Manuale DigitalSign installazione, configurazione, utilizzo e risoluzione di problematiche ed errori comuni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale DigitalSign installazione, configurazione, utilizzo e risoluzione di problematiche ed errori comuni"

Transcript

1 Manuale DigitalSign installazione, configurazione, utilizzo e risoluzione di problematiche ed errori comuni DigitalSign è il software fornito da Telecom Italia Trust Technologies S.r.l che consente di firmare digitalmente file o documenti presenti sul pc dell utente; non è necessario per la firma dei contratti resi disponibili dalla Banca sul sito Attenzione: per dare validità legale alla firma di documenti di terzi (non afferenti i rapporti con Banca Sella) occorre attivare SellaDigit senza limitazione d'uso, in seguito all autenticazione sul sito nella sezione Profilo personale. 1. Istallazione DigitalSign 2. Configurazione 3. Utilizzo 4. Aspetti generali sull utilizzo di DigitalSign / SellaDigit e gestione degli errori Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 1

2 1. Istallazione DigitalSign Per istallare il software serve scaricare sul proprio terminale e salvare (si consiglia sul desktop) dal sito di Telecom Italia Trust Technologies S.r.l alla pagina i 2 moduli evidenziati: Dopo aver salvato entrambi i file, è necessario avviare l installazione procedendo nell ordine: 1. DigitalSign (client di firma per Smart Card e Token OTP) 2. Modulo aggiuntivo di DigitalSign per F.S.M e Token OTP Note: l attuale versione di DigitalSign, scaricabile dal sito Telecom Italia Trust Technologies S.r.l DigitalSign 5.0 supporta i sistemi operativi Windows da 2000 SP1 a Windows 7, inclusi Windows XP e Vista (escluso Linux) se si è già provveduto in passato ad installare una versione di DigitalSign sul proprio terminale, si consiglia di verificarne la versione e, se diversa dalla versione DigitalSign 5.0, di provvedere all aggiornamento con queste modalità: - disinstallando la vecchia versione (eliminando anche l eventuale shortcut presente sul desktop) - scaricando i due file così come descritto sopra - ripetere le procedure di installazione/configurazione di seguito descritte. Avviando DigitalSign, è possibile visualizzare la versione in uso nella barra superiore della maschera, così come sotto evidenziato: Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 2

3 Per avviare l installazione del primo file DigitalSign (client di firma per Smart Card e Token OTP), seguire le istruzioni elencate: Doppio clic sul file di DigitalSign (client di firma per Smart Card e Token OTP) scaricato, poi cliccare sui pulsanti Run e Avanti > Selezionare l opzione Accetto i termini del contratto di licenza, cliccare sul pulsante Avanti > e nuovamente sul pulsante Avanti > Proseguire l installazione cliccando sul pulsante Avanti > (si consiglia di non modificare la cartella d installazione) e nella maschera successiva non modificare le impostazioni proposte (Full installation) quindi cliccare sul pulsante Avanti > Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 3

4 Nota: il componente help files che verrà scaricato nella cartella CompEdDigitalSign 5.0 Professional (IT-Telecom edition), è un manuale di documentazione in formato PDF. Questa documentazione è un manuale utente più ampio e completo del presente documento, che descrive tutte le funzioni del software Digitasign. Nel manuale si riportano alcune funzionalità quali ad esempio l applicazione della marca temporale, che non rientrano nel pacchetto offerto da Banca Sella. Le schermate successive permetteranno di creare link di accesso rapido all applicazione nel menù Avvio/Start piuttosto che sul desktop attraverso l icona del programma DigitalSign; per questo si consiglia di cliccare il pulsante Avanti > e nella schermata successiva selezionare l opzione Creare un collegamento DigitalSign e cliccare il pulsante Avanti > Nota: a seguire i punti di accesso a DigitalSign che verranno creati impostando le opzioni nelle schermate sopra così come descritto o Menù Avvio/Start o Icona DigitalSign che verrà resa disponibile sul desktop: Cliccare sul pulsante Installa, attendere il completamento dell installazione Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 4

5 Nell ultima schermata non selezionare l opzione Eseguire Digitalsign, in quanto è necessario completare l operazione d installazione del Modulo aggiuntivo ; per concludere l installazione, cliccare il pulsante Fine. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 5

6 Per avviare l installazione del secondo file Modulo aggiuntivo di DigitalSign per F.S.M e Token OTP, seguire le istruzioni a seguire: Doppio clic sul file del Modulo aggiuntivo scaricato, poi cliccare sui pulsanti Run e Next > Selezionare l opzione I accept the agreement, cliccare sul pulsante Next > e nuovamente sul pulsante Next > Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 6

7 Cliccare sul pulsante Install, attendere il completamento dell installazione e, quando si presenta la videata di Setup togliete la spunta da Edit configuration (la configurazione è uno step successivo che andremmo a spiegare più avanti); premere quindi il pulsante Finish Nota: nel caso si dimentichi di togliere il flag Edit configuration, chiudere la schermata successiva che verrà aperta cliccando sulla X in alto a destra. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 7

8 2. Configurazione Avviare DigitalSign dal menù Avvio/Start oppure con un doppio click sull icona creata durante gli step d installazione descritti in precedenza Con la prima apertura del Digitalsign, comparirà la schermata collegata alla licenza; selezionando Non mostrare più e cliccando il pulsante OK, questa videata non si ripresenterà nelle prossime aperture del programma. Prima di configurare DigitalSign è necessario verificare la bontà della connessione a internet ed effettuare alcune impostazioni del software ed aggiornamenti dell archivio delle firme digitali, così come descritto a seguire o nella schermata che si presenta all avvio di DigitalSign, essendo le voci sulla destra evidenziate nel cerchio rosso non utilizzabili per un cliente Banca Sella, è possibile nasconderle cliccando sulla X evidenziata con la freccia rossa Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 8

