil e m a n a g e m e n t V i d e o s c ritt u r a F o g li o el ettr o ni c o A r c hi vi a zi o n e i nf or m a ti c a P r e s e n t a zi o ni m u l ti m e di ali I nt e r n e t e r eti i nf o r m a ti c h e C o r s o a b ilit a n t e all a So mministrazione al pubblico di alimenti e bevande. A b ilit a zi o n e p r o f e s si o n al e (C O M. S. A. B.) v ali d a s u t utt o il t errit o ri o n a z i o n al e R i c o n o s ci m e n t o m e r c e ol o gi c o e d e ti c h e tt at u r a d e g li ali m e n ti a v vi a m e n t o e g e s ti o n e fi n a n zi a ri a, a m m i ni str ati v a e fi s c al e d ell e s e r ci zi o di s o m m i ni str a zi o n e ali m e n ti e b e v a n d e o r g a ni z z a zi o n e e g e s ti o n e o p e r a ti v a d e ll e s e r ci zi o. Ente m a n i p ol a zi o n e i gi e ni c a e si c u r a d e gli ali m e n ti g e s ti o n e si c u r a d el l u o g o di l a v o r o p r e v e n zi o n e i n c e n di e a d o zi o n e d i p r o c e d u r a a n ti n c e n di o E N A I P -s e d e o p e r a ti v a A n d ri a C F P a c c r e dit at o d a ll a R e g i o n e P u g li a B U R P n. D. G. R d el 1 9 di c e m b r e s u B U R P n. 9 d el 1 8 g e n n a i o O b b li g o F o r m a ti v o, F o r m a zi o n e S u p e ri or e, F o r m a zi o n e c o n ti n u a e A r e a S v a n t a g gi o. P r o fil o p r o f e s s i o n al e M ontatore installatore C o r s o p e r c o m p l e s si v e o r e. E l ettr ot e c ni c a L a b o r a t o ri o el ettri c o D i s e g n o el ettri c o L a b o r a t o ri o el ettr o ni c o M i s u r e e l ettri c h e O r g a ni z z a zi o n e a zi e n d al e A m m i ni str a zi o n e a zi e n d al e D i a g n o s ti c a r e p r o bl e m i R e l a zi o n a r si e c o m u n i c a r e S i c u r e z z a s ui l u o g hi di l a v o r o 13

14 P r o fil o p r o f e s s i o n al e Operatore Lattiero-C a s e ario. F i g u r a p r o f e s si o n al e i n g r a d o d i p r o d u r r e e tr a s f o r m a r e d e ri v a ti d e l latt e c o n m e t o d ol o gi e e t e c n ol o gi e s p e c ifi c h e T r a tt a m e n t o L a tt e e D e ri v a ti L a v o r a zi o n e C a g li at a F il at u r a e d A c i difi c a zi o n e C a g li at a M a n u t e n zi o n e e S t a gi o n a t u r a C a g li at a I m pi a n ti sti c a L a tti er o C a s e a ri a e N u o v e T e c n ol o gi e L a b o r a t o ri o di C a s e ifi ci o Ente S i c u r e z z a s ul L a v o r o A m b i e n t e e S v il u p p o S o s t e ni bil e I gi e n e, H A C C P, S i st e m i Q u a lit à E N A I P -s e d e o p e r a ti v a B a rl ett a. C F P a c c r e dit at o d a ll a R e g i o n e P u g li a B U R P n. D. G. R d el 1 9 di c e m b r e s u B U R P n. 9 d el 1 8 g e n n a i o O b b li g o F o r m a ti v o, F o r m a zi o n e S u p e ri or e, F o r m a zi o n e c o n ti n u a e A r e a S v a n t a g gi o. C ertificazione energetica de gli edifici D P R a tt u a ti v o d e ll art.4 d e l D. L g s /05 L a fi n alit à d e ll a zi o n e f o r m a ti v a è q u ell a di f or nir e ai p a rt e ci p a n ti l e c o n o s c e n z e d i b a s e r el ati v e all a r e ali z z a zi o n e d e ll a ri d u zi o n e d e i c o n s u m i e n e r g e ti ci n e gli e difici, di u n o s vil u p p o s o c i o e c o n o m i c o s o s t e ni bil e e d e l m i gli o r a m e n t o d ell e c o n d i zi o ni d i c o m f o rt n e gli e difici e s i s t e n ti. i n di vi d u a r e s ol u zi o ni p r o g e tt u ali e c o s t r utti v e bi o cli m a ti c h e p e r il m i gli o r a m e n t o d ell effi ci e n z a e n e r g e ti c a c al c ol a r e l a tr a s m itt a n z a e s s e r e i n g r a d o di e ff ett u a r e v al ut a zi o ni e c o n o m i c h e d e gli i n v e s ti m e n ti c al c ol a r e i r e n di m e n ti d e gli i m pi a n ti t er m i ci i m p o s t a r e l e r el a zi o ni di v e rifi c a n el c a m p o d e ll effi ci e n z a e n e r g e ti c a d e g li e d ifi ci d e t e r m i n a r e i c o n t ri b uti d o v u ti a i m pi a n ti s ol a ri t er m i ci e f ot o v olt ai ci i n di vi d u a r e l e o p p o rt u nit à di fi n a n zi a m e n t o (es. s g r a vi fi s c ali) u tili z z a r e s o ft w a r e s p e cifi c o r el ati v o all e p r e s t a zi o ni e n e r g e ti c h e e s s e r e i n g r a d o di p r o p o r r e i nt e r v e n ti di ri q u alifi c a zi o n e e n e r g e ti c a. c a p a cit à di r el a zi o n a r e a p r o p o sit o di p r o bl e m a ti c h e a tti n e n ti all a c e r tifi c a zi o n e e n e r g e ti c a c a p a cit à di o s s e r v a zi o n e e di a n ali si, n o n c h é a ttit u di n e all a ri c e r c a e all a ut o a g g i o r n a m e n t o u n a b u o n a c a p a cit à di c o m u n i c a zi o n e e i nt er a zi o n e c o n gli a ltri p a rt e ci p a r e all a d e fi ni zi o n e e all a r e ali z z a zi o n e di m i s u r e t e c ni c o - o r g a ni z z a ti v e p e r il m i gli o r a m e n t o d ell effi ci e n z a e n e r g e ti c a d e ll in v ol u c r o e dili zi o a bilit à n ell affr o nt a r e i n r a gi o n e v ol e a u t o n o m i a p r o bl e m a ti c h e n u o v e a tti n e n ti all a c e rtifi c a zi o n e e n e r g e ti c a d e gli e d ifi ci c a p a cit à di tr att a r e p r o bl e m a ti c h e c o n n e s s e c o n l effi ci e n z a e n e r g e ti c a d i m pi a n ti s ol a ri t er m i ci e f ot o v olt ai ci e all a c e rtifi c a zi o n e e n e r g e ti c a d e gli e d ifi ci. P r o fil o p r o f e s si o n al e Operatore terminalista di co mputer s c o p o d ell attivit à p r o g e tt u al e è d i s vil u p p a r e u n q u a d r o f o r m a ti v o c h e c o n s e n t e a g li alli e vi l a c q ui si zi o n e d i c o m p e t e n z e g e n e r ali, s o c i ali e d i b a s e. 14

15 I n di vi d u a r e l a p r o p ri a m a n s i o n e o p e r a r e ri s p e tt o a d u n a s p e cifi c a m a n s i o n e, ri c o n o s c e n d o p r o c e s si e a ttr e z zi c h e l a c a r a tt e ri z z a n o, u tili z z a n d o a ttr e z zi/str u m e n ti/ m a c c hi n a ri s v ol g e r e o p e r a zi o ni f u n zi o n ali a v v al e n d o si d e ll e a bilit à s o ci o-l a v o r a ti v e a c q ui sit e n el p e r c o r s o a p pli c a r e l e n o r m e d i gi e n e e si c u r e z z a n ei c o n t e s ti l a v o r ati vi ri c o n o s c e r e il c o n t e s t o o p e r a ti v o di a p p li c a zi o n e e d u tili z z a r e l a m a n u a li sti c a di rif eri m e n t o i n di vi d u a r e l e i nt er a zi o ni e d i nt er a gir e c o n p e r s o n e e r u oli n el si st e m a l a v o r a ti v o di rif eri m e n t o e i m p o s t a r e r el a zi o ni r el a zi o n a r si a d altr e p e r s o n e i n c o n t e s ti v a ri a bili e c o n m o d a lit à a s s e r ti v e; o p e r a r e i n t e a m e c o m e ri c o p rir e r u oli di v e r si n e l t e a m ; a v e r e s vil u p p a t o u n a g a m m a di t e c ni c h e p e r c o m u n i c a r e m e d i a n t e m e z zi di v e r si, e c a pir e c o m e e q u a n d o u s a rli; c o m p e t e n z e n el g e s tir e r el a zi o ni p e r s o n ali e d e m o ti v e; c a pir e e di u s a r e v a ri m e z zi, p e r g o v e r n a r e l o s t r e s s e i c o n flitti. Tecniche di ge stione del front e del ba ck office (300 o r e) F i g u r a p r o f e s si o n al e d el s e tt o r e t uri sti c o d el n o s tr o t errit ori o le g a t a all a c c o gli e n z a e all a g e s ti o n e d e l cli e nt e. C o n o s c e l a c o n t a bilit à g e n e r al e n ell a zi e n d a t uri sti c a. U tili z z o b a n c h e d a ti e l a g e s ti o n e d e ll e p r e n o t a zi o ni. U tili z z o s o ft w a r e p e r l a g e s ti o n e al b e r g hi e r a. U tili z z o d i nt er n e t p e r i r a p p o r ti c o n i cli e n ti. I siti i nt e r n e t, e s a m e d ei p r e gi e dif etti. p r e v e n zi o n e e si c u r e z z a s ui l u o g hi di l a v o r o L a c o m u n i c a zi o n e al fr o n t o ffi c e. L a c o m u n i c a zi o n e al b ar. L a c o m u n i c a zi o n e al ri st o r a n t e. L a c o m u n i c a zi o n e t el ef o ni c a. fr o n t e b a c k o ffi c e n ell al b e r g o fr o n t e b a c k o ffi c e n ell a g e n zi a di vi a g gi Tecniche di fotoritoc co e trattamento delle imm a gini F i g u r a p r o f e s si o n al e s p e c i aliz z at a n ell a c r e a z i o n e/el a b o r a z i o n e d e ll e i m m a g i ni c o n p a rti c ol a r e a tt e n z i o n e a ll u s o d e i s o ft w a r e p e r il f ot o rit o c c o e l a c q ui si zi o n e. c o n o s c e r e l e v ol u zi o n e d ell e t e c ni c h e e d ei li n g u a g gi f ot o g r afi ci. c o n o s c e r e l e di v e r s e ti p ol o gi e d i f ot o g r a fi a e il m e r c a t o f ot o g r afi c o. c o n o s c e r e l e di v e r s e p r a s si o p e r a ti v e e p r o g e tt u ali i n a m b it o f ot o g r a fi c o c o n o s c e r e l e diff er e n z e t e c ni c h e tr a l a f ot o g r afi a di git al e e a n al o gi c a al fi n e di c o m p r e n d e r e i n pi e n o l a t e c ni c a di git al e c h e d a ll a n al o gi c o m u t u a al c u ni a s p e tti. c o n o s c e r e i s o ft w a r e p e r il f ot o rit o c c o pi ù diff u si p r e s e n ti s ul m e r c a t o e n el m o n d o o p e n - s o u r c e. c o m p r e n d e r e l e p e c uli arit à c o m u n i c ati v e d ell a c o m u n i c a zi o n e p u b bli cit ari a s e n z a fi ni di v e n dit a. u s a r e il c o m p u t e r s e n z a ri s c hi p e r l a s al ut e. c o n o s c e r e l e di v e r s e ti p ol o gi e d i f ot o g r afi a e il m e r c a t o f ot o g r afi c o. C o n o s c e r e l e d i v e r s e p r a s si o p e r a ti v e e p r o g e tt u ali i n a m b it o f ot o g r a fi c o. 15

