SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 14 VERBALE N 4 SEDUTA DEL 20 GIUGNO 2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 14 VERBALE N 4 SEDUTA DEL 20 GIUGNO 2006"

Transcript

1 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 14 In videoconferenza - a Varese presso la Sala riunioni SIC al piano 4 di Via Ravasi 2, a Como presso la Sala riunioni SIC al piano 0 di Via Valleggio 11 - si è riunito alle ore del 20 giugno 2006 il Comitato Tecnico Scientifico del Sistema Bibliotecario di Ateneo. Presiede il Coordinatore Prof. Alberto Sdralevich Svolge funzione di Segretario verbalizzante la Dott.ssa Anna Rita Grilli Sono Presenti (P), Assenti (A), Giustificati (G): Prof. Alberto Sdralevich (P) Prof. Giorgio Binelli (P) Prof. Carlo Dell Orbo (G), Prof. Sergio Lazzarini (P) Prof. Antonietta Mira (P) Prof. Giovanni Palmisano (G) Prof. Nicoletta Sabadini (P) Sig. Massimiliano Fuscà (G) Dott. Luca Segato (P) Dott. Alessandra Bezzi (P) Dott. Silvia Ceccarelli (G) Dott. Anna Rita Grilli (P) ORDINE DEL GIORNO 1. Comunicazioni 2. Provvedimenti per il personale 3. Risorse elettroniche - banche dati e riviste on line 4. Autorizzazioni alla spesa e variazioni di bilancio 5. Varie ed eventuali Il Coordinatore propone che venga modificato l O.d.G con l aggiunta di un punto relativo all esame dell impatto dello sdoppiamento dei Corsi di Laurea delle Facoltà di Economia e Giurisprudenza sulle sedi di Como e Varese. Il Comitato approva unanime. L O.d.G. così aggiornato risulta: 1. Comunicazioni 2. Sdoppiamento dei Corsi di Laurea delle Facoltà di Economia e Giurisprudenza sulle sedi di Como e Varese 3. Provvedimenti per il personale 4. Risorse elettroniche - banche dati e riviste on line 5. Autorizzazioni alla spesa e variazioni di bilancio 6. Varie ed eventuali 1. Comunicazioni 1.1 Il Coordinatore informa i presenti che il 16 giugno scorso presso la CRUI si è tenuta la prima riunione di insediamento del Gruppo di Coordinamento per l Accesso alle Risorse Elettroniche (CARE) di cui presiede i lavori quale rappresentante CRUI.

2 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 2 di In data 31 maggio scorso si è tenuto a Milano un incontro del board nazionale di negoziazione per il rinnovo del contratto per le riviste elettroniche del pacchetto Kluwer che dovrebbe concludersi entro il mese di luglio. Il Coordinatore illustra brevemente ai presenti lo stato della trattativa ormai in via di conclusione. 1.3 La programmazione del sistema universitario 2007/2009 (Legge n. 43/2005, art. 1-ter, comma 1, lettera a, b, c, d, e) prevede che le Università adottino entro il 30 giugno di ciascun anno (2006, in prima attivazione) la programmazione triennale coerente con le linee guida di indirizzo definite dal MIUR per il sistema universitario nazionale. La valutazione e il periodico monitoraggio dei risultati delle attività svolte in attuazione dei programmi costituiscono indicatori per il finanziamento ministeriale destinato alla programmazione e per la ripartizione dell F.F.O. Il Rettore ha istituito una commissione costituita dal prof. Alberto Onetti, coordinatore; dal prof. Roberto Accolla, dalla Prof.ssa Laura Castelvetri e dal prof. Ezio Vaccari che usufruirà del supporto dell Ufficio Programmazione, Sviluppo e Rilevazione Statistiche (dr.ssa Gabriella Margaria e dr.ssa Francesca Colombo) e del dr. Federico Raos incaricata di predisporre una proposta di programmazione strategica del nostro Ateneo da sottoporre alle AA. AA. Presidi di Facoltà, Direttori di Dipartimento, Centri di Servizio e Centri Speciali sono chiamati a fornire alla commissione la più ampia e tempestiva collaborazione per consentire la presentazione del documento programmatico al Senato Accademico e al Consiglio di Amministrazione. La commissione, insediatasi lo scorso 24 maggio intende predisporre tale proposta entro il prossimo mese di settembre e renderà note a breve le modalità ed i tempi di coinvolgimento delle diverse strutture a tale attività. 1.4 Nella seduta del Senato Accademico dello scorso 27 aprile è stato approvato lo sdoppiamento dei corsi di laurea delle Facoltà di Giurisprudenza ed Economia su Varese e Como. Nell offerta formativa sono previsti un nuovo corso di laurea triennale della Facoltà di Economia in Economia e Amministrazione delle Imprese che dovrebbe avere inizio il prossimo 25 settembre in Como presso la sede di Via Cavallotti ed un Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza, di durata quinquennale, con l attivazione del primo anno in Varese presumibilmente presso la sede di Via Monte Generoso. 1.5 Lo scorso 9 giugno si è tenuto il primo incontro operativo con il personale del Centro di Ricerca per le Storie Locali e le Diversità Culturali per il progetto per la realizzazione di un catalogo on line del Centro. Nella seconda metà di giugno si terranno, a cura di Luciana Battagin, i corsi di formazione biblioteconomia per il personale del Centro. 1.6 Il 4 maggio scorso il SiBA, facendo seguito a quanto deliberato dal Comitato, ha provveduto all invio delle liste di testi d esame all ISU per le Facoltà di Economia, Medicina, Scienze Como e Scienze Varese. Si è in attesa che la Facoltà di Giurisprudenza fornisca la propria lista. 1.7 Il 25 maggio scorso è stato inviato per la pubblicazione sulla GUCE il bando per la gara d appalto per l affidamento in outsourcing dei servizi integrati di biblioteca - biennio 2007/2008 i cui costi graveranno sul Bilancio d Ateneo. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato al 17 luglio prossimo, giorno in cui è prevista la prima seduta pubblica. La seduta pubblica per l apertura delle offerte economiche è fissata al 20 luglio prossimo.

3 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 3 di Il CAB (Centro di Ateneo per le Biblioteche) dell Università degli Studi di Padova, in collaborazione con la BEIC e il MiBAC, ha iniziato un censimento delle collezioni digitalizzate gestite dagli Atenei italiani. Le attività si svolgeranno nell'ambito del progetto europeo MICHAEL (Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe), coordinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano, in collaborazione con gli omologhi ministeri inglese e francese. A questo scopo, in attesa di coinvolgere tramite la CRUI tutti gli Atenei italiani, il CAB ha individuato un primo e ristretto gruppo di Atenei pilota nel cui novero è stato inserito anche il Sistema Bibliotecario di Ateneo dell Università degli Studi dell'insubria. Il progetto MICHAEL ha sviluppato una piattaforma per rendere accessibili via web tramite un apposito portale le descrizioni delle collezioni digitali degli enti italiani, francesi e britannici coinvolti. In ambito italiano sono in corso attività di censimento per le biblioteche, i musei e gli archivi dipendenti dal MIBAC e sul territorio regionale. La copertura del censimento riguarda i diversi soggetti promotori di digitalizzazioni operanti presso gli Atenei: biblioteche, musei, archivi ed enti di ricerca. Le ricadute attese sono sia in termini di visibilità delle collezioni di Ateneo che di coordinamento e avvio di progetti. Ai Sistemi Bibliotecari di Ateneo delle Università cui è stato proposto di partecipare alla fase pilota del Progetto (Università di Padova capofila, Firenze, Genova, Siena, Statale di Milano, Cattolica, Bicocca, Politecnico di Milano, Bergamo, Pavia, e Pisa insieme a Insubria) è stato richiesto di individuare entro lo scorso 23 maggio un referente che si occupi della raccolta delle informazioni su tutte le collezioni di documenti (testo, immagine, multimediale) creati attraverso la digitalizzazione di materiali di vario genere, tra cui libri, fotografie, mappe, musica, materiale d'archivio, o altro. Con l'esclusione, quindi, del digitale nativo. Saranno censite sia le collezioni ad accesso remoto (ad es. via web) che quelle ad accesso locale (ad es. su CD). Il censimento riguarda sia i progetti conclusi che quelli in corso. Non sarà richiesta la descrizione dei singoli documenti che compongono ogni collezione, ma la descrizione si limiterà alle informazioni tecniche e di area disciplinare relative alla raccolta. Il referente per il progetto del Sistema Bibliotecario di Ateneo è la Dott.ssa Luciana Battagin, personale del SiBA in servizio presso la Biblioteca di Medicina e Scienze di Varese e coordinatore del gruppo di lavoro SiBA sulla catalogazione. 1.9 Lo scorso 22 maggio, facendo seguito a quanto deliberato dal Comitato nella riunione dello scorso 3 maggio, in collaborazione con Cenfor si è provveduto all attivazione di un trial per il pacchetto di banche dati Art&Humanities su piattaforma CSA Illumina Il Direttore aggiorna i presenti riguardo allo stato dell arte per il trasloco della biblioteca di Giurisprudenza presso la sede di Via Oriani che dovrebbe essere realizzato agli inizi del prossimo mese di settembre. Per poter fissare le date in cui il trasloco avrà effettivamente luogo è necessario attendere la metà del prossimo mese di luglio essendo ancora in corso alcuni interventi edilizi nei locali destinati alla Biblioteca. Presso l attuale sede della Biblioteca è in fase di ultimazione il progetto, curato dal dott. Giacomo Puzzo, di risistemazione e riorganizzazione del patrimonio monografico In data 19 giugno è stato attivato il servizio RefWorks. Si tratta di un Bibliographic Manager Online, che permette di organizzare e creare un proprio archivio personale di records bibliografici e generare automaticamente bibliografie in vari formati standardizzati. Nella prima settimana di

4 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 4 di 14 settembre verranno organizzate, in collaborazione con la ditta distributrice del s/w, due sessioni di training per l utilizzo del servizio presso la sedi di Como e Varese Il Direttore aggiorna i presenti riguardo allo stato dell arte del progetto per l attivazione dell invio di avvisi e solleciti relativi al prestito all interno del servizio di automazione Biblioteche attraverso l applicativo ALEPH illustrando la relazione predisposta da Elena Fasola riguardo agli interventi in atto per l integrazione dell applicativo (Allegato n. 1) In data 28 maggio è stato rinnovato il contratto annuale per l accesso alla banca dati Dottrina.it In data 15 giugno scorso si è provveduto a trasmettere ai Membri del Comitato Tecnico Scientifico un estratto delle statistiche d uso relative al primo bimestre trascorso dall attivazione del servizio AtoZ. Nei primi due mesi di attivazione delle nuove modalità di accesso alle riviste elettroniche (metà aprile-metà giugno) sono state effettuate sessioni di ricerca. Dall analisi dei collegamenti accorpati per aggregatore risulta un significativo utilizzo delle riviste Open Access rese disponibili attraverso gli aggregatori FreeFullText.com e DOAJ: Directory of Open Access Journals. 2. Sdoppiamento dei Corsi di Laurea delle Facoltà di Economia e Giurisprudenza sulle sedi di Como e Varese 2.1 Il Coordinatore informa i presenti della necessità di esaminare l impatto che lo sdoppiamento dei Corsi di Laurea delle Facoltà di Economia e Giurisprudenza sulle sedi di Como e Varese determinerà sul Sistema Bibliotecario di Ateneo per poter effettuare una valutazione delle soluzioni organizzative praticabili e delle conseguenti risorse aggiuntive necessarie per far fronte alla nuova domanda di servizi bibliotecari. Intende predisporre un documento che illustri tali esigenze ai rispettivi Consigli di Facoltà ed agli organi di governo dell Ateneo. A questo scopo il SiBA ha provveduto a predisporre una prima relazione (Allegato n. 2) che viene approfonditamente esaminata e discussa dai membri della Commissione ed analizza le esigenze in termini di servizi e risorse umane, spazi necessari per collocazione del materiale librario, posti a sedere e postazione di accesso alle risorse elettroniche, costi aggiuntivi da affrontare ed implicazioni organizzative. Sulla base dell attuale situazione logistica delle strutture e delle esigenze in termini di risorse umane e finanziarie si è tenuto presente un ipotesi di sdoppiamento del materiale documentario circoscritto al materiale monografico strettamente necessario alla didattica (testi d esame e testi consigliati) mentre per il materiale monografico a supporto della ricerca e le pubblicazioni periodiche (riviste ed opere in continuazione), acquisizione, conservazione e consultazione continueranno ad essere Biblioteca di riferimento quella di Economia a Varese e quella di Giurisprudenza a Como per entrambe le sedi con un adeguato potenziamento del servizio di prestito interbibliotecario e document delivery fra le due sedi. Gli elementi di maggior criticità riguardano - la situazione logistica delle due biblioteche sia per quanto riguarda lo spazio destinato alla collocazione del materiale librario che per quello destinato a posti di lettura e consultazione risorse elettroniche - la necessità di potenziare l organico con 1 unità aggiuntiva presso entrambe le sedi. La biblioteca di Economia, limitando la stima al solo incremento ordinario, esaurirà lo spazio disponibile per la raccolta di materiale documentario cartaceo nell arco di due anni ed, in assenza

5 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 5 di 14 di ampliamento degli spazi a disposizione, con il 2008 dovrà iniziare a ridurre significativamente il numero di posti a sedere disponibili (attualmente 72) mentre la biblioteca di Giurisprudenza nella nuova sede di Via Oriani si troverà in analoghe condizioni nel Va inoltre precisato che, nell impossibilità di ampliamenti nell immediato, l attuale rapporto fra utenza potenziale e numero di posti a sedere nelle due sedi (rispettivamente di 22 e 37 utenti per posto a sedere) peggiorerà già a partire dal prossimo anno accademico. E inoltre da considerarsi l aumentato fabbisogno in termini di risorse finanziarie da destinare all acquisizione del materiale documentario (testi d esame, testi consigliati e repertori di riferimento) a supporto della didattica che graverà sia sul bilancio 2006 che su quello degli anni successivi. Le linee strategiche perseguite dal SiBA per il potenziamento delle risorse in formato elettronico dovranno trovare ancora più stretta applicazione con un significativo passaggio all e-only degli attuali abbonamenti cartacei a riviste d ambito giuridico ed economico allo scopo di raggiungere da un lato un più alto grado di efficacia nella messa a disposizione di tale materiale sulle due sedi e dall altro di contenere il fabbisogno di spazi fisici altrimenti necessari alla collocazione delle annate delle riviste. L analisi dell impatto organizzativo derivante dalle nuove funzioni che le due biblioteche dovranno svolgere porta a chiedersi se non possa essere opportuno introdurre un rappresentante di Giurisprudenza nel Consiglio Scientifico di Economia e di un rappresentante di Economia nel Consiglio Scientifico di Giurisprudenza. Al termine dell ampia ed articolata discussione il Comitato all unanimità decide di procedere alla predisposizione di un documento organico da sottoporre ai Consigli di Facoltà interessati e agli organi di governo dell'ateneo in tempi brevi. Il Coordinatore invita i membri del Comitato a far pervenire le proprie osservazioni entro il prossimo 3 luglio, inviandole via al Direttore del SiBA. Il Comitato all unanimità dà quindi mandato al Coordinatore ed al Direttore di provvedere, sulla base delle osservazioni pervenute, alla redazione del documento. Il testo, una volta approvato anche per le vie brevi dai membri del Comitato nella sua formulazione definitiva, sarà sollecitamente trasmesso agli organi interessati. 3. Provvedimenti per il personale 3.1 In previsione del periodo estivo è stato chiesto alle biblioteche di segnalare le ipotesi di chiusura e/o di variazione d orario per il periodo estivo ed il mese di agosto. Nei mesi di giugno e luglio, con la presenza del personale di Eurocoop non sono previste modifiche all orario abituale mentre per il mese di agosto, tenendo conto dell assenza del personale di cooperativa dal 7 al 18 di agosto, dell attività prevista per il trasloco della biblioteca di Giurisprudenza, delle attività di controllo ai fini delle revisioni inventariali periodiche presso tutte le biblioteche, considerato il minor flusso di utenza e il piano ferie del personale questo, orientativamente, sarà l orario osservato dalle biblioteche: Biblioteca di Economia: 7-18 agosto chiusura Biblioteca di Giurisprudenza: 1-31 agosto chiusura; Durante questo periodo il personale sarà impegnato nelle operazioni di revisione del materiale bibliografico in previsione del trasloco presso la nuova sede di Via Oriani.

6 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 6 di 14 Al momento non è ancora possibile conoscere le date esatte in cui verrà effettuato il trasloco che dovrebbe essere previsto per l inizio di settembre e che comporteranno una chiusura dei servizi ipotizzabile in almeno 2 settimane. Biblioteca di Medicina e di Scienze Varese: 7-18 agosto chiusura Sospensione del servizio di ILL e DD dal 1 al 25 agosto Biblioteca di Scienze Como: Sala 1: 7-25 agosto chiusura; Sala 2: 7-18 agosto; 31 agosto chiusura Sala 3: luglio; 31 agosto chiusura 3.2 La dott.ssa Anna Rita Grilli ha presentato istanza al Direttore Amministrativo per la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale orizzontale al 88,89% a decorrere dal 1 ottobre prossimo. Tale istanza è stata accolta. 3.3 L 11 maggio scorso, si è tenuto a Como presso la Biblioteca di Scienze, una riunione dello staff dedicata all aggiornamento sulle attività del Sistema Bibliotecario di Ateneo per l anno in corso ed alla programmazione dell attività dei gruppi di lavoro dedicati alle iniziative individuate fra gli obiettivi del Sistema per il In seguito al cambio di sede di Paola Guanziroli e Daniela Cermesoni, e all avvio di nuove attività che coinvolge il personale del Si.B.A e quello delle Biblioteche, è stato necessario procedere con una revisione della composizione dei gruppi di lavoro e di progetto, di seguito riportata: GRUPPI DI LAVORO A CARATTERE PERMANENTE CATALOGAZIONE Luciana Battagin (coordinatore), Lorella Civetta, Giovanna Colombo, Lucia Di Gaudio WEB Luca Segato (coordinatore), Elena Fasola, Elena Giavari, Daniela Maffioli, Giuseppe Marino, Paola Sidoli TATOO Luca Segato (coordinatore), Elena Giavari, Giuseppe Marino DOCUMENTAZIONE CARTACEA Sara Visconti (coordinatore), Paola Guanziroli, Pina Teora ALEPH Elena Fasola (coordinatore), Luciana Battagin, Silvia Ceccarelli, Letizia Pelucchi ILL-DD Silvia Ceccarelli (coordinatore), Elena Fasola, Paola Guanziroli, Paola Sidoli, Pina Teora Durante il periodo di assenza di Silvia Ceccarelli il ruolo di coordinatore viene affidato a Elena Fasola FORMAZIONE Letizia Pelucchi (coordinatore), Francis Crowther, Giacomo Puzzo, Luca Segato DISABILI

7 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 7 di 14 Giuseppe Marino (coordinatore), Francis Crowther, Lucia Di Gaudio, Elena Fasola, Daniela Maffioli. GRUPPI DI PROGETTO PROGETTO FORMAZIONE AMMINISTRATIVA PER BIBLIOTECARI Anna Rita Grilli (coordinatore), Antonella Salvadore, Donatella Sfritto, Sara Visconti. Il progetto si articola in una parte di formazione ed aggiornamento generale rispetto alle procedure amministrativo-contabili rivolta ai bibliotecari la cui prima fase si è concretizzata nella realizzazione di una giornata di formazione generale su questi temi, la seconda parte prevede invece l organizzazione di brevi stage rivolti a tutti i bibliotecari presso il SiBA di esercitazione pratica su vari aspetti delle procedure applicati a casi concreti. REVISIONE INVENTARIALE DEL PATRIMONIO NON BIBLIOGRAFICO Annarita Grilli (coordinatore), Antonella Salvadore, Donatella Sfritto. Il progetto prevede la revisione, Biblioteca per Biblioteca, della situazione patrimoniale relativa al patrimonio non bibliografico per il controllo, l aggiornamento e le eventuali relative procedure di predisposizione degli atti necessari per l organo collegiale e/o il Consiglio di Amministrazione (sulla base delle prescrizioni del Regolamento di Amministrazione e Contabilità dell Ateneo) per presa in carico dalle preesistenti strutture di afferenza o per l eventuale scarico inventariale per obsolescenza etc. Antonella Salvadore e Donatella Sfritto effettueranno le verifiche presso le varie biblioteche di concerto con il personale bibliotecario. Attualmente sono state effettuate le procedure preliminari di controllo presso le Biblioteche di Economia e Giurisprudenza. Il dato più rilevante sino ad ora riscontrato è che vi sono attrezzature non inserite nell Inventario del Centro SiBA benché trasferite a quest ultimo dall Amministrazione per un valore pari a ,21. Per sanare questa situazione si è provveduto a stilare un elenco dei beni che sono effettivamente in uso presso il SiBA e che andranno di conseguenza inventariati, distinguendo al contempo le attrezzature che, benché siano state trasferite al SiBA, sono rimaste in uso alla Facoltà di appartenenza e per le quali si intende chiedere una rettifica all Amministrazione; i beni obsoleti per i quali si intende operare uno scarico inventariale. Per lo svolgimento di queste operazioni è necessaria la cooperazione dell ufficio Economato che si è provveduto ad informare e dal quale si attende un incontro per concordare le modalità operative. PROGETTO REALIZZAZIONE DI UN PORTALE PER L ACCESSO ALLE RISORSE ELETTRONICHE Il progetto approvato dal CTS SIBA fra gli obiettivi per il 2006 si articola in due fasi: una, propedeutica, di riorganizzazione e razionalizzazione delle modalità di accesso alle riviste elettroniche e una seconda e successiva di realizzazione di un portale di accesso a tutte le risorse elettroniche integrato con funzioni di link revolver per la navigazione sensibile al contesto fra le risorse disponibili. La prima fase prevede l implementazione di AtoZ, la seconda di SFX-Metalib in collaborazione con Bicocca. AtoZ Giuseppe Marino (coordinatore), Monica Sandrini con il contributo di Elena Fasola per la parte di interazione con l applicativo Aleph. La fase di implementazione è conclusa con l attivazione del servizio al pubblico lo scorso 20 aprile, sono ora in corso gli ultimi perfezionamenti e la valutazione e predisposizione delle modalità di mantenimento.

8 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 8 di 14 SFX-METALIB Giuseppe Marino (coordinatore), Luciana Battagin, Elena Fasola, Monica Sandrini. Per questa attività è in corso una primissima fase preliminare di analisi insieme a Bicocca per la definizione della tempistica di progetto. Il prossimo 4 luglio, presso la sede di Milano Bicocca si terrà un incontro per l analisi della configurazione e personalizzazione dell applicativo. PROGETTO FORMAZIONE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL ATENEO Luca Segato (coordinatore), Daniela Cermesoni, Elena Giavari, Giacomo Puzzo. In considerazione del rilevante carico di lavoro che sia i gruppi di lavoro a carattere permanente che quelli dedicati alla realizzazione dei nuovi progetti a termine e la restante attività necessaria per il raggiungimento degli obiettivi istituzionali previsti per la seconda parte dell anno hanno reso necessario sospendere le attività del Gruppo di lavoro dedicato all analisi per la realizzazione di un sistema informativo del Sistema Bibliotecario di Ateneo. In novembre verrà effettuata una nuova valutazione di opportunità/sostenibilità Il 18 e 19 maggio scorsi Giuseppe Marino e Monica Sandrini hanno partecipato, a Roma, al convegno The Patron Centric Library: challenges, new roles, and possible solutions for libraries in the digital era, organizzato da Atlantis e da Ex Libris. 3.5 Il 18 e 19 maggio scorsi Sara Visconti ha partecipato, a Bari, al corso L attività contrattuale della P.A. alternativa all evidenza pubblica organizzato da ISSEL centro studi per gli enti locali. 3.6 Il 12 maggio scorso si è tenuta, a Varese presso il SiBA, una riunione del gruppo di lavoro Aleph Bicocca-Insubria per la revisione e pianificazione delle attività relative all automazione biblioteche. 3.7 Il 31 maggio scorso Francis Crowther, nell ambito delle attività formative promosse dall Ateneo in qualità di Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, ha partecipato, a Como presso l Aula Magna del Politecnico di Milano (polo regionale di Como), al convegno 7a giornata della sicurezza sul lavoro organizzato dalla ASL di Como. 3.8 Il 30 maggio scorso Luciana Battagin ha partecipato, a Milano presso la Statale, all incontro di formazione sul progetto europeo Censimento MICHAEL Atenei, quale referente per il Sistema Bibliotecario di Ateneo dell Insubria organizzato dall Università di Padova che ne coordina le attività. 3.9 Il 7 giugno scorso il Direttore ha partecipato insieme al Coordinatore, a Fiesole, alla riunione di INFER Osservatorio Italiano sulla cooperazione per le risorse informative elettroniche. 4. Risorse elettroniche - banche dati e riviste on line 4.1 Nella scorsa riunione il Comitato aveva ritenuto opportuno acquisire il parere del Consiglio Scientifico di Scienze Varese prima di deliberare in merito alla sottoscrizione della banca dati BioOne. Il Consiglio Scientifico di Scienze Varese nella riunione dello scorso 5 maggio ha confermato il proprio interesse alla sottoscrizione della risorsa a partire dal 1 settembre 2006 i cui costi graveranno su Scienze Varese.

