Rappresentanza dei lavoratori domestici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rappresentanza dei lavoratori domestici"

Transcript

1 Il presente sondaggio è inteso a raccogliere informazioni per il progetto "Promuovere le relazioni industriali nel settore del lavoro domestico in Europa" condotto dalla Federazione europea dei sindacati dei settori dell'alimentazione, dell'agricoltura e del Turismo e settori collegati (EFFAT). Gli atti legislativi che regolano le relazioni di lavoro domestico non sono molti, e questo rende i lavoratori del settore particolarmente esposti a forme di trattamento non eque, e sovente abusive. La ricerca intende fornire una panoramica delle relazioni industriali nel settore del lavoro domestico in Europa nell'intento di informare future iniziative di lavoro in quest'area. La sua partecipazione a questa ricerca è volontaria. Le sarà inoltre possibile ritirarla in qualsiasi momento. La procedura consiste nella compilazione del modulo online adiacente, che richiede circa 20 minuti. Tutte le informazioni fornite sono trattate con la massima riservatezza. 1. Per quale tipo di organizzazione lavora? Sindacato Organizzazione non governativa (ONG) Gruppo di lavoratori domestici Altro (specificare) 2. Qual è la sua funzione? Rappresentanza dei lavoratori domestici * 3. La sua organizzazione include e rappresenta lavoratori domestici? Sì No 4. Quanti lavoratori domestici sono iscritti alla sua organizzazione? (Indicare il numero) Page 1

2 5. Completare la frase seguente (sono possibili più risposte): I lavoratori domestici iscritti alla mia organizzazione......si occupano solo di lavori domestici quali pulizia, cucina, stiratura (che non comportano cure personali)...sono impiegati per prestare cure personali (p. es. ad anziani, lungodegenti, ecc.)...sono impiegati per prestare lavori domestici ma sovente finiscono per prestare cure personali...includono anche persone 'alla pari' Osservazioni 6. Quanti dei lavoratori domestici iscritti alla sua organizzazione sono impiegati da privati, agenzie pubbliche, agenzie private o sono autonomi? Tutti Gran parte Alcuni Pochissimi Nessuno Non sappiamo Privati Agenzie pubbliche Agenzie private Autonomi 7. Quanti dei lavoratori domestici iscritti alla sua organizzazione sono lavoratori migranti? Tutti Gran parte Alcuni Pochissimi Nessuno Non sappiamo Migranti di altri paesi UE Migranti di paesi terzi residenti nell'ue con permesso di lavoro Migranti di paesi terzi non residenti nell'ue e senza permesso di lavoro ("sans papier") Lavoratori non migranti Page 2

3 8. Quali servizi offrite ai lavoratori domestici? (È possibile dare più di una risposta) Consulenza sui diritti del lavoro Consulenza sui diritti sociali Consulenza sui temi della salute Corsi di lingua Attività sociali Luoghi di incontro e di organizzazione intorno a problemi specifici Altro (specificare) 9. I lavoratori domestici sono obbligati a iscriversi alla sua organizzazione per ottenere i vostri servizi? Sì No Osservazioni 10. Attraverso quali canali arrivate ai lavoratori domestici? Materiale informativo mirato sui diritti dei lavoratori domestici Attività di formazione e istruzione Organizzazione di attività (sociali, di comunità) Servizi di consulenza specifici Altro (specificare) Page 3

4 11. Quante persone nella sua organizzazione si dedicano direttamente ai lavoratori domestici? (Personale pagato e volontari) Personale pagato Volontari Legislazione 12. Nel suo paese (o regione) vi sono leggi specifiche che regolano il lavoro domestico? Se sì, indicare quali. (È possibile dare più di una risposta) Legge specifica sul lavoro domestico (livello nazionale) Legge specifica sul lavoro domestico (livello regionale e/o locale) Lavoro domestico coperto solo dalla legislazione generale sul lavoro Non vi sono leggi che regolano il lavoro domestico Non so Indicare le eventuali leggi specifiche sul lavoro domestico. Page 4

5 13. Laddove esistono, quali aspetti del lavoro domestico coprono le leggi? (Spuntare tutte le caselle applicabili e, se del caso, aggiungere altre voci nel campo osservazioni.) Legislazione a livello Legislazione a livello Legislazione generale del Legislazione a livello locale nazionale regionale lavoro Minimo salariale Remunerazione Orario massimo di lavoro Straordinari Orario a disposizione/ stand by Periodi di riposo giornalieri/settimanali Ferie Formazione Riconoscimento delle qualifiche / esperienze di lavoro Diritti pensionistici Previdenza sociale Congedo pagato per malattia/infortunio Congedo di maternità Assicurazione sanitaria Assicurazione contro gli infortuni dignitose specificamente per i lavoratori residenti dignitose per i lavoratori residenti (p. es. privacy) Tutela contro pratiche abusive, molestie e violenze Tutela contro licenziamenti senza giusta causa/ periodo di preavviso Indennità in caso di esuberi Accesso a corti, tribunali e altri dispositivi di composizione delle vertenze Non so N/A Osservazioni Page 5

6 14. A suo parere, quanto è valida nella pratica la legislazione esistente ai fini della protezione dei lavoratori domestici? Molto valida Moderatamente valida Non molto valida Per niente valida Non so N/A Legislazione a livello nazionale Legislazione a livello regionale Legislazione a livello locale Legislazione generale del lavoro Osservazioni Contratti collettivi 15. Nel suo paese vi sono organizzazioni datoriali per il settore del lavoro domestico? Se sì, indicarne il/i nome/i nella casella sottostante Sì, vedi casella sottostante* Non ci sono organizzazioni di datori di lavoro domestico Non so *Organizzazioni datoriali: Page 6

7 16. Vi sono contratti collettivi per i lavoratori domestici nel suo paese o regione? Spuntare le caselle applicabili. C'è un contratto collettivo nazionale per il lavoro domestico. Ci sono contratti collettivi nazionali e regionali/locali o contratti aziendali per il lavoro domestico. Non ci sono contratti collettivi nazionali ma sono contratti collettivi regionali/locali o contratti aziendali per il lavoro domestico. Non ci sono contratti collettivi nazionali, regionali o locali ma sono contratti aziendali per il lavoro domestico. Non ci sono contratti collettivi ma sono in atto delle contrattazioni tra le parti sociali. Non ci sono contratti collettivi né dialogo sociale. Contratto collettivo nazionale 17. Si prega di indicare il/i nome/i e l'anno in cui sono stati firmati nonché le parti negoziali per il contratto collettivo nazionale. negoziali (1) negoziali (2) negoziali (3) Page 7

