Come si seleziona un fondo di investimento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come si seleziona un fondo di investimento"

Transcript

1 Come si seleziona un fondo di investimento Francesco Caruso è autore di MIB Un percorso conoscitivo sulla natura interiore dei mercati e svolge la sua attività di analisi su indici, titoli, ETF, reddito fisso, commodities e valute attraverso il sito, i portafogli modello e i report di Vorrei presentare alcune riflessioni sui criteri da adottare nella selezione dei Fondi/Sicav, sia nella gestione personale del proprio patrimonio che nella gestione professionale. Come prima cosa, è necessario porsi una domanda: qual è l obiettivo della selezione? La risposta più comune e frequente è che la selezione serve a identificare i Fondi/Sicav migliori. Se questo obiettivo venisse messo effettivamente in pratica, gli intermediari bancari e non selezionerebbero i Fondi/Sicav e non le Società di Gestione, come invece avviene ora nella maggior parte dei casi. Il criterio di selezione adottato attualmente dal sistema è il seguente: 1) Selezione della Società di Gestione 2) Dalle Società di Gestione selezionate, si indentificano i Fondi/Sicav migliori Alla domanda del perché si usa prima selezionare la Società di Gestione e poi i Fondi/Sicav, le risposte sono: 1) La sicurezza (rischi operativi, truffe, errori)

2 2) Per ragioni di marketing 3) Rischio di liquidità La prima risposta è decisamente sbagliata. I Fondi/Sicav sono sicuri e hanno rischi operativi e/o di truffa inesistenti, di errore limitatissimi. Vediamo perché. La sicurezza del capitale investito in un Fondo/Sicav, non dipende dalla Società di Gestione, per 3 ragioni molto semplici: 1) Il Fondo/Sicav è un prodotto regolamentato dalla Unione Europea, il cui prospetto è autorizzato da una Banca centrale di uno Stato membro della Unione Europea. 2) La Società di Gestione del Risparmio è una Società di Gestione che, per Gestire Fondi/Sicav, è stata autorizzata dalle autorità monetarie ed è vigilata costantemente dalle stesse. 3) Il patrimonio del Fondo non è in capo alla Società di Gestione, ma è presso una Banca Depositaria che è responsabile dell applicazione del regolamento del Fondo/Sicav. In sostanza, in un Fondo/Sicav, i rischi operativi (truffe ed errori) sono ridotti al minimo, e sono uguali per tutti i Fondi/Sicav, indipendentemente dalle dimensioni della Società di Gestione. Fare due diligence sui rischi operativi di un Fondo/Sicav è inutile, è una perdita di tempo e di denaro. La due diligence sui rischi operativi va fatta su prodotti finanziari non regolamentati in sede UE e/o non autorizzati all acquisto da parte di Intermediari Italiani o Investitori qualificati. Mentre la seconda risposta (per ragioni di marketing) è corretta per il collocamento, perché le Società di Gestione piu grandi sono piu facili da collocare, è sbagliata per le Gestioni Patrimoniali. Nelle Gestioni Patrimoniali il cliente paga una commissione indipendentemente dai Fondi/Sicav contenuti dalla stessa. Se uso i Fondi/Sicav migliori presenti sul mercato, indipendentemente da chi è la Società di Gestione, miglioro certamente la performance.

3 Il rischio di liquidità (punto 3) è lo stesso sia per le Società di Gestione grandi che per quelle piccole, in quanto dipende dalle attività finanziare nelle quali è investito il Fondo. Se le attività finanziarie in cui è investito il Fondo sono illiquide, lo sono indipendentemente dalla dimensione della Società di Gestione. Se quanto scritto sopra è corretto, la selezione di Fondi/Sicav deve dipendere solo ed esclusivamente dal loro rendimento passato e dal rendimento effettivo a scadenza al momento della analisi. La distinzione va fatta tra Fondi/Sicav a benchmark e Fondi/Sicav senza un benchmark di riferimento. Nella costruzione dell universo investibile, i Fondi/Sicav a benchmark devono aver battuto annualmente il benchmark di riferimento di 100 punti base per quelli relativi a una singola asset class, di 200 punti base per quelli di asset allocation attiva. I Fondi/Sicav migliori a benchmark sono quelli che hanno battuto il loro benchmark di riferimento tutti gli anni (questi sono rarissimi). Sono selezionabili anche quelli che hanno battuto il loro benchmark di riferimento negli ultimi 3 anni o negli anni precedenti, dando meno importanza al rendimento conseguito nel 2008 e nel 2009 in quanto anni outlier o anomali, difficilmente ripetibili. Dico questo perché, se un Gestore di un Fondo Bilanciato Moderato ha fatto 0% di rendimento nel 2008, ha battuto il proprio benchmark di 10/15 punti e se ha fatto bene anche nel 2009 (anno straordinario al rialzo) ha battuto il proprio benchmark di altri 10/15 punti. Questo Fondo sarà tra quelli che hanno mediamente creato valore per molti anni a venire, anche se negli anni successivi 2010, 2011, 2012, 2013 ha fatto peggio del benchmark. Questo Fondo è un Fondo da non avere nell universo investibile. Il 2008 è un anno da usare per calcolare le potenziali perdite di un portafoglio di asset allocation. La domanda è: se succede un altro 2008, quanto perde il mio portafoglio? Basta usare la seguente formula: Rendimento= rendimento effettivo a

4 scadenza del portafoglio meno 3 volte la deviazione standard del portafoglio. Es: rendimento effettivo del portafoglio 5% + deviazione standard del portafoglio 7 = perdita potenziale 16% (=5-(7*3)). Il rendimento effettivo a scadenza ha poca importanza per i Fondi di asset class, mentre è fondamentale per i Fondi di asset allocation e i Fondi privi di benchmark. Tra tutti i Fondi di asset allocation che hanno i requisiti di cui sopra, sono sicuramente da utilizzare quelli che al momento dell analisi presentano un rapporto tra il rendimento effettivo a scadenza e la volatilità superiore a 0,8. I Fondi/Sicav privi di benchmark devono invece aver prodotto un rapporto tra rendimento/volatilità (in pratica, quello che chiamo Efficiency Ratio e che è molto simile allo Sharpe Ratio) superiore a 1. I Fondi migliori che non hanno benchmark sono quelli che hanno prodotto un rapporto rendimento / volatilità superiore a 1 tutti gli anni (rarissimi). Sono selezionabili anche quelli che hanno un rapporto rendimento / volatilità superiore a 1 negli ultimi 3 anni. Anche per i Fondi privi di benchmark vale i ragionamento fatto sopra, vale a dire dare meno importanza al rendimento conseguito nel 2008 e Se l obiettivo, quindi, è quello di selezionare i Fondi/Sicav migliori si deve selezionare il Fondo/Sicav e non la Società di Gestione. Se i motivi della selezione sono diversi (nel qual caso non necessariamente si fa l interesse del cliente), si seleziona la Società di Gestione. I dati per effettuare queste valutazioni sono pubblici e sono ottenibili sui maggiori siti che trattano fondi di investimento. Ci sono alcuni ETF che, in base a queste caratteristiche, sono superiori a quelle della stragrande maggioranza dei peer funds dello stesso segmento di asset. Questi criteri sono stati tra l altro presi in considerazione nella strutturazione dei Portafogli Modello di Cicliemercati: Semplici Chiari Pochi segnali Strumenti liquidi (indici,

5 ETF, bonds governativi) Bassa volatilità Elevata efficienza Difesa del capitale. La tabella di seguito mostra i rendimenti dei Portafogli a fine Maggio, con la Standard Deviation e il confronto con i dati storici. Come si vede, il rendimento annualizzato di alcuni di questi Portafogli Modello è nettamente superiore alla media storica, che in questo caso è una linea di attrazione che riassorbe nel tempo ogni scostamento eccessivo. Da questi dati oggettivi si possono trarre considerazioni interessanti sulla profittabilità prospettica dei Portafogli e degli asset che sono in essi contenuti nel prossimo futuro. Un semplice esempio è il PM Reddito Fisso, che in 5 mesi ha performato quasi del 10%, cioè quasi il 24% su base annua contro una media storica del 9%. E evidente che in questo caso il rendimento esce dalla terza deviazione standard rispetto alla norma e che quindi il tasso di incremento degli ultimi mesi non potrà che ridursi nel prossimo futuro. I mercati non sono una questione di opinioni, ma di convenienza e di matematica.

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

UBI Unity GP Top Selection

UBI Unity GP Top Selection UBI Unity GP Top Selection Tu scegli la meta Noi costruiamo la squadra per raggiungerla Cos è la gestione patrimoniale gp Top Selection È una gestione patrimoniale contraddistinta dalla possibilità di

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI

BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI AD USO ESCLUSIVO DI INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Trovare

Dettagli

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012 Come usare gli ETF Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team Rimini, 17 maggio 2012 Cosa sono gli Etf? Gli Etf sono una particolare categoria di fondi d investimento mobiliare quotati

Dettagli

la finanza senza sorprese

la finanza senza sorprese ap equity asset allocation interest rate options risk management alth management dcf advisory etc value at risk commodities rrencies hedging covered bond benchmark fed funds fair value igation alternative

Dettagli

Tu scegli la meta. Noi costruiamo la squadra per raggiungerla

Tu scegli la meta. Noi costruiamo la squadra per raggiungerla Tu scegli la meta Noi costruiamo la squadra per raggiungerla Cos è la gestione patrimoniale gp Top Selection È una gestione patrimoniale contraddistinta dalla possibilità di creare linee di investimento

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

L Austria come centro finanziario: una scelta moderna

L Austria come centro finanziario: una scelta moderna Vienna, Settembre 2012 L Austria come centro finanziario: una scelta moderna L Austria offre stabilitá e un ambiente attrattivo per fondi pubblici Rigido segreto bancario Autorizzazioni esenti da tassazione

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N.8 Investire i propri risparmi RISPARMIARE CON LE RIVALUTABILI Sono le polizze vita più tradizionali, adatte a chi cerca un rendimento costante nel tempo, e non vuole correre

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

per cento. Anche concedendo questo 'handicap' ai gestori, il numero dei fondi che riescono a battere questo rendimento rimane basso, ed e' pari a 13.

per cento. Anche concedendo questo 'handicap' ai gestori, il numero dei fondi che riescono a battere questo rendimento rimane basso, ed e' pari a 13. Identificativo: SS970413016BAA Data: 13-04-1997 Testata: IL SOLE 24 ORE Non solo performance - La performance poco attraente dei fondi a reddito fisso punta il dito sulla qualita' della gestione di questi

Dettagli

RIEPILOGO PORTAFOGLIO COMPLESSIVO

RIEPILOGO PORTAFOGLIO COMPLESSIVO RIEPILOGO PORTAFOGLIO COMPLESSIVO Data report Controvalore investito 13/11/2006 311.023,67 RIPARTIZIONE PER TIPOLOGIA DI STRUMENTO RIPARTIZIONE PER ASSET CLASS 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 26,27%

Dettagli

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen Azionario Europeo Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione:

Dettagli

12/12/2012. La nostra mission

12/12/2012. La nostra mission MoneyFarm 2 La nostra mission MoneyFarm è nata con l idea di rivoluzionare il mondo della consulenza finanziaria avvalendoci del web e puntando a ristabilire la fiducia del consumatore verso questo tipo

Dettagli

Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo

Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo Economia dei mercati mobiliari e finanziamenti di aziende Risparmio gestito e stili di gestione Dott. Sergio Paris - Università degli Studi di Bergamo Gli stili di gestione Stile di gestione come espressione

Dettagli

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento Data xx/xx/xxxx Piano di Intervento Cliente: ESEMPIO/09/03/1 Gentile CLIENTE, Il presente elaborato è stato redatto sulla base di quanto emerso durante i nostri precedenti incontri e costituisce uno strumento

Dettagli

18 novembre 2014. La costruzione di un portafoglio Fulvio Martina

18 novembre 2014. La costruzione di un portafoglio Fulvio Martina 18 novembre 2014 La costruzione di un portafoglio Fulvio Martina Costruire un portafoglio? REGOLE BASE IDENTIFICARE GLI OBIETTIVI INVESTIMENTO E RISCHIO IDONEO ORIZZONTE TEMPORALE Asset allocation Diversificazione

Dettagli

GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI ASPETTI GENERALI E IL CASO DEI FONDI COMUNI Lezione 17, CAPITOLO 19 1 SAPRESTE RISPONDERE A QUESTA DOMANDA? Supponete di avere deciso d iniziare a risparmiare per la pensione,

Dettagli

I fondi a formula nell industria italiana del risparmio gestito. A D Avenia, Head of Regional Marketing, BNPP IP SGR. Rimini, 20 maggio 2011

I fondi a formula nell industria italiana del risparmio gestito. A D Avenia, Head of Regional Marketing, BNPP IP SGR. Rimini, 20 maggio 2011 I fondi a formula nell industria italiana del risparmio gestito A D Avenia, Head of Regional Marketing, BNPP IP SGR Rimini, 20 maggio 2011 SOMMARIO La definizione di fondo a formula Il mercato dei fondi

Dettagli

Azioni azioni ordinarie o privilegiate che rappresentano una quota di proprietà di una società.

Azioni azioni ordinarie o privilegiate che rappresentano una quota di proprietà di una società. Glossario Accettazioni bancarie strumenti a breve termine emessi dai debitori internazionali garantiti da banche di rilievo internazionale. Agency bonds Obbligazioni emesse (ma non garantite) da agenzie

Dettagli

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano strategico di investimento e di risk budgeting art. 4.3 e art. 7.4 del Regolamento per la

Dettagli

L investimento su misura

L investimento su misura L investimento su misura Cos è la gestione patrimoniale GPM Private Open È una gestione patrimoniale in titoli, fondi e comparti di sicav destinata a investitori con patrimoni consistenti. GPM Private

Dettagli

INVESTMENT ADVISORY. Consulenza personalizzata per Investitori Privati

INVESTMENT ADVISORY. Consulenza personalizzata per Investitori Privati INVESTMENT ADVISORY Consulenza personalizzata per Investitori Privati Novembre 2015 ADB Analisi Dati Borsa SpA ADB - Analisi Dati Borsa SpA è una società di Consulenza in materia di Investimenti, fondata

Dettagli

I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto

I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto Le problematiche operative e le soluzioni possibili Roma 28 ottobre 2005 SORGENTE Società di Gestione del Risparmio S.p.A.

Dettagli

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE DOCUMENTO PUBBLICITARIO TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE CON BGF FIXED INCOME GLOBAL OPPORTUNITIES FUND (FIGO) È un nuovo mondo per i mercati obbligazionari. È quindi giunto il momento di considerare un approccio

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

Fondi a Formula Cosa sono e come funzionano. Claudio Tosato. Vice Direttore Generale Prima Sgr

Fondi a Formula Cosa sono e come funzionano. Claudio Tosato. Vice Direttore Generale Prima Sgr Fondi a Formula Cosa sono e come funzionano Claudio Tosato Vice Direttore Generale Prima Sgr Argomenti trattati 1. Cos è e come funziona un Fondo a Formula 2. I Fondi a Formula nel panorama dei fondi comuni

Dettagli

I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA

I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA 1 Riferimenti bibliografici Capitolo 12 e capitolo 15 (parti iniziali) 2 I BISOGNI FINANZIARI DEGLI OPERATORI finanziamento investimento consulenza Gestione rischi Il

Dettagli

Prospetto informativo semplificato

Prospetto informativo semplificato Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen Azionario Infrastrutture Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione:

Dettagli

BANCHE ARGOMENTI. Struttura finanziaria delle aziende di credito Principali aree gestionali La performance bancaria Struttura del sistema bancario

BANCHE ARGOMENTI. Struttura finanziaria delle aziende di credito Principali aree gestionali La performance bancaria Struttura del sistema bancario BANCHE A.A. 2015/2016 Prof. Alberto Dreassi adreassi@units.it DEAMS Università di Trieste ARGOMENTI Struttura finanziaria delle aziende di credito Principali aree gestionali La performance bancaria Struttura

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE

COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE AD USO ESCLUSIVO DI INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Offri ai tuoi clienti

Dettagli

ANIMA. Idee di investimento

ANIMA. Idee di investimento ANIMA Idee di investimento ANIMA Evoluzione degli Asset in gestione Asset under Management Miliardi di Euro, Dati a fine periodo 35,0 40,7 46,6 57,1 63,9 2011 2012 2013 2014 2015 agosto Fonte: ANIMA -

Dettagli

La gestione del portafoglio titoli di un Confidi: soluzioni per ottimizzare il rapporto rendimento/rischio

La gestione del portafoglio titoli di un Confidi: soluzioni per ottimizzare il rapporto rendimento/rischio La gestione del portafoglio titoli di un Confidi: soluzioni per ottimizzare il rapporto rendimento/rischio Firenze, 27 febbraio 2014 Prof. Lorenzo Gai Agenda Le operazioni di tranched cover Ottimizzazione

Dettagli

Bisogno di investimento del risparmio

Bisogno di investimento del risparmio Bisogno di investimento del risparmio Domanda e Offerta di strumenti di investimento del risparmio Bisogno di investimento Strumenti bancari (contratti bilaterali) depositi tempo; PcT; CD Strumenti di

Dettagli

La ricchezza Private in Italia

La ricchezza Private in Italia La ricchezza Private in Italia Il contesto attuale, lo scenario futuro, le prossime sfide: una leva per la sostenibilità del sistema e la solidità del paese 14 giugno 2011 Indice 1. La ricchezza Private

Dettagli

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI 52,85% Tasso di sostituzione medio per i lavoratori AUTONOMI 45,30% Perché conviene la previdenza

Dettagli

La nostra società. I nostri campi di specializzazione sono:

La nostra società. I nostri campi di specializzazione sono: ap equity asset allocation interest rate options risk management alth management dcf advisory etc value at risk commodities rrencies hedging covered bond benchmark fed funds fair value igation alternative

Dettagli

Documento riservato e confidenziale: vietata la copia o la divulgazione senza autorizzazione di DIAMAN SIM S.p.A. STRATEGIA TARGET

Documento riservato e confidenziale: vietata la copia o la divulgazione senza autorizzazione di DIAMAN SIM S.p.A. STRATEGIA TARGET STRATEGIA TARGET 1 Vuoi sapere cosa guadagnerai? Noi ti indichiamo il valore obbiettivo futuro ed entro quanto tempo lo dovresti raggiungere 100 Sett. 2012 5 anni 127 Sett. 2017 2 Approfondimenti Tecnici

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK In un universo degli investimenti sempre più complesso, il nostro obiettivo rimane invariato:

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 TIMEO NEUTRAL SICAV Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 Avviso agli azionisti dei Comparti sotto riportati: 1. Modifica

Dettagli

Per chi non subisce i mercati LI CONTROLLA

Per chi non subisce i mercati LI CONTROLLA Per chi non subisce i mercati LI CONTROLLA Atomo Global Flexible Comparto di Atomo Sicav www.atomosicav.com Atomo Global Flexible è un fondo globale, flessibile che investe nelle classi di investimento

Dettagli

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività.

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività. Glossario finanziario Asset Allocation Consiste nell'individuare classi di attività da inserire in portafoglio al fine di allocare in maniera ottimale le risorse finanziarie, dati l'orizzonte temporale

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito. I mercati finanziari

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito. I mercati finanziari Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I mercati finanziari Mercati creditizi e mobiliari I mercati si identificano con l insieme degli scambi di strumenti finanziari; Il collegamento tra unità

Dettagli

Prospetto informativo semplificato

Prospetto informativo semplificato Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen Azionario Fondamentale Globale Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN ad accumulazione: ISIN fondo

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011 Il mercato immobiliare in Italia e i fondi immobiliari come strumenti di diversificazione dell'asset allocation per la clientela affluent. Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini,

Dettagli

Premi Arca 2015. Il presente documento è riservato ai collocatori e non può essere consegnato alla clientela

Premi Arca 2015. Il presente documento è riservato ai collocatori e non può essere consegnato alla clientela Premi Arca 2015 Performance 2014 dei Fondi Arca e confronto con il Benchmark 30 25 24,4 Benchmark 27,3 18,5 13,4 12,9 11,7 10,6 11,8 10,5 10,1 9,2 8,2 7,2 6,5 2,2 4,4 2,4 1,2 0,7 20 16,1 15 10 11,6 10,9

Dettagli

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro Top players in Europa PARVEST Equity Best Selection Euro 5 motivi per investire in PARVEST Equity Best Selection Euro 1 I nostri esperti ritengono che potrebbe essere il momento opportuno per investire

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO

DOCUMENTO INFORMATIVO PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO DOCUMENTO INFORMATIVO PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.P.A. 20/02/2015 20/02/2021 TASSO FISSO 2.75% SUBORDINATO TIER II/CLASSE 2 EMISSIONE N. 26/2015 CODICE lsln

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

Morningstar. Italy ETF Survey 2011. Sponsored by

Morningstar. Italy ETF Survey 2011. Sponsored by Morningstar Italy ETF Survey 2011 Sponsored by Etf, promossi per i costi, ma gli investitori vogliono saperne di più Conosce cosa sono gli Etf/Etc, ma vuole saperne di più sul funzionamento. Li sceglie

Dettagli

Regolamentazione e Monitoraggio del Rischio nei Fondi Pensione Negoziali

Regolamentazione e Monitoraggio del Rischio nei Fondi Pensione Negoziali Regolamentazione e Monitoraggio del Rischio nei Fondi Pensione Negoziali Marco Micocci Ordinario di Matematica Finanziaria ed Attuariale Attuario Dottore Commercialista e R.C. Università di Cagliari Luiss

Dettagli

OBBLIGAZIONARIA SOFIA EXPERT INSIEME PER RAGGIUNGERE LE VETTE PIÙ ALTE LE GESTIONI PATRIMONIALI SOFIA EXPERT

OBBLIGAZIONARIA SOFIA EXPERT INSIEME PER RAGGIUNGERE LE VETTE PIÙ ALTE LE GESTIONI PATRIMONIALI SOFIA EXPERT SOFIA EXPERT2014 OBBLIGAZIONARIA 31 OTTOBRE advisor SCF LE GESTIONI PATRIMONIALI SOFIA EXPERT INSIEME PER RAGGIUNGERE LE VETTE PIÙ ALTE SOFIA EXPERT OBBLIGAZIONARIA Un onda perfetta, scavata nella roccia,

Dettagli

IL SISTEMA FINANZIARIO ED EFFICIENZA DEI MERCATI. Docente: Prof. Massimo Mariani

IL SISTEMA FINANZIARIO ED EFFICIENZA DEI MERCATI. Docente: Prof. Massimo Mariani IL SISTEMA FINANZIARIO ED EFFICIENZA DEI MERCATI Docente: Prof. Massimo Mariani 1 SOMMARIO Il sistema finanziario I mercati finanziari La comunicazione finanziaria L efficienza dei mercati finanziari Anomalie

Dettagli

LOGICA, METODOLOGIA, STRUTTURA E USO DEI PORTAFOGLI MODELLO DI www.cicliemercati.it

LOGICA, METODOLOGIA, STRUTTURA E USO DEI PORTAFOGLI MODELLO DI www.cicliemercati.it LOGICA, METODOLOGIA, STRUTTURA E USO DEI PORTAFOGLI MODELLO DI www.cicliemercati.it LOGICA Nel 2012, in un periodo di crescita economica stagnante e deflazione rampante, Cicli&Mercati si è proposta di

Dettagli

I sessione d esame per il conseguimento del Diploma European Financial Services - D FS Giovedì 27 maggio 2010 NON STRAPPARE

I sessione d esame per il conseguimento del Diploma European Financial Services - D FS Giovedì 27 maggio 2010 NON STRAPPARE DEFS01 I sessione d esame per il conseguimento del Diploma European Financial Services - D FS Giovedì 27 maggio 2010 NON STRAPPARE L INVOLUCRO DI PLASTICA PRIMA CHE VENGA DATO IL SEGNALE DI INIZIO DELLA

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Per Consulenti E Investitori Qualificati Strategic Solutions Schroder Global Diversified Growth Fund Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Quando gli strumenti classici non bastano

Dettagli

Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli

Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli Investimento Immobiliare Mercato, valutazione, rischio e portafogli Martin Hoesli Giacomo Morri Capitolo 2 RENDIMENTO E RISCHIO DI UN INVESTIMENTO IMMOBILIARE Agenda Rendimento - Rendimenti immediati -

Dettagli

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007 GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI GESTORE DELEGATO OPTIMA SPA SOC. DI GESTIONE DEL RISPARMIO Via Camperio 8 20123 Milano Mi CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI Definizione e funzione economica Il servizio di Gestione

Dettagli

Leading the Intelligent ETF Revolution

Leading the Intelligent ETF Revolution Gli ETF Intelligent Index di Invesco PowerShares Il valore della selezione Leading the Intelligent ETF Revolution Il presente documento è destinato esclusivamente agli investitori professionali e non può

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2007) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust

Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust Paolo Vicentini 7 Marzo 2005 Avvertenze legali Questa presentazione ha carattere puramente informativo e non costituisce sollecitazione all investimento,

Dettagli

Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario, strumenti finanziari, operatività bancaria e costruzione del portafoglio

Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario, strumenti finanziari, operatività bancaria e costruzione del portafoglio Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario Nozioni di Matematica Finanziaria 51 Analisi si scenario 103 Piani di ammortamento Rendite Regimi di capitalizzazione semplice e composta Tassi equivalenti

Dettagli

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente.

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. Cedolarmente Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI Sintesi Descrizione delle caratteristiche qualitative con l indicazione di: categoria Morningstar, categoria Assogestioni, indice Fideuram. Commenti sulla gestione

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

E possibile creare ricchezza in Italia gestendo il risparmio?

E possibile creare ricchezza in Italia gestendo il risparmio? E possibile creare ricchezza in Italia gestendo il risparmio? Maurizio G. Esentato Amministratore Delegato Classis Capital SIM SpA Crisi di Fiducia e Gestione del Risparmio LUISS Business School Roma,

Dettagli

La gestione patrimoniale che stai cercando.

La gestione patrimoniale che stai cercando. La gestione patrimoniale che stai cercando. Vorrei investire professionalmente i miei risparmi Vorrei avere un referente competente e riservato che sappia ascoltarmi Vorrei scegliere tra prodotti d investimento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO Approvato dal Consiglio di Indirizzo nella seduta del 14 febbraio 2014 1 SOMMARIO AMBITO DI APPLICAZIONE Pag. 3 1. PRINCIPI GENERALI Pag. 3 1.1. Finalità del

Dettagli

La Finanza PROTEGGITI DAL CONFLITTO D INTERESSE INDIPENDENTE N. 16 ANNO IV

La Finanza PROTEGGITI DAL CONFLITTO D INTERESSE INDIPENDENTE N. 16 ANNO IV INSERTO Speciale Risparmiatori La Finanza INDIPENDENTE N. 16 ANNO IV PROTEGGITI DAL CONFLITTO D INTERESSE Che cos è il conflitto di interesse Se ne sente parlare ogni giorno ma quali rischi comporta per

Dettagli

Avviso di Fusione del Comparto

Avviso di Fusione del Comparto Avviso di Fusione del Comparto Sintesi Questa sezione evidenzia le informazioni essenziali concernenti la fusione che La riguarda in qualità di azionista. Ulteriori informazioni sono contenute nella Scheda

Dettagli

Piccole imprese grandi opportunità. Small Cap

Piccole imprese grandi opportunità. Small Cap Small Cap Piccole imprese grandi opportunità. A sei anni dall inizio della crisi finanziaria internazionale, l economia mondiale sembra recuperare, pur in presenza di previsioni di crescita moderata. In

Dettagli

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE.

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE. CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI MESI. REGOLARMENTE. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell attuale

Dettagli

Lemanik Flex Quantitative HR6. Strategie di investimento dinamiche su mercati emergenti e di frontiera

Lemanik Flex Quantitative HR6. Strategie di investimento dinamiche su mercati emergenti e di frontiera Lemanik Flex Quantitative HR6 Strategie di investimento dinamiche su mercati emergenti e di frontiera Indice Principali caratteristiche Risultati Esposizione azionaria NAV e mercati di riferimento Scenari

Dettagli

AZIONARIA FLESSIBILE

AZIONARIA FLESSIBILE SOFIA EXPERT2014 AZIONARIA FLESSIBILE 31 OTTOBRE advisor SCF LE GESTIONI PATRIMONIALI SOFIA EXPERT INSIEME PER RAGGIUNGERE LE VETTE PIÙ ALTE SOFIA EXPERT Un onda perfetta, scavata nella roccia, che solo

Dettagli

Zurich Invest Target Investment Fund

Zurich Invest Target Investment Fund Per una costituzione del patrimonio strutturata e flessibile Zurich Invest Target Investment Fund Target Investment Fund di Zurich Invest SA è una soluzione intelligente e flessibile per raggiungere i

Dettagli

Prospetto informativo semplificato

Prospetto informativo semplificato Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen 337 Strategic Allocation Master I (R) Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN ad accumulazione totale

Dettagli

Strategie α nella costruzione di portafoglio. 03 Maggio 2012

Strategie α nella costruzione di portafoglio. 03 Maggio 2012 Strategie α nella costruzione di portafoglio 03 Maggio 2012 AGENDA La costruzione di portafoglio Le strategie alpha Il portafoglio con strategie alpha LA COSTRUZIONE DI UN PORTAFOGLIO FINANZIARIO Un portafoglio

Dettagli

Principi Guida per l Investimento Finanziario

Principi Guida per l Investimento Finanziario Principi Guida per l Investimento Finanziario Giovanna Nicodano Università di Torino e CeRP-Collegio Carlo Alberto I nostri risparmi seminario di Financial Education Biennale Democrazia, Torino, Aprile

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente 2 Eurizon Capital: un grande patrimonio di competenza e fiducia 193 miliardi Patrimonio gestito 1,4 milioni di clienti retail (fondi italiani e GP) 15%

Dettagli

Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities

Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities Marco Piersimoni Roma 30 Settembre 2014 Indice 1. Problema di investimento del risparmiatore italiano 2. Una possibile soluzione: Pictet Multi Asset Global

Dettagli

Private Banking e Fondi Immobiliari

Private Banking e Fondi Immobiliari 0 Private Banking e Fondi Immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari nel mondo e in Europa Nel 2005 il portafoglio dei gestori professionali ha superato gli 800 mld di

Dettagli

Patrimoni e rendimenti delle Gestioni Separate: utilizzo tattico e decisioni strategiche per gli stakeholder

Patrimoni e rendimenti delle Gestioni Separate: utilizzo tattico e decisioni strategiche per gli stakeholder Patrimoni e rendimenti delle Gestioni Separate: utilizzo tattico e decisioni strategiche per gli stakeholder Roberto Casanova Milano, 24 maggio 2012 Solvency II: i passi da compiere per definire e gestire

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

GUADAGNARE CON LE OBBLIGAZIONI. Gianni Lupotto

GUADAGNARE CON LE OBBLIGAZIONI. Gianni Lupotto GUADAGNARE CON LE OBBLIGAZIONI Gianni Lupotto www.lupotto.info Torino Milano Roma 2 Ci trovate anche su BOND TV BOND TV Tutti i Martedì ore 19:30 Repliche in settimana Sky canale 507 oppure www.cubovision.it/tv/class-cnbc

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Azioni: la nuova opzione sicura

Azioni: la nuova opzione sicura 6 Azioni Update II/2014 Azioni: la nuova opzione sicura In un orizzonte d investimento di lungo periodo le azioni sono più sicure rispetto alle obbligazioni governative con rating elevati. Tutto dipende

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Facoltà di Economia Corso di Laurea in Economia ed Amministrazione Aziendale Il Mercato finanziario Anno accademico 2012 / 2013 Valore e Prezzo delle Attività finanziarie

Dettagli