16 c o n o s c e r e l e p r a s si o p e r a ti v e di u n o s t u di o f ot o g r afi c o c o n p a r ti c ol a r e a tt e n zi o n e all a p o s t - p r o d u zi o n e. c o n o s c e r e e s a p e r u tiliz z a r e il li n g u a g gi o t e c ni c o r el ati v o all a f ot o g r afi a a n al o gi c a e s o p r a tt utt o, di git al e. Tecniche di ge stione e organizzazione del personale F i g u r a p r o f e s s i o n a l e c h e e s a m i n a le r e ali p r o bl e m a ti c h e d ei di p e n d e n ti si a d e ll e a z i e n d e p u b b li c h e c h e d i q u e ll e p ri v at e. c o n o s c e i p ri n ci pi d ell a n ali si e c o n o m i c a e l e n o zi o ni di b a s e d ell e c o n o m i a p u b bli c a e a zi e n d al e; c o n o s c e r e i n m o d o a p p r o f o n dit o gli el e m e n ti e s s e n zi ali d ell or g a ni z z a zi o n e a zi e n d al e c o n o s c e r e gli e l e m e n ti e s s e n zi ali d e ll a g e s ti o n e d ell e ri s o r s e u m a n e c o n o s c e r e l e p ri n ci p al e t e c ni c h e di o r g a ni z z a zi o n e a zi e n d al e e i p r o c e s si di o tti m i z z a zi o n e d ell i m pi e g o di ri s o r s e u m a n e, i nf or m a ti c h e e t e c n ol o gi c h e; a c q ui sir e c o m p e t e n z e i nf or m a ti c h e u tili all a g e s ti o n e d ei si st e m i i nf o r m a ti z z a ti d e i s e r vi zi, e ai p r o c e s si di a u t o f o r m a zi o n e; c o n o s c e r e e a p pli c a r e t e c ni c h e a d e g u a t e all a c o m u n i c a zi o n e i n di vi d u al e e di g r u p p o e all a g e s ti o n e d ei r a p p o r ti i nt e r p e r s o n ali c o n i c oll e g hi; c o n o s c e r e l e n o r m e p e r l a t ut el a d ell a s al ut e d e i l a v o r at o ri i n di vi d u a r e i f att ori di ri s c hi o a m b i e n t al e, v al ut a r n e gli e ff etti s ull a s al ut e e p r e di s p o r r e i nt er v e n ti di t ut el a n e gli a m b i e n ti di l a v o r o; Profilo Profe s sionale Organizzazione e G e stione della P.A ll C o r s o di Or g a ni z z a zi o n e e g e s ti o n e d ell a P. A. si p r o p o n e di i n c r e m e n t a r e l a f or m a zi o n e p r o f e s si o n al e d ei citt a di ni. I n p a rti c ol a r e s ul p r o c e s s o di a zi e n d ali z z a zi o n e n e ll a f or nit u r a d e i s e r vi zi p u b b li ci e l a c r e a zi o n e di s o ci et à m i st e d i s e r vi zi, i m p o n e u n a c o n o s c e n z a a p p r o f o n dit a d ei f e n o m e n i e c o n o m i ci, d ell e e c o n o m i e di s c al a a tt u a bili c o n i di str etti e d ell' utili z z o d ell e n u o v e f or m e di c o n t r att u ali z z a zi o n e. I nfi n e l a n o vit à i n t e m a d i nf o r m a ti z z a zi o n e d ell a P u b b li c a A m m i ni str a zi o n e all a l u c e d e ll a rif or m a s o ci et a ri a. O f f rir e u n a vi si o n e d i n si e m e d el f u n zi o n a m e n t o d e ll a p p a r a t o a m m i ni str ati v o citt a di n o e f or nir e, n e l c o n t e m p o, l e c o m p e t e n z e d a s p e n d e r e i n di v e r si a m b iti si a e c o n o m i ci c h e p ri v a ti. Ente I CARE FORMAZIONE E SVILUPPO ONLUS, c o n s e d e a d A n d ri a (BT), C F P a c c r e dit at o d all a R e g i o n e P u g li a B U R P n. 4 6 s u p pl. d el 1 5/04/2004, D. D. n. 7 2 d e l 1 7/02/ B U R P n. 2 8 d e l 1 7/02/ B U R P n. 1 1 d el 1 9/0 1/