9 o impostare il tipo connessione, selezionando da Strumenti >> Opzioni >> Configurazione Internet. Da questo menù è necessario verificare che l impostazione sia coerente con la vostra tipologia di connessione ad internet. - se si è collegati ad una rete privata ovvero senza proxy, selezionare l impostazione Connessione diretta ad internet ; una volta impostato cliccare il pulsante OK. - se si è collegati ad una rete aziendale oppure con proxy, selezionare l impostazione Connessione attraverso un proxy server ; una volta impostato cliccare il pulsante OK. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 9

10 o impostare l aggiornamento degli archivi delle firme digitali delle società accreditate ad emetterle (C.A. ovvero Certification Authority), aprendo il menù Strumenti >> Opzioni di Security >> CA accreditate/attendibili e selezionando tutti e 5 i flag evidenziati sotto e cliccare sul pulsante Aggiorna adesso. Questa operazione è da farsi un unica volta, in quanto, avendo selezionato l opzione Aggiornamento automatico non sarà più necessario ripeterla in futuro Se le impostazioni del tipo connessione descritte in precedenza, sono state effettuate correttamente, verrà proposto di effettuare l aggiornamento nella schermata sotto; a questo punto cliccare il bottone Sì e, sulla maschera successiva cliccare il bottone OK (la maschera di Download in corso si chiuderà automaticamente, una volta terminato il processo di aggiornamento) Se le impostazioni del tipo connessione descritte in precedenza, invece sono state effettuate erroneamente (esempio dovevate scegliere l opzione Connessione attraverso un proxy server ma siete collegati con una rete privata ovvero senza proxy), l aggiornamento restituirà l errore come da videate sotto: In questo caso, è necessario impostare nuovamente la vostra tipologia di connessione ad internet, dal menù Strumenti >> Opzioni >> Configurazione Internet seguendo le istruzioni descritte in precedenza e ripetere gli aggiornamenti dal menù Strumenti >> Opzioni di Security >> CA accreditate/attendibili appena descritti. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 10

11 Terminate le impostazioni ed aggiornamenti descritti in precedenza, è ora possibile proseguire con la configurazione, ovvero la registrazione del codice fiscale del titolare che andrà ad appore la firma sui contratti. Per eseguire la configurazione è necessario dal menù Dispositivo di Firma >> Configurazione >> Configurazione dispositivo In Configurazione dispositivo impostare nel menu a tendina Profilo di configurazione l opzione 18 CompEd FSM module *; tale selezione, abiliterà il bottone Configura che è necessario cliccare per procedere *nel caso non sia presente l opzione 18 CompEd FSM module nel menù a tendina, questo significa che le operazioni d installazione descritte nel capitolo 1. Istallazione DigitalSign non sono state effettuate correttamente (tipicamente non è stato scaricato/installato il modulo aggiuntivo o l installazione ha dato errori). In questo caso, si consiglia di disinstallare i 2 moduli cancellando anche l eventuale short cut di accesso a Digital Sign sul desktop, e ripetere le operazioni d installazione descritte nel capitolo 1. Istallazione DigitalSign. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 11

12 dopo aver cliccato il pulsante Configura, si aprirà la schermata sotto dove sarà necessario verificare ed eventualmente impostare le Opzioni Proxy (nella schermata in alto a destra), relative alla vostra tipologia di connessione ad internet. o se si è collegati ad una rete privata ovvero senza proxy, se non già selezionato, impostare Nessun proxy ; una volta impostato cliccare il pulsante Aggiungi se rete privata ovvero senza proxy o se si è collegati ad una rete aziendale, se non già selezionato, impostare Configurazione automatica ; una volta impostato cliccare il pulsante Aggiungi se rete aziendale Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 12

13 Dopo aver verificato/impostato le Opzioni proxy ed aver cliccato sul pulsante Aggiungi, si apre una nuova maschera nella quale si può procedere all aggiunta dei dati dei soggetti che intendono firmare digitalmente e sono in possesso di una firma digitale SellaDigit Senza limitazione d uso, impostando: Nome Slot, Mode e Codice Fiscale (dettagli a seguire) o Nome Slot : nella sezione Informazioni Slot, campo Nome Slot, dove di default è presente Slot 1, inserire un riferimento al titolare del certificato di firma che si sta apprestando ad utilizzare; questo permetterà all utilizzatore di identificare, anche in futuro, a chi è collegato il codice fiscale e quindi la firma digitale che si andrà ad apporre sul documento, nel caso vengano configurati nel software più firmatari; nell esempio a seguire, si sta impostando la firma digitale del signor ANGELO o Mode : nella sezione Informazioni personali, menù Mode impostare l opzione OTP; questo perché la firma digitale verra apposta usando il numero visualizzato sul (OTP appunto, ovvero One Time Password) in abbinamento al PIN DI FIRMA o Codice Fiscale : nella sezione Informazioni personali, campo Codice Fiscale inserire il codice fiscale del titolare al quale è stata rilasciata la firma digitale SellaDigit Senza limitazione d uso Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 13

14 Una volta eseguite le impostazioni descritte in precedenza, cliccare il bottone OK si ritornerà quindi alla maschera precedente, dove è possibile notare che nella sezione Configurazione slot è stata inserita una nuova riga con i dati del titolare del codice fiscale inserito in precedenza; cliccando il bottone OK, è possibile tornare alla schermata iniziale e procedere ad utilizzare la firma digitale per sottoscrivere i documenti. Note per il corretto utilizzo del software e configurazione di più titolari di certificati di firma nello stesso DigitalSign: - un soggetto può avere una sola firma digitale SellaDigit - più soggetti possono usare lo stesso Digitalsign sullo stesso terminale; è sufficiente configurare il codice fiscale di ognuno del titolari così come descritto in precedenza - nell eventualità sia necessario modificare i dati di un titolare inserito in precedenza, è sufficiente selezionarlo dalla lista Configurazione Slot e premere il bottone Modifica ; verrà quindi presentata la maschera di Configurazione Slot vista in precedenza - nell eventualità che sia necessario rimuovere la configurazione di un titolare inserito in precedenza, è sufficiente selezionarlo dalla lista Configurazione Slot e premere il bottone Rimuovi Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 14

15 Nel caso in cui siano configurati due codici fiscali sullo stesso DigitalSign, verrà presentata una videata simile a quella sotto (nell esempio sono stati configurati i codici fiscali del signor ANGELO e del signor MARIO). Nel caso in cui, in un dispositivo DigitalSign siano stati configurati più soggetti, prima delle operazioni di firma descritte nel capitolo a seguire, è necessario verificare che sia impostato il titolare del certificato di firma che si vuole utilizzare per la sottoscrizione con firma digitale del documento. Per eseguire la verifica o configurazione è necessario dal menù Dispositivo di Firma >> Configurazione >> Configurazione dispositivo, nel menù Lettore: selezionare il titolare del certificato che si vuole utilizzare per la sottoscrizione con firma digitale e cliccare il bottone OK Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 15

16 3. Utilizzo Terminata l installazione e la configurazione del codice fiscale del titolare che potrà così sottoscrivere con firma digitale un documento, seguire questi step: avviare il software DigitalSign e selezionare File >> Apri >> Documento e da qui selezionare il documento che si desidera firmare digitalmente (nell esempio a seguire, Documento_prova.pdf ) una volta aperto il documento è possibile selezionare il tipo di firma con cui si vuole sottoscrivere il documento CAdES o PAdES, in base all estensione che si desidera dare al documento una volta firmato digitalmente (per maggiori informazioni su questi standard, si faccia riferimento al link presente sul sito dell Agenzia per l Italia Digitale: )... Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 16

17 Firma PAdES: la firma digitale in formato PAdES è un file con estensione.pdf, leggibile con i comuni reader disponibili per questo formato. L opzione Aggiungi firma PAdES permette quindi di firmare i documenti.pdf i quali, dopo aver apposto la firma digitale, rimangono dei.pdf (ovvero, prima e dopo la firma il formato è lo stesso). Firma CAdES: la firma digitale in formato CAdES è un file con estensione.p7m, il cui contenuto è visualizzabile solo attraverso idonei software in grado di sbustare il documento sottoscritto. Tale formato permette di firmare qualsiasi tipo di file, ma presenta lo svantaggio di non consentire di visualizzare il documento oggetto della sottoscrizione in modo agevole. Infatti, è necessario utilizzare un applicazione specifica. L opzione Aggiungi firma CAdES permette quindi di firmare tutti i tipi di documenti, anche più di uno in una volta sola, che vengono messi tutti insieme ("imbustati") in un unico file con estensione.p7m. nel caso di scelga di utilizzare l opzione Aggiungi firma PAdES, viene richiesto di inserire il codice numerico di 6 caratteri (OTP, One Time Password) visualizzato sulla del titolare configurato e selezionato in precedenza; una volta inserito, cliccare il bottone OK nella maschera a seguire, sarà possibile impostare alcuni aspetti grafici della firma, ovvero come questa potrà apparire sul documento una volta apposta (dimensioni del riquadro di firma, posizione sul documento, firma visibile si/no, ect ). Terminate le impostazioni, cliccare il bottone OK e sarà così possibile a procedere alla fase di firma Nota: si evidenzia che il servizio di Marca temporale non è disponibile con SellaDigit e quindi, se selezionata l opzione, la marcatura temporale non verrà comunque applicata Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 17

18 nella maschera a seguire, verrà richiesto di inserire: o o il codice numerico di 6 caratteri (OTP, One Time Password) visualizzato sulla del titolare configurato e selezionato in precedenza. ATTENZIONE: se sulla è ancora presente il codice OTP inserito nella precedente richiesta, attendere che cambi il codice, se no la transazione non andrà a buon fine visto che il codice precedente è già stato utilizzato il codice PIN di firma di 8 caratteri presente sulla tessera in vostro possesso, e già utilizzato per l attivazione della Selladigit sul sito sezione Profilo personale inserito OTP e PIN, sarà possibile cliccare il bottone OK. Se la transazione è terminata correttamente, il documento è quindi firmato digitalmente con firma PAdES. nel caso di scelga di utilizzare l opzione Aggiungi firma CAdES, viene richiesto di inserire il codice numerico di 6 caratteri (OTP, One Time Password) visualizzato sulla del titolare configurato e selezionato in precedenza; una volta inserito, cliccare il bottone OK Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 18

19 nella maschera a seguire, vengono visualizzate alcune informazioni sul certificato che verrà utilizzato; cliccare il bottone Firma e sarà così possibile a procedere alla fase di firma Nota: si evidenzia che il servizio di Marca temporale non è disponibile con SellaDigit e quindi, se selezionata l opzione, la marcatura temporale non verrà comunque applicata nella maschera a seguire, verrà richiesto di inserire: o o il codice numerico di 6 caratteri (OTP, One Time Password) visualizzato sulla del titolare configurato e selezionato in precedenza. ATTENZIONE: se sulla è ancora presente il codice OTP inserito nella precedente richiesta, attendere che cambi il codice, se no la transazione non andrà a buon fine visto che il codice precedente è già stato utilizzato il codice PIN di firma di 8 caratteri presente sulla tessera in vostro possesso, e già utilizzato per l attivazione della Selladigit sul sito sezione Profilo personale inserito OTP e PIN, sarà possibile cliccare il bottone OK. Se la transazione è terminata correttamente, il documento è quindi firmato digitalmente con firma PAdES. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 19

