PROSPETTO PROGETTO. Sede Legale: Srl. Prospetto esplicativo MILANO, P.zza G. IV Novembre, 4 Tel Fax:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROSPETTO PROGETTO. Sede Legale: Srl. Prospetto esplicativo. 20124 MILANO, P.zza G. IV Novembre, 4 Tel. 02 671658223 - Fax: 02 67165266"

Transcript

1 PROSPETTO by Srl tutti i diritti riservati Sede Legale: MILANO, P.zza G. IV Novembre, 4 Tel Fax: P.iva: R.E.A.: Cap. - Soc.: Euro ,00 Pag. 1 / 9

2 CHIARIMENTI Concessioni sull'operazione relative alla copertura in assegnazione di più province, possono concedersi solo dopo attenta valutazione e sulla base delle disponibilità in termini di risorse umane messe a disposizione dai richiedenti. Si calcoli che la copertura per ogni Concessione di Zona implica l'installazione di un massimo di 50 Distributori Automatici collocati in Punti Vendita, gestibili da una sola persona. Per l'operazione in avanti descritta, cerchiamo validi elementi desiderosi di intraprendere con successo una proficua e remunerativa attività commerciale. è il Distributore Automatico progettato e creato su misura per il territorio Italiano atto alla distribuzione di gadgets di marche importanti a livello mondiale. D-Matic S.r.l. concede esclusivamente Concessioni di Zona.. DESCRIZIONE DELL'ATTIVITA' Presentiamo la nuova attività ESCLUSIVA che l'organizzazione ha messo a punto e collaudato da anni, i cui confortanti risultati confermano le scelte commerciali adottate. I prodotti distribuiti, sono dei Gadget inseriti in confezioni sferiche di plastica trasparente antitaglio, del diametro di mm. 90/100 e denominati genericamente BALL. Tali Gadget variamente assortiti, riproducono personaggi in peluches e altri materiali delle maggiori case produttrici di Cartoni animati del mondo, come: DISNEY, Warner Bros, MARVEL, MATTEL (Barbie), SANRIO (HELLO KITTY), PEPPA PIG, BARBAPAPA' e varie in Moda di Tendenza; oggettistica varia, per bambini, dei suddetti marchi; palline (ball) di varia tipologia e colorazione; portachiavi con appesi personaggi da collezione della serie, luminosi e sonori; e tanti altri soggetti variamente marchiati e di Moda Tendenza D-Matic S.r.l. Le nostre Ball Gadget, sono esclusive per contenuto, per prezzo e per la grafica esclusiva del Distributore Automatico che le contiene. DETTAGLIANDO D-Matic S.r.l., concede al candidato selezionato, l'opportunità, di attivarsi per divenire Concessionario di un'area selezionata nell ambito della provincia di appartenenza o di altra zona o provincia scelta dal Concessionario stesso, provvedendo a consegnare, in tempi brevi, le e i prodotti di distribuzione nella quantità scelta dal Concessionario non eccedenti il numero di 50 (cinquanta).. I Distributori Automatici completi di prodotti, vanno collocati presso gli esercizi commerciali con la modalità del conto vendita in comodato, ciò significa che gli esercizi commerciali che deterranno i prodotti e le non avranno alcun obbligo di acquisto, potranno avere tutto a titolo completamente gratuito, percependo per ogni pezzo venduto, la percentuale spettante, come da accordo di comodato tra le parti sottoscritto. Il Concessionario ha l'imprescindibile incarico a passare periodicamente nei punti di installazione delle per rilevare l'importo dei prodotti venduti, rilasciare all'esercente la percentuale pattuita ed effettuare il reintegro del prodotto venduto. Pag. 2 / 9

3 OPERAZIONE SEMPLICE, VELOCE E REMUNERATIVA...!!! Alcuni dati significativi Per gestire fino a 50 punti vendita, è necessaria una sola persona con passaggio programmato di ogni 20 giorni circa (5 controlli giornalieri). Con soli 50 punti vendita operativi, si può ottenere un utile netto intorno ai 5.000,00 uro mensili Gadgets in Ball di Plastica trasparente Distributori Dimostrativi Alcuni Gadgets (Dimostrativi) Distributori Dimostrativi Pag. 3 / 9

4 Confezione dei Gadget Ogni singolo Gadget è contenuto in una sfera di plastica trasparente protettiva e antitaglio da Ø 90/100mm. Distributore I nostri prodotti Gadget vanno posizionati all interno di Distributori Automatiici (vedi immagine sopra) aventi le seguenti caratteristiche tecniche: coperchio estraibile con serratura per la ricarica dall alto; vetrinette realizzate in materiale plexiglass; gettoniera in metallo monorotore con serratura; realizzato in materiali resistenti agli agenti atmosferici; comodo foro di apertura per il ritiro del prodotto; facilità di spostamento e di gestione grazie al maniglione posteriore e alle ruote integrate. Dimensioni Altezza...mm Profondità mm.590 Larghezza mm.590 Peso..Kg 42,00 Capacità Ball N Forniture Ogni Kit Fornitura per le è così composto: scatola in cartone di contenimento e spedizione; 100 Ball da Ø 90/100mm. in materiale plastico contenenti gadgets assortiti nelle varie tipologie. Costo Kit Fornitura (100 pezzi) 85,00 iva inclusa.- Minimo ordine: 1 Kit. QUANTIFICAZIONE DEI GUADAGNI Da valutazioni statistiche, basate sull esperienza e sulla resa, le gettonate medie di un punto vendita, sono di 6 pezzi giornalieri (ovviamente una media molto prudente). Ogni Ball venduta incassa 2,00 togliendo il costo gadget di 0,85 si ricava un utile personale lordo di 1,15. Considerando la cessione di un importo di 0,40 per ogni gettonata al proprietario/gestore dell esercizio commerciale in cui è installato il Distributore, rimane dunque un utile minimo netto da 0,75 per ogni Ball venduta. 10 locations che vendono ciascuna 6 Ball, fanno vendere 60 Ball al giorno equivalenti a 120 lordi giornalieri estrapolando dai quali quanto sopra descritto, consentono un guadagno netto di ,00 mensili. UN GUADAGNO SENZA DUBBIO INTERESSANTE ED UN LAVORO DI FACILE ESECUZIONE MA CHE INVESTIMENTO E' RICHIESTO...? Si inizia stipulando il contratto di Concessione di zona e inizio attività che prevede uno avvio iniziale con un numero deciso a totale discrezione del Contraente. Gradualmente, senza limiti o particolari condizioni, si può AMPLIARE il parco Macchine richiedendo il numero di che si riterrà necessario, compatibilmente alla disponibilità richiesta dalla zona di Concessione non superando comunque un totale installato pari a n. 50 (cinquanta). Pag. 4 / 9

5 Andiamo ora a produrre una simulazione su investimenti e guadagni Per la Concessione di Zona, facciamo riferimento al valore contrattuale che è di ,00 più IVA. Ogni Macchina richiesta a titolo di Ampliamento, alla pari delle prime di Avvio iniziale, viene concessa con la formula del NOLEGGIO al costo agevolato giornaliero per apparecchio di 0.65 più IVA per il primo anno di 0.35 per il secondo anno e di 0.20 per il terzo anno, quindi con un incidenza di 24,00 euro mensili per il primo anno di 10,50 euro per il secondo anna e di 6,00 euro per il terzo anno. Se ipotizziamo la resa per una singola macchina per il primo anno, otteniamo: INCASSI - SPESE - Gettonate giornaliere N. 6 Incasso lordo giorno 12,00 Incasso lordo mese 360,00 Totale incassi mese 360,00 Noleggio netto giorno IVA inclusa Noleggio mese Costo Gadget mese % Mese Location Totale Spese mese ,80 24,00 153,00 72,00 249,80 TOTALE UTILE NETTO MENSILE PER 1 APPARECCHIO: : 110,20 TOTALE UTILE NETTO MENSILE PER 50 APPARECCHI: 5.510,00 Come si evince da quanto sopra, il nostro progetto non richiede gran che come investimento considerando i risultati ottenibili. Quale attività ad un costo così basso permette entrate mensili di questa entità? Con un investimento così basso, si può mai ottenere di meglio?? DOVE E COME GESTIRE IL NOSTRO PRODOTTO? Il nostro prodotto si colloca con successo in tutti quei punti in cui c'è particolare movimento di persone e in particolare in quegli ambienti che registrano la nuova figura di "Consumatore": IL BAMBINO Suggeriamo di seguito alcune categorie: VIDEOTECHE LUDOTECHE CHIOSCHI GELATERIE ALBERGHI PISCINE NEGOZI SPECIALIZZATI PER BAMBINI SUPERMERCATI MINIMARKET EDICOLE SALE GIOCHI SEDI ASSOCIAZIONI AREE PEDIATRIA AREE DI SERVIZIO OSPEDALI CLINICHE PRIVATE I NOSTRI PUNTI DI FORZA affiancamento offerto nella fase iniziale di apertura attività e in corso di gestione. L'ausilio della nostra esperienza trentennale maturata nel commercio è a vostra disposizione. Il prodotto distribuito è ampiamente conosciuto sia dal pubblico infantile che da quello adulto. La forma di vendita (conto vendita) permette di collocare i nostri prodotti ovunque. Il designer della e la grafica del prodotto sono innovativi e accattivanti. La possibilità di dare avvio ad un'l attività, altamente redditizia e remunerativa, con un investimento esiguo e di crescere anche poco alla volta. Trattare un articolo simpatico e gioioso e senza data di scadenza. Unici requisiti richiesti sono un piccolissimo magazzino per la merce di transito, una normale autovettura per il trasporto dei prodotti ed infine "conditio sine qua non", tanta voglia di lavorare. Pag. 5 / 9

6 COME SI DEVE PROCEDERE CON L INSTALLAZIONE DELLE. La merce contenuta nelle viene data in affidamento al titolare del punto vendita con Accordo di Comodato recante la causale: Merce in conto vendita. Facciamo un esempio: siete passati in un locale ed avete parlato con il proprietario, al quale sono piaciuti i nostri prodotti ed ha accettato di esporli in vendita Bene! Scaricherete dalla vostra autovettura una completa di Kit Prodotti e in "men che non si dica" installerete nell'area da lui indicata, il Distributore Automatico, compilerete poi l accordo di comodato trascrivendo nello spazio apposito, la percentuale di guadagno a lui spettante. Prenderete verbalmente l'accordo per i successivi passaggi, se necessario anche settimanalmente, per il riassortimento dei prodotti venduti e per l'incasso dei proventi di vendita. Lasciare i prodotti in "Conto Vendita" è la chiave del nostro successo che ci ha permesso e ci permette di creare tanti punti vendita e di coprire in brevissimo tempo tante province.. Pag. 6 / 9

7 by Srl Pag. 7 / 9

8 LE DOMANDE RICORRENTI CHE CI VENGONO PIU' SPESSO RIVOLTE Posso avvalermi degli agenti in aiuto alla gestione? Nell'ambito della sua zona di Concessione può organizzarsi come meglio crede, è sufficiente farcene comunicazione. L esercente può modificare il costo della gettonata? Il costo della gettonata è fissato in 2,00 e può essere eventualmente modificato solo dal nostro personale incaricato col cambio della gettoniera. Mi garantite che la Concessione di Zona di mio interesse, nel tempo di mie riflessioni, non la concediate ad altri? Conviene sottoscrivere subito il Contratto di Partneship e per fissare l'assegnazione di zona, facendo apporre la clausola di riserva decisionale. Sottoscrivendo il contratto si diventa comunque titolare di zona e nessuno mai potrà toglierle tale diritto se non un dichiarato suo ripensamento o una totale inadempienza. E' possibile acquistare da voi solo i gadget di distribuzione? NO. I nostri gadget di distribuzione sono esclusivi per essere erogati esclusivamente con le nostre apparecchiature. Ogni quanti giorni è consigliato il passaggio per riassortire gli apparecchi? Ogni dieci giorni circa. E però consigliato accordarsi col titolare del punto vendita affinché provveda a comunicare con tempestività l eventuale carenza di prodotto. Realmente una persona quanti Punti Vendita può gestire? Dipende dalla dislocazione geografica in cui risiedono i clienti, abbiamo calcolato che se i clienti sono dislocati in un raggio di 20 km, se ne possono gestire sino ad oltre 10 al giorno, circa 300 al mese. Bisogna avere un automezzo specifico per l'attività? E sufficiente una semplice autovettura, anche di piccola capienza, con lo spazio necessario per i prodotti di riassortimento. Posso pagare i rifornimenti con ricevuta bancaria? I materiali di consumo si pagano, salvo diverso accordo, anticipatamente mediante bonifico bancario o rimessa post-pay. La merce, verrà spedita tramite corriere o altro vettore con spese di spedizione a carico. Se i punti vendita finiscono la merce, io perdo le vendite? Semplice, quando lei andrà a reintegrare la merce mancante, parli del problema col titolare del locale e lo convinca (se anch'esso non vuole perdere le vendite) che lei può lasciarle una minima dotazione di riserva (sempre in conto vendita) in modo che possa effettuare il reintegro del Distributore in autonomia. Posso rivendere il prodotto a commercianti o rivenditori all interno della mia zona di assegnazione? No. I prodotti sono esclusivi per le macchine della D-Matic S.r.l. Pag. 8 / 9

9 Quanto tempo intercorre tra l'ordine e l'arrivo della merce ordinata e pagata? Dal momento della spedizione in 48/72 ore perverrà la merce. Trattate solo questi prodotti? Stiamo studiando l'inserimento di altri prodotti da collocare con le stesse strategie commerciali, sono già stati introdotti prodotti esclusivi da importare dall'estero, introvabili in Italia. Posso fissare un utile superiore al 20% per il titolare del Punto Vendita? Il riconoscimento della provvigionale ai gestori delle locations è fissato per un massimo di 0,40 al pezzo ma se dovesse ritenere necessario corrispondere una percentuale superiore dovrà farlo di propria iniziativa e a propria totale responsabilità. Possiamo stare tranquilli sulla merce e sulla certificazione nell'ambito della normativa europea? Tutti i prodotti di distribuzione rispondono alle norme di protocollo vigenti nella comunità europea. Pag. 9 / 9

Albez edutainment production. Economia Aziendale I. Scambi economici

Albez edutainment production. Economia Aziendale I. Scambi economici Albez edutainment production Economia Aziendale I Scambi economici 1 La compravendita Secondo l articolo 1470 del Codice Civile: La vendita è il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita dal web store http://storeciommiento.negozinweb.com per rivenditori (non applicabili alla clientela consumer)

Condizioni Generali di Vendita dal web store http://storeciommiento.negozinweb.com per rivenditori (non applicabili alla clientela consumer) Data ultimo aggiornamento: 15/01/2012 Pag. 1 di 6 Contratto per la vendita a distanza (on-line). 1. Il negozio Il negozio (in avanti definito anche web-store o store o sito ) è raggiungibile all indirizzo:,

Dettagli

Cifra 5 litt. c: Garanzie, servizi d'assistenza gratuiti, revisioni di tutti gli autoveicoli

Cifra 5 litt. c: Garanzie, servizi d'assistenza gratuiti, revisioni di tutti gli autoveicoli Opuscolo esplicativo della Commissione della concorrenza relativo alla Comunicazione riguardante gli accordi verticali nel settore del commercio di autoveicoli La Commissione della concorrenza (in seguito:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. L anno addì del mese di in. [Comune], presso gli Uffici Comunali, ubicati in

REPUBBLICA ITALIANA. L anno addì del mese di in. [Comune], presso gli Uffici Comunali, ubicati in CONTRATTO DI AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER IL PERIODO DI 15 ANNI + 5, DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE RICADENTI NEL TERRITORIO DI BELLA

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA. L'anno, addì del mese di con la presente scrittura privata, TRA

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA. L'anno, addì del mese di con la presente scrittura privata, TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA L'anno, addì del mese di con la presente scrittura privata, TRA Casa Livorno e Provincia S. p. A. Partita Iva 01461610493 rappresentata da nata a il (C.F.

Dettagli

BUSINESS PLAN 2010. NO Royalties, NO Fee D Ingresso

BUSINESS PLAN 2010. NO Royalties, NO Fee D Ingresso BUSINESS PLAN 2010 NO Royalties, NO Fee D Ingresso Negli ultimi due anni l offerta della distribuzione automatica ha fatto registrare una crescita a doppia cifra, anche nello scenario attuale che vede

Dettagli

CONTRATTO DI AGENZIA...., nato a..., il... nella qualità di... (indicare se titolare o legale rappresentante. Se

CONTRATTO DI AGENZIA...., nato a..., il... nella qualità di... (indicare se titolare o legale rappresentante. Se Ent 5 CONTRATTO DI AGENZIA Con la presente scrittura privata, fra i sigg.:..., nato a..., il... nella qualità di... (indicare se titolare o legale rappresentante. Se trattasi di società di capitali indicare

Dettagli

Per l affidamento della distribuzione dei titoli di viaggio ARST

Per l affidamento della distribuzione dei titoli di viaggio ARST Gara n. 11/08 CIG 015785493B Allegato C) CONTRATTO Per l affidamento della distribuzione dei titoli di viaggio ARST L anno, il giorno del mese di a Cagliari in Via Zagabria n. 54, presso gli uffici della

Dettagli

Condizioni di Vendita. Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano )

Condizioni di Vendita. Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano ) Condizioni di Vendita Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano ) 1 Premessa Tutti i rapporti commerciali tra la Nostra Ditta

Dettagli

Avviso di manifestazione di interesse per l erogazione del servizio di ricarica buoni pasto informatizzati mensa scolastica

Avviso di manifestazione di interesse per l erogazione del servizio di ricarica buoni pasto informatizzati mensa scolastica COMUNE DI LEVERANO Provincia di Lecce Settore Servizi Sociali, Servizi alla Persona, Pubblica Istruzione Associazionismo, Politiche Giovanili e Pari Opportunità Prot. n. 2760 del 25/02/2015 Avviso di manifestazione

Dettagli

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64 ALLEGATO B) CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE DEL MATERIALE DEL PARCO E DEI PRODOTTI DEL CIRCUITO CARTA QUALITA - Codice CIG 2472764D64 L anno 2011 il giorno

Dettagli

COMPITI PER LE VACANZE DI ECONOMIA AZIENDALE CLASSE PRIMA

COMPITI PER LE VACANZE DI ECONOMIA AZIENDALE CLASSE PRIMA COMPITI PER LE VACANZE DI ECONOMIA AZIENDALE CLASSE PRIMA 1 Il signor Rossi si reca in un supermercato che espone, tra le altre, le seguenti offerte speciali: a) set per scrivania, prezzo euro 150, sconto

Dettagli

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET.

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. In questa guida non parleremo di metodi che ti fanno guadagnare denaro senza far niente, come quelli che vediamo in vendita ogni giorno su

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LIGURIA

REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LIGURIA Allegato n. 2 alla Lettera Circolare Artigiancassa del 18 settembre 2014 REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE

Dettagli

Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati.

Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati. Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati. Esiste un metodo semplice per ottenere i Costi sotto

Dettagli

Scadenza comune anteriore, posteriore e intermedia alle scadenze di tutti i capitali. Un problema di scadenza comune prefissata: il conto corrente

Scadenza comune anteriore, posteriore e intermedia alle scadenze di tutti i capitali. Un problema di scadenza comune prefissata: il conto corrente Scadenza comune anteriore, posteriore e intermedia alle scadenze di tutti i capitali. Un problema di scadenza comune prefissata: il conto corrente La ditta Alfa di Palermo ha i seguenti debiti per fatture

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LIGURIA

REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LIGURIA Allegato n. 2 REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI DI LOCAZIONE FINANZIARIA AGEVOLATA A FAVORE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LIGURIA PREMESSA 1. Operazioni di locazione

Dettagli

Per effettuare un acquisto su 10m2.it il l Utente dovrà fornire i dati necessari alla consegna e compilare l ordine.

Per effettuare un acquisto su 10m2.it il l Utente dovrà fornire i dati necessari alla consegna e compilare l ordine. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ottobre 2014 I prodotti venduti sul sito 10m2.it sono prodotti in Italia dall omonima azienda, con sede legale a Cavenago Brianza (MB), P.zza Libertà 12 20873 partita IVA

Dettagli

CONTRAM MOBILITA S.c.p.a.

CONTRAM MOBILITA S.c.p.a. CONTRAM MOBILITA S.c.p.a. Sede 62032 CAMERINO Via Le Mosse n. 19/21 C.F. e P. I.V.A. 01631290432 -------------------------------------- C A P I T O L A T O MOD. A VERSIONE CON PAGAMENTO ANTICIPATO Per

Dettagli

OCCHIO AI TUOI CONTI!

OCCHIO AI TUOI CONTI! Difensore civico dei Comuni associati della Valdinievole Bando regionale per la promozione della legalità democratica (L.R. Toscana n. 11/99) in collaborazione con: OCCHIO AI TUOI CONTI! CREDITO AL CONSUMO

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 31/10/2012 Pag. 1 di 7

Data ultimo aggiornamento: 31/10/2012 Pag. 1 di 7 Data ultimo aggiornamento: 31/10/2012 Pag. 1 di 7 Contratto per la vendita a distanza (on-line). 1. Il negozio Il negozio (in avanti definito anche web-store o store o sito ) è raggiungibile all indirizzo:,

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

ACCORDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DROPSHIPPING - VENDITORI PROFESSIONALI

ACCORDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DROPSHIPPING - VENDITORI PROFESSIONALI ACCORDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DROPSHIPPING - VENDITORI PROFESSIONALI Tra Sema di Serena Martella, con sede legale in via Carenno, n 11, 00188 Roma (RM) P.I. 11911391008 di seguito denominata Sema

Dettagli

CONTRATTO DI COMODATO. Hera Comm, e C.F. e P.IVA 02221101203, con sede legale in Imola (BO), via Molino

CONTRATTO DI COMODATO. Hera Comm, e C.F. e P.IVA 02221101203, con sede legale in Imola (BO), via Molino BOZZA DEL 29 AGOSTO 2014 CONTRATTO DI COMODATO Con la presente scrittura privata tra: Hera Comm, e C.F. e P.IVA 02221101203, con sede legale in Imola (BO), via Molino Rosso n. 8, in persona di, (nel seguito

Dettagli

2. IL PROCESSO DI AFFIDAMENTO: LE FASI PRECONTRATTUALI 2.3. L analisi dell offerta GLOSSARIO APPROFONDIMENTI 10 NORMATIVA 11

2. IL PROCESSO DI AFFIDAMENTO: LE FASI PRECONTRATTUALI 2.3. L analisi dell offerta GLOSSARIO APPROFONDIMENTI 10 NORMATIVA 11 2. IL PROCESSO DI AFFIDAMENTO: LE FASI PRECONTRATTUALI 2.3. L analisi dell offerta 1 GLOSSARIO 6 APPROFONDIMENTI 10 NORMATIVA 11 2.3. L ANALISI DELL OFFERTA Al termine del capitolo sarai in grado di descrivere

Dettagli

Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS

Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS Egr. On., come certamente saprà la legge di stabilità 2016, tra gli altri provvedimenti, ha previsto l obbligo di accettare

Dettagli

*** FAQ COLLABORATORI DI SOCIETA DI INGEGNERIA, SOCIETA TRA PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI FAQ ASSICURAZIONE PROFESSIONALE

*** FAQ COLLABORATORI DI SOCIETA DI INGEGNERIA, SOCIETA TRA PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI FAQ ASSICURAZIONE PROFESSIONALE FAQ COLLABORATORI DI SOCIETA DI INGEGNERIA, SOCIETA TRA PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI Domanda (inserita il 28.10.2013) Sono un ingegnere iscritto all'albo, titolare di P.IVA che presta collaborazione

Dettagli

1. CRITERI PER LA DETERMINAZIONE E L IMPUTAZIONE DELLE SPESE E DEI COSTI AMMISSIBILI

1. CRITERI PER LA DETERMINAZIONE E L IMPUTAZIONE DELLE SPESE E DEI COSTI AMMISSIBILI Progetto Casa intelligente per una longevità attiva ed indipendente dell'anziano Bando per la selezione di proposte progettuali finalizzate allo sviluppo di piattaforme di integrazione dedicate all' active

Dettagli

Codice di pratica Commerciale

Codice di pratica Commerciale Codice di pratica Commerciale Linee Guida di Eucomed sui rapporti con i Professionisti del Settore Sanitario Modificato nel settembre 2008 Approvato dal Consiglio di Amministrazione il giorno di 11 settembre

Dettagli

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI RICHIESTA ADESIONE SERVIZI AZIENDA COD: CODICE RIVENDITORE DATA / / *Denominazione Sociale *Indirizzo *Città *Pr *CAP *P.Iva *E-Mail *Cell. *Tel / Fax Indirizzo di consegna Kit: La spedizione del Kit è

Dettagli

Crea il tuo network pubblicitario. E guadagni già dopo pochi giorni.

Crea il tuo network pubblicitario. E guadagni già dopo pochi giorni. Crea il tuo network pubblicitario. E guadagni già dopo pochi giorni. LiveScreen è un nuovo, rivoluzionario sistema, che ti permette di avviare un attività nel settore pubblicitario. Con LiveScreen puoi

Dettagli

1 PREMESSA 2 ACQUISTI

1 PREMESSA 2 ACQUISTI 1 PREMESSA Questa nota contiene i termini e le condizioni legali che governano il sito www.nueva.it. L'utilizzo delle pagine contenute implicherà l'accettazione di tutte le disposizioni presenti nel seguente

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita

Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita 1 PREMESSA Questa nota contiene i termini e le condizioni legali che governano l e- commerce del sito Forpen, definiti nel sito www.forpen.it. L'utilizzo delle

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni Generali di Vendita INDICE Numero Pagina Disponibilità. 1 Prezzi & Pagamenti... 1 Tempi di Consegna... 1 Spedizioni. 2 Recesso Merce.... 2 Garanzia 4 Privacy... 4 Legge Applicabile... 4 Domande

Dettagli

TITOLO VI CREDITO, ASSICURAZIONI, BORSE VALORI CAPITOLO I. Usi bancari

TITOLO VI CREDITO, ASSICURAZIONI, BORSE VALORI CAPITOLO I. Usi bancari TITOLO VI CREDITO, ASSICURAZIONI, BORSE VALORI CAPITOLO I Usi bancari 1) MODALITA CONTABILI PER IL CALCOLO E MISURA DEGLI INTERESSI I rapporti di dare e avere relativi al conto, con saldo debitore o creditore,

Dettagli

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI UN

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI UN 1 CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA DELL ACQUEDOTTO MEDIANTE L INSTALLAZIONE DI DISTRIBUTORI DI ACQUA MICROFILTRATA NATURALE

Dettagli

[CONFERIMENTO DI INCARICO]

[CONFERIMENTO DI INCARICO] Scrittura Privata Tra La Società Gruppo Fibass S.r.l., con Sede in Torino in Corso F. Turati, 13/d, partita IVA 09285800018 rappresentata dal Sig. In qualità di Nato a Il (in seguito: Società) il/la Sig./Sig.ra

Dettagli

Agenzia Generale 2241. MILANO ASSICURAZIONI div. LA PREVIDENTE. Natali & Del Ninno. Servizi Assicurativi

Agenzia Generale 2241. MILANO ASSICURAZIONI div. LA PREVIDENTE. Natali & Del Ninno. Servizi Assicurativi AVVERTENZE: - Questo preventivo è stato redatto sulla base della Convenzione denominata CAMPERSERENO, che contraddistingue le agevolazioni tariffarie concesse in esclusiva per i soci del CAMPER CLUB ITALIANO

Dettagli

Pagina 1. Circolare n. 2/2010

Pagina 1. Circolare n. 2/2010 Comitato Agevolazioni istituito presso la SIMEST in base alla Convenzione stipulata il 16.10.1998 tra il Ministero del Commercio con l Estero (ora Ministero dello Sviluppo Economico) e la SIMEST CIRCOLARE

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali

Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali Condizioni Generali di Vendita di Licenze Software e Servizi Professionali 1. Accettazione, validità e diritto di modifica delle condizioni generali 1.1. Qualsiasi contratto tra Comparex Italia S.r.l.

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA. , con sede in, P.IVA, rappresentata da (di seguito, il Committente )

SCRITTURA PRIVATA. , con sede in, P.IVA, rappresentata da (di seguito, il Committente ) SCRITTURA PRIVATA Maremagnum.com S.r.l., con sede in Largo Schuster 1 Milano, P.IVA 13162270154, rappresentata da Sergio Malavasi (di seguito, il Commissionario ) E - da una parte -, con sede in, P.IVA,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA Federazione delle Associazioni Nazionali dell Industria Meccanica Varia ed Affine 20161 Milano Via Scarsellini 13 Tel. 02/45418.500 ric. aut. Telefax 02/45418.716 URL: http: / /www.ucif.net e-mail: info@ucif.net

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA 2. DISPONIBILITA' DEI PRODOTTI 3. COME ORDINARE 5. MODALITA' DI PAGAMENTO 4. MODALITA' DI CONSEGNA 6. DIRITTO DI RECESSO 7. TUTELA

Dettagli

Condizioni contrattuali Contratto di compravendita

Condizioni contrattuali Contratto di compravendita Condizioni contrattuali Contratto di compravendita della società Karatbars International GmbH Königstr. 52 D 70173 Stuttgart, Germania Presidente del Consiglio di Amministrazione: Pietro Fazio Tel.: 0049(0)711-120

Dettagli

CONVENZIONE PER LA VENDITA DI BIGLIETTI PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE.

CONVENZIONE PER LA VENDITA DI BIGLIETTI PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE. CONVENZIONE PER LA VENDITA DI BIGLIETTI PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE. L anno duemiladieci il giorno.del mese di.. TRA Il Comune

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIBILITÀ DEI COSTI

CRITERI DI AMMISSIBILITÀ DEI COSTI Bando per la concessione di agevolazioni finanziarie a start-up innovative nell ambito del programma di supporto SpinAREA CRITERI DI AMMISSIBILITÀ DEI COSTI L'attività di supporto alla creazione di imprese

Dettagli

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente;

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente; 1. Oggetto del contratto Il presente contratto di Housing ovvero di Residence ha per oggetto la concessione in godimento temporaneo da parte di The Best Rent S.r.l. al Cliente di una unità immobiliare,

Dettagli

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online Alla cortese attenzione Direzione Aziendale Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online ID: PREVPUBLUC200510-1 Egregio Signore, Gentile Signora, Come indicato sul sito

Dettagli

CONTRATTO PER L INCARICATO INDIPENDENTE / PREFERRED CUSTOMER

CONTRATTO PER L INCARICATO INDIPENDENTE / PREFERRED CUSTOMER CONTRATTO PER L INCARICATO INDIPENDENTE / PREFERRED CUSTOMER Nu Skin International Inc. One Nu Skin Plaza, 75 West Center Street, Provo, UTAH, 84601, U.S.A. Si prega di scrivere IN STAMPATELLO e con inchiostro

Dettagli

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Approvato dal CONSIGLIO DIRETTIVO nella seduta del 3 marzo 2009,

Dettagli

CONFERMA D ORDINE Ogni ordine ricevuto verrà confermato al cliente via e mail. L ordine minimo è di 35.00 + IVA.

CONFERMA D ORDINE Ogni ordine ricevuto verrà confermato al cliente via e mail. L ordine minimo è di 35.00 + IVA. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PREMESSA La ditta SCUOLA IDEA vende e consegna prodotti presenti nel proprio listino sul territorio Italiano I rapporti commerciali tra la SCUOLA IDEA e il cliente sono regolati

Dettagli

DIRETTIVE PER LA VENDITA DI ASSORTIMENTI LEGNOSI INERENTI L EUCALIPTETO POSTO IN AGRO DI SILI REGIONE PABARILE LOTTO A DI CUI ALLA

DIRETTIVE PER LA VENDITA DI ASSORTIMENTI LEGNOSI INERENTI L EUCALIPTETO POSTO IN AGRO DI SILI REGIONE PABARILE LOTTO A DI CUI ALLA DIRETTIVE PER LA VENDITA DI ASSORTIMENTI LEGNOSI INERENTI L EUCALIPTETO POSTO IN AGRO DI SILI REGIONE PABARILE LOTTO A DI CUI ALLA PROCEDURA NEGOZIATA ESPERITA IN DATA 20.03.2014 APPROVATA CON DETERMINAZIONE

Dettagli

11/08/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 64. Regione Lazio. Regolamenti Regionali

11/08/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 64. Regione Lazio. Regolamenti Regionali Regione Lazio Regolamenti Regionali Regolamento 7 agosto 2015, n. 9 Misure a favore delle Organizzazioni di Volontariato di protezione civile. LA GIUNTA REGIONALE ha adottato IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

Dettagli

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 1. Regolamentazioni generali ambito di validità 1.1 Le presenti condizioni

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto.............., codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato

Dettagli

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE Gestione Completa dell Uno Contro Uno Il Decreto Uno contro Uno (D.M. 65/2010) obbliga distributori, centri di assistenza ed installatori al ritiro gratuito

Dettagli

Italia Lodging, Ricettività di charme in Italia

Italia Lodging, Ricettività di charme in Italia Italia Lodging, Ricettività di charme in Italia www.italialodging.com info@italialodging.com Info-line utenti: 06 77250543 (10:00-14:00) Info-line gestori: 06 89928082 (10:00 14:00 ; 15:00 18:00) Fax:

Dettagli

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO 1. FINALITA La Camera di Commercio di Catanzaro - per il tramite della sua Azienda Speciale

Dettagli

COMPITI PER LE VACANZE CLASSE 2^ A AMF INTERESSE, MONTANTE, SCONTO COMMERCIALE, VALORE ATTUALE COMMERCIALE

COMPITI PER LE VACANZE CLASSE 2^ A AMF INTERESSE, MONTANTE, SCONTO COMMERCIALE, VALORE ATTUALE COMMERCIALE INTERESSE, MONTANTE, SCONTO COMMERCIALE, VALORE ATTUALE COMMERCIALE Risolvi i seguenti problemi: Un impresa commerciale acquista merci per 18.360 ottenendo una dilazione di pagamento di due mesi al tasso

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO WWW.OROVILLA.COM Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano le modalità di erogazione da parte di 8853 S.p.A. del servizio piano di accumulo di oro, argento,

Dettagli

Il comodato di beni immobili

Il comodato di beni immobili Il contratto di comodato Con il contratto di comodato una parte (comodante) consegna all altra (comodatario) una cosa mobile o immobile, affinché questi se ne serva per un periodo o per un uso determinato,

Dettagli

COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport

COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport DISCIPLINARE PER L' UTILIZZO DELLO STADIO COMUNALE ERASMO IACOVONE ( allegato alla deliberazione GC n. 54 del 14/04/2014 ) Partite

Dettagli

ACCORDO QUADRO Tra. da una parte

ACCORDO QUADRO Tra. da una parte ACCORDO QUADRO Tra TNT POST ITALIA SPA., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA n. 12383760159

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI Dichiarazione di tutte le società aderenti al COCIR COCIR si dedica al progresso della scienze medica e al miglioramento delle cure

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Dipartimento Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi Corso di Bilanci secondo i principi contabili internazionali 90001 91070 Ricavi Prof. Daniele Gervasio

Dettagli

Art. 2 Strumenti destinati alla didattica e alle produzioni.

Art. 2 Strumenti destinati alla didattica e alle produzioni. REGOLAMENTO INTERNO PER LA GESTIONE DEGLI STRUMENTI MUSICALI, DELLE APPARECCHIATURE TECNOLOGICHE E DELLA DOTAZIONE DELLE AULE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA G. VERDI DI COMO. (art. 14, comma 4 del D.P.R.

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

Comune di Cupra Marittima Provincia di Ascoli Piceno

Comune di Cupra Marittima Provincia di Ascoli Piceno BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI FINALIZZATI A SOSTENERE L'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE PRIVATA, AI SENSI DELL'ARTICOLO 11 DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998. N. 431. ANNO

Dettagli

ANALISI E PIANIFICAZIONE FINANZIARIA

ANALISI E PIANIFICAZIONE FINANZIARIA L ANALISI FINANZIARIA Prof. Francesco Albergo Docente di PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Corso di Laurea in Economia Aziendale Curriculum in Gestione Aziendale Organizzata UNIVERSITA degli Studi di Bari DOTTORE

Dettagli

Perfezionamento del contratto nel commercio elettronico

Perfezionamento del contratto nel commercio elettronico I. Informativa sulle vendite a distanza e sulla stipula di contratti nel commercio elettronico 1. Contraente Contraente per tutti gli ordini sul sito web www.123gomme.it(ad eccezione degli articoli contrassegnati

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F.

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F. CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F. 80088540010 DCS SOFTWARE E SERVIZI S.R.L VIA BOUCHERON, 3 10122 TORINO

Dettagli

ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO

ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE SALE RIUNIONI DI PROPRIETA' DELL'ENTE ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO 1. La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Campobasso, compatibilmente

Dettagli

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it WINDominio Panificatori è un software nato con l obiettivo di semplificare il più possibile le operazioni di gestione di un panificio. Per ottenere questo, ci siamo avvalsi della collaborazione di un considerevole

Dettagli

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA CAPO I NORME GENERALI

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA CAPO I NORME GENERALI REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA CAPO I NORME GENERALI Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina l acquisizione di beni, servizi e lavori da eseguirsi in economia da parte

Dettagli

Informazioni sul prodotto. ACCESSORI ORIGINAL MINI Bullone antifurto ruota/kit chiavi master per tutti i modelli MINI

Informazioni sul prodotto. ACCESSORI ORIGINAL MINI Bullone antifurto ruota/kit chiavi master per tutti i modelli MINI Informazioni sul prodotto Giugno 2006 Aftersales/Accessori/Cerchi e Pneumatici/Varie PI: SZ_079_06_06 ACCESSORI ORIGINAL MINI Bullone antifurto ruota/kit chiavi master per tutti i modelli MINI Accessori

Dettagli

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco?

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco? COMITATO REGIONALE UNPLI ABRUZZO 64100 Teramo (Te)- Via Amilcare Rambelli, 3 Tel/fax 0861 212748 www.unpliabruzzo.it info@unpliabruzzo.it Codice Fiscale 90021450664 Partita Iva 02231450699 TESSERA DEL

Dettagli

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Edison DG Spa Società a socio unico Sede Legale - Via Pelosa, 20 35030 Selvazzano Dentro PD Tel. +39 049 8739444 ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Richiedere l allaccio è semplice È sufficiente presentare la

Dettagli

Termini e condizioni generali di distribuzione

Termini e condizioni generali di distribuzione Termini e condizioni generali di distribuzione Termini e Condizioni Generali di Distribuzione. In vigore dal 31 Marzo 2014 Applicabilità 1) Le presenti Condizioni Generali si applicano successivamente

Dettagli

CONVENZIONE FIAIP. Mutuo Famiglia Mutui 1^ Casa

CONVENZIONE FIAIP. Mutuo Famiglia Mutui 1^ Casa Ufficio Stampa Pier Luigi Trombetta - CONVENZIONE FIAIP Mutuo Famiglia Mutui 1^ Casa QUADRIMUTUO FAMIGLIA - Convenzione Fiaip I PRODOTTI MUTUI 1^CASA MUTUO MIX TASSO VARIABILE CON OPZIONE MUTUO A TASSO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Premessa ASIT S.p.A. (in seguito ASIT) accetta come Clienti (in seguito Cliente) esclusivamente System Integrator, Var, reseller, studi di progettazione, integratori, installatori,

Dettagli

Condizioni generali di vendita (CGV)

Condizioni generali di vendita (CGV) Condizioni generali di vendita (CGV) Premesse Le presenti CGV regolano la vendita, per via telematica, dei Prodotti commercializzati da Fondazione Bagatti Valsecchi con sede legale in via Gesù, 5 20121

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita

Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita Condizioni Generali di Utilizzo e di Vendita 1 PREMESSA Questa nota contiene i termini e le condizioni legali che governano l e- commerce del sito Eddie Pen, definiti nel link www.eddiepen.com. L'utilizzo

Dettagli

LETTERA D INCARICO D AGENZIA. in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in. (di seguito denominata PREPONENTE) o

LETTERA D INCARICO D AGENZIA. in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in. (di seguito denominata PREPONENTE) o LETTERA D INCARICO D AGENZIA Tra le seguenti parti: in persona del suo legale rappresentante pro-tempore con sede in (di seguito denominata PREPONENTE) o E P.IVA: (di seguito denominato AGENTE) l agente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI VENDITA CONDIZIONI GENERALI VENDITA Il presente sito è di proprietà della Baiocco S.r.l. (P.IVA IT00700120967 e REA n 00936090158), con sede legale in Via 1 Maggio 81, 20863 Concorezzo MB, ed è dedicato alla vendita

Dettagli

SETTEMBRE 2010. 1contro1 il Decreto Semplificazioni per Negozi, Grande Distribuzione, Centri di Assistenza Tecnica e Installatori. Quaderni ReMedia 4

SETTEMBRE 2010. 1contro1 il Decreto Semplificazioni per Negozi, Grande Distribuzione, Centri di Assistenza Tecnica e Installatori. Quaderni ReMedia 4 SETTEMBRE 2010 1contro1 il Decreto Semplificazioni per Negozi, Grande Distribuzione, Centri di Assistenza Tecnica e Installatori 4 1contro1 il Decreto Semplificazioni per Negozi, Grande Distribuzione,

Dettagli

APPROFONDIMENTO 1 PROFESSIONE GEOMETRA 04.2012 - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DONNE GEOMETRA. l iter burocratico per la connessione alla rete

APPROFONDIMENTO 1 PROFESSIONE GEOMETRA 04.2012 - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DONNE GEOMETRA. l iter burocratico per la connessione alla rete APPROFONDIMENTO FOTOVOLTAIICO,, COME CONNETTERSII ALLA RETE l iter burocratico per la connessione alla rete l impianto fotovoltaico come un investimento finanziario, è immediato comprendere l importanza

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 0707.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas.ing@tiscali.it

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

Accordo di promozione

Accordo di promozione Accordo di promozione Emerlaws, in persona del legale rappresentante p.t., con sede legale e domicilio eletto in Roma alla via Quintino Sella, 41, (di seguito, per brevità, Associazione ). B= *** (di seguito,

Dettagli

PER LA CONCESSIONE IN USO DI ATTREZZATURE DI PROPRIETA COMUNALE. Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 38 dd. 12.12.2011. Art.

PER LA CONCESSIONE IN USO DI ATTREZZATURE DI PROPRIETA COMUNALE. Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 38 dd. 12.12.2011. Art. Comune di Vallarsa Provincia Autonoma di Trento Regolamento PER LA CONCESSIONE IN USO DI ATTREZZATURE DI PROPRIETA COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 38 dd. 12.12.2011 Art.

Dettagli

Contratto di Finanziamento per la erogazione di un Microcredito (Fondo di Sostegno e Garanzia PO FSE Basilicata 2007/2013) tra Sviluppo Basilicata

Contratto di Finanziamento per la erogazione di un Microcredito (Fondo di Sostegno e Garanzia PO FSE Basilicata 2007/2013) tra Sviluppo Basilicata Contratto di Finanziamento per la erogazione di un Microcredito (Fondo di Sostegno e Garanzia PO FSE Basilicata 2007/2013) tra Sviluppo Basilicata S.p.A. (in seguito anche SB ) società unipersonale, con

Dettagli

METODO DI PAGAMENTO. Le fasi del pagamento Pagamenti effettuati tramite carta di credito / PayPal

METODO DI PAGAMENTO. Le fasi del pagamento Pagamenti effettuati tramite carta di credito / PayPal METODO DI PAGAMENTO Le fasi del pagamento Pagamenti effettuati tramite carta di credito / PayPal Pay Pal È il sistema di pagamento attivo nello shop Farmacia Carbonara. Dopo aver accettato l ordine si

Dettagli

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE www.aicel.org www.adiconsum.it Associazione Italiana Commercio Elettronico ADICONSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL Con la pubblicazione

Dettagli

Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci.

Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci. Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci. 1. Contratto 1.1 Il contratto di acquisto tra la Drako.it

Dettagli

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE E CONCESSIONE DI VENDITA

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE E CONCESSIONE DI VENDITA CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE E CONCESSIONE DI VENDITA Reggio Emilia, ART. 1. IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI Il presente contratto e' concluso tra le parti qui di seguito identificate: Il Concedente: NEWLAT

Dettagli

COD - CASH ON DELIVERY

COD - CASH ON DELIVERY COD - CASH ON DELIVERY Il pagamento contestuale o «cash on delivery» (COD) si ha quando il regolamento del prezzo della fornitura avviene contestualmente alla consegna della merce. In questo caso si incaricherà

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. (termine ultimo per la presentazione delle domande: 09/05/14)

AVVISO PUBBLICO. (termine ultimo per la presentazione delle domande: 09/05/14) C O M U N E D I S I L E A Provincia di Treviso (Italia) 31057 SILEA Via Don Minzoni, 12 C.F. 80007710264 P.I. 00481090264 Tel. 0422/365711 Fax 0422/460483 www.comune.silea.tv.it e-mail: servizipersona@comune.silea.tv.it

Dettagli

ASILI NIDO QUELLO CHE IL COMUNE NON DICE CONFERENZA STAMPA FP CGIL ROMA E LAZIO

ASILI NIDO QUELLO CHE IL COMUNE NON DICE CONFERENZA STAMPA FP CGIL ROMA E LAZIO ASILI NIDO QUELLO CHE IL COMUNE NON DICE CONFERENZA STAMPA FP CGIL ROMA E LAZIO 31 agosto 2010 Investire sui servizi all infanzia non è questione che riguarda le politiche familiari, e neppure èsolo questione

Dettagli