RASSEGNA STAMPA. 20 settembre Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA. 20 settembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA 20 settembre 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 10 Prime Pagine 19

2 Rassegna associativa FIDAS

3 ALESSANDRIANEWS.IT Sarà a Ovada la festa regionale Fidas Il 6 ottobre in arrivo i volontari delle altre sei federate piemontesi per una giornata di riflessione sul ruolo importante della donazione OVADA - Sarà Ovada la sede scelta per la festa regionale delle Fidas Piemonte, inserita nell ambito della manifestazione nazionale in programma per domenica 6 ottobre arrivata alla sua terza edzione. L Ados di Ovada, in collaborazione con la Croce Verde Ovadese, si occuperà dell organizzazione dell appuntamento che porterà nella nostra città volontari sei federate attive nella raccolta del sangue della nostra regione. Il programma prevede, dalle 9.45, il corteo che partirà da piazza Martiri della Benedicta e si snoderà per le vie principali della città, accompagnato dalla banda A. Rebora diretta dal maestro Gianni Olivieri. Alle è prevista la messa presso la Parrocchia di Nostra Signora Assunta. Al termine ci sarà il ritorno verso piazza Martiri della Libertà dove si terrà il pranzo sociale all interno della tensostruttura che sarà allestita per l occasione. Alla giornata sono invitati tutti i soci donatori della città.

4 IL MESSAGGERO VENETO Domenica Afds in festa a Cussignacco per i 50 anni L Associazione friulana donatori di sangue di Cussignacco compie 50 anni e domenica (appuntamento dalle 9.20 in via Verona) festeggia il traguardo assieme ai benemeriti, su tutti il presidente Roberto Flora che nell occasione riceverà la goccia d oro come ringraziamento per 100 donazioni. Sono 318 gli iscritti per il 2013 che hanno già donato 285 sacche di sangue, quasi un record. «La sezione nasce il 13 dicembre 1963 per iniziativa di un gruppo di persone generose riunite nella sala cinematografica Ellero ricorda Flora. Questo fu il primo passo di un lungo cammino che stiamo percorrendo ancora oggi. Nemmeno i fondatori avrebbero potuto immaginare che in 50 anni all interno della sezione da loro fondata: si sarebbero avvicendati ben cinque presidenti, riuscendo ad avere anche una sede e un bassorilievo dedicato a tutti i donatori di sangue della sezione, nel luogo dove nel 1963 si svolse la riunione che elesse il primo consiglio direttivo e il primo presidente della nostra sezione, Luigi Pontarini. Durante una riunione fu fondata la sezione Afds che dopo 11 anni contava già 139 iscritti». (m.z.) IL MESSAGGERO VENETO Donatori di sangue in festa VILLESSE I donatori di sangue della sezione di Villesse si apprestano a celebrare, domenica 22 settembre, la 41ª Giornata del donatore. Il programma della manifestazione prevede alle 10 il ritrovo dei partecipanti nei pressi del palazzo comunale; alle la Messa celebrata dal parroco Monsignor Luigi Olivo. Dopo il rito si formerà un corteo che, accompagnato dalla banda dei donatori di sangue di Villesse, raggiungerà il parco festeggiamenti di via Zorutti dove si svolgerà la cerimonia ufficiale. Ci sarà il saluto del presidente Advs locale, Livio Tolloi, che si soffermerà sull attività svolta in quest ultimo anno dal gruppo di volontariato. Previsti anche gli interventi del sindaco Lucio Cabass, del presidente Advs regionale e provinciale Feliciano Medeot. La manifestazione proseguirà con le premiazioni dei soci benemeriti. Questi i premiati: Gianni Mainetti (50 donazioni); Stefano Azzalini, Marco Brumat, Alessandro Movia e Daniele Pitteri (20 donazioni); Stefania Fonzari (15 donazioni); Thomas Cabass, Tomas Franceschin, Alessio Marizza e Lorena Tomasin (10 donazioni). Sono quattro i nuovi donatori che si sono iscritti alla sezione villessina nell ulimo anno sociale: Paola Cabass, Gabriele Loss, Roberta Sarnataro, Arianna Zotti. La festa si concluderà con il pranzo. Saranno presenti alla festa anche i bambini della Bielorussia, ospiti di alcune famiglie di Villesse su iniziativa dell associazione Aiutiamoli a vivere ed una rappresentanza di amici di Micheldorf( Austria), paese gemellato con Villesse. Marco Silvestri

5 IL MESSAGGERO VENETO L Afds a Sammardenchia per la Giornata del dono POZZUOLO Fervono gli ultimi preparativi per la Giornata del dono, organizzata dalla sezione Afds di Pozzuolo presieduta da Sergio Beltrame. Intanto, stasera, alle 20.30, in biblioteca, in collaborazione con la sezione Ado locale e quella udinese dell Associazione italiana trapiantati di fegato, è in programma una serata dal titolo Voglia di donare - Voglia di vivere : relatori saranno il direttore del centro trapianti di fegato, reni e pancreas dell ospedale di Udine, Andrea Risaliti, e il presidente provinciale dell Afds, Renzo Peressoni. Domani la Giornata del dono, che si svolge, come prevede la rotazione tra le frazioni del Comune, a Sammardenchia. Alle 18 il ritrovo nei pressi delle ex scuole elementari in via Divisione Julia; a seguire il corteo, accompagnato dalla Filarmonica di Pozzuolo, e l omaggio al monumento dei caduti. Alle 19.45, al parco ricreativo i saluti delle autorità, i discorsi e le premiazioni prima dell incontro conviviale. La relazione del presidente evidenzierà alcuni dati che testimoniano l impegno di tanti generosi: 600 iscritti, 34 nuove adesioni. in gran parte di giovani; 29 i premiati nel corso della manifestazione. (p.b.)

6 Rassegna sangue e emoderivati

7 TG2 del 18 settembre 2013 Ore Approfondimento

8 GAZZETTA DEL SUD.IT Gangemi sentito in commissione per sangue infetto 19/09/2013 L'audizione del direttore generale dell'azienda ospedaliera di Cosenza Paolo Maria Gangemi ed il dibattito in Aula sulla vicenda del sangue infetto al Centro trasfusionale della stessa città che, nei mesi scorsi aveva provocato la morte di un paziente. L'audizione del direttore generale dell'azienda ospedaliera di Cosenza Paolo Maria Gangemi ed il dibattito in Aula sulla vicenda del sangue infetto al Centro trasfusionale della stessa città che, nei mesi scorsi aveva provocato la morte di un paziente, ha impegnato a lungo i lavori della Commissione Attività sociali, sanitarie, culturali e formative, presieduta dal consigliere Salvatore Pacenza. La seduta, è scritto in una nota, ha registrato, a tratti, accenti di animosità, specie fra i consiglieri del gruppo del Pd che ''hanno chiesto la revoca immediata dall'incarico del dott. Gangemi nonche' l'acquisizione della relazione Grassini assieme ad un documento fatto pervenire dalla Cgil''. Sui contenuti e sul tenore del confronto, Pacenza ha dichiarato che ''con le audizioni di oggi, non solo abbiamo soddisfatto un'istanza espressa dai colleghi della minoranza, ma abbiamo cercato di ricostruire un quadro rispetto ad una vicenda su cui va fatta necessariamente chiarezza nell'interesse di tutti. Le dichiarazioni rilasciate quest'oggi in Commissione da parte di Gangemi sulle problematiche relative alla vicenda del 'sangue infetto' sono servite a tale scopo. Al riguardo, credo che, considerata la situazione delicata che ha purtroppo leso la vita di un paziente e dei suoi famigliari, non si possa assumere nessun atteggiamento preconcetto. Vanno analizzati dal punto di vista tecnico-scientifico e burocratico se sono stati rispettati tutti i protocolli e le procedure previste dal ministero della Salute in materia di prelievi e trasfusioni. A noi, come organo consiliare, è toccato invece verificare solo che l'azienda ospedaliera di Cosenza e le strutture di competenza siano in questo momento sicure e non mettano in alcun modo a repentaglio l'incolumità degli utenti che ne usufruiscono. Considero molto proficua la seduta odierna alla luce degli elementi forniti. È compito della politica garantire e verificare le condizioni e le modalità con cui viene espletato l'importante compito assegnato al sistema sanitario regionale al di là di ogni commissariamento. Al di là di ogni legittima interpretazione circa la conduzione dell'audizione dell'avvocato Gangemi, mi preme infine precisare che la stessa non poteva acquisire le caratteristiche di un contraddittorio senza costrutto, utile probabilmente soltanto ad alimentare ulteriori polemiche assolutamente non necessarie in questo momento''. Nel prosieguo, la Commissione ha ascoltato il direttore generale dell'asp di Cosenza, Franco Scarpelli in merito alla delibera n del 3 settembre 2013 relativa a progressioni del personale che - ha detto Scarpelli - avverranno solo a fini giuridici e non economici e che permetteranno il riconoscimento professionale. Sull'argomento, ha informato altresì il direttore generale, ''è stato chiesto un parere alla struttura commissariale per una valutazione circa la compatibilità col Piano di rientro''.

9 Successivamente, su loro stessa richiesta, sono stati auditi in materia di continuita' assistenziale, Francesco Salimonti e Giovanni Valastro, intervenuti in rappresentanza della Federazione italiana medici di medicina generale. Le altre audizioni in materia di sanita' erano state richieste invece dal gruppo del Pd. Legata alla proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Maiolo e Orsomarso ''Disciplina per il sistema regionale dell'istruzione e formazione professionale'', l'audizione del dott. Ernesto Gigliotti (For. Qual), associazione per la formazione calabrese di qualità. Nell'esprimere ''apprezzamento sulla proposta normativa'', il presidente dell'associazione ha chiesto, tra l'altro, ''il controllo mirato dei requisiti per gli enti di formazione''. Conclusa l'audizione, Pacenza ha deciso di riaprire i termini per la presentazione degli emendamenti alla proposta di legge in oggetto sulla scorta sia dei documenti che saranno presentati da For.Qual che delle rivalutazioni operate dalla struttura della Commissione. L'organismo ha poi proceduto all'audizione di Giuseppe Triolo, delegato rappresentante del comitato spontaneo delle agenzie funebri calabresi sul progetto di legge del segretario-questore Nucera e del consigliere Mimmo Talarico dal titolo ''Disciplina in materia funerari e di polizia mortuaria''. In particolare, e' stato richiesto di ''istituire aree che, allo stato non esistono, in Calabria per la dispersione delle ceneri''. Infine, il consigliere Minasi ha illustrato - anche a nome dell'altro proponente, Gabriella Albano - il progetto di legge ''Norme per contrastare la violenza di genere'' chiedendo di ''accelerare l'iter di approvazione anche alla luce dell'attualità degli argomenti in esso trattati''. L'ultimo punto all'ordine del giorno, la proposta di legge di Naccari Carlizzi su ''Riqualificazione presidio ospedaliero di Melito Porto Salvo e accorpamento all'azienda ospedaliera Bianchi - Melacrino - Morelli di Reggio Calabria'' è stato rinviato alla prossima seduta della Commissione. Presenti alla seduta i consiglieri Scalzo, Parente, Gallo, Giordano, Vilasi, Tripodi, Nucera, Guccione, Naccari Carlizzi, Chiappetta, Minasi, Guagliardi, e Serra. (ANSA).

10 Rassegna medico-scientifica e politica sanitaria

11

12

13

14

15

16

17

18

19 Prima pagina

20

21

22

23

24

25

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 25 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 25 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Lunedì 25 maggio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 7 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 15 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 06 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 06 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 06 marzo 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 10 Prime Pagine Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 08 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 08 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 08 maggio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 5 Prime Pagine 8 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 19 settembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 19 settembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 19 settembre 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 17 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 10 luglio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 10 luglio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 10 luglio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 7 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore Prime Pagine 10 Rassegna associativa

Dettagli

IX LEGISLATURA 20 A Seduta Lunedì 11 luglio 2011. OGGETTO: Legge regionale - Istituzione del Centro Regionale Sangue.... omìssis...

IX LEGISLATURA 20 A Seduta Lunedì 11 luglio 2011. OGGETTO: Legge regionale - Istituzione del Centro Regionale Sangue.... omìssis... IX LEGISLATURA 20 A Seduta Lunedì 11 luglio 2011 Deliberazione n. 115 (Estratto del processo verbale) OGGETTO: Legge regionale - Istituzione del Centro Regionale Sangue. Presidente: Francesco Talarico

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 15 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 15 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 15 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 5 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 15 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 19 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 19 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 19 maggio 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 11 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 14 Prime Pagine 19 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 20 novembre 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 20 novembre 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 20 novembre 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 8 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 10 Prime Pagine 12 Rassegna associativa

Dettagli

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE Convegno promosso da: In collaborazione con: Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Psicologia L AQUILA LUNEDÌ 4 APRILE 2011 - ORE 9,00-13,30 Aula Magna Rivera - Università di L Aquila Tensostruttura

Dettagli

Qualificazione del personale medico e infermieristico addetto alla attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti.

Qualificazione del personale medico e infermieristico addetto alla attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti. Corso regionale Qualificazione del personale medico e infermieristico addetto alla attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti 22, 29 novembre 2013 Aula 3 Piano Avis Provinciale di Modena via

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 73 OGGETTO: MOZIONI Il giorno Ventinove del mese di Novembre dell anno 2010 - alle ore 19,30 - nella sala delle adunanze consiliari, sotto la Presidenza

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 08 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 11 Rassegna associativa

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA AVIS COMUNALE DOMODOSSOLA DEL 24.02.06

VERBALE ASSEMBLEA AVIS COMUNALE DOMODOSSOLA DEL 24.02.06 VERBALE ASSEMBLEA AVIS COMUNALE DOMODOSSOLA DEL 24.02.06 Alle ore 21 del giorno 24.02.06 si è riunita in seconda convocazione l Assemblea annuale dei soci AVIS della sessione comunale di Domodossola, alla

Dettagli

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * *

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * * CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività esterna, con sede in Torino, Via Bogino n. 9, con il fondo consortile di 1.600.000.=, versato per 1.570.000.=, iscritto al Registro Imprese

Dettagli

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 Cari Soci, Siamo qui a presentare il bilancio consuntivo del terzo anno, sembrano pochi tre anni ma se volgiamo lo sguardo all indietro sembra passata una eternità. INTRODUZIONE

Dettagli

Il Piccolo 5 ottobre 2015

Il Piccolo 5 ottobre 2015 Il Piccolo 5 ottobre 2015 Regione La sanità investe su esami e cure hi tech La Regione, con un riparto bis di quasi 19 milioni, finanzia 36 interventi dalle risonanze più all avanguardia alle ambulanze

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 10 febbraio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 10 febbraio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 10 febbraio 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 19 Rassegna associativa

Dettagli

Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013

Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013 Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013 L anno 2013, il giorno 24 del mese di ottobre alle ore 12.00, presso la sede legale dell A.S.D. Commercialisti Sport & Tempo libero (di seguito ASD),

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO USIENA ALUMNI. Riunione del 27 settembre 2014

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO USIENA ALUMNI. Riunione del 27 settembre 2014 VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO USIENA ALUMNI Riunione del 27 settembre 2014 Il giorno 27 settembre 2014, alle ore 9:00, si è riunito, presso l'aula 2 del Presidio San Francesco dell Università di Siena,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Interpellanza: sicurezza e ordine pubblico, presentata dal gruppo consiliare ''Movimento 5 Stelle''

Dettagli

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO.

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. SABATO 21 E DOMENICA 22 NOVEMBRE Centro d Abruzzo Ipercoop San Giovanni Teatino www.centrodabruzzo.com Chi

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA PARAGRAFO 1 L associazione Fidas Verona è formata dall aggregazione delle associazioni di donatori volontari di sangue aderenti alla Fidas e operanti

Dettagli

BILANCIO SOCIALE 2014

BILANCIO SOCIALE 2014 BILANCIO SOCIALE 2014 MISSIONE L Associazione Donatori di Sangue di Lanciano (A.Do.S.), sorta nel 1970, conta a tutt oggi, tra donatori attivi e soci, più di n. 2.000 iscritti. Le attività dell associazione

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER LOCALIZZAZIONE DELLA CASA DEL COMMIATO. L'anno Duemilatredici il giorno Ventiquattro del mese di Luglio alle ore 18.30, nella sala delle adunanze

Dettagli

Sla, Melazzini messo sotto accusa - Cura contro la Sla, Melazzini dal giudice

Sla, Melazzini messo sotto accusa - Cura contro la Sla, Melazzini dal giudice 10 Giugno 2013 10/06/13 Corriere della Sera La pelle diventa pancreas con le cellule riprogrammate Mario Pappagallo 08/06/13 Provincia - Pavese Sla, Melazzini messo sotto accusa - Cura contro la Sla, Melazzini

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 15 novembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 15 novembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 15 novembre 2013 Sommario: Rassegna Associativa Rassegna Sangue e Emoderivati 2 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 7 Prime Pagine 15 Rassegna sangue e emoderivati

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N" 167/9^^ DI INIZIATIVA DEL CONSIGLIERE IMBALZANO RECANTE: "ISTITUZIONE DEL CENTRO REGIONALE SANGUE"

PROPOSTA DI LEGGE N 167/9^^ DI INIZIATIVA DEL CONSIGLIERE IMBALZANO RECANTE: ISTITUZIONE DEL CENTRO REGIONALE SANGUE ? CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA III Commissione Consiliare Permanente Attività Sociali, Sanitarie, Culturali, Formative PROPOSTA DI LEGGE N" 167/9^^ DI INIZIATIVA DEL CONSIGLIERE IMBALZANO RECANTE:

Dettagli

2. La struttura trasfusionale pubblica competente deve garantire le prestazioni trasfusionali nell arco delle 24 ore.

2. La struttura trasfusionale pubblica competente deve garantire le prestazioni trasfusionali nell arco delle 24 ore. Decreto ministero Sanità, 1 settembre 1995 Gazzetta Ufficiale 13 ottobre 1995, n. 240 Disciplina dei rapporti tra le strutture pubbliche provviste di servizi trasfusionali e quelle pubbliche e private,

Dettagli

Vincenzo Saturni. Varese, 28 gennaio 2012 2

Vincenzo Saturni. Varese, 28 gennaio 2012 2 1 Vincenzo Saturni Varese, 28 gennaio 2012 2 THE ITALIAN BLOOD SYSTEM According to 21 st October 2005 Law New discipline for blood transfusion activities and national production of blood derivatives SELF

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 8 Ottobre 2012. Sommario: Rassegna Associativa 2. Rassegna Sangue e Emoderivati 4. Rassegna Medico-scientifica e politica sanitaria 8

RASSEGNA STAMPA. 8 Ottobre 2012. Sommario: Rassegna Associativa 2. Rassegna Sangue e Emoderivati 4. Rassegna Medico-scientifica e politica sanitaria 8 RASSEGNA STAMPA 8 Ottobre 2012 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 4 Rassegna Medico-scientifica e politica sanitaria 8 Prime Pagine 17 Rassegna associativa FIDAS IL MESSAGGERO

Dettagli

Associazione Donatrici Italiane Sangue di Cordone Ombelicale. Carolina Sciomer

Associazione Donatrici Italiane Sangue di Cordone Ombelicale. Carolina Sciomer Associazione Donatrici Italiane Sangue di Cordone Ombelicale Carolina Sciomer Presidente Nazionale ADISCO Consiglio Nazionale ADMO Genova, 15 Novembre 2009 Origini della Associazione 1988: Primo trapianto

Dettagli

newsletter n. 02/ anno 3 Maggio 2014 EDIZIONE SPECIALE

newsletter n. 02/ anno 3 Maggio 2014 EDIZIONE SPECIALE newsletter n. 02/ anno 3 Maggio 2014 EDIZIONE SPECIALE Campagna di Comunicazione Donaction 2013/2014 La campagna di comunicazione Donaction, che si è svolta da dicembre 2013 a febbraio 2014, è stata promossa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Regolazione

Dettagli

INCONTRI CON I PRESIDENTI

INCONTRI CON I PRESIDENTI INCONTRI CON I PRESIDENTI 16 Luglio 2012 - Castelfranco Veneto 17 Luglio 2012 - Asolo 18 Luglio 2012 - Conegliano 19 Luglio 2012 - Motta di Livenza 20 Luglio 2012 - Treviso Raccolta associativa DIMT 1

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 25 marzo 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 7 Prime Pagine 13 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASFUSIONALE D AREA VASTA GIULIANO-ISONTINA

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASFUSIONALE D AREA VASTA GIULIANO-ISONTINA DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASFUSIONALE D AREA VASTA GIULIANO-ISONTINA CARTA DEI SERVIZI 2 3 4 Direttore Servizio di Medicina Trasfusionale: Dott. Luca Giovanni Mascaretti: tel. 040 399 2920, 040 399 4589,

Dettagli

Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti

Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti Sede: Piano terra, Presidio Ospedaliero Binaghi via Is Guadazzonis n.2-09126 Cagliari Struttura della Banca del Sangue Cordonale

Dettagli

Gli anni 60. Ma non li dimostra

Gli anni 60. Ma non li dimostra Gli anni 60 Ma non li dimostra Nel 1960 nasce nella ridente cittadina di Bollate la Sezione Comunale Una nuova sezione in quella cintura cittadina che è rappresentata dalla metropoli Milanese. Il Dott.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 DEL 18/03/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 DEL 18/03/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 DEL 18/03/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Interrogazione: materiale pericoloso in via Chiella - stato dell'intervento, presentata dal consigliere comunale P. Gandola

Dettagli

l emendamento, l art.21 del Regolamento di Polizia mortuaria: il Comune fornisce gratuitamente la cassa di cui l art.20.1.1 e 1.5.1.

l emendamento, l art.21 del Regolamento di Polizia mortuaria: il Comune fornisce gratuitamente la cassa di cui l art.20.1.1 e 1.5.1. CONSIGLIO COMUNALE DEL 29.11.2012 Interventi dei Sigg. consiglieri Regolamento di polizia mortuaria. Modifiche ed integrazioni. Approvazione nuovo testo coordinato con le modifiche. Passiamo al sesto punto:

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SPECIALE CONSIGLIO GENERALE FISASCAT CISL 12-13 MAGGIO 2010 PORTO CERVO

RASSEGNA STAMPA SPECIALE CONSIGLIO GENERALE FISASCAT CISL 12-13 MAGGIO 2010 PORTO CERVO RASSEGNA STAMPA SPECIALE CONSIGLIO GENERALE FISASCAT CISL 12-13 MAGGIO 2010 PORTO CERVO Strumento rapido ed efficace per rimanere informati sui fatti del giorno, la "Rassegna Stampa", che raccoglie articoli

Dettagli

Rassegna del 12/04/2015

Rassegna del 12/04/2015 Rassegna del 12/04/2015 SANITA' REGIONALE 12/04/15 Gazzetta del Sud 21 Nominee "rete" nell'agenda del commissario della Sanità Cannizzaro Paolo 1 12/04/15 Il Garantista Calabria 2 La Regione "licenzia"

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE di Pesaro N. di Documento 1719356 N. della deliberazione 158 Data della deliberazione 23/09/2014 Classifica XI.01 Allegati n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA DELLA DELIBERA

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA Con i poteri della GIUNTA MUNICIPALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA * * *************************************** *

Dettagli

Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220

Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220 PARROCCHIA S. GIOVANNI BATTISTA BORGO SACCO Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220 VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI DATA 17 FEBBRAIO 2015 In data 17 febbraio

Dettagli

LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI

LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI RASSEGNA STAMPA LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MUNICIPIO I, CONSEGNATO TAXI SOLIDALE PER ANZIANI IN DIFFICOLTA Testimonial d eccezione l attore Giulio

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 623 del 14-9-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 623 del 14-9-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 623 del 14-9-2015 O G G E T T O Accordo quinquennale tra l Azienda U.L.SS. n.6 Vicenza e l Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

RASSEGNA STAMPA PRANZO DI SOLIDARIETA. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA PRANZO DI SOLIDARIETA. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA PRANZO DI SOLIDARIETA A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA CRISI; CEIS: OLTRE 150 PERSONE AL PRANZO DI SOLIDARIETA' ORGANIZZATO DAI RAGAZZI DELLE COMUNITA TERAPEUTICHE Al pranzo

Dettagli

UNITA OPERATIVA COMPLESSA CENTRO TRASFUSIONALE

UNITA OPERATIVA COMPLESSA CENTRO TRASFUSIONALE Pagina 1 di 6 Servizio Sanitario Nazionale AZIENDA ULSS 13 MIRANO - REGIONE VENETO UNITA OPERATIVA COMPLESSA PRESIDI OSPEDALIERI DOLO MIRANO NOALE Pagina 2 di 6 La Struttura Trasfusionale dell Azienda

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4949 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI SAVINO, MELONI, ROCCELLA, ANGELI, BARBIERI, COMPA- GNON, DE NICHILO RIZZOLI, DELFINO, DI

Dettagli

IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA

IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA IX MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 29 FEBBRAIO 1-2 MARZO 2008 TOP HOTEL PARK - RASTIGNANO BOLOGNA VENERDI 29 FEBBRAIO 14.30 Arrivo dei partecipanti e registrazione 15.00 Inizio lavori. Saluto dell Associazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 05 febbraio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 05 febbraio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 05 febbraio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 4 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 6 Prime Pagine 14 Rassegna associativa

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 21-11-2011 (punto N 39 ) Delibera N 1004 del 21-11-2011 Proponente DANIELA SCARAMUCCIA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Vds Voglia di stupire

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Vds Voglia di stupire (Allegato a) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Vds Voglia di stupire Sulle orme di Karol Titolo I Costituzione e Scopi Art. 1. E costituita l Associazione denominata Vds Voglia di stupire con sede presso parrocchia

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 29 ottobre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 29 ottobre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 29 ottobre 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 16 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

PROGRAMMA San Valentino 2015

PROGRAMMA San Valentino 2015 Dal 5 al 13 Febbraio Novena di Preparazione alla Festa del Santo Animata dai diversi Gruppi Ecclesiali Diocesani Ore 17,00: Basilica San Valentino - Rosario e Celebrazione Eucaristica SABATO 7 FEBBRAIO

Dettagli

CREAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE DI GRUPPI VOLONTARI DONATORI DI SANGUE

CREAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE DI GRUPPI VOLONTARI DONATORI DI SANGUE CREAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE DI GRUPPI VOLONTARI DONATORI DI SANGUE Traduzione Ada Benitez INFORMATIVA DELLE ATTIVITA DA MAGGIO AD AGOSTO 2009 (Incontro a Verona 27/09/2009 di Avis Fidas e Abvs con il

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 26 luglio 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 26 luglio 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 26 luglio 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 9 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 12 Prime Pagine 17 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014)

L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014) L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014) Passaggio della Campana al Lions Club Roma Mare e contestualmente al Leo Roma Mare. L Avvocato Mauro Monaco

Dettagli

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto ENTE PROPONENTE A.V.I.S. Fidenza TITOLO DEL PROGETTO Donatori senza confini SEDE/I DI ATTUAZIONE E NUMERO DEI VOLONTARI RICHIESTI PER SEDE Sede

Dettagli

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25 Domande e risposte su Donazioni e Trapianti Si è svolta lo scorso giovedì 15 marzo presso la Casa del Volontariato la prima di una serie di serate dedicate all informazione sul tema delle Donazioni e Trapianti

Dettagli

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito. Coordinamento Generale MEDICO-LEGALE. Direzione Centrale delle Entrate Contributive

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito. Coordinamento Generale MEDICO-LEGALE. Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale MEDICO-LEGALE Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Previdenza Agricola Direzione Centrale delle

Dettagli

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Vicariato di Verona centro Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Parrocchia della Cattedrale Ogni incontro vorrà essere sempre un esperienza di ecclesialità e tenendo presente i seguenti

Dettagli

DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BORGETTO Provincia di Palermo DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N 3 Del 26 Gennaio 2015 L anno Duemilaquindici il giorno Ventisei del mese di Gennaio alle ore 10:00, nella

Dettagli

Promozione della Cittadinanza Europea Attiva

Promozione della Cittadinanza Europea Attiva Promozione della Cittadinanza Europea Attiva Promozione della Cittadinanza Europea Attiva L avvio del progetto: su Il Quotidiano della Calabria si parla del progetto In.Form.Azione L Idea Gli Obiettivi

Dettagli

ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM

ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM Corso Vittorio Emanuele II, 126 35123 Padova Tel. 049 8803122 Fax: 049 8800047 e-mail: presidenza@teresianumpadova.it web: www.teresianumpadova.it Verbale n. 87 In data 1/12/2014,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Ottobre 2015

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Ottobre 2015 Pagina 1 di 5 rassegna stampa 10/11/12 Ottobre 2015 IL CITTADINO Lodi Indagini sul concorsone, i carabinieri anche al Ced (10/10/2015) Ospedali, Rossi venga in audizione in consiglio (10/10/2015) Lettere

Dettagli

VERBALE DI CONCERTAZIONE

VERBALE DI CONCERTAZIONE PREMESSA Le delegazioni pubblica e sindacale hanno sottoscritto, in data 11 maggio 2007, i Criteri per la definizione della retribuzione di posizione al personale di Categoria EP (V. testo definitivo risultante

Dettagli

AVIS COMUNALE ROMA & AVIS PROVINCIALE DI ROMA

AVIS COMUNALE ROMA & AVIS PROVINCIALE DI ROMA AVIS COMUNALE ROMA & AVIS PROVINCIALE DI ROMA Il nostro progetto non nasce da una nostra idea vera e propria ma è piuttosto la realizzazione del progetto del Servizio Civile Nazionale adattato alla nostra

Dettagli

Tratto da Albero di more (Van Gogh)

Tratto da Albero di more (Van Gogh) Tratto da Albero di more (Van Gogh) Cari Amici e Colleghi, siamo ormai giunti alla XXII edizione del nostro Congresso Nazionale per il quale è stata scelta la sede di Rimini, favorita dalla sua posizione

Dettagli

Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 35 del 4.8.2011. INDICE REVISIONI al REGOLAMENTO N. REVISIONE N. DELIBERA

Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 35 del 4.8.2011. INDICE REVISIONI al REGOLAMENTO N. REVISIONE N. DELIBERA Comune di Villasor Provincia di Cagliari Regolamento comunale per lo Sport Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 35 del 4.8.2011 INDICE REVISIONI al REGOLAMENTO N. REVISIONE N. DELIBERA

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 13 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. 33 - Il Resto del Carlino pag. 23 - Prima Pagina pag. 15 - Modena Qui pag. 15 Sezione: Provincia Data:

Dettagli

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 DI CORSA FINO AL MIDOLLO 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 Di corsa fino al Midollo è una corsa non competitiva organizzata da ADMO Peperoncino Running in collaborazione con ADMO

Dettagli

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA ARTICOLO SOLE 14 OTTOBRE 2014 ARTICOLO SOLE ONLINE 15 OTTOBRE 2014: per leggere la notizia completa vai su http://www.sanita.ilsole24ore.com/art/regioni

Dettagli

A.N.I.Ma.S.S. ONLUS. Associazione Nazionale Italiana Malati di Sindrome di Sjögren CHI SIAMO

A.N.I.Ma.S.S. ONLUS. Associazione Nazionale Italiana Malati di Sindrome di Sjögren CHI SIAMO A.N.I.Ma.S.S. ONLUS Associazione Nazionale Italiana Malati di Sindrome di Sjögren CHI SIAMO >> CHI SIAMO L Associazione A.N.I.Ma.S.S. ONLUS Associazione Nazionale Italiana Malati Sindrome di Sjögren, è

Dettagli

DGR. 268 09 2010 4532 28.12.2007 - DGR

DGR. 268 09 2010 4532 28.12.2007 - DGR Deliberazione della Giunta Regionale n. 268 del 09 febbraio 2010 Disposizioni in materia di centri regionali. DGR. n. 4532 del 28.12.2007 - DGR n. 448 del 24.02.2009. Modifiche e nuove disposizioni. (Bur

Dettagli

II COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE

II COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE REGIONE DELL UMBRIA - CONSIGLIO REGIONALE IX LEGISLATURA II COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE Attività economiche e governo del territorio Processo verbale n. 3 Seduta del 7 luglio 2010 Approvato il 14

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLA DONAZIONE DEL SANGUE

PICCOLA GUIDA ALLA DONAZIONE DEL SANGUE PICCOLA GUIDA ALLA DONAZIONE DEL SANGUE A cura del Centro immunotrasfusionale dell ASL SA1 Direttore Mariarosaria Schiavo Prefazione La stesura di questo opuscolo nasce dal desiderio di contribuire a sfatare

Dettagli

valutato necessario che la convenzione abbia durata quinquennale dal momento della sua stipula;

valutato necessario che la convenzione abbia durata quinquennale dal momento della sua stipula; REGIONE PIEMONTE BU40 06/10/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 19 settembre 2011, n. 11-2605 Convenzione tra la Regione Autonoma Valle d'aosta e la Regione Piemonte per le attivita' del Centro Regionale

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 588 DEL 06 DICEMBRE 2010 OGGETTO: CIMITERI - FORNO CREMATORIO PRESSO IL CIMITERO URBANO DI BIELLA. PROPOSTA DI FINANZA DI PROGETTO.

Dettagli

Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi

Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi Inviato da assergi il Mar, 07/05/2011-14:43 STATUTO COMITATO PERMANENTE FESTEGGIAMENTI PATRONALI ASSERGI Anche questo anno 2011 si è costituito

Dettagli

Comune di Cerreto Laziale

Comune di Cerreto Laziale Comune di Cerreto Laziale (Provincia di Roma) REGOLAMENTO COMUNALE DEL CENTRO SOCIALE ANZIANI APPROVATO CON DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 4 DEL 20.03.2014 Art 1 Principi Generali 1) Il funzionamento del

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05 CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05 Seduta della GIUNTA PER IL REGOLAMENTO in data 10 maggio 2012 nella sede di Palazzo Ferro Fini, in VENEZIA Presente Assente Presidente Clodovaldo RUFFATO..X....-..

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SEDUTA DEL 25 MAGGIO 2015 R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A

PROVINCIA DI BERGAMO SEDUTA DEL 25 MAGGIO 2015 R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A PROVINCIA DI BERGAMO C O N S I G L I O P R O V I N C I A L E R E S O C O N T O D E L L A S E D U T A CONSIGLIO PROVINCIALE RESOCONTO L'anno DUEMILAQUINDICI, il giorno 25 del mese di MAGGIO alle ore 9:00,

Dettagli

Celebrazione della 6 Giornata Europea dei diritti del malato. Banchetto informativo Distribuzione della carta europea dei diritti del malato

Celebrazione della 6 Giornata Europea dei diritti del malato. Banchetto informativo Distribuzione della carta europea dei diritti del malato Celebrazione della 6 Giornata Europea dei Città ABBRUZZO L Aquila CALABRIA Lamezia Terme Reggio Calabria 18 aprile Iniziative Banchetto informativo dei dei Richiesta di convocazione della conferenza dei

Dettagli

D1: ORGANIZZAZIONE DEI CR (Centri Raccolta)

D1: ORGANIZZAZIONE DEI CR (Centri Raccolta) Lettera progressiva A Data di entrata in vigore: 1 Luglio 2010 Revisione n : 1 Data revisione programmata: 1 Lugl io 2011 Pagina 1 di 5 D1: ORGANIZZAZIONE DEI CR (Centri Raccolta) DISCIPLINARE DEI REQUISITI

Dettagli

Il Comitato provinciale UNICEF di Firenze aderisce all iniziativa

Il Comitato provinciale UNICEF di Firenze aderisce all iniziativa Il Comitato provinciale UNICEF di Firenze aderisce all iniziativa Il minore nel diritto, nelle scienze criminali, nella scienza medica e nell arte 21/05/2013, ore 14.00-18.30 Palazzo Medici Riccardi Sala

Dettagli

Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita

Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita La donazione Aiutare e incoraggiare chi potrebbe scegliere di donare è un dovere morale da sempre condiviso da chi lavora a Niguarda,

Dettagli

Comune di Riofreddo. Provincia di Roma. Regolamento Comunale del Centro Sociale Anziani. Regolamento Comunale del Centro Sociale Anziani

Comune di Riofreddo. Provincia di Roma. Regolamento Comunale del Centro Sociale Anziani. Regolamento Comunale del Centro Sociale Anziani Comune di Riofreddo Provincia di Roma Regolamento Comunale del Centro Sociale Anziani Approvato con delibera del Consiglio Comunale nr. 01 del 17 Aprile 1 Art. 1 Principi Generali 1) Il funzionamento del

Dettagli

Rassegna del 10/04/2015

Rassegna del 10/04/2015 Rassegna del 10/04/2015 SANITA' REGIONALE 10/04/15 Gazzetta del Sud 19 Si alla seconda Cardiochirurgia Calabretta Betti 1 10/04/15 Gazzetta del Sud 21 Donna morta in ospedale, assolti due medici D.m 3

Dettagli

Statuto. e Regolamento. Chiesetta del Donatore al Monte Cengio

Statuto. e Regolamento. Chiesetta del Donatore al Monte Cengio Statuto e Regolamento Chiesetta del Donatore al Monte Cengio Statuto e Regolamento Presentazione La società in cui viviamo ci obbliga ad avere finalità ed organizzazione chiare. Lo Statuto ed il Regolamento,

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU34 23/08/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 23 luglio 2012, n. 28-4184 Recepimento Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano relativo a "Caratteristiche

Dettagli

Rapporto del Garante della Comunicazione

Rapporto del Garante della Comunicazione PROVINCIA DI PISTOIA Il Garante della Comunicazione Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale Variante Generale Fase di Approvazione Rapporto del Garante della Comunicazione ex art. 5 del Regolamento

Dettagli

REGIONE CALABRIA. n. 195 del 20 dicembre 2012

REGIONE CALABRIA. n. 195 del 20 dicembre 2012 REGIONE CALABRIA DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE (nella qualm. di Commissario ad acta per I'attuazione del piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario della Regione Calabria, nominato

Dettagli

Alla cortese attenzione Assessorati alla Sanità Centri Regionali di Riferimento per i Trapianti. Centro Regionale Nitp

Alla cortese attenzione Assessorati alla Sanità Centri Regionali di Riferimento per i Trapianti. Centro Regionale Nitp 16/07/2014 Prot. 2414/CNT 2014 Alla cortese attenzione Assessorati alla Sanità Centri Regionali di Riferimento per i Trapianti Centro Regionale Nitp DIT Dipartimento Interaziendale Trapianti Regione Campania

Dettagli

ITER LEGISLATIVO DEL PARLAMENTO PROVVISORIO DELLA REPUBBLICA VENETA

ITER LEGISLATIVO DEL PARLAMENTO PROVVISORIO DELLA REPUBBLICA VENETA Legge n. 3/2015 della Repubblica Veneta ITER LEGISLATIVO DEL PARLAMENTO PROVVISORIO DELLA REPUBBLICA VENETA Il Parlamento Provvisorio della Repubblica Veneta, eletto il 15-20 marzo 2015 ai sensi della

Dettagli

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIA SAN BERNARDINO DA SIENA TORINO 1907: anno di fondazione della Parrocchia 20.000: abitanti della Parrocchia 5 frati operanti in Parrocchia 1 diacono permanente diocesano

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 43

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 43 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 43 OGGETTO: PARTECIPAZIONE ATTIVA DEI CITTADINI AI PROCESSI DECISIONALI DELL'ENTE LOCALE. APPROVAZIONE REGOLAMENTO 'BILANCIO PARTECIPATIVO' L anno 2013,

Dettagli