17 O b b li g o F o r m a ti v o, F o r m a zi o n e S u p e ri o r e, F o r m a zi o n e c o n ti n u a e A r e a S v a n t a g gi o Profilo Profe s sionale E s perto in training attoriale mi s. 2.3 Il l a b o r a t o ri o d att o r e è l e g a t a al tr ai ni n g, c h e t o c c a l a f a s e d i p r e-s p e tt a c ol o, l a p r e p a r a zi o n e all o s p e tt a c ol o, all a n d a t a i n s c e n a, p ri m a d ell a r e cit a e all a c o s t r u zi o n e d e l p e r c o r s o c r e a ti v o, t utt o ci ò c h e g ui d a l att or e a ll a c r e a zi o n e d e ll o p e r a t e a tr al e p e r s o n al e i n r el a zi o n e a gli altri el e m e n ti c o m p r e s e n ti n ell all e sti m e n t o (ev e nt u ali altri a tt o ri, s c e n e, o g g e tti, t e st o ). L o bi etti v o è q u e ll o di r e n d e r e n a t u r al e l o s t a r e i n s c e n a te n d e n d o p e r a p p r o s si m a zi o n e a vi v e r e l a s c e n a s e n z a ri p et e rl a o c o m m e n t a rl a. F o r nir e u n m e t o d o a t t o ri al e f o n d a m e n t al e n o n s ol o p e r l a p r o f e s si o n e d ell att o r e p r o f e s si o ni st a, m a a n c h e di t utt e q u ell e fi g u r e p r o f e s si o n ali c h e h a n n o i nt or n o l i m p r o v vi s a zi o n e, l a g e s t u alit à e l a c e n t r alit à s ull a s c e n a, c o m e gli a ni m a t o ri t uri sti ci, d a sil o, i m o d e r a t o ri, i f a cilit at o ri. Profilo Profe s sionale Te cnico di s crittura per la s cena c a p a cit à di c o m p r e n si o n e d el t e st o ri c o n o s c e r e diffi c olt à o g g e tti v e d ell o s p a zi o t e atr al e e diffi c olt à, oltr e c h e virt ù, d el si n g ol o a tt o r e. c a p a cit à di i nt er v e nir e s ull a s c e n a d al vi v o, i n p r o v a, is pir ati al r u ol o d e l d r a m m a t u r g o. c a p a cit à, a ttr a v e r s o q u e ll a c h e vi e n e d e fi nit a scritt u r a s c e ni c a, di i nt e r v e ni r e dir ett a m e n t e i n s c e n a, p e r c o r r e g g e r e e tr o v a r e s ol u zi o ni p r a ti c h e c h e c o n s e n t a n o d i a d di v e nir e a d u n a s ol u zi o n e p e r l a s c e n a. Profilo Profe s sionale Esperto nel c ontrollo ge stionale d impre s a a d a n a li z z a r e, d e ci d e r e, o p e r a r e all int er n o d e g li u ffi ci c o n t a bilit à d ell i m p r e s a; a d u tili z z a r e gli s t r u m e n ti i n di s p e n s a bili d i nf o r m a ti o n t e c h n ol o g y p e r s u p p o r t a r e l e p r e s e di d e ci si o ni a zi e n d ali; a d o p e r a r e s ull a b a s e di l o gi c h e e m e t o d ol o gi e ti pi c h e d ell a zi e n d a c o m p e titi v a; all a d e fi ni zi o n e d ell a p oliti c a g e s ti o n al e d e ll a zi e n d a, all a g e s ti o n e di u n a p oliti c a di e ffi c a ci a e d e ffi ci e n z a e c o n o m i c o-fi n a n zi a ri a p e r il m a n t e ni m e n t o e/o l a c r e s cit a d ell e q u o t e di m e r c a t o; all i n di vi d u a zi o n e d ell e a zi o ni fi n ali z z a t e al c o n t r oll o d ei c o s ti, fr utt o d el p r o c e s s o di d e fi ni zi o n e d e gli o bi etti vi c o n s e g u e n ti ai pi a ni di s vil u p p o e ai b u d g e t a zi e n d ali. s v ol g e r e u n r u ol o d i nt e rf a c ci a v e r s o l e s t r utt u r e a di bit e all e f u n zi o ni di ri c e r c a e s vil u p p o, d i m a r k e ti n g, di p r o d u zi o n e, di fi n a n z a n o n c h é v e r s o il r e s p o n s a bil e di p r o d o tt o/s er vi zi o e v e r s o i c o n s ul e n ti; di al o g a r e c o n l a r et e di v e n dit a i nt e r n a e d e s t e r n a (so pr att utt o i n m e rit o all e q u e s ti o ni r el ati v e a v ol u m i p r o d u tti vi e g e s ti o n e d ell a vit a d e l p r o d o tt o), c o n i cli e nti p e r l a p r e vi si o n e d e ll e e si g e n z e f ut u r e n o n c h é c o n i c o n s ul e n ti e c o n i ri c e r c a t o ri e s t e r ni; p r e n d e r e i n a u t o n o m i a l e d e ci si o ni c h e ri g u a r d a n o l' or g a ni z z a zi o n e e l a pi a nifi c a zi o n e d e l si st e m a di c o n t r oll o di g e s ti o n e, n o n c h é l'atti v a zi o n e di a n a li si di c o s ti e c o n f r o n t o c o n i p ri n ci p ali c o m p e tit ori m e n t r e c o n di vi d e c o n altri q u e ll e r el ati v e a c o n di zi o ni c o n t r att u ali, p r o m o zi o ni e p r e z zi, v a ri a n ti c o n t r att u ali di p r o d o tt o e s e r vi zi o, d e fi ni zi o n e d e gli o bi etti vi s t r at e gi ci. 17

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o 1 3INFORMAZIONI PER SONALI N o m e A n n a H a li n a H y z a I n diriz z o V i a S a n d r o P e r ti ni 5 0 - Q U A R T U C C I U T el ef o n o C e ll ul a r e: 3 4 0 6 8 1 3 2 6 3 F a x - E-m a il a

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI 1 ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI Il pr e s e n t e do c u m e n t o for ni s c e le info r m a z i o n i ne c e s s a r i e ed es s e n z i a l i a su p p o r t

Dettagli

(.91.(11 U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I C A T A N I A. 11/t-e Pie

(.91.(11 U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I C A T A N I A. 11/t-e Pie Ver bale n. 8/ 2 0 1 7 " 4 4 3 t i U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I C A T A N I A C O L L E G I O D E I R E V I S O R I D E I C O N T I S E D U T A D E L 5 S E T T E M B R E 2 0 1 7 V E R B A L

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n.

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n. Mll i utrtifizi i lifizi Htl Otlli P. 1 i 5 Ott: - L Ri Lzi 13 l 6/8/27..i. Rlt Ril Nuv iili ll truttur rittiv xtrlbrhir.8 l 7 t 215. Clifizi r l rizi i ttività xtrlbrhir i Htl Otlli i tri Ui I ttritt

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

P re m e s s a L a g e s tio n e d e lle ris o rs e u m a n e Il S is te m a In fo rm a tiv o D o g a n a le...

P re m e s s a L a g e s tio n e d e lle ris o rs e u m a n e Il S is te m a In fo rm a tiv o D o g a n a le... 211 BILANCIO DI ESERCIZIO IN D IC E 2 IN D IC E G E N E R A L E I. R e la z io n e s u lla G e s tio n e II. S ta to p a tr im o n ia le e C o n to e c o n o m ic o III. N o ta in te g r a tiv a IV. R

Dettagli

I trasduttori di temperatura integrati

I trasduttori di temperatura integrati I trasduttori di temperatura integrati La m o der n a t ec n ol o gi a d ei cir cu it i i nt egr ati ha det er m i nat o, g ià da q u al c he an n o, l'im m is si o ne su l m er c ato di tr asd u tt or

Dettagli

Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna

Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna Monitorag gio dei siti di resenza del Gambero di fiume (Austrootamobius allies) in Provincia di Cuneo e loro caratterizzazione Provincia di Cuneo - Settore

Dettagli

BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK. testo e regia. con. musiche. scenografie. disegno luci. collaborazione allestimento. tecnico luci/suono.

BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK. testo e regia. con. musiche. scenografie. disegno luci. collaborazione allestimento. tecnico luci/suono. BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK testo e regia Dino Arru con Dino e Raffaele Arru musiche Bruno Pochettino scenografie Raffaele Arru disegno luci Marco Zicca collaborazione allestimento Stefano Dell

Dettagli

Incentivi finanziari alle imprese

Incentivi finanziari alle imprese Incentivi finanziari alle imprese Delibera della Giunta regionale n. 208 del 2 aprile 2012 Programma Attuativo Regionale (PAR) a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2007-2013 Asse I Linea

Dettagli

d a v i d e s e b a s t i a n

d a v i d e s e b a s t i a n d a v i d e s e b a s t i a n s e l e c t e d w o r k s 2 0 0 2-2 0 0 9 w w w. d a v i d e s e b a s t i a n. c o m i n f o @ d a v i d e s e b a s t i a n. c o m D a v i d e S e b a s t i a n ( 1 9 8

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ).

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ). C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 1 9 M A G GI O 2 0 0 8 C O N V A L I D A D E GLI ELETTI A L L A C A R I C A D I S I N D A C O E D I C O N S I GLIER E C O M U N A L E E C O

Dettagli

S i g n o r V i c e M i n i s t r o p e r l U n i v e r s i t à, A u t o r i t à, M a g n i f i c i R e t t o r i, c a r i C o l - l e g h i, c a r i S t u d e n t i, S i g n o r e e S i g n o r i, r i

Dettagli

a cura della Dott. Fiorenza Vandini 1

a cura della Dott. Fiorenza Vandini 1 1 Consultazione con il mondo del lavoro Proposta della Facoltà Nucleo di Valutazione Senato accademico Comitato di coordinamento regionale Consiglio di amministrazione 2 Raggiungere un MODELLO EUROPEO

Dettagli

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A Alle g a t o (A) all a Deli b e r a z i o n e Dir e t t o r e G e n e r a l e n 144 d el 23/ 0 5/ 2 0 11 Co m p o s t o d a n 6 p a g i n e SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O

Dettagli

Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013. Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia dei versanti

Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013. Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia dei versanti Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013 Documento di indirizzo F Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 2 0 L U G L I O 2 0 0 9 C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E Bu o n a s e r a a t u t t i. La

Dettagli

callneet CATALOGO FORMATIVO www.callneet.it - info@callneet.it via Isca del Pioppo, Potenza - 0971.21184

callneet CATALOGO FORMATIVO www.callneet.it - info@callneet.it via Isca del Pioppo, Potenza - 0971.21184 assicuriamo ascolto,garantiamo opportunità. via Isca del Pioppo, Potenza - 0971.21184 www.callneet.it - info@callneet.it CATALOGO FORMATIVO ti N. B. Il catalogo formativo potrà subire delle modifiche a

Dettagli

ADEMPIMPRESA TUTELA E SALVAGUARDIA DELLA TUA IMPRESA

ADEMPIMPRESA TUTELA E SALVAGUARDIA DELLA TUA IMPRESA LA STRUTTURA DEL T.U. DLGS 81/2008 306 articoli e XIII Titoli. 51 Allegati: Titolo I: 1-61, Principi Comuni Titolo II: 62-68, Luoghi Lavoro Titolo III: 69-87, Attrezzature/DPI Titolo IV: 88-160, Cantieri

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa O ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa TITOLO: LADY & MISTER CHEF, PROMOTORI DELL ENOGASTRONOMIA LUCANA AREA TEMATICA Il pe r c o r s o f o r m a t i v o pr o po s t o m i

Dettagli

OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative

OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative - brochure - i n i z i a t i v a r i f o r m a d a l b a sso.blogspot.it - i n i z i at i

Dettagli

LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE

LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE LE S C UOLINE DI R IO B R ANC O NAS C ONO C OME C ENTR I DI EDUC AZIONE E DI AG G R EG AZIONE PER B AMB INI E R AG AZZI C HE VIVONO IN S ITUAZIONI DI MAR G INALITÀ E VIOLENZA Il p r o g e tto n a s c

Dettagli

Parro c c hia Prep o siturale C ollegiata S. Vittore Martire C orb etta Dio c e si di Milan o. C o munità pla s mata dal Van gel o

Parro c c hia Prep o siturale C ollegiata S. Vittore Martire C orb etta Dio c e si di Milan o. C o munità pla s mata dal Van gel o Parro c c hia Prep o siturale C ollegiata S. Vittore Martire C orb etta Dio c e si di Milan o Indirizzata pro prio a te! C o munità pla s mata dal Van gel o C i a o! S o n o L A TUA PA R RO C CHI A. N

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

Decodifica di files DICOM e restauro di immagini di Risonanza Magnetica

Decodifica di files DICOM e restauro di immagini di Risonanza Magnetica U NIVERSITÀ DEGLI STUDI DI F ACOLTÀ D IPARTIMENTO DI DI P ALERMO I NGEGNERIA I NGEGNERIA I NFORMATICA CORSO DI I N GEG N ERIA AT GE GN ERI A I N FORM FO RMA TIICA CA LAUREA PER PE R I IN S I ST EMI LIIG

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

te re, s u l p ro p rio te rrito rio, l e s e rc iz io d e ll a ttiv ità d i te c -

te re, s u l p ro p rio te rrito rio, l e s e rc iz io d e ll a ttiv ità d i te c - 1 7 D IC EM B RE 2 0 0 4 B OLLETTINO UF F IC IALE D ELLA REGIONE M ARC H E ANNO X X X V N. 1 3 3 Deliberazione n. 1408 del 23/11/2004. Lege 26/10/1995 n. 447, art. 2, commi 6, 7, 8 - D.P.C.M. 3 1/03 /1998.

Dettagli

Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile

Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile Identità e tecnologia nelle produzioni agroalimentari per un nuovo modello di agricoltura sostenibile V a lte r C a n tin o 1 7 n o v e m b re 2 0 1 0 Università degli Studi di Scienze Gastronomiche: mission

Dettagli

I Trasduttori NTC o TERMISTORI

I Trasduttori NTC o TERMISTORI I Trasduttori NTC o TERMISTORI I termistori NTC sono sensori realizzati mediante semiconduttori costruiti con ossidi di metalli(ferro, cobalto e nichel) opportunamente drogati. Nel termistore NTC la resistenza

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica POR FESR 2 0 0 7-2 0 1 3 A r t.ii.1.1 Prod e n e r g ie rinn (M isura 2 ) "INCENTIVAZIONI ALL'INSEDIAMENTO DI LINEE DI PRODUZIONE DI SISTEM I E COMPONENTI

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

HOTEL MEANS LIFESTYLE. bando di concorso 2013

HOTEL MEANS LIFESTYLE. bando di concorso 2013 Il degli Alberghi e delle SPA più belle del mondo isola d Ischia 8-13 luglio HOTEL MEANS LIFESTYLE bando di concorso 2013 Il P re m io Is c h ia In te rn a z io n a le d i A rc h ite ttu ra è fru tto d

Dettagli

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma e ss.mm.ii. Il sottoscritto Codice Fiscale Nato a il Residente in Via/P.zza

Dettagli

CURRICULUM VITÆ INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME

CURRICULUM VITÆ INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME CURRICULUM VITÆ INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME Nat o/a a il prov. sess o M F Nazi o n a lità Indiriz z o resid e n z a Indiriz z o do mi cilio Tel abita zio n e Tel ufficio Cell Fax e-mail Pat e nt

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale IN F O R M A Z IO N I P E R S O N A L I Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale V a le n tin a B e c c h i E S P E R IE N Z E L A V O R A T IV E D

Dettagli

SBARRETTA E LA RICETTA TRAFUGATA

SBARRETTA E LA RICETTA TRAFUGATA I gialli del Lemoncello SBARRETTA E LA RICETTA TRAFUGATA L e lab br a si serr ar o n o ripie g a n d o s i leg g e r m e n t e all int er n o las ci a n d o nel co nt e m p o un a min u s c o l a fes s

Dettagli

SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A

SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A Il trattamento tributario delle spese di rappresentanza ha subito rilevanti modifiche che trovano applicazione a decorrere da periodo di imposta 2008. Le fonti che han

Dettagli

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio Casa della salute Progetto per la medicina del territorio CASA DELLA SALUTE PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO CASA DELLA SALUTE 1 PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO 2 S E Z I O N E 1 P R E ME

Dettagli

Rubrica Giovani trevigiani all estero

Rubrica Giovani trevigiani all estero Rubrica Giovani trevigiani all estero Economia Trevigiana Consistenza Imprese attive in provincia di Treviso Designer Laura Rossetto Relazione sulla performance camerale anno 2013 Sommario P.5 Giovani

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8 C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8 C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E G e n t i l m e n t e p r e n d e t e t u t t i

Dettagli

IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O

IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O Cogliere la sua unicità per ideare un progetto terapeutico globale Giorn a t e di appr of o n d i m e n t o sullo svilup p o affettivo del ba m b i n

Dettagli

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i I n q u e s t o c a p i t o l o v i e n e i m p o s t a t o i l p r ob l e m a d a r i s ol v e r e c o n q u e s t

Dettagli

CONTRATTO TRA PARTNER DI CANALE INDIRETTO - v. EM EA. 2 5. 0 4. 0 7 Pe r r e g i s t r a r s i c o m e Pa r t n e r d i Ca n a l e In d i r e t t o ( In d i r e c t Ch a n n e l Pa r t n e r ) d i Ci s

Dettagli

INCIDENTI AI CICLISTI. Alcune considerazioni su quanto apparso sugli organi di stampa. Edoardo Galatola, Responsabile Sicurezza FIAB

INCIDENTI AI CICLISTI. Alcune considerazioni su quanto apparso sugli organi di stampa. Edoardo Galatola, Responsabile Sicurezza FIAB INCIDENTI AI CICLISTI Alcune considerazioni su quanto apparso sugli organi di stampa Edoardo Galatola, Responsabile Sicurezza FIAB Il probl e m a dell inci d e n t alit à strad al e è sicura m e n t e

Dettagli

Corso di laurea in Informatica. Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018

Corso di laurea in Informatica. Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018 Corso di laurea in Informatica Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018 1 Co. Ma. 13/02/1995 37,50 18,75 AMMESSO 2 Ma. Lo. 21/11/1997 32,50 20,00 AMMESSO 3 Pu. Lu. Si. Gi. 28/11/1988 31,00 16,75 AMMESSO

Dettagli

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o m e d o r o La Ma d d a l e n a. La Ma d d a l e n a è, p e r c o s i d i r e, u n m i c r o c o sm o a u t o s u f f i c i e n t e, s t a c c a t o c o n il s u o a r c i p el a g o dalla Sa r d e g

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

La delocalizzazione delle università statali italiane. Presentazione dei risultati della ricerca

La delocalizzazione delle università statali italiane. Presentazione dei risultati della ricerca La delocalizzazione delle università statali italiane Presentazione dei risultati della ricerca Obiettivi conoscitivi Descrivere il fenomeno della delocalizzazione universitaria; Analizzare il processo

Dettagli

New Politics: FONDAZIONE PER UNA NUOVA FORMA DI POLITICA

New Politics: FONDAZIONE PER UNA NUOVA FORMA DI POLITICA I n i z i a t i v a R I F O R M A DA L B A S S O New Politics: FONDAZIONE PER UNA NUOVA FORMA DI POLITICA S i t ra tta d i u n a Fondazione finalizzata a produrre una Cultura determinante per realizzare

Dettagli

donne dalla Grande Guerra alla Grande Pace oscurata per secoli In L altra metà del cielo il pensa gramma [3.2016]

donne dalla Grande Guerra alla Grande Pace oscurata per secoli In L altra metà del cielo il pensa gramma [3.2016] P It Lt At (P) - : L R _ 28 206 _ A3 3 R f It Lt At [3206] 946 206 L t tà t I h th t tà h ff ff Gà 829 t ft ì t tà h E q t t t f t t E t t It t f t Ah tà t ù t th t h t A t t f L Et q t t é A t t f h t

Dettagli

e CARTA DEI SERVIZI An n o d i r i f e r i m e n t o 2 0 0 7 P A R T E P R I M A P R I N C I P I F O N D A M E N T A L I 1. 1 P R E M E S S A P a n s e r v i c e s. a. s. d i F. C u s e o & C. ( d i s

Dettagli

i. n t. a v u l l e d a t s e . w

i. n t. a v u l l e d a t s e . w 5FE75STA DE L L ' UVA A VEGRIOLVO DI 7.2r8 26.t2 b t www.ft.t.t 5FE7STA DE L L ' UVA 57 l U ' l l t Ftt è r, tt l 57t t t t L f r br l l V C. 7 5 t r f r t q r f t. Cb r t r V f L lb t t tt r r t r rr

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) Telefono +39 338 8692643 E-mail Web site Cittadinanza raschiandrea@libero.it www.fisiobrain.com Italiana

Dettagli

PRE ME S SO CHE CO N SI DERATO CHE S I CO NVIE NE E STI P ULA QUA NTO S EG UE:

PRE ME S SO CHE CO N SI DERATO CHE S I CO NVIE NE E STI P ULA QUA NTO S EG UE: CO NVE NZIO NE TRA IL COR SO DI MA STER DI I LIVELLO I N E N DOCRI NOLOGIA, DIA BETOLOGIA E MALATTIE DEL M ETA BOLIS MO DELL U NIVER SITA DEGLI ST U DI DI TORI NO E L AZIE N DA O S PEDALIERA MA URIZIA

Dettagli

MAI PIÙ SOLI...insieme ci riusciamo! Un anno insieme: t tanti f

MAI PIÙ SOLI...insieme ci riusciamo! Un anno insieme: t tanti f MA Ù OL! U : à www V M w F A @ ò @ ATHL ET OLYM EAL A A THLE T 0 1 E AL O T L G Y M ì 9 01! V A A O y È E à A T A A Oy 01 O M 1 à 50 1 8 q 0 A F - q à ù - V B A Oy MA OL Ù TEAT O A A T F L L ì 10 X L L

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

IL / LA SOTTOSCRITTO / A. C ogn om e.. N ome.. n at o a i l... c.f... r esiden t e in... vi a/ p i azza... n. C ell. E- mai l... E- mai l (P EC)..

IL / LA SOTTOSCRITTO / A. C ogn om e.. N ome.. n at o a i l... c.f... r esiden t e in... vi a/ p i azza... n. C ell. E- mai l... E- mai l (P EC).. Allo sportello Unico di Edilizia Allo sportello Suap Comune di Calcinaia Provincia di PISA PRATICA EDILIZIA / ANNO (spazio riservato all ufficio Edilizia Privata) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA

Dettagli

Oltre lo «speciale». INSEGNARE E APPRENDERE NELLE DIFFERENZE LA SCUOLA INCLUSIVA

Oltre lo «speciale». INSEGNARE E APPRENDERE NELLE DIFFERENZE LA SCUOLA INCLUSIVA Oltre lo «speciale». INSEGNARE E APPRENDERE NELLE DIFFERENZE LA SCUOLA INCLUSIVA ROBERTO MEDEGHINI - Pedagogista Gruppo di Ricerca Inclusione e Disability Studies gridsitaly.com milieu.it IN S E G N A

Dettagli

Requisiti per la partecipazione Alla proc e d u r a selettiv a di m o b ilit $)A ($ di cui al pre s e n t e avvi s o, pos s o n o part e ci p a r e i

Requisiti per la partecipazione Alla proc e d u r a selettiv a di m o b ilit $)A ($ di cui al pre s e n t e avvi s o, pos s o n o part e ci p a r e i AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA $)A!/ PER LA COPERTURA DI CINQUE UNITA $)A!/ APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALLA LEGGE 12 MARZO 1999 - N. 68, CON IL PROFILO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE INQUADRATO

Dettagli

BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C.

BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C. ANNO 2015 - AREA POLITICHE SOCIALI - SOGGETTI:PERSONE GIURIDICHE PUBBLICHE O PRIVATE BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302 BA. VA. CA. GI. Contributo

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile LITE MOT IVE: SMART URBAN MOBILITY ( versione in Progress - richiedere aggiornamenti ) 0 1 07 2012 A B S T R A C T I l P r o g r e s s o è u s c i t o d a i b

Dettagli

Università degli Studi di Messina Area Servizi Tecnici

Università degli Studi di Messina Area Servizi Tecnici Scheda per i confronti a coppie - Commissario : confronto per offerta: Sub.. Verifica della vulnerabilità sismica - Sub.. Adeguamento strutturale Sub... Ottimizzazione ciclo di vita dell'opera Sub... Recupero,

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

Campo Mobile Roma 9 - Clan Piccolo Lagazuoi Roma 65 - Clan San Marco

Campo Mobile Roma 9 - Clan Piccolo Lagazuoi Roma 65 - Clan San Marco 17-23 Ago sto 2009 La via Francigena Campo Mobile 2009 Roma 9 - Clan Piccolo Lagazuoi Roma 65 - Clan San Marco 1 a Tappa Siena Ponte d Arbia La Via Fr a n c i g e n a è stori c a m e n t e la via ch e

Dettagli

Albo Nazionale Gestori Ambientali. Prot. No 21512/2012 d,et 28/1212012 DALLA VISURA DELL'ARCHIVIO DELLA SEZIONE RISULTA CHE L'IMPRESA: 8-n.