20 4. Aspetti generali sull utilizzo di DigitalSign / SellaDigit e gestione degli errori Come verificare la firma apposta su un documento? In DigitalSign, è presente in basso una riga grigia; portarsi con l icona del mouse sopra; l icona cambierà aspetto e permetterà di scoprire verso l alto una sezione. da qui, se il documento è firmato digitalmente è possibile vedere il tipo di firma e se questa è CAdES o PAdES (vedi cerchio rosso nell immagine sotto); in aggiunta, per il formato PAdES, se si è impostato un formato grafico alla firma apposta, questa verrà graficamente evidenziata sul documento (vedi cerchio verde nell immagine sotto) Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 20

21 Come salvare un documento firmato? E possibile salvare un documento firmato digitalmente dal menù File >> Salva Documento o Salva Documento con Nome Quali documenti posso firmare con SellaDigit senza limitazione d uso? Con Selladigit senza limitazione si possono firmare documenti salvati e/o ricevuti che non hanno protezione di modifica inserita. Selladigit è un certificato di firma NON un certificato di autenticazione; esistono siti che richiedendo il certificato di autenticazione vincolando l accesso all utilizzo solo delle firma digitali da loro emesse. In questo caso, se è necessario firmare documenti emessi da questi enti, è possibile richiedere all emittente del documento che ve lo spedisca affinché si possa firmare con Selladigit sul terminale in cui è installato DigitalSign oppure fare richiesta a un'altro ente certificatore di certificato di firma digitale che includa anche il certificato di autenticazione. Aprendo il documento che ho appena firmato, ho l errore sotto Validità della firma SCONOSCIUTA o, se inglese, Signature validity is UNKNOWN, perchè? La segnalazione è dovuta alle impostazioni di Acrobat che, come impostazioni di default, considera attendibili gli enti certificatori di firma digitali americane e non gli enti certificatori per la Firma Qualificata Italiana. Per ovviare a questa segnalazione, sul sito dell Agenzia per l Italia Digitale è presente la seguente pagina che fornisce le istruzioni per la corretta impostazione di Acrobat al fine di evitare la segnalazione sopra: La risoluzione sulle versioni di Acrobat 9 e X necessita dell installazione di un add-on (si vedano indicazioni al link sopra da dove scaricarlo); con Adobe Reader XI e con Acrobat XI (Standard e Pro) invece non serve più installare un add-on ma è necessario seguire le dettagliate istruzioni al link sopra per la corretta configurazione, così che il software riconosca come attendibili anche gli enti certificatori per la Firma Qualificata Italiana. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 21

22 Ho uno di questi errori, come posso risolvere? >>Errore: "Inizializzazione fallita. Forse Lettore non connesso (cod.64) >>Errore "Driver per lettore di smartcard non installato correttamente (Cod. 1021) >>Errore "Inserire la smartcard nel lettore" - errore visualizzato al momento di apporre una firma Nel caso NON si abbia a disposizione l ultima versione di DigitalSign, ovvero la 5.0, è consigliato di disinstallare la versione sul terminale e scaricare, installare e configurare la nuova versione così come descritto in precedenza. Nel caso si stia utilizzando la versione DigitalSign 5.0, è necessario verificare di: 1. aver installato correttamente i due software richiesti nell ordine a seguire: - DigitalSign (client di firma per Smart Card e Token OTP) - Modulo aggiuntivo di DigitalSign per F.S.M e Token OTP 2. aver eseguito tutti gli step elencati nel capitolo 2. Configurazione ed in particolare aver provveduto a questa configurazione: - menù Dispositivo di Firma >> Configurazione >> Configurazione dispositivo - in Configurazione dispositivo impostare nel menu a tendina Profilo di configurazione l opzione 18 CompEd FSM module ; tale selezione, abiliterà il bottone Configura che è necessario cliccare per procedere per ulteriori dettagli, consulta il capitolo 2. Configurazione Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 22

23 Sto firmando ed ho uno di questi errori, come posso risolvere? >>Errore: "Error opening request (Code 12007) >>Errore: "Error opening request (Code 12029) >>Errore "errore hardware di tipo sconosciuto (cod 2024)Errore: "Inizializzazione fallita. Forse Lettore non connesso (cod.64) E necessario verificare che: 1. il terminale sia correttamente collegato ad internet; per funzionare DigitalSign ha necessità di una connessione ad internet 2. le impostazioni del proxy così come riportato nel capitolo 2. Configurazione che devono essere impostate in modo differente se si è collegati ad una rete privata ovvero senza proxy piuttosto che ad una rete aziendale 3. la corretta configurazione dello Slot che si sta utilizzando (vedi capitolo 2. Configurazione ); in particolare il campo Mode deve essere impostato su OTP ed il campo Codice fiscale contenga il codice fiscale corretto dell intestatario del certificato di firma che si sta utilizzando >>Errore EEG5 Wrong OTP E necessario verificare che: 1. il codice OTP inserito sia corretto 2. nel caso in cui sia stato inserito in precedenza un codice OTP, non si deve riutilizzare per una seconda richiesta di OTP lo stesso codice ma si deve attendere che la ne fornisca uno nuovo 3. il terminale sia correttamente collegato ad internet; per funzionare DigitalSign ha necessità di una connessione ad internet >>Errore EG004 Session not found La sessione della pagina di firma è scaduta. Si consiglia a questo punto di chiudere il documento sul quale si intende apporre la firma e riaprirlo nuovamente per procedere all'inserimento dei codici di firma. >>Errore "Servizio non disponibile" (code 304) In questo caso si sta utilizzando il servizio di "Marca temporale" che ricordiamo, per SellaDigit non è previsto; per quanto sopra, si riportano le impostazioni corrette da utilizzare per firma PAdES e CAdES Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 23

24 >> Crypto service returned error (EM101); Signer not found" Verificare se l'impostazione del codice fiscale così come indicato nel capitolo "2. Configurazione" è corretta. >>"Crypto service returned error (004) Session not found: Signer not found... seguito da... "Errore Hardware di tipo sconosciuto Cod. 2024". Tale errore può presentarsi nel momento in cui, in un operazione di firma, il tempo che passa dall'inserimento del primo OTP ed il secondo OTP supera i 3 minuti; in queste occasioni, la sessione scade per motivi di sicurezza e si consiglia di ripetere l'operazione di firma. >> Error during signature verification. Unexpected byte range values defining scope of signed data.details: The signature byte range is invalid. Il file inserito in DigitalSign potrebbe essere stato danneggiato; probabilmente è stato utilizzata qualche applicazione che modifica il.pfd originale sostituendolo con uno nuovo che non è più valido secondo gli standard del documento.pdf. >>Errore : aladdinp 11 service _falumsg Controllare la "Configurazione Slot" del soggetto che si sta utilizzando per la firma; probabilmente è stato impostato erroneamente nella sezione "Informazioni personali", nel campo "Mode" il valore FSM invece di OTP (si veda per dettagli il capitolo "2. Configurazione") >>Errore transaction id got response with code ET006 - nota: il numero del codice id può variare) Questo messaggio è dovuto al fatto che si impiega troppo tempo ad inserire il PIN di firma e il codice OTP. Quando viene visualizzato l'errore, si consiglia di chiudere DigitalSign e riaprirlo, ripetendo le operazioni di firma dall'inizio. >>Errore: Il dispositivo di firma non contiene una chiave del tipo necessario (Cod.33) L'errore, che compare dopo aver inserito il codice OTP del per essere risolto, richiede di effettuare queste verifiche e/o aggiornamenti: 1. le impostazioni del proxy così come riportato nel capitolo 2. Configurazione che devono essere impostate in modo differente se si è collegati ad una rete privata ovvero senza proxy piuttosto che ad una rete aziendale Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 24

25 2. aprire il menù Strumenti >> Opzioni di Security >> Firma e Verifica ed impostare le opzioni così come a seguire 3. aprire il menù Strumenti >> Opzioni di Security >> CA accreditate/attendibili, impostare i flag così come nella figura sotto e, una volta selezionata la riga evidenziata dalla freccia rossa, effettuare l aggiornamento cliccando il bottone corrispondente Aggiorna adesso. L operazione appena descritta è da ripetere quindi 3 volte: - la prima selezionando la riga con Tipo TSL CA Firma Qualificata, cliccando il primo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto - la seconda selezionando la riga con Tipo TSL CA certificati CNS, cliccando il primo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto - la terza selezionando la riga con Tipo P7M certstore, cliccando il secondo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto Terminato l aggiornamento, cliccare il bottone OK e ripetere dall inizio l operazione di firma. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 25

26 >>Errore: Sottoscrizione chiave trovata, ma si è verificato un errore con il certificato: Il certificato non e stato emesso da una CA accreditata o attendibile (312) L'errore, che compare dopo aver tentato di avviare il processo di firma, per essere risolto, richiede di aggiornare l archivio locale dei certificati di firma così come a seguire. Aprire il menù Strumenti >> Opzioni di Security >> CA accreditate/attendibili, impostare i flag così come nella figura sotto e, una volta selezionata la riga evidenziata dalla freccia rossa, effettuare l aggiornamento cliccando il bottone corrispondente Aggiorna adesso. L operazione appena descritta è da ripetere quindi 3 volte: - la prima selezionando la riga con Tipo TSL CA Firma Qualificata, cliccando il primo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto - la seconda selezionando la riga con Tipo TSL CA certificati CNS, cliccando il primo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto - la terza selezionando la riga con Tipo P7M certstore, cliccando il secondo bottone Aggiorna adesso partendo dall alto Terminato l aggiornamento, cliccare il bottone OK e ripetere dall inizio l operazione di firma. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 26

27 Voglio firmare un documento con firma PAdES ma la voce è disabilitata, come posso risolvere? E' probabile che il formato del file che si desidera firmare sia criptato; è opportuno quindi utilizzare l'opzione "Aggiungi firma CAdES". Alcuni tipi di.pdf non possono essere firmati con firma PAdES per particolari policy con le quali sono stati creati. Stante che la firma PAdES aggiunge una parte grafica ad un documento.pdf, questo deve essere necessariamente modificato rispetto al file originale, ma questo file essendo stato creato con una codifica simmetrica specifica affinche non lo si possa firmare. La verifica se il.pdf è cifrato, è possibile farla in DigitalSign dalla sezione sotto il documento che, in questi casi, presenta la dicitura "PDF cifrato" In permission details si può notare che è presente la dicitura signing not allowed Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 27

28 Scaricando i programmi necessari all'installazione di DigitalSign, ho l'errore "La firma di questo programma è danneggiata oppure non valida ; a cosa è dovuto? Tale messaggio dipende dalle impostazioni del browser utilizzato per il download dei programmi necessari all'installazione di DigitalSign e non è in alcun modo collegato alla firma digitale SellaDigit. E' possibile che, per impostazioni del proprio terminale, ogni volta che viene scaricato un programma il sistema operativo chieda di convalidare una firma digitale al suo interno nel caso il produttore del software lo abbiam previsto ma questo non è il caso di DigitalSign. Per ovviare a questa segnalazione, da "Internet Explorer" >> "Tools" >> "Internet Options" >> "Advanced" >> "Security" >> selezionare il flag "Allow software to run or install even if the signature is invalid" Ho firmato un documento con firma PAdES e sul.pdf si vede piccola; come si può risolvere? Le dimensioni del carattere nella firma PAdES non sono modificabili, tuttavia è possibile caricare un immagine con firma autografa e/o altre informazioni e disattivare l apposizione dei testi da parte di DigitalSign. I testi hanno il solo scopo di individuare l area da cliccare per accedere ai dettagli della firma digitale. Su DigitalSign in basso a destra vedo scritto Dispositivo di firma non inizializzato e Log off, perché? Dispositivo di firma non inizializzato : questa evidenza sta ad indicare che non c è un dispositivo fisico collegato al terminale (esempio smartcard). Per l utilizzo di SellaDigit con DigitalSign questo è normale, in quanto SellaDigit è una firma digitale remota e non locale. Log off : indica che si sta firmando un documento senza aver utilizzato la funzione di Log on (è un opzione avanzata) per cui se ne può fare a meno. Banca Sella versione del 06/08/2015 Pag. 28

Manuale DigitalSign istallazione ed utilizzo

Manuale DigitalSign istallazione ed utilizzo Manuale DigitalSign istallazione ed utilizzo DigitalSign è il software fornito da Telecom Italia Trust Technologies S.r.l che consente di firmare digitalmente file o documenti presenti sul pc dell utente;

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Manuale Utente CryptoClient

Manuale Utente CryptoClient Codice Documento: CERTMOB1.TT.DPMU12005.01 Firma Sicura Mobile Telecom Italia Trust Technologies S.r.l. - Documento Pubblico Tutti i diritti riservati Indice degli argomenti... 1 Firma Sicura Mobile...

Dettagli

Manuale Utente Token Firma Sicura Key

Manuale Utente Token Firma Sicura Key FSKYPRIN.IT.DPMU.120. Manuale Utente Token Firma Sicura Key Uso interno Pag. 1 di 30 FSKYPRIN.IT.DPMU.120. Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Scopo del documento... 3 2 Applicabilità...

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario Territoriale

Sistema Informativo Sanitario Territoriale Sistema Informativo Sanitario Territoriale MANUALE KIT ACTALIS CNS Versione 1.0 Dicembre 2009 Innova S.p.A. Pag 1 di 34 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. REQUISITI DI SISTEMA... 3 3. ACTALIS KIT CNS

Dettagli

Token USB V1 - Guida rapida

Token USB V1 - Guida rapida Token USB V1 - Guida rapida 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 4 3.1 Prerequisiti... 4 3.1.1 Software... 4 3.1.2

Dettagli

Token USB V1 - Guida rapida

Token USB V1 - Guida rapida Token USB V1 - Guida rapida 1 Indice Indice... 2 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 Scopo del documento... 3 2 Caratteristiche del dispositivo... 4 2.1 Prerequisiti... 4 2.1.1 Software... 4 2.1.2 Rete...

Dettagli

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6 Client di firma del notariato italiano: Versione: 03 Data: 18/05/2011 Pagina 1 di 38 e-sign INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5 2.1 Cosa è la firma digitale... 5 2.2 Cosa è la cifratura...

Dettagli

Manuale d uso firmaok!gold

Manuale d uso firmaok!gold 1 Manuale d uso firmaok!gold 2 Sommario Introduzione... 4 La sicurezza della propria postazione... 5 Meccanismi di sicurezza applicati a FirmaOK!gold... 6 Archivio certificati... 6 Verifica dell integrità

Dettagli

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert Manuale Token USB MAC InfoCert Sommario 1. La Business Key Lite_IC... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Installazione

Dettagli

KIT ACTALIS CNS. Manuale di installazione. Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it

KIT ACTALIS CNS. Manuale di installazione. Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it KIT ACTALIS CNS Manuale di installazione Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it SOMMARIO 1. REQUISITI DI SISTEMA... 3 2. KIT ACTALIS CNS CD-ROM... 4 3. COLLEGAMENTO

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike4.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 5 del 24/01/2008

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 2.1 ACCESSO AL PORTALE DI FIRMA... 2 2.2 CARICAMENTO DEI FILE DA FIRMARE... 3 2.2.1 Caricamento on click... 4 2.2.2 Caricamento drag

Dettagli

Manuale Kit Actalis CNS

Manuale Kit Actalis CNS SERVIZI INFORMATICI E FORNITURA DI BENI CONNESSI ALLA REALIZZAZIONE, DISTRIBUZIONE E GESTIONE DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (CNS) Manuale Kit Actalis CNS RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE Società

Dettagli

LISTA DI DISTRIBUZIONE: IT Telecom srl, Telecom Italia, Clienti Telecom Italia TI REGISTRO DELLE MODIFICHE REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE

LISTA DI DISTRIBUZIONE: IT Telecom srl, Telecom Italia, Clienti Telecom Italia TI REGISTRO DELLE MODIFICHE REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE CERTQUAL.IT.DPMU1257 TITOLO DOCUMENTO: TIPO DOCUMENTO: EMESSO DA: Manuale Utente IT Telecom s.r.l. DATA EMISSIONE: 2/12/21 N. ALLEGATI: STATO: REDATTO: F. Lappa ITT VERIFICATO: M. Donatone ITT APPROVATO:

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita

Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita Manuale d uso Fornitore - Predisposizione documento e firma digitale - Roma, Ottobre 0 Obiettivi e struttura del documento Il

Dettagli

RuparPiemonte Manuale di installazione certificato digitale per la sicurezza Certification Authority di SistemaPiemonte

RuparPiemonte Manuale di installazione certificato digitale per la sicurezza Certification Authority di SistemaPiemonte RuparPiemonte Manuale di installazione certificato digitale per la sicurezza Certification Authority di SistemaPiemonte Pag. 1 di 17 SOMMARIO 1. PREMESSE...2 2. IL...2 3. VERIFICA DELLA VERSIONE CORRETTA

Dettagli

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert BusinessKey per Mac Manuale Utente Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert Sommario 1. La Business Key... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 3. Avvio di Business Key... 4 3.1 Controllo

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

Firma Digitale dei documenti

Firma Digitale dei documenti Manuale d uso Fornitore Configurazione software per Firma Digitale e Marca Temporale Obiettivi e struttura del documento Il presente documento mira a fornire un supporto ai fornitori nelle seguenti fasi:

Dettagli

Hosting Applicativo Upgrade Web Client

Hosting Applicativo Upgrade Web Client Hosting Applicativo Upgrade Web Client guida all upgrade dei client di connessione Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Il personale Cineca effettua regolarmente dei controlli

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Manuale d uso CRS Manager

Manuale d uso CRS Manager Classificazione: pubblico - MES Manuale Esterno - Manuale d uso CRS Manager Codice Documento: CRS-FORM-MES#523 Revisione del Documento: 04 Data revisione: 17-01-2014 Pagina 1 di 68 Cronologia delle Revisioni

Dettagli

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Il formato PDF/A rappresenta lo standard dei documenti delle Pubbliche Amministrazioni adottato per consentire la conservazione digitale

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert SpA Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike5.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 6 del

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Manuale d'uso CRS-MANAGER

Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Manuale d'uso CRS-MANAGER Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Manuale d'uso CRS-MANAGER CRS-COOP-MDS#01 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 6 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 6 1.1.1 TIPOLOGIA

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

MANUALE FIRMA CERTA. Classic e Portable. www.firmacerta.it

MANUALE FIRMA CERTA. Classic e Portable. www.firmacerta.it MANUALE FIRMA CERTA Classic e Portable www.firmacerta.it Documento: FirmaCerta Client Pagina 1 di 37 INDICE 1. Versioni e Riferimenti... 3 1.1 Versioni del documento... 3 1.2 Referenti... 3 1.3 Dati Identificativi

Dettagli

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert DIKE_IC Manuale Utente InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.2 del 03/12/13 Indice 1. La Firma Digitale... 3 2. Installazione e primo utilizzo DIKE_IC... 4 2.1. Aggiornamento sw... 6 3. Barra degli strumenti...

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

TokenUSB_Guida_Rapida

TokenUSB_Guida_Rapida TokenUSB_Guida_Rapida InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.1 del 15/05/2015 Indice 1. La Token USB... 4 2. Installazione... 4 2.1 Installazione iniziale... 4 2.2 Installazione SIM... 5 2.3 Prerequisiti...

Dettagli

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi Installazione del software per la Carta Regionale Servizi 1. 2. 3. 4. Download del software... 2 Installazione del driver... 4 Configurazione di Mozilla Firefox... 10 Disinstallazione CNSManager... 13

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 2.1 POSSIBILI ERRORI IN FASE DI FIRMA... 6 2.1.1 Errore di inserimento della OTP... 6 2.1.2 Scadenza della OTP... 7 3 IMPOSTAZIONI

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

CompEd Software Design Copyright 2012. DigitalSign Lite. Guida Utente

CompEd Software Design Copyright 2012. DigitalSign Lite. Guida Utente Copyright 2012 DigitalSign Lite Guida Utente Versione documentazione: 2.0.0 ITA Data revisione: 22/02/2012 Sommario 1 DigitalSign Lite: introduzione... 3 2 Installazione... 4 3 Operatività... 6 3.1 Operazioni

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa Ministero della Difesa Client di Firma e Verifica Suite di Firma, Cifra, Marcatura e Verifica Manuale Utente Versione 4.0.0.0 Ministero della Difesa -Kit di

Dettagli

Procedura standard per l aggiornamento del certificato di firma

Procedura standard per l aggiornamento del certificato di firma Procedura standard per l aggiornamento del certificato di firma sulla CNS pag. 1 Procedura standard per l aggiornamento del certificato di firma sulla CNS Questo documento spiega come procedere all aggiornamento

Dettagli

DiKe Pro 4.1.0 - Guida rapida all'uso

DiKe Pro 4.1.0 - Guida rapida all'uso DiKe Pro 4.1.0 - Guida rapida all'uso La firma digitale è la possibilità, legalmente riconosciuta e normata, di fare proprio, cioè di firmare, un documento digitale. Così come la firma autografa sul documento

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS - Carta SISS Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS Codice del Documento: CRS-CA-MES#02 Revisione del Documento: 1.0 Data di Revisione: 05-09-2014 Page 1 of 28 Cronologia delle Revisioni

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert

Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert Manuale Utente Business Key Lite IC InfoCert Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.2 del 03/12/13 Indice 1. La Business Key Lite_IC... 4 2. Installazione... 4 2.1 Installazione

Dettagli

COMUNICAZIONI TECNICHE

COMUNICAZIONI TECNICHE Prerequisiti all installazione E necessario aver installato sul PC il programma Acrobat Reader. Tale programma è scaricabile anche dal sito dylog. Installazione stampante Pdfcreator Chiudere preventivamente

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Aruba Sign 2 Guida rapida

Aruba Sign 2 Guida rapida Aruba Sign 2 Guida rapida 1 Indice Indice...2 1 Informazioni sul documento...3 1.1 Scopo del documento...3 2 Prerequisiti...4 2.1.1 Software...4 2.1.2 Rete...4 3 Installazione...5 Passo 2...5 4 Avvio di

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE FIPAV Comitato Provinciale di Milano GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE 2005 FIPAV Comitato Provinciale di Milano 1/15 INDICE DEI CONTENUTI INTRODUZIONE Pag. 3 PRE

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it - Alessandra

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

Firma Digitale Remota

Firma Digitale Remota Firma Digitale Remota Versione: 0.03 Aggiornata al: 06.05.2013 Sommario 1. Attivazione Firma Remota con OTP con Display o USB.... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5 1.2 Attivazione Firma

Dettagli

Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 )

Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 ) Volume 3 FIRMA DIGITALE Camera di Commercio di Reggio Emilia Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 ) Sommario CAPITOLO 1 CAPITOLO 3 Introduzione

Dettagli

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT)

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) La Firma Digitale è l'equivalente informatico della firma autografa e ne ha il medesimo valore legale con in più il vantaggio della totale sicurezza. La Firma

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

Nica Srl Informatica Aziendale

Nica Srl Informatica Aziendale Gentile Cliente, con la presente intendiamo illustrarle i passaggi da effettuare, per poter configurare ed utilizzare la procedura Winwaste.Net in suo possesso con i servizi di Interoperabilità, previsti

Dettagli

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Indice Disclaimer... 3 Introduzione... 4 Requisiti e avvertenze... 5 Download del software... 6 Installazione del software... 7 Passo 1 Scelta della llingua... 8 Passo 2 Start dell installazione... 8 Passo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE Pagina 1 di 20 FORMAZIONE PROFESSIONALE MANUALE UTENTE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DEL NUOVO CLIENT CITRIX -Citrix-PassaggioANuovoServer.doc Pagina 2 di 20 INDICE 1 GENERALITÀ... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico.

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Affinché si possa utilizzare al meglio il sistema di protocollazione

Dettagli

DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso

DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso La firma digitale è la possibilità, legalmente riconosciuta e normata, di fare proprio, cioè di firmare, un documento digitale. Così come la firma autografa sul documento

Dettagli

Come leggere DURC firmati digitalmente

Come leggere DURC firmati digitalmente Come leggere DURC firmati digitalmente Un documento firmato digitalmente si riconosce dall estensione.p7m Colui che riceve un documento firmato digitalmente ha due compiti da assolvere, prima di accettare

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione Versione: 0.4 Aggiornata al: 18.12.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota con OTP con Display o USB.... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. ENTRUST/PKI 6.0 MANUALE PER L UTENTE. A cura di: Eleonora Brioni, Direzione Informatica e Telecomunicazioni ATI

Dettagli

SERVIZI MEF www.millewin.it

SERVIZI MEF www.millewin.it manuale utente SERVIZI MEF www.millewin.it SOMMARIO Introduzione 1. Prerequisiti per l'installazione e l'utilizzo di MilleACN 2. Come installare il programma MilleACN 3. Come inserire il Codice di Attivazione

Dettagli

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva ULSS n.1 Belluno - collegamento VPN della Ulss n.1 di Belluno (30 agosto 2013) Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite TOKEN (segue elenco dettagliato con tutti i passaggi) 1. Scarico ed installazione

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

60019 SENIGALLIA (AN), Via Caduti sul Lavoro n. 4 Capitale sociale 6.500.000,00 i.v.

60019 SENIGALLIA (AN), Via Caduti sul Lavoro n. 4 Capitale sociale 6.500.000,00 i.v. Pagina n. 1 INDICE.....pag.2 PRESENTAZIONE.. pag.3 INTERFACCIA GRAFICA BARRA DEI COMANDI...pag.4 STRUMENTI Generale Verifica....pag.5 STRUMENTI Connessioni U.r.l...pag.6 STRUMENTI Marche Informazioni..pag.7

Dettagli

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server DigiSiS Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server Funzione emittente 10800 Servizi Professionali Redatto da Verificato da MU/ICCA Manuale installazione

Dettagli

Procedure Web Oracle 9iAS. Manuale di Installazione Client

Procedure Web Oracle 9iAS. Manuale di Installazione Client Indice e Sommario Installazione componenti... 3 Installazione Jinitiator 1.3.1.13... 3 Installazione certificato applicativo... 5 Installazione di Acrobat Reader... 6 Installazione JAVA 6 Update 13 (Solo

Dettagli

Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro

Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro di Avv. Fabio Salomone Foro di Matera Una brutta notizia: le firme digitali apposte su Acrobat, senza una adeguata programmazione e configurazione

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE MUDE Piemonte Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V04 Paragrafo 2.3.2 Capitolo 4 IMPORTANTE a

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

MySidel application portal

MySidel application portal MySidel application portal Per accedere al servizio: http://mysidel.sidel.com Specifiche tecniche Creazione di un account MySidel Se disponete di un accesso ad Internet e volete avere un account per poter

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

Manuale operativo Dispositivo di Firma Digitale a.s. 2010/2011. Procedure di tesseramento con firma digitale. Norme e modalità operative

Manuale operativo Dispositivo di Firma Digitale a.s. 2010/2011. Procedure di tesseramento con firma digitale. Norme e modalità operative Procedure di tesseramento con firma digitale Norme e modalità operative 2 1. REGOLE GENERALI Logica non modificabile della procedura normale In ogni caso l uso della firma digitale prevede la seguente

Dettagli

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Dopo avere scaricato il Certificato di Autenticazione Digitale costituito da un file con estensione p12, è necessario installarlo attraverso una

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

www.dtco.vdo.com Downloadkey II Advanced Digital Tachograph Solution

www.dtco.vdo.com Downloadkey II Advanced Digital Tachograph Solution www.dtco.vdo.com Downloadkey Advanced Digital Tachograph Solution Delivery content and accessories Delivery content Downloadkey incl. configuration software USB extension cable Booklet (6 languages) Leaflet

Dettagli

Carta Raffaello. Manuale Utente

Carta Raffaello. Manuale Utente Carta Raffaello Manuale Utente Indice 1. Scopo del manuale...3 2. Come iniziare...3 3 Certificati di firma digitale e autenticazione per CNS...3 4. Installazione del lettore per smart card...3 4.1 Installazione

Dettagli

CGM MEDIR Pagina 1 di 29

CGM MEDIR Pagina 1 di 29 GUIDA OPERATIVA CGM MEDIR Pagina 1 di 29 INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti Minimi... 4 1.3 Procedure di Installazione e Configurazione... 5 1.3.1

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Firma Digitale su CNS/CRS Codice del Documento: CRS-CA-MES#01 Revisione del Documento: 1.0 Data di

Dettagli

Manuale Utente. Firma Digitale e Marca Temporale

Manuale Utente. Firma Digitale e Marca Temporale Firma Digitale e Marca Temporale Indice INDICE...2 CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE...4 Generalità... 4 Installazione... 5 Operazioni di base... 5 Aprire e chiudere il programma...5 Selezionare ed eliminare i

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT VERSIONE 5.0 Settembre 2010 Innova S.p.A. Pag 1 di 19 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. CONTENUTO DA INSTALLARE... 3 3. PREREQUISITI... 3 4. INSTALLAZIONE

Dettagli