Come investire nel 2015.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come investire nel 2015."

Transcript

1 Come investire nel Gli asset su cui puntare e quelli da evitare. Una guida completa su come proteggere il portafoglio e come ottenere rendimenti in un contesto di mercato caratterizzato da alta volatilità e tassi d'interesse a zero. In questo ebook delineeremo un quadro macro dei mercati al fine di capire quali saranno i trend e i movimenti attesi nel 2015 e quali strategie di portafoglio attuare per proteggere il capitale e ottenere al contempo rendimenti interessanti. In particolare vedremo: Quadro macro. Cosa aspettarsi dai mercati nel 2015 Come investire nel 2015: cosa scegliere e come investire tra Azioni, Obbligazioni, Commodities e Valute Azioni da intraprendere per proteggere il proprio portafoglio Perché nel 2015 sarà inefficiente operare le scelte tipiche del risparmio italiano (Bot, BTP, Conti Correnti e Conti Deposito)

2 Puntuale come i panettoni, l'oroscopo e i regali, ogni fine anno la domanda nasce spontanea...come e dove investire l'anno prossimo? in questo caso, dove e come investire nel 2015? Ed ecco che in un attimo si scatena la bagarre tra consulenti, esperti, analisti e "presunti guru" di fine anno...non potendo e non volendo esimerci da cotanta querelle, ecco che anche noi diremo la nostra fornendo un punto di vista quanto più possibile chiaro, operativo e come al solito...indipendente. Quadro macro. Cosa aspettarsi dai mercati nel 2015 Lo dico subito, così ci togliamo il pensiero e partecipiamo anche noi alla ridda di fine anno. A proposito sarebbe bello verificarle a fine 2015, anzi ricordatemelo a dicembre dell'anno prossimo e verificheremo quanto scritto in questo ebook e tireremo le somme...anzi ancor meglio segnatevi tutte le analisi fornite in questi giorni dai consulenti che seguite e poi confrontatele... Ma andiamo al sodo ora. Il 2015 sarà un anno molto, ma molto, ma molto complicato, con alta volatilità, tassi a zero e cali importanti dei mercati...ma con ottime occasioni di acquisto per investimenti a medio termine.

3 Il 2015 non sarà un anno per cassettisti, buttare il seme e aspettare la piantina non avrà i risultati sperati. Veniamo da 5 anni e mezzo di rialzi diffusi (ricordate il minimo toccato il 9 marzo ecco da allora il mercato guida per eccellenza, l'sp500 americano, cresce ininterrottamente: +176%, oltre il 30% in media all'anno e negli ultimi due anni +46%! In tutto questo non ci sarebbe nulla di male, peccato però che dal 1930 ad oggi, in media, i cicli di rialzo sono durati normalmente 3-4 anni, quindi siamo fuori di oltre un anno e mezzo... La molla è tirata al massimo, verso l'infinito e oltre...come direbbe qualcuno. E' chiaro a tutti che questa situazione anomala è il frutto di 5 anni di doping finanziario iniettato nei mercati, a turno, dalle varie banche centrali mondiali. Bello, peccato che la giostra volge al termine e se non si scende al momento giusto si rischia di farsi molto male... E' probabile che nel breve, brevissimo, massimo fino a metà o fine gennaio 2015 i mercati saliranno ancora. Movimento in gran parte dovuto alla stagionalità da sempre positiva per i mercati azionari nei mesi di dicembre e gennaio, come si evince dal grafico sotto riportato che prende in considerazione la media dei rendimenti degli ultimi 37 anni.

4 Nel medio periodo invece, mi aspetto un forte ritracciamento dei listini azionari e di quello americano in particolare. Diciamo che da febbraio ogni momento è buono e ogni situazione geopolitica o causa macro economica al limite, potrà costituire l'elemento scatenante. Le possibili cause scatenanti sono molteplici e come sempre sono pronte ad esplodere all'unisono causando la "solita" tempesta perfetta. Riportiamo di seguito i principali driver da tenere sotto osservazione nei prossimi mesi: petrolio ai minimi da 5 anni, di per sé una cosa positiva ma che nei fatti

5 non lo è, visto le ripercussioni sulle aziende energy e oil e il loro peso sui rispettivi listini tensioni geopolitiche in Ucraina (c'è ancora fuoco sotto la cenere...) e in Medio Oriente crescenti tensioni con la Russia. A mio avviso il rischio principale per il Putin non si farà intimidire e non è il tipo che torna sui suoi passi. Troverà sicuramente un modo "forte" per limitare i danni sempre più devastanti per l'economia Russa causati dalle sanzioni e dal crollo del prezzo del petrolio (addirittura alcuni analisti ipotizzano una banca rotta per la Russia con il petrolio sotto i 60$ per un periodo prolungato...) crollo che metterà in crisi i bilanci e la solidità di tanti paesi che basano il proprio PIL sul petrolio. Venezuela e Nigeria in primis. rialzo tassi all'orizzonte, almeno per US e UK, e fine QE. Negli ultimi anni, paventare la sola ipotesi di uno di essi, ha sempre portato male...ormai ci siamo Grecia, non è finita...con tutto ciò che ne consegue per l'euro e l'italia... a proposito di Italia, qualcuno prima o poi si accorgerà che era tutto un bluff e che non siamo messi proprio benissimo...(a tal proposito consiglio a tutti coloro che hanno maturato importanti plus sui BTP

6 di liquidare la posizione o almeno un buon 50%, siamo a 135 di spread e non credo scenderà di molto nel 2015, molto più facile il contrario...) Un altro fattore molto critico da monitorare è il debito dei paesi emergenti in dollari. Di colpo, questi paesi si troveranno ad avere minori entrate (crollo prezzo petrolio e commodities varie) e maggiori uscite dovute all apprezzamento del dollaro. Vediamo di seguito cosa è successo quando questo è accaduto. Un altro buon indicatore di sentiment che negli anni si è sempre dimostrato affidabile nel predire l andamento dell equity è il mercato degli High Yield. Di solito un calo di quest ultimo è sempre stato seguito a ruota

7 da un calo dei mercati. Il grafico di seguito riportato non ci lascia molto tranquilli Se questo è il quadro macro, cosa dobbiamo aspettarci quindi nel medio periodo? A mio avviso almeno un calo del 10-15%. In caso di scenario estremo potremmo assistere anche a un ritracciamento più consistente. E tale discesa potrà avvenire fino ad estate 2015 inoltrata, più probabile che inizieremo a vedere la luce a fine settembre - ottobre Spaventati? Non è il caso, basterà operare le corrette scelte d'investimento ed effettuare opportune mosse finalizzate alla messa in sicurezza del nostro portafoglio. Vedremo di seguito come fare. Per il momento ci basterà sapere che probabilmente tra fine estate e autunno si presenteranno ottime

8 occasioni di acquisto, con livelli d'ingresso molto favorevoli per investimenti a medio termine; 1780 o meglio ancora 1750 di SP500 potrebbero risultare degli ottimi livelli d'ingresso sul mercato. Non dobbiamo dimenticare che 5 anni di QE in US hanno dato ormai i loro frutti. Mercato immobiliare in netta ripresa, bilanci delle aziende solidi come non mai e con tanto cash a disposizione, disoccupazione sotto il 6% e crescita del PIL ultimo trimestre al 5% sono ormai segnali definitivi della ripresa in atto in America. Pertanto il rialzo tassi sarà inevitabile e necessario. Ora se guardiamo le serie storiche degli ultimi 30 anni, ogni fase di rialzo tassi è sempre stato accompagnato dalla contestuale crescita dei mercati azionari. Spiegazione logica. Tassi in crescita, implicano un'economia sana, con aziende che fatturano e che quindi vedono crescere le loro quotazioni in borsa. Come investire nel 2015: cosa scegliere tra Azioni, Obbligazioni, Commodities e Valute Delineato il quadro macro andiamo a vedere come investire nel Cosa mettere e cosa togliere all'interno del nostro portafoglio. Premessa doverosa da fare per capire come investire nel 2015: qualsiasi scelta di

9 asset allocation, dipenderà in gran parte dalla divergenza di politiche economiche messe in atto dalla BCE (avvierà finalmente il suo QE e terrà a lungo i tassi fermi) e la FED (chiuderà il suo QE e alzerà i tassi) nel corso del prossimo anno. Ciò detto andiamo ad analizzare i singoli asset. - AZIONI, COME INVESTIRE NEL 2015 Nonostante tutto, resta la mia asset preferita per il E anche di molto. Del resto non c'è partita con l'altra asset regina, ovvero l'obbligazionario. Chiaramente per quanto sopra illustrato, non potremmo investire in maniera statica ma dovremmo essere molto attenti all'evoluzione dei mercati. Proteggendo il portafoglio nella fase iniziale e cogliendo l'attimo giusto per entrare quando tutti gli altri invece dopo estenuanti cali nella prima parte dell'anno decideranno di uscire... A livello di mercati, le mie scelte privilegieranno equity Europeo e Giapponese, in quanto entrambi beneficheranno di politiche economiche espansive da parte delle rispettive banche centrali. Sottopesati gli Stati Uniti almeno nella prima parte dell'anno e da evitare assolutamente gli Emergenti per i quali ne vedremo delle belle nel corso dell'anno...

10 A livello di settori, il mio favorito anche se ha corso moltissimo, resta quello delle Tecnologie. Da non trascurare i consumi discrezionali e i beni ciclici che potranno beneficiare della ripresa in atto (specie in US). Due scommesse per i più spregiudicati. Il Private Equity che dovrebbe beneficiare non poco dalle numerose operazioni di M&A previste nel 2015 a causa dell'elevata liquidità presente nelle casse delle big corporate, e le Banche US che con i tassi in rialzo potrebbero costituire la sorpresa del Consiglio in ogni caso di prendere posizione attraverso ETF o Fondi nella versione con stacco dividendi, a proposito qui trovate due guide per scegliere ETF e Fondi in maniera corretta. Esistono ETF (ma anche Fondi) specializzati nella selezione di aziende con elevati dividendi divise per aree geografiche. Troppo importante il dividendo sia come contributo al rendimento complessivo di portafoglio (mediamente il dividendo costituisce il 30/35% del rendimento finale), sia come paracadute nelle fasi di discesa dei mercati.

11 - Obbligazioni, come investire nel 2015 Credo si sia già capito ormai. Io non investirei neanche un euro su quest'asset class. Ma questa è una scelta estrema e personale. I profili di rischio e gli obiettivi degli investitori variano notevolmente. Pertanto generalizziamo, partendo dall'assunto che operiamo in un contesto di tassi a zero. La ricerca di rendimento diventa quindi un'impresa titanica o quasi. Pensate che in questi giorni il decennale italiano, per non parlare di Bund e Treasury..., ha un rendimento del 1,85%! Il BTP a 5 anni è stato battuto nell'ultima asta del Tesoro con un rendimento dello 0,93%! Tradotto, dovreste bloccare i vostri risparmi per 5 anni, sperando che non succeda nulla nel frattempo...e visti i recenti chiari di luna in Italia non ne sarei così certo, e in cambio ne avrete lo 0,93% lordo che al netto delle tasse fa lo 0,81% netto...a cui magari dovremmo sottrarre anche un minimo di inflazione latente (anche se poca) e cosa ci resta? Poco o nulla. Ecco perché le scelte tipiche operate dai risparmiatori Italiani in questo contesto hanno poco senso. L'abitudine a parcheggiare la liquidità su Conti Correnti o Conti Deposito con rendimenti pressoché nulli costituisce

12 un'allocazione del tutto inefficiente almeno per tutto il Stesso discorso per BOT e BTP come abbiamo visto sopra. Ciò detto, se proprio dovessi investire cosa comprerei? Innanzitutto non supererei il 30/40% del portafoglio, che rispetto al classico 70/80% è già tanto...e in ogni caso privilegerei obbligazioni corporate europee. Lascerei perdere il governativo, poco rendimento, e per i più temerari anche un 5% di High Yield sempre europeo visto che l'aumento tassi sarà sicuramente posticipato rispetto all'america. Nessun bond emergente né in valuta locale né in valuta forte per quanto detto sopra. Se proprio fossi "cedola-dipendente" preferirei il dividendo delle azioni; ad esempio l'eurostoxx presenta uno yield medio del 3% c.a. che paragonato allo 0,3% del Bot ad un 1 anno è tanta roba... In ogni caso consiglio di prendere posizione attraverso ETF e/o Fondi nella versione "duration hedged" ovvero nella versione che garantisce una "sterilizzazione" del rischio rialzo tassi. Le singole obbligazioni le sconsiglio anche perché quelle più interessanti hanno ormai tagli minimi da , rendendo di fatto l'accesso ai rendimenti più interessanti

13 possibile solo per pochi. - Commodities e Valute, come investire nel 2015 Qui il discorso è molto più semplice e immediato. Evitare di investire in commodities, in quanto ancora troppo debole la domanda mondiale causa rallentamento della crescita Cinese e delle principali economie sviluppate. A livello valutario, puntare sul dollaro anche se ha corso già molto e sulla sterlina che si apprezzeranno sicuramente vs euro nel corso del 2015 viste le divergenze di politiche monetarie delle banche centrali di cui sopra. Anche qui non possiamo esimerci dal fornire suggerimenti per gli investitori più audaci e che in questo caso potrebbero puntare sulla ripresa dell'oro, attualmente sopra i 1.200$ l'oncia, e se il calo del petrolio persiste, potrebbe tornare anche a $ nel corso dell'anno. - Protezione del capitale, come investire nel 2015 Abbiamo visto nell'analisi sopra evidenziata che molto probabilmente nel corso del 2015 assisteremo ad un deciso ritracciamento dei mercati azionari. Se questo è lo scenario, come prepararsi al fine di proteggere il

14 proprio capitale? Le scelte sono essenzialmente due, una più "soft" l'altra più aggressiva. Vediamole entrambe. Scelta "soft". Puntare sulla volatilità. Si avete letto bene, invece di temerla come ci hanno insegnato...utilizzarla a nostro favore. Il grafico sotto riportato ci mostra come l'andamento del VIX indice che misura la volatilità del SP500 sia inverso rispetto al SP500 stesso. Ovvero SP500 sale (blu) VIX scende (rosso) e viceversa (nel grafico sono stati usati 2 prodotti derivati, in quanto il VIX non è accessibile direttamente). Tradotto operativamente, acquistando una percentuale di volatilità all'interno del portafoglio, quantità che varia in base al peso dell'azionario all'interno dello stesso, potremmo di fatti "hedgiare" il rischio complessivo di portafoglio. Avremmo al suo interno una componente, forse l'unica, che si apprezzerà nelle fasi di discesa dei mercati e più ci sarà panico sui

15 mercati più la nostra assicurazione farà il suo dovere, consentendoci di limitare in maniera importante i drowdown del portafoglio durante le fasi più turbolente. Attenzione però, la volatilità seppur prevista in aumento il prossimo anno non è un investimento "long only"; ovvero non va acquistata e tenuta in portafoglio per sempre in quanto i prodotti derivanti sono, in maniera diversa, inefficienti causa effetto "contago". Senza addentrarsi troppo in tecnicismi vi basterà sapere che ogni mese il vostro prodotto si deprezzerà di un tot a prescindere dall'andamento della volatilità stessa. Ci sono sia Fondi (pochi) che ETN (diversi) che consentono di prendere posizione sulla volatilità. Nessuno di questi mi fa impazzire per i motivi di cui sopra. Preferibili gli strumenti quotati in dollari, in quanto consentirebbero al risparmiatore di avere anche un secondo motore di performance dovuto al cambio euro/dollaro. La seconda possibilità, quella più "aggressiva" implica l'acquisto di un opzione PUT su Eurostoxx, meglio sarebbe sul SP500, con scadenza giugno 2015 e strike rispettivamente 3000 e Acquistare un'opzione

16 PUT vuol dire scommettere sul ribasso dei mercati e trarre profitto dal movimento di ribasso. Attenzione però. L'acquisto e l'utilizzo di tali derivati è indicato solo se siete investitori esperti o siete seguiti da un consulente in grado di capire la percentuale da investire in base al vostro portafoglio ed il timing di ingresso e uscita complessivo dell'operazione. Quanto sopra evidenziato è, a nostro avviso, lo scenario più verosimile che potrebbe attuarsi nel 2015 al netto di eventi straordinari o cigni neri che potrebbero nascondersi dietro l'angolo. In quel caso sarà fondamentale agire il prima possibile per operare le scelte più opportune per proteggere il capitale. Mi raccomando ancora una volta, il 2015 non sarà un anno per cassettisti...una gestione dinamica del vostro portafoglio costituirà la vostra principale assicurazione e garanzia di protezione. Riassumiamo infine di seguito le indicazioni principali della nostra view su come investire nel 2015: 2015 anno molto difficile per gli investitori. Alta volatilità e tassi di rendimento a zero renderanno complicata la ricerca di rendimento

17 nel corso dell'anno sono possibili decisi ritracciamenti dei mercati azionari, necessario operare per tempo delle scelte opportune per la protezione del proprio capitale scelte comode di parcheggio della liquidità (Bot, CC e CD) risultavano del tutto inefficaci fondamentale sarà una gestione dinamica del portafoglio in grado di proteggerlo nelle fasi di turbolenza e al contempo cogliere le opportunità d'investimento a medio termine che sicuramente si presenteranno nel corso dell'anno a livello di asset class, l'azionario resta quella più interessante. In particolare azionario Europeo e Giapponese per le previste politiche accomodanti delle rispettive banche centrali. A livello settoriale Tecnologie e Ciclici con possibili sorprese per le banche americane l'obbligazionario è da sottopesare, visto l'attuale contesto di tassi a zero. Il Corporate Europeo offre ancora un buon rapporto rischio/rendimento. Per ETF e Fondi usare la versione "duration

18 hedged" evitare i paesi emergenti in qualsiasi forma e l'investimento in commodities se non con qualche puntata sull'oro in versione non "hedgiata" in euro. Autore Agostino De Luca, Amministratore Delegato AG Advisory Srl E voi siete pronti per il 2015? Il vostro portafoglio è allineato al nuovo contesto di mercato atteso per l'anno prossimo? Conoscete i rischi sottesi dai vostri investimenti? Per effettuare un check up gratuito del vostro portafoglio e togliervi ogni dubbio andate sul nostro sito agadvisory.com e Richiedete ora un Check-Up gratuito del portafoglio online.

19 Per qualsiasi altra domanda e richiesta di informazioni non esitate a contattarci saremo lieti di fornirvi tutte le informazioni del caso. RACCOMANDAZIONI GENERALI Le presenti informazioni sono state redatte con la massima perizia possibile in ragione dello stato dell arte delle conoscenze e delle tecnologie. Il presente documento non è da considerarsi esaustivo ma ha solo scopi informativi. La pubblicazione del presente documento non costituisce attività di sollecitazione del pubblico risparmio. Le informazioni ed ogni altro parere resi nel presente documento sono riferiti alla data di redazione del medesimo e possono essere soggette a modifiche. AG ADVISORY SRL non deve essere ritenuta responsabile per eventuali danni, derivanti anche da imprecisioni e/o errori, che possano derivare all utente e/o a terzi dall uso dei dati contenuti nel presente documento. AG ADVISORY SRL non assume responsabilità in merito al trattamento fiscale degli strumenti illustrati. I pareri espressi da AG ADVISORY SRL prescindono da qualsiasi valutazione del profilo di rischio e/o di adeguatezza e sono da intendersi come Ricerche in Materia di Investimenti ai sensi dell art. 27 del Regolamento congiunto Consob e Banca Italia del 29 ottobre 2007 redatte a titolo esclusivamente informativo e non costituiscono in alcun modo prestazione di un servizio di consulenza in materia di investimenti, il quale richiede obbligatoriamente un analisi delle esigenze finanziarie e del profilo di rischio specifici del singolo utente/cliente, né costituiscono un servizio di sollecitazione in genere all investimento in strumenti finanziari. Nel caso in cui l utente intenda effettuare qualsiasi operazione è opportuno che non basi le sue scelte esclusivamente sulle informazioni indicate nel presente documento, ma dovrà considerare la rilevanza delle informazioni ai fini delle proprie decisioni, alla luce dei propri obiettivi di investimento, della propria esperienza, delle proprie risorse finanziarie e operative e di qualsiasi altra circostanza.

20 "Ognuno di noi è artefice del proprio destino finanziario Prenditi cura dei Tuoi Risparmi. Scegli di centrare i Tuoi Obiettivi. Scegli l'indipendenza! AG ADVISORY S.r.l. è una società di Consulenza Finanziaria Indipendente che pone alla base del proprio modello operativo l Indipendenza, l Innovazione e la Trasparenza. Forniamo una consulenza libera da conflitti d interesse, basata esclusivamente sul profilo di rischio, obiettivi ed esigenze di ogni singolo Cliente. La Società costituisce un punto di riferimento unico per chi aspira ad una Gestione Innovativa, Dinamica e Personalizzata del proprio Patrimonio. Associazione Nazionale Consulenti Finanziari Indipendenti INFO E CONTATTI - - TEL:

21

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali Monetario Mercato monetario e mercato finanziario Finanziario Breve termine: 0-18 m. Lungo termine: > 18 m. Impiego liquidità Valuta / banconote / B.o.t. (buoni ordinati del tesoro) C/c (conto corrente)

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde LETTERA DA WALL STREET Di John Mauldin Dio salvi il dollaro Tutti i privilegi del biglietto verde Il termine privilegio esorbitante si riferisce al presunto vantaggio da parte degli Stati Uniti di avere

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX DailyFX Strategies Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini INTRO Dopo anni di ricerca

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Tipologie di strumenti finanziari

Tipologie di strumenti finanziari Tipologie di strumenti finanziari PRINCIPALI TIPOLOGIE DI STRUMENTI FINANZIARI: Azioni Obbligazioni ETF Opzioni 1 Azioni: definizione L azione è un titolo nominativo rappresentativo di una quota della

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco 12/03/2015 Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco Giornalista: Dott.Greco questo bilancio chiude la prima fase del suo impegno sulla società. Qual è il messaggio che arriva al mercato da questi

Dettagli

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Giugno 2015 CIO View Un pezzo dopo l altro Verso l integrazione fiscale europea Nove posizioni Le nostre previsioni L aumento

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX DailyFX Strategies Breakout e medie mobili Davide Marone, Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Breakout e medie mobili Davide Marone INTRO Prima di costruire una qualsiasi

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Rosa Maria Mininni a.a. 2014-2015 1 Introduzione ai modelli binomiali La valutazione degli strumenti finanziari derivati e, in particolare, la valutazione

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 SERVIZIO SULLE OPZIONI SU AZIONI (ISOALPHA) 1. INTRODUZIONE Con la piattaforma T3 di Webank possono essere negoziate le Opzioni su Azioni (Isoalpha), contratti di opzione

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano CONOSCERE LA BORSA FUNZIONAMENTO I partecipanti formano delle squadre ed elaborano una strategia di investimento per il proprio capitale virtuale iniziale (50.000 euro). Nel nostro caso si sono costituite

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Positive anche le previsioni degli imprenditori per il futuro. Unico elemento negativo l occupazione che da gennaio alla

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi.

Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi. Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi. DI Borsatti Federico matr.552665 Uliano Giuseppina A. matr. 025653 Il valore della credibilità della politica economica nell economia italiana

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

La Valutazione degli Asset Intangibili

La Valutazione degli Asset Intangibili La Valutazione degli Asset Intangibili Chiara Fratini Gli asset intangibili rappresentano il patrimonio di conoscenza di un organizzazione. In un accezione ampia del concetto di conoscenza, questo patrimonio

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore Le reverse convertible Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice Introduzione 3 Le reverse convertible 4 Cos è una reverse convertible

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

Rischio e Volatilità

Rischio e Volatilità 2 Meeting annuale SellaAdvice Trading Rho,, 20 novembre 2004 Rischio e Volatilità Relatore: Maurizio Milano Da dove deve partire un analisi tecnica operativa a supporto di un attività di trading? L elemento

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli