anno XXXiii N.9 tariffa R.O.C. Poste italiane spa sped. in abb. post. D.l. 353/2003 (Conv. in l. 27/02/2004 n. 46) art. 1 - Comma 1 DCB Genova

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "anno XXXiii N.9 tariffa R.O.C. Poste italiane spa sped. in abb. post. D.l. 353/2003 (Conv. in l. 27/02/2004 n. 46) art. 1 - Comma 1 DCB Genova"

Transcript

1 anno XXXiii N.9 tariffa R.O.C. Poste italiane spa sped. in abb. post. D.l. 353/2003 (Conv. in l. 27/02/2004 n. 46) art. 1 - Comma 1 DCB Genova Claudia Gerini, testimonial di Save the Children, posa per Riccardo Ghilardi con il palloncino rosso Save Me, simbolo della campagna Every One per dire basta alla mortalità infantile

2

3 4 38 Direttore responsabile dr. Piera Piana Autori testi A. Ferrando P. Santagata P. Zucconi S. Salteri R. Carbone F. Vincenzi S. Bortolotti M.V. Brizzi Tessitore Logo e progetto grafico Ace & Flanaghan Impaginazione e grafica Alessandra Balba Direzione - Amministrazione Centro Medico Ceccardi Srl Via del Colle 108r Genova tel. 010/ fax 010/ Data di uscita 28 NOVEMBRE 2014 Stampa MEDIAGRAF S.p.A. Viale della Navigazione Interna, Noventa Padovana (PD) Una copia e1,00 Abbonamento annuo singolo e15,00 Abbonamento annuo multiplo ogni 50 copie e699,00 + IVA Registr. Tribunale di Genova N. 42 del XII 1981 Sped in abb.post. Comma 34 art 2 Legge 549/95 Filiale Genova A.N.E.S. Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata aderente al Sistema confindustriale SOMMARIO ARTICOLI SAVE THE CHILDREN DICE BASTA ALLA MORTALITÀ INFANTILE 4 CONTRO I MALANNI DI STAGIONE PIÙ FORTI CON NATURALEZZA 9 COME SALVARE IL NOSTRO BAMBINO: LE MANOVRE DI DISOSTRUZIONE 12 QUANDO IL SESSO É POCO RESPONSABILE 16 L'ACQUA SULLA TERRA É PIÙ VECCHIA DEL SOLE 31 TERZA ETÀ: STAGIONI FREDDE, PROTEGGERSI CON UNA DIETA CORRETTA 37 IL PRESEPE E LE SUE TRADIZIONI 38 GAMBE BELLE ANCHE CON IL FREDDO 40 ADOLESCENTI, SESSO E CONTRACETTIVI 19 COS'E LA SPINA BIFIDA 45 LA CATTIVA ALIMENTAZIONE TRA LE CAUSE DELL'INFERTILITÀ 46 SPECIALE RUBRICHE RIDI ANCHE TU... MIGLIORERAI LA TUA QUALITÀ DI VITA 21 SELEZIONATI PER VOI 10 DA LEGGERE 19 POSTUROLOGIA QUESTA SCONOSCIUTA 32 NATUROPATIA: RINITE VASOMOTORIA 34 CULTURA MEDICO UMANISTICA RAPPORTI GIOVANISSIMI: RISCHI PER LA SALUTE 50 CONFINDUSTRIA ISSN Tiratura di questo numero: copie Certificato PEFC PEFC/ Questo prodotto èrealizzatocon materia prima da foreste gestite in maniera sostenibile e da fonti controllate

4 4 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE 2014 SAVE THE CHILDREN DICE BASTA ALLA MORTALITÀ INFANTILE Giobbe Covatta in una maxi tinozza con un sapone per far capire quanto l igiene sia importante per prevenire alcune malattie, come una semplice diarrea, che possono diventare killer per milioni di bambini. GIOBBE COVATTA PER SAVE THE CHILDREN Foto: Riccardo Ghilardi L Organizzazione, dedicata dal 1919 a salvare i bambini e a promuovere i loro diritti in tutto il mondo, impegnata per il sesto anno consecutivo nella campagna Every One, per promuovere interventi di salute materno-infantile in oltre 40 paesi del mondo. La lotta contro la mortalità infantile nel mondo ha registrato negli ultimi anni importanti risultati, con una riduzione, dal 1990 ad oggi, del 49%, raggiunta grazie alla mobilitazione della comunità internazionale, dei governi locali e delle organizzazioni umanitarie come Save the Children. Ma nonostante questo, ogni anno continuano a morire 6,3 milioni di bambini sotto i 5 anni, fra cui 2,8 milioni di neonati, che perdono la vita per cause facilmente prevenibili e curabili. Per questo l Organizzazione è impegnata per il sesto anno consecutivo nella campagna mondiale Every One, con l obiettivo di contribuire a sconfiggere la mortalità infantile. Rilanciata anche qui in Italia lo scorso 9 ottobre, la Campagna prevede più di un mese intenso di iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi per promuovere interventi di salute materno-

5 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE infantile in più di 40 paesi del mondo. In particolare, i fondi raccolti con il contributo dei donatori italiani, verranno impiegati nella realizzazione di progetti di contrasto alla mortalità materno-infantile in Etiopia, Malawi, Mozambico, Uganda, Egitto, India, Nepal e Pakistan. Come evidenziato nel nuovo rapporto appena diffuso da Save the Children, Nati per morire. Indice di rischio mortalità mamma-bambino, esistono alcuni fattori di rischio specifici relativi alle condizioni di vita e salute delle madri, che possono creare problemi molto seri per il nascituro o neo-nato, fino al punto da comprometterne la sopravvivenza. Nel Rapporto si sottolinea come l eredità raccolta dai nuovi nati spesso sia inadeguata alla loro sopravvivenza e come uno dei principali fattori di rischio sia la giovane età delle madri. Su oltre 7 milioni di adolescenti (15-19 anni) che ogni anno affrontano una gravidanza, di loro perdono la vita mentre ne mettono al mondo una; ma determinante è anche la malnutrizione materna che può incidere sullo sviluppo fisico e cognitivo del bambino, il mancato accesso alle cure prenatali della puerpera, con il rischio di non vedere curate eventuali infezioni, e il basso livello di scolarizzazione o reddito della madre. Secondo la graduatoria stilata nell Indice di rischio mortalità mammabambino, la Somalia è il paese che si colloca all ultimo posto, con i peggiori valori in tutti gli indicatori presi in esame ed è, non a caso, la nazione con i tassi di mortalità infantile più elevati del mondo: pari a 180 decessi ogni nati vivi, a fronte di 3,7 della Danimarca, al primo posto in classifica. L Italia si colloca al 19esimo nella zona verde dell Indice, fra i paesi con bassi livelli di rischio mortalità mamma-figlio e dunque maggiori garanzie di benessere per i nascituri e i neonati. L Africa subsahariana e l Asia meridionale sono le regioni del mondo dove si concentrano i 4/5 delle morti infantili. L Africa sub sahariana, in particolare, paga il prezzo più alto con 1 bambino ogni 11 nati, che perde la vita prima dei 5 anni. Le principali cause della mortalità infantile comprendono la polmonite (15%), la diarrea(9%) e la malaria (7%), responsabili di 1/3 delle morti sotto i 5 anni, e la malnutrizione resta la prima concausa, poiché indebolisce il fisico dei bambini rendendoli più vulnerabili a infezioni. Un peso determinante hanno anche le complicazioni durante il travaglio e il parto (11%), insieme alle nascite pretermine (17%). Le morti neonatali potrebbero essere evitate con soluzioni semplici, prevenendo o curando le malattie di madri e neonati, migliorando la salute materna durante la gravidanza, fornendo assistenza adeguata sia alle madri sia ai bambini durante e subito dopo il parto, e prendendosi cura dei neonati durante le prime settimane di vita. Proprio grazie ai fondi raccolti con la Campagna Every One, Save the Children può realizzare questo tipo interventi su larga scala, che comprendono anche la formazione degli Operatori Sanitari di Comunità locali, una risorsa preziosa e fondamentale per raggiungere in modo capillare anche le Mozambico. Bambini con il palloncino rosso, simbolo della campagna Every One Foto: Paolo Patruno per Save the Children

6 6 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE 2014 zone più remote, con attività di informazione, assistenza e supporto rivolte in particolare alle donne in gravidanza, alle madri e ai bambini. Nel solo 2013, grazie ad Every One, Save the Children ha raggiunto 14,4 milioni di bambini sotto i 5 anni con programmi di nutrizione, e 13,2 milioni di mamme e bambini con programmi di salute maternoinfantile. Tra gli interventi più rappresentativi dell ultimo anno quasi bambini nati grazie all aiuto di personale specializzato, più di bambini vaccinati e 3,1 milioni di casi di malaria, polmonite, diarrea e malnutrizione trattati. Tra i progetti realizzati nel 2013 con il sostegno diretto dei donatori italiani, si sono raggiunte cifre da record in Malawi, dove i piccoli raggiunti sono stati ben 230 mila, e in Uganda, con 278 mila mamme che hanno beneficiato degli interventi realizzati. Nell ambito della campagna Every One, Save the Children mette in campo anche azioni di advocacy e pressione mirate presso tutti i governi, affinché mantengano gli impegni presi e intensifichino gli sforzi nel campo della salute maternoinfantile, anche assicurando lo stanziamento di risorse finanziarie adeguate e l efficacia delle loro politiche. Se è vero che "Il futuro è nelle mani dei bambini", come disse Eglantyne Jebb che nel 1919, fortemente impressionata dalle terribili condizioni di vita dei minori in Europa dopo la prima guerra mondiale, fondò Save the Children, solo salvando e proteggendo la vita di tutti i bambini del mondo avremo davvero costruito il nostro futuro. LA CAMPAGNA EVERY ONE Tutte le informazioni sulla Campagna Every One di Save the Children sono disponibili sul sito it, dov è anche possibile dare il proprio sostegno con un contributo economico. La Campagna in Italia si conclude con l ultima tappa del Villaggio esperienziale Every One che, dopo aver accolto nel mese di ottobre a Roma e Bari migliaia persone di ogni età, bambini e famiglie, scolaresche, istituzioni locali, partner e testimonial di Save the Children, è presente in Piazza Castello a Milano dall 11 al 16 novembre, aperto gratuitamente tutti i giorni dalle ore 10 alle 19. La grande struttura di circa 170mq, in legno e materiali riciclati, è pensata per consentire a tutti di vivere un esperienza unica: essere un operatore di Save the Children per un giorno, sperimentando, grazie a installazioni interattive ed esperienze sensoriali, il lavoro sul campo dell Organizzazione e le semplici soluzioni in grado di salvare tante vite di madri e bambini. A fianco di Save the Children, ritratti con originalità dal sapiente obiettivo del fotografo Riccardo Ghilardi, molti testimonial di rilievo, tra cui Claudia Gerini, Giovanni Allevi, Cesare Bocci, Roberta Capua, Luca Capuano, Roberto Ciufoli, Carlo Conti, Paolo Conticini, Paola Cortellesi, Giobbe Covatta, Tosca D Aquino, Irene Ferri, Anna Foglietta, Fabrizio Frizzi, Miriam Leone, Aurora Ruffino, Lunetta Savino, Andrea Sartoretti, Margot Sikabonyi, la cantante Syria, Anna Valle e i calciatori della ACF Fiorentina. A destra Cesare Bocci con un ambu bag, che aiuta i bambini a respirare in caso di asfissia. Foto: Riccardo Ghilardi per Save The Children Sotto. Villaggio Every One a Roma. Foto: Stefano D'Amadio per Save The Children

7 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE LA STORIA DI KAMALA Kamala ha18 anni, vive in Nepal con suo marito ed è al suo secondo tentativo di gravidanza. Il primo figlio è morto un anno fa a causa di una polmonite. Aveva solo 4 giorni di vita. Per questa gravidanza, Kamala ha deciso di prepararsi adeguatamente al parto. Per questo ha iniziato a frequentare il presidio sanitario dove presta il suo servizio Pooshpa, ostetrica di Save the Children, che ogni giorno dedica gran parte della sua vita ai bambini e alle mamme dell area. La ragazza ha già fatto 4 visite prenatali, tutti i vaccini antitetano, segue una dieta molto sana e bilanciata, assume regolarmente ferro, ha imparato a non trasportare più oggetti pesanti, Credit: Bijai Gajmer per Save the Children anche se spesso il lavoro nei campi la obbligherebbe a farlo, e ad adottare le necessarie pratiche di igiene personale, per il vestiario e per gli utensili domestici. A breve partorirò e non so dire come mi sento un anno fa ho perso il mio primo figlio, ma non ho paura. Sono felice. So che mi sto prendendo cura di me e del mio bambino, sento la differenza dalla prima gravidanza sulla mia stessa pelle e so che andrà tutto bene. LA STORIA DI LINA Lina, 55 anni, è un'operatrice Sanitaria di Comunità di Save the Children in Mozambico e svolge la sua attività nel distretto di Guijà, nella provincia di Gaza. Percorre centinaia di chilometri con la sua moto per raggiungere di volta in volta i villaggi sparsi in 11 comunità, dove coordina 33 collaboratori. Nei suoi interventi di informazione e assistenza coinvolge sistematicamente tutta la comunità, dedicandosi in particolare alle giovani, alle donne in gravidanza, alle neomamme e ai neonati. Tra le mamme che Lina visita regolarmente c'è anche Ronica, che ha partorito tutti e 3 i suoi figli con l'aiuto degli operatori sanitari di comunità di Save the Children. Credit: Bijai Gajmer per Save the Children

8 Contribuisce al mantenimento delle naturali difese dell organismo e alla normale funzione del sistema immunitario ELEVATA CONCENTRAZIONE DEI COMPONENTI: MG BROMELINA AD ATTIVITÀ ENZi- MATICA 2500 GDU/G; MG PAPAINA AD ATTIVITÀ ENZI- MATICA 100 TU/MG; MG ZINCO. Integratore alimentare a base di Bromelina, Papaina e Zinco Partecipa alla protezione dallo stress ossidativo TIRA FUORI LA FORZA CHE È IN TE Leggere attentamente le avvertenze riportate sul Foglietto Illustrativo MODO D USO Si consiglia l assunzione di una compressa al giorno da deglutire con acqua possibilmente lontano dai pasti o secondo parere medico Tutti i consigli per te su -

9 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE CONTRO I MALANNI DI STAGIONE, PIÙ FORTI CON NATURALEZZA SALUTE Nella vita di tutti i giorni, ci ritroviamo spesso ad affrontare sbalzi di temperatura e luoghi dall aria viziata. In uno scenario come questo, dove il sistema immunitario è fortemente sotto pressione, è facile che un batterio o virus si infiltri nelle mucose delle vie respiratorie e cominci a moltiplicarsi con relativa tranquillità, causando mal di gola e raffreddore. Se questi malanni sono solo un fastidio costante, tale da far affrontare le giornate con disagio, è possibile ricorrere a rimedi assolutamente naturali. Per la gola, ad esempio, si sa del beneficio che può venire dal consumo di miele, liquirizia, aceto di mele, succo di limone einfusiabasedimaggiorana, salvia e santoreggia. Contro il raffreddore, invece, fa certamente bene diluire alcune gocce dell olio essenziale di eucalipto in acqua bollente, lasciando che l effluvio arrivi al naso. Mal di gola e raffreddore, però, sono spesso il segno che il sistema immunitario è in difficoltà. Per evitare di ammalarsi seriamente, è dunque opportuno prendersi cura di sé a più ampio spettro. A tal proposito, è saggio aumentare il consumo di frutta e verdura per ricaricarsi di vitamine; dormire almeno 8 ore per notte, così da riprendersi bene dalle fatiche quotidiane; dedicare regolarmente del tempo al divertimento e all attività fisica, così da smaltire lo stress. Ma c è dell altro. Per un organismo a prova di mal di gola e raffreddore, è utile integrare una dieta sana ed equilibrata con papaina e zinco. È infatti dimostrato che la papaina, un enzima proteolitico della papaya immatura, e lo zinco, noto come il minerale della vita, sono attivi su più fronti per contribuire alla normale funzione del sistema immunitario. Pertanto, che mal di gola e raffreddore siano alle porte o già ospiti indesiderati, tanto si può fare per premunirsi o riprendersi con sprint in assoluta naturalezza!

10 10 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE 2014 SELEZIONATIPERVOI PROTELASI COMPLEX INTEGRATORE ALIMENTARE TENDISULFUR FORTE INTEGRATORE ALIMENTARE Vuoi contribuire al mantenimento delle tue difese immunitarie? Protelasi Complex è un integratore alimentare a base di Bromelina, Papaina e Zinco gluconato, ingredienti sinergici dotati di spiccate proprietà che contribuiscono a contrastare il danno ossidativo e a favorire le fisiologiche difese organiche nei confronti dei radicali liberi. In particolare la papaina è un ottimo antiossidante, capace di favorire le naturali difese dell'organismo. Lo zinco invece contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Tendisulfur Forte, un integratore alimentare a base di Metilsulfonilmetano, Collagene idrolizzato, D-Glucosamina, Condroitin solfato, L-Arginina, L-Lisina, Vitamina C ed estratti di Boswellia, Curcuma e Mirra. Sua caratteristica è la presenza sinergica di molecole che tipicamente sono parte integrante delle strutture tendinee associate a quelle di piante utili per la funzionalità articolare. Gli alti dosaggi dei singoli principi attivi contenuti in Tendisulfur Forte facilitano l apporto di tali sostanze superando l ostacolo della scarsa vascolarizzazione tipica delle strutture dell apparato locomotore. La Vitamina C contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell affaticamento e alla normale formazione del collagene, che rappresenta fino al 99% della struttura matura dei tendini. Inoltre la Boswellia e la Curcuma favoriscono la funzionalità articolare. Confezione da 14 bustine solubili. In farmacia e nelle parafarmacie al prezzo consigliato al pubblico di 24,90 DIGEST FOOD INTOLLERANCE PER DIGERIRE E DEPURARE L'ORGANISMO Integratore alimentare utile alle funzioni digestive e depurative dell organismo. Contiene: Cardo mariano, Ginepro, Tarassaco e Maltodestrine fermentate. Cardo mariano. La silimarina svolge un azione vasocostrittiva periferica e un azione antiossidante sui lipidi di membrana dell epatocita. Attiva la sintesi proteica e la rigenerazione cellulare dell epatocita, stimolando la RNA polimerasi del nucleo dell epatocita. Ginepro. Diuretico, regolatore della funzionalità renale. Epatoprotettore. Regolatore metabolico, riduce l ipercolesterolemia, l iperglicemia e l iperuricemia. A livello epatico svolge un azione rigenerante dell epatocita. Tarassaco. I principi attivi amari del Tarassaco attivano la funzionalità epatica, aumenta la secrezione di bile, con conseguente azione diuretica. Il tarassaco svolge una notevole azione drenante e depurativa che si esplica attivando la secrezione biliare e aumentando la diuresi. Inoltre, facilita l'eliminazione dei metaboliti dannosi per l'organismo e previene la formazione dei calcoli biliari. Maltodestrine fermentate. Le maltodestrine fermentate contengono enzimi digestivi di origine fungale: proteasi, lipasi, amilasi, glicoamilasi, lattasi, fitasi. SINGULA DERMON XPERT ENTRAINEUR L'ALLENAMENTO PERSONALIZZATO CHE RIMODELLA LA SILHOUETTE Xpert ENTRAÎNEUR è la crema rimodellante intensiva che agisce sul grasso superfluo, elimina il ristagno di liquidi responsabili della tipica pelle a buccia d arancia, rassoda e idrata in profondità. Xpert ENTRAÎNEUR è un allenamento personalizzato per la pelle del corpo, un programma di bellezza completo che agisce sui grassi superflui, mobilizzandoli e bruciandoli, combatte il ristagno di liquidi responsabili della tipica pelle a buccia d arancia, rassoda e idrata in profondità. Il potente complesso di attivi di Xpert ENTRAÎNEUR ridefinisce le forme e rimodella la silhouette, ristruttura la pelle restituendo tono e compattezza, rigenera e ringiovanisce i tessuti. In più, corregge le imperfezioni cutanee e protegge dagli effetti nocivi dei radicali liberi. Crema, tubo da 200ml Prezzo: 39,00 SELEZIONATIPERVOI

11 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE SELEZIONATIPERVOI MG.K VIS IMMUNO PIÙ PIÙ FORZA ALLE DIFESE IMMUNITARIE Come ogni anno, già a partire dall autunno, il nostro organismo può andare in difficoltà. Il fisiologico adattamento alle temperature, che si abbassano, e alla riduzione delle ore di luce può infatti toglierci preziose energie. Ci sentiamo spossati e fiacchi e facciamo fatica a concentrarci. Durante l'inverno e nei cambi di stagione può aiutarci MG.K VIS IMMUNO più, integratore alimentare a base di Magnesio, Potassio, Estratti vegetali, Zinco e Vitamina C. Il Magnesio aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento, il Potassio è utile per la funzione muscolare e il funzionamento del sistema nervoso. L e.s. di Echinacea contribuisce a stimolare le naturali difese dell organismo, l e.s. di Uncaria favorisce la funzionalità articolare, l e.s. di Salice aiuta a contrastare il stati di tensione localizzati. Zinco e Vitamina C contenuti in MG.K VIS IMMUNO più contribuiscono in sinergia alla normale funzione del sistema immunitario. MIOTENS CONTRATTURE E DOLORE ADDIO CONTRATTURE E DOLORE Miotens contratture e dolore è una schiuma ad uso cutaneo ad azione rilassante sulla muscolatura. Indicato per il trattamento del mal di schiena, si può usare anche in caso di contratture, stiramenti e strappi muscolari, oppure in presenza di torcicollo e dolori cervicali. Il suo effetto miorilassante agisce in profondità, all origine del problema, sciogliendo il muscolo teso e contratto. Miotens contratture e dolore è un farmaco a base di tiocolchicoside: questo principio attivo deriva da una pianta erbacea ed è dotato di attività decontratturante e miorilassante. Miotens contratture e dolore 0,25% schiuma cutanea Massaggia via la contrattura e allevia il dolore Miotens contratture e dolore è un medicinale di automedicazione e può essere acquistato in farmacia senza obbligo di ricetta. In confezione da 14 bustine monodose senza zucchero, al gusto Arancia. Chiedilo al tuo Farmacista! OKI INFIAMMAZIONE E DOLORE SPRAY AZIONE MIRATA CONTRO IL MAL DI GOLA OKi infiammazione e dolore è una linea di medicinali a base di Ketoprofene sale di lisina, adatti a combattere il dolore e le infiammazioni della gola e del cavo orale. OKi infiammazione e dolore Spray offre una soluzione indicata contro il mal di gola. Non contiene alcool, non brucia e, grazie al pratico erogatore spray, agisce in modo mirato direttamente all origine dell infiammazione. SANAGOL MENTA FREDDA INTEGRATORE ALIMENTARE Phyto Garda presenta Sanagol Menta fredda un integratore alimentare con Erisimo, Vitamina C e Mentolo. L Erisimo possiede un azione emolliente e lenitiva, favorisce le fisiologiche funzionalità della mucosa orofaringea e del tono della voce. La Vitamina C contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e alla normale funzione del sistema immunitario. Il Mentolo ha un fresco effetto balsamico. È un prodotto dal piacevole gusto di menta, consigliato per l alito fresco. È un prodotto di Phyto Garda in confezione da 24 caramelle. Azione mirata sul mal di gola Non brucia e non contiene alcool Adatto anche ai bambini All aroma di menta Prezzo consigliato: 8,80 SELEZIONATIPERVOI

12 12 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE 2014 COME SALVARE IL NOSTRO BAMBINO: LE MANOVRE DI DISOSTRUZIONE PEDIATRIA Conoscere le corrette manovre da effettuare in caso di ostruzione delle viee aeree del nostro bambino è diventato ormai fondamentale. Dott. ALBERTO FERRANDO Pediatra di famiglia PAOLA SANTAGATA Segretaria di Studio Pediatrico ferrandoalberto.blogspot.com Caro Dr. Alberto Ferrando, buonasera, sento di doverla ringraziare e le assicuro che è riduttivo, visto che oggi grazie al suo insegnamento sono riuscita a salvare la vita a mio figlio di 19 mesi. Mi sento ancora tremare al solo pensiero. Abbiamo assistito al suo corso per imparare a fare la manovra antisoffocamento circa un anno fa, nella scuola di mio figlio maggiore, forse si ricorda di lui che era attirato dalle sue bambole. Oggi non so come sono riuscita a salvarlo, gli ho dato un pezzetto di crackers e si stava strozzando, ho fatto la manovra dandogli delle patte sulla schiena forti e decise, ci è voluto un pò ma ha fatto un grosso rigurgito espellendo il crackers. Tremo ancora a pensarci. Nel frattempo mio marito ha chiamato il 118 ma per fortuna ormai il peggio era passato. Ho capito sulla nostra pelle quanto sia importante agire subito con tempestività. Grazie di vero cuore. Mi auguro che tutti riescano a capire l'importanza di saper aiutare chiunque possa trovarsi in serio pericolo di vita e che con un solo gesto può essere salvato. Ancora GRAZIE. Arrivederci La mamma di Andrea

13 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE Cari genitori, ogni anno troppi bambini perdono la vita o riportano danni permanenti a causa di soffocamento da corpo estraneo.. tragedie evitabilissime se tutti conoscessero le semplici manovre di disostruzione. Notizia di alcuni giorni fa, a Cosenza un bambino disabile è morto per soffocamento da corpo estraneo. La morte da soffocamento da corpo estraneo è la prima causa di morte nei bambini sotto un anno e la quinta da uno a nove anni, i dati ci dicono almeno cinquanta bambini all anno. Come pediatra di famiglia da anni, assieme ai colleghi della Regione Liguria, faccio vedere, al compimento del 4 mese di vita del bimbo, la manovra di disostruzione, pregando la mamma di invitare nonni, babysitter, insomma tutti quelli che accudiranno il piccolo. Occorre creare una rete fitta, fatta di persone che sanno, che a loro volta insegnano ad altri, per sopperire a quel vuoto istituzionale, per il quale nessuna formazione in merito è prevista per gli operatori scolastici e per gli insegnanti. La prevenzione e il primo soccorso pediatrico possono dar modo non solo di salvare una vita, ma anche di ridurre al massimo le possibili invalidità derivanti dal soffocamento: e va da sé che investire sulla vita abbasserà i costi sociali futuri. In questi anni si è cercato di fare molto per insegnare a quante più persone possibili la manovra di disostruzione delle vie aeree da praticare ai bambini sotto l anno di età e la manovra di Heimlich dall anno in poi. La società Salvamento Academy (di cui il mio staff ed io facciamo parte) con tutti i suoi istruttori sparsi sul territorio offre la possibilità di partecipare a corsi certificati non solo sulla manovra di disostruzione, ma anche sul primo soccorso in caso di arresto cardiaco. Maggiori informazioni le potete trovare sul sito oppure sul blog Occorre ricordare che il bambino/lattante mette in bocca tutti gli oggetti che lo interessano, perché è il suo modo per conoscere il mondo che lo circonda. Spesso per brutte abitudini gioca o corre mentre mangia, oppure tiene un oggetto tra le labbra o in bocca; spesso ha una dentizione ancora incompleta oppure una deglutizione scoordinata. Ibambinida1a4annispesso inalano alimenti non idonei, come arachidi, acini d uva. Pomodorini, olive, bocconcini di mozzarella, carote crude, pezzi di mela, bocconi di prosciutto. Spesso ingerisce piccoli pezzi di giocattoli, bottoni, dadi, pille, graffette, monete ect.ect.. Negli istanti che precedono l ostruzione totale delle vie aeree, il lattante può tossire debolmente e produrre un flebile sibilo; quando l ostruzione è totale, il bimbo non riesce più a piangere ed incomincia a diventare cianotico per mancanza di ossigeno. Da questo momento ogni secondo diventa prezioso per evitare il peggio e bisogna aver ben chiaro nella mente la sequenza: 1. Sedersi e porre a faccia in giù sul proprio avambraccio, avendo l accortezza di sostenere bene il capo del bimbo, stringendo la mandibola. 2. Appoggiare, quindi, sulla propria coscia l avambraccio che sorregge il piccolo, tenendo il capo del lattante più in basso del

14 Dalla natura una forza nuova! wellcare.it INFORMAZIONE PUBBLICITARIA SPECIALE INVERNO Dai forza alle tue difese immunitarie! Da oggi in Farmacia un nuovo alleato per sostenere l organismo quando serve di più. ome ogni anno, già a partire dall autunno, il Cnostro organismo può andare in difficoltà. Il fisiologico adattamento alle temperature, che si abbassano, e alla riduzione delle ore di luce può, infatti, toglierci preziose energie. Ci sentiamo spossati e fiacchi e facciamo fatica a concentrarci. Questa condizione, unita a stress e ad un alimentazione spesso scorretta, può indebolire le nostre difese. Rischiamo così di essere più vulnerabili ed esposti alle conseguenze del freddo e dei frequenti sbalzi di temperatura cui ci sottoponiamo nel corso della giornata. protetti, sicuri e sorridenti anche d inverno! Con il freddo tornano brividi e starnuti? Prova con fiducia Influpirin Viral, integratore alimentare con e.s. di germogli fogliari di Olivello Spinoso,noto per le benefiche proprietà naturali, Zinco e Vitamina C che contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione dallo stress ossidativo. Influpirin Viral, in confezione da 30 compresse buone da sciogliere in bocca, può essere assunto sia preventivamente che durante una convalescenza, anche dai bambini oltre i 3 anni. OlivelloSpinoso Zinco e Vitamina C Maxi protezione in compresse da sciogliere in bocca. Senza zuccheri - Senza Glutine Durante l inverno e nei cambi di stagione può aiutarci MG.K VIS IMMUNO più, integratore alimentare a base di Magnesio, Potassio, Estratti vegetali, Zinco e Vitamina C. Il Magnesio aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento, il Potassio è utile per la funzione muscolare e il funzionamento del sistema nervoso. L e.s. di Echinacea contribuisce a stimolare le naturali difese dell organismo, l e.s. di Uncaria favorisce la funzionalità articolare, l e.s. di Salice aiuta a contrastare gli stati di tensione localizzati. Zinco e Vitamina C contenuti in MG.K VIS IMMUNO più contribuiscono, in sinergia, alla normale funzione del sistema immunitario. MG.K VIS IMMUNO più èdisponibile in confezione da 14 bustine monodose senza zucchero, al gusto Arancia. Chiedilo al tuo Farmacista!

15 LE MONOVRE DI DISOSTRUZIONE DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE torace. 3. Dare con il palmo della mano libera cinque colpi sulla schiena tra le scapole. 4. Se il corpo estraneo non dovesse ancora uscire: 5. Ruotare il piccolo sul dorso, facendo attenzione a sostenere sempre il capo. 6. Eseguire cinque compressioni sul torace con due dita. 7. Ripetere la sequenza di cinque colpi sulla schiena e cinque compressioni del torace, finchè il corpo estraneo non dovesse uscire oppure dovesse perdere conoscenza; in questo caso occorre adagiare il piccolo in posizione supina su una superficie rigida, possibilmente sollevata da terra, chiedere aiuto ad alta voce ed iniziare le manovre di Rianimazione Cardio Polmonare (RCP): trenta compressioni toraciche e due ventilazioni. Attenzione, se dopo le trenta compressioni il corpo estraneo dovesse essere ben visibile, allora si può rimuovere prima di iniziare le ventilazioni. Finita la sequenza se ancora non è stato allertato il 118, chiamarlo personalmente. Dai 12 mesi in poi la manovra da eseguire è quella di Heimlich, che vado ora a spiegarvi brevemente. 1. Collocarsi in piedi o inginocchiato dietro il bambino, circondare i suoi fianchi con entrambe le braccia. 2. Appoggiare una mano serrata a pugno con il pollice all interno, e afferrare il proprio pugno con l altra mano; 3. Effettuare delle decise compressioni verso di sé e verso l alto nell addome del bambino. 4. Anche in questo caso, se disgraziatamente la manovra non funzionasse occorre iniziare con la Rianimazione Cardio Polmonare fino all arrivo dei soccorsi. Vorrei concludere con 7 regole per prevenire il soffocamento: Non far mangiare i bimbi da soli. Non farli giocare mentre mangiano. Non farli mettere troppo cibo in bocca. Non farli mangiare e bere in un veicolo in movimento. Mangiare e bere, preferibilmente da seduti, in posizione eretta. Non tenere a portata di mano oggetti piccoli. Farli giocare con giochi adatti alla loro età.

16 16 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE 2014 QUANDO IL SESSO E' POCO RESPONSABILE Dott. Paolo ZUCCONI Psicologo specialista in psicoterapia cognitivo-comportamentale a Udine PSICOLOGIA Attualmente sempre più persone (sia uomini sia donne) manifestano apertamente un comportamento sessuale eccessivamente disinvolto e disinibito, condizione che i sessuologi americani definiscono irresponsable sex. Le possibili ipotesi (sempre da accertare con visite specialistiche e esami clinici mirati da parte di un capace sessuologo clinico) considerano sia una eventuale malattia mentale (schizofrenia o importanti alterazioni del tono dell umore) sia vari disturbi comportamentali, sia anche alcuni disturbi della personalità. Tra i vari disturbi comportamentali i clinici sono soliti classificare le condotte sessuali troppo disinvolte (spesso anche promiscuità sessuale, senza precauzioni e senza limiti, comunque alla ricerca del rischio come fonte di piacere) all interno dei cosiddetti disturbi delle abitudini e degli impulsi o, secondo l American Psychiatric Association, disturbi del controllo degli impulsi. Tale categoria diagnostica raggruppa un cluster di comportamenti dove la persona è incapace di resistere ad un impulso verso azioni persistentemente ripetute, anticipate da una sensazione di tensione, seguita da sollievo nel momento dell atto, come ad esempio la cleptomania, la piromania, lo strapparsi i capelli, oppure il gioco d azzardo patologico cui si può assimilare anche il comportamento sessuale troppo disinvolto ed irresponsabile ( Disturbi del controllo degli impulsi non altrimenti specificati ). Solitamente il clinico accorto

17 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE di fronte a comportamenti di eccesso e devianti dal comune senso morale e sociale fa diagnosi differenziale verso una varietà di neuropatologie dove è compromesso il funzionamento dei lobi frontali e fronto-temporali del cervello, come tra l altro si riscontra spesso nei traumatizzati cranio encefalici, anche lievi, frequentemente plurincidentati. Tali persone, attualmente, sempre più frequentemente che in passato, anche in altri ambiti della loro vita agiscono con comportamenti perseveranti, ottusi, imprevidenti, inaffidabili ed irresponsabili e presentano all obiettività clinica i postumi cognitivi e comportamentali tipici del trauma cranico encefalico, per lo più conseguenza di incidenti stradali. Inoltre vari disturbi, per altro importanti, della personalità portano le persone a ricercare emozioni rischiose (taken risk behavior) e agire trasgressivamente e inadeguatamente, per un puro piacere personale, verso persone di sesso opposto o anche dello stesso sesso, preferenzialmente se di colore o comunque ritenute, in un certo senso, inferiori. Sono queste psicopatologie del carattere, molto meno visibili di un disturbo mentale, che denotano soggetti apparentemente ineccepibili dal punto di vista formale e ad una conoscenza superficiale, ma con difficoltà significative nel gestire adeguatamente una relazione interpersonale paritetica, rispettosa ed empatica, con difficoltà di controllare i propri impulsi e con inadeguatezza effettiva che si manifesta particolarmente in agiti sessuali. Infine, nel caso poi di eccessivo desiderio prorompente in ambiti reali e anche virtuali o esuberanza sessuale eccessiva il problema può essere solo apparentemente sessuale. Solitamente si tratta di un disturbo d ansia tanto che lo scopo del rapporto sessuale non è quello dell ottenimento del piacere, ma quello della riduzione di un alto livello d ansia che sessualmente si tenta di scaricare per liberarsi di un pesante fardello. In altri casi un aumento smodato del desiderio con conseguente eccessiva attività sessuale senza curarsi di eventuali rischi (tipico dell irresponsable sex), limitata però ad un determinato periodo della propria vita, può ipotizzare un disordine dell umore piuttosto che uno dei tanti disturbi della sfera sessuale. Puri saponi vegetali vestono il Natale! Cercasi agenti per le zone libere. Ecco la nostra proposta per rendere ancora più bello il vostro Natale: puri saponi a base di olii vegetali, senza coloranti aggiunti, in formato panetto da 150gr e confezionati con carta a mano, in tre tradizionali fantasie natalizie. Profumati con 3 fragranze molto particolari (Fiori del Cotone, Legni Pregiati, Muschio Bianco) lasciano sulla pelle una profumata setosità e favoriscono un valido livello di idratazione della pelle, lasciandone inalterato il prezioso equilibrio. La gamma si completa con i bagni in flacone da 200ml con le medesime fragranze e fantasie. Sono disponibili su richiesta le confezioni in sacchettini in organza e in lamé argento e oro. Un Natale scintillante a tutti! In farmacia. FITOBUCANEVE Casorezzo (MI) Via San Cristoforo 30/32 Tel Fax Seguici su

18

19 DIAGNOSI&TERAPIA NOVEMBRE DALEGGEREDALEGGERE HO IMPARATO A RIDERE ALLA RICERCA DELLA FELICITÀ di Richard Romagnoli EIFIS Editore In questo romanzo l Autore ci racconta il suo percorso personale alla ricerca della felicità interiore, iniziato quando suo padre poco prima di lasciare il corpo gli disse: Sii sempre felice. Dal quel momento è cominciata la sua ricerca. Sarà un viaggio avvincente, fatto di incontri straordinari con saggi, maestri e uomini illuminati tra cui quello con il Dr. Madan Kataria, il celebre fondatore dello Yoga della Risata, che gli farà scoprire che nella semplicità della Risata sta il segreto per cambiare noi stessi e il mondo che ci circonda. La lettura di questo libro accompagnerà il lettore alla scoperta della propria Risata Interiore. Lo Yoga della risata viene diffuso ed insegnato in tutta Italia, migliaia di studenti hanno letto questo libro, che si rivolge a chiunque voglia praticare una meditazione semplice ma estremamente efficace per le persone e l ambiente. In libreria con mio padre, a 17 anni, alla ricerca di un libro sui giochi di prestigio, trovai altro, e fu allora che, come dico sempre, tornammo a casa in tre: io, papà e Sai Baba. Ho ricevuto molti più doni sorridendo che piangendo, anche se è stata la sofferenza ad insegnarmi il vero valore della risata interiore. R. Romagnoli IL MIO PRINCIPE SOFFRIRE, CRESCERE, SORRIDERE CON UN FIGLIO AUTISTICO di Gina Codovilli Edizioni ITACA A Riccione, la perla verde dell Adriatico, si snoda la vicenda toccante e drammatica riportata dall autrice. È la madre stessa a raccontare, quasi in presa diretta, ventidue anni di vita insieme al figlio Andrea, affetto da autismo. Idroterapia, musicoterapia, logopedia, psicoterapia, ippoterapia, delfinoterapia: sono altrettante stazioni di una sorta di via crucis che la donna percorre con lo scopo di risvegliare il figlio dal «fatale incantesimo» che lo tiene rinchiuso in un mondo tutto suo. Ma non è soltanto la narrazione intima di un dolore. Nello scenario spensierato della riviera romagnola la storia privata e familiare diventa l emblema di un percorso umano universale. Il lettore non avrà difficoltà a ritrovarsi nelle stesse obiezioni, a sentire come propri i momenti di scoramento o di esaltazione della protagonista. In una parola, a riconoscere il valore di una testimonianza, caratteristica genuina del libro. Lungo il suo cammino, Gina Codovilli riscoprirà la fede cristiana e, con essa, il senso di un compito misterioso assegnato da «Chi dirige le vite di noi tutti». La presenza di Andrea, da fardello e fonte di imbarazzo, si trasformerà in occasione di cambiamento radicale. Di più: sarà l irruzione di una misericordia inaspettata, tanto da farle scrivere: «La tenerezza di Dio si rivela quando il mio bambino mi accarezza il lobo dell orecchio». DALEGGEREDALEGGERE

20 Pinguedine* o forma fisica? * Adiposità, grassezza, obesità. Grassi e Carboidrati (zuccheri), croce e delizia di tutti noi! Kilocal Medical-Slim grassi e carboidrati con MAGROLAX, innovativo complesso di estratti vegetali che riduce l assorbimento intestinale di grassi e carboidrati favorendo la perdita di peso e contrastando l obesità. Kilocal Medical-Slim grassi e carboidrati aiuta a perdere peso e a guadagnare in salute. È un Dispositivo Medico 0546 ÈU Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l uso. Aut. del 18/04/2014 con MAGROLAX medical-slim grassi carboidrati DIMAGRIRE EPERLASALUTE FORMA FISICA. Kilocal Medical-Slim grassi e carboidrati. Perdi peso e guadagni in salute. SPECIALE STIPSI? Sveglia l intestino combatti la stitichezza Oggi in farmacia c è Dimalosio Complex il regolatore dell intestino. Q uando l intestino si addormenta e perde la sua regolare puntualità è possibile andare incontro ad episodi di stitichezza che possono causare cattiva digestione, senso di gonfiore con tensione addominale e alitosi. Secondo le recenti linee guida il problema può essere affrontato con una dieta ricca di fibre indispensabili per ritrovare e mantenere la corretta motilità intestinale. Seguendo queste direttive è stato formulato Dimalosio Complex, un preparato a base di Psillio e Glucomannano, fibre naturali, arricchito con Lattulosio ed estratti vegetali, componenti attivi che agiscono in sinergia per risvegliare la corretta motilità intestinale senza irritare. Dimalosio Complex sveglia l intestino pigro, usato con regolarità svolge un azione come regolatore intestinale, favorisce la crescita della flora batterica ed aiuta a combattere quel fastidioso gonfiore addominale facilitando una normale evacuazione. Dimalosio Complex lo trovate in Farmacia, disponibile in confezione da 20 bustine al gradevole gusto pesca. Da ALKAMED In Farmacia

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza Fatti sull eroina L eroina è una droga che induce in breve tempo una grave forma di dipendenza. L assuefazione veloce allo stupefacente fa sì che colui che ne dipende abbia bisogno di quantità sempre più

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Ogni giorno dopo i pasti

Ogni giorno dopo i pasti Ogni giorno dopo i pasti Se si facesse un sondaggio su che cosa la gente porti, abitualmente, nella borsa, uno degli oggetti più quotati sarebbe: medicinali. Non dico gli anziani, ma sapete quanti adolescenti

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Occhio alle giunture La migliore prevenzione

Occhio alle giunture La migliore prevenzione Occhio alle giunture La migliore prevenzione 1 Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Telefono 041

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica IDI IRCCS Roma CRESCERE con l EB Elisabetta Andreoli Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica EB: patologia organica che interessa l ambito fisico e solo indirettamente quello psicologico

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Come moltiplicare l intelligenza del tuo bimbo da 0 a 3 anni.

Come moltiplicare l intelligenza del tuo bimbo da 0 a 3 anni. Come moltiplicare l intelligenza del tuo bimbo da 0 a 3 anni. Ebook gratuito A cura della D.ssa Liliana Jaramillo, Psicologa ed esperta in stimolazione infantile http://www.bimbifelicionline.it Copyright

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

Questi effetti variano da una persona ad un altra e dipendono dalla specifica natura della lesione cerebrale e dalla sua gravità.

Questi effetti variano da una persona ad un altra e dipendono dalla specifica natura della lesione cerebrale e dalla sua gravità. Gli effetti delle lesioni cerebrali Dato che il cervello è coinvolto in tutto ciò che facciamo, le lesioni cerebrali possono provocare una vasta serie di effetti. Questi effetti variano da una persona

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

Che cosa provoca una commozione cerebrale?

Che cosa provoca una commozione cerebrale? INFORMAZIONI SULLE COMMOZIONI CEREBRALI Una commozione cerebrale è un trauma cranico. Tutte le commozioni cerebrali sono serie. Le commozioni cerebrali possono verificarsi senza la perdita di conoscenza.

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

LA MOBILITÀ ARTICOLARE

LA MOBILITÀ ARTICOLARE LA MOBILITÀ ARTICOLARE DEFINIZIONE La mobilità articolare (detta anche flessibilità o scioltezza articolare) è la capacità di eseguire, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni,

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

1) Il bambino in Ospedale

1) Il bambino in Ospedale Dal giorno in cui qualcuno ha avuto il coraggio di entrare in un reparto di terapia terminale con un naso rosso e uno stetoscopio trasformato in telefono, il mondo è diventato un posto migliore. Jacopo

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

PER LA GESTIONE INFORMATIVO

PER LA GESTIONE INFORMATIVO Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare e di Area Critica Direttore Dott. L. Zucchi UNITA DI TERAPIA SEMINTENSIVA RESPIRATORIA (UTSIR) OPUSCOLO INFORMATIVO PER LA GESTIONE A DOMICILIO DELLA TRACHEOSTOMIA

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Agosto 2013 Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Dr. Richard A. Bailey, Poultry Health Scientist Sommario Introduzione Flora Intestinale Mantenere in equilibrio la salute intestinale Conclusioni

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Cos e` la Psicosi da Depressione?

Cos e` la Psicosi da Depressione? Italian Cos e` la Psicosi da Depressione? (What is a depressive disorder?) Cos e` la psicosi depressiva? La parola depressione viene di solito usata per decrivere lo stato di tristezza di cui noi tutti

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE!

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! Perché si inizia a fumare Tutti sanno che fumare fa male. Eppure, milioni di persone nel mondo accendono, in ogni istante, una sigaretta! Non se ne conoscono

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve La depressione può colpire chiunque Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve «Faccio fatica a prendere qualsiasi decisione, seppur minima. Addirittura facendo la spesa. Ho sempre paura di

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi Problèmes Problemi con d alcool l alcol en milieu sul luogo professionnel: di lavoro Qualche suggerimento per i colleghi Edizione: Dipendenze Svizzera, 2011 Grafica: raschle & kranz, Berna Stampa: Jost

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Gli esami radiologici consentono ai medici di effettuare la diagnosi e decidere il corretto iter terapeutico dei loro pazienti.

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli