SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A"

Transcript

1 Alle g a t o (A) all a Deli b e r a z i o n e Dir e t t o r e G e n e r a l e n 144 d el 23/ 0 5/ Co m p o s t o d a n 6 p a g i n e SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O CONTR A T T O LIBER O PR O FESSI O NLE DI PRESTA ZI O N I PR O FESSI O N ALI PER LA SOR VE G LI AN Z A ME DIC A PER LA PR O T E ZI O N E DEL PERS O N ALE ESP O S T O ALLE RADIA ZI O NI IONIZZAN TI. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A - il D o t t. Mariano Meloni n a t o a Cha r l e r o i (Bel gi o) il 13/0 5/195 9, nell a su a q u a l i t à di Dir e t t o r e G e n e r a l e e Le g a l e Ra p p r e s e n t a n t e d e ll ASL n 5 di O r i s t a n o, co n Se d e Le g a l e in Via Car d u c ci n. 35, (P. IVA ), nel p r o s i e g u o in dic a t a co m e A.S.L. E -Il Dott. Mas simo Melis, n a t o a Ca g li a r i il e re si d e n t e a Sinn a i, vi a Bacchi x e d d a n 54, C.F. MLS MS M 7 5 C 0 7 B N, (P. IVA ), nel p r o s i e g u o in d ic a t o co m e M e d i c o a u t o r i z z a t o ; PREM E S S O che co n d eli b e r a z i o n e D. G. n. d e l è s t a t a a p p r o v a t a la s t i p u l a di un co n t r a t t o lib e r o pr o f e s s i o n a l e co n un m e d i c o Au t o r i z z a t o in r a d i o p r o t e z i o n e d a a s s e g n a r e al P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o ; Che il D o t t. M a s s i m o M e li s, m e d i c o Au t o r i z z a t o in r a d i o p r o t e z i o n e,risul t a es s e r e in p o s s e s s o d e ll a p r o f e s s i o n a l i t à nec e s s a r i a ; SI CONVI EN E E SI STIPUL A QUANTO SEGU E Art. 1 L Azie n d a Sani t a r i a Loc a l e co m e s o p r a r a p p r e s e n t a t a co n f e r i s c e al D o t t. M a s s i m o M e li s che acc e t t a, un inc a r i c o lib e r o p r o f e s s i o n a l e p e r lo sv o l g i m e n t o d e ll e p r e s t a z i o n i p r o f e s s i o n a l i di cui all a r t i c o l o 2 d el p r e s e n t e co n t r a t t o Pa g 1 di 6

2 Il D o t t. M a s s i m o M e li s dichi a r a di es s e r e in p o s s e s s o d ei re q u i s i t i p r e v i s t i d a l Decre t o Legisl a t i v o 23 0 /1995 e s.m.i. L o g g e t t o d ell a p r e s e n t e co n v e n z i o n e co n si s t e in p r e s t a z i o n i, p e r la s o r v e g l i a n z a m e d i c a d el p e r s o n a l e es p o s t o all e r a d i a z i o n i io ni z z a n t i, cla s s i f i c a t o all a Ca t. A e o p e r a n t e p r e s s o il re p a r t o di Car d i o l o g i a UTIC - Em o d i n a m i c a d e l Pr e s i d i o O s p e d a l i e r o San M a r t i n o di O r i s t a n o, co m e disci p li n a t o d a ll a n o r m a t i v a di Le g g e di cui ai D.Lg s / 9 5, al D.Lg s 241/ e s.m.i.. Art2 Il D o t t. M a s s i m o M e li s g a r a n t i s c e il Servi zi o di s o r v e g l i a n z a m e d i c a, di cui all a r t i c o l o p r e c e d e n t e, che si co nc r e t i z z a nell e a t t r i b u z i o n i p r o p r i e d el m e d i c o a u t o r i z z a t o in dic a t e a g li a r t. d a 83 a 87 d ei D.Lg s / 9 5 e s.m.i., co m p r e n d e n t e le visi t e m e d i c h e p r e v e n t i v e, le visi t e m e d i c h e p e r i o d i c h e e q u e ll e s t r a o r d i n a r i e d e l p e r s o n a l e es p o s t o all e r a d i a z i o n i io ni z z a n t i. Le visi t e p r e v e n t i v e, di cui all a r t. 8 4 d e i ci t a t o D.Lg s / 9 5, n o n c h é q u e l l e s t r a o r d i n a r i e di cui all a r t. 85, s a r a n n o e f f e t t u a t e, o g n i q u a l v o l t a se ne r a v v i s i Ia nec e s s i t à, ev e n t u a l m e n t e a n c h e ol t r e le circ o s t a n z e p r e v i s t e d a l l e vi g e n t i dis p o s i z i o n i. La visi t e m e d i c h e p e r i o d i c h e di cui all a r t. 85 d ei D.lg s / 9 5 a v r a n n o f r e q u e n z a se m e s t r a l e e s a r a n n o e f f e t t u a t e d a l D o t t. M a s s i m o M e li s sec o n d o p r o g r a m m i e cal e n d a r i di v ol t a in v ol t a co nc o r d a t i. La Dir e z i o n e Sani t a r i a d e l P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o a s s ic u r e r à al M e d i c o Au t o r i z z a t o la di s p o n i b i l i t à d e g l i a m b u l a t o r i d e i Pr e s i d i o O s p e d a l i e r o e Ia coll a b o r a z i o n e d e l p e r s o n a l e in f e r m i e r i s t i c o di p e n d e n t e. Art.3 La d o c u m e n t a z i o n e che I ASL n 5 / Dir e z i o n e Sani t a r i a d e l P. O. San M a r t i n o di Pa g 2 di 6

3 O r i s t a n o d o v r à m e t t e r e a dis p o s i z i o n e d e l M e d i c o a u t o r i z z a t o s a r à q u e l l a in d ic a t a a g l i a r t i c o l i 81 e 9 0 d el succi t a t o D.Lg s / 9 5 e s.m.i. La Dir e z i o n e Sani t a r i a d e l P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o f o r n i r à, al t r e s ì, al M e d i c o a u t o r i z z a t o l ele nc o d e l p e r s o n a l e o p e r a n t e p r e s s o l uni t a O p e r a t i v a di Car d i o l o g i a- UTIC e d Em o d i n a m i c a d el P. O. San M a r t i n o, s p e c i f i c a n d o p e r cia sc u n a p e r s o n a t i p o di r a p p o r t o, q u a l i f i c a riv e s t i t a, f u n z i o n i o m a n s i o n i e d o g n i al t r a n o t i z i a che s a r à richi e s t a d a l M e d i c o a u t o r i z z a t o. La Dir e z i o n e Sani t a r i a d el P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o s a r à t e n u t a a d a g g i o r n a r e p e r i o d i c a m e n t e t a l i el e n c h i, d a n d o n e t e m p e s t i v a co m u n i c a z i o n e al M e d i c o a u t o r i z z a t o. Art.4 La Dir e z i o n e Sani t a r i a d e l P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o p r o v v e d e r à p ri m a d e ll e visi t e m e d i c h e di cui al p r e c e d e n t e a r t i c o l o 2 a s o t t o p o r r e a p r o p r i a cur a t u t t o il p e r s o n a l e in t e r e s s a t o a g li acc e r t a m e n t i s p e ci a l i s t i c i, s t r u m e n t a l i e di la b o r a t o r i o che s a r a n n o richi e s t i d a l M e d i c o a u t o r i z z a t o. Art.5 A visi t a e f f e t t u a t a il M e d i c o a u t o r i z z a t o f o r n i r à all ASL n 5 / Dir e z i o n e Sani t a r i a d el P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o i re f e r t i co n t e n e n t i l esi t o d el p r o p r i acc e r t a m e n t i e d e ll e p r o p r i e v al u t a z i o n i, ivi co m p r e s a l in dic a z i o n e d ell e p a r t i c o l a r i cla s s i f i c a z i o n i dl cui a g li a r t i c o l i 84 e 85 d el D.Lg s / 9 5 e s.m.i. II M e d i c o a u t o r i z z a t o coll a b o r e r à al t r e s ì co n l ASL n 5 / Dir e z i o n e Sani t a r i a d el P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o all a t e n u t a e d al co s t a n t e a g g i o r n a m e n t o d ell a d o c u m e n t a z i o n e s a n i t a r i a in d i v i d u a l e d el p e r s o n a l e in t e r e s s a t o all a s o r v e g l i a n z a m e d i c a. II D o t t. M a s s i m o M e li s coll a b o r e r à al t r e s ì a d ev e n t u a l i co r s i di f o r m a z i o n e e d Pa g 3 di 6

4 in f o r m a z i o n e d el p e r s o n a l e di p e n d e n t e. Art.6 Q u a l e co r r i s p e t t i v o p e r il se r v i zi o o g g e t t o d el p r e s e n t e co n t r a l t o l ASL n 5 di O r i s t a n o co r r i s p o n d e r à l im p o r t o di Eur o , 0 0 a n n u e, in t e n d e n d o s i t a l e im p o r t o o n n ic o m p r e n s i v o, a nc h e d e ll e visi t e m e d i c h e s t r a o r d i n a r i e di cui al p r e c e d e n t e a r t i c o l o 2 n o n c h é p e r il p e r s o n a l e che s a r à es o n e r a t o d a l se r v i z i o nel co r s o d el p ri m o se m e s t r e d ell a n n o. Art. 7 Il co m p e n s o a n n u o è f i s s a t o nell a s o m m a lo r d a di 5.760,00 (cin q u e m i l a s e t t e c e n t o s e s s a n t a / 0 0 ) al lo r d o di ri t e n u t e e o n e r i di le g g e. Tal e im p o r t o è co r r i s p o s t o in r a t e i t r i m e s t r a l i, di e t r o p r e s e n t a z i o n e di rel a t i v a f a t t u r a d e b i t a m e n t e vis t a t a d a l Res p o n s a b i l e d e ll a Dir e z i o n e Sani t a r i a d e l P. O. San M a r t i n o di O r i s t a n o, a lle q u a l e s a r à all e g a t o l ele nc o d e ll e p e r s o n e co n t r o l l a t e, la d a t a In cui p e r cia sc u n a è s t a t o e f f e t t u a t o ii co n t r o l l o, il t i p o di co n t r o l l o es e g u i t o (visi t a p r e v e n t i v a, visi t a p e r i o d i c a, visi t a s t r a o r d i n a r i a ) l Uni t à O p e r a t i v a in cui o p e r a. L Asl, co m e s o p r a in dic a t a e r a p p r e s e n t a t a, p r o v v e d e a t r a t t e n e r e d a i co m p e n s i co r r i s p o s t i le ri t e n u t e f i s c a l i nei t e r m i n i p r e v i s t i d a l l a le gi sl a z i o n e vi g e n t e. Art. 8 La d u r a t a d ell inc a r i c o è di a n n i 1 (un o) co n d e c o r r e n z a d a l l a d a t a di s t i p u l a d e l p r e s e n t e co n t r a t t o. Vie n e co nc o r d e m e n t e s t a b i l i t o che, q u a l o r a p ri m a d e ll a sc a d e n z a di t a l e t e r m i n e, l'azi e n d a Sani t a r i a p e r f e z i o n i le p r o c e d u r e di reclu t a m e n t o di p e r s o n a l e t r a m i t e i t e r co nc o r s u a l e, il r a p p o r t o di coll a b o r a z i o n e lib e r o p r o f e s s i o n a l e si in t e n d e r à a u t o m a t i c a m e n t e ris o l t o, se n z a nec e s s i t à di alcu n p r e a v v i s o. Pa g 4 di 6

5 Res t a co m u n q u e s al v a la p o s s i b i li t à di un rin n o v o o p r o r o g a d e l r a p p o r t o co n v e n z i o n a l e a d insin d a c a b i l e gi u d i z i o d ell ASL, e p r e v i a acc e t t a z i o n e d el p r o f e s s i o n i s t a. Il rec e s s o a n t i c i p a t o d a p a r t e d e l p r o f e s s i o n i s t a d e v e es s e r e co m u n i c a t o al Dir e t t o r e G e n e r a l e d ell a ASL, co n p r e a v v i s o di al m e n o 3 0 gi o r n i. Art. 9 All a co ncl u si o n e d el p r e s e n t e co n t r a t t o, si a p e r sc a d e n z a d el t e r m i n e, si a p e r ris o l u z i o n e a n t i c i p a t a o rec e s s o, il p r o f e s s i o n i s t a n o n a v r à di ri t t o a p e r c e p i r e il t r a t t a m e n t o di f i n e r a p p o r t o, né in d e n n i t à alc u n a, es s e n d o gi à co n s i d e r a t o e co m p r e s o nel co r r i s p e t t i v o p a t t u i t o al p r e c e d e n t e a r t. 5 d el q u a l e il p r o f e s s i o n i s t a si dichi a r a co m p l e t a m e n t e s o d d i s f a t t o. Nel cas o di ris o l u z i o n e a n t i c i p a t a d e l co n t r a t t o, d o v u t a a q u a l s i a s i ca u s a, il p r e d e t t o co r r i s p e t t i v o ve r r à ri p r o p o r z i o n a t o al mi n o r p e r i o d o in cui il co n t r a t t o h a a v u t o re g o l a r e e f f e t t o se m p r e s al v o e d im p r e g i u d i c a t o il di ri t t o al ris a r c i m e n t o d ell e v e n t u a l e d a n n o. Art. 10 Il D o t t. M a s s i m o M e li s a s s u m e la re s p o n s a b i l i t à p e r le a t t i v i t à p r o f e s s i o n a l i di r e t t a m e n t e a f f i d a t e g l i, n o n c h é p e r i risul t a t i co n s e g u i t i. Nel ris p e t t o d ell e n o r m e di cui all a Le g g e 241/9 0, e g li è t e n u t o a d o s s e r v a r e il se g r e t o p r o f e s s i o n a l e e n o n p u ò d a r e in f o r m a z i o n i o n o t i z i e rel a t i v e a f a t t i e circ o s t a n z e di cui si a ve n u t o a co n o s c e n z a in di p e n d e n z a d e l p r e s e n t e inc a r i c o. Art. 11 Le p a r t i co n v e n g o n o di v al u t a r e p e r i o d i c a m e n t e, in un o t t i c a di co o r d i n a m e n t o e nel ris p e t t o d ell a u t o n o m i a nell a es ec u z i o n e d ell e p r e s t a z i o n i, il lav o r o sv o l t o a nc h e in rel a z i o n e al r a g g i u n g i m e n t o d e g l i o b i e t t i v i. Pa g 5 di 6

6 Art. 12 Il D o t t. M a s s i m o M e li s si im p e g n a a n o n sv o l g e r e a t t i v i t à inc o m p a t i b i l i co n il p r e s e n t e r a p p o r t o, né in co nc o r r e n z a, né co m p i e r e, in q u a l s i a s i m o d o, a t t i in p r e g i u d i z i o d ell e a t t i v i t à d ell ASL co m e s o p r a in dic a t a e r a p p r e s e n t a t a. Art. 13 Il D o t t. M a s s i m o M e li s a u t o r i z z a l ASL n. 5 di O r i s t a n o a t r a t t a r e e d a co m u n i c a r e a t e r z i i p r o p r i d a t i p e r s o n a l i in rel a z i o n e ai s oli a d e m p i m e n t i n o r m a t i v i co n n e s s i co n il p r e s e n t e co n t r a t t o. Art. 14 Le p a r t i co nc o r d a n o che p e r ev e n t u a l i co n t r o v e r s i e ine r e n t i e co n s e g u e n t i il p r e s e n t e co n t r a t t o, il f o r o co m p e t e n t e è q u e l l o di O r i s t a n o. Art. 15 Pe r q u a n t o n o n es p r e s s a m e n t e p r e v i s t o co n il p r e s e n t e co n t r a t t o, il r a p p o r t o d e v e in t e n d e r s i re g o l a t o d a ll e n o r m e di cui a g li a r t t e se g g. co d ic e civile. Art. 16 Il p r e s e n t e co n t r a t t o è re d a t t o in b o ll o e, in ca s o d u s o, s a r à re g i s t r a t o ai se n s i d el D.P.R. 2 6 o t t o b r e 1972, n Le s p e s e di b o l l o e re g i s t r a z i o n e s a r a n n o a ca ric o d el p r o f e s s i o n i s t a Le t t o, co n f e r m a t o e s o t t o s c r i t t o Il Dir e t t o r e G e n e r a l e d ell ASL Dott. Mariano Meloni Il Pr o f e s s i o n i s t a Dott. Massimo Melis _ Pa g 6 di 6

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

CONTRATTO TRA PARTNER DI CANALE INDIRETTO - v. EM EA. 2 5. 0 4. 0 7 Pe r r e g i s t r a r s i c o m e Pa r t n e r d i Ca n a l e In d i r e t t o ( In d i r e c t Ch a n n e l Pa r t n e r ) d i Ci s

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI 1 ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI Il pr e s e n t e do c u m e n t o for ni s c e le info r m a z i o n i ne c e s s a r i e ed es s e n z i a l i a su p p o r t

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma e ss.mm.ii. Il sottoscritto Codice Fiscale Nato a il Residente in Via/P.zza

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

I trasduttori di temperatura integrati

I trasduttori di temperatura integrati I trasduttori di temperatura integrati La m o der n a t ec n ol o gi a d ei cir cu it i i nt egr ati ha det er m i nat o, g ià da q u al c he an n o, l'im m is si o ne su l m er c ato di tr asd u tt or

Dettagli

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o 1 3INFORMAZIONI PER SONALI N o m e A n n a H a li n a H y z a I n diriz z o V i a S a n d r o P e r ti ni 5 0 - Q U A R T U C C I U T el ef o n o C e ll ul a r e: 3 4 0 6 8 1 3 2 6 3 F a x - E-m a il a

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 58 del 21/04/2016 Proposta N. 561/2016 OGGETTO: RISANAMENTO CONSERVATIVO DELL'EDIFICIO DENOMINATO EX CASA DEL POPOLO PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa

ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa O ALLLEGATO IV: Scheda informativa sintetica dell offerta formativa TITOLO: LADY & MISTER CHEF, PROMOTORI DELL ENOGASTRONOMIA LUCANA AREA TEMATICA Il pe r c o r s o f o r m a t i v o pr o po s t o m i

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

S i g n o r V i c e M i n i s t r o p e r l U n i v e r s i t à, A u t o r i t à, M a g n i f i c i R e t t o r i, c a r i C o l - l e g h i, c a r i S t u d e n t i, S i g n o r e e S i g n o r i, r i

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 49/ 25 DEL 21.10.2005

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 49/ 25 DEL 21.10.2005 DELIBERAZIONE N. 49/ 25 Oggetto: Art. 1, comma 11, L.R. 8 marzo 1997, n. 8. Approvazione di una emissione obbligazionaria per 500.000.000 nell ambito del programma EMTN di 1.500.000.000 della Regione Autonoma

Dettagli

i i i: i I i i!i!, i i i

i i i: i I i i!i!, i i i S I D RA D red g i n g, M a r i n e & E n v i ro n m e n ta l C o n t ra ct o r i i i: i I i i!i!, i i i P ro g ett a e d e s e g u e d a p i ù d i 3 0 a n n i o p e re m a r i tt i m e i n I t a l i a

Dettagli

LO STRUMENTO VINCENTE PER LA TUA ATTIVITÀ COMMERCIALE

LO STRUMENTO VINCENTE PER LA TUA ATTIVITÀ COMMERCIALE LO STRUMENTO VINCENTE PER LA TUA ATTIVITÀ COMMERCIALE Vorresti... Avere i mezzi promozionali della Grande Distribuzione? Oggi si può, entrando a far parte di un grande circuito Aumentare la visibilità

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n.

al Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici approvato con deliberazione C.C. n. Allegato A al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n. V del V ZIONE SO STITUTIVA SU INCARICHI E RELATIVI COMPENSI

Dettagli

IL LAZIO. Lazio kmq 1.719.131,4688 AAPP n. 76-14,9%

IL LAZIO. Lazio kmq 1.719.131,4688 AAPP n. 76-14,9% IL LAZIO Count:104 Minimum:0,185 Maximum:30174,696 Sum:256143,579 Mean:2462,919029 Standard Deviation:5182,531259 Lazio kmq 1.719.131,4688 AAPP n. 76-14,9% Dimensione media AP 2.450,6 ha ds 5.173,07 ha

Dettagli

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i I n q u e s t o c a p i t o l o v i e n e i m p o s t a t o i l p r ob l e m a d a r i s ol v e r e c o n q u e s t

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA PER LE PROFESSIONI SANITARIE

OFFERTA FORMATIVA PER LE PROFESSIONI SANITARIE OFFERTA FORMATIVA PER LE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Libera Università degli Studi per l Innovazione e le Organizzazioni Via Cristoforo Colombo, 200 00145 Roma T +39 06 510.777.1 F

Dettagli

I numeri del pubblico impiego

I numeri del pubblico impiego I numeri del pubblico impiego! "$#%'&()*)+-, Fonte: elaborazione Dipartimento della Funzione Pubblica su dati OCSE/PUMA22 I numeri del pubbl i co i mpi ego Occu pazione nel settore pubblico in alcuni paes

Dettagli

COOP FOND (fondo mutualistico di legacoop) UN ESP ERI ENZA DI SOLI DARI ETA I MP RENDI TORI ALE

COOP FOND (fondo mutualistico di legacoop) UN ESP ERI ENZA DI SOLI DARI ETA I MP RENDI TORI ALE COOP FOND (fondo mutualistico di legacoop) UN ESP ERI ENZA DI SOLI DARI ETA I MP RENDI TORI ALE 1 1 LE ORIGINI I Fondi mutualistici nascono con la Legge 59 del 1992 per determinare un circuito virtuoso

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

e CARTA DEI SERVIZI An n o d i r i f e r i m e n t o 2 0 0 7 P A R T E P R I M A P R I N C I P I F O N D A M E N T A L I 1. 1 P R E M E S S A P a n s e r v i c e s. a. s. d i F. C u s e o & C. ( d i s

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

IL CINEMA ITALIANO IN NUMERI

IL CINEMA ITALIANO IN NUMERI Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali IL CINEMA ITALIANO IN NUMERI (anno solare 2004) Diapositiva n. 1 PRODUZIONE Produzione 100% ITALIA 2004 2003 Differenza Film

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK. testo e regia. con. musiche. scenografie. disegno luci. collaborazione allestimento. tecnico luci/suono.

BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK. testo e regia. con. musiche. scenografie. disegno luci. collaborazione allestimento. tecnico luci/suono. BOMBOLO UNOTEATRO IL DOTTOR BOSTIK testo e regia Dino Arru con Dino e Raffaele Arru musiche Bruno Pochettino scenografie Raffaele Arru disegno luci Marco Zicca collaborazione allestimento Stefano Dell

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Bambini nel mondo Testo: Classe IV B - Scuola Primaria - Velo d Astico - I Circolo Arsiero Insegnante: Carla Lain

Bambini nel mondo Testo: Classe IV B - Scuola Primaria - Velo d Astico - I Circolo Arsiero Insegnante: Carla Lain Società del Quartetto - Amici della Musica di Vicenza Scrivi che ti canto - Vicenza 00/05 Sez 1 - II remio Bambini nel mondo Testo: Classe IV B - Scuola rimaria - Velo d Astico - I Circolo Arsiero Insenante:

Dettagli

Per conto di: dgue.04-candidature@cert.este/i.it < postacertificata@spcoop.postacert.it

Per conto di: dgue.04-candidature@cert.este/i.it < postacertificata@spcoop.postacert.it d i Ufficio Rettorato Da: Inviato: A Oggetto: Allegati: Firmato da: Per conto di: dgue.04-candidature@cert.este/i.it < postacertificata@spcoop.postacert.it > martedì 4 febbraio 202 5:07 guido.tabellini@unibocconi.it;

Dettagli

Movimenti ripetitivi: Strumenti e supporti per il Medico competente

Movimenti ripetitivi: Strumenti e supporti per il Medico competente Movimenti ripetitivi: Strumenti e supporti per il Medico competente S. Nicola la Strada, 3 aprile 2012 r. Pietro Carm in Dr. Movimenti ripetitivi: Uno strumento mancante, la Legge NON PREVISTE NORME SPECIFICHE

Dettagli

Scegli il meglio per la tua informazione giuridica.

Scegli il meglio per la tua informazione giuridica. lex 24 codici civile Processo ico telemat immobili contratti società ne circolazio stradale lavoro famiglia ilità responsab to en im c ar e ris E-Learning mediazione penale servizi lass Business C to it

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA C.A.P. 98060 C.F. 00108980830 Reg. N del DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : CONTROLLI INTERNI DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO. ATTO

Dettagli

Ammessi alla semifinale Kangourou della Lingua inglese 2015

Ammessi alla semifinale Kangourou della Lingua inglese 2015 237 A D D A R I A N A S T A S I A WALLABY 54 45 IH Accademia Britannica 237 D I C O S I M O S A R A WALLABY 51 39 IH Accademia Britannica 237 F E R R A R O G I A D A WALLABY 53 45 IH Accademia Britannica

Dettagli

IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O

IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O IL MONDO INTER S O G G E T T I V O DEL BAM B I N O Cogliere la sua unicità per ideare un progetto terapeutico globale Giorn a t e di appr of o n d i m e n t o sullo svilup p o affettivo del ba m b i n

Dettagli

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio Casa della salute Progetto per la medicina del territorio CASA DELLA SALUTE PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO CASA DELLA SALUTE 1 PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO 2 S E Z I O N E 1 P R E ME

Dettagli

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra. Sistemi Naturali per sfioratori di reti fognarie miste Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.com Iris

Dettagli

- da non diffondere o riprodurre senza autorizzazione degli autori -

- da non diffondere o riprodurre senza autorizzazione degli autori - U L O SSERVATORIO DELLE DON AZ ION I P RIVATE IN ITALIA Il potenziale di crescita delle donazioni delle im prese. no scenario q u antitativ o O t t o b r e 2 0 0 5 - da non diffondere o riprodurre senza

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II oro e Org rite le orte a risto Inno al beato Giovanni Paolo II Marco Frisina q=60 F ri te le orte a ri sto! Non ab bia te a u salan 5 Organo 5 7 ca te il vo stro cuo re al l' re di Di o ri te le orte a

Dettagli

Listino Prezzi

Listino Prezzi Listino Prezzi 2014.02 100 01-18 256 61,00 100 DIM 01-18 256 84,00 101 01-18 256 56,00 101 DIM 01-18 256 79,00 102 01 244 49,00 102 TR 244 60,00 103 256 21,00 103 DIM 01-18 256 30,00 104 01-18 256 98,00

Dettagli

FRANCAVILLA DI SICILIA

FRANCAVILLA DI SICILIA j. i.- COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PROVINCIA DI MESSINA Ente del Parco Fluviale deli'alcantara Area Tecnica Lavori Pubblici - Urbanistica Piazza Annunziata n. 3-98034 Francavilla di Sicilia (ME) tel:

Dettagli

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica

Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica Camera dei D eputati - 9 1 3 - Senato della Repubblica POR FESR 2 0 0 7-2 0 1 3 A r t.ii.1.1 Prod e n e r g ie rinn (M isura 2 ) "INCENTIVAZIONI ALL'INSEDIAMENTO DI LINEE DI PRODUZIONE DI SISTEM I E COMPONENTI

Dettagli

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile LITE MOT IVE: SMART URBAN MOBILITY ( versione in Progress - richiedere aggiornamenti ) 0 1 07 2012 A B S T R A C T I l P r o g r e s s o è u s c i t o d a i b

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

La delocalizzazione delle università statali italiane. Presentazione dei risultati della ricerca

La delocalizzazione delle università statali italiane. Presentazione dei risultati della ricerca La delocalizzazione delle università statali italiane Presentazione dei risultati della ricerca Obiettivi conoscitivi Descrivere il fenomeno della delocalizzazione universitaria; Analizzare il processo

Dettagli

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o m e d o r o La Ma d d a l e n a. La Ma d d a l e n a è, p e r c o s i d i r e, u n m i c r o c o sm o a u t o s u f f i c i e n t e, s t a c c a t o c o n il s u o a r c i p el a g o dalla Sa r d e g

Dettagli

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero Competenza/e da sviluppare GIOCO: SCARABEO CON SILLABE OCCORRENTE: MATERIALE ALLEGATO E UN SACCHETTO PER CONTENERE LE SILLABE RITAGLIATE. ISTRUZIONI Saper cogliere/usare i suoni della lingua. Saper leggere

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative

OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative OPEN GOVERNMENT PLATFORM Una piattaforma Web per lo sviluppo di Iniziative di Cittadini in modalità innovative - brochure - i n i z i a t i v a r i f o r m a d a l b a sso.blogspot.it - i n i z i at i

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) Telefono +39 338 8692643 E-mail Web site Cittadinanza raschiandrea@libero.it www.fisiobrain.com Italiana

Dettagli

Partnership e ricerca di capitale di rischio

Partnership e ricerca di capitale di rischio Partnership e ricerca di capitale di rischio Sweat Equity [swɛt ɛkwɪtɪ] the hard work that someone does to build or improve a business, project or product that helps to increase its value * ovvero il duro

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale

Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale IN F O R M A Z IO N I P E R S O N A L I Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale V a le n tin a B e c c h i E S P E R IE N Z E L A V O R A T IV E D

Dettagli

C E R T I F I C A T O R E E N E R G E T I C O D E G L I E D I F I C I

C E R T I F I C A T O R E E N E R G E T I C O D E G L I E D I F I C I C E R T I F I C A T O R E E N E R G E T I C O D E G L I E D I F I C I D. G. R. 1 7 5 / 0 0 r e q u i s i t i ( D. G. R. n. 1 0 5 0 / 0 0 ) Tecnici qualificati, singoli o associati, con diploma di laurea

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Rassegna Stampa Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Roma, Marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Videoconferenza e medicina: nasce Romeo, network per la ricerca in radioterapia oncologica

Dettagli

Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino

Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino Solista Coro Ú 111 c c Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti (Introd Pianoforte Fa Do Sol Do ) Do Fa Ó Œ j Œ A Ac-qua, sa - po - ne, den - ti

Dettagli

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM 1 NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM Anno 2 Numero 7. Giugno-Agosto 2009 In questo numero: 1. In occasione della X Settimana per la Cultura, l IRTEM ha proposto tre manifestazioni pubbliche che si sono

Dettagli

Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013. Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia dei versanti

Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013. Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia dei versanti Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari Piano Forestale Regionale PFR 2009-2013 Documento di indirizzo F Manuale per la corretta realizzazione e manutenzione delle opere di salvaguardia

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

risultato indicatore composito 93,20% 79,60%

risultato indicatore composito 93,20% 79,60% PDR 2010 INDICATORI QUOTA NAZIONALE MARGINE OPERATIVO LORDO (a criteri IAS) RICAVI PRO CAPITE (a criteri IAS) risultato indicatore composito erogazione 93,20% 79,60% PDR 2010 QUOTA REGIONALE Accordi regionali

Dettagli

Sc a ric h i d i a c q u e re flu e

Sc a ric h i d i a c q u e re flu e Sc a ric h i d i a c q u e re flu e 8 9 Scheda 25 Autorizzazioni allo scarico di reflui civili o assimilati in corpi idrici superficiali, sul suolo o in strati superficiali del sottosuolo Ambito di applicazione

Dettagli

Cozzo D a c ia VITAE IN FORMATO EUROPEO. E-mail CURRICULUM. Nome. Indirizzo. Telefono. Fax. Nazionalità. Italiana. Data di nascita

Cozzo D a c ia VITAE IN FORMATO EUROPEO. E-mail CURRICULUM. Nome. Indirizzo. Telefono. Fax. Nazionalità. Italiana. Data di nascita CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO I n f o r m a z io n i pe r s o n a l i Nome Indirizzo Cozzo D a c ia Telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita E s p e r ie n z a l a v o r a t iv a

Dettagli

Relazione tecnica descrittiva. Scuola materna Vittorio Emanuele II Pestello -

Relazione tecnica descrittiva. Scuola materna Vittorio Emanuele II Pestello - Relazione tecnica descrittiva Scuola materna Vittorio Emanuele II Pestello - Descrizione dell immobile : La scuola Materna è ubicata nel Comune di Montevarchi, località Pestello, via Mincio. La scuola

Dettagli

PROPOSTA DI CONVENZIONE RISERVATA:

PROPOSTA DI CONVENZIONE RISERVATA: PROPOSTA DI CONVENZIONE RISERVATA: - ESCLUSIVA CON: Nexus SRL - Agenzia Taranto Corso Umberto I, 169 Taranto 099.4002870 349.3656078 Partner Proposta Commerciale - STRALCIO CONVENZIONE Regolamento Riferimenti

Dettagli

Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate. OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate

Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate. OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate 07113 ~ 1l,\n Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate DELffiERAZIONE N. 0708 DEL 24 LUG. 2015 Oggetto: Affidamento della concessione e

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

prossima fattura 2014 codice Cliente

prossima fattura 2014 codice Cliente Intestatario del Contratto importo in euro 19,90 periodo 21 agosto 2014-09 ottobre 2014 fattura del 15 ottobre 2014 A b b ona mento Dat i N u m e ro Contr ibut o Bi me st ral e Imp o rti i n e ur o Se

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

http://photofinish.blogosfere.it/2009/04/mostre-mostre-e-ancora-mostre.html

http://photofinish.blogosfere.it/2009/04/mostre-mostre-e-ancora-mostre.html Pagina 1 di 5 Blow Photofinish up sul mondo della fotografia AP R 0 9 8 Mo s tre, m o s t re e a n c o ra m o s t re! Pu b b lic a t o d a Fra n c e s c a D e Me is a lle 1 2 :3 3 in Mo s t re Si intitola

Dettagli

Azienda USL di Piacenza

Azienda USL di Piacenza Azienda USL di Piacenza Aziende Sanitarie ed utenti Internet cambia il lavoro Le tecnologie della comunicazione cambiano anche i lavori tradizionali. Come cogliere le opportunità Roma, 19 maggio 2011 1

Dettagli

Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna

Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna Provincia di Cuneo - Settore Tutela Flora e Fauna Monitorag gio dei siti di resenza del Gambero di fiume (Austrootamobius allies) in Provincia di Cuneo e loro caratterizzazione Provincia di Cuneo - Settore

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA «SACRA FAMIGLIA» A.S. 2015-2016 PER LA PROMOZIONE DELLA PERSONA UMANA SCUOLA PARITARIA DM 3088 del 05/06/2001 PRESENTAZIONE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ED ELEZIONE RAPPRESENTANTI

Dettagli

Requisiti per la partecipazione Alla proc e d u r a selettiv a di m o b ilit $)A ($ di cui al pre s e n t e avvi s o, pos s o n o part e ci p a r e i

Requisiti per la partecipazione Alla proc e d u r a selettiv a di m o b ilit $)A ($ di cui al pre s e n t e avvi s o, pos s o n o part e ci p a r e i AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA $)A!/ PER LA COPERTURA DI CINQUE UNITA $)A!/ APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALLA LEGGE 12 MARZO 1999 - N. 68, CON IL PROFILO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE INQUADRATO

Dettagli

SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A

SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A SPE S E DI RAPPRE S E N T A N Z A Il trattamento tributario delle spese di rappresentanza ha subito rilevanti modifiche che trovano applicazione a decorrere da periodo di imposta 2008. Le fonti che han

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.806 del 01/07/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.806 del 01/07/2014 Proposta

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

FRANCAVILLA DI SICILIA

FRANCAVILLA DI SICILIA COMUNE Dl FRANCAVILLA DI SICILIA PROVINCIA DI MESSINA Ente del Parco Fluviale dell'alcantara Area Tecnica Lavori Pubblici Piazza Annunziata n. 3 98034 Francavilla di Sicilia (ME) te]: 0942 988001 Fax:

Dettagli

Classe 2.0. del tuo nuovo ipad I.T.I.S. a cura di Med Store. Centro Assistenza Autorizzato. Disponibile anche su www.medstore.it/itisvoltaperugia

Classe 2.0. del tuo nuovo ipad I.T.I.S. a cura di Med Store. Centro Assistenza Autorizzato. Disponibile anche su www.medstore.it/itisvoltaperugia Classe 2.0 a ale s e la a a e del tuo nuovo ipad a cura di Med Store I.T.I.S. Disponibile anche su www.medstore.it/itisvoltaperugia Centro Assistenza Autorizzato Introduzione Benvenuto in Med Store, adesso

Dettagli

Lino Spazzolino. Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti. (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa. no un ti. so - che.

Lino Spazzolino. Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti. (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa. no un ti. so - che. Solista Ú 99 c Lino Spazzolino Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa ) Coro c 1. 2... Lam7 Do7 Fa7 Mi7. Li - Son no tan - lo ti i spaz - mo - zo - li

Dettagli

G U ID A A LLA LETTU RA D EL PRO SPETTO D I LIQ U ID A ZIO N E DATI IDEN TIFICATIVI Sono riportati il codice fiscale, il cognome e il nome o la denominazione del sostituto d'imposta o del CAF o del professionista

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE PER I SERVIZI COMMERCIALI

ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE PER I SERVIZI COMMERCIALI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE: TECNOLOGIE TESSILI classe Terza Le lezioni di Tecnologie Tessili hanno come scopo la conoscenza delle fibre tessili, dei filati e dei L o bbiettivo è que llo di co lle ga re

Dettagli

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. -

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. - KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS VDS-EX4 VDS-EX8 Istruzioni INSTALLAZIONE Ma nua le n 17540 Rev. - Le informazioni presenti in questo manuale sostituiscono quanto in precedenza pubblicato. Sicep si riserva

Dettagli

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 COMUNE di TONARA (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 88 Prot. n. 4956 del 14-07-2009 OGGETTO: Indirizzi

Dettagli

Master biennale di I I livello. Diritto della Navigazione e dei Trasporti

Master biennale di I I livello. Diritto della Navigazione e dei Trasporti Master biennale di I I livello Diritto della Navigazione e dei Trasporti (MAF-38 I edizione) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DI RI TTO DELLA NAVI GAZI ONE E DEI TRASPORTI

Dettagli

Rivelazione incendi e prevenzione incendi. Dott.Ing. Annalicia Vitullo - Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Parma

Rivelazione incendi e prevenzione incendi. Dott.Ing. Annalicia Vitullo - Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Parma Rivelazione incendi e prevenzione incendi Di cosa parliamo? 1. Il quadro normativo: DM 37/2008 2. La normativa di prevenzione incendi: certificazione 3. La regola dell arte: UNI 9795 EN 54 4. Rivelazione

Dettagli

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno:

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno: IL POTERE FONOISOLANTE DI COMPONENTI IN LATERIZIO I dati che seguiranno si riferiscono a una indagine sperimentale sulle prestazioni acustiche di pareti e solai in laterizio. Le tipologie analizzate sono

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco na zi on a le Do lo

Dettagli

ASSOCIAZIONE ICT DOTT. COM I L R A P P R E S E N T A N T E F I S C A L E D E L S O G G E T T O N O N R E S I D E N T E.

ASSOCIAZIONE ICT DOTT. COM I L R A P P R E S E N T A N T E F I S C A L E D E L S O G G E T T O N O N R E S I D E N T E. ASSOCIAZIONE ICT DOTT. COM I L R A P P R E S E N T A N T E F I S C A L E D E L S O G G E T T O N O N R E S I D E N T E A c u r a d i : Giovanni Scagnelli Dottore Commercialista Associazione IC T Dott.C

Dettagli