Albo Nazionale Gestori Ambientali. Prot. No 21512/2012 d,et 28/1212012 DALLA VISURA DELL'ARCHIVIO DELLA SEZIONE RISULTA CHE L'IMPRESA: 8-n. - Albo cestori Ambientali _ Sezione Campania istituita presso la Camera di Commercio Industria Afligianato ó Agricoltura di NAPOLI Corso Meridionale, 5g _ c/o Borsa Merci - Dlgs 152/06 Prot. No 21512/2012

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

CURRI C U L U M VITAE DEL SEGRETARIO GENERALE DEL COMUN E DI ROGLIA NO (CS)

CURRI C U L U M VITAE DEL SEGRETARIO GENERALE DEL COMUN E DI ROGLIA NO (CS) CURRI C U L U M VITAE DEL SEGRETARIO GENERALE DEL COMUN E DI ROGLIA NO (CS) RIFERI M E N T I ISTITUZIO N A L I -N Telefonico dell'ufficio: 0984/961001 (tra m i t e c e n tr ali no) -Fax del Comune: 0984/961178

Dettagli

Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia

Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia Il Quoziente Parma per una politica fiscale e tariffaria a misura di famiglia Isabella Menichini - C om une di P a rm a B a ri, 18 febbra io 2011 P a rm a c ittà a m is ura di fa m ig lia O b ie ttiv o

Dettagli

W AT E R DE SI GN 2 0 15

W AT E R DE SI GN 2 0 15 W AT E R DE SI GN 2 0 15 Milano rico nferm a il s ucces s o dell appuntam ento che celebra il co nnubio tra Acqua e Des ig n, do po le precedenti quattro edizio ni a B o lo g na 10 giorni dedicati al design

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco na zi on a le Do lo

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

Sci en zapert u tti. im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o

Sci en zapert u tti. im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o Sci en zapert u tti im m e rs io n e, c o n ta m in a z io n e e d a p p ro d o Luigi Benussi (lu ig i.b e n u s s i@ ln f.in fn.it) Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Laboratori Nazionali di Frascati

Dettagli

DIECI ANNI DI SICUREZZA Il ruolo del coordinatore alla luce dei nuovi adempimenti normativi ed alle modifiche al D.LGS 494/96 Dibattito e confronto

DIECI ANNI DI SICUREZZA Il ruolo del coordinatore alla luce dei nuovi adempimenti normativi ed alle modifiche al D.LGS 494/96 Dibattito e confronto 1 -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Camera dei D eputati - 6 5 7 - Senato della Repubblica

Camera dei D eputati - 6 5 7 - Senato della Repubblica Camera dei D eputati - 6 5 7 - Senato della Repubblica L.R 7 / 1 9 8 8 in se d ia m e n ti p ro d u ttiv i In c e n tiv i a c o n so r z i di im p r e se in d u stria li ed a r tig ia n e o p e r a n ti

Dettagli

SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA

SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA SA IN BIANCO, SPOSA ROSSO. RITO DEL MATRIMONIO:, BIAMENTO E CONTINUITA S p o s e i n b i a n c o, s p o s e i n r o s s o. S o n o d u e i m m a g i n i d i m a t r i m o n i a s s a i u s u a l i c h

Dettagli

S U L L A V I A D E L L A S E L C E

S U L L A V I A D E L L A S E L C E S U L L A V I A D E L L A S E L C E Dopo aver fatto la c o n osc e n z a d e l l esp era n to, il ca l amaio per l a pa c e s i avvicina a l l a c os id d etta l i n - gua fra n c a ( l a l i n gua utilizzata

Dettagli

Da inserire nella BUSTA A) - Bando Vigilanza armata Consiglio Regionale - Documentazione UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA

Da inserire nella BUSTA A) - Bando Vigilanza armata Consiglio Regionale - Documentazione UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA AUTORITA REGIONALE Stazione Unica Appaltante Cittadella Regionale Loc. Germaneto - 88100 CATANZARO Spett e AUT RITA REGI A E Sta i e U ica Appa ta te

Dettagli

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE.

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL SALDO COMMERCIALE A cura di: Manuela Gussoni Ufficio studi IMM 21 maggio 2014 In un contesto di sostanziale stazionarietà dell export

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORM A ZIO N I PER SONALI Cog n o m e No m e Indirizzo FRACCHIA FAUSTO RE S I D E N Z A : L OCALITÁ V IATOSTO 53/A 14100 A STI D O

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO - 1. DATI GENERALI. Cog n o m e e No m e Luo g o di nas cit a Data di nas cit a Clas s e

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO - 1. DATI GENERALI. Cog n o m e e No m e Luo g o di nas cit a Data di nas cit a Clas s e ISTITUZIONE SCOLASTICA............ PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER L'INCLUSIONE DEGLI ALUNNI CON D.S.A. ANNO SCOLASTICO - 1. DATI GENERALI Cog n o m e e No m e Luo g o di nas cit a Data di nas cit a

Dettagli

INDICE. Ringraziamenti 11 CAPITOLOI INTRODUZIONE 12. 1.1. Oggetto di studio 12. 1.2. II sangiovannese nella classificazione dei dialetti calabresi 13

INDICE. Ringraziamenti 11 CAPITOLOI INTRODUZIONE 12. 1.1. Oggetto di studio 12. 1.2. II sangiovannese nella classificazione dei dialetti calabresi 13 INDICE Ringraziamenti 11 CAPITOLOI INTRODUZIONE 12 1.1. Oggetto di studio 12 1.2. II sangiovannese nella classificazione dei dialetti calabresi 13 1.3. San Giovanni in Fiore 14 1.4. Raccolta e presentazione

Dettagli

Bilancio di Previsione IV direttiva CEE

Bilancio di Previsione IV direttiva CEE OMUNIT' OLLINR L FRIULI ilancio di Previsione IV direttiva Pag. 1 ONTO ONOMIO odice escrizione 2014 ettaglio VLOR LL PROUZION 4.352.723,65 1 RIVI 2.249.623,72 1 a LL VNIT LL PRSTZIONI 1.924.363,18 402000

Dettagli

XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale. Piercarlo Salari

XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale. Piercarlo Salari XXI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale Piercarlo Salari P E D IA T R A C O N S U LT O R IA L E M ila n o V ig e v a n o (P V )) Siena, 1 giugno 2009 L errore in Pediatria

Dettagli

Dal Curare al Prendersi Cura. Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo

Dal Curare al Prendersi Cura. Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo Dal Curare al Prendersi Cura Dr. Pietro La Ciura S.O.C. Cure Palliative e Hospice ASL CN1 - Cuneo La cura& & nella mitologia Mentre C ura stava attraversando un certo fiume, vide del fango argilloso. Lo

Dettagli

STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP)

STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI No m e Indirizz o STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP) E- m a il stepastine@libero.it Nazio n a lit à Italiana Data di nas cita Profe

Dettagli