1. Rispondere con V (vero) o F (falso) alle affermazioni seguenti concernenti la corsa del pistone:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Rispondere con V (vero) o F (falso) alle affermazioni seguenti concernenti la corsa del pistone:"

Transcript

1 Data Cand. N o Punti ottenuti Esame finale MECCANICO (CA) DI MANUTENZIONE D AUTOMOBILI VEICOLI UTILIRI Conoscenze professionali II - Serie 00 Esperto Esperto Tempo 60 min.. Rispondere con V (vero) o (falso) alle affermazioni seguenti concernenti la corsa del pistone: Punti possibili 0 50 Punti max/ Punti max/ La corsa é la distanza percorsa dal pistone tra il PMI e il PMS. Un motore con rapporto corsa/alesaggio 0,9 viene chiamato superquadrato. La corsa dipende dalla lunghezza della biella. La corsa del motore é regolabile. Questi temi d esame devono essere trattati in modo conidenziale. UPSA Casella postale 53, 300 Berna. Quale affermazione é corretta se il rapporto di compressione viene aumentato? La potenza come pure il consumo specifico aumentano. La potenza come pure il consumo specifico diminuiscono. La potenza come pure il consumo specifico non cambiano. La potenza aumenta e il consumo specifico diminuisce. 3. Un motore cilindri ha una cilindrata di 560 cm 3. Il volume della camera di combustione é di,5 cm 3. Determinare il rapporto di compressione di questo motore: Risposta: (Risultato senza procedimento matematico). Un motore DOHC possiede... le valvole in testa e l albero a camme laterale. due alberi a camme in testa. un albero a camme laterale nella testa. un albero a camme in testa. 5. L olio motore serve a diminuire gli attriti e a proteggere dalla corrosione. Citare due altri ruoli dell olio motore. a) b) Pagina di 8

2 6. Circuito di lubrificazione del motore. A B Quale affermazione é corretta? Nel circuito B, la totalità dell olio inviato dalla pompa viene filtrato. Se la valvola 6 si apre, la pressione dell olio non può più essere generata. La valvola 5 limita la pressione massima. Nel circuito B, se il filtro é otturato l olio non raggiunge più i punti da lubrificare. 7. Una valvola di sovrapressione con diametro di 8 mm si apre con una pressione di 7 bar. Calcolare la forza della molla di questa valvola in N. (Risultati con sviluppo matematico completo) Pagina di 8

3 Cand. N 8. Caratteristiche di un olio: SAE 5W - 50, API SJ/C, ACEA A3/B. Quale affermazione é corretta? Questo olio é particolarmente indicato per veicoli pesanti. Si tratta di un olio multigrado. La designazione A3 indica un olio a debole viscosità. La designazione SAE indica il genere di impiego. 9. Cosa significa l indicazione «Low-SAPS» nelle caratteristiche di un lubrificante? Questo olio... diminuisce il consumo di carburante. non possiede additivi. ha un tenore ridotto di fosforo e zolfo. abbassa il consumo di olio motore. 0. Completare i valori mancanti in gradi nelle affermazioni concernenti questo diagramma di distribuzione: a) Il bilancio delle valvole é PMH di RE b) La durata d apertura della valvola AOA di scarico é di c) Durante un ciclo completo, il cilindro é RA AOA = 8 RA = 5 AOE = 7 RE = ermetico per un angolo di AOE PMB Pagina 3 di 8

4 . Rispondere con V (vero) o (falso) alle affermazioni seguenti: Uno scambiatore di calore (olio/acqua) permette al motore di raggiungere più rapidamente la sua temperatura di funzionamento. Il raffreddamento dell olio motore é realizzato unicamente mediante l aria. Delle alette sulla coppa migliorano il raffreddamento dell olio. Dal momento che il motore raggiunge la temperatura di funzionamento la circolazione dell olio nello scambiatore di calore cessa.. La temperatura di funzionamento di un motore é di 9 C. Indicare questa temperatura in Kelvin. Riaposta: (Risultato senza sviluppo matematico) K 3. Quale affermazione concernente il circuito di raffreddamento é corretta? Il sistema evacua circa il 0 % dell energia assorbita dal motore. La pompa dell acqua genera una pressione di circa bar nel circuito di raffreddamento. Il by-pass collega il circuito di raffreddamento a quello del riscaldamento. Il termostato limita la pressione nel circuito di raffreddamento.. La pressione dell olio di un circuito di lubrificazione é di 3,5 bar. A quanto corrisponde questo valore in kilopascal? Risposta: kpa (Risultato senza sviluppo matematico) 5. Quale affermazione é corretta? L infiammabilità del carburante é indicato tramite la classificazione SAE. L infiammabilità del carburante é indicato tramite l indice di ottano. Un carburante avente un indice di cetano elevato ha una temperatura di autoaccensione bassa. Un indice di cetano elevato diminuisce il tenore di CO nei gas di scarico. 6. Qual é l abbreviazione utilizzata per indicare il limite di filtrabilità del diesel? SAE API BG CPP Pagina di 8

5 7. Turbocompressore. Vista A Vista B Vista C Vista D a) In quale vista la circolazione dei gas di scarico é rappresentata correttamente? Risposta: b) Quale affermazione é corretta? La valvola si apre a partire da una certa... pressione dopo il compressore. pressione dei gas di scarico. depressione prima del compressore. frequenza di rotazione dell albero del turbocompressore. Pagina 5 di 8

6 8. Qual é il nome tecnico di questo sistema di iniezione? Risposta: 9. Rispondere con V (vero) o (falso) alle affermazioni seguenti: Il ricircolo dei gas di scarico... permette di diminuire il tenore di NO X nei gas di scarico. permette di aumentare la potenza del motore. é designato con l abbreviazione EGR. ha luogo unicamente al regime del minimo. 0. Cosa provoca un ritardo d accensione troppo grande in un motore diesel? Il motore surriscalda. Gli iniettori saranno danneggiati. Il motore funzionerà irregolarmente al regime del minimo. Il motore detona.. Cosa significa il termine rigenerazione in un sistema con filtro particolato? La combustione delle particelle di fuliggine nel filtro particolato. La sostituzione del rivestimento superficiale del filtro particolato. La trasformazione delle particelle di fuliggine in O. Lo stoccaggio delle particelle di fuliggine nel filtro particolato.. Qual é il nome tecnico di questa camicia cilindro? Risposta: Pagina 6 di 8

7 3. Quale affermazione é corretta riguardante questo dispositivo di preriscaldamento? Entra in funzione ad ogni avviamento. Diminuisce la fumata bianca dopo la fase di avviamento. L iniezione di carburante permette di abbassare la temperatura d autoaccensione del gasolio. L aria aspirata é riscaldata grazie ad un filamento incandescente.. Motore diesel turbocompresso. A Qual é il nome tecnico dell elemento A? Risposta: Pagina 7 di 8

8 3. Quale affermazione é corretta? Un sistema di raffreddamento dell aria di sovralimentazione... aumenta il rendimento del turbocompressore. é posizionato fra il filtro aria e il turbocompressore. diminuisce la densità dell aria introdotta nel cilindro. aumenta il tasso di riempimento del cilindro. Pagina 8 di 8

9 Data Cand. N Punti ottenuti Esperto Procedura di qualiicazione MECCANICO/A DI MANUTENZIONE D AUTOVEICOLI - VEICOLI PESANTI Esperto Tempo 75 min. Max. possibile 0 55 Conoscenze professionali III - Serie 00. A quale deininizione si riferissce la frase seguente? Misure prese durante la costruzione del veicolo per ridurre le conseguenze ed il pericolo di ferimento degli occupanti in caso d incidente. i Risposta :. Cerchio. Questi temi d esame devono essere trattati in modo conidenziale. UPSA Case postale 53, 300 Bern a) Indicare il numero corrispondente ai termini tecnici menzionati. Diametro del cerchio N ET N b) Il cerchio ha un diametro di,5 pollici. Con quale formula si può calcolare la circonferenza? C = d. π =.5.,5 mm. π = risposta C = d. π =.5. 5, mm. π = risposta C = d. π/=.5.,5 mm. π/ = risposta C = d. π =.5. 5, mm. π = risposta 3. Rispondere con V (vero) o (falso) alle affermazioni seguenti: Regroovable significa che lo pneumatico è riciclabile. 35/80 R L Regroovable 5/50 M _ 56/50 è un indicazione relativa al carico alla velocità inferiore (L). Regroovable significa che lo pneumatico è rigommabile. Il profilo è riscolpibile. Pagina di 0

10 . Completare la legenda Indicare il nome tecnico del componente rappresentato. 6. La frizione trasmette la coppia al cambio e ammortizza le vibrazioni torsionali. Indicare altre due funzioni della frizione : : 7. Si conoscono i seguenti dati di una frizione: Coppia massima del motore: 850 Nm Coppia massima trasmissibile dalla frizione: 3900 Nm Percentualmente, la coppia massima trasmissibile, quanto è più grande della coppia massima del motore? (Risultato senza procedimento matematico) Pagina di 0

11 8. Indicare vantaggi dati dal comando idraulico di una frizione per rapporto al comando meccanico. Cand. N : : 9. Quale affermazione è giusta? GL classifica la viscosità di un olio per cambi. 75W-90 classifica un olio monogrado. AT è una classificazione di un olio per cambi automatici. Gli oli AT vengono utilizzati esclusivamente nei cambi automatici. 0. Un piano elevatore ha una massa di 7,5 kg. Il suo volume è di 63,5 dm 3. Di quale materiale è fatto il piano elevatore? (Risultato senza procediemnto matematico). Calcolare, con l aiuto delle tabelle ASI, la circonferenza di rotolamento di un pneumatico le cui dimensioni sono: 35/70 R.5 (Risultato senza procediemnto matematico) Pagina 3 di 0

12 . Cambio di velocità. 3 Pagina di 0

13 a) Indicare il nome tecnico delle posizioni seguenti: Cand. N : : 3 : : b) Indicare con un colore il passaggio della forza nella seconda marcia. L entrata e l uscita del moto sono già tracciate sul disegno. c) Calcolare la frequenza di rotazione dell albero d uscita. Si conoscono i seguenti valori: i selettore di gamma anteriore =,: i cambio =,6: i selettore di gamma posteriore = 3,3: n motore = 600 /min (Risultato con procedimento matematico completo) d) Colorare il manicotto del selettore di gamma anteriore. 3. Citare due ruoli della scatola del cambio. : : Pagina 5 di 0

14 . Convertitore di coppia. a) Quale componente del convertitore è solidale con l albero d entrata del cambio? La ruota libera. Lo statore. La pompa. La turbina. A b) Cosa rappresenta il tratteggio indicato con la lettera A? 5. Cosa signiica la designazione su una valvola di pressione pneumatica? 6. A cosa serve il componente B? B Pagina 6 di 0

15 7. In quale fase di regolazione si trova questa valvola ABS? 8. Inserire i nomi tecnici delle parti indicate dalle frecce. 9. Cosa signiicano i simboli seguenti, rappresentati sulla lattina del liquido freni? Pagina 7 di 0

16 0. Attribuire la deinizione corretta alle immagini seguenti, scegliendo tra quelle proposte. Deinizioni: - Parallelismo - Campanatura - Inclinaz. perno fuso - Incidenza a terra - Braccio a terra - Quad di Jeantod 3 3. Denominare il tipo di vetro rappresentato.. Designazione di un cerchio:.5 x 9.00 ET 53 Rispondere con V (vero) o (falso) alle affermazioni seguenti: La larghezza del cerchio è di 9 pollici. È un cerchio a canale profondo. Il diametro del cerchio è di 53 cm. È un cerchio con portata del tallone a 5. Pagina 8 di 0

17 3. Quale affermazione è giusta? Questo giunto di trasmissione... è di tipo cardanico. è omocinetico rigido. permette la compensazione della lunghezza. è utilizzato unicamente nei X tra la scatola di riduzione e l assale.. Su quale vista la ruota interna alla curva sterzerà maggiormente di quella esterna? A Sens de marche B Sens de marche C Sens de marche Risposta: 7. Tipi di molle. 3 a) Classiicare le molle e utilizzando i termini tecnici corretti. Posizione : Posizione : b) Quale frase è corretta? Le quattro molle hanno tutte una caratteristica progressiva. Solo la molla numero 3 ha una caratteristica progressiva. Nella molla 3 l olio non si comprime: la caratteristica è lineare. La molla ha una caratteristica degressiva. Pagina 9 di 0

18 6. Ammortizzatore a gas A B C Mostrare con linea e numero le parti elencate qui sotto: Pistone mobile di separazione Valvola di compressione d = 80 mm D 7. Ponte di trasmissione Quale affermazione è corretta? z La quota Z indica il rapporto di tras missione. Questo disegno rappresenta una coppia conica Hypoide. Questo disegno rappresenta una dentatura cilindrica ad asse decentrato.. La posizione è un pignone a dentatura cilindrica, la posizine è una corona Pagina 0 di 0

indica 12 V. indica 0 V. 2. Su quale immagine le linee di forza del campo magnetico sono correttamente rappresentate?

indica 12 V. indica 0 V. 2. Su quale immagine le linee di forza del campo magnetico sono correttamente rappresentate? Esame finale MECCANICO(CA) DI MANUTENZIONE D AUTOMOBILI VEICOLI LEGGERI Conoscenze professionali I - Serie 00 Data Esperto Esperto. Le 3 lampadine hanno le seguenti caratteristiche: V / W. Quale é la risposta

Dettagli

Conoscenze professionali I - 2010

Conoscenze professionali I - 2010 Esame finale MECCANICO (CA) DI MANUTENZIONE DI AUTOMOBILI VEICOLI UTILIRI Conoscenze professionali I - 010 Data Esperto 1 Esperto 1. a) Secondo quale principio l elemento A produce una tensione? Cand.

Dettagli

1. La caratteristica per misurare la resistenza allo scorrimento dell olio si chiama

1. La caratteristica per misurare la resistenza allo scorrimento dell olio si chiama Data Cand. N o Punti ottenuti Esame finale ASSISTENTE DI MANUTENZIONE DI AUTOMOBILI Conoscenze professionali Ia - 00 Esperto Esperto Tempo 35 min.. La caratteristica per misurare la resistenza allo scorrimento

Dettagli

La propulsione Informazioni per il PD

La propulsione Informazioni per il PD Informazioni per il PD 1/10 Compito Come funziona un automobile? Gli alunni studiano i diversi tipi di propulsione (motore) dell auto e imparano qual è la differenza tra un motore diesel e uno a benzina.

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie. Corso di Meccanica e. Meccanizzazione Agricola

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie. Corso di Meccanica e. Meccanizzazione Agricola Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Meccanica e Meccanizzazione Agricola Prof. S. Pascuzzi 1 Motori endotermici 2 Il motore endotermico L energia da legame chimico, posseduta dai combustibili

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

Motori endotermici I MOTORI ENDOTERMICI. Corso di Laurea Scienze e Tecnologie Agrarie

Motori endotermici I MOTORI ENDOTERMICI. Corso di Laurea Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Laurea Scienze e Tecnologie Agrarie Motori endotermici Dipartimento Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari I MOTORI ENDOTERMICI Il motore converte l energia termica del

Dettagli

Informazioni generali Sport-Utility Vehicle (SUV) a due porte. Sei cilindri, 60 gradi, tipo a V, raffreddamento a liquido

Informazioni generali Sport-Utility Vehicle (SUV) a due porte. Sei cilindri, 60 gradi, tipo a V, raffreddamento a liquido Jeep Wrangler SPECIFICHE TECNICHE Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri se non diversamente indicato. Le informazioni si basano sui dati disponibili alla data di pubblicazione (2 dicembre 2010).

Dettagli

Motori endotermici alternativi

Motori endotermici alternativi Scheda riassuntiva 9 capitolo 16 Motori endotermici alternativi Molto diffusi nell autotrazione, i motori endotermici alternativi o motori a combustione interna (c.i.) sono impiegati anche nella propulsione

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

a) Secondo quale principio questo sensore produce una tensione?

a) Secondo quale principio questo sensore produce una tensione? Esame finale MECCATRONICO (A) DI AUTOMOBILI VEICOLI LEGGERI Conoscenze professionali I - serie 00. Sensore. Data Esperto Esperto a) Secondo quale principio questo sensore produce una tensione? Cand. N

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

CONTROLLO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA MOTORI ALIMENTATI A BIOMASSA LIQUIDA

CONTROLLO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA MOTORI ALIMENTATI A BIOMASSA LIQUIDA CONTROLLO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA MOTORI ALIMENTATI A BIOMASSA LIQUIDA MOTORE DIESEL GRANDEZZE CARATTERISTICHE I motori a combustione interna vengono caratterizzati con alcuni importanti parametri

Dettagli

Accesso e cancellazione

Accesso e cancellazione Accesso e cancellazione È possibile accedere e cancellare la memoria guasti della soltanto utilizzando l'attrezzatura diagnostica collegata al connettore di trasferimento dati. Identificazione codici guasto

Dettagli

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a media velocità d Europa. L azienda ha quasi un secolo di esperienza in motori affidabili e poteni. Originariamente, la

Dettagli

Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL. Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita`

Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL. Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita` Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita` gestionepostvendita mapfre.com MAPFRE è in grado di offrire la più completa e competitiva gamma di servizi

Dettagli

Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014

Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014 Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014 1.4 8v 70CV nos&s 1.4 8v 78CV S&S 0.9 TwinAir Turbo 105CV S&S euro6 1.4 TB 170CV MOTORE n. cilindri, disposizione Diametro per corsa (mm) Cilindrata (cm3)

Dettagli

CRF150R. 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5

CRF150R. 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5 CRF150R 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5 Introduzione Colorazioni La rivoluzionaria CRF150R e la gemella CRF150R2 con cerchi da 19, sono le prime moto racing da cross di piccola cilindrata. Equipaggiate

Dettagli

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751 8. Dati Tecnici Mazda6 Facelift 2010 Mazda6 Facelift 2010 Dimensioni Berlina Due Volumi Station Wagon Tipo di Carrozzeria Monoscocca Monoscocca Monoscocca Porte 4 4 + portellone 4 + portellone Posti a

Dettagli

AGGIORNAMENTO GAMMA PRODOTTI Q1/14

AGGIORNAMENTO GAMMA PRODOTTI Q1/14 0W30 V Si tratta di un olio motore sviluppato in modo specifi co per soddisfare i requisiti delle autovetture Volvo. È caratterizzato da migliori proprietà di lubrifi cazione e risparmio di carburante.

Dettagli

Lui sceglie il meglio.

Lui sceglie il meglio. Lui sceglie il meglio. Suisse La strada giusta in sicurezza. Con MAN viaggiate meglio: MAN offre prodotti e servizi che contribuiscono ad assicurarvi il successo. Soluzioni complete che rispondono esattamente

Dettagli

Esercizi non risolti

Esercizi non risolti Esercizi non risolti 69 Turbina idraulica (Pelton) Effettuare il dimensionamento di massima di una turbina idraulica con caduta netta di 764 m, portata di 2.9 m 3 /s e frequenza di rete 60 Hz. Turbina

Dettagli

Fondamenti di Trasporti. Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo

Fondamenti di Trasporti. Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo Università di Catania Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Civile AA 1011 1 Fondamenti di Trasporti Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo Giuseppe Inturri Dipartimento

Dettagli

Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori

Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori Bioetanolo: dalla produzione all utilizz Centro Studi l Uomo e l Ambient Padova 200 Problematiche dell utilizzo di biocarburanti nei motori Rodolfo Taccani, Robert Radu taccani@units.it, rradu@units.it

Dettagli

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE PULITORE INIETTORI BENZINA Pulitore intenso del sistema di alimentazione benzina, da usare con inject flebo. Elimina i depositi sugli iniettori. Riduce le emissioni di CO e HC. Elimina le difficoltà di

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - P.S.R. 2007/2013 Misura 226 Azione d) (Acquisto di attrezzature e mezzi innovativi per il potenziamento degli interventi di prevenzione

Dettagli

Motore diesel a basso impatto ambientale e ad alte prestazioni: bassa rumorosità, basse emissioni, basso consumo di carburante.

Motore diesel a basso impatto ambientale e ad alte prestazioni: bassa rumorosità, basse emissioni, basso consumo di carburante. PALE GOMMATE VOLVO, Potenza lorda: SAE J1995 = 41.0 kw - 55.8 hp = 43.1 kw - 58.6 hp Potenza netta SAE: SAE J1349 - DIN ISO 1585 = 39.9 kw - 54.3 hp = 42 kw - 57.1 hp Peso in ordine di marcia: = 4.3-4.7

Dettagli

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition 0.9 Turbo TwinAir 105 CV 1.6 16v M Jet II 105 CV 1.6 16v M Jet II DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 Lunghezza 4.270 4.270 4.270 4.270 Larghezza

Dettagli

Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori.

Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori. TROLLING VALVE Generalità Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori. Il trolling valve permette di ridurre e controllare la velocità di rotazione dell

Dettagli

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550 CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550 Il cingolato da cava DI 550 è una macchina di perforazione progettata per l'utilizzo con martello a fondo foro da 4", 5" o 6. Il cingolato è equipaggiato con cabina per

Dettagli

ML404 PIANIFICAZIONE + RESOCONTO DELL INSEGNAMENTO CT / SPAI

ML404 PIANIFICAZIONE + RESOCONTO DELL INSEGNAMENTO CT / SPAI ML404 PIANIFICAZIONE + RESOCONTO DELL INSEGNAMENTO CT / SPAI preventivo consuntivo per l anno scolastico classe: 1 SEMESTRE Materia Unità didattiche Rif. reg. Descrizione, capitolo Rif. nota Conoscenze

Dettagli

FORD B-MAX SCHEDA TECNICA

FORD B-MAX SCHEDA TECNICA FORD B-MAX SCHEDA TECNICA PRESTAZIONI E CONSUMI Consumi (l/100 km) Prestazioni Motore (Cv) CO 2 (g/km) Urbano Extra orbano Combinato Velocità max. (km/h) 0-100 km/h (sec) 50-100 km/h (sec)* 1.6 TDCi (5

Dettagli

GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE.

GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE. GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE. RIDER FALCIATUTTO 2014/15 CANYCOM Canycom è un azienda Giapponese specializzata nella produzione di macchine per il settore agricolo, forestale

Dettagli

OFFERTA TECNICA PER L ACQUISTO DI AUTOBUS

OFFERTA TECNICA PER L ACQUISTO DI AUTOBUS FAC SIMILE DA REDIGERE IN CARTA SEMPLICE Identificativo LOTTO 2 DITTA : (ragione sociale) Indirizzo: Paese: Telefono Fax E-mail Sito internet Legale rappresentante Responsabile della Commessa Responsabile

Dettagli

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 Progetto Europeo AIR-BOX AUTOMOTIVE 2014 AIR-BOX (gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 APPARATO AIR-BOX per la riduzione dei NOx e del CO2 e per l incremento delle prestazioni del motore

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

GAMMA PRODOTTI CASTROL CLASSIC

GAMMA PRODOTTI CASTROL CLASSIC VIEFFE lubrificanti s.r.l. via vetreto, 87-47042 Cesenatico (FC) Tel/Fax 0547.671993 - Cell. 334.9713568 - info@vieffelubrificanti.it - www.vieffelubrificanti.it GAMMA PRODOTTI CASTROL CLASSIC La nostra

Dettagli

TERMINAL & RORO TRACTORS

TERMINAL & RORO TRACTORS TERMINAL & RORO TRACTORS TERMINAL TRACTOR YM180/4x2 TERMINAL TRACTOR YM220/4x2 TERMINAL TRUCK HM220/4x2 RORO TRACTOR RM250/4x4 RORO TRACTOR FM250/4x4 CABIN Diksmuidesteenweg 63 8830 Hooglede T:051/701681

Dettagli

Motore endotermico ed ibrido

Motore endotermico ed ibrido Motore endotermico ed ibrido Sommario Prefazione... 5 1. Il Motore dell'auto in generale... 6 1.1.Introduzione - motori a combustione interna... 6 1.2 Il Motore dell'auto... 8 2. Il Motore Diesel... Errore.

Dettagli

LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV

LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV LA NUOVA ALFA SPIDER 2.4 JTDM 200 CV La gamma di Alfa Spider si amplia con l introduzione del potente 2.4 JTDM 20v da 200 CV abbinato a un cambio 6 marce con impostazione sportiva. Commercializzata in

Dettagli

Cabina visibilità totale Modello depositato MAGNI

Cabina visibilità totale Modello depositato MAGNI Altezza massima di sollevamento: 25,66 m Sbraccio massimo: 21,90 m Motore: Mercedes 115 Kw - 156 cv Trasmissione idrostatica a controllo elettronico Correttore di livello automatico Stabilizzatori telescopici

Dettagli

PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE

PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE MOTORE CUMMINS QSL 8.9 POTENZA LORDA (SAE J1995) 186 kw POTENZA NETTA (SAE J1349) 185 kw PESO OPERATIVO da 18,8 t a 19,5 t CAPACITA' BENNA da 3 a 7 m³ DIMENSIONI STATICHE

Dettagli

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato)

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato) !!ATTENZIONE!!: NOTE SUI FILTRI ANTIPARTICOLATO: Prima di sostituirlo bisogna capire SEMPRE le cause dell intasamento o rottura del Fap e anche valutare che non ci siano danni collaterali nel veicolo.

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 1 Mynute Special Guida al capitolato Mynute Special

Dettagli

ST7. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai rigidi standard ambientali che acus ci.

ST7. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai rigidi standard ambientali che acus ci. ST7 1 CRUSCOTTO Il crusco o ha un tachimetro con un'ampia lance a, che migliora la visibilità ed un LCD mul funzione. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai

Dettagli

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Utilizzo in sicurezza e manutenzione delle motoseghe Parte 2 Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Al termine di questo modulo sarai in grado di: descrivere la struttura e il funzionamento

Dettagli

560 HY WS POWERSAFE. frizione idraulica brevettata PowerSafe. trasmissione idrostatica di avanzamento a variazione continua con 2 gamme di velocità.

560 HY WS POWERSAFE. frizione idraulica brevettata PowerSafe. trasmissione idrostatica di avanzamento a variazione continua con 2 gamme di velocità. 560 HY WS lingua 560 HY WS POWERSAFE Dalla tecnologia Ferrari e dall esperienza maturata in tanti anni di studio e di lavoro nasce la 560 HY WS PowerSafe, monoasse polivalente con trazione idrostatica

Dettagli

SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2013 TEMA N.1

SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2013 TEMA N.1 SOLUZIONE ESAME DI STATO TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI 2013 TEMA N.1 Svolgimento : Con i dati a disposizione del tema ministeriale, possiamo, in prima analisi, determinare la potenza indicata con la seguente

Dettagli

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO Motocompressore GDP I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO GRUPPO VITE Il nuovo gruppo vite è stato sviluppato per assicurare elevate prestazioni ed è munito di

Dettagli

Assicuratore Solid Försäkring AB, Swiss Branch, una compagnia di assicurazioni specializzata in assicurazioni di garanzia, attiva in Svizzera

Assicuratore Solid Försäkring AB, Swiss Branch, una compagnia di assicurazioni specializzata in assicurazioni di garanzia, attiva in Svizzera Condizioni generali di assicurazione per automobili e autoveicoli per trasporto merci fino a 3,5 tonnellate (CGA) Assicurazione di garanzia / Automobil Club Svizzera Definizioni: Assicuratore Solid Försäkring

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

GARANZIA VENDITA AL CONSUMATORE

GARANZIA VENDITA AL CONSUMATORE GARANZIA CONVENZIONALE DI 12 MESI AI SENSI DEGLI ARTT. 128, COMMA 2, LETT. D) E 133 DEL D. LGS. N. 206 DEL 6 SETTEMBRE 2005 (CODICE DEL CONSUMO) VENDITA AL CONSUMATORE La Garanzia Convenzionale viene proposta

Dettagli

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO FAC SIMILE A da redigere in carta semplice Da consegnare nella busta o plico offerta tecnica Ditta: (ragione sociale ed indirizzo)

Dettagli

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI Organi di trasmissione Moto dei giunti basse velocità elevate coppie Ruote dentate variano l asse di rotazione e/o traslano il punto di applicazione denti a sezione larga

Dettagli

AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI

AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI HOPE SERGIO BRONDIN DUE CARRARE PADOVA _ ITALIA AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI FRATELLI UMANI pag 1 1) Analizziamo un' auto di alta cilindrata ciclo Diesel Volvo V 70 2.4 D5 Momentum Dati: a) Motore 5 cilindri

Dettagli

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015 PISTOLE PER ADBLUE Pistola manuale caratterizzata da elevata efficienza, dovuta alla bassa resistenza al flusso, unita ad una notevole economicità. Erogazione massima 40 lt/min - ingresso 3/4 BSP - Uscita

Dettagli

Specifiche tecniche. 90 kw (122 PS) a 3500 giri/min. incluso station wagon

Specifiche tecniche. 90 kw (122 PS) a 3500 giri/min. incluso station wagon Specifiche tecniche SPECIFICHE DEL MOTORE Specifica PESI Peso per asse e peso lordo del veicolo Dati Carburante Diesel (biodiesel: contenuto massimo RME 5%) Numero di cilindri 4 Capacità 2402 cm 3 Ordine

Dettagli

Principali Caratteristiche

Principali Caratteristiche GP-Diesel 2 GP-Diesel Principali Caratteristiche Il gasolio speciale GP-Diesel ha un numero di cetano molto alto, riducendo così il ritardo di accensione, con effetti positivi su consumo ed emissioni.

Dettagli

Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo

Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo 1 Prefazione Lo scopo principale di queste cabine è quello di ottenere

Dettagli

Informazione prodotto veicoli entro 2 anni

Informazione prodotto veicoli entro 2 anni 12, 24 Mesi Programma per veicoli usati recenti del gruppo VW Informazione prodotto veicoli entro 2 anni IT-IT-0fb (06/2013) I. Condizioni generali 1. Periodo di validità Per i veicoli usati del gruppo

Dettagli

Dimensionamento di massima di un motore diesel bicilindrico 2T senza manutenzione per aviazione ultraleggera

Dimensionamento di massima di un motore diesel bicilindrico 2T senza manutenzione per aviazione ultraleggera UNIVERSITA' DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA INSEGNAMENTO: Disegno Tecnico Industriale Dimensionamento di massima di un motore diesel bicilindrico 2T senza manutenzione

Dettagli

425 428 Miniescavatori

425 428 Miniescavatori 425 428 Miniescavatori 1 Il perfetto equilibrio tra dimensioni, peso e prestazioni I nuovi escavatori Bobcat ZTS (Zero Tail Swing) 425 e 428 offrono brillanti prestazioni di scavo, abbinate a dimensioni

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA.

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA. ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA Sede di Forlì ELABORATO FINALE DI LAUREA In Macchine L SOLUZIONI PER

Dettagli

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi Elenco dei più frequenti inconvenienti di funzionamento con le loro possibili cause. Attenzione!! Proponiamo anche alcuni possibili interventi:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74 SITO WEB :www.severi-correnti.it Codice

Dettagli

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 @ RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 2 RC 40 Dati tecnici. 3 Questa scheda tecnica indica soltanto i valori tecnici del carrello elevatore

Dettagli

Attuatori Pneumatici

Attuatori Pneumatici Gli attuatori pneumatici sono organi che compiono un lavoro meccanico usando come vettore di energia l aria compressa con indubbi vantaggi in termini di pulizia, antideflagranza, innocuità e insensibilità

Dettagli

Cinghia distribuzione

Cinghia distribuzione Cinghia distribuzione 1 CASA COSTRUTTRICE: AUDI MODELLO: A3 1.8 Turbo CODICE MOTORE: APP ANNO: 1999-03 Intervallo di sostituzione raccomandato Ogni 180.000 km - sostituire. Danni al motore ATTENZIONE:

Dettagli

La propulsione navale

La propulsione navale Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Lecce In condizioni di moto uniforme la spinta deve uguagliare la resistenza globale incontrata nell avanzamento della nave (che dipende dalle proprietà

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO IL FILTRO ANTIPARTICOLATO (FAP): UN PRODOTTO DI ALTA TECNOLOGIA Sviluppato dal gruppo PSA PEUGEOT CITROËN, il Filtro antiparticolato (FAP)

Dettagli

Fiat 500L: due nuovi motori per crescere ancora

Fiat 500L: due nuovi motori per crescere ancora Fiat 500L: due nuovi motori per crescere ancora La gamma della 500L si arricchisce di due nuovi motori: 1.6 MultiJet II da 105 CV e 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV. La formula vincente della City Lounge Fiat:

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros HM Guida al capitolato Paros HM C.S.I. caldaia

Dettagli

GARANZI A USA O CARNEXT PLUS

GARANZI A USA O CARNEXT PLUS GARANZIA USATO CARNEXT PLUS :%- 790 7-'963 ) Il Gruppo LeasePlan offre a tutti i Clienti Privati che acquistano un veicolo usato appartenuto alle società del Gruppo: - una copertura convenzionale fino

Dettagli

PRESTAZIONI. (di Giorgio Sforza)

PRESTAZIONI. (di Giorgio Sforza) PRESTAZIONI (di Giorgio Sforza) Le prestazioni di un motore sono rappresentate dalle sue curve caratteristiche, dai diagrammi cioè che danno le variazioni della potenza, della coppia motrice e del consumo

Dettagli

Classificazione delle pompe. Pompe rotative volumetriche POMPE ROTATIVE. POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... VOLUMETRICHE

Classificazione delle pompe. Pompe rotative volumetriche POMPE ROTATIVE. POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... VOLUMETRICHE Classificazione delle pompe Pompe rotative volumetriche POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... POMPE ROTATIVE VOLUMETRICHE Pompe rotative volumetriche Principio di funzionamento Le pompe rotative sono caratterizzate

Dettagli

IMPIANTI FRIGORIFERI

IMPIANTI FRIGORIFERI IMPINTI FRIORIFERI Lo scopo degli impianti frigoriferi è quello di mantenere un ambiente ad una temperatura t 2 minore di quella esterna t 1. La temperatura t 2 dipende dalla particolare applicazione,

Dettagli

Benchmark. cambi automatici

Benchmark. cambi automatici Voith Turbo DIWA.3 Con DIWA.3 della Voith scegliete il Benchmark per i cambi automatici di alta tecnologia Cambio Voith DIWA Economicità e comfort attraverso una tecnica convincente Una buona idea è sempre

Dettagli

DALLA MACCHINA A VAPORE AL MOTORE A SCOPPIO

DALLA MACCHINA A VAPORE AL MOTORE A SCOPPIO Pagina 1 di 12 DALLA MACCHINA A VAPORE AL MOTORE A SCOPPIO Pagina 2 di 12 LA MACCHINA A VAPORE La macchina di Watt Nella metà del 1700 gli industriali del settore metallurgico avevano la necessità di azionare

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 Funzione di diagnosi. 0 Catalizzatore. 0 Sistema aria secondaria. 0 Climatizzatore (attualmente nessuna diagnosi, sempre 0 )

1 2 3 4 5 6 7 8 Funzione di diagnosi. 0 Catalizzatore. 0 Sistema aria secondaria. 0 Climatizzatore (attualmente nessuna diagnosi, sempre 0 ) Autodiagnosi Il codice readiness Il codice readiness è un codice a 8 cifre che segnala lo stato delle diagnosi importanti per i gas di scarico. Durante la normale marcia, queste diagnosi vengono eseguite

Dettagli

MOTOCOMPRESSORI TURBOSCREW Ingombro ridotto. Grandi vantaggi. Da C 200 TS-24 a C 270 TS-9 NUOVI MODELLI FINO A BAR INTELLIGENT AIR TECHNOLOGY

MOTOCOMPRESSORI TURBOSCREW Ingombro ridotto. Grandi vantaggi. Da C 200 TS-24 a C 270 TS-9 NUOVI MODELLI FINO A BAR INTELLIGENT AIR TECHNOLOGY I MOTOCOMPRESSORI TURBOSCREW Ingombro ridotto. Grandi vantaggi. Da C 200 TS-24 a C 270 TS-9 NUOVI MODELLI FINO A 24 BAR INTELLIGENT AIR TECHNOLOGY Il rendimento di carburante dei TurboScrew è eccezionale:

Dettagli

Doppia coppia. di Franco Cavazzano

Doppia coppia. di Franco Cavazzano Doppia coppia di Franco Cavazzano Dopo il successo del common rail a pressioni sempre maggiori, ora è la volta della sovralimentazione multistadio, con più turbine, che ha già permesso al motore Diesel

Dettagli

PRODUZIONE E TRATTAMENTO DELL ARIA COMPRESSA

PRODUZIONE E TRATTAMENTO DELL ARIA COMPRESSA PRODUZIONE E TRATTAMENTO DELL ARIA COMPRESSA 1. Generazione dell'aria compressa L uso della pneumatica nei processi di produzione è così diffuso che attualmente non esistono più stabilimenti che non abbiano

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO NAUTICO 2014 CORSO SPERIMENTALE Progetto NAUTILUS Indirizzo : APPARATI E IMPIANTI MARITTIMI Tema di : MACCHINE

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Attuatori oleodinamici

Attuatori oleodinamici Un sistema oleodinamico con regolazione di potenza utilizza come vettore di energia olio minerale, o sintetico, che in prima approssimazione può essere considerato incomprimibile. Un tale sistema comprende

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL centopercento Made in Italy 1 Dati Tecnici Installazione, uso e manutenzione della caldaia combinata nella quale è possibile bruciare gasolio, gas

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI La combustione che avviene nelle caldaie tradizionali é in grado di sfruttare, trasformandola in calore, solo una parte dell energia contenuta nel combustibile, mentre il resto viene disperso dal camino.

Dettagli

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica Il giunto idraulico Fra i dispositivi che consentono di trasmettere potenza nel moto rotatorio, con la possibilità di variare la velocità relativa fra movente e cedente, grande importanza ha il giunto

Dettagli

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve Cabina di guida L abitacolo del nuovo Veicolo Euro 5 è caratterizzato dal nuovo design della consolle centrale. La cabina si contraddistingue perché di tipo avanzato, costruita in materiale composito anticorrosivo

Dettagli

S ERGENTI T ECNICI DI M ACCHINA / C.N.A.

S ERGENTI T ECNICI DI M ACCHINA / C.N.A. SCUOLA SOTTUFFICIALI M.M. La Maddalena S C H E D A R I E P I L O G A T I V A P I A N O D I S T U D I O D E L C O R S O S ERGENTI T ECNICI DI M ACCHINA / C.N.A. ELEMENTI RIASSUNTIVI CORSO Sergenti (2^FASE)

Dettagli

B1830/B2230/B2530/B3030

B1830/B2230/B2530/B3030 KUBOTA TRATTORE DIESEL B B1830/B2230/B2530/B3030 Con la nuova serie Super-B premium Kubota mette a disposizione qualita e prestazioni per una vasta gamma di applicazioni. Realizzati per soddisfare le richieste

Dettagli

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti TECNICA IN OFFICINA Analisi dell impianto di alimentazione e accensione Bosch MOTRONIC tipo M2.7, per il controllo del motore di 1372 cm 3 turbocompresso installato sulla potente due volumi della Casa

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation

VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation 1 VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation Tra le sostanze inquinanti emesse dai motori ci sono gli ossidi di azoto (NOx), composti che si formano in presenza di alte temperature e pressioni. Tali emissioni

Dettagli

Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO

Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO 1 1. Premessa La presente relazione riporta il calcolo della rigidezza del comando

Dettagli

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel Compressore con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità Portata effettiva Massima pressione operativa

Dettagli

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm)

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm) Performance 1.4 Junior benzina 78 CV 1.4 MultiAir benzina 105 CV 135 CV/TCT 170 CV 1.4 GPL Turbo 1.3 JTDM-2 95 CV 1.6 JTDM Cilindrata 1248 cm 3 1598 cm 3 Coppia Max 120 Nm (12,2 kgm) 130 Nm (13,2 kgm)

Dettagli

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ.

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. Il modello 2014 è l'esemplare di una nuova specie e Yamaha è pronta a scatenare il suo purosangue da competizione, per dominare i circuiti di tutto il

Dettagli

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h)

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) TERMODINAMICA V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) 1. Generalità Gli impianti di generazione e utilizzazione del vapore hanno particolare rilevanza

Dettagli