8 18. Quali aspetti sono coperti dal contratto collettivo nazionale? Spuntare tutte le caselle applicabili e, se del caso, aggiungere altre voci nel campo 'osservazioni'. Se non c'è più di un contratto collettivo nazionale si prega di utilizzare le altre colonne (2) e (3). contratto collettivo nazionale (1) contratto collettivo nazionale (2) contratto collettivo nazionale (3) Minimo salariale Remunerazione Orario massimo di lavoro Straordinari Orario a disposizione/ stand by Periodi di riposo giornalieri/settimanali Ferie Formazione Riconoscimento delle qualifiche / esperienze di lavoro Diritti pensionistici Previdenza sociale Congedo pagato per malattia/infortunio Congedo di maternità Assicurazione sanitaria Assicurazione contro gli infortuni dignitose specificamente per i lavoratori residenti dignitose per i lavoratori residenti (p. es. privacy) Tutela contro pratiche abusive, molestie e violenze Tutela contro licenziamenti senza giusta causa/ periodo di preavviso Indennità in caso di esuberi Accesso a corti, tribunali e altri dispositivi di composizione delle vertenze Non so Non esiste un contratto nazionale Page 8

9 Altro (specificare) 19. Il contratto collettivo nazionale include eventuali disposizioni specifiche sul lavoro domestico che vanno al di là delle disposizioni di legge? La preghiamo di fornire un breve commento e indicare eventuali componenti del contratto collettivo che lei ritene particolarmente significativi ai fini di un lavoro domestico dignitoso. 20. Quali fattori sono stati importanti per la conclusione del contratto collettivo nazionale? Molto importante Importante Non importante N/A Solida (auto) organizzazione dei lavoratori domestici Impegno del/dei sindacato/i Collaborazione tra sindacati e gruppi di lavoratori domestici/ong Impegno dei datori Pressione del governo Sensibilizzazione dell'opinione pubblica / media Altri fattori importanti (specificare) Contratto collettivo regionale/locale 21. Si prega di indicare il/i nome/i e l'anno in cui sono stati firmati nonché le parti negoziali per il contratto collettivo regionale/locale. negoziali (1) negoziali (2) negoziali (3) Page 9

10 22. Quali aspetti sono coperti dal contratto collettivo regionale/locale? Spuntare tutte le caselle applicabili e, se del caso, aggiungere altre voci nel campo 'osservazioni'. Qualora vi sia più di un contratto regionale o locale si prega di utilizzare le altre colonne (2), (3) e (4). contratto collettivo regionale (1) contratto collettivo regionale (2) contratto collettivo regionale (3) contratto collettivo regionale (4) Minimo salariale Remunerazione Orario massimo di lavoro Straordinari Orario a disposizione/ stand by Periodi di riposo giornalieri/settimanali Ferie Formazione Riconoscimento delle qualifiche / esperienze di lavoro Diritti pensionistici Previdenza sociale Congedo pagato per malattia/infortunio Congedo di maternità Assicurazione sanitaria Assicurazione contro gli infortuni dignitose specificamente per i lavoratori residenti dignitose per i lavoratori residenti (p. es. privacy) Tutela contro pratiche abusive, molestie e violenze Tutela contro licenziamenti senza giusta causa/ periodo di preavviso Indennità in caso di esuberi Accesso a corti, tribunali e altri dispositivi di composizione delle vertenze Non so N/A Page 10

11 Altro (specificare) 23. I contratti collettivi regionali / locali includono eventuali disposizioni specifiche sul lavoro domestico che vanno al di là delle disposizioni di legge? La preghiamo di fornire un breve commento e indicare eventuali componenti dei contratti collettivi che lei ritene particolarmente significativi ai fini di un lavoro domestico dignitoso. 24. Quali fattori sono stati importanti per la conclusione dei contratti collettivi regionali/locali? Molto importante Importante Non importante N/A Solida (auto) organizzazione dei lavoratori domestici Impegno del/dei sindacato/i Collaborazione tra sindacati e gruppi di lavoratori domestici/ong Impegno dei datori Pressione del governo Sensibilizzazione dell'opinione pubblica / media Altri fattori importanti (specificare) contratti aziendali 25. Si prega di indicare il/i nome/i e l'anno in cui sono stati firmati nonché le parti negoziali per il contratto aziendale. negoziali (1) negoziali (2) negoziali (3) Page 11

12 26. Quali aspetti sono coperti dal contratto aziendale? Spuntare tutte le caselle applicabili e, se del caso, aggiungere altre voci nel campo 'osservazioni'. Se non c'è più di un contratto aziendale si prega di utilizzare le altre colonne (2) e (3). contratto aziendale (1) contratto aziendale (2) contratto aziendale (3) Minimo salariale Remunerazione Orario massimo di lavoro Straordinari Orario a disposizione/ stand by Periodi di riposo giornalieri/settimanali Ferie Formazione Riconoscimento delle qualifiche / esperienze di lavoro Diritti pensionistici Previdenza sociale Congedo pagato per malattia/infortunio Congedo di maternità Assicurazione sanitaria Assicurazione contro gli infortuni dignitose specificamente per i lavoratori residenti dignitose per i lavoratori residenti (p. es. privacy) Tutela contro pratiche abusive, molestie e violenze Tutela contro licenziamenti senza giusta causa/ periodo di preavviso Indennità in caso di esuberi Accesso a corti, tribunali e altri dispositivi di composizione delle vertenze Non so N/A Altro (specificare) Page 12

13 27. I contratti aziendali includono eventuali disposizioni specifiche sul lavoro domestico che vanno al di là delle disposizioni di legge? La preghiamo di fornire un breve commento e indicare eventuali componenti dei contratti collettivi che lei ritene particolarmente significativi ai fini di un lavoro domestico dignitoso. 28. Quali fattori sono stati importanti per la conclusione dei contratti azendali? Molto importante Importante Non importante N/A Solida (auto) organizzazione dei lavoratori domestici Impegno del/dei sindacato/i Collaborazione tra sindacati e gruppi di lavoratori domestici/ong Impegno dei datori Pressione del governo Sensibilizzazione dell'opinione pubblica / media Altri fattori importanti (specificare) Page 13

14 29. A suo parere, quanto sono efficaci nella pratica i contratti collettivi ai fini della protezione dei lavoratori domestici? La preghiamo di commentare brevemente la sua risposta nella casella sottostante. Molti efficaci Moderatamente efficaci Non efficaci Non so N/A Contratto collettivo nazionale/federale Contratti collettivi regionali Contratti collettivi locali Contratti aziendali Perché? Specificare. Altri contratti sul lavoro domestico 30. Esistono altri tipi di contratti (inclusi codici di condotta, ecc.) che regolano il lavoro domestico nel suo paese, regione o comune? Sì, ci sono altri accordi/ contratti sul lavoro domestico. Sì, contratti di portata più ampia ma che riguardano anche i lavoratori domestici. Non ci sono altri contratti rilevanti per i lavoratori domestici. Non so. 31. Si prega di indicare il/i nome/i e l'anno in cui sono stati firmati nonché le parti negoziali per altri tipi di contratti. negoziali (1) negoziali (2) negoziali (3) Page 14

15 32. Quali aspetti sono coperti dai altri tipi di contratti? Spuntare tutte le caselle applicabili e, se del caso, aggiungere altre voci nel campo 'osservazioni'. Se non c'è più di un contratto si prega di utilizzare le altre colonne (2) e (3). contratto (1) contratto (2) contratto (3) Minimo salariale Remunerazione Orario massimo di lavoro Straordinari Orario a disposizione/ stand by Periodi di riposo giornalieri/settimanali Ferie Formazione Riconoscimento delle qualifiche / esperienze di lavoro Diritti pensionistici Previdenza sociale Congedo pagato per malattia/infortunio Congedo di maternità Assicurazione sanitaria Assicurazione contro gli infortuni dignitose specificamente per i lavoratori residenti dignitose per i lavoratori residenti (p. es. privacy) Tutela contro pratiche abusive, molestie e violenze Tutela contro licenziamenti senza giusta causa/ periodo di preavviso Indennità in caso di esuberi Accesso a corti, tribunali e altri dispositivi di composizione delle vertenze Non so Altro (specificare) Page 15

16 33. A suo parere, quanto sono validi nella pratica questi contratti ai fini della protezione dei lavoratori domestici? Molto validi Moderatamente validi Non molto validi Per niente validi N/A contratto 1 Denominazione des contratto: contratto 2 Denominazione des contratto: contratto 3 Denominazione des contratto: 34. Lei o qualcuno della sua organizzazione avete partecipato all'elaborazione e/o negoziazione di un contratto sul lavoro domestico? Sì No, non abbiamo partecipato. 35. Avete riscontrato particolari difficoltà durante il processo negoziale? Se sì, specificare tali difficoltà e se e come sono state risolte. 36. Accetterebbe di rispondere in una seconda fase ad alcune domande supplementari sul processo negoziale? Se sì, la preghiamo di comunicarci un indirizzo e/o numero di telefono. Osservazioni Page 16

17 37. Secondo lei, che cosa potrebbe contribuire a migliorare la situazione dei lavoratori domestici nel suo paese? Le chiediamo di indicare i fattori secondo lei importanti, abbastanza importanti, poco importanti o insignificanti. Molto importante Abbastanza importante Poco importante Insignificante N/A Legislazione specifica a tutela dei lavoratori domestici Modifiche alle leggi sull'immigrazione (per regolare l'accesso al mercato del lavoro) Ratifica e implementazione dalla convenzione C189 e della raccomandazione R201 dell'oil (Migliori) contratti collettivi Maggiore impegno dei sindacati Maggiore impegno dei governi Maggiore impegno dei governi Organizzazione/sindacalizzazione dei lavoratori domestici Controlli efficaci delle condizioni dei lavoratori domestici (Migliore) cooperazione tra i sindacati Collaborazione tra sindacati e gruppi di lavoratori domestici/ong Garanzia di accesso a tribunali /dispositivi di composizione delle vertenze Altri fattori importanti (specificare) 38. Eventuali ulteriori commenti e osservazioni. Page 17

18 * 39. La ringraziamo per il tempo dedicato alla compilazione del questionario. Apprezziamo di cuore la sua partecipazione. Nel quadro della ricerca potremmo dover ricontattare alcuni dei partecipanti al sondaggio per ulteriori informazioni. A questo proposito la invitiamo a fornirci i suoi estremi (salvo qualora non desideri essere ricontattato/a). Nome: Organizzazione: Indirizzo: Città: Codice postale: Paese: Indirizzo Numero di telefono: Page 18

CONOSCI I TUOI DIRITTI

CONOSCI I TUOI DIRITTI CONOSCI I TUOI DIRITTI! Domande e risposte sul lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici migranti In tutto il mondo circa 52,6 milioni di persone di età superiore ai 15 anni sono lavoratori

Dettagli

CONVENZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1

CONVENZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 Convenzione 189 CONVENZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 La Conferenza Generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro Convocata a Ginevra dal Consiglio

Dettagli

RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1

RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 Raccomandazione 201 RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 La Conferenza generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro, convocata a Ginevra dal

Dettagli

ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON

ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON Introduzione all Accordo Grazie al formidabile lavoro che i volontari compiono di anno in anno, Telethon è diventato un vero e proprio

Dettagli

CONVENZIONE SULLE AGENZIE PER L IMPIEGO PRIVATE, 1997 1

CONVENZIONE SULLE AGENZIE PER L IMPIEGO PRIVATE, 1997 1 Convenzione 181 CONVENZIONE SULLE AGENZIE PER L IMPIEGO PRIVATE, 1997 1 La Conferenza generale dell Organizzazione internazionale del Lavoro, convocata a Ginevra dal Consiglio di amministrazione dell Ufficio

Dettagli

Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali

Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali Z.1 Ragione sociale: Z.2 Indirizzo: Z.3 Numeri di telefono: / / Z.4 Si tratta di: 1. Albergo 2. Ristorante/bar/pizzeria 3. Agenzia viaggi Registrare

Dettagli

Libro verde sui servizi finanziari al dettaglio: prodotti migliori, maggiore scelta e maggiori opportunità per consumatori e imprese

Libro verde sui servizi finanziari al dettaglio: prodotti migliori, maggiore scelta e maggiori opportunità per consumatori e imprese SONDAGGIO UNIONE EUROPEA Libro verde sui servizi finanziari al dettaglio: prodotti migliori, maggiore scelta e maggiori opportunità per consumatori e imprese Introduzione Il Libro Verde cerca i punti di

Dettagli

Codice di Condotta di Benetton Group

Codice di Condotta di Benetton Group Codice di Condotta di Benetton Group Il Gruppo Benetton, che comprende Benetton Group S.p.A. e tutte le società direttamente o indirettamente controllate da Benetton Group S.p.A., è impegnato nella promozione

Dettagli

PROCEDURA LAVORO INFANTILE

PROCEDURA LAVORO INFANTILE PROCEDURA LAVORO INFANTILE N REVISIONE 1 DATA REVISIONE 06/07/09 NATURA DELLA REVISIONE Adeguamento alla norma SA8000:2008 POSIZIONE FIRMA ELABORAZIONE ELABORAZIONE APPROVAZIONE RD SA8000 Responsabile

Dettagli

UNA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE A SERVIZIO DEI CITTADINI RIFORMATA DA CHI LA CONOSCE VERAMENTE TU!

UNA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE A SERVIZIO DEI CITTADINI RIFORMATA DA CHI LA CONOSCE VERAMENTE TU! DA RESTITUIRE COMPILATO AL DELEGATO DI POSTO DI LAVORO O ALLA SEDE DEL COMPRENSORIO DI APPARTENENZA NB. IL QUESTIONARIO È RIVOLTO AL PERSONALE DEI COMPARTI DELLA SANITÀ E DEGLI ENTI LOCALI UNA PUBBLICA

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

La contrattazione collettiva:

La contrattazione collettiva: : risorsa per la tutela del lavoro atipico e autonomo Convegno regionale CISL La contrattazione nel mondo del lavoro autonomo e atipico 28 giugno 06 Obiettivi dell analisi La contrattazione collettiva

Dettagli

Helsana non vi abbandona.

Helsana non vi abbandona. Helsana non vi abbandona. Affidabile competente impegnata. Copertura assicurativa su misura grazie a soluzioni modulari. Assicuriamo le aziende e i loro collaboratori contro le conseguenze di malattia

Dettagli

Questionario per autori e artisti

Questionario per autori e artisti Questionario per autori e artisti Fields marked with are mandatory. Introduzione La Direzione Generale Mercato interno e servizi della Commissione europea hanno affidato a Europe Economics e all Istituto

Dettagli

Modulo di domanda 1 Progetto per la promozione di DIRITTI UMANI E CULTURA DI PACE

Modulo di domanda 1 Progetto per la promozione di DIRITTI UMANI E CULTURA DI PACE giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO D Dgr n. 1382 del 12/05/2009 pag. 1/10 marca da bollo Indicare il motivo di esenzione : 1 organismi di volontariato iscritti al Registro regionale di cui alla L.R.

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA QUESTIONARIO Obiettivo: indagare il grado di soddisfazione dei cittadini sui servizi

Dettagli

nato/a a il / / prima iscrizione alla previdenza obbligatoria (INPS o altro ente) / /

nato/a a il / / prima iscrizione alla previdenza obbligatoria (INPS o altro ente) / / Riservato ai dipendenti di Liguria Assicurazioni S.p.A. e Liguria Vita S.p.A. MODULO PER L ADESIONE E/O PER LE DISPOSIZIONI DI FINANZIAMENTO AL FONDO PENSIONE CASSA DI PREVIDENZA DEI DIPENDENTI DI SOCIETA

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

Fatti i conti in... BUSTA PAGA

Fatti i conti in... BUSTA PAGA DIRITTO LAVORO Fatti i conti in... BUSTA PAGA I risultati dell indagine condotta da Jobadvisor qualche mese fa e pubblicati nell edizione di ottobre indicano che per la grande maggioranza dei neolaureati

Dettagli

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale IL METODO DEL COSTO STANDARD di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale Il datore di lavoro ha necessità di conoscere in via preventiva quale sarà il costo del personale che occupa

Dettagli

I formatori sono tenuti a rispettare la salute della donna incinta, della madre e del bambino (permettendo brevi pause ed evitando lavori pesanti).

I formatori sono tenuti a rispettare la salute della donna incinta, della madre e del bambino (permettendo brevi pause ed evitando lavori pesanti). Promemoria 208 Gravidanza e maternità Una donna in formazione professionale di base che resta incinta o partorisce gode di una protezione legale particolare. Come formatori siete responsabili che tale

Dettagli

LA SEGRETERIA PROVINCIALE FISAC/CGIL FEDERAZIONE ITALIANA SINDACALE ASSICURAZIONI E CREDITO

LA SEGRETERIA PROVINCIALE FISAC/CGIL FEDERAZIONE ITALIANA SINDACALE ASSICURAZIONI E CREDITO FEDERAZIONE ITALIANA SINDACALE ASSICURAZIONI E CREDITO Via Longhin 117 35129 PADOVA Tel. 049/8944248 8944249 Fax 049/8944239 E-mail: fisac.padova@mail.cgil.it Per l 2004 la Fisac Cgil ha deciso di stipulare

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE Il questionario deve essere compilato con i dati relativi all intera impresa indicata nella Sezione

Dettagli

Promemoria. Assicurazioni

Promemoria. Assicurazioni Promemoria Assicurazioni Giocatori tesserati Regio League Swiss Ice Hockey Association, Hagenholzstrasse 81, P.O. Box, CH-8050 Zürich Pagina 1 su 6 1. Indice Indice 2 Introduzione 2 1. Assicurazione delle

Dettagli

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro Conclusioni 1 La Riunione Tecnica Tripartita sulla migrazione per lavoro, ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro TTMLM/2013/14 Ginevra, 4-8 novembre

Dettagli

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 17/06/2015

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 17/06/2015 Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 17/06/2015 Circolare n. 122 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO PREVISTA DAL 1 BANDO. alla Fondazione di Comunità della Sinistra Piave per la Qualità di Vita

RICHIESTA DI CONTRIBUTO PREVISTA DAL 1 BANDO. alla Fondazione di Comunità della Sinistra Piave per la Qualità di Vita RICHIESTA DI CONTRIBUTO PREVISTA DAL 1 BANDO alla Fondazione di Comunità della Sinistra Piave per la Qualità di Vita È AMMESSA UNA SOLA DOMANDA PER ORGANIZZAZIONE L organizzazione che intende effettuare

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore

Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore Assicurazioni di persone una vasta copertura Voi siete responsabili della vostra impresa e dei

Dettagli

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane Gruppo Helvetia Politica di gestione delle risorse umane Cari colleghi Anche la nostra politica di gestione delle risorse umane è basata sulla dichiarazione contenuta nella nostra mission «Primi per crescita,

Dettagli

ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH)

ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH) 1 ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH) Gentile Signora/e, Gioia Jacopini*, Paola Zinzi**, Antonio Frustaci*, Dario Salmaso* *Istituto di

Dettagli

Assistente eldercare (cura anziani)

Assistente eldercare (cura anziani) Questionario candidatura Assistente eldercare (cura anziani) Data Dati personali Cognome e nome Indirizzo Cod. / luogo Cantone Telefono privato Cellulare Indirizzo e mail Data di nascita Nazionalità /

Dettagli

Questionario conoscitivo delle attività inerenti il sostegno al lutto

Questionario conoscitivo delle attività inerenti il sostegno al lutto A. Dati relativi all Organizzazione Non Profit/Hospice A-1 Anagrafica Nome: Indirizzo: CAP : Città: Provincia: Regione: Nome compilatore del questionario 1 : Telefono: E-mail: A-2 Aree di intervento (possibilità

Dettagli

I Benefit Visana in sintesi

I Benefit Visana in sintesi I Benefit Visana in sintesi I vostri vantaggi Visana Services AG Weltpoststrasse 19 3000 Berna 15 Telefon 031 357 91 11 personaladministration@visana.ch In vigore da agosto 2015 - Salvo modifiche delle

Dettagli

Raccomandazione n. 195 sulla valorizzazione delle risorse umane, 2004

Raccomandazione n. 195 sulla valorizzazione delle risorse umane, 2004 Raccomandazione n. 195 sulla valorizzazione delle risorse umane, 2004 Allegato La Conferenza generale dell Organizzazione internazionale del Lavoro, convocata a Ginevra dal Consiglio di amministrazione

Dettagli

GUIDA 2015 ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

GUIDA 2015 ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Un sistema economico in cui la pensione pubblica è destinata a divenire progressivamente più leggera e inadeguata, come può evitare che per i pensionati di domani il congedo

Dettagli

Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11

Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11 INDICE Sezione Prima - ASPETTI CONTRATTUALI Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11 Le caratteristiche dei lavoratori

Dettagli

QUESTIONARIO RIVOLTO ALLE ASSOCIAZIONI DEI MIGRANTI

QUESTIONARIO RIVOLTO ALLE ASSOCIAZIONI DEI MIGRANTI QUESTIONARIO RIVOLTO ALLE ASSOCIAZIONI DEI MIGRANTI codice intervista: Sezione A) DATI RELATIVI ALL ASSOCIAZIONE E A CHI RISPONDE AL QUESTIONARIO.A00 Denominazione Associazione Nome e Cognome Numero di

Dettagli

Case Id: 52eb1985-23b8-4224-b788-eb8d625296f3

Case Id: 52eb1985-23b8-4224-b788-eb8d625296f3 Case Id: 52eb1985-23b8-4224-b788-eb8d625296f3 Questionari sull introduzione della tessera professionale europea per infermieri, medici, farmacisti, fisioterapisti, ingegneri, guide di montagna e agenti

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE RECANTE RATIFICA ED ESECUZIONE DELLA CONVENZIONE SULLA SALUTE E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI, N. 187, FATTA A GINEVRA IL 15 GIUGNO

DISEGNO DI LEGGE RECANTE RATIFICA ED ESECUZIONE DELLA CONVENZIONE SULLA SALUTE E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI, N. 187, FATTA A GINEVRA IL 15 GIUGNO DISEGNO DI LEGGE RECANTE RATIFICA ED ESECUZIONE DELLA CONVENZIONE SULLA SALUTE E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI, N. 155, FATTA A GINEVRA IL 22 GIUGNO 1981, E RELATIVO PROTOCOLLO, FATTO A GINEVRA IL 22 GIUGNO

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019 COMUNE DI RAVENNA SERVIZIO RISORSE UMANE E QUALITA U.O. ORGANIZZAZIONE, QUALITA E FORMAZIONE INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA

Dettagli

Cognome Nome INIZ. 2 Numero di previdenza sociale Data di nascita NOME Se non se ne ha uno, contrassegnare

Cognome Nome INIZ. 2 Numero di previdenza sociale Data di nascita NOME Se non se ne ha uno, contrassegnare Prima di compilare il modulo, leggere Come richiedere il risarcimento RICHIESTA DI RISARCIMENTO New York State Office of Victim Services (Ufficio di assistenza alle vittime dello Stato di New York) Da

Dettagli

CERTIFICAZIONE PARITA DI GENERE

CERTIFICAZIONE PARITA DI GENERE LETTERA DI ADESIONE AL BANDO CERTIFICAZIONE PARITA DI GENERE COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA COMUNE DI BIBBIENA Al Comune di Bibbiena Commissione Pari Opportunità Il/la sottoscritto/a in qualità di rappresentante

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Chi siamo. ÖKK offre prodotti e servizi nei settori malattia, infortuni, perdita di guadagno e previdenza professionale.

Chi siamo. ÖKK offre prodotti e servizi nei settori malattia, infortuni, perdita di guadagno e previdenza professionale. ÖKK si presenta Chi siamo ÖKK offre prodotti e servizi nei settori malattia, infortuni, perdita di guadagno e previdenza professionale. Grazie ai nostri numerosi consulenti siamo sempre al suo fianco.

Dettagli

QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE

QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE DATA COMPILAZIONE QUESTIONARIO DATI DELL INTERVISTATO Cognome e Nome Ruolo Denominazione dell Albergo Indirizzo

Dettagli

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions 2 Codice di Condotta Questa versione rappresenta un riepilogo del Codice di Condotta ed è stata distribuita a tutti i

Dettagli

C O N V E N Z I O N E N A Z I O N A L E

C O N V E N Z I O N E N A Z I O N A L E C O N V E N Z I O N E N A Z I O N A L E LEGACOOP UNIPOL Sommario 02 Convenzione Nazionale fra LEGACOOP e Compagnia Assicuratrice Unipol 07 Allegato 1 Prodotti e Condizioni per i Soci e i Dipendenti delle

Dettagli

Online banking Novità nella sezione delle entrate PVBR

Online banking Novità nella sezione delle entrate PVBR Online banking Novità nella sezione delle entrate PVBR Scaricare nuovi file Trasferimento di file > TELE PVBR > Nuovi file In quanto utenti PVBR visualizzate il(i) vostro(i) numero(i) di partecipante anziché

Dettagli

SOMMARIO. Nota sull Autore... Introduzione...

SOMMARIO. Nota sull Autore... Introduzione... SOMMARIO Nota sull Autore... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 Il rapporto di lavoro domestico 1.1 Fonti normative... 3 1.2 Nozione e caratteristiche... 5 1.3 Ambito della prestazione lavorativa... 7

Dettagli

Art. 1 Campo di applicazione

Art. 1 Campo di applicazione REGOLAMENTO Per l individuazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) nell ASL Frosinone e la definizione delle modalità di esercizio dell attività per l espletamento del mandato Art.

Dettagli

Servizi sociali per tutti

Servizi sociali per tutti Servizi sociali per tutti Servizi sociali per tutti 4 Una voce che conta per i lavoratori e le lavoratrici dei servizi sociali d Europa La FSESP è la Federazione sindacale europea dei lavoratori dei servizi

Dettagli

SVILUPPARE LA CULTURA DEL DIALOGO SOCIALE NEI SISTEMI EDUCATIVI EUROPEI QUESTIONARIO MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI RAPPRESENTANZA DEI SINDACATI

SVILUPPARE LA CULTURA DEL DIALOGO SOCIALE NEI SISTEMI EDUCATIVI EUROPEI QUESTIONARIO MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI RAPPRESENTANZA DEI SINDACATI SVILUPPARE LA CULTURA DEL DIALOGO SOCIALE NEI SISTEMI EDUCATIVI EUROPEI QUESTIONARIO LA GOVERNANCE NEI SISTEMI DELL'EDUCAZIONE MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI RAPPRESENTANZA DEI SINDACATI LIVELLI DI CONTRATTAZIONE/ACCORDI,

Dettagli

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it COLF E BADANTI Lo sportello Colf e Badanti del Caf Cisl nasce per fornire alle famiglie tutta l assistenza necessaria per la gestione del rapporto di lavoro di colf, assistenti familiari, baby sitter,

Dettagli

Guida SMS. Registrazione servizio sms

Guida SMS. Registrazione servizio sms Registrazione servizio sms Guida SMS Per usufruire del servizio sms bisogna innanzitutto registrarsi nell'area riservata accessibile dall'url http:/// Compilate tutti i campi con i vostri dati e cliccate

Dettagli

Dott.ssa Margareth Stefanelli

Dott.ssa Margareth Stefanelli IL RAPPORTO DI LAVOR0 NORME CHE TUTELANO IL DIRITTO DEL LAVORO Leggi del lavoro Norme Costituzionali Codice Civile Leggi Speciali Direttive Comunitarie Tutela della maternità Lavoro minorile Integrità

Dettagli

Domande e risposte sulla procedura di invio telematico delle dichiarazioni di responsabilità ICRIC, ICLAV ACC AS/PS

Domande e risposte sulla procedura di invio telematico delle dichiarazioni di responsabilità ICRIC, ICLAV ACC AS/PS Domande e risposte sulla procedura di invio telematico delle dichiarazioni di responsabilità ICRIC, ICLAV ACC AS/PS INDICE 1. Rettifiche, Ritrasmissioni e Annullamenti 2. Stampa Modelli 3. Compilazione

Dettagli

MODULO N.0 IL CONTRATTO (ripreso sul manuale Società e Cittadini oggi 1)

MODULO N.0 IL CONTRATTO (ripreso sul manuale Società e Cittadini oggi 1) PROGRAMMA DIRITTO ED ECONOMIA A.S. 2014/2015 DIRITTO MODULO N.0 IL CONTRATTO (ripreso sul manuale Società e Cittadini oggi 1) Il contratto modulo 4 da pag. 88 a 118 4. Il contratto in generale 5. Gli elementi

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO

ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO CONGEDO PER MATERNITA - D. LGS. N. 151/2001 Congedo parentale (ex astensione facoltativa) senza retribuzione ----------------------- non

Dettagli

CONVENZIONE SULLA CESSAZIONE DELLA RELAZIONE DI LAVORO AD INIZIATIVA DEL DATORE DI LAVORO, 1982 1

CONVENZIONE SULLA CESSAZIONE DELLA RELAZIONE DI LAVORO AD INIZIATIVA DEL DATORE DI LAVORO, 1982 1 Convenzione 158 CONVENZIONE SULLA CESSAZIONE DELLA RELAZIONE DI LAVORO AD INIZIATIVA DEL DATORE DI LAVORO, 1982 1 La Conferenza generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro, Convocata a Ginevra

Dettagli

Case Id: 0f82ee77-d4dc-4ef8-a0ab-90fb4f8bbd63

Case Id: 0f82ee77-d4dc-4ef8-a0ab-90fb4f8bbd63 Case Id: 0f82ee77-d4dc-4ef8-a0ab-90fb4f8bbd63 Questionari sull introduzione della tessera professionale europea per infermieri, medici, farmacisti, fisioterapisti, ingegneri, guide di montagna e agenti

Dettagli

ICO. 29 Ottobre. Gentili Clienti, un richiamo. e che. stato utilizzato. fax al n. 0800 786. di contattare. com. Distinti Saluti, Monique Albinus

ICO. 29 Ottobre. Gentili Clienti, un richiamo. e che. stato utilizzato. fax al n. 0800 786. di contattare. com. Distinti Saluti, Monique Albinus URGENTE: RICHIAMO DISPOSITIVO MEDI ICO Gentili Clienti, 29 Ottobre 2013 Applied Medical sta effettuando un richiamo volontario del Sistema per il Recupero del Pezzo Anatomico Inzii 12/15mm. Durante la

Dettagli

Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni

Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni Servizio online «Documenti di accompagnamento lettere internazionali» Istruzioni Edizione novembre 2015 1 Indice 1 Introduzione 3 1.1 Scopo del documento 3 1.2 Scopo del servizio online «Documenti di accompagnamento

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO QUESTIONARIO DI GRADIMENTO Il BRUCO Asilo Nido e Scuola d Infanzia Via Case Basse San Vittore, 24 Pavia www.asiloilbruco.com Tel. 0382.1726.241 Tel. 393.900.6211 Cari Genitori, il questionario è stato

Dettagli

Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic

Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic Operazioni bancarie direttamente da casa Soluzione autonoma, rapida e sicura Benvenuti in Baer Online e-banking! Questo servizio flessibile

Dettagli

Sede Centrale Area delle Politiche dei diritti e del benessere

Sede Centrale Area delle Politiche dei diritti e del benessere Sede Centrale Area delle Politiche dei diritti e del benessere 00198 Roma - Via Giovanni Paisiello 43 Telefono 06-855631 - Fax 06-85563268 Internet : http: //www.inca.it E-mail : politiche-previdenziali@inca.it

Dettagli

Servizio di consulenza in convenzione (1) :

Servizio di consulenza in convenzione (1) : Servizio di consulenza in convenzione (1) : Riservata a tutti (1) gli Utenti www.collocamento-lavoro.org mediante compilazione della seguente richiesta ed invio a mezzo telefax : Analisi centralino telefonico

Dettagli

SOMMARIO. Nota sull Autore... Introduzione...

SOMMARIO. Nota sull Autore... Introduzione... Sommario SOMMARIO Nota sull Autore... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 Rapporto di lavoro domestico 1.1 Fonti normative... 3 1.2 Nozione e caratteristiche... 5 1.3 Ambito della prestazione lavorativa...

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. Codice Fiscale : Sesso : M F Comune (st. estero) di nascita : Prov. Nascita (sigla): Data di nascita: Residenza:

MODULO DI ADESIONE. Codice Fiscale : Sesso : M F Comune (st. estero) di nascita : Prov. Nascita (sigla): Data di nascita: Residenza: Iscritto con il numero 1164 all Albo dei Fondi Pensione Spett.le FONDO PENSIONE CISL Via Tevere, 20 00198 Roma (RM) MODULO DI ADESIONE SEZ. 1 - DATI PERSONALI: Cognome : Nome: Codice Fiscale : Sesso :

Dettagli

L Utente principale sarà il nostro primo contatto. Se avete un rappresentante, come ad esempio un parente, amico o avvocato, completare la pag. 5.

L Utente principale sarà il nostro primo contatto. Se avete un rappresentante, come ad esempio un parente, amico o avvocato, completare la pag. 5. Modulo di reclamo Spedire a: Credit and Investments Ombudsman Case Management Fax: 02 9273 8440 Indirizzo postale: PO Box A252, Sydney South NSW 1235 Questo modulo ci permetterà di raccogliere e utilizzare

Dettagli

Questionario per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)

Questionario per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) Questionario per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) Struttura del questionario Sezione I - Caratteristiche degli RLS - soggettive e professionali - e delle imprese Sezione II Risorse,

Dettagli

Assistenza in Svizzera

Assistenza in Svizzera Assistenza in Svizzera Tutto il necessario per il vostro trasloco in Svizzera Informazioni e lista delle cose da fare Per una copertura assicurativa ottimale in ogni fase della vita. www.visana.ch Benvenuti

Dettagli

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Le persone disoccupate con diritto all'indennità di disoccupazione sono assicurate contro gli infortuni alla Suva. In caso di infortunio è opportuno

Dettagli

Affittare un abitazione con Finders Keepers Guida e Domande Frequenti

Affittare un abitazione con Finders Keepers Guida e Domande Frequenti Affittare un abitazione con Finders Keepers Guida e Domande Frequenti Benvenuti da Finders Keepers. Siamo un agenzia immobiliare specializzata negli affitti di immobili, con 8 uffici nella regione dell

Dettagli

La giusta soluzione in tempi brevi. Chiamaci subito allo: 328 2964969

La giusta soluzione in tempi brevi. Chiamaci subito allo: 328 2964969 In questo documento, abbiamo riportato alcuni passaggi del CCNL(contratto nazionale) del lavoro domestico, in particolare ciò che riguarda le figure di badante e colf/baby-sitter, in modo da fornire una

Dettagli

GLOBALG.A.P. Risk Assessment on Social Practice (GRASP) Modulo GRASP per la valutazione del rischio sociale

GLOBALG.A.P. Risk Assessment on Social Practice (GRASP) Modulo GRASP per la valutazione del rischio sociale GLOBALG.A.P. Risk Assessment on Social Practice (GRASP) Modulo GRASP per la valutazione del rischio sociale Checklist GRASP V 1.1 Valida dal 01.01.2011 Obbligatoria dal 01.07.2011 Versione italiana Data

Dettagli

Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza. Fondazione collettiva per la previdenza professionale

Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza. Fondazione collettiva per la previdenza professionale Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza Fondazione collettiva per la previdenza professionale Un futuro sereno grazie a Perspectiva Sfruttare completamente le opportunità di rendimento e

Dettagli

Manuale Utente Area Utenti SeeOpen.IT INDICE GENERALE

Manuale Utente Area Utenti SeeOpen.IT INDICE GENERALE Manuale Utente Area Utenti SeeOpen.IT INDICE GENERALE PREMESSA... 2 Area Utenti... 3 Pagina di accesso al servizio... 4 Recupero della password... 5 Cambio delle a password... 6 Pagina principale del servizio...

Dettagli

La salute ha tante sfaccettature

La salute ha tante sfaccettature La salute ha tante sfaccettature La nostra offerta assicurativa: protezione ottimale per ogni azienda. Helsana Business Salary Oggetto Indennità giornaliera di malattia secondo la LCA Malattia Parto (solo

Dettagli

Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: 0900 55 55 61 Fr. 3. /min.

Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: 0900 55 55 61 Fr. 3. /min. L offerta di Questo opuscolo nelle seguenti lingue: albanese bosniaco croato francese inglese italiano portoghese serbo spagnolo tamil tedesco turco Fr. 3. al pezzo; sconti per grandi quantitativi La Infoline

Dettagli

Il sottoscritto. Codice Fiscale NATO A RESIDENTE IN. Via/Piazza, n. Telefono e fax. E-Mail. Mod. 1A

Il sottoscritto. Codice Fiscale NATO A RESIDENTE IN. Via/Piazza, n. Telefono e fax. E-Mail. Mod. 1A All Ambito Territoriale C06 Comune di Casaluce capofila Ufficio di Piano Via S. Allende, 4 Oggetto: Richiesta autorizzazione al funzionamento dei servizi di cui al Catalogo dei servizi del Regolamento

Dettagli

CREA IMPRESA - SOCIALE. Guida pratica. per la. creazione d impresa. in Italia

CREA IMPRESA - SOCIALE. Guida pratica. per la. creazione d impresa. in Italia CJ Révision du 06/10/06 CREA IMPRESA - SOCIALE Guida pratica per la creazione d impresa in Italia 1 Edizione Ottobre 2006 Crea Impresa sociale Italia Francia CJ Révision du 06/10/06 SOMMARIO A INIZIARE

Dettagli

Questionario per associato/a della società di persone

Questionario per associato/a della società di persone Questionario per associato/a della società di persone Si prega di inviare il questionario di ogni associato/a insieme al Questionario per l affiliazione di società di persone. 1 Dati personali dell associato/a

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale PROCEDURA PGSA 01 Gestione del personale Rev. Data Oggetto Redatto da Approvato da 01 30/09/212 Prima emissione Resp. RSGSA Direzione 1 Sommario 1. Scopo...... 3 2. Campo di applicazione...3 3. Riferimenti...3

Dettagli

Posizione comune Les CCI ALPMED ASBL. Consultazione sul piano d'azione "Imprenditorialità 2020"

Posizione comune Les CCI ALPMED ASBL. Consultazione sul piano d'azione Imprenditorialità 2020 Posizione comune Les CCI ALPMED ASBL Consultazione sul piano d'azione "Imprenditorialità 2020" È obbligatorio rispondere alle domande contrassegnate con un asterisco *. 2. Questionario Nel resto di questa

Dettagli

Le delegazioni troveranno in allegato la versione finale delle conclusioni del Consiglio EPSCO adottate il 3 Ottobre 2011.

Le delegazioni troveranno in allegato la versione finale delle conclusioni del Consiglio EPSCO adottate il 3 Ottobre 2011. CONSIGLIO DELL UNIONE EUROPEA Bruxelles, 3 Ottobre 2011 14552/11 SOC 804 JEUN 53 CULT 66 NOTA Da : Il Segretariato Generale del Consiglio a : Le Delegazioni N. doc. prec.: 14061/1/11 REV 1 SOC 759 JEUN

Dettagli

Frascati, Cari Colleghi,

Frascati, Cari Colleghi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Frascati, Cari Colleghi, il nuovo Contratto Collettivo Nazionale Integrativo dell INFN, stipulato in data 3 novembre 2003, prevede, alla lett. e) dell articolo 4,

Dettagli

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Visto l articolo 2120 del codice civile; Visto il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252, ed, in particolare, gli articoli 8, concernente l espressione della volontà del lavoratore circa la destinazione

Dettagli

LA CASSA DI DISOCCUPAZIONE OCS

LA CASSA DI DISOCCUPAZIONE OCS LA CASSA DI DISOCCUPAZIONE OCS LE VOSTRE DOMANDE, LE NOSTRE RISPOSTE. www.ocsv.ch 1 COSA FARE SE PERDO IL MIO IMPIEGO? Sono stato licenziato o il mio contratto si è concluso Non perdete tempo : prima intraprenderete

Dettagli

Presidenza. Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali.

Presidenza. Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali. Presidenza Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali. Gentile Presidente, Il 15 novembre p.v. scadrà il termine utile per il rinnovo del

Dettagli

Corso base paghe e contributi PAYROLL SPECIALIST

Corso base paghe e contributi PAYROLL SPECIALIST Corso base paghe e contributi PAYROLL SPECIALIST Già per le scorse edizioni il corso praticanti ha ottenuto l alto patrocinio del Consiglio Nazionale dell Ordine Consulenti del Lavoro Roma Corso di Formazione

Dettagli

mybaloise Il portale clientela online della Basilese Assicurazioni

mybaloise Il portale clientela online della Basilese Assicurazioni mybaloise Il portale clientela online della Basilese Assicurazioni La vostra sicurezza ci sta a cuore, anche quando siete online. mybaloise è l eccezionale portale clienti della Basilese Assicurazioni.

Dettagli

Anteprima. Il questionario può essere compilato solo online.

Anteprima. Il questionario può essere compilato solo online. Anteprima. Il questionario può essere compilato solo online. Questionario Verso una valutazione intermedia della strategia Europa 2020 dal punto di vista delle città e delle regioni dell'unione europea

Dettagli

CARTA INTESTATA. Il programma di addestramento formativo teorico e pratico sarà così articolato:

CARTA INTESTATA. Il programma di addestramento formativo teorico e pratico sarà così articolato: CARTA INTESTATA Gentile Signora MARIA ROSSI Oggetto: LETTERA DI ASSUNZIONE. Abbiamo il piacere di comunicarle che con decorrenza... Lei viene assunta alle nostre dipendenze, con contratto di apprendistato

Dettagli

Assistenza completa anche online

Assistenza completa anche online Assistenza completa anche online MyVisana, il nostro portale dei clienti online Per una copertura assicurativa ottimale per ogni fase della vita. www.visana.ch Iscrivetevi ora! www.myvisana.ch Con MyVisana

Dettagli

Servizi online > Elenco di tutti i servizi > Ricorsi 22 aprile 2011 amministrativi (2)

Servizi online > Elenco di tutti i servizi > Ricorsi 22 aprile 2011 amministrativi (2) Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e Provincia via Imre Nagy n. 58 - Località Borgochiesanuova 46100 Mantova Telefono 0376 324660-366221 - 3652474 - fax 0376 365287 E-mail sab.mn@fabi.it Dal 1 ottobre,

Dettagli

o Responsabile Sistema Gestione Ambientale o Alta Direzione o Consulente esterno

o Responsabile Sistema Gestione Ambientale o Alta Direzione o Consulente esterno QUESTIONARIO SULL ATTUAZIONE DI EMAS IN TRENTINO Nota: il presente questionario non è finalizzato a raccogliere dati per dare una valutazione dell operato dell organizzazione, ma semplicemente a conoscere

Dettagli

Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Direttori delle Agenzie Ai Coordinatori generali, centrali e

Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Direttori delle Agenzie Ai Coordinatori generali, centrali e Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Bilancio e Servizi Fiscali Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma,

Dettagli

Progetto Dislessia Servizio Disabilità Università degli Studi di Cagliari

Progetto Dislessia Servizio Disabilità Università degli Studi di Cagliari Progetto Dislessia Servizio Disabilità Università degli Studi di Cagliari Capita a volte che alcune persone abbiano avuto delle difficoltà nell'apprendimento della lettura, della scrittura, del calcolo

Dettagli