AEF: Panoramica sui Progetti e sulle Attivita

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AEF: Panoramica sui Progetti e sulle Attivita"

Transcript

1 AEF: Panoramica sui Progetti e sulle Attivita 6 novembre Bologna, Italia Marcello Mongiardo AEF Vice Chairman, CNH Italia S.p.A. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 1 of 37

2 Argomenti Trattati Introduzione La missione di AEF L Organizzazione I Prodotti: AEF ISOBUS database and ISOBUS Conformance Test Le Nuove attivita Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 2 of 37

3 L Elettronica nelle macchine agricole --- ultimi 20 anni Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 3 of 37

4 L Elettronica nelle macchine agricole --- ultimi 20 anni Controllo dei sistemi meccanici Architetture distribuite (Reti) Sistemi di Comando e interazione con l Operatore (HMI) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 4 of 37

5 L Elettronica nelle macchine agricole --- i prossimi 20 anni Comunicazione tra trattrici ed attrezzi Comunicazione dati ed Interfaccia di comando bidirezionale ISOBUS (ISO 11783) Comunicazione Tra macchina e Sistemi Informativi di gestione delle aziende agricole e/o infrastrutture (FMIS, Telematica) Comunicazione Tra veicolo e veicolo Elettrificazione (HighVoltage) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 5 of 37

6 L Elettronica nelle macchine agricole --- i prossimi 20 anni I costruttori di Macchine Agricole dovranno continuare a comunicare e cooperare per rendere le interfacce elettroniche compatibili tra loro e affidabili portando cosi un reale beneficio ai clienti Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 6 of 37

7 AEF Agricultural Industry Electronics Foundation Fondata: 28 Ottobre 2008 Iniziativa dei costruttori di macchine agricole e di due loro associazioni Registrata come e.v. A Francoforte, Germania Organizzazione Internazionale per l applicazione delle norme sui sistemi elettronici per le macchine agricole Nata per l applicazione delle norme sui sistemi elettronici, sta ricoprendo il ruolo di individuare le nuove necessita di standardizzazione tramite una fase di verifica dei concept (High Voltage, Camera Systems ed FMIS ad es.) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 7 of 37

8 Composizione di AEF Membri Fondatori AEF (Comitato Direttivo) 7 Costruttori 2 Associazioni no change in 2012 *) Krone is representing CCI.e.V (Competence Center ISOBUS) and their member companies Membri Aggiunti AEF Oggi: 135 Membri in totale: 144 Membri Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 8 of 37

9 Organizzazione AEF oggi Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 9 of 37

10 Prodotti AEF AEF ISOBUS Database e Verifiche di Conformita ISOBUS 1 Ottobre 2012: l accesso al database AEF e stato limitato ai soli possessori di licenza ISOBUS Conformance test disponibile per i costruttori Rilascio della prima versione: Gennaio 2012 I siti di prova che inizieranno a certificare i componenti ISOBUS AEF: CCI / Germania DLG / Germania REI / Italia NTTL / USA Processo di Verifica e Certificazione E stato creato un gruppo di lavoro con rappresentanti dei laboratori di prova e dei Project Teams AEF Il processo di accreditamento dei laboratori di prova e in sviluppo con ENAMA Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 10 of 37

11 AEF Database e Verifiche di Conformita (Conformance Test) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 11 of 37

12 Altre Attivita 2012 Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 12 of 37

13 Eventi AEF (Attivita di Sviluppo Prodotto) Plugfests AEF Nordamerica: NTTL, Lincoln, Nebraska, USA, 24./25. Aprile 2012 Europa: BLT Francisco Josephinum, Wieselburg, Austria, 19./20. Settembre 2012 oltre140 partecipanti oltre 40 aziende 29 stazioni di prova estensione della plugfest a 3 giorni Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 13 of 37

14 Nuovi Gruppi di Lavoro FMIS Farm Management Information Systems (Sistemi Informativi di gestione delle aziende agricole) Coordinatore: Dr. Matthias Rothmund, Horsch Creato per facilitare lo scambio dati tra gli FMIS e le attrezzature sistemi di controllo delle macchine agricole altre attrezzature di gestione dati Sono stati coinvolti i produttori di software FMIS e si e iniziato a lavorare su standard, linee guida e applicazioni Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 14 of 37

15 Nuovi Gruppi di Lavoro ISOBUS Automation Coordinatore : Hans-Jürgen Nissen, John Deere Sistemi di Automazione su ISOBUS - Gestione Trattore/Attrezzo (TIM) / TECU-A - Controllo delle sequenze Prima riunione: tbd in 2012 Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 15 of 37

16 Organizzazione IP Committee Financial Committee Future organisation with full-time employees Project Manager General Manager Marketing/Communications Manager North America Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 16 of 37

17 AEF Organisation in Futuro Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 17 of 37

18 AEF Attivita 2013 Stabilire un organizzazione stabile Supportare i Gruppi di Lavoro Supportare il Database ed il Conformance Test AEF Espandere l internazionalita Sudamerica Asia Argomenti tecnici da valutare Reti ad alta velocita (incremento della banda di trasmissione disponibile) Individuazione di possibili sinergie nelle aree tecniche non interessate dalla concorrenza tra le aziende Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 18 of 37

19 Grazie! Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 19 of 37

20 Domande Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 20 of 37

21 Backup Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 21 of 37

22 AEF Database e Conformance Test Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 22 of 37

23 AEF short History Small membership No products Founder Member Contribution >140 members Multiple Product development almost completed Founder Member Contribution Service & Diagnostics database launched Conformance test launched AEF require some full time employees Founder Member Contribution General Member Service Charge Database License fee Conformance test license fee Sales of guideline documents to non members Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 23 of 37

24 AEF Service for Members Industry aligned Guidelines for agricultural industry how to implement electronic standards for Marketing, Service, Engineering, Safety Organisation of international and industry wide cross Cooperation: e.g. Engineering Plugfests International test and Certification processes Information Platform for dealers, service, customers: AEF ISOBUS database Reconciliation of IP and patents for industry standards Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 24 of 37

25 L elettronica nell industria agricola Impulso essenziale che guida l innovazione nel campo dell ingegneria per l agricoltura. Spesso anche fonte di frustrazioneper il contadino a causa della scarsa compatibilità con l uso pratico. Necessario standardizzarei sistemi per la compatibilitàcon i prodotti di altri costruttori e un progresso complessivo. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 25 of 37

26 Cos è ISOBUS? Lo standardisobus (= ISO 11783) è impiegatoper standardizzarela comunicazionetrailtrattoree gli attrezzi, assicurando in questo modo la piena compatibilità del trasferimento di dati tra il sistema mobile e ilsoftwareofficeutilizzato. Questoprocessodi standardizzazioneè importantissimonellosviluppodi attrezzatureper l agricoltura, almentotantoimportantequantoad esempiol implementazionedellostandardusb nella comunicazione. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 26 of 37

27 ISOBUS, LBS and SAE Tentativodistandardizzazioneprima diisobus ISO usapartidelj1939 e del DIN J1939 e usanoilmedesimoprotocollocan bit ISO DIN 9684 (LBS) CAN 2.0b (29 bit) SAE J1939 CAN 2.0a (11 bit) Cit.: Prankl, FJ-BLT Wieselburg Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 27 of 37

28 AEF the Organisation AEF does no standardization work but prepare technical concept and functionality ISO committees do formal standardization AEF takes care for full implementation of formal standards according to industry and their business processes Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 28 of 37

29 Quali componenti formano un sistema ISOBUS? 1/2 La configurazione attualmente disponibile include: Un controller elettronico (Tractor Electronic Control Unit T-ECU): posto a bordo del trattore Una centralina dell attrezzo(implement ECU I-ECU) entrambe trasmettono i dati a un terminale universale (UT) che può essere impiegato per controllare le funzioni di implementazione. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 29 of 37

30 Motivi per installare un sistema AEF ISOBUS lanciato alla fiera Agritechnica a Marzo 2001 Lenti progressi nel corso degli anni successivi Decisioni importanti dal punto di vista strategico per tutti i costruttori Diverse interpretazioni della norma ISO Problemi di compatibilità Differenti approcci di mercato, diciture confondibili: preparato per ISOBUS, compatibile con ISOBUS Frustrazione e malcontento da parte del cliente Motivo: mancanza di una tavola rotonda,una piattaforma industriale agricola per condividere e per concordare i dettagliulterioririspetto allo standard. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 30 of 37

31 Che cos è AEF? Agricultural Industry Electronics Foundation Fondata il 28 Ottobre 2008 a Francoforte 7 produttori di macchine agricole e 2 associazioni Al momento più di 140 membri a livello mondiale Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 31 of 37

32 Organizzazioni regionali precedenti Industrie Nordamericane e fornitori attivi Da ottobre 2008 tutte le attività sono in capo ad AEF Industrie europee e fornitori attivi Industrie brasiliane attive Implementation Group ISOBUS (IGI) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 32 of 37

33 Obiettividi AEF 1/2 AEFè unapiattaformaindustrialeinternazionalee indipendente. La sua attività è orientata al supporto e all implementazione degli standard elettronici da applicarsi in ambito agricolo, sviluppati e adottati dalla comunità internazionale ISO. Priorità al primo posto: ISOBUS=ISO11783 Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 33 of 37

34 Obiettivi di AEF 2/2 Coordinamentodello sviluppo internazionale dell elettronica per le macchine agricole Implementazione degli standard elettronici Costituzionedi sinergie tra i produttori di attrezzi agricoli Coordinamentodegli avanzamentoi tecnici (ad es. ISOBUS) Gestione e miglioramento dei test di certificazione Organizzazione di azioni di supporto alla certificazione, formazioni, seminari, attività di marketing e consulenza. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 34 of 37

35 ISOBUS progetti/risultati AEF ISOBUS Functionalities Databaase AEF TestdiconformitàAEFenuovologocertificatoAEFISOBUS Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 35 of 37

36 AEF ISOBUS Functionality UT (Universal Terminal) TC BAS (Task Controller basic) TC GEO (Task Controller GEO) TC SC (Task Controller Section Control) AUX-0 (Auxiliary functionality) TECU (Tractor ECU) Etc. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 36 of 37

37 Universal Terminal (UT) Applicazioni suplementari quali sistemi di like steering systems, headland management, field-navigation systems, GPS section control John Deere GS 2600 with itec-pro and AutoTrac Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 37 of 37

38 Universal Terminal (UT) Schermi sempre più grandi Touchscreen Schermi divisibili 2 schermiin unterminal 2 displays in one screen(kvernelandgroup) Divisible screen(fendt) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 38 of 37

39 Funzionalitàdel Task Controller (TC) ISOBUS implements Farm Management Software dgps RTK ISO-XML TC in an ISOBUS Terminal Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 39 of 37

40 Funzionalitàdel Task Controller 1. Documentation of total values 2. Capability of acquiring location based data or planning of location-based jobs(variable rate, Precision Farming ) 3. GPS based section control Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 40 of 37

41 TC-SC (Task Controller Section Control) Automatic switching of sections, as with a plant protection sprayer, spreader or precision drill based on GPS position and desired degree of overlap. Byusinga GPS signala sectionofan implementcanbeshutoff atthe headlands automatically The Task Controller is needed for this. Benefits: Cost saving, less overlap Working by night, increased efficiency Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 41 of 37

42 TC-SC (Task Controller Section Control) example John Deere GS 2600 Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 42 of 37

43 (photo: Kverneland Group) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 43 of 37

44 (photo: John Deere) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 44 of 37

45 (photo: John Deere) Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 45 of 37

46 TECU-A (TECU advanced or Implementdrivestractor ) Filmato Trattore CASE, baler New Holland Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 46 of 37

47 Il precedente conformance test DLG L attuale test di conformità DLG/VDMA si basa su un particolare livello di implementazione che non viene spiegato al pubblico generico. Test orientato verso gli specialisti piuttosto che verso i contadini. Non fornisce informazioni in merito al fatto che una particolare Funzionalità, come ad esempio il Controllo di Sezione, sia supportata o meno da tutti i componenti connessi. La certificazione DLG viene utilizzata dal 2000, anno in cui i primi sistemi ISOBUS furono introdotti sul mercato. Allora esisteva solamente una Funzionalità: l UT (Universal Terminal). A seguito dello sviluppo dello standard ISO11783 e delle linee guida AEF furono poi definite ulteriori Funzionalità. Questo è il motivo pre cui ora AEF presenta un concetto di comunicazione che si basa sulle funzionalità e ha sviluppato un nuovo test di conformità AEF. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 47 of 37

48 Il nuovo AEF conformance test AEF conformance test project team ha sviluppato un tool di test automatico per la valutazione di conformità die componenti con lo standard ISO Il tool verificherà anche le funzionali di fuori dello standard, come il section control, che sono state definite da direttive AEF. In una prima fase, il tool verrà reso disponibile ai dipartimenti R&S die membri AEF. In una seconda fase, istituti di prova abilitati da AEF, utilizzeranno lo stesso tool per certificare un modo indipendente a livello globale i prodotti ISOBUS. Il processo di certificazione è obbligatorio per i membri AEF, per rendere pubblici dati die componenti certificati nel database AEF e al pubblico. Un primo prototipo è stato testato con successo alla PlugFestin Italia nel settembre Il tool sarà completamente funzionante per la fine del Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 48 of 37

49 AEF certified logo Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 49 of 37

50 Database AEF Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 50 of 37

51 Database AEF Contiene tutte le informazioni rilevanti sulle macchine certificate ISOBUS e sugli attrezzi. Dopo aver selezionato una combinazione di trattori e di attrezzi, l tentepuò valutare immediatamente se tale combinazione sia compatibile e di quali Funzionalità è dotata Il database contempla soltanto gli attrezzi certificati DLG & AEF Il database può essere d aiuto per i venditori nel dare suggerimenti ai propri clienti e per facilitare la risoluzione dei problemi da parte del reparto assistenza post vendita Allo stesso tempo le aziende possono utilizzare il database per semplificare i processi per i test di conformità e le certificazioni Il database viene costantemente aggiornato dato che viene utilizzato per determinare la conformità delle macchine e degli attrezzi con lo standard ISOBUS così come la certificazione di tale conformità. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 51 of 37

52 AEF database Overview di tutte le funzionalità delle macchine ISOBUS. Confrontodi tuttele funzionalità delle macchine selezionate. ISOBUS failure reporting (tutte le parti sono coinvolte) Upload scan of AEF ISOBUS check tool. Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 52 of 37

53 Time schedule 1st February 2012 Test phase complete system Manufacturer check the test institute workflow until Qualification of a minimum of 3 test institutes 1st May 2012 Pre release (manufacturer only) Integration of up to 30 manufacturers until September 2012 Manufacturer license fee Release A 1st October 2012 Start with dealer integration (up to 30 dealers per manufacturer) Release B 1st January 2013 Integration of up to 200 dealer per manufacturer Release C 1st April 2013 Open for all dealers Final release 1st November 2013 (Agritechnica) Open for all customer Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 53 of 37

54 & ISOBUS A brilliant future! Marcello Mongiardo 6. Novembre, 2012 Page 54 of 37

AEF - L iniziativa dell industria agricola per l implementazione di standard elettronici

AEF - L iniziativa dell industria agricola per l implementazione di standard elettronici AEF - L iniziativa dell industria agricola per l implementazione di standard elettronici Peter van der Vlugt, Presidente di AEF Contenuto 1. Introduzione 2 2. Background e storia 2 2.1 Storia di ISO-11783

Dettagli

AGRICULTURAL INDUSTRY ELECTRONICS FOUNDATION. Pensare l ISOBUS l ISOBUS

AGRICULTURAL INDUSTRY ELECTRONICS FOUNDATION. Pensare l ISOBUS l ISOBUS AGRICULTURAL INDUSTRY ELECTRONICS FOUNDATION Pensare l ISOBUS l ISOBUS Pensare SULL AEF AEF l Agricultural Industry Electronics Foundation Il 28 ottobre 2008, sette produttori e due associazioni nel settore

Dettagli

180-1-IT/FR 10/2013. ISOBUS e le sue funzionalità

180-1-IT/FR 10/2013. ISOBUS e le sue funzionalità 180-1-IT/FR 10/2013 ISOBUS e le sue funzionalità ISOBUS e AEF L elettronica è certamente un modo di aumentare i livelli di sicurezza, efficacia, precisione ed efficienza delle macchine agricole. In passato,

Dettagli

protocollo Non solo di trasmissione dati AUTOMAZIONE Isobus rappresenta una prospettiva di evoluzione in senso digitale del mondo

protocollo Non solo di trasmissione dati AUTOMAZIONE Isobus rappresenta una prospettiva di evoluzione in senso digitale del mondo Stefano Marzani Non solo protocollo di trasmissione dati Isobus rappresenta una prospettiva di evoluzione in senso digitale del mondo agricolo. Inoltre comporta ripercussioni sull intera filiera produttiva,

Dettagli

Connettività tra macchine, operatori e campi: la strategia FarmSight

Connettività tra macchine, operatori e campi: la strategia FarmSight COMUNICATO STAMPA Connettività tra macchine, operatori e campi: la strategia FarmSight Quando informatica e agricoltura parlano la stessa lingua: John Deere consolida la propria leadership con innovative

Dettagli

Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009

Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000 Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 1 Agenda Presentazione Le norme della serie ISO/IEC 20000 L IT Service Management secondo

Dettagli

ACTIA Group Isobus & Safety

ACTIA Group Isobus & Safety ACTIA Group Isobus & Safety I controllori Actia per il mondo Isobus www.actia.com P410089A Ita 04/2008 ISOBUS & SAFTEY Le novità Actia per EIMA 2012 AT056-F La Nuove Direttiva Macchine impone nuove definizioni

Dettagli

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione Fiona Healy 29 September 2011 Det Norske Veritas DNV è una fondazione internazionale indipendente che dal 1864 opera per la salvaguardia

Dettagli

IsoMatch Tellus INTELLIGENTE EFFICIENTE SEMPLICE. Un altro passo verso l agricoltura del futuro

IsoMatch Tellus INTELLIGENTE EFFICIENTE SEMPLICE. Un altro passo verso l agricoltura del futuro IsoMatch Tellus Un altro passo verso l agricoltura del futuro IsoMatch Tellus L ultimo Terminale Universale sviluppato da Kverneland Group è l Isomatch Tellus. Il Terminale IsoMatch Tellus è equipaggiato

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Servizi di Service Desk e. Vicenza, 16 Dicembre 2010

Servizi di Service Desk e. Vicenza, 16 Dicembre 2010 Servizi di Service Desk e Contact Center Vicenza, 16 Dicembre 2010 Our Mission Per noi di ITSi, successo equivale all attento e continuo controllo sul nostro lavoro e sulla soddisfazione dei nostri clienti,

Dettagli

IS Governance. Francesco Clabot Consulenza di processo. francesco.clabot@netcom-srl.it

IS Governance. Francesco Clabot Consulenza di processo. francesco.clabot@netcom-srl.it IS Governance Francesco Clabot Consulenza di processo francesco.clabot@netcom-srl.it 1 Fondamenti di ISO 20000 per la Gestione dei Servizi Informatici - La Norma - 2 Introduzione Che cosa è una norma?

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0

ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0 ACG Offering Team 16 settembre 2010 ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0 ACGV4SVB 06 L evoluzione ACG: linee guida Punti fondamentali Strategia di evoluzione del prodotto ACG con particolare attenzione alla

Dettagli

Metodologia Classica di Progettazione delle Basi di Dati

Metodologia Classica di Progettazione delle Basi di Dati Metodologia Classica di Progettazione delle Basi di Dati Metodologia DB 1 Due Situazioni Estreme Realtà Descritta da un documento testuale che rappresenta un insieme di requisiti del software La maggiore

Dettagli

Aggiornamento software GreenStar 2015-1

Aggiornamento software GreenStar 2015-1 Note importanti Aggiornamento software GreenStar 2015-1 Prima di eseguire l'aggiornamento software alla versione 15-1, si consiglia di eseguire il backup dei dati dei display GreenStar 2 1800 e GreenStar

Dettagli

LE 70 : CONTROLLORE GENERICO A 70 PIN PER MACCHINE MEDIO- GRANDI

LE 70 : CONTROLLORE GENERICO A 70 PIN PER MACCHINE MEDIO- GRANDI website maker LE 70 : CONTROLLORE GENERICO A 70 PIN PER MACCHINE MEDIO- GRANDI Codice prodotto: LE 70 1 / 6 2 / 6 DESCRIZIONE LE70 è un controllore programmabile per applicazioni su qualunque tipo di macchine.

Dettagli

Informazioni sul presente documento

Informazioni sul presente documento PFP13089 Informazioni sul presente documento La presente Guida dell'utente consente di approfondire la conoscenza del sistema e fornisce informazioni su: Dispositivi hardware, come i connettori Impostazioni

Dettagli

1. Introduzione agli ERP e a SAP

1. Introduzione agli ERP e a SAP 1. Introduzione agli ERP e a SAP ERP (Enterprise Resource Planning) è un sistema informativo che integra tutti gli aspetti del business, inclusi la pianificazione, la realizzazione del prodotto (manufacturing),

Dettagli

11. Misura e Management della Qualità

11. Misura e Management della Qualità 11. Misura e Management della Qualità LIUC - Facoltà di Economia Aziendale Corso di gestione della produzione e della logistica Anno accademico 2009-2010 Prof. Claudio Sella Punti di discussione Definizione

Dettagli

Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005. Certification Europe Italia

Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005. Certification Europe Italia Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005 Certification Europe Italia 1 IT Service Management & ITIL Ä La IT Infrastructure Library (ITIL) definisce le best practice

Dettagli

Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione

Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione 1 AGENDA Criticità del software nel settore aerospaziale Standard di riferimento esistenti e loro similitudini/differenze (panoramica

Dettagli

Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti ICT

Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti ICT GRUPPO TELECOM ITALIA Ministero dello Sviluppo Economico Scuola Superiore di Specializzazione in Telecomunicazioni Roma, 26 gennaio 2016 Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti

Dettagli

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PROFILE 2015 GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PA GROUP> Leader nel settore IT. Dal 1998 fornisce prodotti e soluzioni best in class nei diversi settori di competenza: Finanza, Industria, PA,

Dettagli

@TRACTOR: il trattore digitale. risultati del progetto di ricerca Isotractor

@TRACTOR: il trattore digitale. risultati del progetto di ricerca Isotractor @TRACTOR: il trattore digitale risultati del progetto di ricerca Isotractor Sommario Il progetto ISOBUS Obiettivi Partner Risultati: @tractor, il trattore digitale Architettura del sistema Sensori wireless

Dettagli

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Industrial Equipment Manufacturing Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Vantaggi principali ñ Aumento dell efficienza operativa. ñ Integrazione di innovazioni nella produzione.

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

Per conto di AICQ CN 1 Autore Giovanni Mattana Presidente AICQ CN Presidente della Commissione UNI Gestione per la Qualità e Metodi Statistici

Per conto di AICQ CN 1 Autore Giovanni Mattana Presidente AICQ CN Presidente della Commissione UNI Gestione per la Qualità e Metodi Statistici 1 Per conto di AICQ CN 1 Autore Giovanni Mattana Presidente AICQ CN Presidente della Commissione UNI Gestione per la Qualità e Metodi Statistici PECULIARITÀ DELLA NORMA Il quadro di definizione delle competenze

Dettagli

Introduzione elitedali per COACH AX

Introduzione elitedali per COACH AX Energy-efficient Building Control close to you Introduzione elitedali per COACH AX Coach Ax e Elitedali Considerazioni: La crisi energetica e conseguentemente tutte le tematiche legate alla produzione

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart

Dettagli

La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear

La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear Agenda Il contesto aziendale: Alliance Fottwear Company

Dettagli

Hardware & Software Development

Hardware & Software Development Hardware & Software Development MISSION Realizzare prodotti ad alta innovazione tecnologica e fornire servizi con elevati standard qualitativi 3 AZIENDA ATTIVITÀ Prodotti 4 6 8 10 5 AZIENDA ISER Tech

Dettagli

Nessuna perdita di tempo

Nessuna perdita di tempo Océ TCS500 Nessuna perdita di tempo Sistema per la stampa, la copia e l acquisizione Grande Formato a colori Pronto per ogni lavoro: Sempre il risultato corretto estremamente produttivo Eccellente produttività

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

DESCRIZIONE SRS (SETUP & RELEASE SYSTEM)

DESCRIZIONE SRS (SETUP & RELEASE SYSTEM) SRS PROJECT Una nota società Italiana, costituita per la produzione di Motori e Cambi, ha scelto Hermes Reply per la reingegnerizzazione di Sistemi dei Controllo Produzione di Linea (stazioni SRS) che

Dettagli

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo 05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo Nicola De Mattia Amministratore Delegato UbiEst SpA Location Based Services

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Processo di implementazione e certificazione di un sistema di gestione per la qualità

Processo di implementazione e certificazione di un sistema di gestione per la qualità Processo di implementazione e certificazione di un sistema di gestione per la qualità Bologna, 29 aprile SAFER, SMARTER, GREENER Scenario normativo La prima edizione della norma ISO 9001 è stata pubblicata

Dettagli

Software di collaborazione visiva

Software di collaborazione visiva SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Software di collaborazione visiva ProductView Software di collaborazione visiva Lo sviluppo prodotto è una specie di gatto

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

TEMPLATE FOR CC MEMBERS TO SUBMIT QUESTIONS AT THE 22 nd MEETING OF THE EA CERTIFICATION COMMITTEE

TEMPLATE FOR CC MEMBERS TO SUBMIT QUESTIONS AT THE 22 nd MEETING OF THE EA CERTIFICATION COMMITTEE Agenda Item 9 EACC(11)M22Prep-QUESTIONS TEMPLATE FOR CC MEMBERS TO SUBMIT QUESTIONS AT THE 22 nd MEETING OF THE EA CERTIFICATION COMMITTEE WARNING: Documento NON UFFICIALE. Quando disponibile il verbale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Piero Maria Brambilla Indirizzo AREU via Campanini 6-20124 Milano Telefono +39 0267129090 Fax +39 0267129002

Dettagli

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione INNOVAZIONE ED EFFICIENZA DEI PROCESSI DI BUSINESS DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA MANIFATTURIERA Efrem Frigeni ERP Division Manager Brain System Srl

Dettagli

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido Starter Package è una versione realizzata su misura per le Piccole Imprese, che garantisce una implementazione più rapida ad un prezzo ridotto. E ideale per le aziende che cercano ben più di un semplice

Dettagli

Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP

Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP Libelle EDIMON Monitoraggio e gestione dell IDoc per i sistemi SAP Versione documento: 3.0 Un operazione IDoc correttamente funzionante e senza interruzioni è una parte essenziale dell esecuzione dei processi

Dettagli

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it CATALOGO SERVIZI www.itetsrl.net - www.bgtech.it Company Profile La B&G Engineering srl è un azienda di consulenza direzionale, con servizi tecnologici e outsourcing telematici. Collabora con i clienti

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

I profili professionali EUCIP per le architetture Service Oriented

I profili professionali EUCIP per le architetture Service Oriented Sede AICA Liguria Competenze Professionali per l Innovazione Digitale Le competenze per la SOA-Service Oriented Architecture I profili professionali EUCIP per le architetture Service Oriented Roberto Ferreri

Dettagli

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Nuove opportunità per affrontare le attuali sfide nella progettazione di software Cicli di vita dei prodotti sempre più brevi stanno alimentando

Dettagli

Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive

Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive Automotive SPIN Italia - 4 Workshop on Automotive Software Roberto Sobrito, Software Engineer - FIAT Group Automobiles

Dettagli

Processi di Gestione dei Sistemi ICT

Processi di Gestione dei Sistemi ICT Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A3_1 V1.1 Processi di Gestione dei Sistemi ICT Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Management e certificazione: valori per le reti di impresa

Management e certificazione: valori per le reti di impresa ACCREDIA L ente italiano di accreditamento ACCREDIA Management e certificazione: valori per le reti di impresa Roma, 9 maggio 2013 Documento sviluppato da: Accredia Via G. Saliceto, 7/9 00161 Roma Rif.

Dettagli

Classificazione Nuovo Esame PMP

Classificazione Nuovo Esame PMP Notizie sul nuovo esame PMP a partire dal Agosto 0 Classificazione Nuovo Esame PMP Questo è il link al documento del PMI: Crosswalk Between Current and New PMP Classifications del PMI Di seguito trovi

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

LE SOLUZIONI INFORMATICHE PER LA GESTIONE DEL SISTEMA QUALITÀ Stato attuale dell arte e le tendenze future

LE SOLUZIONI INFORMATICHE PER LA GESTIONE DEL SISTEMA QUALITÀ Stato attuale dell arte e le tendenze future LE SOLUZIONI INFORMATICHE PER LA GESTIONE DEL SISTEMA QUALITÀ Stato attuale dell arte e le tendenze future Ing. Ioanis Tsiouras 1 (Rivista Qualità&Informatica N 4, settembre 1997) Il sistema qualità documentato

Dettagli

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005 Information Systems Governance e analisi dei rischi con ITIL e COBIT Marco Salvato, KPMG Sessione di studio AIEA, Verona 25 Novembre 2005 1 Information Systems Governance L'Information Systems Governance

Dettagli

brave0@virgilio.it / brave076@gmail.com

brave0@virgilio.it / brave076@gmail.com C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome ROSSI ALESSIO Indirizzo 242A, VIA DEL TRULLO, 00148, ROMA, ITALIA Telefono 066572903-3487284184 E-mail brave0@virgilio.it / brave076@gmail.com

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Claudio Meola 15 Aprile 2014 APA Confartigianato - Monza Fondazione Distretto

Dettagli

Sottotitolo Sinergie tra standard e cenni alla ISO/IEC 27013

Sottotitolo Sinergie tra standard e cenni alla ISO/IEC 27013 Sottotitolo Sinergie tra standard e cenni alla ISO/IEC 27013 Autore Fabio Guasconi Lo standard ISO/IEC 27001 Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI o ISMS). Applicabile ad organizzazioni

Dettagli

Ingegneria del Software

Ingegneria del Software Ingegneria del Software Processi di Sviluppo Agile Origini dello Sviluppo Agile Proposta di un gruppo di sviluppatori che rilevava una serie di criticità degli approcci convenzionali: Troppa rigidità dei

Dettagli

INGEGNERIA COMMISSIONING SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO START UP MANUTENZIONE QUADRI ELETTRICI ASSISTENZA

INGEGNERIA COMMISSIONING SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO START UP MANUTENZIONE QUADRI ELETTRICI ASSISTENZA FAST S.p.A. Via Talete 2 Tel. (+39) 0522.622411 42048 Rubiera (RE) Fax (+39) 0522.627194 ITALY http://www.fastautomation.it info@fastautomation.it INGEGNERIA SOFTWARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO QUADRI

Dettagli

Strumenti software SPC - il modo più semplice per massimizzare prestazioni e protezione

Strumenti software SPC - il modo più semplice per massimizzare prestazioni e protezione Strumenti software SPC - il modo più semplice per massimizzare prestazioni e protezione SPC - Il progresso dell arte moderna della sicurezza www.spc-intruder-detection.it Answers for infrastructure SPC

Dettagli

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Sonia Ricci Presidente di ISPE Italy Affiliate Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Venerdì

Dettagli

Infrastruttura di produzione INFN-GRID

Infrastruttura di produzione INFN-GRID Infrastruttura di produzione INFN-GRID Introduzione Infrastruttura condivisa Multi-VO Modello Organizzativo Conclusioni 1 Introduzione Dopo circa tre anni dall inizio dei progetti GRID, lo stato del middleware

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1 IL PROFILO DELL AZIENDA 1 Chi siamo e la nostra missione Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione, nella vendita di soluzioni e

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

Guida alla gestione degli archivi elettronici durante lo sviluppo prodotti

Guida alla gestione degli archivi elettronici durante lo sviluppo prodotti elettronici durante lo sviluppo prodotti SOMMARIO: 1. Scopo e campo di applicazione 2 2. Definizioni 2 3. Documenti correlati 2 4. Funzioni coinvolte 2 5. Descrizione delle attività 4 6. Codifica dei documenti

Dettagli

ICT Security Governance. 16 Marzo 2010. Bruno Sicchieri ICT Security Technical Governance

ICT Security Governance. 16 Marzo 2010. Bruno Sicchieri ICT Security Technical Governance ICT Security 16 Marzo 2010 Bruno Sicchieri ICT Security Technical Principali aree di business 16 Marzo 2010 ICT Security in FIAT Group - I Principi Ispiratori Politica per la Protezione delle Informazioni

Dettagli

Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi.

Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi. Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi. BSI vi aiuta a gestire i rischi e ad accrescere il benessere aziendale.

Dettagli

ZeroUno. Approccio al Cloud. 14 Marzo 2011

ZeroUno. Approccio al Cloud. 14 Marzo 2011 ZeroUno Approccio al Cloud 14 Marzo 2011 I Servizi Cloud: dimensioni abilitanti Il percorso che abilita un azienda all erogazione (Provider) e/o alla fruizione (Consumer) di Servizi Cloud (Private, Public,Hybrid)

Dettagli

I REQUISITI DELLA ISO TS16949. Nella logica della gestione per processi.

I REQUISITI DELLA ISO TS16949. Nella logica della gestione per processi. I REQUISITI DELLA ISO TS16949 Nella logica della gestione per processi. 14 Novembre - 2002 14-11-02 1 SCADENZE: QUADRO DI SINTESI ISO serie 9000:1994 (in vigore dal 1994 - al 12.2003) EVOLUZIONE NORMATIVA

Dettagli

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM enclose Engineering Cloud Services CRM runs on Microsoft Dynamics CRM IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING EncloseCRM EncloseCRM è la proposta Software as a Service di Engineering per offrire al mercato

Dettagli

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management)

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management) Thea PDM Il PDM (Product Data Management) Nell'industria manifatturiera il PDM è un software per la raccolta ed organizzazione dei file nelle divere fasi di ideazione, progettazione, produzione ed obsolescenza

Dettagli

Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema informativo dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi

Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema informativo dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi 1/12 Libera il tuo computer con il software libero Linux day a Firenze 23 ottobre 2010 coordina Paolo Campigli - Consiglio Q4 - Firenze Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema

Dettagli

Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte Trasversale

Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte Trasversale STRUTTURA Parte 1: Motivazioni e sfide per la migrazione di applicazioni Parte 2: Metodologia di migrazione delle applicazioni nel cloud Parte 3: Casi di studio Parte Trasversale: Comunicazione PASSAGGIO

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT TREND NELLE AZIENDE MANIFATTURIERE

PROJECT MANAGEMENT TREND NELLE AZIENDE MANIFATTURIERE Minimaster in PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT TREND NELLE AZIENDE MANIFATTURIERE Giovanni Francesco Salamone 1 PROJECT MANAGEMENT TREND NELLE AZIENDE MANIFATTURIERE Giovanni Francesco Salamone Corso

Dettagli

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE Grazie alla sinergia delle sue business unit, GGF Group accorcia la distanza tra il presente che hai costruito e il futuro che sogni per

Dettagli

PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI

PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI PIANIFICAZIONE DI PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI OBIETTIVI 1. Descrivere approcci e attività tipiche per pianificare e impostare il progetto di un S.I. 2. Identificare problemi chiave 3. Illustrare alcuni

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

metodologie metodologia una serie di linee guida per raggiungere certi obiettivi

metodologie metodologia una serie di linee guida per raggiungere certi obiettivi metodologie a.a. 2003-2004 1 metodologia una serie di linee guida per raggiungere certi obiettivi più formalmente: un processo da seguire documenti o altri elaborati da produrre usando linguaggi più o

Dettagli

Semplifica la Gestione HR. Una guida per scegliere il giusto Software HR Cloud

Semplifica la Gestione HR. Una guida per scegliere il giusto Software HR Cloud Semplifica la Gestione HR Una guida per scegliere il giusto Software HR Cloud Indice Introduzione 3 Vantaggi per tutti 4 Cosa è il Cloud? 4 Quali sono i benefici? 5 Cibo per le menti 7 Domande indispensabili

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Giuseppe Menin - COPA-DATA Srl giuseppe.menin@copadata.it La direttiva

Dettagli

COMPUTERASSIST. GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE

COMPUTERASSIST. GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE PER LE STRUTTURE DI PROTEZIONE CIVILE L evoluzione e il coinvolgimento sempre più importante delle

Dettagli

SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA

SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA FINO AD ORA: MSS BASIC Sistema di sicurezza modulare 3RK3 Basic: - è un dispositivo di sicurezza modulare e parametrizzabile tramite software - offre

Dettagli

Certiquality Aumenta la Customer Interaction del

Certiquality Aumenta la Customer Interaction del CASE STUDY Certiquality Aumenta la Customer Interaction del 70% con SugarCRM OPENSYMBOL PERSONALIZZA SUGAR PER IL NUOVO DIPARTIMENTO DI CUSTOMER CARE Certiquality, eccellente organismo di certificazione

Dettagli

Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili

Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili All IT Aziendale Quali sono i rischi che non esistevano negli ambienti fisici o virtualmente statici? Ho bisogno di separare ruoli di amministratore dei server

Dettagli

www.siemens.com/solidedge

www.siemens.com/solidedge Solid Edge Insight Siemens PLM Software www.siemens.com/solidedge Il software Solid Edge Insight integra perfettamente CAD, gestione della progettazione e collaborazione basata sul Web in un unico strumento,

Dettagli

Echi da Amsterdam. Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile. Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009. Relatore: Bruna Bergami

Echi da Amsterdam. Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile. Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009. Relatore: Bruna Bergami Echi da Amsterdam Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009 Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile Relatore: Bruna Bergami PMI NIC - Tutti i diritti riservati Milano, 19 Giugno

Dettagli

Chiarimenti. Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing

Chiarimenti. Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing Funzione Acquisti Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing Chiarimenti Con riferimento alla gara in oggetto ed in relazione alle richieste

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

Technology Environment High lights

Technology Environment High lights Technology Environment High lights Tratto dal Global Contact Centre Benchmarking Report 2006 - Dimension Data Introduzione La nuova generazione di tecnologie IP telephony ha raggiunto un elevato livello

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli