1 PROFILO DELL AZIENDA 2 DESCRIZIONE DELL'OFFERTA. FAST Offerta Commerciale (1/06/08) v4.0-08

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 PROFILO DELL AZIENDA 2 DESCRIZIONE DELL'OFFERTA. Alb@DSL FAST Offerta Commerciale (1/06/08) v4.0-08"

Transcript

1 FAST

2 1 PROFILO DELL AZIENDA BT è uno dei leader mondiali nella fornitura di soluzioni di comunicazioni e servizi a banda larga ed Internet a valore aggiunto. Oggi BT Italia, presente su tutto il territorio con oltre aziende clienti si conferma il più grande operatore italiano dedicato alle aziende. 2 DESCRIZIONE DELL'OFFERTA L offerta FAST risponde alle esigenze di connettività ADSL, di Clienti aventi un gruppo di utenti da collegare ad una rete privata locale (Local Area Network) con elevate esigenze di banda. Oltre alla connettività Internet, l offerta prevede la fornitura in comodato d uso di un router ad alte prestazioni e di servizi web fondamentali per garantire all'impresa la piena visibilità su internet in modo affidabile: Registrazione Dominio personale, Spazio Web, Caselle di posta, Gestione del Domain Name Server (DNS). Tali servizi permetteranno al Cliente di realizzare soluzioni complete che potranno andare dalla pubblicazione di siti Web su Internet, alla gestione di sistemi scalabili di posta elettronica compatibili con i più comuni programmi in commercio. Tutto questo senza gli investimenti in Hardware, Software e personale specializzato, normalmente necessari alla realizzazione di tali soluzioni. Con l opzione direct il servizio e basato su una linea interamente dedicata alla connessione ad Internet, fornita da BT Italia e la velocita raddoppia fino 4096 kbps in downstream. PREREQUISITI DI ACCESSO AL SERVIZIO L offerta viene rilasciata secondo 2 tipologie diverse di accesso al servizio: in interconnessione e in accesso diretto Il servizio in interconnessione potrà essere abilitato da tutti gli utenti aventi linee attestate su centrali presenti nelle zone geografiche coperte dal servizio ADSL tradizionale. Nel caso in cui il cliente disponga di una linea ISDN o di GNR, sara attivata una linea RTG supplementare gratuita non abilitata alla fonia, che verrà associata all abbonamento ISDN. Se il cliente ha installato nel proprio impianto interno centralini, tele-allarmi, intercomunicanti, smart box o qualsiasi altro apparato non compatibile con la tecnologia ADSL, si renderà necessaria l installazione dello Splitter ai fini del corretto funzionamento del servizio. Tale installazione verrà effettuata solo in fase di prima attivazione ed avrà un costo aggiuntivo ( 88). Nel caso in cui il cliente sia dotato di impianto di tipo Duplex o di filodiffusione, il servizio non sarà attivabile a meno di un intervento diretto da parte di Telecom Italia. Il servizio in accesso diretto e erogato interamente su piattaforma BT Italia, mediante l attivazione di una nuova linea, non abilitata alla fonia, che sarà dedicata interamente ed esclusivamente all accesso a Internet. Tale modalita e disponibile per tutti i clienti che sono titolari di linee attestate su centrali Telecom su cui BT Italia e presente con il servizio di ULL. Per verificare per quali profili e modalita il servizio ADSL e disponibile basta andare sul sito CARATTERISTICHE DELL OFFERTA Disponibile con opzioni flessibili, e possibile selezionare la configurazione che piu si adatta alle proprie esigenze, FAST e basato su un profilo di accesso ADSL con le seguenti caratteristiche: Descrizione (interconnessione/diretto) Interconnesso DIRECT Velocita d accesso (up stream/downstrem) 512/ 2048 kbps 512/4096 kbps Banda minima garantita 64/64 64/64 Opzione X2 128/ /128 Indirizzamento statico always on 1 o 8 IP 1 o 8 IP Router 4 porte switch in comodato d uso X X Installazione on site X X Protocollo di accesso IPoATM IPoATM Opzione NAKED ( solo accesso) Si, in PPPoA Si, In PPPoA Pacchetto di servizi web di 2 livello (Escluso nell opzione naked) Registrazione e gestione di un dominio 2 livello 50 MB di spazio web 20 caselle di posta da 10 Mbyte con spazio configurabile con SMTP autenticato La documentazione per la registrazione e disponibile sul sito In condizioni normali di traffico, la velocità di navigazione può arrivare alla velocità di linea indicata in tabella. Tali valori non sono garantiti in quanto dipendono dal livello di utilizzo della rete Internet e dai siti a cui ci si collega. 2/7

3 2.1.1 Caratteristiche dei router in noleggio (CPE) Il router viene fornito in comodato d uso da BT Italia ed è comprensivo di installazione, gestione e manutenzione. L apparato gestisce protocollo IP, ed e equipaggiato con una interfaccia LAN di tipo 10/100 (RJ45), ed una interfaccia WAN di tipo ADSL RJ11 con funzionalità di PAT/NAT.Il router e lo Stargate II della Aethra con 4 porte hub. Selezionando le opzioni di security o di VPN viene invece consegnato un router Cisco 837 equipaggiato con opportuno IOS OPZIONE NAKED L opzione naked prevede l attivazione della sola linea ADSL, in modalita PPPOATM con autenticazione della connessione, lasciando al Cliente la possibilità di installare un apparato di sua proprietà. Tale profilo di servizio non prevede la configurazione di servizi Web, ne la assistenza alla configurazione di apparati di funzionalita del cliente. Al cliente viene richiesto OBBLIGATORIAMENTE la disponibilita di una casella attiva per l invio della mail di attivazione che il cliente ricevera ad accesso configurato, ove saranno rese disponibili tutte le informazioni necessarie per la corretta configurazione del suo apparato (userd/password; indirizzo IP o subnet; VP/VC; packet service, multiplazione). In tal caso non sono disponibili i servizi web compreso il servizio di invio posta ( mail relay) da richiedere al fornitore di servizio di . Il servizio non e garantito nel caso di utilizzo di CPE che non rientrano tra quelli utilizzati da BT Italia, nelle opzioni modem e router Caratteristiche dei Servizi Web Il servizio di Registrazione/Trasferimento (o cambio mantainer) di domini di 2 livello incluso consente al Cliente di registrare un dominio Internet nazionale (del tipo nomeazienda.it) o internazionale (del tipo nomeazienda.com,.net,.org)1. Il servizio include anche la gestione del DNS primario e secondario da parte di BT Italia. Per un dominio di tipo.it e necessario sottoscrivere e allegare alla richiesta di registrazione anche la Lettera di Responsabilità. La documentazione necessaria e disponibile sulla sezione di sito Per spostare da un Provider a BT Italia un cambio mantainer invece Il servizio di Web Hosting (spazio web per ospitare il sito) incluso nei profili dell offerta AlbADSL si basa sulla piattaforma Linux (Disponibile su richiesta anche la piattaforma W2K ) e consente al Cliente di trarre il massimo beneficio da una presenza professionale su Internet. BT Italia mette infatti a disposizione del Cliente tutti gli strumenti più utili per rendere il sito ricco di contenuti e funzionalità: Pannello di Controllo; Accesso FTP; Supporto Perl e Php; Supporto SSI (Server Side Includes); Applicazioni CGI: Chat in tempo reale; Guestbook (libro degli ospiti);forum di discussione; Search Engine; Contatore di accessi; Modulo elettronico per invio . Statistiche: Accesso ai file di Log in formato standard W3C;Reportistica di base via Web (Report Magic / Analog Web Reporting). Opzionalmente e a pagamento e disponibile l opzione DB space, per la creazione di tabelle e archivio DB. Il servizio di Posta elettronica 2 mette a disposizione del Cliente un sistema sicuro e affidabile senza la necessità di mantenere una infrastruttura tecnica dedicata. Grazie alla piena compatibilità con i più evoluti protocolli di messaging (POP3, IMAP4 e WebMail), è possibile inviare e ricevere in modo sicuro sia attraverso un browser Web sia utilizzando tutti i più comuni programmi di posta elettronica (da Microsoft Exchange a Netscape Communicator). Il servizio comprende: -Caselle da 10 MB ciascuna, con spazio totale liberamente configurabile; -Supporto per protocolli Web Mail, POP3, IMAP4 ed di SMTP (con autenticazione obbligatoria) per l invio di e- mail se il servizio e configurato sul dominio del cliente gestito da BT Italia; -Possibilità di configurare alias, forwarding e autoresponder; N.B: per politiche di antispamming la massima dimensione della mail in uscita comprensiva di allegati e di 15 Mbyte Prestazioni opzionali a pagamento L offerta prevede la possibilità di ampliamenti di servizio opzionali quali: -Registrazione/trasferimento dominio di II liv aggiuntivi. -caselle aggiuntive; -spazio Web aggiuntivo; 1 Il Cliente prende atto e conviene che BT Italia S.p.A. non possa essere ritenuta responsabile nel caso in cui, nel corso del procedimento, un altro soggetto registri il dominio e ne acquisisca la titolarità. Si informa inoltre che, in seguito alla cessazione del servizio non è garantita la conservazione della titolarità del dominio registrato. 2 Mail : per i clienti che non utilizzino le caselle di posta fornite nella soluzione integrata AlbADSL e quindi usufruissero esclusivamente dei servizi di connettività in dedicata (ADSL), possono continuare ad utilizzare l SMTP relay server del loro provider di posta. 3/7

4 -OPZIONE X2 (fino a 128 kbps di MCR) -estensione della subnet IP; -back up mail server; -antivirus e antispamming per servizio ; -opzione Security; -opzione VPN; -opzione back up dell accesso ( su ISDN a 64 kbps); -opzione Wi-fi, con attivazione di un Access Point e fornitura di una scheda PCMCIA L opzione Wi-fi, nuova tecnologia con la quale è possibile realizzare una rete in area locale in cui i Personal Computer comunicano tra loro attraverso onde radio (wireless LAN), liberando in tal modo l'utente dai vincoli e dai costi imposti dal cablaggio, e descritta dettagliatamente nell'allegato 1 "ServiziWi-Fi" Per la descrizione delle prestazioni elencate e disponibile un documento ad hoc Prestazioni opzionali al servizio, allegato all offerta e da richiedere al funzionario commerciale Parametri utili per la navigazione e per la configurazione delle Per poter consultare la casella di posta via web, inviare e ricevere i messaggi via web digitare l'indirizzo accedendo come utente webmail, cioè inserendo nell area apposita User e Password preventivamente assegnate da chi ha configurato gli account (amministratore di sistema). Per poter consultare la casella di posta con il proprio applicativo di posta elettronica (Outlook, Eudora,etc) e necessario inserire alcuni parametri da configurare nel programma di ogni utente: Nome Inserire il nome dell intestatario casella per esteso Indirizzo completo di posta elettronica (Mario Rossi) della casella che è stata definita e assegnata dall amministratore ad es. Server di posta in arrivo (POP3) pop3.nomeazienda.it Server di posta in uscita (SMTP) con smtp.nomeazienda.it (con autenticazione obbligatoria) autenticazione obbligatoria Server di posta in arrivo (IMAP4) imap.nomeazienda.it Account di posta elettronica ad es.: Password La password della casella definita. (*) poiche il servizio di posta, per motivi di sicurezza ed antispamming, prevede l autenticazione, tra le proprieta dei server di posta in uscita (SMTP, per invio posta), e necessario selezionare l attributo che obbliga la autenticazione mediante account e password, inserendo come valori il proprio account e la propria password. Il cliente che voglia continuare ad utilizzare il suo servizio di con provider differente da BT Italia, potra continuare a consultare la sua posta mediante web. 4/7

5 3 CONDIZIONI ECONOMICHE I prezzi sono espressi in Euro e sono da intendersi I.V.A. esclusa Profilo di servizio Contributo di attivazione Installazione on site FAST 130 gratuito fino 30/06/2008 Canone mese( ) Opz router Canone mese( ) Opz NAKED FAST OPZIONE X2 (128 kbps MCR) 130 gratuito fino 30/06/ (*) L installazione non è prevista nel caso naked.in caso di attivazione di servizio su linea senza fonia, il contributo di attivazione e pari a 130 e non e oggetto della promozione Prestazioni opzionali Contributo Attivazione ( ) Canone mensile ( /mese) Opzione Security Firewall Management (router cisco 837 incluso) Opzione VPN con tunnel cripto ( router cisco 837 incluso) Opzione WI-fi base (1 Access Point + una scheda PCMCIA) 75 5 Estensione subnet IP (16;32) ; 20 Caselle mail aggiuntive (1;10;50;100) gratuito 1,5; 10; 45; 80 Antivirus mail e antispamming( per casella) gratuito 0,5 Registrazione dominio II liv aggiuntivi gratuito 2,5 cad. Spazio web aggiuntivo (10; 50; 100) gratuito 4,5; 22,5; 35 Microfiltro aggiuntivo (min.5, se richiesti successivamente alla prima 18 cad. - attivazione) Splitter (solo in prima attivazione) 88 - Opzione DB space (max 10 Mbyte dello spazio disco) su dominio di II livello Opzione Backup mail server (Store&Forward) Opzione Back up dell accesso Le condizioni economiche delle prestazioni opzionali sono riportate nel documento Prestazioni opzionali del servizio 4 PUNTI DI CONTATTO Il punto di contatto per le informazioni commerciali è il 195 a cui sono demandate le attività di segnalazione dei prospect. L'orario di copertura per le informazioni commerciali è dal Lunedì al Sabato dalle 8:30 alle 20:00 Il punto di contatto per segnalazioni di carattere amministrativo (Billing) è: Assistenza Amministrativa L'orario di copertura per il servizio di Assistenza Amministrativa è dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 18:00, Domenica e Festivi esclusi. Il punto di contatto per la segnalazione guasti è : Segnalazione guasti Dati, Internet e VAS Sono demandate le attività di risposta alle chiamate con copertura H24, attività di accettazione, analisi e inoltro attività di ripristino guasti nei periodi di pieno supporto H24. L'orario di copertura del servizio di gestione del guasto ( fault management) è dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 18:00, Domenica e Festivi esclusi. Tutte le comunicazioni del Cliente dovranno essere inviate al seguente indirizzo Servizio Assistenza Clienti Via Ugo La Malfa 75/ PALERMO (PA) o al fax ). CARTA DEI SERVIZI In ottemperanza a quanto stabilito dall'autorità per le Garanzie nelle Telecomunicazioni, BT Italia rende disponibile la Carta dei Servizi consultabile presso il sito la stessa puo' inoltre essere richiesta al Vostro riferimento commerciale oppure telefonando al servizio clienti 195" 5/7

6 PORTALE WEBCARE E disponibile on line BT Italia WebCare il portale che fornisce, esclusivamente ai clienti BT Italia, importanti servizi e funzionalità gratuitamente. Attraverso il portale BT Italia WebCare è possibile: Visualizzare la scheda anagrafica della propria azienda comprensiva della situazione sedi, prodotti e linee associate Sottoscrivere il servizio fatture on line per effettuare download e stampa delle proprie fatture in formato PDF; visualizzazione download del proprio dettaglio di traffico in formato CSV (Excel); analisi del traffico telefonico di una determinata fattura con la possibilità di impostare molteplici parametri; analisi attraverso report grafici sul traffico sviluppato. accesso veloce a tutte le applicazioni web con cui si gestiscono on line alcuni servizi BT Italia; utilizzo di un ulteriore canale H24 per contattare il nostro servizio assistenza. Inoltre, all interno del portale l area PromoClub vi terrà costantemente informati su nuovi servizi ed offerte e vi permetterà di partecipare alle fantastiche Promozioni BT Italia. Il portale è disponibile all indirizzo webcare.italia.bt.com. Per accedere occorre registrarsi, inserendo il proprio Codice Cliente (che viene fornito con la prima fattura) e la Partita IVA. LIVELLI DI SERVIZIO Al ricevimento della segnalazione di un guasto verrà effettuata un analisi del livello di severity, secondo le definizioni di seguito riportate: Severity 1 - guasto che procuri un degrado totale del servizio; Severity 2 - guasto che procuri un degrado parziale del servizio; Severity 3 - guasto che procuri un degrado di prestazioni accessorie. Il tempo di riparazione (TTR) è descritto di seguito: Severity 1 - riparazione entro 12 ore lavorative (95%) Severity 2 - riparazione entro 24 ore lavorative (95%) Severity 3 - risoluzione entro 72 ore lavorative (95%) I valori indicati fanno riferimento alle componenti di servizio erogate da BT Italia. Rimangono esclusi i tempi necessari al ripristino dei guasti sulle linee di accesso, imputabili a Telecom Italia. INTERVENTI DI ASSISTENZA VARIA NON COPERTI DA CONTRATTO DI MANUTENZIONE Nel caso in cui, a fronte di intervento tecnico on-site, venga riscontrato un problema alla fornitura del servizio per cause non imputabili ad BT Italia e/o non compreso nel contratto di noleggio e manutenzione, il costo dell'attività verrà addebitato al cliente che ne sarà preventivamente informato. Il Tecnico, al termine dell intervento richiesto, rilascerà il rapporto delle attività eseguite, con il relativo dettaglio, che dovrà essere controfirmato dal cliente per accettazione. Analogamente avverrà in caso di ulteriori interventi (oltre a quelli preventivati) che dovessero essere necessari in fase di installazione / disinstallazione e dovuti a cause non imputabili ad BT Italia. 5 CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA TEMPO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Il tempo di attivazione del servizio AlbADSL è in media di 30 giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto da ambo le parti, nel caso in cui la linea sia libera da altro servizio ADSL Se sono stati richiesti anche i servizi web, con la registrazione o il cambio maintainer di un dominio di II livello, il tempo medio di attivazione e di 40 giorni. BT Italia la contattera inviandole un form in cui le saranno richieste alcune informazioni in merito. Sara possibile rispettare la tempistica indicata, se tale form sara restituito compilato in ogni sua parte entro 5 gg lavorativi dalla ricezione della comunicazione stessa. MODIFICHE AL SERVIZIO Successivamente all attivazione del servizio è possibile richiedere modifiche alla configurazione scelta al momento della sottoscrizione del contratto chiamando il 195. E prevista l applicazione di un contributo di modifica che verrà applicato al momento della richiesta stessa variabile in funzione del tipo di intervento richiesto. 6/7

7 Descrizione modifica Contributo Disattivazione prestazioni opzionali all accesso Internet o ai servizi Web 50 Modifica indirizzamento IP 100 Variazione caratteristiche accesso ad Internet (velocità, MCR) 200 FATTURAZIONE La fatturazione dei servizi AlbADSL avviene con cadenza mensile anticipata a partire dal mese successivo all attivazione del servizio di connettività. Le prestazioni opzionali verranno fatturate come componenti aggiuntive dei canoni oppure come contributo una tantum nella prima fattura successiva all attivazione. Il contributo di attivazione viene fatturato in un unica soluzione alla prima fattura. PAGAMENTO Le modalità di pagamento previste sono: Addebito in Conto Corrente bancario con pagamento a 30 giorni data fattura e Carta di Credito (VISA (no electron),mastercard, Diners, Amex) VALIDITÀ DELL OFFERTA E DURATA CONTRATTUALE La presente offerta ha validità 60 giorni solari dalla data di emissione. La durata contrattuale del servizio AlbADSL è pari ad un anno a decorrere dalla data di attivazione, con rinnovo tacito annuale salvo disdetta da ambo le parti. DISATTIVAZIONI Il cliente potrà recedere dal servizio mediante comunicazione a mezzo di lettera raccomandata A.R. da riceversi da parte del destinatario almeno 60 giorni prima della scadenza originaria o rinnovata del contratto.la disattivazione per qualsiasi motivo non farà venire meno l obbligo del cliente di provvedere al pagamento del corrispettivo dovuto e non ancora pagato. Decorso un mese dalla cessazione, per qualsiasi ragione o titolo, dei servizi associati a un dominio non.it, BT Italia provvederà alla deconfigurazione dei DNS e non potrà ritenersi responsabile di qualsiasi conseguenza derivante dalla eventuale mancata raggiungibilità del dominio. CLAUSOLA SOSPENSIVA L efficacia della presente offerta e del contratto è subordinata all esito positivo della verifica sulla effettiva disponibilità del servizio DSL sulla linea telefonica per la quale il Cliente richiede l attivazione del Servizio, sia per la modalità in interconnessione che in accesso diretto. Qualora la suddetta verifica avesse esito negativo, la presente offerta e il contratto si intenderanno inefficace e, dunque, non vincolante in alcun modo né per BT Italia né per il Cliente. 7/7

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di migrazione ad Alice Business

OGGETTO: Richiesta di migrazione ad Alice Business (Copia per Telecom Italia S.p.A.) DATI DEL RICHIEDENTE OGGETTO: Richiesta di migrazione ad Alice Business ADSL BUS_Del.274/07/CONS_07_08_v1 La/il sottoscritta/o (Ragione sociale/nome e cognome)..... partita

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg.

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg. POSTA ELETTRONICA INDICE 2 Indice Pannello Gestione Email pag. 3 Accesso da Web pag. 4 Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6 Microsoft Outlook pagg. 7-8-9 Mail pagg. 10-11 PANNELLO GESTIONE

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche LISTINO FIBRA OTTICA E4A Al fine di rendere accessibili i benefici della connettività in fibra ottica al maggior numero di utenti possibili, e al tempo stesso rendere il servizio tecnicamente realizzabile,

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Informazioni sul documento Redatto da Ruben Pandolfi Responsabile del Manuale Operativo Approvato da Claudio Corbetta Amministratore Delegato

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico?

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico? FAQ 1. Quali sono le differenze con un accesso telefonico? 2. Quali sono le differenze con un collegamento DSL? 3. Funziona come un collegamento Satellitare? 4. Fastalp utilizza la tecnologia wifi (802.11)?

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli

Imola Prontuario di configurazioni di base

Imola Prontuario di configurazioni di base Imola Prontuario di configurazioni di base vers. 1.3 1.0 24/01/2011 MDG: Primo rilascio 1.1. 31/01/2011 VLL: Fix su peso rotte 1.2 07/02/2011 VLL: snmp, radius, banner 1.3 20/04/2011 VLL: Autenticazione

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile)

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile) SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (di seguito l Offerta) è un offerta rivolta alle Aziende e/o persone fisiche intestatarie di Partita IVA, già titolari o contestualmente sottoscrittori di un Contratto

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE...

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... GUIDA ALLE RETI INDICE 1 BENVENUTI... 4 2 GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... 5 2.1 COMPONENTI BASE DELLA RETE... 5 2.2 TOPOLOGIA ETHERNET... 6 2.2.1 Tabella riassuntiva... 7 2.3 CLIENT E

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus Lista di controllo per la migrazione del dominio a /IP-Plus Iter: : ufficio cantonale di coordinamento per Per la scuola: (nome, indirizzo e località) Migrazione di record DNS esistenti a IP-Plus nonché

Dettagli

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Sommario Premessa Definizione di VPN Rete Privata Virtuale VPN nel progetto Sa.Sol Desk Configurazione Esempi guidati Scenari futuri Premessa Tante Associazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA Capitolato d'oneri Indice generale 1. Premessa...4 2. Definizioni ed acronimi...4 3. Oggetto dell appalto...5 4. Servizi

Dettagli