Dott.ssa Lucrezia Ungaro. Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dott.ssa Lucrezia Ungaro. Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici"

Transcript

1 Dott.ssa Lucrezia Ungaro Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici

2 La Valorizzazione del Patrimonio Archeologico a Roma Educazione, Formazione, Comunicazione, Accessibilità

3 Roma e l Europa: I programmi comunitari

4 Creative Europe: Il Museo della Civiltà Romana e il Limes, Progetto BELT Horizon 2020: la tecnologia a servizio della formazione e della ricerca

5 La Civiltà Romana per la formazione del cittadino: dal passato al futuro la trasmissione delle conoscenze attraverso la didattica e l intrattenimento educativo

6 Laboratori didattici e attività dei Progetti di Volontariato Civile e Pica

7

8

9

10

11

12 EVENTO: La mia vita dalle spalle in su a cura dei volontari del Servizio Civile Nazionale durante la Settimana dei Beni Culturali (16-25/04/2010) in occasione del Natale di Roma

13

14 La rievocazione storica: ricerca, passione, comunicazione nei musei e nei siti archeologici

15 Ludi Romani (25-26/09/2010)

16

17 EVENTO: A cena con gli Imperatori. Cucina nell Antica Roma a cura dei volontari del Servizio Civile Nazionale, con la partecipazione dell Ass. Cult. Civiltà Romana prima edizione della manifestazione Una Finestra su Roma Antica ( /11/2010)

18

19

20

21

22

23 La comunicazione nei Musei: il ruolo degli allestimenti e degli apparati multimediali

24 L architettura del Foro di Augusto nell architettura dei Mercati di Traiano

25

26

27 Il Tempio di Marte Ultore

28

29 Tempio di Marte Ultore

30

31 Nel Foro di Augusto. Il sistema portici - esedre - aula del Colosso

32 Aula del Colosso

33

34

35

36

37 La facciata dei portici e gli attici Portici del Foro di Augusto

38 Facciata dei portici: gli attici

39

40

41

42

43

44

45

46 Il cantiere del Grande Emiciclo: come trasformare un possibile disagio in un opportunità

47 Via Biberatica: il cantiere

48

49 Grande Emiciclo: corridoio anulare

50 Hypercolumna: dalla Colonna Traiana a Roma

51 Esperienze di luce a servizio della conoscenza archeologica nei Fori Imperiali

52 Raccontare la Storia attraverso i suoi Protagonisti

53

54

55 Ricostruire il Foro di Augusto

56 Dipingere la Colonna Traiana con la luce

57

58 Progetto di valorizzazione delle aree archeologiche esterne con anastilosi virtuali. Ricostruzione del portico meridionale del Foro di Augusto in scala 1:1, mediante raggi laser.

59 Ricostruzione del portico meridionale del Foro di Augusto in scala 1:1 mediante raggi laser e proiezione dell apparato decorativo della testata est

60 I Pubblici dei Musei Archeologici: criticità e punti di forza

61 Museo diffuso: criticità dei collegamenti

62 Dipartimento Risorse Umane Sovrintendenza Capitolina Un inchiesta sui visitatori per comprendere le problematiche e apportare proposte di miglioramento all interno dei Musei Capitolini Tutor: Dott.ssa Antonella Magagnini Tirocinanti: Ilaria Basciani, Micol Ciampitti, Valeria Santovito

63 Cosa si aspetta da un museo?

64 Mezzi per informarsi sui musei

65 Efficacia segnaletica

66 Efficacia segnaletica

67 Dipartimento Risorse Umane Sovrintendenza Capitolina Tutor: Dott.ssa Emilia Talamo Tirocinanti: Sabrina Rossi e Valentina Fabiani

68 POSITIVI Allestimento apprezzato (mix di archeologia classica e industriale); Soddisfazione complessiva delle visite; Eventi temporanei (mostre, eventi, performance musicali) sono un forte richiamo; Presenza di pubblico fidelizzato di residenti; Visite guidate per gruppi di studenti. NEGATIVI Scarsa conoscenza della struttura e della sua funzione espositiva (scarsa percezione del legame con i Musei Capitolini); Scarsa visibilità della struttura e segnaletica esterna inadeguata; Area Ostiense percepita come zona da riqualificare Poca affluenza turistica Mancanza di servizi aggiuntivi (strumenti digitali e interattivi,bookshop, area relax).

69

70

71 PUNTI DI FORZA DEL MUSEO: UBICAZIONE STRATEGICA NEL CENTRO STORICO DI ROMA, VICINO PIAZZA NAVONA, CAMPO DE FIORI, PIAZZA VENEZIA E CASTEL SANT ANGELO; COLLEZIONE DI SCULTURA ANTICA UNICA NEL SUO GENERE (EGIZIA, MESOPOTAMICA, ETRUSCA, CIPRIOTA, FENICIA, GRECA E ROMANA); COMPRESENZA, NEI SOTTERANEI DELMUSEO, DI UN AREA ARCHEOLOGIA; PARTECIPAZIONE AL SISTEMA MUSEI IN COMUNE ; PERCORSO MUSEALE BREVE E DI FACILE FRUIZIONE; PRESENZA DI SERVIZI DIDATTICI PER LE SCUOLE E VISITE GUIDATE; PRESENZA SERVIZI PER NON VEDENTI; NOTORIETA PRESSO GLI STUDIOSI; BIGLIETTO INTEGRATO CON IL VICINO MUSEO DI ROMA (PALAZZO BRASCHI); POSTAZIONE PC PER VISITATORI DIVERSAMENTE ABILI CON POSSIBILITA DI VISITA VIRTUALE DEL MUSEO E DELLA DOMUS ROMANA; LOGGE PANORAMICHE.

72 I DATI DELLE INTERVISTE: QUANTI TRA GLI INTERVISTATI LO HA MAI VISITATO? IL 68,36% DEI PASSANTI NON RIESCE AD INTUIRE DALLA SEGNALETICA COSA CONSERVA IL MUSEO. IL 69% DEL PUBBLICO NON SA COSA CONSERVA IL MUSEO. L 89% DEL PUBBLICO ENTREREBBE SE SAPESSE CHE COSA E CONSERVATO ALL INTERNO DEL MUSEO. IL 52% DEL PUBBLICO RITIENE IL PREZZO DEL BIGLIETTO DI INGRESSO TROPPO ELEVATO. IL 76% DEL PUBBLICO RESIDENTE NON SA CHE AVREBBE DIRITTO AD UNA RIDUZIONE SUL PREZZO DEL BIGLIETTO D INGRESSO.

73 PROPOSTE: DOTARE I P.I.T DI BROCHURES INFORMATIVE SPECIFICHE DEL MUSEO. (I P.I.T. sono stati monitorati costantemente. Si è potuto notare come solo per un breve periodo (nei mesi di Dicembre 2012/Gennaio 2013), questi siano stati dotati di brochures del Museo Barracco, tornando poi ad esserne sprovvisti fino alla fine del nostro monitoraggio, conclusosi a metà Maggio); INSTALLAZIONE DI PALINE INFORMATIVE, NON INVASIVE, DA POSIZIONARE NEI PUNTI STRATEGICI DI PASSAGIO PEDONALE E TURISTICO. (il Museo si trova soffocato tra numerose emergenze storico-architettoniche: basti pensare ai vicini Palazzo Braschi e Palazzo della Cancelleria. Risulta evidente che uno dei problemi principali del Museo Barracco è appunto la visibilità, in quanto i passanti sono distratti dal ricco contesto urbano. Quindi è opportuno trovare metodi di comunicazione più efficaci per migliorare la visibilità della sede museale e attrarre lo sguardo dei passanti, incuriosendoli con paline informative relative alla collezione del museo); RENDERE, ALMENO, VISIBILE LA DOMUS ROMANA. UN VALORE AGGIUNTO. (La sola visibilità della Domus romana rappresenterebbe una attrattiva interessante sia per il pubblico che già conosce il Museo, sia per chi lo visiterebbe per la prima volta);

74

75

76

77

78 grazie per l attenzione

Centro Studi e Ricerche

Centro Studi e Ricerche Centro Studi e Ricerche I Musei più frequentati 2007 Luglio 2008 Nelle pagine che seguono si presentano alcune elaborazioni riguardanti i musei statali e non statali più visitati in Italia, allo scopo

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it ATTIVITA DIDATTICHE aprile - giugno 2014 SABATO 5 APRILE Casa Museo Alberto Moravia Effetti ed Affetti. L opera e la personalità di Moravia attraverso gli oggetti della sua casa, libri, ritratti, opere

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo.

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. eventi corporate Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. Chi decide di rivolgersi a Zètema per un evento di media o piccola entità, può scegliere tra più di quindici location aperte

Dettagli

Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora...

Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora... 2768 Natale di Roma Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora... #CAPOLAVORI #MUSEI Dire Roma vuol dire Campidoglio, Lupa, Marco Aurelio e molto altro ancora... Non sempre tuttavia

Dettagli

CANONIZZAZIONE DEI PAPI IL PIANO SPECIALE DEI SERVIZI

CANONIZZAZIONE DEI PAPI IL PIANO SPECIALE DEI SERVIZI CANONIZZAZIONE DEI PAPI IL PIANO SPECIALE DEI SERVIZI La canonizzazione dei Papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II è un appuntamento importante per la città di Roma, l evento culmine di un mese ricco

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GUIDA TURISTICA

CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GUIDA TURISTICA Con l adesione di Associazione culturale e di formazione Via SS. Giacomo e Filippo n.7 73100 LECCE C.F. 93117550751 cell. +39 380.8946000 Web: www.formandopuglia.it formandopuglia@gmail.com ORGANIZZA IL

Dettagli

INFORMATICA APPLICATA AI BENI CULTURALI

INFORMATICA APPLICATA AI BENI CULTURALI INFORMATICA APPLICATA AI BENI CULTURALI Facoltà di Lettere e Fisolofia Corso di Laurea in Archeologia A.A. 2012/2013 Dott.ssa Annamaria Bria www.mat.unical.it/bria Informazioni Generali Docente: Bria Annamaria

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI I Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Galleria Lapidaria Impariamo a ri-conoscere Dei, eroi e figure

Dettagli

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA Per accompagnare e approfondire l insegnamento scolastico delle antiche civiltà, si propone una serie incontri che si potranno adottare o per

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Introduzione. TECHTOUR Tecnologia e turismo: la realtà aumentata per la promozione degli itinerari romano e bizantino.

Introduzione. TECHTOUR Tecnologia e turismo: la realtà aumentata per la promozione degli itinerari romano e bizantino. TECHTOUR Tecnologia e turismo: la realtà aumentata per la promozione degli itinerari romano e bizantino Introduzione Mara Manente Sala Europa, Unioncamere del Veneto Venezia 1 Marzo 2013 Il quadro di riferimento

Dettagli

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Carta della Qualità dei Servizi 2014 Roma Sistema Musei Civici e Punti Informativi Turistici 12 17

Dettagli

Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001

Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001 Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001 Sintesi realizzata per l incontro "Il pubblico di musei e mostre a Torino e in Piemonte nel 2001" mercoledì 10 luglio 2002 Le tessere di libero accesso ai

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti

Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti PREMESSA La Carta dei Servizi è il mezzo attraverso il quale qualsiasi soggetto che eroga un servizio pubblico individua gli standard della propria prestazione,

Dettagli

Corso di Laurea in Storia e conservazione dei beni artistici e archeologici

Corso di Laurea in Storia e conservazione dei beni artistici e archeologici Corso di Laurea in Storia e conservazione dei beni artistici e archeologici Presidente: Luigi Spezzaferro Segretario: Maria Filosa Ubicazione: Ponte P.Bucci, cubo 21b, Arcavacata di Rende (CS) Telefono:

Dettagli

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Carta della Qualità dei Servizi 2014 Roma Sistema Musei Civici e Punti Informativi Turistici 12 17

Dettagli

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi:

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi: CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Museo della Città Finalità attività Il Museo della Città, è il luogo

Dettagli

Associazione Culturale. I Gatti del Foro

Associazione Culturale. I Gatti del Foro Associazione Culturale I Gatti del Foro L Associazione I Gatti del Foro propone alle scuole medie inferiori una serie di visite guidate concepite per gli alunni delle classi 1ª, 2ª e 3ª. L intento è quello

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15)

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15) INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione etrusca... p. 3 Costi attività didattiche...........p. 5 Dove sono i musei e i siti... p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni

Dettagli

Etruschi. Mostra Multimediale Itinerante

Etruschi. Mostra Multimediale Itinerante Etruschi Etruschi Tour Itinerante Etruschi 3D Bruxelles Ottobre 2010 - Aprile 2011 Trento Settembre 2011 - Gennaio 2012 Stockholm Gennaio 2012 - Maggio 2012 Etruschi in Europa 3D è la mostra multimediale

Dettagli

LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI

LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI RASSEGNA STAMPA LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MUNICIPIO I, CONSEGNATO TAXI SOLIDALE PER ANZIANI IN DIFFICOLTA Testimonial d eccezione l attore Giulio

Dettagli

*4. Proprietà. Informazioni sul museo. 1. Denominazione Museo. 2. Provincia. 3. Tipologia. Page 1. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj.

*4. Proprietà. Informazioni sul museo. 1. Denominazione Museo. 2. Provincia. 3. Tipologia. Page 1. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj. nmlkj. SI Informazioni sul museo 1. Denominazione Museo 2. Provincia Avellino 5 6 Benevento Caserta Napoli Salerno 3. Tipologia storico archeologico artistico demoetnoantropologico scientifico naturalistico composito

Dettagli

INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ CENTRO DOCUMENTAZIONE DELLE IMBARCAZIONI DELLE ACQUE INTERNE

INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ CENTRO DOCUMENTAZIONE DELLE IMBARCAZIONI DELLE ACQUE INTERNE Parco del Lago Trasimeno INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ CENTRO DOCUMENTAZIONE DELLE IMBARCAZIONI DELLE ACQUE INTERNE Il Museo, ubicato a Passignano sul Trasimeno, è costituito da due ambienti espositivi distribuiti

Dettagli

06 5750889, 065750559 Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato (Odontotecnici. Attività autonoma di Odontotecnico

06 5750889, 065750559 Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato (Odontotecnici. Attività autonoma di Odontotecnico F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BOCCARINI MAURO Nazionalità Data di nascita Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo REGIONE AUTONOMA DELLA LA SARDEGNA Direzione Generale Servizio programmazione e gestione del sistema della formazione professionale ASSE II MISURA 2.4 BANDO PUBBLICO

Dettagli

PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA

PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA OLTRE LA MOSTRA Testi, immagini, brani critici e letterari e filmati raccontano opere e artisti. a cura di Fabiana Mendia, presidente dell Associazione

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 3 M (anno scolastico 2011/2012) MODULO N 1 Storia dell Arte U.D. 1 - Arte preistorica L

Dettagli

a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi di origine europea, ricavi propri, sponsorizzazioni e partenariati

a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi di origine europea, ricavi propri, sponsorizzazioni e partenariati I CINQUE CERCHI Indirizzi strategici della Fondazione Donnaregina 2012-2014 Cerchio 1. STRATEGIA SU DIMENSIONE METROPOLITANA a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

La mostra: Se la forma scompare

La mostra: Se la forma scompare Progetto: Passi nel tempo. Archeologia Anno Scolastico 2009-2010 La mostra: Se la forma scompare 11 12 13 Dicembre 2009. Inaugurazione della mostra: Venerdì 11 Dicembre, ore 17 Sotterranei della Pinacoteca

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12.

ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12. ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12.2013) 1) Una forma peculiare di emigrazione bellunese: i gelatieri del Cadore

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

SERVIZIO DESCRIZIONE CONDIZIONI

SERVIZIO DESCRIZIONE CONDIZIONI 5.1 Visite SERVIZIO DESCRIZIONE CONDIZIONI visita possibilità di accesso a: Piano Nobile Stanze del cardinale Museo del Barocco Romano Museo dell Arte Contemporanea Parco Chigi Mostra temporanea accesso:

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO. Brera per chi non disegna COMUNICAZIONE. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico

E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO. Brera per chi non disegna COMUNICAZIONE. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Brera per chi non disegna COMUNICAZIONE E VALORIZZAZIONE Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico DEL PATRIMONIO ARTISTICO Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Discipline della Valorizzazione

Dettagli

CURRICOLUM PROFESSIONALE

CURRICOLUM PROFESSIONALE CURRICOLUM PROFESSIONALE Curriculum del Dirigente Scolastico Carla COSTETTI 1. Dati anagrafici 1.1. Cognome e nome Costetti Carla 1.2. Luogo e data di nascita Domodossola 1 luglio 1952 1.3. Vedova con

Dettagli

Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo

Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo Battaglia Terme, 27 Ottobre 2011 Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo A cura di Chiara Marziani e Ilaria Picardi Università di Bologna ZoneModa Rimini LOCALIZZAZIONE

Dettagli

Il progetto partecipa a

Il progetto partecipa a Il progetto partecipa a Fondazione Masaccio Con il patrocinio di 3D ArcheoLab La cultura non è proprietà di persone, di classi, di singoli paesi; è di tutti. Giulio Carlo Argan, 1986 Il progetto intende

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI:

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1 Allegato n. 1 Schede strutture Lotto 1 Lotto 1 - Scheda n. 1 Nome Struttura: MUSEI CAPITOLINI Indirizzo: Piazza del Campidoglio, 1 Livello-1: 2.411,40mq; Livello 0: 2.351,10mq di cui 42,30mq Pulizie Mensili

Dettagli

Associazione culturale La Giraffa nel Bicchiere

Associazione culturale La Giraffa nel Bicchiere CORSO DI FORMAZIONE IN DIDATTICA DELL ARTE C'è sempre qualche vecchia signora che affronta i bambini facendo delle smorfie da far paura e dicendo delle stupidaggini con un linguaggio informale pieno di

Dettagli

Hotel City 29122 PIACENZA Via Emilia Parmense, 54 Tel. 0523.579752 Fax: 0523.579784 Email: info@hotelcitypc.it www.hotelcitypc.it

Hotel City 29122 PIACENZA Via Emilia Parmense, 54 Tel. 0523.579752 Fax: 0523.579784 Email: info@hotelcitypc.it www.hotelcitypc.it 29122 PIACENZA Via Emilia Parmense, 54 Tel. 0523.579752 Fax: 0523.579784 Email: info@hotelcitypc.it www.hotelcitypc.it 29122 PIACENZA Via Emilia Parmense, 54 Tel. 0523.579752 Fax: 0523.579784 Email: info@hotelcitypc.it

Dettagli

Fondamenti della carta dei servizi

Fondamenti della carta dei servizi Indice FONDAMENTI DELLA CARTA DEI SERVIZI.................... 3 Presentazione................................................. 3 Cosa è la carta dei servizi........................................ 4 Riferimenti

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Gusto

Dettagli

Associazione AMICI del MUSEO della Città e del Territorio di Cori

Associazione AMICI del MUSEO della Città e del Territorio di Cori SCHEDA DI APPROFONDIMENTO DEL PROGETTO DIOSCURI - Didattica degli Oggetti Storici Come Universo di Risorse Immateriali È un progetto unitario che si articola in varie fasi progettuali che tengono conto

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ANTIQUARIUM PITINUM MERGENS Approvato con Delibera 1 Art.1 Costituzione dell Antiquarium Pitinum Mergens e sue finalità

Dettagli

Soggetti promotori: Comune di Teramo. Regione Abruzzo. Arcus s.p.a.

Soggetti promotori: Comune di Teramo. Regione Abruzzo. Arcus s.p.a. Soggetti promotori: Comune di Teramo Regione Abruzzo Arcus s.p.a. Partners scientifici: Virtual Heritage Lab, Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali School of Social Sciences, Humanities

Dettagli

Elenco opere in mostra

Elenco opere in mostra Via Sacra Foro romano, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 1 Pendici del Campidoglio, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 2 Colosseo, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 3 Via di porta Ardeatina, 1990

Dettagli

INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION NEI MUSEI DEL SISTEMA MUSEALE PROVINCIALE

INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION NEI MUSEI DEL SISTEMA MUSEALE PROVINCIALE INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION NEI MUSEI DEL SISTEMA MUSEALE PROVINCIALE Settembre 2009 a cura di Paola Ballotari SOMMARIO Il Sistema Museale della Provincia di Mantova, grazie ad un contributo della

Dettagli

Indice. 1. Dati anagrafici identificativi: insegnante, fascia d utenza e progetto educativo pag. 10

Indice. 1. Dati anagrafici identificativi: insegnante, fascia d utenza e progetto educativo pag. 10 Indice Premessa pag. 3 Il questionario pag. 4 I risultati 1. Dati anagrafici identificativi: insegnante, fascia d utenza e progetto educativo pag. 10 2.Canali di comunicazione, modalità e tempistica di

Dettagli

Carta della qualità dei servizi

Carta della qualità dei servizi MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO Museo di Palazzo Davanzati - Firenze - 2013 - Carta della qualità dei servizi I. PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DELLA DEI SERVIZI La Carta

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 2 I (anno scolastico 2010/2011) MODULO N 1 Le rappresentazioni grafiche U.D.

Dettagli

La valorizzazione culturale per lo sviluppo territoriale: Programma Operativo Poli museali di eccellenza del Mezzogiorno

La valorizzazione culturale per lo sviluppo territoriale: Programma Operativo Poli museali di eccellenza del Mezzogiorno Università degli Studi di Roma Tre Corso di Economia dei Beni e delle Attività culturali (A.A. 2010-2011) 2011) La valorizzazione culturale per lo sviluppo territoriale: Programma Operativo Poli museali

Dettagli

IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Il progetto è stato promosso e finanziato dal Ministero per i beni e le attività culturali - Direzione

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI DELL AREA ARCHEOLOGICA. degli SCAVI DI POMPEI

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI DELL AREA ARCHEOLOGICA. degli SCAVI DI POMPEI SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI NAPOLI E POMPEI CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI DELL AREA ARCHEOLOGICA degli SCAVI DI POMPEI SCAVI DI POMPEI Via Villa dei Misteri 1, 80045 Pompei tel.

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/40 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/40 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/40 O G G E T T O Progetto di recupero di Sala Colonne e degli altri ambienti nella medesima

Dettagli

INDICE. Museo Archeologico: informazioni generali...p. 2. Sezione altomedievale... p. 3. Costi attività didattiche...p. 5

INDICE. Museo Archeologico: informazioni generali...p. 2. Sezione altomedievale... p. 3. Costi attività didattiche...p. 5 INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione altomedievale....... p. 3 Costi attività didattiche........p. 5 Dove sono i musei e i siti...p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni

Dettagli

FONDI EUROPEI. PER UN SUD D ITALIA CHE CAMBIA.

FONDI EUROPEI. PER UN SUD D ITALIA CHE CAMBIA. FONDI EUROPEI. PER UN SUD D ITALIA CHE CAMBIA. NOI E L'EUROPA, INSIEME PER LO SVILUPPO. L'azione dell'unione Europea mira a ridurre il divario tra i livelli di sviluppo delle varie regioni e il ritardo

Dettagli

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VILLA FARNESINA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VILLA FARNESINA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ACCADEMIANAZIONALEDEILINCEI VILLAFARNESINA CARTADELLAQUALITÀDEISERVIZI 1 1.Caratteristiche della carta La Carta della qualità dei servizi risponde ad una duplice esigenza: fissare principi e regole nel

Dettagli

Progetto di Roma. Segretariato per l Innovazione e lo Sviluppo - Strategia per l Innovazione PROGETTO PER

Progetto di Roma. Segretariato per l Innovazione e lo Sviluppo - Strategia per l Innovazione PROGETTO PER Progetto di Roma SISSI Segretariato per l Innovazione e lo Sviluppo - Strategia per l Innovazione PROGETTO PER LA RICERCA, LA FORMAZIONE E LA FRUIZIONE DIGITALE DEL PATRIMONIO CULTURALE Studio di fattibilità

Dettagli

CONSIDERAZIONI GENERALI

CONSIDERAZIONI GENERALI CONSIDERAZIONI GENERALI Un marchio di fabbrica nazionale Una straordinaria concentrazione di valori artistici, storici e paesaggistici caratterizza in modo singolare il nostro Paese nel mondo. Non di soli

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING INDIRIZZO TURISMO ARTICOLAZIONE SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI ORIENTAMENTO SPORTIVO

Dettagli

LA REALTÀ È AUMENTATA

LA REALTÀ È AUMENTATA LA REALTÀ È AUMENTATA Dal reale al virtuale L A F I L I E R A D I G I TA L E D E I B E N I C U LT U R A L I 3DResearch è una società Spin-Off dell Università della Calabria che si occupa di ricostruzioni

Dettagli

1. IL PROGETTO FORMATIVO 2

1. IL PROGETTO FORMATIVO 2 e-learning PER LA CATALOGAZIONE 1. IL PROGETTO FORMATIVO 2 1.1 GLI OBIETTIVI 2 1.2 I PERCORSI DIDATTICI 2 1.3 I CONTENUTI: LA CATALOGAZIONE 3 1.4 I CONTENUTI: GLI STANDARD CATALOGRAFICI 3 1.5 I CONTENUTI:

Dettagli

Proposte educative a.s. 2015 16

Proposte educative a.s. 2015 16 Proposte educative a.s. 2015 16 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Via Manzoni 2 Via CasƟglione 8 Via Parigi 5 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi e Circoli Didattici

Dettagli

IL SICILIANO CHRISTIAN GRECO DIRETTORE DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO

IL SICILIANO CHRISTIAN GRECO DIRETTORE DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO IL SICILIANO CHRISTIAN GRECO DIRETTORE DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO di Redazione Sicilia Journal - 28, gen, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-siciliano-christian-greco-direttore-del-museo-egizio-di-torino/

Dettagli

Fondazione Mps e Vernice Progetti Culturali srlu. Investimenti in cultura per la crescita e lo sviluppo del territorio

Fondazione Mps e Vernice Progetti Culturali srlu. Investimenti in cultura per la crescita e lo sviluppo del territorio Fondazione Mps e Vernice Progetti Culturali srlu Investimenti in cultura per la crescita e lo sviluppo del territorio 21 Ottobre 2010 Piazza del Campo (Siena) Palazzo Sansedoni, sede della Fondazione Monte

Dettagli

Incontri d Arte CONTENUTI. 2 edizione La Botte

Incontri d Arte CONTENUTI. 2 edizione La Botte Incontri d Arte 2 edizione La Botte 05/08/2015 CONTENUTI La mostra itinerante Incontri d Arte La Botte è il racconto di come, duemila anni fa, la scoperta della botte sia stata cruciale per l espansione

Dettagli

Tecnologie 3D. Realtà Virtuale. Progetto: CreAttività 09/12/13

Tecnologie 3D. Realtà Virtuale. Progetto: CreAttività 09/12/13 Tecnologie 3D e Realtà Virtuale Progetto: CreAttività 09/12/13 Tecnologie 3D e Realtà Virtuale La Realtà Virtuale intesa come replica digitale di oggetti e ambienti fisici quanto più possibile prossima

Dettagli

Allegato. 01 alla relazione della dott.ssa Daniela Grande

Allegato. 01 alla relazione della dott.ssa Daniela Grande Allegato 01 alla relazione della dott.ssa Daniela Grande Le Nuvole a casa di Francesco Progetto educativo del Museo Civico Casa Cavassa in collaborazione con il Centro Diurno Socio-Terapeutico Educativo

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

Giornata della Trasparenza Comunicazione Eventi. 09.03.2015 Technotown

Giornata della Trasparenza Comunicazione Eventi. 09.03.2015 Technotown Giornata della Trasparenza Comunicazione Eventi 09.03.2015 Technotown 1 Comunicazione LA COMUNICAZIONE NEGLI EVENTI Il processo di comunicazione e Analisi della struttura della domanda; Identità e immagine;

Dettagli

PITTURA DI ARCHITETTURE

PITTURA DI ARCHITETTURE presentano PITTURA DI ARCHITETTURE di Paolo Miccichè e Giorgio Molinari Le nuove tecnologie e la multimedialità stanno modificando le condizioni della percezione rispetto all'habitat naturale, alle relazioni,

Dettagli

Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato

Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato La nuova biblioteca pubblica della città di Prato, l Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini, è situata

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007-2013 CCI N 2007 IT 161 PO 008 (Settembre 2012) 1/372 4.5.2. Patrimonio Culturale 4.5.2.1. Obiettivo Specifico

Dettagli

Vivere il museo 2013

Vivere il museo 2013 OBIETTIVI DEL PROGETTO: 1. ACQUARIO CIVICO (Sede 91334) Scheda progetto Vivere il museo 2013 apporre migliorie alle vasche espositive del percorso interno supportando il lavoro dei biologi acquaristi nella

Dettagli

INDICE. Museo Archeologico: informazioni generali...p. 2. Sezione greca... p. 3. Costi attività didattiche...p. 7. Dove sono i musei e i siti.. p.

INDICE. Museo Archeologico: informazioni generali...p. 2. Sezione greca... p. 3. Costi attività didattiche...p. 7. Dove sono i musei e i siti.. p. INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione greca..... p. 3 Costi attività didattiche..........p. 7 Dove sono i musei e i siti.. p. 7 Il Museo per gli Insegnanti....p. 8 Informazioni

Dettagli

PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO PROGETTI DI COMUNICAZIONE ESTERNA DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO RELAZIONE DI TIROCINIO di Lorenzo Murnigotti matricola 035626 Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Facoltà di Psicologia a.a. 2005/06

Dettagli

1.1.1. LA DOTAZIONE DI SERVIZI E LE STRUTTURE DI SUPPORTO ALLA VISITA

1.1.1. LA DOTAZIONE DI SERVIZI E LE STRUTTURE DI SUPPORTO ALLA VISITA 1.1.1. LA DOTAZIONE DI SERVIZI E LE STRUTTURE DI SUPPORTO ALLA VISITA La presenza di servizi di supporto alla visita all interno di una struttura museale o di un sito rappresenta un indicatore particolarmente

Dettagli

14/03/2011. Percorso. Scelta dei criteri espositivi. Allestimento. Individuazione oggetti semiofori. Individuazione destinatari e forma.

14/03/2011. Percorso. Scelta dei criteri espositivi. Allestimento. Individuazione oggetti semiofori. Individuazione destinatari e forma. Percorso Allestimento Scelta dei criteri espositivi Individuazione oggetti semiofori Individuazione destinatari e forma Allestimento Insieme di oggetti Progetto organico Valorizzazione delle potenzialità

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE DATI GENERALI Dati informativi - descrittivi Denominazione del museo o della

Dettagli

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI Botto & Bruno per l Educational Day, Silent walk, fotocollage, 2014 Laboratori, workshop,

Dettagli

COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB

COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB MUSEOLOGIA E CONSERVAZIONE DEI BENI MUSEALI COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB PAOLO CAVALLOTTI Responsabile Internet e Media interattivi 13 GENNAIO 2014 01.1 UN TERMINE ABUSATO IL MUSEO VIRTUALE Esistono

Dettagli

Biennale Educational 2015 In fila per l arte

Biennale Educational 2015 In fila per l arte La Biennale di Venezia 56. Esposizione Internazionale d Arte All the World s Futures curata da Okwui Enwezor Biennale Educational 2015 In fila per l arte LABORATORI PRATICO-CREATIVI Percorso e laboratorio

Dettagli

Godimento beni culturali e disabilità Questionario sottoposto ai Musei dell Emilia Romagna

Godimento beni culturali e disabilità Questionario sottoposto ai Musei dell Emilia Romagna Il gruppo di lavoro Godimento beni culturali e disabilità, a seguito della definizione del proprio piano di lavoro ha elaborato e somministrato ai musei dell Emilia-Romagna una scheda di rilevamento relativa

Dettagli

PHOINIX percorso archeologiconaturalistico

PHOINIX percorso archeologiconaturalistico IN COLLABORAZIONE CON SETTORE PROMOZIONE DEL TERRITORIO Comune di Cabras PHOINIX percorso archeologiconaturalistico Report dell incontro di presentazione del 10 aprile 2015 Progettisti: Arch. Pier Paolo

Dettagli

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA Programma di Visite culturali per l anno 2015 ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Romano Assessorato alla

Dettagli

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem. MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.it I Musei di Palazzo dei Pio si compongono di due percorsi, il

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

PROGRAMMA. Giovedì 11 giugno. Venerdì 12 giugno

PROGRAMMA. Giovedì 11 giugno. Venerdì 12 giugno PROGRAMMA Giovedì 11 giugno Ore 18,00 - Palazzo Sforza Cesarini - Sala delle Armi Presentazione del libro di Mirko e Alessandro Gallenzi Genzano racconta, storie, aneddoti, racconti e favole del paese

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO INDICARE FASCIA SCOLASTICA DI LABORATORIO UN ARTE NATA MOLTO TEMPO FA: LA TESSITURA!

Dettagli