L anca nella catena cinetica dell arto inferiore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L anca nella catena cinetica dell arto inferiore"

Transcript

1 IX CONGRESSO NAZIONALE GTM ROMA, novembre 2011 L anca nella catena cinetica dell arto inferiore Rossi Alex Fisioterapista, Dott. Mag.le Scienze Riab. Doc a.c. Master in fisioterapia applicata allo sport Università di Siena Fisoterapista FICK Poser Antonio Fisioterapista Docente al Master di Terapia Manuale e Riabilitazione Muscolo-Scheletrica Università di Padova Docente al Master di Fisioterapia applicata allo Sport Università di Siena

2 CLASSIFICAZIONE BIO-MEDICA DELLE MALATTIE Nelle patologie dell apparato locomotore di origine multifattoriale ad eziologia sconosciuta, la classificazione bio-medica può non essere esaustiva per un efficace trattamento riabilitativo

3 Tendinite rotulea SINDROME FEMORO- ROTULEA Meniscopatia Artrosi femoro-tibiale Osteocondrite dissecante Lesione capsulo-legamentosa..se di una cosa non si sa che cos è, è comunque un arricchimento della conoscenza sapere cosa non è. C.G.JUNG

4 ..it is often more important to know the extent of the alterations in the biomechanics than to know a specific anatomy-based diagnosis... the anatomic diagnosis of impingement does not convey enough information to allow a successful rehabilitation program, as impingement is a clinical sign or symptom associated with many tissue alterations that may create the impingement syndrome. Kibler W.B. Shoulder rehabilitation: Principles and practice. Med.Sci.Sports Exe ALLA LUCE DELLE NUOVE SCOPERTE SCIENTIFICHE E NECESSARIO ADOTTARE UN SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE BASATO SUL CONCETTO BIO-MEDICO INTEGRATO DALL ASPETTO BIOMECCANICO IN MODO DA FORNIRE MAGGIORI INFORMAZIONE PER MEGLIO PROGRAMMARE L INTERVENTO RIABILITATIVO

5 INTERDIPENDENZA REGIONALE Una disfunzione motoria di un articolazione remota è correlata o contribuisce al problema principale del paziente

6 DISFUZIONI DELL ANCA CORRELATE A PATOLOGIE DEL GINOCCHIO Sindrome femoro-rotulea Sindrome della bandelletta ileo-tibiale Gonartrosi

7 ANCA E SINDROME FEMORO- ROTULEA Cichanowski et al. Hip strength in collegiate female athletes with patellofemoral pain. Med.Sci Sports Exe.2007 Ireland et al. Hip strength in females with and without patellofemoral pain. J.Orthop.Sports Phys.Ther.2003 Robinson et al. Analysis of hip strength in females seeking physical therapy treatment for unilateral patellofemoral pain syndrome.j.orthop.sports Phys.Ther.2007 De Marche Baldon et al. Eccentric muscle function in females with and without patellofemoral pain syndrome.j.athl.train 2009 Magalhaes et al. A comparison of hip strength between sedentary females with and without patellofemoral pain syndrome. J.Orthop.Sports Phys.Ther. 2010

8 Dolak et al. Hip strengthening prior to functional exercises reduces pain sooner than quadriceps strengthening in females with patellofemoral pain syndrome: a randomized clinical trial J.Orthop.Sports Phys.Ther.2011

9 ANCA E SINDROME DELLA BANDELLETTA ILEO-TIBIALE Fredericson et al. Hip abductor weakness in distance runners with iliotibial band syndrome.clin.j.sport Med Ferber et al. Competitive female runners with a history of iliotibial band syndrome demostrate atypical hip and knee kinematics. J.Orthop.Sports Phys.Ther Noehren et al.prospective study of the biomechanical factors associated with iliotibial band syndrome. Clin.Biomec. 2007

10 ANCA E GONARTROSI Cliborne et al. Clinical hip tests and a functional squat test in patients with knee osteoarthritis:reliability, prevalence of positive test findings, and short-term response to hip mobilization. J.Orthop.Sports.Phys.Ther.2004 Currier et al. Development of a clinical prediction rule to identify patients with knee pain and clinical evidence of knee osteoarthritis who demonstrate a favoreble short-term response to hip mobilization.phys.ther.2007 Sled et al. Effect of a home program of hip abductor exercises on knee joint loading, strength, function, and pain in people with knee osteoarthritis: a clinical trial. Phys.Ther.2010

11 LA DISFUNZIONE D ANCA CORRELATA ALLE PATOLOGIE DEL PIEDE Tendinopatia achillea Disfunzione del tibiale posteriore Distorsione tibio-tarsica

12 ANCA E TENDINOPATIA ACHILLEA Blais Williams et al. Transverse-plane mechanics at the knee and tibia in runners with and without a history of achilles tendonopathy. J.Orthop.Sports Phys.Ther Kulig et al.dancers with achilles tendinopathy demonstrate altered lower extremity takeoff kinematics.j.orthop.sports Phys.Ther.2011

13 ANCA E DISFUNZIONE DEL TIBIALE POSTERIORE Kulig et al. Women with posterior tibial tendon dysfunction have diminished ankle and hip muscle performance. J.Orthop.Sports Phys.Ther.2011

14 ANCA E DISTORSIONE TIBIO- TARSICA RECIDIVANTE Friel et al. Ipsilateral hip abductor weakness after inversion ankle sprain. J.Athl.Train. 2006

15 LE DISFUNZIONI DI CAVIGLIA INFLUENZANO L ANCA The most prominent age-related effects, for healthy ederly, were reduced peak ankle plantar flexor moment..and increase peak concentric hip extensor power in the early stance, and increase peak hip flexor moment in late stance. Discriminating age and disability effects in locomotion: neuromuscular adaptations in musculoskeletal pathology. McGibbon and Krebs J.Appl.Physiol.2004 The results of this study demonstrate that cues to increase ankle pushoff decrease the force requirements of the hip musculature. Walking with an exaggerated ankle strategy may have therapeutic applications (hip osteoarthritis, acetabular labral tears, anterior hip pain). Lewis C.L. and Ferris D.P: Walking with increased ankle pushoff decrease hip muscle moments. J.Biomech Subjects with diabetes mellitus walk with a smaller ankle plantar flexion moment and larger hip flexion moment compared to age-matched controls. Mueller et al.:differences in the gait characteristics of patients with diabetes and peripheral neuropathy compared with agematched controls. Phys.Ther. 1994

16

17 Unfortunately, it is often erroneously stated that a muscle delivers power to or absorbs power from only the segments to which it attaches. Zajac F.E.,Neptune R.R.,Kautz S.A.: Biomechanics and muscle coordination of human walking. Part I: Introduction to concepts, power transfer, dynamics and simulations. Gait and Posture 2002

18 STRATEGIE DI COMPENSO DURANTE IL CAMMINO SOL i = GAS h, VAS e RFh, GMAXh GAS i = IL h, SOL h, GMAX h e BF h GMAX i = SOL h, HAM h, GAS i RF i = SOL h, GAS e IL i IL i = SOL e GAS h, RF h, HAM e GMAX i VAS i = SOL h, -RF h,+ GAS i HAM i = VAS i, GMAX h, IL i, SOL h EST. ROM ANCA i = SOL h, RF h, IL e GMAX i Goldberg and Neptune Compensatory strategies during normal walking in response to muscle weakness and increased hip joint stifness Gait and Posture 2007

19 In walking, all subjects exhibited a clear power flow from tibia to foot during most of the stance phase, indicating that the foot was following the body. During running, power flow was also mainly proximal to distal, but there were brief periods of opposite power flow. Bellchamber T.L and van de Bogert A.J. Contributions of proximal and distal moments to axial tibial rotation during walking and running. J.Biomech.2000

20 DISFUNZIONE DEL TIBIALE POSTERIORE DX Donna 38 aa. Podista lunghe distanze. Disfunzione tibiale posteriore.

21 SINDROME DELLA BANDELLETTA Donna Maratoneta Dolore laterale ginocchio dx Nessun deficit forza anca dx

22 Deficit di Forza? Alterazione Propriocettiva? Deficit di Controllo Neuromuscolare? Il recupero della forza dell arto inferiore non predice un miglioramento del pattern di ricaduta dal salto Mizner JOSPT 2008 Soggetti con storia di Sindrome della bandelletta e non più sintomatici matengono pattern alterati nella corsa Ferber JOSPT 2010 In due studi su atlete con sindrome della bandelletta Ileotibiale presentavano una caduta in adduzione maggiore rispetto al controllo a parità di forza degli abduttori Noehren Clinical Biomechanics 2007, Ferber JOSPT 2010 Nel caso fosse un puro deficit di forza avremmo alterazioni solo nel punto di massima richiesta muscolare e peggiorerebbe con l affaticamento o con l aumento della richiesta muscolare

23 Ragazza sedentaria 16aa dolore mediale ginocchio sx Antiversione femorale bilaterale > sx

24 ALTERZIONI CONGENITE: ANTIVERSIONE FEMORALE Femoral anteversion influences vastus medialis and gluteus medius EMG amplitude: composite hip abductor EMG amplitude ratios during isometric combined hip abduction-external rotation J. Nyland a,, S. Kuzemchek b, M. Parks b, D.N.M. Caborn a I Journal of Electromyography and Kinesiology 14 (2004)

25 CONCLUSIONI L anca influenza in modo determinante la catena cinetica dell arto inferiore in particolare nella gestione dei movimenti sul piano trasverso e sul piano frontale L articolazione dell anca può essere disfunzionale a diversi livelli: STRUTTURALE FORZA MUSCOLARE PROPRIOCEZIONE CONTROLLO MOTORIO

26 LA LETTERATURA PER ORA NON CI FORNISCE GLI STRUMENTI PER INDIVIDUARE DELLE CATEGORIE DIAGNOSTICHE E DI CONSEGUENZA DEI TRATTAMENTI MIRATI MOLTI DEI COLLEGAMENTI CHE ABBIAMO CERCATO DI EVIDENZIARE SONO LONTANI DALL ESSERE CHIARITI GLI STUDI SONO PREVALENTEMENTE CROSS SECTIONAL E NON PERMETTONO DI EVIDENZIARE RAPPORTI DI CAUSA EFFETTO

27 CONCLUSIONI ALLA LUCE DELLE CONSIDERAZIONI FATTE LA FUNZIONALITA DELL ANCA DEVE ESSERE INDAGATA IN NUMEROSE PATOLOGIE DELL ARTO INFERIORE E PUR MANCANDO ANCORA MOLTE EVIDENZE (studi prospettici e sugli uomini) POSSIAMO RITENERE CHE UN APPROCCIO PURAMENTE SEGMENTARIO NON SIA NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI GIUSTIFICATO

28 Relazione e Slide scaricabili da Fisioterapia e Analisi del movimento

La Scuola americana nella progettazione delle ortesiplantari

La Scuola americana nella progettazione delle ortesiplantari La Scuola americana nella progettazione delle ortesiplantari Dott. S. Di Renzo FOOT ORTHOSES: ancient definition Saunders W.B. 1974 : Orthopedic appliance used to support support,, align, prevent or correct

Dettagli

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28 1 APPROCCIO ALL INTEGRITÀ BIOPSICOSOCIALE.......... 1 2 VALUTAZIONE DELLA PATOLOGIA SPECIFICA............ 3 Scopi della valutazione............................ 3 Contenuti della valutazione.........................

Dettagli

DIAGNOSI FUNZIONALE E TRATTAMENTO APPLICATI ALLA COLONNA LOMBARE, BACINO E ARTO INFERIORE, SECONDO I CONCETTI DI SHIRLEY SAHRMANN

DIAGNOSI FUNZIONALE E TRATTAMENTO APPLICATI ALLA COLONNA LOMBARE, BACINO E ARTO INFERIORE, SECONDO I CONCETTI DI SHIRLEY SAHRMANN DIAGNOSI FUNZIONALE E TRATTAMENTO APPLICATI ALLA COLONNA LOMBARE, BACINO E ARTO INFERIORE, SECONDO I CONCETTI DI SHIRLEY SAHRMANN (quadrante inferiore) DATA : 5-6 ottobre, 30 novembre e 1 dicembre LUOGO

Dettagli

G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando

G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando Università degli studi di Perugia Clinica ort opedica e t raumat ologica Ospedale S.M. della misericordia Perugia Il piede doloroso: G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando Una sintomatologia dolorosa ai

Dettagli

I PARAMETRI TEMPORALI DEL CICLO DEL PASSO (GAIT CYCLE)

I PARAMETRI TEMPORALI DEL CICLO DEL PASSO (GAIT CYCLE) I PARAMETRI TEMPORALI DEL CICLO DEL PASSO (GAIT CYCLE) Stride time: durata del ciclo del passo Stance time: durata della fase di stance (dall appoggio del tallone di un piede al successivo sollevamento

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CERON DANIELE VIA MOCENIGO N 4-35030 FOSSONA DI CERVARESE S. CROCE - PADOVA Telefono Cellulare: 338.4509816 Fax 049-9915996 9915996 E-mail

Dettagli

LA RIPRESA DELL ATTIVITÀ AGONISTICA

LA RIPRESA DELL ATTIVITÀ AGONISTICA LA RIPRESA DELL ATTIVITÀ AGONISTICA QUALI PROCEDURE E RESPONSABILITÀ WWW.FRANCESCOCUZZOLIN.COM METODO E INTEGRAZIONE NON ESISTE UN ESERCIZIO MIGLIORE DI UN ALTRO, MA SOLO METODI DI LAVORO PIÙ EFFICACI

Dettagli

muscolo-scheletrichescheletriche

muscolo-scheletrichescheletriche Abilità motorie e problematiche muscolo-scheletrichescheletriche Dr. Ilaria Baroncini Dr. Silvia Olivi Abilità motorie La lesione midollare (SCI) accentua il calo fisiologico dei diversi apparati causati

Dettagli

Study of motion considering FORCES and CAUSES of movement

Study of motion considering FORCES and CAUSES of movement Gait Analysis report: Kinetics Practical Session of the course Basics in Motion Analysis - TRAMA Network Project 13-21st September 2007 Kinetics It studies the elements which control and produce the movement

Dettagli

IL LABORATORIO DI BIOMECCANICA NELLA PREVENZIONE DELL'INFORTUNIO. G. Damiani. Seminario SdS Coni Liguria

IL LABORATORIO DI BIOMECCANICA NELLA PREVENZIONE DELL'INFORTUNIO. G. Damiani. Seminario SdS Coni Liguria IL LABORATORIO DI BIOMECCANICA NELLA PREVENZIONE DELL'INFORTUNIO G. Damiani Seminario SdS Coni Liguria Riabilitazione sportiva e prevenzione della patologia muscolo-tendinea da sovraccarico funzionale

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUCA BETTINELLI Indirizzo VIA CAMPO DI MARTE 1/A 26013 CREMA (CR) Telefono 00393467698762 Fax 037381990 E-mail lbettinelli73@gmail.com

Dettagli

Patologie da sovraccarico nella pallavolo

Patologie da sovraccarico nella pallavolo Patologie da sovraccarico nella pallavolo prevenzione e trattamento Moreno Mascheroni Fisioterapista Club Italia Femminile e Squadra Nazionale Juniores Femminile insieme di norme pratiche per... riconoscere

Dettagli

Principi di Riabilitazione e Fisioterapia 2 10/11/2015. Corso di Laurea in Fisioterapia

Principi di Riabilitazione e Fisioterapia 2 10/11/2015. Corso di Laurea in Fisioterapia Corso di Laurea in Fisioterapia Corso integrato di INTRODUZIONE ALLA MEDICINA RIABILITATIVA aa 2015-2016 Prof.ssa Laura Perucca IRCCS Istituto Auxologico Italiano UO Riabilitazione Neuromotoria Milano

Dettagli

Curriculum vitae Fortunato Stefano.

Curriculum vitae Fortunato Stefano. Curriculum vitae Fortunato Stefano. DATI ANAGRAFICI Nome: Stefano Cognome: Fortunato Nato a: Torino Il: 28/02/1985 Nazionalità: Italiana Stato Civile: Libero Residenza: Viale Radich 26 10095 Grugliasco

Dettagli

Corso Laboratorio Laboratorio di analisi del movimento umano

Corso Laboratorio Laboratorio di analisi del movimento umano Corso Laboratorio Laboratorio di analisi del movimento umano Studio del Movimento Analisi del cammino Università degli studi di Cagliari Analisi quantitativa del movimento Gait Analysis Università degli

Dettagli

Scuola per Terapisti della Riabilitazione Spedali Civili di Brescia Qualifica conseguita Diploma in Fisioterapia

Scuola per Terapisti della Riabilitazione Spedali Civili di Brescia Qualifica conseguita Diploma in Fisioterapia INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAVIDE LAMA Data di nascita BRESCIA 20 AGOSTO 1970 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Anno Accademico 2004/2005 Laurea in Fisioterapia Università degli Studi di Siena Qualifica

Dettagli

Effetti biomeccanici della rieducazione in catena cinetica aperta e chiusa sulla traslazione tibiale anteriore.

Effetti biomeccanici della rieducazione in catena cinetica aperta e chiusa sulla traslazione tibiale anteriore. Effetti biomeccanici della rieducazione in catena cinetica aperta e chiusa sulla traslazione tibiale anteriore. Stefano Becchi Laureato in Scienze Motorie, Chinesiologo, MFT - Parma Lo stato dell Arte

Dettagli

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O.

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. Tot ore annue 272 da 45 OSTEOPATIA DELL APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO: 158 ORE da 45 Piede e caviglia: Presentazione: anatomia funzionale e biomeccanica della

Dettagli

Yeoman W. The relation of arthritis of the sacroiliac joint to sciatica. Lancet, 1928 Neurite delle branche del nervo sciatico dovuta alla

Yeoman W. The relation of arthritis of the sacroiliac joint to sciatica. Lancet, 1928 Neurite delle branche del nervo sciatico dovuta alla Davide B.Albertoni Laurea in Fisioterapia, Master RDM Orthopaedic Manipulative Therapist (OMT), referente Nazionale GTM Docente Master RDM, Università di Genova Yeoman W. The relation of arthritis of the

Dettagli

ANATOMIA DEL GINOCCHIO

ANATOMIA DEL GINOCCHIO IL GINOCCHIO ANATOMIA DEL GINOCCHIO Il ginocchio è formato da tre ossa il femore, la tibia e la rotula che costituiscono due articolazioni femoro tibiale femoro rotulea ANATOMIA DEL GINOCCHIO L articolazione

Dettagli

Nome OPPICI LAURA Indirizzo VIA MATTARELLA, 6 FELEGARA ( PARMA) Telefono 334-6239944 Fax E-mail Laura.oppici@fisioonecare.com

Nome OPPICI LAURA Indirizzo VIA MATTARELLA, 6 FELEGARA ( PARMA) Telefono 334-6239944 Fax E-mail Laura.oppici@fisioonecare.com F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome OPPICI LAURA Indirizzo VIA MATTARELLA, 6 FELEGARA ( PARMA) Telefono 334-6239944 Fax E-mail Laura.oppici@fisioonecare.com

Dettagli

Dr GU Y Z I TO INDIRIZZO

Dr GU Y Z I TO INDIRIZZO 1 Dr GU Y Z I TO INDIRIZZO School of Physiotherapy Faculty of Medicine Dentistry and Health Sciences, The University of Melbourne, Victoria 3010, Australia. Web site: www.physioth.unimelb.edu.au Telefono:

Dettagli

Esame Clinico e Strumentale dell Anca

Esame Clinico e Strumentale dell Anca Esame Clinico e Strumentale dell Anca E. Sabetta Struttura Complessa Ortopedia e Traumatologia Direttore: Ettore Sabetta Arcispedale S. Maria Nuova Reggio Emilia CONFLITTO FEMORO-ACETABOLARE (F.A.I.) Dolore

Dettagli

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE Presentazione...15 1. Introduzione 1.1 Un po di storia...17 1.2 Linee di forza del corpo umano...18 1.3 I poligoni di forze...19 2. L'azione dei punti di agopuntura

Dettagli

CLINICA ED ANALISI DEL MOVIMENTO

CLINICA ED ANALISI DEL MOVIMENTO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Dipartimento Area Critica Medico-Chirurgica Sezione di Gerontologia e Geriatria Laboratorio di Analisi del Movimento CLINICA ED ANALISI DEL MOVIMENTO Lucio Antonio Rinaldi

Dettagli

FORZE. Punto d applicazione Intensità Direzione e verso

FORZE. Punto d applicazione Intensità Direzione e verso Pedana di forza FORZE La forza è data da qualsiasi causa capace di modificare lo stato di quiete o di moto di un corpo. Una forza è l azione di un corpo su di un altro. Per descrivere una forza applicata,

Dettagli

Ricondizionamento funzionale della spalla: lesione della cuffia dei rotatori e sindrome da conflitto Docente: Carlo Zanetti Ph.D.

Ricondizionamento funzionale della spalla: lesione della cuffia dei rotatori e sindrome da conflitto Docente: Carlo Zanetti Ph.D. Attività motoria funzionale Ricondizionamento funzionale della spalla: lesione della cuffia dei rotatori e sindrome da conflitto Docente: Carlo Zanetti Ph.D. Lesione della cuffia dei rotatori Ragazzi,

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO: Physiological Adaptations to Musculoskeletal Pain. Clinical evaluation and treatment in Physical Therapy

PROGRAMMA DEL CORSO: Physiological Adaptations to Musculoskeletal Pain. Clinical evaluation and treatment in Physical Therapy PROGRAMMA DEL CORSO: Physiological Adaptations to Musculoskeletal Pain Clinical evaluation and treatment in Physical Therapy Dolore e inibizione: cause e strategie di trattamento Novotel - Bologna Fiera,

Dettagli

IX CONGRESSO NAZIONALE GTM

IX CONGRESSO NAZIONALE GTM IX CONGRESSO NAZIONALE GTM Le sindromi dolorose dell arto inferiore: il ruolo centrale dell anca Sindrome femororotulea: ruolo marginale del vasto mediale e ruolo centrale dell anca - nuove prospettive

Dettagli

IL PERCORSO DI AMD PER LA MEDICINA DI GENERE: dalle differenze di genere alle pari opportunità

IL PERCORSO DI AMD PER LA MEDICINA DI GENERE: dalle differenze di genere alle pari opportunità 1 Giornata Nazionale del Gruppo Donna IL PERCORSO DI AMD PER LA MEDICINA DI GENERE: dalle differenze di genere alle pari opportunità Olbia, 16 e 17 marzo 2012 Mercure Olbia Hermaea Il Gruppo Donna di AMD:

Dettagli

L Analisi del movimento

L Analisi del movimento L Analisi del movimento L Analisi del movimento Qualunque aspetto del movimento umano si voglia studiare, per prima cosa occorre osservarlo (Galileo) L Analisi del movimento E quella disciplina scientifica

Dettagli

via Pievaiola 51-06128 Perugia Fisioterapista libero professionista Specializzato in Terapia Manuale

via Pievaiola 51-06128 Perugia Fisioterapista libero professionista Specializzato in Terapia Manuale Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo SCIACCA ARMANDO via Pievaiola 51-06128 Perugia Telefono +39 393 9464208 E-mail armandosciacca@gmail.com Web site Cittadinanza Italiana Data

Dettagli

Patologie da sovraccarico nella pallavolo

Patologie da sovraccarico nella pallavolo Patologie da sovraccarico nella pallavolo prevenzione e trattamento Moreno Mascheroni Fisioterapista Club Italia Femminile e Squadra Nazionale Juniores Femminile insieme di norme pratiche per... riconoscere

Dettagli

Andrea Raschi. via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) raschiandrea@libero.it. www.fisiobrain.com. dal 2010 a tutt oggi

Andrea Raschi. via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) raschiandrea@libero.it. www.fisiobrain.com. dal 2010 a tutt oggi Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo Telefono E- mail Web site Cittadinanza Data di nascita Sesso Qualifica professionale via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) +39 338 8692643

Dettagli

Massimo Majocchi, BSc, Kabiria Donati, BSc Luca Scascighini, MPtSc, BSc

Massimo Majocchi, BSc, Kabiria Donati, BSc Luca Scascighini, MPtSc, BSc VALUTAZIONE FUNZIONALE DEGLI ARTI INFERIORI CON LO STAR EXCURSION BALANCE TEST (SEBT) IN SOGGETTI CON UNA DISTORSIONE DELLA CAVIGLIA E SOGGETTI SANI: UN ANALISI CROSS-SECTIONAL Massimo Majocchi, BSc, Kabiria

Dettagli

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Corso sull arto inferiore Docente: Jochen Schomacher, PhD, PT-OMT Supplemento fotografico per completare il libro: Schomacher, J. Terapia manuale

Dettagli

Diseases. Authors: Cucci M.*, Garofano G.*, A. * Istituto Superiore di Agopuntura Medical Director Istituto Geriatrico P. Redaelli of Vimodrone (Mi)

Diseases. Authors: Cucci M.*, Garofano G.*, A. * Istituto Superiore di Agopuntura Medical Director Istituto Geriatrico P. Redaelli of Vimodrone (Mi) Acupuncture and Geriatrics: Efficiency of the Treatment of the Degenerative Joint Diseases Authors: Cucci M.*, Garofano G.*, Pirino A.*, Geroldi G.*, Frustaglia A. * Istituto Superiore di Agopuntura Medical

Dettagli

TERAPIA MANUALE e RIABILITAZIONE

TERAPIA MANUALE e RIABILITAZIONE Corso base in TERAPIA MANUALE e RIABILITAZIONE a - 9 edizione - Settembre Dicembre 2015 Lecce NOTE INTRODUTTIVE Il trattamento dei disturbi funzionali e/o strutturali dei sistemi muscolo scheletrico e

Dettagli

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello PATOLOGIE DEL CORRIDORE Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello L ARTICOLAZIONE TIBIO-TARSICA FASCITE PLANTARE Sintomi: Dolore acuto e intenso

Dettagli

!!!! F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI. Fabio Donelli. Via Carlo Ravizza n. 22 20149 MILANO. fmdonelli@gmail.com. Luogo e Data di nascita

!!!! F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI. Fabio Donelli. Via Carlo Ravizza n. 22 20149 MILANO. fmdonelli@gmail.com. Luogo e Data di nascita F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Carlo Ravizza n. 22 20149 MILANO Telefono +39.339.48.18.376 Fax +39.02.4801.94.88 E-mail fmdonelli@gmail.com Luogo e Data

Dettagli

3D Motion Gait Analys

3D Motion Gait Analys 3D Motion Gait Analys La Gait Analysis (Gait=passo) è una tecnica che permette tramite analisi computerizzata di monitorare i movimenti del corpo umano con particolare attenzione alle fasi durante il cammino.

Dettagli

DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA

DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA Convegno Nazionale Società Italiana di Chirurgia Ginecologica Endometriosi: patologia, clinica ed impatto sociale Sabato 8 Marzo 2014 - Bergamo ENDOMETRIOSI DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA A. Signorelli

Dettagli

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio:

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio: Testi del Syllabus Resp. Did. MERONI ROBERTO Anno offerta: 2015/2016 Insegnamento: I0201D101 - CINESIOLOGIA Corso di studio: I0201D - FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Dettagli

PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE DOPO RICOSTRUZIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE CON TENDINE ROTULEO.

PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE DOPO RICOSTRUZIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE CON TENDINE ROTULEO. PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE DOPO RICOSTRUZIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE CON TENDINE ROTULEO. FASE PREOPERATORIA conoscenza del lavoro conoscenza dell'ambiente adattamento strutturale alle nuove

Dettagli

Lombalgia cronica, Approccio Osteopatico

Lombalgia cronica, Approccio Osteopatico Casi clinici controversi in Riabilitazione muscolo-scheletrica: Lombalgia cronica, Approccio Osteopatico Dott. VIRGILIO SALUTARI Medico Fisiatra, Osteopata. Caso clinico: sig. Valentino 33 aa., celibe,

Dettagli

Arto inferiore ortesi dinamiche per. anca - ginocchio - caviglia

Arto inferiore ortesi dinamiche per. anca - ginocchio - caviglia Arto inferiore ortesi dinamiche per anca - ginocchio - caviglia By 7480 Coxa-Hit -7097 Super Genuplus - 7081 Genu-Hit Mod. 7480 Coxa-Hit - Supporto dinamico per il trattamento conservativo o post-intervento

Dettagli

GREENOVA AB - Nedre Humlebacken 24-791 44 Falun, Falun (Sweden)

GREENOVA AB - Nedre Humlebacken 24-791 44 Falun, Falun (Sweden) GREENOVA AB - Nedre Humlebacken 24-791 44 Falun, Falun (Sweden) Partita IVA n SE556789377001 - Organisations n 556789-3770 Banca d'appoggio: Skandinaviska Enskilda Banken IBAN: SE6350000000054061026399

Dettagli

Proposta per un protocollo in medicina generale. Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009

Proposta per un protocollo in medicina generale. Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009 Proposta per un protocollo in medicina generale Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009 Nonostante i piedi siano frequentemente causa di disturbi, l esame obiettivo delle estremità spesso viene trascurato perché

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Informazioni personali Cognome e nome Davide Bruno Albertoni Indirizzo Piazza Cavour, 2 26026 Pizzighettone (CR) Telefono Cellulare 335-6662683 E-mail albertoni.d@gmail.com Nazionalità

Dettagli

Sesso M Data di nascita 13/06/1986 Nazionalità Italiana. Fisioterapista, amministratore

Sesso M Data di nascita 13/06/1986 Nazionalità Italiana. Fisioterapista, amministratore INFORMAZIONI PERSONALI Giacomo Rossettini Sesso M Data di nascita 13/06/1986 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Fisioterapista, amministratore di Fisiopoint Italia Srl Centro di Fisioterapia ESPERIENZA

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Boccignone Alessandro Data di nascita 06-03-1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico Azienda U.L.S.S. 10 Veneto Orientale

Dettagli

Sinossi dei disegni di studio

Sinossi dei disegni di studio Sinossi dei disegni di studio di intervento osservazionali serie di casi trasversale ecologici individuali quasisperimentali sperimentali (RCT) coorte caso-controllo Studi caso-controllo Il punto di partenza

Dettagli

Esercizio fisico nel diabetico 29 gennaio 2011

Esercizio fisico nel diabetico 29 gennaio 2011 Esercizio fisico nel diabetico 29 gennaio 2011 Dr.ssa C. Baggiore 20 dicembre 2006 DPP: prevenzione del diabete in soggetti ad alto rischio per la malattia N = 3234 IFG e IGT, senza diabete 40 Placebo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE CAPACITA E COMPETENZE PERSONALI ALTRO GOTTARDO ALBERTO

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE CAPACITA E COMPETENZE PERSONALI ALTRO GOTTARDO ALBERTO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Data di nascita (gg/mm/aaaa) 10/08/1957 GOTTARDO ALBERTO Qualifica Dirigente medico a rapp.esclusivo ( +15) Amministrazione Incarico attuale In servizio presso l Unità

Dettagli

Tel: 02-7610310 Fax: 02-70124931 Tel: 02-76009310 Fax: 02-76009152 PROGRAMMA RIABILITATIVO DOPO RICOSTRUZIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO POSTERIORE

Tel: 02-7610310 Fax: 02-70124931 Tel: 02-76009310 Fax: 02-76009152 PROGRAMMA RIABILITATIVO DOPO RICOSTRUZIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO POSTERIORE Via Amadeo 24, 20133 Milano Via Vivaio 22, 20122 Milano Tel: 02-7610310 Fax: 02-70124931 Tel: 02-76009310 Fax: 02-76009152 E-mail: info@oasiortopedia.it E-mail: l.boldrini@isokinetic.com Pagina web: www.oasiortopedia.it

Dettagli

IL TENNIS: aspetti traumatologici e preventivi. Franco Combi

IL TENNIS: aspetti traumatologici e preventivi. Franco Combi IL TENNIS: aspetti traumatologici e preventivi Franco Combi Per il tipo di sport: le lesioni acute tendono ad essere di pertinenza degli arti inferiori le croniche, per la ripetitività del gesto sportspecifico,

Dettagli

LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI. www.slidetube.it

LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI. www.slidetube.it LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI LA VENA GRANDE SAFENA LA VENA PICCOLA SAFENA LE VENE SUPERFICIALI, PERFORANTI E PROFONDE HANNO VALVOLE; SE LE VALVOLE NON SONO

Dettagli

Titoli di studio. Corsi di Formazione. Date Novembre 2000 Maggio 2002. Principali mansioni e responsabilità

Titoli di studio. Corsi di Formazione. Date Novembre 2000 Maggio 2002. Principali mansioni e responsabilità Giovedì 28 Maggio 2009 Date Novembre 2000 Novembre 2006 Funzione o posto occupato Fisioterapista Principali mansioni e responsabilità Pronto intervento sul campo, prevenzione infortuni, riabilitazione

Dettagli

LEGAMENTO CROCIATO INFORMAZIONI SU LL INTERVENTO ESERCIZI DI FISIOTERAPIA

LEGAMENTO CROCIATO INFORMAZIONI SU LL INTERVENTO ESERCIZI DI FISIOTERAPIA LEGAMENTO CROCIATO INFORMAZIONI SU LL INTERVENTO ESERCIZI DI FISIOTERAPIA Cos è il legamento crociato anteriore e a che cosa serve All interno dell articolazione del ginocchio vi sono due legamenti interposti

Dettagli

Roma 19 Maggio 2016. Le distorsioni della Caviglia Articolazione Tibio Tarsica e Sottoastragalica

Roma 19 Maggio 2016. Le distorsioni della Caviglia Articolazione Tibio Tarsica e Sottoastragalica Roma 19 Maggio 2016 Le distorsioni della Caviglia Articolazione Tibio Tarsica e Sottoastragalica Gabriele Cavalieri Fisioterapista e Osteopata Nazionale Italiana Pallavolo Il trauma sportivo indiretto

Dettagli

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni Percorso riabilitativo per pazienti operati di protesi di ginocchio

Dettagli

Psicogeriatria e Medicina

Psicogeriatria e Medicina 53 Congresso Nazionale Società Italiana di Gerontologia e Geriatria L Italia? Non è un paese per vecchi Firenze, 29 novembre 2008 Lettura AIP/SIGG Psicogeriatria e Medicina Marco Trabucchi Presidente Associazione

Dettagli

Ritorno all'attività sportiva dopo intervento di protesi Caviglia: Il parere del Fisiatra

Ritorno all'attività sportiva dopo intervento di protesi Caviglia: Il parere del Fisiatra Ritorno all'attività sportiva dopo intervento di protesi Caviglia: Il parere del Fisiatra Torino 30-10-2015 Dott. Carlo Martinelli Pecco Responsabile della U.O. di Medicina Riabilitativa C/o la Clinica

Dettagli

RUN. INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Plantar Fasciitis.

RUN. INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Plantar Fasciitis. RUN INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Dolore al tallone soprattutto le prime ore del mattino Dolore sotto l'arco plantare e lungo la parte

Dettagli

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica.

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. docente: prof. Rosario per dieci anni fisioterapista della nazionale italiana F.I.H.P. docente presso l Università

Dettagli

In dettaglio i dati salienti del curriculum formativo sono: Maturità di odontotecnico nell anno scolastico 1985-86 con voti 56/60;

In dettaglio i dati salienti del curriculum formativo sono: Maturità di odontotecnico nell anno scolastico 1985-86 con voti 56/60; Dr. Roberto CENTEMERI Curriculum formativo, Dal 1997 sono responsabile dell ambulatorio di Posturologia afferente all Istituto di Medicina del Lavoro e all Istituto di Scienze Biomediche San Gerardo, entrambi

Dettagli

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI Nata a Milano, il 13/11/1979 Residente in via Treves, 4 20030 Senago (Mi) Tel. 02/9982017 - cell. 347/4107329 Email: arientichiara@hotmail.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Febbraio

Dettagli

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA e&p GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA Linfomi: linfomi di Hodgkin e linfomi non Hodgkin Lymphomas: Hodgkin and non-hodgkin Lymphomas Massimo Federico, 1 Ettore M. S. Conti (

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema.

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema. CURRICULUM VITAE ELIANA ROVEDA Ricercatore Confermato in Scienze Tecniche Mediche Applicate - MED 50 Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute Facoltà di Scienze Motorie Università degli Studi di

Dettagli

Medical - Active - Sport

Medical - Active - Sport Redcord è il filo comune che lega cura della salute e vita attiva Medical - Active - Sport Redcord - Funziona per tutti! Redcord fornisce le soluzioni migliori per gli esercizi di allenamento funzionale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CASTALDO MATTEO VIA ALESSANDRIA 23 43100 PARMA (PR) Telefono 3283121301 Fax E-mail Kajika84@hotmail.com

Dettagli

Medicina di iniziativa per il paziente esperto

Medicina di iniziativa per il paziente esperto Progetto di adattamento locale di Linee Guida sull osteoartrosi per migliorare la pratica clinica quotidiana Medicina di iniziativa per il paziente esperto Giorgia Squeri Francesca Doronzo Marco Lombardi

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome Cognome. Silvia Mari

Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome Cognome. Silvia Mari Curriculum Vitae Informazioni personali Nome Cognome Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero Telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Silvia Mari Borsista Agenzia Spaziale

Dettagli

Scuola Specialistica in Fisioterapia Ortokinetica. www.gstmonline.it

Scuola Specialistica in Fisioterapia Ortokinetica. www.gstmonline.it Scuola Specialistica in Fisioterapia Ortokinetica www.gstmonline.it La Scuola di Formazione Specialistica in Fisioterapia Ortokinetica GSTM è un percorso quadriennale in Terapia Manuale e Fisioterapia

Dettagli

ROME REHABILITATION 2013

ROME REHABILITATION 2013 ROME REHABILITATION 2013 I NNOVAZIONI NELLA RIABILITAZIONE IN M EDICINA DELLO SPORT CASE REPORT Dr. Andrea Bernetti I s t i t u t o d i M e d i c i n a e S c i e n z a d e l l o S p o r t C O N I D i p

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI MEDICINA SPERIMENTALE Corso di Laurea in SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22)

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI MEDICINA SPERIMENTALE Corso di Laurea in SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22) UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI MEDICINA SPERIMENTALE Corso di Laurea in SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22) Insegnamento di Metodi e Didattica degli SPORT DI SQUADRA MeD della PALLAVOLO

Dettagli

CURRICULUM VITAE ANDREA CATTANI

CURRICULUM VITAE ANDREA CATTANI CURRICULUM VITAE ANDREA CATTANI DATI ANAGRAFICI: Data e luogo di nascita: Bologna, 2510111974 Stato civile: coniugato dal2002 Indirizzo privato: iiu Tignun o 13, 40037 Sasso Marconi, Bologna Tel. 3386083827

Dettagli

Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale

Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale SOGGETTO E ALCUNI DATI Età: 28 SESSO: M Sport praticato: ex giocatore di basket di livello dilettantistico (fino al 2010);

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità Scientifica conseguita nel 1996 presso il Liceo Scientifico G.D. Cassini di Genova.

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità Scientifica conseguita nel 1996 presso il Liceo Scientifico G.D. Cassini di Genova. CURRICULUM VITAE Dati Anagrafici Nome Antonio Cognome Stoehr Luogo e Data di nascita: Genova 06/05/1977 Indirizzo E-mail: antoniostoehr@gruppofides.it Stato civile: nubile C.F.: STHNTN77E06D969F Titoli

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Saverio Colonna Via Montevecchio, 17 Zola Predosa (BO) ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Saverio Colonna Via Montevecchio, 17 Zola Predosa (BO) ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E- mail Nazionalità Data di nascita Saverio Colonna Via Montevecchio, 17 Zola Predosa (BO) 051/757436 saverio.colonna@libero.it

Dettagli

Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV

Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV Giovanna Calandra Buonaura Dipartimento di Scienze Neurologiche Università di Bologna AROUSAL MicroArousal (MA) is defined

Dettagli

PROGETTO ORTHOPEDIA SPORT

PROGETTO ORTHOPEDIA SPORT PROGETTO ORTHOPEDIA SPORT Il benessere poggia sui tuoi piedi DANINVEST S.r.l. Via Eleonora d Arborea 26-09125 Cagliari P.Iva 02305420925 Partita IVA: 02305420925 Iscritta al Registro Imprese di CAGLIARI

Dettagli

Casa di Cura privata Nostra Signora della Mercede. Dott.ssa Alessandra Valeri Dott. Furio Massimo Coloni

Casa di Cura privata Nostra Signora della Mercede. Dott.ssa Alessandra Valeri Dott. Furio Massimo Coloni Casa di Cura privata Nostra Signora della Mercede Dott.ssa Alessandra Valeri Dott. Furio Massimo Coloni 1 - Corno posteriore del menisco interno 2 - Legamento collaterale interno 3 - Corno anteriore del

Dettagli

Samuele Passigli. Via Nazionale, 33 52018 Borgo alla Collina (AR) Telefono +39 3336006925 Web Site www.fisiobrain.com E-mail samuelepas@gmail.

Samuele Passigli. Via Nazionale, 33 52018 Borgo alla Collina (AR) Telefono +39 3336006925 Web Site www.fisiobrain.com E-mail samuelepas@gmail. Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Samuele Passigli Via Nazionale, 33 52018 Borgo alla Collina (AR) Telefono +39 3336006925 Web Site www.fisiobrain.com E-mail samuelepas@gmail.com

Dettagli

Premessa. Non esiste un esercizio migliore di un altro, ma solo metodi di lavoro più efficaci. Francesco Cuzzolin.

Premessa. Non esiste un esercizio migliore di un altro, ma solo metodi di lavoro più efficaci. Francesco Cuzzolin. La funzionalità muscolo scheletrica: applicazioni per l attività motoria e lo sport www.francescocuzzolin.com Premessa Non esiste un esercizio migliore di un altro, ma solo metodi di lavoro più efficaci

Dettagli

La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione

La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione Milano, 26 novembre 15 La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione Moreno Mascheroni Fisioterapista Club Italia femminile Nazionale U20 femminile contenuto del corso cenni di anatomia e cinesiologia

Dettagli

Docenti: Dott. Michele Coluccini m.coluccini@inpe.pisa.it

Docenti: Dott. Michele Coluccini m.coluccini@inpe.pisa.it 1 Corso Teorico Pratico: Il Laboratorio di Biomeccanica Posturale KISS- Health: Le nuove tecnologie per analizzare il movimento del corpo nella pratica clinica 20-21 Marzo 2015 Ex Convento dei Cappuccini,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Raoul Indirizzo Saggini Telefono 0871/587107 Fax 0871/574936 E-mail saggini@unich.it Nazionalità italiana Data di nascita 27/04/1953

Dettagli

INDICE. 1 Lesioni da sport... 3. 3 Allenamento e riabilitazione... 35. 4 Riabilitazione dell atleta... 43. 2 Lesioni muscolari...

INDICE. 1 Lesioni da sport... 3. 3 Allenamento e riabilitazione... 35. 4 Riabilitazione dell atleta... 43. 2 Lesioni muscolari... INDICE PRINCIPI GENERALI DELLE LESIONI DA SPORT 1 Lesioni da sport... 3 1.1 Lesioni traumatiche... 3 Lesioni scheletriche... 3 Lesioni articolari-legamentose... 6 Distorsioni... 6 Tipi di lesioni legamentose...

Dettagli

La terapia amputativa

La terapia amputativa Sesto San Giovanni 27.01.2006 IX Giornata Milanese di Chirurgia della Mano Il Piede Diabetico Ischemico La terapia amputativa Dott. Giacomo Clerici Policlinico MultiMedica UO per la Prevenzione e la Cura

Dettagli

Corso di POSTUROLOGIA APPLICATA

Corso di POSTUROLOGIA APPLICATA Sabato 23-03-2013 Corso di POSTUROLOGIA APPLICATA 1 Seminario di: Test muscolari e Kinesiologia applicata Hotel Mercure, Bologna 23/24-03/2013 08.30-09.30: Dimostrazione pratica del programma del corso

Dettagli

Artrosi primaria Cuff Arthropaty Necrosi Avascolare Fratture a più frammenti Pseudoartrosi Artrite reumatoide Spondilite anchilosante Delitala 1945 Neer fu il primo a comprendere che le protesi vincolate

Dettagli

LA SINDROME FEMORO ROTULEA

LA SINDROME FEMORO ROTULEA LA SINDROME FEMORO ROTULEA Definizione E' una delle cause più comuni di dolore anteriore al ginocchio (gonalgia). Altamente limitante è particolarmente frequente nei giovani ed adolescenti, determinata

Dettagli

CODICE FISCALE GRE TMS 81M 16G 713 Z. TELEFONO +39 340 0623614 E-MAIL tommaso.geri@gmail.com DATA DI NASCITA 16/08/1981

CODICE FISCALE GRE TMS 81M 16G 713 Z. TELEFONO +39 340 0623614 E-MAIL tommaso.geri@gmail.com DATA DI NASCITA 16/08/1981 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000, n. 445) Pistoia, 18/10/2012 Il sottoscritto GERI TOMMASO, consapevole delle conseguenze derivanti in caso di rilascio di dichiarazioni

Dettagli

Pulin Massimo. Tutore in Titanio. Tutore Coscia Gamba Piede Per Paziente Poliomielitico. Scheda Tecnica. . OrthomedicaVariolo. 1

Pulin Massimo. Tutore in Titanio. Tutore Coscia Gamba Piede Per Paziente Poliomielitico. Scheda Tecnica. . OrthomedicaVariolo. 1 Pulin Massimo Dal 1927 Tutore in Titanio Tutore Coscia Gamba Piede Per Paziente Poliomielitico Scheda Tecnica. OrthomedicaVariolo. 1 2. Tutore in Titanio. di Massimo Pulin Progettare per i nostri clienti

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI BORINATO LUCA. 0185-395948 cell.3281643329. lborinato@alice.it ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI BORINATO LUCA. 0185-395948 cell.3281643329. lborinato@alice.it ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BORINATO LUCA ABITAZIONE:PIAZZA ROMA 50 INT.4 16043 CHIAVARI (GE) STUDIO: VIA VINELLI 9/6 16043 CHIAVARI

Dettagli

MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci

MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci Choice of Initial Anticoagulant Regimen in Patients With Proximal DVT In patients with acute DVT of the leg, we

Dettagli

La valutazione della funzionalità muscolo-articolare.! Scienza o esigenza?

La valutazione della funzionalità muscolo-articolare.! Scienza o esigenza? La valutazione della funzionalità muscolo-articolare.!! Scienza o esigenza? 1 Scienza o esigenza "Everything that can be counted does not necessarily count, everything that counts cannot necessarily be

Dettagli

Termine d iscrizione 10.09.2015 Il corso è a numero chiuso, con un massimo di 20 partecipanti per Anno Accademico.

Termine d iscrizione 10.09.2015 Il corso è a numero chiuso, con un massimo di 20 partecipanti per Anno Accademico. Terapia Funzionale Globale Tematiche Anatomia funzionale e meccanica articolare dei vari distretti dell apparato di movimento Anatomia palpatoria finalizzata alla conoscenza dei punti di repere principali

Dettagli

Ruolo dei muscoli adduttori posteriori nella funzione posturale.

Ruolo dei muscoli adduttori posteriori nella funzione posturale. Ruolo dei muscoli adduttori posteriori nella funzione posturale. Emiliano Grossi Specialista in Rieducazione Posturale Globale; Roma. La muscolatura adduttoria degli arti inferiori, anche a riposo, si

Dettagli