GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan"

Transcript

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERONELLA E ZIMELLA Commissione Informatica a.s Coordinatore di commissione Maddalena Dal Degan GUIDA a cura di Maddalena Dal Degan - Iniziare il progetto pag 3 - I segnalibri pag 4 - Inserire un testo pag 5 - Inserire un immagine pag 6 - Inserire una zona sensibile pag 8 - Inserire un disegno lettore pag 9 - Inserire un disegno autore pag 10 - Inserire un suono pag 10 - Inserire un animazione pag 11 - Inserire un pulsante multifunzione pag 12 1

2 Didapages 1.1 non è un software opensource; il suo utilizzo è gratuito solo per l'uso educativo e non commerciale. Permette di costruire facilmente dei libri interattivi e multimediali che possono essere utilizzati per approfondire argomenti in classe di qualsiasi disciplina, anche con la lavagna interattiva. Può essere un valido strumento per insegnare ai bambini a costruire un proprio libro digitale nel laboratorio di informatica, ad apprendere le tecniche di conversione delle immagini e dei suoni. Il nostro progetto è quello di guidare i bambini a costruire il libro di Peter Pan. I progetti Lettura, Continuità e Teatro del nostro Istituto quest anno sono incentrati proprio su questa fiaba e l idea è quella di motivare, anche attraverso la progettazione e costruzione del libro interattivo e multimediale, l interesse degli alunni per la lettura. La versione italiana di Didapages (4,22 Mb) si può scaricare a questo indirizzo: Dove scaricare effetti sonori da inserire nel libro: 2

3 1. Per aprire il programma cliccare su PER CREARE UN NUOVO LIBRO PER CONTINUARE UN LIBRO GIÀ CREATO 2. Inserire il nome del progetto (nella cartella Didapages: verrà creata una sottocartella con il nome del progetto in cui potremo - salvare foto, immagini jpg, filmati, flash da inserire nelle pagine) - scegliere il numero di pagine del libro - inserire il nome del libro - l autore - la descrizione - scegliere il formato della copertina (sfondi, carta, ombreggiatura ) - cliccare su crea per iniziare a creare il libro. Si aprirà una finestra con la copertina del libro che abbiamo creato. Cliccando sulla copertina si aprirà il libro che avrà pagine vuote in cui inseriremo i nostri contenuti. 3. Dal menu in alto a destra è possibile modificare le pagine del libro. a. utilizzando il + è possibile inserire modelli di pagine disponibili, ad esempi o l indice 3

4 L indice è modificabile a nostro piacimento, cliccando su Modifica e modificando gli elementi. b. Utilizzando il Taglia, Copia, Incolla è possibile tagliare, copiare incollare la pagina creata in una nuova pagina. Si può anche eliminare una pagina con il cestino. c. Utilizzando segnalibro è possibile inserire dei segnalibri nelle pagine desiderate. La navigazione può essere effettuata anche attraverso i segnalibri che sono visibili sui lati del libro. Questi segnalibri possono essere creati sulle pagine recto, cliccando su "Segnalibro"in alto a destra. Si può inserire un testo che apparirà, insieme al numero di pagina, appena il puntatore passerà sopra il segnalibro. d. Questi tasti ci permettono di stampare, attivare o disattivare l animazione delle pagine, eliminare o ripristinare le modifiche fatte. e. il tasto Modifica permette di creare a nostro piacimento le pagine. apre la finestra Modifica pagina. - Possiamo salvare le modifiche fatte(salva) o tenere la pagina com è(annulla). Possiamo annullare o ripristinare le modifiche. - Possiamo cambiare il colore della pagina o mantenere il colore di default che avevamo scelto all inizio del progetto - Possiamo salvare la nostra pagina come modello per riutilizzarlo Basta inserire il nome della pagina e cliccare su Salva. Avremo così sempre disponibile un nostro modello di pagina, che potremo modificare a piacimento. E 'possibile inserire testi, link di testo, immagini, video, animazioni flash, disegni, suoni.. 4

5 Vediamo come: Gli elementi da inserire sono numerati, cliccando sulla freccia si apre un menu a tendina che ci permette la scelta. INSERIRE UN TESTO Se scegliamo Testo si aprirà sulla pagina una casella di testo che ci permetterà di digitare il testo che desideriamo. La casella di testo presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra del testo. La chiave inglese è lo strumento che permette di modificare l elemento. Apre questa finestra, molto intuitiva, con cui possiamo inserire il colore di sfondo, il colore del bordo della casella, disattivare l interattività, linkare una pagina o un elemento, definire se l elemento è spostabile. Sono presenti anche altri strumenti: l occhio che ci permette di rendere visibile o meno l elemento, la chiave che apre gli strumenti, il taglia- copia, incolla che consentono di incollare l elemento in altre pagine, il cestino che elimina l elemento inserito. Cliccando all interno della casella si apriranno invece gli strumenti di testo per la formattazione, è possibile inserire anche simboli. Qualsiasi testo può essere copiato, da Word, blocco note,altra casella di testo del libro interattivo e copiato nella casella di testo (clic destro, incolla) 5

6 INSERIRE UN IMMAGINE Per inserire un immagine in una pagina bisogna prima caricare le immagini. Cliccare su Menu progetto e scegliere la voce Media. Si apre così la finestra di importazione media, dove si possono caricare immagini, video, musica, animazioni flash Si clicca ora su Immagine JPG, infatti il software apre solo immagini in questo formato. Si apre quindi la finestra da cui scegliere l immagine da importare. Si può cercare l immagine tra le cartelle del proprio computer. Si clicca sull immagine da importare e poi su Importa. Apparirà di nuovo la finestra di importazione con l anteprima dell immagine. Si clicca ora su Importa. Si possono caricare altre immagini nello stesso modo oppure cliccare sul tasto Indietro per chiudere la finestra. 6

7 Ora è possibile inserire l immagine caricata nella nostra pagina, aprendo la finestra Modifica Pagina, da Modifica. Nel menu a tendina di un elemento si sceglie Immagine JPG. Per cambiare il formato delle immagini, per esempio da Gif a JPEG, si può utilizzare Paint (File, Apri, scegliere l'immagine, Salva con nome, scegliere il formato JPEG e Salva) Cliccando sulla chiave si apre la finestra Immagine JPG. Si clicca ora sulla freccetta vicino a File e si sceglie il nome dell immagine dal menu a tendina. Poi OK. Si clicca quindi su Salva e l immagine viene inserita nella pagina. Come per la casella Testo, la casella immagine presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra dell immagine. La chiave inglese è lo strumento che permette di modificare l elemento. Apre questa finestra, molto intuitiva, con cui disattivare l interattività, linkare una pagina o un elemento, definire se l elemento è spostabile. Importante è ricordare che lo strumento occhio ci permette di rendere visibile o meno un immagine, un testo o qualsiasi elemento. 7

8 INSERIRE UNA ZONA SENSIBILE Una zona sensibile è una zona della nostra pagina che è sensibile al passaggio del mouse o al clic. Immaginiamo di voler far apparire un immagine solo al passaggio del mouse. Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Zona sensibile. Una volta inserita la zona sensibile come per la casella Testo la casella Zona sensibile presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra della zona sensibile. La chiave inglese è lo strumento che permette di modificare l elemento e apre questa finestra, con cui possiamo inserire il colore di sfondo, il colore del bordo della casella, la forma, definire se introvabile per il mouse. Molto importante è anche la possibilità di rendere visibile o di far sparire un immagine, un testo, o qualsiasi elemento. Per rendere visibile un elemento al passaggio del mouse o al clic si deve inserire il numero dell elemento preceduto dal +, per farlo sparire preceduto dal segno -. In questo caso ho scelto di rendere visibile un immagine, elemento 2, che avevo già inserito nella medesima pagina, cliccando sull occhio per renderla invisibile. 8

9 Esempio: Al passaggio del mouse sulla zona sensibile. INSERIRE UN DISEGNO LETTORE Il disegno lettore è uno spazio che permette al lettore di disegnare. Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Disegno lettore. Come per la casella Testo la casella Disegno Lettore presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra. La chiave inglese è lo strumento che permette di modificare l elemento e apre questa finestra in cui si può decidere il colore dello sfondo della casella di disegno, il colore del bordo, gli strumenti Tratto (per le linee rette) e matita (per il disegno a mano libera) 9

10 INSERIRE UN DISEGNO AUTORE Il disegno autore è un disegno che viene inserito dall autore del libro e può essere animato. Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Disegno autore. Come per la casella Testo, la casella Disegno Lettore presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra. La chiave apre questa finestra in cui è possibile scegliere un colore di sfondo del disegno, il colore del bordo, l animazione del disegno, con relativa barra di controllo. INSERIRE UN SUONO È possibile inserire un suono mp3 nelle pagine del libro. Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento File MP3. La casella File MP3 presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. Il rombo in basso a destra ci permette di ridimensionare l elemento. La chiave inglese apre la finestra File MP3. Qui è possibile scegliere il file mp3 che deve essere già stato caricato, con lo stesso procedimento usato per le immagini (vedi pag. 6). Il file mp3 può essere collegato a una zona sensibile e quindi può partire il suono al passaggio del mouse. 10

11 INSERIRE UN ANIMAZIONE L animazione permette di animare un elemento, un testo, un immagine Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Animazione. La casella Animazione presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. Il rombo in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra. Immaginiamo di voler animare un testo. Inseriamo una casella di testo e scriviamo il testo. CURSORE MARCATORE CESTINO Ora abbiamo due elementi, il testo e l animazione. Selezioniamo la casella testo cliccando sul numero che diventerà blu. Ora clicchiamo sul marcatore, apparirà un marcatore rosso sulla barra. Per selezionare il marcatore premere sopra la pallina sulla barra, in questo modo potremo cancellare il marcatore cliccando sul cestino. Spostiamo ora il cursore sulla barra, spostiamo il testo, clicchiamo di nuovo sul marcatore e così fino alla fine. Per far apparire e scomparire il testo durante l animazione: - Selezioniamo la casella testo cliccando sul numero, che diventerà blu. 11

12 - Ora clicchiamo sul marcatore, apparirà un marcatore rosso sulla barra. - Spostiamo ora il cursore sulla barra, spostiamo il testo e clicchiamo sull occhio per rendere invisibile l elemento, clicchiamo di nuovo sul marcatore e così fino alla fine. INSERIRE UN PULSANTE MULTIFUNZIONE Il pulsante multifunzione permette di creare - Un pulsante che permette di stampare le pagine del libro indicate. - Un pulsante che permette di ricaricare una pagina o più pagine indicate. Se in una pagina del nostro libro abbiamo inserito elementi interattivi, è possibile che il lettore, con il pulsante multifunzione, ricarichi la pagina, senza salvare le modifiche fatte per rivederla dall inizio o per rifare un disegno, un gioco, un quiz - Un pulsante che apre una pagina web Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Pulsante Multifunzione. La casella Pulsante Multifunzione presenta un numero in alto a sinistra, è il numero che identifica l elemento, cliccandoci sopra e trascinando è possibile spostare le finestra dove si desidera. Il rombo in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra. La chiave apre questa finestra in cui è possibile inserire il nome del pulsante e scegliere quale funzione attribuire al pulsante. a. Stampa le pagine indicate dai numeri separati da virgole b. Ricarica le pagine indicate dai numeri separati da virgole c. URL, aprire una pagina web 12

13 ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERONELLA E ZIMELLA Commissione Informatica a.s Coordinatore di commissione Maddalena Dal Degan GUIDA a cura di Maddalena Dal Degan - Inserire un pulsante di scelta pag 2 - Analisi di un testo pag 4 - Testo cloze pag 6 - Creare il libro pag 8 1

14 INSERIRE UN PULSANTE DI SCELTA Ci permette di inserire un test a scelta multipla. Prima di tutto inseriamo la domanda ed eventualmente l immagine a cui il test si riferisce. Poi inseriamo tanti Pulsanti di scelta, quanti desideriamo. Modifica, Pulsante di scelta: Sistemiamo il pulsante di scelta al posto corretto, cliccando sul numerino e trascinando. Vicino ad ogni pulsante inseriamo una casella Testo con la risposta, corretta o meno. Inseriamo ora un Pulsante conferma e una casella Undefined e un pulsante Punteggio Ora abbiamo terminato l inserimento dei pulsanti. Ogni pulsante va trascinato, dal numerino, al posto corretto nella pagina. L ultima fase è quella di settare ogni pulsante. I pulsanti di testo vanno lasciati come sono. Ora modifichiamo i pulsanti di scelta, clic sulla chiave e si apre la finestra Pulsante di scelta: 1. Diamo un nome al gruppo dei pulsanti, a ogni pulsante dello stesso test lo stesso nome, cioè gli assegniamo l appartenenza a un gruppo 2. Inseriamo un messaggio che apparirà al clic di verifica 3. Indichiamo un punteggio per ogni risposta 4. Clicchiamo su OK messaggi. Questo va ripetuto per ogni Pulsante di scelta del gruppo, variando i 2

15 Ora modifichiamo il pulsante conferma, conferma: clic sulla chiave e si apre la finestra Pulsante Nell etichetta inseriamo le parole che vogliamo: ad esempio Verifica ora, Vedi la soluzione. Spuntiamo il visualizza/nascondi e inseriamo i numeri relativi al pulsante punteggio e alla casella Undefined, preceduti dal + Clicchiamo su OK. Ora modifichiamo la casella Undefined, clic sulla chiave e si apre la finestra Zona messages Possiamo inserire un testo, un titolo che apparirà sopra la zona messaggi. Clicchiamo su OK. Ora modifichiamo il pulsante punteggio, clic sulla chiave e si apre la finestra Punteggio Lasciamo spuntato Punteggi della pagina, perché ci interessano i punteggi relativi a questa pagina. Possiamo dare un titolo ( ti meriti, punti, punteggio ), cambiare il colore del testo e la dimensione, attenzione ad adeguare la casella, trascinandola dalla stellina, altrimenti non si vedranno i punteggi. Clicchiamo su OK. Ora non ci resta che provare. Suggerirei di inserire anche un pulsante Multifunzione (vedi guida 1, pag. 12) che permetta di ricaricare la pagina e quindi ripetere il test. 3

16 PER L ANALISI DI UN TESTO È possibile costruire prove di verifica per l analisi di alcuni elementi di un testo, con relativa correzione. 1. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e digitare la consegna 2. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e incollare il testo da analizzare. 3. Inserire tanti pulsanti Multi posizione quanti sono gli elementi da analizzare. Trascinare ogni pulsante multi posizione sopra l elemento da analizzare. Cliccare sulla chiave del pulsante. Si aprirà la finestra Pulsante Multi posizione. Spuntiamo Etat 2, lo stato 2, dopo aver deselezionato Partenza. Modifichiamo il colore, ricordando di posizionare a metà circa il canale alpha per la trasparenza. 4

17 Modifichiamo anche il colore Etat 1, lo stato 1, posizionando il cursore del canale Alpha a zero. Spuntiamo la voce Introvabile per il mouse e assegniamo un punteggio (Punti in palio). Clicchiamo su OK. Procedere nello stesso modo per tutti i pulsanti Multi posizione. 4. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e scrivere gli elementi corretti da trovare nel testo, in questo caso gli aggettivi. 5. Inserire un Disegno Autore, ingrandire la casella disegno autore in modo che copra il testo da analizzare e disegnare una forma trasparente (canale alpha a 0) sopra ogni elemento da individuare. Mettere la spunta sull occhio per rendere l elemento invisibile. Cliccare su Ok. 5

18 6. Inserire ora un pulsante Punteggio e posizionarlo. 7. Infine inserire un pulsante Conferma e cliccare sulla sua chiave, si aprirà la finestra Pulsante conferma Cambiare l etichetta, spuntare le voci Contare i punteggi e Visualizza/ nascondi gli Inserire i numeri corrispondenti al Testo di verifica, al pulsante Punteggio e al Disegno autore, preceduti dal segno +. Cliccare su OK. Suggerirei di inserire anche un pulsante Multifunzione (vedi guida 1, pag. 12) che permetta di ricaricare la pagina e quindi ripetere l esercizio. TESTO CLOZE È possibile inserire un testo a completamento. 1. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e scrivere la consegna. 2. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e incollare il testo da completare. 3. Inserire una casella testo (Modifica Testo) e incollare il testo completo come verifica, trascinarlo sotto. 4. Inserire un pulsante Elenco e trascinarlo sopra la parola da nascondere. Assegniamo i punti e OK. Cliccare sulla chiave, si aprirà la finestra Elenco Digitiamo le parole di scelta e la parola corretta. 6

19 5. Possiamo in alternativa inserire una Riga di inserimento e trascinarla sopra la parola da completare. Mentre l Elenco permette al lettore di scegliere tra diverse parole, con la riga di inserimento deve digitare la parola che manca. Cliccando sulla chiave si aprirà la finestra Riga di inserimento. Digitiamo la parola corretta e assegniamo i punti, OK. 6. Inseriamo ora un pulsante Punteggio e lo posizioniamo sotto. 7. Ora inseriamo un pulsante Conferma e clicchiamo sulla sua chiave, si aprirà la finestra Pulsante conferma Cambiare l etichetta, spuntare le voci Contare i punteggi e Visualizza/ nascondi gli Inserire i numeri corrispondenti al Testo di verifica e al pulsante Punteggio preceduti dal segno +. OK. 7

20 CREARE IL LIBRO Alla fine del lavoro è necessario creare il libro se si vuole inserire in un sito, in un blog o semplicemente per vederlo con un browser e non permettere modifiche. 1. Cliccare su Crea libro, in alto a destra. 2. Si aprirà la finestra Prima tappa Qui vengono segnalati gli errori, cioè vengono elencati tutti i file caricati, ma non utilizzati. Si può procedere alla rimozione dei file inutilizzati dalla cartella del progetto che si è creata quando abbiamo iniziato a costruire il libro 3. Seconda tappa: Configurazione. Cliccare solo su Crea. Si aprirà la finestra di salvataggio, decidere dove salvare il libro e premere OK. 8

21 4. Si è così creata una cartella con il nome assegnato al libro. Nella cartella ritroviamo tutti gli elementi utilizzati: suoni, immagini e un file Index. Cliccando sul file Index si aprirà il libro. Se si volesse pubblicare il libro su di un sito basterà caricare lì intera cartella e da una pagina mettere il link alla cartella stessa. Buon lavoro! 9

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERONELLA E ZIMELLA Commissione Informatica a.s. 2010-2011 Coordinatore di commissione Maddalena Dal Degan GUIDA a cura di Maddalena Dal Degan - Iniziare il progetto pag 3 - I segnalibri

Dettagli

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan. - Inserire un pulsante di scelta pag 2. - Analisi di un testo pag 4. - Testo cloze pag 6

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan. - Inserire un pulsante di scelta pag 2. - Analisi di un testo pag 4. - Testo cloze pag 6 ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERONELLA E ZIMELLA Commissione Informatica a.s. 2010-2011 Coordinatore di commissione Maddalena Dal Degan GUIDA a cura di Maddalena Dal Degan - Inserire un pulsante di scelta pag

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. GUIDA quarta parte. www.veronellazimella.it. a cura di Maddalena Dal Degan FEBBRAIO APRILE 2011

CORSO DI FORMAZIONE. GUIDA quarta parte. www.veronellazimella.it. a cura di Maddalena Dal Degan FEBBRAIO APRILE 2011 ISTITUTO COMPRENSIVO VERONELLA E ZIMELLA Via Giovanni Pascoli, 219 37040 Santo Stefano di Zimella (VR) 0442 491006 0442 499128 0442 499084 www.veronellazimella.it vric894006@istruzione.it didatticaveronella@interfree.it

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel [Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel Aperta in Excel una nuova cartella (un nuovo file), salviamo con nome in una precisa nostra cartella. Cominciamo con la Formattazione del foglio di lavoro.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Modulo 6 Power Point - 2014

Modulo 6 Power Point - 2014 Modulo 6 Power Point - 2014 Appunti gratuiti su Google appunti dispense modulo 6 ecdl syllabus 5.0 per chi ha acquistato la skills card dopo il 30/09/2014 specificare new ecdl o nuova ecdl 1 Utilizzo dell

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 Stampa unione buste: passaggio 2 di 6 Con il pulsante Sfoglia, come nei casi precedenti, seleziona il file elenco per i destinatari da stampare sulle buste. Nel quarto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TRILUSSA. Approccio alla LIM. A cura dell ins. Maurizio Ippolito

ISTITUTO COMPRENSIVO TRILUSSA. Approccio alla LIM. A cura dell ins. Maurizio Ippolito ISTITUTO COMPRENSIVO TRILUSSA Approccio alla LIM A cura dell ins. Maurizio Ippolito INDICE STRUMENTI DEL SOFTWARE SMART NOTEBOOK pag. 3 INSERIRE IL TESTO NEL DOCUMENTO pag. 6 INSERIRE UNA FORMA O IMMAGINE

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL I fogli elettronici vengono utilizzati in moltissimi settori, per applicazioni di tipo economico, finanziario, scientifico, ingegneristico e sono chiamati in vari modi : fogli

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti La barra degli strumenti Di default si aprono a sinistra dello schermo ogni volta che viene acceso il computer. Se si desidera eliminare l'avvio automatico eliminare l'icona della Smart in avvio automatico

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE LIM

CORSO DI FORMAZIONE LIM www.veronellazimella.it CORSO DI FORMAZIONE LIM GUIDA quarta parte A cura di Maddalena Dal Degan TUTOR Maddalena Dal Degan maddalena.daldegan@istruzione.it 1 COSTRUIAMO UNA LEZIONE PROGETTIAMO LA LEZIONE

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Creazione e gestione file e cartelle. Le finestre e l organizzazione dati

Creazione e gestione file e cartelle. Le finestre e l organizzazione dati Creazione e gestione file e cartelle Le finestre e l organizzazione dati 34 Organizzare i file sul desktop Le icone, i file e le cartelle che abbiamo sul desktop (desktop è la schermata iniziale del PC,

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

A SCUOLA CON LA LIM 1

A SCUOLA CON LA LIM 1 A SCUOLA CON LA LIM 1 A cura dell'insegnante LUCIA STIRPE Istituto Comprensivo San Cesareo mag 13 19:01 1 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale. E' un dispositivo elettronico

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003 6.1.1 Primi passi con gli strumenti di presentazione 6.1.1.1 Aprire un programma di presentazione. 1. Premi il pulsante Start sulla Barra delle funzioni di Windows. 2. Seleziona il menu Programmi. 3. Cerca

Dettagli

Creazione di un ipertesto con Word

Creazione di un ipertesto con Word Creazione di un ipertesto con Word Realizzare un ipertesto per illustrare la storia dell esplorazione dello spazio. Descriviamo le fasi principali per la creazione di un ipertesto: a. all inizio occorre

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

Stampa Unione per lettere tipo

Stampa Unione per lettere tipo per lettere tipo Con Stampa Unione è possibile creare lettere tipo, etichette per indirizzi, buste, elenchi indirizzi e liste per la distribuzione via posta elettronica e fax in grandi quantitativi. Lo

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica.

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. Il lavoro si presenta piuttosto lungo, ma per brevità noi indicheremo come creare la pagina iniziale,

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Realizzare un film con Windows Movie Maker

Realizzare un film con Windows Movie Maker Realizzare un film con Windows Movie Maker La Teca Didattica Movie Maker è un applicazione di Windows poco sfruttata a scuola, ma molto carina e facile da usare per realizzare piccoli film con i compagni

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

COSTRUI SCI UNA FI ABA

COSTRUI SCI UNA FI ABA COSTRUI SCI UNA FI ABA Recensione software di Pulvirenti Antonella È importantissimo motivare i bambini dislessici alla produzione di testi; spesso, infatti, con l avanzare della percezione della propria

Dettagli

federica.mazzocchi@gmail.com - 3292365399

federica.mazzocchi@gmail.com - 3292365399 SELEZIONARE PIU COSE INSIEME - Se sono tutte una dopo all altra: - clic sul primo oggetto - tenere premuto - clic sull ultimo - Se sono sparse: - tenere premuto ctrl - premere sui vari oggetti - lasciare

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata)

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata) Tabellina Pitagorica Per costruire il foglio elettronico per la simulazione delle tabelline occorre: 1. Aprire Microsoft Excel 2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH IMPOSTAZIONE DI UNA IMMAGINE ALL INTERNO DI UNA PAGINA WEB: In questo capitolo è spiegata la procedura di inserimento e modifica di una immagine

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE Università degli Studi di Bergamo Centro per le Tecnologie Didattiche e la Comunicazione GUIDA ANALITICA PER ARGOMENTI ACCESSO...2 RISORSE e ATTIVITA - Introduzione...5

Dettagli

PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI

PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI Che cos è una presentazione Una presentazione è la narrazione di un tema complesso svolta con l aiuto del computer attraverso unità di contenuto più semplice, le slide o diapositive.

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MORTARA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MORTARA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MORTARA SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA Illustrazione a cura dei ragazzi della Scuola Sec. di 1 grado del percorso On the road dalla mostra Giardini Corso Formazione Docenti

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti L intento di questa guida rapida è mostrare, in poche pagine, come diventare operativi in breve tempo con Moodle e riuscire a popolare il proprio corso con

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 3: Oggetti grafici Effetti di animazione Preparare una presentazione Stampa Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 In una presentazione è possibile aggiungere

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

Scrivere con Ms WordPad

Scrivere con Ms WordPad Scrivere con Ms WordPad E un programma di videoscrittura attraverso cui, oltre che scrivere un documento, possiamo abbellire il testo con strumenti di formattazione (dare forma) che ci permettono di scegliere

Dettagli

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO:

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: IL WORD PROCESSOR SOMMARIO 1. Introduzione. - 2. Requisiti di base per le operazioni di Word Processing. - 3. La creazione di un documento di testo. - 4. La

Dettagli

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio Navigazione Web e comunicazione Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio 7.6.1.1 Aprire, chiudere un programma/messaggio selezionare il menu Start / Tutti i programmi / Mozilla Thunderbird

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

INIZIAMO A IMPARARE WORD

INIZIAMO A IMPARARE WORD Associazione Nazionale Seniores Enel Associazione di solidarietà tra dipendenti e pensionati delle Aziende del Gruppo Enel Sezione Territoriale Lombardia - Nucleo di Milano E-Mail del Nucleo di Milano:

Dettagli

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE Liceo G. Cotta Corso L.I.M. a.s. 2011-12 Marco Bolzon L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE 1 OPERAZIONI PRELIMINARI Prenotare l aula (registro vicino fotocopiatore 1 piano). Provare prima

Dettagli