9 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 9 di 14 L offerta consortile di Cenfor al CILEA (Allegato n. 3) per BioOne.org pubblicata su piattaforma CSA Illumina prevede due opzioni: A) Sottoscrizione fino al 31/08/08, alle seguenti condizioni (è prevista la clausola di aumento annuale del prezzo pari al 4 %): Prezzo periodo 01/09/06 31/08/ (+ IVA 20 %) Prezzo periodo 01/09/07 31/08/ (+ IVA 20 %) B) Sottoscrizione con possibilità di cancellazione al termine del primo anno di sottoscrizione (01/09/06 31/08/07), aumento annuale del prezzo 9 %: Prezzo periodo 01/09/06 31/08/ (+ IVA 20 %) Prezzo periodo 01/09/07 31/08/ (+ IVA 20 %) L'opzione A) e' economicamente più vantaggiosa perché prevede un aumento annuale fisso del 4% a partire dal listino però implica la sottoscrizione per il biennio 01/09/06-31/08/08 mentre l'opzione B) compensa l'aumento di prezzo (70 + IVA per il primo anno e IVA per il secondo in più) con la possibilità di cancellare la sottoscrizione dopo il primo anno. Il Comitato, valutate le due opzioni approva all unanimità la sottoscrizione del servizio secondo l offerta economica dell opzione A i cui costi graveranno sui fondi di scienze Varese. 4.2 Cross Fire Come da mandato del Comitato Tecnico Scientifico ottenuto in data 30 maggio 2006, si è provveduto al rinnovo del contratto annuale per l'accesso alla banca dati d'interesse per la Biblioteca di Scienze Como Cross Fire + Gmelin disponibile attraverso CILEA all'interno della Convenzione CILEA-Insubria Il preventivo formulato dal CILEA (Allegato n. 4) per il rinnovo per il periodo ha un importo di: Cross Fire + Abstract 4.323,00 + IVA 20% GMelin 1.442,00 + IVA 20% Per un importo complessivo di 5.765,00 + IVA 20% L aumento rispetto al canone per lo scorso anno è stato del 7%. L'importo graverà sulla dotazione di Scienze Como che ha già confermato il proprio interesse al rinnovo del contratto. Il Comitato approva all'unanimità JSTOR Business II JSTOR ha realizzato una nuova collezione dedicata al settore economico e denominata Business II Collection. Essa comprenderà almeno cinquanta titoli (l elenco completo è consultabile alla seguente URL: venticinque dei quali compresi nelle due collezioni Arts & Sciences IV e the Arts & Sciences Complement. La parziale sovrapposizione di titoli nelle collezioni si riflette nelle condizioni economiche di sottoscrizione, come già avvenuto per le collezioni Ecology & Botany - Biological Sciences. In data 5 maggio il CILEA ha comunicato (Allegato n. 5) che la quota per l abbonamento alla collezione Business II per il periodo 1 luglio dicembre 2006 (ACF Archive Capital Fee / AAF - Annual Access Fee) è di:

10 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 10 di 14 Archive Capital Fee (UNA TANTUM) $ 728 (+ I.V.A. 20%) Annual Access Fee (40 %) $ 80 (+ I.V.A. 20%) Tale importo è dovuto al fatto che Insubria è classificata come Very Small e che le collezioni attualmente sottoscritte sono: Arts & Sciences I, II, III, Business, General Sciences, Ecology & Botany - Biological Sciences. Poiché la collezione è in via di completamento, sarà addebitato come Annual Access Fee il pro-rata (periodo 1 luglio dicembre 2006) del 40 % dello standard Annual Access Fee. Il CILEA, per usufruire dell entry point del 1 luglio richiede di comunicare l adesione entro il 21 giugno prossimo, in caso contrario rimane valida per Insubria l entry point del 1 ottobre. Il Comitato, acquisito il parere positivo del Consiglio Scientifico di Economia, approva all unanimità la sottoscrizione del servizio, a partire dal 1 luglio prossimo, i cui costi graveranno sui fondi della Biblioteca di Economia. 3.4 BANCHE DATI CSA Illumina Il 27 aprile scorso Cenfor, distributore della pubblicazioni dell'editore ed aggregatore CSA, ha inviato una proposta relativa a banche dati di Abstract & Indexing che potrebbero essere di interesse per ampliare la copertura informativa delle aree afferenti a Scienze della Comunicazione, Scienze dei Beni e delle Attività Culturali ed il nuovo Corso di laurea in Scienze della mediazione interlinguistica ed interculturale. Il Pacchetto Arts & Humanities comprende 4 databases su piattaforma CSA Illumina, è tuttavia possibile acquisirne solo alcune. Gli importi sotto indicati si riferiscono ad un abbonamento annuale con accesso per utenza illimitata con autenticazione attraverso indirizzo IP: - ABM ARTBibliographies Modern Euro 4.525,00 + Iva 20% - BHI British Humanities Index Euro 3.975,00 + Iva 20% - DAAI Design and Applied Arts Index Euro 2.475,00 + Iva 20% - LLBA Linguistics and Language Behavior Abstracts Euro 2.750,00 + Iva 20% è inoltre fornita la disponibilità di Web Resources Database e Recent References. L'offerta rivolta alle piccole Università per l'acquisto del pacchetto completo è di Euro 7.345,80 + IVA 20%. In data 3 maggio scorso il Comitato aveva ritenuto opportuno richiedere l attivazione del periodo di trial gratuito della durata di un mese (con scadenza al 23/06/06) per poter acquisire maggiori elementi di valutazione da parte delle componenti interessate dei Consigli Scientifici di Giurisprudenza, Scienze Como e Scienze Varese. Il Consiglio Scientifico di Scienze Como non ha ritenuto d interesse le risorse mentre i Consigli Scientifici di Giurisprudenza e Scienze Varese hanno valutato positivamente il servizio rispettivamente per la banca dati LLBA e ABM,BHI e DAAI. In considerazione della pertinenza disciplinare e dell interesse espresso si propone che il costo del pacchetto venga così ripartito: - Euro 1.836,45 + Iva 20% Giurisprudenza (25% dell importo complessivo) - Euro 5.509,35 + Iva 20% Scienze Varese (75% dell importo complessivo).

11 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 11 di 14 Il Comitato, dopo aver acquisito il parere dei Consigli Scientifici, approva all unanimità la sottoscrizione al pacchetto Art&Humanities i cui costi graveranno sui fondi di Giurisprudenza e Scienze Varese secondo la ripartizione proposta. 4.5 Lexis Nexis Lo scorso 7 giugno Cenfor ha inviato una proposta, rivolta ai sottoscrittori del contratto consortile CILEA, relativa alla nuova piattaforma LexisNexis GNB (Global News & Business) che consente un accesso facilitato alle risorse dell'area economico finanziaria del Menu Accademico IMPA32, nonché l accesso alle risorse legali dello stesso (sono tuttavia escluse le funzioni di "shepardize" e "alerting"). L'utilizzo di GNB dovrebbe facilitare l'utilizzo delle risorse business e news per le facoltà non giuridiche dell'ateneo consentendo quindi un utilizzo trasversale della banca dati. Il costo aggiuntivo rispetto al contratto attuale prevede un importo annuale di Euro 900,00 più Iva 20%. Attualmente l'accesso al servizio per Insubria avviene attraverso l'interfaccia "lexis.com-ias" semplificata ed in italiano, pensata per le Università e gli enti di ricerca e rivolta in particolare agli utilizzatori delle risorse legali. Tale interfaccia non risulta particolarmente efficace per le risorse business (news e company search). In ambito anglosassone (Usa, UK,...) Lexis-Nexis, è il provider numero uno di informazione giuridico/finanziaria online da 25 anni. E' presente in circa di 60 paesi con più di sottoscrizioni e consente accesso a 3,5 bilioni di documenti provenienti da circa fonti con più di databases. L'informazione distribuita comprende il testo completo di: news, informazioni legali, business, legislazione internazionale, newspapers (Lexis Nexis è l'unica fonte di full-text cover-to-cover del FT Financial Times), profili aziendali, profili di paesi, ricerche demografiche, ricerche di mercato, rapporti e analisi industriali. Ogni settimana vengono aggiunti circa 3,9 milioni di documenti. Il valore e le dimensioni della banca dati rappresentano una fonte prestigiosa e preziosa di informazioni per tutto l'ambito giuridico-finanziario anglosassone fornendo una prospettiva globale costantemente aggiornata. Il Comitato ritiene opportuno richiedere l attivazione del periodo di trial per poter acquisire maggiori elementi di valutazione da parte delle componenti interessate del Consiglio Scientifico di Economia prima di deliberare in merito. 5.6 Current Index to Statistics (CIS) Rinnovo dell abbonamento annuale alla banca dati d ambito economico Current Index to Statistics (CIS) scaduta lo scorso 31 maggio. Il Consiglio Scientifico della Biblioteca di Economia ha espresso interesse al rinnovo della banca dati in data 23 maggio scorso. Per procedere con l individuazione del fornitore per il rinnovo è stata attivata una trattativa privata con aggiudicazione al prezzo più basso, autorizzata dal Direttore in considerazione dell importo presunto, il cui costo graverà su fondi della biblioteca di Economia. Sono state acquisite offerte economiche per l abbonamento annuale alla risorsa, con accesso basato sul riconoscimento dell indirizzo IP per 4 utenze contemporanee, dalle ditte: - LICOSA SpA (Allegato n. 6) per un importo di 102,77 + IVA 20%; - DEA SpA (Allegato n. 7) per un importo di 140, 00 + IVA 20%; E stata individuata quale migliore offerta economica quella presentata dalla ditta LICOSA SpA per un importo di 102,77 + IVA 20%. Il Comitato approva all unanimità il rinnovo della sottoscrizione annuale della banca dati i cui costi graveranno sui fondi della Biblioteca di Economia.

12 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 12 di Autorizzazioni alla spesa e variazioni di bilancio 5.1 Modifica distribuzione avanzo fra libero e vincolato. Su indicazione espressa dai Revisori dei conti dell Ateneo, si è provveduto ad apportare una modifica alla definizione dell avanzo di esercizio In particolare, a differenza di quanto avveniva negli anni passati, i Revisori dei conti hanno chiesto all Amministrazione e alle altre Unità di Gestione di scorporare l avanzo di esercizio in disponibile e vincolato. Nell allegato (Allegato n. 8) si riporta lo schema presentato dal SiBA come da richiesta dell Amministrazione. Si precisa che tale modifica non incide sulla consistenza complessiva dell avanzo che resta invariata, ovvero ,10 euro. Nelle prossime settimane, sempre su espressa richiesta del Collegio dei revisori, l Amministrazione provvederà ad inviare uno schema di relazione al bilancio consuntivo che dovrà essere adottato dalle unità di gestione a partire dal prossimo consuntivo 2006 mentre l Amministrazione centrale lo ha già adottato a partire dal consuntivo Il Segretario Amministrativo illustra brevemente le variazioni di bilancio (Allegato n. 9) e ne chiede la ratifica. Il Comitato approva unanime. 6. Varie ed eventuali 6.1 Il Direttore, visto l art.109 del regolamento di amministrazione e i limiti previsti dal relativo manuale di contabilità, sentito il parere positivo del Consiglio Scientifico di Scienze per la Biblioteca di Medicina e di Scienze Varese, chiede al Comitato di approvare la donazione del seguente materiale bibliografico: - Renato Vismara, Depurazione biologica valore inventariale 47,00 euro - Daniele Goi, Trattamento delle acque reflue valore inventariale 35,00 euro Per un valore inventariale complessivo di 82,00. Il Comitato approva unanime. 6.2 Il Direttore, visto l art.109 del regolamento di amministrazione e i limiti previsti dal relativo manuale di contabilità, sentito il parere positivo del Consiglio Scientifico di Medicina per la Biblioteca di Medicina e di Scienze Varese, chiede al Comitato di approvare la donazione del seguente materiale bibliografico:

13 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 13 di 14 n. volumi Autore Titolo Valore inventariale Donatore 38 European Urology (Annate dal 1976 al 2001) 6.559,67 Prof. A. Bono 18 Urology (Annate dal 1986 al 1994) 830,44 Prof. A. Bono 1 Picozzi Mario Dire la verità, comunicare la verità 35,00 Prof. M. Picozzi 1 Doldi Marco Bioetica 17,00 Prof. M. Picozzi 1 Società Toscoumbro-emilianomarchigiana Occhio e diabete oggi 25,00 Univ. Perugia 1 Rovetta Guido Elementi di reumatologia 18,00 Univ. Genova 1 Bombardi Sandra La storia nascosta 35,00 Sig. Gigliola Baccin 1 1 Convegno di storia della sanità militare 35,00 Prof. G. Armocida Prof. Renzo 171 Donazione Dionigi 5.886,78 Dionigi (Allegato n. 10) Per un valore inventariale complessivo di ,89 Il Comitato approva unanime. 6.3 Facendo seguito a quanto deliberato dal Comitato Tecnico Scientifico nella seduta del , il Direttore sottopone una proposta di modifica al Manuale di amministrazione, contabilità e finanza dell Ateneo in materia di accettazione di lasciti e donazioni di beni mobili. Si rammenta che tale iniziativa è nata dall esigenza, molto sentita dal SiBA, di snellire la procedura di accettazione di sporadiche donazioni di libri, considerata la frequenza con cui queste si presentano presso le biblioteche. In linea di massima si tratta di donazioni aventi ad oggetto anche solo singoli volumi che i docenti donano alle biblioteche per renderli poi disponibili agli studenti. Il Manuale di amministrazione, nella versione in vigore (art. 11 comma 1 ), non prevede un tetto per donazioni di limitata entità la cui accettazione possa essere deliberata dal Responsabile dell Unità di gestione, stabilendo l obbligo che, entro il limite del valore di stima di ,00, la relativa accettazione debba essere deliberata dall organo collegiale della struttura. La possibilità, entro limiti prefissati, di accettazione da parte del Responsabile dell Unità di gestione di donazioni di beni mobili di modico valore potrebbe aiutare uno snellimento dell iter procedurale come già avviene con i limiti fissati per i Responsabili di Unità di gestione in materia di acquisto di beni e servizi. Secondo la versione attuale dell art. 11 del citato manuale, infatti: 1. Lasciti e donazioni possono essere accettati con deliberazione dell organo collegiale della struttura interessata o del Direttore Amministrativo entro il limite del valore di stima di ,00 se si tratta di beni mobili e di ,00 se si tratta di somme di denaro o di titoli di credito. 2. omissis. 3. Oltre tali limiti le procedure relative all accettazione e alla stipula sono riservate al Consiglio di Amministrazione come previsto all art. 109 comma 2 del Regolamento. La proposta di modifica è la seguente 1. Lasciti e donazioni relativi a beni mobili possono essere accettati con atto del Responsabile dell Unità di gestione entro il limite del valore di stima di 5.000,00 ; con deliberazione dell organo

14 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 14 di 14 collegiale della struttura interessata o del Direttore Amministrativo entro il limite del valore di stima di ,00. Se si tratta di somme di danaro o titoli di credito l accettazione spetta all organo collegiale della struttura interessata o al Direttore amministrativo entro il limite di , omissis. 3. Oltre tali limiti le procedure relative all accettazione e alla stipula sono riservate al Consiglio di Amministrazione come previsto all art. 109 comma 2 del Regolamento. Unità di gestione Tipo di lascito o Responsabile Organo donazione collegiale Beni mobili 5.000, ,00. Denaro o titoli di credito ,00. Il Comitato approva all unanimità dando mandato al Coordinatore ed al Direttore di trasmettere la proposta al Direttore Amministrativo per la sua sottomissione agli organi di Governo dell Ateneo. La prossima riunione del CTS viene fissata per lunedì 24 luglio alle ore in videoconferenza. Alle ore non essendovi altro da discutere, il Coordinatore ringrazia i presenti e dichiara chiusa la seduta. IL COORDINATORE (prof. Alberto Sdralevich) IL DIRETTORE (dott.ssa Alessandra Bezzi) IL SEGRETARIO AMMINISTRATIVO (dott.ssa Anna Rita Grilli)

Presiede il Coordinatore Svolge funzione di Segretario verbalizzante il Dott. Gabriele Panella

Presiede il Coordinatore Svolge funzione di Segretario verbalizzante il Dott. Gabriele Panella In videoconferenza - a Varese presso la sala riunioni corpo rotondo in Via Ravasi 2, a Como presso la sala riunioni del Prorettorato al V piano di Via Valleggio 11 - si è riunito alle ore 15.00 del 9 ottobre

Dettagli

Presiede il Coordinatore Prof. Alberto Sdralevich Svolge funzione di Segretario verbalizzante il Dott. Gabriele Panella

Presiede il Coordinatore Prof. Alberto Sdralevich Svolge funzione di Segretario verbalizzante il Dott. Gabriele Panella SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO VERBALE N 1 SEDUTA DEL 16 GENNAIO 2002 Negli uffici della Biblioteca Biomedica in Via Dunant 3 a Varese si è riunito alle ore 15.00 il

Dettagli

6. SUPPORTI INFORMATIVI

6. SUPPORTI INFORMATIVI SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Il Sistema Bibliotecario di Ateneo coordina l acquisizione e la gestione del patrimonio bibliografico e documentale necessario al supporto di tutte le attività di

Dettagli

REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA

REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA Emanato con D.R. n. 437 del 07/11/2012. Art.1 (La Biblioteca) 1. La Biblioteca è un sistema coordinato di Servizi, istituzionalmente preposto a garantire supporto alla ricerca,

Dettagli

Regolamento della Biblioteca di Filosofia

Regolamento della Biblioteca di Filosofia Regolamento della Biblioteca di Filosofia (Proposta approvata dal Consiglio di Dipartimento nella seduta del 28 marzo 2000) La Biblioteca di Filosofia dell'università degli Studi di Milano, sita in Via

Dettagli

VERBALE N 4 SEDUTA DEL 24 OTTOBRE 2013

VERBALE N 4 SEDUTA DEL 24 OTTOBRE 2013 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pagina 1 di 12 In videoconferenza - a Varese presso la Sala riunioni SIC al piano 4 di Via Ravasi 2, a Como presso la Sala Riunioni SIC

Dettagli

Biblioteca di Ateneo. Università degli Studi di Milano - Bicocca Piazza dell'ateneo Nuovo, 1-20126 Milano Tel. 02.6448.6251 Fax. 02.6448.

Biblioteca di Ateneo. Università degli Studi di Milano - Bicocca Piazza dell'ateneo Nuovo, 1-20126 Milano Tel. 02.6448.6251 Fax. 02.6448. Verbale della riunione del Consiglio della Biblioteca del 30 giugno 2003 In data 30 giugno 2003 alle ore 14.00 presso la Sala Riunioni della Biblioteca si è riunito il Consiglio di Biblioteca come da art.

Dettagli

Progetto MICHAEL Atenei

Progetto MICHAEL Atenei Il censimento MICHAEL nelle Università Fasi Ambito Obiettivi Modalità rilevamento Ruoli Enti coinvolti Figure di coordinamento Ruolo dei referenti di Ateneo Strumenti di supporto Stato dell arte Contatti

Dettagli

PRIMO RENDICONTO DELL ATTIVITÀ E DELLO STATO DI AVANZAMENTO DEGLI OBIETTIVI PER L ANNO 2010

PRIMO RENDICONTO DELL ATTIVITÀ E DELLO STATO DI AVANZAMENTO DEGLI OBIETTIVI PER L ANNO 2010 SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO PRIMO RENDICONTO DELL ATTIVITÀ E DELLO STATO DI AVANZAMENTO DEGLI OBIETTIVI PER L ANNO 2010 PREMESSA...1 A. LA SITUAZIONE COMPLESSIVA DEL SIBA NEL 2010...1 B. LE ATTIVITÀ

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Decreto Rettorale n.3998 del 31 luglio 2014 Oggetto: Attivazione del Sistema Museale di Ateneo (SMA) quale Centro di servizi di interesse per l Ateneo, emanazione del Regolamento

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE SOCIALI del 15.02.2007. Verbale n. 59

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE SOCIALI del 15.02.2007. Verbale n. 59 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE SOCIALI del 15.02.2007 Verbale n. 59 Il giorno 15.02.2007 alle ore 14.30 si è tenuta, presso la sala riunioni della Biblioteca, la riunione

Dettagli

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Premessa L Ateneo svolge attività di diffusione e promozione della ricerca scientifica sostenendo la partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI DIDATTICA INNOVATIVA E DI SIMULAZIONE IN MEDICINA E PROFESSIONI SANITARIE SIMNOVA

REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI DIDATTICA INNOVATIVA E DI SIMULAZIONE IN MEDICINA E PROFESSIONI SANITARIE SIMNOVA DIVISIONE PRODOTTI SETTORE ALTA FORMAZIONE Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261 528/9- Fax 0161 210 289 progetti.didattica@uniupo.it REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI DIDATTICA INNOVATIVA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Emanato con decreto rettorale n. 9 del 12 novembre 2013 N.B. - Sostituisce

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

per la progettazione e realizzazione di un sistema informativo unificato tra le biblioteche del Lazio meridionale

per la progettazione e realizzazione di un sistema informativo unificato tra le biblioteche del Lazio meridionale Protocollo d intesa fra La Provincia di Frosinone, l Università degli Studi di Cassino, l Associazione Intercomunale Biblioteche Valle del Sacco, l Associazione Bibliotecaria Intercomunale Valle dei Santi,

Dettagli

Obiettivi 2011 Biblioteca di Ateneo. Valutazione finale. 27 marzo 2012. Maurizio di Girolamo

Obiettivi 2011 Biblioteca di Ateneo. Valutazione finale. 27 marzo 2012. Maurizio di Girolamo Obiettivi 2011 Biblioteca di Ateneo Valutazione finale 27 marzo 2012 Maurizio di Girolamo con la collaborazione di Annalisa Bardelli, Federica De Toffol, Giovanna Geppert, Luisanna Saccenti, Ilaria Moroni,

Dettagli

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 11 VERBALE N 3 SEDUTA DEL 3 MAGGIO 2006

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 11 VERBALE N 3 SEDUTA DEL 3 MAGGIO 2006 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 11 In videoconferenza - a Varese presso la Sala riunioni SIC al piano 4 di Via Ravasi 2, a Como presso la sala riunioni SIC

Dettagli

Rivista del digitale nei beni culturali

Rivista del digitale nei beni culturali Numero 1-2006 Rivista del digitale nei beni culturali ICCU-ROMA Il censimento delle collezioni digitalizzate degli atenei e degli enti di ricerca italiani nell ambito del portale Michael Laura Tallandini

Dettagli

STATUTO del Consorzio Interuniversitario per l Università Telematica della Sardegna

STATUTO del Consorzio Interuniversitario per l Università Telematica della Sardegna Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Sassari STATUTO del Consorzio Interuniversitario per l Università Telematica della Sardegna ARTICOLO 1 DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE 1. Il Consorzio

Dettagli

Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007

Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007 Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007 Il giorno 26 giugno 2007, alle ore 11, si è tenuta a Roma, presso la Presidenza

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione per internato di tesi e stipula della convenzione per attività didattiche professionalizzanti con l Università Vita

Dettagli

11/11/2014: discussione sulla organizzazione del rapporto e sua compilazione

11/11/2014: discussione sulla organizzazione del rapporto e sua compilazione Schede tipo per la Redazione dei Rapporti di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : Storia e Civiltà Europee Classe : LM 84 Sede: Potenza, Dipartimento di Scienze Umane Primo anno accademico

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Roma La Sapienza per lo svolgimento di tirocini formativi da parte degli psicologi iscritti alla

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Regolamento del Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico Articolo 1. Costituzione e scopi 1. Il Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (integrato con modifiche apportate dal Senato Accademico con delibera n 994

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Verbale della riunione del Nucleo di Valutazione di Ateneo del 29 maggio 2007

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Verbale della riunione del Nucleo di Valutazione di Ateneo del 29 maggio 2007 Oggi in Pavia, alle ore 15.00, presso la Sala del Consiglio di Amministrazione, Palazzo Centrale, Università di Pavia, C.so Strada Nuova n 65, si riunisce il Nucleo di Valutazione dell'ateneo. Il Nucleo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA IN FAVORE DEGLI STUDENTI EX LEGE N. 390/91 POLITECNICO DI BARI

REGOLAMENTO PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA IN FAVORE DEGLI STUDENTI EX LEGE N. 390/91 POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA IN FAVORE DEGLI STUDENTI EX LEGE N. 390/91 POLITECNICO DI BARI Decreto emanazione D.R. 74 DEL 03/04/1998 Decreto aggiornamento D.R. n. 63 del 17/02/1999

Dettagli

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE E TERRITORIO ALLEGATO A SCHEDA PROGETTO per la creazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO RELAZIONE SULL ATTIVITA DELL UFFICIO DI SUPPORTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO ANNO 2011

Dettagli

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito.

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito. BIBLIOTECA DI ECONOMIA E MANAGEMENT PIANO DI SVILUPPO TRIENNALE DELLE ATTIVITÀ 2013 2016 Premessa La è il riferimento per tutti i servizi bibliotecari necessari per la ricerca e l'insegnamento nei settori

Dettagli

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE Università degli Studi di Bari Il giorno 29.09.2010 alle ore 19.00, presso l aula delle cliniche ortopediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia del Policlinico di Bari, in seguito a convocazione del

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Approvazione Progetto Didattica integrativa di supporto alle esigenze di apprendimento linguistico degli studenti iscritti ai corsi di studio dell Università degli Studi di Macerata a.a. 2015/2016

Dettagli

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è Febbraio 2009 C o n s o r z i o I n t e r u n i v e r s i t a r i o I t a l i a n o p e r l A r g e n t i n a CUIA N EWS Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011)

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) TITOLO I MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO

Dettagli

Estratto- VERBALE N 9/2014

Estratto- VERBALE N 9/2014 1 Estratto- VERBALE N 9/2014 L anno 2014 il giorno 5 del mese di maggio alle ore 10,00, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci

Dettagli

Comune di Milano, Direzione Centrale Cultura, con sede legale in Milano p.zza

Comune di Milano, Direzione Centrale Cultura, con sede legale in Milano p.zza ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA Comune di Milano, Direzione Centrale Cultura, con sede legale in Milano p.zza della Scala 3, Cod. Fisc. e P.IVA 01199250158, qui rappresentato dal Direttore del Servizio Polo

Dettagli

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi La Carta dei servizi La Carta dei servizi precisa ciò che gli utenti possono attendersi dai Servizi bibliotecari dell Università di Bergamo e le attese

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 Il programma annuale è stato redatto, secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001, per attività e progetti. Nell imputare le

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO DEL 26/04/2004

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO DEL 26/04/2004 Oggi in Pavia, alle ore 15.30, presso la Sala riunione del Consiglio d Amministrazione, I piano del Palazzo Centrale, Università di Pavia, C.so Strada Nuova n 65, si riunisce il Nucleo di Valutazione dell'ateneo.

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009

Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009 _ Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009 Il giorno 30 del mese di marzo dell anno 2009, alle ore 11.00, in seconda convocazione, si è riunito, presso l auletta della Direzione, il Consiglio

Dettagli

AtoZ IL CATALOGO DI BIBLIOTECA VIRTUALE

AtoZ IL CATALOGO DI BIBLIOTECA VIRTUALE EBSCO ITALIA S.r.l. Corso Brescia 75 10152 TORINO (Italia) Tel. 011-28.76.811 Fax 011-24.82.916 www.ebsco.it Agente della: EBSCO INTERNATIONAL, INC. P.O. BOX 1943 BIRMINGHAM /ALABAMA - USA AtoZ IL CATALOGO

Dettagli

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 12 VERBALE N 2 SEDUTA DEL 25 FEBBRAIO 2004

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 12 VERBALE N 2 SEDUTA DEL 25 FEBBRAIO 2004 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 12 In videoconferenza - a Varese presso la sala del Consiglio in Via Ravasi 2, a Como presso la la Sala riunioni del Rettorato

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010)

REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010) REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010) emanato con D.R. n. 192 del 27 febbraio 2014 INDICE Art. 1 Istituzione 2 Pag. Art. 2 Attribuzioni 2

Dettagli

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS...

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS... 27 OH. 2015 Nell'anno duemilaqulndici, addì 27 ottobre alle ore 15.40, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0068366 del 22.10.2015 per l'esame e la

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA Anno 2010 Delibera N. 1 Seduta del 28 Ottobre 2010

UNIVERSITA DI PISA Anno 2010 Delibera N. 1 Seduta del 28 Ottobre 2010 UNIVERSITA DI PISA Anno 2010 Delibera N. 1 PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI BIBLIOTECA DELLA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA L anno 2010, il giorno 28 del mese di Ottobre alle ore 12,00,

Dettagli

Oggetto: adozione Aggiornamento Piano della Performance dell Università degli Studi di Bergamo 2015-2017

Oggetto: adozione Aggiornamento Piano della Performance dell Università degli Studi di Bergamo 2015-2017 Rep. n. 80/ prot. n. 72088/VII/13 del 27// GG/rf Oggetto: adozione Aggiornamento Piano della Performance dell Università degli Studi di Bergamo -2017 IL RETTORE VISTO il Decreto rettorale Rep. n. 198/

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE-EDUCATION. Art. 1 Costituzione. Art. 2 Scopi. Art. 3 Attività strumentali accessorie e connesse

STATUTO FONDAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE-EDUCATION. Art. 1 Costituzione. Art. 2 Scopi. Art. 3 Attività strumentali accessorie e connesse STATUTO FONDAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE-EDUCATION Art. 1 Costituzione 1. E costituita dall Università degli Studi Roma Tre una Fondazione di diritto privato denominata Fondazione Università

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 Articolo 1 Carattere e finalità La Biblioteca si propone prioritariamente di fornire strumenti utili alla ricerca, all aggiornamento

Dettagli

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 27 VERBALE N 2 SEDUTA DEL 23 MARZO 2006

SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 27 VERBALE N 2 SEDUTA DEL 23 MARZO 2006 SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Pag. 1 di 27 In videoconferenza - a Varese presso la Sala Riunioni SIC al piano 4 di Via Ravasi 2, a Como presso la sala riunioni SIC

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali VISTO io Statuto emanato con D. R. n. 6435 del 7 ottobre 1994, modificato con D. R. n. I 1448 del 23.06.2000, con D. R. n. 2/2002 dei 08.01.2002

Dettagli

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del Corso di Dottorato di Ricerca Il corso di Dottorato di Ricerca in

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA Amminlstrazione 2 1 lug. 2015 Nell'anno duemilaquindici, addì 21 luglio alle ore 15.36, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0048107 del 16.07.2015

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STUDI GIURIDICI Relazione sull attività della biblioteca: dati tecnici anno 2010

BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STUDI GIURIDICI Relazione sull attività della biblioteca: dati tecnici anno 2010 BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STUDI GIURIDICI Relazione sull attività della biblioteca: dati tecnici anno 2010 1. Acquisti materiale bibliografico 2. Incremento patrimoniale 3. Ordinamento, revisione,

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE CONVENZIONE PER L ISTITUZIONE DEL CENTRO INTERUNIVERSITARIO DI RICERCA SUL TURISMO (CIRT) L anno 201X il giorno 15 del mese di dicembre tra: L'Università degli Studi di Firenze, con sede a Firenze, Piazza

Dettagli

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIDATTICA DELLE SCIENZE PER INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO: UNA FORMAZIONE QUALIFICATA PER

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Accordo per l aggregazione di atenei finalizzato alla gestione associata della procedura di gara per la fornitura di riviste edite da case editrici italiane e straniere e servizi gestionali connessi

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

Primo avvio del modulo: caricamenti da operare. Posizioni inventariali

Primo avvio del modulo: caricamenti da operare. Posizioni inventariali INDICAZIONI OPERATIVE PER L AVVIO E LA GESTIONE DEL MODULO INVENTARIO Primo avvio del modulo: caricamenti da operare Una volta messo a disposizione delle strutture il modulo inventario (che, solo in questa

Dettagli

LIBRO VERBALI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO NORD OVEST MILANO

LIBRO VERBALI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO NORD OVEST MILANO Verbale n 91 seduta del 10.04.2014. LIBRO VERBALI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO NORD OVEST MILANO Verbale del Consiglio di Amministrazione Il giorno

Dettagli

Master Diritto e Ingegneria delle Imprese Aereo Spaziali D.I.A.S. Master Universitario di primo livello

Master Diritto e Ingegneria delle Imprese Aereo Spaziali D.I.A.S. Master Universitario di primo livello Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Facoltà di Economia Sede di Latina Master Diritto e Ingegneria delle Imprese Aereo Spaziali D.I.A.S. Master Universitario di primo livello REGOLAMENTO Anno

Dettagli

CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA DOCUMENTARIO INTEGRATO DELL AREA FIORENTINA (SDIAF)

CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA DOCUMENTARIO INTEGRATO DELL AREA FIORENTINA (SDIAF) CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA DOCUMENTARIO INTEGRATO DELL AREA FIORENTINA (SDIAF) tra i Comuni di: Bagno a Ripoli, Barberino Val d Elsa, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Figline Valdarno,

Dettagli

RINNOVO DEL PROTOCOLLO DI INTESA PER L ADESIONE AL GRUPPO INTERUNIVERSITARIO PER IL MONITORAGGIO DEI SISTEMI BIBLIOTECARI (GIM)

RINNOVO DEL PROTOCOLLO DI INTESA PER L ADESIONE AL GRUPPO INTERUNIVERSITARIO PER IL MONITORAGGIO DEI SISTEMI BIBLIOTECARI (GIM) RINNOVO DEL PROTOCOLLO DI INTESA PER L ADESIONE AL GRUPPO INTERUNIVERSITARIO PER IL MONITORAGGIO DEI SISTEMI BIBLIOTECARI (GIM) TRA LE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE 1. PRINCIPI GENERALI Obiettivo della Biblioteca e Centro di Documentazione di Eucentre è garantire servizi di informazione, fonti e documentazione

Dettagli

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione)

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione) REGOLAMENTO INTERNO IN MATERIA DI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E PERMANENTE, DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO E DEI MASTER DI ALTO APPRENDISTATO (emanato con decreto rettorale

Dettagli

Breve guida. all uso delle biblioteche UniPa SBA. www.unipa.it/biblioteche. Scienze umane e patrimonio culturale. Medicina e chirurgia

Breve guida. all uso delle biblioteche UniPa SBA. www.unipa.it/biblioteche. Scienze umane e patrimonio culturale. Medicina e chirurgia Breve guida all uso delle biblioteche UniPa SBA Scienze umane e patrimonio culturale Scienze giuridiche economico-sociali Scienze di base e applicate Politecnica Medicina e chirurgia www.unipa.it/biblioteche

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA: L UNIVERSITA DI SIENA IL DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA: L UNIVERSITA DI SIENA IL DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA PROVVEDITORATO REGIONALE PER LA TOSCANA SETTORE DELLA SEGRETERIA E DEGLI AFFARI GENERALI -Settore dell Organizzazione- Polo Universitario

Dettagli

A cura di Gianfranco De Gregoris e Claudio Minella Azienda Ospedaliera Niguarda Milano revisione di Daniele Busetto, Azienda ULSS 6 Vicenza

A cura di Gianfranco De Gregoris e Claudio Minella Azienda Ospedaliera Niguarda Milano revisione di Daniele Busetto, Azienda ULSS 6 Vicenza RELAZIONE TECNICA SULL ATTIVITA DI RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI E RAZIONALIZZAZIONE DELL ACQUISTO DI PERIODICI BIOMEDICI NELL AMBITO DELLA CONVENZIONE A.O. NIGUARDA CA GRANDA - ULSS 6 VICENZA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE. Art. 1. (Ambito di applicazione)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE. Art. 1. (Ambito di applicazione) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE Art. 1 (Ambito di applicazione) Il presente Regolamento disciplina le finalità, l organizzazione

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 16 OTTOBRE 2013 Il giorno 16 ottobre 2013, alle ore 14,30, presso la sala riunioni sita in via Oberdan 12, si è riunito il Presidio della Qualità di Ateneo (d ora in poi PQA),

Dettagli

PIANO DI INFORMATIZZAZIONE

PIANO DI INFORMATIZZAZIONE Comune di Rocca San Giovanni PIANO DI INFORMATIZZAZIONE delle procedure per la presentazione e compilazione on-line da parte di cittadini ed imprese delle istanze, dichiarazioni e segnalazioni al comune

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain

CARTA DEI SERVIZI. Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain CARTA DEI SERVIZI Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain Via Torino, 125/A 00184 Roma Tel.: 06.4874336 Fax: 06.4825188 biblioteca@maritain.org www.maritain.org Principi di erogazione

Dettagli

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici

Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici - Bibliotecari, Informativi, Documentari- Laura Tallandini Venezia 23 aprile 2010 1 Parliamo di... Parte 1 CIPE: le tappe e le caratteristiche CIPE:

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

PROTOCOLLO DI INTESA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI per la realizzazione di un programma di innovazione per il patrimonio

Dettagli

Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento

Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento Approvato con delibera del Consiglio istitutivo n. 31 del 29.12.1998 Modificato con delibera del Consiglio istitutivo n. 74 del 03.11.1999 Modificato

Dettagli

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE STATUTO L Associazione denominata CORILA - Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia, è costituita ai sensi degli artt. 14

Dettagli

REGOLAMENTO ISTITUTIVO DEL CENTRO DI SERVIZIO PER L INFORMATICA, L E- LEARNING E LA MULTIMEDIALITÀ D.R. n. 843 del 6.6.2007

REGOLAMENTO ISTITUTIVO DEL CENTRO DI SERVIZIO PER L INFORMATICA, L E- LEARNING E LA MULTIMEDIALITÀ D.R. n. 843 del 6.6.2007 REGOLAMENTO ISTITUTIVO DEL CENTRO DI SERVIZIO PER L INFORMATICA, L E- LEARNING E LA MULTIMEDIALITÀ D.R. n. 843 del 6.6.2007 Sezione I Disposizioni generali Articolo 1 Istituzione 1. Al fine di razionalizzare

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.R. n. 299. IL RETTORE VISTA la Legge n. 168 del 09/05/1989; VISTA la Legge n. 245 del 07/08/1990, ed in particolare l art. 8,

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Norme relative alle attività formative dei Corsi di Laurea in Ingegneria dell informazione per il conseguimento di una migliore conoscenza del mondo del lavoro 1 Tali norme, nella loro versione preliminare,

Dettagli

Parere sullo schema di decreto per la ripartizione del Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilità degli studenti

Parere sullo schema di decreto per la ripartizione del Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilità degli studenti MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Parere sullo schema di decreto per la ripartizione del Fondo per il sostegno dei

Dettagli

Presentato, discusso e approvato in Consiglio del Corso di Studio in data: 27 Gennaio 2014 delib. n.6

Presentato, discusso e approvato in Consiglio del Corso di Studio in data: 27 Gennaio 2014 delib. n.6 Rapporto annuale di Riesame a.a. 2013/2014 Denominazione del Corso di Studio: CONSULENZA PROFESSIONALE ALLE AZIENDE Classe: LM-77 Sede: Dipartimento di Economia e Management via Ridolfi,10 Pisa Primo anno

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Regione Veneto

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Regione Veneto giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/10 Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Regione Veneto CONVENZIONE TRA L Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (C.F.

Dettagli

Programmazione triennale 2010/2012

Programmazione triennale 2010/2012 Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali PIANO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DI ATENEO Programmazione triennale 2010/2012 L Università degli Studi di Firenze tradizionalmente

Dettagli

Rev.1 del 30 maggio 2013. Il modello organizzativo

Rev.1 del 30 maggio 2013. Il modello organizzativo Rev.1 del 30 maggio 2013 Il modello organizzativo INDICE 1. Premessa 2. Missione 3. Sistema di responsabilità 4. Mappa dei processi 5. Mansionario 1. Premessa Un laboratorio congiunto di ricerca sui temi

Dettagli

Accordo di Rete delle scuole del. XII Municipio di R O M A

Accordo di Rete delle scuole del. XII Municipio di R O M A Rette IIntterscollasttiica dell XIIII Muniiciipiio dii ROMA Accordo di Rete delle scuole del XII Municipio di R O M A Testo approvato dall Assemblea dei Dirigenti nella seduta del 28 Settembre 2010 Accordo

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in

STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in Parma Via Gramsci,14 presso il Centro per le Malattie dell

Dettagli

Università degli Studi di Messina. Regolamento dei corsi di alta formazione

Università degli Studi di Messina. Regolamento dei corsi di alta formazione Università degli Studi di Messina Regolamento dei corsi di alta formazione Art. 1. - Ambito di applicazione TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI 1. Il presente regolamento disciplina le procedure per l'istituzione

Dettagli

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA INDICE. Titolo I Organi rappresentativi... pag.

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA INDICE. Titolo I Organi rappresentativi... pag. SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA INDICE Titolo I Organi rappresentativi... pag. 2 art. 1 Organi della Facoltà di Architettura... pag. 2 art.

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO Rep. n. 2235 Prot. n. 25405 Data 05 agosto 2013 Titolo I Classe 3 UOR AG POLITECNICO DI MILANO IL RETTORE VISTA la Legge 09.05.1989, n. 168 Istituzione del Ministero dell'università e della ricerca scientifica

Dettagli

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00 1.Principi generali La Carta dei Servizi individua tutti i servizi che il Sistema Bibliotecario di Ateneo si impegna a fornire all'utenza, ne definisce le modalità di erogazione e le norme che regolano

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli